L Alta Definizione nel salotto di casa Istruzioni per l uso

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "L Alta Definizione nel salotto di casa Istruzioni per l uso"

Transcript

1 L Alta Definizione nel salotto di casa Istruzioni per l uso Luigi Rocchi Direttore, Strategie Tecnologiche RAI CEI & HD Forum Italia Ricevere, vedere ed ascoltare l alta definizione a casa 19 marzo 2009

2 HD: una convergenza di interessi L HD rappresenta una convergenza di interessi tra i maggiori attori della catena del valore nell area del broadcasting: content provider, service provider, network operator, costruttori hardware e software, distributori, tutti focalizzati verso l utente finale. Il broadcaster necessita di immagini con qualità sempre maggiore I grandi eventi saranno ripresi in HD con audio multicanale per soddisfare il mercato globale e disporre di archivio pregiato I formati per lo scambio di contributi tra emittenti saranno HD È necessario un margine di qualità e risoluzione rispetto al servizio (i processi di lavorazione, ad esempio post-produzione e zooming, riducono la risoluzione dell immagine finale) I broadcaster terrestri valorizzano la nuova risorsa in frequenza legata al passaggio al DTT

3 HD: lo stato dell arte Gli standard sono definiti e già inseriti nelle linee guida per l industria definite da HD Forum Italia nell HD book Codifica video: mpeg2 mpeg-4 (H264/AVC) Formato: 720p, 1080i, 1080p, rapporto di forma 16/9 Codifica audio: mpeg1 layer2, AAC, AC3, AC3plus Registrazione: HDCAM, DVCPROHD, XDCAM, HDCAM, AVC-I, DNxhd, JPEG2000 Trasmissione: DVB-T, DVB-S, DVB-C, DVB-T2, DVB-S2 Ora HD Forum Italia pone l utente al centro dell attenzione: si contribuisce con la Guida per l Utente Esperienze in Alta Definizione

4 HD: le aspettative dell utente L utente si aspetta la giusta informazione per: Valorizzare il suo investimento (schermo HD, di grande dimensione, lcd/plasma, in formato panoramico 16:9) Impiegare al meglio la tecnologia a sua disposizione (ad es. HD CAM, lettori packaged media, Blu-ray, PS3, X-Box ) Essere consigliato in tema di nuove tecnologie per effettuare scelte consapevoli negli acquisti Soddisfare l aumentata aspettativa di qualità generata dall aumento della dimensione dello schermo e dalla diffusione di film e videogiochi in HD

5 CEI ed HD Forum per l utente La Guida divulgativa sull Alta Definizione è promossa da HD Forum Italia e curata dal Comitato Tecnico 100 del CEI - Comitato Elettrotecnico Italiano Il CEI è l'ente riconosciuto dallo Stato Italiano e dall'unione Europea preposto alla normazione tecnica nei settori elettrotecnico, elettronico e delle telecomunicazioni. Le norme tecniche CEI contribuiscono a definire ciò che le leggi citano come "regola dell'arte". Il CT 100 ha competenze su sistemi e apparecchiature audio, video e multimediali Credits:

6 Struttura della Guida L idea è quella di prendere per mano il viaggiatore tecnologico accompagnandolo nel mondo dell Alta Definizione. La prima parte è rivolta al pubblico meno esperto: è presentata l Alta Definizione e vengono illustrate nozioni basilari e di carattere generale, per dare una panoramica della tecnologia. La seconda parte è dedicata ai più esperti e curiosi: si forniscono informazioni più specifiche e ad un maggior livello di dettaglio. In appendice, quattro schede-vademecum forniscono consigli utili per l acquisto e l installazione di dispositivi in Alta Definizione: Distanza di visione Posizione di visione Ambiente di fruizione Connessioni

7 Esperienze in Alta Definizione PRIMA PARTE Alta Definizione: per ben incominciare 1 Scopo della Guida 2 Differenze tra HDTV e SDTV 3 Cosa serve per un esperienza in Alta Definizione 4 Per una buona visione nel salotto di casa 5 Cosa scegliere? LCD o Plasma 6 Più esperti al negozio 7 Consigli per un nuovo cablaggio SECONDA PARTE Alta Definizione: per saperne di più 1 Introduzione 2 Come è fatto il segnale televisivo 3 Le piattaforme per la fruizione domestica dell Alta Definizione 4 La composizione ideale dell ambiente di fruizione 5 Schermo 6 Decoder 7 Lettori Packaged Media 8 Sistemi Audio 9 Interfacce di connessione 10 Glossario La Guida per l Utente sarà anche disponibile sul sito:

8 1.Distanza di visione

9 2.Posizione di visione

10 3.Ambiente di fruizione

11 4.Connessioni

12 HD: impegno RAI Progressiva sostituzione/potenziamento infrastrutture di trasporto, produzione, pubblicazione, diffusione Trasmissioni in HD su DTT aree switch-off, Milano, Torino e Roma (es. per il 2008 Europei di calcio, sintesi giornaliere delle Olimpiadi di Pechino e dei Mondiali di Ciclismo di Varese) Produzione in HD: Fiction (es. La Squadra, Gente di mare), grandi eventi (per il 2009 l opera lirica La Cenerentola in mondovisione) Definizione degli standard per gli acquisti in HD nel 2009 l avvio di un canale su varie piattaforme: DTT, sat, IPTV Test ricevitori DTT Nuove tecnologie e standard di diffusione (DVB-S2 e DVB-T2) HD su IPTV Accordi strategici con NHK e BBC per nuove tecnologie (es. SHV) HD Forum Italia, CEI, RAI Servizio Pubblico, produttori, manifatturieri, distributori, installatori: una grande squadra per il Sistema Paese

