IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER I DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER I DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008)"

Transcript

1 Diritti di segreteria e IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER I DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008) IMPRENDITORE INDIVIDUALE: PICCOLO, COMMERCIALE E AGRICOLO ISCRIZIONE E TRASFERIMENTO SEDE 1 Iscrizione impresa attiva o inattiva I1 2 Iscrizione e contestuale apertura di unità locale, di impresa attiva I1 e o inattiva UL 3 Iscrizione d impresa per l attività di mediatore, di agente e di rappresentante di commercio, di mediatore marittimo o spedizioniere - con iscrizione dei relativi dati - anche con prima comunicazione dell attività prevalente dell impresa e con eventuale apertura di unità locale I1 con Alleg. A + eventuali INT P e Int. Requisiti (UL) Iscrizione in seguito a trasferimento sede da altra provincia, anche con contestuale chiusura di unità locale ubicata allo stesso indirizzo della sede (2) Iscrizione con contestuale nomina di procuratore, di impresa attiva o inattiva (solo per imprenditore commerciale) Trasferimento sede dell impresa nella stessa provincia o stesso comune Trasferimento sede dell impresa in seguito a variazione toponomastica I2 (UL) I1 INT. P ALTRE MODIFICHE: INSEGNA e ADDETTI I2 I2 0,00 0,00 0,00 8 Insegna della sede: comunicazione eliminazione o nuova insegna I2 9 Comunicazione numero addetti dell impresa I2 0,00 0,00 0,00 2) O con chiusura della sede secondaria, ma solo per l imprenditore commerciale. 1

2 Diritti di segreteria e ALTRE MODIFICHE: C.F. /P. IVA, ANAGRAFICA/RESIDENZA, INDIRIZZO P.E.C. 10 Variazione codice fiscale e/o partita IVA I2 11 Variazione dati anagrafici e residenza del titolare I2 12 Variazione residenza del titolare in seguito a variazione toponomastica I2 0,00 0,00 0,00 13 Comunicazione/variazione indirizzo di Posta Elettronica Certificata I2 0,00 0,00 0,00 ALTRE MODIFICHE: ATTIVITA 14 Inizio attività di impresa inattiva I2 0,00 (2) 0,00 (2) 17,50 Inizio attività di impresa inattiva per l attività di mediatore, di agente e di rappresentante di commercio, di mediatore marittimo 15 eventuali 0,00 (2) 0,00 (2) 17,50 o spedizioniere - con iscrizione dei relativi dati svolta nella sede INT P e Int. e/o presso l unità locale in stessa provincia Requisiti (UL) Variazione attività della sede: aggiunta, cessazione di parte, cessazione precedente e contestuale inizio nuova attività e/o variazione attività prevalente Variazione attività, dovuta a iscrizione o modificazione dei dati relativi alle attività di mediatore, di agente e di rappresentante di commercio, di mediatore marittimo o spedizioniere, svolta nella sede e/o con eventuale apertura di unità locale in stessa provincia individuale attiva SOLO presso la sede e già iscritta negli Elenchi o Ruoli, per le attività di mediatore, di agente e di rappresentante di commercio, di mediatore marittimo o spedizioniere I2 eventuali INT P e Int. Requisiti (UL) eventuali INT P 2) Non è previsto il pagamento dei diritti di segreterie se vengono compilati esclusivamente e coerentemente i quadri e i moduli relativi all attività. In tutti gli altri casi l importo dei diritti di segreteria è di 18,00 ; 2

3 Diritti di segreteria e ALTRE MODIFICHE: ATTIVITA 19 individuale attiva SIA presso la sede SIA presso l unità locale, e già iscritta negli Elenchi o Ruoli, per le attività di mediatore, di agente e di rappresentante di commercio, di mediatore marittimo o spedizioniere Fare 2 pratiche (2): 1 ) I2 e Alleg. A; 2 ) UL, INT P e Alleg. A 20 Comunicazione o variazione dell attività prevalente I2 (UL) 21 Sospensione attività della sede I2 22 Ripresa attività della sede I2 23 Cessazione di ogni attività di impresa che rimane iscritta inattiva I2 e NOTE ALTRE MODIFICHE: UNITA LOCALE 24 Apertura o chiusura unità locale UL 25 Modifiche relative all unità locale (indirizzo, attività, insegna, ) UL 26 I2, UL con individuale attiva SOLO presso l unità locale e già iscritta negli INT P e Elenchi o Ruoli, per le attività di mediatore, di agente e di Alleg. A rappresentante di commercio, di mediatore marittimo o spedizioniere 27 Trasferimento UL in seguito a variazione toponomastica UL (I2) 0,00 0,00 0,00 2) Quando la stessa attività è svolta contemporaneamente presso la sede e l unità locale e si intende richiedere contestualmente l aggiornamento anche per questa ultima (o anche più UL), per difficoltà di carattere informatico è necessario inviare una denuncia per la sede e tante denunce quante sono le unità locali. L ufficio R.I. di Torino applicherà in questo caso un solo diritto di segreteria, purché le denunce siano state inviate tutte in stessa data, e a condizione che nelle note della modulistica RI/REA di ciascuna sia inserito pratica da associare alla pratica n. (indicare il codice pratica) ; 3

