Elementi di Informatica Per l Economia (EIPE)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Elementi di Informatica Per l Economia (EIPE)"

Transcript

1 Completiamo la descrizione dell HARDWARE del computer elencando alcuni dispositivi di uso comune, che almeno in parte hanno funzionalità analoghe ad un computer e sono assai spesso dotate di una propria CPU: Notebook o Laptop: sono PC con funzionalità e caratteristiche ormai in linea con i Desktop, ovvero i computer fissi da tavolo. Esiste una componentistica per Notebook (in miniatura) ed una componentistica per Desktop, con requisiti del tutto analoghi. Videocamere e Macchine fotografiche digitali: sono collegabili al PC mediante interfaccia USB. Le versioni più economiche non sono dotate di una CPU. Telefoni cellulari / Palmari: utilizzano CPU con frequenze di 500 Mhz -2.5 Ghz (più lenti dei PC), ed adottano sistemi operativi dedicati (semplificati), e.g. Symbian, Windows Mobile, Android, etc. Consentono anche la connessione ad Internet (vedremo) con WiFi e Sono dotati di Bluetooth. Sono molto più lenti di un Desktop. Lettore MP3 e MPEG: dispositivi specifici per ascoltare file musicali (.wav,.wma, etc.) e guardare video (.mpg,.jpg, wmv., etc.) 1

2 Oggi analizziamo anche alcuni aspetti legati all uso del SOFTWARE in un PC, ovvero tutto ciò che è rappresentato da dati e istruzioni al PC sul come manipolare i dati. Come si è detto all interno di un PC vengono parlati anche linguaggi differenti. Infatti, un operazione complessa da far svolgere alla CPU viene scritta in un linguaggio evoluto, poi viene tradotta in un linguaggio meno evoluto, così in cascata fino ad arrivare al linguaggio macchina 0-1 che può essere eseguito dall hardware. Pertanto è intuitivo ritenere che ciascun livello di hardware nel PC è in grado di leggere ed interpretare solo un tipo di linguaggio e non altri. Questo rende la macchina più efficiente in quanto consente di integrare hardware e software. Il primo software che gira su ogni PC all avvio è il BIOS che risiede in una ROM nella scheda madre 2

3 BIOS Inizializza la macchina eseguendo il bootstrap. A causa del suo ruolo è fortemente legato (relativo) alla macchina sulla quale viene avviato (al contrario del sistema operativo) pochi secondi SISTEMA OPERATIVO Il BIOS avvia il sistema operativo che dopo le prime operazioni (videate scure), prende possesso della macchina (es. esegue i programmi nel menù di Avvio e della Barra delle Applicazioni, poi restituisce Il controllo all utente diversi secondi PROGRAMMI APPLICATIVI Il sistema operativo avvia i programmi applicativi decisi dall utente (es. un gioco, la videoscrittura, etc.), inoltre avvia programmi che monitorano le periferiche periodicamente 3

4 Esempi molto noti ed usati di sistemi operativi per PC sono: Microsoft Windows: è a pagamento ed è tra i più diffusi al mondo. Fornisce poche applicazioni incluse come un text editor semplice, un browser (Explorer), etc. A causa della necessità di renderlo compatibile con vecchi software, risulta spesso instabile Unix/Linux: sono free (non a pagamento), inoltre sono open source, ovvero è possibile osservare il linguaggio (codice sorgente) in cui sono scritti ed eventualmente modificarli a scelta. Fu creato nell ambito di istituti di ricerca ed è molto stabile. Le versioni di questi sistemi operativi vengono dette distribuzioni Mac OS: a differenza dei precedenti è un sistema operativo proprietario della Apple Computer, che lo installa sulle macchine Macintosh Android, Windows Mobile, Symbian, etc.: utilizzati su dispositivi palmari e tablet-pc 4

5 Nella preistoria dell informatica il sistema operativo era un unico grande programma, nel quale erano scritte tutte le istruzioni per tenere sotto controllo l hardware. Ora i sistemi operativi sono modulari, ovvero contengono blocchi di istruzioni, ognuno dei quali è deputato ad eseguire una specifica operazione. Questo consente: Flessibilità nello scriverlo (ogni programmatore scrive il proprio modulo) Robustezza nell eseguire compiti (è possibile testarlo su casi specifici) Facilità nel modificarlo (cambio solo il modulo che mi interessa) I sistemi operativi citati sono composti da almeno quattro componenti distinte: 1. Kernel 2. File System 3. Interfaccia Utente 4. Applicazioni del sistema 5

6 Kernel (nucleo): interagisce direttamente con l hardware e costituisce un nucleo di comandi che vengono poi utilizzati dalle altre tre componenti del sistema operativo. Pertanto il kernel è in genere un software di dimensioni relativamente piccole, ma le sue istruzioni sono alla base di ogni applicazione eseguita dal PC. Per interagire al meglio con l hardware il kernel utilizza i driver delle periferiche. Ecco quindi perché una periferica va quasi sempre installata prima di usarla, caricandone il driver. Infine il kernel è anche un piccolo semaforo che coordina le altre operazioni del sistema operativo. File System: come si è visto un PC interagisce con diversi tipi di memoria, inclusa la memoria non volatile dell hard disk o dei vari supporti (CD, DVD, Floppy Disk, pen drive, etc.). I files generati dall utente e dal sistema operativo devono essere organizzati per essere poi letti/scritti a richiesta. Questa organizzazione è il file system, che prevede quindi l introduzione di directory (folders) per contenere files, ed associa a ciascun file un path (cammino), ovvero una sorta di indirizzo per poterlo ritrovare. Questa parte del sistema operativo può anche essere molto complessa per consentire la compatibilità con sistemi operativi obsoleti (es. l indirizzamento consentito da Windows 95 non è lo stesso di Windows 8!!!!!!! ) 6

