ALL. n 5 SCHEMA DI CONTRATTO. Il Dirigente e responsabile del procedimento Ing. Mario Pizzino

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALL. n 5 SCHEMA DI CONTRATTO. Il Dirigente e responsabile del procedimento Ing. Mario Pizzino"

Transcript

1 COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità Via La Farina n. 335 (palazzo ATM) MESSINA Tel ; ; fax 090 / ; OGGETTO : Appalto di servizio per la redazione dell aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) e connessa Valutazione Ambientale Strategica (VAS). ALL. n 5 SCHEMA DI CONTRATTO Il Dirigente e responsabile del procedimento Ing. Mario Pizzino 1

2 COMUNE DI MESSINA - Segreteria Generale - Bandi di gara e contratti CONTRATTO DI APPALTO DI SERVIZIO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO DEL PIANO GENERALE DEL TRAFFICO URBANO (PGTU) E CONNESSA VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA (VAS) N... Repertorio N... Raccolta L anno... il giorno... del mese di... presso la sede municipale di Messina, innanzi a me Dott.... nella qualità di Segretario Generale del Comune di Messina con sede in piazza Unione Europea Cod. Fisc./Part. IVA , senza l assistenza di testimoni per avervi i comparenti, che hanno i requisiti di legge, espressamente rinunciato d accordo tra loro e con il mio consenso, SONO PRESENTI il Sig...., nato a... (Prov....) il giorno... residente a... (Prov....) che interviene, quale Dirigente di questa Amministrazione, esclusivamente in nome, per conto e nell interesse del Comune di Messina, di seguito nel presente atto denominato semplicemente Amministrazione; il Sig.... nato a... (Prov....) il giorno... residente a... (Prov....) libero professionista individuale o nella qualità di giusta procura generale/speciale n. del. autorizzato a rappresentare legalmente la società di professionisti / la società di ingegneria / il raggruppamento temporaneo / la società di professionisti aggiudicataria del servizio in oggetto. Detti comparenti, della cui identità, nella qualità di ufficiale rogante, sono certo e che concordemente e con il mio consenso, rinunciano all assistenza dei testimoni, PREMESSO che con Determinazione dirigenziale del Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità n.... del... è stato approvato il capitolato speciale d appalto, il bando e il disciplinare di gara per l affidamento del servizio in oggetto; 2

3 che l importo del servizio a base d asta ammontava ad ,70 al netto dell IVA e degli oneri previdenziali che a seguito di procedura aperta esperita il...., il servizio è stato affidato a. per un importo di che sono stati acquisiti tutti i documenti richiesti dal bando ed è stata comprovata l idoneità dell aggiudicatario a contrarre, sotto l aspetto giuridico, tecnico-economico e finanziario, in rapporto al servizio di che trattasi; che sono state esperite le formalità inerenti alla vigente normativa antimafia, come risulta dalla attestazione in calce al certificato rilasciato dalla C.C.I.A.A. di Messina in data, che si allega al presente atto; che sono trascorsi i termini dilatori previsti dall art. 11 comma 10 del D.Lgs. 163/2006 senza aver avuto notizia di ricorsi presentati davanti al T.A.R. avverso la procedura in oggetto TUTTO CIÒ PREMESSO che costituisce parte integrante e sostanziale del presente contratto, i comparenti convengono e stipulano quanto segue: Art. 1- OGGETTO DEL CONTRATTO L Amministrazione, come sopra rappresentata, affida all aggiudicatario, che accetta senza riserva alcuna, l appalto di servizio di cui al titolo. L aggiudicatario si impegna a svolgere il servizio affidato con gestione a proprio rischio, secondo l art del Codice civile, alle condizioni di cui al presente contratto e secondo gli allegati di progetto più avanti specificati. Tutti i patti, clausole e condizioni contenuti nel Capitolato Speciale di Appalto si intendono qui integralmente ripetuti e trascritti e di essi le parti dichiarano di avere piena e legale conoscenza. Art. 2 - AMMONTARE E FORMA DEL CONTRATTO L importo del presente contratto ammonta complessivamente ad... (Euro... e centesimi...), al netto del ribasso offerto del...%. Art. 3 - DISPOSIZIONI E NORME REGOLATRICI DEL CONTRATTO INTERPRETAZIONE DEL CONTRATTO E DEL CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO La sottoscrizione del contratto da parte dell Appaltatore vale come dichiarazione di perfetta conoscenza e incondizionata accettazione del capitolato speciale descrittivo e prestazionale posto a base di gara e che si allega al presente contratto, delle leggi, dei regolamenti e di tutte le norme vigenti in materia di contratti pubblici, sia a livello nazionale che regionale o locale (quand anche non esplicitamente richiamati nel testo), nonché alla completa accettazione di tutte le norme che regolano il presente appalto. 3

