LA SCUOLA RIMINESE: UN QUADRO D INSIEME La popolazione scolastica nell a.s in provincia di Rimini conta studenti a fronte di una

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA SCUOLA RIMINESE: UN QUADRO D INSIEME La popolazione scolastica nell a.s in provincia di Rimini conta studenti a fronte di una"

Transcript

1 1

2 2

3 LA SCUOLA RIMINESE: UN QUADRO D INSIEME La popolazione scolastica nell a.s in provincia di Rimini conta studenti a fronte di una popolazione residente nella fascia d età 3-18 anni di unità. 3

4 La rete scolastica (dall infanzia alla secondaria di II grado) si articola su 276 plessi. In provincia di Rimini sono funzionanti complessivamente classi (scuola primaria, secondaria di I e II grado) e 355 sezioni di scuola d infanzia. 4

5 5

6 6

7 I SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA Il Sistema integrato dei servizi educativi per la prima infanzia (0 a 3 anni) Il sistema nell anno educativo risulta così strutturato: n. 56 NIDI n. 5 SERVIZI INTEGRATIVI, e più precisamente n. 3 spazi bambini, ovvero servizi con tempi di apertura ridotti e sprovvisti del servizio di mensa, e n. 2 centri bambini e genitori, ovvero servizi che prevedono l accoglienza dei bambini insieme ad adulti accompagnatori; n. 3 SERVIZI DOMICILIARI/PICCOLO GRUPPO EDUCATIVO, per un totale di n. 64 servizi e posti autorizzati Dal punto di vista delle modalità di gestione: n. 21 servizi sono a GESTIONE DIRETTA DA PARTE DEL COMUNE (1.039 posti), n. 17 sono servizi comunali la cui gestione è APPALTATA a privati (531 posti), n. 26 sono servizi PRIVATI (530 posti). 7

8 8

9 LA SCUOLA DELL INFANZIA In provincia di Rimini sono funzionanti 129 scuole, alle quali risultano iscritti bambini. Il 46,7% dei bambini frequenta una scuola statale. Nell anno scolastico 2010/11 il numero dei bambini frequentanti la scuole dell infanzia era pari al numero dei bambini residenti in età 3-5 anni. Nell anno scolastico in corso circa il 5% dei bambini residenti in età 3-5 anni non frequenta una scuola dell infanzia 9

10 10

11 11

12 12

13 LA SCUOLA PRIMARIA In provincia di Rimini sono funzionanti 92 plessi scolastici nei quali risultano iscritti complessivamente studenti, distribuiti in 760 classi. Tempo pieno e tempo prolungato nella scuola statale Nella scuola primaria le classi a tempo pieno sono 157 e rappresentano il 23,1% delle classi totali. Sono interessati alunni pari al 23,7% degli alunni totali. Numero medio alunni per classe 13

14 14

15 15

16 LA SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO In provincia di Rimini sono funzionanti 30 scuole secondarie di primo grado, distribuite su 18 dei 27 Comuni del territorio, alle quali risultano iscritti complessivamente studenti, dei quali il 94,6% in quelle a gestione statale. Numero medio alunni per classe Tempo ordinario e tempo prolungato nella scuola statale I tempo prolungato interessa solo 8 classi (2,1% del totale) e 173 alunni (2,0% del totale). 16

17 17

18 LA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO In provincia di Rimini sono funzionanti 20 scuole secondarie di secondo grado, distribuite su 6 dei 26 Comuni del territorio, alle quali risultano iscritti complessivamente studenti, dei quali il 95,4% iscritti presso scuole statali ed il 4,6% in quelle paritarie. Analizzando la distribuzione degli studenti per tipologia d istruzione, la percentuale degli iscritti complessivi presso i licei è pari al 44,2%. 18

19 Quanto alla distribuzione all interno dei singoli percorsi, si può notare che gli iscritti al liceo scientifico rappresentano ancora la quota più consistente (21,4%). L indirizzo tecnico per il settore economico rappresenta la seconda scelta (17,2%) degli iscritti e quello per il settore tecnologico la terza (16,1%). Il 10,9% degli studenti si iscrive al professionale enogastronomia e ospitalità alberghiera. EDUCAZIONE DEGLI ADULTI I corsi serali I corsi serali sono attivi in sole 4 scuole secondarie di II grado ed interessano complessivamente 351 studenti. L offerta è di tipo professionale e rivolta principalmente agli ambiti alberghiero/ristorazione e dell industria e dell artigianato. 19

20 IL SISTEMA DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (IeFP) Al secondo anno del sistema IeFP nell ambito della formazione professionale sono iscritti 334 studenti (62% maschi). Al terzo anno del sistema IeFP nell ambito della formazione professionale sono iscritti 310 studenti (61% maschi). Sono iscritti in totale circa il 38% studenti con cittadinanza straniera. Il 55% delle femmine frequenta un corso di Operatore alle cure estetiche, mentre il 24% dei maschi quello di Operatore della ristorazione 20

21 21

22 22

23 23

24 24

Note di lettura: I dati dei Comuni di Montescudo e Montecolombo sono stati elaborati singolarmente anche se dal 1 gennaio 2016 i due Enti

Note di lettura: I dati dei Comuni di Montescudo e Montecolombo sono stati elaborati singolarmente anche se dal 1 gennaio 2016 i due Enti 1 Note di lettura: I dati dei Comuni di Montescudo e Montecolombo sono stati elaborati singolarmente anche se dal 1 gennaio 2016 i due Enti costituiscono un unico Comune. Fonte dati: Ufficio Scolastico

