GUIDA ALLA COLLEZIONE DEGLI ANNULLI POSTALI DELLA PROVINCIA DI PESARO URBINO ( ) di Romano Casabianca

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GUIDA ALLA COLLEZIONE DEGLI ANNULLI POSTALI DELLA PROVINCIA DI PESARO URBINO ( ) di Romano Casabianca"

Transcript

1 GUIDA ALLA COLLEZIONE DEGLI ANNULLI POSTALI DELLA PROVINCIA DI PESARO URBINO ( ) di Romano Casabianca La raccolta comprende 42 cartelle per 1933 pezzi complessivi per un totale di 100 uffici postali così suddivisi: Cartella 1) ACQUALAGNA (26 pezzi) ABBADIA DI NARO (3 pezzi) AGENZIA ( 1 pezzo) APECCHIO (16 pezzi); Cartella 2) AUDITORE (10 pezzi) BARCHI (13 pezzi) BEL FORTE ALL ISAURO (6 pezzi) BORGO PACE (9 pezzi); Cartella 3) CAGLI (39 pezzi); Cartella 4) CAGLI (38 pezzi) CALMAZZO (1 pezzo) CANAVACCIO (1 pezzo) CANDE- LARA (16 pezzi) CA BRAMANTE (1 pezzo); Cartella 5) CANTIANO (21 pezzi) CARTOCETO (40 pezzi); Cartella 6) CARPEGNA (14 pezzi) CASTELDELCI (3 pezzi) CASTELVECCHIO (2 pezzi) COLBORDOLO (23 pezzi) CHIASERNA (2 pezzi); Cartella 7) CUCCURANO (4 pezzi) FABBRECCE (1 pezzo) FERMIGNANO (24 pezzi) FIORENZUOLA DI FOCARA ( 8 pezzi) FANO ( 9 pezzi); Cartella 8) FANO (45 pezzi); Cartella 9) FANO (33 pezzi); Cartella 10) FANO (30 pezzi) FOSSOMBRONE (16 pezzi); Cartella 11) FOSSOMBRONE (44 pezzi); Cartella 12) FOSSOMBRONE (44 pezzi); Cartella 13) FRATTE ROSA (12 pezzi) FRONTINO (3 pezzi) FRONTONE (10 pezzi) GA- BICCE MARE ( 9 pezzi) GINESTRETO (9 pezzi); Cartella 14) GRADARA (24 pezzi) ISOLA DI FANO (5 pezzi) ISOLA DEL PIANO (14 pezzi) LUCREZIA (2 pezzi) LUNANO (9 pezzi); Cartella 15) MACERATA FELTRIA (29 pezzi) MAIOLO (2 pezzi) MAROTTA (8 pezzi) MERCATALE (1 pezzo) MERCATELLO (2 pezzi) Cartella 16) MONDAVIO (27 pezzi) MERCATINO CONCA (4 pezzi) MERCATINO MA- RECCHIA (3 pezzi) MERCATINO TALAMELLO ( 6 pezzi); Cartella 17) MONDOLFO (14 pezzi) MONTEBAROCCIO (31 pezzi) MOLINO DA BASCIO (1 pezzo); Cartella 18) MONTECALVO IN FOGLIA (15 pezzi) MONTEFELCINO (28 pezzi) MONTE- FABBRI (1 pezzo) MONTEGUIDUCCIO (2 pezzi) MONTELABBATE (30 pezzi); Cartella 19) MONTELEVECCHIE (1 pezzo) MONTEROLO (1 pezzo) Montecchio (1 pezzo) MONTEGRIMANO ( 3 pezzi) MONTECICCARDO (25 pezzi) MONTECOPIO- LO (5 pezzi) MONTEGRIMANO ( 6 pezzi) MONTEMAGGIORE AL METAU- RO (13 pezzi); Cartella 20) MONTEPORZIO (4 pezzi) NOVILARA ( 6 pezzi) NOVAFETRIA (6 pezzi) PENNABILLI (12 pezzi); Cartella 21) PERGOLA (36 pezzi); Cartella 22) PETRIANO (9 pezzi) PIAGGE (14 pezzi) PIANDICASTELLO (3 pezzi) PIAN- DIMELETO (10 pezzi) PIANELLO (1 pezzo) PIETRACUTA (2 pezzi) PIE- TRARUBBIA (2 pezzi) PIOBBICO (12 pezzi) POZZO ALTO (11 pezzi); 1

2 Cartella 23) SALTARA (34 pezzi) S. COSTANZO (14 pezzi) S. GIORGIO DI PESARO (10 pezzi); Cartella 24) SASSOCORVARO (26 pezzi) SERRAVALLE DI CARDA (1 pezzo) SERRA S. ABBONDIO (2 pezzi); Cartella 25) PESARO (25 pezzi); Cartella 26) PESARO (34 pezzi); Cartella 27) PESARO (31 pezzi); Cartella 28) PESARO (37 pezzi); Cartella 29) PESARO (58 pezzi); Cartella 30) PESARO (65 pezzi); Cartella 31) PESARO (45 pezzi); Cartella 32) PESARO (44 pezzi); Cartella 33) PESARO (60 pezzi); Cartella 34) S. LEO (21 pezzi) S. LORENZO IN CAMPO (11 pezzi) S. MICHELE AL FIU- ME (2 pezzi) S. PIETRO IN CALIBANO (1 pezzo) S. AGATA FELTRIA (8 pezzi) SCAVOLINO (1 pezzo); Cartella 35) S. ANGELO IN LIZZOLA (31 pezzi) S. ANGELO IN VADO (20 pezzi); Cartella 36) S. IPPOLITO (22 pezzi) SERRUNGARINA (38 pezzi); Cartella 37) SASSOFELTRIO (4 pezzi) SCHIETI (5 pezzi) SORBOLONGO (4 pezzi) TA- LAMELLO (1 pezzo) TAVOLETO (9 pezzi) TOMBA DI PESARO (14 pezzi); Cartella 38) URBANIA (22 pezzi) URBINO (9 pezzi); Cartella 39) URBINO (56 pezzi); Cartella 40) URBINO (67 pezzi); Cartella 41) URBINO (38 pezzi); Cartella 42) URBINO (37 pezzi). Tipologie dei supporti cartacei: - lettere in franchigia, - lettere affrancate; - buste affrancate; - interi postali; - cartoline illustrate. 2

3 TIPOLOGIE DI ANNULLI: Annullo di franchigio (con bollo postale) Annulli di lettere affrancate PESARO (stampatello diritto su francobollo) PESARO (stampatello diritto sulla lettera e griglia annullatrice) Annullo di transizione: foggia pontificia su francobolli italiani (questo utilizzo viene praticato fino a circa metà 1861) 3