La qualità che si vede

La qualità che si vede La qualità che si vede Le nuove frontiere della qualità nei media digitali Seminari Bordoni - ISIMM Ing. Luigi Rocchi Direttore Strategie Tecnologiche Le piattaforme digitali DVB-T (DTT) IPTV TV-Mobile

Dettagli

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer Abstract Illustrazione nuove possibilità di utilizzare la televisione digitale come uno

Dettagli

Super Hi-Vision a IBC 2008 Riceve lo Special Award

Super Hi-Vision a IBC 2008 Riceve lo Special Award Super Hi-Vision a IBC 2008 Riceve lo Special Award 1. Oltre l Alta Definizione La Rai ha seguito sempre con particolare attenzione l evoluzione tecnologica al fine di garantire la migliore qualità dell

Dettagli

IpTv, WebTV, Broadcast, P2P Tv, DVB, Satellite

IpTv, WebTV, Broadcast, P2P Tv, DVB, Satellite IpTv, WebTV, Broadcast, P2P Tv, DVB, Satellite Autore: Federico Picardi Fonte: Licenza : utilizzabile e ridistribuibile gratuitamente indicando l autore e la fonte 2 grandi famiglie: 1 - Broadcast Broadcast

Dettagli

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni

Guido Salerno Aletta. Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Dalla televisione digitale di prima generazione alla Ip-TV Guido Salerno Aletta Direttore Generale Fondazione Ugo Bordoni Il passaggio al digitale nella telefonia mobile e nella televisione inizia dal

Dettagli

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO

III Edizione. Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO III Edizione Si spegne in: Liguria, Toscana, Umbria e Marche la Tv Analogica DIGITALE CHIARO L Adiconsum spiega come prepararsi alla transizione verso la tv digitale 2011: LIGURIA, TOSCANA, UMBRIA e MARCHE

Dettagli

16/9 e Alta Definizione: la vera qualità digitale

16/9 e Alta Definizione: la vera qualità digitale HD Forum Italia 16/9 e Alta Definizione: la vera qualità digitale Roma, 11 settembre 2008 Sebastiano Trigila Vicepresidente http://www.hdforumitalia.org SOMMARIO Cenni su HD Forum Italia Alta Definizione

Dettagli

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO.

ADICONSUM. IV Edizione. Si spegne in: Abruzzo, Molise, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia. la Tv Analogica DIGITALE CHIARO. Test Noi Consumatori - Periodico settimanale di informazione e studi su consumi, servizi, ambiente. Anno XXIV - numero 20 del 10 aprile 2012. Direttore: Pietro Giordano - Direttore responsabile: Francesco

Dettagli

Offerta Televisiva. Generalità

Offerta Televisiva. Generalità Offerta Televisiva Generalità Quadro Generale Cambiamenti a livello delle filiera televisiva Accanto alla tradizionale modalità di diffusione terrestre (satellitare, TV via cavo,...) l offerta di contenuti

Dettagli

Tecnologie. per lo spettacolo. www.events-x.it ...

Tecnologie. per lo spettacolo. www.events-x.it ... Tecnologie per lo spettacolo... www.events-x.it 31 2 Strategie di comunicazione vincenti Company profile Eventi-X srl è una realtà industriale che, grazie alle elevate tecnologie di cui dispone e personale

Dettagli

ADIC NSUM. Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL. Speciale progetto Digitale Chiaro. Cosa serve per vedere i programmi 3D

ADIC NSUM. Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL. Speciale progetto Digitale Chiaro. Cosa serve per vedere i programmi 3D ADIC NSUM Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL In questo numero: Speciale progetto Digitale Chiaro 4 a EDIZIONE Telcomunicazioni Ci siamo: la Tv entra definitivamente nell era

Dettagli

Nuova serie TV Toshiba L74

Nuova serie TV Toshiba L74 Nuova serie TV Toshiba L74 Nuova serie TV Toshiba L74: audio e immagini di qualità superiore si fondono con la tecnologia CEVO per una visione sempre più smart - Qualità audio coinvolgente e immagini sempre

Dettagli

Hyper Media News IL SISTEMA INNOVATIVO PER LA RICERCA E L AGGREGAZIONE DELLE NEWS. Ing. Luigi Rocchi Direttore RAI Strategie Tecnologiche

Hyper Media News IL SISTEMA INNOVATIVO PER LA RICERCA E L AGGREGAZIONE DELLE NEWS. Ing. Luigi Rocchi Direttore RAI Strategie Tecnologiche Hyper Media News IL SISTEMA INNOVATIVO PER LA RICERCA E L AGGREGAZIONE DELLE NEWS Ing. Luigi Rocchi Direttore RAI 1 Secondo la statistica appena diffusa dalla Commissione Europea (INNOVATION UNION SCOREBOARD

Dettagli

La sfida digitale tra presente e futuro

La sfida digitale tra presente e futuro La sfida digitale tra presente e futuro Il presente documento, dedicato a presentare organicamente recenti iniziative tecnologiche nel Gruppo Rai, è il risultato di un lavoro di squadra della Direzione

Dettagli

Tecnologie. per lo spettacolo. www.events-x.it ...

