Color Coding System* TipT B ipbook ook Italiano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Color Coding System* TipT B ipbook ook Italiano"

Transcript

1 Color Coding System * Tip TipBook Book Italiano

2 2 acteongroup.com

3 Introduzione Satelec produce generatori di ultrasuoni da più di 40 anni ed ha sviluppato il primo generatore piezoelettrico per il mercato dentale. (8) Il nostro motto: l innovazione ancora e sempre per farvi beneficiare della tecnologia più adeguata alla vostra pratica quotidiana ed accompagnarvi sulle vie dell odontoiatria più competitive ed esigenti. La nostra gamma di generatori Newtron, già leader sul mercato degli ultrasuoni, è disponibile in versione di tavolo o modulare, con una serie completa che offre le seguenti caratteristiche: una regolazione automatica della frequenza in tempo reale;; un controllo perfetto dell ampiezza di oscillazione; uno dei campi di potenza più estesi del mercato. Questo progresso tecnologico è il risultato dei nostri continui investimenti nel settore della Ricerca e dello Sviluppo e della qualità dei nostri team di ingegneri che lavorano senza sosta per la soddisfazione dei vostri bisogni. Lo scopo di questo nuovo TipBook è quello di permettervi di selezionare la punta più adatta al trattamento che avete scelto, ma anche quello di scoprire le nuove possibilità terapeutiche degli ultrasuoni. Nuovi kit clinici vi propongono sequenze semplici, regolazioni ottimizzate e consigli, per un utilizzo rapido ed efficace. La professionalità che mettiamo nel nostro lavoro non può essere dissociata dalla stretta collaborazione con numerose equipe di medici e ricercatori universitari a livello internazionale. Anche questo catalogo ne è il risultato; noi speriamo che possa esservi di aiuto, confermandovi al contempo di aver scelto, con Satelec, il migliore degli ultrasuoni. Francis Dieras Direttore Ricerca e Sviluppo

4 Ringraziamenti Questa edizione del TipBook è stata elaborata con il supporto di professori e ricercatori universitari, di specialisti e consulenti scientifici. I nostri protocolli e le relative informazioni si basano su tesi universitarie e pubblicazioni internazionali citate in bibliografia. La nostra esperienza si è arricchita da 40 anni grazie ai contatti con i dentisti di tutto il mondo i quali, attraverso consigli e raccomandazioni, ci guidano nel miglioramento dei nostri prodotti. Infine, desideriamo ringraziare gli utenti Satelec che ci hanno dimostrato fiducia nello scegliere i nostri prodotti. Gilles Pierson Presidente 4 acteongroup.com

5 Le punte La gestione degli ultrasuoni non richiede soltanto i generatori e i software di controllo, ma anche i relativi accessori, per ottimizzarne la potenza vibratoria e garantirne l affidabilità. (27) I nostri strumenti sono fabbricati con le migliori leghe, che rappresentano un esclusiva Satelec, con procedure brevettate. Poiché gli strumenti sono abbinati a materiali particolari, per ottenere le migliori performance, vi offriamo una vasta gamma di superfici (diamantatura, trattamento termico ) e di materiali (carbonio) più adatti ed efficaci. Satelec vanta un know-how unico che ci permette di accordare perfettamente tutti questi strumenti. I nostri trasduttori sono probabilmente i più perfezionati al mondo e sicuramente gli unici motori ultrasonici capaci di guidare tutte queste punte al massimo delle performance, indipendentemente dalla forma o dalla composizione. Vantaggi Inossidabilità: la lega di acciaio che abbiamo scelto non si ossida e resiste ai prodotti disinfettanti, come alle soluzioni d irrigazione. Carico di rottura alla trazione: i procedimenti di fabbricazione sono studiati e le proprietà elastiche dei materiali regolate, in funzione degli impieghi terapeutici. Sterilizzazione: le punte, come i manipoli e gli accessori (chiavi, contenitori per la conservazione, ecc...) possono essere sterilizzati in autoclave, secondo la normativa ISO-11134: Temperatura: 134 C; Pressione: 2 bar (29 P.S.I.); Tempo di sterilizzazione: 18 minuti = Pronto

6 Caratterizzazione Ogni punta viene testata e "accordata" singolarmente sul banco di prova, grazie alle più evolute tecniche di caratterizzazione. Il settore Ricerca e Sviluppo controlla e valuta le prestazioni dei nostri strumenti, con la collaborazione di medici leader nelle varie discipline dentali. Spray Control System (SCS) Abbiamo messo a punto un nuovo processo di lavorazione. La forma della parte attiva è stata modificata in modo da migliorare la diffusione dello spray: cavitazione rafforzata; miglior controllo dello spray; potenza di vibrazione perfettamente controllata sulla punta dello strumento. Qualità e rintracciabilità Siamo specialisti in micromeccanica e ci impegnamo nella realizzazione di strumenti la cui affidabilità è riconosciuta in tutto il mondo: marcatura di ogni barra di lega che consente di identificare il lotto di fabbricazione, fino allo strumento finale, per una migliore tracciabilità; controllo ad ogni tappa della produzione, tramite convalida statistica di campioni; lucidatura manuale delle punte. 6 acteongroup.com

7 Punta n 1-S Punta n 10Z

8 Prima mondiale Satelec ha ideato e brevettato il primissimo sistema di identificazione e selezione degli strumenti a ultrasuoni sulla base della gamma di potenza ideale. Fin dalla fase progettuale, i nostri ingegneri sono in grado di predeterminare i campi di potenza ottimali degli strumenti. Consulenti clinici (gruppi di lavoro internazionali) si occupano poi di affinare le regolazioni. Proprio come accade per le frese utilizzate sugli strumenti rotanti che rispettano una codifica che determina la modalità di fissaggio, il diametro della parte attiva e la lunghezza, le nostre punte dispongono di un codice colore. Sistema codice colore (punte CCS) Dal 2004, le punte Satelec presentano un codice colore che corrisponde ai campi di potenza consigliati e apposti sugli strumenti di: P-Max Newtron XS (LED), P5 Newtron XS (LED) et modules SP Newtron (LED); così come sugli apparecchi Suprasson P5 Booster e Prophy Max Newtron. Potenza e ampiezza limitate: codice verde. Potenza e ampiezza medie: codice giallo. Potenza elevata; ampiezza elevata: codice blu. Potenza molto elevata e ampiezza massima: codice arancione. La marcatura a colori resiste alla pulizia a ultrasuoni, alle vibrazioni ultrasonore, ai prodotti disinfettanti e ai cicli di sterilizzazione, ben oltre la resistenza dei sistemi disponibili fino ad oggi. Le performance delle punte CCS non vengono influenzate dalla nuova marcatura e il codice colore rimane visibile dopo il montaggio della punta sul manipolo. Per completare il sistema CCS, anche le chiavi dinamometriche sono codificate con lo stesso sistema. Vantaggi Il codice colore indica la potenza che offre il miglior rapporto sicurezza/performance (no rottura dello strumento/ ampiezza e resistenza al carico ideali). Identificazione immediata del campo di potenza consigliato sul display del generatore di ultrasuoni e sullo strumento, nel corso di tutto l utilizzo. Prevenzione del rischio di contaminazione crociata per l utente e il personale ausiliario, grazie alle chiavi e ai box per lo stoccaggio autoclavabili. Resistenza della marcatura alla disinfezione e alla sterilizzazione. 8 acteongroup.com

9

10 Manipoli Il manipolo Newtron è un trasduttore piezoelettrico che comanda tutti i tipi di punte Satelec con la stessa prestazione, qualunque sia il trattamento applicato. I materiali utilizzati per la fabbricazione dei manipoli sono compatibili con la sterilizzazione in autoclave. L amplificatore in titanio, su cui vengono adattate le punte, conferisce al trasduttore affidabilità e durata nel tempo. I motori ad ultrasuoni, gestiti dal modulo elettronico SP Newtron, dispongono di: il più esteso campo di frequenza del mercato: da 28 a 36 khz; la più elevata scala di potenza: da 0.1W a 10 W; la maggiore ampiezza di vibrazione: da 4 ìm a 200 ìm. Grazie alla regolazione automatica della frequenza, le prestazioni sono massime, limitando comunque il riscaldamento del trasduttore; l ampiezza è controllata elettronicamente, in tempo reale, volte al secondo! Ecco perché i manipoli Newtron offrono vibrazioni omogenee che sono al contempo più efficienti ed offrono maggiore comfort ai pazienti. MANIPOLO NEWTRON Il nuovo manipolo è rivestito in materiale composito, studiato appositamente per resistere alla sterilizzazione in autoclave di Classe B. La parte anteriore è smontabile dall amplificatore in titanio, per una migliore disinfezione. MANIPOLO NEWTRON LED Una buona visuale è essenziale. Satelec è il primo prodotto che offre accessori a ultrasuoni sterilizzabili in autoclave, con integrati dei diodi elettroluminescenti (luci LED). Il LED Newtron, un trasduttore a ultrasuoni di nuova generazione, illumina l'area su cui si opera con una luce "fredda" a 360 gradi e una luminosità di Lux. La guida luminosa e il naso smontabili permettono una facile pulizia e disinfezione. Comodità ed ergonomia sono due ulteriori vantaggi per l'utilizzatore. 10 acteongroup.com

