Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo Rev. H

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d uso. Manuale d uso EPIC 10 codice articolo 5400321-03 Rev. H"

Transcript

1 Manuale d us Manuale d us EPIC 10 cdice articl Rev. H

2 INDICE Indice... 1 Intrduzine Cnfezine Elenc dei cmpnenti del sistema Dati Tecnici Descrizine dell apparecchiatura Generale Cnsle laser Pannell di cntrll Sistema di trasmissine per chirurgia Cllegament della fibra ttica Tip mnus Grupp del manipl chirurgic Manipl per sbiancament/sagmatura (accessri pzinale) Manipl per tessut prfnd (accessri pzinale) Sicurezza Precauzini Istruzini per la sicurezza Caratteristiche di sicurezza...14 Mnitr dell energia...14 Mnitr del sistema...14 Interruttre di accensine...15 Cdice di access...15 Pulsante di cmand...15 Pedale wireless...16 Interblcc remt (interlck)...16 Arrest di emergenza...17 Display funzinale Classificazine di sicurezza Istruzini per l us Installazine del sistema...18 Manuale d us di Epic 10 pag. 1 cdice articl Rev. H

3 4.2 Funzinament - accensine del laser Epic Schermata delle impstazini Cmunicazine - pedale e cnsle laser Pulsante di cmand (CONTROL) Access alle mdalità READY STANDBY Mdalità READY (PRONTO) Pedale wireless Visualizzazine della ptenza di picc Selezine della mdalità pulse (impulsi) Us del display tuchscreen del Epic Schermata di selezine delle prcedure chirurgiche Spegniment della cnsle laser Specifiche Generali Elettriche Laser Altre srgenti luminse Cntrindicazini, avvertenze e precauzini Cntrindicazini Avvertenze e precauzini...29 Prtezine degli cchi...29 Anestesia...29 Strutture adiacenti...29 Aspirazine...30 Rimzine degli inquinanti...30 Us clinic...30 Frmazine Applicazini cliniche Intrduzine Indicazini per l us Chirurgia dei tessuti mlli (Nn richiest per punte pre-attivate)...32 Attivazine della punta: parametri e metd...32 Impstazini pre-prgrammate per le prcedure dntiatriche...33 Manuale d us di Epic 10 pag. 2 cdice articl Rev. H

4 7.4 Tabella delle Impstazini Pre-Prgrammate Prcedura di Sbiancament dei Denti Terapia del dlre...35 Terapia del dlre - Effetti cllaterali...36 Terapia del dlre - Avvertenze e precauzini...37 Us cnsigliat...37 Us del manipl per tessut prfnd...38 Utilizz del manipl per sbiancament/sagmatura Manutenzine Manutenzine qutidiana Prcedure di pulizia e sterilizzazine...39 Istruzini per la pulizia e la disinfezine del manipl chirurgic e della fibra ttica riutilizzabile...39 Pulizia manuale del manipl chirurgic...40 Sterilizzazine a vapre del manipl chirurgic e delle punte mnus...40 Pulizia del manipl per sbiancament/sagmatura...41 Disinfezine del manipl per tessut prfnd Installazine/sstituzine della batteria della cnsle Sstituzine delle batterie del pedale wireless Trasprt Cnservazine Taratura Prgramma di taratura Specifiche del sftware Risluzine dei prblemi...44 Appendice A - Guida per le punte...47 Appendice B - Definizine dei simbli sulle etichette...48 Appendice C - Precauzini di sicurezza per le batterie agli ini di liti...52 Appendice D - Ricambi e accessri...55 Appendice E - Cmpatibilità elettrmagnetica...56 Appendice F - Dichiarazine di cnfrmità dell apparecchiatura wireless...57 Manuale d us di Epic 10 pag. 3 cdice articl Rev. H

5 INTRODUZIONE Il laser a didi Epic 10 è un dispsitiv chirurgic e terapeutic basat su una tecnlgia d avanguardia ideat per un ampia gamma di prcedure del tessut rale mlle e di sbiancament dentale, nnché per frnire slliev temprane dei dlri minri. Epic 10 sfrutta un did all stat slid cme srgente a semicnduttre per la radiazine infrarssa invisibile. L energia viene trasmessa al sit di trattament attravers una fibra flessibile cllegata a un estremità alla srgente laser e all altra al manipl. Esistn diversi tipi di punte mnus, prgettate e ttimizzate per svariate applicazini. Il dispsitiv è attivat da un pedale wireless. Il presente è un dispsitiv di prescrizine indicat per us prfessinale sl da parte di un medic un dentista autrizzat. L utilizz del dispsitiv richiede un adeguata frmazine clinica e tecnica. Quest manuale cntiene istruzini per medici che hann cmpletat la frmazine apprpriata. Se utilizzat e sttpst crrettamente a manutenzine, Epic 10 rappresenterà un valre aggiunt per il prpri studi. Per qualsiasi richiesta di assistenza, cntattare il distributre autrizzat BIOLASE. Manuale d us di Epic 10 pag. 4 cdice articl Rev. H

6 1. CONFEZIONE 1.1 ELENCO DEI COMPONENTI DEL SISTEMA Il sistema laser Epic 10 include: 1. Cnsle laser (batteria agli ini di liti già inserita) 2. Prtezini per l scherm (pellicle prtettive trasparenti per l scherm, n. 30) 3. Sistema di fibra ttica (installat) 4. Punte chirurgiche assrtite (Tips) 5. Manipli chirurgici (2) 6. Tre (3) paia di cchiali di prtezine dal laser (due (2) paia per il medic, un (1) pai più scuri per il paziente) 7. Cav elettric e alimentatre CC (un (1) per Stati Uniti e un (1) internazinale) 8. Kit di benvenut (lettera di benvenut, manuale d us, guida di installazine rapida, guida alla frmazine n-line e scheda di registrazine del prdtt, infrmazini sulla garanzia limitata) 9. Segn di avvertenza del laser 10. Kit di attivazine della punta 11. Cav del dispsitiv di interblcc remt 12. Cacciavite a crce (per l inseriment delle batterie del pedale) 13. Pedale 14. Batterie AAA (2) NOTA: Il laser viene spedit cn la batteria agli ini di liti già inserita. NOTA: Trasprtare l unità cn adeguata cautela. Cnsultare la Sezine 8 di quest manuale d us per le istruzini. AVVERTENZA: è vietat mdificare in qualsiasi md questa apparecchiatura. 1.2 DATI TECNICI Alimentazine elettrica ( V ~): 1,5 A, 50/60 Hz Requisiti ambientali: Temperatura: 20 C - 25ºC Umidità: 15% - 95%, senza cndensa Manuale d us di Epic 10 pag. 5 cdice articl Rev. H

7 2. DESCRIZIONE DELL APPARECCHIATURA 2.1 GENERALE Il sistema Epic 10 è frmat da tre cmpnenti: Cnsle laser Sistema di fibra ttica Pedale wireless 2.2 CONSOLE LASER La cnsle è dtata di un display (tuchscreen e pulsante di cmand) nella parte anterire. Può essere alimentata da una rete elettrica esterna cn una batteria agli ini di liti interna e sstituibile da 14,4 V, 2,9 Ah. 2.3 PANNELLO DI CONTROLLO ELEMENTO DESCRIZIONE DELL ELEMENTO Pulsante di cmand Attiva e disattiva i cmandi e il display; cambia l unità nella mdalità STANDBY, READY (PRONTO) Indicatre LED Indicatre LED Indicatre LED Arancine indica che l unità è nella mdalità STANDBY. Verde indica che l unità è nella mdalità READY (PRONTO). Verde lampeggiante indica l emissine della ptenza laser. Blu lampeggiante indica che l assciazine tra il pedale e la cnsle laser è attiva. Scanalatura per riprre la fibra Pulsante di cmand Figura 2.1: Pannell di cntrll (vista frntale) Manuale d us di Epic 10 pag. 6 cdice articl Rev. H

8 2.4 SISTEMA DI TRASMISSIONE PER CHIRURGIA NOTA: Le fibra ttiche, i manipli e le punte (tips) sn spediti nn sterili. Il sistema di trasmissine Epic 10 cn manipl chirurgic è cstituit da: Grupp di fibra ttica riutilizzabile Manipl chirurgic riutilizzabile (Figura 2.9) Punte (tips) mnus (Appendice A) NOTA: Il cav in fibra ttica può essere staccat dalla cnsle. Il manipl è un accessri riutilizzabile e richiede pulizia e sterilizzazine prima di ciascun intervent sul paziente. Le punte sn esclusivamente mnus e devn essere smaltite a nrma di legge dp us sul paziente. Le punte devn essere smaltite in un cntenitre per rifiuti medici taglienti periclsi. Le punte devn essere sterilizzate a vapre prima dell us. Per le istruzini sulla pulizia e sulla sterilizzazine del manipl e delle punte, cnsultare la Sezine COLLEGAMENTO DELLA FIBRA OTTICA Epic 10 è frnit cn il cav della fibra ttica già cllegat. ATTENZIONE: Nn cllegare scllegare la fibra mentre il laser è accesa. La fibra può essere cllegata scllegata sl quand la cnsle laser è spenta. Per scllegare il cav in fibra ttica dalla cnsle laser, accertarsi che la cnsle laser sia spenta e che il cav sia stat cmpletamente rimss dalla scanalatura della base, afferrare la spina d access della fibra ttica e tirarla lentamente vers l estern (Figura 2.3). Per reinstallare il cav della fibra ttica, accertarsi che la cnsle laser sia spenta. Il cav della fibra ttica viene cllegat alla cnsle inserend la spina di access della fibra ttica (Figura 2.2) nella prta di access della fibra ttica (Figura 2.3). NOTA: Accertarsi che la fibra ttica scatti in sede; se nn si sente l scatt, rimuverla e reinstallarla. Per la cnservazine, avvlgere il cav nell appsita scanalatura intrn alla base della cnsle in sens antirari (Figura 2.1). ATTENZIONE: Nn piegare la fibra ttica ad angl acut, in quant ptrebbe rmpersi. Accertarsi che nn sia impigliata schiaccia tra l'allggiament e la spina di access della fibra ttica. Manuale d us di Epic 10 pag. 7 cdice articl Rev. H

