DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 30/06/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO. Nr. DEL.P del 30/06/2015"

Transcript

1 DELIBERAZIONE DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI TERAMO Nr. DEL.P del 30/06/2015 OGGETTO: SETTORE B7 - FINANZA-CONTABILITA' - Art. 222 D. Lgs. n. 267/ Anticipazione di Tesoreria - Autorizzazione a seguito di proroga tecnica del servizio di tesoreria dell'ente fino al 31/12/2015. L'anno duemilaquindici, il giorno trenta del mese di Giugno alle ore 15:30 negli Uffici della Provincia di Teramo, Via G. Milli n. 2, il Presidente della Provincia Avv. DOMENICO DI SABATINO, in presenza del Segretario Generale Dott. PASQUALE PAPA, ha assunto la seguente deliberazione: PROVINCIA DI TERAMO Delibera DEL.P del 30/06/2015 COPIA

2 PREMESSO che, al fine di assicurare la continuità del funzionamento della gestione dell Ente, con particolare riguardo al pagamento delle retribuzioni al personale dipendente, al pagamento delle spese fisse obbligatorie, ed alla liquidazione delle competenze maturate dai fornitori, può rendersi necessario il ricorso ad anticipazioni di tesoreria ai sensi dell art. 222 del D. Lgs. n. 267/2000; VISTO il citato art. 222 del D. Lgs. n. 267/2000, il quale dispone che il Tesoriere, su richiesta dell Ente, corredata da apposita deliberazione della Giunta, concede allo stesso anticipazioni di tesoreria, entro il limite massimo dei tre dodicesimi delle entrate, accertate nel penultimo anno precedente, afferenti ai primi tre titoli di entrata del bilancio; VISTO l art. 2 comma 3-bis del D.L. 28 gennaio 2014, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla Legge 28 marzo 2014, n. 50, il quale recita testualmente Al fine di agevolare il rispetto dei tempi di pagamento di cui al decreto legislativo 9 ottobre 2002, n. 231, il limite massimo di ricorso da parte degli enti locali ad anticipazioni di tesoreria, di cui al comma 1 dell'articolo 222 del testo unico di cui al decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, è elevato da tre a cinque dodicesimi sino alla data del 31 dicembre ; VISTA, altresì, la Legge n. 190 del 23/12/2014 Legge di Stabilità 2015, pubblicata in G.U. Serie Generale n. 300 del 29/12/2014 Suppl. Ordinario n. 99, la quale all art. 1 comma 542 recita testualmente All'articolo 2, comma 3-bis, del decreto-legge 28 gennaio 2014, n. 4, convertito, con modificazioni, dalla legge 28 marzo 2014, n. 50, le parole: «sino alla data del 31 dicembre 2014» sono sostituite dalle seguenti: «sino alla data del 31 dicembre 2015» ; VISTA, a tal proposito, la deliberazione del Presidente n. 106 del 30/12/2014 dall oggetto SETTORE B7 FINANZA E CONTABILITA Utilizzo somme a specifica destinazione (art. 195 D. Lgs. n. 267/2000) Autorizzazione., immediatamente esecutiva ai sensi di legge; VISTA la deliberazione del Presidente n. 107 del 30/12/2014 dall oggetto SETTORE B7 FINANZA E CONTABILITA Art. 222 D. Lgs. n. 267/2000 Anticipazione di Tesoreria - Autorizzazione., immediatamente esecutiva ai sensi di legge; VISTA, altresì, la deliberazione del Presidente n. 1 dell 8/01/2015 dall oggetto SETTORE B7 FINANZA E CONTABILITA Utilizzo somme a specifica destinazione (art. 195 D. Lgs. n. 267/2000). Modifica Deliberazione del Presidente n. 106 del 30/12/2014., immediatamente esecutiva ai sensi di legge; VISTA, infine, la deliberazione del Presidente n. 2 dell 8/01/2015 dall oggetto SETTORE B7 FINANZA E CONTABILITA Art. 222 D. Lgs. n. 267/2000 Anticipazione di Tesoreria. Modifica Deliberazione del Presidente n. 107 del 30/12/2014., immediatamente esecutiva ai sensi di legge; CONSIDERATO che la Provincia di Teramo, in data 07/12/2010 Rep. N , ha stipulato con Banca TERCAS Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo S.p.A. la convenzione per l affidamento del servizio di tesoreria dell Ente per il periodo dal 01/01/2010 al 31/12/2014; TENUTO CONTO che, a seguito di richiesta di proroga tecnica da parte dell Ente con nota del Settore B7 prot. n del 16/12/2014, è stata concessa la proroga alle stesse condizioni della suddetta convenzione, per il periodo dal 01/01/2015 al 30/06/2015; PROVINCIA DI TERAMO Delibera DEL.P del 30/06/2015 Pagina 1 di 3 COPIA

