SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR"

Transcript

1 REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR validità 1 gennio 2012 TESTO A FRONTE PER CONFRONTO VARIAZIONI REGOLAMENTARI DA REGOLAMENTO FONDI SISTEMA BIM A REGOLAMENTO FONDI SISTEMA SYMPHONIA

2 Il presente regolamento è stato approvato dall organo amministrativo della SGR che, dopo averne verificato la conformità rispetto alle disposizioni vigenti, ha accertato la sussistenza delle ipotesi di cui all art. 39, comma 3- bis del D.Lgs. n. 58/1998 e successive modificazioni, relative all approvazione in via generale dei regolamenti dei fondi comuni. Pertanto, il presente regolamento non è stato sottoposto all approvazione specifica della Banca d Italia in quanto rientra nei casi in cui l approvazione si intende rilasciata in via generale. Il presente regolamento è stato approvato dall organo amministrativo della SGR che, dopo averne verificato la conformità rispetto alle disposizioni vigenti, ha accertato la sussistenza delle ipotesi di cui all art. 39, comma 3- bis del D.Lgs. n. 58/1998 e successive modificazioni, relative all approvazione in via generale dei regolamenti dei fondi comuni. Pertanto, il presente regolamento non è stato sottoposto all approvazione specifica della Banca d Italia in quanto rientra nei casi in cui l approvazione si intende rilasciata in via generale. A. SCHEDA IDENTIFICATIVA Il presente Regolamento di gestione (di seguito Regolamento ) si compone di tre parti: A) Scheda identificativa; B) Caratteristiche del prodotto; C) Modalità di funzionamento. Denominazione, tipologia e durata dei fondi Il presente Regolamento disciplina i fondi comuni di investimento aperti armonizzati, denominati in Euro aventi la seguente denominazione: BIM Azionario Italia BIM Azionario Small Cap Italia BIM Azionario Europa BIM Azionario USA BIM Azionario Globale BIM Obbligazionario a breve termine BIM Obbligazionario Globale BIM Obbligazionario Euro BIM Bilanciato BIM Flessibile BIM Corporate Mix La durata di ciascun fondo è fissata al 2050 salvo proroga da assumersi con delibera del Consiglio di Amministrazione almeno due anni prima della scadenza. A. SCHEDA IDENTIFICATIVA Il presente Regolamento di gestione (di seguito Regolamento ) si compone di tre parti: A) Scheda identificativa; B) Caratteristiche del prodotto; C) Modalità di funzionamento. Denominazione, tipologia e durata dei fondi Il presente Regolamento disciplina i fondi comuni di investimento aperti armonizzati, denominati in Euro aventi la seguente denominazione: Symphonia Azionario Italia Symphonia Azionario Small Cap Italia Symphonia Azionario Europa Symphonia Multimanager Europa Symphonia Azionario Euro Symphonia Azionario USA Symphonia Multimanager America Symphonia Azionario Globale Symphonia Multimanager Oriente Symphonia Multimanager Vivace Symphonia Fortissimo Symphonia Asia Flessibile Symphonia Europa Flessibile Symphonia Multimanager Emergenti Flessibile Symphonia Bilanciato Symphonia Multimanager Largo Symphonia Multimanager Adagio Symphonia Patrimonio Globale Reddito Symphonia Obbligazionario Breve Termine Symphonia Obbligazionario Euro Symphonia Obbligazionario Dinamico Symphonia Obbligazionario Corporate Symphonia Obbligazionario Rendita Symphonia Flessibile La durata di ciascun fondo è fissata al 2050 salvo proroga da assumersi con delibera del Consiglio di Amministrazione almeno due anni prima della scadenza. Società di gestione del risparmio (SGR) Symphonia SGR S.p.A. autorizzata dalla Banca d Italia ed iscritta al numero 83 dell Albo delle Società di gestione del risparmio tenuto dalla Banca d Italia ai sensi dell art. 35 del D.Lgs. 58/98, con sede in Milano C.so Matteotti, 5, appartenente al Gruppo Banca Intermobiliare di Investimenti e Gestioni, iscritto al n dell albo dei gruppi bancari tenuto dalla Banca d Italia ai sensi dell articolo 64 del D. Lgs. 385/93. Il sito internet della società è Società di gestione del risparmio (SGR) Symphonia SGR S.p.A. autorizzata dalla Banca d Italia ed iscritta al numero 83 dell Albo delle Società di gestione del risparmio tenuto dalla Banca d Italia ai sensi dell art. 35 del D.Lgs. 58/98, con sede in Milano C.so Matteotti, 5, appartenente al Gruppo Bancario Vento Banca. Il sito internet della società è Banca Depositaria La custodia degli strumenti finanziari e delle disponibilità liquide dei fondi comuni di investimento è affidata alla seguente banca depositaria: State Street Bank S.p.A, con sede legale in Milano via Col Moschin 16, iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il numero , coincidente con il codice fiscale e avente partita IVA numero è la banca depositaria del fondo (di seguito Banca Depositaria ). La Banca Depositaria è iscritta al n dell Albo delle Banche di cui all art. 13 del TUB. I regolamenti e i prospetti contabili dei fondi saranno disponibili presso la sede legale della Banca Depositaria. Le funzioni di custodia del Patrimonio del fondo, di emissione dei certificati rappresentativi delle quote, nonché di rimborso delle quote stesse, sono Banca Depositaria La custodia degli strumenti finanziari e delle disponibilità liquide dei fondi comuni di investimento è affidata alla seguente banca depositaria: State Street Bank S.p.A, con sede legale in Milano via Col Moschin 16, iscritta al Registro delle Imprese di Milano con il numero , coincidente con il codice fiscale e avente partita IVA numero è la banca depositaria del fondo (di seguito Banca Depositaria ). La Banca Depositaria è iscritta al n dell Albo delle Banche di cui all art. 13 del TUB. I regolamenti e i prospetti contabili dei fondi saranno disponibili presso la sede legale della Banca Depositaria. Le funzioni di custodia del Patrimonio del fondo, di emissione dei certificati rappresentativi delle quote, nonché di rimborso delle quote stesse, sono - 1-

3 espletate presso l Ufficio Controlli Banca Depositaria sito in Torino, Palazzo Lingotto, via Nizza 262/57. Le funzioni di consegna e ritiro dei certificati rappresentativi delle quote vengono svolte tramite Intesa Sanpaolo S.p.A., presso la Filiale di Milano corso di Porta Nuova 7. L eventuale sostituzione nell incarico di banca depositaria non comporta soluzioni di continuità nello svolgimento dei compiti ad essa attribuiti dalla legge. La banca depositaria, per la custodia dei valori dei fondi può avvalersi, sotto la propria responsabilità, di subdepositarie. espletate presso l Ufficio Controlli Banca Depositaria sito in Torino, Palazzo Lingotto, via Nizza 262/57. Le funzioni di consegna e ritiro dei certificati rappresentativi delle quote vengono svolte tramite Intesa Sanpaolo S.p.A., presso la Filiale di Milano corso di Porta Nuova 7. L eventuale sostituzione nell incarico di banca depositaria non comporta soluzioni di continuità nello svolgimento dei compiti ad essa attribuiti dalla legge. La banca depositaria, per la custodia dei valori dei fondi può avvalersi, sotto la propria responsabilità, di subdepositarie. Periodicità di calcolo del valore della quota e delle modifiche regolamentari Il valore unitario della quota, espresso in Euro, è calcolato giornalmente (tranne nei giorni di chiusura della Borsa Italiana ed i giorni di festività nazionali quand anche la Borsa italiana sia aperta) e pubblicato sul sito Internet della SGR. Sulle medesime fonti è pubblicato mediante avviso il contenuto di ogni eventuale modifica regolamentare. Periodicità di calcolo del valore della quota e delle modifiche regolamentari Il valore unitario della quota, espresso in Euro, è calcolato giornalmente (tranne nei giorni di chiusura della Borsa Italiana ed i giorni di festività nazionali quand anche la Borsa italiana sia aperta) e pubblicato sul sito Internet della SGR. Sulle medesime fonti è pubblicato mediante avviso il contenuto di ogni eventuale modifica regolamentare. B. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO Il presente Regolamento si compone di tre parti: A) Scheda identificativa; B) Caratteristiche del prodotto; C) Modalità di funzionamento. 1. Scopo, oggetto, politica di investimento e altre caratteristiche B. CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO Il presente Regolamento si compone di tre parti: A) Scheda identificativa; B) Caratteristiche del prodotto; C) Modalità di funzionamento. 1. Scopo, oggetto, politica di investimento e altre caratteristiche 1.1 Parte specifica relativa a ciascun fondo 1.1 Parte specifica relativa a ciascun fondo (NOTA BENE: l ordine sul regolamento in vigore è diverso) BIM AZIONARIO ITALIA 1. E un fondo azionario che mira ad un significativo accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 10%) in valute estere, emessi da società aventi sede in Italia e (sino ad un massimo del 30%) in altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad emittenti ad elevata capitalizzazione ed operanti in tutti i settori economici. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli del mercato azionario italiano specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. Gli OICR oggetto dell attività di investimento vengono selezionati tramite il costante monitoraggio dei gestori, basato (i) sulla valutazione gestiti in forma collettiva e (ii) sulla valutazione qualitativa determinata all attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto,l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di SYMPHONIA AZIONARIO ITALIA 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 10%) in valute estere, emessi da società aventi sede in Italia e (sino ad un massimo del 30%) in altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad emittenti ad elevata capitalizzazione ed operanti in tutti i settori economici. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. dei titoli del mercato azionario italiano specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. determinata dell'attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30% del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di - 2-

