A- All inizio ho trovato delle difficoltà in banca per accedere ai crediti

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A- All inizio ho trovato delle difficoltà in banca per accedere ai crediti"

Transcript

1 INTERVISTA 8 I- Ha avuto qualche altra esperienza lavorativa prima di mettere in piedi questa attività A- Io ho 50 anni, ho iniziato a lavorare a 17 anni e per 10 anni ho lavorato in un impresa stradale, sempre ad Arezzo, poi ho lavorato altri 10 anni per un trasportatore internazionale, poi un bel giorno ho dato le dimissioni, dall oggi al domani per dei contrasti interni è ho deciso di mettermi in proprio, ma al momento in cui mi sono licenziata non avevo idea di cosa fare, con questa ditta di trasporti e spedizioni avevo fatto amicizia con un cliente americano, che traffiva con l argento, e dissi l esperienza ne ho tanta, voglio aprire ad Arezzo una società di consulenza per l import export, perché mi rendevo conto che dove lavoravo le imprese italiane sono digiune di tutto, anche perché c è il vizio delle autorità competenti di dare le licenze a chiunque, per qualsiasi tipologia di lavoro, forse oggi un pochino meno I- Forse il settore delle spedizioni ha avuto un boom dopo A- Si, infatti, ma io all epoca avevo a che fare con americani che mandavano la merce in Romania, era molto frequente che le ditte chiamassero, arrivava il camion in dogana per fare l importazione e nessuno aveva la documentazione a posto perché non sapevano che ci voleva la licenza, per cui decisi di andarmene, però questa volta voglio aprire un attività per conto mio, perché credo nel futuro di una ditta che possa fare la consulenza alle aziende perché secondo me ne avevano bisogno, poi siccome il commercio è più votato al settore internazionale, conoscevo bene l inglese perché lo avevo studiato a scuola, scrivevo al telex ma non avevo mai parlato e mi sentivo un po handicappata sulla lingua, quindi ho chiesto a questo cliente americano se mi prendeva a lavorare 4 mesi, mi trasferisco a New York, ma senza far niente non volevo stare, volevo acquisire esperienza e mi disse di si, sono andata in america a lavorare 4 mesi, nel frattempo avevo parlato con una mia amica, mi piaceva come ragazza era in gamba, più giovane di me, e dissi se aveva voglia di fare qualcosa di diverso che non fosse l impiegata, disse di si, e dissi che ero disposta a prenderla in società, e lei accettò, siamo partiti e lavoriamo alla grande,questa è la prima società, e lì ci sono le ditte che mi danno i contratti con i fornitori stranieri, da quel momento in poi ci penso a tutto io, faccio arrivare la merce sdoganata I- All inizio lei non aveva grossi capitali A- Senza una lira, l azienda di import export l abbiamo aperta con un minimo di capitale sociale, 20 milioni, presi dalla mia liquidazione, e ho trovato un amico che mi a prestato una stanza, ho comprato giusto una scrivania, 2 scaffali, una calcolatrice, telefono, senza computer che non ce lo potevamo permettere, tanto per questo lavoro qui non è che ci voglia tanto, oggi come oggi non sapremmo come fare senza pc ma quando abbiamo iniziato era tutto un lavoro di testa piuttosto che da fare meccanicamente, quindi quest impresa era stata impiantata con un capitale di 20 milioni che ci è bastato, il primo anno abbiamo lavorato poco, con una perdita di un milione I- Visto che vi è servito un piccolo capitale sociale, non ha avuto bisogno di accedere a crediti A- All inizio ho trovato delle difficoltà in banca per accedere ai crediti I- Per un problema di garanzie A- Si, io non ero intestataria di niente, allora il primo anno ci limitavamo alle spese più essenziali, ed è stata dura, ho trovato molte facilitazioni nei clienti, che mi conoscevano sapevano quello che potevo dare, ho avuto più aiuto dalla clientela che dalle istituzioni, abbiamo provato anche se ci fossero stati dei fondi da parte della CEE, e all epoca non c era niente; la cosa è andata bene perché dopo il primo anno di lavoro facevo frequenti viaggi negli USA da questo cliente, che per darmi una mano,

