Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Settore ARTIGIANO EDILE ED AFFINI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Settore ARTIGIANO EDILE ED AFFINI"

Transcript

1 Tabella Minima Retributiva per OPERAI - IMPIEGATI in vigore dal 01/01/ Tabella provinciale Livello Minimo Premio di Indennità TOTALE Indennità sostit. Maggiorazione Profilo Note tabellare Contingenza produzione E.D.R. territoriale EURO mensa dal 18,50% dal 01/01/2014 dal 01/07/2011 dal 01/07/ /02/2007 (1) (2) 7 Imp. funzioni direttive (3) 1.699,84 534,28 369,84 10, ,29 34,60 6 Imp. funzioni direttive (3) 1.487,27 529,11 335,25 10, ,96 34,60 5 Imp. concetto 1.239,19 522,91 279,03 10, ,46 34,60 5 Op. macchine complesse 7, , , ,61 11, ,20 2, Imp. ordine 1.147,89 520,12 253,51 10, ,85 34,60 4 Op. spec. provetto 6, , , ,53 11, ,20 2, Imp. ordine 1.073,52 517,85 233,42 10, ,12 34,60 3 Op. specializzato 6, , , ,42 10, ,20 1, Imp. ordine 948,94 515,27 209,63 10, ,17 34,60 2 Op. qualificato 5, , , ,28 9, ,20 1, Imp. ordine I impiego 24 mesi, poi 2 829,07 512,58 181,04 10, ,02 34,60 1 Op. comune 4, , , ,10 8, ,20 1,64926 NOTE: (1) Indennità di mensa: è dovuta per tutte le ore di lavoro ordinario effettivamente prestate, qualora non venga corrisposto il rimborso a piè di lista del pasto consumato o l'indennità di trasferta. (2) Maggiorazione Cassa Edile: 18,50 % dovuta agli operai a titolo di ferie e gratifica natalizia (23,45% sino al 30/09/2000). (3) Indennità di funzione: quadro = Euro 140,00. 30/01/2014 Pagina 1

2 APPRENDISTATO - Art. 16 Legge 196/87 APPRENDISTI MAGGIORENNI assunti sino al 14/07/2 Apprendisti GR. Durata Permanenza % su liv. Retribuzione Apprendisti GR. Durata Permanenza % su liv. Retribuzione assunti sino al 14/7/05 (1) assunti sino al 14/7/05 (1) Sino a 24 anni I 4 anni e 6 mesi 60% 2 5,88201 II 3 anni e 6 mesi 60% 2 5,88201 compiuti 6 mesi 6 mesi 64% 6, mesi 6 mesi 65% 6, mesi 66% 6, mesi 70% 6, mesi 70% 6, mesi 75% 7, mesi 72% 7, mesi 80% 7, mesi 75% 7, mesi 85% 8, mesi 80% 7, mesi 90% 8, mesi 85% 8,33285 III 1 anno e 6 mesi 60% 2 5, mesi 90% 8, mesi 6 mesi 75% 7, /29 anni I 4 anni e 6 mesi 60% 3 6, mesi 85% 8, mesi 6 mesi 65% 6,94095 Apprendisti impiegati 1 anno e 6 mesi 60% 2 5, mesi 70% 7,47487 assunti sino al 14/7/05 6 mesi 6 mesi 75% 7, mesi 75% 8, mesi 85% 8, mesi 80% 8, mesi 85% 9, mesi 90% 9,61054 APPRENDISTI MINORENNI senza titolo di studio assunti dal 1/10/2004 (Accordo Naz.le 11/11/2004) sino al 25 aprile 2012 APPRENDISTI DICIASSETTENNI in possesso di un titolo di studio assunti dal 1/10/2004 sino al 14/07/2 (Accordo Naz.le 11/11/2004) Durata Permanenza % su liv. Retribuzione Durata Permanenza % su liv. Retribuzione (1) (1) I e II Gruppo 3 anni 6 mesi 70% 2 6,86235 III Gruppo 1 anno e 6 mesi 70% 2 6, mesi 72% 7, mesi 6 mesi 80% 7, mesi 75% 7, mesi 90% 8, mesi 80% 7, mesi 85% 8, mesi 90% 8,82302 NOTE: (1) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % a titolo di ferie e gratifica natalizia. 30/01/2014 Pagina 2

3 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE - Art. 49 D.Lgs. 276/03 - APPRENDISTI assunti dal 15 luglio 2 al 25 aprile Gruppo Super 5 anni 6 mesi 74% 3 7, Gruppo 4 anni e 6 mesi 74% 2 7, mesi 76% 8, mesi 6 mesi 76% 7, mesi 96% 10, mesi 96% 9, Gruppo 5 anni 6 mesi 70% 3 7, Gruppo 3 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 74% 7, mesi 76% 7, mesi 91% 9, mesi 96% 10,25124 finalizzati all'acquisizione 4 anni e 6 mesi 74% ,29 finalizzati all'acquisizione 5 anni 6 mesi 70% ,58 dei livelli 2 e 3 6 mesi 6 mesi 76% 1.279,97 dal 4 livello in su 6 mesi 74% 1.357,99 12 mesi 79% 1.330,49 6 mesi 76% 1.394,69 12 mesi 86% 1.448,39 6 mesi 79% 1.449,74 6 mesi 91% 1.532,59 6 mesi 81% 1.486,45 12 mesi 96% 1.616,80 12 mesi 86% 1.578,20 NOTE: 12 mesi 96% 1.761,72 (2) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % a titolo di ferie e gratifica natalizia. 30/01/2014 Pagina 3

4 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE O CONTRATTO DI MESTIERE - Art. 4 D.Lgs. 167/2011 APPRENDISTI assunti dal 26 aprile 2012 al 31 maggio Gruppo Super 5 anni 6 mesi 74% 3 7, Gruppo 4 anni e 6 mesi 74% 2 7, mesi 76% 8, mesi 6 mesi 76% 7, mesi 96% 10, mesi 96% 9, Gruppo 5 anni 6 mesi 70% 3 7, Gruppo 3 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 74% 7, mesi 76% 7, mesi 91% 9, mesi 96% 10,25124 finalizzati all'acquisizione 4 anni e 6 mesi 74% ,29 finalizzati all'acquisizione 5 anni 6 mesi 70% ,58 dei livelli 2 e 3 6 mesi 6 mesi 76% 1.279,97 dal 4 livello in su 6 mesi 74% 1.357,99 12 mesi 79% 1.330,49 6 mesi 76% 1.394,69 12 mesi 86% 1.448,39 6 mesi 79% 1.449,74 6 mesi 91% 1.532,59 6 mesi 81% 1.486,45 12 mesi 96% 1.616,80 12 mesi 86% 1.578,20 NOTE: 12 mesi 96% 1.761,72 (2) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % a titolo di ferie e gratifica natalizia. NOTA: Il CCNL di Area disciplina l'inserimento dell'apprendista nel I - II o III gruppo in funzione della mansione svolta, a tal fine consultare l'allegato D "Regolamento nazionale per la disciplina dell'apprendistato professionalizzante". 30/01/2014 Pagina 4