7 Interfaccia Utente: è quella parte del sistema operativo che si allontana dallo hardware e determina l interazione tra l utente e la macchina. E una parte rilevante del sistema operativo che deve considerare potenzialmente anche l uso da parte di utenti inesperti. Non è una parte tecnicamente rilevante ma può determinare le fortune/sfortune di un sistema operativo (es. DOS vs. Windows) Il DOS richiedeva di ricordare a memoria comandi lunghi con sintassi complicata L uso di icone in Windows/Linux/Mac OS, richiede solo un mouse Applicazioni (utilità) del sistema: sono software di ausilio che viene integrato con il sistema operativo, affinchè l utente possa più agevolmente usare le potenzialità del PC (es. Internet Explorer e Notepad per Windows, l orologio o un calendario perpetuo, la calcolatrice, un player multimediale, etc.). Sono chiaramente progettate in rapporto all interfaccia utente del sistema operativo usato. 7

8 Consideriamo ora alcuni software di utilità, rilevanti per le applicazioni da ufficio. Alcuni di questi verranno ampiamente usati durante il corso. 1. Word Processor: come recita il nome, serve all utente per rappresentare e manipolare soprattutto testi (lettere, numeri, qualche carattere speciale, caratteri di controllo). Il più semplice word processor è il Text Editor, che in genere gestisce solo caratteri, numeri e segni di interpunzione (genera files di tipo.txt). I word processors sono di due tipi: con comandi espliciti: similmente al vecchio DOS questi word processors richiedono sequenze anche lunghe di istruzioni (sotto forma di testo), per rappresentare simboli semplici (es. il Latex) WYSIWIG (What You See Is What You Get): sono dotati di comandi sotto forma di pulsanti/bottoni (es. Word), ciascuno automaticamente corrispondente ad una sequenza di istruzioni scritte per esteso. Ciò che si digita viene immediatamente visualizzato Latex \sqrt{\frac{1}{2} \sum_{i=1}^\infty x_i} Word 1 2 i = 1 x i 8

9 inoltre i principali word processor generano files di tipo specifico, per consentire anche ad altri programmi di usarli. I formati più noti sono: Text only: in cui si usano solo lettere, numeri e pochi altri caratteri per scrivere un documento. Tutti i caratteri usati sono codificati utilizzando la codifica ASCII (files generati.txt ) Text con markup: anche qui si usano solo caratteri codificati in ASCII, in più alcuni comandi sono scritti in forma di testo (esempio di files generati.htm ) frammento della mia ex-web page 9

10 RTF (Rich Text Format): corrisponde ad un formato proprietario di Microsoft che usa caratteri di controllo (files tipo.rtf ) PostScript: il documento contiene molti caratteri di controllo (i.e. se lo si visualizza con un programma che riconosce solo i testi, compaiono cuoricini e faccette buffe ). I files di questo tipo sono in genere molto più lunghi e meno modificabili di quelli scritti nei modi.txt o.rtf, però sono direttamente stampabili (files in formato.ps ) PDF (Portable Document Format): è un formato relativamente più leggero rispetto al.ps anche se il contenuto informativo è quasi lo stesso. Almeno in teoria un file.pdf è per sua definizione portabile (ovvero stampabile) su ogni PC in cui sia presente l applicazione Acrobat Reader della Adobe (distribuito gratuitamente sul sito web di EIPE). Molti e-books sono scritti in formato.pdf 10

11 2. Foglio elettronico: è l analogo del Libro Mastro usato una volta per tenere la contabilità. Si compone di una serie di fogli (su schermo), nei quali l utente può liberamente inserire testo e calcoli, come farebbe con fogli di carta ed una penna. I fogli sono organizzati in celle, ciascuna delle quali può contenere testo formattato o calcoli, per i quali sono disponibili funzioni anche molto complesse. La sua flessibilità è anche legata al fatto che è possibile usare per il contenuto delle celle riferimenti assoluti e relativi (noi useremo il foglio elettronico EXCEL, nella suite Microsoft Office. In ambiente Linux è disponibile l analoga suite Open Office) 3. Database: è uno strumento per la catalogazione, la selezione e l uso dei dati in modo sistematico. Si pensi ad una biblioteca con un elevato numero di libri. Richiede un sistema di catalogazione ed ordinamento di questi ultimi, per poterli ritrovare e consultare senza sforzo. Analogamente, quando la mole di dati a disposizione cresce (es. i dati anagrafici di tutti gli italiani), è necessario dotarsi di un sistema efficiente che consenta di interrogare i dati (es. quanti sono i maschi italiani tra i 46 ed i 47 anni?). I database tipicamente organizzano i dati mediante opportuni sottoinsiemi di questi ultimi, che costituiscono unità logiche dette records. Noi adotteremo il database Access della suite Microsoft Office 11

