news n.02.15

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "inform@ata news n.02.15"

Transcript

1 Per contatti o segnalazioni: siti internet: news n la newsletter di informazione sulle problematiche del settore ATA della Flc Cgil di Torino - Via Padova, 35 Tel Fax Posizioni economiche ATA: per il MEF il ripristino è dal 2015/2016. La storia continua da dove l'avevamo lasciata... Con la riunione dell'11 febbraio 2015 si è svolto l'incontro al MIUR riguardante, tra gli altri, anche l aggiornamento sul ripristino delle posizioni economiche. Dopo il chiarimento de MEF circa la decorrenza del ripristino delle posizioni che dovrebbe partire, a suo parere, dal 1 settembre 2015, il MIUR, dietro pressione delle organizzazioni sindacali, si è attivato rispondendo con una nota al Ministero dell Economia. Il Ministero ha ribadito al MEF che, nella considerazione che la legge di Stabilità è entrata in vigore il 1 gennaio 2015, è dell avviso che il beneficio possa essere attribuito già nel corso dell anno scolastico 2014/2015, a decorrere dal mese di gennaio 2015, analogamente agli altri comparti. Parte da gennaio 2015 il ripristino per tutte le posizioni economiche. A seguito del Flash Mob del 27 febbraio Il 10 marzo 2015 si è svolto al MIUR l incontro sulle posizioni economiche ATA da noi sollecitato. Per quanto riguarda le posizioni economiche non pagate Il Ministero ci ha comunicato che queste saranno pagate riattivando il flusso telematico da parte degli Uffici territoriali del Ministero con NoiPA, consentendo così, sia la verifica di quanti ne hanno diritto non ancora conosciuti a sistema, sia la liquidazione del beneficio economico spettante negli anni 2011/2012, 2012/2013, 2013/2014 finora non liquidato. Infatti, il monitoraggio eseguito dal MIUR nel mese di febbraio non è stato in grado di verificare in modo esatto chi effettivamente ne avesse titolo. Abbiamo chiesto al Ministero di procedere in tempi brevi e l Amministrazione si è impegnata a sciogliere la riserva il prima possibile. Presumibilmente la liquidazione potrebbe avvenire ad aprile prossimo. Ripristino posizioni economiche Il MEF condividerebbe il ripristino a partire dal mese di gennaio 2015, si attende solo il parere dell Igop. Questo è valido sia per i beneficiari già ricompresi nell una tantum, che dovranno ricevere di nuovo il compenso e gli arretrati da gennaio, sia per gli altri circa 5.000, i quali non sono stati pagati ma che avranno, in aggiunta a questo, anche il pagamento della quota maturata negli anni 2011/2014, non appena il Miur riattiverà il flusso telematico. 1

2 La FLC CGIL chiede un tavolo per il riavvio immediato delle nuove procedure. Il Ministero ci ha comunicato di essere favorevole alla sottoscrizione di una nuova Intesa, ma di avere avviato un monitoraggio per quantificare le risorse a disposizione per la formazione, che al momento sarebbero molto scarse. Nel contempo, il MIUR intende fare una stima sul contingente nazionale dei titolari di posizione economica cessati (ci sono già da quest anno), per i subentri per surroga, che dovranno essere oggetto dell Intesa. Abbiamo sollecitato il Ministero ad una tempestiva verifica sul numero delle persone già formate, in attesa solo del provvedimento formale di attribuzione. A nostro parere ci sarebbero fin da ora i presupposti per procedere, inserendo coloro che hanno già fatto la formazione, dal momento che sono venute meno le motivazioni ostative del Ministero dell Economia e ci siamo detti contrari ad un nuovo accordo a causa della lunghezza dei tempi per la ratifica. Abbiamo, dunque, chiesto un tavolo per il riavvio delle procedure e il MIUR farà una proposta in merito. Mobilità ATA 2015/2016: slitta la scadenza Modificate le scadenze anche per il personale ATA Con la nuova nota ministeriale i nuovi termini per la presentazione delle domande sono così modificati: inizio acquisizione delle domande 23 marzo 2015 termine acquisizione domande 20 aprile 2015 Le nuove scadenze determinano anche una modifica dei termini delle operazioni indicati all art. 2 dell OM 4/15 che sono così modificati: Inizio acquisizione delle domande Polis: 23 marzo Termine acquisizione domande:20 aprile Termine ultimo per la presentazione della richiesta di revoca delle domande: dieci giorni prima del termine ultimo per la comunicazione al SIDI o all ufficio dei posti disponibili. Concorso 24 mesi ATA La pubblicazione dei bandi di concorso 24 mesi ATA : 19 marzo Il termine ultimo per la presentazione delle domande è il 24 aprile Il Ministero dell'istruzione ha inviato ai Direttori Generali Regionali le note ministeriali prot.n del 13 marzo 2015 e prot.n del 19 marzo2015, con la quale trasmette in allegato i modelli di domanda per i concorsi per soli titoli per i profili professionali del personale ATA dell'area A e B - 24 mesi ai sensi dell art. 554 del D.Lvo , n. 297 ed in base all O.M. n. 21 del 23 febbraio 2009: Con la Circ. Reg. n. 55 del vengono emanati i decreti e fissati i termini d inizio e termine ultimo per la presentazione delle domande. 2

