DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE"

Transcript

1 CMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PRVINCIA DI MESSINA DELIBERAZINE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Reg. n. 167 Dei GGETT: ART.222 DEL D. L.Gs N. 267/20.DISCIPLINA DELLE ANTICIPAZINI DI TESRERIA PER L'ESER= CIZI FINANZIARI L'ann duemiladdici il girn VENTIQUATTR del mese di DICEMBRE alle re 14,30 e seguenti, nella sala delle adunanze, si è riunita la Giunta Municipale cn la presenza dei signri: Cmpnente Qualifica Presente Assente Mnea Pasquale Sindac x Belfire Armand Assessre X Russtti Angel Vice Sindac x Russtti Claudia Assessre x Srbell Rsari I Assessre x Partecipa il Segretari Cmunale dtt.ssa Ragusa Sabrina; Il Sindac, cnstatat che gli intervenuti sn in numer legale, dichiara aperta la seduta ed invita i cnvenuti a deliberare sull'argment in ggett specificat. LA GIUNTA MUNICIPALE Vista la prpsta di deliberazine, riguardante l'ggett, predispsta dal Respnsabile del Servizi interessat, allegata al presente prvvediment, del quale cstituisce parte integrante e sstanziale; Ritenuta la stessa meritevle di accgliment; Premess che sulla prpsta della presente deliberazine sn stati appsti i pareri, ai sensi della L.R. n. 30/20, art. 12: del Respnsabile del Servizi interessat per quant riguarda la reglarità tecnica e del Respnsabile di Ragineria, per quant cncerne la reglarità cntabile; Vista la L.R. 03/ , n. 44, cme mdificata dalla L.R. n , ari. 4; Vist I'.R.EE.LL. apprvat cn L.R. 15/03163, n. 16 e la L.R. 06/03/86, n. 9 e lr successive mdifiche ed integrazini, da ultim integrat cn L.R. 11/12/91, n. 48; Vist il Test Unic n. 267/20 e successive mdifiche ed integrazini. CN VTI UNANIMI ESPRESSI NEI MDI DI LEGGE

2 DELIBERA Per i mtivi espressi in prpst,e che di seguit si intendn integralmente riprtati: I. DI RICHIEDERE al tesriere dell'ente, per l'esercizi finanziari 2013, anticipazini di cassa fin ad un imprt massim di ,43, pari a tre ddicesimi delle entrate accertate nel penultim ann precedente e determinate in narrativa; 2. DI DARE ATT che l'anticipazine di tesreria è subrdinata al verificarsi delle seguenti cndizini: necessità di far frnte ad eventuali e tempranee esigenze di cassa; priritari e cmplet utilizz delle entrate a destinazine vinclata, di cui all'art. 195 del D. Lgs. n.267/20; 3. DI DARE ATT, altresì, che gli interessi sulle anticipazini di tesreria decrrerann dall'effettiv utilizz delle smme, secnd le mdalità previste dalla citata cnvenzine per il servizi di tesreria; 4. DI NTIFICARE cpia del presente att al Tesriere Cmunale Credit Sicilian S.P.A., per i cnseguenti adempimenti di legge; Cn successiva vtazlne,ad unanlmfta' di vti,la Giunta Municipale dichiara Il presente att immediatamente esecutiv.

3 REGINE SICILIANA CMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PRPSTA DI DELIBERAZINE DI GIUNTA MUNICIPALE RGAN PRPNENTE AREA INTERESSATA ECNMICFINANZIARIA GGETT: Art. 222 del D.Lgs. n Disciplina delle anticipazini di Tesreria per l'esercizi finanziari Cd. Cap. ]cmpetenze E] residui Smma stanziata (+). Il sttscritt respnsabile del servizi finanziari, a nrma Variazine in aument(+). dell'art 13, della L.R. 3 dicembre 1991, n 44, che testualmente Variazini in diminuì. (). recita: Smme già impegnate (). "Gli impegni di spesa nn pssn essere assunti senza attestazine della relativa cpertura finanziaria da parte del Smma dispnibile E. respnsabile del servizi finanziari. Senza tale attestazine l'att è null di diritt". Data ATTESTA cme da prspett che segue, la cpertura della cmplessiva spesa Il Respnsabile del servizi finanziari di E. Imp.n. Ai sensi dell'art. 53 della legge 8 giugn 1990, n. 142 (cme recepit cn l'art. 1, cmma 1, della legge reginale 11 dicembre 1991, n. 48), cme mdificat dall'art. 12, cmma I della L.R. 30/20, che testualmente recita: "1. Su gni prpsta di deliberazine sttpsta alla giunta ed al cnsigli che nn sia mer att di indirizz deve essere richiest il parere in rdine alla sla reglarità tecnica del respnsabile del servizi interessat e, qualra cmprti impegn di spesa di diminuzine di entrate, del respnsabile di ragineria in rdine alla reglarità cntabile. 2. Nel cas in cui l'ente nn abbia funzinari respnsabili dei servizi, il parere è espress dal segretari dell'ente, in relazine alle sue cmpetenze. 3. I sggetti di cui al cmma i rispndn in via amministrativa e cntabile dei pareri espressi." Sulla prpsta di deliberazine i sttscritti espri!pq e di cui al seguente prspett: IL RESPNSABILE Per quant cncerne la DELL'AREA i/ r \ 1LRESPNPILE DELL'AREA INTERESSATA Favrevle ECNI11' NZIARIA! Pennin) / IIRaI,(Ra9.4k,Iba IL RESPNSABILE DI RAGINERIA DATA DELLA Datart\l.2 \t2j Per quant cncerne la ) Favrevle 'trj ) il RESPN ABILE DELL AREA Data 1(( \k) 11 Respnsabile rdine dei (R0/baPe? SEDUTA girn n DETERMINAZINE DELLA GIUNTA CMUNALE IL VERBALIZZANTE APPRVA ALL'UNANIMITA' R A G U S A DlEDIAIAMEWrE ESE11TIVA DELIBERAZINE NUMER 167 txlnviare ai Capigrupp Cnsiliari