3 VISTA la deliberazione del Consiglio Provinciale n. 40 del 29/05/2015 dall oggetto SETTORE B7 FINANZA E CONTABILITA SANZIONI RISORSE UMANE - Servizio di Tesoreria Approvazione Schema di Convenzione periodo 01/7/ /6/2018 (art. 210 del D. Lgs. n. 267/2000)., immediatamente esecutiva ai sensi di legge; PRESO ATTO che, nelle more della messa a punto degli adempimenti finalizzati all attuazione delle procedure di affidamento del suddetto servizio, così come previste dalla normativa in materia, l Ente, con nota prot. n del 19/06/2015, ha chiesto un ulteriore proroga del servizio fino al 31/12/2015, alle condizioni di cui alla nota della Banca TERCAS S.p.A. Gruppo Banca Popolare di Bari del 09/06/ acquisita al protocollo dell Ente al n del 10/06/2015 -, precisando che la stessa potrà cessare automaticamente prima della suddetta scadenza, previa comunicazione dell Ente, a seguito del perfezionamento dell affidamento all istituto di credito che dovesse risultare aggiudicatario del servizio in questione; CONSIDERATO che, in virtù di tale proroga tecnica, è necessario adottare nuovamente la menzionata deliberazione prevista dall art. 222 del D. Lgs. n. 267/2000, al fine di poter richiedere anticipazioni di Tesoreria; DATO ATTO: che, nei primi tre titoli di entrata del penultimo esercizio finanziario (Rendiconto 2013), sono accertate le seguenti risultanze contabili: Titolo I Entrate Tributarie ,83 Entrate derivanti da trasferimenti correnti dello Stato, della Regione e di altri Enti pubblici anche i rapporto all'esercizio di funzioni delegate dalla Regione ,62 Titolo II Titolo III Entrate Extratributarie ,28 Totale complessivo delle entrate accertate anno ,73 5/12 del totale complessivo delle entrate accertate anno ,14 che, pertanto, i cinque dodicesimi in narrativa autorizzabili per le finalità di cui sopra ammontano ad ,14; VISTO l art. 195 del D. Lgs. n. 267/2000 il quale, nel disciplinare l utilizzo, in termini di cassa, delle entrate a specifica destinazione, stabilisce che il ricorso a detto utilizzo vincola una quota corrispondente dell anticipazione di tesoreria; VISTA la deliberazione del Presidente n. 276 del _, esecutiva ai sensi di legge, avente per oggetto SETTORE B7 FINANZA-CONTABILITA - Utilizzo somme a specifica destinazione (art. 195 D. Lgs. n. 267/2000). Autorizzazione a seguito di proroga tecnica del servizio di tesoreria dell Ente fino al 31/12/2015. ; VISTO il D. Lgs. n. 267/2000; VISTA la L. n. 56/2014 e s.m.i.; VISTO l art. 10 della Convenzione regolante il servizio di tesoreria provinciale; VISTO il vigente Regolamento di Contabilità dell Ente; VISTO lo Statuto dell Ente; PROVINCIA DI TERAMO Delibera DEL.P del 30/06/2015 Pagina 2 di 3 COPIA

4 VISTI i pareri di regolarità tecnica e contabile espressi favorevolmente dal Dirigente competente; Il Presidente, con i poteri conferiti dalla Legge n. 56/2014, D E L I B E R A 1) di richiedere alla Tesoreria Provinciale, per la restante parte dell anno 2015 e per le motivazioni di cui in premessa, anticipazioni di cassa fino a concorrenza della somma di ,14, pari ai cinque dodicesimi delle entrate, accertate nell esercizio finanziario 2013, afferenti ai primi tre titoli di entrata del bilancio, così come sopra determinato; 2) di autorizzare, come da deliberazione del Presidente n. _276 del _, il Tesoriere all utilizzo, in termini di cassa, di entrate aventi specifica destinazione per il pagamento di spese correnti, nei limiti dell ammontare delle anticipazioni di tesoreria, come determinati nel punto che precede; 3) di stabilire che l utilizzo delle somme necessarie venga attivato dal Tesoriere su specifica richiesta del Servizio Finanziario dell Ente; 4) di dare atto che il ricorso all utilizzo delle somme a specifica destinazione per il pagamento di spese correnti, vincola una quota corrispondente dell anticipazione di tesoreria di cui all art. 222 del D. Lgs. n. 267/2000; 5) di stabilire che copia della presente deliberazione venga trasmessa alla Tesoreria Provinciale. Il Presidente, in considerazione dell urgenza, dichiara il presente atto immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4 del D. Lgs. n. 267 del 18 agosto PROVINCIA DI TERAMO Delibera DEL.P del 30/06/2015 Pagina 3 di 3 COPIA