9 Figura 2.2: Spina di access della fibra ttica Figura 2.3: Prta di access della fibra ttica 2.6 TIP MONOUSO Le punte sn accessri mnus e sn frnite cn tre diversi diametri interni: 200µm, 300µm e 400µm in varie lunghezze (vedere l Appendice A). ATTENZIONE: Le punte sn esclusivamente mnus per evitare la cntaminazine. Sn prgettate per resistere a un singl cicl di sterilizzazine; dp l us devn essere smaltite ini un cntenitre per rifiuti medici taglienti periclsi. Cntrllare sempre la punta visivamente prima dell us per assicurarsi che sia priva di residui danneggiata. ATTENZIONE: Prestare attenzine alle punte della cannula in plastica/metall, pssn diventare rventi durante l us. Evitare il cntatt della cannula cn qualsiasi tessut. Per cllegare la punta, si deve prima assemblare il manipl al prta fibra, e sl allra inserire la punta saldamente nell estremità distale del manipl fin a fine crsa e serrarla rutand in sens rari (Figura 2.4). Piegare la cannula di metall secnd i requisiti specifici del trattament (Figura 2.7). Rimuvere la punta della fibra rutandla in sens antirari (Figura 2.5). NOTA: Per garantire il funzinament del laser, nn cllegare la punta quand il manipl è scllegat dalla fibra. Manuale d us di Epic 10 pag. 8 cdice articl Rev. H

10 Assemblaggi del Tip Figura 2.4: Inserire il tip nel assemblat manipl e rutare in sens rari fin a quand si blcca Figura 2.5: Rimuvere il tip rutandla in sens antirari Piegatura crretta Piegatura errata Figura 2.6: Durante l installazine del tip, assicurarsi che sia psizinata crrettamente (avvitare crrettamente) Figura 2.7: Piegatura della cannula del tip AVVERTENZA: Quand il fasci di puntament nn è presente, ha una frma mlt asimmetrica:. per Tips che hann bisgn di attivazine: cambiare la punta per Tips che nn richiedn attivazine: cambiare la punta, premere per bypassarl Manuale d us di Epic 10 pag. 9 cdice articl Rev. H

11 2.7 GRUPPO DEL MANIPOLO CHIRURGICO Cllegare il manipl al grupp in fibra ttica spingendl sull alber in fibra fin a udire un scatt indicante che è fissat in psizine (Figura 2.8, 2.9). Prta fibra Cappucci prtettiv Manipl Figura 2.8: Cllegament del manipl al prta fibra Figura 2.9: Manipl chirurgic cmpletamente mntat Per scllegare il manipl dal grupp in fibra ttica (Figura 2.10): 1. Afferrare il crp del manipl cn una man e il prta fibra cn l altra. 2. Spingere i due pulsanti del prta fibra. 3. Tirare il manipl dal prta fibra per staccarl. Figura 2.10: Scllegare il manipl dal prta fibra premend entrambi i pulsanti alla base Manuale d us di Epic 10 pag. 10 cdice articl Rev. H

12 2.8 MANIPOLO PER SBIANCAMENTO/SAGOMATURA (ACCESSORIO OPZIONALE) NOTA: Il manipl per sbiancament/sagmatura è riutilizzabile e dtat di un invlucr prtettiv nn sterile mnus. Il manipl nn è sterile e deve essere pulit prima e dp gni trattament sul paziente. Quest manipl nn può essere sterilizzat in autclave. Per istruzini sulla pulizia del manipl, cnsultare la sezine 8. Pulire sempre cn alcl l invlucr mnus prima dell us. L invlucr è esclusivamente mnus per evitare la cntaminazine incrciata. Smaltire al termine della sessine di trattament. Figura 2.11: Manipl per sbiancament/sagmatura Figura 2.12: Invlucr mnus nn sterile L area dell uscita di energia del laser per il manipl per sbiancament/sagmatura è di 35mm x 8mm = fasci di luce di 2,8cm2. Per cllegarl al cav a fibra ttica, spingere il manipl sull alber a fibra fin a udire un scatt indicante che è fissat. Per scllegare il manipl dal grupp a fibra ttica: Afferrare il crp del manipl cn una man e l alber cn l altra. Premere i due pulsanti sull alber a fibra. Tirare il manipl dall anell per staccarl. Manuale d us di Epic 10 pag. 11 cdice articl Rev. H

13 2.9 MANIPOLO PER TESSUTO PROFONDO (ACCESSORIO OPZIONALE) NOTA: Il manipl per tessut prfnd è riutilizzabile e dtat di un invlucr prtettiv nn sterile mnus. Il manipl nn è sterile e deve essere disinfettat prima e dp gni trattament sul paziente. Quest manipl nn può essere sterilizzat in autclave. Per istruzini sulla pulizia del manipl, cnsultare la Sezine 8. Pulire ls scud mnus sempre cn alcl prima dell us. L invlucr è esclusivamente mnus per evitare la cntaminazine incrciata. Smaltire al termine del trattament. Cperchi antiplvere cn cappucci rss Distanziatre Manipl Scud mnus Figura 2.13: Manipl per tessut prfnd Rimuvere il cperchi antiplvere cn cappucci rss dal manipl per tessut prfnd. Far scrrere il manipl sull alber finché nn scatta in psizine (Figura 2.14). Figura 2.14 Cllcare l invlucr prtettiv spra il distanziatre reglabile (Figura 2.15). Allentare l anell di blcc e cllcare il distanziatre sul ferm crrispndente alla dimensine del fasci desiderata (Figura 2.16). Serrare l anell di blcc. Il manipl ra è prnt per l us. Figura 2.15 Figura 2.16 Per rimuvere il manipl, tenere premuti i pulsanti sul lat dell alber della fibra ttica ed estrarre il manipl dall alber. Manuale d us di Epic 10 pag. 12 cdice articl Rev. H

14 3. SICUREZZA 3.1 PRECAUZIONI L insservanza delle precauzini e delle avvertenze descritte in quest manuale d us ptrebbe causare l espsizine a srgenti di radiazine ttica periclse. Attenersi a tutte le istruzini di sicurezza e alle avvertenze. 3.2 ISTRUZIONI PER LA SICUREZZA Attenersi alle presenti istruzini per la sicurezza prima e durante i trattamenti: Quand è in us il laser, in tutti i punti di access alla sala peratria deve essere affiss un adeguat cartell di avvertenza (un (1) è inclus). Nn perare in presenza di materiali infiammabili esplsivi. Evitare anestetici infiammabili gas ssidanti cme l ssid nitrs (N 2 O) e l ssigen. Prima di usare il laser, lasciare che i slventi di adesivi e le sluzini infiammabili usati per la pulizia e la disinfezine evaprin. Richiamare l attenzine anche sul pericl di incendi dei gas endgeni. Tutte le persne presenti in sala peratria devn indssare cchiali di prtezine dal laser. NOTA: Per la sstituzine l acquist di altri cchiali di prtezine dal laser, cntattare BIOLASE. ATTENZIONE: Ispezinare peridicamente gli cchiali di prtezine del laser per rilevare eventuali fri rtture. AVVERTENZA LASER: L utilizz di cmandi, reglazini prcedure diversi da quelli specificati nel presente manuale può causare una periclsa espsizine alle radiazini. AVVERTENZA: Nn usare l unità se si sspetta che nn funzini adeguatamente che funzini diversamente da quant indicat nel presente manuale. ATTENZIONE: La presente unità è stata cncepita e testata per rispndere ai requisiti degli standard sull interferenza delle radifrequenze, elettrmagnetica ed elettrstatica. Tuttavia, può esistere la pssibilità di interferenza elettrmagnetica di altri tipi di interferenza. Cambiare la psizine del dispsitiv può aiutare a eliminare l interferenza. Manuale d us di Epic 10 pag. 13 cdice articl Rev. H