5 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE O CONTRATTO DI MESTIERE - Art. 4 D.Lgs. 167/ APPRENDISTI assunti dal 1 giugno Gruppo 5 anni 6 mesi 74% 3 7, Gruppo 4 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 76% 8, mesi 76% 7, mesi 96% 10, mesi 96% 9, Gruppo 4 anni e 6 mesi 70% 3 7, Gruppo 3 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 6 mesi 74% 7, mesi 76% 7, mesi 91% 9,71733 NOTE: (2) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % 3 mesi 96% 10,25124 a titolo di ferie e gratifica natalizia. finalizzati all'acquisizione 4 anni 6 mesi 74% ,29 finalizzati all'acquisizione 5 anni 6 mesi 74% ,99 del 2-3 livello 6 mesi 76% 1.279,97 del 6-7 livello 6 mesi 76% 1.394,69 12 mesi 79% 1.330,49 12 mesi 79% 1.449,74 12 mesi 86% 1.448,39 12 mesi 86% 1.578,20 6 mesi 91% 1.532,59 12 mesi 91% 1.669,96 6 mesi 96% 1.616,80 12 mesi 96% 1.761,72 finalizzati all'acquisizione 4 anni e 6 mesi 70% ,58 del 4-5 livello 3 mesi 6 mesi 74% 1.357,99 6 mesi 76% 1.394,69 6 mesi 79% 1.449,74 6 mesi 81% 1.486,45 12 mesi 86% 1.578,20 3 mesi 96% 1.761,72 30/01/2014 Pagina 5

TABELLE DELLE RETRIBUZIONI IN VIGORE DAL 1 MARZO 2006 OPERAI

TABELLE DELLE RETRIBUZIONI IN VIGORE DAL 1 MARZO 2006 OPERAI TABELLE DELLE RETRIBUZIONI IN VIGORE DAL 1 MARZO 2006 OPERAI CATEGORIE DEI Paga base Indennità Indennità Elemento Retribuzione Elemento Imponibile Gratifica Riposi Totale LAVORATORI oraria Territoriale

Dettagli

AI.mb. Tabelle delle retribuzioni e delle integrazioni per malattia e infortunio in vigore dal 1 gennaio 2015

AI.mb. Tabelle delle retribuzioni e delle integrazioni per malattia e infortunio in vigore dal 1 gennaio 2015 LAVORO - PREVIDENZA Tabelle delle retribuzioni e delle integrazioni per malattia e infortunio in vigore l 1 gennaio 2015 Si fa seguito alla notizia n. 31 del 29/01/2015, nella quale è stata ta informativa

Dettagli

TESSILE E MODA ARTIGIANATO

TESSILE E MODA ARTIGIANATO TABELLA B - CONFEZIONI - PELLICCERIA CONFEZIONI - PELLI E CUOIO - MAGLIE E CALZE - CAPPELLI AGGIORNAMENTI ccnl: dicembre 2010 ex contingenza: novembre 1991 ccril: aprile 2000 prossimo aumento settembre

Dettagli

Turismo - Alberghi - Confcommercio Retribuzioni minime mensili 1 aprile 2013

Turismo - Alberghi - Confcommercio Retribuzioni minime mensili 1 aprile 2013 Turismo - Alberghi - Confcommercio Retribuzioni minime mensili 1 aprile 2013 Epigrafe Qualificati Apprendisti Apprendistato ex D.Lgs. n 167/2011 Apprendistato ex D.Lgs. n 276/2003 Apprendistato ante D.L.gs.

Dettagli

CCNL Autotrasporto Merci e Logistica Artigianato

CCNL Autotrasporto Merci e Logistica Artigianato CCNL Autotrasporto Merci e Logistica Artigianato Divisore orario 168 Tabelle retributive in vigore dal 01.06.2013 - Accordo del 26.01.2011 - Circolari Confartigianato dd 26.07.2013 e 05.08.2013 Dipendenti

Dettagli

Terziario - Confesercenti Retribuzioni minime mensili. Dal 1 aprile Qualificati. Livello. Minimo. Contingenza.

Terziario - Confesercenti Retribuzioni minime mensili. Dal 1 aprile Qualificati. Livello. Minimo. Contingenza. Terziario - Confesercenti Retribuzioni minime mensili Dal 1 aprile 2013 Qualificati Livello Minimo Contingenza Terzo elemento Indennità di funzione Totale 1Q 1.721,29 1 / 37 540,37 2,07 260,77 2.524,50

Dettagli

301 panificazione artigianato.xls. Tabelle salariali 01/03/2012 TAB.01 - IMPIEGATI - OPERAI

301 panificazione artigianato.xls. Tabelle salariali 01/03/2012 TAB.01 - IMPIEGATI - OPERAI TAB.01 - IMPIEGATI - OPERAI ASSUNTI FINO AL 29.02.1996 - GRUPPO 100 Il personale B\1 e B\2 ad eccezione dell'autista è da considerarsi con mansioni impiegatizie. Autista e personale B\3 e B\4 sono con

Dettagli

TABELLA DELLE RETRIBUZIONI MINIME ORARIE PER GLI OPERAI EDILI INDUSTRIA

TABELLA DELLE RETRIBUZIONI MINIME ORARIE PER GLI OPERAI EDILI INDUSTRIA TABELLA DELLE RETRIBUZIONI MINIME ORARIE PER GLI OPERAI EDILI INDUSTRIA valevole dal 1 LUGLIO 2015 per il conteggio dei versamenti alla Cassa Edile della Provincia Autonoma di Trento Livello CODICE Categoria

Dettagli

TABELLA N 1/2015. DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti)

TABELLA N 1/2015. DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti) TABELLA N 1/2015 DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti) COSTI NOTI DAL 01/01/2015 COSTI REALI DAL 01/01/2015 Redatta in

Dettagli

TABELLA N 1/2016. DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti)

TABELLA N 1/2016. DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti) TABELLA N 1/2016 DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti) COSTI NOTI DAL 01/01/2016 COSTI REALI DAL 01/01/2016 Redatta in

Dettagli

TABELLE PAGA SETTORE ORAFI E ARGENTIERI ARTIGIANI CCNL 16/06/2011 CCRL 2/11/2010

TABELLE PAGA SETTORE ORAFI E ARGENTIERI ARTIGIANI CCNL 16/06/2011 CCRL 2/11/2010 CCNL 6/06/20 CCRL 2//200 Adeguamento salariale da LUGLIO 203 Prossimo adeguamento: luglio 204 AUMENTO 694,07 7,0 0,44 230,87 32,32 34,00 2 578,32 63,27 0,44 274,97 29,46 3,68 3 436,68 53,45 0,44 208,39

