LE SOCIETA TIRO A VOLO DI PONSO, LONATO, CONSELICE, PISA ORGANIZZANO LA PRIMA EDIZIONE DEI:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LE SOCIETA TIRO A VOLO DI PONSO, LONATO, CONSELICE, PISA ORGANIZZANO LA PRIMA EDIZIONE DEI:"

Transcript

1 LE SOCIETA TIRO A VOLO DI PONSO, LONATO, CONSELICE, PISA ORGANIZZANO LA PRIMA EDIZIONE DEI: 4 YOUTH GAMES GARA APERTA AI TIRATORI DEL SETTORE GIOVANILE ( ) DELLE REGIONI EMILIA ROMAGNA, LOMBARDIA, TOSCANA, VENETO, PIEMONTE, VALLE D AOSTA, LIGURIA, FRIULI, TRENTINO Specialità FOSSA OLIMPICA

2 06 APRILE ASD TAV PONSO (VENETO) CALENDARIO GARE 25 MAGGIO ASD TAV CONSELICE (EMILIA ROMAGNA) 8 GIUGNO ASD TAV CONCAVERDE LONATO (LOMBARDIA) 22 GIUGNO ASD TAV PISA (TOSCANA) Le gare saranno sulla distanza dei 50 piattelli saranno valide come classifica individuale che a squadre CLASSIFICHE INDIVIDUALI Sono previste due classifiche, maschile e femminile, senza distinzione di categorie, che verranno stilate sotto forma di ranking. Ogni tiratore acquisirà ad ogni prova un punteggio che ne indicherà il valore sul campo. Per il bilanciamento di tale ranking per i tiratori sono previsti dei coefficienti che andranno a modificare il punteggio in base alla categoria, pertanto una vittoria di un tiratore esordiente varrà più punti di quella di uno juniores. DURANTE LE GARE IL NUMERO DORSALE DEL TIRATORE NON INDICHERA' IL NUMERO DI SORTEGGIO MA LA SUA POSIZIONE NEL RANKING (Il numero uno in classifica avrà il dorsale 1, il secondo il 2 ecc.) Per entrambe le classifiche verranno assegnati punti PER OGNI SERIE DI GARA, stilando una classifica per ogni turno di tiri, in questo modo in ogni serie i tiratori acquisiscono Ranking Points (RP) avendo la possibilità di migliorare la loro classifica. Detti Ranking Points verranno assegnati col seguente criterio: 100 punti al primo 80 al secondo 70 al terzo 65 al quarto 60 al quinto 55 al sesto 50 al settimo dall ottavo in poi si scala di un punto fino ad esaurimento dei punti o dei tiratori.

3 La classifica del ranking sarà formata dalla somma dei punti acquisiti nelle sei migliori serie disputate sulle otto disponibili durante il campionato che verranno moltiplicati per un coefficiente secondo il seguente criterio: - Esordienti acquisiranno il 105% dei punti conquistati - Giovani Speranze acquisiranno il 100% dei punti conquistati - Allievi acquisiranno il 95% dei punti conquistati (100% per le ladies) - Juniores acquisiranno il 90% dei punti conquistati (95% per le ladies) Al termine di ogni prova non sarà prevista una premiazione ma verrà letto il ranking aggiornato e tutti i ragazzi quando saranno chiamati, nella zona podio, sfileranno davanti al pubblico e verrà loro consegnato il numero dorsale indicante la loro nuova posizione di classifica che dovranno usare per la successiva prova. La società ospitante la prova dovrà mettere in palio 1500 cartucce che andranno a formare il montepremi per la finale. CLASSIFICA FINALE Al termine dell'ultima prova vi sarà una finale a 25 piattelli tra i primi sei tiratori di ognuno dei due ranking per aggiudicarsi la vittoria del torneo. Tale finale non influenzerà comunque la classifica (Il numero uno, due, tre del ranking rimarranno tali anche se dovessero perdere la finale). Al termine dell'ultima prova ad ogni ragazzo verrà consegnato l'attestato di partecipazione al campionato recante il loro numero nel ranking finale della manifestazione. CLASSIFICHE A SQUADRE Durante ogni tappa si svolgerà la gara a squadre per regione. La squadra vincitrice di ogni singola sfida acquisirà 10 punti, la seconda 6 punti, la terza 3 punti, le seguenti a scalare di un punto fino ad esaurimento dei punti o delle squadre. In caso di pari merito le squadre acquisiranno lo stesso punteggio che sarà pari ai punti destinati al miglior piazzamento tra le due.

4 Durante la prova finale si sfideranno la prima e la seconda regione classificate per l'oro e l'argento, la terza e la quarta per il bronzo. Le squadre regionali saranno composte da numero 6 tiratori prendendo i sei migliori risultati a 50 piattelli di giornata, con l'obbligo di inserire 1 esordiente, 2 giovani speranze, 2 allievi ed 1 juniores; la categoria inferiore può sostituire quella superiore ma non viceversa. La classifica di ogni prova sarà quindi stilata a 300 piattelli. NORME PER L ISCRIZIONE 1) La partecipazione alle gare è subordinata alla presentazione della tessera federale 2) Ogni Regione potrà partecipare con un numero illimitato di atleti Iscrizione i 20,00 per tutti 6,00 andranno al comitato regionale ospitante il quale dovrà provvedere ai direttori di tiro e a quanto serve per la riuscita della manifestazione il rimanente (servizio campo 14,00) alla società dove si svolge la prova SORTEGGIO Le gare saranno a sorteggio pertanto le iscrizioni dovranno pervenire alla società entro le ore 16,00 del giorno precedente la gara. Inizio gara ore 10 per tutte le prove. PREMI D ONORE A ogni prova per ogniuna delle due categorie (maschile e femminile) sarà premiato con lo scudetto riservato al TOP SCORE di giornata il tiratore che avrà acquisito il maggior numero di ranking points nella prova appena conclusa. Per la classifica a squadre al comitato Regionale vincente andranno le 6000 cartucce che formano il montepremi. Eventuali altri premi derivanti da sponsor saranno distribuiti alla finale.