4 ggett: Art. 222 del D.Lgs. n. 267/20. Disciplina delle anticipazini di Tesreria per l'esercizi finanziari Sttpsta ad apprvazine della Giunta Cmunale. PREMESS CHE: l'art.222 del D. Lgs. n stabilisce che il tesriere, su richiesta dell'ente, crredata dalla deliberazine della giunta, cncede all stess anticipazini di tesreria, entr il limite massim dei tre ddicesimi delle entrate accertate nel penultim arm precedente, afferenti per i cmuni ai primi tre titli di entrata del bilanci e che gli interessi di tesreria decrrn dall'effettiv utilizz delle smme cn le mdalità previste dalla cnvenzine stipulata; L'art.14, cmma 3, del D.L. n.153/1980, cnvertit cn mdificazini nella L. n.299/1980, stabilisce che il tesriere dell'ente nn può effettuare anticipazini di tesreria se nn dp avere accertat il cmplet utilizz delle dispnibilità esistenti nelle cntabilità speciali intestate all'ente medesim; In relazine alla cnvenzine stipulata per il servizi di tesreria, affidat al Credit Sicilian S.P.A, il tesriere è tenut ad assicurare le anticipazini di cassa, nel rispett dei limiti previsti dalla vigente nrmativa, cn l'applicazine del tass debitre cme da cnvenzine; DAT ATT che, nel penultim arm precedente, cn riferiment ai primi tre titli del bilanci, sn state accertate le seguenti entrate: Entrate crrenti risultanti dal Rendicnt della gestine del penultim arm precedente (2011) Titl I Entrate tributarie ,89 Titl 110 Entrate derivanti da cntributi e trasferimenti ,63 Titl 1110 Entrate extratributarie ,18 TTALE ,70 RITENUT che, in gni cas, al fine di far frnte ad eventuali e tempranee esigenze di cassa, bisgna ricrrere in prim lug all'utilizz di entrate a specifica destinazine, secnd la disciplina dell'art. 195 del D. Lgs. n.267/20, prima di richiedere anticipazini di cassa ai sensi del citat art.222 dell stess decret: VISTI: Il D. Lgs. n.267/20; Il Rendicnt della gestine dell'esercizi finanziari 2011, apprvat cn deliberazine del Cnsigli Cmunale n. 17 dei 24/07/2012, esecutiva ai sensi di legge; La vigente cnvenzine per il servizi di tesreria; Il vigente reglament di cntabilità; L Statut dell'ente; Si prpne Per i mtivi espressi in premessa e che di seguit si intendn integralmente riprtati:

5 1. DI RICHIEDERE al tesriere dell'ente, per l'esercizi finanziari 2013, anticipazini di cassa fin ad un imprt massim di ,43, pari a tre ddicesimi delle entrate accertate nel penultim ann precedente e determinate in narrativa; 2. DI DARE ATT che l'anticipazine di tesreria è subrdinata al verificarsi delle seguenti cndizini: necessità di far frnte ad eventuali e tempranee esigenze di cassa; priritari e cmplet utilizz delle entrate a destinazine vinclata, di cui all'art. 195 del D. Lgs. n ; 3. DI DARE ATT, altresì, che gli interessi sulle anticipazini di tesreria decrrerann dall'effettiv utilizz delle smme, secnd le mdalità previste dalla citata cnvenzine per il servizi di tesreria; 4. DI NTIFICARE cpia del presente att al Tesriere Cmunale Credit Sicilian S.P.A., per i cnseguenti adempimenti di legge; 5. DI DICHIARARE la presente deliberazine immediatamente eseguibile. CAVi Il Respnsabi dell'area Finanziaria RriViN Rsalba

6 . fl '0 0 C' r 'q10 N S N N g '0 '0 ','c C7, rs L) :; ' 9L < II r r 0 C> C Ln '5 CS Q0 ' '0 05 '6 sf N a Cs NC '0 ri N ' CS 0 C'1r s0 vi "50 ci z 0 m S 'S L' 0 C CS CS 05 Z ' '( c Cs t 0 0 0'N '0 '0C' CS 50 0 Cs Cs '0' S v N '0 4) ' '0 E ce!i 4) '6 CS Cs '6C Cq li '0 '6'6 CSN '0 CS In 0 Cs 0 's,s ' 0 ' 1^ c 4) 5' 0 m L) 0) > t '0 C5 ' s n M CS In 'ØN CIS Q' s0 0 '(50Q, '0'(S N '(5 p '0 N N.,s Q v0 '(s '0 N5 ' N ' CS (5 ' '0 Q0 '(5 CS Q5 N '0 s 0 E.. VC r In LI li CD p = < << < 2 0. L.4 wm < f I 2: z RI. s E, s <

