Nuove tecnologie dell acciaio

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Nuove tecnologie dell acciaio"

Transcript

1 Nuove tecnologie dell acciaio applicazioni al campo dell Architettura e dell Ingegneria Edile a cura di Fabrizio Astrua, Vittorio Neirotti, Tommaso Tirelli Atti dei seminari tecnici organizzati da Politecnico di Torino, Società Ingegneri Architetti di Torino e ArcelorMittal, dell 8 maggio 2008, 19 maggio 2008, 3 giugno POLITECNICO DI TORINO DISET SOCIETÀ DEGLI INGEGNERI E DEGLI ARCHITETTI IN TORINO Con il Patrocinio: Dottorato ITAC Innovazione Tecnologica per l Ambiente Costruito.

2 Introduzione Il complesso dei Seminari organizzati dal Dipartimento dei Sistemi Edilizi e Territoriali del Politecnico di Torino insieme alla Società Ingegneri ed Architetti di Torino, e di cui si presentano in questa pubblicazione gli Atti, rientra nel più ampio contratto di ricerca stipulato con la ArcelorMittal sul tema Nuove tecnologie dell acciaio: applicazioni ai campi dell ingegneria e della architettura. Come responsabile del Progetto di Ricerca desidero esprimere la mia personale viva soddisfazione e quella del Dipartimento per gli eccellenti risultati ottenuti, sia dal punto di vista della partecipazione vasta e qualificata di un pubblico attento di professionisti dei campi dell architettura e dell ingegneria civile ed edile, sia dal punto di vista degli approfondimenti tecnologici e dei casi di studio presentati dai relatori. Purtroppo nei corsi tradizionali tenuti presso le nostre università e nei nostri Politecnici, il tema della tecnologia del acciaio applicata ai nuovi edifici, siano essi a grande altezza o a grande luce, o agli interventi di ristrutturazione e risanamento conservativo, è ancora poco trattato, mentre le applicazioni nel mondo professionale sono sempre più diffuse e meritano la nostra grande attenzione. La costruzione metallica è oggi all avanguardia nel mondo edilizio per impiego di nuovi strumenti di progettazione (software di modellazione tridimensionale, calcolo e gestione del progetto), e di nuove tecnologie di produzione dei componenti edilizi. Tali innovazioni richiedono ai progettisti un approccio nuovo al progetto sia nella fase preliminare che esecutiva e soprattutto richiedono un nuovo modo di gestire il cantiere, che ben si differenzia dal cantiere tradizionale. Ampliamento del Politecnico di Torino - Recupero dell area ex Tornerie Progetto: Politecnica Ingegneria e Architettura Fototeca Fondazione Promozione Acciaio Ampliamento del Politecnico di Torino - nuovo edificio a ponte Progetto : Studio Valle Progettazioni Fototeca Fondazione Promozione Acciaio Compito della università è quello di preparare i nuovi tecnici, ingegneri ed architetti, che dovranno poter dialogare con le nuove tecnologie e soprattutto appropriarsi di un nuovo modo di concepire e gestire il progetto di opere in acciaio. La duttilità d uso di questo materiale, perfettamente riciclabile e dunque eco-compatibile, insieme alle caratteristiche di grande resistenza, durabilità e flessibilità, indicano inoltre con chiarezza che nel prossimo futuro le applicazioni saranno sempre maggiori e sempre più diffuse. Auspico dunque che questa bella collaborazione avviata con la prestigiosa azienda ArcelorMittal e culminata nel 2008 con la presentazione dei Seminari, possa continuare con nuove occasioni di ricerca e svilupparsi anche attraverso un momento didattico istituzionale come quello, ad esempio, di un corso di Perfezionamento post lauream sulle tematiche trattate o con interventi seminariali all interno dei corsi di Laurea specialistica, sia nelle Facoltà di Architettura che in quelle di Ingegneria del nostro Politecnico. Prof. Ing. Fabrizio Astrua Dipartimento DISET Politecnico di Torino 5

3 Introduzione La SIAT, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, ha come compito istituzionale, dalla sua fondazione che risale al 1863, lo sviluppo e la diffusione della cultura politecnica: pertanto l iniziativa intrapresa con l ArcelorMittal di realizzare un ciclo di conferenze sulle applicazioni più attuali dell acciaio nel campo della ingegneria e della architettura rientra tra le attività più significative della Società, e il vasto pubblico, che ha partecipato alle quattro giornate presso il Politecnico di Torino, composto da studenti e da professionisti, ha confermato il grande interesse suscitato dall iniziativa. Passerella Olimpica Torino 2006 Architetti: Dutton, Camerana Claudio Agnese - Agenzia Torino 2006 Quello che è emerso durante le quattro giornate si può riassumere nei seguenti punti: - la versatilità dell acciaio ha ormai raggiunto livelli tali da risultare strumento essenziale per le opere di architettura contemporanea; - lo sviluppo tecnologico raggiunto dalle macchine per la lavorazione dell acciaio ha permesso di realizzare forme complesse in modo automatizzato. - il passaggio dall ideazione del progettista alla realizzazione in stabilimento e poi in cantiere avviene attraverso l uso di strumenti digitali così sofisticati al punto di rendere inutile la rappresentazione grafica piana degli elementi componenti la costruzione. E anche risultata evidente l opportunità di un ulteriore approfondimento delle tematiche affrontate attraverso corsi più articolati da portare all attenzione degli studenti ma anche e soprattutto dei professionisti, ingegneri ed architetti, la cui difficoltà di aggiornamento professionale è sempre più evidente quando i temi fanno ormai parte di una cultura variegata e globale che spazia dalla tecnologia dei materiali al mondo della cibernetica più avanzata. Ing. Vittorio Neirotti Presidente Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino Direttore rivista A&RT 6