4 Annulli italiani su francobolli italiani Bollo doppio cerchio con indicazione di località, regione e data Bollo numerale (anni ) a punti sul francobollo e bollo cerchio piccolo con località, datario e indicazione dell ora di spedizione distinta per M (Mattina) S (Sera) Bollo numerale a punti su francobollo Datario con località e data più bollo Accessorio PD (Porto Destino), tale timbro specificava l avvenuto pagamento i francatura fino a destinazione, sia in territorio italiano che oltre frontiera 4

5 Bolli numerale a sbarre dal 1877 al 1890 su francobollo e cerchio piccolo o grande con località di partenza, datario con indicazione di ora mattina o sera. Altro unico bollo su unico punzone detto a cannocchiale in uso solo nelle direzioni postali. E composto da numerale a sbarre + cerchio grande con località, datario e ora di partenza mattina o sera Bollo ottagonale a sbarre in uso presso le stazioni ferroviarie Bollo tondo-riquadrato, composto da un cerchio riquadrato a sbarre con località di partenza datario e provincia eventuale indicazione accessoria (es. Raccoman.) 5

6 Bollo tipo Guller (dal nome della ditta Svizzera produttrice) composto da un cerchio grande, località di partenza, datario e ora progressiva (1-24) + eventuale indicazione accessoria (es. Raccoman.) distinte da due lunette ( ) vuote o rigate. Questo bollo è stato adottato da numerose amministrazioni estere ed è considerato simbolo di timbratura universale 6

7 Timbrature accessorie RACCOMANDATO in cartella rettangolare FRANCOBOLLO INSUFFICIENTE in cartella rettangolare con relativa sopratassa applicata nella misura del doppio dovuto mancante VERIFICATO in cartella con angoli smussati che indicava la giusta affrancatura T. S Tassa Speciale di favore riservata a enti pubblici 7

Centro Servizi Territoriale Pesaro e Urbino

Centro Servizi Territoriale Pesaro e Urbino Centro Servizi Territoriale Pesaro e Urbino Il suap On-line Senigallia 5 dicembre 2013 Ing. Alessandro Ferri Provincia di Pesaro e Urbino 1 Il CST di Pesaro e Urbino ENTI CONVENZIONATI 60 su 60 Comuni

Dettagli

INQUADRAMENTO TERRITORIALE

INQUADRAMENTO TERRITORIALE INQUADRAMENTO TERRITORIALE Tav. 1 - Indicatori demografi ci per zona altimetrica. Provincia di Pesaro e Urbino, anno 2010 Graf. 1 - Distribuzione dei comuni per zona altimetrica. Provincia di Pesaro e

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO DIREZIONE GENERALE

PROVINCIA DI PESARO E URBINO DIREZIONE GENERALE Informativa soggetti partecipati e amministratori soggetti partecipati DATI AGGIORNATI AL DICEMBRE 2010 ANAGRAFICA Ragione sociale Forma giuridica MARCHE MULTISERVIZI S.p.A. Codice fiscale/p.iva 02059030417

Dettagli

ELENCO IMPIANTI PRINCIPALI DI DEPURAZIONE ACQUE REFLUE URBANE IN GESTIONE MMS. Tipologia

ELENCO IMPIANTI PRINCIPALI DI DEPURAZIONE ACQUE REFLUE URBANE IN GESTIONE MMS. Tipologia ELENCO IMPIANTI PRINCIPALI DI DEPURAZIONE ACQUE REFLUE URBANE IN GESTIONE MMS Comune ACQUALAGNA APECCHIO AUDITORE BARCHI BELFORTE ALL'ISAURO BORGO PACE CAGLI impianti principali per Comune Casinina Lamoli

Dettagli

Qualità delle acque della Provincia di Pesaro e Urbino

Qualità delle acque della Provincia di Pesaro e Urbino Qualità delle acque della Provincia di Pesaro e Urbino Dott. Ferdinando De Rosa, Direttore Tecnico Scientifico ARPAM e dott. Piero Salvadori, Responsabile U.O. Acque potabili e minerali Dip. ARPAM di Pesaro

Dettagli

PROGETTI E SEDI DI ATTUAZIONE

PROGETTI E SEDI DI ATTUAZIONE ENTE Provincia di Pesaro e Urbino Comune di Acqualagna Comune di Apecchio PROGETTI E SEDI DI ATTUAZIONE Mappa dei rischi idrogeologici, controllo ed evoluzione dei fenomeni (Servizio Protezione civile

Dettagli

mmsimpianti I potabilizzatori Captazione, potabilizzazione e controllo qualità

mmsimpianti I potabilizzatori Captazione, potabilizzazione e controllo qualità mmsimpianti I potabilizzatori Captazione, potabilizzazione e controllo qualità Dal fiume, al potabilizzatore, alle città. Prelievo dall ambiente Trattamento di potabilizzazione Distribuzione all utente

Dettagli

lnsieme a te. Ogni giorno.

lnsieme a te. Ogni giorno. lnsieme a te. Ogni giorno. Portiamo a casa risultati. MMS, nata il 1.1.2008 a seguito di un lungo ed articolato processo di integrazione tra due società di gestione dei servizi pubblici della Provincia

Dettagli

lnsieme a te. Ogni giorno.

lnsieme a te. Ogni giorno. lnsieme a te. Ogni giorno. Portiamo a casa risultati. MMS, nata il 1.1.2008 a seguito di un lungo ed articolato processo di integrazione tra due società di gestione dei servizi pubblici della Provincia

Dettagli

Informazioni societarie

Informazioni societarie Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di PESARO E URBINO Informazioni societarie AMI S.P.A.- AZIENDA PER LA MOBILITA' INTEGRATA E TRASPORTI Forma giuridica: SOCIETA' PER AZIONI Sede legale:

Dettagli

L.R. 4/10 Anno RIPARTO

L.R. 4/10 Anno RIPARTO 1 63979 Associazione Amici della Prosa Festival Nazionale d'arte Drammatica, Provincia di Unione Italiana Libero e, Fondazione Teatro UILT, attori ed Cassa di Risparmio di, attrici soci, copagnie Camera

Dettagli

PSEED807E7 COMUNE DI FRONTINO PSEE FRONTINO-S. SISTO PIANDIMELETO (ASSOC. I. C. PSIC815005) VIA DANTE ALIGHIERI FRONTINO

PSEED807E7 COMUNE DI FRONTINO PSEE FRONTINO-S. SISTO PIANDIMELETO (ASSOC. I. C. PSIC815005) VIA DANTE ALIGHIERI FRONTINO PSEE000VA8 PROVINCIA DI PESARO PSEE002ZC6 DISTRETTO 002 PSCT70200X CENTRO TERRITORIALE PERMANENTE - ISTRUZIONE IN ETA' ADULTA URBINO - VIA BRAMANTE, 20 (NON ESPRIMIBILE DAL PERSONALE DIRIGENTE SCOLASTICO)