4 BIM AZIONARIO SMALL CAP ITALIA 1. E un fondo azionario che mira ad un significativo accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 10%) in valute estere, emessi da società aventi sede in Italia e (sino ad un massimo del 30%) in altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad emittenti a medio-bassa capitalizzazione operanti in tutti i settori economici. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli a media capitalizzazione del mercato azionario italiano specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di BIM AZIONARIO EUROPA 1. E un fondo azionario che mira ad un significativo accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in valute europee e (sino al 30%) in altre valute, emessi da società aventi sede in Europa e (sino ad un massimo del 30%) negli altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio a società ad elevata capitalizzazione operanti in tutti i settori economici. Il fondo può investire sino al 10% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli dei mercati azionari europei specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. Gli OICR oggetto dell attività di investimento vengono selezionati tramite il costante monitoraggio dei gestori, basato (i) sulla valutazione gestiti in forma collettiva e (ii) sulla valutazione qualitativa determinata all attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore SYMPHONIA AZIONARIO SMALL CAP ITALIA 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 10%) in valute estere, emessi da società aventi sede in Italia e (sino ad un massimo del 30%) in altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad emittenti a medio-bassa capitalizzazione operanti in tutti i settori economici. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. dei titoli a media capitalizzazione del mercato azionario italiano specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di SYMPHONIA AZIONARIO EUROPA 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in valute europee e (sino al 30%) in altre valute, emessi da società aventi sede in Europa e (sino ad un massimo del 30%) negli altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio a società ad elevata capitalizzazione operanti in tutti i settori economici. Il fondo può investire sino al 30% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. dei titoli dei mercati azionari europei specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. determinata dell'attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore - 3-

5 è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di SYMPHONIA MULTIMANAGER EUROPA 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in OICR denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere che investono in titoli di emittenti europei con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici. Il fondo si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad OICR focalizzati su titoli ad elevata capitalizzazione. Può investire sino al 10% in OICR specializzati nell investimento in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in OICR di natura azionaria e può investire sino al 10% in depositi bancari. dei titoli dei mercati azionari europei specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di - 4- SYMPHONIA AZIONARIO EURO 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 30%) in valute estere, emessi da società aventi sede nell Area Euro e (sino ad un massimo del 30%) negli altri Paesi, rivolgendosi per almeno il 50% del patrimonio ad emittenti ad elevata capitalizzazione operanti in tutti i settori economici. Il fondo può investire sino al 10% in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. dei titoli dei mercati azionari europei specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare.

6 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di BIM AZIONARIO USA 1. E un fondo azionario che mira ad un significativo accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in dollari statunitensi e (sino al 30%) in altre valute, emessi da società aventi sede negli Stati Uniti d America e (sino ad un massimo del 30%) negli altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio a società ad elevata capitalizzazione operanti in tutti i settori economici. Il fondo può investire sino al 10% in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli azionari del mercato statunitense specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. Gli OICR oggetto dell attività di investimento vengono selezionati tramite il costante monitoraggio dei gestori, basato (i) sulla valutazione gestiti in forma collettiva e (ii) sulla valutazione qualitativa determinata all attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto,l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di SYMPHONIA AZIONARIO USA 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in dollari statunitensi e (sino al 30%) in altre valute, emessi da società aventi sede negli Stati Uniti d America e (sino ad un massimo del 30%) negli altri Paesi, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio a società ad elevata capitalizzazione operanti in tutti i settori economici. Il fondo può investire sino al 30% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente pone in essere tecniche di copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. dei titoli azionari del mercato statunitense specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. determinata dell'attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto,l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di - 5- SYMPHONIA MULTIMANAGER AMERICA 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in OICR denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere che investono in titoli di emittenti americani con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici. Il fondo si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad OICR focalizzati su titoli ad elevata capitalizzazione. Può investire sino al 10% in OICR specializzati nell investimento in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in OICR di natura azionaria e può investire sino al 10% in depositi bancari. dei titoli dei mercati azionari europei specificato nel

7 prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di BIM AZIONARIO GLOBALE 1. E un fondo azionario che mira ad un significativo accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere di emittenti aventi sede in tutti i Paesi del mondo, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio a società ad elevata capitalizzazione ed operanti in tutti i settori economici, con la possibilità di investire sino al 30% in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli dei principali mercati azionari mondiali specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico (al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria) sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. Gli OICR oggetto dell attività di investimento vengono selezionati tramite il costante monitoraggio dei gestori, basato (i) sulla valutazione gestiti in forma collettiva e (ii) sulla valutazione qualitativa determinata all attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di SYMPHONIA AZIONARIO GLOBALE 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere di emittenti aventi sede in tutti i Paesi del mondo, e si rivolge per almeno il 50% del patrimonio a società ad elevata capitalizzazione ed operanti in tutti i settori economici, con la possibilità di investire sino al 30% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente pone in essere tecniche di copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in strumenti finanziari azionari, sia tramite l investimento diretto in titoli sia tramite l investimento in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. dei titoli dei principali mercati azionari mondiali specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento è basata sulla centralità dell analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico (al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria) sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono pertanto assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. determinata dell'attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 30%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di - 6- SYMPHONIA MULTIMANAGER ORIENTE 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in OICR denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere che investono in titoli di emittenti asiatici con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici. Il fondo si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad OICR focalizzati su titoli ad elevata capitalizzazione. Può investire sino al 70% in OICR specializzati nell investimento in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la

8 - 7- facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in OICR di natura azionaria e può investire sino al 10% in depositi bancari. dei titoli dei mercati azionari europei specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di SYMPHONIA MULTIMANAGER VIVACE 1. E un fondo azionario che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in OICR denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere che investono in titoli azionari senza alcuna restrizione geografica con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici. Il fondo si rivolge per almeno il 50% del patrimonio ad OICR focalizzati su titoli ad elevata capitalizzazione. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in OICR di natura azionaria e può investire sino al 10% in depositi bancari. dei titoli dei mercati azionari europei specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di SYMPHONIA FORTISSIMO 1. E un fondo flessibile, che persegue obiettivi di rendimento assoluti su un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe senza vincoli predeterminati relativamente alle classi di strumenti finanziari (azioni / obbligazioni / strumenti monetari), all area geografica, alla categoria e/o al rating dell emittente, al settore di attività e alla valuta di denominazione. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla

9 copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Lo stile di gestione è flessibile, con possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti in base alle aspettative del gestore sull andamento nel medio/breve termine dei mercati e dei titoli, variando la suddivisione tra aree geografiche/settori di investimento nonché la ripartizione tra componente azionaria e componente obbligazionaria nel rispetto del livello di rischio predefinito dal gestore medesimo. Per la componente azionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sull analisi macroeconomica per la determinazione dei pesi da attribuire alle aree geografiche, ai Paesi ed ai singoli settori e su analisi economico finanziarie per la selezione delle società con le migliori prospettive di crescita, con attenzione alle strategie industriali ed alla qualità del management. Per la componente obbligazionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sulle previsioni circa l andamento e l evoluzione dei tassi di interesse, dei cambi e su analisi sulla qualità degli emittenti. 4. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 30% del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di amplificazione si verifica sia per i guadagni sia per le perdite - 8- SYMPHONIA ASIA FLESSIBILE 1. E un fondo flessibile, che persegue obiettivi di rendimento assoluti su un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe senza vincoli predeterminati relativamente alle classi di strumenti finanziari (azioni / obbligazioni / strumenti monetari), alla categoria e/o al rating dell emittente, al settore di attività e alla valuta di denominazione. Gli investimenti hanno ad oggetto strumenti finanziari di emittenti aventi sede in Asia, Oceania e Stati dell ex Unione Sovietica per almeno il 50% del patrimonio. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Lo stile di gestione è flessibile, con possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti in base alle aspettative del gestore sull andamento nel medio/breve termine dei mercati e dei titoli, variando la suddivisione tra i Paesi dell area geografica di competenza ed i settori di investimento, nonché la ripartizione tra componente azionaria e componente obbligazionaria nel rispetto del livello di rischio predefinito dal gestore medesimo. Per la componente obbligazionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sulle previsioni circa l andamento e l evoluzione dei tassi di interesse, dei cambi e su analisi sulla qualità degli emittenti. Per la componente azionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sull analisi macroeconomica per la determinazione dei pesi da attribuire ai singoli Paesi ed ai diversi settori e su analisi economico finanziarie per la selezione delle società con le migliori prospettive di crescita, con attenzione alle strategie industriali ed alla qualità del management. 4. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 30% del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui

10 il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di amplificazione si verifica sia per i guadagni sia per le perdite SYMPHONIA EUROPA FLESSIBILE 1. E un fondo flessibile, che persegue obiettivi di rendimento assoluti su un orizzonte temporale di 7 anni ed un profilo di rischio medioalto. 2. Il fondo investe senza vincoli predeterminati relativamente alle classi di strumenti finanziari (azioni / obbligazioni / strumenti monetari), alla categoria e/o al rating dell emittente ed al settore di attività. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro, per almeno il 50% del patrimonio, rivolgendosi: (i) per la parte azionaria, ad emittenti aventi sede in Europa e (sino al 30%) in altri Paesi; (ii) per la parte obbligazionaria, ad emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico ed emittenti di tipo societario aventi sede in Europa e (sino al 30%) in altri Paesi. Il fondo può investire fino al 10% in Paesi Emergenti. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Lo stile di gestione è flessibile, con possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti in base alle aspettative del gestore sull andamento nel medio/breve termine dei mercati e dei titoli, variando la suddivisione tra i settori di investimento, nonché la ripartizione tra componente azionaria e componente obbligazionaria nel rispetto del livello di rischio predefinito dal gestore medesimo. Per la componente obbligazionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sulle previsioni circa l andamento e l evoluzione dei tassi di interesse, dei cambi e su analisi sulla qualità degli emittenti. Per la componente azionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sull analisi macroeconomica per la suddivisione tra i Paesi dell area geografica di competenza ed i settori di investimento e su analisi economico finanziarie per la selezione delle società con le migliori prospettive di crescita, con attenzione alle strategie industriali ed alla qualità del management. 4. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 30% del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di amplificazione si verifica sia per i guadagni sia per le perdite - 9- SYMPHONIA MULTIMANAGER EMERGENTI FLESSIBILE 1. E un fondo flessibile, che persegue obiettivi di rendimento assoluti su un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. 2. Il fondo investe in OICR senza vincoli predeterminati in termini di specializzazione sulle classi di strumenti finanziari (azioni / obbligazioni / strumenti monetari) e sul settore di attività. Il fondo investe in OICR denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere che investono in titoli di emittenti di Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe sino al 100% del totale delle attività in OICR di natura azionaria e può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è flessibile, con possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti in base alle aspettative del gestore sull andamento nel medio/breve termine dei singoli

11 mercati, variando la suddivisione tra i settori di investimento, nonché la ripartizione tra componente azionaria e componente obbligazionaria nel rispetto del livello di rischio predefinito dal gestore medesimo. Per la componente obbligazionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sulle previsioni circa l andamento e l evoluzione dei tassi di interesse e dei cambi. Per la componente azionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sull analisi macroeconomica per la suddivisione tra i Paesi dell area geografica di competenza ed i settori di investimento. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di BIM BILANCIATO 1. E un fondo bilanciato il cui obiettivo è l accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 7 anni ed un profilo di rischio medio-alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 50%) in valute estere di emittenti aventi sede in tutti i Paesi del mondo, rivolgendosi: (i) per la parte azionaria, per almeno il 50% della componente ad emittenti ad elevata capitalizzazione, con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici; (ii) per la parte obbligazionaria, ad emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico ed emittenti di tipo societario.il fondo può investire sino al 10% in Paesi Emergenti. 3. Il peso della componente azionaria può oscillare tra il 30% ed il 70% del totale delle attività del fondo; specularmente, la componente obbligazionaria (ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario) può oscillare tra un massimo del 70% ed un minimo del 30%. Il fondo può investire sino al 10% in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli dei principali mercati azionari mondiali ed obbligazionari dell Area Euro specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare il peso della componente azionaria e di quella obbligazionaria. Per la componente di portafoglio investita in azioni la filosofia d investimento è basata sull analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico (al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria), sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono, pertanto, assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi,l analisi dei flussi e il controllo del rischio. Per la componente del portafoglio investita in obbligazioni particolare attenzione è dedicata alla ricerca macroeconomica, con riferimento SYMPHONIA BILANCIATO 1. E un fondo bilanciato il cui obiettivo è l accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 7 anni ed un profilo di rischio medio-alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 50%) in valute estere di emittenti aventi sede in tutti i Paesi del mondo, rivolgendosi: (i) per la parte azionaria, per almeno il 50% della componente ad emittenti ad elevata capitalizzazione, con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici; (ii) per la parte obbligazionaria, ad emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico ed emittenti di tipo societario. Il fondo può investire sino al 30% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente pone in essere tecniche di copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il peso della componente azionaria può oscillare tra il 30% ed il 70% del totale delle attività del fondo; specularmente, la componente obbligazionaria (ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario) può oscillare tra un massimo del 70% ed un minimo del 30%. Il fondo può investire sino al 10% in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli dei principali mercati azionari mondiali ed obbligazionari dell Area Euro specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare il peso della componente azionaria e di quella obbligazionaria. Per la componente di portafoglio investita in azioni la filosofia d investimento è basata sull analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico (al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria), sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono, pertanto, assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive red

12 alle aspettative di crescita e di inflazione, nonchè agli obiettivi ed agli interventi della politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto. L analisi tecnica viene utilizzata in via complementare. Gli OICR oggetto dell attività di investimento vengono selezionati tramite il costante monitoraggio dei gestori, basato (i) sulla valutazione gestiti in forma collettiva e (ii) sulla valutazione qualitativa determinata all attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di dituali, i livelli valutativi,l analisi dei flussi e il controllo del rischio. Per la componente del portafoglio investita in obbligazioni particolare attenzione è dedicata alla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di inflazione, nonchè agli obiettivi ed agli interventi della politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto. L analisi tecnica viene utilizzata in via complementare. determinata dell'attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 10% del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di SYMPHONIA MULTIMANAGER LARGO 1. E un fondo bilanciato che mira all'accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 7 anni ed un profilo di rischio medio-alto. 2. Il fondo investe in OICR denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere, senza limitazioni circa le aree geografiche e si rivolge: (i) per la parte azionaria, per almeno il 50% della componente ad OICR specializzati nell investimento in emittenti ad elevata capitalizzazione, con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici; (ii) per la parte obbligazionaria, ad OICR specializzati nell investimento in emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico ed emittenti di tipo societario. Il fondo può investire sino al 30% in OICR specializzati nell investimento in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. I pesi delle componenti azionaria ed obbligazionaria -ivi incluso l investimento nel mercato monetario- possono oscillare tra il 30% ed il 70% del totale delle attività. Gli OICR obbligazionari/monetari investono in emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 30% in OICR specializzati in titoli con rating inferiore o privi di rating. Gli OICR oggetto di investimento esprimono una duration mediamente inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari dei titoli dei principali mercati azionari ed obbligazionari mondiali specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare il peso della componente azionaria e di quella obbligazionaria. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di

13 SYMPHONIA MULTIMANAGER ADAGIO 1. E un fondo bilanciato obbligazionario che mira al graduale accrescimento del capitale investito con un orizzonte temporale di 5 anni ed un profilo di rischio medio. 2. Il fondo investe in OICR denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere, senza limitazioni circa le aree geografiche e si rivolge: (i) per la parte azionaria, per almeno il 50% della componente ad OICR specializzati nell investimento in emittenti ad elevata capitalizzazione, con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici; (ii) per la parte obbligazionaria, ad OICR specializzati nell investimento in emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico ed emittenti di tipo societario. Il fondo può investire sino al 30% in OICR specializzati nell investimento in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. La componente azionaria del fondo può variare tra il 10% ed il 50% del totale delle attività, mentre la componente obbligazionaria ivi incluso l investimento nel mercato monetario- può variare tra il 50% ed il 90%. Gli OICR obbligazionari/monetari investono in emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 30% in OICR specializzati in titoli con rating inferiore o privi di rating. Gli OICR oggetto di investimento esprimono una duration mediamente inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari dei titoli dei principali mercati azionari ed obbligazionari mondiali specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare il peso della componente azionaria e di quella obbligazionaria. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di SYMPHONIA PATRIMONIO GLOBALE REDDITO 1. E un fondo obbligazionario il cui obiettivo è il graduale accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 5 anni ed un profilo di rischio medio. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere di emittenti aventi sede in tutti i Paesi del mondo, rivolgendosi: (i) per la parte azionaria, per almeno il 50% della componente in emittenti ad elevata capitalizzazione, con diversificazione degli investimenti in tutti i settori economici; (ii) per la parte obbligazionaria, ad emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico ed emittenti di tipo societario. Il fondo può investire sino al 10% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. La componente azionaria del fondo può rappresentare sino al 20% del totale delle attività, mentre la componente obbligazionaria ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario- può arrivare al 100%. Il fondo può investire sino al 10% in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che

14 BIM OBBLIGAZIONARIO A BREVE TERMINE 1. E un fondo obbligazionario che mira ad un graduale accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 3 anni ed un profilo di rischio medio-basso. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro di emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico e (sino al 30%) emittenti di tipo societario aventi sede nei Paesi dell Area Euro. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari, ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario. Può investire sino al 10%in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 2 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili modesti scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli obbligazionari dell Area Euro specificato nel prospetto informativo dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 4 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla centralità della ricerca macroeconomica al fine di determinare il peso della componente azionaria e di quella obbligazionaria. Per la componente di portafoglio investita in azioni la filosofia d investimento è basata sull analisi dei fondamentali, sia a livello macroeconomico (al fine di determinare l allocazione geografica e valutaria), sia a livello settoriale e aziendale. Le decisioni vengono, pertanto, assunte in seguito ad un attività di ricerca basata sulle prospettive reddituali, i livelli valutativi, l analisi dei flussi e il controllo del rischio. Per la componente del portafoglio investita in obbligazioni particolare attenzione è dedicata alla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di inflazione, nonchè agli obiettivi ed agli interventi della politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto. L analisi tecnica viene utilizzata in via complementare. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di SYMPHONIA OBBLIGAZIONARIO BREVE TERMINE 1. E un fondo obbligazionario che mira ad un graduale accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 3 anni ed un profilo di rischio medio-basso. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro di emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico e (sino al 30%) emittenti di tipo societario aventi sede nei Paesi dell Area Euro. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari, ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario. Può investire sino al 10%in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 2 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. dei titoli obbligazionari dell Area Euro specificato nel prospetto informativo.