3 Si ricorda che dovranno essere inviati : a) con modalità tradizionale i modelli di domanda allegati B1, B2, F e H mediante raccomandata a/r ovvero consegnati a mano, all Ufficio Scolastico Provinciale della provincia d interesse entro i termini previsti dal relativo bando; b) tramite le istanze on line il modello di domanda allegato G di scelta delle sedi delle istituzioni scolastiche. Si evidenzia che tutti gli aspiranti, ai fini dell inclusione nelle graduatorie di circolo e di istituto di 1 fascia per l a. s. 2013/14, dovranno, necessariamente, utilizzare la procedura online in quanto non sarà più possibile confermare in automatico le sedi espresse nell anno scolastico precedente. Tale operazione si rende necessaria per assicurare a tutti gli aspiranti la possibilità di dichiarare, oltre al telefono mobile anche l indirizzo , entrambi prerequisiti essenziali per attivare le convocazioni tramite la piattaforma vivi facile. Si ricorda, altresì, che, analogamente allo scorso anno, è prevista la compilazione di un apposito Allegato H per il personale che intende usufruire dei benefici dell art. 21 e dell art. 33, commi 5, 6 e 7 della legge 104/92. Si evidenzia che le dichiarazioni nel modello di domanda concernenti i titoli di riserva, i titoli di preferenza (limitatamente alle lettere M, N, O, R e S), nonché le dichiarazioni concernenti l'attribuzione della priorità nella scelta della sede, di cui agli artt. 21 e 33, commi 5, 6 e 7 della legge 104/92, devono essere necessariamente riformulate dai candidati che presentino domanda di aggiornamento della graduatoria permanente, in quanto trattasi di situazioni soggette a scadenza che, se non riconfermate, si intendono non più possedute. Pubblicazione Graduatorie terza fascia definitive Con la circolare provinciale n. 52 prot. n del 23 marzo 2015 e' stata fissata al 24/3/2015 la data unica di pubblicazione in tutte le istituzioni scolastiche della provincia delle graduatorie definitive di circolo e di istituto di III Fascia del personale ATA per il triennio 2014/15, 2015/16, 2016/17. DSGA in ruolo dal 2000: pronti presso le nostre sedi provinciali i modelli per l'istanza di ricostruzione di carriera I DSGA interessati si possono rivolgere, fin da subito, alle nostre sedi provinciali per la richiesta di revisione del calcolo della propria anzianità di servizio. A seguito della pronuncia della Corte dei Conti dell Abruzzo, avevamo messo a disposizione di tutti i DSGA transitati nello Stato dal 2000 un modello di domanda da presentare nella propria scuola di servizio. Ora abbiamo anche predisposto dei modelli facsimile di decreto e foglio di calcoloper effettuare la simulazione del riconoscimento dei serviziper la ricostruzione di carriera,da metterea disposizione delle nostre sedi provincialiper tutti i DSGA interessati. Stiamo, inoltre, verificando la possibilità di fare questa operazione direttamente sul sistema informatico Sidi. I DSGA interessati possono, fin da ora, rivolgersi alle nostre sedi per fare la richiesta di revisione del calcolo della propria anzianità di servizio. 3

4 Questo consentirebbe atutti i DSGA, anche a coloro i quali hanno già avuto una sentenza sfavorevole, dipresentare una specifica istanza di ricostruzionedella carrieral Dirigente scolastico della propria scuola di servizio, chiedendo la temporizzazione limitatamente al periodo precedente all'entrata in vigore del CCNL 2003 e la riformulazione di un nuovo decreto di ricostruzione con riconoscimento per intero dell'anzianità di servizio a partire dal 24 luglio 2003, sulla base della procedura e dei criteri riconosciuti validi dalla Corte dei Conti per l Abruzzo. Dopo la diffida al MIUR, affinché la questione venga risolta in modo definitivo e generalizzato per tutti i DSGA coinvolti, stiamo anche invitando i Dirigenti scolastici aderenti alla FLC CGIL a dare seguito alle richieste dei DSGA a vedersi riformulare la ricostruzione di carriera e a rispondere agli eventuali rilievi espressi dalle RTS chiedendo, comunque, la registrazione del nuovo decreto di ricostruzione. I sindacati proclamano lo stato di agitazione di tutto il personale della scuola I provvedimenti del governo e le ricadute sui lavoratori: le ragioni della mobilitazione dei sindacati scuola. Coerentemente con quanto annunciato in un comunicato unitariodel 9 marzo scorso e in linea con le iniziative previste per la mobilitazione che sfocerà in una grande manifestazione nazionale il prossimo 11 aprile FLC CGIL, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals Confsa e Gilda Unams proclamano lostato d'agitazione di tutto il personale della scuola. I provvedimenti proposti dal governo non solo non lasciano intravedere alcun tipo di innovazione, mostrandosi al contrario perfettamente in linea con le riforme fallimentari precedenti, ma rappresentano un ulterioreattacco alla scuola pubblicae ai diritti dei lavoratori che non possiamo tollerare. Contratto,stabilizzazione dei precari sia docenti che ATA e investimenti: di questo ha bisogno la scuola e queste sono le ragioni della nostra mobilitazione unitaria. Roma, 10 marzo 2015 Al Gabinetto del Ministro dell Istruzione dell Università e della Ricerca Ufficio Relazioni Sindacali Al Capo di Gabinetto del Dipartimento della Funzione Pubblica Presidenza del Consiglio dei Ministri Ufficio Relazioni Sindacali Oggetto: proclamazione dello stato di agitazione di tutto il personale della scuola e richiesta di esperimento della procedura di conciliazione. Le organizzazioni FLC CGIL, CISL SCUOLA, UIL SCUOLA, SNALS CONFSAL, GILDA FGU, ai sensi dell articolo 2, della Legge n. 146 del 12 giugno 1990 come modificata dalla Legge 83/2000, proclamano lo stato di agitazione di tutto il personale della scuola. I temi e le rivendicazioni alla base dello stato di agitazione sono legati ai provvedimenti del Governo in termini di ricadute negative sui lavoratori della Scuola che rivendicano nella sede del rinnovo del CCNL, la discussione e le decisioni in materia di struttura della retribuzione e delle carriere del personale e la stabilizzazione del lavoro precario, con riferimento sia ai profili del personale docente e educativo che del personale ATA. Si richiede, pertanto, l esperimento della procedura conciliativa prevista dalla citata Legge. Si rimane in attesa di riscontro porgiamo cordiali saluti. 4

5 DSGA in ruolo dal 2000: il MIUR apre al confronto La FLC CGIL, a seguito della diffida, chiede l impegno del Ministero ad un confronto per una soluzione generalizzata e risolutiva delle ricostruzioni di carriera dei DSGA. Il 19 marzo alla fine dell incontro al MIUR, in merito ai controlli delle Ragionerie, abbiamo affrontato anche la questione dell estensione, per tutti i DSGA interessati, del riconoscimento dell anzianità retributiva in modo più favorevole, dopo aver già chiesto una verifica sulla possibilità di fare quest operazione tramite il sistema informatico Sidi. La FLC CGIL ha, quindi, ottenuto l impegno da parte del Ministero, a trovare una soluzione al problema legato alla ricostruzione di carriera per tutti i DSGA coinvolti, secondo i criteri ritenuti validi dalla Corte dei Conti d Abruzzo e in accordo a quanto già specificato in una nota Miur del 2007 (prot. n. 5491/A del 19/03/2007), la quale dava un interpretazione certa sulla ricostruzione di carriera dei DSGA. Riteniamo urgente dare una soluzione equa e definitiva a questa categoria di lavoratori della scuola, al fine di evitare ulteriori ricorsi da parte degli interessati ancora in servizio e anche di quelli che già fruiscono del trattamento pensionistico. 5

ATTO DI SIGNIFICAZIONE, DIFFIDA E MESSA IN MORA

ATTO DI SIGNIFICAZIONE, DIFFIDA E MESSA IN MORA Al Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Capo Dipartimento per l istruzione Dott. Luciano Chiappetta Al Ministero dell Economia e delle Finanze Dipartimento dell Amministrazione Generale

Dettagli

Ministero dell istruzione dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell istruzione dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico ACCORDO NAZIONALE tra il Ministero dell istruzione, della e dell università e le Organizzazioni sindacali concernente l attuazione dell articolo 2 della sequenza contrattuale (ex art. 62 ccnl/2007) sottoscritta

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico - Uff.