7 Si dà att che il respnsabile del servizi finanziari ha res, sulla presente deliberazine, "attestazine della relativa cpertura finanziaria" csì cme prescritt dall'art.13 della legge reginale 3 dicembre 1991, n. 44. Il Sindac F/t Dtt. Pasquale Mnea Il Segretari Cmunale L'Assessre(FF.) F!t Dtt.ssa Sabrina Ragusa F/t Angel RUSSTTI Il sttscritt Segretari Cmunale visti gli atti d'uffici ATTESTA Che la presente deliberazine, in applicazine della legge reginale 3 dicembre 1991, n. 44: X È stata pubblicata all'alb pretri cmunale il girn per rimanervi per quindici girni cnsecutivi (art. 11 cmma 1); x Cn lettera n in data è stata trasmessa ai capigrupp cnsiliari(art.15, cmmi 3 e 4); x Che il presente att è stat dichiarat immediatamente esecutiv (art. 12 cmma 2) È CPIA CNFRME ALL'RIGINALE Dalla Residenza Cmunale, li Q \ Il Segretari Cmunale 1 J'(dtt.ssa Sabrina Ragusa) Il sttscritt Segretari Cmunale, visti gli atti d'uffici ATTESTA che la presente deliberazine, in applicazine della legge reginale 30 dicembre 1991, n. 44, pubblicata all'alb pretri per quindici girni cnsecutivi dal cme previst dall'ad 11, a seguit degli adempimenti spra attestati È DIVENUTA ESECUTIVA IL GIRN Decrsi 10 girni dalla pubblicazine (Art. 12, cmma 1); Essend stata dichiarata immediatamente esecutiva (art. 12, cmma 2). Dalla Residenza cmunale, li Il Segretari Cmunale (Dtt.ssa Sabrina Ragusa) È CPIA CNFRME ALL'RIGINALE DA SERVIRE PER US AMMINISTRATIV Dalla Residenza Municipale, lì

COMUNE DI CASTELMEZZANO Provincia di Potenza

COMUNE DI CASTELMEZZANO Provincia di Potenza COMUNE DI CASTELMEZZANO Prvincia di Ptenza PROPOSTA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 6 Reg. del 14/06/2014 N.1194 Prt. Oggett: Reglament per il funzinament del cnsigli cmunale art. 7 Cstituzine dei

Dettagli

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI

ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI Cmune di Palma di Mntechiar Prvincia di Agrigent Registr Generale n. 996 del 28/09/2011 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DEL CAPO SETTORE SERVIZI SOCIALI E CULTURALI N. 305 del registr Data 21/09/2011 Oggett:

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n (Prvincia di Napli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 27 del 08.10.2015 OGGETTO: Individuazine e assegnazine aree a verde del territri cmunale mediante cntratti

Dettagli

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI RAPOLANO TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI RAPOLANO TERME COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 24 nvembre 2011 re 17.00 Press il Palazz Cmunale di Raplan Terme Presiede SPANU Emilian, Sindac - Assiste Dr. CUCINOTTA Simne,

Dettagli

DELIBERAZIONE N.183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N.183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI QUINZANO D'OGLIO Prvincia di Brescia DELIBERAZIONE N.183 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER PRESTAZIONI DI RIABILITAZIONE FISICA PER ANNO 2010- L ann

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA Area Plitiche Sciali Determinazine nr. 427 Del 02/09/2015 Prpsta nr. 114 Del 02/09/2015 OGGETTO: CONCESSIONE ESENZIONI E/O RIDUZIONI RELATIVE AI SERVIZI DI MENSA - TRASPORTO SCOLASTICI E ASILI NIDO COMUNALI

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COPIA COMUNE DI CIVATE Prvincia di Lecc ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 628 Reg. Pubblicazini N. 106 Registr Deliberazini del 24-09-2015 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE CON L'ALER DI LECCO PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia

CITTA DI MANFREDONIA Provincia di Foggia COPIA CITTA DI MANFREDONIA Prvincia di Fggia Deliberazine della Giunta Cmunale Seduta n.47 del 18.07.2011 n 225 OGGETTO: LAVORI COMPLEMENTARI A QUELLI DI ADEGUAMENTO ALLE VIGENTI NORME IGIENICO SANITARIE

Dettagli

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE di VIGARANO MAINARDA Provincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N. 60 del 15/06/2016 COMUNE di VIGARANO MAINARDA Prvincia di FERRARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DESTINAZIONE DEI PROVENTI DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Risrse Ecnmic-Finanziarie Numer

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 11/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 11/2013 COMUNE DI POMPIANO Cpia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 31 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 11/2013 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA DITTA TRAVEL SIA S.R.L.

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4821 del 29 ttbre 2013 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale N.