4 Introduzione Questa pubblicazione raccoglie gli atti dei seminari sulle nuove tecnologie dell acciaio che si sono svolti nel 2008 presso il Politecnico di Torino. Desidero ringraziare il Dipartimento DISET del Politecnico di Torino e la SIAT, Società Ingegneri ed Architetti di Torino, per il loro contributo scientifico a questa importante occasione di approfondimento sul tema dell acciaio nelle costruzioni, che ci offre l opportunità di condividere con ingegneri e architetti le competenze sull acciaio maturate dal nostro gruppo, leader mondiale della siderurgia. Nelle tre giornate di seminari alcuni dei più importanti esperti italiani del settore hanno messo a confronto le loro esperienze progettuali ed analizzato lo stato dell arte del costruire in acciaio in Italia. Come noto, il nostro paese è maggiormente orientato all uso di materiali e tecnologie costruttive tradizionali, tuttavia, come emerge da alcuni progetti recentemente realizzati o in programma per il prossimo futuro, l acciaio dimostra oggi anche da noi i suoi punti di forza nella realizzazione di architetture a grande altezza, grande luce o di forma complessa. La costruzione metallica è infatti all avanguardia e sa avvalersi già da alcuni anni di una potente spinta all innovazione, data dall introduzione di nuovi strumenti di progettazione (sofisticati software di modellazione geometrica, calcolo e gestione del progetto), di nuove tecnologie di produzione dei componenti edilizi (le macchine d officina a controllo numerico, che dialogano con i modelli generati dai software di cui sopra), e di materiali evoluti. Il materiale acciaio è infatti in continua evoluzione tecnologica: questo è tangibile, in particolare, nel campo dell automotive, dove i nuovi acciai ad alta resistenza trovano sempre più largo impiego per ridurre il peso del veicolo e quindi i consumi- garantendo al contempo migliorate prestazioni meccaniche e maggiore sicurezza per i passeggeri. Solamente 10 anni fa, il 15% degli acciai utilizzati oggi nella creazione di automobili non esisteva. Un esempio da ricordare, perché di casa a Torino, è la nuova Fiat 500, fatta per il 65% da Ultra ed Advanced High Strenght Steel, gli acciai di ultimissima generazione. Ma anche nel campo dell edilizia sono oggi disponibili, per le strutture ed i rivestimenti, nuove qualità di acciaio in grado di offrire prestazioni elevate, sia in termini di resistenza meccanica che di resistenza alla corrosione. L uso ad esempio di profili in acciaio altoresistenziale S460 negli edifici multipiano consente di raggiungere altezze inusitate, con ossature leggere e di sezione ridotta. La struttura della nuova Fiat 500 è realizzata in gran parte con acciai altoresistenziali tecnologicamente avanzati Fiat La Hearst Tower di New York ha un ossatura in profili d acciaio altoresistenziale Chuck Choi Comunque in architettura l innovazione, oltre che dal materiale in sé, proviene sempre più dalle nuove soluzioni costruttive, ovvero dagli impieghi nuovi e svariati che si possono fare del materiale. E ciò avviene tramite un processo continuo di dialogo e scambio tra il progettista e l industria. Laddove c è volontà di sperimentare e di innovare, si può ricorrere ad un trasferimento di tecnologia, portando il materiale da un comparto dove è già utilizzato con successo a quello della costruzione. Si può citare ad esempio il caso dell acciaio inossidabile di tipo ferritico, un materiale ben noto e impiegato ormai da decenni nell industria degli elettrodomestici tipicamente per il cestello delle lavatrici -, che ora trova applicazione nella realizzazione di elementi di rivestimento di facciata, essendo facilmente lavorabile e caratterizzato da un bell aspetto superficiale, da un ottima resistenza alla corrosione e da prezzi competitivi rispetto ad altri metalli di rivestimento. Oppure ancora Angelina, una trave alveolare in acciaio con fori di forma allungata, così battezzata dall architetto che l ha sviluppata insieme a noi, per la suggestione di sensualità della forma delle aperture, che ricordano quella di labbra dischiuse. La trave metallica diventa sexy? Difficile dirlo comunque sia, questa nuova soluzione si dimostra essere un sistema leggero molto efficiente per coprire grandi luci ed integrare il passaggio degli impianti tecnologici nello spessore di solaio. Il processo di industrializzazione, da idea schizzata dall architetto in cantiere a prodotto ottimizzato, si è svolto in tempo record, grazie appunto alla sinergia architetti/industria. 7

5 Cladding Oxygen in acciaio inossidabile Arval - ArcelorMittal La trave alveolare Angelina nasce dalla sinergia architetti/industria Arval - ArcelorMittal In uno scenario di complesse intersecazioni di competenze specializzate lungo tutto il processo di progettazione e costruzione, l industria diventa dunque un attore importante e necessario per il raggiungimento di risultati innovativi o all avanguardia. Un aspetto importante che è emerso durante i seminari è la necessaria attenzione alla sostenibilità ambientale dei progetti, per ciò che riguarda la scelta di materiali e le soluzioni costruttive. L acciaio è un materiale riciclabile al 100% e, anzi, l acciaio che si usa nelle costruzioni è di fatto oggi un materiale già ricilato, essendo prodotto principalmente da rottame ferroso recuperato, rifuso e laminato. E inoltre un materiale che si presta bene agli interventi di recupero edilizio e di restauro del patrimonio storico, perché leggero e resistente sa ridare forza e sostegno al costruito in modo discreto o addirittura invisibile, oppure accostarsi all esistente, senza copiare o falsificare, ma mostrandosi appieno per quello che è: il materiale della nostra contemporaneità. Ing. Tommaso Tirelli Direttore Building & Construction Support Italy ArcelorMittal 8

6 DISET - Dipartimento di Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Territoriali del Politecnico di Torino. Il Dipartimento promuove, coordina, gestisce le attività di ricerca, di formazione e di consulenza sui problemi complessi dell edilizia e del territorio. Si tratta di ambiti in cui il Dipartimento si è connotato per le particolari capacità maturate nel fare interagire, nella scia della cultura politecnica, la sempre più vasta gamma delle competenze scientifiche e tecnologiche utili nei processi di analisi, progetto, produzione e gestione, nei settori dell Architettura Tecnica e Produzione Edilizia, del Disegno, Rilievo, Progetto edilizio, architettonico, urbanistico territoriale, dell Estimo e Valutazioni economiche. SIAT nata nel 1866 come Società degli Ingegneri e degli Industriali e divenuta Società degli Ingegneri e degli Architetti nel 1886, in ogni periodo della sua storia la Siat ha partecipato al progresso del sapere tecnico e scientifico. Luogo di discussione e di confronto, diventa punto di riferimento nelle più importanti occasioni di trasformazione urbana. La Siat ha come scopo sociale la promozione di iniziative culturali nel campo dell ingegneria e dell architettura per contribuire allo sviluppo del dialogo tra ingegneri e architetti tramite una continua opera di sensibilizzazione verso il progresso scientifico e culturale. ArcelorMittal è il primo gruppo siderurgico al mondo, con dipendenti in più di 60 paesi ed una capacità produttiva di circa 118 milioni di tonnellate/anno, che rappresenta circa il 10% della produzione mondiale di acciaio. Una presenza industriale in 27 paesi Europei, in Asia, Africa e in America, ovvero in tutti i mercati strategici dell acciaio, da quelli maturi a quelli emergenti. La società rispetta gli standard più elevati di responsabilità sociale aziendale ed intende pubblicare periodicamente significativi indicatori chiave dello sviluppo sostenibile per agire in accordo a questa ambizione. BCS (Building & Construction Support) è l interfaccia del gruppo ArcelorMittal con i decision maker ed i key-player del mercato della costruzione. ArcelorMittal si è dotata di un team di esperti pronti a fornire un supporto a progettisti ed architetti, investitori e general contractor, dallo studio di fattibilità alla realizzazione. 9

