SEMINARIO IL RUOLO DELL INFORMAZIONE IN SANITA PUBBLICA VETERINARIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SEMINARIO IL RUOLO DELL INFORMAZIONE IN SANITA PUBBLICA VETERINARIA"

Transcript

1 SEMINARIO IL RUOLO DELL INFORMAZIONE IN SANITA PUBBLICA VETERINARIA 29 maggio 2010 Ore: Sala Sanità Animale Pad. 26 (capienza: 140 posti) Organizzato da: ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE G. CAPORALE TERAMO ITALIA (I.Z.S. Abruzzo e Molise) Riferimenti della segreteria organizzativa: Responsabile Segreteria I.Z.S. A. e M.: D.ssa Alessandra Massimi tel fax e mail: Contenuti L iniziativa proposta dall I.Z.S. A. e M. tratterà a livello internazionale i seguenti argomenti: Importanza dell informazione per l analisi del rischio lungo la catena alimentare Il Sistema Informativo Mondiale della Sanità Animale (World Animal Health Information System WAHIS) Lo sviluppo del sistema informativo dell Unione Europea sulle malattie animali nell ambito delle nuove strategie di Sanità Animale. Inoltre a livello nazionale e più specificatamente sul Sistema Informativo Nazionale Veterinario (SINV) saranno affrontati i seguenti punti: Le strategie del Ministero della Salute per lo sviluppo di un unico sistema informativo veterinario Le anagrafi animali come strumento per la prevenzione e gestione delle emergenze I sistemi per la gestione dei Piani di sorveglianza in Sanità Animale Interoperabilità dei sistemi informativi in ambito veterinario Tracciabilità e benessere del bestiame durante il trasporto Sistemi per la gestione delle contaminazioni degli alimenti

2 Categorie professionali a cui è rivolta l iniziativa: Medici Veterinari, Operatori del settore della Sanità animale, della Sicurezza alimentare, dell Informatica e della Zootecnia Informazioni sui crediti ECM Verranno richiesti i crediti ECM. Informazioni sugli atti Gli atti non verranno pubblicati.

3 Il ruolo dell informazione in Sanità Pubblica Veterinaria con il Patrocinio del Ministero della Salute Bologna, 29 maggio 2009 Sala Sanità Animale, Exposanità Presentazione L Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise G. Caporale, con il patrocinio del Ministero della Salute, presenta all Exposanità 2010 un seminario dal titolo Il ruolo dell informazione in Sanità Pubblica Veterinaria. L evento ha l obiettivo di illustrare il processo di gestione dei sistemi sanitari che si basano su un insieme di attività che vanno dalla definizione delle politiche sanitarie, alla pianificazione degli interventi ed alla programmazione, realizzazione e valutazione delle azioni e dei risultati. Diversi sistemi informativi sono stati sviluppati, al fine di raccogliere le informazioni necessarie lungo l intera catena produttiva, veicolandole agli attori del sistema in modo rapido ed efficiente. L esperienza acquisita in tale ambito, permette oggi di fare il punto della situazione, rispetto alla nascita di un sistema unico ed integrato per la sicurezza alimentare. 1/4

4 Programma Ore 9,00 Registrazione dei partecipanti Ore 9,10 Indirizzo di benvenuto e presentazione del seminario Rossella Lelli (chairman) Centri di collaborazione e laboratori di referenza internazionali e centri di referenza nazionale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'abruzzo e del Molise, Teramo Ore 9,15 - L importanza dell informazione lungo la catena alimentare per l analisi del rischio Giacomo Migliorati Laboratorio Alimenti di Origine Animale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell'abruzzo e del Molise, Teramo Ore 9,45 Il Sistema Informativo Mondiale della Sanità Animale (WAHIS) Alessandro Ripani Dipartimento per le Informazioni sulla Sanità Animale Organizzazione Mondiale per la Sanità Animale (OIE), Parigi Ore 10,10 - Lo sviluppo del sistema informativo dell Unione Europea sulle malattie animali nell ambito delle nuove strategie di sanità animale Alberto Laddomada Unità per la Sanità Animale, Direzione Generale Salute e Consumatori, Commissione Europea, Bruxelles Ore 10,40 Pausa Ore 11,00 Il ruolo delle Regioni Andrea Leto Medicina Predittiva e Preventiva, Assessorato al Diritto alla Salute, Regione Toscana Coordinatore per la sanità pubblica veterinaria e la sicurezza alimentare delle Regioni e Province autonome Ore 11,20 Il Sistema Informativo Nazionale Veterinario (SINV): le strategie del Ministero della Salute per lo sviluppo di un unico sistema informativo veterinario Ugo Santucci Ufficio III, Direzione Generale della Sanità Animale e del farmaco veterinario, Ministero della Salute Ore 11,40 Le anagrafi animali come strumento per la prevenzione e gestione delle emergenze Luigi Ruocco Direttore Ufficio II, Direzione Generale della Sanità Animale e del farmaco veterinario, Ministero della Salute 2/4

5 Ore 12,00 I sistemi per la gestione dei piani di sorveglianza in sanità animale Paolo Calistri Centro di referenza nazionale per l epidemiologia veterinaria, l informazione, la programmazione e l analisi del rischio Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise G. Caporale, Teramo Ore 12,20 Interoperabilità dei sistemi informativi in ambito veterinario Luigi Possenti Sistemi Informativi e Centro Servizi Nazionale Anagrafi degli Animali Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise G. Caporale, Teramo Ore 12,40 La tracciabilità e il benessere degli animali durante il trasporto Nicola Ferri Laboratorio per l igiene, la biologia, e la tossicologia ambientale Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise G. Caporale, Teramo Ore 13,00 I sistemi per la gestione delle contaminazioni degli alimenti Ornella Pinto Ufficio III, Direzione Generale della Sicurezza degli Alimenti e della Nutrizione, Ministero della Salute Ore 13,20 Discussione Ore 13,30 Esame finale ECM e questionario di valutazione Ore 14,00 Chiusura del seminario 3/4

