Le nostre iniziative a favore dei cittadini

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Le nostre iniziative a favore dei cittadini"

Transcript

1 Le nostre iniziative a favore dei cittadini IT

2 le nostre iniziative a favore dei cittadini Negli ultimi anni l Europa è stata colpita da una crisi economica e finanziaria internazionale senza precedenti. La sicurezza sociale, l assistenza sanitaria, le pensioni e molti altri servizi sono sotto pressione. Nessun paese europeo è in grado di affrontare da solo queste sfide. Per questo il Gruppo PPE si adopera per trovare soluzioni comuni che consentano di superare la crisi e di riavviare la crescita economica. Desideriamo, al contempo, basare il nostro impegno sui risultati conseguiti dall Unione Europea negli ultimi 50 anni. Le barriere che separavano i paesi sono state abbattute e molte attività fondamentali, come i viaggi o il commercio, sono diventate più semplici sia per i cittadini che per le imprese europee. Il Gruppo PPE persevera nel suo impegno volto a migliorare i diritti dei consumatori, che nell era digitale sono in continua evoluzione. Continuiamo inoltre ad adoperarci per intrattenere buone relazioni con i partner internazionali dell Europa affinché la voce dell Europa sia ascoltata in tutto il mondo. Siamo convinti che decisioni politiche responsabili possano contribuire a individuare soluzioni semplici, eque e durature ad alcuni problemi dei cittadini. Voi cittadini avete fatto di noi il Gruppo più grande e influente del Parlamento Europeo nelle ultime tre elezioni, proprio grazie alla nostra capacità di individuare soluzioni di questo tipo. Nel presente opuscolo troverete alcuni esempi di come il Gruppo PPE lavori per migliorare la vita dei 500 milioni di cittadini europei. Joseph Daul, deputato al Parlamento europeo, Presidente del Gruppo PPE

3 Protezione dell euro debito pubblico complessivo, Zona euro (in bilioni di euro) 7,82 7,12 6,48 5, Fonte: Eurostat L euro è stato un grande successo e ha semplificato gli scambi commerciali e i viaggi in Europa. Il debito pubblico esorbitante di alcuni Stati membri dell UE ha però esposto la valuta comune a notevoli pressioni. Per evitare che il debito pubblico sfugga nuovamente al controllo, il Gruppo PPE insiste sulla necessità di una maggiore governance finanziaria europea che obblighi gli Stati membri a rispettare una rigida disciplina di bilancio se vogliono evitare di incorrere in sanzioni. Il Gruppo PPE sostiene inoltre una maggiore condivisione delle risorse finanziarie tra gli Stati membri, poiché un euro speso a livello dell UE vale più di un euro speso a livello nazionale.

4 Un mercato finanziario libero dotato di efficaci misure di salvaguardia La crisi economica e finanziaria è stata innescata dai prestiti erogati dalle banche in modo irresponsabile, da una cattiva gestione e da una regolamentazione insufficiente del settore finanziario. Per questo motivo il Gruppo PPE è stato il principale promotore della creazione di tre nuovi organismi di controllo europei incaricati di vigilare sulle banche, sui mercati finanziari, sui fondi pensionistici e sulle società assicurative. Aspiriamo a un mercato finanziario libero ma responsabile, che operi nell ambito di un chiaro quadro normativo.

5 Un Europa dedita alla formazione per competere con i concorrenti 2,5 2,4 2,3 2,2 2,1 2,0 1,9 1,8 1,7 1,6 1,5 spesa per ricerca e sviluppo in % del PIL UE 27 paesi 1,84 1,86 1,87 1,88 1,87 1,83 1,83 1,85 1,85 1,92 2,01 2, Fonte: Eurostat È necessario che l Europa torni a sviluppare le proprie imprese, a creare nuovi posti di lavoro e ad essere competitiva nei mercati mondiali. Solo questo approccio le consentirà di mantenere pensioni soddisfacenti, un elevato livello assistenziale per gli anziani, un efficiente servizio sanitario pubblico e molte altre prestazioni garantite dal modello sociale europeo, mediante un economia sociale di mercato. L istruzione e la formazione professionale svolgono un ruolo fondamentale nel conseguimento di tale obiettivo. I sistemi educativi europei devono essere all avanguardia, a partire dall istruzione primaria fino all università e oltre. È necessario un migliore coordinamento della ricerca e dello sviluppo tecnologico, nonché un investimento del 3% del PIL in tali settori, se si desidera che l Europa sia la patria delle nuove tecnologie e delle invenzioni più brillanti del futuro. Siamo convinti che l impegno nei confronti della formazione sia fondamentale per consentire all Europa di affrontare la sfida posta da concorrenti quali la Cina, l India e il Brasile.

6 Voli meno cari numero totale di passeggeri su voli interni all'ue miliardi di passeggeri sui chilometri Bus Aerei Treni Fonte: European Commission, Statistical Scale Pocketbook for other for Transportation modes Volare è uno dei modi più semplici e utilizzati per viaggiare. Quando si effettuano prenotazioni online, il costo totale non è sempre chiaro e ciò rende difficile confrontare le tariffe dei diversi vettori. Il Gruppo PPE ha avuto un ruolo chiave nell introduzione della nuova normativa europea per la trasparenza: le tariffe aeree presentate devono includere tutte le imposte, le spese e gli addebiti che vengono aggiunti al prezzo di base del biglietto. Non ci siamo però limitati esclusivamente a promuovere tariffe trasparenti. Abbiamo guidato anche l attività del Parlamento Europeo che ha portato all introduzione di norme che costringono i vettori ad effettuare la più breve rotta possibile, aumentando al tempo stesso l efficienza del controllo del traffico aereo e dei sistemi di navigazione aerea. Ciò comporta una riduzione dei tempi di viaggio e limita il consumo di carburante. Di conseguenza, i prezzi dei biglietti sono più bassi e l inquinamento atmosferico e le emissioni di CO 2 sono ridotti.

