CITTA DI RODI GARGANICO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA DI RODI GARGANICO"

Transcript

1 CITTA DI RODI GARGANICO ( Provincia di Foggia) Piazza Giovanni XXIII n.1 Tel. : 0884/919416; Fax 0884/ Cod. fisc. : DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL IV SETTORE N. 40 DATA 15/04/2016 OGGETTO: Approvazione bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assegnazione di n. 2 autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente (veicoli destinati al trasporto di persone, capaci di contenere al massimo nove posti compreso quello del conducente ai sensi dell art. 54 del codice della strada). L anno duemilasedici, il giorno 15 del mese di Aprile nel proprio ufficio. VISTA la Deliberazione della Giunta Comunale nr. 58 del , immediatamente eseguibile, con la quale è stato assegnato un atto di indirizzo al Responsabile del Settore Polizia Locale ad indire concorso pubblico per l assegnazione di due licenze disponibili per l Ente per il servizio di noleggio con conducente di veicoli fino a 9 posti; VISTO il Regolamento Comunale che disciplina il servizio di noleggio con conducente dei veicoli fino a 9 posti e per il servizio di Taxi, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del , modificato con delibera di Consiglio Comunale n.15 del e rispettivamente modificato con delibera di Consiglio Comunale n. 15 del e con delibera del Consiglio Comunale n.16 del , determinando per il Comune di Rodi Garganico il contingente numerico relativamente alle autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente di veicoli e per il servizio di Taxi; VISTO l art. 8 della legge 15 gennaio 1992, n. 21 legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea ; VISTA la legge Regionale Puglia 3 aprile 1995, n. 14: Modalità di attuazione della legge 15 gennaio 1992, n. 21 legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea ; RITENUTO approvare il bando di concorso pubblico per l assegnazione di n 2 autorizzazioni per l esercizio del servizio di N.C.C. ; VISTO, per la competenza, l art.107 del decreto legislativo 18 agosto 2000, contenente approvazione del testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali; RITENUTO di dover dare esecuzione alla Deliberazione di G. C. nr. 58 del , esecutiva ai sensi di legge; Per tutto quanto precede 1

2 D E T E R M I N A Per le motivazioni espresse in narrativa e che qui si intendono integralmente riportate quale parte integrante e sostanziale del presente dispositivo: 1. di approvare il bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assegnazione di n 2 autorizzazioni per l esercizio del servizio di N.C.C., ( veicoli destinati al trasporto di persone, capaci di contenere al massimo nove posti compreso quello del conducente ai sensi dell art.54 del codice stradale), che fa parte integrante del presente provvedimento; 2. di disporre che la pubblicità del bando di concorso pubblico venga effettuata mediante pubblicazione all albo pretorio on-line sul sito web del Comune di Rodi Garganico(www.comune.rodigarganico.info), per quindici giorni consecutivi; a) il termine per la presentazione delle domande è fissato per il giorno 3 maggio 2016, alle ore 13,00; b) di utilizzare il modulo di domanda di ammissione al bando di concorso pubblico che fa parte integrante del presente provvedimento. Copia integrale del bando sarà rilasciato a titolo gratuito a chiunque ne faccia richiesta e messo a disposizione degli interessati presso il Comando della Polizia Locale. IL RESPONSABILE DEL SETTORE P.M. e P.A. F.to Dott. Donato Laera 2

3 C O M U N E D I RODI GARGANICO Provincia difoggia P.zza Giovanni XXIII^ n.1 Tel. 0884/ Tel./fax 0884/ BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER IL RILASCIO DI N 2 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE IL RESPONSABILE DEL SETTORE P.M. e P.A. VISTA la Legge 15 gennaio 1992, n.21; VISTA la L.R. 3 aprile 1995, n.14; VISTO IL D.P.R. 24 luglio 1977, n.616; VISTO il D.Lgs. 30 aprile 1992, n.285 (Nuovo Codice della Strada) VISTO il D.P.R. 16 dicembre 1992, n.495 (Regolamento di esecuzione ed attuazione del Nuovo Codice della Strada); VISTO il D.M. 13 dicembre 1951, sui servizi pubblici di linea; VISTO il D.M. 15 dicembre 1992, n.572, sui dispositivi antinquinamento dei veicoli adibiti a taxi o ad autonoleggio con conducente; VISTO l art.8 della Legge 5 febbraio 1992, n.104; VISTO il Regolamento Comunale che disciplina il servizio di noleggio con conducente dei veicoli fino a 9 posti e per il servizio di Taxi, approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del , modificato con delibera di Consiglio Comunale n.15 del e rispettivamente modificato con delibera di Consiglio Comunale n. 15 del e con delibera del Consiglio Comunale n.16 del , determinando per il Comune di Rodi Garganico il contingente numerico relativamente alle autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente di veicoli e per il servizio di Taxi; In esecuzione della delibera della Giunta comunale n. 58 del ,immediatamente eseguibile: atto di indirizzo al Responsabile del Settore Polizia Locale affinché proceda all indizione del bando di concorso pubblico per l assegnazione di autorizzazione per il servizio di noleggio con conducente fino a 9 posti. R E N D E N O T O Che è indetto bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assegnazione di n. 2 autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente (veicoli destinati al trasporto di persone, capaci di contenere al massimo nove posti compreso quello del conducente ai sensi dell art. 54 del codice della strada). Art 1 - Requisiti per la presentazione delle domande 1. I cittadini in possesso della licenza della scuola dell obbligo e del certificato di abilitazione professione previsto dall art. 116 del nuovo codice Strada, approvato dal 3

4 decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285, interessati a sostenere l esame di idoneità all esercizio del servizio di noleggio con conducente, devono presentare domanda al Comune, all ufficio protocollo su carta legale. Nella domanda devono essere indicate generalità, luogo e data di nascita, residenza, cittadinanza e titolo di studio. La domanda deve essere corredata dai seguenti documenti: a) certificato di iscrizione a ruolo conducenti; b) certificato di abilitazione professionale per la guida di veicoli di tipo B per il servizio di noleggio con conducente; c) documentazione di eventuali titoli di preferenza in conformità a quanto previsto dall art. 14 del presente Regolamento; 2. Per il rilascio dell autorizzazione e per partecipare al bando di pubblico concorso, il richiedente dovrà dichiarare sotto la propria responsabilità, ai sensi dell art. 47 del D.P.R. del , n. 445, di essere in possesso dei seguenti requisiti: a) diploma della licenza della scuole dell obbligo: b) cittadinanza italiana o di uno Stato membro della Comunità Europea o equiparato, nel qual caso di possedere un adeguata conoscenza della lingua italiana; c) di essere residente in uno dei Comuni della provincia di Foggia; d) essere in possesso dei titoli previsti ed obbligatori per la guida dei veicoli secondo le vigenti norme del Codice della Strada; f) essere iscritti al Registro delle Ditte della C.C.I.A.A. o al Registro delle Imprese Artigiane ai sensi della Legge 8 Agosto 1985, n.443, per le imprese già esercenti l attività; g) essere proprietari o comunque possedere la piena disponibilità, anche in leasing, del mezzo per il quale è rilasciata dal Comune l autorizzazione d esercizio; h) avere la sede o, in ogni modo la disponibilità di rimesse o spazi adeguati a consentire il ricovero dei mezzi e la loro ordinaria manutenzione nel Comune; i) non aver trasferito precedente autorizzazione da almeno 5 anni; l) di essere fisicamente idoneo alle mansioni da ricoprire; m)di non essere affetto da malattie incompatibili con l esercizio del servizio; n)di avere il godimento dei diritti civili e politici; o) che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all art. all art. 10 della legge 31 maggio 1965, n. 775 ( antimafia); p) che non si trovano in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo, o nei cui riguardi sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; 3. Costituiscono impedimenti soggettivi per il rilascio dell autorizzazione: a. l essere incorso in condanne o pene che comportino l interdizione da una professione o da un arte o l incapacità di esercitare uffici direttivi presso qualsiasi impresa, salvo che sia intervenuta riabilitazione a norma degli artt. 178 e seguenti del codice penale; b. l essere incorso in provvedimenti adottati ai sensi delle leggi 27 Dicembre 1956, n. 1423; 31 Maggio 1965, n. 575; 13 Settembre 1972, n. 646; 12 Ottobre 1982, n. 726 e successive integrazioni e modifiche; c. l essere incorso, nel quinquennio precedente la domanda, in provvedimenti di revoca o decadenza di precedente licenza di esercizio anche se da parte di altri comuni; d. l essere incorso in una o più condanne, con sentenze passate in giudicato, per delitti non colposi, a pene restrittive della libertà personale per un periodo complessivamente, superiore ai 2 anni e salvi i casi di riabilitazione; 4