11 Manipolo Newtron LED Manipolo Newtron Terminale removibile sui manipoli Newtron e Newtron LED

12 Indice Ablazione del tartaro Punte per ablazione del tartaro Debridement parodontale Micro-punte Parodontali Trattamento parodontale e implantare PerioPrecision Micro-punte BDR Micro-punte Periosoft Trattamento endodontico non chirurgico EndoSuccess Retreatment Preparazione canalare, Irrigazione ultrasoni Punte endo IrriSafe Lime a ultrasuoni Apicectomia e microchirurgia EndoSuccess Apical Surgery Micro-punte retro diamantate Odontoiatria conservativa e di restauro Excavus Perfect Margin Rounded Perfect Margin Shoulder Punte di condensazione e polimerizzazione a ultrasuoni Punte di decementazione Tabella di regolazione Bibliografia

13 1 - Rif. F S - Rif. F Rif. F P - Rif. F X - Rif. F Z - Rif. F00254 H1 - Rif. F00366 H2L - Rif. F00367 H2R - Rif. F00368 H3 - Rif. F00369 H4L - Rif. F00114 H4R - Rif. F00115 ET18D - Rif. F88017 ET20 - Rif. F88011 ET20D - Rif. F88013 ETBD - Rif. F88020 ET25 - Rif. F88018 ET25S - Rif. F88021 ET25L - Rif. F88022 AS3D - Rif. F00065 P14D - Rif. F00106 P15LD - Rif. F00107 AS6D - Rif. F00079 AS9D - Rif. F00067 P15RD - Rif. F AE - Rif. F00249 ETPR - Rif. F88019 C20 - Rif. F00113 GI-1 - Rif. F acteongroup.com

14 3 - Rif. F00248 TK1-1S - Rif. F01001 P2R - Rif. F00091 P2L - Rif. F00090 TK1-1L - Rif. F01004 TK2-1L - Rif. F02162 TK2-1R - Rif. F02161 PH1 - Rif. F00702 PH2L - Rif. F00705 PH2R - Rif. F00706 (Rif. 4 pzi) ET40 - Rif. F88012 ET40D - Rif. F88014 SO4 - Rif. F88009 (Rif. 4 pzi) IRR 25/21mm - Rif. F43805 IRR 25/25mm - Rif. F43806 IRR 20/21mm - Rif. F42807 IRR 20/25mm - Rif. F42808 (Rif. 4 pzi) K10/21 mm - Rif. F43710 K15/21 mm - Rif. F43715 K25/21 mm - Rif. F43725 K30/21 mm - Rif. F43730 K10/25 mm - Rif. F43712 K15/25 mm - Rif. F43717 K25/25 mm - Rif. F43727 K30/25 mm - Rif. F43732 ASLD - Rif. F00080 ASRD - Rif. F00081 EX1 - Rif. F02040 EX2 - Rif. F02041 EX3 - Rif. F02042 EXL - Rif. F02044 PM1 - Rif. F02250 PM2 - Rif. F02251 PM3 - Rif. F02252 PMS1 - Rif. F02254 PMS2 - Rif. F02255 EXR - Rif. F02043 PM4 - Rif. F02253 PMS3 - Rif. F02256

15 Profilassi Parodontologia Endodonzia Endodontica chirurgica Odontologia conservativa e di restauro

16 Profilassi Ablazione del tartaro Gli strumenti vengono utilizzati a potenza elevata (codice blu). Per essere efficace, la punta deve essere orientata tangenzialmente rispetto alla superficie da trattare e spostata con movimenti di pulitura avanti e indietro, senza eccessiva pressione laterale. Rispetto agli strumenti manuali, la punta ad ultrasuoni permette di rimuovere il tartaro più rapidamente, rispettando meglio le superfici da trattare. Numerosi studi dimostrano che gli ultrasuoni sono dal 20 al 50% più veloci della strumentazione manuale. (5, 29). Il sistema "push-pull" assicura vibrazioni più efficaci e più omogenee; il feed-back innovativo del modulo SP Newtron adatta costantemente ed automaticamente la potenza al carico di lavoro. L ampiezza e la potenza sono controllate e regolate automaticamente in tempo reale (brevetto esclusivo Satelec). Vantaggi La durezza della lega che costituisce le nostre punte evita le degradazioni dannose dei tessuti dentinali grazie ad una lega esclusiva che rispetta lo smalto. Potenza controllata = efficacia assicurata. Pressione laterale ridotta = maggior confort per il paziente. Spray più efficace e meglio controllato grazie allo Spray Control System. La punta N 10Z presenta una marcatura che permette di valutare rapidamente lo stato di salute del paziente nel corso degli interventi di profilassi, dal trattamento iniziale o di mantenimento parodontale, sulla base dell Indice di Screening Parodontale Olandese (Università ACTA, Amsterdam/Società Belga di Parodontologia). Per maggiori informazioni, vedere pagina acteongroup.com

17

18 Punte per ablazione del tartaro Le quattro punte adatte all ablazione del tartaro sopra e sottogengivale sono ideali per il trattamento dei casi normali (tasche < 3-4 mm). Tutte le punte dispongono del nuovo Spray Control System (esclusiva Satelec). Gli strumenti vengono utilizzati tangenzialmente rispetto alla superficie da trattare, con movimento avanti e indietro, passando la punta su tutta la superficie senza eccessiva pressione laterale. I depositi di tartaro più consistenti potranno necessitare della modalità Boost per un periodo di tempo limitato (disponibile su P-MAX Newtron XS (LED)). Rif. F00246 Rif. F Rif. F X Rif. F Z TABELLA DI REGOLAZIONE P-Max Newtron XS P5 Newtron (LED) P5 Newtron XS (LED P-Max Newtron (Lux) Prophy Max Newtron (Lux) SP Newtron (LED/Lux) Suprasson P5 Booster Punta N 1 da 14 a 15 da 14 a 15 da 8 a 10 da 7 a 8 da 7 a 9 Punta N 2 da 14 a 15 da 14 a 15 da 8 a 10 da 7 a 8 da 7 a 10 Punta N 10X da 12 a 14 da 12 a 14 da 6 a 8 da 6 a 7 da 7 a 8 Punta N 10Z da 12 a 14 da 12 a 14 da 6 a 8 da 6 a 7 da 7 a 8 18 acteongroup.com

19 Punta N 1: "universale". Strumento raccomandato per i casi semplici e per la sgrossatura durante l operazione di ablazione del tartaro sopra - gengivale. Orientamento tangenziale rispetto alla superficie. Movimento avanti e indietro per "staccare" o "eliminare" il tartaro rispettando lo smalto. Punta N 2: "depositi voluminosi". Indicata per l eliminazione di depositi sopragengivali consistenti. Applicazione della parte piatta sulla superficie dei denti. Punta N 10X: "interprossimale". Raccomandata per il trattamento degli spazi interprossimali e per l'ablazione sopragengivale; con forma anatomica, permette un gesto rapido ed efficace. Punta N 10Z: "sottogengivale". Questa punta è particolarmente adatta al trattamento di mantenimento nei pazienti che gesticono bene la loro igiene orale. L eliminazione del biofilm e dei depositi, oltre che la valutazione dello stato di salute, sono le caratteristiche principali di questa punta. Sistema di Codice a colori - Tecnologia Newtron Identificazione delle modalità di potenza attraverso codice a colori.

20 Punte per ablazione del tartaro Sono orientate tangenzialmente rispetto alla superficie trattata, parallele all asse principale del dente, e devono essere utilizzate con movimento avanti e indietro senza eccessiva pressione laterale. La faccia si tratta cominciando dal centro, il tartaro viene "spinto" o "trascinato" verso il bordo mesiale o distale. I depositi di tartaro più consistenti potranno necessitare della modalità Boost per un periodo di tempo limitato (disponibile sur P-MAX Newtron XS (LED)). Rif. F S Rif. F Rif. F P TABELLA DI REGOLAZIONE P-Max Newtron XS P5 Newtron (LED) P5 Newtron XS (LED P-Max Newtron (Lux) Prophy Max Newtron (Lux) SP Newtron (LED/Lux) Suprasson P5 Booster Punta N 1-S da 14 a 15 da 14 a 15 da 8 a 10 da 7 a 8 da 7 a 10 Punta N 3 da 14 a 15 da 14 a 15 da 8 a 10 da 7 a 8 da 7 a 8 Punta N 10P da 14 a 15 da 14 a 15 da 8 a 10 da 7 a 8 da 7 a 8 20 acteongroup.com

21 Punta N 1-S: "Slim". Questa punta è stata ideata per la ablazione sopra e sottogengivale. Presenta una migliore resistenza al carico, un ampiezza e una potenza superiori rispetto alla punta tradizionale. I bordi laterali la rendono particolarmente efficace per la ablazione degli spazi interprossimali. Punta N 3: "colorazioni". Eliminazione delle macchie e delle pigmentazioni (tabacco, tè, caffè ). La punta si utilizza applicando l estremità arrotondata sulla superficie da trattare. Punta N 10P: "tasche poco profonde". Strumento sottile, adatto per l ablazione del tartaro in tasche poco profonde (< 2-3 mm). Offre una maggiore irrigazione rispetto a quella fornita da altre punte. Sistema di Codice a colori - Tecnologia Newtron Identificazione delle modalità di potenza attraverso codice a colori.