7 Un sistema sanitario in movimento Fino a poco tempo fa, i cittadini UE non potevano ricorrere al proprio sistema sanitario nazionale per ricevere prestazioni mediche in un altro paese dell UE. Grazie agli sforzi del Gruppo PPE, principale promotore della nuova normativa UE sull assistenza sanitaria transfrontaliera, i cittadini europei possono ora ricevere cure mediche all estero ottenendo il rimborso dal proprio sistema sanitario nazionale. Un ottima notizia, questa, soprattutto per chi è affetto da malattie rare. Per tali pazienti un coordinamento e una cooperazione più stretti tra gli Stati membri dell UE possono migliorare diagnosi e cure.

8 Cosa contengono davvero gli alimenti? Vi sarà capitato di chiedervi se gli alimenti che voi e i vostri figli consumate sono davvero così salutari o poveri di grassi come affermano i produttori. Il Gruppo PPE si è adoperato attivamente affinché fossero adottate norme comuni europee per l etichettatura degli alimenti che garantiscano l accuratezza, la semplicità e la leggibilità delle informazioni su un prodotto e sui suoi ingredienti. Crediamo che sia vostro diritto poter scegliere i prodotti alimentari in modo informato. Per tale motivo, le etichette europee degli alimenti devono presentare informazioni visibili e di facile comprensione sul contenuto calorico e sul valore nutrizionale. Desideriamo inoltre garantire che la confezione non induca i consumatori a credere che un alimento presenti un ingrediente diverso da quello realmente contenuto.

9 Nuovi diritti per i consumatori online traffico IP in Europa per tecnologia di accesso locale Petabytes/Month traffico dati cellulari fisso/cavo fisso/wi-fi 8,7% 37,5% 53,8% Fonte: Cisco Visual Networking Index (VNI) Global IP Traffic Forecast Una connessione Internet rapida e sicura Avete mai acquistato su Internet una memory card proveniente da un altro paese UE per la vostra fotocamera? O magari una nuova camicia? In caso affermativo, il prezzo e i costi di spedizione erano chiari? Sareste stati certi dei vostri diritti in caso di mancato funzionamento della memory card o di una brutta macchia sulla camicia? Grazie alle nuove norme sui diritti dei consumatori, in ampia misura negoziate dal Gruppo PPE, i venditori online devono fornire agli acquirenti informazioni precise sul prezzo totale, sulle merci ordinate e sulle informazioni per contattare il commerciante. Avete inoltre il diritto di cambiare idea e recedere dall acquisto entro due settimane dalla consegna. Desideriamo garantirvi un facile accesso alla rete mediante connessioni a Internet rapide e sicure, sia tramite uno smartphone che utilizzando una connessione a linea fissa per il computer. Insistiamo tuttavia affinché il vostro diritto alla privacy sia garantito. Il Gruppo PPE si batte contro le attività criminali su Internet, al fine di renderlo un ambiente più sicuro per voi e i vostri figli.

10 L Europa sulla scena internazionale L Unione Europea è diventata una grande potenza economica e commerciale, oltre che il primo fornitore di aiuti allo sviluppo, ma deve ancora affermare il proprio potere politico a livello globale. Il Gruppo PPE gioca un ruolo di primo piano nella formulazione della politica estera dell UE e nel garantire che l Unione si esprima in modo unitario sui principali temi mondiali. Intendiamo promuovere i valori della democrazia e dello Stato di diritto a livello globale, incoraggiare la diffusione dei principi fondamentali e dei diritti umani e contribuire all eliminazione della povertà nel mondo.

11 Pubblicato da: Responsabile: Indirizzo: Website: Copyright: Servizio Pubblicazioni Ufficio Stampa e Comunicazione del Gruppo PPE al Parlamento europeo Robert A. Fitzhenry Capo Ufficio Stampa e Comunicazione Parlamento Europeo 60 Rue Wiertz B-1047 Bruxelles Belgio Gruppo del PPE al Parlamento Europeo

La politica dei trasporti dell Unione europea Trasporti e viaggi più agevoli, più sicuri e più puliti

La politica dei trasporti dell Unione europea Trasporti e viaggi più agevoli, più sicuri e più puliti La politica dei trasporti dell Unione europea Trasporti e viaggi più agevoli, più sicuri e più puliti IT Il Gruppo PPE è impegnato a creare condizioni che favoriscano l introduzione di sistemi di trasporto

Dettagli

del mercato unico Il Gruppo S&D risponde alle 10 principali preoccupazioni dei cittadini

del mercato unico Il Gruppo S&D risponde alle 10 principali preoccupazioni dei cittadini Successi e sfide del mercato unico Il Gruppo S&D risponde alle 10 principali preoccupazioni dei cittadini Il modello economico europeo deve essere basato su tre principi: una concorrenza che stimoli, una

Dettagli

Versione italiana PRONTUARIO. Occorre agire subitocon urgenza! VEDERE ALL'INTERNO per sapere come utilizzare questo prontuario.

Versione italiana PRONTUARIO. Occorre agire subitocon urgenza! VEDERE ALL'INTERNO per sapere come utilizzare questo prontuario. Versione italiana PRONTUARIO LA CAMPAGNA PER PER SALVARE DEGLI I NOSTRI INTEGRATORI INTEGRATORI ALIMENTARI Occorre agire subitocon urgenza! VEDERE ALL'INTERNO per sapere come utilizzare questo prontuario.

Dettagli

LA TUTELA DEI CONSUMATORI NELL UNIONE EUROPEA

LA TUTELA DEI CONSUMATORI NELL UNIONE EUROPEA LA TUTELA DEI CONSUMATORI NELL UNIONE EUROPEA Nel sistema UE ci sono riferimenti specifici alla protezione dei consumatori? Sì, innanzitutto nell art. 12 del TFUE, nonché nella Carta dei diritti fondamentali

Dettagli

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo

Chi siamo In cosa crediamo In chi crediamo I successi del 2009-2014 Chi siamo Siamo la più grande famiglia politica europea, ispirata da una visione politica di centrodestra. Siamo il Gruppo del Partito Popolare Europeo al Parlamento europeo.

