Condizioni Generali di Parcheggio Ciao Parking Holding S.r.l. General Car Park Services Terms & Conditions of Ciao Parking Holding srl

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Condizioni Generali di Parcheggio Ciao Parking Holding S.r.l. General Car Park Services Terms & Conditions of Ciao Parking Holding srl"

Transcript

1 1. Oggetto Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano il deposito dell autovettura presso le strutture di parcheggio di Ciao Parking Holding (di seguito definite) per il periodo concordato, oltre al trasporto gratuito di persone e bagagli da e per l aeroporto ovvero ad altre destinazioni precisate. 2. Definizioni Alle presenti condizioni generali di contratto si applicano le seguenti definizioni, restando inteso che le definizioni al plurale si applicheranno al relativo termine al singolare e viceversa: Ciao Parking: è Ciao Parking Holding S.r.l., società a responsabilità limitata, con sede legale in Torino (TO - c.a.p ), Via Assarotti n. 7. Parcheggio Ciao Parking: si intende uno qualunque dei parcheggi gestiti in proprietà o in conduzione da Ciao Parking o da una delle sue società controllate. Deposito: la consegna dell autoveicolo dal Cliente a Parcheggio Ciao Parking attestata dal tagliando di ricevimento (data e ora). Cliente: è il soggetto che accettando le presenti condizioni generali di contratto procede al deposito presso uno qualunque dei parcheggi Ciao Parking. Posteggio coperto: per posteggio coperto si intende fabbricati, quali capannoni, strutture e/o tettoie, anche aperte sui lati, ove vengono parcheggiati gli autoveicoli. 3. Conclusione del contratto Il contratto si riterrà concluso nel momento in cui il Cliente avrà consegnato l autoveicolo al personale autorizzato di Parcheggio Ciao Parking, ritirando il relativo tagliando di ricevimento che costituirà mezzo di riconoscimento e titolo di legittimazione, che abilita, in via esclusiva, il possessore al ritiro dell autoveicolo. 4. Pagamento Il pagamento del servizio dovrà essere corrisposto anticipatamente all ingresso nel parcheggio secondo le tariffe concordate. Eventuali voucher prepagati, buoni sconto o quant altro che attesti un credito da utilizzare dovranno essere immediatamente consegnati al personale di Ciao Parking al momento dell arrivo al parcheggio. L auto potrà essere riconsegnata esclusivamente dietro presentazione della ricevuta rilasciata, che costituisce unico mezzo di riconoscimento e titolo di legittimazione al ritiro della medesima. In nessun caso potranno essere rimborsati i giorni di sosta non usufruiti dal Cliente. 5. Modalità di posteggio dell autoveicolo Salva diversa pattuizione, da concordarsi direttamente con la Direzione, i veicoli in parcheggio devono essere lasciati aperti, con bloccasterzo libero, corredati di libretto di circolazione e delle chiavi di accensione (D.M. 31/07/1934 e disposizione VVFF). Le auto verranno condotte nelle aree di parcheggio coperto e o scoperto solo ed esclusivamente da parte personale addetto di Parcheggio Ciao Parking. 6. Posti auto coperti o scoperti Il deposito potrà avvenire su scelta del cliente, e nei limiti della disponibilità di posti, in aree coperte o scoperte. Le auto potrebbero essere parcheggiate provvisoriamente, per qualche ora, allo scoperto, anche se previsto il parcheggio coperto, in attesa di essere sistemate nel posto prenotato. Potranno, inoltre, essere spostate momentaneamente allo scoperto qualora e ogni volta ne sorga la necessità, a titolo esemplificativo e non esaustivo, per la preparazione per data di rientro e altre esigenze logistiche.

