COMUNE di SAUZE D OULX Provincia di Torino

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE di SAUZE D OULX Provincia di Torino"

Transcript

1 Relazione Finanziaria OO.UU. COMUNE di SAUZE D OULX Provincia di Torino Piano Esecutivo Convenzionato in Zona TA TA3 BOZZA DI RELAZIONE FINANZIARIA OO.UU.

2 RELAZIONE FINANZIARIA OO.UU. 1 - ONERI DI URBANIZZAZIONE La Proponente in relazione al disposto dell'articolo 5 della legge 28 gennaio 1977 n.10 e s.m.i., si obbliga per sè ed aventi diritto, a versare al Comune di Sauze d'oulx le somme relative agli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria nei modi e nei termini definiti con Tabella C, ex Tabella 8 della Deliberazione del Consiglio Comunale n. 106/82, aggiornamento con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 13/96 e successiva Deliberazione della Giunta Comunale dell'anno 2010, e quindi determinati, per le zone C di espansione, come segue: PORZIONE RESIDENZIALE - Oneri di urbanizzazione primaria 22,77 /mc. - Oneri di urbanizzazione secondaria 17,58 /mc. Totale 40,35 /mc. PORZIONE TURISTICO RICETTIVA - Oneri di Urb. primaria a secondaria 48,17 /mq Sup. CALP Gli oneri suindicati, applicati all'area di PEC in oggetto, forniscono i seguenti risultati: Volume edificabile di progetto (residenziale) 2.924,82 mc. Sup. Calpestabile in progetto (turistico-ricettiva) 1.280,95 mq - RESIDENZE 2.924,82 mc. x 40,35 /mc. = ,49 - ALBERGO (sup. CALP) 1.280,95 mq. x 48,17 /mc. = ,36 TOTALE , COSTO DI COSTRUZIONE Si applicano le disposizioni di cui al comma 9- Art. 16 del T.U. D.P.R. 380/01 e s.m.i. Resta inteso che il contributo è a carico del richiedente del titolo ad edificare per ogni autonomo intervento edilizio e pertanto ogni determinazione al riguardo deve essere intrapresa in relazione alle disposizioni vigenti all'atto della presentazione della richiesta di ciascun permesso di costruire. Pertanto le presenti disposizioni devono intendersi sottoposte agli eventuali aggiornamenti che questo Comune adotterà per l'intero territorio comunale. In fase preliminare la quantificazione del Costo di Costruzione è la seguente: - ALBERGO 391,55 / mq x1.178,54 mq SUL x 4,00 % = ,29 - RESIDENZE (mod. 801) ,55 x 6,60 % (1) = ,52 TOTALE ,81 (1) Valore desunto dalla tabella B della D.C.R. 21 giugno 1994 n

3 3 - MAGGIORI ONERI PER EDIFICABILITA RESIDENZIALE Ai sensi dell art. 7.1, comma 3, lett. C delle N.U.E.A. del P.R.G. del Comune di Sauze d Oulx, la destinazione d uso residenziale ammessa per le AREE TA, implica la dismissione di ulteriori aree per servizi, per le quali la Pubblica amministrazione chiede la monetizzazione. L importo di riferimento è stato determinato in sede di Consiglio Comunale (Deliberazione di C.C. n. 40 del 09/12/2014) e quantificato in 150/mq SUL. Per il caso in questione i maggiori oneri ammontano complessivamente a: - RESIDENZE 1.026,27 mq SUL. x 150,00 /mq = , TABELLA RIASSUNTIVA DEGLI IMPORTI CONTABILIZZATI OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E SECONDARIA - RESIDENZE 2.924,82 mc. x 40,35 /mc. = ,49 - ALBERGO (sup CALP) 1.280,95 mq. x 48,17 /mq. = ,36 COSTO DI COSTRUZIONE - ALBERGO 391,55 / mq x1.178,54 mq SUL x 4,00 % = ,29 - RESIDENZE (mod. 801) ,55 x 6,60 % (1) = ,52 MAGGIORI ONERI - RESIDENZE 1.026,27 mq SUL. x 150,00 /mq = ,50 TOTALE , OPERE DA REALIZZARE A SCOMPUTO PARZIALE I proponenti, in relazione al disposto del punto 1) dell'art. 45 della L.R. 56/77 e sm.i., si obbligano per loro, successori od aventi causa, a qualsiasi titolo, in accordo con l'amministrazione Comunale, a parziale scomputo degli oneri di urbanizzazione primaria ad eseguire le seguenti opere relative a: Urbanizzazione Primaria ai sensi dell'art. 51 L.R. n. 56/77: a) realizzazione di viabilità e parcheggi; b) realizzazione dell'illuminazione pubblica; c) realizzazione della fognatura bianca. Le opere, a norma dell art.45 della legge regionale 56/77 e s.m.i., sono realizzate direttamente dai proponenti il P.E.C. a scomputo parziale dei relativi oneri, secondo le procedure previste dal D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. Ai fini della determinazione delle opere di urbanizzazione primarie, secondarie e indotte da realizzare a scomputo dei relativi oneri, nonché sulla base del progetto di massima delle OO.UU. allegato al presente PEC, in forma preventiva sono stati determinati gli importi delle singole opere attraverso stime sommarie degli interventi.

4 Gli importi determinati si intendono indicativi e verranno meglio precisati nel computo metrico estimativo a corredo dei progetti esecutivi delle OO.UU. da redigersi successivamente alla stipula della Convenzione Edilizia e da sottoporre all approvazione degli Organi comunali. I prezzi unitari utilizzati per le stime sono riferite ad opere simili realizzate in altri interventi utilizzando il prezziario regionale per opere e lavori pubblici riferito all anno a) Viabilità pubblica e parcheggi la superficie da destinarsi a parcheggio pubblico è di circa mq. 375,00, per un importo definito in forma preventiva e da precisare e verificare in sede di stesura del progetto esecutivo delle OO.UU. primarie; per tale superficie sono previste le seguenti categorie di opere: 1 decespugliamento; 2 scavi e reinterri; 3 fornitura del calcestruzzo 4 getto in opera del calcestruzzo 5 fornitura e posa barre 6 realizzazione casserature 7 rivestimento di murature con pietrame 8 formazione di rilevato 9 fondazione stradale in misto granulare stabilizzato 10 strato di fondazione in misto cementato 11 conglomerato bituminoso binder 12 - conglomerato bituminoso per tappeto di usura 13 formazione di recinzione rustica in legno scortecciato 14 fornitura di marmette autobloccanti 15 - posa di marmette autobloccanti 16 fornitura e posa di cordolo prefabbricato per delimitazione stalli parcheggi fornitura e posa di segnaletica verticale e orizzontale Importo complessivo viabilità pubblica e parcheggi = ,79 b) Illuminazione pubblica della viabilità del punto a) La rete per l illuminazione pubblica dovrà essere predisposta con le seguenti caratteristiche: 24 formazione di cavidotto 25 fornitura e posa in opera di pozzetto 26 formazione di blocco di fondazione per palo 27 fornitura e posa di palo cilindrico 28 fornitura e posa su palo di braccio in acciaio zincato 29 posa in opera di apparecchio di illuminazione a palo o muro 30 fornitura di corpo illuminante Importo complessivo illuminazione pubblica = 4.083,46 c) Rete fognaria bianca del punto a) La rete per la fognatura bianca dovrà essere predisposta con le seguenti caratteristiche: 31 pozzetti di ispezione in calcestruzzo cementizio 32 provvista e posa di tubi in pvc rigido diametro 20 cm Importo complessivo rete fognaria bianca = 869,26