12 Altri argomenti essenziali per il corso, di cui diamo solo brevi accenni, sono i seguenti: 1. Il World Wide Web (www) nato nel Reti ARPANET, INTERNET, protocolli TCP/IP (Transmission Control Protocol/ Internet Protocol) ed indirizzi IP 3. Reti LAN (Local Area Network), WAN (Wide Area Network) 4. Accesso a Internet con modem PSTN (56 kbit/sec), ISDN (128kbit/sec.), ADSL (velocità fino a 50 Mbit/sec.), HSDPA 12

13 Altri argomenti essenziali per il corso, di cui diamo solo brevi accenni, sono i seguenti: 5. Architetture tra computer di tipo client/server e peer-to-peer 6. Pagine web, browser (es. Firefox, Explorer) per la navigazione, link, motori di ricerca, protocollo HTTP (Hyper Text Transfer Protocol) per le pagine web 7. Protocolli SSH, FTP (File Transfer Protocol) per l interazione tra computers in remoto (è necessario usarli per scaricare file!!!) 8. Uso di , lo spam, virus, trojan, hackers 13

14 Da domani studieremo in dettaglio l uso del foglio elettronico Excel modelli di Programmazione Lineare database Access 14

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER

PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER PROGRAMMA FORMATIVO: ARCHITETTURA DEI COMPUTERS, PERIFERICHE, SOFTWARE APPLICATIVO, SISTEMI OPERATIVI, INTERNET E SERVIZI, WEB, RETI DI COMPUTER Architettura dei calcolatori (hardware e software base )

Dettagli

Il sistema di elaborazione Hardware e software

Il sistema di elaborazione Hardware e software Il sistema di elaborazione Hardware e software A. Lorenzi M. Govoni TECNOLOGIE INFORMATICHE. Release 2.0 Atlas Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche

Dettagli

Il sistema di elaborazione

Il sistema di elaborazione Il sistema di elaborazione Hardware e software Hardware e software Un sistema di elaborazione è formato da: parti hardware: componenti fisiche parti software: componenti logiche i dati da trattare le correlazioni

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica Modulo T2 1 Sistema software 1 Prerequisiti Utilizzo elementare di un computer Significato elementare di programma e dati Sistema operativo 2 1 Introduzione In questa Unità studiamo

Dettagli

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file

Esercitazione 1 primi passi e uso dei file primi passi e uso dei file 1 Sistemi operativi per PC I sistemi operativi per personal computer più diffusi sono: Windows (Microsoft) Linux (freeware) MacOS (Apple) Il laboratorio verterà su Windows 2

Dettagli

Lez. 7 Il Sistema Operativo

Lez. 7 Il Sistema Operativo Lez. 7 Il Sistema Operativo Prof. Giovanni Mettivier 1 Dott. Giovanni Mettivier, PhD Dipartimento Scienze Fisiche Università di Napoli Federico II Compl. Univ. Monte S.Angelo Via Cintia, I-80126, Napoli

Dettagli

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono:

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono: 3. Il Software TIPI DI SOFTWARE La macchina come insieme di componenti hardware di per sé non è in grado di funzionare. Sono necessari dei programmi progettati dall uomo che indicano la sequenza di istruzioni

Dettagli

Informatica Elaborazione delle informazioni Risposte corrette del quiz online

Informatica Elaborazione delle informazioni Risposte corrette del quiz online Università degli Studi di Messina Master Universitario di primo livello in Management per le Funzioni di Coordinamento nelle Professioni Sanitarie Informatica Elaborazione delle informazioni Risposte corrette

Dettagli

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante

1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante CONOSCENZE DI INFORMATICA 1) Una periferica di input è: A) il mouse B) il monitor C) la stampante 2) Una memoria in sola lettura con la particolarità di essere cancellata in particolari condizioni è detta:

Dettagli

Lez. 9 Il Sistema Opera3vo. Prof. Pasquale De Michele (Gruppo 2) e Raffaele Farina (Gruppo 1) 1

Lez. 9 Il Sistema Opera3vo. Prof. Pasquale De Michele (Gruppo 2) e Raffaele Farina (Gruppo 1) 1 Lez. 9 Il Sistema Opera3vo Prof. Pasquale De Michele (Gruppo 2) e Raffaele Farina (Gruppo 1) 1 Dott. Pasquale De Michele Dott. Raffaele Farina Dipartimento di Matematica e Applicazioni Università di Napoli

Dettagli

Corso di Informatica

Corso di Informatica Corso di Informatica CL3 - Biotecnologie Orientarsi nel Web Prof. Mauro Giacomini Dott. Josiane Tcheuko Informatica - 2006-2007 1 Obiettivi Internet e WWW Usare ed impostare il browser Navigare in internet

Dettagli

Il Sistema Operativo

Il Sistema Operativo Il Sistema Operativo Si intende per Sistema Operativo (o software di sistema) un gruppo di programmi che gestisce il funzionamento di base del computer. Il sistema operativo rimane sempre attivo dal momento

Dettagli

Manuali.net. Nevio Martini

Manuali.net. Nevio Martini Manuali.net Corso base per la gestione di Siti Web Nevio Martini 2009 Il Linguaggio HTML 1 parte Introduzione Internet è un fenomeno in continua espansione e non accenna a rallentare, anzi è in permanente

Dettagli

Che cos e una rete di calcolatori?