22 Parodontologia Debridement parodontale Le punte sono utilizzate ad ampiezza e potenza deboli (codice verde). Le micro-punte ad ultrasuoni sono state sviluppate da Satelec specificamente per assicurare i trattamenti meccanici in modo più efficace, secondo le indicazioni delle più recenti ricerche. Nel panorama delle strategie terapeutiche, le cure parodontali non chirurgiche fanno parte della fase di trattamento eziologico (2, 15, 18, 31) che mira: alla riduzione dell infiammazione gengivale; alla riduzione della profondità della tasca; alla decontaminazione della superficie radicolare che, liberata dalla flora patogena, sarà maggiormente compatibile con i tessuti molli; alla riparazione tissutale della migliore qualità possibile. Il trattamento parodontale non chirurgico, accessibile sia ai medici generici che agli specialisti, mira all eliminazione del biofilm microbico, agente eziologico delle gengiviti e delle parodontiti. (6) Dutch Periodontal Screening Index* Categoria A Categoria B Categoria C Score 0 Score 1 Score 2 Score 3- Score 3+ Score 4 No tasche >3mm Tasche da 4 a 5mm Sano Sanguinam ento durante il sondaggio Tartaro e/o otturazione che fuoriesce No recessione Con recessione su sito simile Tasche >6mm 22 acteongroup.com *Indice di screening parodontale olandese.

23 H4L - H2L H4R - H2R

24 Micro-punte parodontali Queste micro-punte rendono possibile il trattamento completo di debridement parodontale della bocca in una sola seduta. Tutti questi strumenti hanno la forma di una curette universale. La faccia distale dell ultimo segmento è orientata a 90 rispetto all asse. L estremità della micro punta è a quarto di cilindro, per evitare traumi. I due bordi sono attivi ed eliminano i depositi, senza pericoli per le fibre connettive. (7, 11, 14). Le punte H4 sono adatte per l ablazione del tartaro sottogengivale e per il trattamento non chirurgico delle tasche profonde e strette (> 4-6 mm), come pure per i trattamenti a cielo aperto. La debole pressione, associata ad un ampiezza molto breve, permette di beneficiare di un senso tattile che non ha eguali in qualsiasi altra strumentazione ad ultrasuoni. Le micro-punte si guidano in senso opposto a quello impresso alle curette manuali: spingendo ("push stroke") senza cercare di raschiare. Vengono utilizzate con movimento a partire dall apertura del solco, verso il fondo della tasca, senza eccessiva pressione laterale (da 0.3 a 0.5 N). Il tartaro viene eliminato tramite quadrettatura di tutte le facce radicolari, mentre il biofilm viene disgregato meccanicamente ed eliminato tramite irrigazione. I depositi residui vengono eliminati dalle tasche e le superfici del cemento vengono decontaminate dall effetto batteriostatico della microcavitazione. (6, 7, 14) Rif. F00369 Rif. F00114 Rif. F00115 H3 H4L H4R TABELLA DI REGOLAZIONE P-Max Newtron XS P5 Newtron (LED) P5 Newtron XS (LED P-Max Newtron (Lux) Prophy Max Newtron (Lux) SP Newtron (LED/Lux) Suprasson P5 Booster Punta H3 da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 4 Punta H4L da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 4 Punta H4R da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 4 24 acteongroup.com

25 Punta H3: "Settore anteriore". Strumento ideale per la fase iniziale, permette di trattare i gruppi incisivo-canini. La lama è orientata parallelamente rispetto alla tasca. Punta H4L: "Settore premolare e molare". Primo strumento della sequenza. Questo strumento, orientato a sinistra, permette di trattare tutte le superfici e biforcazioni: Mandibola: le facce linguali e mesiali del settore 3, successivamente le facce vestibolari e distali del 4. Si ruota la micro punta a livello del 43. Mascellare: le facce vestibolari e distali del settore 1, successivamente le facce palatine e mesiali del settore 2. Si ruota la micro punta a livello del 13. Punta H4R: "Settore premolare e molare". Secondo strumento della sequenza di trattamento di una bocca completa. Orientato a destra, segue l utilizzo della punta H4L. È raccomandato per il trattamento di tutte le superfici e biforcazioni: Mandibola: le facce vestibolari e distali del settore 3, successivamente le facce linguali e mesiali del settore 4. Si ruota la micro punta a livello del 43. Mascellare: le facce vestibolari e distali del settore 1, successivamente le facce palatine e mesiali del settore 2. Si ruota la micro punta a livello del 13. Equivalenza degli strumenti H3: Settore anteriore e premolare. Lo strumento sostituisce le curette manuali n 1-2, 3-4 e 5-6. H4L e H4R: Settore premolare e molare. Questi strumenti sostituiscono le curette manuali n 7-8, 9-10, 11-12, H4R H4L H4L H4R H4R H4L H4L H4R Sistema di Codice a colori - Tecnologia Newtron Identificazione delle modalità di potenza attraverso codice a colori.

26 Micro-punte parodontali diamantate Le micro-punte diamantate (da 350 a 400ìm di diametro, con diamantatura di granulometria pari a 30ìm), si utilizzano in seconda istanza, dopo aver effettuato il debridement ad ultrasuoni e agiscono come lime parodontali. Possono anche essere raccomandate per il debridement degli ascessi parodontali e l odontoplastica durante il trattamento non chirurgico. (6, 9, 11, 15) Possono infine essere impiegate per la rimozione del tessuto di granulazione. Le micro-punte diamantate vengono utilizzate a pressione molto debole (circa 0,3 N) e devono essere introdotte delicatamente, senza forzare, per evitare ogni sovrastrumentazione. Rif. F00366 Rif. F00367 H1 H2L Rif. F00368 H2R TABELLA DI REGOLAZIONE P-Max Newtron XS P5 Newtron (LED) P5 Newtron XS (LED P-Max Newtron (Lux) Prophy Max Newtron (Lux) SP Newtron (LED/Lux) Suprasson P5 Booster Punta H1 da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 3 Punta H2L da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 3 Punta H2R da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 3 26 acteongroup.com

27 Punta H1: "Settore anteriore". Microsonda diamantata raccomandata per i casi semplici. Lo strumento è utilizzato per trattare i gruppi incisivo-canini. Punta H2L: "Settore premolare e molare". Micro-sonda diamantata orientata a sinistra, raccomandata per il trattamento delle forcazioni e degli spazi stretti. Punta H2R: "Settore premolare e molare". Micro-sonda diamantata, orientata a destra, raccomandata per il trattamento delle forcazioni e degli spazi stretti. Equivalenza degli strumenti H1: Settore anteriore e premolare. Sostituisce le lime 3-7. H2L e H2R: Settore premolare e molare. Sostituisce le lime parodontali 5-11 e H2R H2L H2R H2R H2L H2L H2L H2R Sistema di Codice a colori - Tecnologia Newtron Identificazione delle modalità di potenza attraverso codice a colori.

28 Trattamento parodontale e implantare Le punte si utilizzano a debole ampiezza di movimento e a bassa potenza (codice verde). Il trattamento a ultrasuoni delle tasche, nella fase di cura, è realizzato grazie ai nuovi micro-strumenti non contundenti in modo del tutto indolore. Il biofilm viene disgregato meccanicamente per micro-cavitazione. (29, 31). Il potere batteriostatico degli ultrasuoni, unito all effetto idrodinamico dell irrigazione, elimina i residui più efficacemente rispetto all irrigazione sotto-gengivale effettuata con siringa manuale. Per ottimizzare la decontaminazione delle tasche, si raccomanda di combinare gli ultrasuoni a soluzioni disinfettanti, quali clorexidina. Sono disponibili due kit di micro punte, apposite per i parodonti fini (PerioPrecision ) o utilizzati per il trattamento di sostegno classico (BDR), per rispondere a tutte le situazioni cliniche. Strumenti in materiale composito, con fibre di carbonio, ideali per il mantenimento dell impianto e della protesi. Gli studi dimostrano inoltre che, grazie a questa nuova tecnica, il mantenimento parodontale risulta più confortevole e più motivante per i pazienti. (15, 17) Vantaggi Gli strumenti sottili accedono negli spazi più stretti e nelle complesse cavità delle tasche profonde. I profili non-contundenti eliminano il rischio di danneggiare il cemento. La debole ampiezza di movimento consente un migliore controllo tattile e un trattamento indolore. L irrigazione sotto-gengivale è più efficace grazie all effetto batteriostatico degli ultrasuoni. Le punte TK1-1S e TK1-1L presentano una marcatura che permette di valutare rapidamente lo stato di salute del paziente nel corso dei trattamenti di mantenimento parodontale e implantare, secondo l Indice di Screening Parodontale Olandese (Università ACTA, Amsterdam/Società Belga di Parodontologia). Per maggiori informazioni, vedere pagina acteongroup.com