5 Eventuali altri premi saranno messi a disposizione dalle singole società e dagli sponsor della manifestazione e verranno comunicati di volta in volta dall organizzazione gara Coordinatore della manifestazione Sig. Demetrio Pillon

6 i

CAMPIONATO REGIONALE 2016 F O S S A O L I M P I C A INDIVIDUALE

CAMPIONATO REGIONALE 2016 F O S S A O L I M P I C A INDIVIDUALE CAMPIONATO REGIONALE 2016 F O S S A O L I M P I C A INDIVIDUALE Categorie 2^ e 3^ Qualifiche Veterani e Master Il Delegato Regionale FITAV della Toscana in collaborazione con le Società affiliate FITAV

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE F O S S A O L I M P I C A INDIVIDUALE

CAMPIONATO REGIONALE F O S S A O L I M P I C A INDIVIDUALE CAMPIONATO REGIONALE F O S S A O L I M P I C A INDIVIDUALE Categorie 2^ e 3^ Qualifiche Veterani e Master Il Delegato FITAV della Toscana in collaborazione con le Società affiliate FITAV toscane, ORGANIZZA

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 Fossa Olimpica - Skeet - Double Trap INDIVIDUALE E PER SOCIETA RISERVATO AI TIRATORI E ALLE A.S. DELLA REGIONE BASILICATA IN REGOLA CON IL TESSERAMENTO E L AFFILIAZIONE

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE 2016 INDIVIDUALE E PER SOCIETA SPECIALITA FOSSA OLIMPICA

CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE 2016 INDIVIDUALE E PER SOCIETA SPECIALITA FOSSA OLIMPICA REGIONE PUGLIA TEL. 3336010831 E-MAIL :c.moretto@hotmail.it CAMPIONATO REGIONALE INVERNALE 2016 INDIVIDUALE E PER SOCIETA SPECIALITA FOSSA OLIMPICA Il Campionato si svolgerà in due fasi; LA PRIMA articolata

Dettagli

QUALIFICAZIONI REGIONALI SOCIETÀ 2017 FOSSA OLIMPICA CALIBRO LIBERO REGIONE ABRUZZO

QUALIFICAZIONI REGIONALI SOCIETÀ 2017 FOSSA OLIMPICA CALIBRO LIBERO REGIONE ABRUZZO QUALIFICAZIONI REGIONALI SOCIETÀ 2017 FOSSA OLIMPICA CALIBRO LIBERO REGIONE ABRUZZO PROVA UNICA DI QUALIF.NE ALLA FINALE DI CAMPIONATO ITALIANO DELLE SOCIETA CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE ECCELLENZA

Dettagli

FOSSA OLIMPICA SVOLGIMENTO DELLA GARA SULLA DISTANZA DI N 50 PIATTELLI "NON A SCORRERE"

FOSSA OLIMPICA SVOLGIMENTO DELLA GARA SULLA DISTANZA DI N 50 PIATTELLI NON A SCORRERE QUALIFICAZIONI REGIONALI SOCIETA' CALIBRO LIBERO 29 Maggio 2016. Asd Tav Pol. Laterina CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE ECCELLENZA - PRIMA JUNIORES MASCHILE / FEMMINILE - LADIES FOSSA OLIMPICA SVOLGIMENTO

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE ESTIVO ANNO 2009

CAMPIONATO REGIONALE ESTIVO ANNO 2009 CAMPIONATO REGIONALE ESTIVO ANNO 2009 Con la facoltà concessa dalla FITAV IL COMITATO REGIONALE FITAV DEL PIEMONTE ORGANIZZA sotto la propria responsabilità, il Campionato regionale estivo per le specialità

Dettagli

ATTIVITA INVERNALE 2015

ATTIVITA INVERNALE 2015 ATTIVITA INVERNALE 2015 ATTIVITA INDOOR CALENDARIO 2015 17-18 gennaio Aosta Camp. Reg. Assoluti, A/J/P m/f alto, asta, peso, alto e asta S35+ 18 gennaio - Bra (CN) - Camp. Reg. Assoluti, A/J/P e Masters

Dettagli

CIRCOLARE N 2 STAGIONE SPORTIVA 2016 NORME PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA SPORTIVA FEDERALE

CIRCOLARE N 2 STAGIONE SPORTIVA 2016 NORME PER LO SVOLGIMENTO DELL ATTIVITA SPORTIVA FEDERALE GRAN PRIX ZOLI 2016 GRAN PRIX ZOLI 2016 L A.S.D. TIRO A VOLO CARISIO organizza, presso il proprio stand sito in strada vicinale palestrina 9, un circuito di gare in fossa olimpica a 100 piattelli a scorrere

Dettagli

ATTIVITA INVERNALE 2016

ATTIVITA INVERNALE 2016 ATTIVITA INVERNALE 2016 ATTIVITA INDOOR CALENDARIO 2016 9-10 gennaio Aosta Camp. Reg. Assoluti, A/J/P m/f alto, asta, peso 10 gennaio - Bra (CN) - Camp. Reg. Assoluti m/f 60 e 60 hs 16 gennaio - Torino

Dettagli

COMITATO REGIONALE PUGLIA

COMITATO REGIONALE PUGLIA COMITATO REGIONALE PUGLIA CAMPIONATO REGIONALE 2016 REGIONE PUGLIA CAT. SECONDA, TERZA-QUALIFICHE: VETERANI MASTER FOSSA OLIMPICA QUARTA PROVA- FINALE: TAV FASANO BR ( obbligatoria ai fini dell assegnazione

Dettagli

SCHEMA STRUTTURALE ORGANIZZATIVO REGATE DI GRAN FONDO

SCHEMA STRUTTURALE ORGANIZZATIVO REGATE DI GRAN FONDO SCHEMA STRUTTURALE ORGANIZZATIVO REGATE DI GRAN FONDO Secondo lo schema di seguito riportato, la FIC, richiamato il Codice di Gara e le normative connesse in vigore, annualmente indice regate di Fondo.