Che cos e una rete di calcolatori? Che cos e una rete di calcolatori? Rete : È un insieme di calcolatori e dispositivi collegati fra loro in modo tale da permettere lo scambio di dati Ogni calcolatore o dispositivo viene detto nodo ed è

Dettagli

Il Software. Il software del PC. Il BIOS

Il Software. Il software del PC. Il BIOS Il Software Il software del PC Il computer ha grandi potenzialità ma non può funzionare senza il software. Il software essenziale per fare funzionare il PC può essere diviso nelle seguenti componenti:

Dettagli

Esercitazione su Windows. Introduzione al calcolatore Introduzione a Windows

Esercitazione su Windows. Introduzione al calcolatore Introduzione a Windows Esercitazione su Windows Introduzione al calcolatore Introduzione a Windows Sistemi Operativi Moderni Multi-Utente Multi-Processo Strutturati a Cipolla Dispongono di Interfaccia Grafica (GUI) oltre che

Dettagli

Le Reti (gli approfondimenti a lezione)

Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Le Reti (gli approfondimenti a lezione) Per migliorare la produttività gli utenti collegano i computer tra di loro formando delle reti al fine di condividere risorse hardware e software. 1 Una rete di

Dettagli

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl

Piattaforma FaD Formazione a distanza. Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di. formazione a distanza di EFA srl Piattaforma FaD Formazione a distanza Manuale di consultazione rapida per l utilizzo della piattaforma di formazione a distanza di EFA srl 1 Indice generale 1. Scopo del documento 2. Definizioni e abbreviazioni

Dettagli

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1

Il Personal Computer. Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare. www.vincenzocalabro.it 1 Il Personal Computer Cos è Lo schema di massima Che cosa ci possiamo fare www.vincenzocalabro.it 1 Cos è Il Personal Computer è un elaboratore di informazioni utilizzato da un singolo utente. Le informazioni

Dettagli

I browser più comuni sono Explorer, Mozilla Firefox, Chrome, Safari

I browser più comuni sono Explorer, Mozilla Firefox, Chrome, Safari INTERNET Internet, cioè la rete di interconnessione tra calcolatori, è uno dei pochi prodotti positivi della guerra fredda. A metà degli anni sessanta il Dipartimento della difesa USA finanziò lo studio

Dettagli

Internet e Tecnologia Web

Internet e Tecnologia Web INTERNET E TECNOLOGIA WEB Corso WebGis per Master in Sistemi Informativi Territoriali AA 2005/2006 ISTI- CNR c.renso@isti.cnr.it Internet e Tecnologia Web...1 TCP/IP...2 Architettura Client-Server...6

Dettagli

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4)

Architettura del. Sintesi dei livelli di rete. Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) Architettura del WWW World Wide Web Sintesi dei livelli di rete Livelli di trasporto e inferiori (Livelli 1-4) - Connessione fisica - Trasmissione dei pacchetti ( IP ) - Affidabilità della comunicazione

Dettagli

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software di sistema e software applicativo I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software soft ware soffice componente è la parte logica

Dettagli

INTERAZIONE CON L UTENTEL

INTERAZIONE CON L UTENTEL IL SISTEMA OPERATIVO Insieme di programmi che opera al di sopra della macchina fisica, mascherandone le caratteristiche e fornendo agli utenti funzionalità di alto livello. PROGRAMMI UTENTE INTERPRETE

Dettagli

Software. Definizione, tipologie, progettazione

Software. Definizione, tipologie, progettazione Software Definizione, tipologie, progettazione Definizione di software Dopo l hardware analizziamo l altra componente fondamentale di un sistema di elaborazione. La macchina come insieme di componenti

Dettagli

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19)

Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Facoltà di Scienze Politiche Corso di Laurea in Scienze dell'amministrazione curriculum di base (Cl. 19) Programma di Informatica Codice 37902 Prof. Camillo Bella camillo@camillobella.it camillobella@gmail.com

Dettagli

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi

Contenuti. Applicazioni di rete e protocolli applicativi Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

CORSO DI INFORMATICA. Docente. Stefania Melillo

CORSO DI INFORMATICA. Docente. Stefania Melillo CORSO DI INFORMATICA Docente Stefania Melillo Cosa significa informatica? Il termine nasce dalla fusione di due parole, INFORMazione e automatica le informazioni vengono immesse, in un calcolatore capace

Dettagli

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web

CORSO EDA Informatica di base. Introduzione alle reti informatiche Internet e Web CORSO EDA Informatica di base Introduzione alle reti informatiche Internet e Web Rete di computer Una rete informatica è un insieme di computer e dispositivi periferici collegati tra di loro. Il collegamento

Dettagli

Indice. 4. Logica booleana... 35 4.1 Logica booleana... 35

Indice. 4. Logica booleana... 35 4.1 Logica booleana... 35 Indice NOZIONI DI BASE 1. Macchine per risolvere problemi...3 1.1 Problema, algoritmo, esecutore...3 1.2 L elaboratore...3 1.4 Compilatori/Interpreti...8 Esercizi... 12 2. Il sistema operativo... 13 2.1

Dettagli

CORSO AVANZATO DI GESTIONE SITI WEB

CORSO AVANZATO DI GESTIONE SITI WEB PIANO INTERVENTI A FAVORE DELL ASSOCIAZIONISMO 2010 CORSO AVANZATO DI GESTIONE SITI WEB (Periodo Maggio-Giugno 2011) Modalità e scadenze di iscrizione al corso Per iscriversi al corso è necessario restituire

Dettagli

Il software. Il software. Dott. Cazzaniga Paolo. Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it