2 7. Ritiro dell autoveicolo Il ritiro dell autoveicolo in data e ora precedenti a quella indicata in origine sulla ricevuta d ingresso dovrà essere comunicato almeno 24 ore prima dell arrivo in parcheggio del Cliente; in caso contrario, saranno addebitati i costi orari della manodopera necessaria per lo spostamento dei veicoli retrostanti con un minimo di Euro 50,00 orarie indivisibili per ogni persona impiegata - minimo un ora. 8. Spostamento degli autoveicoli In periodo di alta stagione, le auto potranno essere custodite e consegnate in altri parcheggi limitrofi con standard e caratteristiche Ciao Parking. 9. Limitazioni di responsabilità e diritti di Ciao Parking Parcheggio Ciao Parking risponde esclusivamente del furto totale dell autoveicolo e limitatamente al suo valore commerciale; risponde, inoltre, riservandosi il diritto di contestare eventuali abusi, per il furto parziale o totale di accessori che costituiscono elementi essenziali del veicolo. La struttura dispone di cassette di sicurezza per il deposito di beni di valore, fino ad esaurimento posti. Sono espressamente esclusi dal rimborso tutti gli oggetti che non hanno alcun legame funzionale e continuativo con il bene (ad esempio: capi di abbigliamento, gioielli, occhiali, denaro contante o altri valori, cellulari e accessori, palmari, analoghi apparecchi ed accessori, videocamere, macchine fotografiche e accessori, navigatori satellitari, riproduttori audio-video e accessori, penne stilografiche, biro e simili, telecomandi non inerenti all utilizzo dell auto, compact disk, computer, portachiavi, ed ogni altro bene di valore) per il quale il Cliente dovrà provvedere preventivamente a rimuoverli dall autoveicolo, riponendoli nelle apposite cassette di sicurezza del parcheggio (se disponibili) ovvero a custodirli a propria cura e spese, in tal caso con totale esonero di responsabilità per Posteggio Ciao Parking. 10. Danni agli autoveicoli Parcheggio Ciao Parking, non può considerarsi responsabile dei danni alle vetture se l integrità delle stesse non è stata verificata all atto del deposito ovvero di qualunque danno che sia stato segnalato al personale autorizzato all atto del ritiro. Parcheggio Ciao Parking non può considerarsi responsabile per danni e/o guasti agli autoveicoli di natura meccanica o elettronica, che non dipendono dalla movimentazione delle auto, ma dalla cattiva manutenzione delle stesse o da caso fortuito. 11. Disposizioni generali Non si accettano contestazioni postume all uscita dal Parcheggio. Per motivi di sicurezza è tassativamente vietato alla clientela l accesso alle aree di parcheggio coperto e scoperto. Per tutto quanto non previsto si rinvia espressamente alle norme del codice civile in materia di deposito (artt. da 1766 a 1782) e, laddove in vigore, alle normative speciali in materia. Nell'eventualità che una o più clausole delle presenti Condizioni Generali di Parcheggio fossero per qualunque ragione nulle, annullate, invalide, illegali o inapplicabili a qualsiasi titolo, esse si avranno per non scritte e ciò non inficerà la validità e l applicabilità di alcun'altra disposizione delle presenti Condizioni Generali di Parcheggio. Ciao Parking si riserva, in via unilaterale, il diritto di modificare, in ogni momento le presenti Condizioni Generali di Parcheggio. 12. Foro competente Competente a decidere per qualsiasi controversia concernente la validità, l'interpretazione, l'esecuzione e la risoluzione delle presenti Condizioni Generali sarà in via esclusiva il Foro di Torino.

3 13. Trattamento dati personali Il Cliente autorizza Ciao Parking, a sensi e per gli effetti del D. Lgs. n. 196/03 e succ. mod., al trattamento dei propri dati personali. Luogo e data Il Cliente Ai sensi e per gli effetti di cui all art e 1342 c.c. il Cliente dichiara di aver letto, ben compreso e approvato espressamente le seguenti clausole: (1) Oggetto; (3) Conclusione del Contratto; (4) Pagamento; (5) Modalità di posteggio dell autoveicolo; (7) Ritiro dell autoveicolo; (9) Limitazioni di responsabilità e diritti di Ciao Parking; (10) Danni agli autoveicoli; (11) Disposizioni generali; (12) Foro competente; (13) Trattamento dati personali. Luogo e data Il Cliente

