Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS310, convertitori di frequenza da 0,37 a 22 kw/da 0,5 a 30 hp Catalogo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS310, convertitori di frequenza da 0,37 a 22 kw/da 0,5 a 30 hp Catalogo"

Transcript

1 Convertitori di frequenza in bassa tensione ABB general purpose drive ACS310, convertitori di frequenza da 0,37 a 22 kw/da 0,5 a 30 hp Catalogo

2 Come selezionare e ordinare un convertitore di frequenza Comporre il proprio codice d ordine con la tabella sottostante o contattare l ufficio coerciale ABB locale, comunicando le proprie esigenze. Usare pagina 3 come sezione di riferimento per ulteriori informazioni. Struttura del codice: ACS310 - XXE - XXXX XXXX Serie prodotto Valori nominali e modelli Tensioni Configurazioni Dimensioni Opzioni 2 ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

3 Indice ABB general purpose drive, ACS310 ABB general purpose drive, ACS310, convertitori di frequenza per applicazioni per pompe e ventilatori 4 Applicazioni tipiche 5 ABB general purpose drive 6 Caratteristiche, vantaggi e benefici 6 Valori nominali e modelli 7 Codice 7 Tensioni 7 Configurazione 7 Specifiche tecniche 8 Dimensioni e pesi 9 Versioni in quadro (IP20 UL aperto) 9 Versioni a parete (NEMA 1/UL Tipo 1) 9 Raffreddamento e fusibili 10 Collegamenti di controllo 11 Macro applicative 11 Opzioni 12 Modalità di selezione delle opzioni 12 Interfacce 13 Protezione e installazione 13 Comunicazione seriale 14 Modulo di estensione 14 Adattatore Ethernet SREA DriveWindow Light 15 Strumento FlashDrop 16 Induttanze di ingresso e uscita 17 Filtri EMC 18 Filtri a bassa dispersione verso terra 18 Service 19 Catalogo ABB general purpose drive ACS310 3

4 ABB general purpose drive, ACS310 Convertitori di frequenza per applicazioni per pompe e ventilatori ACS310 - XXE - XXXX XXXX I convertitori di frequenza ABB general purpose drive, ACS310, sono dedicati ad applicazioni a coppia quadratica come pompe booster e ventilatori centrifughi. Le funzioni dedicate per pompe e ventilatori abbassano i costi operativi, aumentano l efficienza energetica e riducono le emissioni di CO 2. Tra queste funzioni vi sono controllori PID integrati e PFC (controllo pompe e ventole) che variano le prestazioni secondo i cambiamenti di pressione, flusso o altri dati esterni. Tra queste funzioni di protezione pre-prograate c è la pulizia della pompa. Ciò previene che la pompa e i condotti si intasino, tramite una serie di cicli della pompa nelle due direzioni per pulire la girante. Nelle applicazioni di pompaggio, è possibile ottenere un risparmio di energia fino al 50% rispetto ai sistemi di controllo del motore direttamente sulla linea che impiegano metodi di controllo meccanico del flusso. I convertitori di frequenza ABB general purpose drive offrono funzioni integrate per un efficiente gestione dell energia. I risparmi energetici possono essere facilmente monitorati utilizzando i contatori integrati che mostrano il risparmio in kilowatt-ora e le emissioni di diossido di carbonio evitate. I risparmi possono essere visualizzati anche in valuta locale. Il design compatto e le dimensioni unificate rendono il montaggio del quadro molto intuitivo, permettendo una installazione veloce e poco ingombrante. I convertitori ACS310 hanno un interfaccia Modbus integrata per il monitoraggio del sistema che permette di risparmiare il costo di un dispositivo bus di campo esterno e consente una facile integrazione con il PLC. Quando tutto questo è abbinato a macro applicative pre-prograate, un intuitiva interfaccia utente e diverse schermate assistant, il tempo di installazione è ridotto ulteriormente e l impostazione dei parametri e la messa in servizio del convertitore sono molto veloci. I convertitori ACS310 rispondono alle necessità dei distributori, dei tecnici e degli utenti finali nelle applicazioni per pompe e ventilatori. I convertitori sono supportati da una delle più estese reti di vendita e assistenza nel mondo, presente in più di 100 paesi. Punti di forza Efficace set di funzioni per pompe e ventilatori Migliore efficienza energetica Progettato per l installazione in quadro Assistant intelligenti per la messa in servizio del convertitore e interfaccia utente di facile utilizzo Disponibilità e assistenza in tutto il mondo 4 ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

5 Applicazioni tipiche ACS310 è progettato specificamente per i carichi della coppia quadratica necessari per ventilatori centrifughi e pompe. Il risultato è il massimo tempo di operatività (uptime), costi di manutenzione ridotti e maggiori risparmi di energia. Un sistema di pompa booster è stato pogettato per aumentare la pressione dell acqua a un livello predeterminato in impianti idrici e fognari. ACS310 offre il controllo di pompe e ventole (PFC) per situazioni in cui è necessario un flusso variabile e diverse pompe in parallelo sono utilizzate contemporaneamente. Il controllo PID è disponibile per permettere al processo di mantenere accuratamente un punto di pressione, tramite la regolazione delle uscite di controllo, permettendo così un controllo preciso nei processi più complicati. Una funzione di sleep & boost rileva la rotazione lenta e attiva la pompa per aumentare la pressione prima dello spegnimento. La pressione viene monitorata costantemente e il pompaggio riprende quando la pressione si abbassa sotto il livello minimo. I sistemi di irrigazione, siano essi agricoli, orticoli o per i campi da golf, hanno in comune la necessità di un flusso d acqua affidabile ed efficiente. L orologio in tempo reale integrato offre degli indicatori precisi di ora e data per controllare i tempi di avvio e arresto dell irrigazione sulla base del profilo della richiesta giornaliera. Il riempimento graduale dei condotti permette alle pompe di avere un avviamento morbido, con un flusso graduale che allunga il ciclo di vita dei condotti e del sistema di pompaggio. Il controllo del livello viene utilizzato per regolare il riempimento dei serbatoi o per svuotarli. I serbatoi possono far parte del processo in settori come quello cartiero per trasportare fluidi, come le acque di scarico. Il convertitore ha la supervisione del segnale per il controllo del livello e una funzione di pulizia dei condotti, in modo da prevenire che residui solidi si accumulino sulle giranti o sulle pareti del serbatoio. I serbatoi vengono spesso montati in luoghi stretti, con spazi limitati per componenti come i convertitori in c.a.. Le dimensioni compatte e le diverse possibilità di montaggio degli ACS310 permettono una facile installazione e un risparmio di spazio in nuove installazioni o in retrofit. Gli asciugatori per legno hanno necessità di una ventilazione potente ed efficiente per asciugare il legno. Negli asciugatori per legno, sono utilizzati ventilatori centrifughi e convertitori di frequenza per controllare la domanda di flusso di aria. Per aumentare la capacità dell asciugatore, è possibile controllare più ventilatori con un convertitore utilizzando la funzione di controllo pompe e ventole (PFC). All inizio del processo di asciugatura, l umidità relativa è alta quindi sono necessari maggiori flussi d aria. Mentre il legno si asciuga, i ventilatori ausiliari possono essere spenti, permettendo un risparmio di energia e riducendo le necessità di manutenzione. Catalogo ABB general purpose drive ACS310 5