Il software. Il software. Dott. Cazzaniga Paolo. Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Il software Dip. di Scienze Umane e Sociali paolo.cazzaniga@unibg.it Outline 1 Il software Outline Il software 1 Il software Algoritmo Sequenza di istruzioni la cui esecuzione consente di risolvere uno

Dettagli

Corso base per l uso del computer. Corso organizzato da:

Corso base per l uso del computer. Corso organizzato da: Corso base per l uso del computer Corso organizzato da: S Programma del Corso Ing. Roberto Aiello www.robertoaiello.net info@robertoaiello.net +39 334.95.75.404 S S Informatica S Cos è un Computer Il personal

Dettagli

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Gli elaboratori utilizzano memoria per Dati da elaborare Istruzioni eseguite dall elaboratore software differenti risoluzione problemi differenti Algoritmo

Dettagli

L informatica comprende:

L informatica comprende: Varie definizioni: INFORMATICA Scienza degli elaboratori elettronici (Computer Science) Scienza dell informazione Definizione proposta: Scienza della rappresentazione e dell elaborazione dell informazione

Dettagli

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA

Francia dalla contrazione delle parole INFORmazione e automatica. Elaborazione e trattamento automatico delle informazioni INFORMATICA INFORMATICA La parola INFORMATICA indica l insieme delle discipline e delle tecniche che permettono la trattazione automatica delle informazioni che sono alla base delle nostre conoscenze e delle loro

Dettagli

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione

Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Corso ECDL Concetti di base della Tecnologia dell'informazione Modulo 1 Le reti informatiche 1 Le parole della rete I termini legati all utilizzo delle reti sono molti: diventa sempre più importante comprenderne

Dettagli

Calcolatori e interfacce grafiche

Calcolatori e interfacce grafiche Calcolatori e interfacce grafiche COMPONENTI DI UN COMPUTER Hardware Tutti gli elementi fisici che compongono un calcolatore Software Comandi, istruzioni, programmi che consentono al calcolatore di utilizzare

Dettagli

Linguaggio e Architettura

Linguaggio e Architettura Parte 1 Linguaggio e Architettura IL LINGUAGGIO DELL INFORMATICA 1.1 1 Importante imparare il linguaggio dell informatica L uso Lusodella terminologia giusta è basilare per imparare una nuova disciplina

Dettagli

Il Sistema Operativo (1)

Il Sistema Operativo (1) E il software fondamentale del computer, gestisce tutto il suo funzionamento e crea un interfaccia con l utente. Le sue funzioni principali sono: Il Sistema Operativo (1) La gestione dell unità centrale

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

Corso di Informatica per la PA. Docenti: Prof. Ing. Francesco Buccafurri Ing. Gianluca Caminiti Ing. Gianluca Lax

Corso di Informatica per la PA. Docenti: Prof. Ing. Francesco Buccafurri Ing. Gianluca Caminiti Ing. Gianluca Lax Corso di Informatica per la PA Docenti: Prof. Ing. Francesco Buccafurri Ing. Gianluca Caminiti Ing. Gianluca Lax Finalità del corso Fornire le basi tecniche e metodologiche per un utilizzo consapevole

Dettagli

Il SOFTWARE DI BASE (o SOFTWARE DI SISTEMA)

Il SOFTWARE DI BASE (o SOFTWARE DI SISTEMA) Il software Software Il software Il software è la sequenza di istruzioni che permettono ai computer di svolgere i loro compiti ed è quindi necessario per il funzionamento del calcolatore. Il software può

Dettagli

Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT

Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT Modulo 1 Concetti di base delle tecnologie ICT Tipi di Personal Computer Mainframe Network Computer (Server) Personal Desktop/Portatili digital Assistant (PDA) 2/45 Confronto fra PC Classe Mainframe Server

Dettagli

Il File System. È la componente del S.O. che si occupa della gestione della memoria di massa e dell organizzazione logica dei dati

Il File System. È la componente del S.O. che si occupa della gestione della memoria di massa e dell organizzazione logica dei dati Il File System È la componente del S.O. che si occupa della gestione della memoria di massa e dell organizzazione logica dei dati Le operazioni supportate da un file system sono: eliminazione di dati modifica

Dettagli

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET)

Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Tratte da (18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET) Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso

Dettagli

Suite OpenOffice. Introduzione a

Suite OpenOffice. Introduzione a Suite OpenOffice Introduzione a Cosa è OpenOffice.org? OpenOffice.org è una suite per ufficio composta da: elaboratore di testi foglio di calcolo creatore di presentazioni gestore di basi di dati Writer

Dettagli

MODULO 2. Gestione dei File. Concetti base. Muoversi tra il menù dei programmi installati

MODULO 2. Gestione dei File. Concetti base. Muoversi tra il menù dei programmi installati MODULO 2 Gestione dei File MODULO 2 - GESTIONE DEI FILE 1 Concetti base Avviare e spegnere il computer Muoversi tra il menù dei programmi installati Di che risorse disponiamo? Pannello di controllo - Sistema

Dettagli

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano

IL COMPUTER APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE. A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano IL COMPUTER LA MACCHINA DELLA 3 RIVOLUZIONE INDUSTRIALE APPUNTI PER LEZIONI NELLE 3 CLASSI A CURA DEL Prof. Giuseppe Capuano LA TRASMISSIONE IN BINARIO I computer hanno un loro modo di rappresentare i