Dettagli

COMUNE DI LIMINA. cap PROVINCIA DI MESSINA tel. 0942/ (fax)

COMUNE DI LIMINA. cap PROVINCIA DI MESSINA tel. 0942/ (fax) CMUNE DI LIMINA cap 98030 PRVINCIA DI MESSINA tel. 0942/726023 (fax) 726055 Verbale della Cmmissine Cmunale per l'aggirnament degli Albi dei Giudici Pplari per le Crti di Assise di Appell Bienni 2017/2018

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA PERSONA

AREA SERVIZI ALLA PERSONA COMUNE DI COLOGNO AL SERIO Prvincia di Bergam N. 95 DATA 06-11-2012 COPIA AREA SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI AREA OGGETTO: Pian Diritt all Studi 2012/13 Trasferiment fndi alle

Dettagli

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno

COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Provincia di Salerno COMUNE DI ROCCAPIEMONTE Prvincia di Salern cpia per alb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 157 Deliberazine Oggett: NATALE 2014 APPROVAZIONE PROGRAMMA- PROVVEDIMENTI Data 02-12-2014 N 18131

Dettagli

Provincia di Latina OGG ETTO :LIQUIDAZIONE COMPENSI AL PRESIDENTE E N. 2 COMPONENTI DEL NUCLEO D I VA LUTAZIONE PERIODO A PR ILE 2014-LUGLIOZO 2015.

Provincia di Latina OGG ETTO :LIQUIDAZIONE COMPENSI AL PRESIDENTE E N. 2 COMPONENTI DEL NUCLEO D I VA LUTAZIONE PERIODO A PR ILE 2014-LUGLIOZO 2015. COMUNE di FORMIA Prvincia di Latina SETTORE AA.GG., SERVIZI SOCIALI, SCUOLA CULTURA E SPORT SERVIZIO AFFARI GENERALI N. del DETERMINAZIONE OGG ETTO :LIQUIDAZIONE COMPENSI AL PRESIDENTE E N. 2 COMPONENTI

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunitaria

Deliberazione della Giunta Comunitaria Deliberazine della Giunta Cmunitaria N 35 Reg. Data 02/07/2012 OGGETTO:DDS AGRICOLTURA, FORESTAZIONE E PESCA N. 148/AFP DEL 2/7/2012 RELATIVO AL PSR MARCHE 2007/2013. ASSE 2, BANDO MISURA 2.2.6 AZIONE

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Risrse Ecnmic-Finanziarie Numer

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 14 del 03/03/2015 Determinazine nr. 132 del 3.03.2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL AREA

IL RESPONSABILE DELL AREA COMUNE DI BAGNI DI LUCCA PROVINCIA DI LUCCA DETERMINAZIONE N. 220 Data di registrazine 22/04/2015 Oggett : CUP I97H14000190004 - LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE ROTABILI COMUNALI. APPROVAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Determinazine n. 4704 del 24 nvembre 2014 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AFFARI GENERALI, SERVIZI INFORMATIVI, POLIZIA PROVINCIALE SERVIZIO SISTEMI INFORMATIVI Prt. Generale

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Proroga tecnica servizio di connettività delle due linee dati attive c/o l'ente

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO. OGGETTO: Proroga tecnica servizio di connettività delle due linee dati attive c/o l'ente N PP-02178-2017 Si attesta che il presente att è stat affiss all'lb Pretri n-line dal 18/05/2017 al 02/06/2017 L'incaricat della pubblicazine NGEL STIFNO CITT' DI MTER SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

Dettagli

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE Deliberazine n. 156 del 18/09/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO APPROVAZIONE CONVENZIONE CON ASSOCIAZIONE S.O.S. RANDAGI PER IL MANTENIMENTO CANI RANDAGI

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO N PAP-2564-26 Si attesta che il presente att è stat affiss all'alb Pretri n-line dal 6/6/26 al /7/26 L'incaricat della pubblicazine ANGELA STIFANO CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 290 / 2016 del 28/10/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 290 / 2016 del 28/10/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 290 / 2016 del 28/10/2016 Oggett: APPROVAZIONE PROGRAMMA ACQUISIZIONI BIENNALE 2017-2018 DI BENI E OGGETTO: APPROVAZIONE PROGRAMMA ACQUISIZIONI BIENNALE 2017-2018 DI BENI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI F R AN C AV I L L A D I S I C I L I A P R O V I N C I A D I M E S S I N A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Reg.n. 90 Del 10/11/2016 OGGETTO: SERVIZIO DI TELEGESTIONE DEI CONTATORI DELLE

Dettagli

VERBALE DI GARA PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO /

VERBALE DI GARA PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PER IL PERIODO / Prvincia di Reggi Calabria LEGAMBIENTE - TOURING CLUB BANDIERA BLU - FEE AREA Ecnmic Finanziaria Uffici Ragineria VERBALE DI GARA PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI CACCAMO Provincia Regionale di Palermo

COMUNE DI CACCAMO Provincia Regionale di Palermo COMUNE DI CACCAMO Prvincia Reginale di Palerm Determinazine del Segretari Generale ORIGINALE N. 2 del 07-06-2013 del registr del Segretari Generale N. 226 del 07-06-2013 del registr generale OGGETTO: INCARICO

Dettagli

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza)

COMUNE DI TRECCHINA (Provincia di Potenza) COMUNE DI TRECCHINA (Prvincia di Ptenza) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA NR. 9 OGGETTO: APPROVAZIONE RENDICONTO DELLA GESTIONE ESERCIZIO 2015 (29 aprile 2016) L ann DUEMILASEDICI,

Dettagli

Unione Dei Comuni Via Regia dell Alcantara

Unione Dei Comuni Via Regia dell Alcantara Unine Dei Cmuni (Prvincia di Messina) Francavilla di Sicilia Gaggi Graniti Mtta Camastra DETERMINA DEL RESPONSABILE DELL'AREA DI VIGILANZA N. 01 del 02.05.2011 N. 11 Reg. Gen. del 04.05.2011 OGGETTO: Liquidazine

Dettagli

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab.