4 Diritti di segreteria e Nomina e Revoca procuratore: solo per imprenditore commerciale Iscrizione, modifica e cancellazione di cariche R.E.A. dell imprenditore o di altro soggetto dell impresa, per qualifiche o responsabilità tecniche previste da norme specifiche che ne dispongono l iscrizione al R.I. Variazione dati anagrafici e residenza di persona con qualifica o responsabilità tecnica R.E.A., prevista da leggi speciali da cui sia disposta l iscrizione ALTRE MODIFICHE: CARICHE I2 e INT. P I2 e/o INT P 18,00 (2) 18,00 (2) 0,00 (3) INT P CANCELLAZIONE 31 Cancellazione imprenditore dal Registro imprese I2 0,00 0,00 17,50 ALTRI ADEMPIMENTI 32 Accordo di ristrutturazione dei debiti I2 33 Domanda di insinuazione al passivo fallimentare I2 10,00 20,00 0,00 34 Rapporto riepilogativo delle attività svolte dal curatore I2 10,00 20,00 0,00 Comunicazione/variazione del proprio indirizzo P.E.C. da parte del curatore del fallimento INT P 10,00 20,00 0,00 35 Iscrizione e modifica del contratto di rete effettuato dall impresa di riferimento I2 90,00 (4) 120,00 (4) 17,50 36 Iscrizione del contratto di rete effettuato dalle imprese aderenti I2 18,00 (4) 18,00 (4) 17,50 1) Nel caso di presentazione di più domande o denunce con il medesimo atto, si applica unicamente il diritto d importo più elevato; 2) Per le imprese di cui alle leggi 46/90 installazione impianti, 122/92 autoriparazione, 82/94 e D.P.R. 274/97 pulizia, 57/01 e D.I. 221/03, il diritto di segreteria è maggiorato per un importo pari a 9,00; 3) Se contestuale ad aggiunta/modifica/cessazione attività la pratica sconta 17,50 di imposta di ; 4) L importo del diritto di segreteria, secondo la norma, è uguale per tutti i soggetti (individuali, collettivi e societari), e varia secondo il tipo di adempimento. 4

5 Diritti di segreteria e Trasferimento d azienda (solo se l imprenditore è parte cedente, oppure è cessionario ma il cedente non è iscritto nel R.I.) Deposito a rettifica di documentazione e/o di modulistica precedentemente errata ALTRI ADEMPIMENTI TA I2/UL/TA /INT P (2) 1) Nel caso di presentazione di più domande o denunce con il medesimo atto, si applica unicamente il diritto d importo più elevato; 2) L'imposta di è dovuta quando è prevista per l'adempimento originario. 5

IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER I DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008)

IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER I DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008) Diritti di segreteria e bollo di persone IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER I DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008) 1 2 3 4 5 6 7 8 Atto costitutivo

Dettagli

S1 e INT P (UL, S5) S1 e INT P (UL) + mod C17. S2 e mod C17 S2 (UL, INT P) S2 (UL, INT P) S2 (UL) S2 (UL)

S1 e INT P (UL, S5) S1 e INT P (UL) + mod C17. S2 e mod C17 S2 (UL, INT P) S2 (UL, INT P) S2 (UL) S2 (UL) Società cooperative e cooperative sociali atto costitutivo e trasferimento sede modifiche generiche all atto costitutivo organi amministrativi e di controllo scioglimento, liquidazione e istanza di cancellazione

Dettagli

Società cooperative e cooperative sociali

Società cooperative e cooperative sociali Società cooperative e cooperative sociali atto costitutivo e trasferimento sede modifiche generiche all atto costitutivo organi amministrativi e di controllo scioglimento, liquidazione e istanza di cancellazione

Dettagli

TABELLA IMPOSTA DI BOLLO E DIRITTI DI SEGRETERIA PRATICHE TELEMATICHE NON NOTARILI ADEMPIMENTI SOCIETARI

TABELLA IMPOSTA DI BOLLO E DIRITTI DI SEGRETERIA PRATICHE TELEMATICHE NON NOTARILI ADEMPIMENTI SOCIETARI TABELLA E PRATICHE TELEMATICHE NON NOTARILI ADEMPIMENTI SOCIETARI Trasferimento sede nell ambito dello stesso comune Deposito bilancio (con o senza elenco soci) Deposito elenco soci (SPA) separatamente

Dettagli

65 30 Deposito bilancio (con o senza elenco soci) 65 62,70 2 Deposito elenco soci (SPA) separatamente dal bilancio

65 30 Deposito bilancio (con o senza elenco soci) 65 62,70 2 Deposito elenco soci (SPA) separatamente dal bilancio TABELLA IMPOSTA DI BOLLO E DIRITTI DI SEGRETERIA PRATICHE TELEMATICHE NON NOTARILI ADEMPIMENTI SOCIETARI SOCIETA DI CAPITALI COOPERATIVE 1 Trasferimento sede nell ambito dello stesso comune 65 30 Deposito

Dettagli

Società a responsabilità limitata, semplificata, a capitale ridotto e consortili a R. L.

Società a responsabilità limitata, semplificata, a capitale ridotto e consortili a R. L. Società a responsabilità limitata, semplificata, a capitale ridotto e consortili a R. L. atto costitutivo e trasferimento sede modifiche generiche all atto costitutivo capitale e operazioni sulle partecipazioni

Dettagli

Società a responsabilità limitata, semplificata, a capitale ridotto e consortili a R. L.

Società a responsabilità limitata, semplificata, a capitale ridotto e consortili a R. L. Società a responsabilità limitata, semplificata, a capitale ridotto e consortili a R. L. atto costitutivo e trasferimento sede modifiche generiche all atto costitutivo capitale e operazioni sulle partecipazioni

Dettagli

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010, integrato dal decreto dirigenziale 28 dicembre 2010 (decreto OIC 2011)

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010, integrato dal decreto dirigenziale 28 dicembre 2010 (decreto OIC 2011) TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010, integrato dal decreto dirigenziale 28 dicembre 2010 (decreto OIC 2011) IMPORTI DEI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE

Dettagli

IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008)

IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER DIRITTI DI SEGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOSTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008) Diritti di segreteria e IMPORTI ATTUALMENTE VIGENTI PER DIRITTI DI EGRETERIA (AGGIORNATI AL 01/08/2012) E PER L IMPOTA DI BOLLO (AGGIORNATI AL 01/01/2008) OCIETA A REPONABILITA LIMITATA, EMPLIFICATA, A