4 ART. 4 - TERMINI DI ESECUZIONE E PENALI L incarico dovrà essere ultimato entro 400 (quattrocento) giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di richiesta di avvio del servizio, successiva all affidamento Per ogni giorno di ritardo sulle scadenze previste dal presente Capitolato in relazione a ciascuna fase, è applicata una penale pari al 0,5 per mille dell importo netto contrattuale e, comunque, complessivamente non superiore al 10% del corrispettivo contrattuale, nel qual caso l Amministrazione appaltante potrà procedere alla risoluzione del contratto per inadempimento. Le somme dovute a titolo di penale saranno trattenute dall Amministrazione sugli importi dovuti a titolo di corrispettivo. L applicazione delle penali non pregiudica il risarcimento di eventuali danni o ulteriori oneri sostenuti dalla stazione appaltante a causa dei ritardi Art. 5 - SOSPENSIONI E PROROGHE DEL SERVIZIO L Amministrazione ha la facoltà: di ordinare la sospensione dell incarico, anche a più riprese, senza per questo dover indennizzare il soggetto incaricato, il quale potrà pretendere soltanto la proroga dei termini di consegna per un periodo pari a quella di sospensione dell incarico; di prorogare i termini di cui al precedente articolo, previa richiesta scritta, soltanto in caso di forza maggiore o per giustificati motivi che non siano imputabili al soggetto incaricato. Art. 6 - CAUZIONI E GARANZIE Si dà atto che l aggiudicatario del servizio ha costituito in data, per l appalto di che trattasi, una cauzione definitiva di... (Euro......) pari al...% dell importo contrattuale dei lavori, ai sensi dell art. 113, comma 1, del Codice. Art. 7 - ONERI A CARICO DELL ESECUTORE Sono a carico dell aggiudicatario tutti gli oneri ed obblighi generali previsti nell allegato Capitolato Speciale d Appalto. Art. 8 - SPESE DI CONTRATTO E TRATTAMENTO FISCALE Tutte le spese del presente contratto, sono a carico dell aggiudicatario del servizio Art. 9 MODALITÀ DI PAGAMENTO Il corrispettivo dell appalto sarà erogato con le seguenti modalità riportate nel Capitolato Speciale di Appalto (C.S.A.) 1 acconto pari al 20% dell importo di aggiudicazione: alla fine della fase n 1 di cui all art. 6 del C.S.A.; 2 acconto pari al 50% dell importo di aggiudicazione: alla fine della fase n 2 di cui all art. 6 del C.S.A. ; 3 acconto pari al 20% dell importo di aggiudicazione: alla fine della fase n 3 di cui all art. 6 del C.S.A.; saldo pari al 10% dell importo di aggiudicazione: ad avvenuta approvazione del PGTU da parte del Consiglio comunale. 4

5 Art RISOLUZIONE DEL CONTRATTO - RECESSO L Amministrazione appaltante potrà risolvere in tutto o in parte il contratto, ai sensi dell art del Codice civile, per gravi o ripetuti casi di inadempimento contrattuale, per violazione delle disposizioni di legge sulla prevenzione degli infortuni, l assistenza e la previdenza dei lavoratori impiegati nell esecuzione del servizio, per cessione del contratto o per subappalto non autorizzato dall Amministrazione. Art. 11 CONOSCENZA ED ACCETTAZIONE DI NORME E PRESCRIZIONI La sottoscrizione del contratto equivale, da parte dell Appaltatore, a dichiarazione di perfetta conoscenza e di incondizionata accettazione di tutte le norme vigenti in materia di contratti pubblici, della vigente normativa antimafia, nonché delle ulteriori disposizioni contenute nel C.S.A.. * * * Richiesto, io Ufficiale rogante, ho ricevuto il presente Atto, composto di n. 23articoli, che ho letto ai comparenti, i quali, da me interpellati, lo hanno dichiarato in tutto e per tutto conforme alla loro volontà. Redatto in... copia, in segno di accettazione si sottoscrive. L AGGIUDICATARIO L UFFICIALE ROGANTE IL DIRIGENTE 5

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA PERIODO: DAL AL REPERTORIO N.. IMPORTO: EURO.. + IVA 1. COMUNE DI.C.F. e P.IVA.. REPUBBLICA ITALIANA L

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO. Provincia di Perugia. L anno, il giorno del mese di. Avanti a me, Segretario Generale del Comune di REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MARSCIANO Provincia di Perugia REPERTORIO N. DEL OGGETTO: CUP: CIG: L anno, il giorno del mese di, in Marsciano e nella Residenza Comunale. Avanti a me, Segretario Generale

Dettagli

Repubblica Italiana. ENTE: COMUNE DI LENTINI N... Repertorio N... Raccolta CONTRATTO DI APPALTO

Repubblica Italiana. ENTE: COMUNE DI LENTINI N... Repertorio N... Raccolta CONTRATTO DI APPALTO Repubblica Italiana ENTE: COMUNE DI LENTINI N.... Repertorio N.... Raccolta CONTRATTO DI APPALTO Lavori di manutenzione alle reti idrica e fognaria comunali- L anno 2014 il giorno... del mese di... in

Dettagli

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con. sede legale ( ),, (Codice fiscale e

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con. sede legale ( ),, (Codice fiscale e N. di Repertorio UNIVERSITA' DI PISA C O N T R A T T O tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con sede legale ( ),, (Codice fiscale e Partita I.v.a. ) per l affidamento del servizio REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a.

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. N. di Repertorio UNIVERSITA' DI PISA C O N T R A T T O tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. ) per l affidamento in concessione del servizio

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Rep. N. 81 CONTRATTO PER I LAVORI DI PULIZIA STRADE COMUNALI, MANUTENZIONE VERDE SUL TERRITORIO COMUNALE,

REPUBBLICA ITALIANA Rep. N. 81 CONTRATTO PER I LAVORI DI PULIZIA STRADE COMUNALI, MANUTENZIONE VERDE SUL TERRITORIO COMUNALE, REPUBBLICA ITALIANA Rep. N. 81 COMUNE DI CASTRO PROVINCIA DI BERGAMO CONTRATTO PER I LAVORI DI PULIZIA STRADE COMUNALI, MANUTENZIONE VERDE SUL TERRITORIO COMUNALE, PULIZIA CIMITERO DEL COMUNE DI CASTRO,

Dettagli

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a.