6 Modalità di partecipazione La partecipazione al seminario è gratuita. E obbligatoria l iscrizione elettronica al sito Segreteria Organizzativa Formazione, Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise G. Caporale Tel Sede del Seminario Exposanità Mostra internazionale al servizio della sanità e dell assistenza Quartiere Fieristico, Bologna Sala Sanità Animale padiglione 26 Accreditamento ECM richiesto per medici veterinari, biologi, chimici, tecnici sanitari di laboratorio biomedico 4/4

SICUREZZA ALIMENTARE. LO STRUMENTO DELL AUDIT E IL VETERINARIO AZIENDALE NELLA SANITA PUBBLICA: un sistema a garanzia del consumatore

SICUREZZA ALIMENTARE. LO STRUMENTO DELL AUDIT E IL VETERINARIO AZIENDALE NELLA SANITA PUBBLICA: un sistema a garanzia del consumatore PG FOD 004/9 rev. 10 pag. 1 di 5 SICUREZZA ALIMENTARE. LO STRUMENTO DELL AUDIT E IL VETERINARIO AZIENDALE NELLA SANITA PUBBLICA: un sistema a garanzia del consumatore Sanit Forum Internazionale della Salute

Dettagli

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE)

ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) ASSOCIAZIONE MEDICI PER L AMBIENTE (ISDE) insieme a ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI CASERTA SECONDA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI AORN SANT ANNA E SAN SEBASTIANO CASERTA SITOX SOCIETÀ ITALIANA DI TOSSICOLOGIA

Dettagli

PG FOD 004/1-B rev. 10 pag. 1 di 3

PG FOD 004/1-B rev. 10 pag. 1 di 3 PG FOD 004/1-B rev. 10 pag. 1 di 3 SICUREZZA ALIMENTARE. LO STRUMENTO DELL AUDIT E IL VETERINARIO AZIENDALE NELLA SANITA PUBBLICA: un sistema a garanzia del consumatore Sanit Forum Internazionale della

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SPINOZZI ANTONIO Data di nascita 01/01/1960 VETERINARIO DIRIGENTE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SPINOZZI ANTONIO Data di nascita 01/01/1960 VETERINARIO DIRIGENTE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPINOZZI ANTONIO Data di nascita 01/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio VETERINARIO DIRIGENTE ASL DI TERAMO Incarico di studio

Dettagli

Corso di perfezionamento in Igiene degli alimenti: ALIMENTI SICURI, DALL AUTOCONTROLLO ALLA VERIFICA, SISTEMI E SOLUZIONI PER UNA CORRETTA GESTIONE

Corso di perfezionamento in Igiene degli alimenti: ALIMENTI SICURI, DALL AUTOCONTROLLO ALLA VERIFICA, SISTEMI E SOLUZIONI PER UNA CORRETTA GESTIONE ! C.S.A. S.r.l. Centro Servizi & Analisi in collaborazione con con il patrocinio: 29,7 crediti Corso di perfezionamento in Igiene degli alimenti: ALIMENTI SICURI, DALL AUTOCONTROLLO ALLA VERIFICA, SISTEMI

Dettagli

Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE DI CONTROLLO UFFICIALE E DELL'AUTOCONTROLLO

Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE DI CONTROLLO UFFICIALE E DELL'AUTOCONTROLLO SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA All.1 P2-FORM Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE

Dettagli

Nuova funzionalità della BDN suina

Nuova funzionalità della BDN suina Le anagrafi zootecniche come supporto alla sanità degli allevamenti e alla sicurezza alimentare settore suinicolo Nuova funzionalità della BDN suina Luigi Possenti Centro Servizi Nazionale per le Anagrafi

Dettagli

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 4 1 2 3 Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 10-13 Ottobre 2012 formazione in aula 15-20 Ottobre 2012 formazione in campo e report finale

Dettagli

Il quadrilatero di Teobald Smith

Il quadrilatero di Teobald Smith L EPIDEMIOLOGIA E LA SOCIOSOCIO-ECONOMIA VETERINARIA NEL PENSIERO E NELLE AZIONI DI ADRIANO MANTOVANI Giorgio Battelli GIORNATA DI STUDIO SULLA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA Adriano Mantovani e la Sanità

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PERRETTI Vincenzo Data di nascita 17/01/1955 VETERINARIO DIRIGENTE 1 LIVELLO (EX COADIUTORE)

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PERRETTI Vincenzo Data di nascita 17/01/1955 VETERINARIO DIRIGENTE 1 LIVELLO (EX COADIUTORE) INFORMAZIONI PERSONALI Nome PERRETTI Vincenzo Data di nascita 17/01/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio VETERINARIO DIRIGENTE 1 LIVELLO (EX COADIUTORE) ASL DI

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n.. 348. del 04.07.2013.. OGGETTO: Pagamento accreditamento Corsi ECM La presente deliberazione

Dettagli

workshop Obesità e stili di vita degli adolescenti: il progetto ASSO e un nuovo approccio alla sorveglianza

workshop Obesità e stili di vita degli adolescenti: il progetto ASSO e un nuovo approccio alla sorveglianza Ministero della Salute workshop Obesità e stili di vita degli adolescenti: il progetto ASSO e un nuovo approccio alla sorveglianza PALERMO, 10 DICEMBRE 2014 GRAND HOTEL PIAZZA BORSA P R O G R A M M A 08.15

