Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Settore ARTIGIANO EDILE ED AFFINI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro Settore ARTIGIANO EDILE ED AFFINI"

Transcript

1 Tabella Minima Retributiva per OPERAI - IMPIEGATI in vigore dal 01/01/ Tabella provinciale Livello Minimo Premio di Indennità TOTALE Indennità sostit. Maggiorazione Profilo Note tabellare Contingenza produzione E.D.R. territoriale EURO mensa dal 18,50% dal 01/01/2014 dal 01/07/2011 dal 01/07/ /02/2007 (1) (2) 7 Imp. funzioni direttive (3) 1.699,84 534,28 369,84 10, ,29 34,60 6 Imp. funzioni direttive (3) 1.487,27 529,11 335,25 10, ,96 34,60 5 Imp. concetto 1.239,19 522,91 279,03 10, ,46 34,60 5 Op. macchine complesse 7, , , ,61 11, ,20 2, Imp. ordine 1.147,89 520,12 253,51 10, ,85 34,60 4 Op. spec. provetto 6, , , ,53 11, ,20 2, Imp. ordine 1.073,52 517,85 233,42 10, ,12 34,60 3 Op. specializzato 6, , , ,42 10, ,20 1, Imp. ordine 948,94 515,27 209,63 10, ,17 34,60 2 Op. qualificato 5, , , ,28 9, ,20 1, Imp. ordine I impiego 24 mesi, poi 2 829,07 512,58 181,04 10, ,02 34,60 1 Op. comune 4, , , ,10 8, ,20 1,64926 NOTE: (1) Indennità di mensa: è dovuta per tutte le ore di lavoro ordinario effettivamente prestate, qualora non venga corrisposto il rimborso a piè di lista del pasto consumato o l'indennità di trasferta. (2) Maggiorazione Cassa Edile: 18,50 % dovuta agli operai a titolo di ferie e gratifica natalizia (23,45% sino al 30/09/2000). (3) Indennità di funzione: quadro = Euro 140,00. 30/01/2014 Pagina 1

2 APPRENDISTATO - Art. 16 Legge 196/87 APPRENDISTI MAGGIORENNI assunti sino al 14/07/2 Apprendisti GR. Durata Permanenza % su liv. Retribuzione Apprendisti GR. Durata Permanenza % su liv. Retribuzione assunti sino al 14/7/05 (1) assunti sino al 14/7/05 (1) Sino a 24 anni I 4 anni e 6 mesi 60% 2 5,88201 II 3 anni e 6 mesi 60% 2 5,88201 compiuti 6 mesi 6 mesi 64% 6, mesi 6 mesi 65% 6, mesi 66% 6, mesi 70% 6, mesi 70% 6, mesi 75% 7, mesi 72% 7, mesi 80% 7, mesi 75% 7, mesi 85% 8, mesi 80% 7, mesi 90% 8, mesi 85% 8,33285 III 1 anno e 6 mesi 60% 2 5, mesi 90% 8, mesi 6 mesi 75% 7, /29 anni I 4 anni e 6 mesi 60% 3 6, mesi 85% 8, mesi 6 mesi 65% 6,94095 Apprendisti impiegati 1 anno e 6 mesi 60% 2 5, mesi 70% 7,47487 assunti sino al 14/7/05 6 mesi 6 mesi 75% 7, mesi 75% 8, mesi 85% 8, mesi 80% 8, mesi 85% 9, mesi 90% 9,61054 APPRENDISTI MINORENNI senza titolo di studio assunti dal 1/10/2004 (Accordo Naz.le 11/11/2004) sino al 25 aprile 2012 APPRENDISTI DICIASSETTENNI in possesso di un titolo di studio assunti dal 1/10/2004 sino al 14/07/2 (Accordo Naz.le 11/11/2004) Durata Permanenza % su liv. Retribuzione Durata Permanenza % su liv. Retribuzione (1) (1) I e II Gruppo 3 anni 6 mesi 70% 2 6,86235 III Gruppo 1 anno e 6 mesi 70% 2 6, mesi 72% 7, mesi 6 mesi 80% 7, mesi 75% 7, mesi 90% 8, mesi 80% 7, mesi 85% 8, mesi 90% 8,82302 NOTE: (1) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % a titolo di ferie e gratifica natalizia. 30/01/2014 Pagina 2

3 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE - Art. 49 D.Lgs. 276/03 - APPRENDISTI assunti dal 15 luglio 2 al 25 aprile Gruppo Super 5 anni 6 mesi 74% 3 7, Gruppo 4 anni e 6 mesi 74% 2 7, mesi 76% 8, mesi 6 mesi 76% 7, mesi 96% 10, mesi 96% 9, Gruppo 5 anni 6 mesi 70% 3 7, Gruppo 3 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 74% 7, mesi 76% 7, mesi 91% 9, mesi 96% 10,25124 finalizzati all'acquisizione 4 anni e 6 mesi 74% ,29 finalizzati all'acquisizione 5 anni 6 mesi 70% ,58 dei livelli 2 e 3 6 mesi 6 mesi 76% 1.279,97 dal 4 livello in su 6 mesi 74% 1.357,99 12 mesi 79% 1.330,49 6 mesi 76% 1.394,69 12 mesi 86% 1.448,39 6 mesi 79% 1.449,74 6 mesi 91% 1.532,59 6 mesi 81% 1.486,45 12 mesi 96% 1.616,80 12 mesi 86% 1.578,20 NOTE: 12 mesi 96% 1.761,72 (2) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % a titolo di ferie e gratifica natalizia. 30/01/2014 Pagina 3

4 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE O CONTRATTO DI MESTIERE - Art. 4 D.Lgs. 167/2011 APPRENDISTI assunti dal 26 aprile 2012 al 31 maggio Gruppo Super 5 anni 6 mesi 74% 3 7, Gruppo 4 anni e 6 mesi 74% 2 7, mesi 76% 8, mesi 6 mesi 76% 7, mesi 96% 10, mesi 96% 9, Gruppo 5 anni 6 mesi 70% 3 7, Gruppo 3 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 74% 7, mesi 76% 7, mesi 91% 9, mesi 96% 10,25124 finalizzati all'acquisizione 4 anni e 6 mesi 74% ,29 finalizzati all'acquisizione 5 anni 6 mesi 70% ,58 dei livelli 2 e 3 6 mesi 6 mesi 76% 1.279,97 dal 4 livello in su 6 mesi 74% 1.357,99 12 mesi 79% 1.330,49 6 mesi 76% 1.394,69 12 mesi 86% 1.448,39 6 mesi 79% 1.449,74 6 mesi 91% 1.532,59 6 mesi 81% 1.486,45 12 mesi 96% 1.616,80 12 mesi 86% 1.578,20 NOTE: 12 mesi 96% 1.761,72 (2) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % a titolo di ferie e gratifica natalizia. NOTA: Il CCNL di Area disciplina l'inserimento dell'apprendista nel I - II o III gruppo in funzione della mansione svolta, a tal fine consultare l'allegato D "Regolamento nazionale per la disciplina dell'apprendistato professionalizzante". 30/01/2014 Pagina 4