Dettagli

Le principali novità nella compilazione della modulistica con FEDRAPLUS 6.0

Le principali novità nella compilazione della modulistica con FEDRAPLUS 6.0 Le principali novità nella compilazione della modulistica con FEDRAPLUS 6.0 Rispetto alle versioni precedenti in uso è possibile: - verificare in fase di compilazione dei vari riquadri, la correttezza

Dettagli

Denunce al Repertorio Economico Amministrativo

Denunce al Repertorio Economico Amministrativo Denunce al Repertorio Economico Amministrativo iscrizione persone fisiche ex albi soggetti only rea unità locali di imprese estere società semplici società di persone, società di capitale e altri soggetti

Dettagli

Nel caso si tratti di apertura in Italia di prima di localizzazione di impresa estera, il modulo UL andrà allegato al modulo:

Nel caso si tratti di apertura in Italia di prima di localizzazione di impresa estera, il modulo UL andrà allegato al modulo: MODULO UL Denuncia al R.E.A. di apertura modifica cessazione di unità locale Domanda al R.I. di istituzione modifica - cancellazione di Sede secondaria Denuncia di dati economici relativi alla localizzazione

Dettagli

Guida alla compilazione per attività di agenti e rappresentanti di commercio, agenti di affari in mediazione, mediatori marittimi e spedizionieri in

Guida alla compilazione per attività di agenti e rappresentanti di commercio, agenti di affari in mediazione, mediatori marittimi e spedizionieri in Guida alla compilazione per attività di agenti e rappresentanti di commercio, agenti di affari in mediazione, mediatori marittimi e spedizionieri in versione: 1.0 data: 30.08.2012 autore: Infocamere INDICE

Dettagli

TABELLA A. IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE diritto di segreteria

TABELLA A. IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE diritto di segreteria TABELLA A IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE SOCIETA' ED ENTI COLLETTIVI 11.9 Visura attività, albi ruoli e licenze 1,00 11.10 Visura società o enti controllanti 2,00 11.11 Visura

Dettagli

Guida agli adempimenti relativi alle imprese individuali ed alle denunce al repertorio economico amministrativo - REA

Guida agli adempimenti relativi alle imprese individuali ed alle denunce al repertorio economico amministrativo - REA HANDELS-, INDUSTRIE-, HANDWERKS- UND LAND- WIRTSCHAFTSKAMMER BOZEN CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI BOLZANO H A N D E L S R E G I S T E R R E G I S T R O D E L L E I M P R E

Dettagli

SOCIETA' SEMPLICI 1. ISCRIZIONE DI SOCIETA' SEMPLICE COSTITUITA CON CONTRATTO VERBALE

SOCIETA' SEMPLICI 1. ISCRIZIONE DI SOCIETA' SEMPLICE COSTITUITA CON CONTRATTO VERBALE SOCIETA' SEMPLICI Sommario: 1. Iscrizione di società semplice costituita con contratto verbale 2. Iscrizione di società semplice costituita con contratto scritto 3. Iscrizione delle modificazioni di società

Dettagli

TABELLA A Allegata al Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 17 giugno 2010

TABELLA A Allegata al Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 17 giugno 2010 IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE diritto di segreteria SOCIETÀ ED ENTI COLLETTIVI 1. Iscrizioni, modificazioni e cancellazioni 10 allo sportello telematico diritto di segreteria

Dettagli

C.C.I.A.A. DI TERNI COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI TERNI MARCA DA BOLLO

C.C.I.A.A. DI TERNI COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI TERNI MARCA DA BOLLO INDICARE N TEL. / DI CHI PRESENTA IL MODELLO ALLO SPORTELLO: STUDIO, ASSOCIAZIONE ECC. C.C.I.A.A. DI TERNI COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI TERNI ART 4 ALBO IMPRESE ARTIGIANE MARCA DA BOLLO

Dettagli

C.C.I.A.A. DI TERNI - COMMISSIONE PROVINCIALE PER L'ARTIGIANATO DI TERNI. indirizzo

C.C.I.A.A. DI TERNI - COMMISSIONE PROVINCIALE PER L'ARTIGIANATO DI TERNI. indirizzo INDICARE N TEL / DI CHI PRESENTA IL MODELLO ALLO SPORTELLO STUDIO ASSOCIAZIONE ECC. C.C.I.A.A. DI TERNI - COMMISSIONE PROVINCIALE PER L'ARTIGIANATO DI TERNI ART 3 ALBO IMPRESE ARTIGIANE MARCA DA BOLLO

Dettagli

Diritti di segreteria per il Registro delle Imprese

Diritti di segreteria per il Registro delle Imprese Diritti di segreteria per il Registro delle Imprese Un decreto del Ministero dello Sviluppo Economico datato 22 febbraio 2007 e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 49 del 28 febbraio), ha aggiornato

Dettagli

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010 integrato dal decreto dirigenziale 21 dicembre 2009 (decreto OIC 2010)

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010 integrato dal decreto dirigenziale 21 dicembre 2009 (decreto OIC 2010) TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 giugno 2010 integrato dal decreto dirigenziale 21 dicembre 2009 (decreto OIC 2010) IMPORTI DEI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE

Dettagli

MODULO I2. Modifica e cancellazione di imprenditore individuale dal registro delle imprese AVVERTENZE GENERALI

MODULO I2. Modifica e cancellazione di imprenditore individuale dal registro delle imprese AVVERTENZE GENERALI MODULO I2 Modifica e cancellazione di imprenditore individuale dal registro delle imprese AVVERTENZE GENERALI Il modulo è assoggettato ad imposta di bollo, fate salve le esenzioni previste dalla legge.

Dettagli

AVVERTENZE GENERALI. Soggetti utilizzatori del modulo Tutti i soggetti iscritti nel R.I. e nel R.E.A.