5 e. di aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato in cui sono stabiliti; f. nei cui confronti è stata applicata la sanzione interdittiva di cui all art. 9, comma 2, lettera, c) del decreto legislativo dell 8 giugno 2001 n. 231 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione compresi i provvedimenti interdittivi di cui all art. 36 bis, comma 1, del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248; 3. I requisiti per partecipare al bando di concorso pubblico e le condizioni per il rilascio delle autorizzazioni debbono essere comprovati da certificazione rilasciata da uffici pubblici e richiesti dalla pubblica amministrazione. Nei casi consentiti gli interessati possono ricorrere alle forme di autocertificazione sostitutiva e abbreviata previste dalla legge, salvi i necessari accertamenti d ufficio, da parte dell Amministrazione Comunale. I requisiti richiesti e la mancanza degli impedimenti previsti debbono essere comprovati da una documentazione valida ad ogni effetto di legge. 4. Qualora la domanda di ammissione al bando di concorso venga presentata da società, l autocertificazione sostitutiva devono essere trasmesse per: tutti i soci quando trattasi di società di persone; - i soci accomandatari: quando trattasi di società in accomandita semplice o accomandita per azioni; Gli amministratori: per ogni altri tipo di società. Per tutti i soggetti di cui sopra dovrà essere indicato il codice fiscale. Nel caso di società uno dei soci deve essere in possesso dei requisiti di cui all art. 1, punto 1, lett. a) e b). Se il soggetto richiedente l ammissione al bando di concorso è una cooperativa dovranno essere dichiarati gli estremi di: statuto ed atto costitutivo; Certificato di iscrizione all Albo; Certificato di iscrizione alla Camera di Commercio; Certificato di iscrizione nel bollettino Ufficiale delle società cooperative; Nel caso di società cooperative sociali i soci o il socio deve essere in possesso dei requisiti di cui all art. 1, punto 1 lett. a) e b); Art 2- Titoli oggetto di valutazioni 1. Al fine di assegnare le autorizzazioni comunali per l esercizio di servizio di noleggio, la Commissione procede alla valutazione dei seguenti titoli a cui è assegnato il punteggio a fianco indicato: a) idoneità professionale conseguita a norma della legge regionale 14/95 punti 5; b) periodi di servizio prestati in qualità di dipendente da impresa che gestisce il noleggio con conducente, punti 2 a semestre fino ad un massimo di quattro semestri; 2. Il punteggio per ogni candidato è costituito dalla sommatoria dei punti attribuiti ai diversi titoli posseduti; 3. Qualora due o più candidati risultino titolari dello stesso punteggio, l autorizzazione viene assegnata al più giovane d età. Quando anche l età non rappresenti un utile elemento discriminatorio, si fa riferimento alla data ed eventualmente all ora di presentazione della domanda di ammissione al concorso; Art. 3 Termine di presentazione della domanda. Gli interessati dovranno far pervenire la domanda, pena l inammissibilità, entro non oltre le ore 13,00 del giorno 3 maggio 2016, all Ufficio protocollo del Comune di Rodi Garganico sito in Piazza Giovanni XXIII, n. 1, o mediante raccomandata A.R., redatta in carta legale, sotto forma di dichiarazione ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, 5

6 in busta chiusa con indicazione all esterno: DOMANDA DI ASSEGNAZIONE AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO Noleggio con Conducente. Nel caso di spedizione fanno fede il timbro e la data dell Ufficio accettante. Gli interessati, alla domanda, a pena di esclusione, dovranno allegare la documentazione del certificato di iscrizione al ruolo conducenti e del certificato di abilitazione professionale per la guida di veicoli tipo B per il servizio di noleggio, nonché la patente di guida e devono dichiarare sotto la propria responsabilità, ai sensi dell art. 47 del D.P.R. del , n. 445, di essere in possesso dei requisiti previsti dall art 1 del bando di concorso e la domanda dovrà essere redatta utilizzando il modello allegato al presente bando. I requisiti richiesti e la mancanza degli impedimenti previsti debbono essere comprovati da una documentazione valida ad ogni effetto di legge. L eventuale difetto dei requisiti prescritti comporterà l esclusione dal concorso. La partecipazione al bando di concorso pubblico comporta il versamento di 10,33 non restituibile della tassa di partecipazione al concorso, da corrispondere al Comune di Rodi Garganico, a mezzo c.c.p. n , intestato al Comune di Rodi Garganico Servizio di Tesoreria; nella causale del versamento dovrà essere indicata la seguente dicitura: "Tassa di partecipazione al bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assegnazione di autorizzazione per l esercizio del servizio di noleggio con conducente. Art. 4 - Modalità per il rilascio delle licenze e delle autorizzazioni 1. L autorizzazione per l esercizio del servizio di noleggio con conducente sono rilasciate dall amministrazioni Comunale, attraverso concorso pubblico per titoli ed esami sulle materie di idoneità all esercizio del servizio previste dall art. 9 della legge Regionale Puglia n. 3 aprile 1995, n. 14, ai singoli che abbiano la proprietà o disponibilità in leasing del veicolo o natante, che possono gestirle in forma singola o associata; 2. La prova d esame orale (colloquio) mira ad accertare i requisiti di idoneità all esercizio del servizio e concernerà la conoscenza delle seguente materie: elementi di diritto civile, commerciale, sociale e fiscale; in particolare: contratti di trasporto, natura e limiti della responsabilità del trasportatore, società commerciali, regolamentazione del lavoro, sicurezza sociale e regime fiscale; gestione commerciale e finanziaria dell azienda, in particolare: contabilità commerciale, tecniche di gestione di impresa, prezzi e condizioni di trasporto, assicurazione, fatture, agenzia di viaggio; geografia fisica e stradale, nonché toponomastica della regione Puglia; regolamentazione dei servizi stradali per i viaggiatori; collaudo ed immatricolazione, norme per la manutenzione dei veicoli, tutela dell ambiente in relazione alla utilizzazione e manutenzione dei veicoli; sicurezza stradale; in pericolare: disposizioni in materia di circolazione, prevenzione degli incidenti ed iniziative da assumere in caso di incidenti. Norme comportamentali nei confronti dell utenza portatrice di handicaps. 3. Il competente ufficio comunale istituisce apposito registro cronologico delle autorizzazioni rilasciate; 4. Il concorso deve essere indetto dal Responsabile del Servizio di P.O. entro 60 giorni dal momento che si sono rese disponibili a seguito di rinuncia, decadenza o revoca di una o più licenze per il servizio di taxi o di una o più di autorizzazioni per in servizio di noleggio con conducente oppure in seguito ad aumento del contingente numerico delle stesse; 5. Il bando, da pubblicare sull albo pretorio on line sito web del comune, è indetto entro 60 giorni dal momento in cui sono rese disponibili presso il comune una o più autorizzazioni per cui vi sia almeno una richiesta di assegnazione; 6. Sono ammessi al concorso coloro che siano in possesso del certificato di iscrizione nel ruolo di cui all art. 6 della L. 21/92 rilasciato dalla Camera di Commercio o di 6