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Secchi Francesco Data di nascita 09/11/1949. Direttore del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Secchi Francesco Data di nascita 09/11/1949. Direttore del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Secchi Francesco Data di nascita 09/11/1949 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Direttore del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale

Dettagli

Laboratorio Ambiente e salute La tutela della salute pubblica nelle situazioni di inquinamento ambientale

Laboratorio Ambiente e salute La tutela della salute pubblica nelle situazioni di inquinamento ambientale ASL di Brescia, in collaborazione con l Istituto Superiore di Sanità, organizza il Corso di Formazione Laboratorio Ambiente e salute La tutela della salute pubblica nelle situazioni di inquinamento ambientale

Dettagli

SCIENZE FORENSI E CRIMINALISTICA: NUOVE TECNICHE DI ANALISI E APPLICAZIONI PRATICHE Bologna, 21-22 novembre 2014

SCIENZE FORENSI E CRIMINALISTICA: NUOVE TECNICHE DI ANALISI E APPLICAZIONI PRATICHE Bologna, 21-22 novembre 2014 PROGRAMMA PRIMA GIORNATA 21 novembre 2014 Scienze forensi: tecniche d analisi e applicazioni pratiche Chairman 1 a sessione: Dott. Andrea Del Ferraro - Dirigente Polizia Scientifica Bologna h 9,30 h 10,00

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute 0009384-10/04/2015-DGSAF-COD_UO-P Ministero della Salute Trasmissione elettronica N. prot. DGSAF in Docspa/PEC DIREZIONE GENERALE DELLA SANITA ANIMALE E DEI FARMACI VETERINARI Ufficio II DGSAF Sanità animale

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. FINI FRANCESCO Data di nascita 30/11/1953. Dirigente ASL II fascia - SERVIZIO VETERINARIO DI SANITA' ANIMALE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. FINI FRANCESCO Data di nascita 30/11/1953. Dirigente ASL II fascia - SERVIZIO VETERINARIO DI SANITA' ANIMALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FINI FRANCESCO Data di nascita 30/11/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia ASL DI FOGGIA Dirigente ASL II fascia - SERVIZIO

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità. Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva. Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto

Istituto Superiore di Sanità. Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva. Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto Gli Organi della Scuola Presidente onorario Adriano Mantovani Direttore Umberto Agrimi Commissione Paritetica

Dettagli

2 Corso di Perfezionamento in Metodologia per la pianificazione, organizzazione e gestione dei Servizi Veterinari del SSN

2 Corso di Perfezionamento in Metodologia per la pianificazione, organizzazione e gestione dei Servizi Veterinari del SSN 1 MODULO Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto 2 Corso di Perfezionamento in Metodologia per la pianificazione, organizzazione e gestione dei

Dettagli

IL FARMACO VETERINARIO: LEGISLAZIONE, GESTIONE E RIFLESSI IN SANITA PUBBLICA

IL FARMACO VETERINARIO: LEGISLAZIONE, GESTIONE E RIFLESSI IN SANITA PUBBLICA FONDAZIONE INIZIATIVE ZOOPROFILATTICHE E ZOOTECNICHE BRESCIA ------------------------------------------------------------------------------------- ORDINE DEI MEDICI VETERINARI PROVINCIA DI POTENZA +++++++

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN PRODUZIONI ANIMALI INDIRIZZO GESTIONE E ALLEVAMENTO DEGLI OVINI E DEI CAPRINI PIANO DI STUDI 1 ANNO

CORSO DI LAUREA IN PRODUZIONI ANIMALI INDIRIZZO GESTIONE E ALLEVAMENTO DEGLI OVINI E DEI CAPRINI PIANO DI STUDI 1 ANNO CORSO DI LAUREA IN PRODUZIONI ANIMALI INDIRIZZO GESTIONE E ALLEVAMENTO DEGLI OVINI E DEI CAPRINI PIANO DI STUDI ANNO SEMESTRE FORMATIV A Di base Informatica e statistica C.I. Informatica e Statistica Informatica

Dettagli

Conoscenze di Patologia Ambientale per Medici di Medicina Generale e Pediatri

Conoscenze di Patologia Ambientale per Medici di Medicina Generale e Pediatri la tà ei io abato 4 giugno 2008 9.00 Quinta sessione Conoscere la Patologia mbientale Moderatori: ngelo Cioffi, Vincenzo Perone Il medico responsabile nel rapporto mbiente e alute OCIZIONE MEDICI PER L

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. baiocco dino Data di nascita 10/11/1956. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0696669640

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. baiocco dino Data di nascita 10/11/1956. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0696669640 INFORMAZIONI PERSONALI Nome baiocco dino Data di nascita 10/11/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio medico veterinario ASL DI RM/F Responsabile - U.O.C. area A

Dettagli

Postacert.email: gabriele.buono@postacertificata.gov.it

Postacert.email: gabriele.buono@postacertificata.gov.it CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome: Gabriele Buono Data di nascita 04 Maggio 1958 Luogo di nascita: San Benedetto Ullano (CS) Nazionalità: Italiana Residenza: via Antonio Lanza, n 2 87100 Cosenza

Dettagli

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO

SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO Società Italiana Valori di Riferimento Associazione Italiana per lo Studio degli Elementi in Traccia negli Organismi Viventi SEMINARIO DI AGGIORNAMENTO Elementi in Traccia e Salute: Ruolo dei Fattori Ambientali

Dettagli

Dipartimento di Prevenzione ASL di NOVARA

Dipartimento di Prevenzione ASL di NOVARA Il Dipartimento di Prevenzione è la struttura operativa dell Azienda Sanitaria Locale di Novara che garantisce la tutela della salute collettiva, perseguendo obiettivi di: promozione della salute prevenzione

