La gestione delle password e la check-list della sicurezza

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "La gestione delle password e la check-list della sicurezza"

Transcript

1 Sicurezza Informatica La gestione delle password e la check-list della sicurezza Ordine dei Dottori Commercialisti di Milano Sala Convegni - C.so Europa, 11 Milano, 10 marzo 2006 Dott. PAOLO LUPPI FONDAZIONE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DI MILANO

2 Autenticazione informatica e sistemi di autorizzazione Testo Unico sulla Privacy - Disciplinare tecnico - Allegato B Punti da 1 a 14 Sistema di autenticazione: individua con certezza il soggetto che accede ai dati - possibilità di ricostruire eventi Sistema di autorizzazione: stabilisce quali sono i dati cui l incaricato può accedere, una volta accertata l identità Password forti: minimo 8 caratteri e modifica immediata e ogni sei mesi (3 mesi) Paolo Luppi - 2

3 Autenticazione informatica e sistemi di autorizzazione Parola chiave: non contiene riferimenti agevolmente riconducibili all incaricato ed è modificata dallo stesso al primo utilizzo Disattivazione per mancato utilizzo per almeno 6 mesi e per cessazione dell attività dell incaricato Paolo Luppi - 3

4 Password in Internet Explorer Paolo Luppi - 4

5 Password in Internet Explorer Paolo Luppi - 5

6 Password in Firefox Mozilla Paolo Luppi - 6

7 Flash Memory USB e Password Manager Esempio di chiave flash memory usb con autenticazione biometrica sicura Paolo Luppi - 7

8 Password Manager Paolo Luppi - 8

9 Password Manager Paolo Luppi - 9

10 Password Manager Paolo Luppi - 10

11 Check list sicurezza Sistema operativo diverso da Windows. Utilizzare due installazioni di sistema operativo anche diversi in parallelo Posta elettronica. Utilizzare client diversi da Outlook quale Thunderbird Mozilla Eliminare posta da web mail o disabilitare visualizzazione Non installare programmi/aprire mail ignote Evitare file word/excel e allegati da sconosciuti e usare file zippati Utilizzare Browser alternativi a Internet Explorer quali Firefox Mozilla e Opera Disabilitare pop up e active-x nel browser Paolo Luppi - 11

12 Check list sicurezza Installare antivirus, antispyware e antispam Aggiornare in Windows Live Update periodicamente - valutare disattivazione servizio in automatico Aggiornare i software che si utilizzano (es. Java, Suite Office, ecc) Utilizzare firewall (almeno personale) - Regole firewall - blocco accessi da remoto, dei pop-up, dei cookie e la protezione da allegati pericolosi Verificare la sicurezza perimetrale - audit on line Paolo Luppi - 12

13 Check list sicurezza Eliminazione sicura dei file Instant Messenger e assistenza remota Controllare processi in fase di avvio e operare se possibile come utente normale e non con diritti di amministratore Configurare/disabilitare reti senza fili (wireless) con attenzione anche se non utilizzate Fare back up almeno settimanale dei dati e periodicamente fare prove di ripristino dei dati salvati Paolo Luppi - 13

14 Grazie per l attenzione Dott. PAOLO LUPPI

15 Indirizzi web Chiavetta biometrica ClipDrive Bio Password manager (a pagamento) Password manager (free) Posta certificata Legalmail Raccomandata On Line Browser alternativi: 1. Firefox / Thunderbird Mozilla Paolo Luppi - 15

16 Indirizzi web Eliminazione sicura file/cartelle Antispyware: 1. Ad-aware 2. Spybot Search & Destry 3. Spy Sweeper Pacchetti integrati antivirus/antispyware/firewall/antispam 1. AntivirusKit InternetSecurity Audit-on-line Shields Up! ttps:// Paolo Luppi - 16

Applicazioni concrete di massima sicurezza: La gestione delle password e regole pratiche di sicurezza dei dati

Applicazioni concrete di massima sicurezza: La gestione delle password e regole pratiche di sicurezza dei dati S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Privacy - aggiornamenti e istruzioni per l uso Applicazioni concrete di massima sicurezza: La gestione delle password e regole pratiche di sicurezza dei dati Dr. Paolo

Dettagli

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET LE DIFESE

LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET LE DIFESE Premesse importanti: LA SICUREZZA INFORMATICA SU INTERNET LE DIFESE Alcuni software sono freeware per uso privato, ma devono essere acquistati per uso aziendale (D.Lgsl. 29/12/92, n. 518 e succ. modif.)