7 equipollente documento rilasciato dalle competenti autorità di un paese della Comunità Economica Europea; 7. L iscrizione nel ruolo costituisce requisito indispensabile per essere ammessi al concorso pubblico, per il rilascio della autorizzazione per l esercizio del servizio di noleggio con conducente. Per l iscrizione nel ruolo è indispensabile la patente che abilita alla guida per le rispettive categorie di veicoli e il certificato di abilitazione professionale per il rilascio della licenza di noleggio con conducente per i veicoli fino a 9 posti, come previsto dall art. 116 del nuovo Codice della strada, approvato con Decreto Legislativo 30 aprile 1992, n. 285 e dal regolamento di esecuzione; 8. I soggetti interessati possono concorrere all assegnazione di una sola autorizzazione per ogni bando. Art. 5 - Attività della commissione di concorso. 1. Ai fini dell assegnazione delle autorizzazioni secondo le procedure concorsuali, il Responsabile del Servizio P.O. predispone il bando di concorso. La commissione esamina le domande di partecipazione al concorso e decide sull ammissione dei candidati, e procede alla valutazione dei titoli e all espletamento della prova d esame sulle materie d esame indicate espressamente nel bando, redige la graduatoria di merito, trasmette la graduatoria alla Giunta Comunale per l adozione dei provvedimenti di competenza; 2. La Commissione, prima di pronunciarsi sull ammissibilità delle domande, stabilisce, alla presenza di tutti i suoi componenti, a pena di nullità del concorso, i criteri di valutazione dei titoli previsti ed indicati dal bando. Devono essere sempre ammessi e valutati i titoli relativi all anzianità di servizio presso imprese pubbliche o private di trasporto di persone e alla frequenza e alla gravità delle infrazioni alle norme sulla circolazione stradale nelle quali il candidato è in corso, comprovato da un attestato rilasciato dalla Prefettura del luogo di residenza dell interessato per le infrazioni al C.d.S. Non può in alcun caso costituire titolo da valutare la residenza nel comune o in altro del territorio nazionale. La commissione d esame sarà convocata entro trenta giorni dalla scadenza del bando, per le valutazioni delle domande presentate. 3. La prova orale ( colloquio) verte sulle materie d esame indicate nel bando di concorso e si intende superata con una valutazione di almeno 21/30. Il punteggio finale della graduatoria di merito è dato dalla somma della votazione conseguita nella prova d esame e dalla valutazione dei titoli. A parità di merito, nella formazione della graduatoria finale, si applicheranno i criteri di preferenza previsti dalla legge. Art. 6 - Assegnazione e rilascio dell Autorizzazione La Giunta comunale approva la graduatoria redatta dalla Commissione e provvede all assegnazione del titolo che verrà rilasciato con autorizzazione del responsabile del Settore; Il rilascio del titolo è subordinato alla dimostrazione del possesso dei requisiti previsti dalla legge e dal presente regolamento per l esercizio della professione di noleggiatore. L assegnazione delle autorizzazioni avrà luogo attraverso la formazione di apposita graduatoria redatta dalla Commissione e approvata dalla Giunta Comunale. La data e l ora di riunione della predetta Commissione di Concorso saranno rese note con apposito avviso pubblicato all Albo Pretorio e con comunicazione diretta ai singoli concorrenti, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento; I candidati dichiarati vincitori del concorso saranno invitati a presentare in originale, o in copia autentica, la documentazione atta a dimostrare il possesso dei requisiti richiesti e/o dichiarati in sede di domanda. 7

8 Il vincitore che non produca la documentazione richiesta entro il termine indicato, sarà dichiarato rinunciatario. L Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di modificare, prorogare o, eventualmente, revocare il presente bando per legittimi motivi, prima dell espletamento del concorso, senza che i concorrenti possano vantare alcun diritto. L Amministrazione non assume alcuna responsabilità nel caso di dispersione di comunicazione, dipendente da inesatta indicazione del recapito da parte degli aspiranti o da mancata e/o tardiva comunicazione di cambio di indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o di forza maggiore. Per quanto non previsto dal presente bando, si fa espresso rinvio alla normativa vigente in materia ed al vigente Regolamento Comunale che disciplina il servizio di noleggio con conducente di veicoli fino a 9 posti e per il servizio di taxi. Ai sensi del combinato disposto degli art. 13 e 18 del D. Lgs n. 196 ( T.U. sulla privacy) che i dati richiesti sono raccolti per le finalità inerenti la procedura di gara, potranno essere oggetto di comunicazione a soggetti aventi titolo, per via degli adempimenti di legge afferenti la predetta procedura, e saranno trattati mediante strumenti anche informatici. Presso l Ufficio Attività produttive tel. 0884/919417, potranno essere richieste ulteriori informazioni in merito al presente concorso, nonché ritirate copia del presente bando, del prestampato della domanda di ammissione e del Regolamento comunale del servizio N.C.C.- L Ufficio è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 lunedì e giovedì dalle ore 17,00 alle ore 19,00. Il responsabile del procedimento è Aldo Inglese. Il bando sarà pubblicato sull albo pretorio on line sito web del comune (www.comune.rodigarganico.info) IL RESPONSABILE DEL SETTORE P.M. e P.A. F.to Dott. Donato LAERA 8

9 SCHEMA DELLA COMANDA DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO PUBBLICO PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE AL COMUNE DI RODI GARGANICO (FG) Il/la sottoscritto/a nato/a il residente a Via n. codice fiscale C H I E D E Di partecipare al Concorso Pubblico per titoli ed esame per il rilascio dell autorizzazione per il servizio di noleggio con conducente fino a 9 posti, indetto da codesto Comune di Rodi Garganico e il bando è pubblicato sull albo pretorio on line sito web del comune (www.comune.rodigarganico.info). A tal uopo DICHIARA, il sottoscritto, sotto la sua personale responsabilità, redatta in carta legale, sotto forma di dichiarazione ai sensi degli artt.46 e 47 del D.P.R. n. 445/2000, di essere nato a il, e residente a e di essere in possesso dei seguenti requisiti: a) diploma della licenza della scuole dell obbligo: b) cittadinanza italiana o di uno Stato membro della Comunità Europea o equiparato, nel qual caso di possedere un adeguata conoscenza della lingua italiana; c) di essere residente in uno dei Comuni della provincia di Foggia; d) essere in possesso dei titoli previsti ed obbligatori per la guida dei veicoli secondo le vigenti norme del Codice della Strada; f) essere iscritti al Registro delle Ditte della C.C.I.A.A. o al Registro delle Imprese Artigiane ai sensi della Legge 8 Agosto 1985, n.443, per le imprese già esercenti l attività; g) essere proprietari o comunque possedere la piena disponibilità, anche in leasing, del mezzo per il quale è rilasciata dal Comune l autorizzazione d esercizio; h) avere la sede o, in ogni modo la disponibilità di rimesse o spazi adeguati a consentire il ricovero dei mezzi e la loro ordinaria manutenzione nel Comune; i) non aver trasferito precedente autorizzazione da almeno 5 anni; l) di essere fisicamente idoneo alle mansioni da ricoprire; m)di non essere affetto da malattie incompatibili con l esercizio del servizio; n)di avere il godimento dei diritti civili e politici; o) che non sussistono nei propri confronti cause di divieto, decadenza o sospensione di cui all art. all art. 10 della legge 31 maggio 1965, n. 775 ( antimafia); p) che non si trovano in stato di fallimento, di liquidazione coatta, di concordato preventivo, o nei cui riguardi sia in corso un procedimento per la dichiarazione di una di tali situazioni; q)di non essere incorso in condanne o pene che comportino l interdizione da una professione o da un arte o l incapacità di esercitare uffici direttivi presso qualsiasi impresa, salvo che sia intervenuta riabilitazione a norma degli artt. 178 e seguenti del codice penale; 9

