Milan Fashion Week: Insiders vs. Influencers

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Milan Fashion Week: Insiders vs. Influencers"

Transcript

1 Milan Fashion Week: Insiders vs. Influencers Le opinioni dei social influencer e quelle dei critici della moda non vanno sempre nella stessa direzione. Lo dimostra l analisi da noi eseguita sui messaggi social inerenti la Fashion Week di Milano. Per individuare su quali stilisti cadrà la scelta degli acquirenti per la prossima primavera, retailer e brand devono tener conto di questo disallineamento e ascoltare tutte le fonti disponibili. Le scelte dei critici 1 I preferiti dagli utenti 2 1. Marni 1. Armani Armani Roberto Cavalli Alberta Ferretti Dolce & Gabbana Fendi Moschino Dolce & Gabbana Gucci La social sentiment analysis è in grado di dare a brand e retailer un quadro completo di ciò che viene considerato hot o meno nel campo della moda. L ascolto di tutte le fonti di informazione disponibili consente inoltre ai retailer di mettere in campo una strategia di user experience modellata sui gusti correnti dei potenziali acquirenti. 1 Classifica ponderata che aggrega i commenti relativi ai migliori stilisti della Fashion Week di Milano pubblicati dai primi sei siti web di moda. 2 Classifica ponderata basata sull analisi di consenso, sentiment della rete e numero di menzioni, eseguita da SAP social media analytics.

2 I colori di moda Quali sono i colori che hanno ricevuto maggiori attenzioni da parte degli utenti nel corso della Fashion Week di Milano? Per scoprirlo abbiamo analizzato le discussioni avvenute sui social. COLOR CARNE 1,070 VIOLA/ BORDEAUX 560 MARRONE 331 VERDE 291 BIANCO E NERO 3,428 ROSSO/ ARANCIONE 1,521 CITAZIONI ROSA 1,993 BLUE 2,633 SENTIMENT VERDE 0%* *0% indica un sentiment neutrale ROSSO/ ARANCIONE 37% COLORI METALLIZZATI 2,294 BLUE 92% COLOR CARNE 99% COLORI METALLIZZATI, BIANCO E NERO 98% ROSA, MARRONE, VIOLA/ BORDEAUX 100% Se da una parte, nel corso della Fashion Week di Milano, molti dei commenti positivi sui social riguardavano il bianco e il nero, il rosso e l arancione raccoglievano meno citazioni e anche alcune critiche. Conoscere tutte le sfumature del sentiment dei consumatori in ambito social media consente a retailer e brand di stare al passo con i colori maggiormente di tendenza in ogni stagione.

3 Milan Fashion Week: i più citati e i preferiti Le collezioni presentate durante la Fashion Week di Milano hanno offerto molti spunti agli utenti dei social, ma essere lo stilista più menzionato non significa necessariamente essere il preferito dai commentatori. Stilista più citato (Menzioni) Moschino 12,340 Armani 11,761 Fendi 9,628 Dolce & Gabbana 8,561 Gucci 8,132 Stilista preferito (Sentiment) Armani 100% Fendi 100% Alberta Ferretti 100% Dolce & Gabbana 99% Versace 98% Sebbene durante la Fashion Week di Milano il solo fatto di essere citati corrisponda di fatto ad una valutazione positiva, il sentiment relativo allo stilista preferito non è necessariamente legato a questo dato. Ad esempio, la sfilata più commentata è stata quella di Moschino, ma la preferenza dei commentatori social è andata ad altri stilisti. Retailer e brand non solo hanno bisogno di sapere quali sono gli stilisti più menzionati, ma anche di capire l opinione che si nasconde dietro tali citazioni, in modo da offrire prodotti in grado di fidelizzare ulteriormente la propria clientela, aumentando market share e in ultima analisi share of wallet.

4 Milan Fashion Week: i momenti chiave SETTEMBRE 2014 Ecco un resoconto delle sfilate della Fashion Week di Milano in base all analisi delle conversazioni su social Mercoledì Grande attesa per la sfilata di Gucci durante il primo giorno della Settimana della Moda. I commenti social non sono però totalmente positivi: il sentiment scende all 88% durante la passerella Giovedì I momenti precedenti la sfilata di Moschino registrano un picco nelle attività social della settimana, con menzioni e un sentiment al 100% Giovedì La sfilata di Versace genera il maggior numero di commenti della giornata, con un picco di menzioni accompagnate da consenso unanime Saturday Domenica Grande attesa per Dolce & Gabbana: menzioni e sentiment al 100% all inizio della sfilata Lunedì La Fashion Week di Milano si chiude in bellezza con un sentiment al 100% registrato alle in corrispondenza dell ultima sfilata. Nel fashion quello che è di moda oggi potrebbe non esserlo domani. Retailer e brand sono consapevoli che i trend possono cambiare molto velocemente. L analisi dei comportamenti dei consumatori permette alle aziende di tenersi al passo con le mode in tempo reale e di gestire di conseguenza ii proprio magazzino.

5 Quale stilista indossi? La risposta è importante. Brand e retailer dovrebbero prestare particolare attenzione a questo aspetto. In base alla nostra analisi infatti l influenza esercitata dalla celebrities su conversazioni social relative ai brand è piuttosto alta. Top stilisti citati - solo brand (% di menzioni relative al solo brand) Alberta Ferretti Marni Roberto Cavalli Gucci 61% 60% 59% 57% Top stilisti citati - riferimento ad una celebrity (% di menzioni di brand con riferimento ad una celebrity) Versace Moschino Fendi Armani 60% 74% 79% 84% L awareness di un brand viene notevolmente influenzata dalle celebrities che ne fanno da testimonial. I retailer che vogliono stare al passo con la moda devono prendere in considerazione non solo i brand citati dai consumatori sui social, ma anche i brand che le celebrities indossano, così da conoscere i look che i clienti potrebbero voler copiare in futuro.