Dettagli

Scia SUAP contestuale con Comunica - Procedura on-line

Scia SUAP contestuale con Comunica - Procedura on-line Scia SUAP contestuale con Comunica - Procedura on-line Per i SUAP/COMUNI elencati di seguito la SCIA SUAP contestuale a COMUNICA si effettua in due step : 1) Compilando il procedimento on-line con la relativa

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO

PROVINCIA DI PESARO E URBINO PROVINCIA DI PESARO E URBINO AREA 3 - MOBILITÀ - INFRASTRUTTURE - EDILIZIA - PATRIMONIO - PROTEZIONE CIVILE SERVIZIO 3.4 - TRASPORTI E MOBILITÀ Analisi della domanda di mobilità studentesca della Provincia

Dettagli

Pesaro - Montecchio - Urbino. Punta 12.00-14.00. Punta 7.00-9.00

Pesaro - Montecchio - Urbino. Punta 12.00-14.00. Punta 7.00-9.00 PPSE9301 Pesaro - Montecchio - Urbino 39,7 STIMA CHILOMETRI ESERCITI: 465.681 Fermata CORSE (andata/ritorno) 10 10 22 4 46 PESARO x x x x PESARO Viale FIUME x x x x L.GO TRE MARTIRI x x x x PESARO (Villa

Dettagli

DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA DI AMBITO N. 13 del

DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA DI AMBITO N. 13 del DELIBERAZIONE DELL ASSEMBLEA DI AMBITO N. 13 del 30-05-2016 Oggetto: Applicazione deliberazione AEEGSI 28 dicembre 2015 n. 664/2015/R/IDR. Gestore Comuni Riuniti Srl L'anno duemilasedici il giorno trenta

Dettagli

PROFILO DI SALUTE AREA VASTA N.1 (PROVINCIA PESARO-URBINO)

PROFILO DI SALUTE AREA VASTA N.1 (PROVINCIA PESARO-URBINO) 2013-2014 PROFILO DI SALUTE AREA VASTA N.1 (PROVINCIA PESARO-URBINO) ǀ Profilo di Salute Area Vasta n.1 PU Profilo di Salute Area Vasta 1 (2013-2014): Direttore ASUR Area Vasta n.1 Regione Marche Provincia

Dettagli

MARCHE. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine

MARCHE. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine MARCHE LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine PR Z GR-G ALT COMUNE AN D 2064 203 AGUGLIANO AN D 1688 16 ANCONA AN E 2301 553 ARCEVIA AN D 1957 219 BARBARA AN E 2109

Dettagli

ALLEGATO 3: ZONE SVANTAGGIATE

ALLEGATO 3: ZONE SVANTAGGIATE ALLEGATO 3: ZONE SVANTAGGIATE COMUNI SVANTAGGIATI (Reg. CE 268/75) PROVINCIA DI PESARO URBINO COMUNI ART. 3 PAR 3 (*P = PARZIALMENTE DELIMITATO) 100 ART. 3 PAR 4 (*P = PARZIALMENTE DELIMITATO) 100 Acqualagna

Dettagli

COMUNE N. TITOLI TOT RIMBORSO QUOTA COMUNE

COMUNE N. TITOLI TOT RIMBORSO QUOTA COMUNE Anno 2012 RIMB - Calcolo rimborso totale x periodo x comune COMUNE N. TITOLI TOT RIMBORSO QUOTA COMUNE QUOTA REGIONE 220 COMUNE DI ACQUACANINA 5 169,00 8,45 160,55 277 COMUNE DI ACQUALAGNA 361 11.368,24

Dettagli

CAPITOLO 8 IL SISTEMA DEL TRASPORTO MERCI

CAPITOLO 8 IL SISTEMA DEL TRASPORTO MERCI Il Sistema dei Trasporti nella Provincia di Pesaro-Urbino 369 CAPITOLO 8 IL SISTEMA DEL TRASPORTO MERCI Premessa Il trasporto merci è regolato dalla Legge 6/6/74 n. 298 recante norme sull istituzione dell

Dettagli

BILANCIO DI ESERCIZIO 2012 Relazione sulla gestione

BILANCIO DI ESERCIZIO 2012 Relazione sulla gestione BILANCIO DI ESERCIZIO 2012 Relazione sulla gestione BILANCIO DI ESERCIZIO 2012 PROFILO DELLA SOCIETÀ 102 RELAZIONE SULLA GESTIONE 111 1 La situazione della società e andamento della gestione 111 1.1 Servizio

Dettagli

Quota da Rimborsare. Azienda Denominazione Titoli. Quota Regione

Quota da Rimborsare. Azienda Denominazione Titoli. Quota Regione 220 COMUNE DI ACQUACANINA 5 592,80 563,16 29,64 277 COMUNE DI ACQUALAGNA 342 10.258,05 9.745,15 512,90 147 COMUNE DI ACQUASANTA TERME 295 12.316,71 11.700,87 615,84 148 COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA 420 11.209,37

Dettagli

CORSA I :IL COLLEGAMENTO PESARO autostazione-campus SI EFFETTUA NEL PERIODO SCOLASTICO

CORSA I :IL COLLEGAMENTO PESARO autostazione-campus SI EFFETTUA NEL PERIODO SCOLASTICO AUTOLINEA: CANTIANO - CAGLI - FOSSOMBRONE - PESARO I I.1 III V VII IX XI XIII XV FERMATE II.1 II.3 II II.1 IV VI VIII X XII XIV FER SCO FER FER FER FER SCO EST SCO SCO FER FER FER FER EST SCO FER FER 11.10

Dettagli

PROGETTO IL PICCOLO PRINCIPE SEDI DI ATTUAZIONE DEL PROGETTO, NUMERO VOLONTARI E OPERATORI LOCALI DI PROGETTO:

PROGETTO IL PICCOLO PRINCIPE SEDI DI ATTUAZIONE DEL PROGETTO, NUMERO VOLONTARI E OPERATORI LOCALI DI PROGETTO: 1. ENTE: COMUNE DI COLBORDOLO Piazza del Popolo, 5 Colbordolo (1 volontario) Operatore Locale di Progetto: CATIA TURCHI 2. ENTE: COMUNE DI GABICCE MARE SEDE: COMUNE DI GABICCE MARE UFFICIO SERVIZI SOCIALI