Dettagli

Fonte: Ufficio scolastico territoriale di Rimini per le scuole statali e Segreterie scolastiche per le scuole ed enti non statali Elaborazione :

Fonte: Ufficio scolastico territoriale di Rimini per le scuole statali e Segreterie scolastiche per le scuole ed enti non statali Elaborazione : 1 Fonte: Ufficio scolastico territoriale di Rimini per le scuole statali e Segreterie scolastiche per le scuole ed enti non statali Elaborazione : Provincia di Rimini / Ufficio Scuola 2 LA SCUOLA RIMINESE:

Dettagli

a cura del Servizio Programmazione Scolastica e Diritto allo Studio ANNO SCOLASTICO 2016/2017

a cura del Servizio Programmazione Scolastica e Diritto allo Studio ANNO SCOLASTICO 2016/2017 a cura del Servizio Programmazione Scolastica e Diritto allo Studio ANNO SCOLASTICO 2016/2017 popolazione scolastica QUADRO RIASSUNTIVO ALUNNI ISCRITTI A.S. 2016/17 Scuola statale Scuola non statale Iscritti

Dettagli

Osservatorio economico, coesione sociale, legalità 5 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE IN PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ANNO 2016

Osservatorio economico, coesione sociale, legalità 5 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE IN PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ANNO 2016 Osservatorio economico, coesione sociale, legalità 5 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE IN PROVINCIA DI REGGIO EMILIA ANNO 2016 4. SISTEMA FORMATIVO 2 Gli studenti iscritti nelle scuole reggiane, serie storica

Dettagli

Comune di Cesena Servizi educativi e scolastici. a.s. 2014/15

Comune di Cesena Servizi educativi e scolastici. a.s. 2014/15 Comune di Cesena Servizi educativi e scolastici a.s. 2014/15 I nidi d infanzia a Cesena Anno scolastico 2014/2015 NIDI COMUNALI N Plessi 7 Sezioni 17 Bambini iscritti * 315 Bimbi con handicap 3 NIDI PRIVATI

Dettagli

Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2017-2018 Giugno 2017 I dati presenti in questa pubblicazione

Dettagli

Tabella 1. Personale amministrativo, tecnico ed ausiliario. Criteri e parametri per la determinazione della dotazione organica

Tabella 1. Personale amministrativo, tecnico ed ausiliario. Criteri e parametri per la determinazione della dotazione organica Tabella 1 Prospetto 1/A Personale amministrativo, tecnico ed ausiliario Circoli didattici, scuole medie e istituti comprensivi di scuola materna, elementare e media alunni direttore servizi collaboratori

Dettagli

decreto interministeriale n. del numero alunni assistenti amministrativi fino a

decreto interministeriale n. del numero alunni assistenti amministrativi fino a Allegato: Tabella 1 Circoli didattici, scuole secondarie di I grado e istituti comprensivi di scuola dell infanzia, primaria e secondaria di I grado Nota bene: Dall applicazione dei parametri e dei criteri

Dettagli

Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana - Direzione Generale

Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Toscana - Direzione Generale REGIONE TOSCANA Settembre 2013 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Dipartimento per l istruzione Direzione Generale per il personale scolastico Allegato: Tabella 1 Organico di istituto personale ATA anno scolastico 2011/2012- Circoli didattici, scuole secondarie di I grado e istituti comprensivi di scuola dell infanzia, primaria e secondaria di

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con il Ministro dell Economia e delle Finanze

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca di concerto con il Ministro dell Economia e delle Finanze Tabella 1 Circoli didattici, scuole secondarie di I grado e istituti comprensivi di scuola dell infanzia, primaria e secondaria di I grado Numero alunni Assistenti Amministrativi Fino a 300 1 400 2 500

Dettagli

REGIONE TOSCANA settembre 2015

REGIONE TOSCANA settembre 2015 REGIONE TOSCANA settembre 2015 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2015/2016 per

Dettagli

Dotazioni organiche personale amministrativo, tecnico, ed ausiliario - a.s. 2004/2005 -

Dotazioni organiche personale amministrativo, tecnico, ed ausiliario - a.s. 2004/2005 - Dotazioni organiche personale amministrativo, tecnico, ed ausiliario - a.s. 2004/2005 - Regione Organico a.s. 2002/03 Organico a.s. 2003/04 Organico a.s. 2004/05 Differenza 2003/04-2002/03 Differenza 2004/05-2002/03

Dettagli

REGIONE TOSCANA 24 ottobre 2014 dati definitivi OF

REGIONE TOSCANA 24 ottobre 2014 dati definitivi OF REGIONE TOSCANA 24 ottobre 2014 dati definitivi OF Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2014/2015 per la TOSCANA Premessa In questo Focus viene

Dettagli

TAVOLE STATISTICHE PROVINCIALI SULLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO

TAVOLE STATISTICHE PROVINCIALI SULLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO TAVOLE STATISTICHE PROVINCIALI SULLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO Anno scolastico 2012/2013 Scuole, Alunni e Studenti STATISTICHE SULLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO 3 2015

Dettagli

1

1 www.piemonte.istruzione.it 1 2 Q uesto booklet raccoglie i dati statistici salienti della scuola piemontese aggiornati, per le scuole statali, all'anno scolastico in corso e, per quelle paritarie, al 2002-2003.