COMUNE DI VERRAYES. n. 42 del 27/12/2012. OGGETTO: Adozione variante non sostanziale al P.R.G.C.: aggiornamento parziale tab. Originale REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA RÉGION AUTONOME VALLÉE D AOSTE COMUNE DI VERRAYES Verbale di deliberazine del Cnsigli cmunale n. 42 del 27/12/2012 OGGETTO: Adzine variante nn sstanziale al P.R.G.C.:

Dettagli

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO

COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO COMUNE DI VIGGIANO PROVINCIA DI POTENZA AREA: AREA F SPORTELLO SVILUPPO DETERMINAZIONE N DetSet 00284/2017 del 12/10/2017 Respnsabile dell'area: SIMONA AULICINO Istruttre prpnente: SIMONA AULICINO OGGETTO:

Dettagli

CITTA DI CALATAFIMI SEGESTA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

CITTA DI CALATAFIMI SEGESTA (Libero Consorzio Comunale di Trapani) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE CITTA DI CALATAFIMI SEGESTA (Liber Cnsrzi Cmunale di Trapani) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Deliberazine N. Oggett: Cncessine patrcini e cntribut strardinari alla Pr Lc Calatafimi Segesta per realizzazine

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE

COPIA DETERMINAZIONE COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE TECNICO COPIA DETERMINAZIONE DEL 23/05/2017 N 254 Registr Generale N 71 Registr del Settre OGGETTO: LAVORI DI RIPRISTINO E RIPOSIZIONAMENTO STATUA SAN PIO,

Dettagli

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMUNE DI NOVARA ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazine N. 7 OGGETTO: ATTO DI CITAZIONE IN APPELLO AVANTI IL TRIBUNALE CIVILE DI NOVARA PROMOSSO DA SGAMBATO ANTONIETTA

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Cmune di Rapall Prvincia di Genva AREA II - SERVIZI FINANZIARI Determina n. 01321 del 28/12/2012 Oggett: FORNITURA SERVIZI ASSICURATIVI: POLIZZA ALL RISK OPERE D'ARTE E RC INQUINAMENTO. AFFIDAMENTO DIRETTO.

Dettagli

Città di Rivoli Corso Francia Rivoli (To) Tel P.IVA TRIBUTI E CATASTO TARSU

Città di Rivoli Corso Francia Rivoli (To) Tel P.IVA TRIBUTI E CATASTO TARSU Città di Rivli Crs Francia 98 10098 Rivli (T) Tel. 011.9513300 cmune.rivli.t@legalmail.it P.IVA 00529840019 TRIBUTI E CATASTO TARSU Prpsta n.: 2111 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1055 / 2017 OGGETTO: CONCESSIONE

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 COMUNE DI POMPIANO Cpia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 18 AREA AMMINISTRATIVA - AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE N. 6/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA COOPERATIVA COLIBRÌ DI BRESCIA DELLA GESTIONE DELLA

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PROVINCIA DI MESSINA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Reg.n. 106 Dei 24.07.2012 OGGETTO REVISIONE PERIODICA DELL'AUTOVETTURA FIAT PUNTO TARGATA BY027XL:APPROVAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Prvincia di Cune DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settre LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 5 del 21/01/2011 Il Respnsabile del Servizi: Gem. Luigi BIESTRO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE. n del 19/06/2017

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE. n del 19/06/2017 Il Direttre Generale di questa azienda U.L.S.S. dtt. Giuseppe Dal Ben, nminat cn D.P.G.R. n. 193 del 30.12.2015, cadiuvat dai Direttri: Amministrativ Sanitari dei Servizi Sci-Sanitari - F.t: dtt. Fabi

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

COMUNE DI POGGIO TORRIANA Provincia di Rimini

COMUNE DI POGGIO TORRIANA Provincia di Rimini n. 3/AMM del 25/02/2014 SETTORE AMMINISTRAZIONE E SERVIZI Oggett: Determinazine dei cmpensi e del rimbrs spese spettanti al Cmmissari ed al Sub Cmmissari. IL RESPONSABILE DI SETTORE Vist il D.Lgs. 18 agst

Dettagli

REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera

REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Montescaglioso - Matera Servizi Sanitari Nazinale REGIONE BASILICATA AZIENDA SANITARIA LOCALE DI MATERA Via Mntescaglis - Matera DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nminat cn D.G.R. n. 27 dell 08.01.2015 e D.P.G.R. n. 6 del

Dettagli

C O M U N E D I M A Z Z E

C O M U N E D I M A Z Z E ORIGINALE C O M U N E D I M A Z Z E CITTA METROPOLITANA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 18 DEL 21/04/2017 OGGETTO: PROGETTO DEFINITIVO ESECUTIVO "LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

COMUNE DI MONTALCINO

COMUNE DI MONTALCINO ORIGINALE COMUNE DI MONTALCINO D ELIBER AZ IONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Seduta del 24/07/2014 re 21:15 press il palazz stric di Piazza del Ppl Sessine seduta rdinaria Presiede FRANCESCHELLI SILVIO Presidente