AVVERTENZE GENERALI. Soggetti utilizzatori del modulo Tutti i soggetti iscritti nel R.I. e nel R.E.A. MODULO UL Denuncia al R.E.A. di apertura modifica cessazione di unità locale Domanda al R.I. di istituzione modifica - cancellazione di Sede secondaria Denuncia di dati economici relativi alla localizzazione

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA - BRESCIA Esercitazione pratica per la spedizione di istanze con comunicazione unica e modulistica INPS - INAIL AGENZIA DELLE ENTRATE e predisposizione

Dettagli

17-12-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 293 A LLEGATO

17-12-2009. GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 293 A LLEGATO A LLEGATO 26 IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE 14.19 Scheda persona completa 1,00 VISURE DA TERMINALE REMOTO 14.20 Scheda dati di lavoro 1,00 20 società di capitale 20.1 Visura

Dettagli

TABELLA A. IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE diritto di segreteria

TABELLA A. IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE diritto di segreteria TABELLA A IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE SOCIETA' ED ENTI COLLETTIVI 10.4 Anagrafico 5,00 1. Iscrizioni, modificazioni e cancellazioni 10.5 Repertorio Economico Amministrativo

Dettagli

MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE

MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE CAMERA DI COMMERCIO DI PISA UFFICIO REGISTRO IMPRESE MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE Applicabile ex art. 150 D. Lgs 5/2008 alle procedure promosse

Dettagli

Registri delle Imprese della LIGURIA

Registri delle Imprese della LIGURIA Registri delle Imprese della LIGURIA ISTRUZIONI per l iscrizione nel Registro delle Imprese/R.E.A. degli atti di: nomina e revoca di procuratori adempimenti del curatore fallimentare iscrizione/modifica/cancellazione

Dettagli

versione: 2.2 data: autore: Infocamere

versione: 2.2 data: autore: Infocamere Guida alla compilazione dell iscrizione nel RI/REA dei soggetti abilitati all attività di agente e rappresentante di commercio, agente di affari in mediazione, mediatore marittimo e spedizioniere in versione:

Dettagli

SOCIETA, GIA ATTIVA ED ISCRITTA AL SOPPRESSO RUOLO/ELENCO ALLA DATA DEL 12/05/2012 CHE RICHIEDE L AGGIORNAMENTO DELLA PROPRIA POSIZIONE RI/REA.

SOCIETA, GIA ATTIVA ED ISCRITTA AL SOPPRESSO RUOLO/ELENCO ALLA DATA DEL 12/05/2012 CHE RICHIEDE L AGGIORNAMENTO DELLA PROPRIA POSIZIONE RI/REA. ISTRUZIONI COMPILAZIONE MODULISTICA SOCIETA, GIA ATTIVA ED ISCRITTA AL SOPPRESSO RUOLO/ELENCO ALLA DATA DEL 12/05/2012 CHE RICHIEDE L AGGIORNAMENTO DELLA PROPRIA POSIZIONE RI/REA. AVVERTENZA A seguito

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO DI FIRENZE UFFICIO REGISTRO IMPRESE MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE

CAMERA DI COMMERCIO DI FIRENZE UFFICIO REGISTRO IMPRESE MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE CAMERA DI COMMERCIO DI FIRENZE UFFICIO REGISTRO IMPRESE MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE Aprile 2007 1 RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE. GLI ADEMPIMENTI

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE SULLE PROCEDURE CONCORSUALI A SEGUITO DELLA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE

ISTRUZIONI OPERATIVE SULLE PROCEDURE CONCORSUALI A SEGUITO DELLA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE CAMERA DI COMMERCIO DI PISTOIA UFFICIO REGISTRO IMPRESE ISTRUZIONI OPERATIVE SULLE PROCEDURE CONCORSUALI A SEGUITO DELLA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE LUGLIO 2008 Redatte dal Responsabile del procedimento:

Dettagli

DENUNCE AL REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO (R.E.A.)

DENUNCE AL REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO (R.E.A.) DENUNCE AL REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO (R.E.A.) Sommario: 1. Denuncia di inizio dell attività presso la sede legale 2. Denuncia di inizio dell attività presso una unità locale 3. Denuncia di inizio

Dettagli

Avvertenze per i singoli quadri

Avvertenze per i singoli quadri MODELLO SE A - Iscrizione - Modifica - Cancellazione di sede secondaria dal Registro Imprese B - Denuncia di dati economici relativi alla sede secondaria Avvertenze Generali Si raccomanda di indicare,

Dettagli

versione: 2.3 data: autore: Infocamere

versione: 2.3 data: autore: Infocamere Guida alla compilazione dell iscrizione nel RI/REA dei soggetti abilitati all attività di agente e rappresentante di commercio, agente di affari in mediazione, mediatore marittimo e spedizioniere in versione:

Dettagli

NUOVI DECRETI MINISTERIALI 26.10.2011. Agenti e rappresentanti di commercio, agenti d affari in mediazione, mediatori marittimi e spedizionieri

NUOVI DECRETI MINISTERIALI 26.10.2011. Agenti e rappresentanti di commercio, agenti d affari in mediazione, mediatori marittimi e spedizionieri NUOVI DECRETI MINISTERIALI 26.10.2011 Agenti e rappresentanti di commercio, agenti d affari in mediazione, mediatori marittimi e spedizionieri PRIME INDICAZIONI SUGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI DAI DECRETI

Dettagli

IMPRESA INDIVIDUALE GIA ATTIVA ED ISCRITTA AL SOPPRESSO RUOLO ALLA DATA DEL 12/05/2012 CHE RICHIEDE AGGIORNAMENTO DELLA PROPRIA POSIZIONE REA/RI.