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. N. di Repertorio UNIVERSITA' DI PISA C O N T R A T T O tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. ) per l affidamento della fornitura di un

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE

REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE REP. N. Prot. n. Fasc. n. REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE Oggetto: Contratto d appalto per il servizio di pulizia della sede centrale e delle sedi operative dell Agenzia

Dettagli

COMUNE DI AOSTA. IMPORTO DEI LAVORI EURO ,84, al netto di IVA, di cui Euro

COMUNE DI AOSTA. IMPORTO DEI LAVORI EURO ,84, al netto di IVA, di cui Euro COMUNE DI AOSTA REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA CONTRATTO PER L'APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL I LOTTO DEL POLO UNIVERSITARIO DELLA VALLE D AOSTA RECUPERO EX CASERMA TESTAFOCHI---------------------------------------------------------

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Repertorio n. 764 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Palazzo Municipale e Via della Piaggiarella (C.I.G. : 5348966A5F C.U.P.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA GIUNTA REGIONALE D ABRUZZO. prestatore di servizi cui affidare l organizzazione della

REPUBBLICA ITALIANA GIUNTA REGIONALE D ABRUZZO. prestatore di servizi cui affidare l organizzazione della Allegato D alla Determinazione 15.10.2013, nr. 91/DL29 SCHEMA DI CONTRATTO REPUBBLICA ITALIANA GIUNTA REGIONALE D ABRUZZO CONTRATTO di appalto per l individuazione di un prestatore di servizi cui affidare

Dettagli

COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI DOMUS DE MARIA PROVINCIA DI CAGLIARI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LUDOTECA L anno duemiladieci, il giorno del mese di, nel Comune di Domus de Maria, tra i signori: -, Segretario

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna

COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna COMUNE DI MARZABOTTO Provincia di Bologna P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO P.I. 00530261205 TEL. 051/6780521-FAX 051/931350 Settore 5 - Servizi Tecnici determinazione n. 54 del 06.06.2009 Registro

Dettagli

CITTA DI APRICENA (PROV.DI FOGGIA)

CITTA DI APRICENA (PROV.DI FOGGIA) ALLEGATO G CITTA DI APRICENA (PROV.DI FOGGIA) GESTIONE CENTRO SOCIALE POLIVALENTE PER DIVERSAMENTE ABILI. Periodo 1 anno dalla data di comunicazione di avvio del servizio. Importo, oltre IVA. REPUBBLICA

Dettagli

Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11. comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in

Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11. comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in CONTRATTO D APPALTO PER I LAVORI DI. Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11 comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in Torino, nella sede della società AFC

Dettagli

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / )

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) (All. B) REPUBBLICA ITALIANA ATTO PER SCRITTURA PRIVATA (AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO INFORMAGIOVANI - CIG - AFFIDAMENTO A... - PER UN IMPORTO COMPLESSIVO DI EURO... +

Dettagli

Imposta di bollo assolta in modo virtuale (Autorizzazione D.R.L. n. COMUNE DI LUINO (Provincia di Varese)

Imposta di bollo assolta in modo virtuale (Autorizzazione D.R.L. n. COMUNE DI LUINO (Provincia di Varese) Imposta di bollo assolta in modo virtuale (Autorizzazione D.R.L. n. 2007/9685) COMUNE DI LUINO (Provincia di Varese) CONTRATTO D'APPALTO DI ESECUZIONE DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITA

Dettagli

0371/549372 STUDIO TECNICO

0371/549372 STUDIO TECNICO Via Paolo Gorini, 12 26900 LODI (LO) Tel.: 0371/549372 STUDIO TECNICO Fax: 0371/588158 E-mail ing.bergomi@libero.it DI INGEGENRIA CIVILE Dott. Ing. GIUSEPPE BERGOMI Ordine degli Ingegneri della Provincia

Dettagli

Regione Liguria AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 "CHIAVARESE" CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI

Regione Liguria AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 CHIAVARESE CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI Regione Liguria AZIENDA SANITARIA LOCALE N 4 "CHIAVARESE" CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI SOSTITUZIONE DELLE PORTE TAGLIAFUOCO DEL POLO OSPEDALIERO DI CHIAVARI. L'anno, addì del mese

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO

CONTRATTO DI APPALTO CONTRATTO DI APPALTO TRA Sviluppo Genova S.p.A. (Committente) Via Martin Piaggio, 17/7 16122 Genova P.I. 03669800108, nella persona del sig. Pier Giulio Porazza, Amministratore Delegato E sede legale..,

Dettagli

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA CONTRATTO DI APPALTO TRA LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA E LA XXXXXXXXXXXXXXXXX PER L AFFIDAMENTO DI

PROVINCIA DI MASSA-CARRARA CONTRATTO DI APPALTO TRA LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA E LA XXXXXXXXXXXXXXXXX PER L AFFIDAMENTO DI Allegato F Repertorio N. PROVINCIA DI MASSA-CARRARA CONTRATTO DI APPALTO TRA LA PROVINCIA DI MASSA CARRARA E LA XXXXXXXXXXXXXXXXX PER L AFFIDAMENTO DI XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX. IMPORTO: XXXXX,00 REPUBBLICA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE COMUNE DI SPIAZZO PROVINCIA DI TRENTO REPUBBLICA ITALIANA * * * Rep. N. * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE L anno duemiladodici, addì ventitre del mese di gennaio

Dettagli

OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione

OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione OGGETTO: contratto di appalto per l esecuzione dei lavori di ristrutturazione di immobile da destinare a cantina sperimentale didattica; corrispettivo ai sensi art. 53 comma 6 e sgg. D.Lgs. 163/2006. CUP:

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della Repertorio n. 746 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della pubblica illuminazione del centro storico (C.I.G. : 44936873D2 C.U.P.