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico - Uff. prot. n. 171 Roma, 10 gennaio 2013 AI DIRETTORI GENERALI DEGLI UFFICI SCOLASTICI REGIONALI LORO SEDI e, p.c. All Ufficio di Gabinetto dell On. Ministro SEDE Oggetto: posizioni economiche personale ata

Dettagli

inform@ata news n.02.14

inform@ata news n.02.14 inform@ata news n.02.14 Per contatti o segnalazioni: e-mail: r.fiore@flcgil.it siti internet: www.flc-cgiltorino.it www.flcgil.it la newsletter di informazione sulle problematiche del settore ATA della

Dettagli

dr. Pasquale Capo (Capo dipartimento per l istruzione) e dr. Giuseppe Cosentino (Direttore generale per il personale della scuola)

dr. Pasquale Capo (Capo dipartimento per l istruzione) e dr. Giuseppe Cosentino (Direttore generale per il personale della scuola) INTESA SULLA IPOTESI DI C.C.N.I. CONCERNENTE LE PROCEDURE SELETTIVE PER I PASSAGGI DEL PERSONALE A.T.A. DALL AREA INFERIORE ALL AREA IMMEDIATAMENTE SUPERIORE, AI SENSI DELL ARTICOLO 48 DEL C.C.N.L. 24.7.2003.

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria Direzione Generale Ufficio IV Settore II

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria Direzione Generale Ufficio IV Settore II Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Calabria Direzione Generale Ufficio IV Settore II CONTRATTO INTEGRATIVO REGIONALE SUI CRITERI PER LA FRUIZIONE

Dettagli

L'anno 2009, il giorno 21 aprile, presso l Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, in sede di contrattazione decentrata a livello regionale TRA

L'anno 2009, il giorno 21 aprile, presso l Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto, in sede di contrattazione decentrata a livello regionale TRA CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE CONCERNENTE L ATTUAZIONE DELLA PROCEDURA PER L ATTRIBUZIONE DELLA SECONDA POSIZIONE ECONOMICA PREVISTA DALL ART. 2 DELLA SEQUENZA CONTRATTUALE SOTTOSCRITTA IL

Dettagli

Liceo Statale Sandro Pertini. Scientifico Classico Linguistico

Liceo Statale Sandro Pertini. Scientifico Classico Linguistico PROT. N 901 DEL 13/4/2016 AL PERSONALE DOCENTE E A.T.A. LORO SEDI D.S.G.A ALBO SITO WEB ATTI Progetto: 10.8.1.A3 FESRPON LA 2015 405. CUP B66J16000260007 CIG ZC3194B9AB IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO il

Dettagli

USR Lombardia - via Pola, 11-20124 - Milano Direzione Generale. Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 6881 Milano, 22 maggio 2015

USR Lombardia - via Pola, 11-20124 - Milano Direzione Generale. Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 6881 Milano, 22 maggio 2015 1 USR Lombardia - via Pola, 11-20124 - Milano Direzione Generale Prot. n. MIUR AOODRLO R.U. 6881 Milano, 22 maggio 2015 Ai Dirigenti delle scuole di ogni ordine e grado della Lombardia E p.c. Ai Dirigenti

Dettagli

Prot. N 3922/C2 Pisa, 15 dicembre 2014 Ufficio Pensioni. All Ufficio Relazioni con il Pubblico S E D E

Prot. N 3922/C2 Pisa, 15 dicembre 2014 Ufficio Pensioni. All Ufficio Relazioni con il Pubblico S E D E Ministero della Pubblica Istruzione, Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Ufficio XV Ambito Territoriale della Provincia di Pisa Via Pascoli, 8-56100 Pisa - Tel.050.927511 Fax 050.927577 E-Mail:

Dettagli

OGGETTO: Mobilità personale docente, educativo ed A.T.A. a. s. 2015/16. Indicazioni operative.

OGGETTO: Mobilità personale docente, educativo ed A.T.A. a. s. 2015/16. Indicazioni operative. U.O. 5 Prot. n. 811 Taranto, 26.2.2015 AI DIRIGENTI SCOLASTICI DEGLI ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO LORO SEDI ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI ALL UFF. RELAZIONI CON IL PUBBLICO SEDE ALL UFFICIO COMUNICAZIONE-

Dettagli

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 27/02/2015 prot. n. 4555 - USCITA -

MPI AOOUSPRM.Registro Ufficiale Roma, 27/02/2015 prot. n. 4555 - USCITA - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio X - Ambito territoriale per la provincia di Roma Via Luigi Pianciani, 32 00185 Roma sito: www.atpromaistruzione.it

Dettagli

IN PRIMO PIANO 01. PUBBLICATA LA NOTA USR Rinnovo e mutamento degli incarichi dirigenziali Area V. Mobilità interregionale a.s. 2011/2012.

IN PRIMO PIANO 01. PUBBLICATA LA NOTA USR Rinnovo e mutamento degli incarichi dirigenziali Area V. Mobilità interregionale a.s. 2011/2012. Dirigenti Scolastici N. 33/ 2011 06 Giugno 2011 E on line il sito web della FLC CGIL Lombardia, all indirizzo www.flccgil.lombardia.it Nel sito un ampia sezione dedicata ai DIRIGENTI SCOLASTICI, con una

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, 60-90146 Palermo - Tel. 091/6909111

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, 60-90146 Palermo - Tel. 091/6909111 Prot. 828 Palermo, 18 gennaio 2016 Ufficio IV Alla Città Metropolitana di Palermo Al Liceo Linguistico Ninni Cassarà di Palermo All Albo dell Ufficio Scolastico Regionale - Al Sito WEB SEDE E,p.c. All

Dettagli

A TUTTE LE RSU E DELEGATI DELLA UIL SCUOLA A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE E A.T.A.