4 1. OBJECT These general terms and conditions are governing the deposit and storage of the car at the parking facilities of Ciao Parking Holding (defined below) for the agreed period, in addition to free transportation of people and luggage to and from the airport or other specified destinations. 2. DEFINITIONS To these general terms and conditions the following definitions shall apply, being understood that the definitions in plural apply to the relative singular term and vice versa: Ciao Parking: meant is Ciao Parking Holding Srl, a limited liability company with its registered office in Turin (TO - zip 10122), Via Assarotti n. 7. Ciao Parking car park: means any of the parking lots owned or managed by Ciao Parking directly or indirectly by one of its subsidiaries. Deposit: the deposit of the vehicle by the Customer to Ciao Parking car park, attested by the corresponding receipt (date and time). Customer: shall mean those individuals who enter into a contract with the Ciao Parking for the provision of car parking facilities. Indoor car park: by "indoor parking" one means buildings, such as sheds, structures and / or canopies, also open on the sides, where vehicles are being parked. 3. CONCLUSION OF THE CONTRACT The contract will be considered concluded when the customer will have delivered its vehicle to the authorized personnel of Ciao Parking car park, withdrawing its receipt which shall be the means of recognition and proof of identity, which enables, exclusively, the owner to the withdrawal of the motor vehicle. 4. PAYMENT The payment for the said services will need to be paid in advance at the parking reception according to the agreed rates. Any pre-paid voucher, discount coupons or whatever stating a credit will need to be delivered to the staff of Ciao Parking immediately at arrival to the car park. The car can only be returned to the client upon presentation of the issued receipt, which represents the sole means of identification and proof of legitimacy to the withdrawal of the vehicle. In no case unused (deposit) days can be reimbursed the Customer (in case of an anticipated withdrawal of the vehicle). 5. HOW TO DEPOSIT THE CAR Unless otherwise agreed, directly with the Car Parking Management, the vehicles deposited in the car park shall be left open, with free lock, together with its registration papers and ignition keys (D.M. 31/07/1934 e disposizione VVFF). Cars will be conducted into the parking areas "covered" and or "open" only by the personnel of the Ciao Parking car park. 6. COVERED OR OPEN CAR PARK The deposit can be made according to the customer's preference or choice, subject to the availability of places in selected covered or open areas. Cars may be parked temporarily for a few hours in the open, even if covered parking is booked, waiting to be placed on the booked place. Vehicles can also be temporarily moved into the open if and whenever the need arises, for example but not limited to, when being prepared for the return date or any other logistical requirements.

5 7. WITHDRAWAL OF THE VEHICLE The withdrawal of the vehicle earlier in date and time than originally indicated on the receipt of entry must be notified at least 24 hours before arrival at the car park of the customer, otherwise, the latter will be charged relating costs of labour required to move vehicles behind, with a minimum of Euro 50,00/hour per employee however at least an hour. 8. MOVEMENT AND RELOCATION OF THE VEHICLE In high season, cars may need to be stored and delivered at other neighbouring parking with Ciao Parking standards and features. 9. LIMITATIONS OF LIABILITY AND RIGHTS OF CIAO PARKING Ciao Parking car park is only liable for the total theft of the vehicle total and limited to its commercial value; Ciao Parking also responds, reserving itself the right to challenge any abuse, for the partial or total theft of accessories that are essential components of the vehicle. Ciao Parking car park has a safe deposits for storing valuables, subject to availability. Expressly excluded from any responsibility and thus any refund are all objects which have no connection with the functional operation of the vehicle and good (for example: clothing, jewellery, sunglasses, cash or other valuables, mobile phones and accessories, PDAs, similar equipment and accessories, camcorders, cameras and accessories, satellite navigation systems, audio-video accessories, fountain pens, pens and similar, remote controls not related to the use of the car, compact disk, computer, key holders or chains, and any other valuable asset) for which the Customer shall foresee to remove them from the car, placing them in the appropriate safe deposit cases (if available) or to keep them at their own expense, in this case with total exemption from liability for Ciao Parking car park. 10. DAMAGE TO VEHICLE Ciao Parking car park, can not be considered responsible for damages to cars if the integrity of the same have not been verified at the time of deposit or of any damage that has been reported to authorized personnel at the time of withdrawal. Ciao Parking car park can not be held liable and responsible for any damage and / or problem to the vehicle of mechanical or electronic nature, which is not linked to the movement of the car, but to poor maintenance thereof, or by accident. 11. GENERAL PROVISIONS If the Customer believes that there is a claim against the Company, such claim should be notified to the Company prior leaving the car park any claim presented afterwards cannot be accepted. For safety reasons, it is strictly forbidden to clients to access to the areas of indoor and outdoor / open parking. For all matters not specifically mentioned one needs to expressly refer to the provisions of the Civil Code in the filing (Articles 1766 to 1782) and, where applicable, to special regulations. In the event that any provision of these Terms and Conditions of Parking should for any reason be inapplicable, invalid, void, illegal or unenforceable for any reason, they will have to be unwritten and this shall not affect the validity and enforceability of any ' other provision of these Terms and Conditions of Parking. Ciao Parking reserves itself the right, to unilaterally modify at any time these Terms of Parking.