5 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE O CONTRATTO DI MESTIERE - Art. 4 D.Lgs. 167/ APPRENDISTI assunti dal 1 giugno Gruppo 5 anni 6 mesi 74% 3 7, Gruppo 4 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 76% 8, mesi 76% 7, mesi 96% 10, mesi 96% 9, Gruppo 4 anni e 6 mesi 70% 3 7, Gruppo 3 anni 6 mesi 74% 2 7, mesi 6 mesi 74% 7, mesi 76% 7, mesi 91% 9,71733 NOTE: (2) Per gli apprendisti operai da maggiorare del 18,50 % 3 mesi 96% 10,25124 a titolo di ferie e gratifica natalizia. finalizzati all'acquisizione 4 anni 6 mesi 74% ,29 finalizzati all'acquisizione 5 anni 6 mesi 74% ,99 del 2-3 livello 6 mesi 76% 1.279,97 del 6-7 livello 6 mesi 76% 1.394,69 12 mesi 79% 1.330,49 12 mesi 79% 1.449,74 12 mesi 86% 1.448,39 12 mesi 86% 1.578,20 6 mesi 91% 1.532,59 12 mesi 91% 1.669,96 6 mesi 96% 1.616,80 12 mesi 96% 1.761,72 finalizzati all'acquisizione 4 anni e 6 mesi 70% ,58 del 4-5 livello 3 mesi 6 mesi 74% 1.357,99 6 mesi 76% 1.394,69 6 mesi 79% 1.449,74 6 mesi 81% 1.486,45 12 mesi 86% 1.578,20 3 mesi 96% 1.761,72 30/01/2014 Pagina 5

METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012

METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012 CONTRATTO METALMECCANICO ARTIGIANATO DIVISORE ORARIO 173 MESE 09.2012 IMPIEGATI OPERAI LIV. QUALIFICA RETRIBUZIONE INDENNITA' TOTALE TOTALE mensile mensile TABELLARE INT. PROV. MESE ORA orario 01.01.02

Dettagli

LEGNO LAPIDEI SETTORE LAPIDEI ESCAVAZIONE MARMO

LEGNO LAPIDEI SETTORE LAPIDEI ESCAVAZIONE MARMO LEGNO LAPIDEI SETTORE LAPIDEI ESCAVAZIONE MARMO AGGIORNAMENTI ccnl: giugno 2015 Campo di applicazione: Il presente contratto collettivo di lavoro vale in tutto il territorio nazionale per i dipendenti

Dettagli

EDILI ARTIGIANATO. 5 livello ** 4 livello specializzato qualificato comune 48 ORE 48 ORE O5 (2) O4 (2) O3 (2) O2 (2) O1 (2) D1 (2) D2 (2) (*)

EDILI ARTIGIANATO. 5 livello ** 4 livello specializzato qualificato comune 48 ORE 48 ORE O5 (2) O4 (2) O3 (2) O2 (2) O1 (2) D1 (2) D2 (2) (*) IN VIGORE DAL 1 LUGLIO 2015 (CODICI LIVELLO INQUADRAMENTO DA UTILIZZARE A DECORRERE DALLA DENUNCIA DI COMPETENZA DEL MESE DI OTTOBRE 2005) operai discontinui 5 livello ** 4 livello specializzato qualificato

Dettagli

TESSILE E MODA ARTIGIANATO

TESSILE E MODA ARTIGIANATO TABELLA A - CALZATURIERI - TESSILI - STUDI DI DISEGNI TESSILI AGGIORNAMENTI ccnl: Agosto 2014 ccril: aprile 2000 prossimo aumento aprile 2015 IMPIEGATI 6 LIVELLO ex prima categoria 5 LIVELLO ex seconda

Dettagli

LA BUSTA PAGA. ODPF Istituto Santachiara Centro di Formazione Professionale Stradella

LA BUSTA PAGA. ODPF Istituto Santachiara Centro di Formazione Professionale Stradella ODPF Istituto Santachiara Centro di Formazione Professionale Stradella Corso: 2^ Operatore dei servizi all impresa Materia: Tecnica ed Economia Aziendale LA BUSTA PAGA ANNO FORMATIVO 2012/2013 La busta

Dettagli

L APPRENDISTATO NEL NUOVO CCNL TURISMO

L APPRENDISTATO NEL NUOVO CCNL TURISMO Le pillole di Notizie, commenti, istruzioni ed altro Direttore responsabile: Edi Sommariva Numero 06-2010 L APPRENDISTATO NEL NUOVO CCNL TURISMO Area Lavoro a cura di : Area Lavoro Silvio Moretti con la

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 4 febbraio 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

Oggetto: Stesura definitiva CCNL Metalmeccanico - Aziende Industriali.

Oggetto: Stesura definitiva CCNL Metalmeccanico - Aziende Industriali. INFORMATIVA PAGHE N. 1/14 Assago, 23 Gennaio 2014 Alle Aziende Clienti Settore Metalmeccanico Oggetto: Stesura definitiva CCNL Metalmeccanico - Aziende Industriali. Riferimenti: CCNL Metalmeccanico Aziende

Dettagli

Lezione 18 Gli assegni per il nucleo familiare Cosa sono gli assegni per il nucleo familiare E' una prestazione

Lezione 18 Gli assegni per il nucleo familiare Cosa sono gli assegni per il nucleo familiare E' una prestazione Lezione 18 Gli assegni per il nucleo familiare Cosa sono gli assegni per il nucleo familiare Tra gli elementi aggiuntivi della retribuzione vi può essere l'assegno familiare. Va precisato, anzi tutto,

Dettagli

Corso di Ricerca e Selezione del Personale IFOSTUD

Corso di Ricerca e Selezione del Personale IFOSTUD Corso di Ricerca e Selezione del Personale IFOSTUD POLITICHE RETRIBUTIVE Prof. Stefano Rotondo Ente Promotore: IFOSTUD Programma del corso: Politiche Retributive La struttura Retributiva Livelli e mansioni

Dettagli

ART. 12 - APPRENDISTATO

ART. 12 - APPRENDISTATO ART. 12 - APPRENDISTATO In attesa che diventi esecutiva la nuova normativa sull apprendistato ai sensi del D. Lgs. n. 276/2003, continua ad applicarsi quanto previsto dall art. 12 del precedente C.C.N.L.