Tecnologie. per lo spettacolo. www.events-x.it ... Tecnologie per lo spettacolo... www.events-x.it 31 2 4 10 Company profile Graphic design & Advertising Organizzazione eventi 14 20 24 produzione & Montaggio video Servizi audio & Luci web sites & Multimedia

Dettagli

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI GUIDA AL DIGITALE TERRESTRE in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI LA TELEVISIONE DIGITALE Come già accaduto per la telefonia mobile e per Internet le reti di comunicazione stanno gradualmente

Dettagli

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI

AL DIGITALE TERRESTRE. in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI GUIDA AL DIGITALE TERRESTRE in Emilia-Romagna INTRODUZIONE PER I MENO ESPERTI LA TELEVISIONE DIGITALE Come già accaduto per la telefonia mobile e per Internet le reti di comunicazione stanno gradualmente

Dettagli

Guida Rapida all Installazione

Guida Rapida all Installazione Guida Rapida all Installazione Grazie per avere acquistato CuboVision! Con CuboVision avrai accesso al mondo multimediale on line in modo molto semplice! Bastano un antenna e una connessione ADSL per

Dettagli

Rai Way. Un cammino per un progetto ambizioso. Rai Way S.p.A.

Rai Way. Un cammino per un progetto ambizioso. Rai Way S.p.A. Company profile Rai Way. Un cammino per un progetto ambizioso. Rai Way S.p.A. 2 L azienda Nel gennaio 1999 RAI crea la Divisione Trasmissione e Diffusione, mentre nel luglio 1999 incorpora la società che

Dettagli

Digitale Terrestre Televisivo (DTT):

Digitale Terrestre Televisivo (DTT): Digitale Terrestre Televisivo (DTT): infrastruttura per il trasporto wireless della rete IP tecnologia per l accesso capillare alle applicazioni telematiche Roberto.Borri@csp.it Giovanni.Ballocca@csp.it

Dettagli

La tv digitale: innovazione ed economia

La tv digitale: innovazione ed economia La tv digitale: innovazione ed economia Giuseppe Richeri Università della Svizzera Italiana, Lugano Il processo d innovazione in atto L applicazione delle tecniche digitali ai mezzi di comunicazione oggi

Dettagli

(All) Digital Monitor

(All) Digital Monitor (All) Digital Monitor 1 Trend TV Digitale Il rilevamento del Digital Monitor effettuato fra Febbraio e Marzo del 2013 fotografa una fase ormai matura della digitalizzazione televisiva, con le ultime tappe

Dettagli

TV versus Digital Divide: LepidaTV, un modello federato della PA. Gianluca Mazzini Ricerca & Sviluppo e Nuovi Servizi LepidaSpa.

TV versus Digital Divide: LepidaTV, un modello federato della PA. Gianluca Mazzini Ricerca & Sviluppo e Nuovi Servizi LepidaSpa. TV versus Digital Divide: LepidaTV, un modello federato della PA Gianluca Mazzini Ricerca & Sviluppo e Nuovi Servizi LepidaSpa 12 giugno 2008-1- Obiettivi Un canale per la diffusione dei servizi di e-gov

Dettagli

Con un computer oggi si. Attenti al Canone LABTEST TV TUNER < Come abbiamo effettuato i test. Aprile 2008 Quale Computer 93

Con un computer oggi si. Attenti al Canone LABTEST TV TUNER < Come abbiamo effettuato i test. Aprile 2008 Quale Computer 93 La TV è meglio sul computer Con un tuner TV puoi guardare la televisione direttamente sul computer. Questo mese ne abbiamo testati 13 per ricevere ogni tipo di trasmissione. Ecco come si sono comportati

Dettagli

IL VALORE DELLE PREDISPOSIZIONI NEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI

IL VALORE DELLE PREDISPOSIZIONI NEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI IL VALORE DELLE PREDISPOSIZIONI NEGLI IMPIANTI TECNOLOGICI Relatore: dott. ing. Oscar Trevisan (membro CEI Confartigianato Imprese) NUOVE TECNOLOGIE IMPIANTISTICHE Home e Building automation Spesso, tale

Dettagli

IL PANEL QUANTITATIVO: i questionari di I livello

IL PANEL QUANTITATIVO: i questionari di I livello ????? IL PANEL QUANTITATIVO: i questionari di I livello? A fronte dei 43 questionari di I Livello inviati, ne sono stati compilati 17: Regione Friuli Venezia Giulia Regione Veneto Provincia di Rovigo (Veneto)

Dettagli

Digitalizzazione degli archivi e distribuzione dei contenuti

Digitalizzazione degli archivi e distribuzione dei contenuti Digitalizzazione degli archivi e distribuzione dei contenuti Digitalizzazione degli archivi e distribuzione dei contenuti Spesso, i workflow odierni sono estremamente dispersivi, con media provenienti

Dettagli

Samsung 3D l'immagine prende vita.

Samsung 3D l'immagine prende vita. Il lettore Blu Ray C6800 è capace di una qualità video elevatissima e di una resa audio in grado di fare onore alla tecnologia 3D così come ai contenuti standard. La dotazione tecnologica è sorprendente:

Dettagli

Metus INGEST Acquisizione, Trascodifica e Streaming

Metus INGEST Acquisizione, Trascodifica e Streaming Metus INGEST Acquisizione, trascodifica e streaming Metus INGEST Acquisizione, Trascodifica e Streaming Metus INGEST è il risultato di oltre dieci anni di esperienza nello sviluppo di software per la codifica

Dettagli

Studio di Tecnologie ed Architetture DVB e Sviluppo di un Dimostratore di una Piattaforma di Teleassistenza

Studio di Tecnologie ed Architetture DVB e Sviluppo di un Dimostratore di una Piattaforma di Teleassistenza Studio di Tecnologie ed Architetture DVB e Sviluppo di un Dimostratore di una Piattaforma di Teleassistenza Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ingegneria Informatica (LS) Tesi in Progettazione del

Dettagli

Che cos è la Televisione Digitale Terrestre?