Dettagli

SERVIZIO RELAZIONI DI GOVERNANCE DEL COMUNE DI PESARO PRINCIPALI DATI ANAGRAFICI MARCHE MULTISERVIZI SPA

SERVIZIO RELAZIONI DI GOVERNANCE DEL COMUNE DI PESARO PRINCIPALI DATI ANAGRAFICI MARCHE MULTISERVIZI SPA SERVIZIO RELAZIONI DI GOVERNANCE DEL COMUNE DI PESARO PRINCIPALI DATI ANAGRAFICI MARCHE MULTISERVIZI SPA 1 MARCHE MULTISERVIZI S.p.A. PRINCIPALI DATI DELLA SOCIETA - MARCHE MULTISERVIZI S.p.A. - ANNO 2012

Dettagli

Provincia Località Zona climatica Altitudine

Provincia Località Zona climatica Altitudine Premi ctrl+f per cercare il tuo comune ANCONA AGUGLIANO D 303 ANCONA D 16 ARCEVIA E 553 BARBARA D 219 BELVEDERE OSTRENSE E 251 CAMERANO D 231 CAMERATA PICENA D 125 CASTEL COLONNA D 125 CASTELBELLINO D

Dettagli

COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI PIOBBICO Provincia di Pesaro e Urbino Bando di concorso su ambito comunale per la concessione di contributi (c.d. buoni riscatto) per l acquisto della prima casa dopo un periodo di locazione

Dettagli

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI AREA A poli urbani AREA C1 aree rurali intermedie industrializzate AREA C2 aree rurali intermedie a bassa densità abitativa

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi

Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi Intervento Regione Marche per lo sviluppo delle aree di crisi FONTI NORMATIVE D.G.R. 1143 del 21/12/2015 SCHEDA M.A.P.O. 7.1 D.G.R. 1166 del 21/12/2015 AREE DI CRISI PESARO REG. UE 651/2014 DISCIPLINA

Dettagli

ELENCO IMPRESE ISCRITTE AL REGISTRO PROVINCIALE PER IL RECUPERO DEI RIFIUTI NON PERICOLOSI AI SENSI DELL ART.216 DEL DLGS 152/2006

ELENCO IMPRESE ISCRITTE AL REGISTRO PROVINCIALE PER IL RECUPERO DEI RIFIUTI NON PERICOLOSI AI SENSI DELL ART.216 DEL DLGS 152/2006 ELENCO IMPRESE ISCRITTE AL REGISTRO PROVINCIALE PER IL RECUPERO DEI RIFIUTI NON PERICOLOSI AI SENSI DELL ART.216 DEL DLGS 152/2006 ID Ragione Sociale Sede Impiato Comune Codici DM 5-2-98 Operazione di

Dettagli

24 itinerari TRAVAGANTI

24 itinerari TRAVAGANTI E 24 itinerari TRAVAGANTI Extravaganti non lascia: raddoppia! Per l anno 2005 ci saranno 24 occasioni di andare vagando fuori dalle strade battute. Ancora una volta alla scoperta di aspetti particolari

Dettagli

info@comune.castelfidardo.an.it comune@caldarola.sinp.net comune@bolognola.sinp.net comune@camporotondo.sinp.net

info@comune.castelfidardo.an.it comune@caldarola.sinp.net comune@bolognola.sinp.net comune@camporotondo.sinp.net Comune di Acquacanina Comune di Acqualagna Comune di Acquasanta Terme Comune di Acquaviva Picena Comune di Agugliano Comune di Altidona Comune di Amandola Comune di Ancona Comune di Apecchio Comune di

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Marche

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Marche CODICE FISCALE COMUNE PROVINCIA REGIONE NUMERO SCELTE IMPORTO 00351040423 ANCONA AN MARCHE 488 12.521,70 00272430414 PESARO PU MARCHE 439 12.474,13 81005240411 PERGOLA PU MARCHE 703 10.454,18 00229010442

Dettagli

Stato di fatto della raccolta differenziata e della gestione dei rifiuti nella Provincia di Pesaro e Urbino

Stato di fatto della raccolta differenziata e della gestione dei rifiuti nella Provincia di Pesaro e Urbino Stato di fatto della raccolta differenziata e della gestione dei rifiuti nella Provincia di Pesaro e Urbino Dott. Giulio Boccioletti Sabato 7 maggio 2011 COMPETENZE DELLE PROVINCE DELLE MARCHE AUTORIZZATORIE

Dettagli

urbano Fano Linea 1a - Falcineto > Zona Mare > Fano centro > Falcineto... 9 Linea 1b - Einaudi > Codma-Univ.> Zona Mare > Fano centro > Einaudi...

urbano Fano Linea 1a - Falcineto > Zona Mare > Fano centro > Falcineto... 9 Linea 1b - Einaudi > Codma-Univ.> Zona Mare > Fano centro > Einaudi... urbano Fano Linea 1a - Falcineto > Zona Mare > Fano centro > Falcineto... 9 Linea 1b - Einaudi > Codma-Univ.> Zona Mare > Fano centro > Einaudi...10 Linea 2 - Centro Comm. > Zona Mare > Fano centro > Centro

Dettagli

Titolo del Progetto COMUNE ACQUALAGNA COMUNE ACQUALAGNA SPAC SEGNALI D'ARTE 2009 (PROGETTO DI RETE) 29-apr

Titolo del Progetto COMUNE ACQUALAGNA COMUNE ACQUALAGNA SPAC SEGNALI D'ARTE 2009 (PROGETTO DI RETE) 29-apr 1 28705 COMUNE ACQUALAGNA COMUNE ACQUALAGNA RISTRUTTURAZIONE LOCALI AL PIANO SECONDO DELLA EX SEDE COMUNALE DA DESTINARSI A BIBLIOTECA COMUNALE 2 28713 COMUNE ACQUALAGNA COMUNE ACQUALAGNA SPAC SEGNALI

Dettagli

PROGETTO: IL PICCOLO PRINCIPE. ENTE: Provincia di Pesaro e Urbino SETTORE D INTERVENTO: ASSISTENZA MINORI GIOVANI

PROGETTO: IL PICCOLO PRINCIPE. ENTE: Provincia di Pesaro e Urbino SETTORE D INTERVENTO: ASSISTENZA MINORI GIOVANI PROGETTO: IL PICCOLO PRINCIPE ENTE: Provincia di Pesaro e Urbino SETTORE D INTERVENTO: ASSISTENZA MINORI GIOVANI DESCRIZIONE DEL CONTESTO TERRITORIALE: Il Progetto si realizza nel territorio della Provincia