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE in Medicina Veterinaria durata: 5 anni in Medicina Veterinaria durata: 5 anni durata 5 anni Accesso: programmato (50 posti) Prova di ammissione: 90 quiz a risposta multipla su materie come chimica, fisica, matematica, biologia, capacita logiche

Dettagli

MSOffice1 REGIONE LAZIO

MSOffice1 REGIONE LAZIO MSOffice1 La Tutela dell Ambiente garanzia della salubrità e sicurezza del nostro cibo L impatto sulla sicurezza alimentare. dall autocontrollo al controllo ufficiale Ugo Della Marta Dirigente Area Sanità

Dettagli

Riordino dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise "G. Caporale" RELAZIONE

Riordino dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise G. Caporale RELAZIONE Consiglio Regionale Riordino dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell Abruzzo e del Molise "G. Caporale" Signor Presidente, colleghi Consiglieri, RELAZIONE l Istituto Zooprofilattico Sperimentale

Dettagli

Responsabile scientifico. D.M. di istituzione. Riferimenti. IZS Sede Qualifica

Responsabile scientifico. D.M. di istituzione. Riferimenti. IZS Sede Qualifica IZS Sede Qualifica Piemonte Liguria e Valle d'aosta Torino per lo studio e le ricerche sulle encefalopatie degli animali e neuropatologie comparate di istituzione 03/08/1991 Responsabile scientifico Maria

Dettagli

Mod. E1 Rev. 5 del 23/04/2013, Pagina 1 di 5 PROGRAMMA di CORSO RESIDENZIALE per eventi ECM

Mod. E1 Rev. 5 del 23/04/2013, Pagina 1 di 5 PROGRAMMA di CORSO RESIDENZIALE per eventi ECM Mod. E1 Rev. 5 del 23/04/2013, Pagina 1 di 5 N ID: 045C14 3 Corso di formazione: I controlli ufficiali in materia di fitosanitari 11-12 marzo 2014 organizzato da ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ Dipartimento

Dettagli

GIORNATE VETERINARIE DAUNE

GIORNATE VETERINARIE DAUNE Con il patrocinio di : - - Provincia di Foggia GIORNATE VETERINARIE DAUNE EDIZIONE 2010 Foggia Biblioteca Provinciale 14 maggio / 26 novembre Giornate Veterinarie Daune Edizione 2010 Il positivo riscontro

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pocai Maria Francesca Data di nascita 23/09/1961. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0187423477

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pocai Maria Francesca Data di nascita 23/09/1961. Numero telefonico dell ufficio. Fax dell ufficio 0187423477 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pocai Maria Francesca Data di nascita 23/09/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Medico Veterinario ASL DI MASSA CARRARA Dirigente

Dettagli

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia

Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia Università degli Studi di Parma Ruolo della formazione nella sicurezza degli alimenti Alessandro Mangia La Sicurezza degli alimenti tema prioritario per l opinione pubblica e nell agenda dei governi mondiali

Dettagli

Molti problemi affrontati quotidianamente evidenziano la necessità di migliorare e confrontare le conoscenze fra operatori di Aziende Sanitarie e

Molti problemi affrontati quotidianamente evidenziano la necessità di migliorare e confrontare le conoscenze fra operatori di Aziende Sanitarie e Molti problemi affrontati quotidianamente evidenziano la necessità di migliorare e confrontare le conoscenze fra operatori di Aziende Sanitarie e Agenzie Ambientali Alcuni esempi di problemi ad alta complessità

Dettagli

Corso di perfezionamento in: Benessere dell'animale da laboratorio ed animal care

Corso di perfezionamento in: Benessere dell'animale da laboratorio ed animal care Corso di perfezionamento in: Benessere dell'animale da laboratorio ed animal care Anno Accademico: 2013/2014 Periodo di svolgimento: 10 gennaio 28 marzo 2014 Costo: Importo totale Euro 916 Lingua in cui

Dettagli

Emanuela Olivieri. Medico Veterinario Iscritta all Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Perugia

Emanuela Olivieri. Medico Veterinario Iscritta all Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Perugia Emanuela Olivieri Data di nascita 10/06/1984 Settore professionale Medico Veterinario Iscritta all Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Esperienze lavorative 16/01/2013 ad oggi Borsa di studio

Dettagli

U N I C A M. Sicurezza delle produzioni animali _3 anni. Medicina Veterinaria _5 anni a ciclo unico _a numero programmato

U N I C A M. Sicurezza delle produzioni animali _3 anni. Medicina Veterinaria _5 anni a ciclo unico _a numero programmato U N I C A M Facoltà di Medicina Veterinaria L-38 Corso di laurea in Sicurezza delle produzioni animali _3 anni LM-42 Corso di laurea magistrale in Medicina Veterinaria _5 anni a ciclo unico _a numero programmato

Dettagli

Cooperazione Veterinaria

Cooperazione Veterinaria SOCIETÀ ITALIANA DELLE SCIENZE VETERINARIE SISVET RÉSEAU DES ÉTABLISSEMENTS D ENSEIGNEMENT VÉTÉRINAIRE DE LA MÉDITERRANÉE REEV-Med CONVEGNO ECM Cooperazione Veterinaria nel Mediterraneo Programma scientifico

Dettagli

Scienze degli alimenti:qualità,sicurezza e nutrizione umana

Scienze degli alimenti:qualità,sicurezza e nutrizione umana PROPOSTA di ATTIVAZIONE di UN MASTER UNIVERSITARIO Scienze degli alimenti:qualità,sicurezza e nutrizione umana Sede di afferenza master II LIVELLO (si accede con la laurea specialistica/magistrale o laurea