Che cos è la Televisione Digitale Terrestre? Che cos è la Televisione Digitale Terrestre? Il digitale terrestre, la cui sigla è DTT, è il nuovo sistema che sarà utilizzato per diffondere il segnale televisivo e che adotta la tecnica digitale, simile

Dettagli

DELIBERA N. 216/00/CONS. Determinazione degli standard dei decodificatori e le norme per la ricezione dei programmi televisivi ad accesso condizionato

DELIBERA N. 216/00/CONS. Determinazione degli standard dei decodificatori e le norme per la ricezione dei programmi televisivi ad accesso condizionato DELIBERA N. 216/00/CONS Determinazione degli standard dei decodificatori e le norme per la ricezione dei programmi televisivi ad accesso condizionato L'AUTORITÀ NELLA sua riunione del Consiglio del 5 aprile

Dettagli

Linee Guida ANITEC. L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere

Linee Guida ANITEC. L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere L adeguamento degli impianti per la ricezione della TV digitale terrestre nelle strutture alberghiere Linee Guida ANITEC Realizzate con il patrocinio di: Novembre 2009 Introduzione Questa breve guida è

Dettagli

BOLOGNA FIERE 14-17 OTTOBRE 2015 PAD. 33 INGRESSO DIRETTO DA VIA ALDO MORO. Tecnologie e servizi digitali per l edificio in rete

BOLOGNA FIERE 14-17 OTTOBRE 2015 PAD. 33 INGRESSO DIRETTO DA VIA ALDO MORO. Tecnologie e servizi digitali per l edificio in rete BOLOGNA FIERE 14-17 OTTOBRE 2015 PAD. 33 INGRESSO DIRETTO DA VIA ALDO MORO Tecnologie e servizi digitali per l edificio in rete IL LUOGO DELL INCONTRO TRA TELECOMUNICAZIONI E EDILIZIA All Digital è da

Dettagli

TV in alta definizione

TV in alta definizione Guida per vedere HDTV su PC Lo standard utilizzato dalle trasmissioni TV digitali è definito SDTV ( Standard Definition TV), dove la qualità trasmissiva è quella DVD con codifica mpeg-2. Il nuovo standard

Dettagli

Il digitale terrestre sbarca in Trentino

Il digitale terrestre sbarca in Trentino inserto speciale Il digitale terrestre sbarca in Trentino 1 Dal 15 febbraio Rai2 e Rete4 passano sul digitale terrestre Dal 15 febbraio Rai Due non sarà più visibile dagli utenti televisivi serviti dai

Dettagli

SERVIZI VIDEO PER TERMINALI MOBILI SPERIMENTAZIONI 4G IN CORSO

SERVIZI VIDEO PER TERMINALI MOBILI SPERIMENTAZIONI 4G IN CORSO SERVIZI VIDEO PER TERMINALI MOBILI SPERIMENTAZIONI 4G IN CORSO I TELCO RISCOPRONO IL BROADCASTING Una porzione significativa del traffico delle reti mobili è costituito da video di sempre maggiore qualità

Dettagli

Il Servizio Telesoftware, dal Televideo Analogico ai Canali Digitali Terrestri

Il Servizio Telesoftware, dal Televideo Analogico ai Canali Digitali Terrestri Il Servizio Telesoftware, dal Televideo Analogico ai Canali Digitali Terrestri Gino Alberico, Mauro Rossini, Luca Vignaroli Rai - Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica Torino Massimiliano Farrace Rai

Dettagli

Abbiamo appena intravisto l arrivo

Abbiamo appena intravisto l arrivo TV fino a 8K via satellite Il nuovo standard DVB-S2X consente un aumento della capacità del canale satellitare fino al 50%, aprendo la strada, in combinazione con il codec HEVC, a trasmissioni TV con ultra-definizione

Dettagli

Norme e Guide Tecniche

Norme e Guide Tecniche Norme e Guide Tecniche IMPIANTI DI COMUNICAZIONE Le installazioni, nel rispetto della legge C ome realizzare le installazioni a Regola d Arte, nel rispetto della Normativa vigente? L articolo passa in

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

INFOMOBILITY TELEMATIC TRENDS

INFOMOBILITY TELEMATIC TRENDS INFOMOBILITY TELEMATIC TRENDS TAVOLA ROTONDA Creare contenuti di valore per i servizi di Infomobilità Dr. PISERCHIA - PERSPECTIVE s.r.l. Torino 10-11 11 Novembre 2004 PREMESSA: IL MERCATO ICT e ITS Secondo

Dettagli

Nielsen Economic and Media Outlook

Nielsen Economic and Media Outlook Nielsen Economic and Media Outlook Giugno 2011 I CONTENUTI DI QUESTA EDIZIONE Scenario macroeconomico Tendenze nel mondo dei media Andamento dell advertising in Italia e nel mondo I contenuti di questa

Dettagli

PENSARE DIGITALE. dall ideazione all interazione

PENSARE DIGITALE. dall ideazione all interazione PENSARE DIGITALE dall ideazione all interazione Il presente documento, dedicato a presentare organicamente recenti iniziative tecnologiche nel Gruppo Rai, è il risultato di un lavoro di squadra della Direzione

Dettagli

INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9. PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11

INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9. PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11 INDICE GENERALE PREFAZIONE 5 PREMESSA 7 INTRODUZIONE 9 PRIMA PARTE: RICEVITORI DIGITALI 11 1. Fondamenti della tecnologia digitale 11 A 2. La TV è connessa (Connected TV) 17 3. Gli apparati per la visione

Dettagli

L AUDIOVISIVO E IL FABBISOGNO FINANZIARIO DELLE ATTIVITÀ D IMPRESA

L AUDIOVISIVO E IL FABBISOGNO FINANZIARIO DELLE ATTIVITÀ D IMPRESA L AUDIOVISIVO E IL FABBISOGNO FINANZIARIO DELLE ATTIVITÀ D IMPRESA Lamberto Mancini Segretario Generale per il seminario Il Fondo di garanzia per le PMI al servizio delle imprese cinematografiche Roma,

Dettagli

Una rete informatica collegata a Internet non è utile

Una rete informatica collegata a Internet non è utile Capitolo 12 La rete per lo svago 12.1 Convergenza delle reti: i nuovi formati digitali 12.2 Collegare in rete l impianto televisivo e Hi-Fi 12.3 Windows Media Center: la proposta Microsoft 12.4 Videogiochi

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XXII - n. 59-18 ottobre 2010. Stampato in proprio in ottobre 2010.

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XXII - n. 59-18 ottobre 2010. Stampato in proprio in ottobre 2010. Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XXII - n. 59-18 ottobre 2010 Stampato in proprio in ottobre 2010 In questo numero: Speciale progetto Digitale Chiaro 2ª edizione Telecomunicazioni - Ci

Dettagli

Un sito per RAI 3D: offerta dei prodotti RAI 3D sul WEB

Un sito per RAI 3D: offerta dei prodotti RAI 3D sul WEB : offerta dei prodotti RAI 3D sul WEB Federico Debandi Rai - Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica 1. L idea 1.1 le trasmissioni RAI 3D Negli ultimi anni presso il Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica

Dettagli

1 of 5 08/03/2006 11.46

1 of 5 08/03/2006 11.46 1 of 5 08/03/2006 11.46 HOME PAGE FORUMS DOWNLOADS ACCOUNT CONTATTI Contatti Imposta come Home Scrivi al Webmaster Scrivi al Direttore Utenti in chat DTT Online Amici in chat T/M-GOVERNMENT: Forum progetto

Dettagli

Dietro le quinte della pubblicità interattiva

Dietro le quinte della pubblicità interattiva Dietro le quinte della pubblicità interattiva AERANTI-CORALLO Contenuti e servizi per le trasmissioni televisive digitali terrestri delle TV locali 13 Maggio 2004 Cosa si intende per pubblicità interattiva

Dettagli

Nuova gamma BRAVIA : immagini spettacolari e connettività di prossima generazione

Nuova gamma BRAVIA : immagini spettacolari e connettività di prossima generazione Milano, febbraio 2009 Nuova gamma BRAVIA : immagini spettacolari e connettività di prossima generazione Immagini Full HD di grande qualità grazie alle tecnologie BRAVIA ENGINE 3 e Motionflow 100Hz con

Dettagli

COMITATO ELETTROTECNICO ITALIANO

COMITATO ELETTROTECNICO ITALIANO Integrazione degli impianti elettrici utilizzatori e predisposizione di impianti ausiliari, telefonici e di trasmissioni dati negli edifici ad uso residenziale e terziario Il quadro delle Norme e delle

Dettagli

Content Distribution Networks Digital Rights Management

Content Distribution Networks Digital Rights Management Content Distribution Networks Digital Rights Management Content Distribution Networks Digital Rights Management Angelo Duilio Tracanna LabOne Italia S.r.l. Amministratore Delegato angelo.tracanna@labone.net

Dettagli

Garr Ws05 1. PREMESSA V01

Garr Ws05 1. PREMESSA V01 DIGITALE TERRESTRE TELEVISIVO (DTT): INFRASTRUTTURA PER IL TRASPORTO WIRELESS DELLA RETE IP E TECNOLOGIA PER L ACCESSO CAPILLARE ALLE APPLICAZIONI TELEMATICHE 1. PREMESSA La digitalizzazione del mezzo

Dettagli

ACU DIPARTIMENTO TEMATICO NAZIONALE COMUNICAZIONI LIBRO BIANCO SULLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE E LA TV DIGITALE 1 - INFORMARE I CITTADINI

ACU DIPARTIMENTO TEMATICO NAZIONALE COMUNICAZIONI LIBRO BIANCO SULLE COMUNICAZIONI ELETTRONICHE E LA TV DIGITALE 1 - INFORMARE I CITTADINI LIBRO BIANCO SULLE ELETTRONICHE E LA TV DIGITALE 1 - INFORMARE I CITTADINI Comunicare è di vitale importanza oggi, ma in questo settore c è purtroppo ancora molta ignoranza sia tra i normali cittadini

Dettagli

> public workstation > digital signage device > multimedia home system > software and service. connect...

