Il futuro a portata d uomo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il futuro a portata d uomo"

Transcript

1 PROGETTI ED AUSILI PER DISABILI ANZIANI E STRUTTURE PROTETTE Vi invitiamo a visitare il nostro sito internet dove troverete ulteriori informazioni e specifiche riguardanti i nostri prodotti. E inoltre possibile visionare tutti i sistemi presso il nostro show room di Cesano Maderno o presso Strutture dove essi sono gia in uso, potendo così valutare dal vivo potenzialità e garanzie offerte. SPAZIO RISERVATO AL RIVENDITORE PROGETTI ED AUSILI PER DISABILI ANZIANI E STRUTTURE PROTETTE MILTECHO s.r.l. Via Dante, Cesano Maderno (Mi) Tel Fax Il futuro a portata d uomo

2 ALLEVIARE LE FATICHE DI OGNI GIORNO, VUOL DIRE TUTELARE LA PERSONA ASSISTITA GARANTENDOLE DIGNITÀ E SICUREZZA. Miltecho è una società della provincia di Milano formata da persone che da 20 anni si dedicano a progetti ed ausili per disabili, anziani e strutture protette. PROGETTAZIONE L ufficio tecnico della Miltecho fornisce supporto per lo sviluppo progettuale di ogni tipologia di ambiente. Il nostro personale è a disposizione per sopralluoghi in tutta Italia. Il nostro impegno è mirato allo studio e alla ricerca di soluzioni ottimali attraverso ausili tecnologicamente innovativi, che agevolino la vita quotidiana della persona con disabilità e di chi l assiste. ASSISTENZA E MANUTENZIONE E garantita l assistenza tecnica completa sui prodotti. Offriamo inoltre la possibilità di stipulare contratti di manutenzione programmata. Emerge chiaramente dall esperienza dei Paesi Nordeuropei, da sempre all avanguardia nella ricerca di soluzioni avanzate, che la migliore risposta alle problematiche relative al sollevamento e alla cura della persona assistita è il cosiddetto sistema a binario. ADDESTRAMENTO Formazione completa del personale sul miglior utilizzo dei nostri prodotti. Grazie alla nostra continua ricerca al miglioramento delle condizioni di assistenza ai pazienti, proponiamo un valido affiancamento nella scelta di ausili di qualità, attraverso la valutazione dei rischi negli ambienti di lavoro (Legge 626/94). Nel corso degli anni, con questa innovativa soluzione, abbiamo maturato esperienza nell ambito di: Case di Riposo e Case di Cura, Ospedali, Unità Spinali, Istituti di Riabilitazione, Centri Socio Educativi, piscine e case private. INSTALLAZIONE Le installazioni, garantite da nostri tecnici qualificati, vengono eseguite a regola d arte e con materiali appropriati in base alle esigenze strutturali. Consigliare e fornire un ausilio che allevi le fatiche di ogni giorno, vuol dire tutelare la persona assistita, garantendo dignità e sicurezza, Ogni installazione viene realizzata in funzione del progetto e della personalizzazione richiesta. rispondendo allo stesso tempo alle esigenze degli operatori nell ambito lavorativo delle istituzioni.

3 SISTEMI A BINARIO Il prodotto che la Miltecho propone è un sistema pratico, semplice e sicuro che, oltre a rivoluzionare le operazioni di sollevamento e movimentazione dei pazienti, rende evidente il risparmio di tempo da parte del personale, valorizzando così l aspetto economico del prodotto. Sono ormai evidenti le problematiche relative all utilizzo dei sollevatori carrellati: la difficoltà degli operatori nel manovrarli all interno delle camere di degenza e dei bagni, l inutile ingombro nei momenti di inutilizzo, i costi di manutenzione. Il sistema di sollevamento a binario Roomer è il prodotto ideale nell assistenza al paziente: leggero e sicuro da manovrare in qualsiasi ambiente, di piccole dimensioni e senza alcun ingombro al suolo. Permette, anche ad un solo operatore, di sollevare e movimentare il paziente senza alcuno sforzo, garantendo la sicurezza e il comfort migliori. I numerosi sistemi di fissaggio e collegamento tra binari permettono realizzazioni di impianti senza alcuna opera muraria. I vantaggi che esso offre lo rendono idoneo all impiego in: stanze di degenza, bagni assistiti, palestre riabilitative, piscine, case private, centri di ippoterapia.... MODULO Istituto Palazzolo - Fondazione Don Gnocchi - Milano MONOROTAIA SISTEMA AD H AREA COPERTA DAL MODULO

4 Il prodotto è costituito da un modulo di sollevamento a batterie ricaricabili al quale vengono agganciate le imbracature più idonee per il sollevamento, il lavaggio e l igiene della persona, la deambulazione assistita. Il modulo è collegato a binari in alluminio ad alta resistenza, di facile installazione e di lunghezza variabile, adattabili a qualsiasi esigenza. Di particolare efficacia è la configurazione di binari ad H (carro-ponte) che permette al modulo (e quindi all assistito) di raggiungere qualsiasi punto della stanza senza alcuna difficoltà. SEQUENZA DI TRASFERIMENTO TRA LOCALI - SISTEMA UNICO E BREVETTATO CASA DEI RISVEGLI LUCA DE NIGRIS L universalità del sistema si incentra su due tipi di motore: - il modello a cinghia singola: visto il suo peso ridotto, può essere sganciato e utilizzato in più ambienti. - Il modello a doppia cinghia: consente il trasferimento da un locale all altro con continuità e senza disturbo per l assistito, superando ostacoli come stipiti e dislivelli. I rigorosi criteri di progettazione, la qualità dei materiali e la consolidata competenza degli installatori, garantiscono la massima sicurezza. Inoltre i moduli richiedono pochissima manutenzione, in quanto privi di componenti elettronici. Igienico e silenzioso, di piccole dimensioni, leggero e facilmente trasportabile. La facilità d uso permette un semplice ed immediato apprendimento da parte degli utilizzatori. La Casa dei Risvegli Luca De Nigris, un centro post acuto per giovani in coma, nasce nell area dell Ospedale Bellaria di Bologna come una struttura residenziale a valenza sanitaria extraospedaliera e ad elevata intensità assistenziale. Il centro, unico nel suo genere in Europa, è promosso dall Associazione di volontariato ONLUS Gli Amici di Luca e dall Azienda USL di Bologna in collaborazione con le istituzioni locali e molte preziose partecipazioni. Il centro è costituito da dieci moduli abitativi, palestra e piscina riabilitativa (tutti attrezzati con il sistema di sollevamento a binario Roomer doppia cinghia) ed è teso alla massima facilitazione delle capacità relazionali dell ospite attraverso un opportuna organizzazione degli spazi di lavoro.