10 r)di non essere incorso in provvedimenti adottati ai sensi delle leggi 27 Dicembre 1956, n. 1423; 31 Maggio 1965, n. 575; 13 Settembre 1972, n. 646; 12 Ottobre 1982, n. 726 e successive integrazioni e modifiche; s)di non essere incorso, nel quinquennio precedente la domanda, in provvedimenti di revoca o decadenza di precedente licenza di esercizio anche se da parte di altri comuni; t)di non essere incorso in una o più condanne, con sentenze passate in giudicato, per delitti non colposi, a pene restrittive della libertà personale per un periodo complessivamente, superiore ai 2 anni e salvi i casi di riabilitazione; u)di non aver commesso violazioni gravi, definitivamente accertate, alle norme in materia di contributi previdenziali e assistenziali, secondo la legislazione italiana o dello Stato in cui sono stabiliti; v) non essere nei cui confronti stata applicata la sanzione interdittiva di cui all art. 9, comma 2, lettera, c) del decreto legislativo dell 8 giugno 2001 n. 231 o altra sanzione che comporta il divieto di contrarre con la pubblica amministrazione compresi i provvedimenti interdittivi di cui all art. 36 bis, comma 1, del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248; z)di avere titoli di preferenza in conformità a quanto previsto dall art. 14 del regolamento. Alla domanda, a pena di esclusione, i partecipanti devono allegare il certificato di iscrizione al ruolo conducenti ed il certificato di abilitazione professionale per la guida di veicoli tipo B per il servizio di noleggio, nonché la patente di guida. La partecipazione al bando di concorso pubblico comporta il versamento di 10,33 non restituibile della tassa di partecipazione al concorso, da corrispondere al Comune di Rodi Garganico, a mezzo c.c.p. n , intestato al Comune di Rodi Garganico Servizio di Tesoreria; nella causale del versamento dovrà essere indicata la seguente dicitura: "Tassa di partecipazione al bando di concorso pubblico per titoli ed esami per assegnazione di autorizzazione per l esercizio del servizio di noleggio con conducente. In caso di assegnazione dell autorizzazione, comunica che la rimessa sarà ubicata nel Comune di Rodi Garganico in Via n. e l autovettura da adibire al servizio sarà di tipo Chiede che tutte le comunicazioni relative al concorso, vengano inviate al seguente indirizzo: Sig. Via n. cap città Li firma del richiedente 10

11 11

12 SETTORE POLIZIA MUNICIPALE CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Registro affissioni n../ anno 2016 La presente Determinazione è stata pubblicata all albo on-line, sul sito web del Comune, da oggi per 15 giorni consecutivi. Dal. Al.. IL COMANDO DELLA P.M. 12

L ASSEGNAZIONE DI N. 01 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA. ********

L ASSEGNAZIONE DI N. 01 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA. ******** PROT. N. 369 REG. PUBBL. N. 23 Oggetto: BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 01 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE A MEZZO DI AUTOVETTURA. ******** IL

Dettagli

Piazza Vittorio Emanuele Orlando Cinisi Tel. 091/ fax SETTORE I UFFICIO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

Piazza Vittorio Emanuele Orlando Cinisi Tel. 091/ fax SETTORE I UFFICIO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Piazza Vittorio Emanuele Orlando 90045 Cinisi Tel. 091/8610200 fax 0918699004 SETTORE I UFFICIO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER SOLI TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 12

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SUAP

IL RESPONSABILE DEL SUAP (cap. 73040) Provincia di Lecce Tel. (0836) 552583 - Fax 554008 AREA 1: SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE e mail: suap.comune.aradeo@pec.rupar.puglia.it suap@comune.aradeo.le.it BANDO DI CONCORSO

Dettagli

CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE

CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE Sub A) IL DIRIGENTE DEL SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Visti: - la legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i.; - il D. Lgs. 30 aprile 1992, n.

Dettagli

COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO COMUNE DI MONDOLFO PROVINCIA DI PESARO E URBINO SETTORE 8^ POLIZIA LOCALE ED ATTIVITA PRODUTTIVE BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 LICENZE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI TAXI CON AUTOVETTURA IL

Dettagli

IL DIRIGENTE RENDE NOTO

IL DIRIGENTE RENDE NOTO ALL. A Delibera BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N.2 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON CONDUCENTE CON VEICOLI ADIBITI ANCHE AL TRASPORTO DISABILI E

Dettagli

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Residenza: Provincia Comune Frazione

Data di nascita / / Cittadinanza Sesso: M F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Residenza: Provincia Comune Frazione BOLLO SERVIZIO DI TAXI O NOLEGGIO DI VEICOLI CON CONDUCENTE (AUTOVETTURA SINO A NOVE POSTI O NATANTE) DOMANDA DI RILASCIO LICENZA/AUTORIZZAZIONE (A SEGUITO DI BANDO DI CONCORSO) (Legge 15 gennaio 1992,

Dettagli

COMUNE DI VIZZOLO PREDABISSI Provincia di Milano POLIZIA LOCALE

COMUNE DI VIZZOLO PREDABISSI Provincia di Milano POLIZIA LOCALE BANDO DI SELEZIONE PER L ASSEGNAZIONE DI N. 01 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA DI AUTOVETTURE CON CONDUCENTE IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la Legge n. 21 del

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON CONDUCENTE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON CONDUCENTE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON CONDUCENTE IL DIRIGENTE TECNICO Richiamato il Regolamento Comunale per l autorizzazione

Dettagli

Comune di GROPELLO CAIROLI Provincia di PAVIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI:

Comune di GROPELLO CAIROLI Provincia di PAVIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI: 1 Comune di GROPELLO CAIROLI Provincia di PAVIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI: N.1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA.

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE

IL DIRIGENTE DEL SETTORE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE DI AUTOVETTURA FINO A NOVE POSTI COMPRESO IL CONDUCENTE IL DIRIGENTE DEL SETTORE

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 64 del 01-6-2016

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 64 del 01-6-2016 26204 COMUNE DI BITRITTO Bando di concorso, per titoli ed esami, per l assegnazione di n. 3 autorizzazioni per il servizio di noleggio autovettura con conducente. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTA la

Dettagli

ALLEGATO A. Alla Provincia Regionale di Catania denominata Libero consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/14. Marca da bollo da 16,00

ALLEGATO A. Alla Provincia Regionale di Catania denominata Libero consorzio Comunale ai sensi della L.R. 8/14. Marca da bollo da 16,00 ALLEGATO A Marca da bollo da 16,00 Domanda di ammissione al pubblico concorso, per soli titoli, per l assegnazione di n. 5 autorizzazioni all esercizio del servizio di noleggio autovettura con conducente,

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 06 AUTORIZZAZIONIPER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 06 AUTORIZZAZIONIPER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 06 AUTORIZZAZIONIPER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO DA RIMESSA CON CONDUCENTE I L R E S P O N S A B I L E D E L S U A P VISTA la legge 15 gennaio 1992 n. 21;

Dettagli

Bando di pubblico concorso per titoli ed esami per l assegnazione di n. 2 (due) autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente.

Bando di pubblico concorso per titoli ed esami per l assegnazione di n. 2 (due) autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente. Bando di pubblico concorso per titoli ed esami per l assegnazione di n. 2 (due) autorizzazioni per il servizio di noleggio con conducente. IL RESPONSABILE DELL AREA DI VIGILANZA, COMMERCIO E POLIZIA AMMINISTRATIVA

Dettagli

Domanda CEDENTE. Il /La sottoscritto/a nato/a_ a (prov. ) il cittadinanza sesso M F telefono residente a (prov. ) via n.

Domanda CEDENTE. Il /La sottoscritto/a nato/a_ a (prov. ) il cittadinanza sesso M F telefono residente a (prov. ) via n. NUMERI IDENTIFICATIVI DELLE MARCHE DA BOLLO Domanda Autorizzazione (inserire i numeri solo in caso di presentazione in modalità telematica) ALLO S.U.A.P. DEL COMUNE DI MANTA CODICE PRATICA riservato allo

Dettagli

SOCIETA SUZZARA SERVIZI S.R.L.