5 Importo totale dei lavori computato = ,51 Totale quota di competenza del Comune per n. 6 posti auto = ,00 Quota di competenza del Comune ridotta del 10% da scomputare agli oneri di urbanizzazione = ,70. Il Comune potrà chiedere ai Proponenti la realizzazione, a scomputo oneri, di ulteriori eventuali opere di urbanizzazione primaria e secondaria. Tali ulteriori opere a scomputo saranno individuate e concordate tra le parti a seguito di accordo scritto, che costituirà integrazione della Convenzione attuativa del P.E.C. e della presente Relazione Finanziaria e saranno determinate secondo quando riportato dagli articoli 7 e seguenti della citata Convenzione. 6 RATEIZZAZIONE DELLE SOMME DOVUTE I Proponenti pagheranno al Comune le dovute somme usufruendo della rateizzazione delle stesse, che verrà stabilita secondo i regolamenti comunali. Sauze d Oulx, lì Il Proponente I tecnici progettisti

Geom. Deretti Mario, via Padova n Ferrara COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PRIMO STRALCIO

Geom. Deretti Mario, via Padova n Ferrara COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PRIMO STRALCIO . OPERE STRADALI Geom. Deretti Mario, via Padova n.3 44 Ferrara COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PRIMO STRALCIO ART-.0 Completamento cordonate stradali lato lotto n. Cordoli 5/8-30 m. 37 Cordoli 8x5 m. 30,00

Dettagli

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA COMUNE DI MONTEVEGLIO (Provincia di Bologna) PIANO URBANISTICO ATTUATIVO DI INIZIATIVA PRIVATA VIA FORNELLI - LOCALITA STIORE AMBITO URBANO CONSOLIDATO TESSUTO PREVALENTEMENTE RESIDENZIALE DELLE FRAZIONI

Dettagli

(Voci di riferimento del Bollettino C.C.I.A.A. di Mantova 1 Quadrimestre 2007

(Voci di riferimento del Bollettino C.C.I.A.A. di Mantova 1 Quadrimestre 2007 Elab.: F:\07009\DOC\07009018,SG RELAZIONE ECONOMICA 1) COSTI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA La stima dei costi è stata eseguita applicando ai computi metrici preliminari i prezzi stabiliti dal bollettino della

Dettagli

,/ &216,*/,2 &2081$/(

,/ &216,*/,2 &2081$/( Richiamata la propria deliberazione n. 119 del 18.12.2008 con la quale furono aggiornati gli oneri di urbanizzazione primaria e secondaria, il costo di costruzione e la monetizzazione per aree a servizi

Dettagli

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE. Regolamento per la esecuzione diretta delle opere di urbanizzazione a scomputo degli oneri di urbanizzazione

COMUNE DI LIMONE PIEMONTE. Regolamento per la esecuzione diretta delle opere di urbanizzazione a scomputo degli oneri di urbanizzazione COMUNE DI LIMONE PIEMONTE Regolamento per la esecuzione diretta delle opere di urbanizzazione a scomputo degli oneri di urbanizzazione Approvato con deliberazione del C.C. n. 85 del 18-11-2008 OPERE DI

Dettagli

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 *

COMPUTO METRICO 295 * intera sede stradale 295 * 8 * TRONCO A2 Scavi e movimenti di materia 1 0015 Disfacimento di pavimentazione stradale in conglomerato bituminoso 295 * 3 885.000 2 0016 Fresatura di pavimentazione stradale Totale mq 885.000 885.000 intera

Dettagli

PIANO ATTUATIVO PA/4 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo

PIANO ATTUATIVO PA/4 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo Comune di PIEVE A NIEVOLE (Provincia di Pistoia) PIANO ATTUATIVO PA/4 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo (D) PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE Progettista incaricato Dott. Arch. MASSIMO PAGANELLI

Dettagli

Aggiornamento degli Oneri di Urbanizzazione Primaria e Secondaria COMUNE DI VIMERCATE UFFICIO EDILIZIA PRIVATA E SPORTELLO UNICO DELLE ALLEGATO A

Aggiornamento degli Oneri di Urbanizzazione Primaria e Secondaria COMUNE DI VIMERCATE UFFICIO EDILIZIA PRIVATA E SPORTELLO UNICO DELLE ALLEGATO A COMUNE DI VIMERCATE UFFICIO EDILIZIA PRIVATA E SPORTELLO UNICO DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE Determinazione degli oneri di urbanizzazione afferenti alle concessioni edilizie in applicazione degli artt. 5 e

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O

Num.Ord. TARIFFA SOMMINISTRAZIONI unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 SCAVO DI SBANCAMENTO, ESEGUITO ANCHE IN PRESENZA DI 001 ACQUA. SOMMANO mc 2 945,90 5,55 16 349,75 4 165,92 25,480 2 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA ESEGUITO ANCHE IN 002

Dettagli

REGIONE PIEMONTE Provincia di TORINO COMUNE DI LA LOGGIA. PIANO PARTICOLAREGGIATO IN ZONA Rnm RELAZIONE FINANZIARIA

REGIONE PIEMONTE Provincia di TORINO COMUNE DI LA LOGGIA. PIANO PARTICOLAREGGIATO IN ZONA Rnm RELAZIONE FINANZIARIA REGIONE PIEMONTE Provincia di TORINO COMUNE DI LA LOGGIA PIANO PARTICOLAREGGIATO IN ZONA Rnm RELAZIONE FINANZIARIA DATA: Dicembre 2012 PROGETTO di PIANO PARTICOLAREGGIATO: Servizio Pianificazione e Gestione

Dettagli

TAV.10 RELAZIONE DI PREVISIONE DI MASSIMA DELLE SPESE DEL NUCLEO n "Infernetto - Via Lotti"

TAV.10 RELAZIONE DI PREVISIONE DI MASSIMA DELLE SPESE DEL NUCLEO n Infernetto - Via Lotti TAV.10 RELAZIONE DI PREVISIONE DI MASSIMA DELLE SPESE DEL NUCLEO n. 13.8 - "Infernetto - Via Lotti" Le spese di massima occorrenti per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria (OO.UU.PP.)

