COMUNE DI SAN CONO Città Metropolitana di Catania *******

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI SAN CONO Città Metropolitana di Catania *******"

Transcript

1 ORIGINALE COMUNE DI SAN CONO Città Metropolitana di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 di Registro Data OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DEL D.LGS. 267/2000 ANNO 2017 L anno duemilasedici il giorno diciotto del mese di Novembre alle ore 11,00 nella sede comunale, in seguito a convocazione disposta dal Sindaco, si è riunita la Giunta Comunale nelle persone dei signori: Cognome e nome carica presenti assenti BARBERA SALVATORE Sindaco X ALESSANDRO VINCENZO Vice Sindaco X NITRO GESUALDO Assessore X FICHERA ROSALIA Assessore X MILITELLO GIUSEPPE Assessore X Partecipa il Segretario Comunale Dott.ssa Giuseppina La Morella Il Presidente Signor Barbera Salvatore nella sua qualità di Sindaco dichiarata aperta la seduta per aver constatato il numero legale degli intervenuti, passa alla trattazione dell argomento di cui all oggetto

2 REFERTO PARERI: IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO INTERESSATO esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica, ai sensi dell art. 53 della legge 142/90 e L.R. 48/91. Il Responsabile del Servizio San Cono, lì F.to Francesco Milazzo IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO esprime parere favorevole in ordine alla regolarità tecnica, ai sensi dell art. 53 della legge 142/90 e L.R. 48/91. Il Responsabile del Servizio San Cono, lì PROPOSTA DI DELIBERAZIONE Responsabile del Servizio finanziario F.to Francesco Milazzo LA GIUNTA COMUNALE Preso atto che: Il D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 regola sia le modalità di utilizzo in termini di cassa delle entrate vincolate da legge, da trasferimenti o da prestiti dell Ente (art. 180, c. 3 lett. d)) per pagare spese correnti (art. 195), sia il corretto limite massimo dio indebitamento (art. 222); Il D.Lgs. 267/2000 ha subito, in relazione al punto precedente, profonde modifiche apportate dal D.L. 23 giugno 2011, n. 118 sull armonizzazione contabile (a sua volta modificato dal D.Lgs. 10 agosto 2014, n. 126); l art. 195 in particolare viene modificato ed integrato dall art. 74, comma 1, n. 36 lett. a), b), c) del suddetto D.Lgs, 118/2011. Più nel dettaglio: Gli enti locali possono disporre l utilizzo, in termini di cassa, delle entrate vincolate (art. 180, comma 3, lett. d) del D.Lgs. 267/2000) per il finanziamento di spese correnti, anche se proveniente dall assunzione di mutui con istituti diversi dalla Cassa Depositi e Prestiti, per un importo non superiore all anticipazione di tesoreria disponibile (art. 222 del D.Lgs. 267/2000), ai sensi dell art. 195, c. 1 del D.Lgs. 267/2000; Il limite massimo che il tesoriere concede all Ente per le anticipazioni di tesoreria è pari ai tre dodicesimi delle entrate accertate nel penultimo anno precedente, afferente ai primi tre titoli di entrata del bilancio (art. 222, c. 1 del D.Lgs. 267/2000); L utilizzo di entrate vincolate presuppone l adozione della deliberazione della Giunta relativa all anticipazione di tesoreria di cui all art. 222, c. 1 del D.Lgs. 267/2000 viene deliberato in termini generali all inizio di ciascun esercizio (art. 195, c. 1 del D.Lgs. 267/2000); Il ricorso all utilizzo delle entrate vincolate vincola una quota corrispondente dell anticipazione di tesoreria. Con i primi introiti non soggetti a vincolo di destinazione viene ricostituita la consistenza delle somme vincolate che sono state utilizzate per il pagamento di spese correnti. La ricostituzione dei vincoli è perfezionata con l emissione di appositi ordinativi di incasso e di pagamento di regolazione contabile (art. 195, c. 3 del D.Lgs. 267/2000); I movimenti di utilizzo e di reintegro delle somme vincolate, sono oggetto di registrazione contabile secondo le modalità indicate nel principio applicato alla contabilità finanziaria, principio 10, allegato 4.2 del D.lgs. 118/2011 (art. 195, c. 1 del D.Lgs. 267/2000);