Dettagli

Commercio e Terziario Confcommercio

Commercio e Terziario Confcommercio Commercio e Terziario Confcommercio Scadenza Rinnovo Parti contraenti Stipula Decorrenza Economica Normativa economico Confcommercio, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil 30.3.2015 1.4.2015 31.12.2017

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO 17 LUGLIO 2001

CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO 17 LUGLIO 2001 CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO 17 LUGLIO 2001 per i dipendenti delle piccole e medie aziende della Comunicazione, dell Informatica e dei Servizi Innovativi 1 Gennaio 2001 31 Dicembre 2004 con

Dettagli

CIRCOLARE n. 28 bis / 2013. RINNOVO CCNL METALMECCANICI CONFAPI del 29/07/2013

CIRCOLARE n. 28 bis / 2013. RINNOVO CCNL METALMECCANICI CONFAPI del 29/07/2013 Terrazzini & partners consulenti del lavoro p.i./c.f. 05505810969 www.terrazzini.it Via Campanini n.6 20124 Milano Via Marsala n.29 26900 Lodi Via De Amicis n.10 27029 Vigevano t. +39 02 6773361 f. +39

Dettagli

Turismo Industria. Turismo Industria. Decorrenza. Stipula

Turismo Industria. Turismo Industria. Decorrenza. Stipula Parti contraenti Turismo Industria Stipula Decorrenza Scadenza economica normativa Federturismo Confindustria, Aica, Filcams-Cgil, 9.7.200..200 30.4.203 30.4.203 - Fisascat-Cisl,Uiltucs-Uil Area/ Livello

Dettagli

IL NUOVO APPRENDISTATO

IL NUOVO APPRENDISTATO IL NUOVO APPRENDISTATO 1 MODULO 4 Disciplina del rapporto di lavoro APPRENDISTATO: Formazione di base e trasversale COME FUNZIONA http://www.nuovoapprendistato.gov.it/opencms/opencms/isfol-it/ 2 COME FUNZIONA

Dettagli

Firenze 19 aprile 2012 FEDERLEGNOARREDO FENAL UIL FILCA CISL FILLEA CGIL

Firenze 19 aprile 2012 FEDERLEGNOARREDO FENAL UIL FILCA CISL FILLEA CGIL Visto il D.Lgs.14 settembre 2011, n. 167 Testo unico ell'apprendistato, a norma dell'articolo 1, comma 30, della legge 24 dicembre 2007, n. 247 le parti concordano che la normativa presente nel ccnl firmato

Dettagli

CCNL AREA COMUNICAZIONE. Imprese Artigiane

CCNL AREA COMUNICAZIONE. Imprese Artigiane Viale Berlinguer, 8 48124 Ravenna RA - Tel. 0544.516111 Fax 0544.407733 Reg. Imprese/RA, C.F. e P.IVA 00431550391 Albo Società Cooperative Sez. Mutualità prevalente n. A116117 Sito web: www.confartigianato.ra.it

Dettagli

TABELLA DELLE RETRIBUZIONI MINIME ORARIE PER GLI OPERAI EDILI

TABELLA DELLE RETRIBUZIONI MINIME ORARIE PER GLI OPERAI EDILI TABELLA DELLE RETRIBUZIONI MINIME ORARIE PER GLI OPERAI EDILI valevole dal 1 GENNAIO 2012 per il conteggio dei versamenti alla Cassa Edile della Provincia Autonoma di Trento Livello CODICE Categoria Paga

Dettagli

tra e, in ordine alfabetico

tra e, in ordine alfabetico TESTO del CONTRATTO COLLETTIVO PROVINCIALE DI LAVORO 29 gennaio 2007 per i dipendenti delle imprese edili ed affini della Provincia di Trento integrativo del CCNL 1 ottobre 2004 Addì 29 gennaio 2007 tra

Dettagli

ISTRUZIONI PER COMPILAZIONE MODULISTICA

ISTRUZIONI PER COMPILAZIONE MODULISTICA ISTRUZIONI PER COMPILAZIONE MODULISTICA Tutti gli importi da riportare nei moduli devono essere indicati in Euro. Non devono essere mai riportati i decimali. Pertanto per ogni singola voce vanno effettuati

Dettagli

2 imp. 3 imp. 1 imp. 1a ass.

2 imp. 3 imp. 1 imp. 1a ass. EDILE ARTIGIANO PMI Retribuzioni in vigore dall' 01/01/2014 per assolvere gratis alla formazione obbligatoria sulla sicurezza prevista da art.37 TU e Stato Regioni caricamento nominativo dipendente dal

Dettagli

NOTA ILLUSTRATIVA SULL UNIFICAZIONE NORMATIVA

NOTA ILLUSTRATIVA SULL UNIFICAZIONE NORMATIVA ACCORDO 20 GENNAIO 2008 NOTA ILLUSTRATIVA SULL UNIFICAZIONE NORMATIVA 1. PREMESSA La riformulazione della Disciplina del rapporto individuale di lavoro derivante dall unificazione delle precedenti Discipline

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 26 febbraio 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta

Dettagli

CCNL Teatri Stabili. ACCORDO; considerazioni

CCNL Teatri Stabili. ACCORDO; considerazioni CCNL Teatri Stabili. ACCORDO; considerazioni La valutazione sull accordo di rinnovo del CCNL per i dipendenti dai Teatri Stabili Pubblici e dai teatri gestiti dall ETI, sottoscritto il 13 Gennaio 2009,

Dettagli

Turismo (Confcommercio/Confesercenti)

Turismo (Confcommercio/Confesercenti) Parti contraenti Stipula Decorrenza Scadenza Rinnovo economica normativa economico Federalberghi, Fipe, Fiavet, Faita, Federreti, Confcommercio, 27.7.2007..2006 3.2.2009 3.2.2009 Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl,

Dettagli

Alimentari(Confindustria)

Alimentari(Confindustria) Alimentari(Confindustria) SCHEDA DI SINTESI DEL CCNL Parti Stipula Decorrenza Aidi, Airi, Aiipa, Ancit, Anicav, Assalzoo, Assica, Assitol, Assobibe, Assobirra, Assocarni, Assodistil, Assolatte, Federvini,

Dettagli

ALIMENTARE E PANIFICAZIONE

ALIMENTARE E PANIFICAZIONE --------- N.d.R.: L'accordo 24 gennaio 2008 prevede quanto segue: Regolamentazione dell'apprendistato Premessa Premesso che nell'ambito della riforma dei contratti a contenuto formativo il decreto legislativo