Dettagli

ALIMENTARI E PANIFICAZIONE ARTIGIANATO

ALIMENTARI E PANIFICAZIONE ARTIGIANATO ALIMENTARI E PANIFICAZIONE ARTIGIANATO PANIFICAZIONE AGGIORNAMENTI ccnl: * ccril: indennità speciale: maggio 2010 settembre 2000 giugno 1999 prossimo aumento maggio 2011 TABELLE PAGA GRUPPO A LIVELLI RETRIBUZIONE

Dettagli

AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE DIPENDENTI IN FORZA DAL 15/02/2011. TRASFERTE valori in vigore dal 1 settembre 2007:

AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE DIPENDENTI IN FORZA DAL 15/02/2011. TRASFERTE valori in vigore dal 1 settembre 2007: CONTRATTO AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE 02.2012 DIPENDENTI IN FORZA DAL 15/02/2011 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA MINIMO AUMENTO TOTALE TOTALE mensile ORA orario orario 01.01.11 01

Dettagli

TABELLA N 1/2012. DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti)

TABELLA N 1/2012. DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti) TABELLA N 1/2012 DELLE MERCEDI OPERAIE ED ONERI RELATIVI (in vigore nella provincia di Crotone riferita ad imprese fino a 15 dipendenti) COSTI NOTI DAL 01/01/2012 COSTI REALI DAL 01/01/2012 In dipendenza

Dettagli

AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE DIPENDENTI IN FORZA DAL 01/06/2001

AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE DIPENDENTI IN FORZA DAL 01/06/2001 CONTRATTO AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 01.2011 DIPENDENTI IN FORZA DAL 01/06/2001 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA PAGA BASE TOTALE TOTALE ORA orario orario 01.01.11 1 Impiegati tecnci

Dettagli

TESSILE E MODA ARTIGIANATO

TESSILE E MODA ARTIGIANATO TESSILE E MODA ARTIGIANATO TABELLA B - CONFEZIONI - PELLICCERIA CONFEZIONI - PELLI E CUOIO - MAGLIE E CALZE - CAPPELLI AGGIORNAMENTI ccnl: agosto 2014 ccril: aprile 2000 prossimo aumento aprile 2015 IMPIEGATI

Dettagli

ALIMENTARI E PANIFICAZIONE ARTIGIANATO

ALIMENTARI E PANIFICAZIONE ARTIGIANATO ALIMENTARI E PANIFICAZIONE ARTIGIANATO PANIFICAZIONE AGGIORNAMENTI ccnl: maggio 2011 * ccril: settembre 2000 indennità speciale: giugno 1999 prossimo aumento marzo 2012 TABELLE PAGA GRUPPO A LIVELLI RETRIBUZIONE

Dettagli

CONTRATTO EDILIZIA ARTIGIANATO da 07/2015 allineato tabelle a ccnl edilizia artigianato DIVISORE ORARIO 173 MESE 01/07/2015

CONTRATTO EDILIZIA ARTIGIANATO da 07/2015 allineato tabelle a ccnl edilizia artigianato DIVISORE ORARIO 173 MESE 01/07/2015 CONTRATTO EDILIZIA ARTIGIANATO da 07/2015 allineato tabelle a ccnl edilizia artigianato DIVISORE ORARIO 173 MESE 01/07/2015 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA PAGA BASE CONTING. EDR IND. PREMIO TOTALE TOTALE

Dettagli

AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE 06.2011 DIPENDENTI IN FORZA DAL 15/02/2011. TRASFERTE valori in vigore dal 1 settembre 2007:

AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE 06.2011 DIPENDENTI IN FORZA DAL 15/02/2011. TRASFERTE valori in vigore dal 1 settembre 2007: CONTRATTO AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 MESE 06.2011 DIPENDENTI IN FORZA DAL 15/02/2011 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA MINIMO AUMENTO TOTALE TOTALE mensile ORA orario orario 01.01.11 01

Dettagli

Tessili e calzature - Aziende artigiane Retribuzioni minime mensili - 1 settembre 2011. Dal 1 settembre 2011. Quadri - Impiegati - Intermedi - Operai

Tessili e calzature - Aziende artigiane Retribuzioni minime mensili - 1 settembre 2011. Dal 1 settembre 2011. Quadri - Impiegati - Intermedi - Operai Tessili e calzature - Aziende artigiane Retribuzioni minime mensili - 1 settembre 2011 Dal 1 settembre 2011 Quadri - Impiegati - Intermedi - Operai Livello Retribuzione minima contrattuale Totale Minimo

Dettagli

Cassa Edile di Mutualità ed Assistenza della Provincia di L Aquila

Cassa Edile di Mutualità ed Assistenza della Provincia di L Aquila S.S. 80 Km 9 n. 61 Località San Vittorino 67100 L AQUILA Cod. Fisc n. 80002410662 tel 0862/24354 fax 0862/64022 www.cassaedilelaquila.it e-mail: info@cassaedilelaquila.it Prot. n. 2139 L Aquila 09/12/2014

Dettagli

SERVIZI DI PULIZIA ARTIGIANATO

SERVIZI DI PULIZIA ARTIGIANATO SERVIZI DI PULIZIA ARTIGIANATO AGGIORNAMENTI: ccnl: gennaio 2015 ind. Speciale: ottobre 2014 prossimo aumento aprile 2015 LIVELLO RETRIBUZIONE TABELLARE Impiegati/Operai INDENNITA' SPECIALE(1) TOTALE EURO(4)

Dettagli

Assunti fino al 31/01/2008 *

Assunti fino al 31/01/2008 * "A" - CALZATURIERI E TESSILI TAB.01- OPERAI - IMPIEGATI - INTERMEDI - QUADRI 1 OPERAI 40300 999928 M 1.142,80 15,49 1.158,29 1 1 OPERAI 40250 999928 M 1.142,80 15,49 1.158,29 2 2 IMPIEGATI 15500 999928

Dettagli

DIVISORE ORARIO 168 MESE 07.2008 DIPENDENTI IN FORZA DAL 01/06/2001

DIVISORE ORARIO 168 MESE 07.2008 DIPENDENTI IN FORZA DAL 01/06/2001 CONTRATTO AUTOTRASPORTO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 168 07.2008 DIPENDENTI IN FORZA DAL 01/06/2001 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA PAGA BASE IVC TOTALE TOTALE ORA orario orario 01.07.08 1 Impiegati tecnci

Dettagli

RETRIBUZIONE E COSTI ORARI DELLA MANO D'OPERA EDILE PROVINCIA DI MESSINA DAL 1 GENNAIO 2015

RETRIBUZIONE E COSTI ORARI DELLA MANO D'OPERA EDILE PROVINCIA DI MESSINA DAL 1 GENNAIO 2015 RETRIBUZIONE E COSTI ORARI DELLA MANO D'OPERA EDILE PROVINCIA DI MESSINA DAL 1 GENNAIO 2015 Operaio di Operaio Operaio Operaio Op.Disc. Op.Disc. Custodi, guardiani Custodi, guardiani ecc. quarto livello

Dettagli

60% O2 ( 2 liv.) ART. 1 B Apprendistato per l'espletamento del diritto/dovere di istruzione e formazione, 1 gruppo, 2 semestre

60% O2 ( 2 liv.) ART. 1 B Apprendistato per l'espletamento del diritto/dovere di istruzione e formazione, 1 gruppo, 2 semestre retribuzione percentuale di riferimento 1 A Apprendistato per l'espletamento del diritto/dovere di istruzione e formazione, 1 gruppo, 1 semestre 60% O2 ( 2 liv.) ART. 1 B Apprendistato per l'espletamento

Dettagli

Qualificati. Apprendistato ex D.Lgs. 167/2011. Apprendistato ex D.Lgs. n. 276/2003. Apprendistato ante ex D.Lgs. n. 276/2003. Retribuzioni.