6 Dalla passerella ai punti vendita Gli stili che attirano maggiore attenzione durante le sfilate non diventano necessariamente tendenze per il consumatore. Le aziende che sono in grado di analizzare il sentiment degli utenti sui social hanno una maggiore probabilità di capire quali dei look presentati potranno fidelizzare la clientela nel lungo periodo. La nostra analisi delle conversazioni sui social durante la Fashion Week di Milano di quest anno consente di trarre cinque conclusioni importanti relativamente a come retailer e brand possono utilizzare i dati provenienti dai social media a proprio vantaggio: Tenersi al passo con i gusti in continua evoluzione della propria clientela, in modo da offrire una customer experience più coinvolgente e offrire opzioni più allettanti. Prevedere in maniera più ragionata quali saranno i colori preferiti dai consumatori nelle varie stagioni, consentendo in questo modo di rifornire i propri magazzini in base a queste informazioni. Conoscere non solo quali sono gli stili e i brand di cui i consumatori discutono, ma anche qual è il loro sentiment a riguardo fattore che consente di prevedere in maniera più affidabile il comportamento della propria clientela. Analizzare in che modo i vari brand vengono percepiti dai consumatori, in modo da capire chi e che cosa influenzi le loro scelte e in che modo. 5. Avere un quadro completo dei trend con analisi dettagliate dei fattori che possono aiutare a tracciare la strategia aziendale. Per accedere all analisi completa del sentiment su social nel corso della Fashion Week di Milano, visita:

Il Social media e I Top brands nel mercato del Fashion. Uno sguardo alle performance in ambito Social media dei migliori marchi della moda

Il Social media e I Top brands nel mercato del Fashion. Uno sguardo alle performance in ambito Social media dei migliori marchi della moda Il Social media e I Top brands nel mercato del Fashion Uno sguardo alle performance in ambito Social media dei migliori marchi della moda Lo studio L Italia e la moda vanno insieme come un cavallo e la

Dettagli

Cosa sono i Social Media

Cosa sono i Social Media Cosa sono i Social Media Cosa sono i Social Media Zero Moment Of Truth prendere decisioni ottimali nel minor tempo possibile. I tools utilizzati 63,8% sì, 36,2% no Strategie nell uso dei Social Media Monopiattaforma

Dettagli

Firenze, Aprile 2014 Tecnologia & Comunicazione «l Outfit» e il «Look» per un Fashion vincente

Firenze, Aprile 2014 Tecnologia & Comunicazione «l Outfit» e il «Look» per un Fashion vincente GRUPPO TELECOM ITALIA Firenze, Aprile 2014 Tecnologia & Comunicazione «l Outfit» e il «Look» per un Fashion vincente UN PO DI CONTESTO.. Il Fashion online in Italia 9 MLN Gli efashionshopper in Italia

Dettagli

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM

Processi. Social Media Web Blog Siti di news Forum. KPI Benchmark Dinamiche di rete (SNA) Alert Sentiment analysis Influencers detractor Social CRM Premessa Il mondo della comunicazione negli ultimi anni si è arricchito di numerosi strumenti che vengono utilizzati da un numero crescente di soggetti che si parlano, discutono, giudicano ed influiscono

Dettagli

LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015

LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015 LANCIA YPSILON RESTYLING SENTIMENT ANALYSIS SU LANCIO, E PRIMI RISCONTRI DI RIVISTE SPECIALIZZATE SETTEMBRE 2015 2 INDICE 1. INTRODUZIONE: LA PIATTAFORMA E L AMBITO DI ANALISI 2. THREAD-OFF ALLA PROVA:

Dettagli

Misurare i SOCIAL MEDIA

Misurare i SOCIAL MEDIA www.blogmeter.it Misurare i SOCIAL MEDIA Vincenzo Cosenza @vincos 1 Agenda Il panorama dei social media nel mondo e in Italia Il ROI dei Social Media Un framework per la misurazione e le tecniche di misurazione.

Dettagli

Lo scenario italiano della Social TV: tra comportamenti degli utenti e broadcaster

Lo scenario italiano della Social TV: tra comportamenti degli utenti e broadcaster Lo scenario italiano della Social TV: tra comportamenti degli utenti e broadcaster Vincenzo Cosenza social media strategist @blogmeter @vincos Metodologia e perimetro OBIETTIVO Rilevare le performance

Dettagli

Copyright 2015 all rights reserved

Copyright 2015 all rights reserved Agenda Ci presentiamo! MM One Group s.r.l. Web Marketing di difesa e di conquista Listening e Sentiment: uno strumento di conquista Dall ascolto della rete alle conversioni Quel tassello dell ecosistema

Dettagli

TRASPARENZATOTALE. Descrizione : questa pellicola applicata su una vetrata transparente la trasforma in vetro colorato, conservandone la trasparenza.