5 Allegato alla delibera n. DEL.P del 30/06/2015 Oggetto: SETTORE B7 - FINANZA-CONTABILITA' - Art. 222 D. Lgs. n. 267/ Anticipazione di Tesoreria - Autorizzazione a seguito di proroga tecnica del servizio di tesoreria dell'ente fino al 31/12/2015. Pareri espressi dai responsabili dei Servizi ai sensi dell'art. 49, 1 comma del Decreto legislativo n. 267 del 18 agosto 2000 Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli Enti locali: Parere sulla regolaritá tecnica: Positivo Teramo, lì 30/06/2015 Il Responsabile f.to DANIELA COZZI Parere sulla regolaritá contabile: Positivo Teramo, lì 30/06/2015 Il Responsabile f.to DANIELA COZZI PROVINCIA DI TERAMO Delibera DEL.P del 30/06/2015 COPIA

6 Il presente processo verbale è stato approvato e firmato a termine di legge. Il Presidente della Provincia f.to Avv. DOMENICO DI SABATINO Certificato di pubblicazione Copia della presente deliberazione del Presidente della Provincia di Teramo è stata pubblicata all Albo Pretorio di questa Provincia, dove rimarrà affissa per 15 gg. consecutivi, dal giorno 01/07/2015 Teramo, lì 01/07/2015 Certificato di esecutivitá La presente deliberazione del Presidente della Provincia di Teramo è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell'art.134, comma 4, del D.lgs. n. 267/2000. Teramo, lì 30/06/2015 Certificato di avvenuta pubblicazione Si attesta che la presente deliberazione del Presidente della Provincia di Teramo è stata affissa all albo pretorio per 15 giorni consecutivi dal 01/07/2015 al 15/07/2015 Teramo, lì PROVINCIA DI TERAMO Delibera DEL.P del 30/06/2015 COPIA

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 30 DATA 17/06/2014 OGGETTO: ART. 222 D.LGS N. 267/2000- ANTICIPAZIONE DI

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 151 del 03.12.2015 Oggetto: ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA COPIA

DELIBERA DI GIUNTA COPIA COPIA N. 239 del 11.12.2014 OGGETTO: Art. 222 del D.lgs 267/2000 Anticipazione di tesoreria per il periodo 01.01.2015/31.12.2015 L anno duemilaquattordici, addì undici del mese di dicembre alle ore 14.00

Dettagli

COMUNE DI SAN CRISTOFORO 0 Originale 0 Copia Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SAN CRISTOFORO 0 Originale 0 Copia Provincia di Alessandria VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SAN CRISTOFORO 0 Originale 0 Copia Provincia di Alessandria DELIBERAZIONE N. 36 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA. L'anno duemilaquattordici addì

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova)

COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) COPIA COMUNE DI VIADANA (Provincia di Mantova) DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N 7 DEL 31/03/2015 (Consiglio Comunale) OGGETTO: DELIBERAZIONE ALIQUOTE TASI PER L'ANNO 2015 L'anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA COMUNE DI SAN MARCO D ALUNZIO PROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA N. 144 del 05.08.2014 OGGETTO AUTORIZZAZIONE AL VINCOLO DELL'ANTICIPAZIONE DI TESORERIA, DETERMINATA AI SENSI

Dettagli

Città di San Nicola la Strada

Città di San Nicola la Strada Città di San Nicola la Strada Provincia di Caserta C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO Numero 2 del 31/12/2014 Oggetto: Attivazione delle entrate proprie (art. 251 del D.Lgs.