15 ATTENZIONE: Assicurarsi sempre che sian stati impstati i parametri laser crretti prima di utilizzare il laser Epic 10 in ambit clinic. AVVERTENZA LASER: Assicurarsi sempre che gli cchiali di prtezine dal laser sian adeguati alla lunghezza d nda del laser. Nn guardare direttamente all intern del fasci in crrispndenza dei riflessi speculari. Nn dirigere né puntare il fasci negli cchi delle persne. Mettere sempre il sistema in mdalità STANDBY (premend il pulsante di cmand nella mdalità READY (PRONTO} prima di sstituire i manipli le punte mnus. Spstare l interruttre ON/OFF (ubicat sul retr della cnsle) nella psizine OFF (O) prima di lasciare l unità incustdita. AVVERTENZA LASER: Nn aprire mai l allggiament dell unità. Pssibile pericl di radiazini ttiche. AVVERTENZA LASER: Nn puntare il laser su superfici metalliche riflettenti, quali strumenti chirurgici specchietti dntiatrici. Se puntat direttamente su queste superfici, il fasci laser verrà rifless creand un ptenziale pericl. 3.3 CARATTERISTICHE DI SICUREZZA Mnitr dell energia Il mnitr dell energia misura e verifica la ptenza ergata. Le deviazini di ptenza che risultan maggiri del ± 20% rispett al valre selezinat indican la visualizzazine sul display del seguente messaggi di errre: LASER CURRENT HIGH/LOW (CORRENTE DEL LASER ALTA/BASSA). La cnsle laser nn funzinerà finché nn sarà rislt l errre e il sistema nn entrerà nella mdalità READY (PRONTO). Se il messaggi di errre persiste, cntattare il rappresentante di assistenza autrizzat BIOLASE. Mnitr del sistema Il sistema mnitra l interruttre di arrest di emergenza, la chiave remta, la cnnessine del pedale wireless e la ptenza ergata. Un errre in un qualunque di questi strumenti causerà Manuale d us di Epic 10 pag. 14 cdice articl Rev. H

16 l arrest del sistema. Il test sul display indicherà il tip di errre. Il funzinament nn riprenderà finché l errre nn sarà stat eliminat. Interruttre di accensine Il laser può essere accesa (psizine ON, I) spenta (psizine OFF, O) utilizzand l interruttre di accensine sul retr della cnsle. Interruttre di accensine Alimentazine CC Interblcc remt (interlck) Figura 3.1: Interruttre di accensine, ingress dell alimentazine CC, interblcc remt Figura 3.2: Alimentatre cn cav ATTENZIONE: Usare sl il alimentatre frnit cn il sistema laser Epic 10 (cdice articl BIOLASE ). Cdice di access Il cdice di access impedisce l us nn autrizzat del sistema. Si attiva gni vlta che il sistema viene acces cn l interruttre di accensine (cnsultare la Sezine 4 per il cdice). NOTA: Il cdice di access nn viene reimpstat se si prta il laser nella mdalità Sleep (Sspensine) tenend premut il pulsante di cmand sul pannell anterire. Spstare l interruttre di accensine nella psizine OFF (O) sl in cas di inutilizz prlungat del sistema. Pulsante di cmand Una vlta che l interruttre di accensine è nella psizine ON (I), inserire il cdice di access. Dp aver impstat i parametri desiderati per una prcedura, premere il pulsante di cmand sul pannell di cntrll per accedere alla mdalità READY (PRONTO). Il fasci di puntament si illuminerà a indicare che il sistema è prnt all us. Manuale d us di Epic 10 pag. 15 cdice articl Rev. H

17 Pedale wireless Il laser Epic 10 emette energia slamente sé l utente preme il pedale mentre il laser è nella mdalità READY (PRONTO). Il pedale è prgettat per funzinare cn la tecnlgia wireless. Per il pedale sn necessarie due (2) batterie AAA (in dtazine). Per le istruzini sulla sstituzine delle batterie del pedale, cnsultare la Sezine 8. Il pedale è prtett da una cpertura metallica. Per avere access, premere prima sulla cpertura metallica per sblccarla. A quest punt è pssibile premere il pedale per attivare il laser. Cpertura Pedale Interblcc remt (interlck) Figura 3.3: Pedale wireless Questa funzine cnsente di cllegare la cnsle laser al sensre remt, impedendne il funzinament se attivat (ad es.cn l apertura della prta). Il cav elettric prveniente da quest cnnettre deve essere cllegat ad un interruttre della prta. Dal mment che si apre la prta, quest sistema deve interrmpere l irrgazine dal laser. Per ignrare questa funzine, nn cllegare la spina. Figura 3.4: Cnnettre di interblcc remt Manuale d us di Epic 10 pag. 16 cdice articl Rev. H

18 Arrest di emergenza Premere il pulsante rss del arrest di emergenza laser per spegnere immediatamente la cnsle laser. Nella schermata di errre sarà visualizzat un messaggi Emergency Switch Errr (Errre interruttre di emergenza) e il LED arancine cmincerà a lampeggiare. Per eliminare l errre, premere di nuv il pulsante Arrest di emergenza laser; dp 2-5 secndi il LED arancine smetterà di lampeggiare e il sistema passerà autmaticamente alla mdalità STANDBY. Figura 3.5: Arrest di emergenza laser (vista da sinistra) Display funzinale Il display a clri del sistema cn tuchscreen e gli indicatri LED sul pannell di cntrll mstran le cndizini di funzinament del sistema. 3.4 CLASSIFICAZIONE DI SICUREZZA Al dispsitiv sn applicabili le seguenti classi di sicurezza: Radiazine laser - Classe 4 Fasci di puntament - Classe 2 Tip di prtezini cntr gli shck elettrici - Classe 2 Grad di prtezine cntr gli shck elettrici - Parte applicata di tip B Nn prtett cntr l infiltrazine di acqua - apparecchiatura rdinaria Nn adatt all us in presenza di anestetiche infiammabili Mdalità perativa - Mdalità a impulsi e Mdalità cntinua Pedale wireless - IPX6 Manuale d us di Epic 10 pag. 17 cdice articl Rev. H

19 4. ISTRUZIONI PER L USO 4.1 INSTALLAZIONE DEL SISTEMA Psizinare l unità in un area pulita, asciutta e ben ventilata. Verificare che l interruttre di accensine sia nella psizine OFF (O). Epic 10 funzina sia cn l alimentazine cn crrente sia a batteria ricaricabile: NOTA: Alimentazine CC: cllegare il cav di alimentazine dell alimentatre alla cnsle laser e a una presa di rete. Batteria ricaricabile: Epic 10 è frnit cn la batteria già inserita; per caricare la batteria, cllegare il cav di alimentazine dell alimentatre CC alla cnsle laser e a una presa di rete. Caricare cmpletamente la batteria (per almen 3 re) prima di utilizzarla per la prima vlta. Quand la batteria è carica, scllegare il cav di alimentazine dalla presa di rete e dalla cnsle laser. La cnsle laser funzinerà sl a batteria. Il sistema viene spedit cn la fibra ttica già cllegata alla cnsle laser. NOTA: Per caricare cmpletamente la batteria, cllegare l alimentatre e accendere la cnsle laser (psizine ON, I) cn l interruttre di accensine. La cnsle laser inizierà a caricarsi e l unità entrerà nella mdalità Sleep (Sspensine) dp 5 minuti; se l alimentatre è cllegat ma la cnsle è spenta (interruttre di accensine in psizine OFF, O), la batteria viene cmunque caricata, ma più lentamente. ATTENZIONE: Nn cllegare scllegare la fibra mentre la cnsle laser è accesa. La fibra può essere cllegata scllegata sl quand la cnsle laser è spenta. ATTENZIONE: Nn cprire né blccare i canali di ventilazine, piché cnsentn al fluss d aria di raffreddare l unità. ATTENZIONE: Nn piegare la fibra ttica ad angl acut, in quant ptrebbe rmpersi. Accertarsi che nn sia impigliata schiacciata tra l'allggiament della spina della crrente e della fibra ttica. Rimuvere il cappucci prtettiv dall estremità del manipl prta fibra (vedere la Figura 2.8). Cllegare cn cautela il manipl al manipl prta fibra (vedere la Figura 2.9). Inserire la punta (tip) selezinata e rutarla in sens rari fin all scatt (vedere la Figura 2.4). Manuale d us di Epic 10 pag. 18 cdice articl Rev. H