A TUTTE LE RSU E DELEGATI DELLA UIL SCUOLA A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE E A.T.A. Note in UIL Uil Scuola-Torino Via Bologna, 11 Tel. 011/24.17.132 Fax 011/24.17.137 14 febbraio 2015 da affiggere all'albo sindacale della scuola, ai sensi dell'art. 25 della legge n. 300 del 20.5.70 A

Dettagli

TRIENNIO 2013 2015 TRA PREMESSO VIENE SOTTOSCRITTO

TRIENNIO 2013 2015 TRA PREMESSO VIENE SOTTOSCRITTO CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE CONCERNENTE I CRITERI PER LA FRUIZIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEL PERSONALE DEL COMPARTO SCUOLA. TRIENNIO 2013 2015 Il giorno 15 novembre 2012

Dettagli

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. CARDANO

ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. CARDANO ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE STATALE G. CARDANO Via Verdi n.19-27100 Pavia - tel. 0382.302801-2-3 fax 0382.303160 e-mail direzione@iticardano.it sito web www.cardano.pv.it C.F. 80003980184 - P.I. 01958500181

Dettagli

MIUR.AOODRER.REGISTRO UFFICIALE(U).0001164.02-02-2016

MIUR.AOODRER.REGISTRO UFFICIALE(U).0001164.02-02-2016 MIUR.AOODRER.REGISTRO UFFICIALE(U).0001164.02-02-2016 Ufficio I Ai Dirigenti degli Uffici di Ambito Territoriale dell Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia- Romagna LORO SEDI e p.c. All ITC Rosa Luxemburg

Dettagli

Contratto Collettivo Integrativo Regionale concernente la definizione dei criteri e delle modalità per lo svolgimento delle assemblee territoriali

Contratto Collettivo Integrativo Regionale concernente la definizione dei criteri e delle modalità per lo svolgimento delle assemblee territoriali Ministero dell Università, dell Istruzione e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia Direzione Generale Contratto Collettivo Integrativo Regionale concernente la definizione dei criteri

Dettagli

1^ ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FLORIDIA E. DE AMICIS

1^ ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FLORIDIA E. DE AMICIS 1^ ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE FLORIDIA E. DE AMICIS Scuole dell Infanzia e Primarie - Secondarie di 1 Grado ad indirizzo Musicale Via De Amicis n. 1 SRIC82100E - 96014 FLORIDIA (SR) Cod. Fisc. 93039420893

Dettagli

Le regole da rispettare

Le regole da rispettare SCHEDA RIEPILOGATIVA NOTA MINISTERIALE PREMESSA Per poter andare in pensione con decorrenza 1 settembre 2016, gli interessati devono presentare DUE domande, a due soggetti diversi ( le due domande sono

Dettagli

1. Requisiti anagrafici e contributivi per accedere al trattamento pensionistico

1. Requisiti anagrafici e contributivi per accedere al trattamento pensionistico Oggetto: D.M. n. 1058 del 23 dicembre 2013 (diramato con nota AOODPIT n.2855 del 23 dicembre 2013) - Cessazioni dal servizio dal 1 settembre 2014. Si fa riferimento alla nota AOODPIT n. 2855 del 23 dicembre

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale - Ufficio I - Risorse umane-affari Legali Via Lungomare 259, 88100 CATANZARO - Tel. 0961734411 Codice Ipa: m_pi Prot. n. AOODRCAL/15210 Catanzaro, 16/12/2014 AI DIRIGENTI e AI RESPONSABILI

Dettagli

Parte I N. 42 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-10-2010 9713

Parte I N. 42 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-10-2010 9713 Parte I N. 42 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE BASILICATA - 16-10-2010 9713 namento finalizzato al governo delle attività derivanti dall Accordo MIUR - Regione Basilicata sottoscritto in data 12.11.2009,

Dettagli

Direzione Generale PREMESSO

Direzione Generale PREMESSO CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE CONCERNENTE I CRITERI PER LA FRUIZIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEL PERSONALE COMPARTO SCUOLA Il giorno 9 dicembre 2008 in Bologna presso l Ufficio

Dettagli

Ufficio XI - Ambito territoriale per la provincia di Forlì-Cesena Ufficio Pensioni. Prot. n. 6472 /C2/Pens. Forlì, 18/12/2014

Ufficio XI - Ambito territoriale per la provincia di Forlì-Cesena Ufficio Pensioni. Prot. n. 6472 /C2/Pens. Forlì, 18/12/2014 Prot. n. 6472 /C2/Pens. Forlì, 18/12/2014 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Della Provincia Loro Sedi p.c. alle OO.SS. della Scuola Loro Sedi OGGETTO: CESSAZIONI DAL SERVIZIO CON DECORRENZA 01/09/2015

Dettagli

GRADUATORIE DI CIRCOLO/ISTITUTO PERSONALE DOCENTE GRADUATORIE DI CIRCOLO/ISTITUTO TERZA FASCIA PERSONALE ATA TRIENNIO 2014/2015 2016/2017

GRADUATORIE DI CIRCOLO/ISTITUTO PERSONALE DOCENTE GRADUATORIE DI CIRCOLO/ISTITUTO TERZA FASCIA PERSONALE ATA TRIENNIO 2014/2015 2016/2017 GRADUATORIE DI CIRCOLO/ISTITUTO PERSONALE DOCENTE GRADUATORIE DI CIRCOLO/ISTITUTO TERZA FASCIA PERSONALE ATA TRIENNIO 2014/2015 2016/2017 Termine di presentazione della domanda modello D1 o D2 8 ottobre

Dettagli

L'accoglienza della FLC CGIL per i neo assunti a tempo indeterminato nella scuola

L'accoglienza della FLC CGIL per i neo assunti a tempo indeterminato nella scuola L'accoglienza della FLC CGIL per i neo assunti a tempo indeterminato nella scuola Cara collega, caro collega, congratulazioni per la tua immissione in ruolo e tanti auguri di buon lavoro. La stabilizzazione

Dettagli

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Prot. n. 1358/r Cosenza, 09/01/2015 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado della provincia LORO SEDI e,p.c. All U. S. R. per la Calabria Via Lungomare 259 88100 CATANZARO

Dettagli

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania Direzione Generale IPOTESI CONTRATTO INTEGRATIVO REGIONALE CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ATTI NORMATIVI E DI AMMINISTRAZIONE

BOLLETTINO UFFICIALE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ATTI NORMATIVI E DI AMMINISTRAZIONE MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ANNO 133 Roma, 12-19 ottobre 2006 N. 41-42 BOLLETTINO UFFICIALE ATTI NORMATIVI E DI AMMINISTRAZIONE Poste Italiane S.p.A. - sped. in abb. post. 70% - DCB Roma ISTITUTO

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia - Direzione Generale 34123 TRIESTE - via Santi Martiri, 3 - tel. 040/4194111 - fax 040/43446

Dettagli

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ata VISTO il Decreto Legislativo 30.03.2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

Dettagli

BANDO INTERNO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI UN ESPERTO PROGETTISTA