Qualificati. Apprendistato ex D.Lgs. 167/2011. Apprendistato ex D.Lgs. n. 276/2003. Apprendistato ante ex D.Lgs. n. 276/2003. Retribuzioni. Studi professionali Retribuzioni minime mensili 1 aprile 2013 Qualificati Apprendistato ex D.Lgs. 167/2011 Apprendistato ex D.Lgs. n. 276/2003 Apprendistato ante ex D.Lgs. n. 276/2003 Retribuzioni Livello

Dettagli

A cura dell U.O. Lavoro e Previdenza Marzo 2011

A cura dell U.O. Lavoro e Previdenza Marzo 2011 La Cassa Integrazione Guadagni Ordinaria nella contrattazione collettiva dell edilizia A cura dell U.O. Lavoro e Previdenza Marzo 2011 1 Fonti contrattuali C.C.N.L. 18 giugno 2008, articoli 8, 9, 10 e

Dettagli

TERZIARIO - Confcommercio Minimi tabellari

TERZIARIO - Confcommercio Minimi tabellari TERZIARIO - Confcommercio Minimi tabellari I valori riportati nelle tabelle che seguono sono riferiti a mese. Fino al 31 dicembre 2010 Dal 1º gennaio 2011 Dal 1º settembre 2011 Dal 1º aprile 2012 Dal 1º

Dettagli

APPRENDISTATO INDUSTRIA METALMECCANICA

APPRENDISTATO INDUSTRIA METALMECCANICA Art. 1 - Norme generali APPRENDISTATO INDUSTRIA METALMECCANICA La disciplina dell'apprendistato nell'industria metalmeccanica è regolata dalle norme di legge, dal relativo regolamento e dalle disposizioni

Dettagli

ACCONCIATURA ED ESTETICA

ACCONCIATURA ED ESTETICA ACCONCIATURA ED ESTETICA AGGIORNAMENTI ccnl: giugno 2016 Campo di applicazione: Il presente contratto collettivo si applica ai lavoratori dipendenti dalle imprese di: - acconciatura; - estetica; - tricologia

Dettagli

RINNOVO CONTRATTUALE: AREA MECCANICA (ARTIGIANO DELLA METALMECCANICA, ORAFO E ODONTOTECNICA)

RINNOVO CONTRATTUALE: AREA MECCANICA (ARTIGIANO DELLA METALMECCANICA, ORAFO E ODONTOTECNICA) RINNOVO CONTRATTUALE: AREA MECCANICA (ARTIGIANO DELLA METALMECCANICA, ORAFO E ODONTOTECNICA) In data 16 giugno 2011 è stato stipulato l accordo per il rinnovo del CCNL Metalmeccanico ed istallazione di

Dettagli

CCNL TERZIARIO...30 MARZO

CCNL TERZIARIO...30 MARZO CCNL TERZIARIO...30 MARZO 2015... Dal 1 aprile 2015 decorre il nuovo CCNL per i dipendenti da aziende del terziario, della della distribuzione e dei servizi, scaduto il 31 dicembre 2013. Fino al 31 marzo

Dettagli

indietro ACCORDO DEL SETIORE AGRICOLO PER LA DISCIPLINA DELL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE O DI MESTIERE

indietro ACCORDO DEL SETIORE AGRICOLO PER LA DISCIPLINA DELL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE O DI MESTIERE indietro ACCORDO DEL SETIORE AGRICOLO PER LA DISCIPLINA DELL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE O DI MESTIERE AI SENSI DEL D.LGS. N. 167/2011 Le Parti - rilevata la scelta condivisa di valorizzare la contrattazione

Dettagli

G) Trattamento integrativo per periodi di assenza per malattia,

G) Trattamento integrativo per periodi di assenza per malattia, COLLEGIO DEI COSTRUTTORI EDILI DI TABELLA DELLE RETRIBUZIONI BRESCIA E E DEI COSTI DELLA MANO D'OPERA IN VIGORE DAL 1 FEBBRAIO 2001 PROVINCIA Si riporta la tabella del costo della manodopera dal 1 febbraio

Dettagli

ART. 6 - INDENNITA TERRITORIALE DI SETTORE

ART. 6 - INDENNITA TERRITORIALE DI SETTORE STRALCIO DELL ACCORDO 06/05/2003 come modificato dall accordo 25/01/2007 (la parte in grassetto è relativa alle modifiche apportate dal rinnovo 25/01/2007) ART. 6 ART. 7 ART. 8 ART. 9 ART. 11 ART. 24 ART.

Dettagli

CCNL GOMMA (INDUSTRIA) PARTI CONTRAENTI

CCNL GOMMA (INDUSTRIA) PARTI CONTRAENTI CCNL GOMMA (INDUSTRIA) Il presente contratto si applica ai lavoratori dipendenti delle aziende associate all'associazione Nazionale fra le Industrie della Gomma, Cavi Elettrici ed Affini, all'associazione

Dettagli

METALMECCANICA - Aziende industriali - Costo del lavoro dal 1.1.2014

METALMECCANICA - Aziende industriali - Costo del lavoro dal 1.1.2014 METALMECCANICA - Aziende industriali - Costo del lavoro dal 1.1.2014 8Q 7 6 5S 5 4 3S 3 2 1 Minimo 2.267,54 2.212,93 1.981,60 1.847,11 1.724,89 1.611,65 1.578,14 1.545,50 1.396,02 1.266,57 Scatti di 81,92

Dettagli

2. TABELLA CODICI APPRENDISTATO CCNL ARTIGIANATO EDILE - Accordo 6 maggio Lettera circolare CNCE 25 giugno 2014 n.

2. TABELLA CODICI APPRENDISTATO CCNL ARTIGIANATO EDILE - Accordo 6 maggio Lettera circolare CNCE 25 giugno 2014 n. - Accordo 6 maggio 2013 - - Lettera circolare CNCE 25 giugno 2014 n. 17/2014-1 A Apprendistato per l'espletamento del diritto/dovere di istruzione e formazione, 1 gruppo, 1 semestre 1 B Apprendistato per

Dettagli

CCNL Area Meccanica (settori Metalmeccanica, Installazione di Impianti, Orafi Argentieri e affini, Odontotecnica)