TRASPARENZATOTALE. Descrizione : questa pellicola applicata su una vetrata transparente la trasforma in vetro colorato, conservandone la trasparenza. Poliestere Lilla tinte nella massa 28 % 36 % 2 % da -20 o e a 80 0 e Poliestere Biu turchese tinte nella massa 30% 43 % 5% Minimo 5 C Poliestere Giallo tinte nella massa 14 % 78 % 5 % da -20 o e a 80 0

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Mauro Cunial, Amministratore Delegato

Dettagli

Social network: evoluzione di un modello di comunicazione ed aspetti normativi

Social network: evoluzione di un modello di comunicazione ed aspetti normativi Social network: evoluzione di un modello di comunicazione ed aspetti normativi Segrate 03 ottobre 2013 Indice Contesto I Social network in Italia Social side of business Modello di comunicazione Classificazione

Dettagli

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te

Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Chi, Cosa, Come, Quando e Dove parlano di te Analizzare il listening per monitorare il sentiment e pianificare correttamente l attività di Social Media e Digital Pr Agenda Ci presentiamo! MM One Group

Dettagli

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE

MODULO PER RILEVAZIONE PRESENZE lunedì 15 settembre 2014 martedì 16 settembre 2014 mercoledì 17 settembre 2014 giovedì 18 settembre 2014 venerdì 19 settembre 2014 lunedì 22 settembre 2014 martedì 23 settembre 2014 mercoledì 24 settembre

Dettagli

Zalando. Lo shopping dove e quando vuoi, che ti permette di provare e restituire gratuitamente i tuoi capi preferiti.

Zalando. Lo shopping dove e quando vuoi, che ti permette di provare e restituire gratuitamente i tuoi capi preferiti. Guida al progetto trnd Zalando Lo shopping dove e quando vuoi, che ti permette di provare e restituire gratuitamente i tuoi capi preferiti. Progetto trnd Blog del progetto: www.trnd.it/zalando Il tuo contatto

Dettagli

Web & Social Big Data Monitoring and Analysis. www.web-live.it

Web & Social Big Data Monitoring and Analysis. www.web-live.it Web & Social Big Data Monitoring and Analysis www.web-live.it 1 Ascolto e analisi del web e dei social Le 7 buone ragioni 1. Valutare e misurare l efficacia della propria comunicazione 2. Scoprire le tendenze

Dettagli

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING

INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING INTRODUZIONE SOCIAL MEDIA MARKETING FIRENZE, 13 APRILE 2013 Nicola Carmignani @nicocarmigna www.nicolacarmignani.it PRESENTAZIONI Nicola Carmignani @nicocarmigna Blog: Uno Spreco di Bit! www.nicolacarmignani.it

Dettagli

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori Quando l'ascolto e la comprensione della rete si traducono in vantaggio competitivo per il Business Agenda La Social BI in Amadori:Ambito & Obiettivi

Dettagli

Proposte Formative 2015

Proposte Formative 2015 Proposte Formative 2015 METODO JAMES HAIR SYSTEM FILOSOFIA E TECNICA DI TAGLIO FILOSOFIA E TECNICA DI TAGLIO MAN FILOSOFIA E TECNICHE DI COLORE FILOSOFIA E TECNICHE DI ASCIUGATURA FILOSOFIA E TECNICHE

Dettagli

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT I risultati dell'osservatorio sul Marketing B2B realizzato da CRIBIS D&B con la collaborazione di AISM. ACQUISIZIONE DI NUOVI CLIENTI E CANALE DIGITALE: LA SFIDA DEL MARKETING B2B E' IL CUSTOMER ENGAGEMENT

Dettagli

A cura di: Caravelli Antonietta Di Forti Denise Alessia Scimone Giulia Shehu Miluena Tivieri Maria Giovanna Vinciguerra Francesca Alessia.

A cura di: Caravelli Antonietta Di Forti Denise Alessia Scimone Giulia Shehu Miluena Tivieri Maria Giovanna Vinciguerra Francesca Alessia. A cura di: Caravelli Antonietta Di Forti Denise Alessia Scimone Giulia Shehu Miluena Tivieri Maria Giovanna Vinciguerra Francesca Alessia Progetto : INDICE OBIETTIVI ANALISI INTERNA ANALISI ESTERNA STRATEGIA

Dettagli

Big Data e Customer Engagement

Big Data e Customer Engagement 2013 Big Data e Customer Engagement Una Ricerca di: Novembre 2013 SOMMARIO PRINCIPALI RISULTATI DELLO STUDIO 2 INTRODUZIONE 5 COSA SONO I BIG DATA 5 PERCHÉ I BIG DATA SONO DIVENTATI IMPORTANTI 6 ADOZIONE

Dettagli

Digital Marketing: quando l innovazione diventa semplice. Come un clic.

Digital Marketing: quando l innovazione diventa semplice. Come un clic. Digital Marketing: quando l innovazione diventa semplice. Come un clic. Giada Cipolletta Digital & Content Marketing Strategist SIMMAT Voi, che tipo digital siete? L e-voluzione del marketing Interazione

Dettagli

In questo modo è possibile:

In questo modo è possibile: ObieDvo L impiego della tecnologia Rfid consente l informa5zzazione e l automa5zzazione dei processi di logis5ca e distribuzione, ges5one punto vendita a;raverso la tracciabilità e la rintracciabilità

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 3: BRAND REPUTATION. La reputazione di un brand dipende da due fattori collegati e interconnessi:

STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 3: BRAND REPUTATION. La reputazione di un brand dipende da due fattori collegati e interconnessi: WEB 2.0 STRUMENTI E TECNICHE LEZIONE 3: BRAND REPUTATION Tina Fasulo VERSO LA DIGITAL BRAND REPUTATION La reputazione di un brand dipende da due fattori collegati e interconnessi: Ciò che viene comunicato