Dettagli

MANUALE DEGLI ADEMPIMENTI CASSA EDILE

MANUALE DEGLI ADEMPIMENTI CASSA EDILE MANUALE DEGLI ADEMPIMENTI CASSA EDILE 1. ISCRIZIONE IMPRESE 2. ALIQUOTE DI CONTRIBUTI E ACCANTONAMENTO 3. PREVIDENZA COMPLEMENTARE FONDO PREVEDI 4. TRATTAMENTI INTEGRATIVI DI MALATTIA E INFORTUNIO 5. DENUNCIA

Dettagli

Oggetto: VERIFICA DELL ELEMENTO VARIABILE DELLA RETRIBUZIONE (E.V.R.) Termine per la conclusione dell iter 31.12.2012

Oggetto: VERIFICA DELL ELEMENTO VARIABILE DELLA RETRIBUZIONE (E.V.R.) Termine per la conclusione dell iter 31.12.2012 Prot. n. 488/C/2012 Pregg.mi Sigg. Titolari e/o legali rappresentanti delle imprese associate LORO SEDI Ragusa, 06 Novembre 2012 Oggetto: VERIFICA DELL ELEMENTO VARIABILE DELLA RETRIBUZIONE (E.V.R.) Termine

Dettagli

IMPRESE DI PULIZIA, DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE Ipotesi di Accordo del 18 settembre 2014

IMPRESE DI PULIZIA, DISINFEZIONE, DISINFESTAZIONE, DERATTIZZAZIONE E SANIFICAZIONE Ipotesi di Accordo del 18 settembre 2014 Il 18 settembre 2014 è stato sottoscritto l accordo per il rinnovo del CCNL per i dipendenti dalle imprese artigiane esercenti Servizi di Pulizia, Disinfezione, Disinfestazione, Derattizzazione e Sanificazione

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 13 marzo 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

REGOLE IN MATERIA DI INQUADRAMENTI

REGOLE IN MATERIA DI INQUADRAMENTI REGOLE IN MATERIA DI INQUADRAMENTI Emittente: Direzione Centrale Risorse Umane Destinatari: Intesa Sanpaolo Intesa Sanpaolo Group Services Banche della Divisione Banca dei Territori con l esclusione di

Dettagli

L apprendistato nel settore turismo. Andrea Giovanni Serra e Giuseppe Zabbatino. Istituto Internazionale di Studi.

L apprendistato nel settore turismo. Andrea Giovanni Serra e Giuseppe Zabbatino. Istituto Internazionale di Studi. FederalberghiL apprendistatonelsettoreturismo L apprendistatonelsettoreturismo diangelogiuseppecandido, GuidoLazzarelli,AlessandroMassimoNucara, AndreaGiovanniSerraeGiuseppeZabbatino. Edizionedel13giugno2010.

Dettagli

SETTORE CONTRATTUALE CONCIA TABELLE SALARIALI N. 17

SETTORE CONTRATTUALE CONCIA TABELLE SALARIALI N. 17 SETTORE CONTRATTUALE CONCIA TABELLE SALARIALI N. 17 scadenzario n. 17 operai/impiegati n. 17 A apprendisti L.196/97 (dal 19.7.97 al 25.4.12) n. 17 B apprendistato professionalizzante (AI 3/5/2012) (assunti

Dettagli

Provincia di Varese Assessorato alla Formazione Professionale e Istruzione AVVISO PER I DESTINATARI DOTE APPRENDISTATO 2010-2011

Provincia di Varese Assessorato alla Formazione Professionale e Istruzione AVVISO PER I DESTINATARI DOTE APPRENDISTATO 2010-2011 Provincia di Varese Assessorato alla Formazione Professionale e Istruzione AVVISO PER I DESTINATARI DOTE APPRENDISTATO 2010-2011 1. PREMESSA La Provincia di Varese intende promuovere e finanziare nei limiti

Dettagli

Unionchimica - Confapi

Unionchimica - Confapi Parti contraenti Unionchimica - Confapi Stipula Decorrenza Scadenza economica normativa Rinnovo economico Unionchimica-Confapi, Filcem-Cgil, Femca-Cisl, Uilcem-Uil 7.2.2009..200 3.2.202 3.2.202 26.7.200

Dettagli

PROGRAMMA. CORSO IN PAGHE E CONTRIBUTI La Teoria. CAPITOLO I: Il nuovo collocamento e la costruzione del rapporto di lavoro

PROGRAMMA. CORSO IN PAGHE E CONTRIBUTI La Teoria. CAPITOLO I: Il nuovo collocamento e la costruzione del rapporto di lavoro PROGRAMMA CORSO IN PAGHE E CONTRIBUTI La Teoria CAPITOLO I: Il nuovo collocamento e la costruzione del rapporto di lavoro 1. Collocamento ordinario 2. Collocamento obbligatorio 3. Adempimenti collegati

Dettagli

APPRENDISTATO IN LOMBARDIA. D.G. Occupazione e Politiche del Lavoro

APPRENDISTATO IN LOMBARDIA. D.G. Occupazione e Politiche del Lavoro APPRENDISTATO IN LOMBARDIA 1 PARTE 1 Lo stato della regolazione, Standard e Servizi dell APPRENDISTATO in Lombardia 2 APPRENDISTATO DI PRIMO LIVELLO Art. 3 D.Lgs 167/11 Accordo in CSR del 15/03/2012 per

Dettagli

Alimentari Panificatori(Artigianato)

Alimentari Panificatori(Artigianato) Alimentari Panificatori(Artigianato) SCHEDA DI SINTESI DEL CCNL Scadenza Parti contraenti Stipula Decorrenza Rinnovo economica normativa economico Confartigianato Alimentazione Cna Alimentare, Casartigiani,

Dettagli

LEGNO LAPIDEI SETTORE LEGNO ARREDAMENTO MOBILI

LEGNO LAPIDEI SETTORE LEGNO ARREDAMENTO MOBILI LEGNO LAPIDEI SETTORE LEGNO ARREDAMENTO MOBILI AGGIORNAMENTI ccnl: giugno 2015 ccril: marzo 1998 Campo di applicazione: Il presente contratto collettivo di lavoro vale in tutto il territorio nazionale

Dettagli

Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante

Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante Verbale di accordo 9 settembre 2008 Apprendistato professionalizzante Dopo l'art. 12 del capitolo apprendistato professionalizzante inserire: Art. 12-bis - Trattamento economico per malattia ed infortunio

Dettagli

CONTRATTO COLLETTIVO PROVINCIALE DI LAVORO PER I LAVORATORI DEL SETTORE EDILIZIA INDUSTRIA ED AFFINI DELLA PROVINCIA DI PESCARA