Dettagli

Hardware, software e dati

Hardware, software e dati Hardware, software e dati. Hardware il corpo del computer. Software i programmi del computer. Dati la memoria del computer ICT per la terza età Le video lezioni della Fondazione Mondo Digitale Diapositiva

Dettagli

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base

ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Un po di Storia ISP & Web Engineering ALFABETIZZAZIONE DI BASE Programma del Corso livello base Breve cenno sulla storia dell informatica: dagli albori ai giorni nostri; L evoluzione di Windows: dalla

Dettagli

CORSI DI INFORMATICA. Catalogo corsi Anno 2010/2011. www.marcopuccio.com formazione@marcopuccio.com

CORSI DI INFORMATICA. Catalogo corsi Anno 2010/2011. www.marcopuccio.com formazione@marcopuccio.com CORSI DI INFORMATICA Catalogo corsi Anno 2010/2011 www.marcopuccio.com formazione@marcopuccio.com Tipologie di corsi organizzati I corsi organizzati si suddividono in tre tipologie, ognuna studiata per

Dettagli

IL SOFTWARE. Giada Agostinacchio Classe 2^ Beat ISIS G.Meroni Lissone Anno Scolastico 2007/2008

IL SOFTWARE. Giada Agostinacchio Classe 2^ Beat ISIS G.Meroni Lissone Anno Scolastico 2007/2008 IL SOFTWARE Giada Agostinacchio Classe 2^ Beat ISIS G.Meroni Lissone Anno Scolastico 2007/2008 CHE COS È IL SOFTWARE In Informatica il termine Software indica l insieme dei programmi che consentono un

Dettagli

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP)

Tecnologie dell Informazione e della Comunicazione (TIC) IPSIA San Benedetto del Tronto (AP) Le diverse componenti HARDWARE, pur opportunamente connesse ed alimentate dalla corrette elettrica, non sono in grado, di per sé, di elaborare, trasformare e trasmettere le informazioni. Per il funzionamento

Dettagli

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing

Foglio1 CAD. Case. Case. Dentro il case... Computer. Crittografia riguarda. Desktop publishing CAD Case Case. Dentro il case... Computer Crittografia riguarda Desktop publishing Diritti d'autore sono dovuti Dispositivi di input Dispositivi di output DPI Le fasi dell'attività di Firmware Hardware

Dettagli

Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria

Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria Università Magna Graecia di Catanzaro Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche Polo Didattico di Reggio Calabria Corso Integrato di Scienze Fisiche, Informatiche e Statistiche

Dettagli

WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE

WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE WINDOWS: HARDWARE - SOFTWARE WINDOWS XP - VISTA (OGGETTO RIGIDO) TUTTI I COMPONENTI FISICI DEL PC OGGETTO MORBIDO WORD - PAINT- ECC. SISTEMA OPERATIVO * Software che permette di gestire direttamente l

Dettagli

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere

Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare. Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Abilità Informatiche A.A. 2010/2011 Lezione 4: SoftWare Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Software È un insieme di programmi che permettono di trasformare un insieme di circuiti elettronici (=

Dettagli

Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti

Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti Informatica di base: esame scritto del 2 febbraio 2004 Docente: Prof. Viviana Patti 22 domande, 7 pagine Cognome e nome Matricola Turno di Laboratorio Domande con risposta multipla 1 Quanti byte occupa

Dettagli

Informatica e Bioinformatica: Sistemi Operativi

Informatica e Bioinformatica: Sistemi Operativi Informatica e Bioinformatica: Sistemi Operativi 11 marzo 2013 Macchina Hardware/Software Sistema Operativo Macchina Hardware La macchina hardware corrisponde alle componenti fisiche del calcolatore (quelle

Dettagli

InterNet: rete di reti

InterNet: rete di reti Internet e il web: introduzione rapida 1 InterNet: rete di reti Una rete è costituita da diversi computer collegati fra di loro allo scopo di: Comunicare Condividere risorse Ogni computer della rete può,

Dettagli

Elementi di Informatica e Programmazione

Elementi di Informatica e Programmazione Elementi di Informatica e Programmazione Il Sistema Operativo Corsi di Laurea in: Ingegneria Civile Ingegneria per l Ambiente e il Territorio Università degli Studi di Brescia Docente: Daniela Fogli Cos

Dettagli

capitolo 8 LA CHECKLIST PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE TECNOLOGICA

capitolo 8 LA CHECKLIST PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE TECNOLOGICA capitolo 8 LA CHECKLIST PER LA VALUTV ALUTAZIONEAZIONE TECNOLOGICA 8.1 ISTRUZIONI PER IL VALUTATORE Campioni Il processo di valutazione tecnologica si basa su un campione del prodotto, precedentemente

Dettagli

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows

Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows www.informarsi.net Appunti Modulo 2 - Microsoft Windows Sistema operativo Il sistema operativo, abbreviato in SO (in inglese OS, "operating system") è un particolare software, installato su un sistema

Dettagli

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea

Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Test di verifica 1.2 per il Modulo 1 della Patente Europea Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte, mentre ci sono più risposte corrette per le domande con

Dettagli

boot loader partizioni boot sector

boot loader partizioni boot sector IL SISTEMA OPERATIVO Il sistema operativo (S.O.) è un software che fa da interfaccia tra l uomo e l hardware, mettendo a disposizione un ambiente per eseguire i programmi applicativi. Grazie al S.O. un