Dettagli

The Director, il film su Frida Giannini

The Director, il film su Frida Giannini 1 / 6 CANALI Donna HOME NEWS PERSONAGGI SPETTACOLI BENESSERE SALUTE AMORE FAMIGLIA MODA CULTURA VIAGGI PERSONAGGI The Director, il film su Frida Giannini Più video James Franco e Christine Voros portano

Dettagli

AMICO IL sistema professionale Social media monitoring PRESENTED BY: AMICO

AMICO IL sistema professionale Social media monitoring PRESENTED BY: AMICO IL sistema professionale Social media monitoring PRESENTED BY: AMICO 1 I vostri dati Social e Web ALL IN ONE 2 Introduzione Presentazione progetto Team Un informatico, una grafica e un ethical project

Dettagli

Social media analysis

Social media analysis Social media analysis Alessia D Angelo Social Media Analyst & Account Università di Torino 5 giugno 2014 Chi siamo Leader in Italia nella social media intelligence 500+ progetti realizzati 80 clienti Tecnologie

Dettagli

Rilancia il tuo business con il web 2.0

Rilancia il tuo business con il web 2.0 Rilancia il tuo business con il web 2.0 Relatore:Andrea Baioni abaioni@andreabaioni.it Qualche anno fa. Media di ieri e di oggi Oggi: fruizione di contenuti senza vincoli 2 Gli old media Generalisti Occasionali

Dettagli

ITALIANI SOLIDALI. Comportamenti di donazione della popolazione italiana. Indagine di monitoraggio

ITALIANI SOLIDALI. Comportamenti di donazione della popolazione italiana. Indagine di monitoraggio ITALIANI SOLIDALI Comportamenti di donazione della popolazione italiana Indagine di monitoraggio una lunga storia Dal 2001 Doxa svolge annualmente il Monitoraggio sui comportamenti di donazione degli italiani

Dettagli

Marco Cupaiolo Marco Marandola Lorenzo Ministrini Giacomo D Angelo

Marco Cupaiolo Marco Marandola Lorenzo Ministrini Giacomo D Angelo A cura di: Gabriele Guidi Marco Cupaiolo Marco Marandola Lorenzo Ministrini Giacomo D Angelo Azienda: Moschino Anno Accademico 2014-2015 Project Moschino Analisi interna / evoluzione brand Moschino Analisi

Dettagli

GRUPPO MAX MARA & COMPETITOR SENTIMENT ANALYSIS OTTOBRE 2014

GRUPPO MAX MARA & COMPETITOR SENTIMENT ANALYSIS OTTOBRE 2014 GRUPPO MAX MARA & COMPETITOR SENTIMENT ANALYSIS OTTOBRE 2014 INDICE 1 2 3 4 5 6 7 8 9 INTRODUZIONE E OBIETTIVI ANALISI QUANTITATIVA SENTIMENT GENERALE E PER CANALE SENTIMENT PER CLUSTER SENTIMENT TREND

Dettagli

Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail

Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail Omnicanalità e negozio del futuro: ecco cosa guiderà l innovazione digitale nel Retail Le innovazioni di back-end sono le più diffuse e consolidate tra i top retailer; omnicanalità e customer experience

Dettagli

I LIKE THE CONVERSION MILANO 3 DICEMBRE 2013

I LIKE THE CONVERSION MILANO 3 DICEMBRE 2013 I LIKE THE CONVERSION MILANO 3 DICEMBRE 2013 LA RICERCA LA COSTRUZIONE ONLINE DELL INTENZIONE DI ACQUISTO I LIKE THE CONVERSION / METODOLOGIA 1.000 soggetti intervistati +50.000 convesazioni analizzate

Dettagli

Prefazione di Alessandro Spada. Introduzione 1. brand: processi di sviluppo e modalità di valutazione di M. Dallocchio, B.

Prefazione di Alessandro Spada. Introduzione 1. brand: processi di sviluppo e modalità di valutazione di M. Dallocchio, B. V Prefazione di Alessandro Spada IX Introduzione 1 1 Il brand: processi di sviluppo e modalità di valutazione di M. Dallocchio, B. Rovetta 5 1.1 Introduzione 5 1.2 Il concetto di brand 6 1.3 La creazione,

Dettagli

Seconda Parte_Sales Management & Merchandising

Seconda Parte_Sales Management & Merchandising Indice dei Lavori Prima Parte_Esercizi di Stile Introduzione Fashion Blogger: Chi è Miriam Stella & Progetti di comunicazione Visualizzazione Video I Composizione a Tema Visualizzazione lavori, commenti

Dettagli

Osservatorio Brands & Social Media- Report #1: Fashion - centridiricerca.unicatt.it/osscom - www.digital-pr.it - Copyright 2013

Osservatorio Brands & Social Media- Report #1: Fashion - centridiricerca.unicatt.it/osscom - www.digital-pr.it - Copyright 2013 !! Osservatorio Brands & Social Media Report #1: Fashion centridiricerca.unicatt.it/osscom www.digitalpr.it Copyright 2013 2 INDICE 3 Presentazione 4 Introduzione 6 Classifica generale Punteggi Leader

Dettagli

Case history Miss Broadway

Case history Miss Broadway E giunto il momento per i brand di non preoccuparsi più dei social media, ma solo di goderne i benefici. Case history Miss Broadway Paglieri Sell System Miss Broadway http://www.missbroadway.it/ http://www.facebook.com/miss.broadway.makeup

Dettagli

Di media non ce n è una sola!