Dettagli

APPUNTAMENTI Teramo: Sicurezza alimentare e salute umana La sicurezza alimentare e gli effetti sulla salute umana ed animale saranno al centro di un convegno dal titolo Ambiente, alimenti, xenobiotici

Dettagli

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax

Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome. Via N CAP. Comune Provincia. Email* Tel. Cell. Fax Iscrizione Generale Azienda/Ente Uff./Dip. Nome Cognome Via N CAP Comune Provincia Email Tel. Cell. Fax Desidero partecipare alle giornate del 25 26 27 28 Novembre 2014 Iscrizione ECM (L iscrizione è obbligatoria

Dettagli

ELENCO DELLE CASELLE DI POSTA

ELENCO DELLE CASELLE DI POSTA ELENCO DELLE CASELLE DI POSTA Direzione Aziendale direzionegenerale@aslnuoro.it ELETTRONICA ISTITUZIONALI Altri servizi Affari generali e legali: affarigenerali@aslnuoro.it Comunicazione URP e Privacy:

Dettagli

SHELF LIFE DEI PRODOTTI ALIMENTARI: GUIDA PRATICA PER LE AZIENDE. ECM sono in corso le procedure di accreditamento regionale

SHELF LIFE DEI PRODOTTI ALIMENTARI: GUIDA PRATICA PER LE AZIENDE. ECM sono in corso le procedure di accreditamento regionale SHELF LIFE DEI PRODOTTI ALIMENTARI: GUIDA PRATICA PER LE AZIENDE Venerdì, 20 novembre 2009, dalle ore 09.00 alle ore 18.00 Sede del Convegno: Sala Convegni - Confindustria Verona Piazza Cittadella - 37122

Dettagli

Mediterraneo in Sanità

Mediterraneo in Sanità Forum 2012 Mediterraneo in Sanità SOSTENIBILITÀ E DIRITTO ALLA SALUTE SICUREZZA EQUITÀ APPROPRIATEZZA 6 7 8 giugno Palermo - Teatro Politeama Piazza Ruggero Settimo, 15 LA PIAZZA DELLA SALUTE Modalità

Dettagli

Iscrizione partecipante (ECM)

Iscrizione partecipante (ECM) Promosso da Iscrizione partecipante (ECM) AUDITORIUM SALA TESTORI palazzo lombardia MILANO 1-3 LUGLIO 2015 Dati Generali Azienda/Ente Uff./Dip. Nome* Cognome* Via* N * CAP* Comune* Provincia* Email* Tel.*

Dettagli

VETERINARIA conseguita presso l Università degli Studi di Milano il 1 Luglio 1987 con 65 su 70;

VETERINARIA conseguita presso l Università degli Studi di Milano il 1 Luglio 1987 con 65 su 70; CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Randon Pierluigi Raffaele Data di Nascita 21 febbraio 1953 Qualifica Dirigente medico veterinario Amministrazione Ulss 19 Adria Incarico Attuale Coordinatore

Dettagli

SCHEDA CON L INDICAZIONE DELLE CATEGORIE PROFESSIONALI INTERESSATE ALLA LINEA GUIDA/INDIRIZZO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO IDT PERCORSI RIABILITATIVI

SCHEDA CON L INDICAZIONE DELLE CATEGORIE PROFESSIONALI INTERESSATE ALLA LINEA GUIDA/INDIRIZZO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO IDT PERCORSI RIABILITATIVI SCHEDA CON L INDICAZIONE DELLE CATEGORIE PROFESSIONALI INTERESSATE ALLA LINEA GUIDA/INDIRIZZO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO IDT PERCORSI RIABILITATIVI Premessa Il materiale documentale relativo alla presente

Dettagli

Personale laureato del ruolo sanitario

Personale laureato del ruolo sanitario TABELLA DI SUPPORTO per la compilazione della Sezione 3: Professionalità e Tipologia di rapporto della Scheda anagrafica Personale laureato del ruolo sanitario 1. MEDICI 1.01. Odontoiatria 1.02. Allergologia

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità. Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva. Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto

Istituto Superiore di Sanità. Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva. Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto Gli Organi della Scuola Presidente onorario Adriano Mantovani Direttore Umberto Agrimi Commissione Paritetica

Dettagli

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE

MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE MODELLO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome ROSSANA ROSSI Data di nascita 04/03/68 Qualifica Medico veterinario Incarico attuale Ispettore degli alimenti di O.A Numero telefonico

Dettagli

CURRICULUM VITAE GIAN CARLO BINA (POZZOL GROPPO AL 9.12.1950)

CURRICULUM VITAE GIAN CARLO BINA (POZZOL GROPPO AL 9.12.1950) CURRICULUM VITAE GIAN CARLO BINA (POZZOL GROPPO AL 9.12.1950) Laurea in Medicina Veterinaria presso l Università di Milano il 14.3.1975; Esame di Stato per l Abilitazione alla professione veterinaria il

Dettagli

ASP di Palermo. Responsabile U.O.S. Palermo Extraurbana dal 01/3/2010

ASP di Palermo. Responsabile U.O.S. Palermo Extraurbana dal 01/3/2010 in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 ASP di Palermo INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome DE PAOLA Achille Data di nascita 08/05/1956 Posto di lavoro e

Dettagli

IL CANE: DISTURBI COMPORTAMENTALI E PET THERAPY

IL CANE: DISTURBI COMPORTAMENTALI E PET THERAPY FONDAZIONE INIZIATIVE ZOOPROFILATTICHE E ZOOTECNICHE BRESCIA ------------------------------------------------------------------------------------- ORDINE DEI MEDICI VETERINARI PROVINCIA DI POTENZA +++++++