Dettagli

MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL

MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 4.3 Cividalese MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI COMUNITÀ SEZIONE MINORI A CURA DELL OSSERVATORIO POLITICHE SOCIALI DELLA PROVINCIA

Dettagli

PROVINCIA DI CREMONA SETTORE LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI. Anno scolastico 2011/2012

PROVINCIA DI CREMONA SETTORE LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI. Anno scolastico 2011/2012 PROVINCIA DI CREMONA SETTORE LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI PIANO PROVINCIALE DI DIMENSIONAMENTO DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE EX DPR 233/98 ANALISI DELLA POPOLAZIONE SCOLASTICA PRESENTE NELLE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in SCIENZE DELLE ATTIVITA MOTORIE SPORTIVE E DELL EDUCAZIONE PSICOMOTORIA Classe: L22 Scienze delle attività motorie sportive Triennale Quadro C1 - Dati

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

MATERIALI DI LAVORO PER COMUNITÀ - SEZIONE MINORI L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI. Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 1.

MATERIALI DI LAVORO PER COMUNITÀ - SEZIONE MINORI L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI. Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 1. Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 1.2 Trieste MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI COMUNITÀ - SEZIONE MINORI A CURA DELL OSSERVATORIO PROVINCIALE SULLE POLITICHE SOCIALI

Dettagli

annuario della scuola reggiana a.s. 2015/2016 a cura del Servizio Programmazione Scolastica, Educativa ed Interventi per la Sicurezza Sociale

annuario della scuola reggiana a.s. 2015/2016 a cura del Servizio Programmazione Scolastica, Educativa ed Interventi per la Sicurezza Sociale annuario della scuola reggiana a.s. 2015/2016 a cura del Servizio Programmazione Scolastica, Educativa ed Interventi per la Sicurezza Sociale popolazione scolastica QUADRO RIASSUNTIVO ALUNNI ISCRITTI A.S.

Dettagli

MATERIALI DI LAVORO PER

MATERIALI DI LAVORO PER Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 1.3 Muggia San Dorligo della Valle - Dolina MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI COMUNITÀ - SEZIONE MINORI A CURA DELL OSSERVATORIO

Dettagli

L istruzione secondaria Agraria in Emilia-Romagna

L istruzione secondaria Agraria in Emilia-Romagna L istruzione secondaria Agraria in Emilia-Romagna Francesco Orlando Dirigente Tecnico MIUR Servizio Ispettivo - U.S.R. per l Emilia-Romagna orlando@g.istruzioneer.it Qualche dato di contesto per conoscere

Dettagli

LA SCUOLA E LA FORMAZIONE. Franca Da Re

LA SCUOLA E LA FORMAZIONE. Franca Da Re LA SCUOLA E LA FORMAZIONE Franca Da Re 1 ISCRIZIONI ALLE PRIME CLASSI E POPOLAZIONE TOTALE Anno scolastico Scuola primaria Scuola secondaria di primo grado Scuola secondaria di secondo grado Totale alunni

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Conferenza Stampa Venezia, 12 settembre usr per il veneto - conferenza stampa 12 settembre 2005

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Conferenza Stampa Venezia, 12 settembre usr per il veneto - conferenza stampa 12 settembre 2005 Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Conferenza Stampa Venezia, 2 settembre 2005 istituzioni scolastiche e dirigenti scolastici a.s. 2005/2006 SCUOLE REGIONE VENETO A.S. 2005/2006 PROVINCIA INFANZIA

Dettagli

Anno scolastico 2013/2014

Anno scolastico 2013/2014 SETTORE LAVORO, FORMAZIONE E POLITICHE SOCIALI PIANO PROVINCIALE DI DIMENSIONAMENTO DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE EX DPR 233/98 ANALISI DELLA POPOLAZIONE SCOLASTICA PRESENTE NELLE SCUOLE STATALI DEL TERRITORIO

Dettagli

MATERIALI DI LAVORO PER COMUNITÀ - SEZIONE MINORI L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI

MATERIALI DI LAVORO PER COMUNITÀ - SEZIONE MINORI L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 1.1 Duino Aurisina MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI COMUNITÀ - SEZIONE MINORI A CURA DELL OSSERVATORIO PROVINCIALE SULLE POLITICHE

Dettagli

REGIONE TOSCANA 15 Settembre 2014

REGIONE TOSCANA 15 Settembre 2014 REGIONE TOSCANA 15 Settembre 2014 Ministero dell Istruzione,dell Università e della Ricerca Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2014/2015 per

Dettagli

Anno scolastico e formativo 2011/2012

Anno scolastico e formativo 2011/2012 Settore, Istruzione, Lavoro Anno scolastico e formativo 2011/2012 Iscrizioni alle classi prime degli Istituti Superiori e dei C.F.P. nella provincia di (febbraio 2011) Studenti del terzo anno delle scuole

Dettagli

- del 9,6% nella scuola primaria; - del 4,7% nella scuola secondaria di primo grado; - del 4,6% nella scuola secondaria di secondo grado.