Dettagli

La gestione delle password

La gestione delle password S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Sicurezza informatica: aspetti operativi La gestione delle password Paolo Luppi - pluppi@asol.it 26 Novembre 2008 - Sala R. Bianchi - Via Lentasio, 7 - Milano Indice Password:

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Guida_BusinessKey.indd 1 18-05-2007 10:53:34 Cos è la Business Key La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

MANUALE UTENTE V.1.1

MANUALE UTENTE V.1.1 MANUALE UTENTE V.1.1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 2 Prerequisiti utilizzo sito myfasi... 4 3 Primo accesso al Sito Web... 5 4 Attivazione dispositivo USB myfasi... 9 5 Accesso al sito web tramite dispositivo

Dettagli

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Pantone Grigio Cool Gray 11 Giallo 123 C. Quadricromia. Giallo - C: 0 M:30,5 Y:94 K:0

Guida all Uso. L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Pantone Grigio Cool Gray 11 Giallo 123 C. Quadricromia. Giallo - C: 0 M:30,5 Y:94 K:0 Bianco e Nero Guida all Uso L a t u a i m p r e s a, c h i av e i n m a n o. Bianco e Nero Grigio - N 30% Cos è la Business Key. La Business Key è una chiavetta USB portatile, facile da usare, inseribile

Dettagli

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8. La sicurezza

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8. La sicurezza Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2007/8 La sicurezza Prof. Valle D.ssa Folgieri Lez 10 del 23 11.07 Informatica e sicurezza 1 La sicurezza Connessione ad Internet diventata essenziale

Dettagli

Guida di Pro Spam Remove

Guida di Pro Spam Remove Guida di Pro Spam Remove 1) SOMMARIO 2) ISTRUZIONI DI BASE 3) CONFIGURAZIONE 4) FILTRO 5) ARCHIVIO E-MAIL 6) NOTE CONCLUSIVE 1) SOMMARIO Pro Spam Remove è un software che si occupa di bloccare tutto lo

Dettagli

LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE. Dott. Paolo Righetto Privacy e Sicurezza Informatica

LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE. Dott. Paolo Righetto Privacy e Sicurezza Informatica LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE 1 LA SICUREZZA INFORMATICA: LE DIFESE Premesse importanti: Alcuni software sono freeware per uso privato, ma devono essere acquistati per uso aziendale (D.Lgsl. 29/12/92,

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

PRIVACY. Federica Savio M2 Informatica

PRIVACY. Federica Savio M2 Informatica PRIVACY Federica Savio M2 Informatica Adempimenti tecnici obbligatori e corretta salvaguardia dei dati e dei sistemi Normativa di riferimento - oggi D.LGS 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati

Dettagli

Vademecum Sicurezza e Buon Utilizzo del Computer

Vademecum Sicurezza e Buon Utilizzo del Computer Vademecum Sicurezza e Buon Utilizzo del Computer N Tema Descrizione Soluzione 1 Sistema Operativo Un Sistema Operativo ha una struttura particolarmente complessa con insita una certa vulnerabilità; quando

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8 1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI Il Portale Servizi di Impresa Semplice, disponibile alla URL https://servizi.impresasemplice.it, permette di configurare automaticamente le impostazioni del profilo

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Dati per la configurazione: SERVER della posta in arrivo (IMAP): hme.2000net.it Porta: 143 SERVER della posta in arrivo (POP3): hme.2000net.it

Dettagli

Comando Generale Arma dei Carabinieri

Comando Generale Arma dei Carabinieri Comando Generale Arma dei Carabinieri Configurazioni per il collegamento al CONNECTRA Si Applica a: Windows 2000 sp4; Windows XP sp2; Data: 03 settembre 2007 Numero Revisione: 2.1 Configurazione per il

Dettagli

Studio Legale. Guida operativa

Studio Legale. Guida operativa Studio Legale Guida operativa Cliens Studio Legale Web Cliens Studio Legale Web è un nuovo strumento che consente all avvocato di consultare i dati presenti negli archivi Cliens del proprio studio, attraverso