6 12. PLACE OF JURISDICTION Place of Jurisdiction to present and decide upon any dispute concerning the validity, interpretation, performance and termination of these Terms and Conditions shall be settled exclusively the Court of Turin. 13. TREATMENT OF PERSONAL DATA The Customer authorizes Ciao Parking, in accordance with and for the purposes of the Legislative Decree no. 196/03 and subsequent amendments, the processing of their personal data. Place and date The Customer Pursuant to and for the purposes of art and 1342 of the Civil Code you represent that you have read, understood and approved the following clauses: (1) subject, (3) Conclusion of the Contract, (4) payment, (5) Conditions for parking motor vehicles; (7) Withdrawal of the vehicle, (9) Limitations of liability and rights of Ciao Parking; (10) Damage to motor vehicles; (11) General Provisions, (12) jurisdiction; (13) Treatment of personal data. Place and date The Customer This English translation is not a certified translation, thus only the Italian version of the contact prevails.

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana

Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Guida ai Parametri di negoziazione dei mercati regolamentati organizzati e gestiti da Borsa Italiana Versione 04 1/28 INTRODUZIONE La Guida ai Parametri contiene la disciplina relativa ai limiti di variazione

Dettagli

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie

Quello che devi sapere sulle opzioni binarie Quello che devi sapere sulle opzioni binarie L ebook dà particolare risalto ai contenuti più interessanti del sito www.binaryoptionitalia.com ed in particolar modo a quelli presenti nell area membri: cosa

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF SALE CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Disposizioni Generali. (a) I termini e le condizioni qui di seguito indicati (le Condizioni Generali di Vendita ) formano parte integrante dei contratti conclusi tra il

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Version 1.0/ January, 2007 Versione 1.0/ Gennaio 2007

Version 1.0/ January, 2007 Versione 1.0/ Gennaio 2007 Version 1.0/ January, 2007 Versione 1.0/ Gennaio 2007 EFET European Federation of Energy Traders Amstelveenseweg 998 / 1081 JS Amsterdam Tel: +31 20 5207970/Fax: +31 20 6464055 E-mail: secretariat@efet.org

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA General terms and conditions of sale

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA General terms and conditions of sale Pagina - Page 1 / 12 1. Disposizioni Generali. (a) Le sottoriportate definizioni sono in seguito utilizzate nel presente documento. - Venditore : s intende Brevini Fluid Power S.p.A. con sede in Via Moscova

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

2.4. (Modifications). Any amendments or modifications of the Contract shall be binding only if made and agreed in writing by both Parties.

2.4. (Modifications). Any amendments or modifications of the Contract shall be binding only if made and agreed in writing by both Parties. General Conditions of Sale Article 1 (Definitions) 1.1. In this General Conditions of Sale: (a) Armal shall mean Armal S.r.l., a corporation existing under the Laws of the State of Italy, having its head

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing

Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Microsoft Virtualizzazione con Microsoft Tecnologie e Licensing Profile Redirezione dei documenti Offline files Server Presentation Management Desktop Windows Vista Enterprise Centralized Desktop Application

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF PURCHASE BALCKE-DUERR ITALIANA SRL Version of October 2013 Page 1 of 17

GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF PURCHASE BALCKE-DUERR ITALIANA SRL Version of October 2013 Page 1 of 17 Page 1 of 17 ENGLISH Unless otherwise agreed in writing, the following terms and conditions apply to all contracts executed by Balcke Duerr Italiana ( Customer ) and the Supplier (as detailed in the Order)