Dettagli

Provincia di Pesaro e Urbino IL BILANCIO 2015 E I SUOI EFFETTI SUL TERRITORIO 29 SETTEMBRE 2015. Ufficio Comunicazione della Provincia

Provincia di Pesaro e Urbino IL BILANCIO 2015 E I SUOI EFFETTI SUL TERRITORIO 29 SETTEMBRE 2015. Ufficio Comunicazione della Provincia Provincia di Pesaro e Urbino IL BILANCIO 2015 E I SUOI EFFETTI SUL TERRITORIO 29 SETTEMBRE 2015 Ufficio Comunicazione della Provincia LE ENTRATE CORRENTI nel 2015 I SERVIZI EROGATI nel 2015 PER LE FUNZIONI

Dettagli

Presidente Palmiro Ucchielli Assessore alla Pubblica Istruzione Renzo Savelli Assessore alla Formazione Massimo Galuzzi

Presidente Palmiro Ucchielli Assessore alla Pubblica Istruzione Renzo Savelli Assessore alla Formazione Massimo Galuzzi Provincia di Pesaro e Urbino Presidente Palmiro Ucchielli Assessore alla Pubblica Istruzione Renzo Savelli Assessore alla Formazione Massimo Galuzzi Coordinamento Area : Politiche del Lavoro, Sociali,

Dettagli

PROGETTO: MI FAI STARE BENE. Percorsi di sostegno alle giovani generazioni.

PROGETTO: MI FAI STARE BENE. Percorsi di sostegno alle giovani generazioni. PROGETTO: MI FAI STARE BENE. Percorsi di sostegno alle giovani generazioni. ENTE: Provincia di Pesaro e Urbino SETTORE D INTERVENTO: ASSISTENZA MINORI - GIOVANI DESCRIZIONE DEL CONTESTO TERRITORIALE: Il

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali IL MINISTRO PROT. 14650 VISTO il decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, concernente, tra l'altro, gli interventi del Fondo di solidarietà nazionale a sostegno delle imprese agricole danneggiate da

Dettagli

Foglio1 SPESA PRO CAPITE IN EDILIZIA PUBBLICA DEI COMUNI NELLE MARCHE

Foglio1 SPESA PRO CAPITE IN EDILIZIA PUBBLICA DEI COMUNI NELLE MARCHE Classifica dei comuni nelle MARCHE Foglio1 SPESA PRO CAPITE IN EDILIZIA PUBBLICA DEI COMUNI NELLE MARCHE Comune Prov Regione Spesa pro capite 2014 ( ) Classifica dei comuni in tutta Italia 1 Montedinove

Dettagli

ELENCO SCUOLE PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALLEGATO B DEL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

ELENCO SCUOLE PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALLEGATO B DEL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO B DEL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PROVINCIA ELENCO SCUOLE SCUOLE SCUOLE PARITARIE DELL'INFANZIA SC. DELL'INFANZIA "BAMBIN GESU'" VIA ROMA N.20 SANT'IPPOLITO SC. DELL'INFANZIA "MAESTRE PIE VENERINI"

Dettagli

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche Comune % votanti % astenuti % voti validi su votanti bianche nulle Forz.Ita All.Naz. UDC LN-MPA DC-NPSI Alt.Soc. Fiamma Acqualagna 89,1 10,9 96,7 1,2 2,1 17,5 13,2 8,0 2,6 0,4 0,4 1,0 Apecchio 88,4 11,6

Dettagli

PRESENTAZIONE PREMESSA COMMENTI E OSSERVAZIONI AI DATI, NOTA METODOLOGICA

PRESENTAZIONE PREMESSA COMMENTI E OSSERVAZIONI AI DATI, NOTA METODOLOGICA PRESENTAZIONE PREMESSA COMMENTI E OSSERVAZIONI AI DATI, NOTA METODOLOGICA Sezione 1: LE SCUOLE SUPERIORI E IL TERRITORIO A.S. 2003-2004 Carta tematica 1.1 Carta tematica 1.2 Carta tematica 1.3 Carta tematica

Dettagli

CODICI ISTAT DEI COMUNI DELLA REGIONE MARCHE

CODICI ISTAT DEI COMUNI DELLA REGIONE MARCHE CODICI ISTAT DEI COMUNI DELLA REGIONE MARCHE PESARO 041 001 Acqualagna PS 041 002 Apecchio PS 041 003 Auditore PS 041 004 Barchi PS 041 005 Belforte all'isauro PS 041 006 Borgo Pace PS 041 007 Cagli PS

Dettagli

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche distribuzione dei voti per Comune Comune Iscritti Votanti Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 validi bianche nulle contestati Forz.Ita All.Naz. UDC LN-MPA DC-NPSI Alt.Soc. Fiamma

Dettagli

CRITERI E MODALITÀ ATTUATIVE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO PER LA CONCILIAZIONE TRA TEMPI DI VITA E DI LAVORO

CRITERI E MODALITÀ ATTUATIVE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO PER LA CONCILIAZIONE TRA TEMPI DI VITA E DI LAVORO Allegato alla Determinazione Dirigenziale n. 3287 del 07.12.2010 CRITERI E MODALITÀ ATTUATIVE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO PER LA CONCILIAZIONE TRA TEMPI DI VITA E DI LAVORO POR-FSE MARCHE

Dettagli

MIUR.AOOUSPPU.REGISTRO UFFICIALE(U)

MIUR.AOOUSPPU.REGISTRO UFFICIALE(U) MIUR.AOOUSPPU.REGISTRO UFFICIALE(U).0002279.15-05-2013 Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca UFFICIO VII AMBITO TERRITORIALE DI E URBINO Pesaro, 15/5/2013 VISTA la legge 31/12/62 n.