Dettagli

Deliberazione Giunta Comunale

Deliberazione Giunta Comunale Copia Numero Data CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia 81 10/06/2015 Deliberazione Giunta Comunale Oggetto: UTILIZZO DI FONDI VINCOLATI A SPECIFICA DESTINAZIONE AI SENSI DELL'ART. 195 DEL D.LGS 267/2000

Dettagli

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI MISSAGLIA PROVINCIA DI LECCO ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 66 del 16/05/2013 OGGETTO: SERVIZIO INTEGRATO PER LA STAMPA, SPEDIZIONE E RENDICONTAZIONE DELLA TARES ANNO 2013 -

Dettagli

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno

COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno COMUNE DI SALA CONSILINA Provincia di Salerno GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE *** COPIA *** numero 1 del 22-01-2015 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA - UTILIZZO ENTRATE A SPECIFICA DESTINAZIONE - AI SENSI

Dettagli

CITTA' DI CALIMERA PROVINCIA DI LECCE

CITTA' DI CALIMERA PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE Deliberazione della Giunta Comunale N. 118 del 26/11/2015 CITTA' DI CALIMERA PROVINCIA DI LECCE Atto n. 118 /GC del 26/11/2015 OGGETTO: SOTTOSCRIZIONE CONTRATTO DI ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA

Dettagli

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SENNARIOLO PROVINCIA DI ORISTANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n 54 del 09/10/2015 OGGETTO ATTIVAZIONE SISTEMA DI CONSERVAZIONE DEI DOCUMENTI INFORMATICI-INDIVIDUAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

CITTA DI CASTELLAMONTE Provincia di Torino

CITTA DI CASTELLAMONTE Provincia di Torino CITTA DI CASTELLAMONTE Provincia di Torino COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 182 del 31/10/2012 OGGETTO : Adempimento ai sensi dell'art. 46 bis, comma 4 del D. L. 159/2007 e s.m.i.,

Dettagli

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. copia n 340 del 26.11.2015 OGGETTO :

CITTÀ DI AGROPOLI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. copia n 340 del 26.11.2015 OGGETTO : CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 340 del 26.11.2015 OGGETTO : ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA' PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 68 del 22.05.2014 OGGETTO: Disposizioni urgenti per il pagamento dei debiti scaduti della Pubblica Amministrazione,

Dettagli

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO

COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO COMUNE DI RIO MARINA PROVINCIA DI LIVORNO PIAZZA SALVO D'ACQUISTO, 7-57038 - RIO MARINA (LI) C.F. 82001270493 - P.I. 00418180493 TEL 0565/925511 - FAX 0565/925536 www.comuneriomarina.li.it urp@comuneriomarina.li.it

Dettagli

C O M U N E D I G U A N Z A T E Provincia di Como

C O M U N E D I G U A N Z A T E Provincia di Como C O M U N E D I G U A N Z A T E Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Cod. Ente 10570 Numero 16 Del 23-02-2015 OGGETTO: DEFINIZIONE DELLE MISURE ORGANIZZATIVE FINALIZZATE ALL'OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce)

COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) COMUNE DI PORTO CESAREO (Provincia di Lecce) ORIGINALE VERBALE DI DELIBERA DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO N.6 ASSUNTI I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DEL PROGRAMMA TRIENNALE PER LA TRASPARENZA

Dettagli

N. 114 Del 28/07/2015

N. 114 Del 28/07/2015 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 Del 28/07/2015 OGGETTO: Determinazione del diritto fisso per gli accordi

Dettagli

COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI LIRIO PROVINCIA DI PAVIA N 30 Reg. Delib. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI TESORERIA ANNO 2015 EX ART. 222, COMMA 1, D.LGS. 267/2000. L'anno duemilaquattordici addì

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 56

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 56 Copia conforme per uso amministrativo Comune di Garlenda PROVINCIA DI SAVONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 56 OGGETTO: ART.58 D.L. N. 112/2008 CONVERTITO IN LEGGE N. 133/2008 "PIANO

Dettagli

copia n 146 del 16.05.2013

copia n 146 del 16.05.2013 CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 146 del 16.05.2013 OGGETTO : ACCESSO AL FONDO DI LIQUIDITA PER ASSICURARE IL PAGAMENTO DEI DEBITI DEGLI ENTI LOCALI

Dettagli

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE

PEFC/18-21- 02/257 DELIBERAZIONE NR. 52 DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE / COPIA COMUNE DI SOVER Provincia di Trento Piazza S. Lorenzo n. 12 38048 SOVER (TN) P.IVA e Cod. Fisc. 00371870221 Tel. 0461698023 Fax 0461698398 e-mail: segreteria@comunesover.tn.it PEFC/18-21-

Dettagli

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare

SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare C I T T A di S A R Z A N A Provincia della Spezia AREA 1 - SERVIZI INTERNI SETTORE ECONOMATO E GARE Servizio Economato - Provveditorato-Patrimonio e Gare DETERMINAZIONE N. 091 del 15.04.2013 OGGETTO: Liquidazione