- del 9,6% nella scuola primaria; - del 4,7% nella scuola secondaria di primo grado; - del 4,6% nella scuola secondaria di secondo grado. I dati messi a disposizione dall Ufficio di Statistica del MIUR 1 indicano che, nell anno scolastico 2015/2016, gli iscritti nelle scuole liguri, statali e non statali, sono 195.360. Di questi, il 17,7%

Dettagli

Studenti iscritti e frequentanti Scuole Statali o Paritarie - Anno Scolastico 2016/17

Studenti iscritti e frequentanti Scuole Statali o Paritarie - Anno Scolastico 2016/17 Provincia di RAVENNA Maschi Femmine Totale % Maschi % Femmine Scuola Primaria 9.047 8.454 17.501 51,7% 48,3% Scuola Secondaria di primo grado 5.374 4.932 10.306 52,1% 47,9% Scuola Secondaria di secondo

Dettagli

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale. Anno Scolastico 2016/2017 Settembre 2016

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale. Anno Scolastico 2016/2017 Settembre 2016 Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale v Anno Scolastico 2016/2017 Settembre 2016 Introduzione Il presente focus fornisce una sintesi dei principali dati relativi alla scuola statale,

Dettagli

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale. Anno Scolastico 2017/2018 Settembre 2017

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale. Anno Scolastico 2017/2018 Settembre 2017 Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale v Anno Scolastico 2017/2018 Settembre 2017 I dati elaborati e qui pubblicati sono patrimonio della collettività: è consentito il loro utilizzo

Dettagli

MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL

MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 4.3 Cividalese MATERIALI DI LAVORO PER L AGGIORNAMENTO DEL PROFILO DI COMUNITÀ SEZIONE MINORI A CURA DELL OSSERVATORIO POLITICHE SOCIALI DELLA PROVINCIA

Dettagli

A I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. Studenti con cittadinanza non italiana

A I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA. Studenti con cittadinanza non italiana A I DATI GENERALI DELLA SCUOLA DELL EMILIA-ROMAGNA 1 1 FACT SHEET A.6 Studenti con cittadinanza non italiana L integrazione degli alunni stranieri nella scuola italiana si riferisce a principi di inclusione

Dettagli

I dati degli studenti nella provincia di Sondrio

I dati degli studenti nella provincia di Sondrio I dati degli studenti nella provincia di Sondrio Sondrio 20 febbraio 2009 Progetto sperimentale di verifica dell efficacia delle azioni di orientamento 1 anno La verifica del percorso scolastico degli

Dettagli

SCUOLE DEL COMUNE DI CERRIONE a.s. 2014/2015

SCUOLE DEL COMUNE DI CERRIONE a.s. 2014/2015 SCUOLE DEL COMUNE DI CERRIONE a.s. 2014/2015 SCUOLA DELL INFANZIA - Inizio lezioni il 15/09/2014 e termine il 30/06/2015 (ultimo giorno di scuola uscita ore 13.30 con mensa) - dal lunedì al venerdì dalle

Dettagli

ISTRUZIONE ,4 5,0 3,3 2,9 9,9 2,8 11,1 23,8 11,1 20,2 31,0 48,1 99,4. Variazione percentuale immatricolati anno precedente

ISTRUZIONE ,4 5,0 3,3 2,9 9,9 2,8 11,1 23,8 11,1 20,2 31,0 48,1 99,4. Variazione percentuale immatricolati anno precedente ISTRUZIONE La popolazione scolastica della Liguria continua l'andamento in crescita caratteristico degli ultimi anni, andamento omogeneo anche a livello provinciale e per tutti gli ordini di scuola, eccetto

Dettagli

Il rapporto annuale sul mercato del lavoro e la formazione in Lombardia Anno Focus sistema educativo

Il rapporto annuale sul mercato del lavoro e la formazione in Lombardia Anno Focus sistema educativo Il rapporto annuale sul mercato del lavoro e la formazione in Lombardia Anno 2015 Focus sistema educativo Milano, 12 maggio 2016 GIANNI MENICATTI LUCA SCHIONATO Rapporto curato da: IRS Istituto per la

Dettagli

FACT SHEET A.S. 2017/2018

FACT SHEET A.S. 2017/2018 FACT SHEET A.S. 2017/2018 12) Segnalazioni di Disturbi Specifici di Apprendimento - A.s. 2016/2017 Il presente fascicolo riporta in forma sintetica i dati relativi alle segnalazioni di alunni con Disturbi

Dettagli

Istruzione. Istruzione 1999/2000: alcuni dati di inizio anno

Istruzione. Istruzione 1999/2000: alcuni dati di inizio anno Istruzione Istruzione 1999/2000: alcuni dati di inizio anno La presente pubblicazione è il frutto della collaborazione fra il Servizio Statistica ed il Dipartimento Istruzione, formazione professionale

Dettagli

ISTRUZIONE ,6 35,3 5,4 4,0 3,0 10,1 2,4 10,8 24,3 11,1 20,5 30,8 48,4 97,6. Percentuale femmine su totale docenti

ISTRUZIONE ,6 35,3 5,4 4,0 3,0 10,1 2,4 10,8 24,3 11,1 20,5 30,8 48,4 97,6. Percentuale femmine su totale docenti ISTRUZIONE Il numero di studenti liguri includendo gli iscritti alle scuole dell'infanzia e fino alle scuole secondarie di II grado è, anche per l'anno scolastico 00/00, in aumento. Non si tratta di variazioni

Dettagli

Fonte: Miur. Elaborazione Servizio Statistica - Provincia di Ravenna. Incaricata: D.ssa Roberta Cuffiani.