Di media non ce n è una sola! Di media non ce n è una sola! Livello scolare: 1 biennio Abilità interessate Calcolare i principali valori medi per caratteri quantitativi. Conoscenze Proprietà dei principali valori medi. Nuclei coinvolti

Dettagli

I brand automotive in rete. 1 gennaio 31 marzo 2014

I brand automotive in rete. 1 gennaio 31 marzo 2014 I brand automotive in rete 1 gennaio 31 marzo 2014 Indice SINTESI BRAND & TEMI FONTI SENTIMENT FACEBOOK TWITTER Blogmeter 2014 www.blogmeter.it 2 Perimetro di analisi 01 gennaio 31 marzo 2014 Periodo di

Dettagli

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful

Stefanel Progetto website, ecommerce & social. Stefanel Progetto Website, ecommerce & social. Kettydo Digital, Meaningful Stefanel Progetto website, ecommerce & social Documento di presentazione del progetto Milano, 6 febbraio 2012 Articolazione dei contenuti 1. Cenni sull azienda 2. Cenni sull agenzia 3. Strategia: Seduction

Dettagli

SENTIMENT ANALYSIS SUL WEB CORSO DI PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

SENTIMENT ANALYSIS SUL WEB CORSO DI PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA SENTIMENT ANALYSIS SUL WEB CORSO DI PUBBLICITÀ E STRATEGIE DI COMUNICAZIONE INTEGRATA 2 INDICE 1. BRAND E SOCIAL NETWORK 2. L AVVENTO DEI BIG DATA 3. LA SENTIMENT ANALYSIS 4. METODOLOGIE 1 BRAND E SOCIAL

Dettagli

Web Listening Ascolto della rete

Web Listening Ascolto della rete Web Listening Ascolto della rete Social Media Analysis & Research. L evoluzione della ricerca applicata ai mercati conversazionali. Come individuare le opportunità di un ascolto strategico della Rete.

Dettagli

Strategia PERSONAL BRANDING. Relatore: Giovanni Dalla Bona

Strategia PERSONAL BRANDING. Relatore: Giovanni Dalla Bona Strategia PERSONAL BRANDING Relatore: Giovanni Dalla Bona TODAY, IN THE AGE OF THE INDIVIDUAL, YOU HAVE TO BE YOUR OWN BRAND. HERE'S WHAT IT TAKES TO BE THE CEO OF ME INC. Tom Peters (1997) YOUR BRAND

Dettagli

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG

PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG PRESENTAZIONE N #9 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG 16 gennaio 2015 OLTRE LA SCRITTURA: IL COMPORTAMENTO NELLA RETE SUI BLOG Introduzione Le attività dei blogger I social influencer

Dettagli

Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc.

Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc. Editore: Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro - Sede Operativa: via San Vito 7, 20123 Milano, Tel. 02 7797.1, www.airc.it Numero Verde 800.350.350 - Coordinamento redazionale: Patrizia Brovelli

Dettagli

Analisi dei dati destrutturati in italiano per Oracle Endeca

Analisi dei dati destrutturati in italiano per Oracle Endeca 01.net 13-FEB-2013 Collaboration Analisi dei dati destrutturati in italiano per Oracle Endeca Merito dell integrazione con la piattaforma Iride di Almawave, che unisce le funzionalità di Information discovery

Dettagli

WHITE PAPER AKAMAI Rapporto ecommerce Akamai Trend e picchi di traffico Stagione invernale 2014

WHITE PAPER AKAMAI Rapporto ecommerce Akamai Trend e picchi di traffico Stagione invernale 2014 WHITE PAPER AKAMAI Rapporto ecommerce Akamai Trend e picchi di traffico Stagione invernale 2014 Rapporto ecommerce Akamai - Trend e picchi di traffico - Stagione invernale 2014 2 SOMMARIO PANORAMICA 3

Dettagli

SETTIMANA GRATUITA DEI VENEZIANI

SETTIMANA GRATUITA DEI VENEZIANI MERCOLEDÌ 18 GIOVEDÌ 19 VENERDÌ 20 SABATO 21 Per i laboratori è richiesta la prenotazione 11.30 11- Che mappa! Laboratorio per bambini dai 4 ai 10 anni 15- Che mappa! Laboratorio per bambini dai 4 ai 10

Dettagli

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI?

TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Registro 4 TURISMO ON LINE: COME MUOVERE I PRIMI PASSI? Guida pratica per avviare con successo la propria attività turistica online TIPS&TRICKS DI MIRKO LALLI INDEX 3 5 7 11 15 Introduzione Registra il

Dettagli

L innovazione nel campo del social media marketing

L innovazione nel campo del social media marketing L innovazione nel campo del social media marketing b-sm@rk Nata nel 2010 a Dublino Fondata da imprenditori Italiani e supportata da investitori Irlandesi Vincitrice nel 2011 del premio start-up NDRCcon

Dettagli

Web 2.0 e Social media BEWE - bewe.it Giovanni Frera giovanni.frera@bewe.it

Web 2.0 e Social media BEWE - bewe.it Giovanni Frera giovanni.frera@bewe.it E giunto il momento per i brand di non preoccuparsi più dei social media, ma solo di goderne i benefici. Web 2.0 e Social media BEWE - bewe.it Giovanni Frera giovanni.frera@bewe.it giugno 2011 + 40% Il

Dettagli

Area TREND MERCATI. TITOLO Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015. Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015. Anno 2015. N. Doc B-2.