20 Avvlgere l eccess di cav della fibra ttica nella scanalatura della fibra, prcedend in sens antirari nella scanalatura per riprre la fibra intrn alla base della cnsle (vedere la Figura 2.1). Il manipl ra è prnt per l us. Per cnservare il manipl, cllcarl all intern del prta-manipl ubicat sulla parte superire della cnsle laser. AVVERTENZA LASER: Nn puntare mai il laser negli cchi. AVVERTENZA LASER: Nn usare mai il laser senza un manipl una punta in fibra ttica cllegati. AVVERTENZA LASER: Quand il laser è in funzine, tutte le persne presenti in sala peratria devn indssare cchiali di prtezine dal laser. 4.2 FUNZIONAMENTO - ACCENSIONE DEL LASER EPIC 10 Accertarsi che la batteria sia abbastanza carica per il funzinament cllegare il cav di alimentazine al cnnettre di alimentazine sulla cnsle laser e a una presa di rete. Spstare l interruttre di accensine sul retr della cnsle nella psizine ON (I). Viene visualizzata la schermata cn il lg BIOLASE (Figura 4.1). Dp tre (3) secndi viene visualizzata la schermata Welcme (Benvenut) di Epic 10 (Figura 4.2). Figura 4.1 Figura 4.2 Figura 4.3 Inserire il cdice di access di tre cifre utilizzand il tuchscreen. Il cdice di access è 888 (se viene immess il cdice errat, viene visualizzata sull scherm brevemente una X (Figura 4.3); premere in crrispndenza del X attendere 3 secndi per ritrnare alla schermata di benvenut, quindi immettere il cdice crrett). Manuale d us di Epic 10 pag. 19 cdice articl Rev. H

21 Il sistema passerà alla schermata HOME in cui sn indicate le tre categrie prcedurali a dispsizine: Sft Tissue (Tessut Mll), Whitening (Sbiancament Dentale), e Pain Therapy (Terapia del dlre). Indicatre di ptenza del segnale wireless Indicatre di carica della batteria della cnsle Pulsante delle impstazini Figura 4.4: schermata Hme 4.3 SCHERMATA DELLE IMPOSTAZIONI Premend il pulsante Settings (Impstazini) nella schermata HOME si accede alla schermata delle impstazini; che cnsente all utente di effettuare mdifiche a diverse impstazini del sistema: Selezine lingua Raggi pilta (5 livelli di reglazine della luminsità) Vlume (5 livelli di reglazine dell audi) Mdalità assistenza (accessibile sl ai tecnici dell assistenza BIOLASE) Ripristin delle impstazini predefinite di fabbrica Menu wireless - Access alle schermate wireless Figura 4.5 Manuale d us di Epic 10 pag. 20 cdice articl Rev. H

22 4.4 COMUNICAZIONE - PEDALE E CONSOLE LASER Verificare che il pedale e la cnsle laser sian assciati; quand è stabilita l assciazine l indicatre LED blu sulla cnsle laser lampeggia. Il laser e il pedale vengn cnsegnati già assciati. Tuttavia, se l assciazine nn viene cnfermata, sull icna di assciazine nell angl superire sinistr del tuchscreen sarà visualizzat (Figura 4.6). Figura 4.6 Per ristabilire l assciazine, eseguire questi passaggi: 1. Sul display della cnsle laser, accedere al menu Settings (Impstazini) premend il pulsante delle impstazini e selezinare l icna Wireless. 2. Sull scherm viene visualizzata e indica che l assciazine del pedale alla cnsle laser è stata persa (Figura 4.7); premere il pulsante verde PAIR (ASSOCIA). Figura Viene visualizzat il messaggi PAIRING WILL NOW BEGIN (AVVIO DELL ASSOCIAZIONE IN CORSO); premere in crrispndenza del segn verde per cntinuare 4.8). (Figura Figura Per cmpletare il prcess di assciazine, capvlgere il pedale e premere il pulsante di assciazine quattr (4) secndi (Figura 4.9). per almen Figura 4.9 Manuale d us di Epic 10 pag. 21 cdice articl Rev. H

23 5a. Viene visualizzata la schermata Wireless, che indica che l assciazine è riuscita e che il pedale e la cnsle laser sn ra assciati (Figura 4.10). Prcedere al passaggi 6. Figura b. Se l assciazine nn è avvenuta, viene visualizzata nuvamente la schermata Wireless, che indica che l assciazine nn è riuscita (Figura 4.11); premere il pulsante verde per ripetere i passaggi 3-5a. Figura Premere il pulsante Settings (Impstazini) per trnare al menu Settings (Impstazini); premere la freccia in bass a sinistra nella schermata Settings (Impstazini) per trnare alla schermata Hme (Figura 4.12). 4.5 PULSANTE DI COMANDO (CONTROL) Figura 4.12 Il pulsante di cmand (CONTROL) nella parte anterire della cnsle laser è un pulsante multifunzine (Figura 2.1). Tenendl premut per circa due (2) secndi diventa pssibile effettuare il passaggi dalla mdalità STANDBY READY (PRONTO) alla mdalità SLEEP (SOSPENSIONE). Va sservat che nn è pssibile passare alla mdalità READY (PRONTO) senza aver prima scelt un mdul di trattament nella schermata HOME. 4.6 ACCESSO ALLE MODALITÀ READY O STANDBY Premere e rilasciare il pulsante di cmand (CONTROL) per prtare la cnsle laser nella mdalità READY (PRONTO) STANDBY. La cnsle laser emette energia laser sl se il pedale è premut e la cnsle laser è impstata sulla mdalità READY (PRONTO). Nelle mdalità READY (PRONTO) STANDBY, è pssibile mdificare i valri di impstazine della mdalità e/ della ptenza sl se il laser nn è in funzine. Se il laser è in funzine (vver se il pedale è premut), la funzinalità di mdifica delle impstazini è blccata. Nell angl in bass a destra della schermata di visualizzazine è indicat READY (PRONTO) STANDBY. Manuale d us di Epic 10 pag. 22 cdice articl Rev. H

24 4.7 MODALITÀ READY (PRONTO) Se cambia la mdalità READY (PRONTO), la ventla della cnsle laser si accende e premend il pedale si attiva la radiazine laser. Esiste un ritard di due (2) secndi tra il passaggi alla mdalità READY (PRONTO) e la irradiazine laser. NOTA: Il raggi pilta si attiv sl quand il laser è nella mdalità READY (PRONTO) durante la reglazine della luminsità del fasci nella mdalità Settings (Impstazini). Se il raggi pilta nn è visibile, rimuvere il manipl e verificare che il raggi sia effettivamente acces puntand l estremità della fibra su una superficie piana nn riflettente. NON guardare direttamente nell uscita della fibra. Se il raggi pilta nn è acces, spegnere il laser, rimuvere e reinstallare il cav della fibra (vedere la Sezine 2.6). Se il fasci raggi pilta ancra nn si accende, spegnere la cnsle laser e cntattare l assistenza Bilase. 4.8 PEDALE WIRELESS Il pedale wireless è alimentat da due (2) batterie AAA. Quand viene premut il pedale wireless nella mdalità READY (PRONTO) e il laser emette un raggi, un segnale acustic indica la presenza dell energia laser. Un LED verde inizia a lampeggiare e un LED blu si accende negli angli superiri della cnsle laser per cnfermare l assciazine tra pedale e laser. Nell angl superire sinistr nella maggir parte delle schermate è presente un indicatre di ptenza del segnale che visualizza l intensità del segnale tra la cnsle laser e il pedale (l intensità massima è di cinque (5) barre). Premend e rilasciand il pedale nella mdalità STANDBY è pssibile aggirnare quest indicatre. L unità può funzinare anche cn un livell di segnale pari a una (1) barra, ma un livell deble del segnale rende il cllegament tra il pedale e la cnsle laser più vulnerabile all interferenza wireless (RF) da altre srgenti, quali telefni cellulari micrnde. Per miglirare la ptenza del segnale, ripsizinare il pedale la cnsle laser finché l indicatre del segnale nn raggiunge il livell massim per il funzinament ttimale. NOTA: Quand il pedale nn è in us, esse passa alla mdalità SLEEP per risparmiare la carica delle batterie. Viene riattivat autmaticamente alla pressine. 4.9 VISUALIZZAZIONE DELLA POTENZA DI PICCO Quest numer viene mstrat sl quand il sistema è nella mdalità a impulsi e indica il valre della ptenza di picc basat sulle impstazini di ptenza e sulla mdalità a impulsi. Manuale d us di Epic 10 pag. 23 cdice articl Rev. H

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Pratic 2 è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi per TV - STB (decder satellitare Digitale

Dettagli

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi.

Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. IT DIGITAL 2 SMART Vi ringraziam per aver scelt un telecmand Melicni. Il telecmand Digital 2 Smart grazie alla sua ampia banca dati e multifunzinalità è ideale per sstituire fin a 2 telecmandi della quasi

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr. 1.2 Set-up

Dettagli

Eko-Aims LP 2014-laser pistol for modern pentathlon

Eko-Aims LP 2014-laser pistol for modern pentathlon Ek-Aims LP 2014-laser pistl fr mdern pentathln Manuale di Istruzini Pagina 1/8 1 DESCRIZIONE GENERALE DELLA PISTOLA LP-2014 L attrezzatura laser per il tir sprtiv della Ek-Aims è adatta sia per l allenament

Dettagli

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M

Raccomandiamo di leggere attentamente il presente manuale prima di procedere all'accensione. www.sinercom.it UPS LEOPARD 10KVA T-M 4) 1. Istruzini di Sicurezza Raccmandiam di leggere attentamente il presente manuale prima di prcedere all'accensine dell'ups! 1.1 Trasprt www.sinercm.it Cntrllare che l'imball dell'ups in cartne sia integr.