6 ABB general purpose drive ACS310 - XXE - XXXX XXXX Caratteristica Vantaggio Beneficio Macro di controllo PFC per pompe e ventilatori in parallelo Macro di controllo per pompe e ventilatori ad avviamento dolce (SPFC) Funzioni di protezione della pompa Controllore PID Interfaccia bus di campo Modbus EIA-485 integrata Controllo on/off della ventola di raffreddamento Inversione di fase controllata via software Visualizzazione sintetica dei paramentri del menu Ottimizzatore di energia Misuratori dell effi cienza energetica Piena corrente operativa con temp. ambiente di 50 C Analizzatore del carico Dimensione compatta e opzioni di montaggio flessibili Interfacce utenti Assistant per la manutenzione Assistant per la messa in servizio Protezione del convertitore Un convertitore controlla diverse pompe o ventilatori ed elimina la necessità di un controllore logico esterno prograabile. Riduce la sollecitazione del motore e allunga il ciclo di vita perchè i motori ausiliari vengono azionati in base all effettiva necessità. La funzione di interblocco consente di scollegare un motore dall alimentazione principale, mentre gli altri continuano a lavorare in parallelo. Riduce i picchi di pressione indesiderati nelle pompe e nei condotti quando viene attivato un motore ausiliario. Riduce i picchi di corrente nella linea di alimentazione quando vengono collegati nuovi motori ausiliari. Protezione e controllo integrati con funzioni preprograate come pulizia e riempimento dei condotti, supervisione della pressione di I/O e rilevamento di sovraccarico o sottocarico per la manutenzione preventiva. Migliora il controllo del processo e l affi dabilità del sistema. Integra la protezione del sistema. Processo più lineare: sistema migliorato e ottimizzato. Ciclo di vita più lungo per la pompa e il sistema di raffreddamento, costi di manutenzione ridotti. Varia le prestazioni del convertitore secondo le esigenze dell applicazione. Elimina la necessità di moduli bus di campo esterni. Design compatto e integrato. La ventola di raffreddamento ruota quando il convertitore è in fase di modulazione, raffreddando quindi solo quando necessario. Metodo facile e veloce per cambiare l'ordine di fase della rotazione del motore. Nella schermata di visualizzazione dei parametri vengono visualizzati solo quelli più utilizzati. E possibile visualizzare tutti i parametri cambiando un impostazione. Effi cienza del motore incrementata grazie a un metodo di controllo intelligente, specialmente quando si opera su carichi centrifughi parziali. Diversi misuratori per rendere visibili i risparmi energetici (kwh), le emissioni di biossido di carbonio (CO2) e i risparmi in valuta locale. Il convertitore può essere impiegato in caso di temperatura ambiente fi no a 50 C senza declassamento della corrente di uscita. L analizzatore del carico salva i dati del processo, come i valori di coppia e di corrente, che possono essere usati per analizzare il processo e dimensionare il convertitore e il motore. L alto rapporto densità-potenza facilità l uso efficiente del quadro. Configurazione di installazione ottimale. Installazione flessibile con montaggio su guida DIN. I convertitori possono essere installati in modo laterale o affiancato. Pannello di controllo con menu dinamici alfanumerici, orologio in tempo reale e 14 lingue disponibili. Pannello di controllo di base con display numerico. Monitora il consumo di energia (kwh), le ore di funzionamento e la rotazione del motore. Facile impostazione dei parametri dei controllori PID, orologio in tempo reale, comunicazione seriale, ottimizzatore del convertitore e start up assistant. Uscita del motore e I/O protetti dagli errori di cablaggio. Protezione contro le reti di alimentazione non stabili. Schede tropicalizzate come standard. Risparmio dei costi di convertitori aggiuntivi e PLC esterni. Ciclo di vita più lungo per pompe e ventilatori, con la riduzione di tempi e costi di manutenzione. La manutenzione può essere effettuata in sicurezza senza bloccare il processo. Riduce i costi di manutenzione. Ciclo di vita più lungo per pompe e ventilatori. Processo più lineare. Riduce i costi di manutenzione. Ciclo di vita più lungo e maggiore affi dabilità del sistema di pompaggio. Migliora l output di produzione, la stabilità e la precisione. Risparmio del costo di moduli bus di campo esterni. Maggiore affi dabilità. Funzionamento silenzioso. Effi icienza energetica aumentata del convertitore. Risparmio di tempo perchè non è necessario cambiare manualmente l'ordine dei cavi. Risparmio di tempo grazie alla rapida visualizzazione dei parametri rilevanti. Rapida messa in servizio del convertitore. Aumento dell'effi cienza energetica grazie a minori correnti del motore. Riduzione della rumorosità del motore. Mostra l impatto diretto sulle bollette energetiche e aiuta a controllare le spese operative (OPEX). Dimensionamento del convertitore di frequenza ottimizzato per un ampio intervallo di temperature Ottimizzazione del dimensionamento del convertitore di frequenza, del motore e del processo. Risparmio di spazio. Disponibilità di diversi pannelli di controllo secondo le necessità funzionali. Aiuta la manutenzione preventiva del convertitore, del motore o dell applicazione controllata. Risparmi di tempo con necessità ridotta di impostare i parametri manualmente. Sicurezza che tutti i parametri necessari siano impostati. Soluzione all'avanguardia per la protezione del convertitore, che permette un utilizzo senza problemi e assicura la massima qualità. 6 ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

7 Valori nominali e modelli ACS310 - XXE - XXXX XXXX Codice Si tratta del numero di riferimento unico (indicato sopra e nella colonna 5 della tabella) che identifica con chiarezza il convertitore in termini di potenza e dimensioni del telaio. Una volta selezionato il codice, il telaio (colonna 6) può essere utilizzato per determinare le dimensioni dei convertitori, come indicato a pagina 9. Valori di tensione ACS310 è disponibile in due intervalli di tensione: 2 = da 200 a 240 V 4 = da 380 a 480 V Configurazione XXE all interno del codice (vedi sopra) varia in base alle fasi del convertitore e al filtro EMC. Selezionare il codice in base alle proprie necessità tra le seguenti alternative. 01 = monofase 03 = trifase E = filtro EMC collegato, frequenza 50 Hz U = filtro EMC scollegato, frequenza 60 Hz (Se il filtro è necessario, è possibile collegarlo facilmente) Inserire 2 o 4, in base alla tensione prescelta, nel codice sopra indicato. Valori nominali Modello Telaio 1) 2) P N P N I 2N I LD kw hp A A Unità con tensione di alimentazione monofase V 0,37 0,5 2,4 2,3 ACS310-01X-02A4-2 R0 0,75 1 4,7 4,5 ACS310-01X-04A7-2 R1 1,1 1,5 6,7 6,5 ACS310-01X-06A7-2 R1 1,5 2 7,5 7,2 ACS310-01x-07A5-2 R2 2,2 3 9,8 9,4 ACS310-01x-09A8-2 R2 Unità con tensione di alimentazione trifase V 0,37 0,5 2,6 2,4 ACS310-03X-02A6-2 R0 0,55 0,75 3,9 3,5 ACS310-03X-03A9-2 R0 0,75 1 5,2 4,7 ACS310-03X-05A2-2 R1 1,1 1,5 7,4 6,7 ACS310-03X-07A4-2 R1 1,5 2 8,3 7,5 ACS310-03X-08A3-2 R1 2,2 3 10,8 9,8 ACS310-03X-10A8-2 R ,6 13,3 ACS310-03X-14A6-2 R ,4 17,6 ACS310-03X-19A4-2 R2 5,5 7,5 26,8 24,4 ACS310-03X-26A8-2 R3 7, ,1 31 ACS310-03X-34A1-2 R ,8 46,2 ACS310-03X-50A8-2 R4 Unità con tensione di alimentazione trifase V 0,37 0,5 1,3 1,2 ACS310-03X-01A3-4 R0 0,55 0,75 2,1 1,9 ACS310-03X-02A1-4 R0 0,75 1 2,6 2,4 ACS310-03X-02A6-4 R1 1,1 1,5 3,6 3,3 ACS310-03X-03A6-4 R1 1,5 2 4,5 4,1 ACS310-03X-04A5-4 R1 2,2 3 6,2 5,6 ACS310-03X-06A2-4 R ,3 ACS310-03X-08A0-4 R ,7 8,8 ACS310-03X-09A7-4 R1 5,5 7,5 13,8 12,5 ACS310-03X-13A8-4 R3 7, ,2 15,6 ACS310-03X-17A2-4 R ,4 23,1 ACS310-03X-25A4-4 R ,1 31 ACS310-03X-34A1-4 R4 18, ,8 38 ACS310-03X-41A8-4 R ,4 44 ACS310-03X-48A4-4 R4 X nel codice sostituisce E o U. 1) I 2N corrente di uscita massima continua a temperatura ambiente di +40 C. Sovraccarico non consentito, declassamento dell 1% per ogni grado C fi no a 50 C. 2) I LD corrente di uscita massima continua fi no a temperatura ambiente di +50 C. Sovraccarico del 10% consentito per un minuto ogni dieci. Catalogo ABB general purpose drive ACS310 7