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Dipartimento di Ingegneria Civile ed Ambientale Obiettivo didattico L obiettivo principale del corso di laurea è quello di formare

Dettagli

Nuove tecnologie dell acciaio

Nuove tecnologie dell acciaio Nuove tecnologie dell acciaio applicazioni al campo dell Architettura e dell Ingegneria Edile a cura di Fabrizio Astrua, Vittorio Neirotti, Tommaso Tirelli Atti dei seminari tecnici organizzati da Politecnico

Dettagli

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie

Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche: Reingegnerizzazione dei processi e impiego delle tecnologie Pagina1 Formazione e Informazione Itinerante sui LL.PP. per la Pubblica Amministrazione, Liberi professionisti, Imprese Giornata di Studio Il progetto esecutivo e il progetto costruttivo delle Opere Pubbliche:

Dettagli

MARCEGAGLIA. steel building the world

MARCEGAGLIA. steel building the world MARCEGAGLIA steel building the world 1 Marcegaglia è un gruppo industriale leader mondiale nella trasformazione dell acciaio, con 5 milioni di tonnellate lavorate ogni anno. La competenza sviluppata nel

Dettagli

Presentazione di ArcelorMittal e dell interesse del Gruppo per ILVA

Presentazione di ArcelorMittal e dell interesse del Gruppo per ILVA Presentazione di ArcelorMittal e dell interesse del Gruppo per ILVA Gennaio 2015 confidenziale Anthony Old 0 Sommario Presentazione del Gruppo ArcelorMittal Il nostro progetto per ILVA Il principale produttore

Dettagli

Il mondo di Outokumpu

Il mondo di Outokumpu Il mondo di Outokumpu 02 Il leader mondiale nel settore dei materiali avanzati Oggi le nostre città sono in costante espansione, la gente viaggia di più e, mentre con l aumento della popolazione la domanda

Dettagli

DI INGEGNERE ANNO 2002

DI INGEGNERE ANNO 2002 CONSIGLIO NAZIONALE INGEGNERI GIUNTA DEL COLLEGIO DEI PRESIDI DELLE FACOLTÀ DI INGEGNERIA ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLA PROFESSIONE DI INGEGNERE ANNO 2002 ULTERIORI LINEE DI INDIRIZZO

Dettagli

f a c o l t à d i INGEGNERIA

f a c o l t à d i INGEGNERIA f a c o l t à d i INGEGNERIA UNIVERSITÀ politecnica delle marche facoltà di Via Brecce Bianche, 12 60131 Tel. 071 2204778 INGEGNERIA Per informazioni più approfondite relative alla didattica dei singoli

Dettagli

Ordine degli Ingegneri di Monza e Brianza. Monza, 18 novembre 2010. Aspetti Generali. prof. ing. Antonio Migliacci. Migliacci - 1

Ordine degli Ingegneri di Monza e Brianza. Monza, 18 novembre 2010. Aspetti Generali. prof. ing. Antonio Migliacci. Migliacci - 1 Ordine degli Ingegneri di Monza e Brianza Monza, 18 novembre 2010 Aspetti Generali prof. ing. Antonio Migliacci Migliacci - 1 Obiettivi generali (anche nell ottica della Sostenibilità ) fu unz. tà sta

Dettagli

La rubrica Il Collegio incontra le

La rubrica Il Collegio incontra le di Andrea Gaffarello La progettazione assistita con i sistemi cad/bim: nuove soluzioni per la gestione del progetto Il concetto di Cad va sostituendosi con quello di Bim, acronimo che, dietro il significato

Dettagli

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO

HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO CORSO DI MASTER LEVEL IN: HOUSING SOCIALE E COLLABORATIVO Programmare, progettare e gestire l abitare contemporaneo. Il corso è organizzato dal Consorzio POLI.design del Politecnico di Milano ed è supportato

Dettagli

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN

Laurea in D.M. 270/04 SCUOLA DI INGEGNERIA EDILE ARCHITETTURA SCUOLA DI INGEGNERIA DEI SISTEMI SCUOLA DI ARCHITETTURA E SOCIETÀ LAUREA MAGISTRALE IN Laurea in D.M. 270/04 LAUREA MAGISTRALE IN (D.M. 270/04) I nuovi scenari La sfida ambientale Le potenzialità della tecnologia Le dinamiche dell innovazione 2 Queste sfide richiedono: Nuove abilità e aggregazioni

Dettagli

Foto: Atelier2 Gallotti & Imperadori Associati

Foto: Atelier2 Gallotti & Imperadori Associati Edilizia industrializzata in acciaio Ing. Marco Clozza, Fondazione Promozione Acciaio Dall inizio della crisi nel 2008, il panorama economico è stato caratterizzato da una brusca caduta della domanda e

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE IN INGEGNERIA STRUTTURALE MODULO CEMENTO ARMATO

CORSO DI FORMAZIONE IN INGEGNERIA STRUTTURALE MODULO CEMENTO ARMATO CORSO DI FORMAZIONE IN INGEGNERIA STRUTTURALE MODULO CEMENTO ARMATO con il patrocinio di: Politecnico di Bari Ordine degli Architetti della Provincia di Taranto Ordine degli Ingegneri della Provincia di

Dettagli

EASY HOME. Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa.