BANDO INTERNO DI SELEZIONE PER IL RECLUTAMENTO DI UN ESPERTO PROGETTISTA Ministero dell Istruzione Università Ricerca 2 CPIA (BA) - ALTAMURA CENTRO PROVINCIALE per l ISTRUZIONE degli ADULTI SEDE AMMINISTRATIVA: Altamura - Via Ofanto, 21 Tel. 080/3114234 C. F.: 91116290726 -

Dettagli

SECONDO ISTITUTO COMPRENSIVO

SECONDO ISTITUTO COMPRENSIVO Prot.n. 3168/B.28 SECONDO ISTITUTO COMPRENSIVO Via XXV LUGLIO - Tel. 0831/951160 72019 SAN VITO DEI NORMANNI (BR) cod. mecc. BRIC82200P e mail bric82200p@istruzione.it bric82200p@pec.istruzione.it San

Dettagli

Sindacato Provinciale Via Giotto Ciardi 8-57121 LIVORNO email: livorno@flcgil.it tel. 0586-228432 fax 0586-228431

Sindacato Provinciale Via Giotto Ciardi 8-57121 LIVORNO email: livorno@flcgil.it tel. 0586-228432 fax 0586-228431 Sindacato Provinciale Via Giotto Ciardi 8-57121 LIVORNO email: livorno@flcgil.it tel. 0586-228432 fax 0586-228431 LIVORNO Notis News n 12 4 giugno 2015 pag. 7 SOMMARIO 1. DDL SCUOLA: VENERDI' 5 GIUGNO

Dettagli

COMUNICATO N. 0234. Oggetto: PERMESSI RETRIBUITI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2016.

COMUNICATO N. 0234. Oggetto: PERMESSI RETRIBUITI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2016. COMUNICATO N. 0234 A TUTTI I DOCENTI AL PERSONALE A.T.A. Oggetto: PERMESSI RETRIBUITI DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SOLARE 2016. Si fa presente che il 15 novembre 2015 scade, per il Personale docente, educativo

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. N 74

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. N 74 Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della D.M. N 74 VISTO il Testo Unico delle leggi in materia di istruzione approvato con il Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297, e successive modifiche

Dettagli

L'anno 2010, il giorno 5 del mese di febbraio, presso l Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, la delegazione di Parte pubblica, composta da:

L'anno 2010, il giorno 5 del mese di febbraio, presso l Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, la delegazione di Parte pubblica, composta da: L'anno 2010, il giorno 5 del mese di febbraio, presso l Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte, la delegazione di Parte pubblica, composta da: dott. Francesco de SANCTIS dott.ssa Silvana DI COSTANZO

Dettagli

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA

CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA CONTRATTAZIONE DECENTRATA REGIONALE Formazione personale docente, educativo, ATA VISTO il decreto legislativo 30.03.2001 n. 165 Norme generali sull ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni

Dettagli

BANDO RECLUTAMENTO PROGETTISTA

BANDO RECLUTAMENTO PROGETTISTA ISTITUTO COMPRENSIVO N. 3 FELISSENT Via San Zeno, 41 3100 TREVISO Tel. 0422.403458 C.F. 94136060269 e-mail: tvic87200n@istruzione.it Sito Web: http://www.ic3felissent.gov.it Prot. n. 7430/C14 CIG Z95161E637

Dettagli

COMUNICATO AL PERSONALE CNR

COMUNICATO AL PERSONALE CNR - TRATTENUTE PER ASSENZE PER MALATTIA - RICORSO PER BUONI POSTALI FRUTTIFERI - CONGUAGLIO ARRETRATI CCNL - POLIZZA SANITARIA - BORSE DI STUDIO PER I FIGLI DEI DIPENDENTI COMUNICATO AL PERSONALE CNR TRATTENUTA

Dettagli

Piazza G. Bovio, 22 scala D, secondo piano, interno 3 tel. 081/7944165 - fax 081/0112560 riservato alle scuole

Piazza G. Bovio, 22 scala D, secondo piano, interno 3 tel. 081/7944165 - fax 081/0112560 riservato alle scuole Piazza G. Bovio, 22 scala D, secondo piano, interno 3 tel. 081/7944165 - fax 081/0112560 riservato alle scuole - 081/2512845 e-mail: gildanapoli@gildanapoli.it Gli errori più frequenti nella valutazione

Dettagli

Prot. n. 1443 Vicenza, 07/02/2013

Prot. n. 1443 Vicenza, 07/02/2013 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Ufficio XIII - Ufficio scolastico di Vicenza Borgo Scroffa 2-36100 Vicenza Prot.

Dettagli

Il giorno 24 settembre 2007, alle ore 16: 45, presso la sede dell A.Ra.N. ha avuto luogo l incontro tra: L A.Ra.N:

Il giorno 24 settembre 2007, alle ore 16: 45, presso la sede dell A.Ra.N. ha avuto luogo l incontro tra: L A.Ra.N: CONTRATTO COLLETTIVO QUADRO D INTEGRAZIONE DEL CCNQ SULLE MODALITÀ DI UTILIZZO DEI DISTACCHI, ASPETTATIVE E PERMESSI NONCHÈ DELLE ALTRE PREROGATIVE SINDACALI DEL 7 AGOSTO 1998 Il giorno 24 settembre 2007,

Dettagli

E-mail: segreteria@martini-schio.it sito internet : www.martini-schio.it

E-mail: segreteria@martini-schio.it sito internet : www.martini-schio.it ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. MARTINI - SCHIO sede amministrativa : Via Pietro Maraschin, n 9-36015 SCHIO (Vicenza) - ITALIA 0445 / 523118 fax 0445 / 525132 - C.F. 92002080247 E-mail: segreteria@martini-schio.it

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. 48 IL MINISTRO VISTA la legge del 3 agosto 2009, n. 115 concernente Riconoscimento della personalità giuridica alla Scuola per l Europa di Parma, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 187 del 13

Dettagli

Prot. n. 332/C1a Ancona, 8 gennaio 2013 IL DIRETTORE GENERALE

Prot. n. 332/C1a Ancona, 8 gennaio 2013 IL DIRETTORE GENERALE Registrato dalla Corte dei Conti il 28/02/2013, registro n. P.I., foglio n. 118 Prot. n. 332/C1a Ancona, 8 gennaio 2013 IL DIRETTORE GENERALE VISTO il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, concernente

Dettagli

COMUNICATO N. 081. Treviso, 12/11/2014. A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE E A.T.A. Sede