Dettagli

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 FOSSA OLIMPICA

CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 FOSSA OLIMPICA CAMPIONATO REGIONALE D INVERNO 2016 FOSSA OLIMPICA Il Delegato Regionale FITAV della Toscana in collaborazione con le Società affiliate organizza il Campionato Regionale d'inverno di Fossa Olimpica il

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 15-2016 Specialità Volo 1. CAMPIONATO DI SOCIETÀ UNDER 15 La Federazione Italiana Bocce Specialità Volo indice, ed i suoi Organi Periferici e le Società Affiliate organizzano

Dettagli

XXXVIII. Tiro a Volo Concaverde LONATO DOMENICA 7 GIUGNO Tiro a Volo Concaverde LONATO PIATTELLO FOSSA OLIMPICA INDIVIDUALE E A SQUADRE

XXXVIII. Tiro a Volo Concaverde LONATO DOMENICA 7 GIUGNO Tiro a Volo Concaverde LONATO PIATTELLO FOSSA OLIMPICA INDIVIDUALE E A SQUADRE CONI FITAV SETTORE TIRO A VOLO Via Cavour 183/B - 00184 Roma Tel. 06 4827091 Fax 06 4824759 ASSOCIAZIONE SPORTIVA TIRO A VOLO CONCAVERDE LOCALITA BASIA (Via Corte Ferrarini) - LONATO DEL GARDA (BS) Tel.

Dettagli

A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA DICEMBRE 2009

A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA DICEMBRE 2009 Roma, 9 novembre 2009 Prot. n. 2215/ER A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA 4-5 - 6 DICEMBRE 2009 ECCELLENZA: BOWLING S.GIULIANO Via Cechov 7 20098 S. Giuliano

Dettagli

CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2016

CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2016 CAMPIONATO TRIATHLON LAZIO EDIZIONE 2016 PREMESSA Il Comitato Regionale Lazio nell ambito della stagione agonistica 2016 ha deliberato di riproporre il "Campionato Regionale Triathlon Lazio", categoria

Dettagli

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO

22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO 22 CAMPIONATO PROVINCIALE di TENNIS TAVOLO ATTENZIONE: Tutte le Società ospitanti la manifestazione dovranno mettere a disposizione il defibrillatore con il personale addetto. Riservato alle seguenti categorie:

Dettagli

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Comitato Regionale Lombardo Milano, 20 gennaio 2014 Ns. rif. 14-201 Alle Ai Al Ai Alle Al Al Alla Alla Società affiliate Delegati Provinciali GUG Fiduciari Provinciali GUG Sezioni

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 41 C5 del 22/10/2015

Comunicato Ufficiale N 41 C5 del 22/10/2015 - C5 41/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

e, p.c. Componenti il Consiglio Federale

e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 26 gennaio 2017 CIRCOLARE 17/2017 Società affiliate Comitati Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Coppa Italia Centri Giovanili - Normativa

Dettagli

GRAN PREMIO MARCHE 2015 EsordientiA / EsordientiB / Cadetti

GRAN PREMIO MARCHE 2015 EsordientiA / EsordientiB / Cadetti GRAN PREMIO MARCHE 2015 EsordientiA / EsordientiB / Cadetti IL GRAN PREMIO MARCHE 2015 E UNA MANIFESTAZIONE INDIVIDUALE RISERVATA ALLE CLASSI ESORDIENTI A ESORDIENTI B CADETTI MASCHILI E FEMMINILI TESSERATI

Dettagli

REGOLAMENTO IRON BIKE PUGLIA 2014

REGOLAMENTO IRON BIKE PUGLIA 2014 REGOLAMENTO IRON BIKE PUGLIA 2014 PARTECIPAZIONE E aperta a tutti i ciclisti Italiani ed Esteri d ambo i sessi di tutte le categorie, aderenti agli enti della consulta nazionale del ciclismo in regola

Dettagli

REGOLAMENTI REGIONALI ATTIVITÀ INVERNALE 2010

REGOLAMENTI REGIONALI ATTIVITÀ INVERNALE 2010 REGOLAMENTI REGIONALI ATTIVITÀ INVERNALE 2010 Campionato Regionale di Società di Cross 2010 Campionato Italiano di Società di Cross 2010 Fase Regionale Settore agonistico Seniores Promesse Juniores Allievi

Dettagli

1 TROFEO NAZIONALE MSP DAY 2013

1 TROFEO NAZIONALE MSP DAY 2013 Fondo Europeo di Sviluppo Regionale A.s.d. MSP ABRUZZO 1 TROFEO NAZIONALE MSP DAY 2013 11-12 MAGGIO 2013 PISCINA COMUNALE MONTORIO AL VOMANO (TE) Vasca 25 metri x 6 corsie 0861-592587 327-7792859 Fondo

Dettagli

SETTORE GIOVANILE REGIONALE NORME ATTUATIVE 2017

SETTORE GIOVANILE REGIONALE NORME ATTUATIVE 2017 SETTORE GIOVANILE REGIONALE NORME ATTUATIVE 2017 CATEGORIE GIOVANISSIMI DEROGHE REGIONALI APPROVATE DALLA COMMISSIONE NAZIONALE GIOVANISSIMI. STRADA CONTROLLO RAPPORTI E PEDIVELLE Il controllo dei rapporti

Dettagli

REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015

REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO REGIONALE MOLISE REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015 Alle manifestazioni potranno partecipare le società regolarmente affiliate per l anno 2015. Ogni società