Dettagli

TAV: 10 RELAZIONE DI PREVISIONE DI MASSIMA DELLE SPESE DEL NUCLEO n FOSSO DELL OSA POLENSE KM. 18 I COSTI

TAV: 10 RELAZIONE DI PREVISIONE DI MASSIMA DELLE SPESE DEL NUCLEO n FOSSO DELL OSA POLENSE KM. 18 I COSTI TAV: 10 RELAZIONE DI PREVISIONE DI MASSIMA DELLE SPESE DEL NUCLEO n. 8.03 FOSSO DELL OSA POLENSE KM. 18 Le spese di massima occorrenti per la realizzazione delle opere di urbanizzazione primaria (OO.UU.PP.)

Dettagli

INDICE. 1. Premesse Area di intervento Soluzioni tecniche adottate Calcolo sommario della spesa... 6

INDICE. 1. Premesse Area di intervento Soluzioni tecniche adottate Calcolo sommario della spesa... 6 INDICE 1. Premesse... 3 2. Area di intervento... 3 3. Soluzioni tecniche adottate... 4 4. Calcolo sommario della spesa... 6 5. Quadro Tecnico Economico... 7 2 1. Premesse Il presente Studio Preliminare

Dettagli

Programma Integrato di Intervento Ex Albergo Edelweiss

Programma Integrato di Intervento Ex Albergo Edelweiss Comune di Aprica (SO) Programma Integrato di Intervento Ex Albergo Edelweiss In variante al Piano delle Regole del PGT RELAZIONE ECONOMICA SULLA FATTIBILITA DEL PROGRAMMA Ai sensi della L.R 12/2005, art.91

Dettagli

COMUNE DI EMPOLI. Ufficio Tecnico PROGETTO PRELIMINARE PER LA REALIZZAZIONE DI UN PARCHEGGIO NELLA FRAZIONE DI CORTENUOVA

COMUNE DI EMPOLI. Ufficio Tecnico PROGETTO PRELIMINARE PER LA REALIZZAZIONE DI UN PARCHEGGIO NELLA FRAZIONE DI CORTENUOVA COMUNE DI EMPOLI Ufficio Tecnico PROGETTO PRELIMINARE PER LA REALIZZAZIONE DI UN PARCHEGGIO NELLA FRAZIONE DI CORTENUOVA (Articolo 93 comma 3 Decreto Legislativo 12 aprile 206 n. 163 e successive modificazioni)

Dettagli

PIANO ATTUATIVO PA/10 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo

PIANO ATTUATIVO PA/10 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo Comune di PIEVE A NIEVOLE (Provincia di Pistoia) PIANO ATTUATIVO PA/10 Area residenziale (PEEP-LC) in via del Melo (D) PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE Progettista incaricato Dott. Arch. MASSIMO PAGANELLI

Dettagli

ONERI CONCESSORI DA APPLICARE NELL ANNO DELIBERA DI C.C. N. 77 DEL 06/12/2012

ONERI CONCESSORI DA APPLICARE NELL ANNO DELIBERA DI C.C. N. 77 DEL 06/12/2012 ONERI CONCESSORI DA APPLICARE NELL ANNO 2012-12-11 DELIBERA DI C.C. N. 77 DEL 06/12/2012 QUADRO RIASSUNTIVO PER LA DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO SUL COSTO DI COSTRUZIONE A) Edifici residenziali e scolastici

Dettagli

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH.

INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. INTERVENTO DI VALORIZZAZIONE ED ADEGUAMENTO DEL CENTRO DELLA FRAZIONE DI S.ANDREA DI COLOGNA VENETA COMUNE DI COLOGNA VENETA ARCH. SIMONE MALGARISE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - PRIMO STRALCIO C - DIC.

Dettagli

oggetto: Progetto di variante al Piano di Zona 167 Relazione sulle previsioni della spesa occorrente per l attuazione della Variante al Piano

oggetto: Progetto di variante al Piano di Zona 167 Relazione sulle previsioni della spesa occorrente per l attuazione della Variante al Piano oggetto: Progetto di variante al Piano di Zona 167 Relazione sulle previsioni della spesa occorrente per l attuazione della Variante al Piano Testo adottato con delibera del C.C. n del.. B 1 Il progetto

Dettagli

3 C09/03 Formazione di pozzetto di presa stradale a bocca di lupo o a caditoia, con sede a A Riportare: 5.438,00 Pag. 1 di 2

3 C09/03 Formazione di pozzetto di presa stradale a bocca di lupo o a caditoia, con sede a A Riportare: 5.438,00 Pag. 1 di 2 N.R. ARTICOL O COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DESCRIZIONE E COMPUTO U.M. QUANTITA' PREZZO IMPORTO 1 - OPERE STRADALI 1 C01/08 Fresatura di pavimentazione bituminosa eseguita a freddo con idoneo mezzo meccanico.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI DI COMPLETAMENTO, ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELL'IMPIANTO SPORTIVO COMUNALE. Comune di SANTU LUSSURGIU Provincia di ORISTANO OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO, ADEGUAMENTO E SISTEMAZIONE DELL'IMPIANTO

Dettagli

1 - RELAZIONE TECNICA

1 - RELAZIONE TECNICA I N D I C E Indice pag. 1 1 - Relazione tecnica pag. 2 2 - Dimensionamento P.U.A. pag. 3 3 - Descrizione delle opere di urbanizzazione primaria pag. 5 4 - Verifica scomputo oneri urbanizz. primaria e secondaria

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO D COMPUTO METRICO ESTIMATIVO pag. 1 R I P O R T O LAVORI A MISURA A.2 Opere varie e segnaletica (SpCat 2) 1 / 1 TAGLIO PREVENTIVO DELLA PAVIMENTAZIONE 009 STRADALE Nuova aiuola lato entrata parcheggio