EASY HOME. Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa. EASY HOME BY Da tre esperienze consolidate, una realtà davvero innovativa. Innovazione qualità tecnologia Finalmente un nuovo concetto di edilizia: un metodo innovativo e tecnologicamente competitivo dagli

Dettagli

II Facoltà di Ingegneria

II Facoltà di Ingegneria II Facoltà di Ingegneria La II Facoltà di Ingegneria è una Facoltà giovane come te, in continua evoluzione, dove le nuove idee sono di casa. Ti offre la possibilità di seguire, sin dal primo anno, un percorso

Dettagli

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti

re-building sicurezza anti-sismica innovazione materiali & tecnologie comfort sostenibilità efficienza energetica impianti anti-sismica sostenibilità impianti sicurezza comfort materiali & tecnologie innovazione re-building efficienza energetica costruire e rinnovare in modo sostenibile e sicuro il maxi-evento di MADE expo

Dettagli

Alternatives for Today

Alternatives for Today Alternatives for Today Nell attuale contesto politico europeo, volto alla promozione delle fonti energetiche rinnovabili, AS Solar sostiene e propone iniziative a livello nazionale e internazionale attraverso

Dettagli

Coils e nastri zincati a caldo

Coils e nastri zincati a caldo Coils e nastri zincati a caldo Il processo produttivo, basato sulle innovative tecnologie Arvedi ISP ed ESP (brevettate in tutto il mondo), consente in un unico ciclo, estremamente compatto, di trasformare

Dettagli

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011

EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA. Trento, 6 luglio 2011 EDILIZIA SOSTENIBILE IN LEGNO: PROGETTO ARCA Trento, 6 luglio 2011 PROGETTO ARCA. GLI OBIETTIVI. - favorire la creazione di una proposta di mercato distintiva, credibile e competitiva per le aziende trentine

Dettagli

La giusta direzione per dare forza alla tua impresa.

La giusta direzione per dare forza alla tua impresa. La giusta direzione per dare forza alla tua impresa. CHI SIAMO Assofermet è l Associazione Nazionale delle imprese del commercio, della distribuzione e della prelavorazione di prodotti siderurgici, dei

Dettagli

CURRICULUM DATI PERSONALI DELL ING. DOMENICO SCHIESARI

CURRICULUM DATI PERSONALI DELL ING. DOMENICO SCHIESARI CURRICULUM DATI PERSONALI DELL ING. DOMENICO SCHIESARI 1.1 Dati anagrafici Cognome SCHIESARI Nome DOMENICO Nato a UDINE il 29.07.1946 con domicilio professionale in PADOVA VIA BERCHET 16 residente a PADOVA

Dettagli

www.studio-pessina.com

www.studio-pessina.com Stefania Pessina, architetto e interior designer, sviluppa il progetto con una sensibilità femminile che la porta a pianificare lo spazio, sia esso abitativo, di lavoro o d altro genere, attraverso il

Dettagli

Divisione. Modernisation & Development. Soluzioni innovative al passo con il mercato.

Divisione. Modernisation & Development. Soluzioni innovative al passo con il mercato. Divisione Modernisation & Development Soluzioni innovative al passo con il mercato. Come ricavare il massimo dal proprio portafoglio immobiliare? Puntando sullo sviluppo di nuovi progetti che rispondano

Dettagli

Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation

Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation Esperto in Impianti e Sistemi per la Domotica e la Building Automation Sede: PALERMO - Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Telecomunicazioni Coordinatore: prof. ing. Mariano Giuseppe

Dettagli

KREOS. STUDI: Laurea in Architettura, Istituto Universitario di Architettura di Venezia, nel 1986. Italiano: lingua madre; Inglese parlato e scritto

KREOS. STUDI: Laurea in Architettura, Istituto Universitario di Architettura di Venezia, nel 1986. Italiano: lingua madre; Inglese parlato e scritto CLAUDIO TEZZA NASCITA: 1961, Verona, Italia NAZIONALITA': Italiana PROFESSIONE: Architetto ANZIANITA' PROFESSIONALE: 35 anni STUDI: Laurea in Architettura, Istituto Universitario di Architettura di Venezia,

Dettagli

IL MASTER SARÀ IN LINGUA INGLESE

IL MASTER SARÀ IN LINGUA INGLESE MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO DEL POLITECNICO DI MILANO ORGANIZZATO DA POLI.DESIGN CONSORZIO DEL POLITECNICO IN COLLABORAZIONE CON GIUGIARO ARCHITETTURA IL MASTER SARÀ IN LINGUA INGLESE L INDUSTRIAL

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MAGENTA ROBERTA S.DA VECCHIA DI GALLIATE, 17/6 27036 MORTARA (PV) VIA VALVASSORI PERONI, 72 20133

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Alan Berton. da 2011 Libero professionista. da Settembre 2012 ad oggi. - progettazione architettonica;

CURRICULUM VITAE. Alan Berton. da 2011 Libero professionista. da Settembre 2012 ad oggi. - progettazione architettonica; CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome e Cognome Alan Berton Date (da-a) Lavoro o posizione ricoperti Principali attività e responsabilità Date (da-a) Lavoro o posizione ricoperti Principali attività

Dettagli

Il montacarichi industriale

Il montacarichi industriale Il montacarichi industriale Pensiamo per un momento allo spazio che ci circonda come se per descriverlo bastassero i tre assi cartesiani. Ora lasciamo che un uomo si muova liberamente all interno di quello

Dettagli

Document title. Optional subheading. Ymvit Acciai da smaltatura ad alte prestazioni

Document title. Optional subheading. Ymvit Acciai da smaltatura ad alte prestazioni Document title Optional subheading Ymvit Acciai da smaltatura ad alte prestazioni YMVIT La base per delle prestazioni di lunga durata 2 La gamma Ymvit di acciai laminati a freddo e ricotti in forno a campana

Dettagli

COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO PER IL PIANO CITTA

COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO PER IL PIANO CITTA UNA MANIFESTAZIONE DI IN CONTEMPORANEA CON LE POLITICHE DI RIGENERAZIONE URBANA AREA BASED ed il PIANO CITTA Le Tecnologie BIM Building Information Modeling e Interoperabilità: COGLIERE I VANTAGGI DI PROCESSO

Dettagli

a r c h i t e t t o L U C I A B A R O N I

a r c h i t e t t o L U C I A B A R O N I VIA SETTALA, 82 20124 MILANO +393409092835 arch.lbaroni@gmail.com P.I.11892890150 CURRICULUM VITAE LUCIA BARONI Nata a Milano Il 13.10.1964 PROFILO PROFESSIONALE DIRETTORE TECNICO C/O SOCIETÀ DI ENGINEERING-

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

Sede Legale Via Trinacria, 15 95030 Tremestieri Etneo (CT) - Italia Tel. +39.095.40.39.001 Fax +39.095.71.37.089 email: info@cogip.it www.cogip.