Dettagli

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 14 / 2013

CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE. Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 14 / 2013 CITTÀ DI GALATINA PROV. DI LECCE Copia Deliberazione della Giunta Comunale N. 14 / 2013 OGGETTO: Attività propedeutiche alla gara d ambito per l affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 30 in data 11/03/2014 Prot. N. 4218 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

C O M U N E D I C U R I N G A

C O M U N E D I C U R I N G A C O M U N E D I C U R I N G A (Provincia di Catanzaro) R.G. n. 277 del 01/07/2014 AREA FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 19 del 30.06.2014 OGGETTO : Anticipazioni di liquidità, ai sensi dell art. 13, comma

Dettagli

COMUNE DI SECUGNAGO (PROVINCIA DI LODI) --------------------------

COMUNE DI SECUGNAGO (PROVINCIA DI LODI) -------------------------- COPIA Cod. 11091 Deliberazione N. 11 in data 21/05/2015 COMUNE DI SECUGNAGO (PROVINCIA DI LODI) -------------------------- Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale Adunanza Straordinaria di Prima

Dettagli

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI POMARANCE PROVINCIA DI PISA DELIBERAZIONE N. 37 In data: 27.06.2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) - APPROVAZIONE

Dettagli

COPIA. Seduta del 16/02/2015 All. 1

COPIA. Seduta del 16/02/2015 All. 1 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 22 Seduta del 16/02/2015 All. 1 OGGETTO: CONTRAZIONE ANTICIPAZIONE DI CASSA CON LA TESORERIA COMUNALE BANCA CARIGE ITALIA SPA ANNO 2015- ED UTILIZZO SOMME A

Dettagli

COMUNE DI CURINGA PROVINCIA DI CATANZARO *******

COMUNE DI CURINGA PROVINCIA DI CATANZARO ******* COMUNE DI CURINGA PROVINCIA DI CATANZARO ******* Reg.Gen. N. 484 Del 30 OTT. 2014 DETERMINAZIONE DELL AREA FINANZIARIA n. 26 del 24/10/2014 OGGETTO: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell art.32 del

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 131 DEL 24/12/2014 OGGETTO: VII RASSEGNA TEATRALE...tra finzione e realtà'

Dettagli

COMUNE DI SARTEANO PROVINCIA DI SIENA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI SARTEANO PROVINCIA DI SIENA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione N 26 del 30/03/2015 COMUNE DI SARTEANO PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ADESIONE PROGETTO FEI 2014/2015 "CORSI DI LINGUA E CULTURA ITALIANA

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207 ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 92 Del 18/12/2014 Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DI CASTEL D'ARIO, VILLIMPENTA E RONCOFERRARO ED IL CENTRO SOCIALE CASTELDARIESE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA.

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA. IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazione n. 76 del 13/04/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO CONCESSIONE DEL PATROCINIO COMUNALE ALL XI RADUNO DI AUTO D EPOCA IN FRANCIACORTA. L

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 17 DEL 28/02/2014 OGGETTO: EROGAZIONE DI SERVIZI DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo----------

PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DELIBERAZIONI DEL COMMISSARIO PREFETTIZIO CON POTERI DELLA GIUNTA Atto con dichiarazione di immediata eseguibilità: art. 134, comma 4, D.Lgs.267/2000

Dettagli

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia. Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI BRANDICO Provincia di Brescia N. del Registro Delibere Codice Ente: 10276 ORIGINALE La presente deliberazione consta di n. fogli, n. pag. e n. / allegati Verbale di deliberazione del Consiglio

Dettagli

N. 107 DEL26/11/2015

N. 107 DEL26/11/2015 COMUNE DI SAN FELICE A CANCELLO PROVINCIA DI CASERTA Prot. n. 11247 Del 30/11/2015 COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 107 DEL26/11/2015 OGGETTO: Anticipazione di liquidità Cassa DD. PP. S.p.A.

Dettagli

di deliberazione del

di deliberazione del COMUNE DI CAPUA PROVINCIA DI CASERTA Medaglia d Oro al Valor Civile di deliberazione del Numero Data O g g e t t o 19 23.05.2014 Determinazione aliquote e detrazioni per l applicazione della I.U.C. Capitolo

Dettagli

PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N. 310 OGGETTO

PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N. 310 OGGETTO Proposta di deliberazione prot. N 102792 del 09/11/2010 IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE PROVINCIA DI ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE N. 310 OGGETTO NUOVA FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Istruzione DETERMINA N 16 DATA 18/01/2013 OGGETTO: RIMBORSO AD ALTRI COMUNI PER SPESE DI FORNITURA LIBRI DI

Dettagli

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola

CITTÀ DI DOMODOSSOLA Provincia del Verbano Cusio Ossola Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.20 Oggetto:Approvazione Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2015-2017 L anno duemilaquindici addì trenta del mese di gennaio alle

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo

COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo COMUNE DI NEMBRO Provincia di Bergamo DELIBERA N. 16 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSEGNAZIONE INCARICO PER RECUPERO CREDITI ARRETRATI - SOCIETA' ICM CREDIT MANAGEMENT

Dettagli

OGGETTO: DIRETTIVE IN MATERIA DI RISPETTO DEI TEMPI DI PAGAMENTO E DI GESTIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE EX DECRETO LEGGE 14/04/2014 N.