8 Specifiche tecniche ACS310 - XXE - XXXX XXXX Alimentazione di rete Intervallo di tensione e potenza Frequenza Collegamento motore Tensione Frequenza Capacità di carico continuo Frequenza di coutazione Standard Selezionabile Tempo di accelerazione Tempo di decelerazione Metodo di controllo motore Limiti ambientali Temperatura ambiente Altitudine Corrente d uscita monofase, da 200 a 240 V ± 10% da 0,37 a 2,2 kw (da 0,5 a 3 hp) trifase, da 200 a 240 V ± 10% da 0,37 a 11 kw (da 0,5 a 15 hp) trifase, da 380 a 480 V ± 10% da 0,37 a 22 kw (0,5 a 30 hp) da 48 a 63 Hz trifase, da 0 a U supply da 0 a 500 Hz I 2N massima corrente di uscita continua a temperatura ambiente di +40 C. Nessun sovraccarico, declassamento dell 1% per ogni grado C aggiuntivo fi no a 50 C. I LD massima corrente di uscita continua a temperatura ambiente fi no a +50 C. Sovraccarico del 10 % per un minuto ogni dieci minuti. All avvio 1,8 x I 2N for 2 s 4 khz da 4 a 16 khz con step di 4 khz da 0,1 a 1800 s da 0,1 a 1800 s Scalare U/f da -10 a 50 o C, ghiaccio non aesso Corrente nominale disponibile da 0 a 1000 m, ridotta dell 1% ogni 100 m da 1000 a 2000 m Inferiore al 95 % (senza condensa) Umidità relativa Grado di protezione IP20 / rivestimento opzionale NEMA 1 Colore di rivestimento NCS 1502-Y, RAL 9002, PMS 420 C Livelli di contaminazione IEC Polvere conduttiva non aissibile Trasporto Classe 1C2 (gas chimici) Classe 1S2 (particelle solide) Magazzinaggio Classe 2C2 (gas chimici) Classe 2S2 (particelle solide) Esercizio Classe 3C2 (gas chimici) Classe 3S2 (particelle solide) Conformità prodotto Direttiva bassa tensione 2006/95/EC Direttiva macchine 2006/42/EC Direttiva EMC 2004/108/EC Sistema qualità ISO 9001 Sistema ambientale ISO Marcature CE, C-Tick, UL, cul e GOST R approvate Conforme a RoHS Collegamenti di controllo prograabili Due ingressi analogici Segnale tensione Unipolare Bipolare Segnale corrente Unipolare Bipolare Risoluzione Precisione Un uscita analogica Tensione ausiliaria Cinque ingressi digitali Impedenza di ingresso Un uscità relè Modello Max tensione coutazione Max corrente coutazione Max corrente continua Un uscita digitale Modello Max tensione coutazione Max corrente coutazione Frequenza Risoluzione Precisione Comunicazione seriale Bus di campo Cavo Terminazione Isolamento Velocità di trasferimento Tipo di comunicazione Protocollo Induttanze Induttanze ingresso in c.a. Induttanze uscita in c.a. da 0 (2) a 10 V, R in > 312 kω da -10 a 10 V, R in > 312 kω da 0 (4) a 20 ma, R in = 100 Ω da -20 a 20 ma, R in = 100 Ω 0,1 % ± 1 % da 0 (4) a 20 ma, carico < 500 Ω 24 Vcc ± 10%, max. 200 ma da 12 a 24 Vcc con alimentazione interna o esterna, PNP e NPN, treno di impulsi da 0 a 16 khz 2,4 kω NO + NC 250 Vca/30 Vcc 0,5 A/30 Vcc; 5 A/230 Vca 2 A rms Uscita transistor 30 Vcc 100 ma/30 V cc, protetta da c.c. da 10 Hz a 16 khz 1 Hz 0,2 % Modbus EIA-485, integrato Doppino schermato, impedenza da 100 a150 ohm Bus ad anello senza linea di dropout Interfaccia bus isolata dal convertitore da 1,2 a 76,8 kbit/s Seriale, asincrona, mezzo duplex Modbus Opzione esterna Per ridurre i THD nei carichi parziali ed essere conformi al EN/IEC Opzione esterna Per cavi motore più lunghi 8 ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

9 Dimensioni e pesi ACS310 - XXE - XXXX XXXX Versione in quadro (IP20 UL aperto) Telaio IP20 UL aperto A1 A2 A3 L P Peso kg R ,1 R ,3 R ,5 R ,9 R ,4 A1 A2 A3 A1 = Altezza senza piastra di montaggio e senza piastra di serraggio A2 = Altezza con piastra di montaggio ma senza piastra di serraggio A3 = Altezza con piastra di montaggio e con piastra di serraggio A4 = Altezza con piastra di montaggio e con scatola connessione NEMA1 A5 = Altezza con piastra di montaggio, scatola di connessione NEMA1 e coperchio supplementare L = Larghezza P = Profondità P L Versione a parete (NEMA 1) Telaio NEMA 1 A4 A5 L P Peso kg R ,5 R ,7 R ,9 R ,5 R ,0 A4 A5 A4 = Altezza con piastra di montaggio e con scatola connessione NEMA1 A5 = Altezza con piastra di montaggio, scatola di connessione NEMA1 e coperchio supplementare L = Larghezza P = Profondità P L Catalogo ABB general purpose drive ACS310 9

10 Raffreddamento e fusibili Raffreddamento ACS310 è dotato di ventole di raffreddamento come standard. L aria di raffreddamento non deve contenere sostanze corrosive e non deve superare la temperatura massima di 50 C. Per conoscere in maniera più dettagliata i limiti specifici, vedere la sezione Specifiche tecniche - Limiti ambientali di questo catalogo. Flusso di aria di raffreddamento Modello Telaio Dissipazione di calore X nel codice sostituisce E o U. 1) BTU/hr = Unità termica inglese per ora. 1 BTU/hr equivale a circa 0,293 Watt. 2) Telaio R0 con raffreddamento per convezione naturale. Flusso di aria [W] BTU/hr 1) m 3 /h ft 3 /min Unità con tensione di alimentazione monofase da 200 a 240 V ACS310-01X-02A4-2 R ) - 2) ACS310-01X-04A7-2 R ACS310-01X-06A7-2 R ACS310-01X-07A5-2 R ACS310-01X-09A8-2 R Unità con tensione di alimentazione trifase da 200 a 240 V ACS310-03X-02A6-2 R ) - 2) ACS310-03X-03A9-2 R ) - 2) ACS310-03X-05A2-2 R ACS310-03X-07A4-2 R ACS310-03X-08A3-2 R ACS310-03X-10A8-2 R ACS310-03X-14A6-2 R ACS310-03X-19A4-2 R ACS310-03X-26A8-2 R ACS310-03X-34A1-2 R ACS310-03X-50A8-2 R Unità con tensione di alimentazione trifase da 380 a 480 V ACS310-03X-01A3-4 R ) - 2) ACS310-03X-02A1-4 R ) - 2) ACS310-03X-02A6-4 R ACS310-03X-03A6-4 R ACS310-03X-04A5-4 R ACS310-03X-06A2-4 R ACS310-03X-08A0-4 R ACS310-03X-09A7-4 R ACS310-03X-13A8-4 R ACS310-03X-17A2-4 R ACS310-03X-25A4-4 R ACS310-03X-34A1-4 R ACS310-03X-41A8-4 R ACS310-03X-48A4-4 R Fusibili I fusibili standard possono essere utilizzati con i convertitori ABB general purpose drive. Per il collegamento dei fusibili in ingresso, vedere la tabella di seguito. Tabella di selezione Modello Telaio Fusibili IEC Fusibili UL [A] fusibili* ) [A] fusibili* ) Unità con tensione di alimentazione monofase da 200 a 240 V ACS310-01X-02A4-2 R0 10 gg 10 UL class T ACS310-01X-04A7-2 R1 16 gg 20 UL class T ACS310-01X-06A7-2 R1 16/20 * ) gg 25 UL class T ACS310-01X-07A5-2 R2 20/25 * ) gg 30 UL class T ACS310-01X-09A8-2 R2 25/35 * ) gg 35 UL class T Unità con tensione di alimentazione trifase da 200 a 240 V ACS310-03X-02A6-2 R0 10 gg 10 UL class T ACS310-03X-03A9-2 R0 10 gg 10 UL class T ACS310-03X-05A2-2 R1 10 gg 15 UL class T ACS310-03X-07A4-2 R1 16 gg 15 UL class T ACS310-03X-08A3-2 R1 16 gg 15 UL class T ACS310-03X-10A8-2 R2 16 gg 20 UL class T ACS310-03X-14A6-2 R2 25 gg 30 UL class T ACS310-03X-19A4-2 R2 25 gg 35 UL class T ACS310-03X-26A8-2 R3 63 gg 60 UL class T ACS310-03X-34A1-2 R4 80 gg 80 UL class T ACS310-03X-50A8-2 R4 100 gg 100 UL class T Unità con tensione di alimentazione trifase da 380 a 480 V ACS310-03X-01A3-4 R0 10 gg 10 UL class T ACS310-03X-02A1-4 R0 10 gg 10 UL class T ACS310-03X-02A6-4 R1 10 gg 10 UL class T ACS310-03X-03A6-4 R1 10 gg 10 UL class T ACS310-03X-04A5-4 R1 16 gg 15 UL class T ACS310-03X-06A2-4 R1 16 gg 15 UL class T ACS310-03X-08A0-4 R1 16 gg 20 UL class T ACS310-03X-09A7-4 R1 20 gg 25 UL class T ACS310-03X-13A8-4 R3 25 gg 30 UL class T ACS310-03X-17A2-4 R3 35 gg 35 UL class T ACS310-03X-25A4-4 R3 50 gg 50 UL class T ACS310-03X-34A1-4 R4 80 gg 80 UL class T ACS310-03X-41A8-4 R4 100 gg 100 UL class T ACS310-03X-48A4-4 R4 100 gg 100 UL class T X nel codice sostituisce E o U. Secondo la normativa IEC Tipo di Tipo di Requisiti di spazio libero Tipo di quadro Spazio sopra Spazio sotto Spazio a destra/ sinistra Tutti i telai ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