Fonte: Miur. Elaborazione Servizio Statistica - Provincia di Ravenna. Incaricata: D.ssa Roberta Cuffiani. La scuola in provincia di Ravenna. Fonte: Miur. Elaborazione Servizio Statistica - Provincia di Ravenna. Incaricata: D.ssa Roberta Cuffiani. Nell'anno scolastico 215/216 risultavano iscritti 1 in Provincia

Dettagli

Esami di Stato La regolarità del percorso tra il primo e il secondo ciclo

Esami di Stato La regolarità del percorso tra il primo e il secondo ciclo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna Esami di Stato 2014-15. La regolarità del percorso tra il primo e il secondo ciclo Francesco

Dettagli

Asili nido pubblici e privati aperti e personale. Situazione al 31/12/2003 (valori assoluti e indicatori). di cui

Asili nido pubblici e privati aperti e personale. Situazione al 31/12/2003 (valori assoluti e indicatori). di cui Asili nido pubblici e privati aperti e personale. Situazione al 31/12/2003 (valori assoluti e indicatori). Provincia Nidi aperti privati Personale educatori (%) Massa-Carrara 15-154 69,5 Lucca 19 1 190

Dettagli

REGIONE TOSCANA settembre/ottobre 2016

REGIONE TOSCANA settembre/ottobre 2016 REGIONE TOSCANA settembre/ottobre 2016 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2016/2017 per la TOSCANA avvio anno scolastico Premessa In questo

Dettagli

A.S. 2017/18 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO.

A.S. 2017/18 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO. Bologna, 08 Febbraio 2017 COMUNICATO STAMPA A.S. 2017/18 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO. IN REGIONE SONO PERVENUTE OLTRE 111 MILA DOMANDE. IN

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE alla SCUOLA SECONDARIA di SECONDO GRADO

DOMANDA DI ISCRIZIONE alla SCUOLA SECONDARIA di SECONDO GRADO DOMANDA DI ISCRIZIONE alla SCUOLA SECONDARIA di SECONDO GRADO Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore (cognome e nome) CHIEDE

Dettagli

Istruzione. Istituto Nazionale di Statistica

Istruzione. Istituto Nazionale di Statistica Istruzione 20 Istituto Nazionale di Statistica scuole, Classi e alunni per tipo Di scuola Anno scolastico 2014/2015 * per le scuole dell infanzia si fa riferimento alle sezioni ** l indicatore è calcolato

Dettagli

INFORMAZIONI PER L ORIENTAMENTO

INFORMAZIONI PER L ORIENTAMENTO INFORMAZIONI PER L ORIENTAMENTO IL SISTEMA D ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE OPZIONI DI SCELTA DOPO LA TERZA MEDIA In Emilia Romagna, gli studenti in uscita dalla scuola media possono quindi scegliere

Dettagli

Focus. Esiti degli scrutini del secondo ciclo di istruzione A.S. 2014/2015. (Novembre 2015)

Focus. Esiti degli scrutini del secondo ciclo di istruzione A.S. 2014/2015. (Novembre 2015) Focus Esiti degli scrutini del secondo ciclo di istruzione A.S. 2014/2015 (Novembre 2015) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli esiti degli scrutini del secondo ciclo di istruzione

Dettagli

LA POPOLAZIONE SCOLASTICA NEL TERRITORIO

LA POPOLAZIONE SCOLASTICA NEL TERRITORIO LA POPOLAZIONE SCOLASTICA NEL TERRITORIO Presente e futuro della Scuola a Montagnana Aula Magna Istituto d Istruzione Superiore «Jacopo da Montagnana» Montagnana, 25 gennaio 2015 PROVINCIA DI PADOVA AREA

Dettagli

ISCRIZIONI SCUOLE SUPERIORI: TUTTI I DATI

ISCRIZIONI SCUOLE SUPERIORI: TUTTI I DATI Ufficio Stampa 19 marzo 2015 ISCRIZIONI SCUOLE SUPERIORI: TUTTI I DATI Come consuetudine la Provincia di Varese - Settore Formazione Professionale e Istruzione - presenta il quadro completo delle iscrizioni

Dettagli

ALUNNI CON DISABILITÀ CERTIFICATA LEGGE 104/92 PROVINCIA DI BRESCIA - ANNO SCOLASTICO

ALUNNI CON DISABILITÀ CERTIFICATA LEGGE 104/92 PROVINCIA DI BRESCIA - ANNO SCOLASTICO ALUNNI CON DISABILITÀ CERTIFICATA LEGGE 14/92 PROVINCIA DI BRESCIA - ANNO SCOLASTICO 216-217 ALUNNI CON DISABILITÀ IN ORDINE ALLA POPOLAZIONE SCOLASTICA TOTALE ALUNNI 216-217 SCUOLA STATALE SCUOLA PARITARIA

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO CHIEDE. alla classe 1 di codesto istituto (indirizzo di studio) per l a.s.

DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO CHIEDE. alla classe 1 di codesto istituto (indirizzo di studio) per l a.s. DOMANDA DI ISCRIZIONE ALLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Al Dirigente scolastico del (Denominazione dell istituzione scolastica) _l_ sottoscritt in qualità di padre madre tutore (cognome e nome) CHIEDE

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Conferenza Stampa

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto. Conferenza Stampa Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Conferenza Stampa Venezia, 10 settembre 2010 www.istruzioneveneto.it 1 Istituzioni scolastiche e dirigenti scolastici. A.s. 2010/11 Istituzioni scolastiche per

Dettagli

Popolazione residente di età superiore a 6 anni per grado di istruzione e sesso. Anno 2003 (valori assoluti e percentuali). Totale

Popolazione residente di età superiore a 6 anni per grado di istruzione e sesso. Anno 2003 (valori assoluti e percentuali). Totale I s t r u z i o n e 2 0 0 4 Popolazione residente di età superiore a 6 anni per grado di istruzione e sesso. Anno 2003 (valori assoluti e percentuali). Grado di istruzione Toscana di cui Femmine (%) Italia

Dettagli

Istruzione. Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2000/2001. Maggio 2001

Istruzione. Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2000/2001. Maggio 2001 Istruzione Maggio 2001 Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2000/2001 Il seguente lavoro, riproponendo la struttura dell edizione precedente, si pone l obiettivo di fornire un

Dettagli

L analisi delle domande di ammissione al servizio dei nidi di infanzia Anno educativo

L analisi delle domande di ammissione al servizio dei nidi di infanzia Anno educativo L analisi delle domande di ammissione al servizio dei nidi di infanzia Anno educativo 2016-2017 Febbraio 2017 La presente nota è stata realizzata da un gruppo di lavoro dell Area Programmazione, Controlli

Dettagli

ISCRIZIONI ALLA SCUOLA SUPERIORE: RITORNO AGLI INDIRIZZI TRADIZIONALI

ISCRIZIONI ALLA SCUOLA SUPERIORE: RITORNO AGLI INDIRIZZI TRADIZIONALI ISCRIZIONI ALLA SCUOLA SUPERIORE: RITORNO AGLI INDIRIZZI TRADIZIONALI Iscrizioni al primo anno di corso alle scuole secondarie di II grado della provincia di Ravenna. Dato aggiornato al : 2 aprile 217.

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÁ ANNUALI

PIANO DELLE ATTIVITÁ ANNUALI 96012 AVOLA (SR) Via Labriola, 1 Tel Fax 0931831970 // Tel Fax 0931832231 C.F. 92021320897 E_mail istituzionale: sris02300a@istruzione.it Posta certificata: sris02300a@pec.istruzione.it Prot. N. ANNO SCOLASTICO

Dettagli

I NUMERI DELLA SCUOLA IN UMBRIA

I NUMERI DELLA SCUOLA IN UMBRIA I NUMERI DELLA SCUOLA IN UMBRIA ANNO SCOLASTICO 2007/2008 Novembre 2007 Pagina 1 INDICE DEI CONTENUTI Tabella 1: Gli alunni iscritti per ordine e grado di istruzione...... 4 Grafico 1: Gli alunni iscritti

Dettagli

ORARIO SCOLASTICO. 1 GIORNO ingresso ore 9.00 / uscita ore senza mensa.

ORARIO SCOLASTICO. 1 GIORNO ingresso ore 9.00 / uscita ore senza mensa. OGGETTO: Orario lezioni primi giorni di scuola e incontro con i genitori a.s. 2016/2017. ISCRITTI ALLE CLASSI 1^ DELLE SCUOLE PRIMARIE DELL ISTITUTO Per opportuna conoscenza, al fine di favorire l accoglienza

Dettagli

ALLEGATO B) TITOLO DI STUDIO/CLASSE DI CONCORSO

ALLEGATO B) TITOLO DI STUDIO/CLASSE DI CONCORSO SETTORE INDUSTRIA-ARTIGIANATO LEGNO Tecniche, tecnologie e processi operativi del legno Maestro artigiano Diploma di Liceo artistico sezione arredamento, arte del legno, arte del mobile* Diploma di Istituto

Dettagli

Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento

Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE Per la Scuola - competenze e ambienti per l apprendimento Programmazione 2014-2020 Avviso pubblico rivolto alle Istituzioni Scolastiche statali per la realizzazione, l ampliamento

Dettagli

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE DI REGOLARE FUNZIONAMENTO DELLE SCUOLE DELL'INFANZIA PARITARIE ANNO SCOLASTICO: Codice Meccanografico

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE DI REGOLARE FUNZIONAMENTO DELLE SCUOLE DELL'INFANZIA PARITARIE ANNO SCOLASTICO: Codice Meccanografico ALL. A MODELLO DELLA DICHIARAZIONE DI REGOLARE FUNZIONAMENTO DELLE SCUOLE DELL'INFANZIA PARITARIE ANNO SCOLASTICO: Codice Meccanografico Denominazione Scuola Indirizzo: Tel. Fax e-mail Ente gestore: Codice

Dettagli

COMUNICATO STAMPA A.S. 2016/17 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE FOCUS SULLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

COMUNICATO STAMPA A.S. 2016/17 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE FOCUS SULLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Bologna, 7 marzo 2016 COMUNICATO STAMPA A.S. 2016/17 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE FOCUS SULLA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Dopo la pubblicazione, nei giorni

Dettagli

LUNEDI 08 SETTEMBRE 2014

LUNEDI 08 SETTEMBRE 2014 Prot. n 2432/A34 Nembro, 05 giugno 2014 A tutti i genitori dei bambini frequentanti la SCUOLA STATALE dell INFANZIA di NEMBRO OGGETTO: INIZIO LEZIONI ANNO SCOLASTICO E CALENDARIO SCOLASTICO 2014-15. Si

Dettagli

Allegato parte integrante PARAMETRI PER LA DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE ATA