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di Giussano e Seregno Provincia di Monza e della Brianza pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: Realizzazione Rotatoria tra le vie Di Vittorio-Trieste-Udine e Vicinale per Mariano-Vicinale della

Dettagli

I costi del progetto 12.XI Corso di Estimo ACC - Prof. E. Micelli - Aa

I costi del progetto 12.XI Corso di Estimo ACC - Prof. E. Micelli - Aa I costi del progetto 12.XI.2013 I costi del progetto Due sono i casi con produzioni di beni per progetto: un primo caso riguarda la produzione di beni intesa come promozione immobiliare un secondo caso

Dettagli

RELAZIONE TECNICA - ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA - ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICA - ILLUSTRATIVA 1 - PREMESSA La Regione Piemonte Direzione OO.PP. mediante nota prot. n 80874/14.02 del 24.11.2008 comunica all Amministrazione di Casapinta la concessione di un contributo

Dettagli

TABELLE ONERI E CONTRIBUTI. aggiornamento Maggio 2010

TABELLE ONERI E CONTRIBUTI. aggiornamento Maggio 2010 Legge Regionale 03 Gennaio 2005 n 1 - Norme per il governo del territorio art. 120 e seguenti TABELLE ONERI E CONTRIBUTI allegate alla deliberazione del C.C. n 25 del 31/03/2005 aggiornamento Maggio 2010

Dettagli

Settore Gestione del Territorio

Settore Gestione del Territorio CITTA DI PORTO S. ELPIDIO Provincia di Fermo Settore Gestione del Territorio SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA Regolamento per il calcolo e la riscossione del contributo di costruzione SETTORE GESTIONE DEL

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO VIMINARIO Provincia di Padova

COMUNE DI SAN PIETRO VIMINARIO Provincia di Padova COMUNE DI SAN PIETRO VIMINARIO Provincia di Padova Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale n. 67 del 30-11-12 ESTRATTO Oggetto: DETERMINAZIONE VALORI INDICATIVI MINIMI DI MERCATO PER LE AREE SUSCETTIBILI

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Eboli Provincia di Salerno

COMPUTO METRICO. Comune di Eboli Provincia di Salerno Comune di Eboli Provincia di Salerno pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: Lavori di realizzazione di un complesso residenziale, ubicato alla località San Giovanni Computo metrico estimativo distinto

Dettagli

COMUNE DI ORTIGNANO RAGGIOLO PROVINCIA DI AREZZO

COMUNE DI ORTIGNANO RAGGIOLO PROVINCIA DI AREZZO ALLEGATO " "ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. DEL COMUNE DI ORTIGNANO RAGGIOLO PROVINCIA DI AREZZO TABELLE PARAMETRICHE PER LA DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO PER ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA, SECONDARIA E

Dettagli

2 DESCRIZIONE DELLE OPERE A SCOMPUTO

2 DESCRIZIONE DELLE OPERE A SCOMPUTO 1 PREMESSA La presente relazione illustra le caratteristiche progettuali ed i conseguenti costi relativi alla realizzazione delle opere di urbanizzazione connesse con l intervento edilizio previsto nel

Dettagli

COMUNE DI CAPOLONA PROVINCIA DI AREZZO

COMUNE DI CAPOLONA PROVINCIA DI AREZZO COMUNE DI CAPOLONA PROVINCIA DI AREZZO TABELLE PARAMETRICHE PER LA DETERMINAZIONE DEL CONTRIBUTO PER ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA, SECONDARIA E COSTO DI COSTRUZIONE LEGGE REGIONALE 03.01.2005 n. 1

Dettagli

COMUNE DI CHIAVENNA PROVINCIA DI SONDRIO PIANO DI LOTTIZZAZIONE DI INIZIATIVA PRIVATA

COMUNE DI CHIAVENNA PROVINCIA DI SONDRIO PIANO DI LOTTIZZAZIONE DI INIZIATIVA PRIVATA ARCHITETTURA PANZERI INGEGNERIA COMUNE DI CHIAVENNA PROVINCIA DI SONDRIO PIANO DI LOTTIZZAZIONE DI INIZIATIVA PRIVATA (Ambito di trasformazione 1.1. Via per uggia) CHIAVENNA (SO) All.5 COMPUTO METRICO

Dettagli

PREMESSA: LA PROPOSTA PROGETTUALE:

PREMESSA: LA PROPOSTA PROGETTUALE: RELAZIONE TECNICA PREMESSA: L area interessata dal presente progetto di piano di lottizzazione, è inserita nelle Z.T.O. di classe Zone residenziali di espansione, RE Aree Dense- indicate dal Piano Regolatore

Dettagli

A) Opere di urbanizzazione secondaria

A) Opere di urbanizzazione secondaria Geom. M.C.I.O.B. UMBERTO RADICI Studio Tecnico Amministrativo 20088 ROSATE (MI) Via Cavour n 43 Tel. 02/90848493 02/90849176 - Fax 02/90834421 Rec. Pavia Tel. 0382/22800 Fax 0382/538221 e-mail geom@radiciumberto.191.it

Dettagli

PROGETTO PRELIMINARE REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA COMUNE DI AYAS STUDIO DI FATTIBILITA' PER MODIFICHE ALLA VIABILITA' IN LOCALITA' CHAMPOLUC

PROGETTO PRELIMINARE REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA COMUNE DI AYAS STUDIO DI FATTIBILITA' PER MODIFICHE ALLA VIABILITA' IN LOCALITA' CHAMPOLUC modello: TARGHETTA ENTI PUBBLICI PROGETTO PRELIMINARE Studio con sistema di qualità certificato ISO 9001 REGIONE AUTONOMA VALLE D'AOSTA COMUNE DI AYAS STUDIO DI FATTIBILITA' PER MODIFICHE ALLA VIABILITA'

Dettagli

COMUNE DI VOGHERA. PCC / RB 9 Strada Vaticano

COMUNE DI VOGHERA. PCC / RB 9 Strada Vaticano COMUNE DI VOGHERA PROVINCIA DI PAVIA AMBITO DI TRASFORMAZIONE RESIDENZIALE PCC / RB 9 Strada Vaticano ALLEGATO A RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA IL PROGETTISTA: Geom. Costantino Rossi PREMESSA La presente

Dettagli

STUDIO TECNICO ASSOCIATO SINTESI

STUDIO TECNICO ASSOCIATO SINTESI RELAZIONE TECNICA RELATIVA ALLA REALIZZAZIONE DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE FUNZIONALI AGLI EDIFICI DEL PRIMO COMPARTO DELL INTERVENTO DENOMINATO ALPI AZZURRE A LIMONE PIEMONTE ZONA URBANISTICA 9/TR2/G.1