Dettagli

FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI juniores ragazzi allievi

FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI juniores ragazzi allievi Unione Italiana Tiro a Segno FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI juniores ragazzi allievi ROMA 14-15-16-17 luglio 2016 REGOLAMENTO FINALI CAMPIONATI ITALIANI INDIVIDUALI 2016 REGOLAMENTO L'Unione indice

Dettagli

35 Campionato Nazionale Italiano Bancari Fossa Olimpica 100 Piattelli 20 Maggio 2012

35 Campionato Nazionale Italiano Bancari Fossa Olimpica 100 Piattelli 20 Maggio 2012 F.I.T.A.V. 35 Campionato Nazionale Italiano Bancari Fossa Olimpica 100 Piattelli 20 Maggio 2012 2 TROFEO AMATORIALE DELL AMICIZIA REGOLAMENTO C.O.N.I. La gara avrà luogo presso lo Società TIRO A VOLO CASCATA

Dettagli

REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA

REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA Unione Italiana Tiro a Segno FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 10-11 dicembre 2016 REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA CAMPIONATO D INVERNO 2016 REGOLAMENTO FINALI INDIVIDUALI L'Unione

Dettagli

CIRCOLARE DI INDIZIONE

CIRCOLARE DI INDIZIONE CIRCOLARE DI INDIZIONE Il Comitato Regionale Fipav Lombardia, in collaborazione con il Comitato Provinciale Fipav Milano ed i Centri beach di Milano: Beach Volley Marconi Pala Uno Beach Volley Quanta Sport

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETAʹ ALLIEVI/E (GIOVANILE) SU PISTA

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETAʹ ALLIEVI/E (GIOVANILE) SU PISTA CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETAʹ ALLIEVI/E (GIOVANILE) SU PISTA 1. La FIDAL indice il Campionato Italiano di Società Allievi/e valido per i titoli di Campione Italiano di Società Allievi su Pista Maschile

Dettagli

PROGRAMMA SPORTIVO NAZIONALE Specialità BIATHLON Carambola Tre Sponde + Italiana 5 birilli ATTIVITA AGONISTICA 2014/15

PROGRAMMA SPORTIVO NAZIONALE Specialità BIATHLON Carambola Tre Sponde + Italiana 5 birilli ATTIVITA AGONISTICA 2014/15 PROGRAMMA SPORTIVO NAZIONALE Specialità BIATHLON Carambola Tre Sponde + Italiana 5 birilli ATTIVITA AGONISTICA 2014/15 Indice delle argomentazioni. 1 Organigramma 2 Suddivisione territorio nazionale 3

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE 2013 INDIZIONE Pagina 1 Circuito Regionale di Beach Volley Emilia Romagna Winter Cup Art.1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna, indice la realizzazione di un Circuito Regionale

Dettagli

Comitato Regionale Marche PROGETTO INDOOR SCUOLA 2004

Comitato Regionale Marche PROGETTO INDOOR SCUOLA 2004 Comitato Regionale Marche PROGETTO INDOOR SCUOLA 2004 Il Comitato Regionale F.I.D.A.L. di Ancona, con la collaborazione del Ufficio Scolastico Regionale per le Marche - Ufficio Educazione Fisica, con la

Dettagli

19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016

19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016 19 Campionato Regionale Individuale e di Società su Pista 2016 Norme di partecipazione 1 Prova Regionale 22/05/2016 Tezze Sul Brenta (VI) Valida come Campionato Individuale Femminile (Stadio Comunale via

Dettagli

Nuoto programmazione attività estiva 2010

Nuoto programmazione attività estiva 2010 Comitato Regionale Lombardo www.finlombardia.org e-mail crlombardia@federnuoto.it 20137 Milano Via Piranesi 44/B Tel. 02/7577571 Fax 02/70127900 Milano, 8 aprile 2010 Ns. rif 10-226 Alle Ai Al Ai Alla

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA SETTORE PROMOZIONALE 2014 Comitato FIDAL di Treviso (approvato 04/04/2014)

REGOLAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA SETTORE PROMOZIONALE 2014 Comitato FIDAL di Treviso (approvato 04/04/2014) FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO PROVINCIALE DI TREVISO Viale della Repubblica, 22 31020 Villorba TV Tel. e Fax 0422-412313 P.I. 01384571004- REGOLAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA SETTORE PROMOZIONALE

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO

CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO . 16 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 26/02/17 12/03/17 02/04/17 01/05/17 CATEGORIE Da RAGAZZI a MASTER OVER Esordienti A B C* *gare come

Dettagli

CHALLENGE PROGETTO DEI TRE MARI 2015 BASILICATA CALABRIA CAMPANIA MOLISE PUGLIA REGOLAMENTO

CHALLENGE PROGETTO DEI TRE MARI 2015 BASILICATA CALABRIA CAMPANIA MOLISE PUGLIA REGOLAMENTO CHALLENGE PROGETTO DEI TRE MARI 2015 BASILICATA CALABRIA CAMPANIA MOLISE PUGLIA REGOLAMENTO Art. 1. I Comitati Regionali della F.C.I. Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia, indicono una Challenge

Dettagli

Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2017 il Grand Prix 2017 FIDAL TRENTINO

Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2017 il Grand Prix 2017 FIDAL TRENTINO Il Comitato Trentino Fidal, allo scopo di valorizzare la specialità del Cross, indice per l anno 2017 il Grand Prix 2017 FIDAL TRENTINO Regolamento e programma gare Il Grand Prix di Cross 2017 è riservato

Dettagli

28 TROFEO CONCHIGLIA D ORO DELL ADRIATICO

28 TROFEO CONCHIGLIA D ORO DELL ADRIATICO TIRO A VOLO RIMINI presenta: 28 TROFEO CONCHIGLIA D ORO DELL ADRIATICO 14.000 euro In denaro, cartucce, fucili e trofei Venerdì 7 - Sabato 8 - Domenica 9 2.500 gara in tre giorni a 50 piattelli Venerdì