Sede Legale Via Trinacria, 15 95030 Tremestieri Etneo (CT) - Italia Tel. +39.095.40.39.001 Fax +39.095.71.37.089 email: info@cogip.it www.cogip. Sede Legale Via Trinacria, 15 95030 Tremestieri Etneo (CT) - Italia Tel. +39.095.40.39.001 Fax +39.095.71.37.089 email: info@cogip.it www.cogip.it Uffici Roma Via Borgognona, 47 00187 - Roma - Italia Tel.

Dettagli

I materiali riciclati driver dell edilizia sostenibile

I materiali riciclati driver dell edilizia sostenibile I materiali riciclati driver dell edilizia sostenibile Alessandra Bonoli DICAM, Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e Materiali, Università degli Studi di Bologna Per contrastare il

Dettagli

REAL ESTATE Laboratory

REAL ESTATE Laboratory REAL ESTATE Laboratory Organismo accreditato per la formazione professionale UNI EN ISO 9001: 2008 (634/001 del 11/7/05) 2011 RE.Lab REAL ESTATE Laboratory SAA, Scuola di Amministrazione Aziendale dell

Dettagli

BALLANDI ROBERTO Ingegnere. C.F. BLL RRT 54BO9 A944B P.IVA 02225750377 Iscritto all'albo degli Ingegneri della Provincia di Bologna al n 3346

BALLANDI ROBERTO Ingegnere. C.F. BLL RRT 54BO9 A944B P.IVA 02225750377 Iscritto all'albo degli Ingegneri della Provincia di Bologna al n 3346 C.F. BLL RRT 54BO9 A944B P.IVA 02225750377 Iscritto all'albo degli Ingegneri della Provincia di Bologna al n 3346 STUDIO BOLOGNA, via O. Regnoli 42 tel.051/ 4294370 - fax. 051/ 6360618 robertoballandi@alice.it

Dettagli

Presentazione del Convegno: Lo sviluppo della Bioedilizia attraverso la sinergia tra aziende, professionisti e istituti scolastici.

Presentazione del Convegno: Lo sviluppo della Bioedilizia attraverso la sinergia tra aziende, professionisti e istituti scolastici. Presentazione del Convegno: Lo sviluppo della Bioedilizia attraverso la sinergia tra aziende, professionisti e istituti scolastici. Il tema del Convegno Il settore delle costruzioni edili sta conoscendo

Dettagli

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di

ROMA. SEDE CONFINDUSTRIA BUILD WORKSHOP. Tecnologie per il costruire sostenibile. Con il Patrocinio di . SEDE CONFINDUSTRIA BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile WORKSHOP Con il Patrocinio di WORKSHOP BUILD Tecnologie per il costruire sostenibile PROMOTORI E ORGANIZZATORI -----------------------

Dettagli

AVVISO PUBBLICO "SFIDE"

AVVISO PUBBLICO SFIDE Unione Europea Fondo Sociale Europeo Repubblica Italiana AVVISO PUBBLICO "SFIDE" STRUMENTI FORMATIVI PER INNOVARE, DECOLLARE, EMERGERE PROGETTO: RIQUALIFICAZIONE E RIUSO DEL PATRIMONIO EDILIZIO, STORICO

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE WORKSHOP. Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI REMAKE Tecnologie e metodologie per il recupero energetico degli edifici WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP GIOVEDÌ 28 MAGGIO REMAKE ORE 14.15

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie

Facoltà di Scienze e Tecnologie Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di dottorato in SUSTAINABLE ENERGY AND TECHNOLOGIES (Energie e Tecnologie Sostenibili) Sito web del Corso: http://www.unibz.it/en/sciencetechnology/progs/phd/sustainable/default.html

Dettagli

SERVIZI DI INGEGNERIA AVANZATI PER LE COSTRUZIONI

SERVIZI DI INGEGNERIA AVANZATI PER LE COSTRUZIONI SERVIZI DI INGEGNERIA AVANZATI PER LE COSTRUZIONI BIM SERVIces PROGETTAZIONE STRUTTURE IN acciaio INGEGNERIA CIVILE E STRUTTURALE INGEGNERIA PER L AMBIENTE E IL TERRITORIO PROGETTAZIONE e manutenzione

Dettagli

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo

27/28 MAGGIO 2015 PIEMONTE TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD WORKSHOP. Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo MAGGIO TORINO INCONTRA CENTRO CONGRESSI BUILD Ricerca e sviluppo per le costruzioni in clima Mediterraneo WORKSHOP Con il Patrocinio di Media Partner WORKSHOP MERCOLEDÌ 27 MAGGIO BUILD ORE 14.15 17,45

Dettagli

m2dp architetti Residential Relax Offices Space planning Building Fitness Cafè roberta della porta elena pepe

m2dp architetti Residential Relax Offices Space planning Building Fitness Cafè roberta della porta elena pepe m2dp architetti Residential Relax Offices Building Fitness Space planning Cafè roberta della porta elena pepe Profilo studio Gli architetti Della Porta e Pepe operano da anni come liberi professionisti

Dettagli

Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a

Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a Programma 2015-2016 Il programma è articolato su più livelli con approfondimento di tematiche relative a Project Management e BIM Caratteri distintivi del progetto Modelli organizzati dello staff di progetto

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Franck Nolesini ISTRUZIONE E FORMAZIONE

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI. Franck Nolesini ISTRUZIONE E FORMAZIONE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità Franck Nolesini italiana ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di istruzione Dal 2002 Iscritto all Ordine degli

Dettagli

Architettura Pianificazione Design

Architettura Pianificazione Design POLITECNICO DI TORINO 31 gennaio - 1 febbraio 2014 Castello del Valentino, Viale Mattioli 39, Torino ingresso libero Architettura Pianificazione Design Per riferimenti: tel. 011 090 6254 orienta@polito.it

Dettagli

Corso di Laurea in Arredamento, Interno Architettonico e Design Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4