2 dirottava il suo traffico di spedizione tramite me, e ci andavo anche 2 viaggi a settimana, perché avevo voglia di fare, di sfondare I- Quanti dipendenti ha adesso A- Ho 2 dipendenti part-time, nella prima società, che mi tengo nell amministrazione, uno la mattina ed uno il pomeriggio, perché per fare il lavoro che stiamo facendo adesso io e la mia socia, non è facile trovarsi una persona che possa spere contemporaneamente di spedizioni, trasporti, contabilità e finanza, è un po difficile mi rendo conto I- Immagino che la sua giornata lavorativa sia parecchio lunga A- Si, e molto spesso mi porto anche il lavoro a casa, fino a qualche anno fa andava meglio perhcè potevo dedicare più tempo al lavoro perché non avevo famiglia, a 39 anni mi sono sposata, a 40 ho fatto il primo figlio, a 43 ho fatto il secondo, e dovevo conciliare tutto, dopo il primo anno che ho fatto la prima società, la *, parlando con degli amici che si trovavano male in una società di spedizioni, questo mio amico mi dice che era stato negli USA circa un anno e tornando da lì mi dice che si era licenziato dalla ditta, e mi dice perché non apriamo una casa di spedizioni noi, mi dice io credo in te, sei brava, e dico non lo so, fammi pensare, e a gennaio dell anno successivo abbiamo aperto la casa di spedizioni, questae casa è stata un bel parto, nel senso che anche qui grazie all amicizia abbiamo avuto la possibilità di aprire la società, perché abbiamo trovato una compagnia di assicurazioni che senza chiederci garanzie ci ha concesso finanziamenti per 500 milioni per aprire la società, noi avevamo messo un capitale di 60 milioni, eravamo 3 soci, però per ristrutturare l ambiente che avevamo acquistato, avevamo fatto un preventivo di 500 milioni, ed è partita così anche la *, vuoi perchè io e i miei soci siamo stati aiutati molto dagli imprenditori della zona che hanno creduto in noi, perché dalle istituzioni poco I- Quindi la risorsa è la rete di relazioni A- Si, perché in una ditta di spedizioni come la nostra è il fattore umano che conta, non l acquisto di merci, perché noi di merci non ne acquistiamo, è il cervello della gente che è importante I- Questo anche di chi lavora con voi A- Anche di chi lavora con noi, abbiamo avuto la fortuna di avere dei dipendenti di un altra casa di spedizioni che stava fallendo, facendo così loro un favore a noi e noi un favore a loro garantendoli lo stipendio, di conseguenza ci stiamo comportando, ad esempio penso di essere una delle poche azienda qui nella provincia ed anche forse in Italia, che il TFR noi, tutti gli anni lo depositiamo in un assicurazione, perché questi dipendenti sono stati fregati con il TFR dalla vecchia società, perché tutte le società si scalano il TFR come costo aziendale, ma non le depositano nessuno, noi poi in 10 anni siamo passati da 6 dipendenti a, fra Arezzo e Vicenza, I- Avete una sede anche a Vicenza A- Si, la sede legale ad Arezzo ed operativa anche, ed a Vicenza c è la sede distaccata operativa I- Vicenza perché è sempre attinente alle vostre attività A- Di spedizioni, perché le piazze dell oro sono Arezzo, Vicenza ed Alessandria, poiabbiamo aperto un ufficio a Los Angeles, New York, Hong Kong, siamo diventati grandi I- Secondo lei nel vostro settore sono importanti le risorse tecnologiche

3 A- Si, nel 96 ci siamo resi conto che bisognava improntare l azienda con la tecnologia perché non era più possibile fare le cose a mano, noi lavoriamo sulla base di secondi, di minuti, e lavoravamo fino alle 3 di notte del venerdì ed il lavoro veniva male; nel 96 abbiamo deciso di riformare tutto il sistema di computer, software, macchine, spendendo tantissimi soldi, tutt oggi il programma non è completo al 100% ma al 95% lo è, facciamo tutto col pc, in tre anni abbiamo speso milioni in tecnologia per riformare tutto i computer I- Poi gestire il traffico con gli altri paesi penso che non sia facile A- Però ecco con la * sempre ce l abbiamo fatta con le nostre forze, non abbiamo mai avuto finanziamenti, poi le banche hanno iniziato a conoscerci, concedendoci dei leasing I- Però solo una volta ottenuta una certa stabilità A- Si, ma con la * è stato più facile, perché già dal primo anno eravamo in attivo, abbiamo avuto un trend di crescita incredibile, al di sopra delle previsioni, e abbiamo fatto sempre gli acquisti con leasing o mutui, perché era l unico sistema I- I rapporti con i suoi dipendenti, quanto contano nel suo lavoro, e come cerca di impostarli A- Innanzitutto, la mia esperienza come dipendente per 20 anni ha influito molto, abbiamo sempre cercato di essere imprenditori amici, perché mi sono scontrata sempre con datori di lavoro molto esigenti che pretendevano e basta e allora abbiamo detto siccome anche noi lo siamo stati dipendenti, si sa quanto conta una pacca sulle spalle, l unica volta che abbiamo avuto tre licenziamenti da quando abbiamo aperto * è stato quest anno, chi è venuto da noi la prima volta non ci ha mai lasciato, una per problemi di salute, una ragazza che si è sposata e non ha voluto continuare, ed un altro che ha voluto mettersi per conto suo, non c è mai stato un cliente che ci ha chiesto un aumento di categoria o un aumento di stipendio, siamo noi che annualmente valutiamo e aumentiamo la categoria e lo stipendio, a fine anno c è un premio di produzione per tutti, al di là del fatto che è il premio di produzione che è stabilito dal contratto di lavoro I- Mi sta dicendo che c è una cura particolare A- Si, non solo, loro sanno che noi siamo sempre qui presenti, loro lo sanno, il venerdì sera facciamo le due con loro I- Il fatto di essere una imprenditrice donna in cosa l ha aiutata ed ostacolata A- Io penso che nel lavoro non è che ti aiuti essere donna o non essere donna, nel lavoro ti aiuta la capacità che hai di importi e di organizzarti, e ho avuto molto aiuto da mio marito, da mia mamma che mi bada ai figli, dalle baby-sitter, e questo l ho potuto fare perché ho iniziato a guadagnare un po di soldi, che ho potuto spendere per la mia famiglia, perché io i primi 2 figli non li allattati, perché dovevo essere qui a lavorare I- Adesso da che c è una legge per estendere il congedo di maternità alle imprenditrici, cosa ne pensa A- La trovo una cosa bella, io ho un solo rimpianto che per colpa del lavoro ho un pochino trascurato i figli, però io non credo che sia fruibile, perché ho l esperienza recenta della mia socia che ha partorito a gennaio dell anno scorso, allatta e sinceramente nonostante gli dica stai a casa, il tuo lavoro lo faccio io, e purtroppo anche lei si è resa conto che fa avanti e dietro dall ufficio perché c è bisogno di stare a lavorare