SOCIETA SUZZARA SERVIZI S.R.L. SOCIETA SUZZARA SERVIZI S.R.L. AVVISO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE DI UN FARMACISTA In esecuzione della deliberazione del C.d.A. del 23/12/2008 RENDE NOTO che è indetto una selezione per l assunzione

Dettagli

COMUNE DI SALZANO Provincia di Venezia. AREA AMMINISTRATIVA Settore Commercio- Attività Produttive

COMUNE DI SALZANO Provincia di Venezia. AREA AMMINISTRATIVA Settore Commercio- Attività Produttive Prot.n. 0018969 Salzano, 8.NOV.11 COMUNE DI SALZANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N.5 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURE CON CONDUCENTE. IL RESPONSABILE

Dettagli

BANDO PUBBLICO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 LICENZE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO TAXI IL DIRIGENTE DEL SETTORE

BANDO PUBBLICO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 LICENZE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO TAXI IL DIRIGENTE DEL SETTORE BANDO PUBBLICO BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 2 LICENZE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO TAXI IL DIRIGENTE DEL SETTORE VISTA la Legge 15 gennaio 1992 n. 21 recante Legge quadro per il trasporto

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 2 AUTORIZZAZIONI DI NOLEGGIO AUTOVETTURE CON CONDUCENTE C H I E D E

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI 2 AUTORIZZAZIONI DI NOLEGGIO AUTOVETTURE CON CONDUCENTE C H I E D E Comune di Cavriglia (Provincia di Arezzo) Marca da bollo 14,62 Al Comune di Cavriglia UFFICIO COMMERCIO Viale Principe di Piemonte, 9 52022 Cavriglia (Ar) Allegato DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO DI

Dettagli

C O M U N E D I V O L L A

C O M U N E D I V O L L A C O M U N E D I V O L L A S.U.A.P. BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER SOLI TITOLI, PER L ASSEGNAZIONE DI: N.1 (UNA) AUTORIZZAZIONE PER S E R V I Z I O T A X I ; N.4 ( Q U A T T R O ) A U T O R I Z Z A Z I

Dettagli

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO A MMINISTRATIVO - CAT. C - A TEMPO

Dettagli

SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO - SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE E SVILUPPO ECONOMICO-

SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO - SERVIZIO ATTIVITA PRODUTTIVE E SVILUPPO ECONOMICO- COMUNE DI ALIA (Provincia Regionale di Palermo) Via Regina Elena n. 1 90021 ALIA telefono 091-8210911 fax 091-8214013 e-mail : progettosviluppoalia@libero.it www.comunedialia.it SETTORE 2 ECONOMICO FINANZIARIO

Dettagli

UFFICIO COMMERCIO. Determinazione n. 01 del

UFFICIO COMMERCIO. Determinazione n. 01 del UFFICIO COMMERCIO Determinazione n. 01 del 18.08.2016 OGGETTO: Approvazione bando di concorso per assegnazione di n. 01 autorizzazione per autovettura sino a 9 posti. Preso atto del Regolamento approvato

Dettagli

I L D I R I G E N T E

I L D I R I G E N T E COMUNE DI RENDE (Provincia di Cosenza) Settore 4 SUAP - COMMERCIO Via Rossini Rende tel.: 09841659200 09841659217 e-mail: suap.rende@virgilio.it BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI RELATIVO ALLA ASSEGNAZIONE

Dettagli

Comune di San Giorgio di Mantova

Comune di San Giorgio di Mantova Comune di San Giorgio di Mantova CAP 46030 C..F. 80004610202 Tel. 0376-273111 Fax 0376-374198 BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANETA Provincia di Taranto

COMUNE DI CASTELLANETA Provincia di Taranto COMUNE DI CASTELLANETA Provincia di Taranto BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 6 (SEI) LICENZE DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA (fino a 9 posti compreso il conducente) IL RESPONSABILE

Dettagli

CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON CONDUCENTE

CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON CONDUCENTE Modello 1 Marca bollo 14,62 CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON CONDUCENTE DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO Al Sig. Sindaco

Dettagli

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA

ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA ORDINE DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI DELLA PROVINCIA DI GROSSETO AVVISO DI PROCEDURA DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA IL PRESIDENTE Visto l art. 30 D.Lgs. 165/01 che disciplina il passaggio diretto

Dettagli

COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO

COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO COMUNE DI BUSETO PALIZZOLO Concorso pubblico, per titoli, per l'assegnazione di n.2 (due) autorizzazioni per l'esercizio del servizio di autonoleggio con conducente (autoveicoli fino a 9 (nove) posti compreso

Dettagli

COMUNE DI PRAIANO PROV. SALERNO. Bando di pubblico concorso per l assegnazione n. 4 licenze di taxi e di n. 2 licenze di taxi da

COMUNE DI PRAIANO PROV. SALERNO. Bando di pubblico concorso per l assegnazione n. 4 licenze di taxi e di n. 2 licenze di taxi da COMUNE DI PRAIANO PROV. SALERNO Prot.0004221/2013 Bando di pubblico concorso per l assegnazione n. 4 licenze di taxi e di n. 2 licenze di taxi da effettuarsi mediante quadri ciclo elettrici. Vista la Legge

Dettagli

CITTA DI PORTOGRUARO (Provincia di Venezia)

CITTA DI PORTOGRUARO (Provincia di Venezia) CITTA DI PORTOGRUARO (Provincia di Venezia) PROT. N. 0015558 DEL 12.04.2012 BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 10 AUTORIZZAZIONI PER SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

Dettagli

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE (Provincia di Bari)

COMUNE DI GIOIA DEL COLLE (Provincia di Bari) COMUNE DI GIOIA DEL COLLE (Provincia di Bari) Concorso pubblico per l assegnazione di n. 10 autorizzazioni per l esercizio del servizio di noleggio con conducente IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto il

Dettagli

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA Bando pubblico per l assegnazione di n. 18 autorizzazioni di noleggio con conducente.

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA Bando pubblico per l assegnazione di n. 18 autorizzazioni di noleggio con conducente. Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 45 del 21-4-2016 19207 COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA Bando pubblico per l assegnazione di n. 18 autorizzazioni di noleggio con conducente. BANDO PUBBLICO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO IL SEGRETARIO GENERALE

AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO IL SEGRETARIO GENERALE CITTÀ di VENTIMIGLIA SEGRETERIA GENERALE AVVISO PUBBLICO PER LA SELEZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE LOCALE PER IL PAESAGGIO IL SEGRETARIO GENERALE RICHIAMATI l art. 148 del d.lgs. 22.01.2004, n.

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE

IL RESPONSABILE DEL SETTORE COMUNE DI CARONNO PERTUSELLA (VA) PIAZZA A.MORO 1 Telefono 02/965.12.227 Fax 02/965.12.215 Settore Affari Istituzionali, Tutela Ambientale, Sviluppo Economico e Comunicazione -Ufficio Commercio- BANDO

Dettagli

IL DIRIGENTE SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE

IL DIRIGENTE SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE 8776 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 19 del 25-2-2016 COMUNE DI SAN SEVERO Concorso pubblico per assegnazione n. 7 (sette) licenze noleggio autovettura con conducente. IL DIRIGENTE SPORTELLO

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 33 del 16-3-2017 14779 COMUNE DI MELENDUGNO Bando di pubblico concorso per l assegnazione di n. 5 autorizzazioni per l esercizio di noleggio NCC con l impiego

Dettagli

COMUNE DI MATERA. Ufficio Trasporti. Settore Attività Economiche e Trasporti APPENDICE AL REGOLAMENTO COMUNALE TAXI E NCC