3 Vista la determina dirigenziale n. 103 del 06/06/2012 con la quale si rinnova il contratto relativo al servizio di tesoreria presso il tesoriere Banca Intesa-San Paolo per il periodo 01/07/2012 al 30/06/2017; Vista la delibera commissariale n 11 del 13/05/2016 con la quale viene approvato il bilancio di previsione per l anno 2016,bilancio pluriennale 2016/2018 e relazione revisionale e programmatica 2016/2018; Vista la delibera del commissario straordinario n. 9 del 22/04/2016 con la quale viene approvato il conto di bilancio per l anno 2015; Considerato che occorre ricorrere per l anno 2017 all anticipazione di tesoreria,nel limite previsto dall art.222 del T.U. sulla finanza locale D.l.gvo n 267/00,la quale non puo superare il limite dei 3/12 delle entrate accertate nel conto consuntivo del 2015 afferenti i primi tre titoli dell' entrata; Considerato che il totale accertato delle entrate nel conto consuntivo anno 2015 relativamente ai primi tre titoli dell' entrata è pari a ,06 l anticipazione di tesoreria è pari a ,50.come da prospetto che segue: Prospetto dimostrativo del limite di contrazione delle anticipazioni di tesoreria: Titolo I ENTRATE TRIBUTARIE ,56 Titolo II ENTRATE DERIVANTI DALLO STATO ,81 Titolo III ENTRATE EXTRATRIBUTARIE ,69 TOTALE ,06 Ammontare massimo dell' anticipazione di cassa 3/ ,50 Dato atto che l anticipazione di cassa sara utilizzata per il pagamento degli oneri diretti e riflessi del personale e per tutte le altre scadenze fisse per legge o per eventuali canoni contrattuali; Considerato che l anticipazione di tesoreria,ai sensi del contratto regolante i rapporti tra il Comune e la Banca Intesa-SanPaolo quale tesoreria comunale deve essere azzerata entro il 31 dicembre di ogni anno; Ritenuto opportuno provvedere in merito; Visto il D.lgvo n.267/00; Visto lo schema di convenzione ;

4 D E L I B E R A 1. Di chiedere alla Banca Intesa-San Paolo Tesoriere Comunale per l anno 2017 un anticipazione nel limite massimo di ,50 ; 2. Di dare atto che l anticipazione sara utilizzata esclusivamente per il pagamento degli oneri diretti e riflessi del personale e per tutte le altre spese assolutamente indifferibili; 3. Di introitare la somma di ,50 al titolo 7 cap 528 Anticipazione di tesoreria ; 4. Di dare atto che la somma di ,50 sara imputata al Titolo 5 cap rimborso anticipazione di cassa ; 5. Di impegnare la spesa di 9.000,00 prevista nel bilancio pluriennale 2016/2018 all intervento interessi passivi bilancio 2017; 6. Di autorizzare, per l anno 2017, ai sensi dell art. 195 del D.Lgs. 18 agosto 2000 n. 267 (così come modificato dal D.Lgs. 23 giugno 2011, n. 118 e smi e dal D.Lgs. 10 agosto 2014, n. 126), l utilizzo in termini di cassa delle entrate vincolate (art. 180, comma 3, lettera d), del D.Lgs. 267/2000) per il finanziamento di spese correnti, per un importo non superiore all anticipazione di tesoreria disponibile; e quindi pari a tre dodicesimi delle entrate accertate nel penultimo anno precedente, afferenti ai primi tre titoli di entrata del bilancio (art. 222, c. 1 D.Lgs. 267/2000); 7. Di dare atto che le specifiche richieste di attivazione al Tesoriere ed i relativi movimenti di utilizzo e reintegro in termini di cassa delle somme vincolate (principio contabile 10, allegato 4.2 del D.Lgs. 118/2011 e s.m.i.) sono demandate al Responsabile del Servizio Finanziario e in caso di sua assenza dal Segretario Comunale; 8. Di inviare copia del presente atto al Tesoriere comunale per gli adempimenti di competenza.; 9. Di dichiarare il presente atto immediatamente esecutivo stante l urgenza di provvedere in merito; IL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO F.to Milazzo Francesco.

5 INDI LA GIUNTA COMUNALE Esaminata la proposta di deliberazione del Servizio finanziario; Preso atto che sulla medesima proposta di deliberazione, ai sensi dell art. 53, della legge , n. 142, e successive modifiche e integrazioni, come recepito dalla L.R. n. 48/91 e successive modifiche e integrazioni, hanno espresso parere favorevole: - il competente Responsabile del Servizio in ordine alla regolarità tecnica; - il Responsabile del Servizio Finanziario in ordine alla regolarità contabile; Ritenuto di doverla approvare e di dichiarare l atto immediatamente esecutivo al fine di provvedere in merito; Con voti unanimi espressi nei modi di legge; D E L I B E R A 1. Di approvare la proposta di deliberazione nel testo integrale sopra riportato che s intende qui di seguito integralmente trascritto. 2. Di dichiarare,con separata e unanime votazione,il presente atto immediatamente esecutivo al fine di provvedere in tempo utile.