29 P2L - TK2-1L - PH2L P2R - TK2-1R - PH2R

30 Il nuovo kit PerioPrecision è composto da un cofanetto contenente una micro-punta sonda per il trattamento iniziale e il controllo rapido della profondità delle tasche e due micro-punte a doppia curvatura. L angolo aperto della parte mediana nelle punte P2 agevola l accesso dell estremità lavorante della punta nelle tasche delle zone distali. La loro sezione rotonda le rende sicure, tuttavia la loro finezza richiede una manipolazione delicata. Sono gli strumenti di scelta per il debridement e la manutenzione delle parotidi fine, la pulizia delle zone molto strette. Utilizzate a potenza ridotta, il rischio di lesione del tessuto è praticamente nullo. Permettono un buon debridement, la disorganizzazione del biofilm e l irrigazione delle tasche. (10) Rif. F01001 Rif. F00090 TK1-1S P2L Rif. F00091 P2R TABELLA DI REGOLAZIONE P-Max Newtron XS P5 Newtron (LED) P5 Newtron XS (LED P-Max Newtron (Lux) Prophy Max Newtron (Lux) SP Newtron (LED/Lux) Suprasson P5 Booster Punta TK1-1S da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 3 Punta P2L da 2 a 5 da 2 a 5 da 2 a 6 da 2 a 5 da 2 a 4 Punta P2R da 2 a 5 da 2 a 5 da 2 a 6 da 2 a 5 da 2 a 4 30 acteongroup.com

31 Punta TK1-1S: "Punta sonda". Di forma dritta, presenta delle marcature ogni 3 mm offrendo un aiuto alla diagnosi durante il debridement e l irrigazione delle tasche. Si utilizza senza pressione (né verticale, né laterale) seguendo il contorno delle tasche e massaggiando la superficie della radice. Punta P2L: "Settore premolare e molare". Micro-punte di manutenzione (poco tartaro o assente), utilizzate a potenza ridotta per conservare la sensibilità tattile. Lo spray sarà regolato di modo da ottenere un'irrigazione fino al fondo della tasca. Micro-punta orientata a sinistra (vedere lo scherma per le zone di applicazione). Punta P2R: "Settore premolare e molare". Complemento della micro-punta precedente, è orientato a destra. La doppia curvatura permette di trattare le zone di difficile accesso (spazi inter-radicolari, tasche profonde), può essere utilizzato a potenza massima per breve tempo per eliminare i depositi duri di piccolo volume (tartaro e cemento). P2L P2R P2L P2R P2L P2R P2L P2R Sistema di Codice a colori - Tecnologia Newtron Identificazione delle modalità di potenza attraverso codice a colori.

32 *Micro-punte BDR* Le quattro micro-punte BDR, a forma di sonda parodontale, sono ideali per il trattamento di mantenimento parodontale, effettuato dal dentista o dall igienista dentale. Due sonde (dritte) per il controllo iniziale e il trattamento dei casi semplici. Due strumenti curvi (sinistro e destro) per la cura completa di una bocca in un unica seduta e per i casi complessi. Rif. F01001 TK1-1S Le micro-punte BDR si utilizzano a bassa potenza, con pressione molto leggera per preservare la sensibilità tattile. (7, 14, 17, 22) *Biofilm Disruption and Removal = Disgregazione ed eliminazione del biofilm Rif. F01004 TK1-1L Rif. F02162 TK2-1L Rif. F02161 TK2-1R TABELLA DI REGOLAZIONE P-Max Newtron XS P5 Newtron (LED) P5 Newtron XS (LED P-Max Newtron (Lux) Prophy Max Newtron (Lux) SP Newtron (LED/Lux) Suprasson P5 Booster Punta TK1-1S da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 3 Punta TK1-1L da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 5 da 1 a 2 da 1 a 3 Punta TK2-1L da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 4 da 1 a 2 da 1 a 3 Punta TK2-1R da 1 a 2 da 1 a 2 da 1 a 4 da 1 a 2 da 1 a 3 32 acteongroup.com

33 Punta TK1-1S: "Sonda corta". Micro punta raccomandata per il controllo di tasche di profondità ridotta o media (< 4 mm) e per il trattamento di casi semplici. Punta TK1-1L: "Sonda lunga". Micro punta utilizzata per il controllo di tasche medie e profonde (> 4 mm). Punta TK2-1L: "Settore premolare e molare". Micro punta orientata a sinistra raccomandata per il trattamento di tasche da medie a profonde e di biforcazioni. Punta TK2-1R: "Settore premolare e molare". Complemento della micro-punta precedente, orientata a destra utilizzata per trattare le tasche medie e le biforcazioni. TK2-1L Sistema di Codice a colori - Tecnologia Newtron Identificazione delle modalità di potenza attraverso codice a colori. TK2-1R TK2-1L TK2-1L TK2-1R TK2-1R TK2-1L TK2-1R

PER UN ENDODONZIA EFFICIENTE

PER UN ENDODONZIA EFFICIENTE PER UN ENDODONZIA EFFICIENTE L endodonzia di LM LM-EndoLine offre una soluzione globale per il trattamento dei canali radicolari. Gli strumenti manuali ergonomici e quelli canalari, così come il dispositivo

Dettagli

SWISS INSTRUMENTS PM IDEATI DALL INVENTORE DEL METODO PIEZON

SWISS INSTRUMENTS PM IDEATI DALL INVENTORE DEL METODO PIEZON IDEATI DALL INVENTORE DEL METODO PIEZON PRECISIONE NEL DESIGN METODO PIEZON METODO PIEZON } SWISS INSTRUMENTs PM GLI STRUMENTI A ULTRASUONI PIEZON PER UNA GAMMA COMPLETA DI TRATTAMENTI } ENDODONZIA } LEVIGATURA

Dettagli

Parodontologia. Scaler. Scaler. Microscaler LM 301-302. Scaler LM204S LM 303-304. Miniscaler LM 311-312. Scaler LM23 LM 313-314.

Parodontologia. Scaler. Scaler. Microscaler LM 301-302. Scaler LM204S LM 303-304. Miniscaler LM 311-312. Scaler LM23 LM 313-314. - Scaler - Curette universali - Strumenti speciali - Curette di finitura Gracey - LM-ErgoMix con punte intercambiabili - Serie LM-DuraGradeMAX - Serie Implant - Kit di strumenti - Manico chirurgico Scaler

Dettagli

SWISS INSTRUMENTS PM IDEATI DALL INVENTORE DEL METODO PIEZON

SWISS INSTRUMENTS PM IDEATI DALL INVENTORE DEL METODO PIEZON IDEATI DALL INVENTORE DEL METODO PIEZON PRECISIONE NEL DESIGN METODO PIEZON METODO PIEZON } SWISS INSTRUMENTs PM GLI STRUMENTI A ULTRASUONI PIEZON PER UNA GAMMA COMPLETA DI TRATTAMENTI } ENDODONZIA } LEVIGATURA

Dettagli

Û SFIORA L ECCELLENZA NUOVO MULTIPIEZO PRO

Û SFIORA L ECCELLENZA NUOVO MULTIPIEZO PRO Û SFIORA L ECCELLENZA NUOVO MULTIPIEZO PRO Û SCHERMO TOUCH SCREEN Û esclusivo schermo touch screen in vetro nero Û facile da pulire 2 Û IL MULTIPIEZO PRO: L ALTRA FACCIA DEGLI ULTRASUONI Û ultrasuoni dalle

Dettagli

PARODONTOLOGIA PERFETTA

PARODONTOLOGIA PERFETTA PARODONTOLOGIA PERFETTA Le vostre mani e i pazienti meritano LM La pratica dell igiene dentale ha rivolto l attenzione verso l ergonomia. Al posto degli strumenti con manici in metallo, sempre più dentisti

Dettagli

SONICflex Libro delle punte.

SONICflex Libro delle punte. Panoramica inserti KaVo SONICflex SONICflex Libro delle punte. Dettagli sulle applicazioni degli inserti KaVo su www.kavo.com Panoramica inserti KaVo SONICflex NOVITÀ Versatilità al massimo livello. retro

Dettagli

Niente più dolore per tuoi pazienti

Niente più dolore per tuoi pazienti Niente più dolore per tuoi pazienti PT MASTER 3 Innovativa tecnologia ad ultrasuoni per trattamenti paradontali indolore INNOVAZIONE e EVOLUZIONE PT MASTER 3 LA PAURA DI ANDARE CON DAL DENTISTA VERRÀ ELIMINATA

Dettagli

Società. Italiana di. Endodonzia

Società. Italiana di. Endodonzia Società Italiana di Endodonzia Commissione Accettazione Soci Concorso Under 32 Casi Esempio Case-report Mauro Rigolone Vercelli (VC) Sez. Piemontese (S.P.E.) Franco Ongaro Trieste (TS) Sez. Triveneta (S.T.E.)