Dettagli

CORSO 01: INFORMATICA DI BASE

CORSO 01: INFORMATICA DI BASE CORSO 01: INFORMATICA DI BASE PARTIRE DA ZERO 1.01 Hardware e Software 1.02 Conoscere l'hardware USARE IL PC con WINDOWS VISTA e 7(Seven) 1.03 Usare il sistema operativo Windows 7 e Vista 1.04 Controllare

Dettagli

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva ULSS n.1 Belluno - collegamento VPN della Ulss n.1 di Belluno (30 agosto 2013) Sintesi prerequisiti per l autenticazione tramite TOKEN (segue elenco dettagliato con tutti i passaggi) 1. Scarico ed installazione

Dettagli

Internet Explorer 7. Gestione cookie

Internet Explorer 7. Gestione cookie Internet Explorer 7 Internet Explorer 7 è la nuova versione del browser di Microsoft disponibile per i Sistemi Operativi: Windows Vista, Windows XP (SP2), Windows XP Professional x64 Edition e Windows

Dettagli

Informatica Corso AVANZATO

Informatica Corso AVANZATO Informatica Corso AVANZATO Browser e Navigazione Internet Dott. Paolo PAVAN Il Browser: Internet Explorer E il browser leader di mercato con quote intorno al 70% E dotato di funzionalità complesse per

Dettagli

Lista di controllo «e-banking in piena sicurezza» I singoli punti sono spiegati passo per passo nelle pagine successive.

Lista di controllo «e-banking in piena sicurezza» I singoli punti sono spiegati passo per passo nelle pagine successive. e-banking in piena sicurezza (Liista dii controllllo e guiida) Documentto disponibi ile all indirri izzo:: www..mel lani..admi in..ch Versione 1.0 14.04.2005 Misure generali Lista di controllo «e-banking

Dettagli

Guida all installazione di METODO

Guida all installazione di METODO Guida all installazione di METODO In questo documento sono riportate, nell ordine, tutte le operazioni da seguire per una corretta installazione di Metodo. Per procedere con l installazione è necessario

Dettagli

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard

Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Manuale configurazione caselle di posta elettronica HME Standard Elenco caselle attive per il dominio @dominio.it casella1@dominio.it casella2@dominio.it casella3@dominio.it Password1 Password2 Password3

Dettagli

Navigare in Internet (Proteggersi da INTERNET) (Terza lezione) Marco Torciani

Navigare in Internet (Proteggersi da INTERNET) (Terza lezione) Marco Torciani Navigare in Internet (Proteggersi da INTERNET) (Terza lezione) Unitre Pavia a.a. 2014-2015 2015 Per definizione, quando si investiga l'ignoto non si sa cosa si trova Legge di Murphy (IL( SOMMO PRINCIPIO

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Manuale di installazione per scarico referti FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico)

Manuale di installazione per scarico referti FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Pag. 1 di 13 Manuale di insta per scarico referti FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico) Versione 02 INDICE 1. SCOPO E RIFERIMENTI DEL DOCUMENTO... 2 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 2 1.2 RIFERIMENTI... 2 2.

Dettagli

Applicazioni concrete di massima sicurezza - La gestione delle password e regole e consigli pratici in merito alla sicurezza dei dati

Applicazioni concrete di massima sicurezza - La gestione delle password e regole e consigli pratici in merito alla sicurezza dei dati S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE Indice Privacy 2012 Applicazioni concrete di massima sicurezza - La gestione delle password e regole e consigli pratici in merito alla sicurezza dei dati La sicurezza informatica:

Dettagli

IMAP 993 - flag su ssl mx.tebaide.it POP3 995 flag su ssl mx.tebaide.it SMTP 25 o 587 con tsl mx.tebaide.it

IMAP 993 - flag su ssl mx.tebaide.it POP3 995 flag su ssl mx.tebaide.it SMTP 25 o 587 con tsl mx.tebaide.it Tebaide web e comunicazione Snc Via Cavagnina, 17 25087 Villa di Salò (Bs) - www.tebaide.it Dati necessari per la Configurazione della Tua Casella di posta elettronica Porte Server IMAP 993 - flag su ssl

Dettagli

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA

COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA COME CONFIGURARE UN CLIENT DI POSTA Il titolare può accedere al sistema attraverso i più comuni client di posta quali, Outlook Express, Outlook, Thunderbird, Eudora, etc. Al momento dell Attivazione della

Dettagli

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Introduzione 1. Indice 1. Indice... 1 2. Introduzione... 2 3. Rimozione del blocco popup... 2 3.1 Blocco popup di Internet Explorer... 2 3.2 Blocco