4 I- Come ha fatto lei a tracciare un confine tra tempo libero e vita privata A- Non lo so, mio marito mi accusa che sto poco con la famiglia, che mi dedico troppo al lavoro, in effetti è così, però col lavoro mi sono presa un impregno che non devo solo rendere conto a me stessa, a parte che lo faccio per i miei figli, che quando saranno cresciuti, avranno 2 attività, sceglieranno quella che vorranno intraprendere, se vogliono studiare li lascerò libera scelta, però è difficile non lo so come ho fatto, io molto spesso la sera vado a casa con il lavoro, sto con i figli, faccio la cena, poi i figli alle 9 e mezzo i figli vanno a letto se no la mattina sono stanchi, della 9 e mezza lavoro, il giorno all una mi lascio la tregua del pranzo, fino a ora, quando erano piccoli che stavano a casa, per andare a stare con loro, ora lavorano vanno a scuola a tempo pieno per cui magari non vado a casa e il tempo libero che ho lo sto dedicando a loro, che mi serve I- Mi spiega cos è che le dà più soddisfazione del suo lavoro A- Certamente quando arrivo la sera e dico anche oggi la giornata è andata bene, ho risolto quel problema, il cliente che aveva quel problema gliel ho risolto, la capacià di riuscire a risolvere i problemi dei clienti I- E la cosa più faticosa del suo lavoro A- Il togliere del tempo alla famiglia, perché molto spesso i figli mi ricattano su questo discorso I- Ha ulteriori progetti rispetto alle sue 2 società A- Progetti di continua espansione, ma questo avviene anno per anno, non abbiamo tempo di sforzarci tanto di più, il progetto mio personale è di allargare molto ad esempio la * a livello internazionale, ho voluto un apertura a Los Angeles, abbiamo la società in compartecipazione ad Hong Kong e anche lì sta andando bene, e attualemente stiamo facendo tutto questi lavoro con un partner di Alessandria, che si chiama Ferrari spa e il corriere internazionale si chiama Ferrari express, il mio obbiettivo è che domani si chiami * I- Allora non è vero che non ha progetti A- Pur mantenendo i rapporti di collaborazione con i vecchi partner, io comunque sono molto soddisfatta perché l aiuto che ho ricevuto è il mio aiuto e quello dei clienti I- Lei fa parte di associazione di donne imprenditrici A- No I- Perché A- Non ho tempo, mi piacerebbe fare delle cose ma non ho tempo I- Perché le piacerebbe A- Perché ritengo utile che ci voglia, in tutti i modi, ad esempio io sono sempre in contatto con la camera di commercio, ci parlo molto sponsorizzo tutte le loro mostre, un altra cosa che abbiamo di bello alla * è che volutamente stiamo cercando di dare una mano ad esempio a tutte le attività sportive della provincia, perché mi sono resa conto che, tramite i figli, che ad Arezzo chi vuole fare sport ha un handicap perché le società non hanno soldi e vivono sulle sponsorizzazioni, in fondo me le posso

5 scaricare dalle tasse, preferisco darle a te, e appunto io mi sto dibattendo affinché le aziende si adeguino alla realtà moderna del 2000, io non posso vedere che mi consegnino le fatture scritte a mano, c è la mancanza di basi, e forse facendo parte di associazioni potrei, però sinceramente non ho il tempo, non posso togliere altro tempo alla famiglia, del lavoro, mi sono pesa un impregno con i miei dipendenti che devo portare avanti, e tante volte ritengo queste associazioni un po superflue I- Cioè A- Non lo so I- Perché ci sono delle imprenditrici che dicono che queste associazioni sono utili perché si creano delle reti di associazioni, non fa parete della sua esperienza probabilmente A- No, sono anche riservata, fa parte di me I- Se dovesse paragonare la sua azienda, oggi ad una stagione dell anno, quale sceglierebbe A- L estate, perché è la stagione che amo di più, e sono proprio una lucertola, per me il sole I- E trova il tempo di andare al mare A- Poco, 10 giorni, e l estate perché per me questa è un azienda solare, perché la vedo una bella azienda, sono tutt e 2, 2 belle aziende I- Nella sua azienda, i dipendenti sono più uomini o donne, chi si avvicina di più a questo lavoro uomini o donne, e come mai A- Secondo me lavorano molto meglio le donne che gli uomini I- Per quale ragione A- Perché la donna, nella ditta dove ho lavorato per 10 anni ed ho lasciato aprire le 2 aziende, eravamo tutte donne, lavoravamo molto bene con le donne I- Ma è questione di metodo di lavoro A- Secondo me le donne sono più precise, responsabili, le 2 ragazze che sono andate via erano secondo me le più belle persone che avevamo qui dentro, una di queste era arrivata qui tramite le liste speciali dell ufficio di collocamento, arrivata qui lo messa a fare pulizie perché non avevo altri posti disponibili, una ragazza di 20 anni che è stata disposta a venire ogni mattina a pulire alle 7 gli uffici, poi avanzava il lavoro, è lei mi ha chiesto, senza pretese di imparare il lavoro di ufficio, e dopo 3 mesi è passata in ufficio, gli ho dato un lavoro di responsabilità e lo ha fatto davvero bene I- E come mai si avvicinano soprattutto uomini in questo settore A- Perché una donna non può fare questi orari, secondo me una donna che ha famiglia, ha figli, non può stare a lavorare in questo settore, oppure ci sta perché ha un supporto in famiglia, io ho avuto le baby-sitter che mi hanno aiutata, poi nel momento che mia madre è andata in pensione, l io sono stata più tranquilla perché magari la sera andavano a dormire da lei, poi avevo la possibilità di avere i baby-sitter, ma una donna con un lavoro dipendente, che non ha tanti soldi per la baby-sitter, allora una donna che lavora in questo settore, non va bene, io sono amica di tante donne imprenditrici, e ci parliamo e lei me lo dice sempre, vediamoci, ma non abbiamo tempo