5 SISTEMI A PIANTANA SERVIZIO DAT FONDAZIONE DON GNOCCHI Presso l Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico IRCCS S. Maria Nascente della Fondazione Don Carlo Gnocchi di Milano è attivo il Servizio DAT (Domotica, Ausili, Terapia occupazionale) che propone agli utenti di ogni età e livello di disabilità un percorso integrato riabilitativo innovativo che si avvale di specifiche competenze professionali interdisciplinari e di sofisticate tecnologie. Le prestazioni cliniche offerte dal servizio DAT riguardano la valutazioni degli ausili, l addestramento all uso degli stessi per l autonomia personale, la terapia occupazionale per il reinserimento domiciliare, lavorativo, scolastico e sociale dell utente preso in carico. La struttura del DAT comprende una casa domotica, una mostra permanente di ausili e 4 palestre per la terapia occupazionale. In collaborazione con il Polo Tecnologico della Fondazione Don Gnocchi, il DAT svolge inoltre attività di formazione e ricerca nel campo delle Tecnologie Assistive. Il DAT integra al proprio interno il Servizio Informazione Valutazione Ausili (SIVA), che da più di venticinque anni opera nell ambito della valutazione e informazione sugli Ausili e che ha dato vita alla rete dei Servizi SIVA oggi presenti in molti altri Centri della Fondazione Don Gnocchi. Progettato e realizzato sia per uso domestico che professionale, è utilizzato con estrema facilità, in totale sicurezza, senza alcuno sforzo, da coloro che necessitano di mobilizzare persone dal letto alla carrozzina e dalla carrozzina alla vasca da bagno/wc. SEMPLICE Perché anche una persona esile e/o anziana può gestire un allettato in massima sicurezza e senza sforzo. RIDOTTISSIMO Perché si può posizionare tra letto e comodino, tra vasca e wc, senza alcuna modifica. L ingombro è di soli 7 cm. RIPOSIZIONABILE OVUNQUE Perché il facile fissaggio e il modulo leggero e sganciabile, consentono di creare più postazioni di sollevamento (camera, bagno, palestra, villeggiatura) riducendo notevolmente l investimento. DAT- Fondazione Don Carlo Gnocchi, Via Capecelatro 66 Milano Tel. 02/ MODULO AREA COPERTA DAL MODULO

6 MODULI DI IMBRACATURE SOLLEVAMENTO ROOMER Struttura d acciaio inox e guscio in ABS Forcella autobilanciante per aggancio imbracature Portata massima: tarata a 150/200 Kg Peso modulo: 6,5 Kg Dimensioni d ingombro: mm 480 x 280 x 168h Protezione all umidità IP 44 La Miltecho, nel corso degli anni, ha studiato e sperimentato svariati modelli di imbracature, con l obbiettivo di risolvere qualsiasi tipo di problematica relativa a sollevamento e movimentazione dell assistito. Tutti i modelli presentano caratteristiche particolari che si adattano alle varie esigenze di sollevamento e trasferimento, igiene personale, contenimento, ROOMER SATELLITE NOVITÀ Struttura in acciaio inox e guscio in ABS Portata massima: tarata a 300 kg Doppia velocità salita/discesa Peso modulo: 10 kg Dimensioni d ingombro: mm 260 x 230 x 180h Protezione all umidità IP 65 Sistema di arresto automatico di sicurezza HC25010 CORPO INTERO HC25030 MEZZOCORPO deambulazione. Le caratteristiche principali di ogni modello sono: - SICUREZZA: realizzate unicamente con materiali di altissima qualità e resistenza. - COMFORT: design avvolgente e imbottitura adeguata. - SEMPLICITÀ: vengono ridotti i tempi ed eliminati i rischi di infortuni. ROOMER 5100 Struttura d acciaio inox e guscio in ABS Forcella autobilanciante regolabile in 3 posizioni Portata massima: tarata a 220/300 Kg Doppia velocità salita-discesa Peso modulo: 8,5 Kg Dimensioni d ingombro: mm 450 x 325 x 175h Protezione all umidità IP 44 Sistema di arresto automatico di sicurezza HC25080 TOILETTE HC25015 RETE CON TESTIERA Tutti i modelli vengono forniti di manuale d uso e sono completi di etichetta identificativa (codice modello, taglia, materiale, data produzione, modalità di lavaggio, portata e certificazioni). Ricordiamo che qualsiasi tipo di modello è utilizzabile sia su sollevatore a binario che su sollevatore carrellato tradizionale. ROOMER 5200 Struttura d acciaio inox e guscio in ABS Forcella autobilanciante regolabile in 3 posizioni Portata massima: tarata a 220 Kg Doppia velocità salita-discesa Peso modulo: 12,9 Kg Dimensioni d ingombro: mm 500 x 370 x 192h Protezione all umidità IP 44 Sistema di arresto automatico di sicurezza ACCESSORI Carrello per il trasporto modulo di sollevamento Roomer Bilancia elettronica per sollevatori elettrici o manuali HC25040 AMPUTATI HC25105 DEAMBULAZIONE Tutti i modelli sono disponibili di serie nelle taglie XS S M L XL Carrello stabile ed ergonomico. 4 ruote piroettanti di cui due dotate di freno. Cestello rigido porta imbracature. Spazio dedicato al caricabatteria. Piano d appoggio antiscivolo. Conforme alle direttive: 90/384 EEC, 73/23 EEC, 89/336 EEC. Applicabile a qualsiasi tipo di sollevatore (a binario o carrellato). Pile incorporate. Pesature fino a Kg 320. Display a cristalli liquidi di chiara e facile lettura.

Sistemi di sollevamento a carrello e Sistemi a binario - Analisi comparativa Relatore: Kim Malcaus

Sistemi di sollevamento a carrello e Sistemi a binario - Analisi comparativa Relatore: Kim Malcaus Sistemi di sollevamento a carrello e Sistemi a binario - Analisi comparativa Relatore: Kim Malcaus 26 anni nel settore della movimentazione 1987 2002 Nasce la Miltecho Claudio Milan porta i sollevatori

Dettagli

Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona

Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona IMBRACATURE Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona assistita o non autosufficiente. Chi deve assistere

Dettagli

Unità tecniche ospedaliere

Unità tecniche ospedaliere Unità tecniche ospedaliere UNITÀ TECNICHE OSPEDALIERE La Hackermann & Bild srl è una divisione del Gruppo SIARE Engineering International Group srl, società leader nella produzione di apparecchiature elettromedicali.