COMUNICATO N. 081. Treviso, 12/11/2014. A TUTTO IL PERSONALE DOCENTE E A.T.A. Sede Istituto di Istruzione Superiore Via Tronconi, 22-31100 Treviso tel. 0422.430310 fax 0422.432545 C.F. 80011740265 mail: pallad@tin.it dirigente@palladio-tv.it pec: tvis019001@pec.istruzione.it url: www.palladio-tv.gov.it

Dettagli

Contrattazione risorse MOF 2013/2014

Contrattazione risorse MOF 2013/2014 Contrattazione risorse MOF 2013/2014 Verona 16 dicembre 2013 Raffaele Ciuffreda Coordinamento nazionale dirigenti scolastici FLC Il contesto Innovazioni vecchie e nuove DPR Regolamento (Congelamento salari

Dettagli

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 323 Cosenza, 21/ 01 /2013

U. O. n 2 Ufficio 2. Prot. n. 323 Cosenza, 21/ 01 /2013 Prot. n. 323 Cosenza, 21/ 01 /2013 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali di ogni ordine e grado della provincia LORO SEDI e,p.c. All U. S. R. per la Calabria Via Lungomare 259 88100 CATANZARO

Dettagli

Rivolgiti alla nostra sede di. Testo in Arial (consigliato 16) Testo in Arial (consigliato 16) Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

Rivolgiti alla nostra sede di. Testo in Arial (consigliato 16) Testo in Arial (consigliato 16) Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Rivolgiti alla nostra sede di Testo in Arial (consigliato 16) Testo in Arial (consigliato 16) Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Cara collega, caro

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca D.M. n. 53 il decreto legislativo n. 297 del 16 aprile 1994, con il quale è stato approvato il testo unico delle disposizioni legislative in

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIUR.AOODRSA.REGISTRO UFFICIALE(U).0008376.27-07-2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca IL DIRETTORE GENERALE Cagliari, 27/07/2015 VISTO il testo unico delle disposizioni legislative

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca MIURAOODRSA Prot. n 13674 Cagliari, 27/08/2013 IL VICEDIRETTORE VISTO il testo unico delle disposizioni legislative in materia di istruzione approvato con il decreto legislativo del 16 aprile 1994, n 297

Dettagli

PENSIONAMENTI DAL 1 SETTEMBRE 2014

PENSIONAMENTI DAL 1 SETTEMBRE 2014 PENSIONAMENTI DAL 1 SETTEMBRE 2014 Personale docente, educativo e ATA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E LORO EVENTUALE REVOCA ENTRO IL 7 FEBBRAIO 2014 ESCLUSIVAMENTE ON LINE CON POLIS MODALITA DI PRESENTAZIONE

Dettagli

ART. 2 (Termine di presentazione delle domande)

ART. 2 (Termine di presentazione delle domande) CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE CONCERNENTE I CRITERI PER LA FRUIZIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEL PERSONALE DEL COMPARTO SCUOLA. QUADRIENNIO 2012 2015 Il giorno 27 ottobre 2011

Dettagli

Prot. n. AOOUSPBR/120/2 Brindisi, 20/01/2016

Prot. n. AOOUSPBR/120/2 Brindisi, 20/01/2016 Prot. n. AOOUSPBR/120/2 Brindisi, 20/01/2016 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche della provincia di Brindisi p.c. Alle OO.SS. della Scuola della provincia di Brindisi Al Personale Sede Oggetto:

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana Direzione Generale MIUR.AOODRTO.REGISTRO UFFICIALE(U).0007919.22-08-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca AOODRTO Firenze, 22/08/2013 Ufficio VI Ai Dirigenti degli Uffici territoriali dell USR per

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca C.M. n. 98 Roma, 20 dicembre 2012 Prot. n. AOODGPER 9733 Agli UFFICI SCOLASTICI REGIONALI Ai DIRIGENTI SCOLASTICI LORO SEDI Al Dipartimento Istruzione della Provincia Autonoma di TRENTO Alla Sovrintendenza

Dettagli

Circolar Interna n. 46 Villa Cortese, 09/01/2014

Circolar Interna n. 46 Villa Cortese, 09/01/2014 Ministero della Pubblica Istruzione I.C.S. Villa Cortese via Olcella 24 20020 Villa Cortese (MI) Tel/Fax:0331/431069- Tel.0331/433690 Email: MIIC8DK00T@istruzione.it MIIC8DK00T@pec.istruzione.it Circolar

Dettagli

UFFICO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO L AQUILA

UFFICO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO L AQUILA UFFICO SCOLASTICO REGIONALE PER L ABRUZZO L AQUILA CONTRATTO COLLETTIVO REGIONALE INTEGRATIVO RELATIVO AI CRITERI PER FRUIZIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO [Art. 4 -comma 4 lett. a)- CCNL]

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale - Ufficio V Ambito Territoriale Provinciale di Cosenza Corso Telesio, n. 17, 87100 - COSENZA - Tel. 0984 894111 Prot. n 8950 Cosenza, lì 20 ottobre 2015 Ai Dirigenti Scolastici di ogni

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Decreto n. 58 IL DIRETTORE GENERALE VISTA VISTA VISTA La Legge 19

Dettagli

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO

PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO Prot. n. 3528/D81 Napoli, 5 giugno 2014 PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE FONDO SOCIALE EUROPEO COMPETENZE PER LO SVILUPPO AVVISO PROT. N. 11547 del 8/11/2013- ANNO SCOLASTICO 2013/14 ATTUAZIONE POR REGIONI

Dettagli

Ministero dell istruzione dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell istruzione dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico MOBILITA PROFESSIONALE PERSONALE AMMINISTRATIVO, TECNICO ED AUSILIARIO (A.T.A.) procedure selettive per i passaggi del personale amministrativo tecnico ed ausiliario (a.t.a.) dall area contrattuale inferiore

Dettagli

Nota Circolare UPPA n. 33/08. Roma, lì 22.05.2008. Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Segretariato generale Roma

Nota Circolare UPPA n. 33/08. Roma, lì 22.05.2008. Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Segretariato generale Roma UFFICIO PERSONALE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI SEGRETERIA TECNICA DEL DIRETTORE Nota Circolare UPPA n. 33/08, lì 22.05.2008 Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Segretariato generale Alle Amministrazioni

Dettagli

NOTA OPERATIVA N. 4 AI DIRIGENTI DEGLI UFFICI PROVINCIALI INPDAP AI DIRIGENTI GENERALI AI COORDINATORI DELLE CONSULENZE PROFESSIONALI