Dettagli

Crisi in Europa, peculiarità e scenari

Crisi in Europa, peculiarità e scenari Crisi in Europa, peculiarità e scenari Appunti della lezione tenuta presso l'università di Trieste - Scienze Internazionali e Diplomatiche di Gorizia - insegnamento di Geografia Economica Gorizia, aprile

Dettagli

La tutela dei consumatori nell Unione europea: dieci principi di base 1

La tutela dei consumatori nell Unione europea: dieci principi di base 1 COMMISSIONE EUROPEA DIREZIONE GENERALE SALUTE E TUTELA DEI CONSUMATORI 01/09/2005 La tutela dei consumatori nell Unione europea: dieci principi di base 1 1. Comprare ciò che si vuole, dove si vuole 2.

Dettagli

Nella Mia Città si Respira!

Nella Mia Città si Respira! Nella Mia Città si Respira! Un Programma Scolastico per le Scuole Medie Superiori della Provincia di Torino Unità didattica 11 La Pianificazione della Mobilità in città: misure di sostegno alla mobilità

Dettagli

LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE

LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE www.aicel.org www.adiconsum.it Associazione Italiana Commercio Elettronico ADICONSUM Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL Con la pubblicazione

Dettagli

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it

Commercio in Rete. tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia. giuseppe.castiglia@serviceupgrade.it Commercio in Rete tra il reale e il virtuale di Giuseppe Castiglia 1 Giuseppe Castiglia Titolare della Upgrade Electronic Service (www.serviceupgrade.net ) (servizi e hardware in tutta Italia grazie all

Dettagli

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori

Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori Principali aspetti della nuova direttiva UE sui diritti dei consumatori giugno 2014 Nell Unione europea la legislazione a tutela dei consumatori garantisce a ogni cittadino il diritto di ricevere un trattamento

Dettagli

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 725/2011 DELLA COMMISSIONE

REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 725/2011 DELLA COMMISSIONE 26.7.2011 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 194/19 REGOLAMENTO DI ESECUZIONE (UE) N. 725/2011 DELLA COMMISSIONE del 25 luglio 2011 che stabilisce una procedura di approvazione e certificazione di

Dettagli

Manuale per i venditori online

Manuale per i venditori online Aiuti pratici e testi campione Manuale per i venditori online Giugno 2014 Elisa Ceciliati Aiuti pratici e testi campione per i venditori online TRUSTED SHOPS GmbH Subbelrather Str. 15c 50823 Colonia Germania

Dettagli

LA SFIDA EUROPEA E ITALIANA E LA CRESCITA

LA SFIDA EUROPEA E ITALIANA E LA CRESCITA Lezione inaugurale del Corso di Diritto dell Informazione e dell Informatica tenuta dal Ministro per l Innovazione e le Tecnologie, Dott. Lucio Stanca Facoltà di Gurisprudenza di Como, 22 settembre 2003

Dettagli

Nel complesso quindi possiamo considerare l Italia una nazione all avanguardia in termini di efficienza e di contenimento di emissioni e inquinamento

Nel complesso quindi possiamo considerare l Italia una nazione all avanguardia in termini di efficienza e di contenimento di emissioni e inquinamento Efficienza Energetica L'Italia è tradizionalmente uno dei Paesi dell area OCSE a più elevata efficienza energetica: il consumo finale di energia per abitante, pari a 2,4 tonnellate equivalenti di petrolio/capita

Dettagli

su misura Inchiesta Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. la NOSTRA INCHIESTA

su misura Inchiesta Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. la NOSTRA INCHIESTA Inchiesta Tariffe su misura Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. isparmiare oltre 200 euro all anno sulle chiamate effettuate e sugli sms

Dettagli

In Italia il record delle Ztl

In Italia il record delle Ztl del 20 settembre 2013 In Italia il record delle Ztl 19 Settembre 2013 Un inaspettato primato per il nostro paese: quello delle zone a traffico limitato. In Italia, se ne contano più di 100. IN QUESTO,

Dettagli

Francesco Paolo Lamacchia, Ph.D., P.E. International Technical Consultant

Francesco Paolo Lamacchia, Ph.D., P.E. International Technical Consultant Relatore Francesco Paolo Lamacchia, Ph.D., P.E. International Technical Consultant Altamura, 15 Novembre 2013 Ore 9:00 Sede Corso Umberto n.10 Altamura (BA) In #London, #Cologne, #Amsterdam and #Brussels,

Dettagli

Politica sulla privacy

Politica sulla privacy Politica sulla privacy Kohler ha creato questa informativa sulla privacy con lo scopo di dimostrare il suo grande impegno nei confronti della privacy. Il documento seguente illustra le nostre pratiche

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI Contratto di viaggio I contratti di viaggio di cui al presente programma, si intendono regolati dalle previsioni che seguono e dal DL

Dettagli

PRIVACY POLICY. Grazie per la vostra visita.

PRIVACY POLICY. Grazie per la vostra visita. PRIVACY POLICY Grazie per la vostra visita. La privacy e la protezione dei dati personali dei visitatori, degli utenti registrati sui nostri siti web nonché di tutti i soggetti con cui intratteniamo rapporti

Dettagli

DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO. che accompagna il documento. Raccomandazione della Commissione

DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO. che accompagna il documento. Raccomandazione della Commissione COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 14.7.2014 SWD(2014) 233 final DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO che accompagna il documento Raccomandazione della Commissione

Dettagli

Acquistare online con fiducia

Acquistare online con fiducia Acquistare online con fiducia Indice dei contenuti Introduzione 3 Pro e contro dello shopping online Vantaggi Svantaggi 5 6 Suggerimenti per acquistare online in maniera sicura Prima dell acquisto Durante

Dettagli

Grazie presidente Cerchiai. Presidente Giannini, assicuratori, signore e signori,

Grazie presidente Cerchiai. Presidente Giannini, assicuratori, signore e signori, ASSEMBLEA ANNUALE DI ANIA (Roma, 2 luglio 2009) INTERVENTO DEL MINISTRO DELLO SVILUPPO ECONOMICO ON. CLAUDIO SCAJOLA Grazie presidente Cerchiai. Presidente Giannini, assicuratori, signore e signori, l