CCNL Area Meccanica (settori Metalmeccanica, Installazione di Impianti, Orafi Argentieri e affini, Odontotecnica) CCNL Area Meccanica (settori Metalmeccanica, Installazione di Impianti, Orafi Argentieri e affini, Odontotecnica) Roma, 15 gennaio 2015 Tra le associazioni datoriali: CONFARTIGIANATO Autoriparazione CONFARTIGIANATO

Dettagli

Teatri stabili ed Eti, impiegati e operai

Teatri stabili ed Eti, impiegati e operai Parti contraenti Stipula Decorrenza Scadenza Rinnovo economica normativa economico Antad (Associazione Nazionale Teatri D arte Drammatica), 3..2009..2008 3.2.2009 3.2.20 3..2009 Eti, Slc-Cgil, Fistel-Cisl,

Dettagli

LEGNO ARREDAMENTO MOBILI

LEGNO ARREDAMENTO MOBILI LEGNO ARREDAMENTO MOBILI ARTIGIANATO E PICCOLA MEDIA IMPRESA AGGIORNAMENTI ccnl: maggio 2008 ex contingenza: novembre 1991 * ccril: marzo 1998 prossimo aumento dicembre 2008 *Gli importi non hanno incidenza

Dettagli

LEGNO ARREDAMENTO MOBILI

LEGNO ARREDAMENTO MOBILI LEGNO ARREDAMENTO MOBILI ARTIGIANATO E PICCOLA MEDIA IMPRESA AGGIORNAMENTI ccnl: novembre 2007 ex contingenza: novembre 1991 * ccril: marzo 1998 *Gli importi non hanno incidenza agli effetti del lavoro

Dettagli

RINNOVO CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO

RINNOVO CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO RINNOVO CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO Il 25 gennaio 2008, a Roma, è stata raggiunta l ipotesi di accordo del Ccnl tra Fim, Fiom, Uilm e Unionmeccanica-Confapi. Il contratto di lavoro subordinato

Dettagli

INDICE. Sezione Prima - ASPETTI GENERALI. Introduzione... pag. 11

INDICE. Sezione Prima - ASPETTI GENERALI. Introduzione... pag. 11 INDICE Introduzione... pag. 11 Sezione Prima - ASPETTI GENERALI I campi del cedolino paga... pag. 14 Dati anagrafici...» 15 Elementi retributivi...» 15 Sviluppo del cedolino paga...» 15 Calcolo contributi

Dettagli

IMPRESE EDILI PROVINCIA DI PERUGIA RILEVAZIONE COSTO MANODOPERA 1 APRILE 2012

IMPRESE EDILI PROVINCIA DI PERUGIA RILEVAZIONE COSTO MANODOPERA 1 APRILE 2012 NOTIZIA N. 67/2012 IMPRESE EDILI IMPRESE EDILI PROVINCIA DI PERUGIA RILEVAZIONE COSTO MANODOPERA 1 APRILE 2012 A seguito delle variazioni di natura retributiva e contributiva determinate, come noto (cfr

Dettagli

CASSA EDILE DI MUTUALITA E DI ASSISTENZA DI NOVARA FASCICOLO TABELLE

CASSA EDILE DI MUTUALITA E DI ASSISTENZA DI NOVARA FASCICOLO TABELLE CASSA EDILE DI MUTUALITA E DI ASSISTENZA DI NOVARA FASCICOLO TABELLE Percentuali contributive - Percentuali accantonamento Coefficienti malattia e infortunio IN VIGORE DAL MESE DI DICEMBRE 2015 2 TABELLE

Dettagli

Paghe Aggiornamento contratti

Paghe Aggiornamento contratti Paghe Aggiornamento contratti L aggiornamento di tutti i contratti DATEV KOINOS, contraddistinti da un codice alfanumerico, deve essere eseguito direttamente dal programma paghe: riquadro Informazioni

Dettagli

Lapidei - Piccola e media industria - Confapi - Rinnovo del c.c.n.l.

Lapidei - Piccola e media industria - Confapi - Rinnovo del c.c.n.l. Lapidei - Piccola e media industria - Confapi - Rinnovo del c.c.n.l. Col verbale di accordo 5 marzo 2014 Confapi Aniem con Feneal-Uil, Filca-Cisl e Fillea-Cgil hanno rinnovato il c.c.n.l. per i dipendenti

Dettagli

LEGNO ARREDAMENTO MOBILI

LEGNO ARREDAMENTO MOBILI LEGNO ARREDAMENTO MOBILI ARTIGIANATO E PICCOLA MEDIA IMPRESA AGGIORNAMENTI ccnl: dicembre 2008 ex contingenza: novembre 1991 * ccril: marzo 1998 *Gli importi non hanno incidenza agli effetti del lavoro

Dettagli

Operaio Super Operaio Spec. Operaio Qual. Operaio Comune Paga Base 6,02 5,59 5,03 4,30

Operaio Super Operaio Spec. Operaio Qual. Operaio Comune Paga Base 6,02 5,59 5,03 4,30 TABELLA SALARI E COSTI DELLA MANODOPERA PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE EDILI INFERIORI A 15 DIPENDENTI VALIDA DAL 1 APRILE 2010 AL 31 DICEMBRE 2010 Operaio Super Operaio Spec. Operaio Qual. Operaio Comune

Dettagli

MINISTERO DEL LAVORO DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI

MINISTERO DEL LAVORO DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI COSTO MEDIO ORARIO, A LIVELLO NAZIONALE, DEL PERSONALE DIPENDENTE DA IMPRESE ESERCENTI SERVIZI DI NAZIONALE OPERAI GENNAIO 2009 1 liv. 2 liv. 3 liv. 4 liv. 5 liv. Par. 115 Retribuzione tabellare 6.156,4

Dettagli

COSTO ORARIO DELLA MANODOPERA TABELLA SALARI E COSTI DELLA MANODOPERA PER I DIPENDENTI

COSTO ORARIO DELLA MANODOPERA TABELLA SALARI E COSTI DELLA MANODOPERA PER I DIPENDENTI TABELLA SALARI E COSTI DELLA MANODOPERA PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE EDILI INFERIORI A 15 DIPENDENTI VALIDA DAL 1 GENNAIO 2012 AL 31 DICEMBRE 2012 Operaio Super Operaio Spec. Operaio Qual. Operaio Comune

Dettagli

LEGNO LAPIDEI MINIMI RETRIBUTIVI

LEGNO LAPIDEI MINIMI RETRIBUTIVI AGGIORNAMENTI ccnl: aprile 2014 * ccril: marzo 1998 prossimo aumento gennaio 2015 CATEGORIA LEGNO LAPIDEI SETTORE LEGNO ARREDAMENTO MOBILI *Gli importi non hanno incidenza agli effetti del lavoro straordinario,