Dettagli

x:\ipsoware\liveupdate

x:\ipsoware\liveupdate Caso 1 : In alcune occasioni, a seguito di un aggiornamento, rientrando nella Suite Ipsoa, appare il messaggio bloccante sopra riportato Dopo essersi accertati che EFFETTIVAMENTE tutti i PC utilizzanti

Dettagli

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA

GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2000 Area Settore/ Servizio Processo Rev. Data STA EDP P01 02 Novembre 10 GESTIONE DELLA RETE INFORMATICA TIPO DI PROCEDURA: di supporto AREA DI RIFERIMENTO:

Dettagli

Le Misure Minime di Sicurezza secondo il Testo Unico sulla Privacy

Le Misure Minime di Sicurezza secondo il Testo Unico sulla Privacy Obblighi di sicurezza e relative sanzioni Le Misure Minime di Sicurezza secondo il Testo Unico sulla Privacy L adozione delle Misure Minime di Sicurezza è obbligatorio per tutti coloro che effettuano trattamenti

Dettagli

Gestione multi utente Possibilità di assegnare un evento fino a 3 responsabili

Gestione multi utente Possibilità di assegnare un evento fino a 3 responsabili Ultimo aggiornamento : Settembre 2011 Introduzione Agilex è una suite di moduli che facilita l'organizzazione del lavoro all'interno di studi legali. Non è una semplice agenda legale, ma uno strumento

Dettagli

AMD Athlon64, Opteron o Intel EM64T Pentium 4 / Pentium 4 processore Xeon Spazio libero su hard disk: 50MB 50MB

AMD Athlon64, Opteron o Intel EM64T Pentium 4 / Pentium 4 processore Xeon Spazio libero su hard disk: 50MB 50MB 1 AVAST! 4 HOME EDITION 1.1 SPECIFICHE DEL PRODOTTO Avast! è un AntiVirus, un programma creato con lo scopo di rilevare ed eliminare virus informatici. I virus sono programmi che appartengono alla categoria

Dettagli

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING

ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING ISTRUZIONI PER L UTILIZZO DEL PORTALE E-LEARNING INDICE - Configurazione computer 2 - Fase di login 3 - Accesso al corso 4 - Descrizione Home Page del Corso 5 - Fruizione dei moduli didattici 6 - Certificazione

Dettagli

Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS)

Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS) Centro Servizi Informatici Accesso al sistema di posta elettronica Uniba attraverso l'uso di protocolli di sicurezza (SSL/TLS) Outlook Express pg.1 Windows Live Mail 2011 pg.5 Outlook 2003 pg.8 Outlook

Dettagli

panoramica sugli strumenti

panoramica sugli strumenti SICUREZZA IN RETE panoramica sugli strumenti A cura di: Ing. Michele Mordenti Forlì, 27 Marzo 2006 In collaborazione con il Comune di Forlì SOMMARIO Presentazione del FoLUG Software libero Password Firewall

Dettagli

39 TITOLO IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO NELLA PRATICA E NELLA QUOTIDIANITA. #pctino - l assistente telematico

39 TITOLO IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO NELLA PRATICA E NELLA QUOTIDIANITA. #pctino - l assistente telematico 39 TITOLO IL PROCESSO CIVILE TELEMATICO NELLA PRATICA E NELLA QUOTIDIANITA #pctino - l assistente telematico 40 L ABC DELL AVVOCATO TELEMATICO DIECI CONSIGLI UTILI 1) COME ADERIRE AL PACCHETTO GOLD È possibile

Dettagli

Per attivare la casella di Posta Elettronica Certificata si debbono seguire le seguenti istruzioni:

Per attivare la casella di Posta Elettronica Certificata si debbono seguire le seguenti istruzioni: Istruzioni per l'attivazione delle caselle di Posta Elettronica Certificata Archiworld Network Il Decreto Anticrisi, convertito nella Legge n. 2 del 28 gennaio 2009 ha determinato (articolo 16, comma 7)

Dettagli

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica

Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Allegato 1 - ACCESSO WEB/16 Modalità di accreditamento al sistema web e modifica anagrafica Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei modelli previsti dalle norme che disciplinano

Dettagli

Indicazioni per una corretta configurazione del browser

Indicazioni per una corretta configurazione del browser SDS Scarico informazioni di dettaglio Basi Dati Sanità Versione 1.0.0 Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione novembre 2012 SDS-ConfigurazioniBrowser_v02 Pag. 1 di 27 Uso: ESTERNO