Corso di Laurea in Arredamento, Interno Architettonico e Design Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4 Corso di Laurea in Arredamento, Interno Architettonico e Design Classe delle lauree in Scienze dell Architettura e dell Ingegneria edile, Classe 4 Presidente: Prof. arch. FILIPPO ALISON Obiettivi formativi

Dettagli

L alluminio nell industria delle costruzioni I molti perché di un successo in continuo aumento

L alluminio nell industria delle costruzioni I molti perché di un successo in continuo aumento I PERCHE DEL SUCCESSO DEL METALLO LEGGERO NELLE APPLICAZIONI EDILI: versatilità, durata nel tempo, rapporto resistenza-peso, prestazioni d isolamento, possibilità di riciclaggio all infinito. L alluminio

Dettagli

ZERO ENERGY BUILDINGS SUMMER SCHOOL

ZERO ENERGY BUILDINGS SUMMER SCHOOL ZERO ENERGY BUILDINGS SUMMER SCHOOL Net Zero Energy Building means a building where, as a result of the very high level of energy efficiency of the building, the overall annual primary energy consumption

Dettagli

CURRICULUM VITAE ARIANNA RIGHI

CURRICULUM VITAE ARIANNA RIGHI CURRICULUM VITAE ARIANNA RIGHI INFORMAZIONI PERSONALI: Luogo di nascita: Montevarchi, prov. Arezzo. Professione: Architetto. Data di nascita: 25 gennaio 1974. Telefono ( cell.): 3490991060. Cittadinanza:

Dettagli

DESIGN STEP UP SPACE PORTFOLIO. www.arkinsrl.com

DESIGN STEP UP SPACE PORTFOLIO. www.arkinsrl.com DESIGN STEP UP SPACE PORTFOLIO www.arkinsrl.com Arkin arte e tecnica Arkin progetta e costruisce facciate di altissima qualità per le più svariate destinazioni d uso: dallo showroom al capannone industriale,

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie

Facoltà di Scienze e Tecnologie Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di dottorato in SUSTAINABLE ENERGY AND TECHNOLOGIES (Energie e Tecnologie Sostenibili) Sito web del Corso: http://www.unibz.it/en/sciencetechnology/progs/phd/sustainable/default.html

Dettagli

Figure Professionali «Eco-innovazioni»

Figure Professionali «Eco-innovazioni» Figure Professionali «Eco-innovazioni» ECODESIGNER DI PRODOTTI E GREEN JOBS Formazione e Orientamento ECODESIGNER DI PRODOTTI E INTRODUZIONE DI CONTESTO E LEGAME CON I CONCETTI DI ECO-INNOVAZIONE L eco-design

Dettagli

a trieste approda il futuro

a trieste approda il futuro company profile Una società, ma con la forza di quattro. Per un progetto di riqualificazione architettonica e urbanistica imponente come quello appena avviato nel Porto Vecchio di Trieste risultano vincenti

Dettagli

PROGETTAZIONI GENERALI

PROGETTAZIONI GENERALI PROGETTAZIONI GENERALI PROGECO partners TOPOGRAFIA AGRONOMIA STRUTTURE SEDE Via Nicola Sardi, 46 14030 Rocchetta Tanaro (AT) Tel. +39.0141.644385 Fax +39.0141.644921 E-mail: info@progecoassociati.it GEOLOGIA

Dettagli

CONTATTI. Tekla Corporation Headquarters Metsänpojankuja 1 02131 Espoo - Finland

CONTATTI. Tekla Corporation Headquarters Metsänpojankuja 1 02131 Espoo - Finland Tekla Corporation Tekla è una società informatica all avanguardia sulla scena internazionale che sviluppa soluzioni software basate sulla modellazione per i clienti che desiderano migliorare il loro core

Dettagli

Sicurezza e durabilità delle opere: l intesa tra Regione Piemonte e ATECAP

Sicurezza e durabilità delle opere: l intesa tra Regione Piemonte e ATECAP In Concreto n 103 Calcestruzzo di Qualità Sicurezza e durabilità delle opere: l intesa tra Regione Piemonte e ATECAP Davide Ruggeri Qualificazione 34 Figura 1 Il Predidente dell Atecap, Silvio Sarno e

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM INFORMAZIONI Cognome e nome MONNI FRANCESCO Indirizzo di residenza VIA BAROCCO, 5 60010 OSTRA VETERE (AN) Telefono 3396088721 E-mail monni.f@gmail.com Nazionalità ITALIANA

Dettagli

La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare

La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare La massima considerazione della tradizione edilizia, nel rispetto della sostenibilità ambientale e del risparmio energetico, con particolare attenzione alla ricerca nel campo dell innovazione tecnologica,

Dettagli

APPROCCIO PRESTAZIONALE ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE DEGLI EDIFICI: CONSIDERAZIONI SULL APPLICAZIONE DEL PROTOCOLLO ITACA

APPROCCIO PRESTAZIONALE ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE DEGLI EDIFICI: CONSIDERAZIONI SULL APPLICAZIONE DEL PROTOCOLLO ITACA SOMMARIO APPROCCIO PRESTAZIONALE ALLA CERTIFICAZIONE ENERGETICA ED AMBIENTALE DEGLI EDIFICI: CONSIDERAZIONI SULL APPLICAZIONE DEL PROTOCOLLO ITACA ing. Paola Zampiero 1 1 Dottore di Ricerca esperto in

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Ing. Galbusera Mauro Indirizzo(i) Via Vittorio Veneto, 6 Calco(LC)23885 Telefono(i) 039-9274114 Mobile 3922580884 E-mail maugalbu@hotmail.it

Dettagli

Forma Struttura Efficienza Tecnologica innovazione dell utilizzo dei materiali compositi in architettura

Forma Struttura Efficienza Tecnologica innovazione dell utilizzo dei materiali compositi in architettura Forma Struttura Efficienza Tecnologica innovazione dell utilizzo dei materiali compositi in architettura Gruppo di Ricerca Coordinatore: Prof. Arch. Fausto Pugnaloni (DARDUS) Prof. Ing. Rodolfo Antonucci,