Dettagli

Modo d impiego CONTROL 5-500 PLUS. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI

Modo d impiego CONTROL 5-500 PLUS. Vi ringraziamo per aver scelto un telecomando Meliconi. UTILIZZO TASTI E FUNZIONI I Md d impieg CONTROL 5-500 PLUS Vi ringraziam per aver scelt un telecmand Melicni. Il telecmand CONTROL 5-500 PLUS grazie alla sua ampia banca dati e multifunzinalità è ideale per sstituire fin a 5 telecmandi

Dettagli

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15

Manuale del Stroboscopio PCE-OM 15 www.pce-italia.it Manuale del Strbscpi PCE-OM 15 Via Pesciatina 878 Interir 6 55010 Gragnan Capannri Lucca - Italia Tel.: +39 0583 975 114 Fax: +39 0583 974 824 inf@pce-italia.it www.pce-italia.it Cntenut

Dettagli

Falegnameria (Scheda)

Falegnameria (Scheda) Ultim aggirnament: 1 feb. 2007 Falegnameria Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti elettrici utilizzatri a tensine nminale nn superire a 1000 V in crrente alternata

Dettagli

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it

Kleos per ipad. Guida rapida. Ver 1.0.0. Help Desk: 080.3492828 - hd.avvocati@wki.it Kles per ipad Guida rapida Ver 1.0.0 Help Desk: 080.3492828 - hd.avvcati@wki.it Smmari Installazine... 3 Lgin... 3 Menù principale... 3 Hme page... 4 Ricerca Pratiche... 4 Dettagli della pratica... 5 Sggetti

Dettagli

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03

QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Mod. AC 03 QUADRO DI CONTROLLO MANUALE/AUTOMATICO (ACP) - Md. AC 03 Generalità Quadr di cmand e cntrll manuale/autmatic (ACP) frnit a brd macchina, integrat e cnness al grupp elettrgen. Il quadr utilizza un cmpatt

Dettagli

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche)

Ascensori e montacarichi (Prescrizioni particolari e verifiche) Ascensri e mntacarichi (Prescrizini particlari e verifiche) Ultim aggirnament: 1 apr. 2008 Prescrizini particlari Cmand di emergenza (vedi scheda "Cmand di emergenza"): In base al DM 8/3/85 il cmand di

Dettagli

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1

SMS Line Control - Area SX srl. SMS LINE CONTROL Sistema di telecontrollo via web. Manuale Utente. Versione 2.01. Manuale Utente Pagina 1 SMS LINE CONTROL Sistema di telecntrll via web Manuale Utente Versine 2.01 Manuale Utente Pagina 1 Accensine di SMS Line Cntrl...3 Cllegament e cnfigurazine del sistema...3 Cnfigurazine di SMS Line Cntrl...3

Dettagli

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA

QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA Tecnlgie infrmatiche QUANDO WINDOWS XP NON SI AVVIA In quest articl viene descritta la prcedura per ripristinare un sistema cn Windws XP che nn è più pssibile avviare a causa di un errre nel Registr di

Dettagli

Gruppi di Continuità (UPS)

Gruppi di Continuità (UPS) Gruppi di Cntinuità (UPS) Generalità Il grupp di cntinuità frnisce una alimentazine di riserva che supplisce alla mancanza dell alimentazine nrmale, senza alcuna interruzine (n break). Si dicn gruppi rtanti

Dettagli

Aggiornamento remoto della chiave hardware

Aggiornamento remoto della chiave hardware AMV S.r.l. Via San Lrenz, 106 34077 Rnchi dei Leginari (Grizia) Italy Ph. +39 0481.779.903 r.a. Fax +39 0481.777.125 E-mail: inf@amv.it www.amv.it Cap. Sc. 10.920,00 i.v. P.Iva: IT00382470318 C.F. e Iscriz.

Dettagli

atmoblock plus, turboblock plus

atmoblock plus, turboblock plus Per l utente atmblok plus, turbblok plus VM/VMW T 4/-5 VM/VMW T 8/-5 VMW T 4/-5B VMW T 8/-5B VM/VMW T 4/-5 VM/VMW T 8/-5 VM/VMW T 3/-5 VMW T 4/-5B VMW T 8/-5B VMW T 3/-5B T Smmari; nfrmazini generali Smmari

Dettagli

MANUALE D'ISTRUZIONI. Termo Igrometro. Modello RH30. Misuratore Portatile di Umidità, Temperatura e Punto di Rugiada. Introduzione.

MANUALE D'ISTRUZIONI. Termo Igrometro. Modello RH30. Misuratore Portatile di Umidità, Temperatura e Punto di Rugiada. Introduzione. MANUALE D'ISTRUZIONI Term Igrmetr Misuratre Prtatile di Umidità, Temperatura e Punt di Rugiada Mdell RH30 Intrduzine Grazie per aver selezinat il Mdell RH30 della Extech. L'RH30 cntrlla l'umidità relativa,

Dettagli

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello.

miapura E' PRODOTTA IN DUE MODELLI: a) da soprabanco b) da inserimento sotto lavello. 1. RACCOMANDAZIONI Prima di utilizzare il gasatre refrigeratre miapura, leggere attentamente il manuale di istruzini. E' imprtante attenersi alle dispsizini cntenute nel presente manuale per un crrett

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE. Manuale Operativo STUDENTI RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: A partire dall A.A. 2013/14 l Università degli studi di Siena ha attivat una prcedura di rilevazine

Dettagli

web Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi.

web Grazie per aver scelto un telecomando Meliconi. IT I web Grazie per aver scelt un telecmand Melicni. Cnservare il presente librett per future cnsultazini. Il telecmand Facile 3 web è ideale per sstituire fin a 3 telecmandi per TV - SAT (decder satellitare)

Dettagli

Sartorius Extend Series Modello ED224S

Sartorius Extend Series Modello ED224S MONTEPAONE DI MONTEPAONE & C. S.A.S. A P P A R E C C H I E S T R U M E N T I S C I E N T I F I C I Sartrius Extend Series Mdell ED224S Specifiche tecniche: Camp di pesata e tara (sttrattiva) g 220 Divisine

Dettagli

Installazione e creazione sito

Installazione e creazione sito Installazine e creazine sit INSTALLAZIONE Dppi clic sul file «setup.exe» Prima finestra di installazine Cliccare su «Successiv» Secnda finestra di installazine In questa finestra è pssibile: Scegliere

Dettagli

Mon Ami 3000. Gestione della packing list

Mon Ami 3000. Gestione della packing list Prerequisiti Mn Ami 3000 Packing list Gestine della packing list L pzine Packing list è dispnibile per le versini Azienda Light e Azienda Pr. Intrduzine L'pzine Packing list cnsente di velcizzare la gestine

Dettagli

Alcatel Easy Reflexes. Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD

Alcatel Easy Reflexes. Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD Alcatel Easy Reflexes Alcatel OmniPCX Office ARCHITECTS OF AN INTERNET WORLD Cme utilizzare questa guida? Hw Vi dispnete di un apparecchi digitale Alcatel Easy Reflexes. Il su display, le sue funzini e

Dettagli

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari:

Cabina MT/BT. Prescrizioni particolari: Prescrizini Particlari e Verifiche Ultim aggirnament: dicembre 2008 Prescrizini particlari: Nelle cabine elettriche d'utente MT/BT ccrre installare il cmand di emergenza se l'attività alimentata dalla

Dettagli

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE

RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE RILEVAZIONE DELLE OPINIONI DEGLI STUDENTI COMPILAZIONE ON-LINE Manuale Operativ STUDENTI Intrduzine: La rilevazine delle pinini degli studenti in merit alla didattica ergata press l Università degli studi

Dettagli

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere

Impianti per l applicazione delle vernici inpolvere Impianti per l applicazine delle vernici inplvere Gianluigi Barni Gema Eurpa Lay ut tipic dell impiant Lay ut tipic dell impiant Per la prduzine di piccle serie spess è sufficiente una cabina per l applicazine

Dettagli

Guida di riferimento rapido

Guida di riferimento rapido intrduzine Guida di riferiment rapid INSTALLAZIONE DI DOCUSOFT Versine 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 1 intrduzine DOCUSOFT 7 DOCUTECH srl Manuale utente - 2 intrduzine INTRODUZIONE CONVENZIONI In questa

Dettagli

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00

HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 HR-COMUNICAZIONI rel 01.00.00 Infrmazini e requisiti tecnici per attivazine HR-COMUNICAZIONI versin 01.00.00 Cn il caricament della presente applicazine, i mduli che cmpnevan la sluzine HR Wrk Flw fin

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.03

e/fiscali - Rel. 04.01.03 e/fiscali - Rel. 04.01.03 Mntebelluna, 07 nvembre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.03 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 07/11/2013 Pag. 1 di 13 INDICE 1 FIX 04.01.03 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI

CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE DIMENSIONALI AIRTERM UP DISAREATORE ORIENTABILE CT2649.0_00 ITA Aprile 2015 Garantisce l efficienza dell impiant; Mntaggi su tubazini verticali, rizzntali, diagnali; Elevate capacità di scaric. GAMMA DI PRODUZIONE

Dettagli

La gestione informatizzata del farmaco

La gestione informatizzata del farmaco Azienda Ospedaliera di Verna Dipartiment di Medicina Clinica e Sperimentale Medicina Interna B - Reumatlgia La gestine infrmatizzata del farmac Crdinatre Stefania Discnzi Reggi Emilia 11-12 XII 2008 CRITICITA

Dettagli

Il Segretario Generale Enzo Solaro

Il Segretario Generale Enzo Solaro Rma, 03 agst 2015 Al Cmitat di Presidenza Al Cnsigli Direttiv Alla Cmmissine Legale Alla Cmmissine Sindacale Alle Assciazini Territriali Circlare n. 108/2015 Oggett: Verifica della reglarità delle imprese

Dettagli

Manuale d uso e manutenzione

Manuale d uso e manutenzione Manuale d us e manutenzine Archivi Cmpattabile TECROLL Dcument generic riferit al prdtt Tecnrll. Per dettagli specifici riferiti ad gni singl impiant persnalizzat cntattare l Uffici Tecnic de La Tecnica

Dettagli

Apicectomia. Apicectomia: punti chiave

Apicectomia. Apicectomia: punti chiave Apicectmia Apicectmia: punti chiave L'apicectmia è la pratica chirurgica di prima scelta per il trattament dei granulmi dentali nn curabili attravers la semplice devitalizzazine (riempiment canalare).