Dettagli

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI:

SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: SUPPORTO TECNICO AI PRODOTTI: PIGC GESTIONE CONDOMINIO RENT MANAGER GESTIONE LOCAZIONI REMOTE BACKUP SALVATAGGIO REMOTO CONDOMINIO MOBI PUBBLICAZIONE DATI SU INTERNET SERVIZIO DI ASSISTENZA CLIENTI EMAIL

Dettagli

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 170 del 07.11.2011 Indice

Dettagli

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer Windows Internet Explorer Gentile Esercente, in questo documento sono contenute le istruzioni per installare il certificato di sicurezza.p12 necessario per accedere a e POSitivity Virtual Terminal, il

Dettagli

FAQ Dell Latitude ON Flash

FAQ Dell Latitude ON Flash FAQ Dell Latitude ON Flash 1. Tutti i computer Dell supportano Latitude ON Flash? No, Latitude ON Flash attualmente è disponibile sono sui seguenti computer Dell: Dell Latitude E4200 Dell Latitude E4300

Dettagli

UTILIZZO DEL SISTEMA Informazioni generali Casi d uso

UTILIZZO DEL SISTEMA Informazioni generali Casi d uso UTILIZZO DEL SISTEMA Informazioni generali Casi d uso SIPEM è il servizio telematico promosso da ANCI, CNGeGL e CIPAG, frutto della stretta collaborazione in sede progettuale tra ANCITEL S.p.A. e GROMAsistema

Dettagli

Cristina Ferrari. Assistente Studi Professionali Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it

Cristina Ferrari. Assistente Studi Professionali Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it Tel/Fax 02 43 98 67 43 Cell. 331 487 34 97 E-mail:crissferr@virgilio.it PROCESSO CIVILE TELEMATICO - INVIO TELEMATICO DECRETO INGIUNTIVO 30 GIUGNO 2014 OBBLIGATORIETÀ DEL DEPOSITO TELEMATICO ATTI PROCESSUALI*

Dettagli

Ogni computer è costituito da due parti:

Ogni computer è costituito da due parti: Ogni computer è costituito da due parti: Hardware Software L'hardware èciò che si trova all'interno del computer (processore, scheda madre, scheda grafica, cavi, ecc... ) all esterno del computer (monitor,

Dettagli

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del

Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del Manuale operativo per la gestione della procedura digitale di rendicontazione del OccupaMI 2013: Bando contributi alle pmi per il sostegno all occupazione 1. Finalità delle procedure digitali La nuova

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

Elenco requisiti minimi per l ulitizzo della procedura SUAP. MS Word versioni 2003, 2007, 2010, tranne la 2010 starter.

Elenco requisiti minimi per l ulitizzo della procedura SUAP. MS Word versioni 2003, 2007, 2010, tranne la 2010 starter. P a g. 1 Elenco requisiti minimi per l ulitizzo della procedura SUAP Sistema operativo Browser Trattamento testi Win XP - 1Gb Ram Win 7-4Gb Ram Win Vista - 4Gb Ram Internet explorer versioni 7, 8, 9 32

Dettagli

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base

Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser. 7.2.1 Navigazione di base Navigazione Web e comunicazione Utilizzo del Browser 7.2.1 Navigazione di base 7.2.1.1 Aprire, chiudere un programma di navigazione Per aprire Firefox, occorre: selezionare il menu Start / Tutti i programmi

Dettagli

Seqrite Antivirus per Server

Seqrite Antivirus per Server Scansioni Antivirus Ottimizzate Leggero Tecnologicamente avanzato Panoramica Prodotto Un antivirus concepito appositamente per i server aziendali. Semplice installazione, scansioni antivirus ottimizzate,

Dettagli

PostaStudenti DIREZIONE PER LE RETI E I SERVIZI INFORMATICI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

PostaStudenti DIREZIONE PER LE RETI E I SERVIZI INFORMATICI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI PostaStudenti DIREZIONE PER LE RETI E I SERVIZI INFORMATICI UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Non solo casella UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Descrizione 1 Casella di Posta per ogni studente (compresi

Dettagli

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0

Windows XP Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Pagina 1 di 13 Istruzioni rete wired per portatili v1.0 Istruzioni per 1 Introduzione Per seguire le istruzioni qui proposte è necessario utilizzare le utility