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionalee GIOVANILE UNDER 19 di Beach Volley 2016 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Emilia Romagna indice, in collaborazione con i Comitati

Dettagli

PROGRAMMI REGOLAMENTI

PROGRAMMI REGOLAMENTI CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI TRENTO 38100 TRENTO via Tommaso Gar,8 Tel 0461 239922 Fax 0461 236757 info@csitrento.it - www.csitrento.it PROGRAMMI REGOLAMENTI 2011 2012 ATLETICA LEGGERA

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA

FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO PROVINCIALE DI TREVISO Viale della Repubblica, 22 31020 Villorba TV Tel. e Fax 0422-412313 - P.I. 01384571004 REGOLAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA SETTORE

Dettagli

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -.

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -. Brescia, Novembre 2012 Ai Presidenti degli Sci Club Signori allenatori cat. giovanili E p.c. Ai Giudici del C.P. di Brescia Loro indirizzi Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO C.R. Campania / Direzione Tecnica Regionale Via Capodimonte, Napoli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO C.R. Campania / Direzione Tecnica Regionale Via Capodimonte, Napoli Napoli, 06/01/2016 - Spettabili: - Comitati territoriali C.S.I. Campania; - Direzioni tecniche territoriali C.S.I. Campania; - Gruppo giudici / arbitri C.S.I. Campania - e p. c. - Società / Associazioni

Dettagli

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017 Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017 CAMPIONATI DI SOCIETA' 1) Il Comitato Regionale FIDAL dell'emilia Romagna indice i seguenti Campionati

Dettagli

9 MEMORIAL MARIO SOMMARIVA. Gara di nuoto agonistico Categorie esordienti e assoluti. Giovedì 8 dicembre 2016

9 MEMORIAL MARIO SOMMARIVA. Gara di nuoto agonistico Categorie esordienti e assoluti. Giovedì 8 dicembre 2016 9 MEMORIAL MARIO SOMMARIVA Gara di nuoto agonistico Categorie esordienti e assoluti Giovedì 8 dicembre 2016 Sessione mattutina ore 09:30 Sessione pomeridiana ore 14:30 Piscina Comunale di Predazzo (TN)

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato Provinciale di Parma

CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato Provinciale di Parma CENTRO SPORTIVO ITALIANO Comitato Provinciale di Parma TENNIS TAVOLO Campionato Provinciale di Singolo 2011/2012 COMUNICAZIONE Nel regolamento del Gran Premio Nazionale di Tennis Tavolo al comma 2 e inserita

Dettagli

01/02 aprile 2017 Reno Bowling Casalecchio Via Silvio Pellico, Casalecchio (Bologna)

01/02 aprile 2017 Reno Bowling Casalecchio Via Silvio Pellico, Casalecchio (Bologna) Roma, 21 febbraio 2017 Prot. n. 988/ap Ai Rappresentanti Aziendali delle Regioni Campania Emilia Romagna Lazio Lombardia Piemonte Toscana CAMPIONATO NAZIONALE SQUADRA X DIPENDENTI DI AZIENDA Livello hdcp

Dettagli

Criterium Universitario 2016 TIRO A VOLO MASCHILE

Criterium Universitario 2016 TIRO A VOLO MASCHILE 1 2 Criterium Universitario 2016 TIRO A VOLO MASCHILE SPECIALITA DOUBLE TRAP REGOLAMENTO DI PARTECIPAZIONE ORGANIZZAZIONE. Il Centro Universitario Sportivo Italiano (CUSI) in collaborazione con la Federazione

Dettagli

REGOLAMENTO DRESSAGE GAMES 2011

REGOLAMENTO DRESSAGE GAMES 2011 REGOLAMENTO DRESSAGE GAMES 2011 1 NORME ED AVVERTENZE GENERALI 1.1 Il Dressage Games è un circuito di concorsi, organizzato dal Gruppo Italiano Dressage in collaborazione i centri ippici ospitanti le varie

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 6 del 13 aprile 2016

COMUNICATO UFFICIALE N. 6 del 13 aprile 2016 COMUNICATO UFFICIALE N. 6 del 13 aprile 2016 CAMPIONATI NAZIONALI - SPORT DI SQUADRA AMMISSIONE ALLE FINALI NAZIONALI E COMPOSIZIONE DELLE FASI INTERREGIONALI Categorie: Ragazzi (Under 14), Allievi, Juniores

Dettagli

CAMPIONATI GIOVANILI DRESSAGE

CAMPIONATI GIOVANILI DRESSAGE Federazione Italiana Sport Equestri CAMPIONATI GIOVANILI DRESSAGE Coppa delle Regioni, Trofeo Allievi, Trofeo Allievi Emergenti, Campionato Children Dipartimento Dressage CAMPIONATI GIOVANILI DRESSAGE

Dettagli

MANIFESTAZIONI FEDERALI 2016

MANIFESTAZIONI FEDERALI 2016 MANIFESTAZIONI FEDERALI 2016 APRILE/DICEMBRE Con il presente documento si rendono note nello specifico di ogni singola manifestazione le prerogative tecniche ed economiche delle Manifestazioni Federali

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE

REGOLAMENTO PROVINCIALE REGOLAMENTO PROVINCIALE ATTIVITA SETTORE PROMOZIONALE 2016 Comitato FIDAL di Treviso Categoria ESORDIENTI M/F C e B - Esordienti C nati negli anni 2010 2009 - Esordienti B nati negli anni 2008 2007 (*)