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA. Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale

SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA. Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale Sociale = interamente versato - Partita I.V.A. e C.F. n. -, in seguito denominata Committente, rappresentata

Dettagli

COMUNE DI CAORSO PROVINCIA DI PIACENZA. Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI

COMUNE DI CAORSO PROVINCIA DI PIACENZA. Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI COMUNE DI CAORSO PROVINCIA DI PIACENZA Rep. n. CONTRATTO DI APPALTO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE E SISTEMAZIONE DEL CIMITERO VECCHIO DI CAORSO.--------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

PORTO TURISTICO MARINA DI LEUCA S.P.A. LUNGOMARE C. COLOMBO, MARINA DI LEUCA (LE)

PORTO TURISTICO MARINA DI LEUCA S.P.A. LUNGOMARE C. COLOMBO, MARINA DI LEUCA (LE) PORTO TURISTICO MARINA DI LEUCA S.P.A. LUNGOMARE C. COLOMBO, 26 73040 MARINA DI LEUCA (LE) SCHEMA CONTRATTO PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER L IMPIANTO DI DISTRIBUZIONE PRESSO IL PORTO TURISTICO MARINA

Dettagli

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA===========

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================COMUNE DI SARRE================== Repertorio n. 865=======================================

Dettagli

COMUNE DI CORBARA - Provincia di Salerno. Repertorio n. CONVENZIONE DISCIPLINARE D INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITA DI

COMUNE DI CORBARA - Provincia di Salerno. Repertorio n. CONVENZIONE DISCIPLINARE D INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITA DI COMUNE DI CORBARA - Provincia di Salerno Repertorio n. del CONVENZIONE DISCIPLINARE D INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITA DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER L ASSISTENZA ED IL SUPPORTO ALLA PREPARAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO ALLEGATO H SCHEMA DI CONTRATTO Rep. n. / COMUNE DI MANDURIA PROVINCIA DI TARANTO REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI L anno duemila., addì del mese di.. in (.), presso gli Uffici

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.========================================

REPUBBLICA ITALIANA. SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a. domicilio.======================================== COMUNE DI VILLASOR PROVINCIA DI CAGLIARI REPUBBLICA ITALIANA SCHEMA di Contratto Appalto di Fornitura pasti a domicilio.======================================== L anno duemila il giorno del mese di in

Dettagli

DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V. per l affidamento dell incarico di medico competente presso il Ministero

DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V. per l affidamento dell incarico di medico competente presso il Ministero MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V CONTRATTO tra il Ministero degli Affari Esteri, DGAABP Uff. V, e il dr. per l affidamento dell incarico

Dettagli

Azienda Speciale dei Comuni del Rhodense per i Servizi alla Persona

Azienda Speciale dei Comuni del Rhodense per i Servizi alla Persona SERCOP Azienda Speciale dei Comuni del Rhodense per i servizi alla persona via dei Cornaggia n. 33 CAP 20017 Rho (MI) Tel. 02-93207312 - Fax 02-93207317 E MAIL: gare.sercop@legalmail.it SCHEMA CONTRATTO

Dettagli

COMUNE DI ERBA PROVINCIA DI COMO CONTRATTO D APPALTO PER ************************* REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemila addì del mese di in Erba

COMUNE DI ERBA PROVINCIA DI COMO CONTRATTO D APPALTO PER ************************* REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemila addì del mese di in Erba COMUNE DI ERBA PROVINCIA DI COMO CONTRATTO D APPALTO PER - CIG. ************************* REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila addì del mese di in Erba nell Ufficio Comunale, avanti a me Dott., Segretario

Dettagli

COMUNE DI RHO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI RHO PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI RHO PROVINCIA DI MILANO AREA 3 SERVIZIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO DEFINITIVO - ESECUTIVO RISTRUTTURAZIONE RECINZIONE STABILE DI VIA CADORNA ANGOLO VIA A. DA GIUSSANO SCHEMA DI CONTRATTO Il PROGETTISTA

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO. per il conferimento dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO. per il conferimento dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade COMUNE DI SANREMO Rep. n SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO per il conferimento dei lavori di manutenzione straordinaria delle strade comunali mediante la fornitura e posa in opera di conglomerato bituminoso.

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO Città di Mottola Provincia di Taranto SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita.., alla via.. n..., avanti a me dott,

Dettagli

COMUNE DI FONTANETTO PO. Rep. n. CONTRATTO DI CONCESSIONE PER LA GESTIONE GLOBALE DELLA STRUTTURA PER ANZIANI PALAZZO CALIGARIS DI

COMUNE DI FONTANETTO PO. Rep. n. CONTRATTO DI CONCESSIONE PER LA GESTIONE GLOBALE DELLA STRUTTURA PER ANZIANI PALAZZO CALIGARIS DI REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI VERCELLI COMUNE DI FONTANETTO PO Rep. n. CIG:.. CONTRATTO DI CONCESSIONE PER LA GESTIONE GLOBALE DELLA STRUTTURA PER ANZIANI PALAZZO CALIGARIS DI FONTANETTO PO CON CONTESTUALE

Dettagli

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale OGGETTO: CONTRATTO D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA, DI PIANTONE E APERTURA CANCELLI PRESSO IL MERCATO ORTOFRUTTICOLO ALL INGROSSO DI VIALE DON MINZONI E SERVIZIO DI VIGILANZA PER

Dettagli

CONTRATTO D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TRASPORTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO PER IL PERIODO COMPRESO TRA

CONTRATTO D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TRASPORTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO PER IL PERIODO COMPRESO TRA COMUNE DI LANUSEI PROVINCIA DELL OGLIASTRA Reg. n. CONTRATTO D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO SERVIZIO DI TRASPORTO DEGLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO PER IL PERIODO COMPRESO TRA L AGGIUDICAZIONE DELL APPALTO

Dettagli

PROVINCIA DI BENEVENTO. OGGETTO: lavori di adeguamento funzionale al liceo scientifico E. Medi di

PROVINCIA DI BENEVENTO. OGGETTO: lavori di adeguamento funzionale al liceo scientifico E. Medi di REGISTRATO L 11.5.2015 AL N. 3907 SERIE 1T PROVINCIA DI BENEVENTO OGGETTO: lavori di adeguamento funzionale al liceo scientifico E. Medi di San Bartolomeo in Galdo. CIG ZC0122D3AE. Il presente contratto

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN **************************

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN ************************** REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN E SEDE AMMINISTRATIVA IN REGISTRATO presso l Agenzia delle Entrate

Dettagli

Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. (Ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO. Servizio Tecnico comunale.

Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. (Ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO. Servizio Tecnico comunale. Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO (ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO Servizio Tecnico comunale. Rep. n /2017 A. P. CODICE CUP I27H15001120004 - CODICE CIG ZC31E33088

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. COMUNE DI SUSA (Provincia di Torino) CONTRATTO DI APPALTO DI LAVORI. Piano di qualificazione urbana Via Roma. Importo oltre IVA.

REPUBBLICA ITALIANA. COMUNE DI SUSA (Provincia di Torino) CONTRATTO DI APPALTO DI LAVORI. Piano di qualificazione urbana Via Roma. Importo oltre IVA. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI SUSA (Provincia di Torino) CONTRATTO DI APPALTO DI LAVORI Rep. n. Piano di qualificazione urbana Via Roma. Importo oltre IVA. L anno duemilasette il giorno del mese di novembre

Dettagli

P06. COMUNE di SAN VITO ROMANO (RM) REGIONE LAZIO. Allegato PROGETTO ESECUTIVO. Documentazione

P06. COMUNE di SAN VITO ROMANO (RM) REGIONE LAZIO. Allegato PROGETTO ESECUTIVO. Documentazione COMUNE di SAN VITO ROMANO (RM) REGIONE LAZIO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E COMPLETAMENTO DEGLI INTERVENTI DI MESSA IN SICUREZZA RIGUARDANTI IL PLESSO SCOLASTICO A. DE GASPERI PROGETTO ESECUTIVO Allegato

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata. ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione regionale Basilicata ALLEGATO 3 al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta di carattere comunitario, ai sensi dell art. 55, 5 comma,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. presso l Istituto Superiore di Sanità. ai sensi dell art. 30, D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. L'anno., il giorno.

REPUBBLICA ITALIANA. presso l Istituto Superiore di Sanità. ai sensi dell art. 30, D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. L'anno., il giorno. Schema di contratto di concessione REPUBBLICA ITALIANA Istituto Superiore di Sanità CONTRATTO per l affidamento in CONCESSIONE del servizio di ristorazione collettiva e di barcaffetteria presso l Istituto

Dettagli

COMUNE DI SCALEA. Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA.

COMUNE DI SCALEA. Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA. COMUNE DI SCALEA Provincia di COSENZA PROGETTO PRELIMINARE PER IL RIUSO DEL PALAZZO DEI PRINCIPI A PALAZZO DEL TURISMO E DELLA CULTURA. TAV. N.9 schema contratto Il Progettista Geom. Giuseppe Biondi COMUNE

Dettagli

COMUNE DI RIVA DEL GARDA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI RIVA DEL GARDA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI RIVA DEL GARDA PROVINCIA DI TRENTO Rep. n. AFFIDAMENTO, AI SENSI DELL'ART. 57, COMMA 2, lett c) DEL D.LGS. 163/2006 E S.M., DEL CONTRATTO DI APPALTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA PER I DIPENDENTI

Dettagli

SOCIETA GESTIONE MULTIPLA S.P.A. KM 1,5 LECCE - VERNOLE 73100 LECCE

SOCIETA GESTIONE MULTIPLA S.P.A. KM 1,5 LECCE - VERNOLE 73100 LECCE SOCIETA GESTIONE MULTIPLA S.P.A. KM 1,5 LECCE - VERNOLE 73100 LECCE SCHEMA CONTRATTO PER LA FORNITURA DI CARBURANTE PER AUTOTRAZIONE MEDIANTE FUEL CARD E DEI SERVIZI CONNESSI (art. 279, c. 1, lett. f)

Dettagli

SCHEMA DI ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO STIPULATO IL 10. DICEMBRE 2015 RELATIVO AL SERVIZIO Controlli aziendali in loco e

SCHEMA DI ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO STIPULATO IL 10. DICEMBRE 2015 RELATIVO AL SERVIZIO Controlli aziendali in loco e SCHEMA DI ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO STIPULATO IL 10 DICEMBRE 2015 RELATIVO AL SERVIZIO Controlli aziendali in loco e verifiche tecnico-amministrative finalizzati alla esecuzione dei controlli previsti

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA

REPUBBLICA ITALIANA -----------------------------------------------REPUBBLICA ITALIANA-------------------------------------------- COMUNE DI BREGANZE--------------------------------------------------------PROVINCIA DI VICENZA

Dettagli

SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE AGOSTO SCRITTURA PRIVATA AUTENTICATA

SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE AGOSTO SCRITTURA PRIVATA AUTENTICATA OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE 2017 31 AGOSTO 2020 PIU EVENTUALI ULTERIORI 3 ANNI - CIG QUADRO SCRITTURA

Dettagli

allegato e) SCHEMA DI CONTRATTO

allegato e) SCHEMA DI CONTRATTO UNIONE DEI COMUNI DELLA TREMEZZINA VIA STATALE 20 22016 LENNO (CO) (PROGETTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PRESSO IL PLESSO DI OSSUCCIO E TREMEZZO - PER ANNI 3 ) allegato e) SCHEMA DI

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo)

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Repertorio n. 777 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di COMPLETAMENTO RIUTILIZZO PALAZZO FARNESE PSR 2007-2013 MISURA 321 - AZIONE B - TIPOLOGIA 1 CUP: J85F14000240006

Dettagli

OGGETTO : Appalto del servizio di aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) e connessa Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

OGGETTO : Appalto del servizio di aggiornamento del Piano Generale del Traffico Urbano (PGTU) e connessa Valutazione Ambientale Strategica (VAS). COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità Via La Farina n. 335 (palazzo ATM) 98124 MESSINA Tel. 090 7725233 ; 090 2936860 ; fax 090 / 2928278 mobilitaurbana@comune.messina.it ; moburb@pec.comune.messina.it

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA (Provincia di Trento) n. Repertorio ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE CHIOSCO BAR ALL'INSEGNA SPIAGGIA SABBIONI REP. 6576 DI DATA