Dettagli

Guida Operativa Programma Pestalozzi

Guida Operativa Programma Pestalozzi Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Ufficio IX Comunicazione Guida Operativa Programma Pestalozzi Utilizzo del Portale Web SharePoint

Dettagli

REOL-Services Quick Reference Ver. 1.1 Tecno Press Srl. 1

REOL-Services Quick Reference Ver. 1.1 Tecno Press Srl. 1 In questa semplice guida sono riportate tutte le informazioni relative alla prima registrazione e quelle relative alla configurazione dell ambiente di lavoro per poter utilizzare al meglio la nostra suite

Dettagli

Guida all'uso degli strumenti sincroni: Sametime e Quickr

Guida all'uso degli strumenti sincroni: Sametime e Quickr Guida all'uso degli strumenti sincroni: Sametime e Quickr OPERAZIONI PRELIMINARI L accesso alla chat testuale e alle lezioni in audio e video conferenza è possibile attraverso l integrazione dei due ambienti

Dettagli

INSTALLAZIONE CLIENT CONCILIAWEB

INSTALLAZIONE CLIENT CONCILIAWEB INSTALLAZIONE CLIENT CONCILIAWEB Elementi necessari per installazione: Java Virtual Machine, nella versione JRE (release minima 1.5.0.9) Internet Explorer (rel. 7 o superiore) oppure Mozilla Firefox (rel.

Dettagli

-PROCEDURA RIMOZIONE VIRUS E SPYWARE Istruzioni a cura del supporto tecnico CSBNO

-PROCEDURA RIMOZIONE VIRUS E SPYWARE Istruzioni a cura del supporto tecnico CSBNO -PROCEDURA RIMOZIONE VIRUS E SPYWARE Istruzioni a cura del supporto tecnico CSBNO La seguente è una guida pensata per tentare la pulizia e rimozione di virus e altri programmi dannosi da pc che risultano

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS

ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS ATLAS Installazione : DISINSTALLAZIONE VERSIONI PRECEDENTI DI ATLAS Disinstallazione e re-installazione di Atlas La macchina deve rispecchiare le seguenti caratteristiche MINIME di sistema: Valori MINIMI

Dettagli

Corsi base di informatica

Corsi base di informatica Corsi base di informatica Programma dei corsi Il personal computer e Microsoft Windows 7 (15h) NB gli stessi contenuti del corso si possono sviluppare in ambiente Microsoft Windows XP I vari tipi di PC

Dettagli

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 20 del 30/04/2013 INDICE Premessa Art. 1 - Finalità

Dettagli

Identità e autenticazione

Identità e autenticazione Identità e autenticazione Autenticazione con nome utente e password Nel campo della sicurezza informatica, si definisce autenticazione il processo tramite il quale un computer, un software o un utente,

Dettagli

Internet Wireless in Biblioteca

Internet Wireless in Biblioteca Sistema Bibliotecario Valle Seriana Internet Wireless in Biblioteca Per poter accedere a Internet tramite il sistema WiFi della Biblioteca connettersi alla rete protetta che si chiama hotspot_biblioteca

Dettagli

Installazione alla portata di tutti: Ubuntu e derivate

Installazione alla portata di tutti: Ubuntu e derivate Installazione alla portata di tutti: Ubuntu e derivate Prima di iniziare... Scaricare l'immagine.iso della distribuzione scelta (nel caso di questa guida Kubuntu); Masterizzare il file scaricato su di

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Worm I worm arrivano come allegato di posta. Se si clicca su allegato il worm inizierà a replicarsi e ad inviarsi a tutta la vostra rubrica.

Worm I worm arrivano come allegato di posta. Se si clicca su allegato il worm inizierà a replicarsi e ad inviarsi a tutta la vostra rubrica. A-squared 2 1. Introduzione 2. Minacce rilevate 3. Interfaccia 4. Aggiornamenti 5. Modalità di Scansioni 6. Scansione 7. Quarantena 8. Impostazioni 9. Conclusioni Introduzione Anche se non possiamo usarlo

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Regolamento al trattamento dati per la piattaforma "Sofia" e Misure di Sicurezza adottate

Regolamento al trattamento dati per la piattaforma Sofia e Misure di Sicurezza adottate Regolamento al trattamento dati per la piattaforma "Sofia" e Pagina 1 di 10 INDICE 1. Definizioni 3 2. Individuazione dei tipi di dati e di operazioni eseguibili 4 3. Titolare del trattamento, oneri informativi