Dettagli

DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it

DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it DOMANDA PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO / TRANSPORT REQUEST FORM www.southlands.it - info@southlands.it NUMERO CONTRATTO IL SOTTOSCRITTO..... (FATHER / LEGAL GUARDIAN) I THE UNDERSIGNED) NATO A

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale italiana Sheet nr.1 for the Italian tax authorities

R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale italiana Sheet nr.1 for the Italian tax authorities R/GB-I/3 Esemplare n.1 per l'amministrazione fiscale Sheet nr.1 for the Italian tax authorities DOMANDA DI RIMBORSO PARZIALE-APPLICATION FOR PARTIAL REFUND * applicata sui canoni pagati da residenti dell'italia

Dettagli

GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF PURCHASE

GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF PURCHASE GENERAL TERMS AND CONDITIONS OF PURCHASE General Terms: LFoundry S.r.l. (LF) Purchase Orders (Orders) are solely based on these Terms and Conditions (Terms) which become an integral part of the purchase

Dettagli

bla bla SERVER OPEN-XCHANGE OXtender per il lavoro in mobilità

bla bla SERVER OPEN-XCHANGE OXtender per il lavoro in mobilità bla bla SERVER OPEN-XCHANGE OXtender per il lavoro in mobilità SERVER OPEN-XCHANGE SERVER OPEN-XCHANGE: OXtender per il lavoro in mobilità Pubblicato giovedì, 10. maggio 2012 Versione 6.20.4 Diritto d'autore

Dettagli

General Rules and Regulations. Regolamento Generale di Manifestazione. pag. 1/6

General Rules and Regulations. Regolamento Generale di Manifestazione. pag. 1/6 Per informazioni - For information: www.smau.it - commerciale@smau.it Tel. +39 02 28313262 1/6 Regolamento Generale di Manifestazione General Rules and Regulations ARTICOLO 1 Titolo Data e luogo della

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Declaration of Performance

Declaration of Performance Roofing Edition 06.06.2013 Identification no. 02 09 15 15 100 0 000004 Version no. 02 ETAG 005 12 1219 DECLARATION OF PERFORMANCE Sikalastic -560 02 09 15 15 100 0 000004 1053 1. Product Type: Unique identification

Dettagli

Abbiamo un problema? 17/10/2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012

Abbiamo un problema? 17/10/2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012 ASPETTI LEGALI NELLE ATTIVITA SUBACQUEE BOLZANO 12 OTTOBRE 2012 La prevenzione primaria per la sicurezza delle attività subacquee professionali: risvolti procedurali, operativi, medici ed assicurativi

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9

BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 pag. 16 di 49 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 BOSCH EDC16/EDC16+/ME9 Identificare la zona dove sono poste le piazzole dove andremo a saldare il connettore. Le piazzole sono situate in tutte le centraline Bosch

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione

COMUNICATO STAMPA. Pagina di Riferimento Bloomberg Notes con scadenza 2018. Ammontare Nominale in circolazione COMUNICATO STAMPA TELECOM ITALIA S.p.A. LANCIA UN OFFERTA DI RIACQUISTO SULLA TOTALITÀ DI ALCUNE OBBLIGAZIONI IN DOLLARI EMESSE DA TELECOM ITALIA CAPITAL S.A. Milano, 7 luglio 2015 Telecom Italia S.p.A.

Dettagli

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form

Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International money transfer send form Parte A a cura del Mittente/Section A reserved to the Customer Parte B a cura dell Ufficio Postale/Section B reserved to the Post Office Richiesta di trasferimento internazionale di denaro International

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE.

UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIRE 3 SERVIZI ALITALIA. SEMPRE DI PIÙ, PER TE. UN BUON VIAGGIO INIZIA PRIMA DI PARTIR 3 RVIZI ALITALIA. MPR DI PIÙ, PR T. FAT TRACK. DDICATO A CHI NON AMA PRDR TMPO. La pazienza è una grande virtù. Ma è anche vero che ogni minuto è prezioso. Per questo

Dettagli

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano

Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano www.pwc.com/it Evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il mercato italiano giugno 2013 Sommario Il contesto di riferimento 4 Un modello di evoluzione dei servizi di incasso e pagamento per il

Dettagli

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality.