15 Al fine di determinare l allocazione geografica, la filosofia d investimento si basa: (i) sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dei prezzi al consumo e alla produzione e (ii) sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di Al fine di determinare l allocazione geografica, la filosofia d investimento si basa: (i) sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dei prezzi al consumo e alla produzione e (ii) sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di BIM OBBLIGAZIONARIO EURO 1. E un fondo obbligazionario che mira ad un graduale accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 5 anni ed un profilo di rischio medio. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro di emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico e (sino al 30%) emittenti di tipo societario aventi sede nei Paesi dell Area Euro. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari, ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario. Può investire sino al 10%in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli obbligazionari dell Area Euro specificato nel prospetto informativo. Al fine di determinare l allocazione geografica, la filosofia d investimento si basa: (i) sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dei prezzi al consumo e alla produzione e (ii) sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di amplificazione si verifica sia per i guadagni sia per le perdite. SYMPHONIA OBBLIGAZIONARIO EURO 1. E un fondo obbligazionario che mira ad un graduale accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 5 anni ed un profilo di rischio medio. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro di emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico e (sino al 30%) emittenti di tipo societario aventi sede nei Paesi dell Area Euro. E escluso l investimento in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari, ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario. Può investire sino al 10%in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. dei titoli obbligazionari dell Area Euro specificato nel prospetto informativo. Al fine di determinare l allocazione geografica, la filosofia d investimento si basa: (i) sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dei prezzi al consumo e alla produzione e (ii) sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di amplificazione si verifica sia per i guadagni sia per le perdite. BIM OBBLIGAZIONARIO GLOBALE 1. E un fondo obbligazionario che mira ad un graduale accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 7 anni ed un profilo di rischio medio-alto. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in qualsiasi valuta di emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico e (sino al 30%) emittenti di tipo societario aventi sede in tutti i Paesi del mondo, con la possibilità di investire sino al 10% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere SYMPHONIA OBBLIGAZIONARIO DINAMICO 1. E un fondo flessibile obbligazionario che persegue obiettivi di rendimento assoluti con un orizzonte temporale di 7 anni ed un profilo di rischio medio-alto. 2. Il fondo investe in strumenti obbligazionari senza vincoli predeterminati relativamente alla valuta di denominazione, alla duration, alla categoria dell emittente ed al settore di attività. Il fondo può investire sino al 50% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assu-

16 differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari, ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario. Può investire sino al 10%in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili modesti scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo dell andamento dei titoli governativi internazionali specificato nel prospetto informativo. Al fine di determinare l allocazione geografica, la filosofia d investimento si basa: (i) sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dei prezzi al consumo e alla produzione e (ii) sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di mere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari, ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario. Può investire sino al 10% in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 50% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 30% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è flessibile, con possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti in base alle aspettative del gestore sull andamento nel medio/breve termine dei mercati e dei titoli, variando la suddivisione tra aree geografiche, valute e settori di investimento nel rispetto del livello di rischio predefinito dal gestore medesimo. Al fine di determinare l allocazione geografica e l'esposizione valutaria la filosofia d investimento si basa: (i) sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dei prezzi al consumo e alla produzione e (ii) sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali. L analisi della struttura dei tassi di interesse e del settore corporate costituisce un elemento importante di supporto, con utilizzo dell analisi tecnica in via complementare. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di BIM CORPORATE MIX 1. E un fondo obbligazionario che mira ad un accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 5 anni ed un profilo di rischio medio. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (anche sino al 100%) in valute estere, di emittenti in prevalenza di tipo societario aventi sede nei Paesi europei e (sino al 30%) in altri Paesi. Il fondo può investire sino al 10% in Paesi Emergenti. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari anche convertibili ed anche cum warrant e/o recanti opzioni su azioni. Investe anche in strumenti del mercato monetario. I titoli azionari che pervengano al fondo a seguito di esercizio del diritto di opzione o di assegnazione non possono supe- rare il 15% del totale delle attività. Il fondo può investire sino al 10% in altri titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 30% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 5 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili significativi scostamenti SYMPHONIA OBBLIGAZIONARIO CORPORATE 1. E un fondo obbligazionario che mira ad un accrescimento di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 5 anni ed un profilo di rischio medio. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 50%) in valute estere, di emittenti di tipo societario, per almeno il 50% del patrimonio, aventi sede in Europa e (sino al 50%) in altri Paesi. Il fondo può investire sino al 10% in Paesi Emergenti. Il gestore ordinariamente non pone in essere operazioni volte alla copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. 3. Il fondo investe in titoli obbligazionari, ivi inclusi gli strumenti del mercato monetario. Il fondo può investire sino al 10% in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento del fondo. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 30% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli obbligazionari/monetari la duration media del portafoglio è inferiore a 6 anni. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo di

17 della composizione del portafoglio rispetto al benchmark rappresentativo di emissioni obbligazionarie convertibili e corporate presenti sul mercato europeo specificato nel prospetto informativo. La filosofia d'investimento si basa sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dell'inflazione, nonchè sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali per la determinazione dell'allocazione geografica e valutaria. Per la selezione degli emittenti si privilegiano analisi economico finanziarie, quali le prospettive reddituali e le previsioni dei flussi di cassa, e il monitoraggio del merito di credito. Gli OICR oggetto dell attività di investimento vengono selezionati tramite il costante monitoraggio dei gestori, basato (i) sulla valutazione gestiti in forma collettiva e (ii) sulla valutazione qualitativa determinata all attività di ricerca funzionale all attività di investimento. potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto,l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di amplificazione si verifica sia per i guadagni sia per le perdite. emissioni obbligazionarie corporate presenti sul mercato europeo specificato nel prospetto informativo. La filosofia d'investimento si basa sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dell'inflazione, nonchè sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali per la determinazione dell'allocazione geografica e valutaria. Per la selezione degli emittenti si privilegiano analisi economico finanziarie, quali le prospettive reddituali e le previsioni dei flussi di cassa, e il monitoraggio del merito di credito. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto,l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di SYMPHONIA OBBLIGAZIONARIO RENDITA 1. E un fondo obbligazionario che mira alla conservazione di valore del capitale investito con un orizzonte temporale di 1,5 anni ed un profilo di rischio medio-basso. 2. Il fondo investe in strumenti finanziari denominati in Euro e (sino al 10%) in valute estere di emittenti sovrani, organismi internazionali di carattere pubblico ed emittenti di tipo societario aventi sede in Europa. 3. Il fondo investe almeno il 50% del patrimonio in titoli obbligazionari a tasso fisso a breve scadenza (entro 2 anni) o a tasso variabile. Può investire sino al 30% in titoli strutturati. Le predette componenti vanno computate tenendo conto, oltre che dell investimento diretto in titoli, anche della percentuale eventualmente investita in OICR specializzati e comunque compatibili con la politica di investimento. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 10% del totale delle attività. L investimento diretto in titoli ha ad oggetto emissioni con merito creditizio (rating) pari o superiore all investment grade, ferma restando la facoltà di investire sino al 10% in titoli aventi merito creditizio inferiore o privi di rating. Nell investimento diretto in titoli la duration media del portafoglio è inferiore ai 12 mesi. Il fondo può investire sino al 10% in depositi bancari. 4. Lo stile di gestione è attivo, con possibili modesti scostamenti della composizione del portafoglio rispetto al benchmark specificato nel prospetto informativo. La filosofia d investimento si basa sulla ricerca macroeconomica, con riferimento alle aspettative di crescita e di dinamica dei prezzi al consumo e alla produzione, e sugli obiettivi ed interventi di politica monetaria delle Banche centrali. 5. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 10%del patrimonio netto. Pertanto,l effetto sul valore della quota di variazioni dei prezzi degli strumenti in cui il fondo è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 10%. Tale effetto di BIM FLESSIBILE 1. E un fondo flessibile, che persegue obiettivi di rendimento assoluti su un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto. SYMPHONIA FLESSIBILE 1. E un fondo flessibile, che persegue obiettivi di rendimento assoluti su un orizzonte temporale di 10 anni ed un profilo di rischio alto