> public workstation > digital signage device > multimedia home system > software and service. connect... > public workstation > digital signage device > multimedia home system > software and service connect... aitech vision Aitech immagina un mondo di connettività diffusa. Un mondo in cui le informazioni

Dettagli

ALLEGATO 2: SPECIFICHE E DOTAZIONI TECNICHE

ALLEGATO 2: SPECIFICHE E DOTAZIONI TECNICHE ALLEGATO 2: SPECIFICHE E DOTAZIONI TECNICHE OB VAN A 5 TELECAMERE HD - Fornitura di Regia Mobile 5 Telecamere in Alta definizione (1080/50i) omologata autoveicolo ad uso speciale con impianti audio/video/elettrici

Dettagli

interact opera nel settore ICT dal 1995 sviluppando sistemi e servizi avanzati per la comunicazione televisiva su Internet e sulle reti mobili.

interact opera nel settore ICT dal 1995 sviluppando sistemi e servizi avanzati per la comunicazione televisiva su Internet e sulle reti mobili. interact interact Watching television interact opera nel settore ICT dal 1995 sviluppando sistemi e servizi avanzati per la comunicazione televisiva su Internet e sulle reti mobili. Con sedi a Roma, Catanzaro

Dettagli

Le visioni sulle architetture della Televisione su Internet degli organismi rappresentativi degli attori del settore

Le visioni sulle architetture della Televisione su Internet degli organismi rappresentativi degli attori del settore 1 Le visioni sulle architetture della Televisione su Internet degli organismi rappresentativi degli attori del settore UnManaged Network (open Internet) Managed Networks Home Network QoS/QoE NGN Networks

Dettagli

Tecnologie per lo spettacolo. www.eventi-x.it

Tecnologie per lo spettacolo. www.eventi-x.it Tecnologie per lo spettacolo www.eventi-x.it 4 STRUMENTI DI COMUNICAZIONE Company profile TECNOLOGIE PER GLI EVENTI 6 Service audio Service luci Amplificazione Proiezioni Riprese e regia televisiva Slide

Dettagli

di che schermo parliamo?

di che schermo parliamo? di che schermo parliamo? OTT, TVE e time budget Elena Cappuccio - 19/11/2013 da dove veniamo Ascolto TV misurato da Auditel Ascolto Non Live: visione di un contenuto registrato o su un supporto esterno

Dettagli

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR.

1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. 1 Descrizione del sistema satellitare D-STAR. Il sistema satellitare D-STAR è una rete di terminali VSAT (Very Small Aperture Terminal) con topologia a stella, al centro della quale è presente un HUB satellitare

Dettagli

PREMESSA. Lo studio televisivo è lo strumento con il quale si realizzano essenzialmente i contenuti di Flusso: trasmessi in diretta o in differita.

PREMESSA. Lo studio televisivo è lo strumento con il quale si realizzano essenzialmente i contenuti di Flusso: trasmessi in diretta o in differita. PREMESSA Lo studio televisivo è lo strumento con il quale si realizzano essenzialmente i contenuti di Flusso: trasmessi in diretta o in differita. 1. La Televisione Dagli anni 50 del XX secolo, La TV,

Dettagli

Offerta SUPERStreaming

Offerta SUPERStreaming (allegato B) Offerta SUPERStreaming - Introduzione Unitedcom ha la missione di soddisfare le esigenze di business delle aziende, migliorandone le performance grazie a servizi innovativi di gestione delle

Dettagli

La televisione digitale: regolamentazione. 25 gennaio 2008 AGCOM Roberto de Martino Direzione contenuti audiovisivi e multimediali

La televisione digitale: regolamentazione. 25 gennaio 2008 AGCOM Roberto de Martino Direzione contenuti audiovisivi e multimediali La televisione digitale: regolamentazione 25 gennaio 2008 AGCOM Roberto de Martino Direzione contenuti audiovisivi e multimediali La televisione digitale: regolamentazione Indice: 1. Mercato televisivo

Dettagli

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming.

Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. 1 Sistema di diffusione Audio/Video su streaming. IL Progetto. Il progetto illustrato nel seguito prevede mediante la tecnologia di streaming la diffusione di audio/video su misura del cliente al 100%,

Dettagli

istraffic Sistema di monitoraggio Traffico

istraffic Sistema di monitoraggio Traffico istraffic Sistema di monitoraggio Traffico Scopo Lo scopo del sistema è quello di eseguire un analisi automatica del flusso di traffico in modo da rilevare eventi quali rallentamenti, code, veicoli fermi,

Dettagli

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa

Rete di computer mondiale e ad accesso pubblico. Attualmente rappresenta il principale mezzo di comunicazione di massa Sommario Indice 1 Internet 1 1.1 Reti di computer........................... 1 1.2 Mezzo di comunicazione di massa - Mass media.......... 2 1.3 Servizi presenti su Internet - Word Wide Web........... 3

Dettagli

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano

Monito Monit r r trimestr trimes ale merc mer a c t a o t tele l v e i v s i ivo i vo italiano Monitortrimestralemercato trimestrale mercato televisivo italiano Aggiornamento SETTEMBRE 2012 Novembre 2012 Indice Sintesi Pag. 2 I principali operatori del mercato Pag. 6 Focus sull offerta gratuita

Dettagli

I compiti. del OPEN DAY ISS VIGANÒ GRAFICA E COMUNICAZIONE

I compiti. del OPEN DAY ISS VIGANÒ GRAFICA E COMUNICAZIONE I compiti del Grafico ISS VIGANÒ GRAFICA E COMUNICAZIONE OPEN DAY La comunicazione aziendale Il grafico progetta i sistemi dei simboli, dei marchi e dell identità aziendale. Definisce le potenzialità comunicative

Dettagli

LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280. Descrizione del prodotto

LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280. Descrizione del prodotto LABORATORIO LINGUISTICO ATT 280 Descrizione del prodotto Laboratorio linguistico digitale ATT 280 Descrizione del prodotto ATT 280 è un laboratorio linguistico digitale progettato per svolgere in maniera