Dettagli

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà ORIGINALE COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Cdice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà Deliberazine n 39 in data 05/04/2013 Pubblicata il Immediatamente eseguibile SI [ X ] NO [ ] VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Cmune di Eupili PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 10 OGGETTO: AUTORIZZAZIONE ALL'ECONOMO ALL'ATTIVAZIONE DI CARTE PREPAGATE PER LA GESTIONE DELLE SPESE ECONOMALI. Nell

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 20 Prot. N. Seduta del 28/01/2010 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ART. 222 DEL D.LGS. 18 AGOSTO 2000 N. 267. DISCIPLINA

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA Nr. 078 - ORIGINALE COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Alienazine immbili cmunali di via del Ri Accettazine fferta per immbile distint

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 DOCUMENTO FIRMATO DIGITALMENTE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO N. 124 del 27/08/2015 OGGETTO: PROVVEDIMENTI IN MERITO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 69 / 2014 30/10/2014 OGGETTO: Richiesta anticipazione di tesoreria per l'anno 2015. Riapprovazione. L anno 2014 addì trenta del mese di ottobre alle

Dettagli

Progetti Vita Indipendente (Pro.Vi.) - II Annualita` Liquidazione Spese Alla Sig.ra...OMISSIS... Codice Pratica KPOX840. IL RESPONSABILE AMBITO

Progetti Vita Indipendente (Pro.Vi.) - II Annualita` Liquidazione Spese Alla Sig.ra...OMISSIS... Codice Pratica KPOX840. IL RESPONSABILE AMBITO DETERMINAZIONE N. 370 N. Sett. 88 Data di registrazine 14/07/2017 OGGETTO: Prgetti Vita Indipendente (Pr.Vi.) - II Annualita` Liquidazine Spese Alla Sig.ra...OMISSIS... Cdice Pratica KPOX840. IL RESPONSABILE

Dettagli

FRANCAVILLA DI SICILIA

FRANCAVILLA DI SICILIA COMUNE DI FRANCAVILLA DI SICILIA PROVINCIA Di MESSINA Ente del Parc Fluviale dell'alcantara Area Tecnica Lavri Pubblici Piazza Annunziata n. 3 98034 Francavilla di Sicilia (ME) tel: 0942 988001 - Fax:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE MANIFESTI SU IMPIANTI DI PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNALI E LA DEFISSIONE DI MANIFESTI AFFISSI ABUSIVAMENTE.

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE MANIFESTI SU IMPIANTI DI PUBBLICHE AFFISSIONI COMUNALI E LA DEFISSIONE DI MANIFESTI AFFISSI ABUSIVAMENTE. REGISTRO GENERALE N 1194 del 07/08/2015 SETTORE TRIBUTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO SETTORE N 33 DEL 07/08/2015 INDIZIONE GARA PER L`AFFIDAMENTO IN COTTIMO FIDUCIARIO DEL SERVIZIO DI MATERIALE

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITÀ (Provincia di Napoli)

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITÀ (Provincia di Napoli) COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITÀ (Prvincia di Napli) Determina del SettreURBANISTICA, Uffici Edilizia Privata n. 35 del 04/07/2014 Classificata nel registr di racclta crnlgic generale al n. 419 in data

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 603 del 02/09/2014 Registr del Settre N. 30 del 01/09/2014 Oggett: Acquist di mnitr per le elabrazini grafiche

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 del 18/02/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 del 18/02/2014 Cpia Cmune di Arnesan Prvincia di Lecce VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 35 del 18/02/2014 Oggett : AFFIDAMENTO IN COMODATO D`USO ATTREZZATURE ALL`ASSOCIAZIONE PROTEZIONE CIVILE ARNESANO

Dettagli

Comune di Chamois Commune de Chamois

Comune di Chamois Commune de Chamois REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D AOSTE Cmune di Chamis Cmmune de Chamis Determinazine nr. 53 Del 23/04/2011 DETERMINAZIONI DEL SEGRETARIO COMUNALE OGGETTO: PROGETTI MOBILITA'/ENERGIE

Dettagli

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) ****************

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) **************** COMUNE DI SCICLI (Prvincia di Ragusa) **************** REGISTRO DEGLI ATTI DELLA GIUNTA COMUNALE IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA N 236 DEL 05/08/2009 OGGETTO: Patrcini e cntribut finanziari all Assciazine Sci

Dettagli

COMUNE DI ARCOLE Provincia di Verona - Piazza Marconi, Arcole

COMUNE DI ARCOLE Provincia di Verona - Piazza Marconi, Arcole COMUNE DI ARCOLE rvincia di Verna - iazza Marcni,1 37040 Arc.I.01844780237 - C.F. 83002270235 Tel. 045 7639611 fax 045 7635532 - @mail: segreteria@cmune.arc.vr.it R. D. n.6 COIA VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE STAFF SEGRETERIA GENERALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PERSONALE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE STAFF SEGRETERIA GENERALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PERSONALE N PP-03749-6 Si attesta che il presente att è stat affiss all'lb Pretri n-line dal 14/09/6 al 9/09/6 L'incaricat della pubblicazine NNUNZIT. ROMNELLI CITT' DI MTER SETTORE: SETTORE STFF SEGRETERI GENERLE

Dettagli

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni

COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni COMUNE DI FERENTILLO Prvincia di Terni SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE N. 50 Del 16/02/2016 OGGETTO: FORNITURA GAS NATURALE STIPULA CONTRATTO MEDIANTE CONVENZIONE CONSIP CON ESTRA ENERGIE S.R.L. IMPEGNO