IMPRESA INDIVIDUALE GIA ATTIVA ED ISCRITTA AL SOPPRESSO RUOLO ALLA DATA DEL 12/05/2012 CHE RICHIEDE AGGIORNAMENTO DELLA PROPRIA POSIZIONE REA/RI. ISTRUZIONI COMPILAZIONE MODULISTICA IMPRESA INDIVIDUALE GIA ATTIVA ED ISCRITTA AL SOPPRESSO RUOLO ALLA DATA DEL 12/05/2012 CHE RICHIEDE AGGIORNAMENTO DELLA PROPRIA POSIZIONE REA/RI. AVVERTENZA A seguito

Dettagli

1. IMPRESE INDIVIDUALI

1. IMPRESE INDIVIDUALI 2. GUIDA ALL USO DELLA MODULISTICA INFORMATICA Codici. Importi dei diritti e delle imposte 1. IMPRESE INDIVIDUALI Modello base Imposta di Iscrizione I1 A-1-4-5-8- o 9-23.00/1800 14.62 12 Trasferimento

Dettagli

ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello ARC (AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO)

ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello ARC (AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO) ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello ARC (AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO) Allegato ai moduli RI/REA: I1/I2/INT P/S5/UL della pratica codice Il sottoscritto C.F. (compilare una

Dettagli

MODULO SE. Sede secondaria: istituzione, modifica, cancellazione. Denuncia di dati economici relativi alla sede secondaria AVVERTENZE GENERALI

MODULO SE. Sede secondaria: istituzione, modifica, cancellazione. Denuncia di dati economici relativi alla sede secondaria AVVERTENZE GENERALI MODULO SE Sede secondaria: istituzione, modifica, cancellazione. Denuncia di dati economici relativi alla sede secondaria AVVERTENZE GENERALI Soggetti utilizzatori del modulo Società di capitali, società

Dettagli

Menu Principale. Gestione Pratiche FedraPlus. Schede Esemplificative di pratiche FedraPlus. Il deposito di Bilancio. I Codici Istat 2004

Menu Principale. Gestione Pratiche FedraPlus. Schede Esemplificative di pratiche FedraPlus. Il deposito di Bilancio. I Codici Istat 2004 Menu Principale Installazione Hardware e Software I Servizi on-line di Infocamere I Riferimenti Normativi Professionista Incaricato art. 2, comma 54, Legge 350/2003 Scritture Private Deposito Bilanci Denunce

Dettagli

MODULO R Denuncia al R.E.A. di Associazione, Ente, Impresa Estera AVVERTENZE GENERALI. Soggetti utilizzatori del modulo

MODULO R Denuncia al R.E.A. di Associazione, Ente, Impresa Estera AVVERTENZE GENERALI. Soggetti utilizzatori del modulo MODULO R Denuncia al R.E.A. di Associazione, Ente, Impresa Estera AVVERTENZE GENERALI Soggetti utilizzatori del modulo Associazioni o altri enti non societari Imprese estere sia individuali che societarie

Dettagli

DENUNCE AL REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO (R.E.A.)

DENUNCE AL REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO (R.E.A.) DENUNCE AL REPERTORIO ECONOMICO AMMINISTRATIVO (R.E.A.) Sommario: 1. Denuncia di inizio dell attività presso la sede legale 2. Denuncia di inizio dell attività presso una unità locale 3. Denuncia di inizio

Dettagli

NUOVI DECRETI MINISTERIALI 26.10.2011. Agenti e rappresentanti di commercio, agenti d affari in mediazione, e spedizionieri

NUOVI DECRETI MINISTERIALI 26.10.2011. Agenti e rappresentanti di commercio, agenti d affari in mediazione, e spedizionieri NUOVI DECRETI MINISTERIALI 26.10.2011 Agenti e rappresentanti di commercio, agenti d affari in mediazione, e spedizionieri INDICAZIONI SUGLI ADEMPIMENTI RICHIESTI DAI DECRETI ATTUATIVI DEL DECRETO LEGISLATIVO

Dettagli

Visura storica dell'impresa

Visura storica dell'impresa Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di BARI Visura storica dell'impresa TELEINFORMAZIONI.IT DI MASTROPASQUA SAVERIO Forma giuridica: IMPRESA INDIVIDUALE Sede: MOLFETTA (BA) VIA S. FRANCESCO

Dettagli

PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE 1 PRONTUARIO DEI DIRITTI E DELLE IMPOSTE DOVUTI PER L INVIO TELEMATICO DELLE PRATICHE AL REGISTRO DELLE IMPRESE Gli importi dei diritti di segreteria e dell imposta riportati nella tabella sono in vigore

Dettagli

- qualora presso il nuovo indirizzo della sede legale sia già ubicata un unità locale dello stesso soggetto l ufficio provvederà a cessare l unità

- qualora presso il nuovo indirizzo della sede legale sia già ubicata un unità locale dello stesso soggetto l ufficio provvederà a cessare l unità MODELLO R Denuncia al Repertorio Economico Amministrativo di: associazione o ente unità locale di impresa estera Avvertenze Generali Si raccomanda di indicare nell apposito spazio, in alto sulla 1ª pagina,

Dettagli

Edizione Ottobre Registro Imprese: GUIDA Procedure concorsuali

Edizione Ottobre Registro Imprese: GUIDA Procedure concorsuali Registro Imprese: GUIDA Procedure concorsuali RIIFORMA DELLA LEGGE FALLIIMENTARE VADEMECUM DEGLII ADEMPIIMENTII NEII CONFRONTII DEL REGIISTRO DELLE IIMPRESE Revisione 5 del 09/07/2013 1 . La presente guida

Dettagli

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO - - - - - - - - - - - - - - - - -

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO - - - - - - - - - - - - - - - - - AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO - - - - - - - - - - - - - - - - - INIZIO DELL ATTIVITA PRESSO LA SEDE LEGALE E/O APERTURA DI LOCALIZZAZIONE Società - Inizio attività di agente e rappresentante presso

Dettagli

MANUALE INTEGRATIVO ALLA GUIDA NAZIONALE

MANUALE INTEGRATIVO ALLA GUIDA NAZIONALE MANUALE INTEGRATIVO ALLA GUIDA NAZIONALE REV. GIUG GNO 2016 INDICE E SOMMARIO 1. NOTE GENERALI 1.1. Parte prima sottoscrizione delle domande e delle denunce 1.2. Parte seconda documenti informatici 2.