Dettagli

Francesco Nonno Segretario Generale Associazione Italiana Operatori IPTV

Francesco Nonno Segretario Generale Associazione Italiana Operatori IPTV Lo sviluppo dell IPTV in Italia Francesco Nonno Segretario Generale Associazione Italiana Operatori IPTV Mercato IPTV Italia Dati in migliaia 1000 900 800 700 600 500 400 300 200 100 0 939 745 587 263

Dettagli

IPTV. Video Services. Fondazione Ugo Bordoni 2007 Tutti i diritti riservati http:// www.fub.it email: redazioneweb@fub.it

IPTV. Video Services. Fondazione Ugo Bordoni 2007 Tutti i diritti riservati http:// www.fub.it email: redazioneweb@fub.it IPTV IPTV, o Internet Protocol Television è il generico acronimo per una serie di sistemi con i quali i segnali televisivi, o genericamente i contenuti video, sono distribuiti agli utenti utilizzando tecnologie

Dettagli

Guida all'alta Definizione. www.sonybiz.net/choice

Guida all'alta Definizione. www.sonybiz.net/choice Guida all'alta Definizione www.sonybiz.net/choice L'Alta Definizione 03 HDV 05 XDCAM 06 XDCAM EX 06 XDCAM HD 07 XDCAM HD 422 07 HDCAM 08 HDCAM SR 09 Servizi Sony 10 Alta Definizione. La svolta del momento.

Dettagli

I quaderni di. La TV ad Alta Definizione. sul trampolino di lancio. Supplemento al numero 238 di luglio/agosto 2006 di

I quaderni di. La TV ad Alta Definizione. sul trampolino di lancio. Supplemento al numero 238 di luglio/agosto 2006 di I quaderni di A cura di Alberto Mucci La TV ad Alta Definizione sul trampolino di lancio La TV ad Alta Definizione (HD) ha avuto in Italia il suo battesimo sperimentale con la trasmissione dei Giochi Olimpici

Dettagli

Produzione in Alta Definizione con sistemi multi-camera. Le vostre immagini non sono mai state più belle

Produzione in Alta Definizione con sistemi multi-camera. Le vostre immagini non sono mai state più belle Produzione in Alta Definizione con sistemi multi-camera Le vostre immagini non sono mai state più belle HD L Alta Definizione di Sony per le produzioni live e in studio. La rivoluzione è iniziata L arrivo

Dettagli

PARTE 1. A. SISTEMA DI RIPRESA e ARCHIVIAZIONE PER VIDEOLAPAROSCOPIA DIGITALE a 3CCD FORMATO HDTV composta da:

PARTE 1. A. SISTEMA DI RIPRESA e ARCHIVIAZIONE PER VIDEOLAPAROSCOPIA DIGITALE a 3CCD FORMATO HDTV composta da: PARTE 1 N. 4 Colonne per videolaparoscopia e videoartroscopia per le specialità di chirurgia generale, chirurgia ginecologica e chirurgia ortopedica, ciascuna completa dei seguenti elementi: A. SISTEMA

Dettagli

Luce Digitale GRAPHIC DESIGN PHOTOGRAPHY & INTERACTIVE

Luce Digitale GRAPHIC DESIGN PHOTOGRAPHY & INTERACTIVE Luce Digitale GRAPHIC DESIGN PHOTOGRAPHY & INTERACTIVE Chi siamo La nostra storia e i nostri progetti ndrea ed Erica Tonin sono la mente ed il cuore A di Luce Digitale, azienda fondata nel 2000. I primi

Dettagli

Idee, competenze e tecnologie per le imprese piemontesi

Idee, competenze e tecnologie per le imprese piemontesi Idee, competenze e tecnologie per le imprese piemontesi Elena Cigliano, Davide Ferri Innovazione e trasferimento Tecnologico innovation4business@csp.it Collaborazione tra mondo della ricerca e industria

Dettagli

Content Distribution Networks Digital Rights Management

Content Distribution Networks Digital Rights Management Content Distribution Networks Digital Rights Management Angelo Duilio Tracanna LabOne Italia S.r.l. Amministratore Delegato angelo.tracanna@labone.net 23 Novembre 2005 LabOne Stati uniti Brasile Italia

Dettagli

«Il sistema digitale globale aperto a tutte le esigenze»

«Il sistema digitale globale aperto a tutte le esigenze» «Il sistema digitale globale aperto a tutte le esigenze» Nel segno della tecnologia unitaria ed universale di Jepssen, il nuovo MediaBox HD LX arricchisce la gamma dei prodotti "Digital Smart Share", per

Dettagli

EC099000 MINI PC ANDROID 4.0 PER SMART TV

EC099000 MINI PC ANDROID 4.0 PER SMART TV EC099000 MINI PC ANDROID 4.0 PER SMART TV PC in miniatura a forma di chiavetta con Wi Fi integrato che, collegato a un televisore con HDMI, lo trasforma in uno smart TV con cui è possibile navigare in

Dettagli

TELECOM ITALIA MEDIA BROADCASTING

TELECOM ITALIA MEDIA BROADCASTING TELECOM ITALIA MEDIA BROADCASTING CONDIZIONI ECONOMICHE RELATIVE ALLA CAPACITÁ TRASMISSIVA DISPONIBILE DELLE RETI DIGITALI TERRESTRI AI SENSI DELLE DELIBERE N. 109/07/CONS E N. 645/07/CONS 7 aprile 2008