Dettagli

SERVIZIO EASYWEB INDICE GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DEL BROWSER. Quale browser usi? Introduzione. Browser compatibili e blocco popup

SERVIZIO EASYWEB INDICE GUIDA RAPIDA PER LA CONFIGURAZIONE DEL BROWSER. Quale browser usi? Introduzione. Browser compatibili e blocco popup SERVIZIO EASYWEB SE SIETE STATI REDIREZIONATI QUI PERCHE IL VOSTRO BROWSER, O UNA DELLE TOOL-BAR CHE VI SONO INSTALLATE, STA BLOCCANDO LA COMPARSA DELLA FINESTRA DI EASYWEB, LEGGETE QUESTA BREVE GUIDA

Dettagli

TFR On Line PREMESSA

TFR On Line PREMESSA PREMESSA Argo TFR on Line è un applicazione, finalizzata alla gestione del trattamento di fine rapporto, progettata e realizzata per operare sul WEB utilizzando la rete INTERNET pubblica ed il BROWSER

Dettagli

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional

INTRODUZIONE Sistemi operativi Windows di nuova generazione Installazione di Windows XP Professional Indice INTRODUZIONE XI Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 2 1.3 Introduzione alle principali funzioni di Windows XP

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014 Manuale di Attivazione Edizione Gennaio 2014 Manuale Attivazione PaschiInAzienda - Gennaio 2014 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Navigazione Consapevole. Conoscere il lato oscuro di Internet

Navigazione Consapevole. Conoscere il lato oscuro di Internet Navigazione Consapevole Conoscere il lato oscuro di Internet Intro Browsing e ricerche Privacy e sicurezza (password sicure / chiavi elettroniche) Usare la posta elettronica Difendersi dalle minacce online

Dettagli

INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti

INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti INFN Sezione di Perugia Servizio di Calcolo e Reti Fabrizio Gentile Enrico Becchetti Configurazione del client per l uso dei nuovi sistemi di posta Introduzione; p. 2 Server SMTP; p. 2 Server IMAP/POP;

Dettagli

Avv. Giorgio Battaglini Camera Civile Veneziana - Circolo dei Giuristi Telematici

Avv. Giorgio Battaglini Camera Civile Veneziana - Circolo dei Giuristi Telematici Camera Civile Veneziana - Circolo dei Giuristi Telematici SICUREZZA DEI DATI DELLO STUDIO Circolo dei Giuristi Telematici Camera Civile Veneziana SICUREZZA Al di là delle definizioni normative, la sicurezza

Dettagli

Modulo 12 Sicurezza informatica

Modulo 12 Sicurezza informatica Modulo 12 Sicurezza informatica Il presente modulo definisce i concetti e le competenze fondamentali per comprendere l uso sicuro dell ICT nelle attività quotidiane e per utilizzare tecniche e applicazioni

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY

GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY GUIDA ALL UTILIZZO DELLA LEXTEL KEY 1)Recupero dei codici PIN e PUK 2)Prima installazione del dispositivo 3)Firma digitale di un file 4)Gestione del codice PIN 5)Navigazione Web con autenticazione CNS

Dettagli

ULSS n.1 Belluno - Istruzioni per configurare una stazione di collegamento alla VPN della Ulss n.1 di Belluno

ULSS n.1 Belluno - Istruzioni per configurare una stazione di collegamento alla VPN della Ulss n.1 di Belluno ULSS n.1 Belluno - Istruzioni per configurare una stazione di collegamento alla VPN della Ulss n.1 di Belluno Sintesi prerequisiti per l autenticazione tramite smart-card: 1.Installazione software di gestione

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

Istruzioni installazione mandato Informatico

Istruzioni installazione mandato Informatico Istruzioni installazione mandato Informatico Versione del 25/05/2010 Prima di installare il mandato informatico, è bene sapere che programmi quali Spybot, AdAware, Norton Internet Security possono inibire

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO DELLA POSTA CERTIFICATA PEC

ISTRUZIONI PER L USO DELLA POSTA CERTIFICATA PEC ISTRUZIONI PER L USO DELLA POSTA CERTIFICATA PEC Possiamo visionare e scaricare la posta da supporto web tipo internet explorer o mozilla o google chrome, etc al sito : HTTPS://WEBMAIL.PEC.IT Per la gestione