Dettagli

E/Fiscali - Rel. 04.03.01

E/Fiscali - Rel. 04.03.01 E/Fiscali - Rel. 04.03.01 Rimini, 09 gennai 2015 E/Fiscali - Fix 04.03.01 Dcumentazine di rilasci TSS S.p.A. 26/01/2015 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.03.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE... 4

Dettagli

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione

Igrometro e termoigrometro (capacitivo) per applicazioni nel campo della climatizzazione M. K. JUCHHEIM GmbH & C M. K. JUCHHEIM GmbH & C JUMO Italia s.r.l. Mltkestrasse 13-31 Via Carducci, 125 36039 Fulda, Germany 20099 Sest San Givanni (MI) Tel.: 06 61-60 03-7-25 Tel.: 02-24.13.55.1 Bllettin

Dettagli

ADAMO. Specifiche tecniche

ADAMO. Specifiche tecniche ADAMO Specifiche tecniche Orlgi Assistiv LED di stat spia biclre verde/rss la spia lampeggia quand l rlgi è attiv luce verde = rlgi attiv e stt cpertura luce rssa (impulsi lenti) = rlgi attiv furi cpertura

Dettagli

www.telesystem.it E-mail: telesystem@telesystem.it

www.telesystem.it E-mail: telesystem@telesystem.it Dichiarazine TELE System Electrnic dichiara che quest prdtt sddisfa i requisiti fndamentali della direttiva eurpea 1999/5/CE (R&TTE). La dichiarazine di cnfrmità relativa ai decreti citati e tutta la dcumentazine

Dettagli

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita.

Una Promozione è costituita dalla definizione di una proposta di vendita di uno o più Articoli ad un prezzo diverso da quello normale di vendita. Scnti, Buni e Prmzini Shp_Net è dtat di un sistema di gestine dei Buni e delle Prmzini cmplet e flessibile, in grad di generare autmaticamente Buni di Acquist destinati ai Clienti secnd specifiche definite

Dettagli

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI

SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI Md. 1061 DS1061-012 LBT8275 EasyPr SOFTWARE DI TELEGESTIONE E PROGRAMMAZIONE PER SISTEMI 1061 Sch. 1061/001 MANUALE D USO INDICE INDICE... 2 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 Benvenuti nella guida di EasyPr... 3

Dettagli

Distributori di carburanti liquidi per autotrazione (benzina, gasolio)

Distributori di carburanti liquidi per autotrazione (benzina, gasolio) Distributre benzina gasli Ultim aggirnament: 1 apr. 2009 Distributri di carburanti liquidi per auttrazine (benzina, gasli) Sistema di alimentazine: TT, TN-S, Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

Novità: Correzione di errori: Altro

Novità: Correzione di errori: Altro Nvità: È stata aggiunta alle pzini di cnfigurazine generale del prgrama la pssibilità di cnfigurare il cllegament al server tramite prxy. Si accettan questi tipi di prxy: SOCKS v4, SOCKS v5, HTTP 1.1 e

Dettagli

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso

Guida per la compilazione on-line delle domande di partecipazione al concorso Cnferiment degli incarichi di funzini didattiche a persnale dell Azienda Ospedaliera Universitaria Federic II Guida per la cmpilazine n-line delle dmande di partecipazine al cncrs Intrduzine La prcedura

Dettagli

Resina epossidica bicomponente per laminazione

Resina epossidica bicomponente per laminazione Scheda tecnica Edizine 07/11/2012 Resina epssidica bicmpnente per laminazine Descrizine è una resina epssidica bicmpnente ad alta viscsità. "Resina a cmpsizine epssidica a cntenut ttale di slidi in accrd

Dettagli

LS-800S SISTEMA D ALLARME. Manuale dell installatore

LS-800S SISTEMA D ALLARME. Manuale dell installatore LS-800S SISTEMA D ALLARME Manuale dell installatre Indice Sezine 1 Vista del sistema.. 2 1.1 Cntenut del kit 1.2 Attrezzi necessari per l installazine 1.3 Caratteristiche del sistema Sezine 2 Scelta della

Dettagli

Suite OmniTouch 8400 Instant Communications One Number Services, accesso dal Web

Suite OmniTouch 8400 Instant Communications One Number Services, accesso dal Web Suite OmniTuch 8400 Instant Cmmunicatins One Number Services, access dal Web Guida rapida di riferiment - R6.0 Cs è One Number Services? One Number Services frnisce l instradament delle chiamate persnali,

Dettagli

Sensori laser L-GAGE LE550

Sensori laser L-GAGE LE550 Guida rapida Sensre di spstament cn raggi laser visibile Classe e cn uscite analgiche e digitali (in cmmutazine) Questa guida frnisce infrmazini sulla cnfigurazine e l'installazine del sensre laser L-GAGE

Dettagli

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5

PROGETTO S.A.I.A. Software XML v.2 - Tracciati AP5 Prerequisiti / Cnfigurazini PROGETTO S.A.I.A Sftware XML v.2 - Tracciati AP5 Passi da eseguite per prcedere cn l invi dei dati al SAIA attravers il sftware XML-2 cn i nuvi tracciati AP5. 1. Presa in caric

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE INFISSI IN LEGNO

MANUALE USO E MANUTENZIONE INFISSI IN LEGNO MANUALE USO E MANUTENZIONE INFISSI IN LEGNO Manuale Us e Manutenzine infissi Pagina 1 di 12 F.LLI PANDOLFI INDICE Infrmazini pag. 3 Premessa. Avvertenze. Us Finestre/Prtefinestre/Prtni pag. 4 Apertura/chiusura

Dettagli

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto

Oggetto : norme e leggi europee concernenti produzione ed istallazione di Cancelli a battente. Contenuto A VV. M AURIZIO I ORIO 20122 Milan, Crs di Prta Vittria, 17 Tel. +39. 335.13.21.041 ; +39. 348.25.19.305 ; +39.02 36593383 ; Fax +39.02 36594845 : +30.0373 779119 Indirizzi e-mail : avv.maurizi.iri@fastpiu.it

Dettagli

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web

Note Legali - Modalità e condizioni di utilizzo del sito web Nte Legali - Mdalità e cndizini di utilizz del sit web Chiunque acceda utilizzi quest sit web accetta senza restrizini di essere vinclat dalle cndizini qui specificate. Se nn le accetta nn intende essere

Dettagli

ROKEPO srl Via Irma Bandiera 6/B 40050 Monte San Pietro Bologna (Italy) Tel (+39) 051 616.7254 Fax (+39) 051 616.7255 www.rokepo.

ROKEPO srl Via Irma Bandiera 6/B 40050 Monte San Pietro Bologna (Italy) Tel (+39) 051 616.7254 Fax (+39) 051 616.7255 www.rokepo. MANUALE D USO Ultima revisine: givedì 25 giugn 2015 2 MANUALE D USO MANUALE D USO INDICE 1) INTRODUZIONE... 4 2) INSTALLAZIONE... 4 2.1) COLLEGAMENTO ALL IMPIANTO DI AUDIO/VIDEO... 4 2.2) ALTRI COLLEGAMENTI...