11 Collegamenti di controllo ACS310 - XXE - XXXX XXXX Macro applicative Le macro applicative sono set di parametri preimpostati. All avvio del convertitore di frequenza, l utente generalmente seleziona la macro più adatta all applicazione. Lo schema sottostante fornisce una visione di insieme dei collegamenti di controllo dell ACS310 e mostra i collegamenti I/O di default delle macro standard ABB. Macro standard ABB Macro 3 fili Macro alternato Macro motopotenziometro Macro manuale/automatico Macro controllo PID Macro controllo PFC Macro controllo SPFC In aggiunta alle macro standard, l utente può creare tre ulteriori macro. Le macro utente consentono di salvare le impostazioni dei parametri per usi futuri. Lo schema sottostante fornisce una visione di insieme dei collegamenti di controllo di ACS310. Per ulteriori informazioni, si prega di fare riferimento al manuale di istruzioni di ACS310. Collegamenti I/O tipici Schermo Ingresso analogico 1 da 0 a 10 V Tensione di riferimento +10 Vcc, max 10 ma Ingresso analogico 2 Uscita tensione ausiliaria +24 Vcc, max. 200 ma INGRESSI DIGITALI PROGRAMMABILI DI5 può essere usato anche come ingresso di frequenza Modbus RTU (EIA-485) FlashDrop SCR AI1 GND +10 V AI2 GND +24 V GND DCOM DI1 DI2 DI3 DI4 DI5 SHIELD B J701 A GND_A 8 AI1 AI2 ma V S1 AO GND ROCOM RONC RONO DOSRC DOOUT DOGND EMC VAR 6 Pannello di controllo (RJ-45) Uscita analogica da 0 a 20 ma USCITE RELE E DIGITALI PROGRAMMABILI Uscita relè 250 Vca / 30 Vcc / 6 A Uscita digitale/frequenza, Transistor PNP 30 Vcc, max. 100 ma Modulo uscita relè MREL-01 Vite di terra del filtro EMC Vita di terra del varistore Sel coppia rampe Vel. cost V Velocità cost. 1 Digitali di ingresso: configurazione NPN Avanti/ Marcia/ Indietro Arresto 0 V Avanti / Indietro Marcia / Arresto ACS310: X V 10 GND 11 DCOM 12 DI1 13 DI2 14 DI3 15 DI4 16 DI5 Digitali di ingresso: Configurazione PNP con alimentazione esterna ACS310: X V GND DCOM DI1 DI2 DI3 DI4 DI5 PE PE L1 L2 L3 Tensione di alimentazione trifase, da 200 a 480 Vca Induttanza di ingresso Filtro EMC U1 V1 W1 U2 V2 W2 Induttanza di uscita M 3 ~ Motore in c.a. Catalogo ABB general purpose drive ACS310 11

12 Opzioni ACS310 - XXE - XXXX XXXX Modalità di selezione delle opzioni Le opzioni mostrate nella tabella sono disponibili per la serie ACS310. I pannelli di controllo hanno un codice opzionale di 4 cifre, indicato nella seconda colonna. Tale codice sostituisce XXXX nel codice in alto. Opzioni Codice ordine Descrizione Modello Classe di protezione NEMA 1/UL tipo 1 (R0, R1, R2) MUL1-R1 NEMA 1/UL tipo 1 (R3) MUL1-R3 NEMA 1/UL tipo 1 (R4) MUL1-R4 Pannello di controllo J400 Pannello di controllo assistant ACS-CP-A J404 Pannello di controllo di base ACS-CP-C Kit di remotaggio pannello di controllo Kit di remotaggio pannello di controllo ACS/H-CP-EXT Kit di remotaggio pannello di controllo con supporto OPMP-01 Moduli di estensione L511 Modulo di estensione uscita relè. L opzione comprende MREL-01 tre (3) uscite relè aggiuntive. Strumenti Strumento FlashDrop MFDT-01 DriveWindow Light DriveWindow Light Opzioni esterne Induttanze di ingresso Filtri EMC Induttanze di uscita Monitoraggio remoto Adattatore Ethernet SREA-01 = Ordinare con un codice separato MRP. 1) ACS310 è compatibile con il pannello di controllo base ACS-CP-C Rev M o successivi. 2) ACS310 è compatibile col pannello di controllo Assistant ACS-CP-A Rev E o successivi. (Le nuove serie di pannelli fabbricate dal 2007 con numero di serie XYYWWRXXXX, con anno Y = 7 o superiore e revisione R = E, F, G, ) 12 ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

13 Opzioni Interfacce ACS310 - XXE - XXXX XXXX Interfaccia utente Coperchio del pannello Lo scopo del coperchio del pannello è proteggere le superfici di collegamento del convertitore di frequenza. ACS310 è dotato di un coperchio di serie. Inoltre sono disponibili due pannelli di controllo alternativi opzionali. Pannello di controllo base Il pannello di controllo base ha un display numerico di una riga. Il pannello può essere utilizzato per controllare il convertitore, impostare i valori dei parametri o copiarli da un convertitore all altro. Pannello di controllo base Pannello di controllo assistant Il pannello di controllo assistant ha un display alfanumerico multilingua per una facile prograazione del convertitore. Il pannello di controllo ha diversi assistant e una funzione di assistenza integrata per guidare l utente. Include un orologio in tempo reale, che può essere utilizzato per la registrazione dei guasti e per controllare i convertitori per funzioni come marcia/arresto. Il pannello di controllo può essere utilizzato per copiare i parametri per un back-up o per scaricarli in un altro convertitore. Un grande display grafico e i pulsanti rendono la navigazione estremamente semplice. Coperchio pannello (incluso come standard) Pannello di controllo assistant Kit di remotaggio del pannello di controllo Per montare il pannello di controllo sulla portella esterna di un quadro più grande, sono disponibili due kit di remotaggio. E possibile effettuare un installazione semplice ed economica grazie al kit ACS/H-CP-EXT, mentre il kit OPMP-01 offre una soluzione più comoda con un supporto per il pannello che consente di rimuoverlo come se fosse montato direttamente sul convertitore. I kit di remotaggio del pannello includono tutto l hardware necessario per l installazione, incluso un cavo di prolunga di 3 m e le istruzioni per l installazione. Kit di remotaggio pannello OPMP-01 Protezione e installazione Kit NEMA 1 Il kit NEMA 1 comprende una scatola di connessione cavi per la protezione delle dita, l installazione di una canalina protettiva ed un coperchio supplementare per la protezione da polvere e sporco. Coperchio morsetti di controllo (inclusi come standard) Coperchio morsetti di controllo Il coperchio dei morsetti di controllo ha la funzione di proteggere i collegamenti Ingressi/Uscite. Piastre di serraggio Le piastre di serraggio servono per la protezione contro interferenze elettriche e sono incluse di serie nella confezione del convertitore. Kit NEMA 1 Piastre di serraggio (incluse come standard) Catalogo ABB general purpose drive ACS310 13