NOTA OPERATIVA N. 4 AI DIRIGENTI DEGLI UFFICI PROVINCIALI INPDAP AI DIRIGENTI GENERALI AI COORDINATORI DELLE CONSULENZE PROFESSIONALI Roma, 22 marzo 2006 DIREZIONE CENTRALE TFS/TFR e Previdenza Complementare Ufficio II - Previdenza complementare AI DIRIGENTI DEGLI UFFICI PROVINCIALI INPDAP AI DIRIGENTI GENERALI AI COORDINATORI DELLE

Dettagli

CONTRATTO INTEGRATIVO DI ISTITUTO 2014/2015 Allegato B PERSONALE ATA

CONTRATTO INTEGRATIVO DI ISTITUTO 2014/2015 Allegato B PERSONALE ATA Sallustio Bandini Istituto Tecnico Statale Programmatori Ragionieri Geometri Lingue Straniere Agenzia Formativa Accreditata dalla Regione Toscana CONTRATTO INTEGRATIVO DI ISTITUTO 2014/2015 Allegato B

Dettagli

PON/POR C- 1 FSE04_POR_CAMPANIA-2013-35

PON/POR C- 1 FSE04_POR_CAMPANIA-2013-35 ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI ALBERGHIERI E DELLA RISTORAZIONE Antonio Esposito Ferraioli -NAPOLI Corso Malta, 147 80141 N A P O L I Tel. 081-19567052 C.M. NARH17000B C.F.. 95121270631

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che:

LA GIUNTA COMUNALE. Premesso che: LA GIUNTA COMUNALE Premesso che: il D.M. n.13294 del 18 novembre 2009, registrato dall Ufficio Centrale di Bilancio Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in data 21 dicembre 2009 n. 2945, nonché

Dettagli

Ai Docenti Al personale ATA. Oggetto: Permessi diritto allo studio anno 2015 - Contratto integrativo regionale e fac-simile di domanda.

Ai Docenti Al personale ATA. Oggetto: Permessi diritto allo studio anno 2015 - Contratto integrativo regionale e fac-simile di domanda. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE CESTARI - RIGHI Borgo San Giovanni, 12/A - 30015 Chioggia (VE) Tel. 041.4967600 Fax 041.4967733 Cod. Mecc. VEIS02200R C.F. 91021780274 e-mail: veis02200r@istruzione.it

Dettagli

UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE DI FOGGIA

UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE DI FOGGIA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia-Direzione Generale UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE DI FOGGIA Prot. 6909 Foggia, 29 dicembre 2014 AI

Dettagli

Circolare n.11 Foggia, 7.4.2013 Prot.n. 1114 ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI

Circolare n.11 Foggia, 7.4.2013 Prot.n. 1114 ALLE OO.SS. DELLA SCUOLA LORO SEDI Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia-Direzione Generale UFFICIO IX AMBITO TERRITORIALE FOGGIA UNITA AMMINISTRATIVA N.3-SCUOLA INFANZIA E

Dettagli

Accordo 12 dicembre 2012 Recupero scatti di anzianità

Accordo 12 dicembre 2012 Recupero scatti di anzianità Accordo 12 dicembre 2012 Recupero scatti di anzianità Ipotesi di CCNL relativo al personale del comparto scuola per il reperimento delle risorse da destinare per le finalità di cui all art. 8, comma 14,

Dettagli

CIRCOLARE N. 40. OGGETTO: permessi straordinari retribuiti per diritto allo studio (150 ore) per l anno 2016.

CIRCOLARE N. 40. OGGETTO: permessi straordinari retribuiti per diritto allo studio (150 ore) per l anno 2016. ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Liceo Scientifico, Liceo Classico, Liceo delle Scienze Umane, Liceo Linguistico Tito Lucrezio Caro 35013 CITTADELLA (PD) - Via Alfieri, 58 tel. 049 5971313 - fax 049 5970692

Dettagli

======================================================================================= Prot.n. 1801 Isola del Liri, 20/04/2016

======================================================================================= Prot.n. 1801 Isola del Liri, 20/04/2016 MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO ISOLA DEL LIRI via Carnello 38-03036 ISOLA DEL LIRI cf 91008580606 Ufficio 0776854033 - Direzione 0776815241

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania CENTRO DI SERVIZI AMMINISTRATIVI BENEVENTO

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Campania CENTRO DI SERVIZI AMMINISTRATIVI BENEVENTO AREA DELLE RISORSE UMANE - Trattamenti giuridico - economici - Comparto scuola Prot. n. 8701 A 33 Benevento, 30.11.2006 Ai Dirigenti Scolastici della Provincia LORO SEDI e p.c. Alla Sede Provinciale dell

Dettagli

BIENNIO 2014 2015 TRA PREMESSO VIENE SOTTOSCRITTO

BIENNIO 2014 2015 TRA PREMESSO VIENE SOTTOSCRITTO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio III - Personale della Scuola

Dettagli

PREMESSO VIENE SOTTOSCRTTO

PREMESSO VIENE SOTTOSCRTTO IPOTESI DI CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE CONCERNENTE I CRITERI PER LA FRUIZIONE DEI PERMESSI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO DEL PERSONALE COMPARTO SCUOLA Il giorno 20 del mese di novembre 2012

Dettagli

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFFIII/10292/C2 Venezia, 20 Agosto 2014. Agli Uffici Scolastici Territoriali. Alle Organizzazioni sindacali regionali

Prot. n. MIUR AOODRVE.UFFIII/10292/C2 Venezia, 20 Agosto 2014. Agli Uffici Scolastici Territoriali. Alle Organizzazioni sindacali regionali Prot. n. MIUR AOODRVE.UFFIII/10292/C2 Venezia, 20 Agosto 2014 Agli Uffici Scolastici Territoriali Alle Organizzazioni sindacali regionali Loro sedi Loro sedi Al sito web per la pubblicazione Sede OGGETTO:

Dettagli

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015

Presentazione. Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA a.s. 2014/2015 Presentazione Il personale della scuola ha la possibilità di partecipare alla mobilità annuale, cioè di poter

Dettagli

COMUNICATO N. 461 Montecchio Maggiore, 18/06/2015

COMUNICATO N. 461 Montecchio Maggiore, 18/06/2015 COMUNICATO N. 461 Montecchio Maggiore, 18/06/2015 AL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO SEDI: ITE ITT Info ITT Mecc IPSIA -IPSC OGGETTO: Aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento del personale docente

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE concernente i criteri per la fruizione dei permessi per il Diritto allo Studio Personale della scuola

CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE concernente i criteri per la fruizione dei permessi per il Diritto allo Studio Personale della scuola CONTRATTO COLLETTIVO INTEGRATIVO REGIONALE concernente i criteri per la fruizione dei permessi per il Diritto allo Studio Personale della scuola SOMMARIO Art. 1 Beneficiari del diritto Art. 2 Finalità

Dettagli

Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011

Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011 Guida alla mobilità territoriale e professionale per l a.s. 2010/2011 Quali le fonti normative? Il CCNI sottoscritto in data 16 febbraio 2010 e l O.M. n. 19 del 19 febbraio 2010. La normativa può essere

Dettagli

AOOUSPLT Latina, 7 gennaio 2013 Prot. n. 223 Allegati n. 10 Rif. Prot. n. Modalità di spedizione Posta elettronica

AOOUSPLT Latina, 7 gennaio 2013 Prot. n. 223 Allegati n. 10 Rif. Prot. n. Modalità di spedizione Posta elettronica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio UFFICIO XII Ambito territoriale per la provincia di Latina UFFICIO PENSIONI Via Legnano 34-04100 Latina

Dettagli

Prot.n. AOODGAI/11551 Roma, 27/07/2012. e p.c.