18 2. Il fondo investe senza vincoli predeterminati relativamente alle classi di strumenti finanziari (azioni / obbligazioni / strumenti monetari), all area geografica, alla categoria e/o al rating dell emittente, al settore di attività e alla valuta di denominazione. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. 3. Lo stile di gestione è flessibile, con possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti in base alle aspettative del gestore sull andamento nel medio/breve termine dei mercati e dei titoli, variando la suddivisione tra aree geografiche/settori di investimento nonché la ripartizione tra componente azionaria e componente obbligazionaria nel rispetto del livello di rischio predefinito dal gestore medesimo. Per la componente azionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sull analisi macroeconomica per la determinazione dei pesi da attribuire alle aree geografiche, ai paesi ed ai singoli settori e su analisi economico finanziarie per la selezione delle società con le migliori prospettive di crescita, con attenzione alle strategie industriali ed alla qualità del management. Per la componente obbligazionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sulle previsioni circa l andamento e l evoluzione dei tassi di interesse, dei cambi e su analisi sulla qualità degli emittenti. Gli OICR oggetto dell attività di investimento vengono selezionati tramite il costante monitoraggio dei gestori, basato (i) sulla valutazione gestiti in forma collettiva e (ii) sulla valutazione qualitativa determinata all attività di ricerca funzionale all attività di investimento. 4. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 30% del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di 2. Il fondo investe senza vincoli predeterminati relativamente alle classi di strumenti finanziari (azioni / obbligazioni / strumenti monetari), all area geografica, alla categoria e/o al rating dell emittente, al settore di attività e alla valuta di denominazione. Il limite massimo complessivo di investimento in OICR è pari al 30% del totale delle attività. 3. Lo stile di gestione è flessibile, con possibilità di concentrare o suddividere opportunamente gli investimenti in base alle aspettative del gestore sull andamento nel medio/breve termine dei mercati e dei titoli, variando la suddivisione tra aree geografiche/settori di investimento nonché la ripartizione tra componente azionaria e componente obbligazionaria nel rispetto del livello di rischio predefinito dal gestore medesimo. Per la componente azionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sull analisi macroeconomica per la determinazione dei pesi da attribuire alle aree geografiche, ai paesi ed ai singoli settori e su analisi economico finanziarie per la selezione delle società con le migliori prospettive di crescita, con attenzione alle strategie industriali ed alla qualità del management. Per la componente obbligazionaria la selezione degli strumenti finanziari si basa sulle previsioni circa l andamento e l evoluzione dei tassi di interesse, dei cambi e su analisi sulla qualità degli emittenti. determinata dell'attività di ricerca funzionale all attività di investimento. 4. L esposizione complessiva in derivati con finalità di investimento non potrà superare il 30% del patrimonio netto. Pertanto, l effetto sul valore è investito potrebbe risultare maggiorato fino al 30%. Tale effetto di 1.2 Parte relativa a tutti i fondi Il patrimonio di ciascun Fondo, nel rispetto del proprio specifico indirizzo degli investimenti, può inoltre essere investito: - in strumenti finanziari di uno stesso emittente in misura superiore al 35% delle sue attività quando gli strumenti finanziari sono emessi dai Paesi dell OCSE, a condizione che il Fondo detenga almeno sei emissioni differenti e che il valore di ciascuna emissione non superi il 30% delle attività del Fondo; - in beni e titoli di società finanziate da società del gruppo di appartenenza della SGR. Possono inoltre negoziare beni con altri OICR istituiti o gestiti dalla SGR ovvero da altra società appartenente al Gruppo, purchè le operazioni vengano concluse a condizioni di mercato; - in parti di altri organismi di investimento collettivo del risparmio (OICR) promossi o gestiti dalla SGR o da altre SGR del Gruppo Banca Intermobiliare (OICR collegati)fino ad un massimo del 10%. In tal caso, dal compenso riconosciuto alla SGR è dedotta la remunerazione complessiva che il gestore degli OICR collegati percepisce; - in strumenti finanziari derivati con finalità di copertura dei rischi presenti nel proprio portafoglio (quali i rischi di mercato azionario, di interesse, di cambio, di credito), di efficiente gestione del portafoglio (in termini di minori costi di intermediazione, rapidità di esecuzione, maggior liquidità) e di investimento (al fine di cogliere le opportunità di mercato) Gli investimenti hanno ad oggetto principalmente strumenti finanziari negoziati su mercati regolamentati. Ai sensi del presente Regolamento per mercati regolamentati si intendono, oltre a quelli iscritti nell'elenco previsto dall'articolo 63, comma 2 o nell'apposita sezione prevista dall'articolo 67, comma 1 del D.lg. 24 febbraio 1998, n. 58, quelli indicati nella lista approvata dal Consiglio Direttivo dell'assogestioni e pubblicata nel sito Internet dell'associazione stessa dei Paesi verso i quali è orientata la politica d'investimento di ciascun fondo e indicati nel presente Regolamento La valuta di denominazione dei Fondi è l'euro Resta comunque ferma la facoltà, da esercitare nell interesse dei partecipanti e in relazione all andamento dei mercati finanziari o a specifiche situazioni congiunturali, di detenere transitoriamente una parte del patrimonio di ciascun Fondo in disponibilità liquide e, più in generale, la facoltà da parte del gestore di assumere scelte anche di Parte relativa a tutti i fondi Il patrimonio di ciascun Fondo, nel rispetto del proprio specifico indirizzo degli investimenti, può inoltre essere investito: - in strumenti finanziari di uno stesso emittente in misura superiore al 35% delle sue attività quando gli strumenti finanziari sono emessi dai Paesi dell OCSE, a condizione che il Fondo detenga almeno sei emissioni differenti e che il valore di ciascuna emissione non superi il 30% delle attività del Fondo; - in beni e titoli di società finanziate da società del gruppo di appartenenza della SGR. Possono inoltre negoziare beni con altri OICR istituiti o gestiti dalla SGR ovvero da altra società appartenente al Gruppo, purchè le operazioni vengano concluse a condizioni di mercato; - in parti di altri organismi di investimento collettivo del risparmio (OICR) promossi o gestiti dalla SGR o da altre SGR del Gruppo Banca Intermobiliare (OICR collegati)fino ad un massimo del 10%. In tal caso, dal compenso riconosciuto alla SGR è dedotta la remunerazione complessiva che il gestore degli OICR collegati percepisce; - in strumenti finanziari derivati con finalità di copertura dei rischi presenti nel proprio portafoglio (quali i rischi di mercato azionario, di interesse, di cambio, di credito), di efficiente gestione del portafoglio (in termini di minori costi di intermediazione, rapidità di esecuzione, maggior liquidità) e di investimento (al fine di cogliere le opportunità di mercato) Gli investimenti hanno ad oggetto principalmente strumenti finanziari negoziati su mercati regolamentati. Ai sensi del presente Regolamento per mercati regolamentati si intendono, oltre a quelli iscritti nell'elenco previsto dall'articolo 63, comma 2 o nell'apposita sezione prevista dall'articolo 67, comma 1 del D.lg. 24 febbraio 1998, n. 58, quelli indicati nella lista approvata dal Consiglio Direttivo dell'assogestioni e pubblicata nel sito Internet dell'associazione stessa dei Paesi verso i quali è orientata la politica d'investimento di ciascun fondo e indicati nel presente Regolamento La valuta di denominazione dei Fondi è l'euro Resta comunque ferma la facoltà, da esercitare nell interesse dei partecipanti e in relazione all andamento dei mercati finanziari o a specifiche situazioni congiunturali, di detenere transitoriamente una parte del patrimonio di ciascun Fondo in disponibilità liquide e, più in generale, la facoltà da parte del gestore di assumere scelte anche di-