CONTRATTO COLLETTIVO PROVINCIALE DI LAVORO PER I LAVORATORI DEL SETTORE EDILIZIA INDUSTRIA ED AFFINI DELLA PROVINCIA DI PESCARA CONTRATTO COLLETTIVO PROVINCIALE DI LAVORO PER I LAVORATORI DEL SETTORE EDILIZIA INDUSTRIA ED AFFINI DELLA PROVINCIA DI PESCARA INTEGRATIVO AL CCNL DEL 20 MAGGIO 2004 Contratto collettivo provinciale di

Dettagli

COMUNICAZIONE E GRAFICA

COMUNICAZIONE E GRAFICA COMUNICAZIONE E GRAFICA ARTIGIANATO AGGIORNAMENTI ccnl: novembre 2010 ex contingenza: novembre 1991 * ccril: marzo 1998 prossimo aumento settembre 2011 *Gli importi non hanno incidenza agli effetti del

Dettagli

Commercio (Confcommercio/Confesercenti)

Commercio (Confcommercio/Confesercenti) Commercio (Confcommercio/Confesercenti) Parti contraenti Stipula Decorrenza Scadenza economica normativa Rinnovo economico Confcommercio/Confesercenti, Fisascat-Cisl, 26.2.2011 (Confcommercio) 1.1.2011

Dettagli

CASSA EDILE DI MUTUALTA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI NUORO. regolamento prestazioni

CASSA EDILE DI MUTUALTA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI NUORO. regolamento prestazioni CASSA EDILE DI MUTUALTA ED ASSISTENZA DELLA PROVINCIA DI NUORO regolamento prestazioni 9 10 DIRITTO ALLE PRESTAZIONI Hanno diritto alle prestazioni della Cassa Edile di Nuoro gli operai dipendenti di imprese

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 29 ottobre 2014) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

TITOLO IV RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 120 RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE

TITOLO IV RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE. Art. 120 RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE TITOLO IV RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE Art. 120 RAPPORTI DI LAVORO A TEMPO PARZIALE I Consorzi, ove ritengano di avvalersi della facoltà di ricorrere a rapporti di lavoro a tempo parziale ai sensi

Dettagli

RETRIBUZIONI ORARIE PER TUTTI I COMUNI DELLE PROVINCE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA - OPERAI

RETRIBUZIONI ORARIE PER TUTTI I COMUNI DELLE PROVINCE DI MILANO, LODI, MONZA E BRIANZA - OPERAI OPERAI DI 4 LIVELLO OPERAI SPECIALIZZATI 3 LIVELLO carpentiere specializzato muratore specializzato, pontatore, ferraiolo gruista, fabbro di cantiere, falegname specializzato, meccanico elettricista autista

Dettagli

Contratto: TEATRI - Impiegati ed operai CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO

Contratto: TEATRI - Impiegati ed operai CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO Contratto: TEATRI - Impiegati ed operai CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO per gli impiegati e gli operai dipendenti dagli esercizi teatrali 17 OTTOBRE 2005 (Decorrenza: 1 gennaio 2004 - Scadenza:

Dettagli

L Apprendistato in Piemonte

L Apprendistato in Piemonte L Apprendistato in Piemonte Roberto Rinaldi Unione Industriale Torino Seminario formativo LA TRANSIZIONE SCUOLA-LAVORO Confindustria, 17 luglio 2012 1 APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE L APPRENDISTATO

Dettagli

ACCONCIATURA ED ESTETICA

ACCONCIATURA ED ESTETICA ACCONCIATURA ED ESTETICA AGGIORNAMENTI ccnl: Ottobre 2014 prossimo aumento ottobre 2015 Impiegati/Operai CATEGORIA 1 categoria 1.355,58 1.355,58 2 categoria 1.238,34 1.238,34 3 categoria 1.174,00 1.174,00

Dettagli

SETTORE CONTRATTUALE. METALMECCANICA e INSTALLAZIONE D'IMPIANTI TABELLE SALARIALI N. 01

SETTORE CONTRATTUALE. METALMECCANICA e INSTALLAZIONE D'IMPIANTI TABELLE SALARIALI N. 01 SETTORE CONTRATTUALE METALMECCANICA e INSTALLAZIONE D'IMPIANTI TABELLE SALARIALI N. 01 scadenzario n. 1 operai/impiegati apprendisti L.196/97 (assunti dal 1.6.98 al 30.6.10) e apprendisti minorenni (assunti

Dettagli

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti da istituti di vigilanza privata

Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti da istituti di vigilanza privata Normal 0 14 CCNL 02.05.2006 Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti da istituti di vigilanza privata Epigrafe Scadenze contrattuali Verbale di stipula Testo del C.C.N.L. - Premessa Art.

Dettagli

AUTOTRASPORTO MERCI E LOGISTICA

AUTOTRASPORTO MERCI E LOGISTICA AUTOTRASPORTO MERCI E LOGISTICA AGGIORNAMENTI ccnl: Ottobre 2014 prossimo aumento ottobre 2015 Quadri/Impiegati/Operai CATEGORIA *** quadri 2.059,74 51,49 2.111,23 1 1.933,94 48,35 1.982,29 2 1.776,74

Dettagli

Garanzia Giovani: Piani Esecutivi regionali e ruolo delle Agenzie Formative Focus sulla Regione Puglia

Garanzia Giovani: Piani Esecutivi regionali e ruolo delle Agenzie Formative Focus sulla Regione Puglia Governance Regionale e sviluppo dei servizi per il lavoro Linea 2. Network degli operatori del mercato del lavoro Garanzia Giovani: Piani Esecutivi regionali e ruolo delle Agenzie Formative Focus sulla

Dettagli

Portieri e custodi. Portieri e custodi. Stipula

Portieri e custodi. Portieri e custodi. Stipula Parti contraenti Portieri e custodi Stipula Decorrenza Scadenza economica normativa Rinnovo economico Confederazione italiana della proprietà edilizia (Confedilizia) 2..202..203 3.2.204 3.2.204 - e Filcams-Cgil,

Dettagli

IMPORTO GIORNI x RETRIBUZIONE x COEFFICIENTE x ORE MEDIA RIMBORSO INDENNIZZABILI ORARIA FASCIA GIORNALIERA

IMPORTO GIORNI x RETRIBUZIONE x COEFFICIENTE x ORE MEDIA RIMBORSO INDENNIZZABILI ORARIA FASCIA GIORNALIERA INTEGRAZIONE MALATTIA, INFORTUNIO E MALATTIA PROFESSIONALE CONTROLLI CASSA EDILE, ALIQUOTE PER CALCOLO INTEGRAZIONE E GESTIONE EVENTI NEL MUT IN VIGORE DALLE DENUNCE MUT DEL MESE DI GIUGNO 2012 (INTEGRATIVO

Dettagli

AREA MECCANICA, INSTALLAZIONE DI IMPIANTI, ORAFI, ARGENTIERI E AFFINI, ODONTOTECNICI

AREA MECCANICA, INSTALLAZIONE DI IMPIANTI, ORAFI, ARGENTIERI E AFFINI, ODONTOTECNICI AREA MECCANICA, INSTALLAZIONE DI IMPIANTI, ORAFI, ARGENTIERI E AFFINI, ODONTOTECNICI Parti contraenti Stipula Decorrenza SETTORE METALMECCANICA E INSTALLAZIONE DI IMPIANTI SETTORE ORAFI, ARGENTIERI ED

Dettagli

L'apprendistato. R.S.U. Siae Microelettronica

L'apprendistato. R.S.U. Siae Microelettronica R.S.U. Siae Microelettronica L'apprendistato La materia è regolata da leggi dello Stato e dal contratto nazionale di lavoro (Ccnl) dell'industria metalmeccanica (sia della grande che della piccola impresa).