Dettagli

Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona

Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona assistita o non autosufficiente. Chi deve assistere una persona

Dettagli

STANDARD JUNIOR 2 MINI RAMP RAMP PLUS 2006 JUNIOR PLUS 2006 BREVETTATO

STANDARD JUNIOR 2 MINI RAMP RAMP PLUS 2006 JUNIOR PLUS 2006 BREVETTATO d a l 1 9 7 8 STANDARD JUNIOR 2 MINI RAMP RAMP PLUS 2006 JUNIOR PLUS 2006 TECNOLOGIA CHE SERVE TECNOLOGIA CHE SERVE TECNOLOGIA CHE SERVE TECNOLOGIA CHE SERVE TECNOLOGIA CHE SERVE JOLLY Jolly è un montascale

Dettagli

www.siva.it Servizio Informazione Valutazione Ausili Assistive Technology Research and Information Service AUSILI PER IL BAGNO

www.siva.it Servizio Informazione Valutazione Ausili Assistive Technology Research and Information Service AUSILI PER IL BAGNO SIVA Servizio Informazione Valutazione Ausili Assistive Technology Research and Information Service www.siva.it AUSILI PER IL BAGNO Antonio Caracciolo Terapista della Riabilitazione SIVA (Servizio Informazione

Dettagli

escalino Il pratico montascale Superare le scale facilmente e in sicurezza www.aat-online.de

escalino Il pratico montascale Superare le scale facilmente e in sicurezza www.aat-online.de Il pratico montascale escalino Superare le scale facilmente e in sicurezza www.aat-online.de Le scale o i singoli gradini possono presentarsi come barriere architettoniche insuperabili. Con il montascale

Dettagli

Il carrello saliscale per i professionisti. I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente. www.aat-online.de

Il carrello saliscale per i professionisti. I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente. www.aat-online.de Il carrello saliscale per i professionisti C I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente www.aat-online.de Il superamento delle scale è cosa difficile e faticosa quando si tratta di movimentare

Dettagli

Chi siamo, come operiamo

Chi siamo, come operiamo Tecnosad nasce nel 1998 con il preciso intento di migliorare l efficienza e la qualità degli strumenti di movimentazione riferiti alla persona assistita o non autosufficiente. Lo sguardo del management

Dettagli

Schededisupporto. Sedile per vasca DESCRIZIONE

Schededisupporto. Sedile per vasca DESCRIZIONE Sedile per vasca Sedute fisse o asportabili in materiale termoplastico rigido e/o in tubo d acciaio o alluminio rivestito in nylon. Il sedile e lo schienale possono essere a doghe di nylon oppure imbottiti,

Dettagli

NEL MONDO EVOLUTO DEGLI ELEVATORI...

NEL MONDO EVOLUTO DEGLI ELEVATORI... NEL MONDO EVOLUTO DEGLI ELEVATORI... ASCENSORI I nostri ascensori utilizzano le tecnologie più avanzate e innovative per conseguire elevati standard di affidabilità, sicurezza, comfort di marcia e rispetto

Dettagli

L unità di propulsione elettrica leggera per la carrozzina manuale

L unità di propulsione elettrica leggera per la carrozzina manuale L unità di propulsione elettrica leggera per la carrozzina manuale Muoversi con disinvoltura e sicurezza www.aat-online.de Muoversi con disinvoltura L unità di propulsione elettrica di nuova generazione

Dettagli

MALIBU. with people in mind

MALIBU. with people in mind MALIBU Il sistema flessibile per il bagno assistito with people in mind 2 Malibu RENDE ACCESSIBILI I BENEFICI DEL BAGNO Il tempo trascorso nella vasca è ben speso. Farsi il bagno è uno dei piaceri della

Dettagli

Il carrello saliscale per i professionisti. I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente. www.aat-online.de

Il carrello saliscale per i professionisti. I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente. www.aat-online.de Il carrello saliscale per i professionisti A I problemi di trasporto su scale risolti in modo intelligente www.aat-online.de La movimentazione di carichi pesanti sulle scale richiede particolare attenzione.

Dettagli

Rosa Maria Converti Maurizio Saruggia. Qualità dell Assistenza Protesica

Rosa Maria Converti Maurizio Saruggia. Qualità dell Assistenza Protesica Percorsi riabilitativi mirati alla valutazione e alla prescrizione degli ausili: l esempio del protocollo carrozzine elettroniche in atto tra ASL di Milano e Fondazione Don Gnocchi Rosa Maria Converti

Dettagli

ALENTI. with people in mind

ALENTI. with people in mind ALENTI Il comodo sollevatore igienico a sedia with people in mind 2 Alenti Sicurezza e comodità Alenti costituisce parte integrante di un ciclo per il bagno sicuro e comodo. Questo sollevatore igienico

Dettagli

BAGNO. Sollevatore da vasca elettrico

BAGNO. Sollevatore da vasca elettrico Sollevatori Sollevatore da vasca elettrico Sollevatore da vasca più leggero esistente sul mercato, il suo peso è di soli 9,3 kg ma l ausilio è allo stesso tempo resistente e compatto, inoltre può essere

Dettagli

Carta del Servizio. CdS 06 Ed. 01-29/04/13

Carta del Servizio. CdS 06 Ed. 01-29/04/13 Carta del Servizio CdS 06 Ed. 01-29/04/13 Chi siamo 2 Cooperativa Sociale ACLI, senza fini di lucro, opera da più di venticinque anni nel territorio provinciale fornendo servizi socio-assistenziali ed

Dettagli

Facilitare il sollevamento e i trasferimenti. Ft Coord P. Borrega

Facilitare il sollevamento e i trasferimenti. Ft Coord P. Borrega Facilitare il sollevamento e i trasferimenti del soggetto disabile Ft Coord P. Borrega Definizione Prevenire i danni da lavori pesanti I lavori pesanti sono una o più operazioni lavorative, che isolate

Dettagli

Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Scienze della Formazione Milano a.a 2005-2006

Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Scienze della Formazione Milano a.a 2005-2006 Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Scienze della Formazione Milano a.a 2005-2006 Laurea Specialistica in Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattative Insegnamento Metodi

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. 2 1 2 3 Chiedete ai vostri specialisti Prime Design Europe in tutta Europa ulteriori informazioni sui nostri prodotti vincenti!

Dettagli

Contro i segni del tempo. Schindler lifting. Soluzioni di modernizzazione.