Dettagli

MATERIALS AND DESIGN. Il design della materia e i linguaggi dei materiali

MATERIALS AND DESIGN. Il design della materia e i linguaggi dei materiali MATERIALS AND DESIGN Il design della materia e i linguaggi dei materiali CORSO DI CULTURA TECNOLOGICA DELLA PROGETTAZIONE FACOLTÀ DI ARCHITETTURA DI FERRARA AA. 2008-2009 prof. Alfonso Acocella arch. Veronica

Dettagli

STUDIO DI SETTORE VK03U ATTIVITÀ 71.12.30 ATTIVITÀ TECNICHE SVOLTE DA GEOMETRI

STUDIO DI SETTORE VK03U ATTIVITÀ 71.12.30 ATTIVITÀ TECNICHE SVOLTE DA GEOMETRI STUDIO DI SETTORE VK03U ATTIVITÀ 71.12.30 ATTIVITÀ TECNICHE SVOLTE DA GEOMETRI Febbraio 2009 PREMESSA L evoluzione dello Studio di Settore UK03U Attività tecniche svolte da geometri - è stata condotta

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ISTRUZIONE E FORMAZIONE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Michele Cioffi Data e luogo di nascita 24-02-1979 Salerno Indirizzo Via Vittorio Caprioli n 92, 00139 Roma Telefono 06-87071291

Dettagli

AEROPORTO INTERNAZIONALE NAPOLI CAPODICHINO AMPLIAMENTO TERMINAL PASSEGGERI PROGETTO STRUTTURE METALLICHE SISMORESISTENTI

AEROPORTO INTERNAZIONALE NAPOLI CAPODICHINO AMPLIAMENTO TERMINAL PASSEGGERI PROGETTO STRUTTURE METALLICHE SISMORESISTENTI AEROPORTO INTERNAZIONALE NAPOLI CAPODICHINO AMPLIAMENTO TERMINAL PASSEGGERI PROGETTO STRUTTURE METALLICHE SISMORESISTENTI INTERNAZIONAL AIRPORT NAPOLI CAPODICHINO NEW TERMINAL PASSENGER DESIGN OF STEEL

Dettagli

Facciata ventilata in cotto per la scuola di Chignolo d Isola Imprese Edili

Facciata ventilata in cotto per la scuola di Chignolo d Isola Imprese Edili Pagina 1 di 5 Home Chi Siamo Abbonamento Iscrizione newsletter LinkedIn Facebook YouTube Ricerca In breve Realizzazioni Ristrutturazioni Progetti Materiali Impianti Macchine Noleggio Sportello Impresa

Dettagli

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area

Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il ruolo degli stakeholder nella progettazione di un Piano di Marketing Territoriale e di un Marchio d Area Il Marketing territoriale Il territorio, sia esso una città, un area urbana, un area turistica

Dettagli

Studiare alla Facoltà di Architettura

Studiare alla Facoltà di Architettura Studiare alla Facoltà di Architettura a.a. 2012/2013 1 Facoltà di Architettura Indice dei corsi Architettura c.u. Scienze dell Architettura, con curricula in Architettura e Paesaggio Disegno Industriale

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PRIMICERI GIUSEPPE Indirizzo 10, VIA VAL D OSSOLA, 00141 ROMA ITALIA Telefono 349.2329201 338.3125186 Fax

Dettagli

Comune Provincia Interprovinciale

Comune Provincia Interprovinciale AZIONI PARTENARIALI: SCHEDA PER LE PROPOSTE DI INTERVENTO - CNEL Parte I - Proposta Titolo Localizzazione Area di realizzazione Laboratorio per il Time compression per il settore moda con tecniche di reverse

Dettagli

RESET Il progetto del recupero edilizio

RESET Il progetto del recupero edilizio CONVEGNO RESET Il progetto del recupero edilizio --------------- DATE VENERDÌ 26 SETTEMBRE ORE 9.00 13.15 Corte di Villa Spalletti - San Donnino di Liguria - Casalgrande (RE) PROMOTORI E ORGANIZZATORI

Dettagli

Istituto Tecnico. Pasini. Settore Tecnologico. Schio

Istituto Tecnico. Pasini. Settore Tecnologico. Schio Istituto Tecnico Pasini Settore Tecnologico Schio LA STORIA L'Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "L. e V. Pasini" di Schio nel 2009 ha festeggiato il suo 50 anno di vita autonoma. La storia dell'istituto

Dettagli

ON OFF Milano PIÙ SPAZIO CITTA ALLA. trevipark.com

ON OFF Milano PIÙ SPAZIO CITTA ALLA. trevipark.com ON OFF Milano PIÙ SPAZIO CITTA ALLA C O S T R U I R E S P A Z I O trevipark.com QUANDO SOTTERRANEO MEGLIO È Il parcheggio sotterraneo è spesso la soluzione migliore per una città più ordinata, più vivibile

Dettagli

Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani.

Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. Lavori Servizi Pensiamo, creiamo e conserviamo l Italia di domani. CHI SIAMO Il Consorzio Italwork consta oggi di 400 risorse, di cui fanno parte professioni

Dettagli

Carlo Ravazzolo. Coperture edili

Carlo Ravazzolo. Coperture edili Carlo Ravazzolo Coperture edili Concetto di BioEdilizia Negli ultimi anni, nell abitare sono emersi molti degli effetti negativi legati all uso spesso incauto e spropositato dei prodotti dell industria

Dettagli

Il BIM nel mondo della prefabbricazione

Il BIM nel mondo della prefabbricazione Il BIM nel mondo della prefabbricazione Dalla progettazione tradizionale all interoperabilità AUTORE : Arch. Massimo Sefani, BIM Consultant Harpaceas Introduzione Il mercato della prefabbricazione si trova

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

Il Collegio incontra le Aziende. Il sistema di controtelaio isolato: una soluzione dal settore della serramentistica

Il Collegio incontra le Aziende. Il sistema di controtelaio isolato: una soluzione dal settore della serramentistica Il Collegio incontra le Aziende La FINSTRAL, qualità altoatesina Il sistema di controtelaio isolato: una soluzione dal settore della serramentistica Le caratteristiche prestazionali di un serramento esterno

Dettagli

Quando realizziamo un opera vogliamo dare il massimo. E per questo che curiamo con pazienza antica ogni dettaglio, supportati costantemente da

Quando realizziamo un opera vogliamo dare il massimo. E per questo che curiamo con pazienza antica ogni dettaglio, supportati costantemente da Quando realizziamo un opera vogliamo dare il massimo. E per questo che curiamo con pazienza antica ogni dettaglio, supportati costantemente da tecnologie all avanguardia. MADIS Costruzioni srl è un azienda