19 verse da quelle previste dalle precedenti disposizioni. All occorrenza, tali scelte e le ragioni ad esse sottostanti verranno rese note per il tramite del rendiconto annuale e della relazione semestrale Le poste denominate in valute diverse da quella di denominazione del fondo sono convertite in quest'ultima valuta utilizzando il tasso di cambio rilevato dalla BCE Nella selezione degli investimenti in valuta estera viene tenuto conto del criterio di ripartizione degli stessi in funzione dell'elemento valutario e della conseguente componente aggiuntiva di rischio di cambio, in aggiunta a quella ordinaria connessa alle variazioni dei corsi dei titoli. A tale proposito, ad eccezione del fondo BIM Obbligazionario Globale e BIM Azionario Europa, il gestore ordinariamente pone in essere tecniche di copertura del rischio di cambio, ferma restando la facoltà di assumere differenti scelte operative in specifici contesti di mercato. verse da quelle previste dalle precedenti disposizioni. All occorrenza, tali scelte e le ragioni ad esse sottostanti verranno rese note per il tramite del rendiconto annuale e della relazione semestrale Le poste denominate in valute diverse da quella di denominazione del fondo sono convertite in quest'ultima valuta utilizzando il tasso di cambio rilevato dalla BCE Nella selezione degli investimenti in valuta estera viene tenuto conto del criterio di ripartizione degli stessi in funzione dell'elemento valutario e della conseguente componente aggiuntiva di rischio di cambio, in aggiunta a quella ordinaria connessa alle variazioni dei corsi dei titoli. 2. PROVENTI, RISULTATI DELLA GESTIONE E MODALITA' DI RIPARTIZIONE 2.1. I fondi comuni di investimento aperti armonizzati del Sistema BIM istituiti e gestiti da Symphonia SGR sono del tipo a capitalizzazione dei proventi. I proventi realizzati non vengono pertanto distribuiti ai partecipanti, ma restano compresi nel patrimonio del fondo. 2. PROVENTI, RISULTATI DELLA GESTIONE E MODALITA' DI RIPARTIZIONE 2.1. I fondi comuni di investimento aperti armonizzati del Sistema Symphonia istituiti e gestiti da Symphonia SGR sono del tipo a capitalizzazione dei proventi. I proventi realizzati non vengono pertanto distribuiti ai partecipanti, ma restano compresi nel patrimonio del fondo. 3. REGIME DELLE SPESE 3.1 Spese a carico di ciascun fondo Sono imputate a ciascun fondo le sole spese di seguito elencate- di stretta pertinenza o strettamente funzionali all attività ordinaria dello stesso, nonché le spese previste da disposizioni legislative o regolamentari: - la provvigione di gestione, determinata secondo le modalità indicate sub articolo 3.1.1, lett. a) e dovuta per tutti i fondi di cui al presente Regolamento; - la provvigione di incentivo, determinata secondo le modalità indicate sub articolo 3.1.1, lett. b) e dovuta per tutti i fondi, ad eccezione del fondo BIM Obbligazionario a Breve Termine; - il compenso riconosciuto alla Banca depositaria, la cui misura massima è pari allo 1,2 per mille del patrimonio di ciascun fondo; - i costi di intermediazione inerenti alla compravendita degli strumenti finanziari e gli altri oneri connessi con l acquisizione e la dismissione delle attività dei fondi; - le spese di pubblicazione del valore unitario della quota e dei prospetti periodici dei fondi; i costi della stampa dei documenti destinati al pubblico e quelli derivanti dagli obblighi di comunicazione alla generalità dei partecipanti, quali, ad esempio, l aggiornamento periodico annuale del prospetto informativo, gli avvisi inerenti la liquidazione dei fondi, purché tali spese non attengano a propaganda, a pubblicità o comunque al collocamento delle quote; - le spese degli avvisi relativi alle modifiche regolamentari richieste da mutamenti della legge o delle disposizioni di vigilanza; - le spese di revisione della contabilità e dei rendiconti dei fondi, ivi compreso quello finale di liquidazione; - gli oneri finanziari per i debiti assunti dai fondi e per le spese connesse (ad esempio, le spese di istruttoria); - le spese legali e giudiziarie sostenute nell esclusivo interesse dei fondi; - gli oneri fiscali di pertinenza dei fondi; - il contributo di vigilanza, che ciascun fondo è tenuto a versare annualmente alla Consob. Il pagamento dei suddetti oneri è disposto dalla SGR mediante prelievo dalle disponibilità dei fondi, con valuta del giorno di effettiva erogazione degli importi. 3. REGIME DELLE SPESE 3.1 Spese a carico di ciascun fondo Sono imputate a ciascun fondo le sole spese di seguito elencate- di stretta pertinenza o strettamente funzionali all attività ordinaria dello stesso, nonché le spese previste da disposizioni legislative o regolamentari: - la provvigione di gestione, determinata secondo le modalità indicate sub articolo 3.1.1, lett. a) e dovuta per tutti i fondi di cui al presente Regolamento; - la provvigione di incentivo, determinata secondo le modalità indicate sub articolo 3.1.1, lett. b) e dovuta per tutti i fondi, ad eccezione dei fondi Symphonia Multimanager Europa, Symphonia Multimanager America, Symphonia Multimanager Oriente, Symphonia Multimanager Vivace, Symphonia Multimanager Largo, Symphonia Multimanager Adagio, Symphonia Obbligazionario a Breve Termine e Symphonia Obbligazionario Rendita; - il compenso riconosciuto alla Banca depositaria, la cui misura massima è pari allo 1,2 per mille del patrimonio di ciascun fondo; - i costi di intermediazione inerenti alla compravendita degli strumenti finanziari e gli altri oneri connessi con l acquisizione e la dismissione delle attività dei fondi; - le spese di pubblicazione del valore unitario della quota e dei prospetti periodici dei fondi; i costi della stampa dei documenti destinati al pubblico e quelli derivanti dagli obblighi di comunicazione alla generalità dei partecipanti, quali, ad esempio, l aggiornamento periodico annuale del prospetto informativo, gli avvisi inerenti la liquidazione dei fondi, purché tali spese non attengano a propaganda, a pubblicità o comunque al collocamento delle quote; - le spese degli avvisi relativi alle modifiche regolamentari richieste da mutamenti della legge o delle disposizioni di vigilanza; - le spese di revisione della contabilità e dei rendiconti dei fondi, ivi compreso quello finale di liquidazione; - gli oneri finanziari per i debiti assunti dai fondi e per le spese connesse (ad esempio, le spese di istruttoria); - le spese legali e giudiziarie sostenute nell esclusivo interesse dei fondi; - gli oneri fiscali di pertinenza dei fondi; - il contributo di vigilanza, che ciascun fondo è tenuto a versare annualmente alla Consob. Il pagamento dei suddetti oneri è disposto dalla SGR mediante prelievo dalle disponibilità dei fondi, con valuta del giorno di effettiva erogazione degli importi

20 Compenso del gestore a) Provvigione di gestione Viene calcolata quotidianamente sul valore netto complessivo di ciascun fondo e prelevata trimestralmente dalla disponibilità di quest ultimo nel primo giorno lavorativo del trimestre successivo. Per ciascun fondo la commissione è fissata nella seguente misura: Fondo Commissione di gestione annua BIM azionario Italia BIM azionario small cap Italia 1,70% su base annua BIM azionario Europa BIM azionario USA BIM azionario globale BIM obbligazionario a breve termine 0,60% su base annua BIM obbligazionario globale 0,80% su base annua BIM obbligazionario euro 0,80% su base annua BIM bilanciato 1,20% su base annua BIM flessibile BIM corporate mix 1,00% su base annua Compenso del gestore a) Provvigione di gestione Viene calcolata quotidianamente sul valore netto complessivo di ciascun fondo e prelevata trimestralmente dalla disponibilità di quest ultimo nel primo giorno lavorativo del trimestre successivo. Per ciascun fondo la commissione è fissata nella seguente misura: Fondo Commissione di gestione annua Symphonia Azionario Italia Symphonia Azionario small cap Italia 1,70% su base annua Symphonia Azionario Europa Symphonia Multimanager Europa 1,90% su base annua Symphonia Azionario Euro Symphonia Azionario USA Symphonia Multimanager America 1,90% su base annua Symphonia Azionario globale Symphonia Multimanager Oriente 1,90% su base annua Symphonia Multimanager Vivace 1,90% su base annua Symphonia Fortissimo Symphonia Asia Flessibile 1,80% su base annua Symphonia Europa Flessibile Symphonia Multimanager Emergenti Flessibile 1,90% su base annua Symphonia Bilanciato 1,20% su base annua Symphonia Multimanager Largo 1,65% su base annua Symphonia Multimanager Adagio 1,40% su base annua Symphonia Patrimonio Globale Reddito 1,00% su base annua Symphonia Obbligazionario a breve termine 0,60% su base annua Symphonia Obbligazionario euro 0,80% su base annua Symphonia Obbligazionario Dinamico 0,80% su base annua Symphonia Obbligazionario Corporate 1,00% su base annua Symphonia Obbligazionario Rendita 0,20% su base annua Symphonia Flessibile b) Provvigione aggiuntiva (o di incentivo) E applicata qualora la variazione percentuale del valore della quota del fondo sia positiva e migliore dell andamento dell indice di riferimento di seguito specificato per ciascun fondo. b) Provvigione aggiuntiva (o di incentivo) E applicata qualora la variazione percentuale del valore della quota del fondo sia positiva e migliore dell andamento dell indice di riferimento di seguito specificato per ciascun fondo. Fondo Benchmark BIM azionario Italia 90% Indice FTSE Italia All Share Capped BIM azionario small cap Italia 90% Indice FTSE Italia Mid Cap BIM azionario Europa 90% Indice DJ STOXX 50 in Euro BIM azionario USA 90% Indice S&P 100 in dollari USA BIM azionario globale 90% Indice S&P Global 100 in valuta locale BIM obbligazionario breve termine BIM obbligazionario globale 80% Indice Merrill Lynch Global Gov. Bond, 1-10 anni in Euro 20% Indice MTS BoT BIM obbligazionario euro 45% Indice Merrill Lynch EMU Direct Govern., 3-5 anni 45% Indice Merrill Lynch EMU Direct Govern., 5-10 anni BIM bilanciato 25% Indice FTSE Italia All Share Capped 25% Indice S&P Global 100 in valuta locale 40% Indice Merrill Lynch EMU Direct Govern., 1-10 anni BIM flessibile Indice MTS BoT punti base BIM corporate mix 20% Indice UBS Convertible European Focus Eur 60% Indice Merrill Lynch EMU Corporate Fondo Benchmark Symphonia Azionario Italia 90% Indice FTSE Italia All Share Capped Symphonia Azionario small cap Italia 45% Indice FTSE Italia Mid Cap 45% Indice FTSE Italia Star Symphonia Azionario Europa 90% Indice DJ STOXX 50 in Euro Symphonia Multimanager Europa Symphonia Azionario Euro 90% Indice DJ EUROSTOXX 50 in Euro Symphonia Azionario USA 90% Indice S&P 100 in dollari USA Symphonia Multimanager America Symphonia Azionario globale 90% Indice S&P Global 100 in valuta loc Symphonia Multimanager Oriente Symphonia Multimanager Vivace Symphonia Fortissimo Indice MTS BoT punti base Symphonia Asia Flessibile Indice MTS BoT punti base Symphonia Europa Flessibile Indice MTS BoT punti base

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR Validità 2 gennaio 2015 Elenco fondi del presente regolamento: Symphonia

Dettagli

FONDI COMUNI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI

FONDI COMUNI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI GESTITI DA SELLA GESTIONI (in vigore dal 1 gennaio 2015) FONDI COMUNI Il presente Regolamento è stato approvato dall organo

Dettagli

A) Scheda identificativa

A) Scheda identificativa Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 01 marzo 2009 Il presente

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Fondi Linea Mercati OICVM: Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile

FONDI FLESSIBILI Vegagest Obb. Flessibile Vegagest Rendimento Vegagest Flessibile FONDI ARMONIZZATI FONDI LIQUIDITÀ Vegagest Monetario FONDI OBBLIGAZIONARI Vegagest Obb. Euro Breve Termine Vegagest Obb. Euro Vegagest Obb. Euro Lungo Termine Vegagest Obb. Internazionale Vegagest Obb.