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A7 - CULTURA E POLITICHE GIOVANILI --- TEATRO Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 693 del 13/10/2015 Registr del Settre N. 106 del 10/10/2015 Oggett: Stagine Teatrale 2015/2016 - Assegnazine

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE SISTEMA INFORMATIVI ASSOCIATI --- SIA Determinazine dirigenziale Registr Generale N. 527 del 11/08/2015 Registr del Settre N. 65 del 04/08/2015 Oggett: Acquist del servizi di rilasci cpie atti

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE COMUNE DI F R A N C A V I L L A D I S I C I L I A P R O V I N C I A D I M E S S I N A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE Reg.n. 03 Del 20/01/2011 OGGETTO: Encomio solenne per i militari dell'arma dei

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Cmune di POGGIO RENATICO Prvincia di Ferrara DELIBERAZIONE N. 36 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DISPOSIZIONI SULL'USO DEI CARTELLINI IDENTIFICATIVI DEL PERSONALE A CONTATTO COL

Dettagli

-5- Registro Delibere

-5- Registro Delibere COMUNE DI FERLA zyxwvutsrqpnmlkjihgfedcbazy Via Granzsci n, 13 C.A.P. 96010 TeL /Fax 0931,870136 zyxwvutsrqpnmlkjihgfedcbazyxw (Prvincia di Siracusa) zyxwvutsrqpnmlkjihgfedcbazyxwvutsrqponmlkjih COPIA

Dettagli

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE STAFF SEGRETERIA GENERALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PERSONALE

CITTA' DI MATERA SETTORE: SETTORE STAFF SEGRETERIA GENERALE ORGANIZZAZIONE E GESTIONE PERSONALE N PP-00572-2017 Si attesta che il presente att è stat affiss all'lb Pretri n-line dal 10/02/2017 al 25/02/2017 L'incaricat della pubblicazine NGEL STIFNO CITT' DI MTER SETTORE: SETTORE STFF SEGRETERI GENERLE

Dettagli

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione

PROVINCIA DI UDINE. Determinazione C O M U N E D I C E R V I G N A N O D E L F R I U L I PROVINCIA DI UDINE Determinazine Prpsta nr. 57 del 29/10/2015 Determinazine nr. 748 del 30/10/2015 Servizi Bibliteca, Cultura e Prmzine Sprt OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE di BELLANTE DETERMINAZIONE N. 294 Prvincia di Teram (Data 25 LUG 2014 ) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA TECNICA UFFICIO LAVORI PUBBLICI\URBANISTICO N. 120 OGGETTO: Manutenzine

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA CITTA' EDILIZIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA SERVIZI ALLA CITTA' EDILIZIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Settre: SC Prpnente: 66 Prpsta: 2015/220 del 28/05/2015 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 462 del 28/05/2015 SERVIZI ALLA CITTA' EDILIZIA Dirigente: BELLI Dr.ssa Lrena DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Dettagli

Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA

Settore Socio-Culturale servizi manifestazioni culturali, Turismo e Sport DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA ORIGINALE Cmune di CAVALLINO-TREPORTI Settre Sci-Culturale servizi manifestazini culturali, Turism e Sprt DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA R.G. N. 355 del 28/02/2017 ( Bzza n. 361 del 28/02/2017 ) Oggett:

Dettagli

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2 DEL 19/05/2016

DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2 DEL 19/05/2016 COPIA Settre SERVIZIO DI STAFF E SUPPORTO Uffici: SEGRETARIO GENERALE N.Reg. Generale 759 Del 20/05/2016 DETERMINA DIRIGENZIALE N. 2 DEL 19/05/2016 OGGETTO: Deliberazine n. 136 del 25 settembre 2015 -

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. TERZULLI Giovanni. GENTILE Emanuela Assessore. 1À&iLi.. inot e. 4dwuo Assessore. Assessore io

LA GIUNTA COMUNALE. TERZULLI Giovanni. GENTILE Emanuela Assessore. 1À&iLi.. inot e. 4dwuo Assessore. Assessore io DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNacOMUNALr Att N. i ti OGGETTO: Patrcini gratuit alla Cmpagnia Instabile e Traballante per ti VERINL Carl Assessre prp. per la reglarità cøaffe (ai sen degli ait. 49. cmma

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Servizi Tecnic Lgistici Numer

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197

COMUNE DI VERBANIA. PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O 28900 VERBANIA Tel. 0323/5421 Fax 0323/557197 Dipartiment Lavri Pubblici - Uffici Tecnic - Lavri Pubblici Determinazine n. 161 del 13/02/2014 Oggett: CIG. Z940D93ED2

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 657 del 22/06/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA USL TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 657 del 22/06/2016 OGGETTO: ADOZIONE DELLO SCHEMA DI STATUTO E DELLA PROPOSTA DI REGOLAMENTO PER L'ORGANIZZAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 599 DEL 30/12/2014 Ufficio Servizi Informatici

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 599 DEL 30/12/2014 Ufficio Servizi Informatici C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 599 DEL 30/12/2014 Uffici Servizi Infrmatici OGGETTO: RINNOVO CANONI MANUTENZIONE SOFTWARE-HARDWARE - IMPEGNO DI SPESA