Dettagli

LAUREA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA IN GIURISPRUDENZA GIANCARLO RUFFO Data e luogo di nascita 24 maggio 1966, VERONA FORMAZIONE -LAUREA IN GIURISPRUDENZA, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano -DOTTORE DI RICERCA in Medicina

Dettagli

Rischio e beneficio degli alimenti: la ricerca di un equilibrio. Bologna 25 marzo 2010 Golden Tulip Aemilia Hotel

Rischio e beneficio degli alimenti: la ricerca di un equilibrio. Bologna 25 marzo 2010 Golden Tulip Aemilia Hotel Rischio e beneficio degli alimenti: la ricerca di un equilibrio Bologna 25 marzo 2010 Golden Tulip Aemilia Hotel RELATORI E MODERATORI Adriana Albini Direttore Scientifico e Responsabile Ricerca Oncologica

Dettagli

RAPPORTI DI PROVA SEMINARIO DI ALTA FORMAZIONE. Responsabilità degli operatori della Filiera Agroalimentare IL > 13-14 > 04-05 > 08-09

RAPPORTI DI PROVA SEMINARIO DI ALTA FORMAZIONE. Responsabilità degli operatori della Filiera Agroalimentare IL > 13-14 > 04-05 > 08-09 SEMINARIO DI ALTA FORMAZIONE > 13-14 MAGGIO 2015 a Milano ACCADEMIA TECNICHE NUOVE > 04-05 GIUGNO 2015 a Bologna TÜV ITALIA SRL > 08-09 OTTOBRE 2015 a Portici (Napoli) ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE

Dettagli

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA DECRETO 19 giugno 2013 Approvazione della tipologia della Scuola di specializzazione in valutazione e gestione del rischio chimico. (13A05506)

Dettagli

ANIMALI E UOMO ALLEATI CONTRO IL CANCRO: ATTUALITÀ E NUOVE PROSPETTIVE

ANIMALI E UOMO ALLEATI CONTRO IL CANCRO: ATTUALITÀ E NUOVE PROSPETTIVE ANIMALI E UOMO ALLEATI CONTRO IL CANCRO: ATTUALITÀ E NUOVE PROSPETTIVE I tumori in medicina comparata: oncogenesi spontanea umana ed animale Giovedì, 21 Marzo 2013 ore 8.30 16.00 CAMERA DEI DEPUTATI Palazzo

Dettagli

Allegato A DIRETTIVE PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE INERENTI LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DEI MANGIMI NELLA REGIONE TOSCANA

Allegato A DIRETTIVE PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE INERENTI LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DEI MANGIMI NELLA REGIONE TOSCANA Allegato A DIRETTIVE PER LA GESTIONE DELLE EMERGENZE INERENTI LA SICUREZZA DEGLI ALIMENTI E DEI MANGIMI NELLA REGIONE TOSCANA INDICE Premessa CAPO 1: UNITA DI CRISI 1.1 Unità di crisi della Regione Toscana

Dettagli

0961703862@tiscali.it

0961703862@tiscali.it INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Fax dell ufficio E-mail istituzionale Nania Domenico 26/05/1957 I Fascia AZIENDA SANITARIA

Dettagli

DECRETO 2 agosto 2000

DECRETO 2 agosto 2000 DECRETO 2 agosto 2000 Modificazioni ed integrazioni alle tabelle delle equipollenze e delle affinita' previste, rispettivamente, dal decreto ministeriale 30 gennaio 1998 per l'accesso al secondo livello

Dettagli

Situazione epidemiologica

Situazione epidemiologica IN ITALIA NEL 009 N. 4 0 febbraio 00 Situazione epidemiologica I focolai confermati ad oggi sono 6 di cui con sintomi clinici (Tabella e Figura ). I casi clinicamente manifesti negli equidi sono 7 con

Dettagli

MEDICINA VETERINARIA ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE

MEDICINA VETERINARIA ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE ANNO ACCADEMICO 2014 15 I corsi si svolgono dal 9/03/2015 al 12/06/2015 1 ANNO 8-9 9-10 10-11 11-12 12-13 13-14 14-15 15-16 16-17 17-18 Anatomia II Informatica Zoologia

Dettagli

Istituto Superiore di Sanità. Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva. Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto

Istituto Superiore di Sanità. Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva. Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto Società Italiana di Medicina Veterinaria Preventiva Fondazione per il Centro Studi Città di Orvieto Gli Organi della Scuola Presidente onorario Adriano Mantovani Commissione Paritetica Luca Busani Marco

Dettagli

Corpo messaggio: null

Corpo messaggio: null Oggetto : Piano di gestione degli allevamenti di bovini iscritti ai Libri genealogici (LG) delle 5 razze Italiane da carne finalizzato al risanamento dal virus responsabile della rinotracheite infettiva

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958. Dirigente ASL I fascia - UFFICIO CONTROLLO RANDAGISMO

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958. Dirigente ASL I fascia - UFFICIO CONTROLLO RANDAGISMO INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DELLA PROVINCIA DI BERGAMO Dirigente ASL I fascia

Dettagli

Igiene degli alimenti e della nutrizione

Igiene degli alimenti e della nutrizione UNIVERSITA' DI SIENA DIPARTIMENTO DI SANITA PUBBLICA Laboratorio di Programmazione ed Organizzazione dei Servizi Sanitari MASTER HEALTH SERVICES MANAGEMENT Epidemiologia, Economia e Sociologia per l amministrazione