COMUNE DI MATERA. Ufficio Trasporti. Settore Attività Economiche e Trasporti APPENDICE AL REGOLAMENTO COMUNALE TAXI E NCC COMUNE DI MATERA Ufficio Trasporti Settore Attività Economiche e Trasporti APPENDICE AL REGOLAMENTO COMUNALE TAXI E NCC Regolamento per la disciplina del servizio pubblico di noleggio con conducente con

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli Terra della pietra lavica Prot.2996 del 2 Marzo 2015

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli Terra della pietra lavica Prot.2996 del 2 Marzo 2015 Prot.2996 del 2 Marzo 2015 BANDO DI CONCORSO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N 11 (UNDICI) AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO PUBBLICO NON DI LINEA DA SVOLGERSI MEDIANTE L'USO DI TAXI COLLETTIVO

Dettagli

Requisiti di partecipazione e criteri di scelta:

Requisiti di partecipazione e criteri di scelta: AVVISO DI MOBILITÀ L Agenzia nazionale per la sicurezza del volo indice una procedura di mobilità volontaria, ai sensi dell art. 30 del decreto legislativo n. 165/2001, riservata ai dipendenti delle amministrazioni

Dettagli

COMUNE DI ALTAVILLA SILENTINA Provincia di Salerno

COMUNE DI ALTAVILLA SILENTINA Provincia di Salerno COMUNE DI ALTAVILLA SILENTINA Provincia di Salerno OGGETTO: BANDO DI CONCORSO PUBBLICO, PER SOLI TITOLI, PER L ASSEGNAZIONE DI N. 5 AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

Dettagli

COMANDO POLIZIA LOCALE Comune di Lizzanello

COMANDO POLIZIA LOCALE Comune di Lizzanello COMANDO POLIZIA LOCALE Comune di Lizzanello Provincia di Lecce C.A.P. 73023 Piazza San Lorenzo n. 48 Tel. 0832.651659 Fax 0832.652517 www.comune.lizzanello.le.it Email: polizia.municipale@comune.lizzanello.le.it

Dettagli

(omissis) IL DIRIGENTE (omissis) determina

(omissis) IL DIRIGENTE (omissis) determina REGIONE PIEMONTE BU39S1 29/09/2016 Codice A1410A D.D. 26 settembre 2016, n. 579 Approvazione avviso di moblita' riservato al personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato della CRI di cui alla

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEL TURISMO ARTIGIANATO E COMMERCIO DECRETO N. 41 DEL

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEL TURISMO ARTIGIANATO E COMMERCIO DECRETO N. 41 DEL ASSESSORATO DEL TURISMO ARTIGIANATO E COMMERCIO L Assessore DECRETO N. 41 Oggetto: Concorso per esami per l accertamento dei requisiti di qualificazione professionale ai fini dell esercizio dell attività

Dettagli

Comune di Castel Rocchero Provincia di Asti

Comune di Castel Rocchero Provincia di Asti Comune di Castel Rocchero Provincia di Asti Piazza Italia n. 3 C.A.P. 14040 - Tel n. 0141760132 Fax n. 0141760315 www.comune.castelrocchero.at.it E-mail: castel.rocchero@ruparpiemonte.it BANDO DI CONCORSO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA INTERNA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA INTERNA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA VOLONTARIA INTERNA AI SENSI DELL ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 165/2001 17/03/2016 Prot. 2137 AVVISO MOBILITA VOLONTARIA INTERNA IL RESPONSABILE DELL AREA ECONOMICO

Dettagli

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso

Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Comune di Godega di Sant Urbano Provincia di Treviso Via Roma n. 75 31010 Godega di Sant Urbano tel. Uff. rag. 0438 433003 www.comunegodega.tv.it Prot. n_14190 lì, 20/12/2016 Scadenza 20.01.2017 BANDO

Dettagli

UNIONE DELLA ROMAGNA FAENTINA. Prot. n Riolo Terme,

UNIONE DELLA ROMAGNA FAENTINA. Prot. n Riolo Terme, UNIONE DELLA ROMAGNA FAENTINA SERVIZIO ASSOCIATO ATTIVITA PRODUTTIVE Prot. n. 2600 Riolo Terme, 04.04.2012 Ufficio del Comune di Riolo Terme BANDO DI PUBBLICO CONCORSO PER SOLI TITOLI PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

Allegato B domanda di partecipazione concorso ncc. MARCA DA BOLLO euro

Allegato B domanda di partecipazione concorso ncc. MARCA DA BOLLO euro Allegato B domanda di partecipazione concorso ncc. MARCA DA BOLLO 14.62 euro AL COMUNE DI PESCOSOLIDO Sportello Unico Attività Produttive in Forma Associata della XIV Comunità Montana Valle di Comino Ufficio

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 2 ESECUTORI TECNICI NEI SETTORI AMBIENTALI E MANUTENZIONI CON PATENTE CAT. C LIVELLO IV DEL

Dettagli

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 131 del 08/10/2015

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 131 del 08/10/2015 Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 131 del 08/10/2015 COMUNE DI ALTAMURA Bando pubblico per l assegnazione di n. 2 licenze taxi. IL DIRIGENTE V SETTORE VISTA la legge del 15 gennaio 1992, n.

Dettagli

COMUNE DI GARLASCO IL CAPO AREA POLIZIA LOCALE

COMUNE DI GARLASCO IL CAPO AREA POLIZIA LOCALE Provincia di Pavia COMUNE DI GARLASCO Area Polizia Locale UFFICIO COMMERCIO BANDO COMUNALE DI CONCORSO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONE PER L ESERCIZIO DEL SERVIZIO DI AUTONOLEGGIO DA

Dettagli

Per l'ammissione alla selezione, gli aspiranti devono presentare domanda, redatta in carta semplice, nella quale devono indicare:

Per l'ammissione alla selezione, gli aspiranti devono presentare domanda, redatta in carta semplice, nella quale devono indicare: Avviso pubblico per colloquio e prova pratica per l'assunzione a tempo determinato di n. 1 posto di Collaboratore amministrativo servizio elettorale categoria B3 In esecuzione della deliberazione di G.C.

Dettagli

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n Bollate (MI) codice fiscale

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n Bollate (MI) codice fiscale CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n. 1 20021 Bollate (MI) codice fiscale 00801220153 AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER COPERTURA N. 1 POSTO DI CATEGORIA C CON IL PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO: 2016-2017

(Ente di diritto pubblico ai sensi dell art. 114 del D.lgs. n. 267/2000) BIENNIO: 2016-2017 PROCEDURA COMPARATIVA PER LA CREAZIONE DI UN ELENCO DI FARMACISTI IN RAPPORTO LIBERO PROFESSIONALE PER PRESTAZIONI DA SVOLGERSI PRESSO LA FARMACIA GESTITA DALL AZIENDA SPECIALE DI SERVIZI DI CASALPUSTERLENGO

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO AVVISO INTERNO

SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO AVVISO INTERNO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE TO1 DI TORINO AVVISO INTERNO In esecuzione della determinazione n. 171/C.01/09 del 25.9.2009 è indetta selezione interna riservata

Dettagli

COMUNE DI CARATE BRIANZA PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CARATE BRIANZA PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI CARATE BRIANZA PROVINCIA DI MILANO CONCORSO PUBBLICO, PER ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO DI N. 1 AGENTE DI POLIZIA LOCALE (CAT. C) IL RESPONSABILE DI SETTORE Vista la deliberazione

Dettagli

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n Bollate (MI) codice fiscale

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n Bollate (MI) codice fiscale CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n. 1 20021 Bollate (MI) codice fiscale 00801220153 AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER COPERTURA N. 1 POSTO DI CATEGORIA D3 CON IL PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI SERRE Provincia di Salerno. Sede Via V.Emanuele Tel.0828/ Fax 0828/ C.F

COMUNE DI SERRE Provincia di Salerno. Sede Via V.Emanuele Tel.0828/ Fax 0828/ C.F COMUNE DI SERRE Provincia di Salerno Sede Via V.Emanuele Tel.0828/974900 Fax 0828/974798 C.F. 82001850658 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N 2 (DUE) AUTORIZZAZIONI PER L'ESERCIZIO