Area TREND MERCATI. TITOLO Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015. Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015. Anno 2015. N. Doc B-2. Osservatorio AISM Marketing B2B in Italia 2015 8 Fonte Elaborazione ANES su dati AISM 2015 2 8 Executive Summary L Osservatorio AISM censisce ogni anno le abitudini di spesa dei marketer B2B in Italia;

Dettagli

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO

SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO SETTIMANA DAL 02 MARZO AL 06 MARZO orario Lunedì 02 Martedì 03 Mercoledì 04 Giovedì 05 Venerdì 06 ) SETTIMANA DAL 9 MARZO AL 13 MARZO orario Lunedì 09 Martedì 10 Mercoledì 11 Giovedì 12 Venerdì 13 ) SETTIMANA

Dettagli

Corso Social Media Marketing

Corso Social Media Marketing Corso Social Media Marketing Imparare a fare Business con i Social Network PRESENTAZIONE DEL CORSO IL CORSO IN SOCIAL MEDIA MARKETING DI ALTA FORMAZIONE PRATICA BY SWEB TI DA L OPPORTUNITA DI IMPARARE

Dettagli

Vincere allo ZMOT. Dalla ricerca di informazioni all'aumento delle conversioni. Irene Marone

Vincere allo ZMOT. Dalla ricerca di informazioni all'aumento delle conversioni. Irene Marone Vincere allo ZMOT Dalla ricerca di informazioni all'aumento delle conversioni Irene Marone Prima dell'avvento del commercio sul web il percorso di acquisto era lineare e univoco: L'esigenza di possedere

Dettagli

Financial Trend Analysis

Financial Trend Analysis Financial Trend Analysis Analisi relativa a S&P 500 INDEX Elaborata il giorno 22/02/2013 L'autorizzazione all'accesso alle presenti informazioni è strettamente riservata ad uso personale con il tassativo

Dettagli

Il Ciclo di Vita del Prodotto nella Moda

Il Ciclo di Vita del Prodotto nella Moda Il Ciclo di Vita del Prodotto nella Moda Conoscendo l evoluzione storica della moda, è possibile affermarne la caratteristica di variabilità nel tempo, che dà vita ad un processo di cambiamento continuo,

Dettagli

Borse e accessori: le tendenze moda P/E 2016

Borse e accessori: le tendenze moda P/E 2016 Borse e accessori: le tendenze moda P/E 2016 MIPEL 108 apre i battenti a Rho-Fieramilano, dall 1 al 4 settembre 2015 e presenta i must-have della borsa e dell'accessorio moda della prossima stagione primavera

Dettagli

ONLINE REPUTATION GUIDE

ONLINE REPUTATION GUIDE ONLINE REPUTATION GUIDE Consigli per gestire la Web Reputation La Web Reputation può influenzare la crescita o il declino di un'azienda. Cosa stanno dicendo i tuoi clienti circa il tuo business, prodotto

Dettagli

L INTEGRAZIONE TRA SEARCH, SOCIAL E DIGITAL PR

L INTEGRAZIONE TRA SEARCH, SOCIAL E DIGITAL PR L INTEGRAZIONE TRA SEARCH, SOCIAL E DIGITAL PR 24 Ottobre 2013 Agenda Search, Social e Digital PR: la sfida L approccio integrato ed i suoi benefici La valutazione delle performance What s Next: priorità

Dettagli

1. Presentazione del programma. 3. Metodologia didattica e contenuti. 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona

1. Presentazione del programma. 3. Metodologia didattica e contenuti. 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona Guida didattica Programma di. Epatente 1. Presentazione del programma 2. Struttura del programma 3. Metodologia didattica e contenuti 4. L organizzazione della lezione in aula sincrona 5. Raccomandazioni

Dettagli

SE ESSERCI, ESCI FUORI E

SE ESSERCI, ESCI FUORI E SE ESSERCI, ESCI FUORI E CAMBIA LA TUA UNISCITI ALLA Paul Mitchell Se cambi il tuo modo di guardare le cose, anche le cose cambieranno. (Robert Cromeans) IMPARA A RINNOVARTI CONTINUAMENTE Incrementa

Dettagli

e papers IL PERSONAL SHOPPER SEMPRE IN BORSA e papers è una rivista che si CONCEPT E NATA

e papers IL PERSONAL SHOPPER SEMPRE IN BORSA e papers è una rivista che si CONCEPT E NATA CONCEPT E NATA ELLEZZA ZATA IN MODA E B IZ L IA C E P S A T IS LA RIV IL PERSONAL SHOPPER SEMPRE IN BORSA è una rivista che si occupa esclusivamente di moda e bellezza con una vocazione precisa: identificare

Dettagli

education 2015 Filosofia Global Fashion Academy

education 2015 Filosofia Global Fashion Academy education 2015 education 2015 education 2015 Filosofia Global Fashion Academy Lo scopo di Global Fashion Academy è quello di mettere a disposizione dell acconciatore tutti gli strumenti necessari per

Dettagli

Cosa contraddistingue Mimesi

Cosa contraddistingue Mimesi Cosa contraddistingue Mimesi Mimesi ha tra i suoi azionisti Digital Magics, uno dei più grandi incubatori di start-up nel mercato italiano Mimesi fa parte del gruppo DBInformaton, leader nei servizi di