Dettagli

Repubblica Italiana COMUNE DI ANDORA

Repubblica Italiana COMUNE DI ANDORA CONTRATTO PER L ESECUZIONE DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE ORDINARIA SISTEMA FOGNARIO COMUNALE ------ REP N. ---------------------------------------------------------------------------------------- CIG: ZF209012CF-------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO CONTRATTO INCARICO DI PROGETTAZIONE STRUTTURALE PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA PRIMARIA P. BORSELLINO DI

COMUNE DI ARGELATO CONTRATTO INCARICO DI PROGETTAZIONE STRUTTURALE PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA PRIMARIA P. BORSELLINO DI COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTRATTO INCARICO DI PROGETTAZIONE STRUTTURALE PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA PRIMARIA P. BORSELLINO DI ARGELATO, SEDE MUNICIPALE DI ARGELATO E ASILO NIDO

Dettagli

TAV. N. MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RIFACIMENTO DEL MANTO DI COPERTURA NELL IMMOBILE IN PARMA, VIA FIRENZE NN.CC

TAV. N. MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RIFACIMENTO DEL MANTO DI COPERTURA NELL IMMOBILE IN PARMA, VIA FIRENZE NN.CC TAV. N. J COMUNE DI PARMA PROT. DISEGNO COD. EDIFICIO 0035 INTERVENTO: MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RIFACIMENTO DEL MANTO DI COPERTURA NELL IMMOBILE IN PARMA, VIA FIRENZE NN.CC. 34-44 FINANZIAMENTO:

Dettagli

Provincia di Bergamo CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO. N. 1 di Rep. DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI ED EDUCATIVI

Provincia di Bergamo CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO. N. 1 di Rep. DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI ED EDUCATIVI COMUNE DI VERDELLINO ORIGINALE Provincia di Bergamo CONTRATTO DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO N. 1 di Rep. DEI SERVIZI SOCIO-ASSISTENZIALI ED EDUCATIVI RIVOLTI A MINORI DISABILI E MINORI E FAMIGLIE PER IL

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE

REPUBBLICA ITALIANA. Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio: n. I.N.R.C.A. AMMINISTRAZIONE CENTRALE Oggetto: contratto d appalto per la fornitura di dispositivi medici in TNT Vari POR INRCA CONTRATTO DI FORNITURA TRA l INRCA, Istituto

Dettagli

COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI APPALTO PER SERVIZIO DI GESTIONE,MANUTENZIONE, CUSTODIA DEL CIMITERO COMUNALE.

COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI APPALTO PER SERVIZIO DI GESTIONE,MANUTENZIONE, CUSTODIA DEL CIMITERO COMUNALE. COMUNE DI SAN MAURIZIO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO DI APPALTO PER SERVIZIO DI GESTIONE,MANUTENZIONE, CUSTODIA DEL CIMITERO COMUNALE. PERIODO: 01/7/2014-30/6/2018 DITTA: IMPORTO: # - LOTTO CIG:[

Dettagli

Servizio Tecnico Lavori Pubblici

Servizio Tecnico Lavori Pubblici COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) sede legale: Via San Francesco n 1 Ittiri(SS) C.F. 00367560901 - Tel. 079445200 fax 079445240 Sito Internet: www.comune.ittiri.ss.it Servizio Tecnico Lavori Pubblici

Dettagli

COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO

COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO Provincia di Caserta N. di Repertorio Contratto di vendita del materiale legnoso di cui al progetto di taglio afferente il bosco ceduo matricinato denominato Pietraianara particella

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI CASERTA SCHEMA DI CONTRATTO DI APPALTO Tra l Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia di Caserta e -----------------------------

Dettagli

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE 2020/2021 COMPRESA - CIG QUADRO 6563121AC6 SCRITTURA PRIVATA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Comune di Casatenovo

REPUBBLICA ITALIANA Comune di Casatenovo REPUBBLICA ITALIANA Comune di Casatenovo Provincia di Lecco Rep. CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELL ASILO NIDO COMUNALE DI CASCINA LEVADA PERIODO 01/09/2015 31/08/2020.

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO

SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO DIREZIONE INFRASTRUTTURE E MOBILITA SERVIZIO SUOLO E PARCHEGGI LAVORI DI ORDINARIA MANUTENZIONE SULLE PAVIMENTAZIONI DELLE STRADE, MARCIAPIEDI E PIAZZE DELLA CITTA PER L ANNO 2017 SCHEMA DI CONTRATTO D

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA (Provincia di Trento) n. Repertorio ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE CHIOSCO BAR ALL'INSEGNA SPIAGGIA AI PINI REP. 6577 DI DATA

Dettagli

Accordo QUADRO con la Società. per l espletamento del servizio di pubblicità legale sui

Accordo QUADRO con la Società. per l espletamento del servizio di pubblicità legale sui COMUNE DI GENOVA REPERTORIO Accordo QUADRO con la Società. per l espletamento del servizio di pubblicità legale sui quotidiani di avvisi e bandi di gare gestite dalla Stazione Unica Appaltante del Comune

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO SETTORE XI SCRITTURA PRIVATA. OGGETTO: CONVENZIONE per servizio di Valutazione incidenza Regolamento della

PROVINCIA DI VITERBO SETTORE XI SCRITTURA PRIVATA. OGGETTO: CONVENZIONE per servizio di Valutazione incidenza Regolamento della PROVINCIA DI VITERBO SETTORE XI SCRITTURA PRIVATA OGGETTO: CONVENZIONE per servizio di Valutazione incidenza Regolamento della Provincia di Viterbo per la Sicurezza della Navigazione nelle acque interne

Dettagli

b) Il Sig.., nato a il, residente in.. via. N... non in proprio, ma in qualità di legale rappresentante, come risulta dal

b) Il Sig.., nato a il, residente in.. via. N... non in proprio, ma in qualità di legale rappresentante, come risulta dal e b) Il Sig.., nato a il, residente in.. via. N... non in proprio, ma in qualità di legale rappresentante, come risulta dal certificato camerale / procura. del.. acquisito agli atti del Comune, della Società..,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI PINEROLO CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRE E POST SCUOLA E