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. . A)

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. . A)

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE dei Fondi Comuni d Investimento Mobiliare Aperti Armonizzati, denominati BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Regolamento di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento appartenenti al sistema UBI Pramerica Fondi armonizzati UBI Pramerica

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Regolamento di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento armonizzati appartenenti al sistema UBI Pramerica UBI Pramerica

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARCA (OICVM ITALIANI)

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARCA (OICVM ITALIANI) REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARCA (OICVM ITALIANI) ARCA RR DIVERSIFIED BOND ARCA BOND CORPORATE ARCA BOND GLOBALE ARCA BOND PAESI EMERGENTI Valuta Locale

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AI FONDI COMUNI RIENTRANTI NEL SISTEMA FONDI APERTI GESTNORD FONDI IN MERITO A

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AI FONDI COMUNI RIENTRANTI NEL SISTEMA FONDI APERTI GESTNORD FONDI IN MERITO A spazio riservato all indirizzo inserito con etichetta Milano, 20 settembre 2007 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AI FONDI COMUNI RIENTRANTI NEL SISTEMA FONDI APERTI GESTNORD FONDI Gentile Cliente, IN MERITO

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Regolamento di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento appartenenti al sistema UBI Pramerica Fondi armonizzati UBI Pramerica

Dettagli

Regolamento di Gestione semplificato

Regolamento di Gestione semplificato Regolamento di Gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati di Allianz Global Investors Italia SGR S.p.A. Allianz Liquidità Allianz Monetario Allianz Reddito Euro

Dettagli

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI

NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI NOTA TECNICA RELATIVA ALLA FUSIONE PER INCORPORAZIONE ED ALLE MODIFICHE REGOLAMENTARI dei Fondi Comuni di diritto italiano e dei Fondi appartenenti al Sistema Mediolanum Elite gestiti da Mediolanum Gestione

Dettagli

UniCredit Soluzione Fondi

UniCredit Soluzione Fondi UniCredit Soluzione Fondi Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema UniCredit Soluzione Fondi Valido a decorrere dal 1 marzo 2012.

Dettagli

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A.

RETURN TOTAL SISTEMA. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Total Return SISTEMA TOTAL RETURN COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento :

Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : Regolamento Unico di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Strategie di Investimento : LINEA RENDIMENTO ASSOLUTO Eurizon Rendimento Assoluto 2 anni Eurizon

Dettagli

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE

UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE UBI PRAMERICA SGR S.p.A. appartenente al gruppo bancario UNIONE DI BANCHE ITALIANE Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

Fondi appartenenti al Sistema Fondi Zenit

Fondi appartenenti al Sistema Fondi Zenit COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI AI SENSI DEL PROVVEDIMENTO DELLA BANCA D ITALIA DEL 14 APRILE 2005 E VALIDA PER L AGGIORNAMENTO DEL PROSPETTO INFORMATIVO AI SENSI DELL ART.

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati di ALLIANZ Global Investors Italia SGR S.p.A. ALLIANZ LIQUIDITÀ ALLIANZ OBBLIGAZIONARIO FLESSIBILE ALLIANZ

Dettagli

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 A chi si rivolge Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che mira ad ottimizzare il rendimento

Dettagli

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 A chi si rivolge Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Maggio 2020 è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che mira ad ottimizzare il rendimento del

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema Aureo Aureo Flex Italia Aureo Flex Euro Aureo Azioni Globale Aureo Obbligazioni Globale

Dettagli

Arti & Mestieri - Fondo pensione aperto

Arti & Mestieri - Fondo pensione aperto Arti & Mestieri - Fondo pensione aperto Nota Informativa per i potenziali aderenti depositata presso la COVIP il 31 marzo 2015 n Comparto Crescita 25+ n Comparto Rivalutazione 10+ n Comparto Equilibrio

Dettagli

Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager

Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager Comunicazione ai Partecipanti ai Fondi/Comparti appartenenti al Sistema Ducato, Sistema Ducato Etico e Ducato Multimanager Gentile Cliente, con

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati di ALLIANZ Global Investors Italia SGR S.p.A. ALLIANZ LIQUIDITÀ ALLIANZ OBBLIGAZIONARIO FLESSIBILE ALLIANZ

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo La gestione ha come obiettivo la crescita del capitale investito in un orizzonte temporale lungo ed è caratterizzata

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia

Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia Documento sulle operazioni di fusione autorizzate da Banca d Italia 1 2 Oggetto: Documento di Informazione relativo all operazione di fusione del fondo Arca Capitale Garantito Giugno 2013 nel fondo Arca

Dettagli

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all investitore le principali caratteristiche dell investimento proposto.

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all investitore le principali caratteristiche dell investimento proposto. EURIZON CAPITAL SGR S.p.A. Società appartenente al Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano non armonizzati alla

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE ITALIANI DI TIPO APERTO gestiti da AcomeA SGR S.p.A.

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE ITALIANI DI TIPO APERTO gestiti da AcomeA SGR S.p.A. REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE ITALIANI DI TIPO APERTO gestiti da AcomeA SGR S.p.A. Il presente regolamento è stato approvato dall'organo amministrativo della

Dettagli

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all investitore le principali caratteristiche dell investimento proposto.

Il Prospetto d offerta è volto ad illustrare all investitore le principali caratteristiche dell investimento proposto. EURIZON CAPITAL SGR S.p.A. Società appartenente al Gruppo Bancario Intesa Sanpaolo Offerta al pubblico di quote dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti di diritto italiano armonizzati e non armonizzati

Dettagli

BdS Arcobaleno. Parte I - Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione

BdS Arcobaleno. Parte I - Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione Prospetto Informativo relativo all offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare appartenenti al Sistema BdS Arcobaleno. BdS Arcobaleno Opportunità BdS Arcobaleno Equilibrio BdS

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A Fondo di diritto sammarinese di tipo UCITS III, autorizzato il 20 febbraio 2014. Codice Isin SM000A1XFES2. Il presente documento contiene le informazioni

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO

REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO REGOLAMENTO DI GESTIONE SEMPLIFICATO dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati di diritto italiano Allianz Global Investors GmbH Allianz Liquidità Allianz Obbligazionario Flessibile

Dettagli

REGOLAMENTO. Sistema Gestioni Anima. Fondi Liquidità. Fondi Obbligazionari. Fondi Azionari. Fondi Flessibili

REGOLAMENTO. Sistema Gestioni Anima. Fondi Liquidità. Fondi Obbligazionari. Fondi Azionari. Fondi Flessibili Sistema Gestioni Anima REGOLAMENTO Regolamento unico dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da Anima SGR S.p.A. Fondi Liquidità n Anima Liquidità n Fondo Liquidità Fondi Obbligazionari n Anima

Dettagli

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni

COMUN FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Valore Aggiunto, al Sistema Etico ed al Sistema Profili & Soluzioni FONDI COMUN INVEST MOBIL COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE BONUS STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RV) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F OBBLIGAZIONARIO

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë=

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIVALORE STARS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL13US) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS F INFLAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO ITALIANI RIENTRANTI NELL AMBITO DI APPLICAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/65/CE (OICVM)

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO ITALIANI RIENTRANTI NELL AMBITO DI APPLICAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/65/CE (OICVM) REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO ITALIANI RIENTRANTI NELL AMBITO DI APPLICAZIONE DELLA DIRETTIVA 2009/65/CE (OICVM) gestiti da AcomeA SGR S.p.A. Il presente regolamento è

Dettagli

FUSIONE PER INCORPORAZIONE DEI FONDI DI INVESTIMENTO MOBILIARI APERTI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA ISTITUITI E GESTITI DA SYMPHONIA SGR

FUSIONE PER INCORPORAZIONE DEI FONDI DI INVESTIMENTO MOBILIARI APERTI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA ISTITUITI E GESTITI DA SYMPHONIA SGR SYMPHONIA SGR - Società di Gestione del Risparmio SpA C.so G. Matteotti 5-20121 Milano - Tel. 02.777.07.1 - Telefax 08-777-07-350 C.F. e P.I. 11317340153 - Iscr. Trib MI n. 348579/8548/29 Aut.ne Banca

Dettagli

Comunicazione ai Sottoscrittori

Comunicazione ai Sottoscrittori Anno VII - n. 3 di Gennaio 2008 - Semestrale - Prezzo a copia euro 0,635 - Periodico di Edizioni Grafiche Mazzucchelli S.r.l. Registrazione Tribunale di Milano n. 449 del 19/6/2000 Direttore responsabile:

Dettagli

AVVISO n.6106. 13 Aprile 2015 ETFplus - OICR Aperti. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso

AVVISO n.6106. 13 Aprile 2015 ETFplus - OICR Aperti. Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA. Societa' oggetto dell'avviso AVVISO n.6106 13 Aprile 2015 ETFplus - OICR Aperti Mittente del comunicato : BORSA ITALIANA Societa' oggetto dell'avviso : ACOMEA SGR Oggetto : 'ETFplus - OICR Aperti' - Inizio negoziazioni 'ACOMEA SGR'

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 85/611/CE gestiti da Anima SGR

Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 85/611/CE gestiti da Anima SGR Offerta pubblica di quote dei Fondi comuni di investimento mobiliare di diritto italiano armonizzati alla Direttiva 85/611/CE gestiti da Anima SGR ANIMA LIQUIDITA Fondo Liquidità Area Euro FONDO LIQUIDITA

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E OBBLIGAZIONARIO MISTO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge Eurizon Eurizon è il Servizio di Gestione di Portafogli di Eurizon Capital SGR dove l investitore può scegliere tra due Componenti differenziate su tre dimensioni: classi di attività finanziarie (azioni,