6 Letto, approvato e sottoscritto. IL SINDACO F.to Salvatore Barbera IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Giuseppina La Morella L ASSESSORE F.to Gesualdo Nitro Il sottoscritto Segretario Comunale, visti gli atti d ufficio, ATTESTA che la presente deliberazione in applicazione della legge regionale 3 dicembre 1991, n.44: E stata pubblicata all albo pretorio comunale 15 giorni consecutivi Dal al (art.11, comma 1); Con lettera n., in data, è stata trasmessa ai capogruppo consiliari (art. 15, commi 3 e 4); E divenuta esecutiva il giorno in quanto: Sono decorsi 10 giorni dalla pubblicazione (art 12,c. 1) E stat dichiarata immediatamente esecutiva ( art 16) Dalla residenza municipale, lì. IL SEGRETARIO COMUNALE F.to Giuseppina La Morella

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania *******

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* ORIGINALE COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 30 di Registro OGGETTO: Presa d atto del referto del controllo di gestione. Esercizio finanziario

Dettagli

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania *******

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* ORIGINALE COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 28 di Registro Data 21.04.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI BILANCIO DI PREVISIONE ESERCIZIO

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA COPIA DELL'ORIGINALE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N. 8 DEL 12/01/2016 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA E UTILIZZO IN TERMINI DI CASSA DELLE ENTRATE

Dettagli

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 4 DATA 19/01/2015 - OGGETTO: Autorizzazione all utilizzo di entrate a specifica destinazione per il pagamento di spese correnti ai sensi dell art. 195

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N 2 DEL 12/01/2016 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: RICHIESTA ANTICIPAZIONE DI CASSA ALLA BANCA REGIONALE EUROPEA ESERCIZIO 2016. L'anno duemilasedici addì dodici del

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2012-2 Data 05-01-2012 OGGETTO: UTILIZZAZIONE, IN TERMINI DI CASSA, DI ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE PER IL

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 43 DEL 12/04/2013 OGGETTO: ANTICIPAZIONE TESORERIA - D.L.n. 35/2013 L

Dettagli

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 52 Registro Data 9-6-2015 OGGETTO: Ricorso in opposizione alla sentenza del Giudice del lavoro n. 1299/2014

Dettagli

C I T T A DI P O M E Z I A

C I T T A DI P O M E Z I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 2014/230 DEL 02/12/2014 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA (ART. 222 DEL D.LGS. 18 AGOSTO 2000 N. 267) E UTILIZZO DI SOMME VINCOLATE PER L ESERCIZIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ANTICIPAZIONE DI CASSA PER SERVIZIO TESORERIA ANNO Nr. Progr. 107 Data Seduta Nr.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. ANTICIPAZIONE DI CASSA PER SERVIZIO TESORERIA ANNO Nr. Progr. 107 Data Seduta Nr. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari ai sensi dell'art. 125 D.Lgs. 267/2000 il 03/01/2017 Nr. Prot. 12 Affissa all'albo

Dettagli

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 191 del 27/10/2015

COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Deliberazione n. 191 del 27/10/2015 COMUNE DI OCCHIOBELLO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 191 del 27/10/2015 OGGETTO: ANTICIPAZIONE TESORERIA ANNO 2016 L anno duemilaquindici addì ventisette del mese di ottobre

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli 2 24050 Bariano Provincia di Bergamo TEL. 0363/960890 Deliberazione n. 1 Nr. Seduta 1 O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 184 del 10 dicembre 2015 O G G E T T O: ART. 195 D.LGS. N 267/2000 UTILIZZO IN TERMINI DI CASSA DI ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto Provincia di Grosseto DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 6 DEL 10/01/2011 ORIGINALE OGGETTO: ANTICIPAZIONI DI TESORERIA AI SENSI DELL ART. 222 D.LGS 267/2000. AUTORIZZAZIONE RICHIESTA. L anno duemilaundici

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO. alle ore 11,20, nella solita sala delle adunanze consiliari del Comune suddetto.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO. alle ore 11,20, nella solita sala delle adunanze consiliari del Comune suddetto. COMUNE DI SAN CONO (Provincia di Catania) ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 14 del Reg. Data 10/06/2016 OGGETTO: Applicazione dell Avanzo di Amministrazione 2015 al Bilancio

Dettagli

UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli Bariano Provincia di Bergamo. O R I G I N A L E Nr. Seduta 1

UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli Bariano Provincia di Bergamo. O R I G I N A L E Nr. Seduta 1 UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli 2 24050 Bariano Provincia di Bergamo TEL. 0363/960890 Deliberazione n. 5 Codice ente O R I G I N A L E Nr. Seduta 1 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 30/10/2014 OGGETTO: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno 2015. Riapprovazione. L anno 2014 addì trenta del mese di ottobre alle

Dettagli

Anticipazione di Tesoreria. Utilizzo entrate a specifica destinazione ai sensi del D.lgs 267/200 anno 2017.