Dettagli

Mercato del Lavoro: incentivi, agevolazioni, formazione per la ricollocazione

Mercato del Lavoro: incentivi, agevolazioni, formazione per la ricollocazione Mercato del Lavoro: incentivi, agevolazioni, formazione per la ricollocazione Ordine dei Consulenti del Lavoro Click to edit Master subtitle style Consiglio Provinciale di Venezia Mestre, 22 marzo 2010

Dettagli

ORIENTARSI TRA I CONTRATTI DI LAVORO 19 Luglio

ORIENTARSI TRA I CONTRATTI DI LAVORO 19 Luglio ORIENTARSI TRA I CONTRATTI DI LAVORO 19 Luglio 2011 2011 www.gigroup.eu IL RAPPORTO GIURIDICO DI LAVORO : TIPI Le attività lavorative possono essere classificate in relazione alla natura del rapporto giuridico

Dettagli

Ccnl Pulizia. Coefficiente giornaliero 26 (per prestazioni su 6 gg.), 22 (per prestazioni su 5 gg.) Coefficiente orario 173

Ccnl Pulizia. Coefficiente giornaliero 26 (per prestazioni su 6 gg.), 22 (per prestazioni su 5 gg.) Coefficiente orario 173 Ccnl Pulizia Parti contraenti Parti contraenti Fise-Confindustria, Ancst-Legacoop, Psl-Agci Produzione Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltrasporti-Uil Data CCNL 19/12/2007 Rinnovo economico 01/01/2008 Decorrenza

Dettagli

Le voci che compongono la retribuzione e la determinazione dell'imponibile fiscale e previdenziale. A cura di Luca Contardi

Le voci che compongono la retribuzione e la determinazione dell'imponibile fiscale e previdenziale. A cura di Luca Contardi Le voci che compongono la retribuzione e la determinazione dell'imponibile fiscale e previdenziale A cura di Luca Contardi LA RETRIBUZIONE Per la determinazione nei singoli casi concreti della misura della

Dettagli

Circolare Informativa n 59/2013

Circolare Informativa n 59/2013 Circolare Informativa n 59/2013 Scadenze CCNL NOVEMBRE 2013 Pagina 1 di 10 INDICE 1) Autotrasporto merci e logistica pag.3 2) Case di cura private personale non medico Fondazione don Gnocchi pag.3 3) Chimica,

Dettagli

OGGETTO: RINNOVO C.C.N.L. EDILIZIA E AFFINI ARTIGIANATO 1 OTTOBRE 2004 DISCIPLINA DELL APPRENDISTATO.

OGGETTO: RINNOVO C.C.N.L. EDILIZIA E AFFINI ARTIGIANATO 1 OTTOBRE 2004 DISCIPLINA DELL APPRENDISTATO. Documento redatto per il sito www.fondazioneforense.it Non è consentita la distribuzione e la pubblicazione di questo documento, anche parzialmente modificato, senza l esplicita approvazione di CNA Interpreta

Dettagli

CORRESPONSIONE DI UN IMPORTO FORFETTARIO UNA TANTUM

CORRESPONSIONE DI UN IMPORTO FORFETTARIO UNA TANTUM Studio Filippi Consulenti d impresa Viale Dieci Martiri, 37 36100 Vicenza Linea 1: 0444 525824 Linea 2: 0444 231183 Fax: 0444 809824 www.studio-filippi.it Circolare 04 2015 Questa mail è generata da un

Dettagli

TESSILE E MODA ARTIGIANATO

TESSILE E MODA ARTIGIANATO TESSILE E MODA ARTIGIANATO TABELLA A - CALZATURIERI - TESSILI - STUDI DI DISEGNI TESSILI AGGIORNAMENTI ccnl: maggio 2016 ccril: aprile 2000 Campo di applicazione: Il presente contratto si applica ai lavoratori

Dettagli

ISTITUTI COOPERATIVE DI FACCHINAGGIO E TRASPORTO MERCI. Quota istituti c.c.n.l. 1.1.2004 1.1.2005 1.1.2006 1.1.2007 1.1.2008-20% 40% 60% 80% 100%

ISTITUTI COOPERATIVE DI FACCHINAGGIO E TRASPORTO MERCI. Quota istituti c.c.n.l. 1.1.2004 1.1.2005 1.1.2006 1.1.2007 1.1.2008-20% 40% 60% 80% 100% ISTITUTI COOPERATIVE DI FACCHINAGGIO E TRASPORTO MERCI Retribuzione Oraria In caso di retribuzione oraria, per quanto attiene la corresponsione degli istituti del C.C.N.L. (ferie, permessi Rol, ex festività,

Dettagli

CERAMICA Imprese Artigiane

CERAMICA Imprese Artigiane N.d.R.: L'accordo 29 aprile 2008 prevede quanto segue 18. Nuovo articolo - Apprendistato professionalizzante Premessa Premesso che nell'ambito della riforma dei contratti a contenuto formativo il decreto

Dettagli

Retribuzione del personale

Retribuzione del personale Esercitazioni svolte 2013 Scuola Duemila 1 Esercitazione n. 19 Retribuzione del personale Marcella Givone COMPLETAMENTO Completare il seguente brano tratto da iltuosalario.it inserendo al posto dei puntini

Dettagli

NOTE OPERATIVE DI RELEASE

NOTE OPERATIVE DI RELEASE NOTE OPERATIVE DI RELEASE Il presente documento costituisce un integrazione al manuale utente del prodotto ed evidenzia le variazioni apportate con la release. IMPLEMENTAZIONI RELEASE Versione 2016.12.0

Dettagli

Centro Studi Cafasso del Dr. Nino Carmine Cafasso

Centro Studi Cafasso del Dr. Nino Carmine Cafasso Centro Studi Cafasso del Dr. Nino Carmine Cafasso Consulenza Amministrativa del Lavoro 80122 Napoli Viale A. Gramsci,15 Tel. 081/2461068 - Fax 081/2404414 Email info@cafassoefigli.it Napoli, lì 21 gennaio

Dettagli

CCNL AGIDAE 2010-2012

CCNL AGIDAE 2010-2012 Siglato il 28 ottobre 2010 Firmato il 9 dicembre 2010 Decorre dal 1 gennaio 2010 al 31 dicembre 2012 L AGIDAE è l Associazione dei Gestori Istituti Dipendenti Autorità Ecclesiastica 1.800 istituti (asili

Dettagli

SETTORE CONTRATTUALE AUTOTRASPORTO TABELLE SALARIALI N. 16. scadenzario n. 16

SETTORE CONTRATTUALE AUTOTRASPORTO TABELLE SALARIALI N. 16. scadenzario n. 16 SETTORE CONTRATTUALE AUTOTRASPORTO TABELLE SALARIALI N. 16 scadenzario n. 16 operai/impiegati app. L. 196/97 (app.minorenni fino al 25/4/2012) appr.profess. D.Lgs 276/03 (dal 5/12/05 al 26/1/2011) appr.profess.

Dettagli

Dare attuazione all impegno a verbale previsto all art. 2 con l elaborazione delle linee guida in materia di produttività.