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI PINEROLO CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PRE E POST SCUOLA E IL PRESENTE ATTO È ESENTE DALL'IMPOSTA DI BOLLO IN MODO ASSOLUTO, AI SENSI DELL'ART. 27 BIS DEL D.P.R. 26/10/1972, N. 642, COME INTRODOTTO DAL D. LGS. 4/12/1997, N. 460 REPUBBLICA ITALIANA Rep. N 938 CITTA

Dettagli

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE CLAUSOLA PENALE RELATIVA ALLA CONVENZIONE. n / di Rubrica Atti Privati della

RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE CLAUSOLA PENALE RELATIVA ALLA CONVENZIONE. n / di Rubrica Atti Privati della RETE FERROVIARIA ITALIANA S.p.A. DIREZIONE SO CLAUSOLA PENALE RELATIVA ALLA CONVENZIONE n / di Rubrica Atti Privati della Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. Direzione Acquisti avente ad oggetto Progettazione

Dettagli

Comune di Cormòns. Provincia di Gorizia. Repubblica Italiana PROROGA DEL CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI

Comune di Cormòns. Provincia di Gorizia. Repubblica Italiana PROROGA DEL CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI Rep.n. Comune di Cormòns Provincia di Gorizia Repubblica Italiana PROROGA DEL CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI CORMÒNS E AMBIENTE NEWCO S.R.L. PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI IGIENE AMBIENTALE SUL

Dettagli

L anno duemiladiciasette addì. (..) del mese di AVANTI A ME. dott., Segretario del Comune di MAROSTICA,

L anno duemiladiciasette addì. (..) del mese di AVANTI A ME. dott., Segretario del Comune di MAROSTICA, Rep. COMUNE DI MAROSTICA PROVINCIA DI VICENZA CONTRATTO PER L'APPALTO DEI LAVORI SULLA VIABILITA COMUNALE FINALIZZATI ALLA RIDUZIONE DEI RISCHI DI INCIDENTALITA (CIG: ) REPUBBLICA ITALIANA L anno duemiladiciasette

Dettagli

Schema di ATTO DI COTTIMO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E MIGLIORAMENTO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE

Schema di ATTO DI COTTIMO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E MIGLIORAMENTO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE Schema di ATTO DI COTTIMO PER L ESECUZIONE DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE E MIGLIORAMENTO DEGLI IMPIANTI DI PUBBLICA ILLUMINAZIONE COMUNALI INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SULLE LINEE SITE IN

Dettagli

ACCORDO QUADRO CIG Lavori

ACCORDO QUADRO CIG Lavori ACCORDO QUADRO CIG Lavori di manutenzione straordinaria degli impianti tecnologici degli immobili siti in tutto il territorio regionale, di proprietà o in uso dell'amministrazione Regionale. L anno...

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE - DIREZIONE SERVIZI TECNICI ENERGETICO (EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E.R.P.) CIG - CUP

COMUNE DI FIRENZE - DIREZIONE SERVIZI TECNICI ENERGETICO (EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E.R.P.) CIG - CUP COMUNE DI FIRENZE - DIREZIONE SERVIZI TECNICI DISTRICT HEATING - INTERVENTI DI EFFICIENTAMENTO ENERGETICO (EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA E.R.P.) CIG - CUP Ai sensi dell art. 4 del Regolamento generale

Dettagli

FAC SIMILE CONTRATTO LAVORI MODALITA DIGITALE

FAC SIMILE CONTRATTO LAVORI MODALITA DIGITALE CITTÀ DI MONCALIERI REPERTORIO N. CONTRATTO DI APPALTO LAVORI DI APPALTATORE: IMPORTO:..= oltre IVA REPUBBLICA ITALIANA L anno duemilatredici, il giorno del mese di alle ore nella Residenza Municipale

Dettagli

REP. N. Registrato ad Aosta il al n. Serie REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA

REP. N. Registrato ad Aosta il al n. Serie REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REP. N. Registrato ad Aosta il al n. Serie ---------------------- REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA -------------------- -------------------------------- REPUBBLICA ITALIANA ----------------------------------

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE. L anno duemila addì del mese di, alle ore

SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE. L anno duemila addì del mese di, alle ore COMUNE DI MONTA PROVINCIA DI CUNEO NR.. REP. SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE L anno duemila addì

Dettagli

AUTO RI T À PO RT UAL E DI PI O M B I N O CONTRATTO DI APPALTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

AUTO RI T À PO RT UAL E DI PI O M B I N O CONTRATTO DI APPALTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI N. DI REPERTORIO AUTO RI T À PO RT UAL E DI PI O M B I N O PROVINCIA DI LIVORNO CONTRATTO DI APPALTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI IMPIANTI ELETTRICI E DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA NEGLI AMBITI

Dettagli

AZIENDA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER

AZIENDA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA PER AZIENDA SANITARIA LOCALE LATINA CONTRATTO DI APPALTO TRA Azienda Sanitaria Locale Latina con sede legale in V.le P.L. Nervi Centro Direzionale Latinafiori/torre G2 04100 Latina codice fiscale e Partita

Dettagli

Rep. Num. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI TORINO STRAORDINARIA SEGNALETICA STRADALE BILANCIO 2015 LOTTO UNICO. L anno., il giorno..