Dettagli

Accesso e uso del portale cedolini. amministratore.persweb@estar.toscana.it Ultima revisione: 20/10/2015 N.ro pagine: 12

Accesso e uso del portale cedolini. amministratore.persweb@estar.toscana.it Ultima revisione: 20/10/2015 N.ro pagine: 12 Accesso e uso del portale cedolini A cura di: amministratore.persweb@estar.toscana.it Ultima revisione: 20/10/2015 N.ro pagine: 12 Indice Premessa... 1 Installazione del lettore smart card sul PC... 1

Dettagli

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE Hardware e Software Partire da Zero Conoscere l'hardware (i componenti interni, le porte,[ ]) Tipi di computer e dispositivi digitali in commercio (PC Desktop e

Dettagli

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014

U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014 U N I O N C A F GUIDA ALLA COMPILAZIONE ONLINE DEL MODELLO 730/2014 REGISTRATI AL SERVIZIO ED UTILIZZA INTERNET EXPLORER USERNAME E PASSWORD DI ACCESSO HANNO DURATA ANNUALE. PER FRUIRE DEL SERVIZIO DI

Dettagli

DFD FAQ FIRMA DIGITALE

DFD FAQ FIRMA DIGITALE DFD FAQ FIRMA DIGITALE Note: Per evitare un blocco del browser dovuto ad un doppio caricamento dell'applicazione, alla visualizzazione della pagina di firma digitale cliccare sul pulsante FIRMA solo se

Dettagli

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer

Collegamento a Raiffeisen OnLine Istruzione per l installazione di Internet Explorer Collegamento a Raiffeisen OnLine di Internet Explorer A. Presupposti La connessione ad Internet via Raiffeisen OnLine presuppone l installazione di diversi componenti nel Suo sistema. In particolare, oltre

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza

Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza Table of Contents Benvenuti alla Guida introduttiva - Sicurezza... 1 PC Tools Internet Security... 3 Guida introduttiva a PC Tools Internet Security... 3

Dettagli

Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line. D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro

Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line. D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro Guida all'utilizzo della Piattaforma di E-Learning Corsi on-line D.Lgs. 81/2008 denominato TESTO UNICO per la Sicurezza nei Luoghi di Lavoro www.otj.it MANUALE DEL CORSISTA INTRODUZIONE L'utilizzo di

Dettagli

Configurazione del client di posta per l utilizzo della Posta Elettronica Certificata

Configurazione del client di posta per l utilizzo della Posta Elettronica Certificata del client di posta per l utilizzo della Posta Elettronica Certificata Postecom S.p.A. Pagina 1 di 26 INDICE 1. PREMESSA... 3 2. CONFIGURAZIONE TRAMITE MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS... 4 3. CONFIGURAZIONE

Dettagli

Indice. Introduzione. Capitolo 1

Indice. Introduzione. Capitolo 1 indice Xp pro.qxd 4-04-2002 19:42 Pagina V Indice Introduzione XV Capitolo 1 Sistemi operativi Windows di nuova generazione 1 1.1 Introduzione 1 1.2 Introduzione alla famiglia Windows XP 1 Windows XP Home

Dettagli

Sicurezza informatica: Nozioni di base Come proteggere il proprio computer Suggerimenti e linee guida

Sicurezza informatica: Nozioni di base Come proteggere il proprio computer Suggerimenti e linee guida Carlo Carlesi Istituto di Scienza e Tecnologie dell'informazione A. Faedo 1 Sicurezza informatica: Nozioni di base Come proteggere il proprio computer Suggerimenti e linee guida Le minacce della rete 2

Dettagli

info@cretesenesirockfestival.it www.cretesenesirockfestival.it

info@cretesenesirockfestival.it www.cretesenesirockfestival.it PAGAMENTO TRAMITE PAYPAL Quando cliccate sull icona del carrello sarete temporaneamente dirottati sul sito di PayPal per il pagamento tramite carta di credito o tramite il vs. account PayPal se ne possedete.

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

Area Cliente Guida di avvio

Area Cliente Guida di avvio Area Cliente Guida di avvio 1. A proposito dell Area Cliente... 2 a. Nuove funzionalità... 2 b. Ripristino dei suoi documenti... 2 c. Migrazione verso l Area Cliente... 2 2. Accesso all Area Cliente...

Dettagli