Contro i segni del tempo. Schindler lifting. Soluzioni di modernizzazione. Contro i segni del tempo. Schindler lifting. Soluzioni di modernizzazione. Un ascensore che invecchia crea sempre nuovi problemi. Prima. L ascensore dello stabile in cui abiti o lavori è invecchiato? Probabilmente

Dettagli

L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA

L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA L ASSISTENZA DOMICILIARE : PUBBLICO E PRIVATO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ DELLA VITA IL SERVIZIO ADI NEL TERRITORIO DELL ISOLA BERGAMASCA Coord. Sanitario Dott.ssa Porrati Luisa Infermiera CeAD

Dettagli

Gruppo Tecnico Movimentazione Manuale Carichi nei Caseifici del Parmigiano-Reggiano / giugno 2004

Gruppo Tecnico Movimentazione Manuale Carichi nei Caseifici del Parmigiano-Reggiano / giugno 2004 Scheda 4 - D) MATURAZIONE SALATOIO CAMERA CALDA PROBLEMA 1) TRAINO/SPINTA DEGLI SPERSOLI SU RUOTE O DEL CARRELLO DELLE FORME COMMENTO: la modalità, ormai, maggiormente in uso è quella degli spersoli su

Dettagli

soluzioni per il bagno assistito

soluzioni per il bagno assistito soluzioni per il bagno assistito 124 bagno assistito 125 Vasca sollevabile Serie 2004HM con idromassaggio Vasca sollevabile in altezza, in vtr rinforzato, a doppia scocca, colore bianco, sollevabile in

Dettagli

Bagno soluzioni per la vasca

Bagno soluzioni per la vasca Accesso in vasca Sollevatore da vasca elettrico Sollevatore da vasca più leggero esistente sul mercato, il suo peso è di soli 9,3 kg ma l ausilio è allo stesso tempo resistente e compatto, inoltre può

Dettagli

L infermiere case-manager: l esperienza dell Unità Spinare Unipolare dell A.O. Niguarda di Milano

L infermiere case-manager: l esperienza dell Unità Spinare Unipolare dell A.O. Niguarda di Milano L infermiere case-manager: l esperienza dell Unità Spinare Unipolare dell A.O. Niguarda di Milano Noemi Ziglioli, Coordinatore Infermieristico USU Niguarda, Milano Giovanna Bollini, Direttore DITRA A.O.

Dettagli

Valutazione ausili: metodologie e interventi

Valutazione ausili: metodologie e interventi Domotica, Ausili, Terapia occupazionale: un percorso integrato riabilitativo Valutazione ausili: metodologie e interventi Caracciolo Antonio Fisioterapista, Servizio DAT IRCCS S.Maria Nascente Fondazione

Dettagli

SCOIATTOLO. 30 anni di grande successo RICONOSCIUTO DAL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE. Nomenclatore Tariffario delle Protesi: cod. ISO 18.30.12.

SCOIATTOLO. 30 anni di grande successo RICONOSCIUTO DAL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE. Nomenclatore Tariffario delle Protesi: cod. ISO 18.30.12. 2000 SCOIATTOLO Reg. n. 6130 UNI EN ISO 9001 : 2008 PRODOTTO IN ITALIA RICONOSCIUTO DAL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE Nomenclatore Tariffario delle Protesi: cod. ISO 18.30.12.006 30 anni di grande successo

Dettagli

SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO

SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO SEZIONE A CAPITOLATO TECNICO Procedura aperta per la Fornitura e affidamento del servizio di gestione manutentiva e di logistica distributiva di montascale di proprietà delle AA.SS.LL. della Regione Liguria

Dettagli

J O L LY STANDARD 27000 U N I TA' VENDUTE RICONOSCIUTO DAL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE. Nomenclatore Tariffario delle Protesi: cod. ISO 18.30.12.

J O L LY STANDARD 27000 U N I TA' VENDUTE RICONOSCIUTO DAL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE. Nomenclatore Tariffario delle Protesi: cod. ISO 18.30.12. J O L LY STANDARD RICONOSCIUTO DAL SISTEMA SANITARIO NAZIONALE Nomenclatore Tariffario delle Protesi: cod. ISO 18.30.12.003 PRODOTTO IN ITALIA Reg. n. 6130 UNI EN ISO 9001 : 2008 O LT R E 27000 U N I TA'

Dettagli

PORTALE SIVA sulle tecnologie per la disabilità e l autonomia Carrozzine elettroniche e ausili per la mobilità esterna

PORTALE SIVA sulle tecnologie per la disabilità e l autonomia Carrozzine elettroniche e ausili per la mobilità esterna PORTALE SIVA sulle tecnologie per la disabilità e l autonomia Carrozzine elettroniche e ausili per la mobilità esterna Antonio Caracciolo Servizio DAT Centro IRCCS S.Maria Nascente Fondazione Don Carlo

Dettagli

VS.2 Gamma Tagliamiscelatori Trainati

VS.2 Gamma Tagliamiscelatori Trainati VS.2 Gamma Tagliamiscelatori Trainati TECNOLOGIA VERTICALE MONOCOCLEA E BICOCLEA Sgariboldi ha sviluppato la nuova serie di tagliamiscelatori verticali, ideali per la sfaldatura rapida di balle di foraggio

Dettagli

Tigo - Veho. Le configurazioni predefinite sottoelencate possono essere integrate con accessori, ma non è possibile toglierne.

Tigo - Veho. Le configurazioni predefinite sottoelencate possono essere integrate con accessori, ma non è possibile toglierne. Ordine Preventivo Reinviare a ufficio commerciale: commerciale@medimec.it - Fax 0546 46467 Rivenditore Valutazione eseguita da: Telefono: Riferimento Utente Signor/a: Prezzo base: a partire da 3.013,00

Dettagli

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE.

SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. SEMPLICE. COMPATTO. EFFICACE. Il distributore automatico. ABBIAMO AUTOMATIZZATO UN COMPROVATO SISTEMA DI IMMAGAZZINAMENTO... e ne abbiamo perfezionato la forma! Il classico archivio per documenti. L idea

Dettagli

Elementi da valutare in relazione ai bisogni dell utente Presentazione scheda ausili Ausili e soluzioni per ciascun ambiente

Elementi da valutare in relazione ai bisogni dell utente Presentazione scheda ausili Ausili e soluzioni per ciascun ambiente Scheda CORSO TEORICO ausili PRATICO SULLA VALUTAZIONE DEGLI AUSILI PER IL MIGLIORAMENTO DELL APPROPRIATEZZA PRESCRITTIVA Elementi da valutare in relazione ai bisogni dell utente Presentazione scheda ausili

Dettagli

I.R.C.C.S. S. Maria Nascente. Domotica Ausili Terapia Occupazionale

I.R.C.C.S. S. Maria Nascente. Domotica Ausili Terapia Occupazionale I.R.C.C.S. S. Maria Nascente Domotica Ausili Terapia Occupazionale Marco Pastori Terapista Occupazionale Fondazione Don Gnocchi Onlus IRCCS S.Maria Nascente Milano Ambiti di intervento: La Terapia Occupazionale

Dettagli

T09 T10. R oby S calaco m b i. I mo nta sc a le mo bi li

T09 T10. R oby S calaco m b i. I mo nta sc a le mo bi li T09 T10 R oby S calaco m b i I mo nta sc a le mo bi li T09 Roby T09 Roby il montascale mobile a cingoli al top per comfort e sicurezza. architettoniche, siano esse interne o esterne al fabbricato e ne

Dettagli

Avvolgibili Antintrusione di Sicurezza

Avvolgibili Antintrusione di Sicurezza Avvolgibili Antintrusione di Sicurezza A35 A55 la nostra gamma di avvolgibili di Sicurezza Per chi vuole dormire sonni tranquilli Una novità assoluta per la sicurezza della casa A35-A55, gli avvolgibili

Dettagli

La prescrizione di ausili : momento terapeutico o momento burocratico?

La prescrizione di ausili : momento terapeutico o momento burocratico? Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Scienze della Formazione Milano Fondazione Don Carlo Gnocchi ONLUS Polo tecnologico Milano La prescrizione di ausili : momento terapeutico o momento burocratico?

Dettagli

Convegno internazionale: "Ausili e soluzioni per la qualità della vita in una società che cambia: sfide e opportunità" - Bologna 16 Dicembre 2010

Convegno internazionale: Ausili e soluzioni per la qualità della vita in una società che cambia: sfide e opportunità - Bologna 16 Dicembre 2010 LA RETE TERRITORIALE DEI LABORATORI AZIENDALI PER GLI AUSILI DELLA REGIONE TOSCANA Marco Tagliaferri ISTITUZIONE, ATTIVAZIONE E SVILUPPO Settore Servizi alla Persona sul Territorio PSR 1999 2001 le aziende

Dettagli

il problema PRINCIPIO D INCENDIO ATTENTATO TERREMOTO

il problema PRINCIPIO D INCENDIO ATTENTATO TERREMOTO Sicuri, sempre. Questione di sicurezza In caso di emergenza, la struttura organizzativa di un edificio sede di attività produttive deve essere in grado di reagire rapidamente. I soggetti maggiormente a

Dettagli

MOBILITY - HOME - OUTDOOR

MOBILITY - HOME - OUTDOOR MOBILITY - HOME - OUTDOOR con NOI P.2 che operiamo in tutta Italia da oltre 10 anni con più di 5.000 impianti installati. puoi MUOVERTI P.4 CON NOI PUOI MUOVERTI A CASA E FUORI attraverso sistemi innovativi

Dettagli

SCHEDA REQUISITI AUSILI

SCHEDA REQUISITI AUSILI ALLEGATO F4) SCHEDA REQUISITI AUSILI Procedura aperta per la Fornitura e affidamento del servizio di gestione manutentiva e di logistica distributiva di montascale di proprietà delle AA.SS.LL. della Regione

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

La movimentazione dei pazienti

La movimentazione dei pazienti La movimentazione dei pazienti INCIDENZA DI LBP NEI REPARTI FATTORI CHE DETERMINANO POSTURE INCONGRUE PAZIENTI NON AUTOSUFFICIENTI DIMINUIRE I CARICHI DISCALI Attrezzature da lavoro e uso delle stesse

Dettagli

I LUOGHI DL VIVERE COME CURA E SOSTEGNO

I LUOGHI DL VIVERE COME CURA E SOSTEGNO I LUOGHI DL VIVERE COME CURA E SOSTEGNO L edilizia residenziale privata: problemi e soluzioni di vivibilità Geom. Silvia Trolli CAAD di Reggio Emilia Bologna, 18 maggio 2012 CAAD - Centri per l Adattamento

Dettagli

MOVIMENTO E BENESSERE

MOVIMENTO E BENESSERE Corso di aggiornamento 2011-2012 MOVIMENTO E BENESSERE I fisioterapisti della S.O.C. Medicina Fisica e Riabilitazione Direttore ff Dott. Franzè Franco In collaborazione con Servizio di Prevenzione e Protezione

Dettagli

Roma, 7 luglio 2010 Presso Sede AIL, Via Casilina 5, ROMA Orario: 10.30-17.00

Roma, 7 luglio 2010 Presso Sede AIL, Via Casilina 5, ROMA Orario: 10.30-17.00 Roma, 7 luglio 2010 Presso Sede AIL, Via Casilina 5, ROMA Orario: 10.30-17.00 1 Sicurezza domiciliare tra domotica e superamento delle barriere architettoniche Dr. Angelo Montesano, Responsabile Servizio

Dettagli

Montascale universale

Montascale universale Montascale universale Sicuro e confortevole sulle scale www.aat-online.de La mobilità è un aspetto molto importante della qualità della vita. Per questo motivo la sua libertà di movimento non deve essere

Dettagli

20 anni al servizio delle persone

20 anni al servizio delle persone 20 anni al servizio delle persone CHI SIAMO Nata a Bologna nel 1994, Àncora è una Cooperativa sociale di servizi alla persona che si occupa della gestione di servizi socio assistenziali, sanitari ed educativi

Dettagli

ecocompact e aurocompact

ecocompact e aurocompact ecocompact e aurocompact Caldaie a basamento a condensazione con bollitore integrato. Caldaie a basamento a condensazione con sistema integrato per la gestione di un impianto ad energia solare. ecocompact

Dettagli

CENTRE FOR INNOVATION AND TECHNOLOGY TRANSFER FONDAZIONE DON CARLO GNOCCHI ONLUS

CENTRE FOR INNOVATION AND TECHNOLOGY TRANSFER FONDAZIONE DON CARLO GNOCCHI ONLUS I Portali Internet SIVA ed EASTIN: il mondo degli ausili in un click Una rete europea di informazione sugli ausili Il Portale SIVA (www.portale.siva.it) della Fondazione Don Carlo Gnocchi Onlus rappresenta

Dettagli

ADATTAMENTO Dell AMBIENTE DOMESTICO. Incontro informativo Arch. Cesare Beghi CAAD di Parma