Dettagli

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE

Settore Risorse economiche, finanziarie e patrimoniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE PROVINCIA DI PIACENZA FIN. Settre Risrse ecnmiche, finanziarie e patrimniali. P. O. ECONOMATO-PROVVEDITORATO ********* DETERMINAZIONE Prpsta n. STRISORS 3069/2011 Determ. n. 2517 del 25/11/2011 Oggett:

Dettagli

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE Settre: CI Prpnente: 92.A Prpsta: 2015/398 del 21/10/2015 Classifica: COMUNE DI REGGIO NELL EMILIA R.U.D. 994 del 26/10/2015 COMPETITIVITA' E INNOVAZIONE SOCIALE POLITICHE PER LO SVILUPPO ECONOMICO E L'INTERNAZIONALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina r,

COMUNE di FORMIA. Provincia di Latina r, COMUNE di FORMIA Prvincia di Latina r, I SETTORE: Urbanistica ed Edilizia SERVIZIO: Tpnmastica ' N. é( del DETERMINAZIONE g g e t t : Liquidazine di Spesa 5 SAL per il servizi di rilevazine e revisine

Dettagli

Comune di Rapallo Provincia di Genova

Comune di Rapallo Provincia di Genova Cmune di Rapall Prvincia di Genva AREA IV - SERVIZI DEMOGRAFICI Determina n. 00532 del 11/06/2013 Oggett: GIURIA LETTERARIA,OSPITALITA' SCRITTRICI E IMPEGNO MINUTE SPESE PER CERIMONIA CONCLUSIVA PREMIO

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

Comune di Battaglia Terme

Comune di Battaglia Terme COIA Cmune di Battaglia Terme rvincia di adva Verbale lett, apprvat e sttscritt. IL RESIDENTE F.t MOMOLO MASSIMO IL SEGRETARIO COM.LE F.t MALARTE STEFANIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

Dettagli

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011.

ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011. ATO TOSCANA CENTRO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DELLA CANDIDATURA A REVISORE DEI CONTI PER ILTRIENNIO 2008/2011 Il DIRIGENTE Vist il D. Lgs 18.8.2000 n. 267 Test unic delle leggi sull rdinament

Dettagli

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Ufficio Trasporto privato

Servizio Difesa del suolo, Viabilità e Trasporti Ufficio Trasporto privato Servizi Difesa del sul, Viabilità e Trasprti Uffici Trasprt privat DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CON IMPEGNO DI SPESA Determinazine n 1388 del 03/04/2014 Oggett: ACCORDO TRA LA PROVINCIA DI LUCCA E LA PROVINCIA

Dettagli

Comune di Castelnovo di Sotto Provincia di Reggio Emilia

Comune di Castelnovo di Sotto Provincia di Reggio Emilia Cmune di Castelnv di Stt Prvincia di Reggi Emilia DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 10 IN SEDUTA DEL 29/04/2016 L ann duemilasedici il girn ventinve del mese di aprile, alle re 19:3030, nella Residenza

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registr generale n. 1322 del 2012 Determina di liquidazine di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizi Gare Lavri Pubblici Oggett SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alle imprese e turismo DETERMINAZIONE N. 743 DEL 10/08/2015

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI. Settore Servizi alle imprese e turismo DETERMINAZIONE N. 743 DEL 10/08/2015 COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI Settre Servizi alle imprese e turism Prpsta DT1SIT-100-2015 del 31/07/2015 DETERMINAZIONE N. 743 DEL 10/08/2015 OGGETTO: Aggirnament dell'applicazine per smartphne

Dettagli

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA R.G. N.

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA R.G. N. ORIGINALE Cmune di CAVALLINO-TREPORTI Settre Sci-Culturale servizi manifestazini culturali, Turism e Sprt DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DI SPESA R.G. N. 1082 del 07/07/2017 ( Bzza n. 1131 del 07/07/2017 )

Dettagli

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N.

SERVIZIO AUTONOMO RISORSE UMANE E FORMAZIONE PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. Pag. 1 / 7 cmune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.cmune.trieste.it partita iva 00210240321 SERVIZIO PO PROGETTI SPECIALI PART TIME E ATTIVITA EXTRALAVORATIVE REG. DET. DIR. N. 3927

Dettagli

COMUNE DI BOGOGNO Provincia di Novara

COMUNE DI BOGOGNO Provincia di Novara COMUNE DI BOGOGNO Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 03.01.2013 OGGETTO: RICHIESTA ANTICIPAZIONE DI TESORERIA AI SENSI DELL'ART. 222 DEL D.LGS. 18.08.2000 N. 267,

Dettagli

VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 31 Del 17 Marzo 2016

VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 31 Del 17 Marzo 2016 Originale VERBALE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numer 31 Del 17 Marz 2016 OGGETTO: COMUNICAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ART. 166 DEL T.U.E.L. N. 267/2000 - (PRELIEVI FONDO DI RISERVA) -2 SEMESTRE ANNO 2015 Il

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Ldi Piazza Ospitale, 10 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizi prpnente Gestine Frmazine e Svilupp Risrse Umane

Dettagli

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale

COMUNE DI NOVARA. IL CONSIGLIO COMUNALE Su proposta della Giunta Comunale COMUNE DI NOVARA OGGETTO: I.U.C. ANNO 2014; Aliquta Tributi Servizi Indivisibili -TASI. IL CONSIGLIO COMUNALE Su prpsta della Giunta Cmunale Premess che: l art. 1 della Legge del 27 dicembre 2013, n. 147

Dettagli