Dettagli

Riduce l uso dell anestesia nel 80% dei casi Eccellente visibilità intra operatoria Trattamenti minimamente invasivi Maggiore accessibilità Maggior

Riduce l uso dell anestesia nel 80% dei casi Eccellente visibilità intra operatoria Trattamenti minimamente invasivi Maggiore accessibilità Maggior Riduce l uso dell anestesia nel 80% dei casi Eccellente visibilità intra operatoria Trattamenti minimamente invasivi Maggiore accessibilità Maggior comfort Minor sensibilità Frese DentSurg L innovazione

Dettagli

INDICE. 1. Storia dell odontoiatria restaurativa

INDICE. 1. Storia dell odontoiatria restaurativa IX INDICE 1. Storia dell odontoiatria restaurativa 2. Embriologia ed istologia 2.1. Cenni di embriologia 2.1.1. Embriologia dell organo dentale 2.1.2. Formazione dello smalto 2.1.3. Formazione della dentina

Dettagli

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36

2. Chiusura di gap e sostituzione del dente mancante 35 con ponte modellato direttamente nella regione 34-36 GrandTEC Test Kit Egr. utilizzatore, Questo Test Kit è stato realizzato per permetterle di testare GrandTEC sul modello prima di usare il prodotto in una situazione clinica. GrandTEC è una striscia in

Dettagli

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE

LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE LA MIGLIORE PERFORMANCE IN T UTTE LE CIRCOSTANZE ProTaper Universal è la nuova versione di strumenti endodontici NiTi più famosi nel mondo + Più facile una sola sequenza operativa per ogni tipo di canale

Dettagli

RICOSTRUZIONI POST ENDODONTICHE

RICOSTRUZIONI POST ENDODONTICHE RICOSTRUZIONI POST ENDODONTICHE p.74 p.82 p.83 Garantiscono alti valori di resistenza alla flessione, alla trazione, al taglio e alla fatica e permettono un adesione chimica ideale tra il perno, il cemento

Dettagli

Accordo Perfetto. Satelec Inserti piezoelettrici a Ultrasuoni. Italiano

Accordo Perfetto. Satelec Inserti piezoelettrici a Ultrasuoni. Italiano Accordo Perfetto Satelec Inserti piezoelettrici a Ultrasuoni Italiano SATELEC, LEADER MONDIALE I nostri team di sviluppo progettano e producono la gamma di generatori di ultrasuoni ad elevata potenza più

Dettagli

KaVo. Il programma Endodonzia. Sensibilità. Per una mossa delicata.

KaVo. Il programma Endodonzia. Sensibilità. Per una mossa delicata. KaVo. Il programma Endodonzia Sensibilità. Per una mossa delicata. KaVo ENDOadvance Precisione micrometrica. Il successo dell intervento in endodonzia richiede precisione, tecnologia di micromovimenti

Dettagli

KaVo PROPHYflex 3-2018. Risultati semplicemente eccellenti: ecco la profilassi perfetta.

KaVo PROPHYflex 3-2018. Risultati semplicemente eccellenti: ecco la profilassi perfetta. Risultati semplicemente eccellenti: ecco la profilassi perfetta. Più rapida e sicura, la profilassi non è mai stata così semplice. Maggior efficacia con meno fatica. PROPHYflex è lo strumento ottimale

Dettagli

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata

Metallo-ceramica. Manuale tecnico. Moncone senza spalla preformata IT Metallo-ceramica Manuale tecnico Moncone senza spalla preformata Protesizzazione provvisoria con cuffia in policarbonato.0mm 5.0mm 6.5mm.0 x 6.5 5.0 x 6.5 6.5 x 6.5 1 SCELTA DELLA CUFFIA IN POLICARBONATO

Dettagli

KaVo SONICflex quick 2008 / L SONICflex 2003 / L. Il talento dalle molte sfaccettature per il vostro studio.

KaVo SONICflex quick 2008 / L SONICflex 2003 / L. Il talento dalle molte sfaccettature per il vostro studio. Il talento dalle molte sfaccettature per il vostro studio. Massima flessibilità. Trattamento conservativo, più gradevole per i vostri pazienti. Un numero sempre maggiore di pazienti capisce quanto sia

Dettagli

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI

TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI TARIFFARIO STUDIO DENTISTICO DOTT.FEDERICO FIORINI Recapiti dello studio: Via Pavia, 86-00161 Roma Telefono: 0644237094/ 3738858713 Email: centroodontoiatricofc@gmail.com A TUTTI I PAZIENTI CONVENZIONATI

Dettagli

Û mectron piezosurgery 3

Û mectron piezosurgery 3 Û mectron piezosurgery 3 Û PIEZOSURGERY 3 una rivoluzione in continuo sviluppo Û Le straordinarie caratteristiche dell originale Mectron PIEZOSURGERY Taglio micrometrico per la massima precisione chirurgica

Dettagli

placca dentale a livello sottogengivale. La combinazione del puntale sottile Perio-

placca dentale a livello sottogengivale. La combinazione del puntale sottile Perio- Perio-Mate è indicato per trattamenti di tasche parodontali e perimplantiti. Durante gli interventi di pulizia è fondamentale evitare lesioni ai tessuti molli e alle placca dentale dalle tasche parodontali

Dettagli

Photon Induced Photoacoustic Streaming

Photon Induced Photoacoustic Streaming Photon Induced Photoacoustic Streaming La più importante rivoluzione in endodonzia degli ultimi 50 anni Tecnologia esclusiva Fotona Photon Induced Photoacoustic Streaming Cos è PIPS? PIPS è un metodo rivoluzionario

Dettagli

KaVo KEY Laser 3. Il laser universale. L unico laser universale con sistema feed-back.

KaVo KEY Laser 3. Il laser universale. L unico laser universale con sistema feed-back. KaVo KEY Laser 3. Il laser universale. L unico laser universale con sistema feed-back. KaVo KEY Laser -Manipolo 2060 Terapia della carie/chirurgia Così silenzioso, così indolore. KaVo KEY Laser -Manipolo

Dettagli

Guida per il paziente. Aver cura dei tuoi impianti

Guida per il paziente. Aver cura dei tuoi impianti Guida per il paziente Aver cura dei tuoi impianti Prenditi cura dei tuoi impianti esattamente come se ti prendessi cura dei tuoi denti naturali. Un approfondita igiene orale è necessaria per prevenire

Dettagli

Û mectron piezosurgery 3

Û mectron piezosurgery 3 Û mectron piezosurgery 3 Û piezosurgery 3 una rivoluzione in continuo sviluppo Û le straordinarie caratteristiche dell originale mectron piezosurgery taglio micrometrico per la massima precisione chirurgica

Dettagli

Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica

Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica Semplificazione dei restauri diretti in composito in zona estetica Autore_Ian E. Shuman, USA _Web Article Questo articolo è presente sul sito www.dental-tribune.com _La possibilità di creare restauri diretti

Dettagli

Carta Servizi ODONTOIATRIA CONSERVATIVA

Carta Servizi ODONTOIATRIA CONSERVATIVA Dott.ssa Eva Pellegrini Carta Servizi ODONTOIATRIA CONSERVATIVA L integrità di un dente può essere compromessa da molte cause, tra cui le più comuni sono: carie, erosione/abrasione e traumi. La Conservativa

Dettagli

La semplicità è la vera innovazione

La semplicità è la vera innovazione La semplicità è la vera innovazione Vi siete mai sentiti frustrati dalla complessità di certe cose? Un unico strumento NiTi per il trattamento canalare utilizzabile nella maggior parte dei casi Efficacia

Dettagli

Aver cura dei tuoi impianti

Aver cura dei tuoi impianti Guida per il paziente Scovolini TePe Originali 0,4 mm 930410826 0,45 mm 930410840 0,5 mm 930410853 0,6 mm 930410865 0,7 mm 930410877 0,8 mm 930410889 1,1 mm 930410891 1,3 mm 935421305 1,5 mm 930513332

Dettagli

COMPOSITO DI FISSAGGIO UNIVERSALE A POLIMERIZZAZIONE DUALE. 3 indicazioni 1 materiale

COMPOSITO DI FISSAGGIO UNIVERSALE A POLIMERIZZAZIONE DUALE. 3 indicazioni 1 materiale COMPOSITO DI FISSAGGIO UNIVERSALE A POLIMERIZZAZIONE DUALE 3 indicazioni 1 materiale ParaCore è un composito rinforzato con fibra di vetro, a polimerizzazione duale, radiopaco e disponibile in tre tonalità:

Dettagli

N D O E N D O D O N T I C S 2 0 1 4

N D O E N D O D O N T I C S 2 0 1 4 OBIETTIVO DEL CORSO La finalità del corso è quella di fornire ai partecipanti solide basi cognitive che consentano di formulare correttamente diagnosi e piani di trattamento. Il corso si prefigge, inoltre,

Dettagli

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico L implantologia dentale osteointegrata è diventata in questo ultimo ventennio discriminante nella formulazione del Piano di Trattamento

Dettagli

terapia della carie con ozono.

terapia della carie con ozono. Il vostro dentista consiglia: terapia della carie con ozono. "Per tutti quelli che danno importanza ad un trattamento delicato e approfondito!" 99,9% senza carie indolore 100% "Salve, io sono il Dott.