These data are only utilised to the purpose of obtaining anonymous statistics on the users of this site and to check correct functionality. Privacy INFORMATIVE ON PRIVACY (Art.13 D.lgs 30 giugno 2003, Law n.196) Dear Guest, we wish to inform, in accordance to the our Law # 196/Comma 13 June 30th 1996, Article related to the protection of all

Dettagli

Considering that: Considerato che:

Considering that: Considerato che: PROGETTO COMUNE DI FUSIONE TRANSFRONTALIERA PREDISPOSTO DAL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI: (1) FIAT INVESTMENTS N.V., una società per azioni (naamloze vennootschap) costituita ai sensi del diritto olandese,

Dettagli

1. Che cos è. 2. A che cosa serve

1. Che cos è. 2. A che cosa serve 1. Che cos è Il Supplemento al diploma è una certificazione integrativa del titolo ufficiale conseguito al termine di un corso di studi in una università o in un istituto di istruzione superiore corrisponde

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls

Sistemi di gestione dei dati e dei processi aziendali. Information Technology General Controls Information Technology General Controls Indice degli argomenti Introduzione agli ITGC ITGC e altre componenti del COSO Framework Sviluppo e manutenzione degli applicativi Gestione operativa delle infrastrutture

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi

INFRASTRUCTURE LICENSING WINDOWS SERVER. Microsoft licensing in ambienti virtualizzati. Acronimi Microsoft licensing in ambienti virtualizzati Luca De Angelis Product marketing manager Luca.deangelis@microsoft.com Acronimi E Operating System Environment ML Management License CAL Client Access License

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE GENERAL RULES

REGOLAMENTO GENERALE GENERAL RULES REGOLAMENTO GENERALE GENERAL RULES Organizzazione a cura di / Organisation by: EFIM-ENTE FIERE ITALIANE MACCHINE SPA Per Informazioni / For Information Segreteria Tecnica, CEU-CENTRO ESPOSIZIONI UCIMU

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. TELECOM ITALIA S.p.A. LANCIA DELLE OFFERTE DI RIACQUISTO SU PROPRIE OBBLIGAZIONI IN EURO

COMUNICATO STAMPA. TELECOM ITALIA S.p.A. LANCIA DELLE OFFERTE DI RIACQUISTO SU PROPRIE OBBLIGAZIONI IN EURO Il presente comunicato non può essere distribuito negli Stati Uniti, né ad alcuna persona che si trovi o sia residente o domiciliata negli Stati U niti, nei suoi territori o possedimenti, in qualsiasi

Dettagli

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari

Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Gennaio 2010 Stop press Disposizioni di vigilanza sulle partecipazioni detenibili dalle banche e dai gruppi bancari Introduzione In data 10 dicembre 2009, la Banca d'italia ha pubblicato un documento per

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

Models Modelli CLASSIC 3 CLASSIC 4 CLASSIC 5 CLASSIC 8 07.14

Models Modelli CLASSIC 3 CLASSIC 4 CLASSIC 5 CLASSIC 8 07.14 GENERAL CATALOGUE MODELS AND SURFACES Models Modelli Classic Zipper with blanked metal teeth directly applied on the tape and successively brushed. Available in different galvanic finishing and innovative

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Business Process Management Come si organizza un progetto di BPM 1 INDICE Organizzazione di un progetto di Business Process Management Tipo di intervento Struttura del progetto BPM Process Performance

Dettagli

GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION

GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION GENERAL INFORMATION PRESCRIZIONI TECNICHE E MANUTENZIONE PRESCRIZIONI TECNICHE: 1) al fine di garantire una lunga durata del prodotto installare i rubinetti sottolavabo dotati di filtro,

Dettagli

Antonio Valle a a Istituto di Zoologia e Anatomia Comparata. To link to this article: http://dx.doi.org/10.1080/11250005109439140

Antonio Valle a a Istituto di Zoologia e Anatomia Comparata. To link to this article: http://dx.doi.org/10.1080/11250005109439140 This article was downloaded by: [178.63.86.160] On: 14 August 2015, At: 03:03 Publisher: Taylor & Francis Informa Ltd Registered in England and Wales Registered Number: 1072954 Registered office: 5 Howick

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL)

INSTRUCTION MANUAL Air-Lock (AL) DESCRIZIONE Il dispositivo pressostatico viene applicato su attuatori pneumatici quando è richiesto l isolamento dell attuatore dai dispositivi di comando (posizionatore o distributori elettropneumatici),

Dettagli

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual.