Dettagli

Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei

Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei Tutti gli Utenti/Clienti, registrati e non, sono tenuti a prendere attenta visione delle seguenti Condizioni Generali prima di usufruire dei Servizi/Prodotti offerti da www.gommejohnpitstop.it ed a stamparle

Dettagli

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA

LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0. Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA LA MOBILITA COLLETTIVA E IL TRASPORTO PUBBLIC0 Ing. Nadia Amitrano Servizio Innovazioni Tecnologiche, ASSTRA 1 I PRINCIPALI DATI DI ASSTRA I PRINCIPALI DATI DELLE AZIENDE ADERENTI AD ASSTRA Membri associati

Dettagli

Barcode Labeling Solutions

Barcode Labeling Solutions TEKLYNX Barcode Labeling Solutions Soluzioni per etichettatura per codici a barre Consente la conformità al Regolamento UE in materia di etichettatura degli allergeni Siete pronti al nuovo regolamento

Dettagli

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO

MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO MOSSE PER COSTRUIRE UN INDUSTRIA EUROPEA PER IL TERZO MILLENNIO Premessa: RITORNARE ALL ECONOMIA REALE L economia virtuale e speculativa è al cuore della crisi economica e sociale che colpisce l Europa.

Dettagli

LA DIFFERENZIAZIONE 1

LA DIFFERENZIAZIONE 1 LA DIFFERENZIAZIONE 1 La differenziazione Condizioni per la differenziazione: -unicità (distintività) -valore per il cliente (meno costi o soddisfazione superiore) -percezione del valore da parte del cliente

Dettagli

Politica sulla privacy di Regus Group. Informazioni sulle nostre organizzazioni e sui nostri siti web

Politica sulla privacy di Regus Group. Informazioni sulle nostre organizzazioni e sui nostri siti web Politica sulla privacy di Regus Group Informazioni sulle nostre organizzazioni e sui nostri siti web Regus Group plc e le sue consociate ("Regus Group") rispettano la vostra privacy e si impegnano a proteggerla.

Dettagli

FIFA Mondiali di Calcio 2006: essere ospite in Germania

FIFA Mondiali di Calcio 2006: essere ospite in Germania FIFA Mondiali di Calcio 2006: essere ospite in Germania Come ospiti in un paese straniero, potreste sentirvi insicuri dal momento che non conoscete i vostri diritti e potreste temere che qualcuno si prenda

Dettagli

La mia vita da. europeo GRUPPO PARLAMENTARE DEL PARTITO DEL SOCIALISMO EUROPEO

La mia vita da. europeo GRUPPO PARLAMENTARE DEL PARTITO DEL SOCIALISMO EUROPEO La mia vita da europeo GRUPPO PARLAMENTARE DEL PARTITO DEL SOCIALISMO EUROPEO Una giornata normale... Marco ha 19 anni. Anna, la sua ragazza, è originaria dell Europa centrale ed è venuta qui a studiare

Dettagli

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato

La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato La mobilità sostenibile nel contesto urbano LE OPPORTUNITA DA COGLIERE Letizia Rigato Convegno Direzione Futuro Mobilità Elettrica e Autoriparazione 18 maggio 2013 ore 15.00 CROWNE PLAZA, via Po 197 -

Dettagli

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE

CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE CARTA EUROPEA PER LE PICCOLE IMPRESE Le piccole imprese sono la spina dorsale dell'economia europea. Esse sono una fonte primaria di posti di lavoro e un settore in cui fioriscono le idee commerciali.

Dettagli

DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO. che accompagna il documento

DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO. che accompagna il documento COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 3.7.2012 SWD(2012) 192 final C7-0180/12 DOCUMENTO DI LAVORO DEI SERVIZI DELLA COMMISSIONE SINTESI DELLA VALUTAZIONE D'IMPATTO che accompagna il documento DIRETTIVA DEL PARLAMENTO

Dettagli

G. - 7-64100 - 0861. 248584 31 66013 0871.3556544 E-

G. - 7-64100 - 0861. 248584 31 66013 0871.3556544 E- E- mail: segreteria@smartsociety.it - Web Site: www.smartsociety.it Info Tile QR code E- mail: segreteria@smartsociety.it - Web Site: www.smartsociety.it Nell ambito della comunicazione internet, le imprese,

Dettagli

OFFICINA DELLE IDEE: Workshop INNOVAZIONE ED INCLUSIONE COME ARMA COMPETITIVA DEL TERRITORIO. 1.Nuova Carta Regionale dei Servizi

OFFICINA DELLE IDEE: Workshop INNOVAZIONE ED INCLUSIONE COME ARMA COMPETITIVA DEL TERRITORIO. 1.Nuova Carta Regionale dei Servizi OFFICINA DELLE IDEE: Workshop INNOVAZIONE ED INCLUSIONE COME ARMA COMPETITIVA DEL TERRITORIO 1.Nuova Carta Regionale dei Servizi Stato dell'arte: Il Comune di Busto Arsizio ha già messo in atto e ha tuttora

Dettagli

TITOLO Riunione della Commissione Parlamentare IMCO

TITOLO Riunione della Commissione Parlamentare IMCO TITOLO Riunione della Commissione Parlamentare IMCO LUOGO E DATA ORGANIZZATORE Parlamento Europeo Rue Wiertz 60, 1000 Bruxelles 17 novembre 2014 Commissione Parlamentare IMCO RELAZIONE Sono stati individuati

Dettagli

Parti informato: i tuoi Diritti sono il nostro Goal!