Dettagli

SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello

SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello SEO/SEM AD ALTO ROI l importanza di una corretta analisi preliminare Andrea Cappello Studio Cappello TUOI POTENZIALI CLIENTI TI STANNO CERCANDO IN INTERNET: FATTI TROVARE! LA NOSTRA MISSION Rendere produttiva

Dettagli

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori: i vantaggi della Text Analytics, la soluzione C2B

Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori: i vantaggi della Text Analytics, la soluzione C2B Francesco Fabbri Social Business Intelligence in Amadori: i vantaggi della Text Analytics, la soluzione C2B Agenda La Social BI per Amadori:Ambito & Obiettivi Il Progetto - WebMonitoring - Il Motore -

Dettagli

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0

WEB MARKETING 2.0. La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 WEB MARKETING 2.0 La nuova proposta di implementazione di un progetto Marketing 2.0 È un stato di evoluzione del Web, caratterizzato da strumenti e piattaforme che enfatizzano la collaborazione e la condivisione

Dettagli

ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE TORREFAZIONE

ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE TORREFAZIONE ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE TORREFAZIONE SOMMARIO 1. ANALISI PRELIMINARE PANEL DI OSSERVAZIONE, FONTI, PRIME EVIDENZE. 3 2. ANALISI QUALITATIVA... 4 3. FOCUS CAFFÈ VERGNANO... 6 3.1 Caffè Vergnano

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Lo scenario online del risparmio gestito in Italia

Lo scenario online del risparmio gestito in Italia Il risparmio gestito sul web è poco presente. Sui social network addirittura inesistente. Invece la Rete è un mondo da esplorare da parte delle società come già avviene negli USA. Mauro Panebianco, Associate

Dettagli

Carlo D Asaro Biondo. Google

Carlo D Asaro Biondo. Google Carlo D Asaro Biondo Google Digital Business, come fare impresa on line 1 Il percepito dell Italia all estero 2 Il Made in Italy visto da Google 3 Stato dell arte di Internet in Italia 4 Il contributo

Dettagli

E. Bisetto e D. Bordignon per

E. Bisetto e D. Bordignon per Personal Branding pensare, creare e gestire un brand a cura di E. Bisetto e D. Bordignon per Cosa significa Personal Branding Come si fa Personal Branding Come coniugare Brand Personale e Brand Aziendale

Dettagli

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER Benvenuto a #Twitter4Uni, la prima iniziativa di Twitter in Italia dedicata alle Università. Se il mondo dell online ti appassiona, e ti appassiona l

Dettagli

Turismo, formazione, professioni: azienda, dipendente, cliente

Turismo, formazione, professioni: azienda, dipendente, cliente Turismo, formazione, professioni: azienda, dipendente, cliente Luca Battagliero, Chiara Oldani - Hay Group 20-21 FEBBRAIO 2008 I fattori critici di successo di un impresa turistica GLI ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

IL LATO FASHION DEI DATI. Social media, analytics & moda si incontrano in una ricerca :: abstract

IL LATO FASHION DEI DATI. Social media, analytics & moda si incontrano in una ricerca :: abstract 1 IL LATO FASHION DEI DATI Social media, analytics & moda si incontrano in una ricerca :: abstract 2 3 www.ibm.com/it ibmblritalia.tumbler.com In collaborazione con: Fenomeno culturale e sociale, l industria

Dettagli

Ascolto. Analizzo. Agisco. reputation, analysis and content. Top Manager di Stato Report 2014

Ascolto. Analizzo. Agisco. reputation, analysis and content. Top Manager di Stato Report 2014 Ascolto. Analizzo. Agisco. reputation, analysis and content Top Manager di Stato Report 2014 Indice dei contenuti Sommario o Sintesi dei dati o Analisi quantitativa delle citazioni o Distribuzione reputazionale

Dettagli

L Area Marketing di SDA Bocconi, in collaborazione con SAP Italia, ha realizzato uno studio su Il futuro secondo i Direttori Marketing.

L Area Marketing di SDA Bocconi, in collaborazione con SAP Italia, ha realizzato uno studio su Il futuro secondo i Direttori Marketing. PREMESSA L Area Marketing di SDA Bocconi, in collaborazione con SAP Italia, ha realizzato uno studio su Il futuro secondo i Direttori Marketing. L analisi, che ha coinvolto 122 direttori marketing di imprese

Dettagli

Lo Stato del Social Caring in Italia

Lo Stato del Social Caring in Italia Lo Stato del Social Caring in Italia Mercato: Italia 1 gennaio 31 agosto 2014 Vincenzo Cosenza @blogmeter @vincos 1 Cosa abbiamo analizzato 1 gennaio 31 agosto 2014 Periodo di analisi Italia Mercato Social

Dettagli

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro

Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Giocare responsabilmente si può - L impegno di Lottomatica per un gioco responsabile e sicuro Lottomatica: il progetto Lottomatica da 7 anni realizza un Programma di Gioco Responsabile attraverso il quale

Dettagli

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 Come funziona e come si svolge ICT Trade, la manifestazione dedicata ai Partner, si concentra in un giorno e mezzo secondo la sua tradizionale e consolidata agenda.

Dettagli

encanto public relations

encanto public relations encanto public relations Encanto, il sottile stupore di una comunicazione che riesce a convincere Noi di Encanto crediamo nella comunicazione come un incantesimo: un evento che è ascolto prima che parola

Dettagli

CONOSCI I TUOI CLIENTI?