Dettagli

Comune di Borgo Vercelli

Comune di Borgo Vercelli Regione Piemonte Provincia di Vercelli Comune di Borgo Vercelli Piazza XX Settembre N 2 CAP 13012 - Tel. 0161/32136 329959 - Fax 0161/32777 Cod. Fiscale: 80003710029 - P.I.V.A.: 00376420022 www.comuneborgovercelli.it

Dettagli

COMUNE DI MARSCIANO. Area Sviluppo Economico Trasporti Tempo Libero AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI MARSCIANO. Area Sviluppo Economico Trasporti Tempo Libero AVVISO PUBBLICO COMUNE DI MARSCIANO Area Sviluppo Economico Trasporti Tempo Libero Prot.n 3889/2016 Marsciano, 15 Febbraio 2016 Tit. 04.01.05 AVVISO PUBBLICO AVVISO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 3 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce

COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce COMUNE DI ALLISTE Provincia di Lecce Piazza Terra 73040 0833.902711 www.comune.alliste.le.it DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE n. 5 del 20/05/2015 OGGETTO: MODIFICA ART. 5 DEL REGOLAMENTO COMUNALE PER

Dettagli

CHIEDE DI ESSERE AMMESSO AL BANDO INDETTO CON DGC N. 205/2015 E A TAL FINE RICHIEDE

CHIEDE DI ESSERE AMMESSO AL BANDO INDETTO CON DGC N. 205/2015 E A TAL FINE RICHIEDE COMUNE DELLA SPEZIA Sportello Polivalente Imprese SUAP - C.D.R. COMMERCIO ATTIVITA PRODUTTIVE P.zza Europa 1 19124 - La Spezia Tel. 0187.727356 www.comune.sp.it - PEC: suap.comune.laspezia@legalmail.it

Dettagli

Regione Campania BANDO PER LA COPERTURA DELLE ZONE CARENTI DI ASSISTENZA PRIMARIA E CONTINUITA ASSISTENZIALE ANNI

Regione Campania BANDO PER LA COPERTURA DELLE ZONE CARENTI DI ASSISTENZA PRIMARIA E CONTINUITA ASSISTENZIALE ANNI Regione Campania ALLEGATO A BANDO PER LA COPERTURA DELLE ZONE CARENTI DI ASSISTENZA PRIMARIA E CONTINUITA ASSISTENZIALE ANNI 2002 2003-2004 - 2005 Art. 1 ZONE CARENTI Le zone carenti di Assistenza Primaria

Dettagli

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino

COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino COMUNE DI LA LOGGIA Provincia di Torino ------------------------------------------------------------------------------------------------------- AVVISO DI SELEZIONE PER LA COPERTURA MEDIANTE MOBILITA ESTERNA

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 2 POSTI DI ESPERTO AMMINISTRATIVO CAT. GIURIDICA C1, RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, L. 68/1999 LA RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI FONTANELLA Provincia di BERGAMO

COMUNE DI FONTANELLA Provincia di BERGAMO COMUNE DI FONTANELLA Provincia di BERGAMO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI UN ISTRUTTORE TECNICO CAT. C ART. 1 È indetta selezione pubblica per

Dettagli

COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/ Fax. 0521/ In collaborazione con

COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/ Fax. 0521/ In collaborazione con COMUNE DI COLLECCHIO SERVIZIO LAVORO E SVILUPPO ECONOMICO Viale Libertà, n 3 Collecchio Tel.0521/301226-301231 Fax. 0521/301120 In collaborazione con IMMOBILIARE EMILIANA SRL Via Montecoppe Sotto, 17 Collecchio

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA UNIONE COMUNALE DEI COLLI Albano Sant Alessandro - Bagnatica - Brusaporto Gorlago Cenate Sopra Cenate Sotto San Paolo d Argon - Torre de Roveri Via Tonale, 100 24061 Albano Sant Alessandro (BG) Email Info@poliziadeicolli.it

Dettagli

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA ( PROVINCE E CITTA METROPOLITANE) SI RENDE NOTO

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA ( PROVINCE E CITTA METROPOLITANE) SI RENDE NOTO AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 4 POSTI DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA GIURIDICA C AREA VIGILANZA, A TEMPO PIENO E INDETERMINATO RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO

Dettagli

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE

DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE ALLEGATO 10 DICHIARAZIONE DI INSUSSISTENZA DELLE CAUSE D ESCLUSIONE EX ART. 38 D.Lgs n. 163/2006 E DI ALTRE CAUSE DI ESCLUSIONE Il sottoscritto. nato il.. a.. in qualità di.. dell impresa/società......

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO Settore Mobilità Trasporti Ambiente e Sviluppo Sostenibile

COMUNE DI ROVIGO Settore Mobilità Trasporti Ambiente e Sviluppo Sostenibile COMUNE DI ROVIGO Settore Mobilità Trasporti Ambiente e Sviluppo Sostenibile BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 7 AUTORIZZAZIONI SERVIZIO DI NOLEGGIO AUTOVETTURA CON

Dettagli

COMUNE DI MARRUBIU. Cod. Fisc P. IVA Tel. 0783/ Fax 0783/ UFFICIO DEL PERSONALE

COMUNE DI MARRUBIU. Cod. Fisc P. IVA Tel. 0783/ Fax 0783/ UFFICIO DEL PERSONALE COMUNE DI MARRUBIU Piazza Roma n o 7 C.A.P. 09094 Provincia di Oristano Cod. Fisc. 80001090952 P. IVA 00089760953 Tel. 0783/8553300 8553305 Fax 0783/858209 Prot. 4.553 UFFICIO DEL PERSONALE BANDO DI SELEZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE COMUNE DI SERRACAPRIOLA (Provincia di Foggia) Via dei Pozzi Avellana 71010 Serracapriola (FG) c.a.p. 71010 tel. 0882/680225 fax 0882/681013 Prot. 8173 Serracapriola lì 09/08/2010 IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Io sottoscritt, nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n.

Il/La sottoscritt nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Io sottoscritt, nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Al Sig. Sindaco del Comune di SAN QUIRINO OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo economico a sostegno delle locazioni a favore di soggetti pubblici o privati che mettono a disposizione alloggi a

Dettagli

ASL BT Avviso Pubblico di selezione di n. 2 Pediatri di Libera Scelta da inserire nel Progetto Anno

ASL BT Avviso Pubblico di selezione di n. 2 Pediatri di Libera Scelta da inserire nel Progetto Anno Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 138 del 1-12-2016 56769 ASL BT Avviso Pubblico di selezione di n. 2 Pediatri di Libera Scelta da inserire nel Progetto Anno 2014 2017. In esecuzione della

Dettagli

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO PERSONALE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DELL UFFICIO PERSONALE RENDE NOTO 32021 (BL) Prot. n. 7823 Agordo, lì 21.06.2007 IL RESPONSABILE DELL UFFICIO PERSONALE In esecuzione della propria determinazione n. 101 del 20.06.2007 RENDE NOTO che e indetta una selezione pubblica per

Dettagli

SECONDA SESSIONE ANNO 2015. - Legge 15 gennaio 1992, n. 21 (Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea);

SECONDA SESSIONE ANNO 2015. - Legge 15 gennaio 1992, n. 21 (Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea); BANDO PER L AMMISSIONE ALL ESAME DI IDONEITA PER L ISCRIZIONE NEL RUOLO DEI CONDUCENTI DEI VEICOLI O NATANTI ADIBITI AL SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO NON DI LINEA SECONDA SESSIONE ANNO 2015 RIFERIMENTI

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE OPERATORI DI ESERCIZIO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI SELEZIONE OPERATORI DI ESERCIZIO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI SELEZIONE OPERATORI DI ESERCIZIO A TEMPO DETERMINATO (CONDUCENTE AUTOBUS DI LINEA) Art. 1. Mansione lavorativa e natura del contratto. L A.P.M. S.p.A. seleziona candidati per assunzioni a tempo

Dettagli

REGIONE BASILICATA. SCHEMA DI AVVISO DI MOBILITA ESTERNA ex ART. 30, commi 1 e 2 -bis D.Lgs. 165/2001 e succ. modif. ed integr.