MANUALE GRANDE PUNTO. A number of this manual are strongly recommends you read and download manuale grande punto information in this manual. MANUALE GRANDE PUNTO A number of this manual are strongly recommends you read and download information in this manual. Although not all products are identical, even those that range from same brand name

Dettagli

Conduzione di uno Studio: GCP e Farmacovigilanza

Conduzione di uno Studio: GCP e Farmacovigilanza Irene Corradino Clinical Operations Unit Fondato nel 1998 con sede a Milano Studi clinici di fase I-II in oncologia, soprattutto in Italia, Svizzera, Spagna ARO = Academic Research Organization Sponsor/CRO

Dettagli

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG

Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Lotta alla povertà, cooperazione allo sviluppo e interventi umanitari Percorsi di qualità e trasparenza nell organizzazione, la gestione e il controllo interno delle ONG Con il contributo del Ministero

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing

Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Managed Services e Unified Communication & Collaboration: verso il paradigma del Cloud Computing Claudio Chiarenza (General Manager and Chief Strategy Officer) Italtel, Italtel logo and imss (Italtel Multi-Service

Dettagli

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com

LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO. CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com LA VIOLENZA NEI LUOGHI DI LAVORO CLAUDIO CORTESI cld.cortesi@gmail.com VIOLENZE NEI LUOGHI DI LAVORO: COSA SONO? any action, incident or behaviour, that departs from reasonable conduct in which a person

Dettagli

BANDO 2015 ART. 1 ART. 2

BANDO 2015 ART. 1 ART. 2 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAMERINO CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 BORSE DI STUDIO PER IL PERFEZIONAMENTO ALL ESTERO DI NEOLAUREATI MAGISTRALI O LAUREATI ANTE DM 509/99. BANDO 2015 ART. 1 È' indetto

Dettagli

Realizzare progetti Movicon 11 in conformità alla norma FDA 21 CFR Part 11

Realizzare progetti Movicon 11 in conformità alla norma FDA 21 CFR Part 11 Realizzare progetti Movicon 11 in conformità alla norma FDA 21 CFR Part 11 Documento: RAC-7206 Rilascio: 29/04/2005 Aggiornam.: 06/03/2012 Rel. Movicon: 11.3 o succ. Sommario Scopo del Documento... 5 Premesse...

Dettagli

ITALIA: REGOLE PER IL MANTENIMENTO DEGLI INCENTIVI IN CONTO ENERGIA 21 MAGGIO 2015

ITALIA: REGOLE PER IL MANTENIMENTO DEGLI INCENTIVI IN CONTO ENERGIA 21 MAGGIO 2015 BRIEFING ITALIA: REGOLE PER IL MANTENIMENTO DEGLI INCENTIVI IN CONTO ENERGIA 21 MAGGIO 2015 Contenuti I. Ambito di applicazione del DTR II. Interventi contemplati dal DTR III. Incrementi di Producibilità

Dettagli

CITY CREDIT CAPITAL (UK) LIMITED Application Form for a Corporate Account Modulo di richiesta di un Conto aziendale

CITY CREDIT CAPITAL (UK) LIMITED Application Form for a Corporate Account Modulo di richiesta di un Conto aziendale CITY CREDIT CAPITAL (UK) LIMITED Application Form for a Corporate Account Modulo di richiesta di un Conto aziendale City Credit Capital (UK) Limited (FCA Reg. 232015) 12th Floor Heron Tower, 110 - Bishopsgate,

Dettagli

di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale

di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale TERMINI TECNICI PER DEFINIRE LA CONDIZIONE DI PAGAMENTO di Antonio Di Meo Estero >> Commercio internazionale Una delle più grosse problematiche che gli operatori devono affrontare nelle vendite all estero

Dettagli

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors

zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors zanzariera per porte - finestre flyscreen for french - doors ZANZAR SISTEM si congratula con lei per l acquisto della zanzariera Plissè. Questa guida le consentirà di apprezzare i vantaggi di questa zanzariera

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative.