Anticipazione di Tesoreria. Utilizzo entrate a specifica destinazione ai sensi del D.lgs 267/200 anno 2017. COMUNE DI ZAMBANA PROVINCIA DI TRENTO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 5/2017 D E L L A G I U N T A C O M U N A L E Oggetto: Anticipazione di Tesoreria. Utilizzo entrate a specifica destinazione ai sensi del

Dettagli

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento

COMUNE DI AVIO Provincia di Trento COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione N. 201 della Giunta Comunale OGGETTO: UTILIZZO E SPECIFICA DESTINAZIONE ED ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO FINANZIARIO 2016. L anno

Dettagli

COPIA OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2010

COPIA OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2010 !#"%$'&(*)+",.-/*0213-5476980;:=-@?A-/2/;6CB%02DA

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2015

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2015 CITTA METROPOLITANA DI TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2015 07/10/2015 OGGETTO: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno 2016. L anno 2015 addì sette del mese

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma Villimpenta C.F

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma Villimpenta C.F ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 94 Del 05/12/2015 Oggetto: CONCESSIONE ANTICIPAZIONI DI TESORERIA ANNO 2016 ART. 222 D.LGS267/2000 L'anno duemilaquindici, il giorno cinque del mese di

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Copia n 385 del

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Copia n 385 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia n 385 del 28.12.2015 OGGETTO : ANTICIPAZIONE DI TESORERIA E UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DEGLI ART.222

Dettagli

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania *******

COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* ORIGINALE COMUNE DI SAN CONO Provincia di Catania ******* VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 7 di Registro OGGETTO:Dispensa dal servizio per inabilità assoluta e permanente al proficuo lavoro

Dettagli

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI RE PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA Deliberazione n 65 del 28.12.2015 Soggetta comunicazione ai capigruppo consiliari Con elenco n. 4 del 04.01.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Che le entrate di competenza dei primi tre titoli del bilancio esercizio 2013, penultimo anno precedente, accertate come segue:

LA GIUNTA COMUNALE. Che le entrate di competenza dei primi tre titoli del bilancio esercizio 2013, penultimo anno precedente, accertate come segue: LA GIUNTA COMUNALE Premesso che l articolo 222 del Tuel disciplina che il tesoriere, su richiesta dell Ente corredata da apposita deliberazione della giunta, concede allo stesso anticipazioni di tesoreria,

Dettagli

copia n 383 del

copia n 383 del CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 383 del 13.12.2013 OGGETTO : ANTICIPAZIONE DI TESORERIA E UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DEGLI ART.

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI I.R.I.S. BIELLA - REGIONE PIEMONTE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI I.R.I.S. BIELLA - REGIONE PIEMONTE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI I.R.I.S. BIELLA - REGIONE PIEMONTE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Seduta del 19/12/2012 n. 86 OGGETTO: UTILIZZO DI ENTRATE A SPECIFICA

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di Gorgoglione Provincia di Matera COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE 01 Oggetto:Anticipazione di tesoreria per l esercizio 2015 (art. 222, d.lgs. n. 267/2000 e art. 2, Data: 11.01.2016

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 162 del 30.12.2015 Oggetto: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 222, D.LGS. N. 267/2000) Ambito di

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione COPIA della Giunta Comunale N. 70 del Reg. Data 31/12/2015 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 222, D.LGS.

Dettagli

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti

C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti C O M U N E D I F I A M I G N A N O Provincia di Rieti Deliberazione COPIA della Giunta Comunale N. 04 del Reg. OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 738 Legge 28 Dicembre 2015,

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2015/195 O G G E T T O

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2015/195 O G G E T T O COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2015/195 O G G E T T O Rinnovo anticipazione di Tesoreria per l anno 2016 ed utilizzo somme a destinazione vincolata. L anno duemilaquindici

Dettagli

C O M U N E D I C E R V A (P r o v i n c i a d i C a t a n z a r o) COPIA

C O M U N E D I C E R V A (P r o v i n c i a d i C a t a n z a r o) COPIA C O M U N E D I C E R V A (P r o v i n c i a d i C a t a n z a r o) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE - N. 1 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L ESERCIZIO 2016 (ART. 222, D.LGS. N. 267/2000

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 256 del 9 dicembre 2014 O G G E T T O : ART. 222 D.LGS. 267/2000 E SS.MM. E II. D.L. 35\2013 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI VILLETTE Provincia del Verbano-Cusio-Ossola DELIBERAZIONE N. 20 COPIA Soggetta invio ai Capigruppo Consiliari in elenco. Trasmessa alla Prefettura di Verbania in data Verbale di deliberazione

Dettagli

L anno duemilasedici il giorno quattordici del mese di luglio alle ore 12,15, nella solita sala delle adunanze consiliari del Comune suddetto.