14 Opzioni Interfacce ACS310 - XXE - XXXX XXXX Comunicazione seriale Il bus di campo integrato Modbus EIA-485 fornisce connettività ai maggiori sistemi di automazione. Un singolo cavo a coppia intrecciata elimina la necessità di grandi quantità di cavi tradizionali, così da ridurre i costi e aumentare l affidabilità del sistema. Gateway da Modbus TCP a Modbus RTU L adattatore Ethernet SREA-01 offre inoltre una funzione di gateway da Modbus TCP a Modbus RTU che consente di collegare Modbus TCP all ACS310. Per informazioni più dettagliate, consultare la guida utente di SREA-01. Modulo di estensione MREL-01 ACS310 ha un uscita relé come standard. Il modulo opzionale MREL-01 offre tre uscite relé aggiuntive. Le uscite possono essere configurate per diverse funzioni impostando i relativi parametri. Adattatore Ethernet SREA-01 L adattatore Ethernet SREA-01 per monitoraggio remoto può inviare ed elaborare dati, registri e messaggi di eventi in maniera indipendente, senza un PLC o la necessità di un computer sul posto. Dispone di un server web interno per la confi gurazione e l accesso al convertitore. Vite di terra del filtro EMC (EMC) Vite di terra del varistore (VAR) Clip removibile per apporre il proprio logo Connettore pannello Connettore MREL-01 Collegamento FlashDrop LED Collegamento bus di campo Modbus EIA-485 Ingresso I/O Uscita relè Uscita digitale Ingressi digitali In luoghi remoti dove manca la presenza di personale di manutenzione qualificato sul posto, il controllo remoto del convertitore è di vitale importanza. Le routine di monitoraggio e diagnostica possono essere facilmente implementate grazie allo strumento di monitoraggio remoto ABB. Il sistema di monitoraggio remoto permette di collegare convertitori multipli con Ethernet, raccogliere dati operativi dal processo e inviare i dati raccolti alla postazione centrale per il monitoraggio del processo e ulteriori analisi. Modulo di estensione MREL-01 Adattatore Ethernet SREA ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

15 Opzioni Software Per ciascuna di queste opzioni esterne è necessario utilizzare una linea di ordine e un codice a parte. DriveWindow Light DriveWindow Light è un software semplice da utilizzare per l avvio e la manutenzione di ACS310. Può essere utilizzato in modalità offline, dunque permette di impostare i parametri in ufficio anche prima di recarsi nel luogo di utilizzo effettivo. Il browser permette di vedere, modificare e salvare i parametri. La funzione di comparazione rende possibile il confronto dei valori dei parametri tra il convertitore e il file. E possibile creare il proprio set di parametri, grazie ai sottoinsiemi di parametri presentati. Il controllo del convertitore è una delle caratteristiche di DriveWindow Light. Grazie a questo software, è possibile monitorare fino a 4 segnali contemporaneamente, sia in formato grafico che numerico. DriveWindow Light versione 2.9 o successive è compatibile con i convertitori ACS310. Wizard di avvio I wizard di avvio rendono semplice l impostazione dei parametri. E sufficiente lanciare il wizard, selezionare una funzione assistenza appropriata, ad esempio impostazione uscite analogiche, e tutti i parametri relativi a quella funzione vengono mostrati insieme a figure esplicative. Punti di forza Consente di modificare, salvare e scaricare parametri Monitoraggio segnale grafico e numerico Controllo convertitore di frequenza Wizard di avvio Requisiti di DriveWindow Light Windows NT/2000/XP/Vista/Windows 7 Porta seriale disponibile da PC Connettore pannello di controllo Catalogo ABB general purpose drive ACS310 15

16 Opzioni Esterne Per ciascuna di queste opzioni esterne è necessario utilizzare una linea di ordine e un codice a parte. Strumento FlashDrop FlashDrop è un piccolo ma potente strumento per selezionare e impostare i parametri in modo facile e veloce. Offre la possibilità di nascondere alcuni parametri per proteggere la macchina e visualizzare solo i parametri necessari all applicazione. FlashDrop può copiare parametri tra convertitori di frequenza o tra un PC ed un convertitore. Tutto ciò può essere fatto senza collegare il convertitore alla corrente - in realtà, non è neppure necessario toglierlo dalla confezione. DrivePM DrivePM (drive parameter manager) è un software per creare, modificare e copiare set di parametri per FlashDrop. Ogni parametro/gruppo può essere nascosto, in modo che l utente non veda affatto quel parametro/gruppo quando utilizza il convertitore. La versione 1.2 di DrivePM è compatibile con i convertitori ACS310. Strumento FlashDrop Requisiti DrivePM Windows 2000/XP/Vista/Windows 7 Porta seriale disponibile da PC Il pacchetto FlashDrop contiene Strumento FlashDrop Software DrivePM su CD-rom Manuale utente in formato PDF su CD-rom Cavo OPCA-02 per il collegamento tra il PC e FlashDrop Caricabatterie 16 ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