Dettagli

ASSOCIAZIONE ITALIANA FOOTGOLF

ASSOCIAZIONE ITALIANA FOOTGOLF ASSOCIAZIONE ITALIANA FOOTGOLF Attività sportiva AIFG stagione 2016 La AIFG Associazione Italiana FootGolf propone per la stagione sportiva 2016 la seguente attività. Saranno effettuati diversi tornei

Dettagli

NORME ATTIVITA' di CORSA IN MONTAGNA 2013

NORME ATTIVITA' di CORSA IN MONTAGNA 2013 NORME ATTIVITA' di CORSA IN MONTAGNA 2013 1. Norme generali per lo svolgimento dei Campionati Federali di Corsa in Montagna a) Le iscrizioni ai Campionati Italiani Individuali e di Società di Corsa in

Dettagli

via F. De Lemene MILANO Tel. 02/ r.a. Fax 02/

via F. De Lemene MILANO Tel. 02/ r.a. Fax 02/ IN COLLABORAZIONE CON ORGANIZZA CIRCUITO REGIONALE di BEACH VOLLEY INDOOR MASCHILE e FEMMINILE UNDER 19 (nati dal 1 gennaio 1999) UNDER 21 (nati dal 1 Gennaio 1997) "OPEN BEACH VOLLEY" Via Lorenteggio,

Dettagli

REGOLAMENTO. Art. 3 - I percorsi, tracciati in conformità alle disposizioni vigenti, hanno le seguenti caratteristiche:

REGOLAMENTO. Art. 3 - I percorsi, tracciati in conformità alle disposizioni vigenti, hanno le seguenti caratteristiche: REGOLAMENTO Art. 1 - Il 49 TROFEO TOPOLINO SCI è una gara internazionale F.I.S. di slalom, slalom gigante e combirace riservata alle categorie Children (Allievi e Ragazzi) delle Federazioni Nazionali.

Dettagli

Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche Terza edizione Palermo, 5-8 maggio Bando. Articolo 1 Sede e data

Olimpiadi Nazionali delle Lingue e Civiltà Classiche Terza edizione Palermo, 5-8 maggio Bando. Articolo 1 Sede e data Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l Istruzione Direzione Generale per gli Ordinamenti Scolastici e per l Autonomia Scolastica Olimpiadi Nazionali delle Lingue

Dettagli

CRITERI PREMIAZIONE ATTIVITA 2016

CRITERI PREMIAZIONE ATTIVITA 2016 CRITERI PREMIAZIONE ATTIVITA 2016 PREMIAZIONE DI SOCIETA Verranno premiate per l attività svolta nell anno 2016 le Società regolarmente affiliate che si classificheranno secondo lo schema seguente: SETTORE

Dettagli

FINALE ITALIANA COPPA ITALIA marzo 2009

FINALE ITALIANA COPPA ITALIA marzo 2009 Roma, 5 marzo 2009 Prot. 765/cg A tutti i Comitati Regionali LL.SS. FINALE ITALIANA COPPA ITALIA 28 29 marzo 2009 ECCELLENZA: Bowling Fiori, via Renzo e Lucia 4 20142 Milano Tel. 02.8435728 Fax 02.89516987

Dettagli

1 a giornata (100hs alto giavellotto) 2 a giornata (lungo )

1 a giornata (100hs alto giavellotto) 2 a giornata (lungo ) CAMPIONATI REGIONALI DI SOCIETÀ RAGAZZI/E CADETTI/E FASE PROVINCIALE il 26-27/04/2014 (sedi varie) FASE REGIONALE 24-25/05/2014 BARI BELLAVISTA 1. Il C.R. Pugliese FIDAL indice i Campionati Regionali di

Dettagli

CALENDARIO GRAN PRIX PROVINCIALE PROMOZIONALE GIOVANILE INDIVIDUALE E DI SOCIETÀ SU PISTA 2010 RAGAZZI/E - CADETTI/E

CALENDARIO GRAN PRIX PROVINCIALE PROMOZIONALE GIOVANILE INDIVIDUALE E DI SOCIETÀ SU PISTA 2010 RAGAZZI/E - CADETTI/E CALENDARIO GRAN PRIX PROVINCIALE PROMOZIONALE GIOVANILE INDIVIDUALE E DI SOCIETÀ SU PISTA 2010 RAGAZZI/E - CADETTI/E Il Comitato FIDAL Trentino propone un Gran Prix giovanile su pista articolato sulle

Dettagli

G. Della Valentina 23 TROFEO GIOVANI-SENIORES M/F. COMBINATA SLALOM GIGANTE e SPECIALE

G. Della Valentina 23 TROFEO GIOVANI-SENIORES M/F. COMBINATA SLALOM GIGANTE e SPECIALE 23 TROFEO G. Della Valentina COMBINATA SLALOM GIGANTE e SPECIALE Categorie: GIOVANI-SENIORES M/F Piancavallo 29 Gennaio 2012 COMITATO ORGANIZZATORE SCI CLUB VALCELLINA PRESIDENTE: SEGRETARIO: Buricelli

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO PROMOTORI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE -

CAMPIONATO ITALIANO PROMOTORI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE - CAMPIONATO ITALIANO PROMOTORI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE - REGOLAMENTO CIRCUITO NAZIONALE 2016 Riservato ai soci ordinari dell Associazione Italiana Promotori Finanziari Golfisti Comprende 9 (nove)

Dettagli

Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016.

Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016. Cagliari, 19 gennaio 2016 Spett.le Società Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI 2016 1 Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016. Le quote saranno

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE PUGLIESE

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE PUGLIESE Prot. N 574 FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE PUGLIESE COMPLETO RESPONASABILI DI SETTORE: Responsabile Settore Nuoto Assoluti: Consigliere Regionale Prof. Mario Ciavarella Responsabile Settore

Dettagli

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 12 gennaio 2015

Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 12 gennaio 2015 Ufficio Tecnico LSc/ Roma, 12 gennaio 2015 CIRCOLARE 4/2015 Società Affiliate Comitati e Delegazioni Regionali Ufficiali di Gara e, p.c. Componenti il Consiglio Federale Oggetto: Coppa Italia delle Regioni

Dettagli

Regno delle due Sicilie

Regno delle due Sicilie Prot. n. 03/K/14/15 Napoli, 01/10/2014 Al Presidente Regionale UISP Alle Società di Nuoto UISP Campania Alle Leghe Nuoto UISP Prov.li Al Coordinatore Reg. le GAN - Campania Loro indirizzi CAMPIONATO REGIONALE

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara, atleta indimenticabile. 19 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2016

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara, atleta indimenticabile. 19 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2016 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara, atleta indimenticabile 19 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2016 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale.

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Art. 1 DETTAGLI DELLA MANIFESTAZIONE 1.1 La Sezione AIA di Albano Laziale, organizza il torneo di calcio a 5 per il

Dettagli

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico:

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: Seguendo le linee guida del Trofeo CONI Nazionale 2016, si stila il regolamento tecnico della Federcanoa, al quale si dovranno attenere tutti i Comitati/Delegazioni

Dettagli

CAMPIONATO AMATORIALE FREEDOM CUP PER AUTOMODELLI RC ON ROAD IN SCALA 1/8 E 1/10 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DEL CAMPIONATO 2016

CAMPIONATO AMATORIALE FREEDOM CUP PER AUTOMODELLI RC ON ROAD IN SCALA 1/8 E 1/10 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DEL CAMPIONATO 2016 Patrocinato Affiliato CAMPIONATO AMATORIALE FREEDOM CUP PER AUTOMODELLI RC ON ROAD IN SCALA 1/8 E 1/10 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DEL CAMPIONATO 2016 Regolamento sportivo Il campionato amatoriale denominato

Dettagli

GRAND PRIX BROGIOLI SPORT - PANATHLON CLUB VARESE 2016

GRAND PRIX BROGIOLI SPORT - PANATHLON CLUB VARESE 2016 Pagina 1 di 9 GRAND PRIX BROGIOLI SPORT - PANATHLON CLUB VARESE 2016 Il premio è rivolto agli atleti appartenenti alle categorie: cadetti/e e allievi/e. Gli atleti concorrenti verranno valutati sia per

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO Direzione Tecnica Regionale Campania Via Capodimonte, Napoli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO Direzione Tecnica Regionale Campania Via Capodimonte, Napoli Napoli, 09/11/2015 - Ai Comitati territoriali di: - Napoli, Avellino, Benevento, Caserta, Salerno, Ariano Irpino, Cava dé Tirreni, Aversa, Sessa A. - Direzioni tecniche di: - Napoli, Avellino, Benevento,

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO CONSULENTI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE -

CAMPIONATO ITALIANO CONSULENTI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE - CAMPIONATO ITALIANO CONSULENTI FINANZIARI GOLFISTI - INDIVIDUALE - REGOLAMENTO CIRCUITO NAZIONALE 2017 Riservato ai soci ordinari dell Associazione Italiana Consulenti Finanziari Golfisti Comprende 9 (nove)

Dettagli

ORARIO GARE ritrovo giurie e concorrenti e conferma iscrizioni 9.20 Prom/Sen M = 10 km Jun M + Prom/Sen F = 8 km 11.

ORARIO GARE ritrovo giurie e concorrenti e conferma iscrizioni 9.20 Prom/Sen M = 10 km Jun M + Prom/Sen F = 8 km 11. Regolamenti Attività Invernale 2016 CAMPIONATI REGIONALI DI SOCIETA DI CORSA CAMPESTRE Regolamento Il Comitato Regionale Pugliese FIDAL indice il Campionato di Società di Cross 2016, riservato agli atleti

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO TRIS Novembre Bowling The Club Pontecagnano Via Piacentino n.23 Salerno Tel. 089/849884

CAMPIONATO ITALIANO TRIS Novembre Bowling The Club Pontecagnano Via Piacentino n.23 Salerno Tel. 089/849884 VIA FRANCESCO ANTOLISEI, 25-00173 ROMA Tel. 06 3311705 - Fax 06 3311724 Roma, 04 novembre 2016 Prot. n.3358/cg A tutti i Comitati Regionali 26-27 Novembre 2016 Bowling The Club Pontecagnano Via Piacentino

Dettagli

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO 2016 Art. 1 - PARTECIPAZIONE Il Trofeo è riservato: specialità SINGOLO: ad atleti di ambo i sessi che negli anni precedenti non abbiano mai fatto gare di campionato a qualsiasi

Dettagli

ATTIVITA PROMOZIONALE ALLIEVI JUNIORES PROMESSE SENIORES SENIORES M/F 35 e oltre

ATTIVITA PROMOZIONALE ALLIEVI JUNIORES PROMESSE SENIORES SENIORES M/F 35 e oltre ATTIVITA PROMOZIONALE ALLIEVI JUNIORES PROMESSE SENIORES SENIORES M/F 35 e oltre TECNICO INVERNALE FIDAL Taranto 2017 CATEGORIE DI APPARTENENZA ESORDIENTI C 2011 2010 ESORDIENTI B 2009 2008 ESORDIENTI

Dettagli

REGOLAMENTO NAZIONALE ITALIANO Il presente regola la disciplina del Tiro con la Fionda a carattere sportivo

REGOLAMENTO NAZIONALE ITALIANO Il presente regola la disciplina del Tiro con la Fionda a carattere sportivo REGOLAMENTO NAZIONALE ITALIANO Il presente regola la disciplina del Tiro con la Fionda a carattere sportivo Art. 1 - Categorie di Tiro e modalità di assegnazione Art. 2 Norme Tecniche Art. 3 Bersagli Art.