Dettagli

4. Fasi operative esecutive per la gestione della salute e della sicurezza

4. Fasi operative esecutive per la gestione della salute e della sicurezza 1. Sommario 1. Sommario...2 2. Premessa...3 3. Riferimenti normativi...3 4. Fasi operative esecutive per la gestione della salute e della sicurezza...3 5. Identificazione e descrizione degli interventi...4

Dettagli

S c h e d a t e c n i c a

S c h e d a t e c n i c a Modello 2 Comune di SAN BENIGNO CANAVESE 10080 - P.zza Vittorio Emanuele II n 9 P.IVA 01875020016 Tel. 011-988.01.00 011.988.00.54 fax 011-988.77.99 e-mail: direzione.utc@comunesanbenigno.it Area Tecnica

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI A.01.001 SCAVO DI SBANCAMENTO IN MATERIE DI QUALSIASI NATURA 1.557,764 A.01.001 SCAVO DI SBANCAMENTO IN MATERIE DI QUALSIASI NATURA 621,840 A.01.001 SCAVO DI SBANCAMENTO IN MATERIE DI QUALSIASI

Dettagli

OGGETTO: REALIZZAZIONE DI SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI P R O G E T T O E S E C U T I V O

OGGETTO: REALIZZAZIONE DI SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI P R O G E T T O E S E C U T I V O OGGETTO: REALIZZAZIONE DI SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI P R O G E T T O E S E C U T I V O R E L A Z I O N E T E C N I C O I L L U S T R A T I V A Il presente documento rappresenta la relazione illustrativa

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale DELIBERAZIONE N 60 DEL 16/12/2014 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ADEGUAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE DEGLI EDIFICI RESIDENZIALI PER L'ANNO 2015. L'anno duemilaquattordici addì sedici

Dettagli

COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA. SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO "La Serra" IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE

COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA. SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO La Serra IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE COMUNE DI LONATO DEL GARDA - PROVINCIA DI BRESCIA SECONDA VARIANTE AL PIANO DI RECUPERO "La Serra" IN VIA LAVAGNONE IN AMBITO DI RICONVERSIONE Committente IMMOBILIARE "LA SERRA S.r.l" Sede: Via Poiano

Dettagli

B - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CITTÁ DI BONDENO. Provincia di Ferrara SERVIZIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO PRELIMINARE QUADRO ECONOMICO.

B - COMPUTO METRICO ESTIMATIVO CITTÁ DI BONDENO. Provincia di Ferrara SERVIZIO LAVORI PUBBLICI PROGETTO PRELIMINARE QUADRO ECONOMICO. CITTÁ DI BONDENO Provincia di Ferrara S E T T O R E T E C N I C O SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Tipologia: PROGETTO PRELIMINARE Oggetto: REALIZZAZIONE DI UN PONTE SUL CANALE DI BURANA A BORGO SCALA E DELLA

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Villongo Provincia di Bergamo DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 009, n. 106) OGGETTO:

Dettagli

ALLEGATO 2 DETTAGLIO DELLA VOCE DI SPESA BTP/EDILIZIA E LAVORI PUBBLICI DESCRIZIONE QUANTITA COSTO UNITARIO TARIFFA IMPORTO

ALLEGATO 2 DETTAGLIO DELLA VOCE DI SPESA BTP/EDILIZIA E LAVORI PUBBLICI DESCRIZIONE QUANTITA COSTO UNITARIO TARIFFA IMPORTO ALLEGATO 2 DETTAGLIO DELLA VOCE DI SPESA BTP/EDILIZIA E LAVORI PUBBLICI Dettaglio dei costi in capo alla Attività 1 Opere di consolidamento e di messa in sicurezza della strada 1 OPERE IN MURATURA DI PIETRA

Dettagli

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO

COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO COMUNE DI CAPANNORI SERVIZIO GOVERNO DEL TERRITORIO TABELLE PER APPLICAZIONE DEL CONTRIBUTO INERENTE GLI ONERI DI URBANIZZAZIONE E IL COSTO DI COSTRUZIONE (L.R. 1/0) Approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DI MONETIZZAZIONE DELLE AREE DESTINATE A STANDARD URBANISTICI E PARCHEGGI. in vigore dal

REGOLAMENTO COMUNALE DI MONETIZZAZIONE DELLE AREE DESTINATE A STANDARD URBANISTICI E PARCHEGGI. in vigore dal COMUNE DI SAN COSTANZO (Provincia di Pesaro e Urbino) 61039 Piazza Perticari, 20 Tel. 0721 951211 fax 0721 950056 Partita IVA 00129020418 e mail: comune@comune.san-costanzo.pu.it http://www.comune.san-costanzo.pu.it

Dettagli

RELAZIONE e COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE di URBANIZZAZIONE

RELAZIONE e COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE di URBANIZZAZIONE COMUNE di LAGNASCO PROVINCIA di CUNEO PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO Via XXV Aprile f. 14 mappali 725, 726, 728, 729, 752, 753, 754, 755, 756, 757, 758 e 759 Area RES3 del P.R.G. vigente RELAZIONE e COMPUTO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO B.0.03 B.0.03.l Lavori a misura MISTO misto proveniente da cave di prestito rinterro (*9,0+0,90*9,0)*0,55- ((*0,5+0,*0,*3,4)*9,0+(0,90*0,5+0,*0,*3,4)*9,0),06 rinterro 0,60*(99,00+6,50)*0,30 rinterro linea

Dettagli

Relazione Tecnica ****(())****

Relazione Tecnica ****(())**** Relazione Tecnica ****(())**** 1. Premessa L Amministrazione Comunale di San Demetrio Corone (CS), ha affidato incarico per la progettazione definitiva, esecutiva,coordinamento della sicurezza in fase

Dettagli

CALCOLO CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE FASCICOLO CONTENENTE LE TABELLE DI CALCOLO CON LA DETERMINAZIONE DEGLI IMPORTI DA VERSARE art. 16 D.P.R.