17 Opzioni Esterne Per ciascuna di queste opzioni esterne è necessario utilizzare una linea di ordine ed un codice a parte. Induttanze di ingresso Un induttanza di ingresso diminuisce l ampiezza delle onde della corrente di alimentazione e riduce la distorsione armonica totale (THD). Con l induttanza di ingresso, ACS310 è progettato per soddisfare i requisiti degli standard armonici EN/IEC Inoltre, l induttanza di ingresso offre una migliore protezione contro i transitori di tensione provenienti dalla rete. Induttanze di uscita Un induttanza di uscita diminuisce du/dt all uscita e filtra i picchi di corrente causati dai picchi di tensione. Grazie all induttanza di uscita, è possibile aumentare la lunghezza del cavomotore che altrimenti dovrebbe essere limitata a causa dell aumento di temperatura derivante dai picchi di corrente e dalle prestazioni elettromagnetiche. Modello Telaio Indut- I 1N I 1N I TH L Modello Telaio Induttanza di uscita Lunghezza ACS310- ACS310- tanza di senza con reat- cavo ingresso reattanza tanza 1) [A] [A] [A] [mh] [m] Unità con tensione di alimentazione monofase da 200 a 240 V 01X-02A4-2 R0 CHK-A1 6,1 4,5 5 8,0 01X-04A7-2 R1 CHK-B1 11,4 8,1 10 2,8 01X-06A7-2 R1 CHK-C1 16, ,2 01X-07A5-2 R2 CHK-C1 16, ,2 01X-09A8-2 R2 CHK-D ,0 Unità con tensione di alimentazione trifase da 200 a 240 V 03X-02A6-2 R0 CHK-01 4,7 2,6 4,2 6,4 03X-03A9-2 R0 CHK-02 6,7 3,5 7,6 4,6 03X-05A2-2 R1 CHK-03 8,4 4,2 13 2,7 03X-07A4-2 R1 CHK ,1 13 2,7 03X-08A3-2 R1 CHK-04 13,2 6,9 22 1,5 03X-10A8-2 R2 CHK-04 15,7 9,2 22 1,5 03X-14A6-2 R2 CHK-04 23, ,5 03X-19A4-2 R2 CHK-04 27,3 13,3 22 1,5 03X-26A8-2 R3 CHK ,9 47 0,7 03X-34A1-2 R4 CHK ,2 47 0,7 03X-50A8-2 R4 CHK ,7 Unità con tensione di alimentazione trifase da 380 a 480 V 03X-01A3-4 R0 CHK-01 2,4 1,3 4,2 6,4 03X-02A1-4 R0 CHK-01 4,9 2 4,2 6,4 03X-02A6-4 R1 CHK-01 4,5 2,5 4,2 6,4 03X-03A6-4 R1 CHK-01 6,6 3,5 4,2 6,4 03X-04A5-4 R1 CHK-02 7,6 3,8 7,6 4,6 03X-06A2-4 R1 CHK-02 10,6 5,3 7,6 4,6 03X-08A0-4 R1 CHK-02 12,8 6,8 7,6 4,6 03X-09A7-4 R1 CHK ,6 13 2,7 03X-13A8-4 R3 CHK-03 20,7 12,3 13 2,7 03X-17A2-4 R3 CHK-04 24,3 12,6 22 1,5 03X-25A4-4 R3 CHK ,5 22 1,5 03X-34A1-4 R4 CHK ,2 33 1,1 03X-41A8-4 R4 CHK ,2 47 0,7 03X-48A4-4 R4 CHK ,7 Unità con tensione di alimentazione monofase da 200 a 240 V 01X-02A4-2 R0 ACS-CHK-B X-04A7-2 R1 ACS-CHK-B X-06A7-2 R1 ACS-CHK-C X-07A5-2 R2 ACS-CHK-C X-09A8-2 R2 ACS-CHK-C3 100 Unità con tensione di alimentazione trifase da 200 a 240 V 03X-02A6-2 R0 ACS-CHK-B X-03A9-2 R0 ACS-CHK-B X-05A2-2 R1 ACS-CHK-B X-07A4-2 R1 ACS-CHK-C X-08A3-2 R1 ACS-CHK-C X-10A8-2 R2 ACS-CHK-C X-14A6-2 R2 NOCH x X-19A4-2 R2 NOCH x X-26A8-2 R3 NOCH x X-34A1-2 R4 NOCH x X-50A8-2 R4 NOCH x 100 Unità con tensione di alimentazione trifase da 380 a 480 V 03X-01A3-4 R0 ACS-CHK-B X-02A1-4 R0 ACS-CHK-B X-02A6-4 R1 ACS-CHK-B X-03A6-4 R1 ACS-CHK-B X-04A5-4 R1 ACS-CHK-C X-06A2-4 R1 ACS-CHK-C X-08A0-4 R1 NOCH x X-09A7-4 R1 NOCH x X-13A8-4 R3 NOCH x X-17A2-4 R3 NOCH x X-25A4-4 R3 NOCH x X-34A1-4 R4 NOCH x X-41A8-4 R4 NOCH x X-48A4-4 R4 NOCH x 100 1) Valori ad alimentazioni 50 Hz/230 V e 50 Hz/400 V I 1N = Corrente di ingresso nominale I TH = Corrente termica nominale con induttanza L = Induttanza Catalogo ABB general purpose drive ACS310 17

18 Opzioni Esterne Per ciascuna di queste opzioni esterne è necessario utilizzare una linea di ordine ed un codice a parte. Filtri EMC Il filtro EMC interno dell ACS310 è stato progettato per rispettare i requisiti C3 della normativa EN/IEC I filtri EMC esterni vengono utilizzati per aumentare le prestazioni elettromagnetiche oltre al filtraggio interno. La lunghezza massima del cavo motore dipende dalle prestazioni elettromagnetiche desiderate, secondo la tabella seguente. Filtri Modello a bassa Telaio dispersione Tipo verso Lunghezza terra del Lunghezza del I ACS310- filtri a bassa dispersione di cavo corrente con filtro verso terra cavo sono senza ideali filtro filtro EMC esterno EMC esterno per le installazioni in cui è richiesto un interruttore differenziale C1 C2 C3 C3 C4 (RCD) e la dispersione di corrente deve essere inferiore a 30 ma. [m] [m] [m] [m] [m] Unità con tensione di alimentazione monofase da 200 a 240 V 01X-02A4-2 R0 RFI X-04A7-2 R1 RFI X-06A7-2 R1 RFI X-07A5-2 R2 RFI X-09A8-2 R2 RFI Unità con tensione di alimentazione trifase da 200 a 240 V 03X-02A6-2 R0 RFI X-03A9-2 R0 RFI X-05A2-2 R1 RFI X-07A4-2 R1 RFI X-08A3-2 R1 RFI X-10A8-2 R2 RFI X-14A6-2 R2 RFI X-19A4-2 R2 RFI X-26A8-2 R3 RFI X-34A1-2 R4 RFI X-50A8-2 R4 RFI Unità con tensione di alimentazione trifase da 380 a 480 V 03X-01A3-4 R0 RFI X-02A1-4 R0 RFI X-02A6-4 R1 RFI X-03A6-4 R1 RFI X-04A5-4 R1 RFI X-06A2-4 R1 RFI X-08A0-4 R1 RFI X-09A7-4 R1 RFI X-13A8-4 R3 RFI X-17A2-4 R3 RFI X-25A4-4 R3 RFI X-34A1-4 R4 RFI X-41A8-4 R4 RFI X-48A4-4 R4 RFI ) Il filtro EMC interno deve essere collegato con la vite EMC nel convertitore. Quando il filtro non è collegato, è consentita la lunghezza massima C4 del cavo 18 ABB general purpose drive ACS310 Catalogo

19 Competenza ad ogni livello della catena del valore Pre-acquisto Ordine e consegna Installazione e messa in servizio Esercizio e manutenzione Aggiornamenti e retrofit Sostituzione e riciclo Corsi e formazione Supporto tecnico Contratti L obiettivo della maggior parte delle aziende in qualsiasi settore è che le proprie applicazioni funzionino sempre bene e in modo efficiente. I servizi legati al ciclo di vita di ABB possono aumentare al massimo il tempo di operatività (uptime) degli impianti produttivi dei propri clienti, tramite una gestione ottimale del ciclo di vita di tutti i prodotti ABB in modo sicuro, prevedibile e con costi ridotti. I servizi offerti per i convertitori ABB di bassa tensione coprono l intera catena del valore, dal momento in cui si riceve la prima richiesta di un cliente fino al momento dello smaltimento e del riciclo del prodotto. Nell intera catena del valore, ABB offre corsi di formazione e possibilità di aggiornamento, supporto tecnico e contratti di manutenzione. Questi servizi sono garantiti da una delle reti di vendita e manutenzione più grandi del mondo. Operatività assicurata lungo il ciclo di vita del convertitore di frequenza ABB segue un modello in quattro fasi per la gestione del ciclo di vita dei suoi convertitori. Le fasi del ciclo di vita sono: attivo, classico, limitato, obsoleto. In ogni fase, per ogni serie di convertitori, sono disponibili alcuni servizi ben defi niti. Il modello in quattro fasi di gestione del ciclo di vita dei convertitori di frequenza offre al cliente un metodo trasparente per la gestione dei propri investimenti. Infatti per ogni fase, risulta facile vedere quali servizi sono disponibili e soprattutto quali non lo sono. In questo modo, è più semplice anche prendere decisioni su aggiornamenti, retrofi t e sostituzioni. Modello di gestione del ciclo di vita di un convertitore di frequenza ABB Attivo Classico Limitato Obsoleto Il convertitore, con tutto il service relativo al ciclo di vita, è disponibile per l acquisto. Il convertitore, con il service relativo al ciclo di vita, è disponibile per parti di ricambio ed estensioni. Riparazioni e parti sono disponibili fin quando è possibile ottenere i materiali. ABB non può garantire la disponibilità del service per il prodotto per ragioni tecniche o ad un costo ragionevole. Service completo relativo al ciclo di vita Per assicurare la disponibilità del service per il ciclo di vita completo, un convertitore deve essere nella fase Attivo o Classico. E possibile mantenere un convertitore nella fase Attivo o Classico aggiornando, effettuando operazioni di riconfigurazione o sostituzioni. Service limitato relativo al ciclo di vita Attenzione! Un convertitore che entra nella fase Limitato o Obsoleto ha opzioni di riparazione limitate. Ciò potrebbe portare a tempi di fermo del processo imprevedibili. Per evitare questa possibilità è necessario mantenere il convertitore nella fase Attivo o Classico. Catalogo ABB general purpose drive ACS310 19