6 I- Per cui le imprenditrici ce la possono fare se hanno una rete di supporto A- Si, oppure conosco altre che sono proprietarie di aziende orafe, che però magari alle 5 smettono e vanno a casa I- Per me avremmo finito, se vuole aggiungere qualcosa A- Penso che le istituzioni dovrebbero fare più informazione se esiste una legge che possa aiutare, e poi se trovi una legge c è sempre un inghippo, così quando abbiamo voluto comprare un immobile, avevamo dei soldi da parte, le banche ci hanno concesso un mutuo, perché ormai da tanti anni ci conoscono e ce l hanno senza problemi I- Quindi non basta avere solo informazioni ma essere anche supportati nell utilizzo di queste risorse A- Ecco far parte di un associazione per far si che queste diventino più forte, sennò cosa ci stanno a fare, io trovo tante associazioni inutili, perché c è un problema nel settore, c è stato un problema per gli orafi, l associazione non ha fatto nulla per aiutarli, in questo sono le associazioni che non rappresentano, cioè io sono riuscita a fare un quesito al ministero che un associazione industriale non è riuscita a fare, io di idea in testa ne ho tante, però non posso realizzarle perché non ho il tempo, io vorrei fare 10 mila quesiti da fare al ministero tutti igiorni, sulla base delle esperienza che ho fatto, 2 o 3 che ne ho fatto, ho avuto degli ottimi risultati, agevolando il lavoro a tantissima gente, però queste cose le dovrebbero fare le associazioni

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo.

La felicità per me è un sinonimo del divertimento quindi io non ho un obiettivo vero e proprio. Spero in futuro di averlo. Riflessioni sulla felicità.. Non so se sto raggiungendo la felicità, di certo stanno accadendo cose che mi rendono molto più felice degli anni passati. Per me la felicità consiste nel stare bene con se

Dettagli

PAOLO VA A VIVERE AL MARE

PAOLO VA A VIVERE AL MARE PAOLO VA A VIVERE AL MARE Paolo è nato a Torino. Un giorno i genitori decisero di trasferirsi al mare: a Laigueglia dove andavano tutte le estati e ormai conoscevano tutti. Paolo disse porto tutti i miei

Dettagli

So quello che voglio! Compro quello che voglio!

So quello che voglio! Compro quello che voglio! So quello che voglio! Compro quello che voglio! Le persone con disturbi dell apprendimento hanno la capacità di scegliere i loro servizi di assistenza. Questo libricino è scritto in modo che sia facile

Dettagli

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING!

COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING! COME NON PERDERE TEMPO NEL NETWORK MARKETING Grazie per aver scaricato questo EBOOK Mi chiamo Fabio Marchione e faccio network marketing dal 2012, sono innamorato e affascinato da questo sistema di business

Dettagli

IL MIO CARO AMICO ROBERTO

IL MIO CARO AMICO ROBERTO IL MIO CARO AMICO ROBERTO Roberto è un mio caro amico, lo conosco da circa 16 anni, è un ragazzo sempre allegro, vive la vita alla giornata e anche ora che ha 25 anni il suo carattere non tende a cambiare,

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di

RACCONTO TRATTO DAL LIBRO. DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di RACCONTO TRATTO DAL LIBRO DONNE CHE RACCONTANO IL LAVORO a cura di Roberta Griffini, Francesca Matichecchia, Debora Roversi, Marzia Tanzini Disegno di Pat Carra Filcams Cgil Milano Margherita impiegata

Dettagli

La cenerentola di casa

La cenerentola di casa La cenerentola di casa Audrina Assamoi LA CENERENTOLA DI CASA CABLAN romanzo www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Audrina Assamoi Tutti i diritti riservati Questa storia è dedicata a tutti quelli che

Dettagli

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente

LISTA DIALOGHI. Non ti aspettavo. di barbara rossi prudente LISTA DIALOGHI Non ti aspettavo di barbara rossi prudente - EST. GIORNO Oggi è 28 maggio? 28 maggio? Sì, forse sì PAOLO: 29 al massimo Come 29? No, 30 PAOLO: Secondo me è 29. Comunque, quanti giorni fa

Dettagli

www.internetbusinessvincente.com

www.internetbusinessvincente.com Come trovare nuovi clienti anche per prodotti poco ricercati (o che necessitano di essere spiegati per essere venduti). Raddoppiando il numero di contatti e dimezzando i costi per contatto. Caso studio

Dettagli

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo

Un laboratorio d integrazione nel cuore di Palermo Intervista a Rosita Marchese, Rappresentante Legale dell asilo il Giardino di Madre Teresa di Palermo, un associazione di promozione sociale. L asilo offre una serie di servizi che rappresentano una risorsa

Dettagli

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013

QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI. elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 QUESTIONARIO SULLE DIPENDENZE da MEZZI TECNOLOGICI elaborato dagli alunni della 3E a.s. 2012-2013 F= risposta degli alunni/figli G = risposta dei genitori F: 1- Cosa pensi della dipendenza elettronica?

Dettagli

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la

A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la PARTE A PROVA DI COMPRENSIONE DELLA LETTURA A.1 Leggere i testi da 1 a 5. Indicare nel Foglio delle Risposte, vicino al numero del testo, la lettera A, B o C corrispondente alla risposta scelta. Esempio

Dettagli

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de

TANDEM Köln www.tandem-koeln.de info@tandem-koeln.de Nome: Telefono: Data: Kurs- und Zeitwunsch: 1. Ugo è a. italiano b. da Italia c. di Italia d. della Italia 3. Finiamo esercizio. a. il b. lo c. gli d. l 5. Ugo e Pia molto. a. non parlano b. non parlare

Dettagli

PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE

PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE PROCEDIMENTO PENALE NR. 8/08 CORTE D ASSISE E NR. 9066/2007 R.G.N.R. ELENCO DELLA DIFESA DI SOLLECITO RAFFAELE TRASCRIZIONI INTERCETTAZIONI TELEF. Nr. 16 Data. 05.11.2007 Ora 18.34 Intercettazioni telefoniche