Prot.n. AOODGAI/11551 Roma, 27/07/2012. e p.c. UNIONE EUROPEA Direzione Generale Occupazione, Affari Sociali e Inclusione MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari

Dettagli

Progetto E-Inclusion. Integrazione scolastica attraverso l uso delle tecnologie. Disciplinare di rendicontazione

Progetto E-Inclusion. Integrazione scolastica attraverso l uso delle tecnologie. Disciplinare di rendicontazione Progetto E-Inclusion Integrazione scolastica attraverso l uso delle tecnologie Disciplinare di rendicontazione (Premessa) A seguito della pubblicazione dell Avviso per la presentazione di progetti e modalità

Dettagli

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010

Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19, della Legge 240/2010 Art. 1 - Oggetto 1. Il presente regolamento disciplina i procedimenti di selezione,

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. MARTINI - SCHIO

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. MARTINI - SCHIO ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE A. MARTINI - SCHIO sede amministrativa : Via Pietro Maraschin, n 9-36015 SCHIO (Vicenza) - ITALIA 0445 / 523118 fax 0445 / 525132 - C.F. 92002080247 E-mail: segreteria@martini-schio.it

Dettagli

All ARAN Roma. Alla Scuola Superiore della pubblica amministrazione Roma. Agli Enti pubblici non economici (tramite i Ministeri vigilanti) Loro Sedi

All ARAN Roma. Alla Scuola Superiore della pubblica amministrazione Roma. Agli Enti pubblici non economici (tramite i Ministeri vigilanti) Loro Sedi All ARAN Roma Alla Scuola Superiore della pubblica amministrazione Roma Agli Enti pubblici non economici (tramite i Ministeri vigilanti) Loro Sedi Agli Enti pubblici (ex art. 70 D.Lgs. n. 165/2001) Loro

Dettagli

Scatti di anzianità e posizioni economiche ATA. Conclusa la trattativa all Aran sui due accordi

Scatti di anzianità e posizioni economiche ATA. Conclusa la trattativa all Aran sui due accordi Scatti di anzianità e posizioni economiche ATA. Conclusa la trattativa all Aran sui due accordi La FLC ha sottoscritto la pre-intesa sul riconoscimento degli emolumenti al personale ATA, mentre non ha

Dettagli

Prot. n.3038/c14 San Pellegrino 08/04/2016

Prot. n.3038/c14 San Pellegrino 08/04/2016 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Viale della Vittoria, 6 24016 San Pellegrino Terme (BG) - 0345 21096-0345 23118 info@ipssarsanpellegrino.it - bgrh01000p@pec.istruzione.it - Cod.

Dettagli

Segreteria provinciale di Pavia Corso Garibaldi, 77-27100 Pavia Tel. 038224217 fax 038227782 - E-mail: pavia@uilscuola.it

Segreteria provinciale di Pavia Corso Garibaldi, 77-27100 Pavia Tel. 038224217 fax 038227782 - E-mail: pavia@uilscuola.it TFA ORDINARI: NOTA MIUR SENZA CONFRONTO NÉ TRASPARENZA - La lettera inviata al ministero Alla Dott.ssa Lucrezia Stellacci Capo Dipartimento per l'istruzione MIUR Al Dott. Luciano Chiappetta Direttore generale

Dettagli

CIRCOLARE N. 65 Roma, 02/11/2015

CIRCOLARE N. 65 Roma, 02/11/2015 MINISTERO DELL ISTRUZIONE DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I. C. Via D Avarna RMIC8FY006 - Distretto 24 - Via D Avarna 9/11 00151 Roma - C.F. 97714020589 Tel. /

Dettagli

Prot. n. 843 Benevento, 29.02.2016. Alle OO.SS. LORO SEDI. All URP

Prot. n. 843 Benevento, 29.02.2016. Alle OO.SS. LORO SEDI. All URP Prot. n. 843 Benevento, 29.02.2016 Ai DIRIGENTI SCOLASTICI degli Istituti di Istruzione Secondaria di I e II grado Statali e non Statali della provincia LORO SEDI Alle OO.SS. LORO SEDI All URP Oggetto:

Dettagli

AOOUSPLT Latina, 13 gennaio 2014 Prot. n. 201 Allegati n. 13 Rif. Prot. n. Modalità di spedizione Posta elettronica

AOOUSPLT Latina, 13 gennaio 2014 Prot. n. 201 Allegati n. 13 Rif. Prot. n. Modalità di spedizione Posta elettronica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio UFFICIO XII Ambito territoriale per la provincia di Latina UFFICIO PENSIONI Via Legnano 34-04100 Latina

Dettagli

LICEO STATALE SANDRO PERTINI

LICEO STATALE SANDRO PERTINI / LICEO STATALE SANDRO PERTINI - Liceo Linguistico - Liceo delle Scienze Umane (con Opzione Economico-Sociale) Genova Liceo Musicale e Coreutic Novembre o Sez. Musicale Via C. Battisti 5, 16145 Genova

Dettagli

Prot. n.321 /C24 Trinitapoli, 12/02/2016

Prot. n.321 /C24 Trinitapoli, 12/02/2016 Prot. n.321 /C24 Trinitapoli, 12/02/2016 Alle Scuole della Provincia di Foggia A tutto il Personale Docente della Scuola All Albo e al Sito Web Oggetto: Bando per il reclutamento di Esperto Interno/Esterno

Dettagli

I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO

I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO I.R.R.S.A.E. DEL LAZIO Istituto Regionale di Ricerca Sperimentazione e Aggiornamento Educativi per il Lazio Prot. n. 4298/P Roma, 12 aprile 1999 LA PRESIDENTE VISTA la L. 6 luglio 1940, n. 1038, concernente

Dettagli