Dettagli

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013 COMITATO PROVINCIALE DI VARESE via San Francesco, 15-21100 Varese tel.: 0332/239126 fax: 0332/240538 email: postmaster@csivarese.it sito internet: www.csivarese.it TENNISTAVOLO 4 Trofeo Provinciale di

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE Specialità Petanque

CAMPIONATO DI PROMOZIONE Specialità Petanque CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2017 Specialità Petanque Regolamento Campionato di Promozione 1 CAMPIONATO di PROMOZIONE Regionale Al Campionato di Promozione maschile 2017 possono iscriversi tutte le Società

Dettagli

CAMPIONATI REGIONALI 2016

CAMPIONATI REGIONALI 2016 CAMPIONATI REGIONALI 2016 CAVALLI Salto Ostacoli Individuali 1-4 giugno G2 Assoluto - G2 Juniores - G1 Juniores Criterium G1 Juniores Emergenti - G1 Juniores Trofeo Children G1 G1 Seniores Esperti - G1

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA PROGRAMMA F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA

STAGIONE SPORTIVA PROGRAMMA F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA F.I.G.C. SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO COMITATO REGIONALE EMILIA-ROMAGNA 40132 BOLOGNA Via Cavalieri Ducati, 5/2 Tel. 051 3143812 Fax 051 3143817 Web: www.settoregiovanile.figc.it Mail: emiliaromagna.sgs@figc.it

Dettagli

REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE

REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE REGOLAMENTO PARTECIPAZIONE 1. Possono partecipare alla prova solo le società / atleti regolarmente affiliati alla FCI 2. Ciascuna società - al fine di permettere la partecipazione ad un numero di squadre

Dettagli

1.2 - Modalità organizzative.

1.2 - Modalità organizzative. Lega Atletica Leggera Piemonte Anno 2016 -La Lega Atletica Regionale UISP Piemonte indice e coordina i seguenti circuiti: 1) Coppa UISP Regionale Cross Società adulti e giovanili), 2) Coppa UISP Regionale

Dettagli

Campionato Italiano a Squadre di Società 2010

Campionato Italiano a Squadre di Società 2010 Campionato Italiano a Squadre di Società 2010 Art.1 - NORME GENERALI 1. Il Campionato Italiano a Squadre di Società, sia maschile che femminile, si svolgerà in due fasi, una prima di qualificazione ed

Dettagli

XXXVII FINALE NAZIONALE TIRO A VOLO ANLC

XXXVII FINALE NAZIONALE TIRO A VOLO ANLC CONI FITAV SETTORE TIRO A VOLO Via Cavour 183/B - 00184 Roma - Tel.06 4881542 Fax 06 4824759 TIRO A VOLO FOLIGNO A.S.D. LOCALITA CASEVECCHIE - 06034 FOLIGNO (PG) Tel. 0742354003 OSPITANO XXXVII FINALE

Dettagli

INDIZIONE CAMPIONATO ITALIANO BEACHVOLLEY U

INDIZIONE CAMPIONATO ITALIANO BEACHVOLLEY U INDIZIONE CAMPIONATO ITALIANO BEACHVOLLEY U21 2007 Per atleti/atlete nati/e dal 1 gennaio 1987 Articolo1 - INTRODUZIONE 1. La Federazione Italiana Pallavolo indice il Campionato Italiano Under 21 che si

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. DI BOWLING A SQUADRE e COPPA ITALIA Maschile e Femminile. Roma, maggio 2016

CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. DI BOWLING A SQUADRE e COPPA ITALIA Maschile e Femminile. Roma, maggio 2016 CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. DI BOWLING A SQUADRE e COPPA ITALIA Maschile e Femminile Roma, 27-28-29 maggio 2016 Viale Regina Margherita, 181 00198 Roma Tel. 06/8557100 Fax 06/8558788 Dal 27 al 29 maggio

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 Allegato n. 1 al C.U. N. 687 del 01/03/2017 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 SPAREGGI TRA LE PRIME E SECONDE CLASSIFICATE CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILI PER LA PROMOZIONE AL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A

Dettagli

CALENDARIO MANIFESTAZIONI

CALENDARIO MANIFESTAZIONI CALENDARIO MANIFESTAZIONI LEGA REGIONALE NUOTO MARCHE ANNO SPORTIVO 2011/2012 MANIFESTAZIONI LEGA NUOTO UISP MARCHE Settore Giovani 13 Nov 11 Senigallia Prova di Selezione Dom. Pomeriggio Piscina Saline

Dettagli

TROFEO PONY PIEMONTE 2016

TROFEO PONY PIEMONTE 2016 TROFEO PONY PIEMONTE 206 Il Trofeo Pony Piemonte è un trofeo articolato in più prove che ha come obbiettivo la crescita sportiva per i ragazzi che montano pony attraverso un programma di gare inserite

Dettagli

Regolamenti attività estiva 2016

Regolamenti attività estiva 2016 Regolamenti attività estiva 2016 Versione 1 del 28/04/2016 1 Sommario REGOLAMENTI COMITATO PROVINCIALE FIDAL ROMA... 3 TROFEO ATLETICAMO ROMA... 5 TROFEO STADION... 7 CAMPIONATO PROVINCIALE INDIVIDUALE

Dettagli

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO

REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO REGOLAMENTO REGOLAMENTO NUOTO Pag. 1 / 5 CONSIGLIO REGIONALE LOMBARDO. 13 Campionato Regionale CSI di Nuoto 1) CALENDARIO GARE E LOCALITA D ATA 23/02/2014 16/03/2014 30/03/2014

Dettagli

PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE

PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE PROVA DI CIRCUITO NO DRAFT CAMPIONATI ITALIANI TRIATHLON MEDIO INDIVIDUALE ASSOLUTO, DI CATEGORIA E A SQUADRE LOVERE (BG) 22 MAGGIO 2016 INDICE 1. Organizzazione 1.1 Come raggiungere a Lovere 2. Programma

Dettagli