ADATTAMENTO Dell AMBIENTE DOMESTICO. Incontro informativo Arch. Cesare Beghi CAAD di Parma ADATTAMENTO Dell AMBIENTE DOMESTICO Incontro informativo Arch. Cesare Beghi CAAD di Parma Fidenza, 21 Febbraio 2013 Barriere Architettoniche - Barriere Culturali Barriere Architettoniche BARRIERE SOCIALI

Dettagli

Federica Longo Terapista Occupazionale Servizio DAT Fondazione Don Gnocchi ONLUS I.R.C.C.S. S. M. NASCENTE MILANO

Federica Longo Terapista Occupazionale Servizio DAT Fondazione Don Gnocchi ONLUS I.R.C.C.S. S. M. NASCENTE MILANO Federica Longo Terapista Occupazionale Servizio DAT Fondazione Don Gnocchi ONLUS I.R.C.C.S. S. M. NASCENTE MILANO Gli ausili per l'autonomia nella vita 1 AUTONOMIA 1,2 RECUPERO DI UN NUOVO EQUILIBRIO Relazione

Dettagli

HEALTHCARE SOLUTIONS TRANSCAR SISTEMA DI TRASPORTO A GUIDA AUTOMATICA

HEALTHCARE SOLUTIONS TRANSCAR SISTEMA DI TRASPORTO A GUIDA AUTOMATICA HEALTHCARE SOLUTIONS TRANSCAR SISTEMA DI TRASPORTO A GUIDA AUTOMATICA 2 TransCar GENERATION 3 SWISSLOG È AZIENDA LEADER NELLA FORNITURA DI SOLUZIONI INNOVATIVE E INTEGRATE PER LA LOGISTICA OSPEDALIERA

Dettagli

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 3 NOVEMBRE 2009 N. 48 PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELL INVECCHIAMENTO ATTIVO

REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 3 NOVEMBRE 2009 N. 48 PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELL INVECCHIAMENTO ATTIVO REGIONE LIGURIA LEGGE REGIONALE 3 NOVEMBRE 2009 N. 48 PROMOZIONE E VALORIZZAZIONE DELL INVECCHIAMENTO ATTIVO (BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LIGURIA N. 19 DEL 4 NOVEMBRE 2009) Il Consiglio regionale

Dettagli

Imbracature per sollevatori

Imbracature per sollevatori Comfort e facilità d applicazione La nuova gamma di imbracature di alta qualità è stata appositamente studiata in collaborazione con un team di fisioterapisti e tecnici occupazionali per garantire agli

Dettagli

CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE

CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE Il cuore del prodotto di alta tecnologia che abbiamo studiato e realizzato per il Settore Medicale è rappresentato dal nuovo termostato / termometro digitale HACCP

Dettagli

Asservimenti laser. Carico e scarico lamiere. Trasloelevatori lamiere. Trasloelevatori cassoni

Asservimenti laser. Carico e scarico lamiere. Trasloelevatori lamiere. Trasloelevatori cassoni Monofronte pag.6 Bifronte pag.8 Profili lunghi pag.10 Asservimenti laser pag.12 Carico e scarico lamiere pag.16 Trasloelevatori lamiere pag.18 Trasloelevatori cassoni pag.20 3 MOVIMENTARE IN SICUREZZA,

Dettagli

allestimenti speciali e per furgoni special equipment for van

allestimenti speciali e per furgoni special equipment for van gamma POTASCALE allestimenti speciali e per furgoni special equipment for van Una posizione di leadership Nel corso di una ventennale esperienza nella costruzione di sistemi portascale, abbiamo sviluppato

Dettagli

ST-XXXXX-XXXX D-18954-2010. Al vostro fianco in sala operatoria

ST-XXXXX-XXXX D-18954-2010. Al vostro fianco in sala operatoria ST-XXXXX-XXXX D-18954-2010 Al vostro fianco in sala operatoria 2 La sala operatoria costituisce metà delle entrate annuali complessive. È l efficienza dei processi che conta. D-18956-2010 D-18957-2010

Dettagli

Parete Bagno Attrezzata HIDRO e HIDRObox360

Parete Bagno Attrezzata HIDRO e HIDRObox360 Sito web: www.mondopickup.it Parete Bagno Attrezzata HIDRO e HIDRObox360 Mono-struttura con design moderno ed ergonomico realizzata con la tecnica di termoformatura in Abs+ Metacrilato spessore 7 mm, che

Dettagli

adeguamenti e Modernizzazioni

adeguamenti e Modernizzazioni adeguamenti e Modernizzazioni Oggi dotare il vostro condominio di ascensore o sostituire il vecchio impianto con uno nuovo è ancora più conveniente. Dalla Ricerca e Sviluppo SELE nasce una linea di ascensori

Dettagli

ASSEMBLAGGIO TERMINAZIONE PROTEZIONE

ASSEMBLAGGIO TERMINAZIONE PROTEZIONE Soluzioni per cablaggi elettrici Alte prestazioni e produttività in un unica soluzione ASSEMBLAGGIO TERMINAZIONE PROTEZIONE Infrastrutture per un mondo connesso Ottimizzate tempi e costi grazie a prodotti

Dettagli

Il montascale per la sua carrozzina. Salire e scendere le scale in sicurezza con la propria carrozzina. www.aat-online.de

Il montascale per la sua carrozzina. Salire e scendere le scale in sicurezza con la propria carrozzina. www.aat-online.de Il montascale per la sua carrozzina Salire e scendere le scale in sicurezza con la propria carrozzina www.aat-online.de Durante la vita quotidiana, per molte persone, le scale possono rappresentare un

Dettagli

PRESENTAZIONE ASSOCIAZIONE E SERVIZI

PRESENTAZIONE ASSOCIAZIONE E SERVIZI PRESENTAZIONE ASSOCIAZIONE E SERVIZI Le tappe dell Associazione Nata nel 2007 come semplice Associazione di genitori, si è di seguito trasformata in Ente Promotore di Servizi Qualificati per l Autismo

Dettagli

IL MINISTRO PER LA SOLIDARIETÀ SOCIALE

IL MINISTRO PER LA SOLIDARIETÀ SOCIALE Decreto ministeriale 21 maggio 2001, n. 308 Gazzetta Ufficiale 28 luglio 2001, n. 174 Testo aggiornato al 1 giugno 2004 Regolamento concernente «Requisiti minimi strutturali e organizzativi per l'autorizzazione

Dettagli

L04 - L22. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology

L04 - L22. Compressori rotativi a vite a iniezione d olio. Intelligent Air Technology L04 - L22 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio Intelligent Air Technology L04 - L22 Compressori rotativi a vite a iniezione d olio I compressori rotativi a vite a iniezione d olio della serie