CONOSCI I TUOI CLIENTI? CONOSCI I TUOI CLIENTI? L innovazione nella Forza Vendita Marzo 2015 Conosci i tuoi clienti? Quali sono i tuoi migliori clienti? Hai traccia delle relazioni, incontri ed esigenze che loro hanno manifestato

Dettagli

Investire nei social. con ritorno

Investire nei social. con ritorno con ritorno Per le aziende che operano nel turismo la vera opportunità è creare un esperienza sociale che consenta agli web users di sentirsi parte di una community. Così aumentano brand awareness e fatturato.

Dettagli

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ]

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ] 2011 Titolo del documento: Piano di Social Media Monitoring Periodo di riferimento: Da Agosto 2011 N revisione: 1 Autore del documento: URP Data ultima versione: 30/08/2011 [ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING

Dettagli

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO

SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO SOCIAL NETWORK MANUALE OPERATIVO 1 INTRODUZIONE I social media sono diventati uno strumento essenziale di comunicazione e marketing e vengono utilizzati da utenti di ogni fascia di età: dai teenager agli

Dettagli

LA CASA DI BABBO NATALE PROGRAMMA

LA CASA DI BABBO NATALE PROGRAMMA LA PROGRAMMA VENERDI 6 NOVEMBRE SABATO 7 NOVEMBRE DOMENICA 8 NOVEMBRE VENERDI 13 NOVEMBRE SABATO 14 NOVEMBRE DOMENICA 15 NOVEMBRE VENERDI 20 NOVEMBRE SABATO 21 NOVEMBRE DOMENICA 22 NOVEMBRE LUNEDI 23 NOVEMBRE

Dettagli

ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE RISTORAZIONE

ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE RISTORAZIONE ONLINE BRAND REPUTATION SETTORE RISTORAZIONE SOMMARIO 1. ANALISI PRELIMINARE PANEL DI OSSERVAZIONE, FONTI, PRIME EVIDENZE... 3 2. ANALISI QUALITATIVA... 4 3. FOCUS ROADHOUSE GRILL... 6 3.1 Roadhouse Grill

Dettagli

Utilizzare i paradigmi dei social network per sviluppare un processo strutturale all'interno del CRM

Utilizzare i paradigmi dei social network per sviluppare un processo strutturale all'interno del CRM Utilizzare i paradigmi dei social network per sviluppare un processo strutturale all'interno del CRM 1.1 CRM e Social CRM Dal momento del suo sviluppo, il CRM è sempre stato utilizzato da molte aziende

Dettagli

Moda e tendenze nel retail online. Una nuova passerella per i marchi della moda. tradedoubler.com

Moda e tendenze nel retail online. Una nuova passerella per i marchi della moda. tradedoubler.com Moda e tendenze nel retail online Una nuova passerella per i marchi della moda tradedoubler.com I consumatori stanno reinventando il modo in cui vivono e acquistano articoli di moda; i marchi che si rifiutano

Dettagli

CONOSCI I TUOI CLIENTI?

CONOSCI I TUOI CLIENTI? CONOSCI I TUOI CLIENTI? L innovazione nella Forza Vendita In questo numero Conosci i tuoi clienti Metodo per profilare i clienti Una analisi sulla tipologia dei clienti La Brand Reputation Conosci i tuoi

Dettagli

CORSI DI INGLESE ANNO 2015/2016 LABORATORI DI LINGUA INGLESE

CORSI DI INGLESE ANNO 2015/2016 LABORATORI DI LINGUA INGLESE CORSI DI INGLESE ANNO 2015/2016 LABORATORI DI LINGUA INGLESE PER BAMBINI E RAGAZZI della scuola materna della scuola elementare della scuola media della scuola superiore I Laboratori di lingua inglese

Dettagli

INDICE CORSI DI FORMAZIONE 2016

INDICE CORSI DI FORMAZIONE 2016 INDICE CORSI DI FORMAZIONE 2016 Gestione Economica Corso Stilistico Corso Make Up Corso Tecnico Può darsi che non siate responsabili per la situazione in cui vi trovate, ma lo diventerete se non farete

Dettagli

Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni

Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni ry colors 0 39 118 146 212 0 0 161 222 60 138 46 114 199 231 201 221 3 Mobile Security: un approccio efficace per la sicurezza delle transazioni RSA Security Summit 2014 Paolo Guaschi Roma, 13 maggio 2014

Dettagli

International School of Milan Language Policy

International School of Milan Language Policy International School of Milan Language Policy FILOSOFIA GENERALE SULLE LINGUE STRANIERE La comunità dell ISM è composta di persone provenienti da paesi e culture diverse che si riuniscono insieme per studiare,

Dettagli

Finalmente. la Vera Moda Italiana. in un Click

Finalmente. la Vera Moda Italiana. in un Click Finalmente la Vera Moda Italiana in un Click CHI È ITALY S GOT STYLE? THE ITALIAN E-BOUTIQUE / ITALY S GOT STYLE ITALY S GOT STYLE (IGS) è la prima E-Boutique di moda esclusivamente Made in Italy rivolta

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

BREVE NOTE SUL BRAND Kabi nasce il 20.11.1980 a Spirano, in via Petrarca 39 dove attualmente

BREVE NOTE SUL BRAND Kabi nasce il 20.11.1980 a Spirano, in via Petrarca 39 dove attualmente FASHION LAB GIUGNO2014 BREVE NOTE SUL BRAND Kabi nasce il 20.11.1980 a Spirano, in via Petrarca 39 dove attualmente ancora risiede. iid Dietelmo Pavoncelli dopo 15 anni di lavoro presso un azienda di produzione

Dettagli