Dettagli

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva

Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery. Guida introduttiva Xerox EX8002 Print Server, Powered by Fiery Guida introduttiva 2009 Electronics for Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato

Dettagli

Scopriamo Ubuntu Koala 9.10 (a grandi linee) Nota) questo è solo una visione generale delle sue risorse e opzioni,che approfondiremo in seguito con

Scopriamo Ubuntu Koala 9.10 (a grandi linee) Nota) questo è solo una visione generale delle sue risorse e opzioni,che approfondiremo in seguito con Scopriamo Ubuntu Koala 9.10 (a grandi linee) Nota) questo è solo una visione generale delle sue risorse e opzioni,che approfondiremo in seguito con tanti argomenti. Nella prima parte le varie finestre

Dettagli

ARCHITETTURA DELL ELABORATORE

ARCHITETTURA DELL ELABORATORE 1 ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE ANGIOY ARCHITETTURA DELL ELABORATORE Prof. G. Ciaschetti 1. Tipi di computer Nella vita di tutti giorni, abbiamo a che fare con tanti tipi di computer, da piccoli o piccolissimi

Dettagli

Software relazione. Software di base Software applicativo. Hardware. Bios. Sistema operativo. Programmi applicativi

Software relazione. Software di base Software applicativo. Hardware. Bios. Sistema operativo. Programmi applicativi Software relazione Hardware Software di base Software applicativo Bios Sistema operativo Programmi applicativi Software di base Sistema operativo Bios Utility di sistema software Software applicativo Programmi

Dettagli

Sistemi Di Elaborazione Dell informazione

Sistemi Di Elaborazione Dell informazione Sistemi Di Elaborazione Dell informazione Dott. Antonio Calanducci Lezione III: Reti di calcolatori Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Anno accademico 2009/2010 Reti di calcolatori Una rete

Dettagli

TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI

TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI TCP/IP: INDIRIZZI IP SIMBOLICI DOMAIN NAME SYSTEM: ESEMPIO www.unical.it 160.97.4.100 100 host 160.97.29.5 dominio i di II livelloll dominio di (organizzazione: università) I livello (nazione) www.deis.unical.it

Dettagli

Informatica di Base. Il software

Informatica di Base. Il software di Base 1 Sistemi informatici Hardware Microprocessore Memoria Periferiche di input e output Software Software di sistema Programmi applicativi 2 Il sw applicativo Il sw applicativo è costituito dall insieme

Dettagli

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it.

Conoscere il computer ed il software di base. Concetti base dell ICT TIPI DI COMPUTER. Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it. Concetti base dell ICT Conoscere il computer ed il software di base Prof. Francesco Procida procida.francesco@virgilio.it Fase 1 Information technology Computer Tecnologia utilizzata per la realizzazione

Dettagli

Uso del Computer e Gestione dei File. Uso del Computer e Gestione dei File. Federica Ricca

Uso del Computer e Gestione dei File. Uso del Computer e Gestione dei File. Federica Ricca Uso del Computer e Gestione dei File Uso del Computer e Gestione dei File Federica Ricca Il Software Sistema Operativo Programmi: Utilità di sistema Programmi compressione dati Antivirus Grafica Text Editor

Dettagli

Ripasso dei concetti principali acquisiti negli anni scolastici precedenti.

Ripasso dei concetti principali acquisiti negli anni scolastici precedenti. Ripasso dei concetti principali acquisiti negli anni scolastici precedenti. Sono prerequisiti per capire il Sistema Operativo. In particolare: struttura interna/componenti base computer CPU, memoria centrale

Dettagli

Come funziona un sistema di elaborazione

Come funziona un sistema di elaborazione Introduzione Cosa è un Sistema Sste aoperativo? Come funziona un sistema di elaborazione Proprietà dei Sistemi Operativi Storia dei Sistemi di Elaborazione Sistemi Mainframe Sistemi Desktop Sistemi i Multiprocessori

Dettagli

Internet e le reti locali

Internet e le reti locali Andrea Marin Università Ca Foscari Venezia SVILUPPO INTERCULTURALE DEI SISTEMI TURISTICI SISTEMI INFORMATIVI E TECNOLOGIE WEB PER IL TURISMO - 1 a.a. 2012/2013 Section 1 Preliminari Calcolare e comunicare

Dettagli

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0)

Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Uso di un browser (con riferimento a Microsoft Internet Explorer 6.0) Nota Bene: Si raccomanda di leggere queste dispense di fronte al computer, provando passo dopo passo le funzionalità descritte. Per

Dettagli

Web Systems. Progettare e amministrare sistemi in ambiente Web. 2004 { Dr. M. Carta, Ing. M. Ennas, Ing. S. Piras, Ing. F. Saba }

Web Systems. Progettare e amministrare sistemi in ambiente Web. 2004 { Dr. M. Carta, Ing. M. Ennas, Ing. S. Piras, Ing. F. Saba } Web Systems Progettare e amministrare sistemi in ambiente Web Note di Copyright Queste trasparenze (slide) sono coperte dalle leggi sul copyright. Testi grafica e immagini in essa contenuti sono di proprietà

Dettagli

La rete internet e il WEB

La rete internet e il WEB C.so Integrato di statistica, e analisi dei dati sperimentali prof Carlo Meneghini Dip. di Fisica E. Amaldi via della Vasca Navale 84 meneghini@fis.uniroma3.it tel.: 06 57337217 http://www.fis.uniroma3.it/~meneghini

Dettagli

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen

5. Quale tra le seguenti unità di input ha la stessa funzione del mouse? Scanner Plotter Trackball Touch screen Esiste una sola risposta corretta per le domande che riportano il simbolo per le scelte 1. Quale delle seguenti affermazioni è corretta? Nella trasmissione a commutazione di pacchetto: Sulla stessa linea

Dettagli

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET

18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET 18. TECNICHE DI ACCESSO AI DATABASE IN AMBIENTE INTERNET Ipotesi di partenza: concetti di base del networking Le ipotesi di partenza indispensabili per poter parlare di tecniche di accesso ai database

Dettagli

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI

Indice degli argomenti del s.o. Software. Software. Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Buona lezione a tutti!! SISTEMI OPERATIVI Gli appunti sono disponibili per tutti gratis sul sito personale del Prof M. Simone al link: www.ascuoladi.135.it nella pagina web programmazione, sezione classi

Dettagli

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore

Dispensa di Fondamenti di Informatica. Architettura di un calcolatore Dispensa di Fondamenti di Informatica Architettura di un calcolatore Hardware e software La prima decomposizione di un calcolatore è relativa ai seguenti macro-componenti hardware la struttura fisica del

Dettagli

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo

Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Esercitazione per esame Ecdl - 1 modulo Nome:... Cognome... Telefono... 1. Il millennium bug è: % Un problema hardware di tutti i computer al cambio del millennio % Un problema del software di tutti i

Dettagli

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due:

Modulo 8. Strumenti di produzione Strumenti. Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: Pagina 1 di 6 Strumenti di produzione Strumenti Gli strumenti più utilizzati per produrre pagine Web sono essenzialmente due: 1. Netscape Composer, gratuito e scaricabile da netscape.org assieme al browser

Dettagli

Uso del computer e gestione file

Uso del computer e gestione file Uso del computer e gestione file Lezione 2 1 Avviare il computer Collegamenti Video Tastiera Mouse Rete Elettrica Audio Rete Internet Altre periferiche 2 Spegnere computer Procedura di shut-down Necessaria

Dettagli

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP

Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Reti basate sulla stack di protocolli TCP/IP Classe V sez. E ITC Pacioli Catanzaro lido 1 Stack TCP/IP Modello TCP/IP e modello OSI Il livello internet corrisponde al livello rete del modello OSI, il suo

Dettagli

Una macchina virtuale è un dispositivo di calcolo astratto caratterizzato da:

Una macchina virtuale è un dispositivo di calcolo astratto caratterizzato da: Pagina 1 di 7 Introduzione generale Cos'è un sistema operativo Il sistema operativo (operating system) è un insieme di programmi che interagiscono e controllano le funzionalità della macchina fisica (hardware)

Dettagli

Concetti di informatica essenziali per la Professione Infermieristica Dott. Nicola Torina, infermiere di Sala Operatoria presso l ospedale l Ferla

Concetti di informatica essenziali per la Professione Infermieristica Dott. Nicola Torina, infermiere di Sala Operatoria presso l ospedale l Ferla Concetti di informatica essenziali per la Professione Infermieristica Dott. Nicola Torina, infermiere di Sala Operatoria presso l ospedale l Buccheri La Ferla F.B.F. di Palermo 1 Cenni storici L'informatica

Dettagli

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE Hardware e Software Partire da Zero Conoscere l'hardware (i componenti interni, le porte,[ ]) Tipi di computer e dispositivi digitali in commercio (PC Desktop e

Dettagli

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/

Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Informatica di Base http://www.di.uniba.it/~laura/infbase/ Dip di Informatica Università degli studi di Bari Argomenti Reti di calcolatori Software applicativo Indirizzi URL Browser Motore di ricerca Internet

Dettagli

Definizione Parte del software che gestisce I programmi applicativi L interfaccia tra il calcolatore e i programmi applicativi Le funzionalità di base

Definizione Parte del software che gestisce I programmi applicativi L interfaccia tra il calcolatore e i programmi applicativi Le funzionalità di base Sistema operativo Definizione Parte del software che gestisce I programmi applicativi L interfaccia tra il calcolatore e i programmi applicativi Le funzionalità di base Architettura a strati di un calcolatore

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni

CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni CAPITOLO 5 - Sistemi Operativi Moderni PRESENTAZIONE DI INSIEME Vedremo ora come si è evoluta nel tempo la struttura di un sistema operativo, per passare dalle vecchie strutture di tipo normalmente modulari,

Dettagli

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA

Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Sistema di supervisione e controllo TAC VISTA Software TAC VISTA IV TAC VISTA IV è il sistema di supervisione e gestione per edifici che permette il monitoraggio, il controllo e la gestione degli impianti

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Lezione 6 a.a. 2010/2011 Francesco Fontanella La Complessità del Hardware Il modello di Von Neumann è uno schema di principio. Attualmente in commercio esistono: diversi

Dettagli

Università degli Studi di Udine CENTRO SERVIZI INFORMATICI E TELEMATICI

Università degli Studi di Udine CENTRO SERVIZI INFORMATICI E TELEMATICI ISTRUZIONI PER IL TEST A Università degli Studi di Udine CENTRO SERVIZI INFORMATICI E TELEMATICI CORSO DI ALFABETIZZAZIONE INFORMATICA Vengono consegnati il presente foglio istruzioni con allegate le domande

Dettagli