OGGETTO: DIRETTIVE IN MATERIA DI RISPETTO DEI TEMPI DI PAGAMENTO E DI GESTIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE EX DECRETO LEGGE 14/04/2014 N. OGGETTO: DIRETTIVE IN MATERIA DI RISPETTO DEI TEMPI DI PAGAMENTO E DI GESTIONE DEL REGISTRO UNICO DELLE FATTURE EX DECRETO LEGGE 14/04/2014 N. 66 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N 64 del 23/06/2014 L'anno

Dettagli

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia di Brindisi

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia di Brindisi COPIA COMUNE DI CAROVIGNO Provincia di Brindisi Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale N. 21 del 09/07/2012 OGGETTO: BILANCIO DI PREVISIONE 2012 E RELATIVI ALLEGATI - APPROVAZIONE L'anno duemiladodici,

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 64 DEL 18/06/2015 OGGETTO: ATTIVITA' LEGALE NELLA PROCEDURA DI RECUPERO

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il ORIGINALE/COPIA SETTORE 5 - SERVIZI SOCIALI - UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINA n.28

Dettagli

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA

C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA C O M U N E D I P O L I S T E N A PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA 2^ RIPARTIZIONE SERVIZI FINANZIARI D E T E R M I N A Z I O N E N. 1109 REG. GEN. del 31-12-2013 N. 135 SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: Aggiudicazione

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 DEL 22/03/2013 OGGETTO: CONCESSIONE UTILIZZO SALA COMUNALE E PATROCINIO

Dettagli

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2013-30 Data 25-03-2013 OGGETTO: PROPOSTA DI CLASSIFICAZIONE DI INDUSTRIA INSALUBRE I ^ CLASSE - LETTERA B PUNTO

Dettagli

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari

COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari COMUNE DI MOLA DI BARI Provincia di Bari SETTORE V - SOCIO-CULTURALI RESPONSABILE DEL SERVIZIO: DOTT. LUIGI CACCURI DETERMINAZIONE Registro di Settore N 430 del 16/10/2014 Registro Generale N 1063 del

Dettagli

COMUNE DI CALTAGIRONE

COMUNE DI CALTAGIRONE COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO ( con i poteri del Consiglio comunale ) N.3 DEL 28-05-2015 Oggetto: IMPOSTA UNICA COMUNALE (IUC) - ComponenteTASI - DETERMINAZIONE ALIQUOTE PER L'ANNO

Dettagli

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS EX PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS Legge Regionale 28 giugno 2013 n. 15 - Disposizioni transitorie in materia di riordino delle province Legge Regionale 12 marzo 2015 n. 7 - Disposizioni urgenti in materia

Dettagli

COMUNE DI PREDOSA PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI PREDOSA PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI PREDOSA PROVINCIA DI ALESSANDRIA DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO COMUNALE N. 28/2012 Oggetto: COPERTURA A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N. 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE CATEGORIA C

Dettagli

C O M U N E D I M O N G U Z Z O

C O M U N E D I M O N G U Z Z O C O M U N E D I M O N G U Z Z O Provincia di Como DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Cod. Ente 10609 Numero 23 del 30-07-2015 ORIGINALE Oggetto: DETERMINAZIONE ALIQUOTE E DETRAZIONI PER L'APPLICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN SALVO. Provincia di Chieti VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

COMUNE DI SAN SALVO. Provincia di Chieti VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI SAN SALVO Provincia di Chieti UNO DEI 100 COMUNI DELLA PICCOLA GRANDE ITALIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Data 13/01/2014 N. 2 OGGETTO: INCENTIVI PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLE

Dettagli

copia n 359 del 6.12.2012 OGGETTO : REALIZZAZIONE RETE FOGNARIA ATTO DI INDIRIZZO RESPONSABILE LAVORI PUBBLICI.