Dare attuazione all impegno a verbale previsto all art. 2 con l elaborazione delle linee guida in materia di produttività. PIATTAFORMA UNITARIA CONFEDERDIA, FAI-CISL, FLAI-CGIL, UILA-UIL PER RINNOVO CCNL QUADRI ED IMPIEGATI AGRICOLI Struttura ed assetto del Contratto Fermo restando l impianto della struttura ed assetto contrattuale,

Dettagli

SELEZIONE PRIVATA PER L ASSUNZIONE DI UN COLLABORATORE DEL SETTORE CONCESSIONI POLIZIA IDRAULICA CON CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE

SELEZIONE PRIVATA PER L ASSUNZIONE DI UN COLLABORATORE DEL SETTORE CONCESSIONI POLIZIA IDRAULICA CON CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE SELEZIONE PRIVATA PER L ASSUNZIONE DI UN COLLABORATORE DEL SETTORE CONCESSIONI POLIZIA IDRAULICA CON CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE AVVISO 2 In esecuzione della deliberazione del Comitato

Dettagli

Confederazione Generale Italiana del Lavoro

Confederazione Generale Italiana del Lavoro Sede Centrale Area delle Politiche dei diritti e del benessere Nota sulla circolare Inps relativa agli aggiornamenti degli importi massimi da corrispondere ai titolari dei trattamenti di integrazione salariale,

Dettagli

Ccnl Tessili industria

Ccnl Tessili industria Ccnl Tessili industria Parti contraenti Smi Sistema Moda Italia - Federazione Tessile e moda, con l assistenza Parti contraenti della Confidustria Femca-Cisl, Filtea-Cgil, Uilta-Uil Data CCNL 28/05/2004

Dettagli

APPRENDISTATO Lavoro subordinato (DLgs 167 del 14/09/2011 che abroga gli art. da 47 a 53 della Legge Biagi)

APPRENDISTATO Lavoro subordinato (DLgs 167 del 14/09/2011 che abroga gli art. da 47 a 53 della Legge Biagi) Tipologia Cosa è APPRENDISTATO Lavoro subordinato (DLgs 167 del 14/09/2011 che abroga gli art. da 47 a 53 della Legge Biagi) E un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e

Dettagli

CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO. Con riferimento alla stipula del primo rapporto a tempo determinato:

CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO. Con riferimento alla stipula del primo rapporto a tempo determinato: CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO Con riferimento alla stipula del primo rapporto a tempo determinato: - Di durata non superiore a 12 mesi; - Per lo svolgimento di qualunque mansione; - Non è più richiesto

Dettagli

TRA PREMESSO VIENE STIPULATO

TRA PREMESSO VIENE STIPULATO CONTRATTO COLLETTIVO REGIONALE INTEGRATIVO DI LAVORO PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE ARTIGIANE E LE PICCOLE IMPRESE DEL SETTORE DELL'EDILIZIA ED AFFINI DELLA SICILIA TRA L'Unione Regionale Artigiani dell'edilizia,

Dettagli

OGGETTO:VARIAZIONE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE. NUOVE DISPOSIZIONI IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2010.

OGGETTO:VARIAZIONE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE. NUOVE DISPOSIZIONI IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2010. OGGETTO:VARIAZIONE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE. NUOVE DISPOSIZIONI IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2010. Per effetto di quanto previsto dall allegato 14 dell accordo di rinnovo del CCNL edilizia industriale 19 aprile

Dettagli

APPRENDISTATO I LIVELLO

APPRENDISTATO I LIVELLO APPRENDISTATO PER LA QUALIFICA E IL DIPLOMA PROFESSIONALE, IL DIPLOMA DI ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE E IL CERTIFICATO DI SPECIALIZZAZIONE TECNICA SUPERIORE I LIVELLO D.lgs. 15 giugno 2015, n. 81 24

Dettagli

ACCORDO PER LA REGOLAMENTAZIONE DELL APPRENDISTATO AI SENSI DEL D.LGS. 167/2011

ACCORDO PER LA REGOLAMENTAZIONE DELL APPRENDISTATO AI SENSI DEL D.LGS. 167/2011 ACCORDO PER LA REGOLAMENTAZIONE DELL APPRENDISTATO AI SENSI DEL D.LGS. 167/2011 tra L'AIOP Nazionale, rappresentata dal responsabile Commissione RSA Aiop prof. Fabio Miraglia con il supporto dell avv.sonia

Dettagli

Art. 27 TRATTAMENTO IN CASO DI MALATTIA

Art. 27 TRATTAMENTO IN CASO DI MALATTIA Art. 27 TRATTAMENTO IN CASO DI MALATTIA In caso di malattia, l operaio non in prova ha diritto alla conservazione del posto per un periodo di nove mesi consecutivi, senza interruzione dell anzianità. Nel

Dettagli

I NUOVI CONTRATTI DI LAVORO Il lavoro a tempo parziale

I NUOVI CONTRATTI DI LAVORO Il lavoro a tempo parziale Il lavoro a tempo parziale Aliquota contributiva complessiva 39,67% 4 OP. P.T. IMP. P.T. O00 Y00 MA00 FZ00 1 26 1.680 636 1 26 2.000 757 1 1 4 3 106 142 1.120 1.710 424 648 11 300 6.510 2.465 2.465 140

Dettagli

AI LORO CONSULENTI VARIAZIONE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE. NUOVE DISPOSIZIONI IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2016.

AI LORO CONSULENTI VARIAZIONE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE. NUOVE DISPOSIZIONI IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2016. A TUTTE LE IMPRESE EDILI AI LORO CONSULENTI Circolare n. 3/2016 Vicenza li, 20 ottobre 2016 OGGETTO: VARIAZIONE ALIQUOTE CONTRIBUTIVE. NUOVE DISPOSIZIONI IN VIGORE DAL 01 OTTOBRE 2016. Per effetto di quanto

Dettagli

80122 Napoli Viale A. Gramsci,15 Tel. 081/ Fax 081/

80122 Napoli Viale A. Gramsci,15 Tel. 081/ Fax 081/ Centro Studi Cafasso Consulenza Amministrativa del Lavoro 80122 Napoli Viale A. Gramsci,15 Tel. 081/2461068 - Fax 081/2404414 Email info@cafassoefigli.it Napoli, lì 26 ottobre 2005 Circolare informativa

Dettagli

ACCORDO INTEGRATIVO PROVINCIALE AL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER LE IMPRESE EDILI PER LA PROVINCIA DI PISA

ACCORDO INTEGRATIVO PROVINCIALE AL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER LE IMPRESE EDILI PER LA PROVINCIA DI PISA ACCORDO INTEGRATIVO PROVINCIALE AL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER LE IMPRESE EDILI PER LA PROVINCIA DI PISA Pisa, 24/11/2006 Addì 24 Novembre 2006 presso la sede dell Unione Industriale Pisana

Dettagli

è stato concluso l'accordo per il rinnovo della parte economica del CCNL 22 luglio 2003.