Parti informato: i tuoi Diritti sono il nostro Goal! Parti informato: i tuoi Diritti sono il nostro Goal! Si prevede che quest estate 5 milioni di tifosi viaggeranno per seguire gli Europei di Calcio 2008. Sappiamo che per alcuni sfortunati potranno presentarsi

Dettagli

Ti presento il POR FESR

Ti presento il POR FESR UNIONE EUROPEA Fondo europeo di sviluppo regionale CONCORSO ALLA SCOPERTA DEL POR LOMBARDIA. Seconda edizione Ti presento Guida alle tematiche del concorso Alla scoperta del POR Lombardia 1 1. La politica

Dettagli

Ufficio Marketing Caielli e Ferrari! Questo è il nuovo. progetti ambiziosi. Le strategie di Marketing. comunicazione di quei valori in cui

Ufficio Marketing Caielli e Ferrari! Questo è il nuovo. progetti ambiziosi. Le strategie di Marketing. comunicazione di quei valori in cui Auris è un progetto pilota con il quale proveremo a diffondere la cultura del Marketing nel settore della Distibuzione I.T.S. Riteniamo che per fare un buon Marketing si debba partire dalla base del buon

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE Domanda n. 1 Siamo con la presente a chiedervi cortesemente di comunicarci l importo del pagamento del contributo all Autorità per la partecipazione alla gara

Dettagli

Gruppo di lavoro Articolo 29

Gruppo di lavoro Articolo 29 Gruppo di lavoro Articolo 29 000345/07/IT WP132 Parere 2/2007 sull'informazione dei passeggeri in merito al trasferimento di dati PNR alle autorità statunitensi Adottato il 15 febbraio 2007 Il gruppo è

Dettagli

Le imprese di viaggi: norme regolatrici e loro attività

Le imprese di viaggi: norme regolatrici e loro attività Percorso A ndimento 5 Un it à di re p p A Le imprese di viaggi Le imprese di viaggi: norme regolatrici e loro attività All interno della legge-quadro 135 del 29 marzo 2001 sul turismo non c è una precisa

Dettagli

5.1 Registrazione Dati Anagrafici e accettazione delle condizioni di Privacy per il trattamento dei dati: selezione tra privato o azienda.

5.1 Registrazione Dati Anagrafici e accettazione delle condizioni di Privacy per il trattamento dei dati: selezione tra privato o azienda. REGOLAMENTO dell operazione a premi promossa dalla Società Nokia Sales International OY - società costituita in base a leggi di altro stato - Espoo Keilalahdentie 4 Finlandia e Sede secondaria per l Italia

Dettagli

Executive Summary. Metodologia EMC PRIVACY INDEX EXECUTIVE SUMMARY

Executive Summary. Metodologia EMC PRIVACY INDEX EXECUTIVE SUMMARY Privacy vs Vantaggi Executive Summary Le ultime notizie sulla privacy in Internet stanno alimentando il dibattito su fino a che punto la pubblica amministrazione e le aziende possano avere accesso ad attività

Dettagli

Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo

Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo Presentazione di: Beluffi Matteo Guddelmoni Gianpaolo Storia 1985: Nasce per mano dell imprenditore irlandese Tony Ryan. Lo scopo è quello di collegare per via aerea Irlanda e Gran Bretagna, come alternativa

Dettagli

MELBOURNE MERCER GLOBAL PENSION INDEX

MELBOURNE MERCER GLOBAL PENSION INDEX MELBOURNE MERCER GLOBAL PENSION INDEX 9 DICEMBRE 2013 Roberto Veronico Retirement Leader di Mercer Italia Roma Perché il Melbourne Mercer Global Pension Index SFIDE COMUNI A LIVELLO GLOBALE INCREMENTO

Dettagli

La velocissima diffusione di Internet ha determinato la nascita e lo sviluppo

La velocissima diffusione di Internet ha determinato la nascita e lo sviluppo E-COMMERCE: ACQUISTARE ON-LINE La velocissima diffusione di Internet ha determinato la nascita e lo sviluppo del commercio elettronico (in inglese e-commerce ), che consiste nella compravendita di beni

Dettagli

Come far ripartire l'italia? Annamaria Di Ruscio

Come far ripartire l'italia? Annamaria Di Ruscio Come far ripartire l'italia? Annamaria Di Ruscio Amministratore Delegato - NetConsulting cube Crescita 2015E/2014 Incertezza economica con qualche segnale di ripresa Crescite anno su anno del PIL 8% 7%

Dettagli

E-Commerce. E-Commerce. Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line

E-Commerce. E-Commerce. Soluzioni Internet per le aziende. Seminario on line E-Commerce E-Commerce Soluzioni Internet per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line E-Commerce Seminario sulle soluzioni Internet per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5. La rivoluzione Internet

Dettagli

3. PRODOTTO PROMOZIONATO:

3. PRODOTTO PROMOZIONATO: REGOLAMENTO dell operazione a premi promossa dalla Società Nokia Sales International OY - società costituita in base a leggi di altro stato - Espoo Keilalahdentie 4 Finlandia e Sede secondaria per l Italia

Dettagli

PARTNER AZIENDALI MSD CODICE DI CONDOTTA

PARTNER AZIENDALI MSD CODICE DI CONDOTTA PARTNER AZIENDALI MSD CODICE DI CONDOTTA I nostri valori e i nostri standard per i partner aziendali Codice di Condotta per i partner aziendali MSD [I edizione] MSD si impegna per la sostenibilità in tutte

Dettagli

l imprenditoria sociale

l imprenditoria sociale L iniziativa per l imprenditoria sociale della Commissione europea Mercato interno e servizi Per la versione elettronica di questo opuscolo, consultare: http://ec.europa.eu/internal_market/publications/docs/sbi-brochure/sbi-brochure-web_it.pdf

Dettagli

Premesse alle Condizioni generali Stile Alpino Viaggi

Premesse alle Condizioni generali Stile Alpino Viaggi Premesse alle Condizioni generali Stile Alpino Viaggi Iscrizione: Si consiglia di iscriversi il più presto possibile. I posti sono limitati e la priorità è stabilita in base alla data di iscrizione. In

Dettagli

PROCEDURA PER LA GESTIONE DELLA CASSA ECONOMALE E PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO E DI DEBITO.