Dettagli

l Inserto Nuova procedura per l accertamento dell invalidità civile e dell handicap n. 5 - maggio 2010 Argomenti

l Inserto Nuova procedura per l accertamento dell invalidità civile e dell handicap n. 5 - maggio 2010 Argomenti Argomenti A cura di Roberta Lorenzoni Dipartimento Previdenza SPI-CGIL Emilia Romagna Nuova procedura per l accertamento dell invalidità civile e dell handicap Digitale terrestre: informazioni utili Notizie

Dettagli

PRESA HDMI. IW2BSF - Rodolfo Parisio. connettore HDMI

PRESA HDMI. IW2BSF - Rodolfo Parisio. connettore HDMI PRESA HDMI IW2BSF - Rodolfo Parisio connettore HDMI E la sigla che identifica la High-Definition Multimedia Interface uno standard commerciale completamente digitale per l'interfaccia dei segnali audio

Dettagli

IL TUO SPETTACOLO ORA HA TANTE DIMENSIONI.

IL TUO SPETTACOLO ORA HA TANTE DIMENSIONI. IL TUO SPETTACOLO ORA HA TANTE DIMENSIONI. Più di 2.000 contenuti da vedere ovunque tu sia, su TV, Smartphone e Tablet. 4OKcubovision A5.indd 1 30/04/13 15:54 1 PERCHÉ COSA QUANDO COME DOVE cubovision

Dettagli

Integrate le vostre capacità creative

Integrate le vostre capacità creative Integrate le vostre capacità creative Integrate le vostre capacità creative XS è un server di produzione intelligente di nuova generazione, appositamente progettato per l'uso in studi televisivi. XS rappresenta

Dettagli

HDTV LA TELEVISIONE AD ALTA DEFINIZIONE

HDTV LA TELEVISIONE AD ALTA DEFINIZIONE HDTV LA TELEVISIONE AD ALTA DEFINIZIONE S HDTV: LA TELEVISIONE AD ALTA DEFINIZIONE In questo articolo cercheremo di spiegare il concetto di HDTV. Prima di tutto, daremo un occhiata alla tecnologia della

Dettagli

CAMPUS DI ALTA FORMAZIONE SULLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE - Tecnico Superiore per la comunicazione audiovisiva -

CAMPUS DI ALTA FORMAZIONE SULLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE - Tecnico Superiore per la comunicazione audiovisiva - CAMPUS DI ALTA FORMAZIONE SULLE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE - Tecnico Superiore per la comunicazione audiovisiva - La Fondazione ITS per le tecnologie dell informazione e della comunicazione.

Dettagli

La televisione digitale: Internet Protocol Television (IP-TV) e Digitale Terrestre

La televisione digitale: Internet Protocol Television (IP-TV) e Digitale Terrestre Università Degli Studi di Roma Tre Facoltà di Economia Federico Caffè Corso di studi Economia Aziendale Cattedra di Economia e Gestione delle Imprese La televisione digitale: Internet Protocol Television

Dettagli

rapporto Univideo 2013 sullo stato dell home entertainment in Italia

rapporto Univideo 2013 sullo stato dell home entertainment in Italia rapporto Univideo 2013 sullo stato dell home entertainment in Italia il presente lavoro è stato elaborato da GfK Retail & Technology con la collaborazione di Univideo utilizzando le informazioni disponibili

Dettagli

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza.

Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Sistemi di sorveglianza IP Axis. Possibilità infinite per la videosorveglianza. Il settore della videosorveglianza è costantemente in crescita, grazie a una maggiore attenzione alla sicurezza da parte

Dettagli

Più divertente con l HD

Più divertente con l HD Con il 2012T HD, uno dei gioielli della gamma NexPro di Nord Est, lo zapping diventa più completo e divertente perché esteso anche ai canali in Alta Definizione di RAI, Mediaset e di altre realtà locali

Dettagli

Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie

Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie Comunicato stampa Brescia, 27 febbraio 2008 Screen Service Broadcasting Technologies S.p.A.: L Assemblea degli Azionisti approva il Bilancio e autorizza il piano di acquisto azioni proprie Screen Service

Dettagli

Totem Interattivo SCOPRI DI PIÙ

Totem Interattivo SCOPRI DI PIÙ Totem Interattivo SCOPRI DI PIÙ INDICE -Progetto Infotrentino; -Panoramica generale; -Tecnologia touch-screen; - Specifiche tecniche; - Il totem: -panoramica su principali funzionalità; -dettaglio sezioni:

Dettagli

ATOM HD STCOL: il super-combinato SAT, TV e CATV

ATOM HD STCOL: il super-combinato SAT, TV e CATV ROVER www.roverinstruments.com Tratto da: Sistemi Integrati 2010 vol. 2 Analizzatori SAT, TV, CATV, OTTICO e IPTV ATOM HD STCOL: il super-combinato SAT, TV e CATV ad alta definizione, anche per Fibra Ottica

Dettagli

Cosa occorre per avere l Alta Definizione in Blu-ray?

Cosa occorre per avere l Alta Definizione in Blu-ray? Cosa occorre per avere l Alta Definizione in? LETTORE BLU-RAY O PS3 Il è il formato ottico di nuova generazione per l intrattenimento a casa tua. Questo formato garantisce la massima risoluzione dell immagine.

Dettagli

Originale alternativa. Scart Box oppure zapper da tavolo? banco prova

Originale alternativa. Scart Box oppure zapper da tavolo? banco prova Cobra Giraffa HD è uno zapper digitale terrestre differente da tutti gli altri per via del cavo HDMI integrato che, come il simpatico animale da cui prende il nome, si estende per consentire il collegamento

Dettagli