Dettagli

Allegato 1 TITOLO: STUDIO MULTIDISCIPLINARE SULL EPIDEMIOLOGIA DELLA WEST NILE IN ITALIA. ANALISI STRUTTURATA DEL PROGETTO

Allegato 1 TITOLO: STUDIO MULTIDISCIPLINARE SULL EPIDEMIOLOGIA DELLA WEST NILE IN ITALIA. ANALISI STRUTTURATA DEL PROGETTO Allegato 1 TITOLO: STUDIO MULTIDISCIPLINARE SULL EPIDEMIOLOGIA DELLA WEST NILE IN ITALIA. ANALISI STRUTTURATA DEL PROGETTO Descrizione ed analisi del problema Dopo 10 anni dalla sua prima comparsa sul

Dettagli

Master di I livello in: Funzione Sanità nelle Maxi Emergenze Modulo I: Classificazione dei rischi

Master di I livello in: Funzione Sanità nelle Maxi Emergenze Modulo I: Classificazione dei rischi Modulo I: Classificazione dei rischi Il rischio sismico Geologo, Professionista Il rischio idrogeologico: fenomeni franosi, idraulici ed erosivi Geologo, Professionista Il rischio idrogeologico: fenomeni

Dettagli

Perri Gerardo. perri.gerardo@tiscali.it

Perri Gerardo. perri.gerardo@tiscali.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 01/11/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio 0983/517443 Fax dell ufficio 0983/517437 E-mail

Dettagli

LabOratOriO brescia GEstiONE

LabOratOriO brescia GEstiONE CONVEGNO LabOratOriO brescia GEstiONE integrata del rischio in un sito di interesse NaziONaLE Lunedì 22 settembre 2014 Sala Cavaliere del Lavoro Pier Giuseppe Beretta Associazione Industriale Bresciana

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo Anno

PIANO DI STUDI. Primo Anno PIANO DI STUDI Primo Anno Anatomia degli Animali domestici 1 (CFU 11) Fisica e Matematica (CFU 5) Chimica propedeutica biochimica (CFU 6) Biochimica delle Macromolecole, degli Alimenti e dei Residui (CFU

Dettagli

ELENCO EVENTI FORMATIVI IZSLT 2015 rev. 0 p. 1 di 17

ELENCO EVENTI FORMATIVI IZSLT 2015 rev. 0 p. 1 di 17 ELENCO EVENTI FORMATIVI IZSLT rev. 0 p. 1 di 17 (Dipinti a muro Sala Conferenze Vittorio Zavagli della sede di dell IZS Lazio e Toscana) SEGRETERIA ORGANIZZATIVA Ufficio di Staff Formazione, Comunicazione

Dettagli

ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente ASL II fascia - Servizio Veterinario Igiene Allevamenti Produzioni Zootecniche

ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente ASL II fascia - Servizio Veterinario Igiene Allevamenti Produzioni Zootecniche INFORMAZIONI PERSONALI Nome BESANA ATTILIO Data di nascita 13/02/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente

Dettagli

PROGETTAZIONE E PROCESSO DI BUDGET

PROGETTAZIONE E PROCESSO DI BUDGET Centro di Collaborazione OMS/FAO per la formazione in sanità pubblica veterinaria Corso PROGETTAZIONE E PROCESSO DI BUDGET I edizione: 17-20 maggio 2010 II edizione: 13-16 settembre 2010 Università di

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - Dipartimento di Prevenzione Servizio Veterinario Area C

Dirigente ASL I fascia - Dipartimento di Prevenzione Servizio Veterinario Area C INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vecchia Immacolata Data di nascita 01/02/1967 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL I

Dettagli

Dott. Fabrizio De Nicola

Dott. Fabrizio De Nicola Il sistema sanitario non può più fare a meno della competenza manageriale in quanto il bisogno di salute della popolazione si articola in domande sempre più complesse. Aprire una nuova stagione di formazione

Dettagli

Il contesto ambientale e la sicurezza degli alimenti

Il contesto ambientale e la sicurezza degli alimenti XXIII CONVEGNO NAZIONALE AIVI Il contesto ambientale e la sicurezza degli alimenti 12-14 giugno Ministero della Salute, Viale Giorgio Ribotta, 5 Roma A.I.V.I. Associazione Italiana Veterinari Igienisti

Dettagli

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali

REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA. Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA Report Co.Ge.A.P.S. Statistiche e informazioni delle partecipazioni a eventi regionali e nazionali Friuli Venezia Giulia I dati di seguito presentati sono estrapolati da quelli

Dettagli

Staff - Distretto Sanitario di Base "Val Vibrata"

Staff - Distretto Sanitario di Base Val Vibrata INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cetroni Graziella Data di nascita 02/04/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI TERAMO Staff - Distretto Sanitario di

Dettagli

STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO

STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO Università Studi di Torino STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO Facoltà: Facolta' di MEDICINA VETERINARIA Dipartimento: SCIENZE VETERINARIE Corso di Studio: 0502 - MEDICINA VETERINARIA Ordinamento: 0502-11

Dettagli

CURRICULUM VITAE ALBERTO LADDOMADA

CURRICULUM VITAE ALBERTO LADDOMADA CURRICULUM VITAE ALBERTO LADDOMADA Data di nascita: 1 Aprile 1957 Comune di nascita: Arborea (OR) TITOLI DI STUDIO E DATI RELATIVI ALLA FORMAZIONE Diploma di laurea in Medicina Veterinaria (corso di 5