L anno duemilasedici il giorno quattordici del mese di luglio alle ore 12,15, nella solita sala delle adunanze consiliari del Comune suddetto. COMUNE DI SAN CONO (Città Metropolitana di Catania) ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 18 del Reg. OGGETTO: BILANCIO DI PREVISIONE FINANZIARIO 2016/2018 - SALVAGUARDIA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 01/03/2016 n. 26

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 01/03/2016 n. 26 VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE del 01/03/2016 n. 26 Oggetto: COPIA Esercizio 2016. Anticipazione di cassa e utilizzo, ai sensi dell art.195 del TUEL, di entrate a specifica destinazione per il

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 20 Prot. N. Seduta del 28/01/2010 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ART. 222 DEL D.LGS. 18 AGOSTO 2000 N. 267. DISCIPLINA

Dettagli

Provincia di Venezia

Provincia di Venezia COPIA N 43 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Anticipazione di tesoreria per l'anno 2015 alla UNICREDIT Spa, Tesoriere dell'ente in

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 31 del Reg. Delib. N. 3631 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 325 OGGETTO: RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DI CASSA AL TESORIERE COMUNALE E AUTORIZZAZIONE AL PREVENTIVO UTILIZZO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 30/06/2015

DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 30/06/2015 DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO Nr. DEL.P-2015-0000277 del 30/06/2015 OGGETTO: SETTORE B7 - FINANZA-CONTABILITA' - Art. 222 D. Lgs. n. 267/2000 - Anticipazione di Tesoreria - Autorizzazione

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI F R AN C AV I L L A D I S I C I L I A P R O V I N C I A D I M E S S I N A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Reg.n. 90 Del 10/11/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI TELEGESTIONE DEI CONTATORI DELLE

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.113 del 06.05.2015 OGGETTO: DESTINAZIONE DEI PROVENTI DEI PARCHEGGI A PAGAMENTO AI SENSI DELL ART.7, C.7 D.LGS 285/1992.

Dettagli

COMUNE DI BIVONGI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI BIVONGI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA COMUNE DI BIVONGI PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA N. 50 Reg. Del. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: ART.159 DLgs n.267/2000- INDIVIDUAZIONE DELLE SOMME SOTTRATTE AD ESECUZIONE FORZATA II SEMESTRE

Dettagli

COMUNE DI GIZZERIA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI GIZZERIA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI GIZZERIA (Provincia di Catanzaro) ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 53 Data 27/08/2010 Oggetto: Misure organizzative per garantire la tempestività dei

Dettagli

Autorizzazione ricorso anticipazioni di tesoreria ed utilizzo somme a specifica destinazione Anno 2016.

Autorizzazione ricorso anticipazioni di tesoreria ed utilizzo somme a specifica destinazione Anno 2016. COMUNE DI SAN PIETRO IN GUARANO Provincia di COSENZA Largo Municipio 1 tel. 0984/472511 FAX 0984/472147 www.comune.sanpietroinguarano.cs.it e-mail: comunesanpietroinguarano@pec.it Deliberazione della GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI VILLALBA (PROVINCIA DI CALTANISSETTA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 14 DEL

COMUNE DI VILLALBA (PROVINCIA DI CALTANISSETTA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 14 DEL COMUNE DI VILLALBA (PROVINCIA DI CALTANISSETTA) COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 14 DEL 03-02-2016 OGGETTO: INTEGRAZIONE ORARIO DI LAVORO DIPENDENTI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 2 Del 16-01-2014 COPIA Oggetto: RATEIZZAZIONE SECONDA RATA TARES - PROVVEDIMENTI L'anno duemilaquattordici il

Dettagli

Mineo San Cono Mirabella Imbaccari Castel di Iudica VERBALE DI DELIBERAZIONE ASSEMBLEA DEL CONSORZIO. N. 6 del Reg. data 08 febbraio 2016