PROCEDURA PER LA GESTIONE DELLA CASSA ECONOMALE E PER L UTILIZZO DELLE CARTE DI CREDITO E DI DEBITO. Pagina 1 di 8 3 31.01.2014 2 08.05.2012 Revisione par.6 e par.8 Introduzione Parte II Ufficio Acquisti/Appalti Dott.sa Federica Mandorino Ufficio Acquisti/Appalti Il Responsabile Dott. Samuele Marchioro

Dettagli

XTRADE CFD TRADING ONLINE

XTRADE CFD TRADING ONLINE XTRADE CFD TRADING ONLINE TERMINI E CONDIZIONI PER L'USO DEL SITO WEB E POLITICA DI TUTELA DELLA PRIVACY Marchi-Diritti di Proprietà Intellettuale XFR Financial Limited (d'ora in poi denominata la Società

Dettagli

Per voi tutto è cominciato da una grande passione per i viaggi?

Per voi tutto è cominciato da una grande passione per i viaggi? un passo avanti. Per voi tutto è cominciato da una grande passione per i viaggi? Anche per noi. Sappiamo per esperienza personale che viaggiare non significa solo spostarsi dal punto A al punto B. E anche

Dettagli

NEWS FLASH TRASPORTI N 1 LUGLIO 2012

NEWS FLASH TRASPORTI N 1 LUGLIO 2012 N 1 LUGLIO 2012 A cura delle Politiche di Programmazione Economiche e Finanziarie g.serafini@uil.it A cura del Servizio Politiche di Programmazione Economiche e Finanziarie MOBILITA T.P.L. ASSTRA ANAV

Dettagli

DENUNCIARE I CASI DI ESCLUSIONE SOCIALE DEGLI IMMIGRATI SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO

DENUNCIARE I CASI DI ESCLUSIONE SOCIALE DEGLI IMMIGRATI SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO DENUNCIARE I CASI DI ESCLUSIONE SOCIALE DEGLI IMMIGRATI SENZA PERMESSO DI SOGGIORNO L Autopresentazione dell organizzazione e il Modello di report sono stati sviluppati da PICUM con il sostegno di due

Dettagli

NORME SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

NORME SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI NORME SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI Queste norme riguardano il trattamento dei dati personali da parte di Future plc e delle sue aziende associate ( Future o noi ), con sede sociale registrata in

Dettagli

Il modello sociale europeo e il programma di riforma economica europea una contraddizione o politiche complementari?

Il modello sociale europeo e il programma di riforma economica europea una contraddizione o politiche complementari? UNION EUROPEENNE DE L ARTISANAT ET DES PETITES ET MOYENNES ENTREPRISES EUROPÄISCHE UNION DES HANDWERKS UND DER KLEIN- UND MITTELBETRIEBE EUROPEAN ASSOCIATION OF CRAFT, SMALL AND MEDIUM-SIZED ENTERPRISES

Dettagli

G. Trasporti, Telecomunicazioni ed Energia

G. Trasporti, Telecomunicazioni ed Energia G. Allo scopo di rafforzare la competitività, la crescita e l occupazione dell UE, e nel quadro della revisione di medio termine della Strategia Europa 2020, il ruolo delle tecnologie digitali, dell energia

Dettagli

Modelli di business a supporto dell adozione di tecnologie di efficienza energetica

Modelli di business a supporto dell adozione di tecnologie di efficienza energetica Modelli di business a supporto dell adozione di tecnologie di efficienza energetica Settimana della Bioarchitettura e della Domotica Modena, 14 novembre 2012 Paola Laiolo Intesa Sanpaolo Eurodesk Sprl

Dettagli

I SISTEMI INFORMATIVI INTERORGANIZZATIVI (ios) (appunti integrativi)

I SISTEMI INFORMATIVI INTERORGANIZZATIVI (ios) (appunti integrativi) 1. DEFINIZIONE I SISTEMI INFORMATIVI INTERORGANIZZATIVI (ios) (appunti integrativi) Gli IOS sono sistemi che supportano tramite le ICT, e in alcuni casi rendono automatici, i flussi di messaggi, dati,

Dettagli

PROVINCIA Barletta Andria Trani. Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione. Progetto

PROVINCIA Barletta Andria Trani. Politiche del Lavoro, Formazione Professionale e Pubblica Istruzione. Progetto Barletta Andria Trani Progetto dei Servizi per il Lavoro della Provincia Barletta Andria Trani Premessa e contesto di riferimento Oltre il 25% della popolazione della Provincia di Barletta Andria Trani

Dettagli

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale

Aiutare le persone a trovare lavoro. Il Fondo sociale europeo al lavoro. L Europa sociale Il Fondo sociale europeo al lavoro Aiutare le persone a trovare lavoro Il Fondo sociale europeo (FSE) finanzia progetti in tutta l UE per consentire a più persone di trovare posti di lavoro migliori, attraverso

Dettagli

SEMPRE IN MOVIMENTO. MOBILITÀ IN TUTTA EUROPA CON MINI MOBILE CARE. MINI Service

SEMPRE IN MOVIMENTO. MOBILITÀ IN TUTTA EUROPA CON MINI MOBILE CARE. MINI Service SEMPRE IN MOVIMENTO. MOBILITÀ IN TUTTA EUROPA CON MINI MOBILE CARE. MINI Service TRA POCO SI RIPARTE. CON MINI MOBILE CARE. La vostra MINI ama le sfide. Ogni rettilineo, ogni curva è puro divertimento.

Dettagli

Newsletter Desk Europeo Settembre 2013. Nuovo Programma per l occupazione e l innovazione sociale

Newsletter Desk Europeo Settembre 2013. Nuovo Programma per l occupazione e l innovazione sociale Nuovo Programma per l occupazione e l innovazione sociale Il Parlamento europeo ed il Consiglio hanno raggiunto un accordo sul Programma per l occupazione e l innovazione sociale, che dovrà ora essere

Dettagli

AVVISO SUI DIRITTI DEL PASSEGGERO IN CASO DI NEGATO IMBARCO, RITARDO O CANCELLAZIONE DEL VOLO VERSION 9 UPDATED 14/01/2011

AVVISO SUI DIRITTI DEL PASSEGGERO IN CASO DI NEGATO IMBARCO, RITARDO O CANCELLAZIONE DEL VOLO VERSION 9 UPDATED 14/01/2011 AVVISO SUI DIRITTI DEL PASSEGGERO IN CASO DI NEGATO IMBARCO, RITARDO O CANCELLAZIONE DEL VOLO VERSION 9 UPDATED 14/01/2011 Questo avviso contiene importanti informazioni in merito ai diritti dei passeggeri

