5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 496 del 06/11/2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE. DETERMINAZIONE: nr. 496 del 06/11/2015"

Transcript

1 COPIA CITTA' DI CALIMERA (Prv d L) Tl.: 832/87 Fx 832/ SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO IL RESPONSABILE DEL SETTORE DETERMINAZIONE: r. 496 dl 6//25 Ogg: P.O. FESR 27/2 - II - l rv Az Irv r l rffrzm dll rr ml d Prz Cvl. Rmdlz Prg. Rr d rvz Drmz r. 22 dl 6//25 (Drmz. 496 dl 6//25) - g. d 7

2 IL DIRETTORE Prm: h l Bl Uffl dll R Pgl. 64 dl è Pl l Drmz dl Drg Srvz Rr Nrl r. 64 dl 2 rl 22 è d l Avv l r l rz ll lz d rv r l Rffrzm dll rr ml d rz vl, ll m dll mm dz d l P.O. FESR A II L Irv Az 2.3.2; h dl 2/7/22 vv r ll R Pgl, Srvz Rr Nrl, dmd d mm fzm r l'mr d 7., d ll'avv Pl r l lz d rv r l rffrzm dll rr ml d rz vl -P.O. FESR 27/23 A II L d rv 2.3 z 2.3.2; h l Cm d Clmr è rl r fr dl dd fzm d 7.,; h d è r l Dlr rg rr r l R Pgl (E fzr) d l Cm d Clmr (gg fr) r gl rv r l rffrzm dll rr ml d rz vl - P.O. FESR 27/23 A II L d rv 2.3 z 2.3.2; h Drm rrr r. 572 dl è d vv l rdr d qz; Cdr: h drm r. 476 dl 3//25 è rvvd ll gdz dfv dll Agrm dl P Cml d Emrgz r l mm d. 4.6, IVA l; h drm r. 465 dl 28//25 è rvvd ll gdz dfv dll frr dl mzz Arr Pg Br T mx, r l mm d ,2 IVA l; h dlr d G.C. r. 79 dl 7/9/25 l Ammrz h rvvd ll dvdz d gz d l d dr, l h h d dfr dgl l rg r l llm dl mdm; h l d d mr r Mr Elr r l P.A. h d rrr q r ll v d llm dl, dll r rd ml, hé ll qz d vr, D.P.I. d rzzr d l zm dll rr ml d rz vl. R: d dvr rvvdr d rmdlz dl rg rr, h g dll m / mgr rv dll rdr l, hé dll mg dll mdm l mlm dll z d z dll mr rm R h l'rr rrd ll mz dl r d r l rgr l rrzz d q'lm r gl ff d q d l'r. 47 dl D.Lg. 267/2; D h rfrm l rvvdm dz rlv z d fl d r; T ò rm, dr r, D E T E R M I N A. D rmdlr l hd d dl rg d q dgl ll ll r rr: (Drmz. 496 dl 6//25) - g. 2 d 7

3 Drz d / rvz Agrm P d mrgz ml Sz rr Mr DR3 VHF mrv d r, llz ld STAZIONE PORTATILI MOTOROLA DP4XXX VHF Br l r z rl STAZIONE VEICOLARE MOTOROLA DM4XXX VHF STAZIONE BASE DM46 MOTOROLA VHF CENTRALE OPERATIVA PER UNA POSTAZIONE Frmz ld SOFTWARE DMR CMO SPETTRA NAS TOWER CON 2 DISCHI DA 2 TERA, 3 USB MULTIFUNZIONE HP A4 A3 A COLORI AP NETGEAR WI-FI 6 6 Prdr d qz Ar. 25 D.Lg. 63/26 Dr Cm Imr l) 4.6, 5.45, ,96,97 779,99.92,.739,99 899,99 3.5,.427,4.998,36 56,72 Cmr rl HP CORE 7 4 MB 8 GB DI RAM 3 4.5,58 (Drmz. 496 dl 6//25) - g. 3 d 7

4 Drz d / rvz Vl g rl mr ( r PC) Dm. 445x345x25 mm 3 M Pd g hd 4G WIFI 32 GH MINI RETINA 3 TV MONITOR 46" CON CAVI DI INTERCONESSIONE A C OPERATIVA SCRIVANIA METRO PROF 6 2 SCRIVANIA 8 CM PROF 6 2 SEDIE 4 Gr lrg G v l vl r drgzl 3 G r r v l vl r drgzl 3 P m r r drgzl 3 Prdr d qz Dr Imr l) 999,8 2.98,2.855,62 532,9 525,28 669,93 Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml 2.684, 483,2 38,42 76,86 (Drmz. 496 dl 6//25) - g. 4 d 7

5 Drz d / rvz P m lg r drgzl 3 Sm l vl Pl l vl vrl Pl l vl v 3 G fr - d m Ch fr 6 Sr frh 3 Gml gmm r rh drg V F qvl 3 8 Prdr d qz Ar. 25 D.Lg. 63/26 Dr Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml Srr rv ml 8,52 85,4 98,82 4,87 69,54 Imr l) 3,46 237,9 24, ,2 (Drmz. 496 dl 6//25) - g. 5 d 7

6 Drz d / rvz Prdr d qz Dr Imr l) T IVA l , 2. D dr h l rr fzr è r dl r dll R Pgl ll'm d fzm r l rffrzm dll rr ml d rz vl - P.O. FESR 27/23 A II L d rv 2.3 z D dr h dll r r rm l Rl dl rvz fzr r gl dmm d mz. 4. D r l rgr l rrzz dl r r gl ff d q d l'r. 47 dl D.Lg. 267/2. 5. D r h rfrm l rvvdm dz rlv z d fl d r. IL R.U.P. (gm. L MARRA) IL DIRETTORE (g. A CASTRIGNANO') F. (Drmz. 496 dl 6//25) - g. 6 d 7

7 C dll r drmz è l ll Al Prr dl Cm d dr r rmrv 5 r v. Clmr, 6//25 IL MESSO COMUNALE F. Sg. V MARRA C dll r drmz v rm: SINDACO ASSESSORE COMPETENTE SEGRETARIO COMUNALE CAPIGRUPPO CONSILIARI PREFETTURA L r è frm r lr r mmrv d ff. Clmr, 6//25 IL RESPONSABILE DEL SETTORE Ig. CASTRIGNANO` A (Drmz. 496 dl 6//25) - g. 7 d 7

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prv Frì-C) REGOLAMENTO PER LA DICIPLINA DELL IMPOTA MUNICIPALE PROPRIA Arv rz C.C. Nr. 60 30/10/2012 I r r r vr '01/01/2012 1 INDICE Ar. 1 O Ar. 2 Az rrà fr z q rz rvr r Ar.

Dettagli

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE

LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LA GARA D AMBITO PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO PUBBLICO DI DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE LE LINEE GUIDA PROGRAMMATICHE D AMBITO Uff Uff ATEM Cmu Cmu d d Vllfr Vllfr d d Vr Vr RIFERIMENTI NORMATIVI D.M.

Dettagli

informa Comune di ALBUZZANO il omune numero 4 dicembre 2012

informa Comune di ALBUZZANO il omune numero 4 dicembre 2012 f C ALBUZZANO C l f f 4 2012 f l C f Rz. 6/2010 l 10.12.2010; E: C Alzz Dz z: C Alzz - Pzz V 1 - Alzz PV D Rpl: F C P f pz p: v C C v vl ll l ll l CIf v p f l ll p f qll h è lzz ql v ( p l f pzz V). C

Dettagli

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 N. 1 COGNOME NOME 2 RC 3 PM 4 RP 5 NU GD FINALITA' DEL BENEFICIO CONCESSO IMPORTO TOTALE ANNUO RIFERIMENTI LEGISLATIVI 6 AV 7 PD 8 KN 9 AL 10 AR 11 TG 12 LD 13 GL 14 DD 15 DL 16 BM 17 BM 18 BE 19 AM 20

Dettagli

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO

Leggerezza strutturale e coibenza termica. editabile. osolaio. ecosolaio ECOSISM ECOSOLAIO Lr rrl c rc l l cl ECIM ECLAI è l EP, l rfrc, r, rl r. 7 ECLAI - PARTICLARI CTRUTTIVI L ll lr EP ò r lc r lc r rc r l l lr. Il r ffc cc v frrà l r r q r, clv ch rl lr. Ecl r c l r c lc ch l r l. PREMEA

Dettagli

apertura autunno 2012

apertura autunno 2012 CSTRUZI STI IMPITI SPRTIVI pwrd by prur uunn 22 CMP BBMTI DLL IU 22 r r LU MR DI T MR DI I CLDI V -22 7 V DI SB RDI 7-22 DM T 7-22 I C 22 L 22 d fn r r chu ndc d 3 m -2 nu 3 pr m c nd r c LU r MR M TT

Dettagli

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013

I RIFIUTI DI NOVARA. Altieri ASSA S.p.a. 28/02/2013 2013 I RIFIUTI DI NOVARA Alr ASSA S.p.. 28/02/2013 2 Rfu L Cmmss Eurp c l Drv 2008/98/CE dc l v d rur r l 2020 ll s d rfu ssd u rul crl ll prvz quv qulv d rfu. L Il h rcp l v c l DLs 205 dl 3 dcmr 2010

Dettagli

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena)

COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Provincia di Forlì-Cesena) Ag brz C.C.. 49 9/9/2014 I Sgrr Cu r. Sr R COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA (Prvc Frì-C) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL IMPOSTA UNICA COMUNALE (I.U.C.) Apprv c brz C.C. Nr 49 09/0920/14 I pr rg r vgr '01/01/2014

Dettagli

Punteggio disabilità. totale. 80 100 Adeguamento bagno-servizi e impianti e opere connesse

Punteggio disabilità. totale. 80 100 Adeguamento bagno-servizi e impianti e opere connesse Allegato D (riferito all articolo 7, comma 5) COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO APPALTI Unità Operativa Amministrativa 4 Elenco delle domande pervenute al 31.12.2014 e ritenute ammissibili ai sensi

Dettagli

I.M.G. S.r.l. SEZIONE A-A. PIANTA A Q.ta CAMERA D'ISPEZIONE. PIANTA A Q.ta POZZETTO MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI SEZIONE B-B

I.M.G. S.r.l. SEZIONE A-A. PIANTA A Q.ta CAMERA D'ISPEZIONE. PIANTA A Q.ta POZZETTO MINISTERO INFRASTRUTTURE E TRASPORTI SEZIONE B-B N Q.t MER 'SEZNE N Q.t ZZE SEZNE FGN V ESSENE FGN V ESSENE os.10 MER 'SEZNE ESSENE MER 'SEZNE ESSENE os.2 os.8 os.2 mcropl Ø240 rmt con tubo Ø193.7 12.5 L=15.00m mcropl Ø240 rmt con tubo Ø193.7 12.5 L=15.00m

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI

Decorazione pasquale. Per te: il poster. Jamadu corre COMPLETAMENTE GRATUITO CHE BELLO LAVARSI L C gzz h N 14 CHE BELLO LAVARSI COMPLETAMENTE GRATUITO Dz q J P wwwjh/ G C? J C 4 2 z C f H H Sh, Ky, D Vw; g 2/3 Th Cg; f Bé Th-Sök, F, ; Iz C K, Shff & Cz AG H f L I I f / h wj ww L «T h g g b?» T «bb»

Dettagli

TURJIS.MO 'ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA

TURJIS.MO 'ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA TURJISMO ED ENOGASTRONOMIA TRAIITALIAE SPAGNA g rrr rr 1 Gr IBzzh ur Pr kg Sr P ""- I r h r fr u r rv u ur r Ir: wwwfrg rvr h g rvz "If" r rvr v - gz và :: : : f Fr g ( vr v Pu qu ugr u ur CL r u r uy

Dettagli

Costruisci una zattera

Costruisci una zattera L vt d C gzz h t lt N 18 COMPLETAMENTE GRATUITO! VEDO UN OASI! JMD g H P t t wwwjdh/vt Ct ztt Gd C Cz Ch f l dt? L ht dg C! C Iv l t gt t l 26 lgl 2015 tl tl: C, vt JMD, ll tl, 4091 Bl ( dt d d l t dzz),

Dettagli

ESCRIZIONE DELLA PROPOSTA

ESCRIZIONE DELLA PROPOSTA -2015 ESCRIZIONE DELLA PROPOSTA LABORATORI PER LE SCUOLE PROPOSTE DI LABORATORI ARTISTICI, ESPRESSIVI ED ESPERIENZIALI RIVOLTI AI BAMBINI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO, DELLA PRIMARIA E DELL INFANZIA

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE Lg mss A Nm: 20/AIA D: 22/01/2015 Pg. 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. LIBERALIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE DELLE ATTIVITA DI IMPRESA N. 20/AIA DEL 22/01/2015 Ogg: Appvz ms p Sgz Cf Iz Avà p Isz sz fs

Dettagli

L Italia sembra giovane. e nuova, con le case bruciate

L Italia sembra giovane. e nuova, con le case bruciate pp f I 25 p f v Rz Lbz I. I 25 p bz I pz v f. G h v Rz I. I I Rz è p h h b f. A q pp pp p h ppv v f. I v f, è v h pv pv f bà p. Iv p pp p h pp Rz v z bà. L I b v v, b, q p,, p p, p. N bb v,. pp f CITAZIONI

Dettagli

Scheda tecnica micro compattatori

Scheda tecnica micro compattatori C O M U N E DI G I O V I N A Z Z O S E T T O R E 3 G E S T I O N E D E L T E R R I T O R I O Svz Ass mb OGGETTO: PO FESR 2007-2013, ss II, v 2.5, z 2.5.1, sz b). DGR. 2989 2010. Pps v p pzm g f b ssm Cm

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014

al Braglia! Campagna Abbonamenti Stagione Sportiva 2013/2014 V l Bgl! g bb g v 213/214 2 g bb g v 213/214 BBNMN P BUNM UÀ 1.25 BUNM LL 1.5 BUNM P BUN B F BUN P 7 42 28 8 21 PXYZ BUN P v B PLNM 38 225 14 8 21 F N LL 23 145 125 8 21 G H L M N Q GN P N NN.GV. NN UN

Dettagli

OGGETTO: ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA. AGGIORNAMENTO PER L ANNO 2007. Il Vice-segretario

OGGETTO: ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA. AGGIORNAMENTO PER L ANNO 2007. Il Vice-segretario UNIONE DI SORBOLO E MEZZANI (Provincia di Parma) Sede legale: Sorbolo, Piazza Libertà n 1 Sede Amministrativa: Via del Donatore, n 3, Sorbolo (C.A.P. 43058) Telefono 0521/669611, fax 0521/669669 sito internet:

Dettagli

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO)

COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) COMUNE DI VALLARSA (PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO) Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 130 del registro delibere Data 07.04.2015 OGGETTO: Acquisto, a trattativa privata, dalla ditta CEA Elettronica

Dettagli

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con

CASTEL VOLTURNO (Caserta) - La Polizia di Stato al passo coi tempi e dei social network con C V L Pz d S v Tk: U v d S d v Mdì 7 Mz 205 0:5 CASTEL VOLTURNO (C) - L Pz d S m d wk UNA VITA DA SOCIAL è Cm m dv m d wk ybbm dm zz vz d vy. U d: 2 3 d d ybbm. E R d Pzz d Q Rm ù m m m dv zz d Pz d S

Dettagli

BEACH TENNIS 6 TORNEI INTERNAZIONALI 6 ASSOCIAZIONI SPORTIVE 6 LOCALITÀ MOZZAFIATO BEACHTENNISITALIANTOUR E A N N I N N I. B e. c h. e n. l i.

BEACH TENNIS 6 TORNEI INTERNAZIONALI 6 ASSOCIAZIONI SPORTIVE 6 LOCALITÀ MOZZAFIATO BEACHTENNISITALIANTOUR E A N N I N N I. B e. c h. e n. l i. 6 Z PV 6 À MZZF 6 Z p z f è pf mbz pv d è p pgg d md (f Fd), (,, á mbú, Gd d M G d ), Gpp (ky Fjw Kgw), ( Pbg, M, m), p (F, pg, g) pù b (b, M, md,, p, ) Pù v d pù p d vy z m d à v v d g P g m d à pf d

Dettagli

CIRCOSCRIZIONE N.10 - MIRAFIORI SUD 2003 10905/093 Servizio Centrale Funzioni Istituzionali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

CIRCOSCRIZIONE N.10 - MIRAFIORI SUD 2003 10905/093 Servizio Centrale Funzioni Istituzionali CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE SZ.0 - F SUD 2003 0905/093 Servizio entrale Funzioni stituzionali À D DZ DGZL. ronologico 4 approvata il 2 dicembre 2003 DZ:.0 - QUD VS 2004. UZZZ D PG D SPS U 4485,63. Per il loro soddisfacente e corretto

Dettagli

RICHIESTA DI NUOVA FORNITURA IDRICA

RICHIESTA DI NUOVA FORNITURA IDRICA Md. SC-NFI RICHIESTA DI NUOVA FORNITURA IDRICA CONTENENTE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE (. 46 47 DPR 28/12/2000,. 445...) Cpv d pbà d z p pv d. 76 d DPR. 445/2000... p f z dhz d (SE COMPILATO A MANO, SI PREGA

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 101 del 21.06.2012 OGGETTO: L. R. N. 42/97 Beni e servizi culturali. Richiesta contributo per acquisto libri

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di POGGIO RENATICO DELIBERAZIONE N. 135 Provincia di Ferrara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO : NOLEGGIO SERVER PER SISTEMA INFORMATICO COMUNALE IMPEGNO DI SPESA. L anno duemilaundici

Dettagli

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA

ATTREZZATURE A TEMPERATURA POSITIVA ANUGA COLONIA 05-09 OTTOBRE 2013 Ragione Sociale Inviare a : all'attenzione di : Padiglione Koelnmesse Srl Giulia Falchetti/Alessandra Cola Viale Sarca 336 F tel. 02/86961336 Stand 20126 Milano fax 02/89095134

Dettagli

Workstation tower HP Z230

Workstation tower HP Z230 Workstation tower HP Z3 La massima affidabilità a un prezzo conveniente Progettata per carichi di lavoro pesanti 4x7x365. La conveniente workstation Tower Z3 HP è in grado di gestire esigenti carichi di

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Basilioocaccia Chimica e Materiali Elettrotecnica Informatica

Basilioocaccia Chimica e Materiali Elettrotecnica Informatica - Al sito Internet della Scuola - All Albo dell Istituto PROT.1813/C12 DEL 27/03/2013 OGGETTO: Procedura di cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del D.Lgs 163//2006 e ss.mm.ii.( per l affidamento

Dettagli

! " #$ % # & # # '((# ( '((#

!  #$ % # & # # '((# ( '((# BILANCIO CONSUNTIVO 2014 ! " #$ % #& # & # # '((# ( '((# $ ) & ** $+ # *, & *- &# *. / # *0,1*23,1*.,4 5#,1*2 (,) & (,1*2,6 &7#/# 4* # 44 $ ( 4-4) $ 8 # 8 (# # *119*11 & (' / (',1*2 (# -1 ' 7 #.0 # &,..90*

Dettagli

ELENCO DEI SOGGETTI BENEFICIARI ANNO 2013

ELENCO DEI SOGGETTI BENEFICIARI ANNO 2013 ELENCO DEI SOGGETTI BENEFICIARI ANNO 2013 Numero Progressivo Titolo base attribuzione ( vedi nota in calce) 1 Delibera di Comunale n. 18 del 28/02/2013 2 Delibera di Comunale n. 23 del 19/03/2013 3 Delibera

Dettagli

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale

REGIONE TOSCANA Giunta Regionale Gu Rg D G D C C Fm, I A. N AOOGRT/ 0272442 /Q.90.70 F, 24/10/2013 Ag Mgg ug 2013 Mgg g ug 2013 Ogg Mgg fmu ug 2013. A A D u Lug M EDE A D G DG D C C V G EDE A Rb A Cm m A L EDE A D G A UL T EDI C DGRT

Dettagli

ALLEGATO A ELENCO MATERIALE

ALLEGATO A ELENCO MATERIALE ALLEGATO A ELENCO MATERIALE UN COMPUTER PER APPRENDERE ^ Configurazione DESCRIZIONE DELLA CARATTERISTICHE VOCE POSTAZIONI DI LAVORO PER LE SEGRETERIE SCOLASTICHE COMPUTER COMPLETO DI MONITOR LCD WIDE SCREEN

Dettagli

r ic tu a o r ic s i i h o e

r ic tu a o r ic s i i h o e H f v h c A Th P l c c S! Il c è là zl. Ach l Il, v l l c è c, c 6 l l 5 cl v l l ll S, ù l. c l ff zl Fc Sc BBC Hy Fc Ach Mv S v (l f ) R S R 3 R 4 R 5 Fc F S v cc c ll vz. L f v c : E M M Mfz S bblc

Dettagli

CARNET DEI SERVIZI DEDICATI AL SOCIO. Pronti ad aiutarti!

CARNET DEI SERVIZI DEDICATI AL SOCIO. Pronti ad aiutarti! CARNET DEI SERVIZI DEDICATI AL SOCIO Pr d ur! A Pccl vgg d grd! www.crmprs.cm S vu rsprmr FINO A! 3000/ANNO lf sub ll 0432 54 62 58 Prd dsrbu dllʼe Eurp dl Lvr dllʼimprs FVG cllbrz c Assmcrmprs. INFORMAZIONI

Dettagli

COMUNE DI CORSANO (Provincia di Lecce)

COMUNE DI CORSANO (Provincia di Lecce) COMUNE DI CORSANO (Provincia di Lecce) COPIA di Deliberazione della GIUNTA COMUNALE N. 104 DEL 29/09/2014 OGGETTO: Approvazione schema di contratto di comodato d'uso gratuito di attrezature e mezzi di

Dettagli

Criteri per l integrazione l fotovoltaici

Criteri per l integrazione l fotovoltaici Criteri per l integrazione l degli impianti fotovoltaici Gerardo Montanino Direttore Operativo Energy Forum - Bressanone, 9 dicembre 2008 www.gsel.it 2 Indice Il Conto Energia Bilancio del Conto Energia

Dettagli

Gli sconti per le cooperative

Gli sconti per le cooperative nipe system. In collaborazione con : Gli sconti per le cooperative La Federazione ha attivato delle convenzioni economiche in grado di garantire interessanti risparmi per le cooperative associate. E i

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico

Liceo Marie Curie (Meda) Scientifico Classico Linguistico L Mr Cur (Md) Sf Cl Lgu PROGRAMMAZIONE DEL CONSIGLIO DI CLASSE.. 2015/16 CLASSE 1B Idrzz d ud Sf - Nuv rdm Crdr d Cl Sgrr Rppr gr Rppr ud Drg l Nm gm Prf. Clud Mrl Prf. K Cru Sg.r Slv Crb Sg.r Agl Brgv

Dettagli

Associazione Deruta Nuova sede Deruta. Associazione Cidis sede di Deruta 250,00 mensili dal 01/04/2013 al 31.12.2013

Associazione Deruta Nuova sede Deruta. Associazione Cidis sede di Deruta 250,00 mensili dal 01/04/2013 al 31.12.2013 Numero Progressivo Titolo base attribuzione ( vedi nota in calce) Oggetto Beneficiario Importo vantaggio economico Responsabile del procedimento 1 G.M. 7/13 Concessione uso gratuito locale Casa della Associazione

Dettagli

Produttore: PENDRIVE 16GB USB 3.0 KINGSTON DT101 G3. Disponibili altri colori e capacità PD16GBK-DT101G3 18/09/15. Cod. Prezzo di Listino 15,00 30%

Produttore: PENDRIVE 16GB USB 3.0 KINGSTON DT101 G3. Disponibili altri colori e capacità PD16GBK-DT101G3 18/09/15. Cod. Prezzo di Listino 15,00 30% Stampa PD16GBK-DT101G3 di 15,00 30% 10,50 + IVA = 12,81 PENDRIVE 16GB USB 3.0 KINGSTON DT101 G3 Disponibili altri colori e capacità Accessori 02/09/2015 18/09/15 Stampa 3SM-LGLEON di 220,00 176,00 + IVA

Dettagli

Premiazioni. Venerdì 10 gennaio 2014, ore 10.00 presso la palestra della scuola primaria Don Bosco

Premiazioni. Venerdì 10 gennaio 2014, ore 10.00 presso la palestra della scuola primaria Don Bosco V A zz g 14) c 0 2 s g 7 b 3 g mb 201 u 8 c Espsz gz ( v Pmz Vì 10 g 2014, 10.00 pss ps scu pm D Bsc 13 31 g 2014 ms-spsz g b pss s bbc - V mucp (v Cà Ps 74) N c sscz IL GIOCO DELL'OCA DA PIAZZA A m 10.30,

Dettagli

APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI

APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI ALLEGATO C APPARECCHIATURE HARDWARE IN DOTAZIONE AGLI UFFICI E AI SERVIZI 1. UFFICIO SEGRETERIA/AFFARI GENERALI Asus Terminator Piastra madre asus, Processore piv 2,4 2700 256 Mb, sk video, sk audio, sk

Dettagli

MINISTERO DEI BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO

MINISTERO DEI BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO MINISTERO DEI BENI E LE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Calabria Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria PROGRAMMAZIONE REGIONALE

Dettagli

L Ascendente : Acquario

L Ascendente : Acquario Tm Stv Js Tm t Stv Js Dt s. G // m (r ) G // m (r UT) Or sr m Gr Gu. Ltà S Frs CA / USA (Ltu. ' W / Lttu. ' N / - m) T tm Tm Tr m. Pus S Ps L Ast Aqur K MC IX XI VIII AS XII J K I H G F E DS L A B C D

Dettagli

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero.

L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. L ASSICURAZIONE R.C. AUTO PRINCIPI GENERALI. e qualche numero. Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici -ANIA Università LUISS Guido Carli Roma, 24 ottobre 2011

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Archivistic Open Data

Archivistic Open Data C fz p hv Ahv Op D (f yu lv hg, f) ISAAR l p p qu è f gl gl p l lzzz ll z hvh gg pu hv l puz ll uz hv, ì pbl: - l' gl hv u b ull pblà z l puz gl hv h ll z gl hv, p f gu; - l p p gl u l puz u hv u, hé p

Dettagli

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse

ufficio show room scrittura ufficio elettronica hi-tech/accessori agende/calendari ombrelli borse how room cur uffco lonc h-ch/cco gnd/clnd ombrll bor uffco 38 l quozon ono ogg obl gumn ggornmn d mco c/orzon gg bmbo mr ugn uo clln bbgmno r S4068 d r bloccho un connor n c con bloccho n cr nn f. m ul

Dettagli

TEAM ANALYSIS. SPEZIA vs BRESCIA

TEAM ANALYSIS. SPEZIA vs BRESCIA CAMPIONATO SERIE BWIN -3 TEAM ANALYSIS s A u ll Uff Sm Sz Cl Sz - Bs Sz - Als gl R f 3 R sub m R f R sub Dsbuz m R f R sub -5 5-3 3-45 Ru s R f Dsbuz su ll R sub R f R sub fu Dgl su ll R f R sub s ss s

Dettagli

CONDIZIONI TECNICHE DEI FINANZIAMENTI AGEVOLATI

CONDIZIONI TECNICHE DEI FINANZIAMENTI AGEVOLATI Finpiemonte S.p.A. Galleria San Federico, 54 10121 Torino Tel. 011/57.17.777 Fax. 011/545759 www.finpiemonte.it/urp CONDIZIONI TECNICHE DEI FINANZIAMENTI AGEVOLATI Ottobre 2015 Prospetto dei tassi di interesse

Dettagli

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO

COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO COMANDO CARABINIERI PER LA TUTELA DELLA SALUTE RELATORE: GEN.B. COSIMO PICCINNO ATTIVITA PRELIMINARI GRUPPO DI LAVORO Dott. Pietro COMBA Istituto Superiore di Sanità Cap. Pietro DELLA PORTA Carabinieri

Dettagli

CREDITS. Responsabile Servizio Attività Educative e Formative: Giovanni Bonifazi

CREDITS. Responsabile Servizio Attività Educative e Formative: Giovanni Bonifazi DITS pbl Svz và dv Fmv: Gv Bfz dm: G T gzzz Sg: Pl l Pbblz d: Pl l, G T, Bb S v. Nld, 2-50131 Fz hp://www.lfz.g/m/ INF P fmz l. 055 2625733 5818 P ggm pp v -ml fd@m.f. PSNTZIN l mpg, l dfflà, fv d l p

Dettagli

Natale. da domenica 18 novembre a domenica 23 dicembre. Finalmente

Natale. da domenica 18 novembre a domenica 23 dicembre. Finalmente Fm! m D N D 18 vmb 2 3 dmb, g mb d, v h db sp, b. dmd dm d sd d p Tu kd p g w d mb h z s b s f Fm! m D N P spu p pd u d m gg *Tu * f dmh d su m 16.0 s. 0 I N B C s dpg d m. Tu dmh dpp ppum su d h pp sp

Dettagli

Prova di coltivazione di varietà di pomodoro resistente a virosi in territorio di Termini Imerese (PA)

Prova di coltivazione di varietà di pomodoro resistente a virosi in territorio di Termini Imerese (PA) Pg fzz R m v u p mp, vzzz puz mzzz h u Avà 2011 Pv vz và pm v Tm Im (PA) (: Gh p Rpb.O.P.A.T.. 57 m) PREEA 2001 z Opv EA m h vu ff v pbmh g h vu vz p mp; p, puz pm u p pm 80% puz vb. vgh ffu p Uvà g u

Dettagli

0.2 Lingua per la corrispondenza con l UAMI la stessa lingua indicata per la domanda internazionale da trasmettere all OMPI

0.2 Lingua per la corrispondenza con l UAMI la stessa lingua indicata per la domanda internazionale da trasmettere all OMPI Ufficio per l Armonizzazione nel Mercato Interno (UAMI) Riservato all UAMI: Data di ricezione Numero di pagine Domanda internazionale esclusivamente in base al Protocollo di Madrid Modulo UAMI V. 3/04

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO010 FESR Sicilia. SCHEDA TECNICA per una scuola innovativa Descrizione prodotti Q/tà Prezzo ALLEGATO A Programma Operativo Regionale 2007 IT6PO00 FESR Sicilia Progetto A--FESR04-POR-SICILIA-20-2298 Informatica titolo Per una scuola innovativa Totale configurazione sub-progetto: 3.240,00 ord.

Dettagli

UNIONCAMERE PROGETTO EXCELSIOR 2011 QUESTIONARIO PER LE IMPRESE (OTTOBRE 2011)

UNIONCAMERE PROGETTO EXCELSIOR 2011 QUESTIONARIO PER LE IMPRESE (OTTOBRE 2011) UNIONCAMERE PROGETTO EXCELSIOR 2011 QUESTIONARIO PER LE IMPRESE (OTTOBRE 2011) NB: Si richiede di rispondere alle domande presenti nelle diverse sezioni del questionario facendo riferimento all impresa

Dettagli

SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO

SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO SISTEMA STANDARDIZZATO DI VALUTAZIONE DELLA VESCICA NEUROLOGICA NEL MIELOLESO STRUMENTO ELABORATO DALLE SOCIETA SCIENTIFICHE S.I.UD E SO.M.I.PAR A Rb C 1 SCHEDA DI RACCOLTA DATI ANAGRAFICI D z / / N Cg

Dettagli

! " 7$,( $)--"#, "( (77( (1(3 (( (8 6 ( $9-9(31'( "(2 $" ()!9!$9( "(, 12$))!" '(' ( 9! 9(31'( "(2 " ' 1 (1 ('7' ( '7'

!  7$,( $)--#, ( (77( (1(3 (( (8 6 ( $9-9(31'( (2 $ ()!9!$9( (, 12$))! '(' ( 9! 9(31'( (2  ' 1 (1 ('7' ( '7' ! "!"#$%&'#(#)!#*++#"$,"#--.# /01112# 303*44 5!"-5$$5( '6 $%(12,"# -"(("(1 7( 1121 '((6 7$,( $)--"#, "( (77( (1(3 (( (8 6 ( $1$))-"#$$"+1(+'1 11 (("'(($%1 $))5"#%)6 ( $9,9(31'( "(5' $" '(++((111 '712"-%959(

Dettagli

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013

RELAZIONE FINANZIARIA 31 DICEMBRE 2013 RELAZIONE FINANZIARIA AL 31 DICEMBRE 213 PAGINA BIANCA 3/58 Indice Organi Sociali... 6 Consiglio di Amministrazione... 6 Collegio Sindacale... 6 Società di Revisione... 6 Specialist... 6 Nomad... 6 Struttura

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE VITA TEMPORANEA DI GRUPPO CASO MORTE Lotto 3

POLIZZA DI ASSICURAZIONE VITA TEMPORANEA DI GRUPPO CASO MORTE Lotto 3 POLIZZA DI ASSICURAZIONE VITA TEMPORANEA DI GRUPPO CASO MORTE Lotto 3 La presente polizza è stipulata tra FINCALBRA S.p.A. Via Pugliese, 30 88100 Catanzaro P.IVA 01759730797 e Società Assicuratrice Durata

Dettagli

Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati

Campagna OIP 2014: negozi e offerte online Risultati Campagna OIP 2014: "negozi e offerte online" Risultati Settori controllati Articoli sportivi Moda, Elettrodomest Apparecchi abbigliamento ici elettronici Mobili, arredamenti Commercio di Generi vini alimentari

Dettagli

GLI I M PIANTI SONO LA SOLUZIONE!

GLI I M PIANTI SONO LA SOLUZIONE! QUALI SONO I VANTAGGI DI UN IMPIANTO DENTALE? TESTIMONIANZE Mglra dl cfrt dlla qutà d vta Dnqu Mastcazn ffic, 4 8 n UNO O PIU DENTI MANCANTI? prvav dlrs dd a dvat a fr r l lt l ld «Il st acvl cn l ca udn.

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) E g: L ASSOCIAZIONE IL SENTIERO f u gg gg f g g b f h,, u ( g),, g gu : ) u gg; b) u g ; ) uu, uu u à f ; ) u ugug, gà u

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO L. CAPUANA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO CASTELVETRANO A.S. 2014/2015

ISTITUTO COMPRENSIVO L. CAPUANA SCUOLA DELL INFANZIA, PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO CASTELVETRANO A.S. 2014/2015 U RV L. U UL DLL, RR DR D GRD LVR.. 2014/2015 URRL VRL D U rogrammazione dipartimentale verticale llegato 4 Dipartimento. 4 rea dei linguaggi non verbali omponenti del Dipartimento cuola dell nfanzia:

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali:

Dimensione max. particella 5 µm. Pressione per determinare le forze del pistone 6,3 bar. Materiali: Cilindro senz asta Cilindri senza stelo 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio

Dettagli

B) ELENCO ATTREZZATURE

B) ELENCO ATTREZZATURE B) ELENCO ATTREZZATURE Si riporta nella tabella seguente l elenco delle attrezzature da acquistare per la realizzazione del progetto PON FESR codice B-1-FESR-2008-1320. In tale elenco sono indicate le

Dettagli

'.:1-t':;;: 3 aprile. tf,*bqè 1726I.; -"'..--"'l'- nato a siena. _-- r'1i ottobre -.--;-- - ,ilr*{rrh. G!(t0u6I(tlT+z fr. ,rrl*d;

'.:1-t':;;: 3 aprile. tf,*bqè 1726I.; -'..--'l'- nato a siena. _-- r'1i ottobre -.--;-- - ,ilr*{rrh. G!(t0u6I(tlT+z fr. ,rrl*d; 9.2. *@,b9".! -41.2,2-.,%-. L # \ ' '.1-t';; 'f nn m lnv"".,t.,,ràt#*t+-ér", rtts{*ct d1 ms d Gnn.,s (l n rr) n Sn,.tr sttscrtt Sgnr -c) r-) Brcf ORENZO nt Sn 3 prl t-t' \ 1V; tf,*bqè rsdnt, Vl V.Vnt,

Dettagli

NOTEBOOK PROMO 14 NOVEMBRE 2011

NOTEBOOK PROMO 14 NOVEMBRE 2011 NOTEBOOK AV.BG AU.T7 H1.93 SM-L6 C2.H3 NB ASUS K53SC-SX019V 15,6", Intel Core i7-2630 QM 2 gen 4GB, HDD 640GB SATA VGA NVIDIA GeForce GT 520MX 1GB WIN 7 H. PREMIUM 64BIT NB ASUS K70IJ-TY123X 17,3", Intel

Dettagli

PC HP 280 G1 Minitower

PC HP 280 G1 Minitower Personal Computer : PC HP 8 G Minitower PC HP 8 G Minitower Affronta il tuo lavoro di tutti i giorni con un PC desktop dal prezzo accessibile: HP 8 G PC. Tutta la potenza di elaborazione di cui hai bisogno

Dettagli

IL QUADRO DI RIFERIMENTO NORMATIVO LA DIRETTIVA COMUNITARIA 2002/96

IL QUADRO DI RIFERIMENTO NORMATIVO LA DIRETTIVA COMUNITARIA 2002/96 QUDR D RFRMN NRMV DRV MUNR 2002/96 MB D PPZN R D U G 1, PURH NN R D PR D R P D PPRHUR H NN RNRN N UDD GR. U NH PPRHUR NN U D URZZ, RM, MR B DN FN PFMN MR. FZN 10 GR (NN D PRD) 1. GRND RDM 2. P RDM 3. PPRHUR

Dettagli

AUTORIZZAZIONI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO TEMPORANEE 09/01/2014 COMMERCIALE V. R. PIAZZA POLI 11/12 16/01/2014 GG.

AUTORIZZAZIONI OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO TEMPORANEE 09/01/2014 COMMERCIALE V. R. PIAZZA POLI 11/12 16/01/2014 GG. N. Data istanza Oggetto Richiedente Località Durata 1 02/01/2014 TRASLOCO B. P. VIA POLI 54 03/01/2013 7:00 14,00 2 03/01/2014 LAVORI EDILI F. G. PIAZZA POLI 21/01/2014 GG. 20 0:00 24,00 3 07/01/2014 ASSOCIAZIONE

Dettagli

POR FESR-2012-2014. Articolo Descrizione prodotto Requisiti tecnici Quantità

POR FESR-2012-2014. Articolo Descrizione prodotto Requisiti tecnici Quantità Allegato B al bando - Lotto unico: A-1-FESR06_POR_CAMPANIA-2012-611 POR FESR-2012-2014 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 COMUNE di TONARA (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 88 Prot. n. 4956 del 14-07-2009 OGGETTO: Indirizzi

Dettagli

0,95 2,99 69,00 DAL 25 AL 29. SILEA (TV) Via Eroi Di Podrute, 5 - uscita autostrada Treviso Sud - da lunedì a sabato 8.30-20.30 DOMENICA 9.00-20.

0,95 2,99 69,00 DAL 25 AL 29. SILEA (TV) Via Eroi Di Podrute, 5 - uscita autostrada Treviso Sud - da lunedì a sabato 8.30-20.30 DOMENICA 9.00-20. 6 pezzi armigiano Reggiano D all'etto lio extra vergine di oliva FRH litri 1 0,95 2,99 BL D od landa, telaio in acciaio mis.26 69,00 DL 25 L 29 RZ 2015 L (V) Via roi Di odrute, 5 - uscita autostrada reviso

Dettagli

tana del pazzo e cocc è di meglio?

tana del pazzo e cocc è di meglio? d pzz B L V g v L f d M Cppè T d Luc M, g u... u G ccc è d mg? c c 72 TUTTOmb TUTTOmb 73 d pzz Ty cc. M cm qud u c p d p d k p I bk è M d, c v d u, dvv u u m v p d c I pcu f ch è p c u cpp d M + Hgh R

Dettagli

Dati generali della procedura

Dati generali della procedura 1/23 Dati generali della procedura Numero RDO: 584520 Descrizione RDO: Progetto E-1-FESR-2014-1163 - Codice CIG: Z3010A56F8 - CUP: D32G14000150007 Criterio di aggiudicazione: Prezzo piu' basso Numero di

Dettagli

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it

I.C. D ANGIO ISTITUTO COMPRENSIVO Via Cattaneo, 35 80040 - Trecase (Na) Tel.: 081 5369654 E-Mail: naic89600b@istruzione.it Tel.: 08 5369654 Allegato B al bando - Lotto 4 POR FESR-20-202 Bando pubblico per la fornitura di attrezzature e servizi previsti dal progetto. OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Il presente allegato costituisce

Dettagli

L ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014

L ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014 L ASSICURAZIONE ITALIANA 2013-2014 L ASSICURAZIONE AUTO IL COSTO MEDIO, LA FREQUENZA SINISTRI E IL RAPPORTO SINISTRI A PREMI La misura complessiva della sinistrosità del ramo r.c. auto deve essere analizzata

Dettagli

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010)

CONDIZIONI DI SERVIZIO (validità da 01/03/2010) TBELL PREZZI DEGLI INTERVENTI PER PROVINCI (escluso pezzi di ricambio) G comune/provincia 290,00 Comprende trasferta e 1 ora lavoro. Ore seguenti vedi tab. TRIFFE pag.5 L comune/provincia SI Trasferta

Dettagli

COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto

COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto COMUNE DI PALAGIANO Provincia di Taranto DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 21 Del reg. Data 05.02.2013 OGGETTO: RIAPPROVAZIONE PROGETTO DEFINITIVO CENTRO SOCIALE POLIFUNZIONALE PER ANZIANI

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 299 della Deliberazione DEL 10/12/2012 OGGETTO: P.O. FESR 2007-2013. - ASSE II - LINEA DI INTERVENTO 2.3

Dettagli

IL PIU ECONOMICO! NOTEBOOK ASUS X501A-XX232H

IL PIU ECONOMICO! NOTEBOOK ASUS X501A-XX232H NOTEBOOK ASUS X501A-XX232H CPU INTEL PENTIUM 2.40 GHZ B980 RAM 2 GB DDR 3 LCD 15.6" HD HD 500 GB SCHEDA VIDEO/AUDIO INTEGRATE WEBCAM INTEGRATA SCHEDA DI RETE GIGABIT- WIFI 1 XUSB 3.0-1X USB 2.0 - HDMI

Dettagli

N. 79 Del 08/07/2013

N. 79 Del 08/07/2013 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 79 Del 08/07/2013 OGGETTO: Modifica Tab. A Sez. A1 dell art. 66 del Regolamento

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ***********************************************************************************************

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** Codice 11044 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE *********************************************************************************************** G. C. N. 10 DATA 16.1.2013 ***********************************************************************************************

Dettagli

COMUNE DI CARPIGNANO SESIA (PROVINCIA DI NOVARA)

COMUNE DI CARPIGNANO SESIA (PROVINCIA DI NOVARA) COMUNE DI CARPIGNANO SESIA (PROVINCIA DI NOVARA) [ ] ORIGINALE [ ] COPIA VERBALE DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 47 DEL 24-10-2011 OGGETTO: L.R. N. 30/2008 D.G.R. 04/07/2011 N. 20-2296 Bando 2011 di finanziamento

Dettagli

In Auto Più New (prodotto 589) Giugno 2011. Edizione Giugno 2011 (V032011) 1 di 45

In Auto Più New (prodotto 589) Giugno 2011. Edizione Giugno 2011 (V032011) 1 di 45 Tariffa R.C.A. Valida dal Salvo modifiche che verranno comunicate almeno 60 giorni prima della loro applicazione Tutti gli importi sono in Euro e non comprendono le imposte RCA (12,50%) e il contributo

Dettagli

!"#$%&'(&)(*+$(,(-&'%../01("1%&%*#"2%-& 34564578&94::8&!;<64&=>#(?-&3%,("1%@& AA&+%$$%?B#%&ACDD&=E@&

!#$%&'(&)(*+$(,(-&'%../01(1%&%*#2%-& 34564578&94::8&!;<64&=>#(?-&3%,(1%@& AA&+%$$%?B#%&ACDD&=E@& !"#$%&'(&)(*+$(,(-&'%../01("1%&%*#"2%-& 34564578&94::8&!;#(?-&3%,("1%@& AA&+%$$%?B#%&ACDD&=E@& FG-#HI(&J&>*BB.(H($K&+*&L1$%#1%$&-&2-#$(#%&'-&2-#".%&HI(-M%&=NO%PQ"#'&-'M%#$(+(1RS@&J&3%.%,("1%T&'-&

Dettagli