Dettagli

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009

INPS. Area Aziende. Procedura Internet per la trasmissione delle domande relative agli sgravi contrattazione di II livello per l anno 2009 Istitut Nazinale Previdenza Sciale INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Prcedura Internet per la trasmissine delle dmande relative agli sgravi cntrattazine di II livell per

Dettagli

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE DI ATLAS SUL SERVER DI TEST CENTER

ATLAS Installazione : INSTALLAZIONE DI ATLAS SUL SERVER DI TEST CENTER ATLAS Installazine : INSTALLAZIONE DI ATLAS SUL SERVER DI TEST CENTER Installazine di Atlas sul server PROCEDURA Cme facci ad installare Atlas sul Server di Test Center? Quali sn le caratteristiche minime

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI

IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Illuminazine e sicurezza gallerie Ultim aggirnament: 1 nv. 2006 IMPIANTO ELETTRICO DI ILLUMINAZIONE E SICUREZZA DI GALLERIE STRADALI Sistema di alimentazine: TT, TN Nrme di riferiment: Nrma CEI 64-8 "Impianti

Dettagli

Al termine dell operazione verrà visualizzato il modulo aggiunto

Al termine dell operazione verrà visualizzato il modulo aggiunto Grupp Pste Italiane Istruzini per la richiesta del servizi Pstecert Pstemail Certificata Mduli e tken PKCS#11 Aggiungi mdul Selezinare a partire dal prpri cmputer (smart card) cartelle presenti sul Tken

Dettagli

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista

Collegamenti previsti fra Sistema Impresa e Contabilità di Sistema Professionista Supprt On Line Allegat FAQ Supprt On Line Allegat FAQ FAQ n.r MAN-7BQE4K83084 Data ultima mdifica 11/02/2008 Prdtt Sistema Prfessinista Mdul Cntabilità Oggett Cllegament Sistema Impresa Sistema Prfessinista

Dettagli

EZ-SCREEN LS. Barriera ottica di sicurezza semplice e robusta con funzioni avanzate

EZ-SCREEN LS. Barriera ottica di sicurezza semplice e robusta con funzioni avanzate Barriera ttica di sicurezza semplice e rbusta cn funzini avanzate EZ-SCREEN LS Prestazini superiri: Barriera ttica di sicurezza intuitiva e facile da usare per la prtezine di macchinari, prgettata per

Dettagli

e/fiscali - Rel. 04.01.01

e/fiscali - Rel. 04.01.01 e/fiscali - Rel. 04.01.01 Mntebelluna, 17 ttbre 2013 e/fiscali - Fix 04.01.01 Dcumentazine di rilasci 24 ORE Sftware S.p.A. 14/10/2013 Pag. 1 di 14 INDICE 1 FIX 04.01.01 DI E/FISCALI... 3 2 NOTE DI INSTALLAZIONE...

Dettagli

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi

4 Classificazione e definizione dei rischi lavorativi 4 Classificazine e definizine dei rischi lavrativi I rischi presenti negli ambienti di lavr, pssn essere divisi in tre grandi categrie riprtate in Tabella RISCHI PER LA SICUREZZA (Rischi di natura infrtunistica

Dettagli

Apparecchio di selezione allarme e d emergenza

Apparecchio di selezione allarme e d emergenza Cntenut Apparecchi di selezine allarme e d emergenza Indicazini per l us e per la sicurezza BA 611 Dexaplan Intrduzine Us crrett... Pagina 4 Frnitura... Pagina 4 Equipaggiament... Pagina 4 Dati tecnici...

Dettagli

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006

MODULISTICA PRIVACY PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 LA PRIVACY MODULISTICA PAGINA 2 20 GIUGNO 2006 PREMESSA Il Cdice della Privacy prevede che, per effettuare legittimamente il trattament dei dati persnali, si attuin una serie di incmbenti frmali quali

Dettagli

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W SPEDIZIONE Applicativ: SysintGateway Versine: 20150600 Oggett: Rilasci versine COMPLETA Data di rilasci: 18.12.2015 CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W Requisiti S.O. Windws: Interfaccia:

Dettagli

306-20655 Italian 11/21/03 9:38 AM Page i

306-20655 Italian 11/21/03 9:38 AM Page i 306-20655 talian 11/21/03 9:38 AM Page i Benvenuti Grazie per avere scelt il sistema Accu-Chek Sensr. Prgettat per un facile utilizz, il sistema è frutt di una stretta cllabrazine cn il persnale sanitari,

Dettagli

Riproduttore e controller audio digitale integrato

Riproduttore e controller audio digitale integrato Riprduttre e cntrller audi digitale integrat Ultima revisine: mercledì 3 dicembre 2014 2 INDICE 1) INTRODUZIONE... 4 2) INSTALLAZIONE... 4 2.1) COLLEGAMENTO ALL IMPIANTO DI AMPLIFICAZIONE... 4 2.2) ALTRI

Dettagli

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer

airpointer in breve ANALIZZATORE COMPATTO PER IL MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA airpointer airpinter Analizzatre cmpatt per la misura di SO2/H2S, NOx, CO, O3 Il sistema airpinter appartiene ai sistemi di mnitraggi di nuva generazine ed ffre agli utenti un pprtunità unica: disprre di misure di

Dettagli

Manuale utente Volta Monitor

Manuale utente Volta Monitor Manuale utente Vlta Mnitr www.satellitevlta.cm 1 Smmari 1 Vlta Mnitr... 3 2 Licenza Vlta Mnitr... 3 3 Prerequisiti di sistema... 3 4 Utilizz di Vlta Mnitr... 4 5 Manuale Utente... 5 5.1 Cnnessini ad Apache

Dettagli

LP-2050-MF LP-2050. Guida di riferimento rapido. Stampante di grande formato Serie Teriostar LP-2050. Modello multifunzione.

LP-2050-MF LP-2050. Guida di riferimento rapido. Stampante di grande formato Serie Teriostar LP-2050. Modello multifunzione. Stampante di grande frmat Serie Teristar LP-2050 Mdell multifunzine LP-2050-MF Mdell stampante LP-2050 Guida di riferiment rapid U00123350502 Prefazine Questa stampante è una stampante di grande frmat

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. Servizi web. Manuale utente E.C.M. Educazine Cntinua in Medicina Servizi web Manuale utente Versine 1.0 maggi 2015 E.C.M. Servizi web: invi autmatic Indice 2 eventi e pian frmativ Indice Revisini 3 1. Intrduzine 4 2. 5 2.1 Verifica

Dettagli

Protesi anatomica di spalla.

Protesi anatomica di spalla. Via Tizian 9 - inf@andrealisai.it Prtcll riabilitativ. Prtesi anatmica di spalla. L biettiv di quest prtcll è quell di frnire al fisiterapista le linee guida per la riabilitazine di un paziente sttpst

Dettagli

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE

LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE LABORATORI DI INFORMATICA 1 MANUALE STUDENTE Indice 1. Gestine Sessine di lavr 1.1. Lgin al sistema 1.2. Strumenti a dispsizine dell studente 1.3. Chiusura della sessine 2. Cmandi Linux Principali 2.1.

Dettagli

ALLEGATO A) DEFINIZIONE DEI REQUISITI SPECIFICI PER L ESERCIZIO E L ACCREDITAMENTO DELL ASSISTENZA DOMICILIARE

ALLEGATO A) DEFINIZIONE DEI REQUISITI SPECIFICI PER L ESERCIZIO E L ACCREDITAMENTO DELL ASSISTENZA DOMICILIARE ALLEGATO A) DEFINIZIONE DEI REQUISITI SPECIFICI PER L ESERCIZIO E L ACCREDITAMENTO DELL ASSISTENZA DOMICILIARE A. REQUISITI SPECIFICI PER L ESERCIZIO A) Il sggett gestre deve garantire le seguenti figure

Dettagli

1. Norme di sicurezza

1. Norme di sicurezza TS7500HD 1 Indice TS7500HD 1. Nrme di sicurezza... 3 2 Il decder TS7500HD... 4 2.1 Cntenut della cnfezine:... 4 2.2 Pannell frntale, psterire e cnnessini... 4 2.3 Installazine batterie nel telecmand...

Dettagli

Microsoft Kinect for Windows Software Development Kit (SDK)

Microsoft Kinect for Windows Software Development Kit (SDK) Micrsft Kinect fr Windws Sftware Develpment Kit (SDK) Le presenti cndizini di licenza cstituiscn il cntratt tra Micrsft Crpratin (, in base al lug di residenza del licenziatari, una delle sue cnsciate)

Dettagli

Sistemi IBM Open Power e IBM xseries. Guida alla Procedura di Installazione

Sistemi IBM Open Power e IBM xseries. Guida alla Procedura di Installazione Sistemi IBM Open Pwer e IBM xseries ACG Express Applicazini Cntabili Gestinali Guida alla Prcedura di Installazine Quest dcument è pubblicat sul seguente indirizz http://express.acginf.it/dcumentazine_express.asp

Dettagli

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB

SOFTWARE per la gestione degli ospiti. Cartella Utente WEB SOFTWARE per la gestine degli spiti Cartella Utente WEB GESTIONE AUSILI Il mdul Ausili cnsente la gestine degli ausili in termini di anagrafica (inventari), mvimentazine di pratiche, assegnazine agli spiti

Dettagli

DAYCOR LUMINAR. Specifiche tecniche:

DAYCOR LUMINAR. Specifiche tecniche: DAYCOR LUMINAR La Telecamera prtatile per la visualizzazine dell effett crna mdell DayCr Luminar della nstra rappresentata Ofil, esprime l stat dell arte per la manutenzine predittiva di dispsitivi in

Dettagli

GammaCore. Istruzioni per i pazienti

GammaCore. Istruzioni per i pazienti GammaCre Istruzini per i pazienti SOMMARIO 1. CHE COS È IL GAMMACORE?... 2 2. QUANDO SI USA IL GAMMACORE?... 2 3. CHI NON DOVREBBE USARE IL GAMMACORE? (Cntrindicazini)... 2 4. COSA DEVO ASPETTARMI?...