Mineo San Cono Mirabella Imbaccari Castel di Iudica VERBALE DI DELIBERAZIONE ASSEMBLEA DEL CONSORZIO. N. 6 del Reg. data 08 febbraio 2016 CALATINO TERRA D ACCOGLIENZA Consorzio tra Comuni Mineo San Cono Mirabella Imbaccari Castel di Iudica VERBALE DI DELIBERAZIONE ASSEMBLEA DEL CONSORZIO N. 6 del Reg. data 08 febbraio 2016 OGGETTO: Approvazione

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di Lodi Prot.N. G.C. n. 116 DEL 21/12/2009 OGGETTO: UTILIZZO FONDO DI RISERVA DI CASSA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L'anno DUEMILANOVE il giorno VENTUNO

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE COMUNE DI ASCIANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Adunanza del 12/01/2006 Deliberazione n 4 Oggetto: Anticipazione di Tesoreria - Art. 222 D.Lgs. 267/2000. L

Dettagli

COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza)

COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza) N DATA 34 23/05/2015 COMUNE DI FERRIERE (Provincia di Piacenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO ISTAT COSTO DI COSTRUZIONE L anno duemilaquindici il giorno 23 del mese

Dettagli

Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO DEI COMUNI DELLA EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI

Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO DEI COMUNI DELLA EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI Proposta N 288 / Prot. Data 2/8/2016 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile Comune di Alcamo LIBERO CONSORZIO DEI COMUNI DELLA EX PROVINCIA REGIONALE DI TRAPANI Copia deliberazione

Dettagli

COMUNE DI PESCARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 20 Del 20/01/2015

COMUNE DI PESCARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 20 Del 20/01/2015 COMUNE DI PESCARA CITTA' DI PESCARA Medaglia d'q'" al Me,ito Ci'o"'~1i!:: COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 20 Del 20/01/2015 Oggetto: LIMITE ANTICIPAZIONE DI CASSA C/O IL TESORIERE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ARCONATE COMUNE D EUROPA Provincia di Milano numero delib. data G.C. 39 6/07/2012 ORIGINALE OGGETTO: CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARCONATE E L AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO PER GLI ADEMPIMENTI

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 55 DATA 14.09.2012 OGGETTO: Rimodulazione Piani Finanziari del Piano di Zona

Dettagli

COMUNE DI CALTABELLOTTA Provincia di Agrigento *********** DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Num. 143 del Registro - Seduta del 25/11/2015

COMUNE DI CALTABELLOTTA Provincia di Agrigento *********** DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Num. 143 del Registro - Seduta del 25/11/2015 COMUNE DI CALTABELLOTTA Provincia di Agrigento *********** DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Num. 143 del Registro - Seduta del 25/11/2015 Oggetto: Anticipazione di Tesoreria Periodo 1 gennaio 31 dicembre

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFILONE

COMUNE DI CAMPOFILONE COMUNE DI CAMPOFILONE DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE NUMERO 94 DEL 09-12-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA DEL CON= TRATTO DECENTRATO INTEGRATIVO RECANTE

Dettagli

COPIA COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO. Deliberazione della Giunta Comunale PROVINCIA DI MODENA. N. 6 del 16/01/2015. Seduta n. 2

COPIA COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO. Deliberazione della Giunta Comunale PROVINCIA DI MODENA. N. 6 del 16/01/2015. Seduta n. 2 COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 6 del 16/01/2015 OGGETTO: ISTITUZIONE DEL DIRITTO FISSO PER GLI ACCORDI DI SEPARAZIONE CONSENSUALE, RICHIESTA CONGIUNTA

Dettagli

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA Via Roma n. 7 - CAP 25078

COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA Via Roma n. 7 - CAP 25078 COMUNE DI PERTICA BASSA PROVINCIA DI BRESCIA Via Roma n. 7 - CAP 25078 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 3 DEL 25.01.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 3 DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 25.01.2016 OGGETTO:

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 130 del 19/06/2014 OGGETTO: INDENNITA' DI FUNZIONE PER IL SINDACO E GLI ASSESSORI COMUNALI - INVARIANZA DELLA SPESA - ART. 1 COMMA 136 D.L. N. 56/2014

Dettagli

Comune di San Cipriano d Aversa (Prov. di Caserta)

Comune di San Cipriano d Aversa (Prov. di Caserta) Comune di San Cipriano d Aversa (Prov. di Caserta) Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COPIA N 48 del 30.11.2015 OGGETTO: Variazione di assestamento generale al bilancio di previsione triennale

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il N.prot. 432

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il N.prot. 432 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato al Capogruppo di minoranza Il 02.03.2016 N.prot. 432 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 71 OGGETTO:PRELEVAMENTO DAL FONDO DI RISERVA ART.