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AUSILIARIO ED EDUCATIVO

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AUSILIARIO ED EDUCATIVO REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AUSILIARIO ED EDUCATIVO Allegato 1 Art. 1 ISTITUZIONE DEL SERVIZIO L Amministrazione Comunale regolamenta il servizio di assistenza domiciliare

Dettagli

REGOLAMENTO del Centro Territoriale di Supporto Istituto Comprensivo Calcedonia

REGOLAMENTO del Centro Territoriale di Supporto Istituto Comprensivo Calcedonia Centro Territoriale di Supporto Calcedonia Istituto Comprensivo Calcedonia Via A. Guglielmini, 23 - Salerno Tel: 089792310-089792000/Fax: 089799631 htpp//www.icscuolacalcedoniasalerno.gov.it REGOLAMENTO

Dettagli

CONCESSIONE DEL SERVIZIO GENERALE DI GESTIONE DELLA RESIDENZA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI CITTÀ DI RONCADE. PROGETTO ( art 279 del DPR 207/2010)

CONCESSIONE DEL SERVIZIO GENERALE DI GESTIONE DELLA RESIDENZA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI CITTÀ DI RONCADE. PROGETTO ( art 279 del DPR 207/2010) CONCESSIONE DEL SERVIZIO GENERALE DI GESTIONE DELLA RESIDENZA PER ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI CITTÀ DI RONCADE PROGETTO ( art 279 del DPR 207/2010) Per quanto attiene gli adempimenti di cui all'articolo

Dettagli

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego.

L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. L innovativo ed ergonomico sistema portascale per qualsiasi possibile impiego. ErgoRack viene sempre azionato da terra. Questo riduce di 2/3 l impatto sulla schiena e sulle spalle ed elimina la necessità

Dettagli

REQUISITI SPECIFICI PER L'AUTORIZZAZIONE

REQUISITI SPECIFICI PER L'AUTORIZZAZIONE Lista di verifica REQUITI SPECIFICI PER L'AUTORIZZAZIONE e L'ACCREDITAMENTO 1 -REQUITI FUNZIONALI RSA-ANZ.AU.1.1.1 Il Servizio garantisce un adeguato rapporto numerico tra personale e utenti. RSA-ANZ.AU.1.1.2

Dettagli

DOMUSTAIR LINEA DOMUS DOMUSLIFT DOMUSPLAT. Soluzioni per l abbattimento delle barriere architettoniche

DOMUSTAIR LINEA DOMUS DOMUSLIFT DOMUSPLAT. Soluzioni per l abbattimento delle barriere architettoniche LINEA DOMUS Soluzioni per l abbattimento delle barriere architettoniche DOMUSLIFT DOMUSPLAT DOMUSTAIR DOMUSLIFT L elevatore personale! DOMUSLIFT è l elevatore pensato per risolvere le esigenze di mobilità

Dettagli

SOLLEVATORI A SOFFITTO GH1

SOLLEVATORI A SOFFITTO GH1 SOLLEVATORI A SOFFITTO GH1 SOLLEVATORI A SOFFITTO I sistemi di sollevamento a soffitto, ovvero a binario, sono spesso la soluzione ideale per sollevare e spostare persone da un posto all altro in qualsiasi

Dettagli

Relazione presentata al convegno Modelli sistemici e contesti che cambiano Milano, 15-17 Ottobre 1998, parzialmente modificata

Relazione presentata al convegno Modelli sistemici e contesti che cambiano Milano, 15-17 Ottobre 1998, parzialmente modificata Lo psicologo e il Distretto Sociale 1 Atti del convegno AUPI su Il lavoro dello psicologo nell U.S.L.: specificità ed integrazione con altre figure professionali. Ritengo utile fare alcune premesse al

Dettagli

CONCERTO. with people in mind

CONCERTO. with people in mind CONCERTO Barella doccia with people in mind Concerto 3 DOCCIA CON ASSISTENZA CON ECCEZIONALE CURA Un numero sempre maggiore di strutture di cura stanno scegliendo la doccia per le routine igieniche personali

Dettagli

L evoluzione dell MRL Daldoss

L evoluzione dell MRL Daldoss L evoluzione dell MRL Daldoss L ascensore è fornito sia per installazioni con vano in muratura che con struttura portante opzionale garantendo la massima adattabilità in qualsiasi ambiente Pensiamo per

Dettagli

criteri del Design for All soluzioni Sistema cucina HABILITY Top EASY FOOD

criteri del Design for All soluzioni Sistema cucina HABILITY Top EASY FOOD Lo studio di architettura dell arch. Marco MISCIOSCIA si occupa di progettazione architettonica e di soluzioni d arredamento. È specializzato inoltre nella progettazione di articoli di produzione industriale

Dettagli

La tenda motorizzata che va oltre il plug & play. Hi-Tech. Design & Fashion

La tenda motorizzata che va oltre il plug & play. Hi-Tech. Design & Fashion La tenda motorizzata che va oltre il plug & play Hi-Tech Hi-Tech Motion Design & Fashion Automazione wireless incorporata Installazione senza opere murarie ed elettriche DESCRIZIONE ARTICOLO ORDINE N N

Dettagli

Dalla rianimazione al domicilio. SERVIZIO ANESTESIA RIANIMAZIONE MEDICINA IPERBARICA P.O. MARINO Paolo Castaldi Fabiana Matta

Dalla rianimazione al domicilio. SERVIZIO ANESTESIA RIANIMAZIONE MEDICINA IPERBARICA P.O. MARINO Paolo Castaldi Fabiana Matta Dalla rianimazione al domicilio SERVIZIO ANESTESIA RIANIMAZIONE MEDICINA IPERBARICA P.O. MARINO Paolo Castaldi Fabiana Matta Dalla rianimazione al domicilio Problema Bisogni Risposta Piano personalizzato

Dettagli

PORTE AGILE 150, RS 120, MANET, CS 80 MAGNEO

PORTE AGILE 150, RS 120, MANET, CS 80 MAGNEO Italiana S.r.l Via Tolmezzo 15 I-20132 Milano (MI) Tel. +39 039 244031 Fax +39 039 24403310 dorma.italy@dorma.com www.dorma.it PORTE scorrevoli in vetro AGILE 150, RS 120, MANET, CS 80 MAGNEO porte scorrevoli

Dettagli

A.P.S.P. "S. Spirito - Fondazione Montel"

A.P.S.P. S. Spirito - Fondazione Montel La tutela della non autosufficienza in provincia di Trento Quadro normativo di riferimento: L.P. 12/07/1991 n. 14 L.P. 28/05/1998 n. 6 L.P. 24/07/2012 n. 15 Direttive Provinciali in materia di R.S.A. Contenuti:

Dettagli

reggiatrici a banco semiautomatiche

reggiatrici a banco semiautomatiche reggiatrici a banco semiautomatiche Queste macchine semplificano e diminuiscono notevolmente i tempi di lavoro. Sono adatte alla reggiatura d imballi di qualsiasi dimensione, irregolari e di forma cilindrica.