CALCOLO CONTRIBUTO DI COSTRUZIONE FASCICOLO CONTENENTE LE TABELLE DI CALCOLO CON LA DETERMINAZIONE DEGLI IMPORTI DA VERSARE art. 16 D.P.R. Comune di PESCINA Provincia di L AQUILA UFFICIO TECNICO SPORTELLO UNICO EDILIZIA Estremi Archiviazione: Prot. Gen. N. del Ufficio Tecnico Settore Pratica Edilizia n. Allegato a: PERMESSO DI COSTRUIRE DIA

Dettagli

Oneri di urbanizzazione e contributi sul costo di costruzione: aggiornamento ISTAT degli importi tabellari ex titolo VII L.R. 65/2014 per l'anno 2016

Oneri di urbanizzazione e contributi sul costo di costruzione: aggiornamento ISTAT degli importi tabellari ex titolo VII L.R. 65/2014 per l'anno 2016 Oneri di urbanizzazione e contributi sul di costruzione: aggiornamento ISTAT degli importi tabellari ex titolo VII L.R. 65/2014 per l'anno 2016 Allegato A: importi relativi agli oneri di urbanizzazione

Dettagli

Comune di Tremestieri Etneo. Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Comune di Tremestieri Etneo. Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Tremestieri Etneo Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori per la realizzazione di un parcheggio adiacente il Centro Scolastico Polivalente di San Giovanni La Punta; COMMITTENTE

Dettagli

COMUNE DI CASTEL S. NICCOLO' Provincia di Arezzo

COMUNE DI CASTEL S. NICCOLO' Provincia di Arezzo Approvate con deliberazione n. 17/GC del 14.02.2005 Aggiornate con determinazione n. 98/2006 (per l'anno 2006) Aggiornate con determinazione n. 1299/2006 (per l'anno 2007) Aggiornate con determinazione

Dettagli

DI GAIARINE COMUNE DE.CME EQE. NUOVA PISTA CICLOPEDONALE GAIARINE - ALBINA (1o stralcio lavori) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO e QUADRO ECONOMTCO

DI GAIARINE COMUNE DE.CME EQE. NUOVA PISTA CICLOPEDONALE GAIARINE - ALBINA (1o stralcio lavori) COMPUTO METRICO ESTIMATIVO e QUADRO ECONOMTCO I COMUNE DI GAIARINE I Piazza vittorio Emanuele II n. 9-31018 GAIARINE (rv) I OGGETTO: NUOVA PISTA CICLOPEDONALE GAIARINE - ALBINA (1o stralcio lavori) EI-ABOMTO: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO e QUADRO ECONOMTCO

Dettagli

COMUNE DI CHIALAMBERTO

COMUNE DI CHIALAMBERTO REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI CHIALAMBERTO REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE DEI CONTRIBUTI RELATIVI AGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE ED AL COSTO DI COSTRUZIONE Redazione: ufficio tecnico

Dettagli

Descrizione sintetica lavori A - SCAVI

Descrizione sintetica lavori A - SCAVI n voce codificata bollettino Descrizione sintetica lavori dimensioni u.m. lunghezza larghezza h / peso quantità prezzo unitario prezzo TOTALE A - SCAVI 1 H.4.10.5 2 H.4.10.15.a-b 3 H.4.17.10.a Scavo di

Dettagli

COMUNE DI MONTEMIGNAIO PROVINCIA DI AREZZO

COMUNE DI MONTEMIGNAIO PROVINCIA DI AREZZO COMUNE DI MONTEMIGNAIO PROVINCIA DI AREZZO TABELLE PARAMETRICHE PER LA DETERMINAZIONE CONTRIBUTO PER ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA, SECONDARIA E COSTO DI COSTRUZIONE anno 2016 Legge Regionale 10.11.2014

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - () Telefono e-mail: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Computo metrico estimativo rampa di raccordo viabilità con parcheggio ex metropark ( Area R ) COMMITTENTE: DATA: IL TECNICO Numero d'ordine INDICAZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA COMUNE DI LEGNARO PROVINCIA DI PADOVA ALLEGATO A P.U. C1E/42 XI FEBBRAIO RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA Ditta: Zilio Giuseppe Forin Mariella Tecnico: geometra Alessandro Mason Legnaro, 11 maggio 2016 il

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO LAVORI - INTERVENTO N. 58 - COMPLETAMENTO IMPIANTO PUBBLICA ILLUMINAZIONE IN VIA INGRILLINI E LAVORI STRADALI - Tratto lato Sud del sottopasso ferroviario di via Ingrillini. Progetto esecutivo. 1 00 Oneri

Dettagli

Comune di Molteno (LC) Prot. n del partenza Cat. 6 Cl. -5

Comune di Molteno (LC) Prot. n del partenza Cat. 6 Cl. -5 1 - RELAZIONE GEOLOGICA E GEOTECNICA - CALCOLI STRUTTURALI 2 2 - RELAZIONE TECNICA DELLE OPERE ARCHITETTONICHE 2 3 ORDINE CRONOLOGICO SOMMARIO DEI LAVORI 4 4 - RELAZIONE SULLA GESTIONE DELLE MATERIE 5

Dettagli

Allegato A delibera C.C. n. 34 del 26/10/2012

Allegato A delibera C.C. n. 34 del 26/10/2012 Allegato A delibera C.C. n. 34 del 26/10/2012 AGGIORNAMENTO COSTO DI COSTRUZIONE, ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIE E SECONDARIE, DIRITTI DI SEGRETERIA 1. PREMESSA La presente relazione attiene alle modalità

Dettagli

Comune di Zelo Buon Persico Provincia di Lodi

Comune di Zelo Buon Persico Provincia di Lodi Comune di Zelo Buon Persico Provincia di Lodi Ufficio Edilizia Pubblica Oggetto : ADOZIONE PIANO INTEGRATO DI INTERVENTO ATS R6 - ZELO BUON PERSICO (LO) - " VERSO CASOLATE " Testo Proposta: PRESO ATTO

Dettagli

OPERA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO VARIANTE ALL. DATA GIUGNO 2013 PROGETTISTA. Ing. Carlo Argnani. Proprietà :

OPERA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO VARIANTE ALL. DATA GIUGNO 2013 PROGETTISTA. Ing. Carlo Argnani. Proprietà : COMUNE DI CONSELICE PROVINCIA DI RAVENNA OPERA COMMITTENTI: CARTECO S.A.S. CONSELICE TECO S.R.L.CONSELICE R.B. IMMOBILIARE S.R.L. IMOLA CUTI.CONSAI IMOLA PIANO PARTICOLAREGGIATO DI INIZ. PRIVATA PER INSEDIAMENTI

Dettagli

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O.

COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. COPIA DELL ORIGINALE Deliberazione n 57 in data 10/03/2015 COMUNE DI VERBANIA PROVINCIA DEL V.C.O. Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: AGGIORNAMENTO ALIQUOTE ONERI DI URBANIZZAZIONE E

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 424 DEL 02/04/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 424 DEL 02/04/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 424 DEL 02/04/2014 SETTORE TERRITORIO SERVIZIO EDILIZIA PRIVATA OGGETTO: RIVALUTAZIONE TARIFFE PER L ANNO 2014 RELATIVE A CONTRIBUTO PER PERMESSO DI COSTRUIRE, AREE STANDARDS

Dettagli

PIANO DI RECUPERO VIA EDISON

PIANO DI RECUPERO VIA EDISON COMUNE DI BRENDOLA PROVINCIA DI VICENZA PIANO DI RECUPERO VIA EDISON Tavola n. 9 PREVENTIVO DI SPESA OPERE DI URBANIZZAZIONE studio geom. muraro dario via scarantello 72-36040 brendola (vi) COMUNE DI BRENDOLA

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - () Telefono e-mail: COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Computo metrico estimativo tratto di strada tra rotatoria ex mercato e viabilità di competenza comparto 1 ( Area Q ) COMMITTENTE: DATA: IL TECNICO

Dettagli

ESTRATTO DI P.G.T. Comune di Corzano - BS

ESTRATTO DI P.G.T. Comune di Corzano - BS 1 Num. disegno: 1: 2000 518/e Tav. 4 - Planimetria strade: sezioni stradali via Tirandi n 26 25128 BRESCIA ESTRATTO DI P.G.T. Comune di Corzano - BS ESTRATTO DI MAPPA Comune di Corzano - Provincia di Brescia

Dettagli

ART. DESCRIZIONE UM QUANT. PREZZO IMPORTO

ART. DESCRIZIONE UM QUANT. PREZZO IMPORTO A A01 AREA PARCHEGGIO E RIPRISTINO MARCIAPIEDI STRADE, PARCHEGGI Asportazione con mezzi meccanici di cordolo in calcestruzzo, compreso il carico e trasporto a discarica entro 10 km di distanza, incluso

Dettagli

Verb. N. 66 del Registro COMUNE DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA

Verb. N. 66 del Registro COMUNE DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA Verb. N. 66 del Registro COMUNE DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO ( D.P.R. del 24.02.2009 ) (con i poteri di cui all art. 48 del d.lgs. n. 267/00 OGGETTO: Art.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso

COMPUTO METRICO. Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI OGGETTO: Comune di Montignoso Comune di Montignoso Provincia di Massa Carrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: PROGETTO DI RIPRISTINO STRADALE IN LOC. METATI ROSSI COMMITTENTE: Comune di Montignoso Montignoso, IL TECNICO Dott. Ing.

Dettagli

STIMA SOMMARIA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO

STIMA SOMMARIA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO STIMA SOMMARIA DEI COSTI E QUADRO ECONOMICO COMPLESSIVO Nelle tabelle che seguono sono riportati i quadri economici complessivi riferiti al Piano Attuativo. Nella prima tabella viene determinato l esatto

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME

COMUNE DI MONTECATINI TERME COMUNE DI MONTECATINI TERME DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 328 C O P I A DEL 28/12/2015. OGGETTO: ADEGUAMENTO ISTAT PER L'ANNO 2016 SULLA DETERMINAZIONE DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA,

Dettagli

Comune di Cinisello Balsamo Provincia di Milano

Comune di Cinisello Balsamo Provincia di Milano Comune di Cinisello Balsamo Provincia di Milano COPIA Data: 10/05/2012 GC N. 135 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO ANNUALE DEGLI IMPORTI DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA E

Dettagli

Valore di costo. Procedimenti sintetici

Valore di costo. Procedimenti sintetici Valore di costo. Procedimenti sintetici Docente: Prof. Stefano Stanghellini Collaboratore: Arch. Alessandro Mascarello Il mercato delle costruzioni LE PRINCIPALI FONTI INFORMATIVE Istituti di ricerca CRESME,

Dettagli

Comune di Cinisello Balsamo Città Metropolitana di Milano

Comune di Cinisello Balsamo Città Metropolitana di Milano Comune di Cinisello Balsamo Città Metropolitana di Milano ORIGINALE Data: 16/06/2016 GC N. 115 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ADEGUAMENTO ANNUALE DEGLI IMPORTI DEGLI ONERI DI URBANIZZAZIONE

Dettagli

1. REVISIONE DELLA DETERMINAZIONE ORIGINARIA DEL CONTRIBUTO

1. REVISIONE DELLA DETERMINAZIONE ORIGINARIA DEL CONTRIBUTO \\Servernt\comune\1.segreteria\regolamenti\01 aggiornam oneri urbanizzazione\aggiornamento oneri di urbanizzazione.doc 1. REVISIONE DELLA DETERMINAZIONE ORIGINARIA DEL CONTRIBUTO Considerato che sono trascorsi

Dettagli

RELAZIONE QUADRO ECONOMICO DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

RELAZIONE QUADRO ECONOMICO DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA COMUNE DI RUBIERA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA 3 Settore Lavori pubblici, patrimonio, infrastrutture Servizio Viabilità e Infrastrutture LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL PARCHEGGIO PUBBLICO DI VIA

Dettagli

Comune di Rho (MI) Piano Attuativo via Biringhello / Lainate

Comune di Rho (MI) Piano Attuativo via Biringhello / Lainate S e r i n i A s s o c i a t i A r c h - I n g. VIA SAN CARLO 31 20017 RHO MI Comune di Rho (MI) Piano Attuativo via Biringhello / Lainate in attuazione P.G.T. ambito n 1 Proprietà: Immobiliare Rho di Re

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA

RELAZIONE FINANZIARIA Provincia di NOVARA Coune di PRATO SESIA COMMITTENTE: OGGETTO: RELAZIONE FINANZIARIA PROGETTAZIONE: STUDIO ARCHITETTO PIERLUIGI GAMALERO Corso Marconi, n. 33 28078 Roagnano Sesia (NO) p. IVA: 01539440030

Dettagli

COMUNE DI FONTANETO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Della Vittoria n Fontaneto d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.

COMUNE DI FONTANETO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Della Vittoria n Fontaneto d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V. COMUNE DI FONTANETO D AGOGNA Provincia di Novara Piazza Della Vittoria n.2 28010 Fontaneto d Agogna Codice Fiscale e Partita I.V.A : 00460900038 ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

E - ENEL. F1 regola d'arte.