Dettagli

Maschere a Venezia VERO O FALSO

Maschere a Venezia VERO O FALSO 45 VERO O FALSO CAP I 1) Altiero Ranelli è il direttore de Il Gazzettino di Venezia 2) Altiero Ranelli ha trovato delle lettere su MONDO-NET 3) Colombina è la sorella di Pantalone 4) La sera di carnevale,

Dettagli

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana

1. LA MOTIVAZIONE. Imparare è una necessità umana 1. LA MOTIVAZIONE Imparare è una necessità umana La parola studiare spesso ha un retrogusto amaro e richiama alla memoria lunghe ore passate a ripassare i vocaboli di latino o a fare dei calcoli dei quali

Dettagli

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO

LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO LIBO' L'ITALIANO ALLA RADIO ESERCIZI PUNTATA N 12 AL NEGOZIO A cura di Marta Alaimo Voli Società Cooperativa 2011 1 AL NEGOZIO DIALOGO PRINCIPALE A- Buongiorno. B- Buongiorno. A- Posso aiutarla? B- Ma,

Dettagli

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24

INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 25 ottobre 2013 INTERVISTA 1 DI DEBORA ROSCIANI A MAURIZIO ZORDAN, FOCUS ECONOMIA, RADIO24 Audio da min. 12:00 a 20:45 su http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&idprogramma=focuseconomia&date=2013-10-25&idpuntata=gslaqfoox,

Dettagli

La Sagrada Famiglia 2015

La Sagrada Famiglia 2015 La Sagrada Famiglia 2015 La forza che ti danno i figli è senza limite e per fortuna loro non sanno mai fino in fondo quanto sono gli artefici di tutto questo. Sono tiranni per il loro ruolo di bambini,

Dettagli

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST -

RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - RICOMINCIARE UNA NUOVA VITA IN AUSTRALIA? - UN SIMPATICO TEST - INIZIO Ricominciare una nuova vita da zero mi spaventa peró so che tante persone ce la fanno, posso farcela anch io! preferirei continuare

Dettagli

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr

Verona Innovazione 19/06/2015. Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi. Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr Verona Innovazione Chiara Remundos Responsabile Servizio Orientamento Verona Innovazione CCIAA Vr 19/06/2015 Giovani e Imprese Valorizziamo i saperi La parola ai nostri protagonisti Diario descrittivo

Dettagli

Internet i vostri figli vi spiano! La PAROLA-CHIAVE: cacao Stralci di laboratorio multimediale

Internet i vostri figli vi spiano! La PAROLA-CHIAVE: cacao Stralci di laboratorio multimediale Internet i vostri figli vi spiano! La PAROLA-CHIAVE: cacao Stralci di laboratorio multimediale Ins: nel laboratorio del Libro avevamo detto che qui, nel laboratorio multimediale, avremmo cercato qualcosa

Dettagli

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici

La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici La mia famiglia non ha mai avuto così tanti amici Come possono due genitori, entrambi lavoratori e con dei bambini piccoli, fare volontariato? Con una San Vincenzo formato famiglia! La Conferenza Famiglia

Dettagli

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora

Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Parteciperò all evento: Sì No Forse Ignora Febbraio 2008 La nazionale egiziana è in finale: domenica si giocherà la Coppa d Africa. Non serve certo che io mi registri all evento su facebook, per ricordarmi

Dettagli

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare.

Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso della mia vita è studiare. 1.1. Ognuno di noi si può porre le stesse domande: chi sono io? Che cosa ci faccio qui? Quale è il senso della mia esistenza, della mia vita su questa terra? Il Keisuke: Sono un ottimo studente e il senso

Dettagli

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale

Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Matrimonio e bambini per la coppia omosessuale Oscar Davila Toro MATRIMONIO E BAMBINI PER LA COPPIA OMOSESSUALE www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Oscar Davila Toro Tutti i diritti riservati Dedicato

Dettagli

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi.

1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Nome studente Data TEST DI AMMISSIONE AL LIVELLO B1.1 (Medio 1) 1. Completa le frasi con l imperfetto e il passato prossimo dei verbi tra parentesi. Es. Ieri sera non ti (noi-chiamare) abbiamo chiamato

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 44 Seduta del 28 settembre 2006 IL CONSIGLIO COMUNALE VISTI i verbali delle sedute del 12.06.06 (deliberazioni n. 23, 24, 25, 26, 27), del 4.07.2006 (deliberazioni

Dettagli

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,15% Coverage]

<Documents\bo_min_11_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [1,15% Coverage] - 1 reference coded [1,15% Coverage] Reference 1-1,15% Coverage ok, quindi tu non l hai mai assaggiato? poi magari i giovani sono più attratti sono più attratti perché

Dettagli

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa

Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Benvenuto/a o bentornato/a Non ho idea se è la prima volta che vedi un mio prodotto oppure se in passato le nostre strade si sono già incrociate, poco importa Non pensare di trovare 250 pagine da leggere,

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI

COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT COME FARE SOLDI E CARRIERA RA NEGLI ANNI DELLA CRISI Scopri i Segreti della Professione più richiesta in Italia nei prossimi anni. www.tagliabollette.com Complimenti! Se stai leggendo questo

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini:

1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 1 1. Ascolta la canzone e metti in ordine le immagini: Pag. 2 Adesso guarda il video della canzone e verifica le tue risposte. 2. Prova a rispondere alle domande adesso: Dove si sono incontrati? Perché

Dettagli

Introduzione. Gentile lettore,

Introduzione. Gentile lettore, Le 5 regole del credito 1 Introduzione Gentile lettore, nel ringraziarti per aver deciso di consultare questo e-book vorrei regalarti alcune indicazioni sullo scopo e sulle modalità di lettura di questo