Dettagli

Conferenza Stampa. Cure intermedie: attivi 6 posti. all ASP Bassa Est San Mauro Abate di Colorno

Conferenza Stampa. Cure intermedie: attivi 6 posti. all ASP Bassa Est San Mauro Abate di Colorno Conferenza Stampa Cure intermedie: attivi 6 posti all ASP Bassa Est San Mauro Abate di Colorno Mercoledì 17 settembre 2014 - ore 11.30 Sala riunioni Servizio Attività Tecniche AUSL di Parma Via Spalato

Dettagli

CARENDO. with people in mind

CARENDO. with people in mind CARENDO La sedia doccia ergonomica dotata dell esclusiva care raiser with people in mind Carendo 3 La vera soluzione al problema Nel settore dell assistenza a lungo termine, l espletamento delle routine

Dettagli

Automatismo per porte a battente FDC e F4 Compatto. Universale. Sicuro.

Automatismo per porte a battente FDC e F4 Compatto. Universale. Sicuro. Automatismo per porte a battente FDC e F4 Compatto. Universale. Sicuro. 2 Comodo e potente L automatismo conferisce maggiore comfort alla classica porta manuale. Il flusso di persone aumenta. L apertura

Dettagli

1) Titolo del progetto: 2) Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica (vedi allegato 3): 3) Obiettivi del progetto:

1) Titolo del progetto: 2) Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica (vedi allegato 3): 3) Obiettivi del progetto: 1) Titolo del progetto: Pronto Intervento Sociale 2) Settore ed area di intervento del progetto con relativa codifica (vedi allegato 3): Area: Assistenza Settori: Anziani (A01) Assistenza Disabili (A06)

Dettagli

COMUNITA' RESIDENZIALE PER DISABILI IN SITUAZIONE DI GRAVITA' SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO

COMUNITA' RESIDENZIALE PER DISABILI IN SITUAZIONE DI GRAVITA' SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO SI NO Lista di verifica REQUITI SPECIFICI PER L'AUTORIZZAZIONE e L'ACCREDITAMENTO COMUNITA' REDENZIALE PER DISABILI IN TUAZIONE DI GRAVITA' 1 COMUNITA' REDENZIALE PER DISABILI IN TUAZIONE DI GRAVITA' -REQUITI

Dettagli

V64 V65. Servoscale con pedana

V64 V65. Servoscale con pedana V64 V65 Servoscale con pedana V64 Servoscala con pedana a guida rettilinea I servoscala con piattaforma di Vimec rappresentano le soluzioni ideali per assicurare accessibilità a tutte le strutture abitative

Dettagli

Sistemi di controllo idraulici ed elettronici garantiscono un maggior comfort di marcia ed un preciso livellamento ai piani della cabina.

Sistemi di controllo idraulici ed elettronici garantiscono un maggior comfort di marcia ed un preciso livellamento ai piani della cabina. MINIASCENSORE DE 07 ACCESSIBILITÀ E SOLUZIONI Quando i vincoli di un edifi cio non consentono l installazione di un tradizionale ascensore e quando la necessità di abbattere le barriere architettoniche

Dettagli

L ambiente come elemento di rischio

L ambiente come elemento di rischio 13 marzo 2013 L ambiente come elemento di rischio Giorgio Zecchi Servizio PSAL Azienda USL di Reggio Emilia L ambiente come elemento di rischio - postazioni di lavoro non ergonomiche - spazi liberi di

Dettagli

Stato di attuazione: Aspetti critici, positivi ecc. N. soci coinvolti N. e tipologia delle attività realizzate

Stato di attuazione: Aspetti critici, positivi ecc. N. soci coinvolti N. e tipologia delle attività realizzate D 1 - ANFFAS LABORATORIO IL FARO : interventi per contrastare l isolamento sociale e favorire la partecipazione attiva delle persone disabili e delle loro famiglie alla vita sociale. Pag. 333 ANFFAS Servizi

Dettagli

Casa di Enrica Casa alloggio per adulti con disagio psichico. via Gozzano n. 9 Monza lecase@novomillennio.it

Casa di Enrica Casa alloggio per adulti con disagio psichico. via Gozzano n. 9 Monza lecase@novomillennio.it Casa di Enrica Casa alloggio per adulti con disagio psichico via Gozzano n. 9 Monza lecase@novomillennio.it Chi siamo Casa di Enrica è una casa alloggio per adulti con disagio psichico. Si configura come

Dettagli

Maya Design Beghelli. utilizzare. cod. 2635 - Tubo compatto PL11W (992G) Corpo in materiale plastico antiurto

Maya Design Beghelli. utilizzare. cod. 2635 - Tubo compatto PL11W (992G) Corpo in materiale plastico antiurto Luce portatile 145 Lampade portatili ricaricabili Maya Design Beghelli 146 Maya Design Beghelli Lampada portatile con batterie ricaricabili Cavo di alimentazione a scomparsa. ad alta potenza e lunga durata.

Dettagli

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 10 a 100 HP

COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE. IVR da 10 a 100 HP COMPRESSORI A VELOCITÀ VARIABILE IVR da a 0 HP I risparmio energetico IVR per l Ambiente Dalla pluriennale esperienza maturata nel mondo dell aria compressa abbiamo rilevato che, indipendentemente dalla

Dettagli

Quale ausilio per la la buona pratica della movimentazione dei pazienti. A.Palmisano Torino, 15-16 ottobre 2010

Quale ausilio per la la buona pratica della movimentazione dei pazienti. A.Palmisano Torino, 15-16 ottobre 2010 Quale ausilio per la la buona pratica della movimentazione dei pazienti A.Palmisano Torino, 15-16 ottobre 2010 Ausilio La La radice latina auxilium identifica l aiuto in in una accezione piuttosto ampia

Dettagli

Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici Associazione di Promozione Sociale

Federazione Associazioni Italiane Paratetraplegici Associazione di Promozione Sociale Il percorso clinico assistenziale riabilitativo L'Unità Spinale Unipolare (U.S.U.) rappresenta una struttura complessa unipolare espressamente destinata all'assistenza delle Persone con lesioni al midollo

Dettagli