Dettagli

N. 13 data

N. 13 data DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 13 data 27-04-2015 Oggetto: Richiesta anticipazione di tesoreria esercizio finanziario 2015 L'anno duemilaquindici il giorno ventisette del mese di aprile

Dettagli

OGGETTO : VARIAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO 2016/2018 (ART.175 COMMA 4 D.LGS. 267/2000).

OGGETTO : VARIAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO 2016/2018 (ART.175 COMMA 4 D.LGS. 267/2000). CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 237 del 24.08.2016 OGGETTO : VARIAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE ARMONIZZATO 2016/2018 (ART.175 COMMA 4 D.LGS. 267/2000).

Dettagli

COMUNE DI PRAY PROVINCIA DI BIELLA

COMUNE DI PRAY PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI PRAY PROVINCIA DI BIELLA DELIBERAZIONE N. 52 del 09/06/2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RIMBORSO SPESE AL COMUNE DI VALDUGGIA PER CONVENZIONE EX ART. 14 CCL 22/01/2004

Dettagli

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona

COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona Num. 99 del Registro COMUNE di ALBISSOLA MARINA Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSOCIAZIONE CRESC.I CRESCERE INSIEME ONLUS CONCESSIONE CONTRIBUTO. L'anno DUEMILADIECI,

Dettagli

COMUNE DI MAZZARINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COMUNE DI MAZZARINO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI MAZZARINO Provincia di Caltanissetta COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 59 del 23-09-15 Riferim. Prop. N.65 del 22-09-2015 OGGETTO: Adesione procedura di negoziazione in ordine alla

Dettagli

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE ( Provincia Regionale di Enna ) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N -f 5?DEL

COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE ( Provincia Regionale di Enna ) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N -f 5?DEL COMUNE DI VALGUARNERA CAROPEPE ( Provincia Regionale di Enna ) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N -f 5?DEL OGGETTO: Autorizzazione al Tesoriere Comunale all'utilizzo dei fondi vincolati a specifica destinazione

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 194 del Reg. DATA: 19.11.2014 OGGETTO: Bilancio di previsione 2014 Relazione previsionale e programmatica

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA

COMUNE DI RIPARBELLA COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 18 Giugno 2013 Verbale n. 1 COPIA OGGETTO: Articolo 1, comma 557, Legge 30 Dicembre 2004 n. 311 ed articolo

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.107 DEL 13/10/2015 OGGETTO: RINNOVO RAPPORTO DI LAVORO PART - TIME ANNO 2016-2017 FUNZIONARIO AMMINISTRATIVO D6

Dettagli

COMUNE DI NERETO Provincia di Teramo

COMUNE DI NERETO Provincia di Teramo COMUNE DI NERETO Provincia di Teramo DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE - COPIA - Seduta in data : 22/05/2014 Oggetto: Atto n. ASSEGNAZIONE SOMMA AL RESPONSABILE DEL SETTORE FINANZIARIO PER NOLEGGIO STAMPANTE/FOTOCOPIATRICE

Dettagli

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL dicembre 2015

NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL dicembre 2015 Estratto del verbale della seduta della Giunta Comunale NUMERO DI REGISTRO SEDUTA DEL 258 23 dicembre 2015 Oggetto : Anticipazione di cassa, per l'anno 2016, da parte del Tesoriere Comunale - Banco Popolare

Dettagli

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa

COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa COMUNE di RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 Febbraio 2015 Verbale n. 12 OGGETTO: Giornata internazionale della donna - Celebrazione evento - Atto

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. L'anno DUEMILADODICI, questo giorno TREDICI del mese di DICEMBRE con inizio

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. L'anno DUEMILADODICI, questo giorno TREDICI del mese di DICEMBRE con inizio copia COMUNE DI CERVETERI Roma DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 148 Del 13/12/2012 OGGETTO: Ufficio di supporto alle dirette dipendenze del Sindaco, ai sensi dell'art. 90 del TUEL 267/2000. Collaboratore

Dettagli

DELIBERAZIONE COPIA DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE

DELIBERAZIONE COPIA DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE COMUNE DI BORGETTO Provincia di Palermo ------------ ----------- DELIBERAZIONE COPIA DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE N 01 Del 02/01/2017 Conferma di n. 68 contratti di diritto privato dal 01/01/2017

Dettagli

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO)

CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) CITTÀ DI MONTESARCHIO (PROVINCIA DI BENEVENTO) DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE n 64 del 23 aprile 2013 O G G E T T O : DECRETO LEGGE 8 APRILE 2013 N 35 ART. 1 COMMA 9 - ART. 222 D.LGS. 267/2000 - ANTICIPAZIONI