Dettagli

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore

Io l ho risolta. dritte di conciliazione da genitore a genitore Io l ho risolta così dritte di conciliazione da genitore a genitore La fretta e l ansia già di prima mattina Il problema: essere di corsa, e in ritardo, già alle otto di mattina. Sveglia alle 7.30, mezz

Dettagli

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia

Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? (un problema nascosto) di Marco De Veglia Un imprenditore capisce il marketing? Pensare che un imprenditore non capisca il marketing e' come pensare che una madre

Dettagli

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita

I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita I 6 Segreti Per Guadagnare REALMENTE Con Internet... E Trasformare La Tua Vita Come Guadagnare Molto Denaro Lavorando Poco Tempo Presentato da Paolo Ruberto Prima di iniziare ti chiedo di assicurarti di

Dettagli

Livello A2 Unità 7 Istruzione

Livello A2 Unità 7 Istruzione Livello A2 Unità 7 Istruzione Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Ascolta il testo. Vero o Falso? Testo 1 - Ciao Marta. - Ciao Habiba, come stai? - Bene grazie. - E Aziz? Lo hai già iscritto scuola?

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti

Tabelle descrittive al tempo zero. Tabella 1. Dati socio-demografici e clinici dei pazienti Tabelle relative ai pazienti con depressione maggiore e ai loro familiari adulti e minori che hanno partecipato allo studio e sono stati rivalutati a sei mesi - dati preliminari a conclusione dello studio

Dettagli

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo

B- Si, infatti lui non avrebbe mai pensato che avrei potuto mettere un attività di questo tipo INTERVISTA 9 I- Prima di svolgere questa attività, svolgeva un altro lavoro B- Io ho sempre lavorato in proprio, finito il liceo ho deciso di non andare all università, prima ho avuto un giornale di annunci

Dettagli

Io/tu/lei/lui noi voi loro

Io/tu/lei/lui noi voi loro CONGIUNTIVO PARTE 1 I verbi regolari. Completa la tabella: comprare finire mettere prendere mangiare aprire chiudere partire parlare cantare scrivere trovare vivere cercare dormire preferire abitare capire

Dettagli

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente

La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente La Domanda Perfetta Scopri Subito Chi ti Mente Una tecnica di Persuasore Segreta svelata dal sito www.persuasionesvelata.com di Marcello Marchese Copyright 2010-2011 1 / 8 www.persuasionesvelata.com Sommario

Dettagli

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni

Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni Holcim (Svizzera) SA Cornelia Eberle, HR Business Partner, datrice di lavoro con Franz Schnyder, ex responsabile del Settore Servizi interni In una riunione del Comitato di direzione, la nostra direzione

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza intermmedio 2 La famiglia Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia, a Milano, con la mia famiglia. Nella mia famiglia

Dettagli

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile

INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile INNOCENTI EVASIONI Il lavoro minorile Novembre 2011 Nel primo incontro di questo giornalino ognuno di noi ha proposto la sua definizione di lavoro minorile e ha raccontato la sua esperienza. personale.

Dettagli

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione?

INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007. 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? INTERVISTA a Simona Ciobanu di TERRA MIA 17/12/2007 1. Da quale insieme di esperienze e di motivazioni nasce la vostra associazione? Nasce nel 1997 per volontà di cittadini stranieri e italiani, come associazione

Dettagli

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI

QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI QUESTIONARI PER GENITORI E BAMBINI UISP SEDE NAZIONALE Largo Nino Franchellucci, 73 00155 ROMA tel. 06/43984345 - fax 06/43984320 www.diamociunamossa.it www.ridiamociunamossa.it progetti@uisp.it ridiamociunamossa@uisp.it

Dettagli

TESTO SCRITTO DI INGRESSO

TESTO SCRITTO DI INGRESSO TESTO SCRITTO DI INGRESSO COGNOME NOME INDIRIZZO NAZIONALITA TEL. ABITAZIONE/ CELLULARE PROFESSIONE DATA RISERVATO ALLA SCUOLA LIVELLO NOTE TOTALE DOMANDE 70 TOTALE ERRORI Test Livello B1 B2 (intermedio

Dettagli

Esercizi pronomi accoppiati

Esercizi pronomi accoppiati Esercizi pronomi accoppiati 1. Rispondete secondo il modello: È vero che regali una casa a Marina?! (il suo compleanno) Sì, gliela regalo per il suo compleanno. 1. È vero che regali un orologio a Ruggero?

Dettagli

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1)

Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Abbi il piacere di leggere fino alla fine...(poi pensa... E scegli l opzione numero 1) Cos è il virtu@le? Un giorno entrai di fretta e molto affamato in un ristorante. Scelsi un tavolo lontano da tutti,

Dettagli

IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE.

IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE. IL GIOVANE NELLA SCUOLA PER COSTRUIRE IL FUTURO QUESTIONARIO RIVOLTO AGLI STUDENTI DELLE CLASSI PRIMA E SECONDA SUPERIORE Istituto ROSMINI DOMANDA 1 Che cosa ti ha portato a scegliere la scuola superiore

Dettagli

Nina Cinque. Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere

Nina Cinque. Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere Nina Cinque Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana! Edizioni Lefestevere TITOLO: FESTA DI COMPLEANNO PER BAMBINI: Guida pratica per organizzarla perfettamente in una sola settimana!

Dettagli

Reference 1-0,73% Coverage

Reference 1-0,73% Coverage - 1 reference coded [0,73% Coverage] Reference 1-0,73% Coverage Dove ti piacerebbe andare ma anche vivere sì, sì. All interno dell Europa, sicuramente. Però mi piacerebbe vedere anche

Dettagli

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania

Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Donacibo 2015 Liceo classico statale Nicola Spedalieri di Catania Sono Graziella, insegno al liceo classico e anche quest anno non ho voluto far cadere l occasione del Donacibo come momento educativo per

Dettagli

Perché un libro di domande?