Dettagli

Gengivite e parodontite. Scovolini TePe. guida per il paziente. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale

Gengivite e parodontite. Scovolini TePe. guida per il paziente. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale Scovolini TePe Originali 0.4 mm 930410826 0.45 mm 930410840 0.5 mm 930410853 0.6 mm 930410865 0.7 mm 930410877 0.8 mm 930410889 1.1 mm 930410891 1.3 mm 935421305 1.5 mm Angle 0.4 mm 931080461 0.45 mm 931080473

Dettagli

Scovolini TePe. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale. Extra soft. Spazzolini Speciali TePe

Scovolini TePe. Prodotti in Svezia, usati in tutto il mondo. Angle. Originali. TePe Gel Gengivale. Extra soft. Spazzolini Speciali TePe Scovolini TePe Originali 0.4 mm 930410826 0.45 mm 930410840 0.5 mm 930410853 0.6 mm 930410865 0.7 mm 930410877 0.8 mm 930410889 1.1 mm 930410891 1.3 mm 935421305 1.5 mm Angle 0.4 mm 931080461 0.45 mm 931080473

Dettagli

LMProPower. Ultrasuoni e lucidatura ad aria

LMProPower. Ultrasuoni e lucidatura ad aria LMProPower Ultrasuoni e lucidatura ad aria TRE ATTRIBUTI di eccellenza ERGONOMIA LM-Dental ha sempre considerato l ergonomia come uno dei punti fondamentali nella progettazione di strumenti dentali. In

Dettagli

Contenuti. 2 Caratteristiche Flexi-Post Fiber 3 Componenti Flexi-Post Fiber e loro utilizzo

Contenuti. 2 Caratteristiche Flexi-Post Fiber 3 Componenti Flexi-Post Fiber e loro utilizzo Contenuti 2 Caratteristiche Flexi-Post Fiber 3 Componenti Flexi-Post Fiber e loro utilizzo 4 Dettagli Flexi-Post Fiber 5 Utilizzi raccomandati per Flexi-Post Fiber TECNICA: 6 Uso del Regolo di profondità

Dettagli

Tariffario 2014 da scontare del 20%

Tariffario 2014 da scontare del 20% Diagnostica Visita 50 GRATUITA Rx endorale 10 Igiene Orale Ablazione tartaro con Istruzione e motivazione all'igiene orale 60 Rimozione macchie con getto di bicarbonato 20 Levigatura radicolare (a quadrante)

Dettagli

Soluzioni per cementazione. RelyX Unicem 2 Automix Cemento composito autoadesivo. Semplicità potenziata dalle prestazioni

Soluzioni per cementazione. RelyX Unicem 2 Automix Cemento composito autoadesivo. Semplicità potenziata dalle prestazioni Soluzioni per cementazione RelyX Unicem 2 Automix Cemento composito autoadesivo Semplicità potenziata dalle prestazioni RelyX Unicem 2 Automix Cemento: l ultima generazione di un prodotto n. 1 Grazie della

Dettagli

Studio Dentistico Dr. Antonello Pulga

Studio Dentistico Dr. Antonello Pulga Studio Dentistico Dr. Antonello Pulga Via J. Scajaro, 40 - Asiago (Vi) Tel. 0424.64813 Fax: 0424.1908003 Cell. 373.71.63.498 P.el: studiodentistico@antonellopulga.it WEB: www.antonellopulga.it Cenni storici

Dettagli

Lo spazzolino adeguato per ogni esigenza specifica

Lo spazzolino adeguato per ogni esigenza specifica Lo spazzolino adeguato per ogni esigenza specifica Per una protezione quotidiana dalla carie accurata dei colletti dentali scoperti efficace ma delicata del margine gengivale Balsamo per le gengive Nuovo

Dettagli

Rebilda DC. Rebilda Post System. Rebilda

Rebilda DC. Rebilda Post System. Rebilda Rebilda DC Rebilda Post System Rebilda Rebilda DC Ricostruzione coronale sistematica Attualmente, i moderni sistemi compositi e adesivi permettono la ricostruzione di denti gravemente compromessi, anche

Dettagli

Guida per il paziente. Gengivite e parodontite

Guida per il paziente. Gengivite e parodontite Guida per il paziente Gengivite e parodontite La parodontite è più comune di quanto tu possa immaginare. Circa il 40% degli adulti soffre di questa patologia - spesso senza esserne a conoscenza. Le condizioni

Dettagli

Stato dell arte della laser-terapia nella malattia peri-implantare. Relazione Dott. Giuseppe D'Antuono

Stato dell arte della laser-terapia nella malattia peri-implantare. Relazione Dott. Giuseppe D'Antuono Stato dell arte della laser-terapia nella malattia peri-implantare Relazione Dott. Giuseppe D'Antuono I tessuti a sostegno del dente L uso del Laser Sempre più spesso il laser viene utilizzato come strumento

Dettagli

La Moderna Conservativa Adesiva dei Settori Posteriori (Diretti, Semidiretti, Indiretti) Dr. Marco Veneziani

La Moderna Conservativa Adesiva dei Settori Posteriori (Diretti, Semidiretti, Indiretti) Dr. Marco Veneziani La Moderna Conservativa Adesiva dei Settori Posteriori (Diretti, Semidiretti, Indiretti) Dr. Marco Veneziani Curriculum Vitae Dr. Marco Veneziani Nato a Piacenza il 19.11.1964. Laureato in Odontoiatria

Dettagli

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE

PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE PRESTAZIONI ODONTOIATRICHE CHIRURGIA APICECTOMIA CON OTTURAZIONE RETROGRADA ASPORTAZIONE DI NEOFORMAZIONE BIOPSIA CHIRURGIA PRE-PROTESICA ESPOSIZIONE CHIRURGICA DI DENTE INCLUSO A SCOPO ORTODONTICO ESTRAZIONE

Dettagli

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA:

LE DOMANDE PIU FREQUENTI AL VOSTRO DENTISTA: Lo sbiancamento Posso fare lo sbiancamento? Ci sono determinate situazioni in cui lo sbiancamento non è utile o non avrebbe un buon risultato oppure ha delle controindicazioni. E consigliabile eseguire

Dettagli

passion for dental research IMPLANT SYSTEM

passion for dental research IMPLANT SYSTEM passion for dental research IMPLANT SYSTEM La piattaforma presenta una superficie di Platform Switch che varia da 0.4 mm per l'impianto d 3.5 fino a 1.65 per l'impianto d 6 Processo produttivo trifasico

Dettagli

La finalità del corso è quella di fornire ai partecipanti solide basi cognitive nella formulazione di

La finalità del corso è quella di fornire ai partecipanti solide basi cognitive nella formulazione di OBIETTIVO DEL CORSO La finalità del corso è quella di fornire ai partecipanti solide basi cognitive nella formulazione di diagnosi e piani di trattamento corretti. Il corso si prefigge, inoltre, di assicurare

Dettagli

Punte da ultrasuoni per odontoiatria restaurativa

Punte da ultrasuoni per odontoiatria restaurativa L INFORMATORE ENDODONTICO Estratto dal Vol. 6 n 1, 2003 Punte da ultrasuoni per odontoiatria restaurativa CHERILYN G. SHEET, DDS JACINTHE M. PAQUETTE, DDS IL TRIDENTE EDIZIONI ODONTOIATRICHE Punte da ultrasuoni

Dettagli

L IMPIEGO IN PARODONTOLOGIA DEL NASTRO IN FIBRA DI VETRO PRE- IMPREGNATO DI AGENTE ADESIVO

L IMPIEGO IN PARODONTOLOGIA DEL NASTRO IN FIBRA DI VETRO PRE- IMPREGNATO DI AGENTE ADESIVO F-SPLINT-AID SLIM di POLYDENTIA SA L IMPIEGO IN PARODONTOLOGIA DEL NASTRO IN FIBRA DI VETRO PRE- IMPREGNATO DI AGENTE ADESIVO Introduzione generale F-Splint-Aid Slim è un nastro in fibra di vetro pre-impregnato

Dettagli

pratico (su modelli in plastica e denti naturali estratti), attraverso incontri completamente dedicati, consentirà ai corsisti di

pratico (su modelli in plastica e denti naturali estratti), attraverso incontri completamente dedicati, consentirà ai corsisti di OBIETTIVO DEL CORSO Il corso Base si prefigge di assicurare un adeguata conoscenza teorica ed applicata delle innovazioni tecniche e scientifiche che dominano il panorama endodontico, evidenziandone luci