Dettagli

1 Caratterizzanti Tirocinio differenziato specifico profilo MED/50 - Scienze tecniche SCIENZE mediche AMBIENTALI

1 Caratterizzanti Tirocinio differenziato specifico profilo MED/50 - Scienze tecniche SCIENZE mediche AMBIENTALI 1 Di base Scienze propedeutiche CHIM/03 Chimica generale SCIENZE e inorganica CHIMICHE 1 Di base Scienze propedeutiche CHIM/06 Chimica organica SCIENZE CHIMICHE 1 Caratterizzanti Tirocinio differenziato

Dettagli

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008 IMT ALTI STUDI LUCCA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA SEDE BOLOGNA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/OSSERVATORIO

Dettagli

Dott. Colucci Gabriele

Dott. Colucci Gabriele CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Dott. Colucci Gabriele Nato a Sora (FR), il 14 8 54 ed ivi residente in via Pontrinio s.n.c, tel.0776/833316, e-mail: divet.sora@tin.it ESPERIENZE FORMATIVE Laurea

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA Corsi di studio in AMBITO MEDICO-VETERINARIO CORSO DI LAUREA TRIENNALE (classe L-38): SCIENZE ZOOTECNICHE E TECNOLOGIE DELLE PRODUZIONI ANIMALI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. VALENTE Dario Data di nascita 16/10/1955. Dirigente ASL I fascia - Igiene degli Alimenti di Origine Animale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. VALENTE Dario Data di nascita 16/10/1955. Dirigente ASL I fascia - Igiene degli Alimenti di Origine Animale INFORMAZIONI PERSONALI Nome VALENTE Dario Data di nascita 16/10/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI PERUGIA Dirigente ASL I fascia - Igiene degli

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Scaioli Silvia Data di nascita 15/06/1968

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Scaioli Silvia Data di nascita 15/06/1968 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Scaioli Silvia Data di nascita 15/06/1968 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI FERRARA Dirigente ASL I fascia - igiene degli

Dettagli

Facoltà: Farmacia Corso di Laurea Magistrale in Farmacia

Facoltà: Farmacia Corso di Laurea Magistrale in Farmacia Facoltà: Farmacia Corso di Laurea Magistrale in Farmacia viale Macario Muzio tel. 0737 402456 fax 0737 402456 e-mail: farmacia@unicam.it Consiglio di Facoltà Preside Prof. Maurizio Massi Corso di Laurea

Dettagli

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage

Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage Allegato V - Modello per la Presentazione dei Programmi di Tirocini/Stage Consorzio 21 Edificio 2- Polaris Programma Master and Back Loc. Piscina Manna 09010 Pula 1. Soggetto Proponente (Operante in Sardegna)

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MURA ANTONIO Data di nascita 02/05/1952 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero di telefono e fax

Dettagli

CURRICULUM VITAE Il sottoscritto, Dr Aldo COSTA, Direttore del Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche dell AULSS 16 di

CURRICULUM VITAE Il sottoscritto, Dr Aldo COSTA, Direttore del Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche dell AULSS 16 di CURRICULUM VITAE Il sottoscritto, Dr Aldo COSTA, Direttore del Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche dell AULSS 16 di Padova, matricola 053766, nato a Padova il 10-02-1957, residente

Dettagli

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie

Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013. Schede informative su personale e risorse finanziarie Allegato n. 4 PIANO DELLA PERFOMANCE 2011-2013 Schede informative su personale e risorse finanziarie Distribuzione delle unità di personale per Ufficio Situazione al 01 gennaio 2011 UFFICIO Totale Dirigenti

Dettagli

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia

32 Chirurgia pediatrica Medico chirurgo 33 Chirurgia plastica e ricostruttiva Medico chirurgo 34 Chirurgia toracica Medico chirurgo 35 Chirurgia ALLEGATO F Codice DA UTILIZZARE Professione 1 Medico chirurgo si 2 Odontoiatra si 3 Farmacista 4 Veterinario 5 Psicologo si 6 Biologo si 7 Chimico si 8 Fisico 9 Assistente sanitario 10 Dietista 11 Educatore

Dettagli

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA

Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA Sezione Lombardia Corso in HEALTH TECHNOLOGY ASSESSMENT IN SANITA SEDE Sala Convegni Osteria del Treno Via San Gregorio, 46 20124 Milano Con il patrocinio di Programma Scientifico 09.00 Apertura e presentazione

Dettagli

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore

Allegato E. Allegato F. Allegato G. Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Allegato E Ruolo del partecipante Partecipante Relatore Codice P R Allegato F Professione Codice Medico chirurgo 1 Odontoiatra 2 Farmacista 3 Veterinario 4 Psicologo 5 Biologo 6 Chimico 7 Fisico 8 Assistente

Dettagli

X Congresso Nazionale AIPVet 2013

X Congresso Nazionale AIPVet 2013 1 ASSOCIAZIONE ITALIANA DI PATOLOGIA VETERINARIA In collaborazione con: X Congresso Nazionale AIPVet 2013 In onore del Prof. Kenneth V. Jubb Giulianova Lido (TE), 29-31 Maggio 2013 Centro Congressi Kursaal

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA DONNE MEDICO CONGRESSO REGIONALE TOSCANO GLOBESITY. Presidente del Congresso Luisa Mazzotta

ASSOCIAZIONE ITALIANA DONNE MEDICO CONGRESSO REGIONALE TOSCANO GLOBESITY. Presidente del Congresso Luisa Mazzotta ASSOCIAZIONE ITALIANA DONNE MEDICO Presidente del Congresso Luisa Mazzotta 19 gennaio 2008 Sala della Corte d Assise, Palazzo Ducale Lucca Interviene il Ministro della Salute LIVIA TURCO RELATORI Samantha

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome RACCO ROCCO SALVATORE Indirizzo 40,VIA TRASTEVERE, 89047 ROCCELLA IONICA, ITALIA Telefono 0964 84984 320

Dettagli