copia n 359 del 6.12.2012 OGGETTO : REALIZZAZIONE RETE FOGNARIA ATTO DI INDIRIZZO RESPONSABILE LAVORI PUBBLICI. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 359 del 6.12.2012 OGGETTO : REALIZZAZIONE RETE FOGNARIA ATTO DI INDIRIZZO RESPONSABILE LAVORI PUBBLICI. L anno duemiladodici

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione N. 133 OGGETTO: Contratto di Tesoreria modifica delle condizioni ai sensi dell art. 35 D.L. n. 1 del 24/01/2012

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE

CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. DETERMINAZIONE Copia CONSORZIO INTERCOMUNALE DI SERVIZI C.I. di S. BEINASCO - BRUINO - ORBASSANO PIOSSASCO - RIVALTA - VOLVERA DETERMINAZIONE del Gen. N. 89 Sett. N. 59 =====================================================

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SAN VITO DI FAGAGNA Comun di San Vit di Fèagne Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ANNO 2014 N 00049 del Reg. Delibere Copia per pubblicazione OGGETTO: PROROGA ACCORDO

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 22.08.2014) N. 20 del 10.02.2015 (adottata

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA ROVINCIA DI BERGAMO Codice ente 10215 DELIBERAZIONE N. 35 in data: 18.05.2015 Soggetta invio in elenco ai Capigruppo Consiliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SPOTORNO. Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ( ) ORIGINALE ( X ) COPIA N. 22 DEL 14.02.2012 COMUNE DI SPOTORNO Provincia di Savona DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: STRUMENTI DI PIANIFICAZIONE, PROGRAMMAZIONE CONTROLLO DELLA GESTIONE PROPOSTA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 2 SETTORE: BILANCIO PROGRAMMAZIONE SERVIZIO CED N. 1092 del registro delle determinazioni del 24/10/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: ATTIVAZIONE LINEA

Dettagli

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI

C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI C I T T À D I E R I C E PROVINCIA DI TRAPANI VERBALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Delibera N. 152 del 26/07/2013 Proposta N. 194 del 18/07/2013 COPIA OGGETTO: PIANO DELLA PERFORMANCE DEL COMUNE

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 108 della Deliberazione DEL 08/05/2013 OGGETTO: COSTITUZIONE GIUDIZIO RICORSO COSAP. NOMINA FUNZIONARIO.

Dettagli

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE

C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Verbale di deliberazione della GIUNTA COMUNALE Registro delibere di Giunta Comunale COPIA N. 181 OGGETTO: Affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE)

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE N. 12 del 09/05/2011 (CON I POTERI SPETTANTI AL CONSIGLIO COMUNALE) ======================================================================

Dettagli

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PALOMONTE PROVINCIA DI SALERNO N. 42 del 15/05/2013 Copia Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: PROCEDIMENTO AMMINISTRATIVO. POTERI SOSTITUTIVI. L'anno duemilatredici il giorno

Dettagli

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA COMUNE DI CAPRAIA ISOLA Provincia di Livorno DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ATTO N. 14 SEDUTA DEL 30-04-2012 C O P I A OGGETTO: Approvazione convenzione con Poste Italiane per l affidamento del servizio

Dettagli

Comune di Novedrate. Provincia di Como VERBALE DI DELIBERAZIONE N 51 DELLA GIUNTA COMUNALE

Comune di Novedrate. Provincia di Como VERBALE DI DELIBERAZIONE N 51 DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Comune di Novedrate Provincia di Como VERBALE DI DELIBERAZIONE N 51 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROTOCOLLO D'INTESA PER IL COORDINAMENTO E LA GESTIONE DELLE POLITICHE E DELLE AZIONI PER L'EDUCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI TRAPPETO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI TRAPPETO PROVINCIA DI PALERMO Di quanto sopra è redatto il presente verbale che, letto e confermato, viene sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to IL CONSIGLIERE ANZIANO IL SEGRETARIO COMUNALE f.to f.to REFERTO DI PUBBLICAZIONE Reg.Pubbl.

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 65 della Deliberazione DEL 27/03/2013 OGGETTO: RICHIESTA RISARCIMENTO DANNI G.RA QUARTA ADDOLORATA. DETERMINAZIONI.