Dettagli

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1 Copia Albo Comune di Tonco PROVINCIA DI AT VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 1 OGGETTO: Finanze. ESAME ED APPROVAZIONE NUOVO REGOLAMENTO DI CONTABILITA' (art.152 D.Lgs. n. 267/2000 coordinato

Dettagli

COMUNE DI FORZA D'AGRO' (Città Metropolitana di Messina)

COMUNE DI FORZA D'AGRO' (Città Metropolitana di Messina) COMUNE DI FORZA D'AGRO' (Città Metropolitana di Messina) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. OGGETTO: LAVORI DI STAMPA DELL'ABBIGLIAMENTO DI PROTEZIONE CIVILE COMUNALE. DE:L 10/01/2017 L'anno

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE N. 672 - SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2013

COMUNE DI VENEZIA. Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE N. 672 - SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2013 COMUNE DI VENEZIA Estratto dal registro delle deliberazioni della GIUNTA COMUNALE N. 672 - SEDUTA DEL 13 DICEMBRE 2013 Presenti Assenti Giorgio ORSONI Sindaco Sandro SIMIONATO V.Sindaco, Assessore Tiziana

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N. 27 del 14/02/2012 OGGETTO: RINNOVO DELL'ACCORDO DI COLLABORAZIONE EX ART. 15 L'anno duemiladodici il giorno quattordici del mese di febbraio alle ore 15,00

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 25 del 02.02.2011 Oggetto: Rendiconto Fondo Speciale Art. 8 Regolamento Determina n.66/2009- Approvazione Ambito di

Dettagli

COMUNE DI RACCUJA (CITTA METROPOLITANA DI MESSINA)

COMUNE DI RACCUJA (CITTA METROPOLITANA DI MESSINA) Originale COMUNE DI RACCUJA (CITTA METROPOLITANA DI MESSINA) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 5 del Reg. OGGETTO: Assegnazione somme al Responsabile dell'area' tecnica per lavori di " Manutenzione

Dettagli

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SINNAI PROVINCIA DI CAGLIARI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 23 Data 17/02/2014 OGGETTO: Recepimento disciplinare approvato con deliberazione della G.R. n.16/2010 del 18.04.2012,relativo

Dettagli

C O M U N E D I S T A Z Z O N A

C O M U N E D I S T A Z Z O N A C O M U N E D I S T A Z Z O N A Provincia di Como COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 3 del 14-01-2016 Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI FUNZIONE AGLI AMMINISTRATORI COMUNALI PER

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze C O P I A Copia conforme all originale, in carta libera. Dalla Residenza Municipale, lì 09-05-11 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Per ordine del Segretario Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani)

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE i COMUNE di FORMIA Provincia di Latina COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.167 del 23.06.2016 OGGETTO: PIANO DI INTERVENTO DI AMPLIAMENTO E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA VIABILITÀ

Dettagli

N 4 di Reg. COPIA COMUNE DI FOZA PROVINCIA DI VICENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

N 4 di Reg. COPIA COMUNE DI FOZA PROVINCIA DI VICENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 4 di Reg. COPIA Prot. n.ro 102 COMUNE DI FOZA PROVINCIA DI VICENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L' anno duemiladieci il giorno otto del mese di gennaio alle ore 19:00 nella residenza

Dettagli

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO COPIA Delibera N. 182 del 01/12/2016 COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2017

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ( ) ORIGINALE (X )COPIA N. 115 DEL 16 SETTEMBRE 2011 OGGETTO: CODICE DELLA STRADA VIOLAZIONI PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

DELIBERA N. 69 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERA N. 69 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA N. 69 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE NUOVA PERIMETRAZIONE DEL CENTRO ABITATO AI SENSI DELL'ART. 4 DEL D.LGS. 30,04,1992 N. 285. L anno duemilanove addì

Dettagli

COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERA DI GIUNTA N. 1DEL07/01/2016 DETERMINAZIONE DEL LIMITE MASSIMO PER L'ANTICIPAZIONE DI TESORERIA PER L'ANNO 2016 COMUNE DI GUIDONIA MONTECELIO (Provincia di Roma) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 33 del Reg. Delib. N. 3633 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI BELLINZAGO NOVARESE ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 5 DEL 13.01.2017 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO : CODICE DELLA STRADA VIOLAZIONI PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale

Provincia di Modena. Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO Provincia di Modena Deliberazione della Giunta Comunale N. 119 del 12/11/2012 OGGETTO: INIZIATIVE CULTURALI A SAVIGNANO SUL PANARO NEL PERIODO NATALIZIO ANNO 2012. PROVVEDIMENTI.

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) Delibera N 91 Del 22/07/2010 Copia Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Presa d atto rinuncia gettoni di presenza da parte dei Consiglieri

Dettagli