E - ENEL. F1 regola d'arte. E - ENEL E1 E2 E3 E4 E5 E6 E7 E8 regola ml 105 13,00 1365 Scavo ml 105 2,20 231,00 Riempimento canalizzazione Fornitura e posa in opera di canalizzazione conforme alla norma CEI EN 50086-2-4 in materiale

Dettagli

PIANO DI LOTTIZZAZIONE - Art. 148 NTA -

PIANO DI LOTTIZZAZIONE - Art. 148 NTA - PIANO DI LOTTIZZAZIONE - Art. 148 NTA - OPERE DI LOTTIZZAZIONE 1 STRADA, PARCHEGGIO, PERCORSI PEDONALI E AREA A VERDE 48.379,69 7 ENEL 8.761,30 8 ILLUMINAZIONE PUBBLICA 37.476,25 ACQUEDOTTO 32.047,20 FOGNATURA

Dettagli

COMUNE DI BELPASSO Provincia di Catania

COMUNE DI BELPASSO Provincia di Catania COMUNE DI BELPASSO Provincia di Catania VII SERVIZIO URBANISTICA SVILUPPO DEL TERRITORIO Dirigente Responsabile : Ing. Sebastiano Leonardi OGGETTO: Comune di Belpasso Art. 17, L.R. 16 aprile 2003, n. 4

Dettagli

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO

LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI PROGETTO ESECUTIVO REGIONE CALABRIA COMUNE DI SANTO STEFANO DI ROGLIANO PROVINCIA DI COSENZA LAVORI DI SISTEMAZIONE STRADE RURALI Regione Calabria PSR 2007-2013 MISURA 125 Miglioramento e sviluppo delle infrastrutture in

Dettagli

RELAZIONE SOMMARIA INTEGRATIVA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO SUB AMBITO 4 FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.

RELAZIONE SOMMARIA INTEGRATIVA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO SUB AMBITO 4 FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P. RELAZIONE SOMMARIA INTEGRATIVA SULLA PREVISIONE DI SPESA PER L ATTUAZIONE DEL PIANO URBANISTICO ATTUATIVO SUB AMBITO 4 FONTANELLE SCHEDA N. 1 DEL P.R.G. 1. PREMESSA La presente relazione eseguirà una valutazione

Dettagli

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41)

a) LAVORI 2 Demolizione di baracca metallica delle dimensioni di m. 2x2,10 h.2 e trasporto a discarica. al mc 12,41 (al metro cubo Euro 12/41) a) LAVORI 1 Formazione di impianto di cantiere e relativo smontaggio a lavori ultimati comprendente: recinzione della zona di lavoro, installazione di baracche per ricovero attrezzature ed operai, impianto

Dettagli

A Corpo 1, , ,00. mc 2.800,00 6, ,00. mq 5.200,00 2, ,00. mc 1.800,00 11, ,00. mc 1.800,00 18,00 32.

A Corpo 1, , ,00. mc 2.800,00 6, ,00. mq 5.200,00 2, ,00. mc 1.800,00 11, ,00. mc 1.800,00 18,00 32. ACCANTIERAMENTO Accantieramento secondo normativa vigente, baracche e recinzione di cantiere dove necessita Pulizia generale dell'area di lavoro con ruspa o con escavatore con deposito in sito di tutto

Dettagli

Tabella n. 3 - Computo dell incidenza degli oneri relativi alle opere di urbanizzazione primarie per un insediamento teorico di 5.

Tabella n. 3 - Computo dell incidenza degli oneri relativi alle opere di urbanizzazione primarie per un insediamento teorico di 5. Tabella n. 3 - Computo dell incidenza degli oneri relativi alle opere di urbanizzazione primarie per un insediamento teorico di 5.000 abitanti opere di urbanizzazione primaria sistema viario pedonale e

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO SERVIZIO TECNICO DI BACINO ROMAGNA (CESENA, FORLI, RAVENNA, RIMINI) SEDE DI CESENA D.G.R. 736/2015 L.R. 1/2005 ART. 10 - D. LGS 1010/1948 - MISURE URGENTI PER IL CONCORSO FINANZIARIO FINALIZZATO A FRONTEGGIARE

Dettagli

di cui alla Convenzione con l Unione dei Comuni Valli e Delizie e con il Comune di Argenta del Rep., con la quale sono stati stabiliti

di cui alla Convenzione con l Unione dei Comuni Valli e Delizie e con il Comune di Argenta del Rep., con la quale sono stati stabiliti NORME TECNICHE EDIFICATORIE Art. 1 Ambito di applicazione Le presenti norme si applicano all interno di un ambito per nuovi insediamenti urbani (ANS1) destinato prevalentemente alla funzione residenziale

Dettagli

Studio Tecnico Arch. Giuseppe Martinelli San Secondo P.se PR via G. Verdi 28 - Tel pag. 2 DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O

Studio Tecnico Arch. Giuseppe Martinelli San Secondo P.se PR via G. Verdi 28 - Tel pag. 2 DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O San Secondo P.se PR via G. Verdi 28 - Tel. 0521-873697 pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Esecuzione in opera di scavo di sbancamento eseguito U10.022 con mezzi meccanici per superfici aperte per una

Dettagli

DIMENSIONI. Unità di Misura

DIMENSIONI. Unità di Misura 1 LAVORI A MISURA OPERE DA CONVENIRE TRA I CONTRAENTI - UNA TANTUM FOGNATURA DI VIA G. MATTEOTTI E15092.a Scarificazione di pavimentazione bitumata con fresa con disco (per metro lineare di taglio): a)

Dettagli

Manutenzione ordinaria in aree verdi pubbliche COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

Manutenzione ordinaria in aree verdi pubbliche COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI E STRADALI 1 C10.A15 SCAVO DI SBANCAMENTO siti vari 5 * 10 * 0,40 20,00 5 * 4 * 0,30 6,00 20 * 15 * 0,20 60,00 Totale mt.c. 86,00 30,50 2.623,00 C10.A20 SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA 2 A5 Scavo

Dettagli

PROGETTO PRELIMINARE - VARIANTE - Il R.U.P.: ing. Francesco Cicala. Il Progettista: ing. Francesco Cicala

PROGETTO PRELIMINARE - VARIANTE - Il R.U.P.: ing. Francesco Cicala. Il Progettista: ing. Francesco Cicala Comune di Villaricca Provincia di Napoli Progetto per la realizzazione di un'area parcheggio pubblico e completamento impianto sportivo al Corso Italia con struttura polifunzionale PROGETTO PRELIMINARE

Dettagli