Dettagli

REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO

REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI. MARCA DA BOLLO MODIFICHE e/o CANCELLAZIONE di IMPRESA INDIVIDUALE MOD. AA 3 COMUNICAZIONE ALL ALBO DELLE IMPRESE ARTIGIANE ai sensi della Legge

Dettagli

Agenti e Rappresentanti di Commercio

Agenti e Rappresentanti di Commercio Agenti e Rappresentanti di Commercio Guida per la compilazione delle pratiche di aggiornamento in ComunicaStarweb pag. - 2 - INDICE 1. Introduzione..3 2. Aggiornamento posizione RI/REA.. 4 2.1 Impresa

Dettagli

MODULO R Denuncia al R.E.A. di Associazione, Ente, Impresa Estera AVVERTENZE GENERALI

MODULO R Denuncia al R.E.A. di Associazione, Ente, Impresa Estera AVVERTENZE GENERALI MODULO R Denuncia al R.E.A. di Associazione, Ente, Impresa Estera AVVERTENZE GENERALI Soggetti utilizzatori del modulo Associazioni o altri enti non societari Imprese estere sia individuali che societarie

Dettagli

ADEMPIMENTI DEI CURATORI FALLIMENTARI

ADEMPIMENTI DEI CURATORI FALLIMENTARI CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI POTENZA ADEMPIMENTI DEI CURATORI FALLIMENTARI UFFICIO REGISTRO IMPRESE Via dell'edilizia - Zona Industriale - 85100 Potenza Tel. 0971/412304 0971/412334

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SCHEDA ANAGRAFICA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA. del.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SCHEDA ANAGRAFICA PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI ACCONCIATORE E/O ESTETISTA. del. Compilato a cura del SUAPE: Al SUAPE del Comune di Pratica del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica SCIA: SCIA Apertura SCIA Trasferimento di sede SCIA UNICA: SCIA Apertura + altre segnalazioni

Dettagli

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre

Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre Modalità di iscrizione nel registro delle imprese e nel REA dei soggetti esercitanti l attività di spedizioniere disciplinata dalla legge14 novembre 1941, n. 1442, in attuazione degli articoli 76 e 80

Dettagli

MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE

MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE CAMERA DI COMMERCIO DI FIRENZE UFFICIO REGISTRO IMPRESE MANUALE OPERATIVO DELLE PROCEDURE CONCORSUALI DOPO LA RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE Applicabile ex art. 150 D. Lgs 5/2008 alle procedure promosse

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) - Subingresso AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI

Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) - Subingresso AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI Comune di Mod. Comunale (Modello 0769 Versione 001-2014) Segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) - Subingresso AUTORIZZAZIONE SANITARIA E CERITIFICATO IDONEITÀ DEI LOCALI Allo Sportello Unico

Dettagli

CHECK LISTOA APERTURA DI ATTIVITÀ E-COMMERCE

CHECK LISTOA APERTURA DI ATTIVITÀ E-COMMERCE CHECK LISTOA APERTURA DI ATTIVITÀ E-COMMERCE La check-list di controllo al fine di verificare se la compilazione dei modelli per l apertura di un attività e-commerce è avvenuta correttamente. In questo

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di MILANO

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di MILANO Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di MILANO VISURA STORICA DELL'IMPRESA AS.AR.GI - ASSOCIAZIONE ARBITRALE GIUDIZIARIA DATI ANAGRAFICI Indirizzo Sede MILANO (MI) VIA GROSSICH ANTONIO

Dettagli

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome.

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome. SUAP - Sportello unico attività produttive Coordinamento Commercio Attività Produttive LA SCIA DEVE ESSERE COMPLETA E REGOLARE SIN DALLA PRESENTAZIONE L'Amministrazione comunale, in caso di accertata carenza

Dettagli

Comunicazione Unica. La Comunicazione Unica per la nascita dell Impresa Art.9 Legge n.40/2007. Parma, 19 novembre 2009 Stefania Morpanini

Comunicazione Unica. La Comunicazione Unica per la nascita dell Impresa Art.9 Legge n.40/2007. Parma, 19 novembre 2009 Stefania Morpanini Comunicazione Unica La Comunicazione Unica per la nascita dell Impresa Art.9 Legge n.40/2007 Parma, 19 novembre 2009 Stefania Morpanini Normativa Il decreto legge 31 gennaio 2007 n. 7 (convertito con modifiche

Dettagli

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO

AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO GUIDA OPERATIVA AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO Prima iscrizione Impresa Individuale L'impresa presenta all'ufficio del registro delle imprese della Camera di commercio della provincia dove esercita

Dettagli

Si raccomanda di indicare nell apposito spazio, in alto sulla 1ª pagina, il numero di telefono dello studio, associazione, ecc.

Si raccomanda di indicare nell apposito spazio, in alto sulla 1ª pagina, il numero di telefono dello studio, associazione, ecc. I 2 MODELLO I2 Modifica e cancellazione di imprenditore individuale dal registro delle imprese Avvertenze generali Si raccomanda di indicare nell apposito spazio, in alto sulla 1ª pagina, il numero

Dettagli

Allegata al decreto dirigenziale 16 giugno (In vigore dal 1 Luglio 2008)

Allegata al decreto dirigenziale 16 giugno (In vigore dal 1 Luglio 2008) T A B E L L A A Allegata al decreto dirigenziale 16 giugno 2008 UI M P O R T I D E I D I R I T T I D I S E G R E T E R I A P E R U UI L R E G I S T R O D E L L E I M P R E S E (In vigore dal 1 Luglio 2008)

Dettagli

COMUNICAZIONE DI CESSAZIONE O SOSPENSIONE TEMPORANEA DI ATTIVITÀ DI COMMERCIO / SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE. Compilato a cura del SUAP:

COMUNICAZIONE DI CESSAZIONE O SOSPENSIONE TEMPORANEA DI ATTIVITÀ DI COMMERCIO / SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE. Compilato a cura del SUAP: Al SUAP del Comune di Compilato a cura del SUAP: Pratica del Protocollo Indirizzo PEC / Posta elettronica COMUNICAZIONE: Cessazione di attività di commercio / somministrazione di alimenti e bevande Sospensione

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA VISURA STORICA DELL'IMPRESA CASA GENERALIZIA DELL ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI DIO - FATEBENEFRATELLI DATI ANAGRAFICI Indirizzo

Dettagli

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 luglio 2012 integrato dal decreto dirigenziale 23 dicembre 2013 (decreto OIC 2014)

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 luglio 2012 integrato dal decreto dirigenziale 23 dicembre 2013 (decreto OIC 2014) TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 luglio 2012 integrato dal decreto dirigenziale 23 dicembre 2013 (decreto OIC 2014) IMPORTI DEI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE

Dettagli

DM Nuovi adempimenti per agenti di. marittimi e spedizionieri

DM Nuovi adempimenti per agenti di. marittimi e spedizionieri DM 26.10.2011 Nuovi adempimenti per agenti di commercio, mediatori, mediatori marittimi e spedizionieri Trieste, 12 settembre 2013 LA SOPPRESSIONE DEI RUOLI Con l entrata in vigore dei decreti diventa

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di CAGLIARI

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di CAGLIARI Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di CAGLIARI Registro Imprese - Archivio Ufficiale delle CCIAA Visura storica dell'impresa LANTIERI MARCO Documento n. A XP01NKB9WZ44N0011836 estratto

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Registro Imprese - INFORMAZIONI SOCIETARIE VZHNWT Il QR Code consente di verificare la corrispondenza tra questo documento e quello archiviato

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ROMA Registro Imprese - VISURA ORDINARIA DELL'IMPRESA CASA GENERALIZIA DELL ORDINE OSPEDALIERO DI SAN GIOVANNI DI DIO - FATEBENEFRATELLI DATI

Dettagli

ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello SPEDIZIONIERI

ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello SPEDIZIONIERI ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello SPEDIZIONIERI Allegato ai moduli RI/REA I1/I2/INT P/S5/UL della pratica codice Il sottoscritto C.F. Sezione ANAGRAFICA IMPRESA in qualità di titolare/legale

Dettagli

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC) : OBBLIGO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC) : OBBLIGO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA (PEC) : OBBLIGO DI ISCRIZIONE AL REGISTRO DELLE IMPRESE SOCIETA (art. 16, comma 6 e 6 bis, decreto legge 29 novembre 2008, n. 185, convertito nella legge 28 gennaio 2009,

Dettagli

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 10 ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello MEDIATORI

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Serie generale - n. 10 ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello MEDIATORI ALLEGATO A (DI CUI ALL ART. 1, COMMA 1, LETT. N ) Modello MEDIATORI Allegato ai moduli RI/REA I1/I2/INT P/S5/UL della pratica codice Il sottoscritto C.F. Sezione ANAGRAFICA IMPRESA in qualità di titolare/legale

Dettagli

C.C.I.A.A. DI TERNI COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI TERNI MARCA DA BOLLO

C.C.I.A.A. DI TERNI COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI TERNI MARCA DA BOLLO INDICARE N TEL. / DI CHI PRESENTA IL MODELLO ALLO SPORTELLO: STUDIO, ASSOCIAZIONE ECC. C.C.I.A.A. DI TERNI COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI TERNI ART 1 ALBO IMPRESE ARTIGIANE MARCA DA BOLLO

Dettagli

SOCIETA' SEMPLICI 1. ISCRIZIONE DI SOCIETA' SEMPLICE COSTITUITA CON CONTRATTO VERBALE

SOCIETA' SEMPLICI 1. ISCRIZIONE DI SOCIETA' SEMPLICE COSTITUITA CON CONTRATTO VERBALE SOCIETA' SEMPLICI Sommario: 1. Iscrizione di società semplice costituita con contratto verbale 2. Iscrizione di società semplice costituita con contratto scritto 3. Iscrizione delle modificazioni di società

Dettagli

CAMERE DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA, ASTI, BIELLA, VERCELLI UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE. Luglio 2010 Rev. 2

CAMERE DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA, ASTI, BIELLA, VERCELLI UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE. Luglio 2010 Rev. 2 CAMERE DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA, ASTI, BIELLA, VERCELLI UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE Prontuario per l applicazione di imposte di bollo e diritti di segreteria per imprese iscritte al RI e all

Dettagli

REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO

REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI. MARCA DA BOLLO MODIFICHE e/o CANCELLAZIONE di SOCIETA MOD. AA 4 COMUNICAZIONE ALL ALBO DELLE IMPRESE ARTIGIANE ai sensi della Legge Regionale

Dettagli

Guida agli adempimenti per l esercizio dell attività di AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO L. 204/85

Guida agli adempimenti per l esercizio dell attività di AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO L. 204/85 Guida agli adempimenti per l esercizio dell attività di AGENTI E RAPPRESENTANTI DI COMMERCIO L. 204/85 SOMMARIO SOMMARIO...2 PREMESSE...3 DISPOSIZIONI GENERALI...5 Requisiti per l esercizio dell attività...5

Dettagli

IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE

IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE TABELLA A Allegato IMPORTI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE IMPRESE Diritto di segreteria Euro SOCIETA' ED ENTI COLLETTIVI 1 Iscrizioni, modificazioni e cancellazioni 1.1 su supporto informatico

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ASTI

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ASTI Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di ASTI Registro Imprese - VISURA STORICA DELL'IMPRESA D916W9 Il QR Code consente di verificare la corrispondenza tra questo documento e quello archiviato

Dettagli

REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO

REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO REGIONE PUGLIA COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI. MARCA DA BOLLO MODIFICHE e/o CANCELLAZIONE di IMPRESA INDIVIDUALE MOD. AA 3 COMUNICAZIONE ALL ALBO DELLE IMPRESE ARTIGIANE ai sensi della Legge