Queste istruzioni si trovano in italiano a pagina 4 di queste note informative. Authorising a person or organisation to enquire or act on your behalf Autorizzazione conferita ad una persona fisica o ad una persona giuridica perché richieda informazioni o agisca per Suo conto Queste

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

Nome del concorrente - Competitor's name :...

Nome del concorrente - Competitor's name :... MODULO DI RICHIESTA DI MATERIALE SUPPLEMENTARE ADDITIONAL MATERIAL ORDER FORM Il materiale e i documenti compresi nella tassa di iscrizione sono elencati nell'appendice VI del 2015 FIA WRC Sporting Regulations

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Informazioni per gli spettatori

Informazioni per gli spettatori Informazioni per gli spettatori Fondazione Arena di Verona si riserva il diritto di apportare alla programmazione annunciata variazioni di data, orario e/o programma che si rendano necessarie. L acquisto

Dettagli

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012

KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 KERMESSE 20 sospensione / suspension lamp Giulio Iacchetti 2012 CLASSE I - IP20 IT Avvertenze La sicurezza elettrica di questo apparecchio è garantita con l uso appropriato di queste istruzioni. Pertanto

Dettagli

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM Nome barca/yacht name Cantiere /Shipyard Colore dello scafo/hull color Numero velico/sail number Modello/Model Imbarcazione sponsorizzata/sponsor name Data

Dettagli

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue

tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue tmt 15 Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Rimozione ecologica di metalli pesanti da acque reflue Il problema: metalli pesanti nelle acque reflue In numerosi settori ed applicazioni

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni:

Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: premium access user guide powwownow per ogni occasione Making a Call Per effettuare una chiamata in conferenza, seguire queste semplici istruzioni: 1. Tell your fellow conference call participants what

Dettagli

IQNet SR 10. Sistemi di gestione per la responsabilità sociale. Requisiti. IQNet SR 10. Social responsibility management systems.

IQNet SR 10. Sistemi di gestione per la responsabilità sociale. Requisiti. IQNet SR 10. Social responsibility management systems. IQNet SR 10 Sistemi di gestione per la responsabilità sociale Requisiti IQNet SR 10 Social responsibility management systems Requirements IQNet SR 10 Social responsibility management systems Requirements

Dettagli

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti

Web conferencing software. Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti 1 Web conferencing software Massimiliano Greco - Ivan Cerato - Mario Salvetti Arpa Piemonte 2 Che cosa è Big Blue Button? Free, open source, web conferencing software Semplice ed immediato ( Just push

Dettagli

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e

Interfaccia Web per customizzare l interfaccia dei terminali e SIP - Session Initiation Protocol Il protocollo SIP (RFC 2543) è un protocollo di segnalazione e controllo in architettura peer-to-peer che opera al livello delle applicazioni e quindi sviluppato per stabilire

Dettagli

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori

MANAGEMENT MISSION, far crescere i collaboratori Trasformare le persone da esecutori a deleg-abili rappresenta uno dei compiti più complessi per un responsabile aziendale, ma è anche un opportunità unica per valorizzare il patrimonio di competenze aziendali

Dettagli

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING

MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING MS OFFICE COMMUNICATIONS SERVER 2007 IMPLEMENTING AND MAINTAINING AUDIO/VISUAL CONFERENCING AND WEB CONFERENCING UN BUON MOTIVO PER [cod. E603] L obiettivo del corso è fornire le competenze e conoscenze

Dettagli

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014

Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Workshop sulla revisione della Direttiva MIFID 11 giugno 2014 Plateroti Fabrizio Head of Regulation and Post Trading Page 1 Elenco dei temi La nuova architettura dei mercati MR, MTF e OTF Algo e high frequency

Dettagli

ALITALIA COMPAGNIA AEREA ITALIANA S.P.A.

ALITALIA COMPAGNIA AEREA ITALIANA S.P.A. GENERAL PART ORGANISATION, MANAGEMENT AND CONTROL MODEL PURSUANT TO LEG. DEC. 231/01 1 ALITALIA COMPAGNIA AEREA ITALIANA S.P.A. 1 Adopted with deliberation of 25 February 2010 and lastly updated on 8 July

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli