UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 08/2016

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 08/2016"

Transcript

1 UE-EFTA: Il mercato auto flette a luglio (-1,8%), dopo 34 mesi ininterrotti di crescita. Grazie ad un ottima performance ad agosto, insolita per questo mese (+9,5%), nei primi 8 mesi dell anno il mercato registra un rialzo del 7,8% con oltre 10,1 milioni di autovetture nuove. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA a luglio 2016 registrano nuove immatricolazioni di autovetture, in calo dell 1,8% rispetto allo stesso mese del 2015, secondo i dati diffusi da ACEA. Si tratta el primo calo dopo 34 aumenti consecutivi. 1 Nell area UE15+EFTA il mercato ha totalizzato nuove registrazioni e un decremento del 2,1% su luglio 2015, mentre il mercato dell area UE Nuovi Paesi Membri ha totalizzato nuove registrazioni, il 2% in più sullo stesso mese del I cinque major market hanno immatricolato il 71,8% del mercato UE28-Efta, pari a autovetture e un calo dell 1,9%. Ad agosto 2016 sono state immatricolate nuove autovetture, con una crescita tendenziale del 9,5%, un ottima perfomance, insolita per questo mese, in cui si concentrano maggiormente le vacanze estive. Nell area UE15+EFTA, il mercato ha totalizzato nuove registrazioni e un aumento dell 8% su agosto 2015, mentre il mercato dell area UE Nuovi Paesi Membri ha totalizzato nuove registrazioni, il 23,5% in più sullo stesso mese del 2015 e appena il 3% in meno rispetto a luglio I cinque major market hanno immatricolato il 65,5% del mercato UE28-Efta, pari a autovetture e un rialzo del 9,3%. In gennaio-agosto 2016 il mercato UE-Efta ha totalizzato nuove registrazioni, il 7,8% in più rispetto allo stesso periodo del In Europa Occidentale il mercato ha registrato un aumento del 7,2%, con immatricolazioni, mentre nell area dei nuovi Paesi membri UE l incremento è stato del 15,8% con auto vendute. Il mercato nell UE12 sta andando particolarmente bene, segue le crescite degli anni precedenti: +16% nel 2014, +13% nel 2015, anche se i volumi risultano ancora inferiori di 1/5 rispetto a quelli pre-crisi. I cinque major markets pesano per il 72,4% del mercato con 7,32 milioni di nuove immatricolazioni, il 7,5% in più rispetto a gennaio-agosto Nei cinque major markets abita e si muove il 63% della popolazione dell UE28. UE-Efta - IMMATRICOLAZIONI AUTOVETTURE Area Luglio 2016 Luglio 2015 Var. % UE15+EFTA ,1 UE ,0 UE 2 +EFTA ,8 5 major markets ,9 % sul totale mercato 71,8% 71,9% Area Agosto 2016 Agosto 2015 Var. % UE15+EFTA ,0 UE ,5 UE 2 +EFTA ,5 5 major markets ,3 % sul totale mercato 65,5% 65,6% Area Gen-Ago 2016 Gen-Ago 2015 Var. % UE15+EFTA ,2 UE ,8 UE 2 +EFTA ,8 5 major markets ,5 % sul totale mercato 72,4% 72,6% 1 Efta include Islanda Norvegia Svizzera 2 escluso Malta 3 Germania, Francia, UK, Italia, Spagna 15/09/2016

2 A differenza del mercato complessivo dell area UE-Efta, le immatricolazioni del Gruppo FCA registrano un incremento del 4,3% nel mese di luglio Ad agosto l incremento è stato del 20,4%; nel cumulato da inizio anno, le vendite del Gruppo FCA sono state circa 677mila (poco più della metà sono state vendute in Italia), con un incremento del 15,5% e una quota del 6,7% (era del 6,3% un anno fa). Nel secondo trimestre le stime del Pil delle principali economie dell area euro confermano la fase di rallentamento, delineando, in prospettiva, una crescita più contenuta rispetto alle attese. La Germania ha registrato una variazione congiunturale pari a +0,4% (+0,7% in T1) e la Francia ha evidenziato un rallentamento più marcato, segnando una variazione nulla in T2 (+0,7% in T1). Al di fuori dell area euro, la crescita è risultata in accelerazione nel Regno Unito (+0,6% rispetto a +0,4% in T1). Nel secondo trimestre, anche la produzione industriale dell area euro ha mostrato una diminuzione (-0,4%) nonostante l incremento registrato nel mese di giugno (+0,6%). Tuttavia, segnali positivi giungono dal mercato del lavoro: a luglio il tasso di disoccupazione è rimasto stabile (10,1%) ma comunque in miglioramento rispetto allo stesso mese del 2015 (10,8%). Gli indicatori anticipatori del ciclo economico evidenziano segnali di rallentamento delle prospettive di crescita dell area. Se da una parte emergono tensioni e ineguaglianze relativamente alla crescita globale (a livello internazionale prosegue la fase espansiva dell economia statunitense, invece i paesi dell area euro mostrano segnali di rallentamento), l Europa sta vivendo un periodo positivo per il settore automotive: il mercato nell UE allargata all EFTA sta registrando una crescita importante, grazie ad un notevole interesse per le nuove tecnologie offerte dai nuovi modelli, una buona propensione all acquisto e un interessante cambiamento delle quote di mercato. Fuori dall Unione, i mercati di Turchia e Russia risultano in flessione, il primo riflette la crisi politica del paese di questi ultimi mesi, mentre il secondo subisce il crollo del prezzo del petrolio e gli effetti delle sanzioni economiche, derivanti dalla spinosa questione con l Ucraina. 2

3 Dal confronto con i major markets europei, si registrano i seguenti andamenti per giugno e 1 semestre 2016: In Germania sono state immatricolate autovetture a luglio (-3,9%) e ad agosto (+8,3%). Il bilancio dei primi 8 mesi risulta di nuove registrazioni, in aumento del 5,7% sullo stesso periodo del Le vendite ai privati sono salite al 38,1% del mercato da inizio anno, grazie all incremento nel mese di agosto del 18,7%. Nel cumulato le vendite di auto a benzina sono il 51,6%; le auto diesel il 46,7%. Le auto ibride con immatricolazioni rappresentano l 1,2% del mercato, mentre le auto elettriche, incluso le plug-in (7.976) superano le 14mila unità nei primi 8 mesi dell anno. Le emissioni medie di CO 2 delle nuove auto immatricolate ad agosto risultano di 128,2g/km e nella media dei primi 8 mesi di 127,7 g/km. Bene il mercato di FCA ad agosto: +27,7% Jeep, +59,8% Alfa Romeo e +32,8% Fiat. Il mercato delle auto usate risulta in rialzo dello 0,9% nel cumulato con passaggi di proprietà. 3 In Francia il mercato dell auto registra nuove immatricolazioni a luglio (-9,6%) e ad agosto, +6,7% sullo stesso mese del Nel cumulato sono state immatricolate autovetture (+6,1%): i marchi francesi pesano per il 54,4% del mercato, con un incremento dei volumi del 5,8%. Secondo l alimentazione, nei primi 8 mesi il mercato, in percentuale, risulta così ripartito: diesel 52,7% di quota e un calo del 4,3% dei volumi; benzina 43,4% di share (5,9 punti in più rispetto a gennaio-agosto 2015); alimentazione alternativa 3,9% di quota. Le auto ibride con nuove immatricolazioni perdono il 4,8% del mercato, mentre le auto elettriche con unità aumentano del 42%. Ad agosto crescono le vendite di Jeep (+82%), Fiat (+18%) e di Alfa Romeo (+3%). Nei primi otto mesi del 2016 il gruppo FCA registra un aumento delle vendite dell 11,8%. Il mercato delle auto usate aumenta dell 1,8% nel cumulato (+1,2%) con passaggi di proprietà complessivi. In Spagna il mercato ha totalizzato nuove registrazioni a luglio (+4,3%) e ad agosto (+14,6%), che portano il cumulato da inizio anno a nuove immatricolazioni, in aumento dell 11,3% rispetto ad un anno fa. Secondo i canali di vendita, a gennaio-agosto il mercato risulta così ripartito: il comparto dei privati ha totalizzato oltre 405mila nuove registrazioni (+8,9%) e il 51% di share; il comparto delle società ha superato le 210mila unità (+14,1%) e il 26,5% di quota; infine il comparto del noleggio ha contato 178mila nuove autovetture (+13,6%) e il 22,5% di share. Secondo l alimentazione, nei primi otto mesi dell anno, le vetture diesel rappresentano il 56,9% del mercato, quelle a benzina il 40,4% e le ibride+elettriche sono il 2,7%. Da inizio anno sono state vendute auto ibride (+70,8%) e auto elettriche (+74%). Ottimi risultati per FCA: Fiat +26,3% nel cumulato, Jeep +33,3% nel cumulato; Alfa Romeo +6,7% nel cumulato. Nel Regno Unito le immatricolazioni di autovetture a luglio sono state (+0,1%) e ad agosto ( +3,3%). In gennaio-agosto il mercato delle autovetture cresce del 2,8% con nuove registrazioni; le vendite ai privati si attestano al 45,2% di quota, +1% l incremento da inizio anno. Le auto benzina conquistano il 49% del venduto nei primi otto mesi e quelle diesel il 48%. Le auto ad alimentazione alternativa, con un incremento tendenziale del 22%, raggiungono il 3,2% di quota. Il Gruppo FCA cresce del 4,7% da inizio anno, grazie all ottima performance del brand Jeep (+46,6% nel cumulato) e il buon andamento di Alfa Romeo (+7,9%).

4 In Italia il mercato dell auto è cresciuto finora a ritmi significativi, dopo anni di pesante contrazione, che hanno quasi dimezzato i volumi di vendita, determinati da un continuo rinvio della sostituzione dell auto. Basso costo del denaro, facilità di accesso al credito, calo dei prezzi dei carburanti, offerte commerciali delle Case automobilistiche molto allettanti, hanno favorito finora l acquisto dell auto nuova, in un clima di fiducia generale dei consumatori su livelli piuttosto alti, anche se in calo negli ultimi mesi. A luglio sono state immatricolate nuove autovetture (+3,4%). Con circa auto nuove immatricolate ad agosto, si registra un aumento tendenziale delle vendite del 20%. Il superammortamento, introdotto con la Legge di Stabilità 2016, si dimostra uno strumento efficace per il rinnovo delle flotte aziendali e delle auto a noleggio. Nel cumulato da gennaio ad agosto 2016 le nuove autovetture immatricolate sono state: (+17,4%), un volume superiore a quelli realizzati nei primi 8 mesi dal 2011 al Il mercato nei primi 8 mesi 2016 risulta inferiore del 13,6% al volume medio di 2,09 milioni di auto registrate a gennaio agosto negli anni FCA fa meglio del mercato totale con una crescita nel mese di agosto del 24,6%, raggiungendo la quota del 29,1%; nel cumulato l aumento tendenziale è del 20,2% con una quota del 29,2%. 4 Per completare i dati del continente europeo riportiamo anche i risultati di Turchia e Russia: - In Turchia il mercato autovetture, dopo la crescita nel 2015 del 23,5% con nuove registrazioni, ha avuto un andamento altalenante nei primi 8 mesi del A luglio però il mercato ha registrato una pesante flessione del 29% e ad agosto del 13%. Nei primi 8 mesi il mercato auto totalizza nuove registrazioni, con un calo del 3%. - In Russia il mercato dei light vehicles totalizza nuove registrazioni a luglio (-16,6%) e ad agosto (- 18%). Nei primi 8 mesi del 2016 sono stati immatricolati autoveicoli leggeri (-14,9%). Nonostante le misure adottate al Governo per sostenere il mercato, in questo momento ci sono poche persone in grado di spendere per un auto nuova. La domanda potenziale di auto nel lungo termine è alta, visto che i clienti, per fattori contingenti, tendono a rinviarne l acquisto. Nonostante la caduta delle vendite, a cui hanno contribuito di versi fattori (il calo del rublo; il rallentamento dell economia a causa del crollo del prezzo del petrolio; le sanzioni economiche inflitte per la spinosa questione con l Ucraina), gli investimenti produttivi dei principali carmakers stanno rifluendo verso il Paese, in previsione della ripresa del mercato attesa per il 2017; tra questi Daimler che ha pianificato l aggiunta di un nuovo impianto per sostenere le vendite del brand Mercedes, che nel segmento premium risulta al top della classifica. Le previsioni di chiusura per il 2016 stimano un mercato di 1,44 milioni di unità, con una riduzione annuale del 12,5%.

5 Confronti internazionali Vendite Mondiali Luglio e Gennaio/Luglio 2016 (dati preliminari) Le vendite globali di light vehicles registrano una crescita del mercato a luglio 2016 del 3,9% con 6,71 milioni di unità e portano il consuntivo dei primi 7 mesi a 49,49 milioni di unità, con una crescita del 4,1%. L area Asia/Pacifico registra l andamento migliore: +13,5% nel mese e una quota del 44,8% e +6,8% nel cumulato con una quota del 46,3% sul mercato mondiale LVs. Nell area Nafta il mercato registra un leggero incremento dell 1,4% (27% di share) a luglio e mantiene un incremento da inizio anno del 2,5% e una quota del 24,5% sul mercato mondiale. Nell area Europa il mercato LVs perde il 4,2% nel mese (22% di share) e mantiene il segno positivo nel cumulato con un rialzo del 5,6% e una quota del 23,9% sulle vendite globali. Nel mese di luglio si registrano i cali dell 1,8% per UE/Efta, del 29% per la Turchia e del 16,6% per la Russia. 5 Vendite per Area/Paesi Luglio/Agosto e Gennaio/Agosto 2016 (dati preliminari) luglio agosto gennaio/agosto AUTO SALES 2016 VAR.% 2016 VAR.% VAR.% USA (LV) , , ,5 CANADA (LV) , , ,8 MESSICO (LV) , , ,5 NAFTA (LV) , , ,9 BRASILE , , ,4 ARGENTINA (1) , , ,6 UE28+EFTA , , ,8 TURCHIA , , ,5 RUSSIA (LV) , , ,9 GIAPPONE , , ,1 luglio gennaio/luglio 2016 VAR.% 2016 VAR.% CINA (2) , ,3 SUD COREA (3) , ,4 (1) vendite ai concessionari (2) (3) include Utility Vehicles include imports Nell area Nafta, cresce il mercato dei LV a luglio dell 1,4%, ma ad agosto perde il 2,9%. Nei primi 8 mesi dell anno sono stati registrati oltre 13,9 milioni di nuovi LVs, +1,9% l aumento sul gennaio-agosto Solo il Messico registra un buon andamento con incrementi del 18% a luglio e dell 1,7% ad agosto, che portano l incremento da inizio anno al 18,5%.

6 Dal picco del 2012 con oltre 3,1 milioni di autovetture vendute, in Brasile sono seguiti 3 anni di contrazione consecutivi. Continua il declino del mercato anche nei mesi del 2016, con cali negativi a doppia cifra, che segneranno il 2016 come il 4 calo annuale. Diversi fattori hanno contribuito alla crisi economica brasiliana: il ribasso generalizzato dei prezzi delle materie prime legato al rallentamento dell economia cinese, la fine del Quantitive Easing statunitense (attraverso il cosiddetto tapering), lo scandalo Petrobas che ha aggiunto alla crisi economica quella politica, il calo dei consumi delle famiglie (dopo 10 anni di crescita), l aumento fuori controllo della spesa pubblica. Una situazione che ha visto crescere la disoccupazione dal 5% del 2014 all 8% del Le misure adottate per frenare la spesa pubblica, come l aumento delle tasse sui carburanti, hanno di fatto limitato ulteriormente la capacità di spesa delle famiglie. 6 In Argentina il mercato dell auto recupera ad agosto, dopo il calo di luglio del 4%, con un aumento del 7%. Il risultato dei primi 8 mesi dell anno è di circa 334mila vendite, +17%. In Cina il mercato delle autovetture totalizza nel mese di luglio unità, con una crescita del 26,5% su luglio A gennaio-luglio 2016 il mercato totalizza 12,6 milioni di nuove registrazioni, +11%. La domanda è comunque sostenuta dagli sgravi fiscali previsti per le auto di piccola cilindrata e dalle condizioni facilitate per la concessione di crediti, misure comunque in scadenza a fine anno. Il trend positivo continuerà per tutto il 2016, sostenuto dalla domanda di SUV, che sta spingendo i costruttori locali cinesi ad aumentare la propria presenza in questo segmento. L Associazione di categoria, CAAM, mantiene la sua previsione di crescita al 6% del mercato auto per il Alcuni analisti invece prevedono che il mercato auto possa raggiungere nel 2016 un nuovo record a 23,3 milioni di unità (+10%). Per informazioni rivolgersi a: Marisa Saglietto tel. 011/

UE-EFTA: Il mercato auto cresce a settembre del 7,3% e porta il cumulato da inizio anno a 11,61 milioni di unità con un rialzo del 7,7%

UE-EFTA: Il mercato auto cresce a settembre del 7,3% e porta il cumulato da inizio anno a 11,61 milioni di unità con un rialzo del 7,7% UE-EFTA: Il mercato auto cresce a settembre del 7,3% e porta il cumulato da inizio anno a 11,61 milioni di unità con un rialzo del 7,7% I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA a settembre 2016

Dettagli

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 10/2016

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 10/2016 UE-EFTA: Ad ottobre 2016 i mercati di Italia, Spagna e UK risultano in crescita, mentre quelli di Germania e Francia registrano flessioni delle vendite rispettivamente del 5,6% e del 4%. Il mercato auto

Dettagli

EUROPA Il mercato delle autovetture a gennaio 2012

EUROPA Il mercato delle autovetture a gennaio 2012 EUROPA Il mercato delle autovetture a gennaio 2012 Nell Europa27+EFTA 1 sono state registrate complessivamente 13,57 milioni di vetture nel 2011, con una flessione dell 1,4% rispetto allo stesso periodo

Dettagli

+10,1 UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 01/2017

+10,1 UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 01/2017 +10,1 UE-EFTA: 1,2 milioni nuove auto registrate a gennaio 2017, oltre 100mila auto in più rispetto gennaio 2016 Gran parte della crescita è da attribuire a Germania, UK, Francia, Italia e Spagna, che

Dettagli

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 09/ %

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 09/ % -2% UE-EFTA: in calo il mercato delle autovetture a settembre del 2%, da inizio anno l incremento è del 3,6%. Undici mercati registrano a settembre un segno negativo, ma è la flessione del mercato inglese

Dettagli

UE-EFTA: autovetture immatricolate a giugno Il mercato delle autovetture cresce del 6,5% a giugno e del 9,1% nei primi sei mesi 2016.

UE-EFTA: autovetture immatricolate a giugno Il mercato delle autovetture cresce del 6,5% a giugno e del 9,1% nei primi sei mesi 2016. UE-EFTA: 1.507.000 autovetture immatricolate a giugno 2016 Il mercato delle autovetture cresce del 6,5% a giugno e del 9,1% nei primi sei mesi 2016. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA a

Dettagli

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007

NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Il mercato è in crescita dal 2010 e nel 2014 supera i volumi 2007 NAFTA Nel 2014 la domanda di motor vehicle 1 è stata di 19,9 milioni di unità, con una crescita del 6% sul 2013. Il mercato, dopo

Dettagli

UE-EFTA: a gennaio 2018 il mercato cresce del 6,8% Senza l EFTA (-3,7%), il mercato dell UE sale del 7,1%

UE-EFTA: a gennaio 2018 il mercato cresce del 6,8% Senza l EFTA (-3,7%), il mercato dell UE sale del 7,1% +6,8% UE-EFTA: a gennaio 2018 il mercato cresce del 6,8% Senza l EFTA (-3,7%), il mercato dell UE sale del 7,1% 1 I Paesi dell Unione europea allargata all EFTA, dopo il calo del 4,8% di dicembre 2017,

Dettagli

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 11/ ,8%

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 11/ ,8% +5,8% UE-EFTA: torna a crescere il mercato auto, +5,8% a novembre. Da inizio anno l incremento è del 4%. Nel mese sono in calo i mercati di Repubblica Ceca, Irlanda, Romania e Regno Unito. I Paesi dell

Dettagli

UE-EFTA: volume record del mercato autovetture a marzo. I cinque major markets conquistano il 77% del mercato.

UE-EFTA: volume record del mercato autovetture a marzo. I cinque major markets conquistano il 77% del mercato. +11% UE-EFTA: volume record del mercato autovetture a marzo. I cinque major markets conquistano il 77% del mercato. I Paesi dell Unione europea allargata all EFTA, a marzo 2017, registrano 1.936.839 nuove

Dettagli

+2,1% UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 02/2017

+2,1% UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 02/2017 +2,1% UE-EFTA: 1,1 milioni nuove auto registrate a febbraio 2017, 23mila auto in più rispetto febbraio 2016 Tra i major market, bene solo l Italia, stabile la Spagna e in calo Germania Francia e UK. Il

Dettagli

3 Germania, Francia, UK, Italia, Spagna

3 Germania, Francia, UK, Italia, Spagna +7,7% UE-EFTA: bene il mercato a maggio: +7,7% Mercato positivo per i major markets, con la sola eccezione del Regno Unito in calo dell 8,5%. Fuori dall Unione europea allargata, riprende la domanda in

Dettagli

NAFTA Nel I trimestre 2014 le vendite crescono solo dell 1,4%, a causa del maltempo in USA

NAFTA Nel I trimestre 2014 le vendite crescono solo dell 1,4%, a causa del maltempo in USA NAFTA Nel I trimestre 2014 le vendite crescono solo dell 1,4%, a causa del maltempo in USA NAFTA La domanda di light vehicles è stata di oltre 18,33 milioni di unità nel 2013, con una crescita del 7,2%.

Dettagli

Il mercato dell auto, in UE/Efta, chiuderà nel 2016 su volumi superiori ai 15 milioni, con un incremento sul 2015 attorno al 7%.

Il mercato dell auto, in UE/Efta, chiuderà nel 2016 su volumi superiori ai 15 milioni, con un incremento sul 2015 attorno al 7%. UE-EFTA: Il mercato auto cresce del 5,6% a novembre 2016. Il 72,5% delle auto nuove è venduto nei 5 principali mercati: Germania, UK, Francia, Italia e Spagna. I Paesi dell Unione europea allargata all

Dettagli

3 Germania, Francia, UK, Italia, Spagna

3 Germania, Francia, UK, Italia, Spagna +2,1% UE-EFTA: in crescita il mercato a giugno: +2,1%. Il mercato dell Italia cresce di più della media europea: +12,9% In calo Germania e UK. Fuori dall UE, il mercato russo conferma il buon andamento

Dettagli

L industria automotive italiana riparte

L industria automotive italiana riparte L industria automotive italiana riparte A maggio 2015 l indice destagionalizzato della produzione industriale (escluso Costruzioni) è aumentato dello 0,9% rispetto ad aprile, secondo i dati diffusi da

Dettagli

UNIONE EUROPEA27 Prosegue il calo il mercato delle autovetture nuove, ma a livello mondiale le vendite di auto crescono.

UNIONE EUROPEA27 Prosegue il calo il mercato delle autovetture nuove, ma a livello mondiale le vendite di auto crescono. UNIONE EUROPEA27 Prosegue il calo il mercato delle autovetture nuove, ma a livello mondiale le vendite di auto crescono. Ottobre2012 Nell Europa27+EFTA 1 sono state registrate 1 milione circa di vetture

Dettagli

1.319.000 autovetture immatricolate ad aprile 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 9% nel mese di aprile e dell 8,3% nel primo quadrimestre.

1.319.000 autovetture immatricolate ad aprile 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 9% nel mese di aprile e dell 8,3% nel primo quadrimestre. Focus 04/2016 1.319.000 autovetture immatricolate ad aprile 2016 Il mercato delle autovetture cresce del 9% nel mese di aprile e dell 8,3% nel primo quadrimestre. I Paesi dell Unione europea allargata

Dettagli

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) -0,6

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) -0,6 Rallenta la produzione industriale in termini sia congiunturali sia tendenziali per lo stesso valore: -0,6%. Prosegue il trend positivo dell industria automotive: +9,3% su aprile 2016 e +6,6 su maggio

Dettagli

Industria (escl.costruzioni) Settore Automotive* Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Industria (escl.costruzioni) Settore Automotive* Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 La produzione industriale cresce a giugno 2017 del 5,3% su giugno 2016. L industria manifatturiera registra un aumento tendenziale del 4,9%. Bene il settore automotive, +15,4% la crescita tendenziale di

Dettagli

Industria (escl.costruzioni) Settore Automotive* 6,6. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Industria (escl.costruzioni) Settore Automotive* 6,6. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 Nel 2016, negli stabilimenti italiani prodotti oltre 1,1 milioni di autoveicoli: +8,8%. La domanda interna ed estera hanno trainato finora l industria automotive, una delle attività manifatturiere che

Dettagli

1.330.600 autovetture immatricolate a maggio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 15,5% a maggio e del 9,7% nei primi cinque mesi.

1.330.600 autovetture immatricolate a maggio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 15,5% a maggio e del 9,7% nei primi cinque mesi. 1.330.600 autovetture immatricolate a maggio 2016 Il mercato delle autovetture cresce del 15,5% a maggio e del 9,7% nei primi cinque mesi. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA a maggio 2016

Dettagli

Variazione % tendenziale 1,8

Variazione % tendenziale 1,8 L indice della produzione industriale è cresciuto in termini tendenziali dell 1,8% ad aprile 2016, mentre il settore manifatturiero registra un rialzo del 2,6%. Prosegue il trend positivo del settore industriale

Dettagli

Osservatorio sulla componentistica automotive italiana 2016

Osservatorio sulla componentistica automotive italiana 2016 Osservatorio sulla componentistica automotive italiana 2016 5 Focus Europa Sommario 5.1 19mln di nuovi autoveicoli immatricolati in Europa nel 2015, il 18% in meno del 2007. 5.2 Gli autoveicoli made in

Dettagli

Grazie anche alla ripresa del Giappone, la regione asiatica aumenta i volumi produttivi del 10% nei primi 3 mesi 2012

Grazie anche alla ripresa del Giappone, la regione asiatica aumenta i volumi produttivi del 10% nei primi 3 mesi 2012 ASIA 1 Grazie anche alla ripresa del Giappone, la regione asiatica aumenta i volumi produttivi del 10% nei primi 3 mesi 2012 Nel 2010 sono stati prodotti in Asia oltre 39 milioni di autoveicoli, con un

Dettagli

Segno negativo per la produzione industriale a gennaio 2017: -0,5%. Rallenta anche il settore automotive, ma mantiene il segno positivo: +0,5%.

Segno negativo per la produzione industriale a gennaio 2017: -0,5%. Rallenta anche il settore automotive, ma mantiene il segno positivo: +0,5%. Segno negativo per la produzione industriale a gennaio 2017: -0,5%. Rallenta anche il settore automotive, ma mantiene il segno positivo: +0,5%. Produzione industriale Secondo i dati diffusi da ISTAT, a

Dettagli

+6,5% UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 12/2016

+6,5% UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 12/2016 +6,5% UE-EFTA: 15,13 milioni nuove auto registrate nel 2016, 930 mila auto in più rispetto al 2015 Gran parte della crescita è da attribuire a Germania, UK, Francia, Italia e Spagna, che insieme hanno

Dettagli

Variazione % tendenziale 2,8. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Variazione % tendenziale 2,8. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 La produzione industriale cresce a maggio 2017 del 2,8% su maggio 2016. L industria manifatturiera registra un aumento tendenziale del 3,1%. Bene il settore automotive, +11,4% la crescita tendenziale a

Dettagli

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 04/ %

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 04/ % -7% UE-EFTA: frenata del mercato ad aprile per effetto del calendario. Il bimestre marzo-aprile conferma la crescita sui volumi del 2016: +3,3% I Paesi dell Unione europea allargata all EFTA, ad aprile

Dettagli

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 4,4 2,6. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 4,4 2,6. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 Focus 07/2017 La produzione industriale cresce a luglio 2017 del 4,4% su luglio 2016. L industria manifatturiera registra un aumento tendenziale del 4,6%. Bene il settore automotive, +7,6% la crescita

Dettagli

UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture ad agosto: +11,5%.

UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture ad agosto: +11,5%. UNIONE EUROPEA Crescita a due cifre del mercato delle autovetture ad agosto: +11,5%. Il mercato automotive mostra importanti segnali di ripresa, sebbene il massimo storico del 2007, oltre 16 millioni di

Dettagli

Focus 03/2017 ITALIA PRODUZIONE INDUSTRIALE

Focus 03/2017 ITALIA PRODUZIONE INDUSTRIALE Segno positivo per la produzione industriale a marzo 2017: +2,8%. Bene anche il settore automotive, che continua la sua crescita: +12,9%. Produzione industriale Secondo i dati diffusi da ISTAT, a marzo

Dettagli

Riparte la produzione industriale in Italia. L industria automotive è tra i comparti che registrano la maggiore crescita da inizio anno: +26,8%.

Riparte la produzione industriale in Italia. L industria automotive è tra i comparti che registrano la maggiore crescita da inizio anno: +26,8%. Riparte la produzione industriale in Italia. L industria automotive è tra i comparti che registrano la maggiore crescita da inizio anno: +26,8%. Secondo i dati diffusi da ISTAT, ad agosto 2015 l'indice

Dettagli

SUD AMERICA Flessione della domanda di autoveicoli dell 8,2% nei primi 3 mesi 2014

SUD AMERICA Flessione della domanda di autoveicoli dell 8,2% nei primi 3 mesi 2014 SUD AMERICA Flessione della domanda di autoveicoli dell 8,2% nei primi 3 mesi 2014 Il mercato deli autoveicoli, nell area considerata, che include Argentina, Brasile, Cile e Venezuela, nel primo semestre

Dettagli

Senza il Giappone, la produzione di autoveicoli cresce nel 1 semestre 2011 del 5%

Senza il Giappone, la produzione di autoveicoli cresce nel 1 semestre 2011 del 5% ASIA 1 Senza il Giappone, la produzione di autoveicoli cresce nel 1 semestre 2011 del 5% Nel 2010 sono stati prodotti in Asia oltre 39 milioni di autoveicoli, con un incremento del 29,6%; in termini di

Dettagli

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 12/ ,8%

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 12/ ,8% -4,8% UE-EFTA: il risultato di dicembre (-4,8%) riduce la crescita del mercato per il 2017 a +3,3% con 15,6 milioni di nuove registrazioni. Calano le vendite di auto nuove diesel e si alza la media delle

Dettagli

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 12/ ,8%

UNIONE EUROPEA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 12/ ,8% -4,8% UE-EFTA: il risultato di dicembre (-4,8%) riduce la crescita del mercato per il 2017 a +3,3% con 15,6 milioni di nuove registrazioni. Calano le vendite di auto nuove diesel e si alza la media delle

Dettagli

SETTORE PELLETTERIA: CONSUNTIVO 2015 e 1 TRIMESTRE 2016

SETTORE PELLETTERIA: CONSUNTIVO 2015 e 1 TRIMESTRE 2016 SETTORE PELLETTERIA: CONSUNTIVO 2015 e 1 TRIMESTRE 2016 Nel 2015 il settore ha beneficiato ancora della spinta generata dal fatturato estero (6,5 miliardi il valore complessivo delle merci esportate),

Dettagli

Le auto diesel in crescita tendenziale del 9% nei primi 8 mesi, mantengono il 56,5% del mercato.

Le auto diesel in crescita tendenziale del 9% nei primi 8 mesi, mantengono il 56,5% del mercato. 83.400 auto immatricolate ad agosto, +16% e 1.367.000 da inizio anno, +9% 1 auto su 9 vendute in gennaio-agosto ha alimentazione alternativa. L Italia è il 3 mercato, dopo Francia e Regno Unito e davanti

Dettagli

Variazione % tendenziale 2017/2016. Industria (escl.costruzioni) Settore Automotive* Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Variazione % tendenziale 2017/2016. Industria (escl.costruzioni) Settore Automotive* Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 Segno positivo per la produzione industriale a febbraio 2017: +1,9%. Bene anche il settore automotive, che continua la sua crescita: +6,4%. Produzione industriale Secondo i dati diffusi da ISTAT, a febbraio

Dettagli

2015/ L industria autoveicolistica nel mondo, in Europa e in Italia Modena, 17 Novembre 2016

2015/ L industria autoveicolistica nel mondo, in Europa e in Italia Modena, 17 Novembre 2016 2015/2016 - L industria autoveicolistica nel mondo, in Europa e in Italia Modena, 17 Novembre 2016 Outlook economico Mondo.Produzione Autoveicoli Mondo.Domanda Autoveicoli Mondo.Parco Autoveicoli Europa.Produzione

Dettagli

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 2,4. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 2,4. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 La produzione industriale cresce a settembre 2017 del 2,4% su settembre 2016. L industria manifatturiera registra un aumento tendenziale del 3,2%. In il settore automotive, +5,2% la variazione tendenziale

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 1 GENNAIO 2017 L indice del commercio mondiale è calato a ottobre 2016 a seguito della leggera riduzione dell export dei paesi sviluppati e del calo più marcato dell export

Dettagli

Variazione % tendenziale 1,0. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Variazione % tendenziale 1,0. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 Con due giorni lavorativi in meno, la produzione industriale cresce ad aprile 2017 solo dell 1% su aprile 2016. L industria manifatturiera registra un aumento tendenziale dello 0,7%, ma il settore automotive

Dettagli

UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%.

UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%. UNIONE EUROPEA Ad Aprile 2015 ancora segno positivo: il mercato auto cresce del 6,9%. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA ad aprile 2015 registrano 1.209.551 nuove immatricolazioni di autovetture,

Dettagli

1.093.000 autovetture immatricolate a febbraio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 14% nel mese di febbraio e del 10% nel primo bimestre.

1.093.000 autovetture immatricolate a febbraio 2016. Il mercato delle autovetture cresce del 14% nel mese di febbraio e del 10% nel primo bimestre. 1.093.000 autovetture immatricolate a febbraio 2016 Il mercato delle autovetture cresce del 14% nel mese di febbraio e del 10% nel primo bimestre. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA a febbraio

Dettagli

auto immatricolate a ottobre, +7,3% e da inizio anno, +8,9% 1 autovetture su 8 vendute ha alimentazione alternativa.

auto immatricolate a ottobre, +7,3% e da inizio anno, +8,9% 1 autovetture su 8 vendute ha alimentazione alternativa. 158.000 auto immatricolate a ottobre, +7,3% e 1.692.000 da inizio anno, +8,9% 1 autovetture su 8 vendute ha alimentazione alternativa. o Con 158.102 nuove immatricolazioni 1, si registra a ottobre un aumento

Dettagli

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 11/2017

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 11/2017 156.500 auto immatricolate a novembre, +6,9% e 1.849.000 da inizio anno, +8,7% Da inizio anno 1 autovettura su 8 vendute ha alimentazione alternativa. o o o o Con 156.447 nuove immatricolazioni 1 si registra

Dettagli

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 1,3 1,1 1,3. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 1,3 1,1 1,3. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 La produzione industriale del settore automotive registra ad ottobre un incremento tendenziale del 3,8%, mentre la produzione totale dell industria cresce dell 1,3%. Nei primi 10 mesi l indice della produzione

Dettagli

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 02/2017

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 02/2017 184.000 autovetture immatricolate a febbraio 2017: +6% Il mercato italiano fa meglio rispetto ai major market europei: Germania -2,6%, Francia -2,9%, UK -0,3%, Spagna +0,2% o Con 183.881 auto nuove immatricolate,

Dettagli

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche

EUROPA Il mercato delle autovetture. Aprile 2012. AREA Studi e statistiche EUROPA Il mercato delle autovetture Aprile 2012 Nell Europa27+EFTA 1 sono state registrate complessivamente 1,06 milioni di vetture nel mese di aprile 2012, con una flessione del 6,5 % rispetto allo stesso

Dettagli

auto immatricolate a settembre, +8,2% e da inizio anno, +9% 1 auto su 9 vendute in gennaio-settembre ha alimentazione alternativa.

auto immatricolate a settembre, +8,2% e da inizio anno, +9% 1 auto su 9 vendute in gennaio-settembre ha alimentazione alternativa. 167.000 auto immatricolate a settembre, +8,2% e 1.530.000 da inizio anno, +9% 1 auto su 9 vendute in gennaio-settembre ha alimentazione alternativa. o o o o Con 167.000 nuove immatricolazioni 1, si registra

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 9 OTTOBRE 2017 Commercio mondiale in crescita del 4,7% annuo L economia cinese conferma una crescita prossima al 7% Produzione industriale in crescita nei Paesi europei

Dettagli

UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%.

UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%. UNIONE EUROPEA Inizio anno con il segno positivo: a gennaio il mercato auto cresce del 6,2%. I Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA 1 a gennaio 2015 registrano 1.028.760 nuove immatricolazioni

Dettagli

NAFTA: A gennaio-giugno 2014 la produzione di autoveicoli cresce del 4,3%. La produzione a fine 2014 supererà i 17 milioni di autoveicoli.

NAFTA: A gennaio-giugno 2014 la produzione di autoveicoli cresce del 4,3%. La produzione a fine 2014 supererà i 17 milioni di autoveicoli. NAFTA: A gennaio-giugno 2014 la produzione di autoveicoli cresce del 4,3%. La produzione a fine 2014 supererà i 17 milioni di autoveicoli. NAFTA Nell area Nafta sono stati prodotti nel 2013 circa 16,48

Dettagli

RASSEGNA STAMPA IMMATRICOLAZIONI AUTO EUROPA GIUGNO Luglio 2008

RASSEGNA STAMPA IMMATRICOLAZIONI AUTO EUROPA GIUGNO Luglio 2008 RASSEGNA STAMPA IMMATRICOLAZIONI AUTO EUROPA GIUGNO 2008 16 Luglio 2008 Torino, 21 luglio 2008 Sommario Rassegna Stampa Pagina Testata Data Titolo Pag. Rubrica: - Agenzie di stampa 2 Teleborsa 16/07/2008

Dettagli

FOCUS MERCATO AUTOVETTURE - EUROPA

FOCUS MERCATO AUTOVETTURE - EUROPA UNIONE EUROPEA A novembre 2015 il mercato auto cresce del 13,7%. Nei cinque major markets vendute 30 auto ogni 1000 abitanti, la media dell Ue/Efta è di 25 e di 8,7 nei nuovi Paesi Membri a gennaio/novembre.

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 8 SETTEMBRE 2017 Commercio mondiale in crescita del 5,1% annuo Pil in rafforzamento in USA, Area euro e Giappone Brasile e Russia tornano a crescere Prezzo petrolio in

Dettagli

DELLE ESPORTAZIONI. La provincia di Modena ha esportato merci per 10,7 miliardi, con un aumento del 2,6%

DELLE ESPORTAZIONI. La provincia di Modena ha esportato merci per 10,7 miliardi, con un aumento del 2,6% indicatori 35 In positivo indicatori il bilancio DELLE ESPORTAZIONI 2013 La provincia di ha esportato merci per 10,7 miliardi, con un aumento del 2,6% MAURA MONARI Sia Prometeia sia il Bollettino Economico

Dettagli

Cruscotto congiunturale

Cruscotto congiunturale La dinamica dell economia italiana a cura della Segreteria Tecnica n. 4 23 marzo 2016 Cruscotto congiunturale Pil e occupazione Nel quarto trimestre l attività produttiva continua ad aumentare. In lieve

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 7 LUGLIO 2017 Commercio mondiale in crescita del 5,9% annuo Crescita produzione industriale in rafforzamento Tasso di disoccupazione in aumento in USA e Giappone L inflazione

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 2017 (+2,5% (+2,4%). ( ( ) ( ) ,5%, (+6,1%). 2,7% (+19,9%). A

COMUNICATO STAMPA 2017 (+2,5% (+2,4%). ( ( ) ( ) ,5%, (+6,1%). 2,7% (+19,9%). A Padova, 01 febbraio 2018 COMUNICATO STAMPA Nel 2017 il reddito medio pro capite in Veneto (+2,5% in valore) si è attestato a 20.500 euro, con una media nazionale che è stata pari a 19.086 euro (+2,4%).

Dettagli

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 07/2017

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 07/2017 145.400 autovetture immatricolate a luglio 2017: +6% Le vendite alle società aumentano del 18%, in calo quelle ai privati, -2%. La quota dei privati rappresenta il 57% del mercato e recupera 7 punti rispetto

Dettagli

Il mercato del tondo per cemento armato Periodo: Primo trimestre 2004 Fonte: Federacciai

Il mercato del tondo per cemento armato Periodo: Primo trimestre 2004 Fonte: Federacciai Il mercato del tondo per cemento armato Periodo: Primo trimestre 4 Fonte: Federacciai Nel 3 in Italia la produzione di tondo per cemento armato è stata pari a 4,6 milioni di tonnellate con un aumento del

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 9 OTTOBRE 2016 L indice del commercio mondiale è calato a luglio 2016 a seguito della riduzione dell export dei paesi sviluppati e dei paesi emergenti. Nel secondo trimestre

Dettagli

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 03/2017

ITALIA MERCATO AUTOVETTURE. Focus 03/2017 226.000 autovetture immatricolate a marzo 2017: +18% Il mercato italiano fa meglio rispetto ai major market europei: Germania +11,4%, Francia +7%, UK +8,4%, Spagna +12,6% o Con 226.298 auto nuove immatricolate,

Dettagli

Fatti & Tendenze - Economia 5/2017 IL SETTORE DELLA ROBOTICA IN ITALIA NEL 2016

Fatti & Tendenze - Economia 5/2017 IL SETTORE DELLA ROBOTICA IN ITALIA NEL 2016 Fatti & Tendenze - Economia 5/2017 IL SETTORE DELLA ROBOTICA IN ITALIA NEL 2016 maggio 2017 1 IL SETTORE DELLA ROBOTICA NEL 2016 1.1 L andamento del settore nel 2016 Nel 2016 l industria italiana della

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa NUOVO INCREMENTO A DOPPIA CIFRA PER IL MERCATO ITALIANO AD AGOSTO: +15,8% Miglior risultato, in termini di volumi, dal 2009, e ulteriore avanzamento della performance per i modelli italiani,

Dettagli

2014 Consuntivo e andamento negli ultimi 10 anni

2014 Consuntivo e andamento negli ultimi 10 anni Flussi Turistici in Piemonte 214 Consuntivo e andamento negli ultimi 1 anni Osservatorio Turistico Regionale Cristina Bergonzo Contesto internazionale Fonte UNWTO, ENIT, Ban nca d Itlia, Il Sole 24 Ore

Dettagli

SUD AMERICA Nuovi record di vendite per Argentina e Brasile

SUD AMERICA Nuovi record di vendite per Argentina e Brasile SUD AMERICA Nuovi record di vendite per Argentina e Brasile Nell area considerata che include Argentina, Brasile e Venezuela, il mercato ha registrato 4,3 milioni di autoveicoli venduti nel 2010 (+15,2%

Dettagli

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 5,7 2,9. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29

Variazione % tendenziale. Industria (escl.costruzioni) 5,7 2,9. Elaborazioni Anfia su dati ISTAT *Codici Ateco 29 La produzione industriale cresce ad agosto 2017 del 5,7% su agosto 2016. L industria manifatturiera registra un aumento tendenziale del 5,1%. In calo dopo più di un anno il settore automotive, -4% la variazione

Dettagli

CONGIUNTURA INDUSTRIA

CONGIUNTURA INDUSTRIA CONGIUNTURA INDUSTRIA Indagine sull industria manifatturiera della provincia di Biella 1 trimestre 2008 A cura dell Ufficio Studi CONGIUNTURA INDUSTRIA 1 TRIMESTRE 2008 L INDUSTRIA BIELLESE SEGNA ANCORA

Dettagli

Cruscotto congiunturale

Cruscotto congiunturale La dinamica dell economia italiana a cura della Segreteria Tecnica n. 3 23 dicembre 2015 Cruscotto congiunturale Pil e occupazione Nel terzo trimestre l attività produttiva conferma i risultati positivi

Dettagli

UNIONE EUROPEA 13 milioni di nuove immatricolazioni di automobili nel 2014, il mercato cresce del 5,4%

UNIONE EUROPEA 13 milioni di nuove immatricolazioni di automobili nel 2014, il mercato cresce del 5,4% UNIONE EUROPEA 13 milioni di nuove immatricolazioni di automobili nel 2014, il mercato cresce del 5,4% Nel complesso dei Paesi dell Unione europea allargata e dell EFTA 1 a dicembre 2014 le immatricolazioni

Dettagli

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove GENNAIO/SETTEMBRE Il mercato delle autovetture ha totalizzato nei primi 9 mesi circa 1,09 milioni di unità, in flessione del 20,5 rispetto allo stesso periodo

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 4 APRILE 2016 L indice del commercio mondiale è leggermente calato a gennaio 2016 a seguito della contrazione dell export dei paesi sviluppati e dei paesi emergenti. La

Dettagli

Focus: Giugno Situazione economica Flussi commerciali Italia-Cina. Centro Studi Federlegno Arredo Eventi SpA

Focus: Giugno Situazione economica Flussi commerciali Italia-Cina. Centro Studi Federlegno Arredo Eventi SpA Focus: Giugno 2016 Situazione economica Flussi commerciali Italia-Cina Centro Studi Federlegno Arredo Eventi SpA QUADRO MACROECONOMICO La Cina è la seconda economia mondiale in termini di PIL a prezzi

Dettagli

NAFTA Il mercato cresce del 3,9% nei primi 6 mesi del 2014 e migliora ancora nel 3 trimestre: +8,6% su luglio-settembre 2013

NAFTA Il mercato cresce del 3,9% nei primi 6 mesi del 2014 e migliora ancora nel 3 trimestre: +8,6% su luglio-settembre 2013 NAFTA Il mercato cresce del 3,9% nei primi 6 mesi del 2014 e migliora ancora nel 3 trimestre: +8,6% su luglio-settembre 2013 NAFTA Nel 2013 la domanda di light vehicles contava oltre 18,33 milioni di unità,

Dettagli

Inizia in crescita il mercato auto nel 2018, +3,4% a gennaio Bene le alimentazioni alternative, +12,2%

Inizia in crescita il mercato auto nel 2018, +3,4% a gennaio Bene le alimentazioni alternative, +12,2% Inizia in crescita il mercato auto nel 2018, +3,4% a gennaio Bene le alimentazioni alternative, +12,2% o Con 177.953 nuove immatricolazioni 1 si registra a gennaio un aumento tendenziale del 3,4%. o Il

Dettagli

LA SIDERURGIA ITALIANA. Osservatorio Congiunturale Milano, 14 ottobre 2016

LA SIDERURGIA ITALIANA. Osservatorio Congiunturale Milano, 14 ottobre 2016 LA SIDERURGIA ITALIANA Osservatorio Congiunturale Milano, 14 ottobre La produzione mondiale Produzione mondiale Produzione mondiale 1800 1600 1400 1200 1000 800 600 400 1995 1996 1997 1998 1999 Tasso di

Dettagli

Industria (escl.costruzioni) -0,3 -0,3

Industria (escl.costruzioni) -0,3 -0,3 Dopo i cali tendenziali a maggio 2016 (-0,6%) e giugno (-0,9%), anche a luglio si registra una leggera flessione dello 0,3%. Si mantiene il segno positivo nella media dei primi 7 mesi 2016, +0,6%, con

Dettagli

Fatti & Tendenze - Economia 3/2006 IL SETTORE DELLA ROBOTICA IN ITALIA NEL 2005

Fatti & Tendenze - Economia 3/2006 IL SETTORE DELLA ROBOTICA IN ITALIA NEL 2005 Fatti & Tendenze - Economia 3/2006 IL SETTORE DELLA ROBOTICA IN ITALIA NEL 2005 UCIMU - SISTEMI PER PRODURRE maggio 2006 1 IL SETTORE DELLA ROBOTICA NEL 2005 1.1 L andamento del settore nel 2005 Dopo un

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa BALZO IN AVANTI PER IL MERCATO AUTO AD AGOSTO: +20,1% Per rendere strutturale la crescita dei volumi di vendita, è fondamentale mantenere e rinnovare gli strumenti di sostegno fiscale

Dettagli

3. Il Commercio Internazionale

3. Il Commercio Internazionale 27 Bollettino di Statistica 3. Il Commercio Internazionale Aumenta l export napoletano Nei primi nove mesi del 2011 il valore a prezzi correnti delle esportazioni della provincia di Napoli ammonta ad oltre

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 3 AGOSTO 2015 É in peggioramento la dinamica del commercio mondiale, che vede rallentare i volumi delle importazioni e delle esportazioni sia nei paesi avanzati che nei

Dettagli

UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1%

UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1% UNIONE EUROPEA Tredicesimo incremento consecutivo del mercato auto a settembre: +6,1% Il mercato delle autovetture registra a settembre 2014 un incremento del 6,1%, grazie alla chiusura positiva per tutti

Dettagli

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove

ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove ITALIA - Struttura del mercato autovetture nuove DICEMBRE Il mercato dell auto ha chiuso il mese di dicembre in ribasso del 22,5% per un totale di circa 87 mila unità. Si tratta della tredicesima flessione

Dettagli

La congiuntura. internazionale

La congiuntura. internazionale La congiuntura internazionale N. 10 NOVEMBRE 2016 L indice del commercio mondiale è calato a settembre 2016 a seguito della leggera riduzione dell export dei paesi sviluppati e del calo più marcato dell

Dettagli

8. TESSILE ABBIGLIAMENTO

8. TESSILE ABBIGLIAMENTO 8. TESSILE ABBIGLIAMENTO I NUMERI DEL TESSILE ABBIGLIAMENTO AL 31/12/2015 Imprese 2.459 di cui artigiane 1.573 Localizzazioni 2.814 dati Registro Imprese Il settore tessileabbigliamento della provincia

Dettagli

Osservatorio sulla componentistica automotive italiana Domanda interna in contrazione e calo dell export

Osservatorio sulla componentistica automotive italiana Domanda interna in contrazione e calo dell export Osservatorio sulla componentistica automotive italiana 2016 7 Focus Sud America Sommario 7.1 Domanda interna in contrazione e calo dell export. 7.2 Nel 2015 cala la produzione di autoveicoli del 20,6%.

Dettagli

autovetture immatricolate a gennaio 2017: +10%

autovetture immatricolate a gennaio 2017: +10% 171.500 autovetture immatricolate a gennaio 2017: +10% o Con 171.664 auto nuove immatricolate, si registra a gennaio un aumento tendenziale delle vendite del 10%, si tratta del volume più alto dal 2010.

Dettagli

La congiuntura. italiana. Pil e produzione pag.2 Imprese pag.5 Commercio estero pag.3 Clima di fiducia pag.6

La congiuntura. italiana. Pil e produzione pag.2 Imprese pag.5 Commercio estero pag.3 Clima di fiducia pag.6 La congiuntura italiana LUGLIO 2017 L espansione della produzione coinvolge sempre più settori produttivi Export e import crescono con maggior vigore Gli ordini mostrano un ulteriore rafforzamento Migliorano

Dettagli

Osservatorio & Ricerca

Osservatorio & Ricerca Osservatorio & Ricerca IL MERCATO DEL LAVORO VENETO NEL PRIMO TRIMESTRE 2016 Sintesi Grafica Maggio 2016 IL MERCATO DEL LAVORO VENETO NEL PRIMO TRIMESTRE 2016 LE PREVISIONI Nel primo trimestre del 2016

Dettagli

Osservatorio & Ricerca

Osservatorio & Ricerca Osservatorio & Ricerca IL MERCATO DEL LAVORO VENETO NEL PRIMO TRIMESTRE 2017 Sintesi Grafica Maggio 2017 IL MERCATO DEL LAVORO VENETO NEL PRIMO TRIMESTRE 2017 LE PREVISIONI Se per i Paesi dell area euro

Dettagli

Focus: giugno 2016. quadro macroeconomico scambi commerciali con l Italia. Centro Studi Federlegno Arredo Eventi SpA

Focus: giugno 2016. quadro macroeconomico scambi commerciali con l Italia. Centro Studi Federlegno Arredo Eventi SpA Focus: giugno 2016 quadro macroeconomico scambi commerciali con l Italia Centro Studi Federlegno Arredo Eventi SpA QUADRO MACROECONOMICO INDICATORE 2014 2015 2016 2017 2018 2019 2020 Popolazione (milioni)

Dettagli

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica

Comunicato stampa. Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica Comunicato stampa A LUGLIO IL MERCATO ITALIANO CONTIENE LA CRESCITA AL 5,9%, CON IL MIGLIOR RISULTATO, IN TERMINI DI VOLUMI, DAL 2010 Rallentamento in linea con la stagione estiva e ancora una buona performance

Dettagli

UNIONE EUROPEA Il mercato auto perde il 6,3% a giugno e il 6,7% da inizio anno.

UNIONE EUROPEA Il mercato auto perde il 6,3% a giugno e il 6,7% da inizio anno. UNIONE EUROPEA Il mercato auto perde il 6,3% a giugno e il 6,7% da inizio anno. Nell Area Euro migliora leggermente il clima di fiducia delle imprese, registrato nel primo trimestre 2013, che determinerebbe

Dettagli

Focus 11/2015 ITALIA PRODUZIONE INDUSTRIALE

Focus 11/2015 ITALIA PRODUZIONE INDUSTRIALE La produzione industriale in Italia registra una crescita tendenziale dello 0,9% a novembre 2015. L industria automotive è il comparto che cresce di più: +23% nel mese e + 27,9% nei primi 11 mesi 2015.

Dettagli

Update Milano - Lombardia - Italia

Update Milano - Lombardia - Italia Update Milano - Lombardia - Italia aggiornamento al 20 marzo 2014 A cura del Centro Studi Assolombarda HIGHLIGHTS Complessivamente il 2013 chiude con una flessione del Pil nazionale (cap. 1) pari al -1,9%

Dettagli

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015

SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 SETTORE PELLETTERIA: PRECONSUNTIVO 2015 Una leggera frenata del trend che rimane comunque ampiamente positivo nei dieci mesi dell anno: tra gennaio e ottobre sono stati esportati prodotti per 5,3 miliardi,

Dettagli