20 Contatti Per ulteriori informazioni, contattare il rappresentante ABB locale o visitare: ABB S.p.A. Discrete Automation and Motion Division Drives and Controls Via Luciano Lama, Sesto San Giovanni (MI) Italia Telefono: Fax: Copyright 2013 ABB. Tutti i diritti riservati. Specifi che soggette a modifi che senza preavviso. 3AUA REV E IT

Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS550, convertitori di frequenza da 0,75 a 355 kw/da 1 a 500 hp Catalogo

Convertitori di frequenza in bassa tensione. ABB general purpose drive ACS550, convertitori di frequenza da 0,75 a 355 kw/da 1 a 500 hp Catalogo Convertitori di frequenza in bassa tensione ABB general purpose drive ACS550, convertitori di frequenza da 0,75 a 355 kw/da 1 a 500 hp Catalogo Selezione e ordine del convertitore di frequenza Comporre

Dettagli

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA

Dell Smart-UPS 1500 3000 VA Dell Smart-UPS 100 000 VA 0 V Protezione interattiva avanzata dell'alimentazione per server e apparecchiature di rete Affidabile. Razionale. Efficiente. Gestibile. Dell Smart-UPS, è l'ups progettato da

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650

Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Altivar Process EAV64310 05/2014 Altivar Process Variatori di velocità ATV630, ATV650 Manuale di installazione 05/2014 EAV64310.01 www.schneider-electric.com Questa documentazione contiene la descrizione

Dettagli

Descrizione del prodotto

Descrizione del prodotto Dati tecnici 2CDC501067D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

Milliamp Process Clamp Meter

Milliamp Process Clamp Meter 771 Milliamp Process Clamp Meter Foglio di istruzioni Introduzione La pinza amperometrica di processo Fluke 771 ( la pinza ) è uno strumento palmare, alimentato a pile, che serve a misurare valori da 4

Dettagli

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza

Catalogo 2013. Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Catalogo 2013 Contatori elettronici di energia EQ Meters Una soluzione per ogni esigenza Contatori di energia EQ Meters Raggiungere l equilibrio perfetto I consumi di energia sono in aumento a livello

Dettagli

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali

ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali ALPHA MED Quadri per applicazioni medicali /2 Introduzione /5 Norme di riferimento e interruttori magnetotermici /6 Trasformatore d isolamento e di sicurezza / Controllore d isolamento e pannelli di controllo

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente

Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1. Manuale utente Uninterruptible Power Supply ERA LCD 0.65 ERA LCD 0.85 ERA LCD 1.1 Manuale utente Indice Avvisi di Sicurezza... 2 1 Introduzione... 3 2 Caratteristiche Generali... 3 3 Ricevimento e Collocazione... 4

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W

AC Anywhere. Inverter. Manuale utente. F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W AC Anywhere Inverter (prodotto di classe II) Manuale utente F5C400u140W, F5C400u300W F5C400eb140W e F5C400eb300W Leggere attentamente le istruzioni riguardanti l installazione e l utilizzo prima di utilizzare

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP

COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI 7,5-10 - 15-20 HP LABORATORI INDUSTRIA COMPRESSORE ROTATIVO A VITE CSM MAXI HP SERVIZIO CLIENTI CSM Maxi la Gamma MAXI HP Una soluzione per ogni esigenza Versione su Basamento Particolarmente indicato per installazioni

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9

Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Protezione degli apparecchi utilizzatori Acti 9 Interruttori per protezione motore P5M 68 Ausiliari per interruttore P5M 70 Sezionatori-fusibili STI 7 Limitatori di sovratensione di Tipo PRF Master 7 Limitatori

Dettagli

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma

Ingresso mv c.c. Da 0 a 200 mv 0,01 mv. Uscita di 24 V c.c. Ingresso V c.c. Da 0 a 25 V 0,001 V. Ingresso ma c.c. Da 0 a 24 ma 0,001 ma 715 Volt/mA Calibrator Istruzioni Introduzione Il calibratore Fluke 715 Volt/mA (Volt/mA Calibrator) è uno strumento di generazione e misura utilizzato per la prova di anelli di corrente da 0 a 24 ma e

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower

Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Informazione Tecnica Derating termico per Sunny Boy e Sunny Tripower Mediante il derating termico l inverter riduce la propria potenza per proteggere i propri componenti dal surriscaldamento. Il presente

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI

IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI IMPIANTI FOTOVOLTAICI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA INSTALLATI SU EDIFICI LINEE D INDIRIZZO PER LA VALUTAZIONE DEI RISCHI CORRELATI ALL INSTALLAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOTAICI SU EDIFICI DESTINATI

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN

MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Sistemi di Rivelazione Incendio MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN MAGIC.SENS rivelatore d'incendio automatico LSN Proprietà del rivelatore adatte all'utilizzo in ambienti interni Regolazione

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI

SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI SISTEMA DI CONTROLLO DISTRIBUITO DI UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DA RIFIUTI NON PERICOLOSI s.d.i. automazione industriale ha fornito e messo in servizio nell anno 2003 il sistema di controllo

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa

Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp. Erkopress 300 Tp-ci. Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Istruzioni di impiego: Erkopress 300 Tp Erkopress 300 Tp-ci Apparecchio di termostampaggio da collegare a sistemi di aria compressa Apparecchio di termostampaggio con compressore integrato e riserva di

Dettagli

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO

Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw. Serie BRIO Compressori rotativi a vite da 2,2 a 11 kw Serie BRIO Approfittate dei vantaggi BALMA Fin dal 1950, BALMA offre il giusto mix di flessibilità ed esperienza per il mercato industriale, professionale e hobbistico

Dettagli

Cos è una. pompa di calore?

Cos è una. pompa di calore? Cos è una pompa di calore? !? La pompa di calore aria/acqua La pompa di calore (PDC) aria-acqua è una macchina in grado di trasferire energia termica (calore) dall aria esterna all acqua dell impianto

Dettagli

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA

U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA U.D. 6.2 CONTROLLO DI VELOCITÀ DI UN MOTORE IN CORRENTE ALTERNATA Mod. 6 Applicazioni dei sistemi di controllo 6.2.1 - Generalità 6.2.2 - Scelta del convertitore di frequenza (Inverter) 6.2.3 - Confronto

Dettagli

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/...

G722/... G723/... G723H/... G724/... G725/... F80/MC F80/MCB F80/MMR F80/SG F80/SGB F7FA0AP-0W0 F9H0AP-0W0 = Led indicazione di guasto per cortocircuito = Led Indicazione di guast o verso terra = Pulsante interfaccia utente = Indicazione sezionamento

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile

Elegant ECM. La serie è composta da 12 modelli: la versione RE-ECM, Condizionatore Pensile Elegant ECM Condizionatore Pensile I condizionatori Elegant ECM Sabiana permettono, con costi molto contenuti, di riscaldare e raffrescare piccoli e medi ambienti, quali negozi, sale di esposizione, autorimesse,

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

THE WORLD OF DC/DC-CONVERTERS. SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti?

THE WORLD OF DC/DC-CONVERTERS. SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti? SCEGLIERE UN CONVERTITORE DC / DC Convertitori DC/DC, quali sono i criteri più importanti? Un convertitore DC / DC è utilizzato, generalmente, quando la tensione di alimentazione disponibile non è compatibile

Dettagli

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici

La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici La potenza della natura, il controllo della tecnologia Dall esperienza ABB, OVR PV: protezione dalle sovratensioni in impianti fotovoltaici Fatti per il sole, minacciati dalle scariche atmosferiche L importanza

Dettagli

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE

IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE FOCUS TECNICO IL SEGRETO DI UN BUON RIPARTITORE ADEGUAMENTO ALLE NORMATIVE DETRAZIONI FISCALI SUDDIVISIONE PIÙ EQUA DELLE SPESE RISPARMIO IN BOLLETTA MINOR CONSUMO GLOBALE DI TUTTO IL CONDOMINIO COSTO

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000

SCHEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE. Circolatori Serie 2000 SCEDA TECNICA GRUNDFOS MAGNA, UPE Circolatori Serie Indice Dati relativi ai prodotti MAGNA e UPE 3 Gamma di utilizzo 3 Caratteristiche dei prodotti 3 Vantaggi 3 Applicazioni 3 Impianti di riscaldamento

Dettagli

INVERTER per MOTORI ASINCRONI TRIFASI

INVERTER per MOTORI ASINCRONI TRIFASI APPUNTI DI ELETTROTECNICA INVERTER per MOTORI ASINCRONI TRIFASI A cosa servono e come funzionano A cura di Marco Dal Prà www.marcodalpra.it Versione n. 3.3 - Marzo 2013 Inverter Guida Tecnica Ver 3.3 Pag.