Perché un libro di domande? Perché un libro di domande? Il potere delle domande è la base per tutto il progresso umano. Indira Gandhi Fin dai primi anni di vita gli esseri umani raccolgono informazioni e scoprono il mondo facendo

Dettagli

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe

Numero 3 Maggio 2008. A cura di Giuseppe Prencipe Numero 3 Maggio 2008 A cura di Giuseppe Prencipe Il nostro campione Meggiorini Riccardo nazionalità: Italia nato a: Isola Della Scala (VR) il: 4 Settembre 1985 altezza: 183 cm peso: 75 kg Società di appartenenza:

Dettagli

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015

Io..., papà di... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Io..., papà di...... ricordo, mi emoziono, racconto! giugno 2015 Lettura albo, strumento utilizzato in un Percorso di Sostegno alla Genitorialità biologica EMAMeF - Loredana Plotegher, educatore professionale

Dettagli

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio

Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio Riflessioni della classe IV^A dopo l'incontro con Padre Fabrizio L incontro con padre Fabrizio è stato molto importante per capire che noi siamo fortunatissimi rispetto a tante altre persone e l anno prossimo

Dettagli

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19

Angeli - Voglio Di Piu' Scritto da Joel Lunedì 11 Agosto 2008 01:19 01 - Voglio Di Piu' Era li', era li', era li' e piangeva ma che cazzo hai non c'e' piu',non c'e' piu',non c'e' piu' e' andato se ne e' andato via da qui Non c'e' niente che io possa fare puoi pensarmi,

Dettagli

Motivazione, perseveranza e mente aperta.

Motivazione, perseveranza e mente aperta. Nome Andrea Pospisilova, NIWA Landscape Studio Foto Andrea ha avviato Niwa nel 2009 dopo aver completato un Master in progettazione di giardini e architettura del paesaggio. L'azienda fornisce la pianificazione

Dettagli

..conoscere il Servizio Volontario Europeo

..conoscere il Servizio Volontario Europeo ..conoscere il Servizio Volontario Europeo 1. LʼEDITORIALE 1. LʼEDITORIALE Cari amici, il tempo dell estate è un tempo che chiede necessariamente voglia di leggerezza. Proprio di questa abbiamo bisogno

Dettagli

Come Lavorare in Rugbystories.it

Come Lavorare in Rugbystories.it Come Lavorare in Rugbystories.it Una guida per i nuovi arrivati IL PUNTO DI PARTENZA PER I NUOVI ARRIVATI E UN PUNTO DI RITORNO PER CHI NON RICORDA DA DOVE E ARRIVATO. 1 Come Lavorare in Rugbystories.it

Dettagli

Attraversando il deserto un cammino di speranza

Attraversando il deserto un cammino di speranza Attraversando il deserto un cammino di speranza Kusi Evans e Albert Kwabena mi colpiscono da subito in una burrascosa giornata di febbraio lungo le rive di un canale che stanno disboscando con la loro

Dettagli

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3

NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 Zeta 1 1 2 NATALINA INSERRA FABIO, UNA VITA SPEZZATA quando l errore medico cambia l esistenza Bonfirraro Editore 3 2010 by Bonfirraro Editore Viale Ritrovato, 5-94012 Barrafranca - Enna Tel. 0934.464646-0934.519716

Dettagli

<Documents\bo_min_13_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [2,49% Coverage]

<Documents\bo_min_13_M_16_ita_stu> - 1 reference coded [2,49% Coverage] - 1 reference coded [2,49% Coverage] Reference 1-2,49% Coverage sicuramente è cambiato il mondo. Perché è una cosa che si vede anche nei grandi fabbricati dove vivono

Dettagli

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore

Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Traccia: Obbiettivo dell incontro: accompagnare i bambini verso la comprensione che per credere in Gesù dobbiamo amarlo e non dubitare mai del suo Amore Per la preghiera: vedi in allegato. Sviluppo dell

Dettagli

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA

LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA C A N I D A S S I S T E N Z A F I D E S LA VITA QUOTIDIANA CON UN CANE DI ASSISTENZA r Mirjam Spinnler e Bayou Caro Bayou, che cosa farei senza di te? Con te la mia vita è più semplice, allegra e colorata.

Dettagli

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013

Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Come Creare un Guadagno Extra nel 2013 Tempo di lettura: 5 minuti Marco Zamboni 1 Chi sono e cos è questo Report Mi presento, mi chiamo Marco Zamboni e sono un imprenditore di Verona, nel mio lavoro principale

Dettagli

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI

I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI SPECIAL REPORT I SEGRETI DEL LAVORO PIU RICHIESTO NEGLI ANNI DELLA CRISI Come assicurarti soldi e posto di lavoro nel bel mezzo della crisi economica. www.advisortelefonica.it Complimenti! Se stai leggendo

Dettagli

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE!

Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Giacomo Bruno RENDITE DA 32.400 AL MESE! Report collegato a: FARE SOLDI ONLINE CON GOOGLE Il programma per inserire annunci pubblicitari su Google - Mini Ebook Gratuito - INVIALO GRATIS A TUTTI I TUOI

Dettagli

Metodologia della ricerca

Metodologia della ricerca Presupposti teorici lingue in contatto spazio linguistico, nel senso di repertorio condiviso nelle comunità, in conseguenza dell ingresso di immigrati in Italia percezione di una lingua percezione delle

Dettagli

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro

Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Intervento Raffaella Crinelli Liberare la fantasia e dare accesso al futuro Grazie mille. sono io la violenza, scusatemi tanto, spero che sia una bella violenza in realtà. Mi piaceva molto il titolo della

Dettagli

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING!