Dettagli

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI

GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI Allegato 2 Caratteristiche delle Linee di Gestione AcomeA GPF GESTIONI PATRIMONIALI IN FONDI ATTESTAZIONE DI AVVENUTA CONSEGNA Il/i sottoscritto/i - - - - attesta/no

Dettagli

Base Target 04/2022 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8

Base Target 04/2022 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo Art. 1 - Istituzione e denominazione del Fondo Interno Assicurativo Poste Vita S.p.A. (la Compagnia ) ha istituito, secondo le modalità indicate nel

Dettagli

REGOLAMENTO unico. Investitori America Investitori Europa Investitori Far East Investitori Flessibile Investitori Piazza Affari

REGOLAMENTO unico. Investitori America Investitori Europa Investitori Far East Investitori Flessibile Investitori Piazza Affari REGOLAMENTO unico DI GESTIONE SEMPLIFICATO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE APERTI ARMONIZZATI DI DIRITTO ITALIANO APPARTENENTI AL SISTEMA INVESTITORI Approvato dal Consiglio di Amministrazione

Dettagli

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione

Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione Prospetto Semplificato relativo all offerta di quote del fondo Aureo Finanza Etica versamento in unica soluzione Informazioni specifiche La parte Informazioni Specifiche del Prospetto Semplificato, da

Dettagli

finanza&mercato Informativa ai partecipanti risparmio gestito

finanza&mercato Informativa ai partecipanti risparmio gestito f finanza&mercato & m risparmio gestito Fil. Milano - Registrazione Tribunale di Milano N. 581/2008 Anno IV - Una copia 0,52 n. 2 LUGLIO 2011 Informativa ai partecipanti 2 - finanza&mercato - luglio 2011

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD)

Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta al pubblico di UNIVALORE PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12UD) Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni

Dettagli

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked

Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Skandia Vita S.p.A. Impresa di assicurazione appartenente al Gruppo Skandia Regolamento dei fondi interni di Veneto Global Profile unit linked, prodotto finanziario assicurativo di tipo unit linked Art.

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIBONUS IMPRESA PLUS 2012 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12RI)

Offerta al pubblico di UNIBONUS IMPRESA PLUS 2012 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12RI) Offerta al pubblico di UNIBONUS IMPRESA PLUS 2012 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL12RI) Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni sull'investimento e

Dettagli

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC

Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC Regolamento unico di gestione semplificato dei fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati del sistema BCC BCC Monetario BCC Risparmio Obbligazionario BCC Crescita Bilanciato BCC Investimento

Dettagli

Abis Flessibile Tempi d In-Presa

Abis Flessibile Tempi d In-Presa Regolamento Unico di gestione semplificato dei fondi comuni d investimento aperti gestiti da RMJ SGR p.a. Abis Flessibile Tempi d In-Presa Pagina 1 di 18 Il presente regolamento è stato approvato dall

Dettagli

Base Target High Dividend Scheda Sintetica - Informazioni specifiche

Base Target High Dividend Scheda Sintetica - Informazioni specifiche 1 di 8 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche del fondo interno. INFORMAZIONI

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QD. Il fondo interno è un fondo obbligazionario flessibile.

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QD. Il fondo interno è un fondo obbligazionario flessibile. Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Regolamento di Gestione Semplificato

Regolamento di Gestione Semplificato Regolamento di Gestione Semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al SISTEMA INVESTITORI Investitori America Investitori Europa Investitori Far East Investitori

Dettagli

ISPL Unit Private Style

ISPL Unit Private Style Prospetto d offerta Offerta al pubblico di ISPL Unit Private Style Prodotto finanziario-assicurativo di tipo Unit Linked Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni sull investimento e sulle coperture

Dettagli

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A.

FONDI FONDI. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie. Eurizon Capital SGR S.p.A. Eurizon Capital SGR S.p.A. Le modifiche ai Fondi appartenenti al Sistema Strategie FONDI DI FONDI COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI DELLE MODIFICHE REGOLAMENTARI ai sensi del Provvedimento della Banca d Italia

Dettagli

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema Pioneer Fondi Italia. Informazioni Generali. Informazioni Generali

Prospetto Semplificato. Informazioni Generali. Sistema Pioneer Fondi Italia. Informazioni Generali. Informazioni Generali Sistema Pioneer Fondi Italia Informazioni Generali Prospetto Semplificato Informazioni Generali La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore

Dettagli

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente.

I dati riportati nella presente sezione 3 INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE sono aggiornati al 31.12.2012 e vengono rivisti annualmente. 3. INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE AVIVA VITA - PRO FUTURO PIANO INDIVIDUALE PENSIONISTICO DI TIPO ASSICURATIVO FONDO PENSIONE Data di efficacia della presente Sezione: 1 aprile 2013 INFORMAZIONI

Dettagli

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE

FONDO PENSIONE APERTO CARIGE FONDO PENSIONE APERTO CARIGE INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE I dati e le informazioni riportati sono aggiornati al 31 dicembre 2006. 1 di 8 La SGR è dotata di una funzione di Risk Management

Dettagli

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7

Investi con Me - Obbligazionario Flessibile Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di UNIBONUS STRATEGY prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL15RP) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO ASSICURATIVO CREDITRAS

Dettagli

Popolare Vita Opportunità

Popolare Vita Opportunità ASSICURAZIONE DI CAPITALE DIFFERITO CON CONTROASSICURAZIONE SPECIALE A PREMIO UNICO COLLEGATA AD UNA GESTIONE SEPARATA E AD UN FONDO INTERNO ASSICURATIVO (TARIFFA N. 572) Popolare Vita Opportunità Il presente

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART 1 Denominazione CNP UniCredit Vita al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti degli Aderenti, in base a quanto stabilito dal Regolamento e dalle

Dettagli

CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE

CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE CARATTERISTICHE DELLA GESTIONE ALLEGATO B CODICE CONTO NUMERO MANDATO Le caratteristiche della gestione vengono definite, secondo quanto previsto dell art. 38 del Regolamento Consob 16190/07, in funzione

Dettagli

Unipol Previdenza. Fondo Pensione Aperto iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 30 UNIPOL PREVIDENZA

Unipol Previdenza. Fondo Pensione Aperto iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 30 UNIPOL PREVIDENZA Unipol Previdenza Fondo Pensione Aperto iscritto all Albo tenuto dalla Covip con il n. 30 PREVIDENZA Nota informativa per i potenziali Aderenti (depositata presso la Covip il 31/03/2013) LA PRESENTE NOTA

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Trio Fund 1 Trio Fund 2 Trio Fund 3 ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM INTERNATIONAL LIFE LTD., Compagnia di Assicurazioni sulla vita appartenente al

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QF Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6

Azionario Flessibile 7 anni Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 6 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Parte I del Prospetto Completo - Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione

Pioneer Fondi Italia. Parte I del Prospetto Completo - Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione Pioneer Fondi Italia Parte I del Prospetto Completo - Caratteristiche dei Fondi e modalità di partecipazione La Parte I del Prospetto Completo, da consegnare su richiesta all investitore, è volta ad illustrare

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIBONUS IMPRESA PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL9RI)

Offerta al pubblico di UNIBONUS IMPRESA PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL9RI) Società del gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta al pubblico di UNIBONUS IMPRESA PLUS prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL9RI) Si raccomanda la lettura della Parte I (Informazioni

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge info Prodotto è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI Alternative Fund 1 Alternative Fund 2 Alternative Fund 3 ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM INTERNATIONAL LIFE LTD., Compagnia di Assicurazioni sulla

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore-contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI

PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI PROSPETTO SEMPLIFICATO INFORMAZIONI GENERALI La parte Informazioni Generali del Prospetto Semplificato, da consegnare obbligatoriamente all investitore prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare

Dettagli

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014

Codice della proposta di investimento e del fondo interno: QS. Data di istituzione e inizio operatività del fondo interno: 15/03/2014 Scheda sintetica - Informazioni specifiche 1 di 7 La parte Informazioni Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all investitore contraente prima della sottoscrizione, è volta ad illustrare le principali

Dettagli

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto

ZED OMNIFUND fondo pensione aperto Zurich Investments Life S.p.A. ZED OMNIFUND fondo pensione aperto INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2014) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments Life

Dettagli

AI PARTECIPANTI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE PROMOSSI E GESTITI DA VEGA ASSET MANAGEMENT SGR S.p.A.

AI PARTECIPANTI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE PROMOSSI E GESTITI DA VEGA ASSET MANAGEMENT SGR S.p.A. AI PARTECIPANTI DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE PROMOSSI E GESTITI DA VEGA ASSET MANAGEMENT SGR S.p.A. Gentile Cliente, la informiamo che Vega Asset Management SGR S.p.A. (di seguito, Vega A.

Dettagli

REGOLAMENTO FONDI INTERNI ASSICURATIVI

REGOLAMENTO FONDI INTERNI ASSICURATIVI REGOLAMENTO FONDI INTERNI ASSICURATIVI 1. Aspetti generali Antonveneta Vita ha istituito e controlla, secondo le modalità previste dal presente Regolamento, la gestione delle risorse destinate ai fondi

Dettagli

BNI New Strategy. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked.

BNI New Strategy. Gruppo Aviva. Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. BNI New Strategy Offerta pubblica di sottoscrizione di BNI NEW STRATEGY, prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked. Il presente Prospetto Informativo completo si compone delle seguenti parti:

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI STEP AZIONARIO STEP BILANCIATO STEP OBBLIGAZIONARIO ART. 1) ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEL FONDO MEDIOLANUM VITA, Compagnia di Assicurazioni sulla vita appartenente al GRUPPO

Dettagli