Dettagli

ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA

ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA ALLEGATO A SPECIFICA TECNICA DI FORNITURA PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI CONNESSI ALLA RETE DI POTENZA NOMINALE COMPRESA TRA 20 E 50 kw p SCOPO L scp della presente specifica è quell di

Dettagli

Moduli di candidatura elettronici LLP 2012. Guida del candidato

Moduli di candidatura elettronici LLP 2012. Guida del candidato EUROPEAN COMMISSION Directrate-General fr Educatin and Culture Lifelng Learning Prgramme Call 2012 Mduli di candidatura elettrnici LLP 2012 Guida del candidat Indice I. Intrduzine...2 II. Principali passi

Dettagli

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione)

UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE DELLE CABINE SECONDARIE (conforme a specifica DX1215 ed. 6 di ENEL Distribuzione) Sede e Stabiliment: 10024 MONCALIERI (TO) - ITALIA Via F.lli Ceiran 20 Tel. +39 011 6474258 Telefax +39 011 6474546 email: cl@clgp.it Website: www.clgp.it UNITA PERIFERICA PER IL TELECONTROLLO E LA SUPERVISIONE

Dettagli

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0

PANEM Panificazione automatizzata rev. 1.0 PANEM Panificazine autmatizzata rev. 1.0 Premessa Il sftware PANEM è un gestinale att ad autmatizzare le prcedure lgistiche di gestine della panificazine. Il sftware PANEM è cmpletamente integrat cn Mitic:

Dettagli

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile

SCADENZE A CHI SI RIVOLGE DESCRIZIONE Febbraio- Aprile 1. Che cs è AROF? AROF, che letteralmente significa Anagrafe Reginale Obblig Frmativ, è un sistema infrmatic, nat nel 2004, per far frnte alla legge sull bblig frmativ (Legge 9 del gennai 1999). Le due

Dettagli

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE. Dispositivo di ancoraggio UNI EN 795 0302 No. Di Cat. REIT001 CLASSE B EASY-STOP

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE. Dispositivo di ancoraggio UNI EN 795 0302 No. Di Cat. REIT001 CLASSE B EASY-STOP ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE Dispsitiv di ancraggi UNI EN 795 0302 N. Di Cat. REIT001 CLASSE B EASY-STOP 2 Indice INDICAZIONI GENERALI ASSEMBLAGGIO DEL DISPOSITIVO MONTAGGIO DEL DISPOSITIVO UTILIZZO

Dettagli

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti

INPS. Area Aziende. Funzionalità Contatti del Cassetto Previdenziale. Manuale Utente Funzionalità Contatti INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi e Tecnlgici Area Aziende Funzinalità Cntatti del Cassett Previdenziale Dcument: Funzinalità Cntatti Data: Settembre 2010 INPS Direzine Centrale Sistemi Infrmativi

Dettagli

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W

SPEDIZIONE CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W SPEDIZIONE Applicativ: SysintGateway Versine: 20150300 Oggett: Rilasci versine COMPLETA Data di rilasci: 27.04.2015 CONFIGURAZIONE ED INSTALLAZIONE AMBIENTE SYSINT/W Requisiti S.O. Windws: Interfaccia:

Dettagli

Mobile Security 2014. Guida per dispositivi Android

Mobile Security 2014. Guida per dispositivi Android Mbile Security 2014 Guida per dispsitivi Andrid Installazine... 3 Installazine... 3 Attivazine... 4 Cnfigurazine del prdtt... 5 Disinstallazine del prdtt dal dispsitiv Andrid... 5 Prtezine delle infrmazini

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res

CONTRATTO DI LOCAZIONE Software Schola Res ISTITUTO COMPRENSIVO DI CODEVIGO Via Garubbi, 43 35020 Cdevig (PD) Tel. N. 049 5817860 Fax N. 049 5817883 C.F. 80013420288 - e-mail : pdic87000x@pec.istruzine.it Prt. n. _3335/B15 Cdevig, 20/11/2013 Reg.

Dettagli

PROFILASSI DELLA ENDOCARDITE BATTERICA

PROFILASSI DELLA ENDOCARDITE BATTERICA PROFILASSI DELLA ENDOCARDITE BATTERICA Cnsiderazini preliminari La scarsità di studi cntrllati che dimstrin la reale efficacia della prfilassi farmaclgica ha scnsigliat il su us estensiv Di cnseguenza

Dettagli

MAU.00203.04 - C.4 Rendicontazione on-line domande di rimborso beneficiario - Aiuti.docx MANUALE UTENTE

MAU.00203.04 - C.4 Rendicontazione on-line domande di rimborso beneficiario - Aiuti.docx MANUALE UTENTE 1 INFORMAZIONI GENERALI MANUALE UTENTE Prgett Mdul del Pian di Lavr Unità funzinale del Pian di Lavr Descrizine SIGFRIDO Mdul C Rendicntazine C.4 Rendicntazine n-line dmande di rimbrs Manuale utente relativ

Dettagli

Tabarelli Giulio -Ingegnere Ambientale REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA

Tabarelli Giulio -Ingegnere Ambientale REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA REGIONE DEL VENETO PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI SOMMACAMPAGNA PROGETTO DI NUOVA REALIZZAZIONE IMPIANTO DI RECUPERO RIFIUTI INERTI DEL COMPARTO EDILE SCAVI MEC S.R.L. Via dell Industria, 27 Smmacampagna

Dettagli

Messaggio del servizio di assistenza clienti

Messaggio del servizio di assistenza clienti Messaggi del servizi di assistenza clienti OGGETTO: Cisc WebEx: Patch standard applicat il [[DATE]] per [[WEBEXURL]] Cisc WebEx: Patch standard il [[DATE]] Cisc WebEx sta inviand quest messaggi ai cntatti

Dettagli

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera.

Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.themissoluzioni.it info@themissoluzioni.it. gruppo axelera. Via F. Lana, 1-25020 FLERO (BS) Tel. 0303582748 Fax 03072131184 www.sluzini.it inf@sluzini.it grupp axelera sluzini Obiettiv Scp del presente dcument è descrivere il prdtt Nprinting, il più evlut add-in

Dettagli

LE NUOVE FUNZIONALITA

LE NUOVE FUNZIONALITA LE NUOVE FUNZIONALITA Nuva veste grafica e Menù cntestuale cn navigatre Salvataggi Delega Caricament flussi cntrlt cn pssibilità mfica errate Riepilg delle e dei Flussi in vrazine Riepilg dei Flussi da

Dettagli

SMART Document Camera 450. Manuale dell'utente

SMART Document Camera 450. Manuale dell'utente SMART Dcument Camera 450 Manuale dell'utente Registrazine del prdtt Se si registra il prdtt SMART, si verrà infrmati delle nuve funzinalità e aggirnamenti sftware dispnibili. Registrazine in linea all'indirizzsmarttech.cm/registratin.

Dettagli

Relazione sulle Fuel Cells Robin%Dallimore%Mallaby% %Giuseppina%De%Bona% %Andrea%De%Nigris% %Fabio%Fabbris% Aldo %Tommaso%Grimaldi

Relazione sulle Fuel Cells Robin%Dallimore%Mallaby% %Giuseppina%De%Bona% %Andrea%De%Nigris% %Fabio%Fabbris% Aldo %Tommaso%Grimaldi Crs%di%Labratri%di%Energetica,%Ann%accademic%2012/13 Relazine sulle Fuel Cells Rbin%Dallimre%Mallaby% %Giuseppina%De%Bna% %Andrea%De%Nigris% %Fabi%Fabbris% Ald %Tmmas%Grimaldi Intrduzine Scp dell esperiment

Dettagli

Regolamento 1907/2006 (conosciuto come regolamento REACH)

Regolamento 1907/2006 (conosciuto come regolamento REACH) 1 GUIDA MINI REACH 2 Reglament 1907/2006 (cnsciut cme reglament REACH) REACH è l acrnim di: Registratin, Evaluatin and Autrizatin f CHemicals. Il reglament è cmunitari ed è entrat in vigre a giugn 2006

Dettagli

Pacco di scambio originale BAC...

Pacco di scambio originale BAC... Baltimre Aircil Pacc di scambi riginale BAC... Esclusiv design dei fgli per una facile pulizia... è il cure della trre di raffreddament Un pacc di scambi nn idne può danneggiare le parti interne della

Dettagli

Creare sistemi a scansione con PowerPoint

Creare sistemi a scansione con PowerPoint Strumenti per l insegnament Fabrizi Mntanari Creare sistemi a scansine cn PwerPint versini 2003/2007 Gennai 2010 2002 Smmari Smmari... 2 Parte 1... 3 PwerPint 2003... 3 Nta 1... 3 Nta 2... 4 Cminciam...

Dettagli