Dettagli

Modello di convenzione programmatica convenzione ai sensi dell art.11 (commi 1, 2 e 4) Legge 68/99. Il giorno presso. Tra LA PROVINCIA DI

Modello di convenzione programmatica convenzione ai sensi dell art.11 (commi 1, 2 e 4) Legge 68/99. Il giorno presso. Tra LA PROVINCIA DI PROVINCIA DI LIVORNO DIPARTIMENTO DELLE CULTURE, DELLA FORMAZIONE E DEL LAVORO Unità di Servizio LAVORO Via G. Galilei, 40 57100 LIVORNO Tel. 0586/257527-554 Fax 0586/449623 Modello di convenzione programmatica

Dettagli

Calcolo della tredicesima Vediamo come si calcola la tredicesima in busta paga.

Calcolo della tredicesima Vediamo come si calcola la tredicesima in busta paga. Calcolo della tredicesima Vediamo come si calcola la tredicesima in busta paga. Obbligo della retribuzione globale di fatto. Come abbiamo detto, la tredicesima si calcola sulla base della retribuzione

Dettagli

Contratto Collettivo Provinciale Integrativo di Lavoro Edilizia ed Affini. tra

Contratto Collettivo Provinciale Integrativo di Lavoro Edilizia ed Affini. tra CONTRATTO COLLETTIVO PROVINCIALE INTEGRATIVO DI LAVORO EDILIZIA ED AFFINI In data 19 febbraio 2007 tra l ANCE CUNEO, rappresentata dal Presidente della Commissione Lavoro Geom. Giancarlo PEANO e dai Signori

Dettagli

MAW MEN AT WORK SPA VIALE DEI MILLE 1 31100 FILIALE DI TREVISO (TV) TEL: 0422583310 FAX: 0422583867 E.MAIL: fil.treviso@maw.it

MAW MEN AT WORK SPA VIALE DEI MILLE 1 31100 FILIALE DI TREVISO (TV) TEL: 0422583310 FAX: 0422583867 E.MAIL: fil.treviso@maw.it RICERCHE PER PRODUZIONE: Stiamo cercando per importante cliente APPRENDISTI OPERAI da inserire in produzione con mansioni di assemblaggio su linea. Si richiede minima esperienza effettuata in produzione,

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO PER LA GESTIONE E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE

Dettagli

Istituzioni socio-assistenziali (UNEBA)

Istituzioni socio-assistenziali (UNEBA) Istituzioni socio-assistenziali (UNEBA) Scadenza Parti contraenti Stipula Decorrenza Rinnovo economica normativa economico Uneba, Fisascat-Cisl, Fp-Cgil, Uiltucs-Uil, Fp-Cisl 8.5.203..200 3.2.202 3.2.202

Dettagli

METALMECCANICI ARTIGIANI

METALMECCANICI ARTIGIANI METALMECCANICI ARTIGIANI AGGIORNAMENTI c.c.n.l.: ex contingenza: ccril : gennaio 2010 novembre 1991 settembre 2000 Operai OPERAI PAGA BASE INDENNITA' CONTING. E.D.R. 2 CATEGORIA B 4,96520 0,25075 3,00168

Dettagli

Zona Sociale n. 3 GIOVANI? PRESENTI!!! CONCORSO IL NOSTRO PRESENTE E IL NOSTRO FUTURO

Zona Sociale n. 3 GIOVANI? PRESENTI!!! CONCORSO IL NOSTRO PRESENTE E IL NOSTRO FUTURO Zona Sociale n. 3 COMUNE DI BASTIA UMBRA COMUNE DI BASTIA UMBRA GIOVANI? PRESENTI!!! CONCORSO IL NOSTRO PRESENTE E IL NOSTRO FUTURO La scheda di adesione va compilata in ogni sua parte. Va firmata (pena

Dettagli

SEZIONE ECONOMICA IMMC (12/13) (**)

SEZIONE ECONOMICA IMMC (12/13) (**) Tabella 1: Note generali Sintesi contrattuale (quale strumento di lavoro, si riportano gli aspetti caratterizzanti il CCNL. Per tutto quanto non previsto si rinvia al CCNL. Tale sintesi non sostituisce

Dettagli

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni

PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni PROGETTO Pianificazione Operativa Territoriale Apprendistato: ricognizione sullo stato di attuazione nelle Regioni (aggiornamento del 5 febbraio 2015) NOTA ALLA LETTURA La tabella sottostante riporta lo

Dettagli

di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale

di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale IL METODO DEL COSTO STANDARD di Massimo Brisciani Risorse Umane >> Amministrazione del personale Il datore di lavoro ha necessità di conoscere in via preventiva quale sarà il costo del personale che occupa

Dettagli

Osservazioni sul CCNL Trasporto merci e logistica del 26-1-2011

Osservazioni sul CCNL Trasporto merci e logistica del 26-1-2011 Osservazioni sul CCNL Trasporto merci e logistica del 26-1-2011 Il CCNL autotrasporto, logistica e movimentazione merci sottoscritto in data 26 gennaio 2011, rappresenta un primo e significativo passo

Dettagli

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI

ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI ESTRATTO DEL REGOLAMENTO DELLE PRESTAZIONI ASSISTENZIALI Integrazione malattia Durante l assenza del lavoratore l impresa, entro i limiti della conservazione del posto di cui all art. 27 del C.C.N.L in

Dettagli

GRAFICA ED EDITORIA (INDUSTRIA)

GRAFICA ED EDITORIA (INDUSTRIA) GRAFICA ED EDITORIA (INDUSTRIA) G Data: Decorrenza: 28 MARZO 2008 1 ipotesi di accordo 30 maggio 2011 11 Scadenza normativa: Scadenza economica: 31 marzo 2013 31 marzo 2013 Parti firmatarie Associazione