Rep. Num. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI TORINO STRAORDINARIA SEGNALETICA STRADALE BILANCIO 2015 LOTTO UNICO. L anno., il giorno.. Rep. Num. REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI TORINO CONTRATTO D APPALTO PER I LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA SEGNALETICA STRADALE BILANCIO 2015 LOTTO UNICO L anno., il giorno.. del mese di in Torino,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LAVORI DI CUP: CIG: IMPRESA: C.F. e P.I. IMPORTO: Euro. al netto del ribasso del..%, comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA. comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO DI APPALTO F R A UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA AREA LAVORI DI CUP: CIG: IMPRESA: C.F. e P.I. IMPORTO: Euro. al netto del ribasso del..%, comprensivo di oneri per l attuazione dei piani della sicurezza, oltre IVA CONTRATTO

Dettagli

Azienda Ospedaliero -Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania

Azienda Ospedaliero -Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania Azienda Ospedaliero -Universitaria Policlinico - Vittorio Emanuele Catania MODELLO ALLEGATO A Azienda Ospedaliero Universitario Policlinico Vittorio Emanuele Settore Tecnico Via S. Sofia n. 78, 95123 CATANIA

Dettagli

CONTRATTO D APPALTO n. ---/2017. per l esecuzione dei lavori di.. della Sede INAIL di. Torino Corso Galileo Ferraris, 1 - Codice CIG: CUP:

CONTRATTO D APPALTO n. ---/2017. per l esecuzione dei lavori di.. della Sede INAIL di. Torino Corso Galileo Ferraris, 1 - Codice CIG: CUP: CONTRATTO D APPALTO n. ---/2017 per l esecuzione dei lavori di.. della Sede INAIL di Torino Corso Galileo Ferraris, 1 - Codice CIG: CUP:. L anno 2017 il giorno... del mese di. sono comparsi: a) L Istituto

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PROVINCIA DI FIRENZE CIG REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemiladodici (2012) addì ( ) del mese di, in

SCHEMA DI CONTRATTO PROVINCIA DI FIRENZE CIG REPUBBLICA ITALIANA. L anno duemiladodici (2012) addì ( ) del mese di, in Repertorio n. Fasc. n. /2012 PROVINCIA DI FIRENZE Contratto di appalto per la fornitura di. CIG REPUBBLICA ITALIANA L anno duemiladodici (2012) addì ( ) del mese di, in Firenze, in una sala degli Uffici

Dettagli

Pagina 1 di 88Pagina 1 di 81Pagina 1 di paginapa

Pagina 1 di 88Pagina 1 di 81Pagina 1 di paginapa Pagina 1 di 88Pagina 1 di 81Pagina 1 di 811188paginapa - 1-11888 REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI ALBIATE Provincia di Monza e della Brianza SCHEMA DI CONTRATTO D APPALTO FORNITURA IN OPERA DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONVENZIONE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL. Il giorno del mese di alle ore, avanti a me, Bevilacqua Adriano,

REPUBBLICA ITALIANA CONVENZIONE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL. Il giorno del mese di alle ore, avanti a me, Bevilacqua Adriano, REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI ALBIANO PROVINCIA DI TRENTO Rep. atti pubblici CONVENZIONE PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI ALBIANO DAL 01.01.2016 AL 31.12.2018. Il giorno del mese di

Dettagli

COMUNE DI CORBARA - Provincia di Salerno CONVENZIONE DISCIPLINARE D INCARICO PER L AFFIDAMENTO SUPPORTO ALLE ATTIVITA DI PROGRAMMAZIONE DELLE OO.PP.

COMUNE DI CORBARA - Provincia di Salerno CONVENZIONE DISCIPLINARE D INCARICO PER L AFFIDAMENTO SUPPORTO ALLE ATTIVITA DI PROGRAMMAZIONE DELLE OO.PP. COMUNE DI CORBARA - Provincia di Salerno Repertorio n. del CONVENZIONE DISCIPLINARE D INCARICO PER L AFFIDAMENTO DELLE ATTIVITÁ DI: REDAZIONE DEL PIANO URBANO DEL TRAFFICO; SUPPORTO ALLE ATTIVITA DI PROGRAMMAZIONE

Dettagli

PROGETTO PER LA FORNITURA DEGLI ARREDI DI VILLA ERIZZO. Schema di contratto. ALL.5

PROGETTO PER LA FORNITURA DEGLI ARREDI DI VILLA ERIZZO. Schema di contratto. ALL.5 Comune di Venezia Direzione Progettazione ed Esecuzione Lavori Mestre PROGETTO PER LA FORNITURA DEGLI ARREDI DI VILLA ERIZZO Schema di contratto. ALL.5 Il Dirigente Responsabile del procedimento Dott.

Dettagli

BOZZA SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA

BOZZA SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA BOZZA SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO REPUBBLICA ITALIANA L anno duemila. (.) il giorno. del mese di. nella sede della stazione appaltante sita in Firenze, alla via Bolognese n. 82r, avanti a me dott, autorizzato

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE REPUBBLICA ITALIANA

COMUNE DI FIRENZE REPUBBLICA ITALIANA REP. COMUNE DI FIRENZE SCHEMA DI CONTRATTO (ATTO DI APPALTO) PER IL NOLEGGIO DI SISTEMI DI STAMPA DIGITALE PER LA TIPOGRAFIA COMUNALE TRIENNIO 2016-2018 (lotto unico) REPUBBLICA ITALIANA L anno duemilasedici

Dettagli

CITTÀ DI RIVAROLO CANAVESE CONTRATTO D APPALTO

CITTÀ DI RIVAROLO CANAVESE CONTRATTO D APPALTO REPUBBLICA ITALIANA CITTÀ DI RIVAROLO CANAVESE PROVINCIA DI TORINO CONTRATTO D APPALTO Rep. n... OGGETTO: Servizio forfettario di sgombero neve, trattamento antighiaccio e fornitura di salgemma. Stagioni

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 4f al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 4f al Disciplinare di Gara ISTITUTO NAZIONALE DELLA PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 4f al Disciplinare di Gara SCHEMA DI OFFERTA ECONOMICA Procedura aperta di carattere comunitario,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI SEZIONE I): AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: A.L.E.R. Milano - Punti di contatto: UFFICIO

Dettagli