Dettagli

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma

COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma COPIA COMUNE DI VICOVARO Provincia di Roma VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 23 del 10-03-2015 OGGETTO: D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507. Determinazione delle tariffe per l'applicazione

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014

COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO (PROVINCIA DI BRINDISI) COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 35 del 30/07/2014 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE. DETERMINAZIONE

Dettagli

Copia Deliberazione della Giunta Comunale

Copia Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI CAPRARICA DI LECCE Prov. Di Lecce - L.go San. Marco - 73010 Caprarica di Lecce - tel. 0832-825489 - fax 0832-825561 - n. verde 800-259728 C.F. 80010610758 P.I. 03355100755 Copia Deliberazione

Dettagli

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara)

C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) COPIA DELIBERAZIONE N. 51 C O M U N E D I V O G H I E R A (Provincia di Ferrara) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Adunanza straordinaria in prima convocazione Seduta pubblica OGGETTO INDIVIDUAZIONE

Dettagli

Comune di Vessalico PROVINCIA DI IMPERIA

Comune di Vessalico PROVINCIA DI IMPERIA Comune di Vessalico PROVINCIA DI IMPERIA COPIA VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 16 OGGETTO: I.U.C. (Imposta Unica Comunale) - Disciplina IMU - Determinazione Aliquote e detrazioni anno 2015. Nell anno

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 278

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. Deliberazione della Giunta Provinciale. Registro Delibere di Giunta N. 278 REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone Deliberazione della Provinciale Registro Delibere di N. 278 OGGETTO: Concessione contributo straordinario al CONSORZIO DI PORDENONE PER LA FORMAZIONE SUPERIORE

Dettagli

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI VILLAREGGIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA ALBO COMUNE DI VILLAREGGIA Provincia di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 24 OGGETTO : PROGRAMMAZIONE TRIENNALE DEL FABBISOGNO DI PERSONALE PER IL TRIENNIO 2014-2016 L anno

Dettagli

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE

COMUNE DI SAN VITO AL TORRE COPIA N. 044 del Reg. delib. COMUNE DI SAN VITO AL TORRE Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE DELL'IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE

Dettagli

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria

Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria Comune di MOLINO DEI TORTI Provincia di Alessandria COPIA DELIBERAZIONE N. 27 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE PIANO FINANZIARIO E TARIFFE ANNO 2013 TRIBUTO COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese

COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese COPIA Deliberazione n 19 in data 18/02/2010 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: Servizio di brokeraggio assicurativo anno 2010. L anno duemiladieci,

Dettagli

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I M A N T O V A LA GIUNTA COMUNALE COPIA C O M U N E D I M A N T O V A SEGRETERIA GENERALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 188 Reg. Deliberazioni N. 37801/2013 di Prot. G. OGGETTO: PREVIDENZA COMPLEMENTARE PER IL PERSONALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 3 SETTORE: SVILUPPO E GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N. 1010 del registro delle determinazioni del 13/10/2014 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: SERVIZIO

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Deliberazione n 125 in data 05/11/2015 COMUNE DI VEDANO OLONA Provincia di Varese Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DI

Dettagli

Copia Deliberazione della Giunta Comunale

Copia Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI CAPRARICA DI LECCE Prov. Di Lecce - L.go San. Marco - 73010 Caprarica di Lecce - tel. 0832-825489 - fax 0832-825561 - n. verde 800-259728 C.F. 80010610758 P.I. 03355100755 Copia Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 66 DATA 02.07.2013 OGGETTO: Rideterminazione del canone di concessione del

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE AMMINISTRATIVO Servizio Demografici DETERMINA N 192 DATA 17/09/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SEPPELLIMENTO DELLA

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 del 29.01.2014 OGGETTO: Autorizzazione all'attuale dirigente del Settore Finanziario alla predisposizione di delegazione di pagamento di prestito oggetto

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 56 Reg. Delib. Oggetto: IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA' E DIRITTO SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - TARIFFE PER L'ANNO

Dettagli

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SAN FERDINANDO DI PUGLIA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA - TRANI Copia Conforme VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Registrazione 188 Seduta del 24/12/2013 Prot. n.: 23780 Data pubblicaz:

Dettagli

DELIBERA DI GIUNTA COPIA

DELIBERA DI GIUNTA COPIA COPIA N. 240 del 11.12.2014 OGGETTO: Art. 195, comma 2, del D.lgs 267/2000 Utilizzo in termini di cassa di entrate vincolate aventi destinazione vincolata per il finanziamento di spese correnti L anno

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA SETTORE Servizio Tributi DETERMINA N 217 DATA 17/10/2013 OGGETTO: PROROGA FINO AL 31.12.2013 DELL AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE A EQUITALIA NORD

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 127 / Prot. Data 31/03/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 109 del Reg. Data 11/04/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

DELLA GIUNTA COMUNALE

DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI FAUGLIA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.75 25.05.2013 OGGETTO: ANTICIPAZIONE DI LIQUIDITA' AI SENSI DELL'ARTICOLO 1, COMMA 13 DEL D.L. 08.04.2013,

Dettagli