è stato concluso l'accordo per il rinnovo della parte economica del CCNL 22 luglio 2003. Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro PER I DIPENDENTI DI COOPERATIVE DI TRASFORMAZIONE DI PRODOTTI AGRICOLI E ZOOTECNICI E DI LAVORAZIONE DI PRODOTTI ALIMENTARI VERBALE DI ACCORDO In data 21 settembre

Dettagli

DISPOSIZIONI ACCANTONAMENTI

DISPOSIZIONI ACCANTONAMENTI DISPOSIZIONI In conformità a quanto previsto dall accordo 29 gennaio 2000 di rinnovo del CCNL edilizia industriale 05 luglio 1995, dal vigente contratto provinciale di lavoro e dall'accordo provinciale

Dettagli

La busta paga. Principali voci retributive previste dal CCNL

La busta paga. Principali voci retributive previste dal CCNL La busta paga La retribuzione mensile Le competenze mensili sono corrisposte il 27 di ciascun mese 1 (o ultimo giorno lavorativo precedente se il 27 non è lavorativo). Entro il 20 dicembre è corrisposta

Dettagli

ALIQUOTE CONTRIBUTI CASSA EDILE IMPERIA

ALIQUOTE CONTRIBUTI CASSA EDILE IMPERIA DECORRENZA 01.10.2014 CASSA EDILE 2,50 2,0833 0,4167 (A) SCUOLA EDILE / COMITATO PARITETICO TERR 1,00 1,00 F.N.A.P.E. 3,50 3,50 R.L.S.T. * 0,44 0,44 LAVORI USURANTI E PESANTI 0,10 0,10 sottototale 8,01

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE DI RESTAURO DI BENI CULTURALI

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE DI RESTAURO DI BENI CULTURALI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO PER I DIPENDENTI DELLE IMPRESE DI RESTAURO DI BENI CULTURALI Parti contraenti: ARI - Federterziario- UGL Costruzioni Confimea - FederMiddlemanagement Stipula: 5.4.2016

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI PARTE VERTENZA DI LAVORO COMPUTO DIFFERENZE RETRIBUTIVE & TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO

RELAZIONE TECNICA DI PARTE VERTENZA DI LAVORO COMPUTO DIFFERENZE RETRIBUTIVE & TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO RELAZIONE TECNICA DI PARTE VERTENZA DI LAVORO COMPUTO DIFFERENZE RETRIBUTIVE & TRATTAMENTO DI FINE RAPPORTO Io sottoscritto Parente Antonello, in qualità di Consulente del Lavoro, iscritto all Albo di

Dettagli

SETTORE CONTRATTUALE CERAMICA-PORCELLANA-TERRACOTTA-GRES-DECORAZIONE PIASTRELLE TABELLE SALARIALI N. 08

SETTORE CONTRATTUALE CERAMICA-PORCELLANA-TERRACOTTA-GRES-DECORAZIONE PIASTRELLE TABELLE SALARIALI N. 08 SETTORE CONTRATTUALE CERAMICA-PORCELLANA-TERRACOTTA-GRES-DECORAZIONE PIASTRELLE scadenzario n. 8 operai/impiegati a Vicenza TABELLE SALARIALI N. 08 VICENZA: app. L. 196/97 (assunti dal 1/2/98 al 18/5/08)

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DENUNCIA

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DENUNCIA ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DENUNCIA In vigore dalla denuncia di Maggio 2010 DENUNCIA DEI LAVORATORI OCCUPATI TESTATA, CANTIERI E TOTALI (1) RAGIONE SOCIALE IMPRESA: Dato già compilato dalla Cassa

Dettagli

TABELLA DELLE RETRIBUZIONI CONVENZIONALI 2011

TABELLA DELLE RETRIBUZIONI CONVENZIONALI 2011 TABELLA DELLE RETRIBUZIONI CONVENZIONALI 2011 OPERAI E IMPIEGATI - VALORI 2011 QUALIFICHE edile I Fino a 1.779,79 1.779,79 II Da 1.779,80 a 1.884,28 1.884,28 III Da 1.884,29 a 1.988,78 1.988,78 IV Da 1.988,79

Dettagli

Contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori dipendenti delle

Contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori dipendenti delle C.C.N.L. 27-01-1998 Contratto collettivo nazionale di lavoro per i lavoratori dipendenti delle imprese artigiane dei settori tessile - abbigliamento - calzaturiero Epigrafe Scadenze contrattuali Verbale

Dettagli

Assunti fino al

Assunti fino al 1 : 1936,27 gr.matrice 100 Assunti fino al 31.12.1997 TAB.01 - OPERAI - IMPIEGATI - INTERMEDI 1 Impiegati 15100 9999100 M 843,88 18,16 525,76 0,27 10,33 150,03 1.548,43 2 Impiegati 15200 9999100 M 751,49

Dettagli

Il Contratto scade il 30 giugno 2007 anziché il , con l allungamento di 6 mesi della decorrenza.

Il Contratto scade il 30 giugno 2007 anziché il , con l allungamento di 6 mesi della decorrenza. R.S.U. Siae Microelettronica La retribuzione Le normative che regolano la materia in questione, e che spieghiamo all interno di questo capitolo, si applicano ai lavoratori metalmeccanici dell'industria

Dettagli

Enti Culturali, Turistici e Sportivi Ferdeculture

Enti Culturali, Turistici e Sportivi Ferdeculture Enti Culturali, Turistici e Sportivi Ferdeculture Parti contraenti Stipula Decorrenza Scadenza Rinnovo Economica Normativa economico Federculture (Federazione Servizi Pubblici Cultura Turismo 7.7.2009..2008

Dettagli

Circolare N.173 del 22 Novembre 2013

Circolare N.173 del 22 Novembre 2013 Circolare N.173 del 22 Novembre 2013 Apprendistato e piano formativo individuale: fino a 600 euro di sanzioni per il datore di lavoro distratto Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che

Dettagli

a cura dell Ufficio Lavoro e Relazioni Sindacali Area Alimentazione-Panificazione, le novità introdotte con il rinnovo contrattuale

a cura dell Ufficio Lavoro e Relazioni Sindacali Area Alimentazione-Panificazione, le novità introdotte con il rinnovo contrattuale a cura dell Ufficio Lavoro e Relazioni Sindacali Circolare informativa interna Nr. 169/kd/13 Settore: CONTRATTI, SCADENZE E RINNOVI Udine, 23 dicembre 2013 Area Alimentazione-Panificazione, le novità introdotte

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO Provinciale Integrativo di lavoro edilizia ed affini del 19/02/2007

CONTRATTO COLLETTIVO Provinciale Integrativo di lavoro edilizia ed affini del 19/02/2007 CE/bs 12100 Cuneo, 23 febbraio 2007 Circolare n. 2/2007 Alle IMPRESE EDILI CONSULENTI DEL LAVORO ORGANIZZAZIONI SINDACALI Loro sedi Oggetto: CONTRATTO COLLETTIVO Provinciale Integrativo di lavoro edilizia

Dettagli