Dettagli

L Agenda Sociale Europea

L Agenda Sociale Europea L Agenda Sociale Europea La politica sociale europea La politica sociale e per l'occupazione dell'unione Europea mira a promuovere l'occupazione, il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro,

Dettagli

PROGETTO DI RELAZIONE

PROGETTO DI RELAZIONE PARLAMENTO EUROPEO 2014-2019 Commissione per i trasporti e il turismo 20.3.2015 2014/2244(INI) PROGETTO DI RELAZIONE sull'emissione di biglietti multimodali integrati in Europa (2014/2244(INI)) Commissione

Dettagli

Relazione 2015 sullo stato attuale della contraffazione nell UE

Relazione 2015 sullo stato attuale della contraffazione nell UE Relazione 2015 sullo stato attuale della contraffazione nell UE Aprile 2015 Premessa I diritti di proprietà intellettuale (DPI) contribuiscono a garantire che gli innovatori e i creatori ottengano una

Dettagli

IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA

IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA IL FUTURO DELLA MOBILITÀ URBANA perchè Bee? l'idea benefici per la città PERCHÈ BEE? Richiesta crescente di mobilità provata Dal 2007, la popolazione mondiale che vive nelle

Dettagli

Europa 2020: la strategia. europea per la crescita. Verso un futuro sostenibile e orientato all occupazione LE POLITICHE DELL UNIONE EUROPEA

Europa 2020: la strategia. europea per la crescita. Verso un futuro sostenibile e orientato all occupazione LE POLITICHE DELL UNIONE EUROPEA LE POLITICHE DELL UNIONE EUROPEA Europa 2020: la strategia Verso un futuro sostenibile e orientato all occupazione europea per la crescita «Il contributo dell Europa deve andare nella direzione di un Unione

Dettagli

Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. del

Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale n. del REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MISSIONI RIMBORSO DELLE SPESE DI VIAGGIO E DI SOGGIORNO DEGLI AMMINISTRATORI E DEI DIPENDENTI DELLA PROVINCIA DI PAVIA Approvato con Deliberazione del Consiglio Provinciale

Dettagli

OECD Science, Technology and Industry: Scoreboard 2005. Scienza, Tecnonologia e Industria: Quadro di valutazione OCSE 2005. Sommario Esecutivo

OECD Science, Technology and Industry: Scoreboard 2005. Scienza, Tecnonologia e Industria: Quadro di valutazione OCSE 2005. Sommario Esecutivo OECD Science, Technology and Industry: Scoreboard 2005 Summary in Italian Scienza, Tecnonologia e Industria: Quadro di valutazione OCSE 2005 Riassunto in italiano Sommario Esecutivo Prosegue la tendenza

Dettagli

- 7-64100 - 0861. 248584 31 66013 0871.3556544 E-

- 7-64100 - 0861. 248584 31 66013 0871.3556544 E- Sede Operativa: Università degli studi G. d Annunzio E- mail: segreteria@smartsociety.it - Web Site: www.smartsociety.it Info Tile QR code E- mail: segreteria@smartsociety.it - Web Site: www.smartsociety.it

Dettagli

Newsletter. Le News di Anita Servizi novità e aggiornamenti dal mondo dell autotrasporto..e non solo! L argomento del mese di Giulio Traversi

Newsletter. Le News di Anita Servizi novità e aggiornamenti dal mondo dell autotrasporto..e non solo! L argomento del mese di Giulio Traversi Le News di Anita Servizi novità e aggiornamenti dal mondo dell autotrasporto..e non solo! In evidenza: Le proposte di ANITA per l autotrasporto Da aprile chiusi i conti postali per i pagamenti all Albo

Dettagli

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer

La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer La televisione digitale: una nuova realtà per i sordi? A cura di Giulio Scotto di Carlo Senior Software Engineer Abstract Illustrazione nuove possibilità di utilizzare la televisione digitale come uno

Dettagli

L'UNIONE EUROPEA E I SUOI PARTNER COMMERCIALI

L'UNIONE EUROPEA E I SUOI PARTNER COMMERCIALI L'UNIONE EUROPEA E I SUOI PARTNER COMMERCIALI Primo esportatore mondiale di beni e servizi e principale fonte globale di investimenti esteri diretti, l'ue occupa una posizione dominante nel mercato globale.

Dettagli

I pagamenti nell'e-commerce: innovazioni e tendenze

I pagamenti nell'e-commerce: innovazioni e tendenze I pagamenti nell'e-commerce: innovazioni e tendenze Roberto Liscia Presidente Consorzio Netcomm E-PAY NETCOMM FORUM 2012 I SOCI Le attività del Consorzio Netcomm ATTIVITA DI LOBBYNG RICERCHE IL SIGILLO

Dettagli

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA

10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA 10 VERITÀ SULLA COMPETITIVITÀ ITALIANA L Italia è in crisi, una crisi profonda nonostante i timidi segnali di ripresa del Pil. Ma non è un paese senza futuro. Dobbiamo

Dettagli

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI

PRESTITO PERSONALE LAVORATORI DIPENDENTI LAVORATORI DIPENDENTI E richiesta un anzianità lavorativa di almeno 7 mesi con contratto a tempo indeterminato. Per i lavoratori a tempo determinato è richiesto il requisito di 151 giorni lavorati consecutivamente

Dettagli

Utilizzo dell E Commerce in Europa Italia fanalino di coda. Fanno peggio solo Grecia, Bulgaria e Romania

Utilizzo dell E Commerce in Europa Italia fanalino di coda. Fanno peggio solo Grecia, Bulgaria e Romania Tel. 421 6261 Mob. + 39 348 862267 ufficiostampa@mm one.com Utilizzo dell E Commerce in Europa fanalino di coda. Fanno peggio solo, e Acquisto online di viaggi e prodotti, attività di vendita e servizi

Dettagli

PlayBuy Mobile Phone Adviser. simple to play, easy to buy!