Dettagli

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A

S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A S E N A T O D E L L A R E P U B B L I C A X I I I L E G I S L A T U R A N. 415 D I S E G N O D I L E G G E d iniziativa dei senatori UCCHIELLI e BO COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 16 MAGGIO 1996 Disposizioni

Dettagli

Comune di Mondavio Provincia di Pesaro e Urbino 2^ U.O. Lavori pubblici ed assetto del territorio

Comune di Mondavio Provincia di Pesaro e Urbino 2^ U.O. Lavori pubblici ed assetto del territorio Comune di Mondavio Provincia di Pesaro e Urbino 2^ U.O. Lavori pubblici ed assetto del territorio Bando di concorso in ambito comunale per la concessione di contributi in conto riscatto (c.d. buoni riscatto)

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 43/CRB DEL 09/04/2014

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 43/CRB DEL 09/04/2014 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 43/CRB DEL 09/04/2014 Oggetto: Art. 2 bis della LR 15/97: determinazione del livello

Dettagli

Indagine conoscitiva sulla domanda di servizi provinciali per il territorio (Funzioni di supporto tecnico amministrativo agli Enti Locali)

Indagine conoscitiva sulla domanda di servizi provinciali per il territorio (Funzioni di supporto tecnico amministrativo agli Enti Locali) Indagine conoscitiva sulla domanda di provinciali per il territorio (Funzioni di supporto tecnico agli Enti Locali) - Analisi dei primi risultati A tutti i 59 comuni del territorio della Provincia di Pesaro

Dettagli

Procedimenti di VIA conclusi dal 01/01/2005 al 31/12/2005

Procedimenti di VIA conclusi dal 01/01/2005 al 31/12/2005 Procedimenti di VIA conclusi dal 01/01/2005 al 31/12/2005 Comune 1 MONTECOPIOLO Sciovie Impianti Turistici Eremo di Montecopiolo S.r.l. 19/05/05 Eremo del Monte Carpegna Realizzazione di seggiovia denominata

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA E DEL SISTEMA AGROALIMENTARE N. 478/CSI_10 DEL 10/11/2008

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA E DEL SISTEMA AGROALIMENTARE N. 478/CSI_10 DEL 10/11/2008 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA E DEL SISTEMA AGROALIMENTARE N. 478/CSI_10 DEL 10/11/2008 Oggetto: L.R. 34/ 83 Norme per disciplinare la produzione di sementi di piante

Dettagli

Prefettura di Pesaro e Urbino

Prefettura di Pesaro e Urbino CONFERENZA PERMANENTE PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DELLA LEGALITA E DI CONDIZIONI DI SICUREZZA NEL LAVORO, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI CANTIERI DI LAVORI PUBBLICI NELLA PROVINCIA Tra - Prefettura

Dettagli

ANALISI DEGLI ALUNNI ISCRITTI ALLA CLASSE 1ª

ANALISI DEGLI ALUNNI ISCRITTI ALLA CLASSE 1ª Scuola del Libro di Urbino - Liceo Artistico A.S. 2014-2015 ANALISI DEGLI ALUNNI ISCRITTI ALLA CLASSE 1ª LICEO ARTISTICO ELENCO CLASSI Classe 1 a Sez. n. A (22 alunni) del Liceo Artistico 1. Annichiarico

Dettagli

ELENCO DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMISSIBILI SEZIONE A (ATECO 2007)

ELENCO DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMISSIBILI SEZIONE A (ATECO 2007) 51 APPENDICE 1 ELENCO DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMISSIBILI SEZIONE A (ATECO 2007) Sono ammessi all intervento gli investimenti finalizzati all esercizio delle seguenti attività economiche (classificazione

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 22/CRB DEL 09/04/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 22/CRB DEL 09/04/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 22/CRB DEL 09/04/2015 Oggetto: Art. 2 bis della LR 15/97: determinazione del livello

Dettagli

La strada delle colline di Romagna Rimini - Santarcangelo - Coriano - San Clemente - Morciano - Mondaino - Rimini

La strada delle colline di Romagna Rimini - Santarcangelo - Coriano - San Clemente - Morciano - Mondaino - Rimini La strada delle colline di Romagna Rimini - Santarcangelo - Coriano - San Clemente - Morciano - Mondaino - Rimini Percorso n 1 Difficoltà medio Totale km 110 Dislivello 990 metri Rapporti consigliati 39-25

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, AERCA, RISCHIO INDUSTRIALE N. 35/CRB DEL 11/04/2013 Oggetto: Determinazione del livello di raccolta differenziata

Dettagli

STATUTO DELLA SOCIETA' "MARCHE MULTISERVIZI S.P.A." E' costituita, ai sensi dell'art.113 del Decreto Legislativo

STATUTO DELLA SOCIETA' MARCHE MULTISERVIZI S.P.A. E' costituita, ai sensi dell'art.113 del Decreto Legislativo ALLEGATO "B" al Rep. n. 24214/9013 STATUTO DELLA SOCIETA' "MARCHE MULTISERVIZI S.P.A." Art. 1 - COSTITUZIONE E' costituita, ai sensi dell'art.113 del Decreto Legislativo 18/8/2000 n. 267, la Società per

Dettagli

Procedimenti sottoposti a Valutazione di Impatto Ambientale

Procedimenti sottoposti a Valutazione di Impatto Ambientale Procedimenti sottoposti a Ultimo aggiornamento : mercoledì 4 maggio 2011 Comune ACQUALAGNA La Collina s.r.l. REALIZZAZIONE IMPIANTO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA BIOGAS CON POTENZA DI 999 KW ACQUALAGNA

Dettagli

SCUOLE DI SCUOLA PRINCIPALE A003 ARTE DEL DISEGNO ANIMATO 1 URBINO ISA 1 INT.

SCUOLE DI SCUOLA PRINCIPALE A003 ARTE DEL DISEGNO ANIMATO 1 URBINO ISA 1 INT. A003 ARTE DEL DISEGNO ANIMATO 1 URBINO ISA 1 INT. 1 A008 ARTE DELLA GHRAFICA E DELL'INCISIONE 1 URBINO ISA ORE 13 2 A016 COSTRUZIONI, TECNOLOGIA DELLE COSTRUZIONI E DISEGNO TECNICO 1 URBANIA ITCG ORE 7

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Prot. 12541 IL MINISTRO VISTO il decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, concernente, tra l'altro, gli interventi del Fondo di solidarietà nazionale a sostegno delle imprese agricole danneggiate da

Dettagli

Allegato A ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO ASSOCIATO INTERREGIONALE NAVIGARE APPENNINO TRA

Allegato A ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO ASSOCIATO INTERREGIONALE NAVIGARE APPENNINO TRA Allegato A ACCORDO DI COLLABORAZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGETTO ASSOCIATO INTERREGIONALE NAVIGARE APPENNINO TRA - la Comunità Montana dell Alto e Medio Metauro, con sede in Urbania, rappresentata dal

Dettagli

CAMPAGNA INFORMATIVA IMPIANTI TERMICI

CAMPAGNA INFORMATIVA IMPIANTI TERMICI CAMPAGNA INFORMATIVA IMPIANTI TERMICI Il servizio di ispezione sugli impianti termici alla luce della recente normativa regionale Pesaro, 16 settembre 2015, Sala del Consiglio W. Pierangeli Urbino, 17

Dettagli

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI PER LA REALIZZAZIONE DELLE AZIONI PREVISTE NEL PROGETTO PROVINCIALE NATI PER LEGGERE

ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI PER LA REALIZZAZIONE DELLE AZIONI PREVISTE NEL PROGETTO PROVINCIALE NATI PER LEGGERE ACCORDO DI COLLABORAZIONE TRA SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI PER LA REALIZZAZIONE DELLE AZIONI PREVISTE NEL PROGETTO PROVINCIALE NATI PER LEGGERE (ai sensi dell art. 119 Dlgs 267/2000) tra Provincia di Pesaro

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali -

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - Allegato C) - Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - ATS Ambito Territoriale Sociale 1 c/o Comune di Pesaro Piazza del Popolo, 19 61100 - Pesaro tel. 0721/387319 fax 0721/387394-591 e-mail: servizi.sociali@comune.pesaro.pu.it

Dettagli

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali -

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - - Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - ATS Ambito Territoriale Sociale 1 c/o Comune di Pesaro Piazza del Popolo, 19 61100 - Pesaro tel. 0721/387319 fax 0721/387394-591 e-mail: servizi.sociali@comune.pesaro.ps.it

Dettagli

RESOCONTO INTEGRALE SEDUTA DI LUNEDI' 3 MARZO 2014

RESOCONTO INTEGRALE SEDUTA DI LUNEDI' 3 MARZO 2014 Atti Assembleari 1 RESOCONTO INTEGRALE SEDUTA DI LUNEDI' 3 MARZO 2014 PRESIDENZA DEL PRESIDENTE PROVVISORIO LUCA CERISCIOLI INDI DEL PRESIDENTE DANIELE TAGLIOLINI INDICE In ordine ai lavori... p. 3 Statuto

Dettagli

Bilancio di sostenibilità 2008 Marche Multiservizi S.p.A.

Bilancio di sostenibilità 2008 Marche Multiservizi S.p.A. Bilancio di sostenibilità 2008 Marche Multiservizi S.p.A. Guida alla lettura 5 1 Identità aziendale 1.1 Chi siamo 10 1.1.1 La storia 11 1.1.2 Cosa facciamo 12 1.1.3 Valori e missione 14 1.1.4 Orientamento

Dettagli

COMUNE DI SERRA SANT ABBONDIO (Provincia di Pesaro e Urbino)

COMUNE DI SERRA SANT ABBONDIO (Provincia di Pesaro e Urbino) COMUNE DI SERRA SANT ABBONDIO (Provincia di Pesaro e Urbino) ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 12 Data 01-03-11 OGGETTO:ADESIONE AL PROTOCOLLO D'INTESA PER LA PROMOZIONE DELLA LEGALITA'

Dettagli

I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2011

I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2011 PREMIO COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE EDIZIONE 2012 I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2011 Sala Li Madou- Palazzo Li Madou, Ancona 11 giugno 2012 COMUNI RICICLONI per la

Dettagli

PASSAGGIO DI 7 COMUNI DALLA PROVINCIA DI PESARO ALLA PROVINCIA DI RIMINI: RIDEFINIZIONE DEI CAP E RIORGANIZZAZIONE TERRITORIALE

PASSAGGIO DI 7 COMUNI DALLA PROVINCIA DI PESARO ALLA PROVINCIA DI RIMINI: RIDEFINIZIONE DEI CAP E RIORGANIZZAZIONE TERRITORIALE PASSAGGIO DI 7 COMUNI DALLA PROVINCIA DI PESARO ALLA PROVINCIA DI RIMINI: RIDEFINIZIONE DEI CAP E RIORGANIZZAZIONE TERRITORIALE CONTESTO 2 Nel luglio 2009 il Senato ha approvato in via definitiva il provvedimento

Dettagli

CRITERI E MODALITÀ ATTUATIVE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO PER LA CONCILIAZIONE TRA TEMPI DI VITA E DI LAVORO. Macrointervento OASIS

CRITERI E MODALITÀ ATTUATIVE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO PER LA CONCILIAZIONE TRA TEMPI DI VITA E DI LAVORO. Macrointervento OASIS Allegato alla Determinazione Dirigenziale n. 2205 del 01.08.2011 CRITERI E MODALITÀ ATTUATIVE PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER DI SERVIZIO PER LA CONCILIAZIONE TRA TEMPI DI VITA E DI LAVORO Macrointervento

Dettagli

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Pesaro-Urbino Albo degli iscritti per comune di residenza ACQUALAGNA APECCHIO

Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati di Pesaro-Urbino Albo degli iscritti per comune di residenza ACQUALAGNA APECCHIO ACQUALAGNA 168 FERRI MANUELA 295 GIUNTI FEDERICO 334 REBISCINI ANTONIO APECCHIO 162 BARTOLUCCI LUCIANO 360 SELVI STEFANO INFORMATICA AUDITORE 352 AMADORI RAUL 7 GRANDICELLI CARLO 303 GRANDICELLI GIANMARCO

Dettagli

MARCHE MULTISERVIZI S.P.A.

MARCHE MULTISERVIZI S.P.A. N Cmune Settre Denminazine prgett Tip TOTALI 7.500.000 7.500.000 7.500.000 7.500.000 1 ACQUALAGNA Depurazine Nuv Depuratre Acqualagna Ple 2 ACQUALAGNA Acqua Bnifica cndtta idrica Cagli Acqualagna I ltt

Dettagli

DIRITTI E DOVERI DEI NUOVI CITTADINI. PIANO SPERIMENTALE DI FORMAZIONE RIVOLTO AGLI IMMIGRATI RESIDENTI SUL TERRITORIO DI PESARO e URBINO

DIRITTI E DOVERI DEI NUOVI CITTADINI. PIANO SPERIMENTALE DI FORMAZIONE RIVOLTO AGLI IMMIGRATI RESIDENTI SUL TERRITORIO DI PESARO e URBINO DIRITTI E DOVERI DEI NUOVI CITTADINI PIANO SPERIMENTALE DI FORMAZIONE RIVOLTO AGLI IMMIGRATI RESIDENTI SUL TERRITORIO DI SETTEMBRE 2009 MARZO 2010 Con il coordinamento operativo delle mediatrici interculturali

Dettagli

L Ente presso il quale devono essere indirizzate le domande per il presente progetto è: CARITAS DIOCESANA DI URBINO- URBANIA-S.