Dettagli

Inserti per l originale

Inserti per l originale www.mectron.com Inserti per l originale chirurgia ossea piezoelettrica Piezosurgery Tecnologia originale e brevettata 12 anni di evidenza scientifica internazionale 2 INDICE 4 Tecnica Piezosurgery 6 Qualità

Dettagli

Sostituzione di una corona incongrua senza intervento parodontale

Sostituzione di una corona incongrua senza intervento parodontale Indice Prefazione Premessa Teamwork Studio clinico dei casi Documentazione n. 1 Documentazione n. 2 Documentazione n. 3 Documentazione n. 4 Documentazione n. 5 Documentazione n. 6 Documentazione n. 7 Documentazione

Dettagli

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo

Corso formativo. teorico-pratico in PROTESI FISSA. Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Corso formativo teorico-pratico in Anno 2012-2013 Coordinatore Dott. Attilio Bedendo Gentile collega L attività protesica fissa, come sai, sta suscitando recentemente un rinnovato interesse, soprattutto

Dettagli

Igiene orale e profilassi

Igiene orale e profilassi Igiene orale e profilassi Per igiene orale si intende la pulizia della cavità orale nella sua interezza, sia nei suoi tessuti duri come i denti sia nei suoi tessuti molli come le mucose. Tali argomenti

Dettagli

Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Vogliamo che le nostre poltrone siano prima di tutto un luogo di relax.

Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Vogliamo che le nostre poltrone siano prima di tutto un luogo di relax. Lo Studio Dentistico Chiavassa vi da il benvenuto! Ospiti, non pazienti. È una differenza sostanziale per noi! Il nostro team si impegna quotidianamente affinché l esperienza vissuta dal paziente sia sempre

Dettagli

Scovolini interdentali:

Scovolini interdentali: Scovolini interdentali: istruzioni per l uso UN COSTANTE IMPEGNO IN DIFESA DELLA SALUTE Migliorare il benessere e la salute delle persone anche attraverso una corretta igiene orale: questa la filosofia

Dettagli

TECNICA. www.odontotecnicamadeinitaly.it. www.siced.info. Fig. 4 Ceramica bianca training 1 Fig. 5 Ceramica bianca training 2

TECNICA. www.odontotecnicamadeinitaly.it. www.siced.info. Fig. 4 Ceramica bianca training 1 Fig. 5 Ceramica bianca training 2 www.siced.info TECNICA Fig. 4 Ceramica bianca training 1 Fig. 5 Ceramica bianca training 2 Fig. 6 Ceramica bianca training 3 Fig. 7 Ceramica dopo rifinitura Fig. 8 Ceramica dopo lucidatura le impiegato

Dettagli

LEVE E STRUMENTI PER DENTI

LEVE E STRUMENTI PER DENTI LEVE E STRUMENTI PER DENTI Lussatori Strumenti per Roditori KR 271416 Lussatore per incisivi 1 1 KR 271417 Lussatore per molari 1 1 KR 271418 Spatola dentale 1 1 128 Apribocca Roditori KR 271422 Apribocca

Dettagli

Sez. 4/1 PROTESI FISSA

Sez. 4/1 PROTESI FISSA Sez. 4/1 PROTESI FISSA La protesi fissa è un manufatto posizionato su denti preparati che una volta fissato può essere disinserito dall'odontoiatra mediante decementazione. E' definita protesi fisiologica

Dettagli

Nuovo metodo di preparazione del sito implantare

Nuovo metodo di preparazione del sito implantare 0476 0123 patented Nuovo metodo di preparazione del sito implantare ESPANSIONE OSSEA PROGRESSIVA CONDENSAZIONE OSSEA PROGRESSIVA ESPANSIONE OSSEA VERTICALE Soft Dilators, innovativi strumenti progressivi

Dettagli

Biodentine. Materiale biocompatibile e bioattivo per ogni caso di dentina danneggiata. Innovation

Biodentine. Materiale biocompatibile e bioattivo per ogni caso di dentina danneggiata. Innovation Innovation Materiale biocompatibile e bioattivo per ogni caso di dentina danneggiata Indicato per corone e radici. Aiuta la remineralizzazione della dentina. Conserva la vitalità della polpa e ne stimola

Dettagli

L odontoiatria conservativa

L odontoiatria conservativa Gianfranco Politano L odontoiatria conservativa come ripariamo un dente cariato Una pubblicazione dello: L autore! Gianfranco Politano Laureato in odontoiatria e protesi dentale all universita di Modena

Dettagli

TARIFFARIO RIDOTTO PRESTAZIONI ODONTOIATICHE IN CONVENZIONE

TARIFFARIO RIDOTTO PRESTAZIONI ODONTOIATICHE IN CONVENZIONE TARIFFARIO RIDOTTO PRESTAZIONI ODONTOIATICHE IN CONVENZIONE DIAGNOSI Visita 80,00 La seduta comprende il riscontro della situazione clinica, acquisizione di elementi diagnostici (rx endorali, bite wings

Dettagli

www.biomedimplant.com

www.biomedimplant.com IMPIANTO GCS MINI IMPIANTO MONOLITICO the innovative implant surface www.biomedimplant.com PROTOCOLLO DI INSERIMENTO IMPIANTO MONOLITICO GCS MINI CONNESSIONE Impianto monopezzo per l utilizzo di stabilizzazione

Dettagli

ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA IGIENE ORALE

ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA IGIENE ORALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA IGIENE ORALE Una corretta igiene orale è fondamentale per mantenere nel tempo i propri denti e le proprie gengive sane. I nemici principali della salute orale sono i batteri,

Dettagli

TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE. VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00

TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE. VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00 TARIFFARIO STUDIO DOTT. FABOZZI ID DESCRIZIONE DOCUMENTAZIONE TARIFFA VISITA SPECIALISTICA GN0 1 ANALISI GNATOLOGICA Una volta 150,00 OR01 VI 01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI

Dettagli

Terapia endodontica non chirurgica endoscopicamente assistita ZMKG 11 2.0 10/2015-IT

Terapia endodontica non chirurgica endoscopicamente assistita ZMKG 11 2.0 10/2015-IT Terapia endodontica non chirurgica endoscopicamente assistita ZMKG 11 2.0 10/2015-IT Terapia endodontica non chirurgica endoscopicamente assistita Lo scopo della terapia endodontica è la rimozione delle

Dettagli

Rebilda DC. Rebilda Post System. Rebilda

Rebilda DC. Rebilda Post System. Rebilda Rebilda DC Rebilda Post System Rebilda Rebilda DC Ricostruzione coronale sistematica Attualmente, i moderni sistemi compositi e adesivi permettono la ricostruzione di denti gravemente compromessi, anche

Dettagli

la gamma di adesivi dentinali self-etching

la gamma di adesivi dentinali self-etching Dall azienda leader nella tecnologia adesiva la gamma di adesivi dentinali self-etching La tecnologia SELF-ETCHING PRIMER Ormai largamente sperimentata nell odontoiatria moderna con anni di successi clinici,

Dettagli

www.biomedimplant.com

www.biomedimplant.com IMPIANTO GCS IMPIANTO ONE PIECE the innovative implant system Superficie No-Itis S.L.A.A. Superficie S.L.A.W. www.biomedimplant.com Superficie S.L.A.A. (sabbiata - acidificata a caldo - anodizzata) - Superficie

Dettagli

COME BISOGNA PULIRE I DENTI CON LO SPAZZOLINO

COME BISOGNA PULIRE I DENTI CON LO SPAZZOLINO COME BISOGNA PULIRE I DENTI CON LO SPAZZOLINO G G.R.IERFINO www.igieneorale.info PREMESSA IMPORTANTE Il fatto che alla verifica dal dentista si constati che le condizioni di salute dentale e parodontali

Dettagli

PREZZI OFFER EXPODENTAL. 1-2-3-Handy10, da subito indispensabile. Compreso nel prezzo 1 iphone 6S da 16 GB. Laser a diodi. Handy 10 5.990,00.