Allegato parte integrante PARAMETRI PER LA DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE ATA Allegato parte integrante PARAMETRI PER LA DETERMINAZIONE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE ATA A) PERSONALE AMMINISTRATIVO Ad ogni istituzione scolastica sono assegnati: - un funzionario amministrativo scolastico,

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITÁ ANNUALI

PIANO DELLE ATTIVITÁ ANNUALI 96012 AVOLA (SR) Via Labriola, 1 Tel Fax 0931831970 // Tel Fax 0931832231 C.F. 92021320897 E_mail istituzionale: sris02300a@istruzione.it Posta certificata: sris02300a@pec.istruzione.it Prot. N. ANNO SCOLASTICO

Dettagli

RILEVAZIONE INTEGRATIVA DELLE SCUOLE DELL INFANZIA NON STATALI ANNO SCOLASTICO 2014/2015. SI di sole scuole non Statali

RILEVAZIONE INTEGRATIVA DELLE SCUOLE DELL INFANZIA NON STATALI ANNO SCOLASTICO 2014/2015. SI di sole scuole non Statali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

Scrutini finali scuole secondarie di secondo grado, a.s. 2013/14

Scrutini finali scuole secondarie di secondo grado, a.s. 2013/14 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

Rapporto Economia Provinciale Istruzione

Rapporto Economia Provinciale Istruzione Rapporto Economia Provinciale 2009 239 Istruzione Istruzione 241 Popolazione scolastica nella provincia della Spezia Sulla base dei dati provvisori forniti dal Ministero della Pubblica Istruzione gli

Dettagli

Istruzione. Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2001/2002. Luglio 2002

Istruzione. Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2001/2002. Luglio 2002 Istruzione Luglio 2002 Istruzione in cifre: alcuni dati relativi all anno scolastico 2001/2002 Le informazioni di seguito presentate rispondono all esigenza di fornire un quadro generale e allo stesso

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in TECNICHE ERBORISTICHE Classe: L-29 Scienze e tecnologie farmaceutiche Triennale Quadro C1 - Dati di ingresso, di percorso e di uscita La seguente relazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in BENI CULTURALI E DISCIPLINE DELLE ARTI E DELLO SPETTACOLO (ex BENI CULTURALI) Classe: L-1 Beni culturali Triennale Quadro C1 - Dati di ingresso, di

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in FISIOTERAPIA Classe: L/SNT2 PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE Triennale Quadro C1 - Dati di ingresso, di percorso e di uscita La seguente relazione

Dettagli

Scrutini finali scuole secondarie di secondo grado, a.s. 2011/12

Scrutini finali scuole secondarie di secondo grado, a.s. 2011/12 MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

Percorso Numero corsi Studenti. Liceo Professionale Tecnico

Percorso Numero corsi Studenti. Liceo Professionale Tecnico I nuovi orizzonti dell Istruzione per Adulti Martedì 8 aprile 2014 I nuovi orizzonti dell Istruzione per Adulti Martedì 8 aprile 2014 Percorso Numero corsi Studenti Liceo 9 164 Professionale 83 2607 Tecnico

Dettagli

Allievi di cittadinanza non italiana nelle scuole di ogni ordine e grado Anno 2012/2013

Allievi di cittadinanza non italiana nelle scuole di ogni ordine e grado Anno 2012/2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Allievi di cittadinanza non italiana nelle scuole di ogni ordine e grado Anno 2012/2013 A cura di

Dettagli

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Conferenza Stampa Venezia, 11 settembre 2009

Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Conferenza Stampa Venezia, 11 settembre 2009 http://www.istruzioneveneto.it Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Conferenza Stampa Venezia, 11 settembre 2009 PROVINCIA MINISTERO DELL'ISTRUZIONE, DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico

Dettagli

, ,.+, +1+ -, (/0!&&# #31+- COMUNICATO STAMPA RIPARTE LA SCUOLA VENETA CON IL NUOVO ANNO SCOLASTICO 2006/2007

, ,.+, +1+ -, (/0!&&# #31+- COMUNICATO STAMPA RIPARTE LA SCUOLA VENETA CON IL NUOVO ANNO SCOLASTICO 2006/2007 !" # "$ *++,,-.//,+0-+1+ 22+0+ 0,-+0 + -,.+, +1+ -, (/0!&&# #31+- 0 COMUNICATO STAMPA RIPARTE LA SCUOLA VENETA CON IL NUOVO ANNO SCOLASTICO 2006/2007 E in atto in questi giorni la riapertura dell anno

Dettagli

Comunicato Stampa del 25 marzo Miur. Scuola, i risultati delle iscrizioni alle prime classi degli istituti superiori

Comunicato Stampa del 25 marzo Miur. Scuola, i risultati delle iscrizioni alle prime classi degli istituti superiori Comunicato Stampa del 25 marzo 2013 - Miur http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/ministero/cs250313bis Pagina 2 di 3 03/04/2013 Cerca Home» Ministero» Il Ministro» Comunicati Stampa» 2013» cs250313bis

Dettagli

3. Istruzione e formazione

3. Istruzione e formazione 3. Istruzione e formazione Livello di scolarizzazione Il livello di scolarizzazione è un importante indicatore dello sviluppo e della qualità della vita di una popolazione. Nella tabella 3.1, per ogni