L Ente presso il quale devono essere indirizzate le domande per il presente progetto è: CARITAS DIOCESANA DI URBINO- URBANIA-S. 1) Ente proponente il progetto: CARITAS ITALIANA La Caritas Italiana è l'organismo pastorale della Cei (Conferenza Episcopale Italiana) con lo scopo di promuovere «la testimonianza della carità nella comunità

Dettagli

Provincia di Pesaro Urbino

Provincia di Pesaro Urbino CREAZIONI ANTONELLA SRL Via Brigata Garibaldi n. 28 VITAIOLI RINA Via della Repubblica n. 120 61040 Mondavio MAMARAMA ID MARZOLI LAURA E C. SNC Via Nolfi n. 93/a 61032 fano ATELIER GIULIO SERAFINI Riproduzione

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 24/12/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 24/12/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 24/12/2015 Oggetto: LR 30/98 Risorse finanziarie destinate agli Enti capofila degli Ambiti Territoriali Sociali per interventi

Dettagli

C.O.P. P.A. 1 TAPPA MOTOGIRO D ITALIA 2015 Repubblica di San Marino Repubblica di San Marino 18/05/2015 Lunedì CONTATTI LOCALITA COMUNE PR KM.

C.O.P. P.A. 1 TAPPA MOTOGIRO D ITALIA 2015 Repubblica di San Marino Repubblica di San Marino 18/05/2015 Lunedì CONTATTI LOCALITA COMUNE PR KM. LOCALITA COMUNE PR REPUBBLICA DI SAN MARINO - - 0 0 0 9,00 PU 12 12 275 0,18 9,18 AUDITORE AUDITORE PU 13 25 373 0,38 9,38 P. PARTENZA PIAZZALE LO STRADONE, VIALE FEDERICO D URBINO, SUBITO A DX IN DISCESA

Dettagli

ELENCO DELLE AUTOFFICINE ABILITATE AL RILASCIO DEL BOLLINO BLU NELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO (AGGIORNATO AL 02/02/08)

ELENCO DELLE AUTOFFICINE ABILITATE AL RILASCIO DEL BOLLINO BLU NELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO (AGGIORNATO AL 02/02/08) G.S. SRL DI GABRIELLI E SANTI ACQUALAGNA FOSSATO, N. 42 0721 798861 0721 798861 SI SI BB081 RAGNI VALTER ACQUALAGNA PETRICCIO, N. 76 0721 799160 0721 799160 SI SI BB083 TAMANTI FRANCESCO ACQUALAGNA CASE

Dettagli

Collezione Sol Regina ANNULLI DI SORESINA ANNULLI DELL UFFICIO POSTALE DI SORESINA DAL 1800 AL 1945 BREVI NOTIZIE SUL SERVIZIO POSTALE DELL EPOCA

Collezione Sol Regina ANNULLI DI SORESINA ANNULLI DELL UFFICIO POSTALE DI SORESINA DAL 1800 AL 1945 BREVI NOTIZIE SUL SERVIZIO POSTALE DELL EPOCA ANNULLI DI SORESINA ANNULLI DELL UFFICIO POSTALE DI SORESINA DAL 1800 AL 1945 Da tempo vado raccogliendo, materiale filatelico e postale inerente alla Città di Soresina, questa mia passione mi ha portato

Dettagli

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA PER IL PERIODO

RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA PER IL PERIODO RELAZIONE PREVISIONALE E PROGRAMMATICA PER IL PERIODO 2010 2012 Approvata con delibera di Consiglio Provinciale n. 113 del 21/12/2009 SEZIONE 1 CARATTERISTICHE GENERALI DELLA POPOLAZIONE, DEL TERRITORIO,

Dettagli

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2015-2017

PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2015-2017 PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA E L INTEGRITÀ 2015-2017 1 SOMMARIO PREMESSA.........4 1. INTRODUZIONE: ORGANIZZAZIONE E FUNZIONI DELLA PROVINCIA DI PESARO -URBINO... 6 2. LE PRINCIPALI NOVITA RISPETTO

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: ATTIVAZIONE DEL PRELIEVO IN DEROGA DELLA SPECIE STORNO (Sturnus vulgaris) PER L ANNO 2011: MODIFICA DELLA D.G.R. N. 1068 DEL 25.07.2011. LA VISTO il documento istruttorio riportato in calce

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COORDINAMENTO DELLE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE PER L INCLUSIONE SOCIALE N. 168/POL DEL 21/12/2012

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COORDINAMENTO DELLE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE PER L INCLUSIONE SOCIALE N. 168/POL DEL 21/12/2012 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COORDINAMENTO DELLE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE PER L INCLUSIONE SOCIALE N. 168/POL DEL 21/12/2012 Oggetto: attuazione DGR n 1453/2012 assegnazione

Dettagli

U.S.P. DI PESARO E URBINO

U.S.P. DI PESARO E URBINO U.S.P. DI PESARO E URBINO SCUOLA PRIMARIA POSTI SC. COMUNE DOPO NOMINE IN RUOLO 31.08.2009 1 I.C. PIANDIMELETO GUALANDRI CLAUDIA 2 I.C. PIANDIMELETO MANGANI M. ASSUNTA 3 I.C. MACERATA FELTRIA MARCUCCI

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PESARO

SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PESARO SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER LE MARCHE UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE : PESARO ELENCO DEI TRASFERIMENTI E PASSAGGI DEL PERSONALE DOCENTE DI RUOLO

Dettagli

********************************************************************************** * SI-13-SM-PDO2B * * * * SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA

********************************************************************************** * SI-13-SM-PDO2B * * * * SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA ********************************************************************************** * SI-13-SM-PDO2B * * * * SISTEMA INFORMATIVO MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE * * * * * * SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ANNO 2015

PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ANNO 2015 A.S.D. "COLLEMAR ATHON" CLUB PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ANNO 2015 (Art. 1 DPR. 7/04/2000, n. 118) Nota: per i sussidi erogati direttamente

Dettagli

LA QUESTIONE DELL OSPEDALE ANGELO CELLI DI CAGLI

LA QUESTIONE DELL OSPEDALE ANGELO CELLI DI CAGLI LA QUESTIONE DELL OSPEDALE ANGELO CELLI DI CAGLI 1 Contesto demografico ed orografico Il territorio di riferimento del polo ospedaliero "A:Celli" di Cagli, come documentato dalle tabelle seguenti, presenta

Dettagli

MONTEFELTROLIVING snc INDICE

MONTEFELTROLIVING snc INDICE 1 MONTEFELTROLIVING snc con sede in corso Giovanni XXIII a Piandimeleto (PU) ------------------------------------------------------------------------------------------------------------------ con il patrocinio

Dettagli

I - piano strategico PU 2020 - schede di sintesi dei piani di settore e. interventi previsti nei bacini omogenei.

I - piano strategico PU 2020 - schede di sintesi dei piani di settore e. interventi previsti nei bacini omogenei. I - piano strategico PU 2020 - schede di sintesi dei piani di settore e interventi previsti nei bacini omogenei. *(le schede di sintesi delle pianificazioni di settore fanno riferimento agli incontri tenuti

Dettagli