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione

Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Technical Support Bulletin No. 15 Problemi Strumentazione Sommario! Introduzione! Risoluzione dei problemi di lettura/visualizzazione! Risoluzione dei problemi sugli ingressi digitali! Risoluzione di problemi

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400

Unità fan coil. Dati Tecnici EEDIT12-400 Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Unità fan coil Dati Tecnici EEDIT12-400 FWL-DAT FWM-DAT FWV-DAT FWL-DAF FWM-DAF FWV-DAF Indice Indice Unità tipo

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah

POWER BANK CON TORCIA LED. Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED. mah POWER BANK Batteria di Emergenza Slim con Torcia LED mah 2800 CON TORCIA LED Batteria Supplementare Universale per ricaricare tutti i dispositivi portatili di utlima generazione Manuale d uso SPE006-MCAL

Dettagli

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi

Impianti di pressurizzazione Alimentazione idrica Industria Edilizia Lavaggi NOCCHI CPS Facile da installare, Basso consumo energetico, Dimensioni compatte CPS è un dispositivo elettronico in grado di variare la frequenza di un elettropompa. Integrato direttamente sul motore permette

Dettagli

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE

COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE COME FAR FUNZIONARE IL CONGELATORE In questo congelatore possono essere conservati alimenti già congelati ed essere congelati alimenti freschi. Messa in funzione del congelatore Non occorre impostare la

Dettagli

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601

Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 Guida all'installazione Powerline AV+ 500 Nano XAV5601 2011 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta, archiviata

Dettagli

TECNOLOGIA LCD e CRT:

TECNOLOGIA LCD e CRT: TECNOLOGIA LCD e CRT: Domande più Frequenti FAQ_Screen Technology_ita.doc Page 1 / 6 MARPOSS, il logo Marposs ed i nomi dei prodotti Marposs indicati o rappresentati in questa pubblicazione sono marchi

Dettagli

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione.

ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. ALLEGATO al verbale della riunione del 3 Settembre 2010, del Dipartimento di Elettrotecnica e Automazione. COMPETENZE MINIME- INDIRIZZO : ELETTROTECNICA ED AUTOMAZIONE 1) CORSO ORDINARIO Disciplina: ELETTROTECNICA

Dettagli

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS

Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti. Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Processi di riscaldamento industriali altamente precisi ed efficienti Heating Control System per il comando di carichi ohmici SIPLUS HCS Answers for industry. SIPLUS HCS la risposta alle esigenze termiche

Dettagli

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni

Informazioni per il cliente. Responsabilità del tecnico di manutenzione. Altre indicazioni La Manutenzione preventiva (PM, Preventive Maintenance) di Agilent offre l'assistenza di fabbrica consigliata affinché i sistemi analitici funzionino correttamente e forniscano risultati sempre precisi.

Dettagli

Sistemi SET FREE 5-8 - 10-16 - 20 -

Sistemi SET FREE 5-8 - 10-16 - 20 - Sistemi SET FREE 5-8 - 10-16 - 20 - La gaa più completa di Sistemi VRF Esclusivo compressore HITACHI SCROLL ad Alta Pressione, garanzia di elevata resa e grande affidabilità nel tempo Scambiatori di calore

Dettagli

vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione

vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione vacon 20 x ac drives Manuale tecnico di installazione e manutenzione vacon 0 INDICE Codice documento (Traduzione delle istruzioni originali): DPD00993F Codice d ordine: DOC-INS06663+DLIT Rev. F Data rilascio

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

VAV-EasySet per VARYCONTROL

VAV-EasySet per VARYCONTROL 5/3.6/I/3 per VARYCONTROL Per la sanificazione di regolatori di portata TROX Italia S.p.A. Telefono 2-98 29 741 Telefax 2-98 29 74 6 Via Piemonte 23 C e-mail trox@trox.it 298 San Giuliano Milanese (MI)

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000

DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 DATA: 20/02/2014 DOC.MII11166 REV. 2.21 GUIDA APPLICATIVA PER L ANALIZZATORE DI INTERRUTTORI E MICRO-OHMMETRO MOD. CBA 1000 Doc. MII11166 Rev. 2.21 Pag. 2 di 138 REVISIONI SOMMARIO VISTO N PAGINE DATA

Dettagli

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici

Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici RISCALDATORI DI ACQUA IBRIDI LOGITEX LX AC, LX AC/M, LX AC/M+K Gamma di modelli invenzione brevettata Riscaldamento dell acqua con pannelli fotovoltaici Catalogo dei prodotti Riscaldatore dell acqua Logitex

Dettagli

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione

Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart. Livelli Soglie Pressione Misura di livello Microondo guidate Descrizione del prodotto VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Livelli Soglie Pressione 2 VEGAFLEX 61 4 20 ma/hart Indice Indice 1 Descrizione dell'apparecchio...4 1.1 Struttura...

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

The Future Starts Now. Termometri portatili

The Future Starts Now. Termometri portatili Termometri portatili Temp 70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Temp 7 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD 0,1 C da -99,9 a +199,9 C 1 C da

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A

Avviatore d emergenza 12-24 Volts 4500-2250 A 443 00 49960 443 00 49961 443 00 49366 443 00 49630 443 00 49963 443 00 49964 443 00 49965 976-12 V 2250 A AVVIATORE 976 C-CARICATORE AUTOM. 220V/RICAMBIO 918 BATT-BATTERIA 12 V 2250 A/RICAMBIO 955 CAVO

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT

Le Armoniche INTRODUZIONE RIFASAMENTO DEI TRASFORMATORI - MT / BT Le Armoniche INTRODUZIONE Data una grandezza sinusoidale (fondamentale) si definisce armonica una grandezza sinusoidale di frequenza multipla. L ordine dell armonica è il rapporto tra la sua frequenza

Dettagli

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta

MASTERSOUND 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended. Congratulazioni per la Vostra scelta MASTERSOUND 300 300 B S. E. Amplificatore integrato in classe A Single ended Congratulazioni per la Vostra scelta Il modello 300 B S.E. che Voi avete scelto è un amplificatore integrato stereo in pura

Dettagli

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore

Mod. Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore Mod Il rivoluzionario ammodernamento per il tuo Ascensore DIAMO VALORE AL VOSTRO EDIFICIO u v x OTIS presenta l ammodernamento con una tecnologia innovativa ad alta efficienza energetica u w v Azionamento

Dettagli

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC

Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC Manager BM-MA Antifurto 24h/365d per Pannelli Fotovoltaici e Cavi DC SPECIFICHE TECNICHE Il Manager BM-MA è un apparato multifunzione antifurto sia per pannelli fotovoltaici che cassette di parallelo,

Dettagli

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT

BOATRONIC M-420. Indice. Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT Manuale di istruzioni 7134.8/5--IT BOATRONIC M-2, M-420 BOATRONIC M-2 BOATRONIC M-420 Indice Pagina 1 Generalità... 2 2 Sicurezza... 2 2.1 Contrassegni delle indicazioni nel manuale... 2 2.2 Qualifica

Dettagli

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub

Mai più offline. viprinet. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub viprinet Mai più offline. Multichannel VPN Router Multichannel VPN Hub Adatti per la connettività Internet e reti VPN Site-to-Site Bounding effettivo delle connessioni WAN (fino a sei) Design modulare

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

VIP X1/VIP X2 Server video di rete

VIP X1/VIP X2 Server video di rete VIP X1/VIP X2 Server video di rete IT 2 VIP X1/VIP X2 Guida all'installazione rapida Attenzione Leggere sempre attentamente le misure di sicurezza necessarie contenute nel relativo capitolo del manuale

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento

minilector/usb Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento minilector/usb minilector/usb...1 Risoluzione dei problemi più comuni di malfunzionamento...1 1. La segnalazione luminosa (led) su minilector lampeggia?... 1 2. Inserendo una smartcard il led si accende

Dettagli