Dettagli

DISTRIBUZIONE PERCENTUALE ISCRITTI NELLA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ANNO SCOLASTICO ,9 11,4

DISTRIBUZIONE PERCENTUALE ISCRITTI NELLA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ANNO SCOLASTICO ,9 11,4 ISTRUZIONE DISTRIBUZIONE PERCENTUALE ISCRITTI NELLA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO ANNO SCOLASTICO 2003 200 Istituto tecnico 32,5 Istituto professionale 20,6 Istituto magistrale 7,9 Istituto d arte 1,2

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, Palermo - Tel. 091/

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LA SICILIA DIREZIONE GENERALE Via Fattori, Palermo - Tel. 091/ All. al provvedimento prot.n. 687 del 9.6.07 CRITERI PER IL CALCOLO DELLE FASCE DI COMPLESSITA DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE DELLA SICILIA A.S. 07-08 Definizione dei criteri per il calcolo delle fasce

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte. Introduzione

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte. Introduzione Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte Introduzione a cura di Fabrizio Manca, Direttore Generale dell Ufficio Scolastico Regionale per il

Dettagli

Le persone di minore età in Emilia-Romagna: i numeri in gioco

Le persone di minore età in Emilia-Romagna: i numeri in gioco Le persone di minore età in Emilia-Romagna: i numeri in gioco Gino Passarini Responsabile Servizio Politiche familiari, infanzia e adolescenza Bologna, 20 novembre 2013 traccia della presentazione 1. Bambini

Dettagli

RILEVAZIONE INTEGRATIVA DELLE SCUOLE DELL INFANZIA NON STATALI ANNO SCOLASTICO 2010/2011. SI di sole scuole non Statali

RILEVAZIONE INTEGRATIVA DELLE SCUOLE DELL INFANZIA NON STATALI ANNO SCOLASTICO 2010/2011. SI di sole scuole non Statali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali Direzione Generale per gli Studi, la Statistica

Dettagli

ESITI OCCUPAZIONALI DEI FUORIUSCITI DAI CORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA aa.ss e

ESITI OCCUPAZIONALI DEI FUORIUSCITI DAI CORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA aa.ss e ESITI OCCUPAZIONALI DEI FUORIUSCITI DAI CORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE DELLA PROVINCIA DI MANTOVA aa.ss. 2011-12 e 2012-13 Osservatorio scolastico provinciale 12 novembre 2014 sala Corazzieri 1 1 FONTI:

Dettagli

I DATI del PIEMONTE nell anno scolastico 2014/2015

I DATI del PIEMONTE nell anno scolastico 2014/2015 ` Ç áàxüé wxääë\áàüâé ÉÇx? wxääë hç äxüá àõ x wxäät e vxüvt hyy v É fvéätáà vé exz ÉÇtÄx I DATI del PIEMONTE nell anno scolastico 2014/2015 Conferenza stampa Torino, 12 settembre 2014 Elaborazione dati:

Dettagli

A cura di Città Metropolitana di Genova, Ufficio Scolastico Regionale

A cura di Città Metropolitana di Genova, Ufficio Scolastico Regionale A cura di Città Metropolitana di Genova, Ufficio Scolastico Regionale 1 Obiettivi Informare gli studenti dell ultimo anno sulla riforma della scuola superiore e sulle opportunità formative del territorio.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SALERNO Corso di Studio in INFERMIERISTICA Classe: L/SNT1 PROFESSIONI SANITARIE INFERMIERISTICHE E PROFESSIONI SANITARIA OSTETRICIA Triennale Quadro C1 - Dati di ingresso, di

Dettagli

Promuovere le scelte

Promuovere le scelte LOGO Promuovere le scelte Piano di orientamento a cura dell U.S.R. per l Umbria - a.s. 2010/2011 Umbertide (Pg) - Narni (Tr) 27 e 28 gennaio 2011 L impianto, i settori, gli indirizzi del secondo ciclo

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2016-2017 Maggio 2016 I dati presenti in questa

Dettagli

DATI CONOSCITIVI RELATIVI AI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA IN PROVINCIA DI PIACENZA

DATI CONOSCITIVI RELATIVI AI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA IN PROVINCIA DI PIACENZA PROVINCIA DI PIACENZA Ufficio Politiche Socio-sanitarie DATI CONOSCITIVI RELATIVI AI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA IN PROVINCIA DI PIACENZA Novembre 2004 Osservatorio Provinciale delle Politiche

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale di Villanova d Asti Scuole dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 grado

Istituto Comprensivo Statale di Villanova d Asti Scuole dell Infanzia, Primaria, Secondaria di 1 grado Comprensivo Statale di Villanova D Asti, 10 febbraio Gentile famiglia, il nostro è costituito da un corpo insegnante che ha dato la massima disponibilità oraria per offrire un curricolo formale costituito

Dettagli

NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO MIRIAM CORNARA - UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE LECCO

NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO MIRIAM CORNARA - UFFICIO SCOLASTICO TERRITORIALE LECCO NUOVO IMPIANTO ORGANIZZATIVO SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO LICEI Liceo Artistico Liceo Classico Liceo Linguistico Liceo Musicale e Coreutico Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate Liceo delle Scienze

Dettagli

Istituto Comprensivo di Lariano Scuola Media Inferiore Statale Achille Campanile anno scolastico

Istituto Comprensivo di Lariano Scuola Media Inferiore Statale Achille Campanile anno scolastico Istituto Comprensivo di Lariano Scuola Media Inferiore Statale Achille Campanile anno scolastico 2016-17 Secondo Collaboratore del DS prof.ssa Formisano Cristina FS Continuità e Orientamento prof.ssa Imbimbo

Dettagli