REGIONE BASILICATA. SCHEMA DI AVVISO DI MOBILITA ESTERNA ex ART. 30, commi 1 e 2 -bis D.Lgs. 165/2001 e succ. modif. ed integr. REGIONE BASILICATA SCHEMA DI AVVISO DI MOBILITA ESTERNA ex ART. 30, commi 1 e 2 -bis D.Lgs. 165/2001 e succ. modif. ed integr. Riservato ai lavoratori centralinisti non vedenti di cui alla L. n. 113/85

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CATEGORIA C

AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO CATEGORIA C www.comune.bottanuco.bg.it mail: comune.bottanuco@tin.it p.e.c. : comune.bottanuco@postecert.it AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO

Dettagli

IL DIRIGENTE SETTORE AA.GG. E DEL PERSONALE

IL DIRIGENTE SETTORE AA.GG. E DEL PERSONALE BANDO PER LA STABILIZZAZIONE DEL PERSONALE A TEMPO DETERMINATO FINALIZZATO ALLA COPERTURA DI N 1 POSTO A TEMPO PIENO INDETERMINATO ADDETTO STAMPA- REDATTORE IL DIRIGENTE SETTORE AA.GG. E DEL PERSONALE

Dettagli

SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Richiesta autorizzazione

SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Richiesta autorizzazione Bollo 14,62 SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE Richiesta autorizzazione Al Responsabile dei Servizi Amministrativi, Affari Generali e Istituzionali del Comune di 33040 CORNO DI ROSAZZO Il Sottoscritto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA.

BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA. BANDO DI CONCORSO PER TITOLI PER L ASSEGNAZIONE DI N. 1 AUTORIZZAZIONI PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE MEDIANTE AUTOVETTURA. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Vista la Legge - Quadro per il trasporto

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO. approvato con Deliberazione G.P. n del 30/7/2013

PROVINCIA DI TORINO. approvato con Deliberazione G.P. n del 30/7/2013 PROVINCIA DI TORINO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTO ECONOMICO A FAVORE DI STUDENTI DELLA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO PER L INCENTIVAZIONE SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE approvato

Dettagli

Prot. n. 62919/2015 dd. 16/11/2015 SCADENZA: 16 dicembre 2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

Prot. n. 62919/2015 dd. 16/11/2015 SCADENZA: 16 dicembre 2015 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA TRA ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE AUTONOMA FRIULI - VENEZIA GIULIA Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 2 Bassa Friulana Isontina 34170 GORIZIA - Via Vittorio Veneto 174 STRUTTURA COMPLESSA RISORSE

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO

REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO REGIONE LAZIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO AVVISI PER TITOLI E COLLOQUIO PER IL CONFERIMENTO DEI SEGUENTI INCARICHI: N. 5 dirigenti medici psichiatri, n. 1 dirigente psicologo, n. 2 tecnici della

Dettagli

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 115 del

Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 115 del 50124 COMUNE DI VEGLIE Bando pubblico di concorso, per titoli, per l assegnazione di n. 7 autorizzazioni per l esercizio del servizio di noleggio di autovetture con conducente. Il Responsabile dello Sportello

Dettagli

REGIONE MOLISE A.S.Re.M Via U. Petrella, 1, Campobasso

REGIONE MOLISE A.S.Re.M Via U. Petrella, 1, Campobasso REGIONE MOLISE A.S.Re.M Via U. Petrella, 1, - 86100 Campobasso AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO /RISOLUZIONE QUESITI PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI TEMPORANEI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO

Dettagli

A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015

A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015 A TPER SPA SISTEMA DI QUALIFICAZIONE AUTOBUS/FILOBUS AVVISO INVIATO ALLA GUCE IL 9 APRILE 2015 Domanda di iscrizione al sistema di qualificazione autobus/filobus e dichiarazione sostitutiva di certificazione

Dettagli

COMUNE DI PAVIA IL DIRIGENTE

COMUNE DI PAVIA IL DIRIGENTE COMUNE DI PAVIA Assessore: dott. Roberto Portolan Mobilità Trasporti Protezione Civile Viale Resistenza n.5 27100 Pavia tel. 0382/399443 fax 0382/545093 CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI E TITOLI PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

Comune di Campomarino Provincia di Campobasso

Comune di Campomarino Provincia di Campobasso Comune di Campomarino Provincia di Campobasso Via C.A. Dalla Chiesa, 1-86042 Campomarino Telef.: 0875-5311 - Fax: 0875-530004 - C.F.: 82004690705 P.Iva: 0022515070 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Il termine per la presentazione delle domande scade il 21 Novembre 2008

AVVISO PUBBLICO. Il termine per la presentazione delle domande scade il 21 Novembre 2008 U.O.C.: GESTIONE RISORSE UMANE U.O.: GESTIONE DOTAZIONE ORGANICA E ASSUNZIONE DEL PERSONALE AVVISO PUBBLICO Questa Amministrazione comunica di aver indetto Avviso Pubblico per la formulazione di una graduatoria

Dettagli

Comune di Torre di Mosto Provincia di Venezia

Comune di Torre di Mosto Provincia di Venezia Comune di Torre di Mosto Provincia di Venezia Piazza Indipendenza, 1 c.a.p. 30020 - Tel. 0421/324440 fax 0421/324397 P.I./C.F.: 00617460274 www.torredimosto.it *** AVVISO DI MOBILITA ESTERNA ai sensi dell

Dettagli

SERVIZIO TAXI e NOLEGGIO CON CONDUCENTE Richiesta licenza 1

SERVIZIO TAXI e NOLEGGIO CON CONDUCENTE Richiesta licenza 1 Bollo 10,33 (eventuale) SERVIZIO TAXI e NOLEGGIO CON CONDUCENTE Richiesta licenza 1 Al Responsabile del procedimento del Comune di Il Sottoscritto Cognome: Nome: Codice Fiscale: Luogo di nascita: Prov:

Dettagli

COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Provincia di Campobasso

COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Provincia di Campobasso COMUNE DI SAN FELICE DEL MOLISE Provincia di Campobasso BANDO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI N. 2 (DUE) AUTORIZZAZIONI PER L ESERCIZIO DI NOLEGGIO DI AUTOVETTURA CON CONDUCENTE CON AUTOVETTURA FINO A 9

Dettagli

DATA DI NASCITA SESSO: M F LUOGO DI NASCITA. Perché. Posizione militare (per i nati fino al 1985): Rinviato In attesa di chiamata In servizio di leva

DATA DI NASCITA SESSO: M F LUOGO DI NASCITA. Perché. Posizione militare (per i nati fino al 1985): Rinviato In attesa di chiamata In servizio di leva Al Direttore amministrativo dell'università degli Studi di Trieste Ripartizione Personale Tecnico-Amministrativo Gestione Stato Giuridico Piazzale Europa, 1 34127 Trieste Il/la sottoscritto/a chiede di

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE AVVISO, INTERNO E RISERVATO, DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI PERSONALE DI VARIE QUALIFICHE PROFESSIONALI DA ASSEGNARE AL DIPARTIMENTO DI CURE PRIMARIE. Art. 1 Generalità In esecuzione

Dettagli

ALLA PROVINCIA DI PISTOIA

ALLA PROVINCIA DI PISTOIA ALLA PROVINCIA DI PISTOIA 1 SERVIZIO SVILUPPO ECONOMICO STATISTICA CONTRATTI E TRASPORTI Piazza San Leone,1 51100 PISTOIA Oggetto: dichiarazione di Onorabilità da allegare alla domanda di iscrizione all'albo

Dettagli