Dettagli

ACCORDO INTEGRATIVO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA In vigore dal 1 settembre 2006

ACCORDO INTEGRATIVO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA In vigore dal 1 settembre 2006 ACCORDO INTEGRATIVO TERRITORIALE DELLA PROVINCIA DI FORLI CESENA In vigore dal 1 settembre 2006 VERBALE DI ACCORDO per la definizione delle norme integrative del Contratto Nazionale di Lavoro 20 maggio

Dettagli

SETTORE CONTRATTUALE ACCONCIATURA ed ESTETICA TABELLE SALARIALI N. 13

SETTORE CONTRATTUALE ACCONCIATURA ed ESTETICA TABELLE SALARIALI N. 13 SETTORE CONTRATTUALE ACCONCIATURA ed ESTETICA TABELLE SALARIALI N. 13 scadenzario n.13 operai/impiegati n.13 A apprendisti legge 196/97 n.13 B app. profess (assunti fino al 30/11/2011) n.13 C app. profess

Dettagli

Piattaforma per il rinnovo del CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE Cassa di Risparmio di Venezia SpA

Piattaforma per il rinnovo del CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE Cassa di Risparmio di Venezia SpA Libero / Falcri Fiba Cisl Fisac Cgil Uilca Piattaforma per il rinnovo del CONTRATTO INTEGRATIVO AZIENDALE Cassa di Risparmio di Venezia SpA PREMESSA La struttura del Gruppo è costituita da una Capogruppo,

Dettagli

Circolare Informativa n 1/2014. Scadenze CCNL DICEMBRE 2013

Circolare Informativa n 1/2014. Scadenze CCNL DICEMBRE 2013 Circolare Informativa n 1/2014 Scadenze CCNL DICEMBRE 2013 Pagina 1 di 12 INDICE 1) Alimentari PMI pag. 3 2) Area Alimentazione e panificazione pag.6 3) Autorimesse e noleggio automezzi pag.8 4) Carta

Dettagli

QUANTO PERDE OGGI CON LA CASSA INTEGRAZIONE UN LAVORATORE METALMECCANICO

QUANTO PERDE OGGI CON LA CASSA INTEGRAZIONE UN LAVORATORE METALMECCANICO QUANTO PERDE OGGI CON LA CASSA INTEGRAZIONE UN LAVORATORE METALMECCANICO Non è vero che la cassa copre l 80% degli stipendi se guardiamo ai minimi tabellari del Ccnl Industria metalmeccanica: L indennità

Dettagli

SETTORE CONTRATTUALE ODONTOTECNICI TABELLE SALARIALI N. 3

SETTORE CONTRATTUALE ODONTOTECNICI TABELLE SALARIALI N. 3 SETTORE CONTRATTUALE ODONTOTECNICI TABELLE SALARIALI N. 3 scadenzario n.3 operai/impiegati n.3a apprendisti L.196/97 (dal 5/12/98 al 15/6/2011) e assunzione app.minorenni (fino al 25/4/2012) n.3b apprendisti

Dettagli

Centro Studi Castelli. VideoLavoro. 25 marzo 2010

Centro Studi Castelli. VideoLavoro. 25 marzo 2010 Centro Studi Castelli VideoLavoro 25 marzo 2010 1 NOVITÀ DEL PERIODO 20.02.2010-19.03.2010 A cura di Laurenzia Binda NOVITÀ DEL PERIODO INTEGRAZIONE CONTRIBUTIVA AI LAVORATORI EMERSI D.M. Economia 12.11.2009

Dettagli

LA BUSTA PAGA DELL OPERAIO EDILE

LA BUSTA PAGA DELL OPERAIO EDILE LA BUSTA PAGA DELL OPERAIO EDILE A cura del GRUPPO SULLE PROBLEMATICHE DEL LAVORO dell Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Torino, Ivrea e Pinerolo Relatore dottoressa Luisella

Dettagli

Retribuzioni contrattuali e costo del lavoro nel settore delle costruzioni

Retribuzioni contrattuali e costo del lavoro nel settore delle costruzioni Istituto per la promozione dei lavoratori IPL - AFI Retribuzioni contrattuali e costo del lavoro nel settore delle costruzioni Analisi comparata tra Italia e Austria Documentazione n. 24 Anno 9 Marzo 2004

Dettagli

ALESSIO BERTAGNIN & ASSOCIATI s.a.s. Società tra Professionisti

ALESSIO BERTAGNIN & ASSOCIATI s.a.s. Società tra Professionisti Padova, 4 gennaio 2013 IMPORTANTE!!! Alla Spett.le Clientela CCNL Metalmeccanici Industria Oggetto: rinnovo CCNL - Ipotesi di Accordo di rinnovo del 5 dicembre 2012. In data 5 dicembre 2012, FEDERMECCANICA

Dettagli

I RAPPORTI DI LAVORO. Il trattamento fiscale e previdenziale dei compensi corrisposti nell esercizio di attività sportiva dilettantistica

I RAPPORTI DI LAVORO. Il trattamento fiscale e previdenziale dei compensi corrisposti nell esercizio di attività sportiva dilettantistica I RAPPORTI DI LAVORO Il trattamento fiscale e previdenziale dei compensi corrisposti nell esercizio di attività sportiva dilettantistica I rapporti di lavoro in un ente sportivo dilettantistico si possono

Dettagli

LE TREDICESIME DEL 2009 * * * effetto degli ammortizzatori sociali attivati dalle aziende a seguito della crisi mondiale.

LE TREDICESIME DEL 2009 * * * effetto degli ammortizzatori sociali attivati dalle aziende a seguito della crisi mondiale. Roma, 21 dicembre 2009 LE TREDICESIME DEL 2009 * * * Nelle famiglie stanno per arrivare le tredicesime, un flusso di danaro che sempre di più verrà utilizzato per soddisfare bisogni primari a discapito

Dettagli

TuttoInps. Le prestazioni a sostegno del reddito. L'assegno per il nucleo familiare. Sommario

TuttoInps. Le prestazioni a sostegno del reddito. L'assegno per il nucleo familiare. Sommario TuttoInps Le prestazioni a sostegno del reddito L'assegno per il nucleo familiare Sommario A CHI SPETTA... 2 L'ASSEGNO AL CONIUGE... 2 I REQUISITI... 3 PER QUALI PERSONE SPETTA... 3 LA DOMANDA... 4 CHI