I PRIMI PASSI NEL NETWORK! MARKETING! I PRIMI PASSI NEL NETWORK MARKETING Ciao mi chiamo Fabio Marchione abito in brianza e sono un normale padre di famiglia, vengo dal mondo della ristorazione nel quale ho lavorato per parecchi anni. Nel

Dettagli

Lasciatevi incantare

Lasciatevi incantare Lasciatevi incantare Rita Pecorari LASCIATEVI INCANTARE favole www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Rita Pecorari Tutti i diritti riservati Tanto tempo fa, io ero ancora una bambina, c era una persona

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea

Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea Amministrazione federale delle dogane (AFD), Basilea Enzo De Maio, datore di lavoro Nella mia funzione di case manager e consulente HR della Direzione generale delle dogane, ho ricevuto una comunicazione

Dettagli

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati).

CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). CONSIGLI PER GIOVANI NAVIGANTI (anche già navigati). HEY! SONO QUI! (Ovvero come cerco l attenzione). Farsi notare su internet può essere il tuo modo di esprimerti. Essere apprezzati dagli altri è così

Dettagli

La storia di Quim....ovvero, per sapere qualcosa di più sulla bassa statura... Mònica Peitx Triay

La storia di Quim....ovvero, per sapere qualcosa di più sulla bassa statura... Mònica Peitx Triay La storia di Quim...ovvero, per sapere qualcosa di più sulla bassa statura... Mònica Peitx Triay Editorial Glosa, S.L. Avinguda de Francesc Cambò, 21 V Piano 08003 Barcellona Telefono: 932 684946 / 932

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa.

1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Livello A2 Unità 6 Ricerca del lavoro Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero Falso L archivio telematico contiene solo le offerte di lavoro.

Dettagli

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER

SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER SLOWEAR A SLOW TALE CONTEST GIULIA MENICONZI UN AMORE IMPOSSIBILE PARTNER Idea Una ragazza è innamorata della sua istruttrice, ma è spaventata da questo sentimento, non avendo mai provato nulla per una

Dettagli

L AZIENDUCCIA. Personaggi: Cav. Persichetti, Agente 008, Cav. Berluscotti, Assunto.

L AZIENDUCCIA. Personaggi: Cav. Persichetti, Agente 008, Cav. Berluscotti, Assunto. L AZIENDUCCIA Analisi: Sketch con molte battute dove per una buona riuscita devono essere ben caratterizzati i personaggi. Il Cavalier Persichetti e il cavalier Berluscotti devono essere 2 industriali

Dettagli

1. Scrivere ad amici e parenti

1. Scrivere ad amici e parenti 1. Scrivere ad amici e parenti In questo capitolo ci concentreremo sulle lettere per le persone che conosciamo. Normalmente si tratta di lettere i cui argomenti sono piuttosto vari, in quanto i nostri

Dettagli

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati

Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati ebook pubblicato da: www.comefaresoldi360.com Guadagnare Con i Sondaggi Remunerati Perché possono essere una fregatura Come e quanto si guadagna Quali sono le aziende serie Perché alcune aziende ti pagano

Dettagli

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna

Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Helsana Assicurazioni SA, Lucerna Il datore di lavoro Sandra Meier La signora F. è impiegata nella nostra azienda al servizio clienti. Lavora alla Helsana da oltre 20 anni. L ho conosciuta nel 2006 al

Dettagli

Dai, domanda! 6. Vita romana

Dai, domanda! 6. Vita romana Italiano per Sek I e Sek II Dai, domanda! 6. Vita romana 9:46 minuti Olivia: Edward: Margherita Un vecchio proverbio dice che tutte le strade portano a Roma. E finalmente sono venuto qua, giusto in tempo

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione

Brand Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Introduzione Il primo corso per gli imprenditori che vogliono imparare l arma segreta del Brand Positioning Un corso di Marco De Veglia Brand Positioning: la chiave segreta del marketing Mi occupo di Brand Positioning

Dettagli

Cosa ti porti a casa?

Cosa ti porti a casa? 8. L o p i n i o n e d e i r a g a z z i e d e l l e r a g a z z e Cosa ti porti a casa? A conclusione dell incontro di restituzione è stato richiesto ai ragazzi di riportare in forma anonima una valutazione

Dettagli

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere

Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA. La gioia di vendere Colloquio di vendita GRUPPO TELECOM ITALIA La gioia di vendere Il nostro processo comunicativo 1) 2) 3) 4) 5) 6) 7) 8) 9) 10) Presentazione Personale Feeling Motivo dell'incontro Conferma consulenza Analisi

Dettagli

8. Credi che le materie scolastiche che ti vengono insegnate ti preparino per questo lavoro? No.

8. Credi che le materie scolastiche che ti vengono insegnate ti preparino per questo lavoro? No. Intervista 1 Studente 1 Nome: Dimitri Età: 17 anni (classe III Liceo) Luogo di residenza: città (Patrasso) 1. Quali fattori ti hanno convinto ad abbandonare la scuola? Io volevo andare a lavorare ed essere

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100%

SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% SEGRETO N.2 Come usare l'effetto leva per ritorni del 100% Risparmiare in acquisto è sicuramente una regola fondamentale da rispettare in tutti i casi e ci consente di ottenere un ritorno del 22,1% all

Dettagli

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi

6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook. SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi 6 Strategie per valorizzare ed espandere più velocemente la tua attività artiginale su Facebook SPECIAL REPORT di Claudia Baruzzi AVVISO NON HAI IL DIRITTO DI RISTAMPARE, MODIFICARE, COPIARE O RIVENDERE

Dettagli

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano:

Dopo aver riflettuto e discusso sulla vita dei bambini che lavoravano, leggi questo brano: Imparare a "guardare" le immagini, andando al di là delle impressioni estetiche, consente non solo di conoscere chi eravamo, ma anche di operare riflessioni e confronti con la vita attuale. Abitua inoltre

Dettagli