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione COMUNICAZIONE DI VARIAZIONE DEL DELEGATO/PREPOSTO PER SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE (Ai sensi degli

Dettagli

GUIDA ALLE PROCEDURE CONCORSUALI GLI ADEMPIMENTI DEL CURATORE NEI CONFRONTI DEL REGISTRO DELLE IMPRESE

GUIDA ALLE PROCEDURE CONCORSUALI GLI ADEMPIMENTI DEL CURATORE NEI CONFRONTI DEL REGISTRO DELLE IMPRESE RIFORMA DELLA LEGGE FALLIMENTARE D.Lgs. 09 gennaio 2006, n. 5 D.Lgs. 12 settembre 2007, n. 169 D.L. 22 giugno 2012, n. 83 conv. L. 07 agosto 2012, n. 134 D.L. 18 ottobre 2012, n. 179 conv. L. 24 dicembre

Dettagli

I CONSORZI 1. ISCRIZIONE DEL CONTRATTO DI CONSORZIO

I CONSORZI 1. ISCRIZIONE DEL CONTRATTO DI CONSORZIO I CONSORZI Sommario: 1. Iscrizione del contratto di consorzio 2. Iscrizione delle modificazioni del contratto di consorzio 3. Iscrizione dell atto di trasferimento della sede legale 4. Comunicazione del

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di aggiunta di settori merceologici in autorizzazione per il commercio su aree pubbliche AL COMUNE DI Cod. ISTAT Il sottoscritto nato a il residente in C.A.P. Via n.

Dettagli

SOCIETA COMUNICAZIONE DI PRIMO INIZIO ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE E DA UN ALTRO SOGGETTO

SOCIETA COMUNICAZIONE DI PRIMO INIZIO ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE E DA UN ALTRO SOGGETTO SOCIETA COMUNICAZIONE DI PRIMO INIZIO ATTIVITA PRESSO LA SEDE (S5) L ATTIVITA E SVOLTA DAL LEGALE RAPPRESENTANTE E DA UN ALTRO SOGGETTO Società già iscritta nel Registro delle Imprese come INATTIVA La

Dettagli

I CONSORZI 1. ISCRIZIONE DEL CONTRATTO DI CONSORZIO

I CONSORZI 1. ISCRIZIONE DEL CONTRATTO DI CONSORZIO I CONSORZI Sommario: 1. Iscrizione del contratto di consorzio 2. Iscrizione delle modificazioni del contratto di consorzio 3. Iscrizione dell atto di trasferimento della sede legale 4. Comunicazione del

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione COMUNICAZIONE RELATIVA AD UNA ATTIVITA' DI FOTOGRAFO (*) (Ai sensi e per gli effetti dell'art. 164 D.Lgs.

Dettagli

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 luglio 2012, integrato dal decreto dirigenziale 30 novembre 2016 (decreto OIC 2017)

TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 luglio 2012, integrato dal decreto dirigenziale 30 novembre 2016 (decreto OIC 2017) TABELLA A Allegata al decreto dirigenziale interministeriale 17 luglio 2012, integrato dal decreto dirigenziale 30 novembre 2016 (decreto OIC 2017) IMPORTI DEI DIRITTI DI SEGRETERIA PER IL REGISTRO DELLE

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE spazio per la protocollazione Allo Sportello Unico delle Attività Produttive del COMUNE di NARNI COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE IN FORMA ITINERANTE cog QUADRO INIZIALE (compilare in ogni caso) comune di residenza

Dettagli

Visura ordinaria societa' di capitale

Visura ordinaria societa' di capitale Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di LODI Visura ordinaria societa' di capitale Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA' LIMITATA Sede legale: SANT'ANGELO LODIGIANO (LO) PIAZZA

Dettagli

Si raccomanda di indicare nell apposito spazio, in alto sulla 1ª pagina, il numero di telefono dello studio, associazione, ecc.

Si raccomanda di indicare nell apposito spazio, in alto sulla 1ª pagina, il numero di telefono dello studio, associazione, ecc. MODELLO I2 Modifica e cancellazione di imprenditore individuale dal registro delle imprese Avvertenze generali Si raccomanda di indicare nell apposito spazio, in alto sulla 1ª pagina, il numero di telefono

Dettagli

COMUNICAZIONE CESSAZIONE ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

COMUNICAZIONE CESSAZIONE ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006 CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0341 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE CESSAZIONE ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE

Dettagli

CAMERE DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA, ASTI, BIELLA, VERCELLI UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE

CAMERE DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA, ASTI, BIELLA, VERCELLI UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE CAMERE DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA, ASTI, BIELLA, VERCELLI UFFICIO DEL REGISTRO DELLE IMPRESE Prontuario per l applicazione di imposte di bollo e diritti di segreteria per imprese iscritte al RI e all

Dettagli

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di CROTONE

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di CROTONE Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di CROTONE Registro Imprese - VISURA DI EVASIONE AZSOLUZIONI.COM DI ZANGHI' ANTONINO DATI ANAGRAFICI Indirizzo Sede CROTONE (KR) VIA ARABIA SAUDITA

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di rilascio autorizzazione temporanea per il commercio su aree pubbliche e concessione posteggio AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato a il residente

Dettagli

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione

Allo Sportello Unico Comune / Comunità / Unione CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Allo Sportello Unico / Comunità / Unione SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' PER COMMERCIO DI COSE ANTICHE O USATE (Ai sensi dell'artt. 126 e 128

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006 CODICE PRATICA *CODICE FISCALE*-GGMMAAAA-HH:MM Mod. Comunale (Modello 0340 Versione 001-2013) COMUNICAZIONE DI INIZIO ATTIVITÀ DI VENDITA AL PUBBLICO DI FARMACI AI SENSI DELL ART. 5 DEL DECRETO LEGGE 223/2006

Dettagli