Dettagli

presentazione aziendale

presentazione aziendale presentazione aziendale www.energeen.com Il Gruppo Energeen è una Società del Gruppo FDS, che opera, oltre che nel settore delle costruzioni anche e soprattutto nel settore delle Energie Rinnovabili, negli

Dettagli

Costruzioni, Ambiente e Territorio

Costruzioni, Ambiente e Territorio Costruzioni, Ambiente e Territorio L indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio del settore tecnologico comprende due articolazioni riferite alle aree più significative del sistema edilizio, urbanistico

Dettagli

Il montacarichi industriale

Il montacarichi industriale Il montacarichi industriale Pensiamo per un momento allo spazio che ci circonda come se per descriverlo bastassero i tre assi cartesiani. Ora lasciamo che un uomo si muova liberamente all interno di quello

Dettagli

SERVIZI DI PROGETTAZIONE E CONSULENZA ENERGETICA

SERVIZI DI PROGETTAZIONE E CONSULENZA ENERGETICA SERVIZI DI PROGETTAZIONE E CONSULENZA ENERGETICA PRESENTAZIONE STUDIO TECNICO L ENERGIA CHE FA PIU RISPARMIARE....E QUELLA CHE NON VIENE USATA Ci proponiamo per una collaborazione nel settore energetico.

Dettagli

COSTRUIRE PER CONDIVIDERE IL CONDOMINIO SOSTENIBILE

COSTRUIRE PER CONDIVIDERE IL CONDOMINIO SOSTENIBILE www.valoreverde.it Aprile 2012, N 23 COSTRUIRE PER CONDIVIDERE IL CONDOMINIO SOSTENIBILE casabenessere sommario Pag. 6 Parte dalla Brianza un progetto innovativo: costruire per condividere il condominio

Dettagli

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING.

SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. UNIVERSITA EUROPEA DI ROMA Master di 2 livello in SISTEMI DI QUALIFICAZIONE AMBIENTALE NEL MERCATO EDILIZIO EUROPEO E ITALIANO: ECONOMIA DEL GREEN BUILDING E DEL GREEN RETROFITTING. a.a. 2015 2016 SCHEDA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCELLA CAPOBIANCO Indirizzo VIA CITTADINI 4-9, MILANO Telefono 023575122 Mobile 3487407704 E-mail Sito

Dettagli

IL PROCESSO EDILIZIO E L ORGANISMO EDILIZIO

IL PROCESSO EDILIZIO E L ORGANISMO EDILIZIO Dipartimento di Architettura e Territorio darte Corso di Studio in Architettura quinquennale Classe LM-4 Corso di Project Management, Gestione OO.PP e Cantiere - C IL PROCESSO EDILIZIO E L ORGANISMO EDILIZIO

Dettagli

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE. GREEN JOBS Formazione e Orientamento

Figure professionali. «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE. GREEN JOBS Formazione e Orientamento Figure professionali «Edilizia sostenibile» TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE GREEN JOBS Formazione e Orientamento TECNICO CERTIFICATORE AMBIENTALE Certificare dal punto di vista ambientale un edificio

Dettagli

SISTEMI DI SCHERMATURA SOLARE: DEFINIZIONE DELLE SOLUZIONI DI PROGETTO E DIMENSIONAMENTO

SISTEMI DI SCHERMATURA SOLARE: DEFINIZIONE DELLE SOLUZIONI DI PROGETTO E DIMENSIONAMENTO SISTEMI DI SCHERMATURA SOLARE: DEFINIZIONE DELLE SOLUZIONI DI PROGETTO E DIMENSIONAMENTO Contestualizzazione dell intervento in funzione dei caratteri climatici dell area mediterranea Requisiti di controllo

Dettagli

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino

La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Brescia, 6 Ottobre 2008 COMUNICATO STAMPA La Filosofia dello Urban Center Una delegazione bresciana in viaggio a Torino Mercoledì 8 ottobre, una delegazione bresciana si recherà a Torino per incontrare

Dettagli

La newsletter del Progetto Monitoraggio: uno strumento di condivisione informativa e di coinvolgimento operativo.

La newsletter del Progetto Monitoraggio: uno strumento di condivisione informativa e di coinvolgimento operativo. La newsletter del Progetto Monitoraggio: uno strumento di condivisione informativa e di coinvolgimento operativo. Editoriale a cura dell Ing. Aldo Mancurti, Capo Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione

Dettagli

FULLFARMA Viale Danimarca, zona industriale Battipaglia (SA) Telefono: +39 0828/346473 Email: fullfarma@a4dc.it

FULLFARMA Viale Danimarca, zona industriale Battipaglia (SA) Telefono: +39 0828/346473 Email: fullfarma@a4dc.it FULLFARMA Viale Danimarca, zona industriale Battipaglia (SA) Telefono: +39 0828/346473 Email: fullfarma@a4dc.it www.a4dc.it A4 Design @Design_A4 Progetto promosso e curato da A4Design Nata dall intesa

Dettagli

Prelaq Nova PLX. Laminati preverniciati per coperture in fogli aggraffati

Prelaq Nova PLX. Laminati preverniciati per coperture in fogli aggraffati Prelaq Nova PLX Laminati preverniciati per coperture in fogli aggraffati SOMMARIO Prelaq Nova PLX un prodotto sviluppato dagli addetti ai lavori per gli addetti ai lavori 4 Prelaq Nova PLX i vantaggi della

Dettagli

AVVISO PUBBLICO "SFIDE" STRUMENTI FORMATIVI PER INNOVARE, DECOLLARE, EMERGERE POR SARDEGNA FSE 2007-2013 LINEA D'INTERVENTO c.2.2

AVVISO PUBBLICO SFIDE STRUMENTI FORMATIVI PER INNOVARE, DECOLLARE, EMERGERE POR SARDEGNA FSE 2007-2013 LINEA D'INTERVENTO c.2.2 Unione Europea Fondo Sociale Europeo Repubblica Italiana AVVISO PUBBLICO "SFIDE" STRUMENTI FORMATIVI PER INNOVARE, DECOLLARE, EMERGERE POR SARDEGNA FSE 007-03 LINEA D'INTERVENTO c.. PROGETTO: RIQUALIFICAZIONE

Dettagli