PlayBuy Mobile Phone Adviser. simple to play, easy to buy! simple to play, easy to buy! Qualche dato sul mondo della telefonia mobile Nel 2010 sono stati venduti in tutto il mondo circa 1.6 miliardi di telefoni cellulari Un incremento del 31.8% rispetto al 2009

Dettagli

INTEGRATA E WHITE LABEL

INTEGRATA E WHITE LABEL FAQ INTEGRATA E WHITE LABEL I dubbi relativi all emissione della polizza Quando si può acquistare una polizza di assicurazione per il viaggio? La polizza può essere acquistata contestualmente all acquisto

Dettagli

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO

QUESTIONARIO DI GRADIMENTO QUESTIONARIO DI GRADIMENTO Il BRUCO Asilo Nido e Scuola d Infanzia Via Case Basse San Vittore, 24 Pavia www.asiloilbruco.com Tel. 0382.1726.241 Tel. 393.900.6211 Cari Genitori, il questionario è stato

Dettagli

Costi della logistica troppo alti: la riduzione passa dal trasporto merci

Costi della logistica troppo alti: la riduzione passa dal trasporto merci Costi della logistica troppo alti: la riduzione passa dal trasporto merci Il primo centro studio aziendale interamente dedicato alla gestione della catena di fornitura, la Supply Chain Academy di Makeitalia,

Dettagli

Il ruolo delle pompe di calore nel futuro contesto energetico. Ennio Macchi Dipartimento di Energetica - Politecnico di Milano

Il ruolo delle pompe di calore nel futuro contesto energetico. Ennio Macchi Dipartimento di Energetica - Politecnico di Milano Il ruolo delle pompe di calore nel futuro contesto energetico Dipartimento di Energetica - Politecnico di Milano Il quesito cui cercherò di rispondere 2 La pompa di calore utilizza energia elettrica per

Dettagli

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle

Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle WHITE PAPER MARZO 2013 Come stanno rapidamente cambiando le preferenze sulle modalità di contatto e interazione tra utente e azienda Fonte Dati: Forrester Research Inc I marchi registrati citati nel presente

Dettagli

HOTELA : il vostro partner per tutte le assicurazioni sociali. Simplify your business.

HOTELA : il vostro partner per tutte le assicurazioni sociali. Simplify your business. 1 HOTELA : il vostro partner per tutte le assicurazioni sociali. Simplify your business. Indice 3 HOTELA : il ritratto Dagli imprenditori per gli imprenditori 4 HOTELA : le assicurazioni sociali Cinque

Dettagli

LIBRO VERDE. Verso un mercato europeo integrato dei pagamenti tramite carte, internet e telefono mobile. I punti salienti

LIBRO VERDE. Verso un mercato europeo integrato dei pagamenti tramite carte, internet e telefono mobile. I punti salienti LIBRO VERDE Verso un mercato europeo integrato dei pagamenti tramite carte, internet e telefono mobile I punti salienti Nell ottica di migliorare i pagamenti elettronici (tramite carta di credito, internet

Dettagli

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta

Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta isstock Vivere bene entro i limiti del nostro pianeta 7 PAA Programma generale di azione dell Unione in materia di ambiente fino al 2020 A partire dalla metà degli anni 70 del secolo scorso, la politica

Dettagli

Una società del Gruppo Daimler AG. Riduzione dei consumi più flessibilità con la gestione veicoli FleetBoard!

Una società del Gruppo Daimler AG. Riduzione dei consumi più flessibilità con la gestione veicoli FleetBoard! Una società del Gruppo Daimler AG Riduzione dei consumi più flessibilità con la gestione veicoli FleetBoard! Maggiore efficienza e redditività per la vostra flotta. FleetBoard rappresenta un prezioso supporto

Dettagli

NUOVE OPPORTUNITA O REGRESSO? SAN GIORGIO DI MANTOVA 16 FEBBRAIO 2011 CIRCOLO DELLA DECRESCITA FELICE DI MANTOVA

NUOVE OPPORTUNITA O REGRESSO? SAN GIORGIO DI MANTOVA 16 FEBBRAIO 2011 CIRCOLO DELLA DECRESCITA FELICE DI MANTOVA MOBILITA SOSTENIBILE NUOVE OPPORTUNITA O REGRESSO? SAN GIORGIO DI MANTOVA 16 FEBBRAIO 2011 CIRCOLO DELLA DECRESCITA FELICE DI MANTOVA MOBILITA SOSTENIBILE: LA VOGLIAMO COSI? COSI? COSI? COSI? . O COSI

Dettagli

Il factoring nel 2014 e le previsioni per il 2015

Il factoring nel 2014 e le previsioni per il 2015 Milano17 marzo 2015 2 Il factoring nel 2014 e le previsioni per il 2015 Mercato del factoring in Italia Turnover 2014: 178 mld euro Lo scenario: PIL Italia -0,4% nel 2014 PIL area Euro +0,9% nel 2014 +0,4%

Dettagli

- contribuire alla riduzione della povertà, - supportare la crescita economica ed - aiutare lo sviluppo dell amministrazione pubblica.

- contribuire alla riduzione della povertà, - supportare la crescita economica ed - aiutare lo sviluppo dell amministrazione pubblica. Il settore dei trasporti rappresenta un elemento di grande importanza per lo sviluppo di un paese, poichè le sue infrastrutture e servizi, se efficienti ed adeguati, possono: - contribuire alla riduzione

Dettagli

I servizi infrastrutturali non energetici a carattere nazionale: scelte di policy e risultati

I servizi infrastrutturali non energetici a carattere nazionale: scelte di policy e risultati I servizi infrastrutturali non energetici a carattere nazionale: scelte di policy e risultati Luigi Prosperetti - Ines Tomasi Prometeia, 16 dicembre 2005 Sintesi Negli ultimi anni, i servizi infrastrutturali

Dettagli

Sito internet / negozio on-line [2]

Sito internet / negozio on-line [2] Sito internet / negozio on-line [2] Base: totale campione (n=603) Valori % Base: aziende NON hanno un sito internet / negozio on-line (n=432) D1.A La Sua Azienda ha un sito attivo e funzionante? D2 Lei

Dettagli