PREZZI OFFER EXPODENTAL. 1-2-3-Handy10, da subito indispensabile. Compreso nel prezzo 1 iphone 6S da 16 GB. Laser a diodi. Handy 10 5.990,00. PREZZI OFFER TA Laser a diodi Validità 31 M aggio 2016 Compreso nel prezzo 1 iphone 6S da 16 GB richiedi una prova GRATUITA Bianco COD VAIPHON6SA o Nero COD VAIPHON6SG NOTA SCONTO MERCE CON RIVALSA DELL'IVA

Dettagli

Rebilda DC. Rebilda Post System. Rebilda

Rebilda DC. Rebilda Post System. Rebilda Rebilda DC Rebilda Post System Rebilda Rebilda DC Ricostruzione coronale sistematica Attualmente, i moderni sistemi compositi e adesivi permettono la ricostruzione di denti gravemente compromessi, anche

Dettagli

CORSO PRATICO SU RIUNITO E SU SIMULATORI CON TESSUTI DI PROTESI FISSA LIVELLO II: INLAYS, ONLAYS, FACCETTE E PROTESI DI INTERE ARCATE

CORSO PRATICO SU RIUNITO E SU SIMULATORI CON TESSUTI DI PROTESI FISSA LIVELLO II: INLAYS, ONLAYS, FACCETTE E PROTESI DI INTERE ARCATE 1 CORSO PRATICO SU RIUNITO E SU SIMULATORI CON TESSUTI DI PROTESI FISSA LIVELLO II: INLAYS, ONLAYS, FACCETTE E PROTESI DI INTERE ARCATE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A: 15 CREDITI

Dettagli

Approvato per cavità sotto carico masticatorio

Approvato per cavità sotto carico masticatorio Grandio SO Heavy Grandio SO Heavy Approvato per cavità sotto carico masticatorio VOCO ha già presentato sul mercato un composito da restauro simile al dente, condensabile. A questo ora si aggiungono due

Dettagli

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA

NOMENCLATORE ODONTOIATRIA NOMENCLATORE ODONTOIATRIA VISITA SPECIALISTICA 70GN01 ANALISI GNATOLOGICA 70OR01 VISITA SPECIALISTICA ORTODONTICA COMPRENSIVA DI PIANO DI CURE 70VI01 PRIMA VISITA COMPRENSIVA DELLA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA

Dettagli

Estetica in odontoiatria.

Estetica in odontoiatria. Estetica in odontoiatria. Il tema Estetica viene trattato nei seguenti 8 Files. 1) Introduzione all Estetica in Odontoiatria. 2) Nozioni cliniche di estetica del sorriso, utili al paziente. 3) Analisi

Dettagli

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI

CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI CEMENTI PROVVISORI & DEFINITIVI Cementi provvisori e definitivi La ricerca e lo sviluppo, uniti all impegno nel migliorare costantemente i prodotti hanno permesso la formulazione dei cementi provvisori

Dettagli

Puros Blocchi per Alloinnesti

Puros Blocchi per Alloinnesti Rivoluzionare il concetto Puros Blocchi per Alloinnesti di innesto a blocco. Rigenerazione ossea di successo documentata Puros, Blocchi per Alloinnesti, Tecnica Chirurgica 1 Selezione del paziente: Accertare

Dettagli

Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea Specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria

Facoltà di Medicina e Chirurgia - Corso di Laurea Specialistica in Odontoiatria e Protesi Dentaria Corso integrato: TIROCINIO 1 Disciplina: STORIA DEI MATERIALI DENTARI E APPLICAZIONI CLINICHE. SCIENZE ODONTOIATRICHE CONSERVATIVE E RESTAURATIVE Docente: Dott. Michele DE FRANCO Recapito: dott.defranco@tiscali.it

Dettagli

Endodonzia Ortograda & Chirurgica

Endodonzia Ortograda & Chirurgica Una Medicina Migliore Endodonzia Ortograda & Chirurgica Tecniche, tecnologie, strumenti e materiali CORSO TEORICO PRATICO SEMESTRALE 2004 27-28 febbraio, 26-27 marzo, 16-17 aprile, 28-29 maggio, 25-26

Dettagli

Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e funzionalità

Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e funzionalità M Panadent Corporation 580 S. Rancho Avenue Colton, California 92324, USA Tel: (909) 783-1841 Istruzioni del Sistema di Analisi Dento-Facciale di Kois Un arco facciale semplificato: maggiore estetica e

Dettagli

www.biomedimplant.com

www.biomedimplant.com IMPIANTO GCS LOC IMPIANTO MONOLITICO the innovative implant surface www.biomedimplant.com PROTOCOLLO DI INSERIMENTO IMPIANTO MONOLITICO GCS LOC CONNESSIONE Connessione Localicer compatibile con piattaforma

Dettagli

CURE ODONTOIATRICHE Chirurgia e Parodontologia

CURE ODONTOIATRICHE Chirurgia e Parodontologia Chirurgia e Parodontologia APICECTOMIA (ESCLUSA CURA CANALARE) 86,00 Rx post cura ASPORTAZIONE CISTI 100,00 Incompatibile con estrazione Rx pre cura Foto intra operatorie ASPORTAZIONE EPULIDE 85,00 Foto

Dettagli

TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA

TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA TARIFFARIO AZIENDALE SOLVENTI DI ODONTOIATRIA DIAGNOSTICA Euro VISITA 24 VISITA DI CONTROLLO 20 VISITA ODONTOIATRICA URGENTE 50 ALTRA RADIOGRAFIA ENDORALE (per ogni radiogramma aggiuntivo) 15 RADIOGRAFIA

Dettagli

Forza e stabilità che conquistano. Il Foro

Forza e stabilità che conquistano. Il Foro Forza e stabilità che conquistano Il Foro L impianto transmucoso con cui gestire le specificità dei settori distali, favorendone la protesizzazione. 1 Gestire i settori distali 2 Sicurezza e affidabilità

Dettagli

Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione.

Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione. Guida Step by Step per il sistema PalaVeneer Più spazio per la perfezione. Indice 01 PalaVeneer - il sistema 04 02 Pala Mix & Match - tabella di combinazione 06 02 Pala - Tecnologie innovative per denti

Dettagli

Fili interdentali: istruzioni per l uso

Fili interdentali: istruzioni per l uso 4_Leaflet_Fili:Layout 1 21-12-2007 12:29 Pagina 1 Fili interdentali: istruzioni per l uso UN COSTANTE IMPEGNO IN DIFESA DELLA SALUTE Migliorare il benessere e la salute delle persone anche attraverso una

Dettagli

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO

ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO ESTETICA IN ODONTOIATRIA SOLUZIONI ESTETICHE PER MIGLIORARE IL SORRISO Dott.ssa Federica Nosenzo Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria presso L Università di Milano Uni Ateneo Ivana Torretta Nerviano

Dettagli

KaVo Modelli didattici e denti. Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli

KaVo Modelli didattici e denti. Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli KaVo Modelli didattici e denti Perfettamente preparati per la didattica. Precisi fin nei minimi dettagli Modelli didattici e denti Incredibilmente umani. Modelli didattici e denti Modelli didattici completi

Dettagli

Digitale Passionate about

Digitale Passionate about Precision Solutions Lava Chairside Oral Scanner C.O.S. L impronta Digitale Passionate about precision Precisione al top della gamma 3M ESPE leader nell impronta. Per più di 40 anni 3M ESPE ha stabilito

Dettagli

ora-laser jet 20 ORALIA medical GmbH Schneckenburgstraße 11 78467 Konstanz Germania

ora-laser jet 20 ORALIA medical GmbH Schneckenburgstraße 11 78467 Konstanz Germania Descrizione del prodotto ora-laser jet 20 Hard e soft laser in un singolo apparecchio L ora-laser jet è un diodo laser con una potenza di fino a 20 Watt. È controllato intuitivamente mediante il suo display

Dettagli

La ceratura nella protesi fissa Friedrich Jetter Christian Pilz

La ceratura nella protesi fissa Friedrich Jetter Christian Pilz La ceratura nella protesi fissa Friedrich Jetter Christian Pilz HI-LUX LABORATORIO ODONTOTECNICO di Martello Francesco Via Modena, 191/A 44122 Ferrara Italy Tel 0532771296 Cell 3483919876 www.hiluxsoluzionidentali.it

Dettagli

Lava. La differenza che ci si aspetta. Crowns & Bridges in ossido di zirconio

Lava. La differenza che ci si aspetta. Crowns & Bridges in ossido di zirconio COO EE Lava Crowns & Bridges in ossido di zirconio La differenza che ci si aspetta Reparto dentale 3M Italia S.p.A. via S. Bovio, 3 20090 Segrate - MI Tel. 02 70352419 - Fax 02 70352061 www.3mespe.com

Dettagli

2.1 Introduzione Questo capitolo si occupa dei parametri operativi dell odontoiatria restaurativa.

2.1 Introduzione Questo capitolo si occupa dei parametri operativi dell odontoiatria restaurativa. ODONTOIATRIA RESTAURATIVA (AIC - Accademia Italiana di Conservativa) 2.1 Introduzione Questo capitolo si occupa dei parametri operativi dell odontoiatria restaurativa. 2.2 Definizione di odontoiatria restaurativa

Dettagli

Contrangolo rosso Speed Line

Contrangolo rosso Speed Line rosso Speed Line Morsetto a pulsante semplice e sicuro Fibra ottica 40.000 lux Nuovo design, impugnatura anatomica CONTRANGOLO ROSSO ALTA VELOCITÀ: PROGETTATO SENZA IL SUPERFLUO! La maneggevolezza e la

Dettagli

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella

Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa. Dott. Sandro Pradella Corso annuale teorico-pratico di Protesi Fissa Dott. Sandro Pradella Curriculum Vitae Dott. Sandro Pradella Nasce a Mantova e si diploma odontotecnico presso lo I.A.S.A. di Bologna. Esercita la professione

Dettagli