Dettagli

QUADRO RIEPILOGATIVO SULLA REGOLAMENTAZIONER REGIONALE DELL APPRENDISTATO DI PRIMO LIVELLO

QUADRO RIEPILOGATIVO SULLA REGOLAMENTAZIONER REGIONALE DELL APPRENDISTATO DI PRIMO LIVELLO REGIONI REGOLAMENTAZIONE ORE E MODALITA APPRENDISTATO APPRENDISTATO Lazio no Valle D Aosta no Friuli Venezia Giulia si 500 ore annue per tre anni per apprendisti fra i 15 e 18 anni 400 ore annue per tre

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TORINO

CORSO DI FORMAZIONE PER L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TORINO CORSO DI FORMAZIONE PER L ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI TORINO Gestione del Personale Svolgimento del Rapporto di Lavoro 20 Ottobre 2010 A cura di: OPEN Dot Com - Servizio

Dettagli

Norme di carattere generale. Dall art. 1 all art. 5 pag. 4-7

Norme di carattere generale. Dall art. 1 all art. 5 pag. 4-7 1 INDICE Norme di carattere generale Dall art. 1 all art. 5 pag. 4-7 Assistenze Assegni per il nucleo famigliare in caso di Art. 6 infortunio e di malattia professionale pag. 8 Art. 7 Sussidio di pensione

Dettagli

Ccnl Lavoro Domestico

Ccnl Lavoro Domestico Ccnl Lavoro Domestico Parti contraenti Parti contraenti FIDALDO, DOMINA Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl, Uiltucs-Uil, Federcolf Data CCNL 01/02/2007 Rinnovo economico 20/01/2009 parte economica Decorrenza

Dettagli

CASSA EDILE BRESCIA VIA OBERDAN 122 25128 BRESCIA TEL. 030 289061 FAX 030 3756321 www.cassaedilebrescia.it e-mail: info@cassaedilebrescia.

CASSA EDILE BRESCIA VIA OBERDAN 122 25128 BRESCIA TEL. 030 289061 FAX 030 3756321 www.cassaedilebrescia.it e-mail: info@cassaedilebrescia. www.cassaedilebrescia.it e-mail: info@cassaedilebrescia.it SERVIZI INFORMATIVI Mod. 02.12.imp Ed. 01 Rev. 00 ACCOGLIENZA ALLE IMPRESE EDILI 1. EDILIZIA: ORGANISMI PROVINCIALI A CARATTERE BILATERALE 2.

Dettagli

CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE

CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE FAC SIMILE Tra le seguenti parti: CONTRATTO DI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE - Signor/signora, Codice fiscale [ ], nato/a a [ ] il [ ], residente in [ ], via [ ] (di seguito per brevità: il lavoratore

Dettagli

LA TASSAZIONE DEL REDDITO DEI COLLABORATORI COORDINATI E CONTINUATIVI ED A PROGETTO

LA TASSAZIONE DEL REDDITO DEI COLLABORATORI COORDINATI E CONTINUATIVI ED A PROGETTO FEDERTURISMO - CONFINDUSTRIA Roma, 23 settembre 2009 LA TASSAZIONE DEL REDDITO DEI COLLABORATORI COORDINATI E CONTINUATIVI ED A PROGETTO Relatore: avv. Benedetto Santacroce STUDIO LEGALE TRIBUTARIO SANTACROCE-PROCIDA-FRUSCIONE

Dettagli

N. 62 FISCAL NEWS. Circolazione del contante: il rimborso delle trasferte 08.02.2012. Premessa. La circolare di aggiornamento professionale

N. 62 FISCAL NEWS. Circolazione del contante: il rimborso delle trasferte 08.02.2012. Premessa. La circolare di aggiornamento professionale a cura di Antonio Gigliotti www.fiscal-focus.it www.fiscal-focus.info N. 62 FISCAL NEWS La circolare di aggiornamento professionale 08.02.2012 Circolazione del contante: il rimborso delle trasferte Categoria

Dettagli

TIROCINI L. 68/99 2015/2016 Contributo a titolo di rimborso per il pagamento dell'importo forfettario attribuito ai tirocinanti

TIROCINI L. 68/99 2015/2016 Contributo a titolo di rimborso per il pagamento dell'importo forfettario attribuito ai tirocinanti Direzione Lavoro COLLOCAMENTO MIRATO LEGGE 68/99 AVVISO PUBBLICO TIROCINI L. 68/99 2015/2016 Contributo a titolo di rimborso per il pagamento dell'importo forfettario attribuito ai tirocinanti INTERVENTI

Dettagli

Allegato H - Elenco contratti di lavoro e consulenza

Allegato H - Elenco contratti di lavoro e consulenza Allegato H - Elenco contratti di lavoro e consulenza Dipendenti EmplCode Sede Direzione Ruolo TipoPersona TipoRapporto Contratto Categoria Livello Sesso TipoPart-Time %Part-Time StatoPersona Età TitoloStudi

Dettagli

Indirizzi per la regolamentazione dell Apprendistato per la Qualifica e per il Diploma Professionale ai sensi del Regolamento 47/R del 2003 e s.m.i.

Indirizzi per la regolamentazione dell Apprendistato per la Qualifica e per il Diploma Professionale ai sensi del Regolamento 47/R del 2003 e s.m.i. Allegato A Indirizzi per la regolamentazione dell Apprendistato per la Qualifica e per il Diploma Professionale ai sensi del Regolamento 47/R del 2003 e s.m.i. Indirizzi per la regolamentazione dell apprendistato

Dettagli

1. Prestazione aggiuntiva in favore degli apprendisti C.I.G.O. in caso di. sospensione o riduzione dell attivita lavorativa per eventi meteorologici.

1. Prestazione aggiuntiva in favore degli apprendisti C.I.G.O. in caso di. sospensione o riduzione dell attivita lavorativa per eventi meteorologici. Circolare n. 1/2009 Cuneo, 16 gennaio 2009 ALLE IMPRESE EDILI AI CONSULENTI DEL LAVORO ALLE OO.SS. LORO SEDI Oggetto: 1. Prestazione aggiuntiva in favore degli apprendisti C.I.G.O. in caso di sospensione

Dettagli

Prestazioni L'assegno per il nucleo familiare Sommario A CHI SPETTA...2 L'ASSEGNO AL CONIUGE...2 I REQUISITI...3 PER QUALI PERSONE SPETTA...

Prestazioni L'assegno per il nucleo familiare Sommario A CHI SPETTA...2 L'ASSEGNO AL CONIUGE...2 I REQUISITI...3 PER QUALI PERSONE SPETTA... Prestazioni L'assegno per il nucleo familiare Sommario A CHI SPETTA...2 L'ASSEGNO AL CONIUGE...2 I REQUISITI...3 PER QUALI PERSONE SPETTA...3 LA DOMANDA...4 CHI PAGA L'ASSEGNO...4 IL RICORSO...5 ASSEGNO

Dettagli