CARDIO PROTEZIONE FORMAZIONE INFORMAZIONE DEFIBRILLATORE SERVIZI. Progetto Aeffe Rianimiamo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARDIO PROTEZIONE FORMAZIONE INFORMAZIONE DEFIBRILLATORE SERVIZI. Progetto Aeffe Rianimiamo"

Transcript

1 Progetto Aeffe Rianimiamo CARDIO PROTEZIONE FORMAZIONE INFORMAZIONE SERVIZI DEFIBRILLATORE Centro di Formazione autorizzato Delibera n. 122 del

2 1. INFORMAZIONE Il progetto prevede la realizzazione di Corsi BLSD per tutti, seguendo le Linee Guida ILCOR AHA 2015 di recente pubblicazione e con certificazione American Heart Association nonché abilitazione alla certificazione con iscrizione presso il registro ARES 118. Aeffe vuole sensibilizzare il territorio, i cittadini, le associazioni sportive e ricreative alla cultura del primo soccorso, all addestramento e all uso consapevole del defibrillatore. Conoscere le tecniche di primo soccorso è di fondamentale importanza per salvare una vita, e' dimostrato che la maggior determinante per la sopravvivenza e' rappresentata dalle compressioni toraciche esterne (massaggio cardiaco) applicate il prima possibile anche da parte di personale non sanitario e l utilizzo del defibrillatore DAE. In Italia si registrano circa arresti cardiaci all anno, circa 192 al giorno. Per avere un esito positivo il defibrillatore deve essere impiegato possibilmente entro i primi 3 minuti dall evento, già soltanto dopo 5 minuti di tempo le possibilità di salvezza scendono al 50%, riducendosi del 10% ogni minuto che passa. Avere un defibrillatore vicino e personale formato all utilizzo può salvare delle vite fino al 70% dei casi.

3 2. FORMAZIONE Eventi formativi BLS-D (Heartsaver CPR-AED) Adulto -Bambino Lattante e legge 81/2008 Il corso BLS-D ha l obiettivo di proporre gli strumenti metodologici necessari per riconoscere ed affrontare le situazioni di arresto cardiocircolatorio nei diversi ambiti assistenziali, nonché di sviluppare competenze per la gestione dell adulto in condizioni di peri-arresto, nell attesa che arrivi l equipe avanzata. I CORSI: - sono certificati AHA (American Heart Association ) - autorizzano il LAICO alla DEFIBRILLAZIONE - iscrizione presso il registro ARES 118 Obiettivi Riconoscere una situazione di emergenza/urgenza e applicare le prime cure nell attesa che arrivino i soccorsi avanzati; Rianimazione cardiopolmonare di base Rianimazione cardiopolmonare con utilizzo del DAE (defibrillatore semiautomatico esterno) Divisione in gruppi ed esercitazione RCP (rianimazione cardio polmonare). Esercitazioni a gruppi con simulazione e gestione di scenari. Soluzioni 1. BLSD adulto (durata corso circa 4 ore) con certificazione e abilitazione Regione Umbria 70 per partecipante (minimo 6 persone, multipli di 6) 2. BLSD adulto con modulo pediatrico (durata corso circa 5 ore) con certificazione e abilitazione Regione Umbria - 85 per partecipante (minimo 6 persone, multipli di 6)

4 3. IL DEFIBRILLATORE NIhon Kohden La sua semplicità d uso : si accende da solo, basta aprire il coperchio e le indicazioni vocali/scritte forniscono informazioni chiare su come, quando e cosa fare. Con le stesse piastre può essere utilizzato sia per pazienti adulti che per pediatrici Caratteristiche Guida vocale e indicatore di posizionamento elettrodi Elettrodi monouso adulto/pediatrico non polarizzati Connettore eletttrodi pre-connesso con tecnologia speciale per il controllo dello stato Selettore modalità adulto/pediatrico Pulsante di «shock» Indicatore di carica della batteria Autotest e indicatore di stato Il defibrillatore Automatico è utilizzabile da personale non medico, adeguatamente addestrato, poiché il defibrillatore analizza automaticamente il ritmo cardiaco e sostituisce l operatore nella diagnosi. L abilitazione BLS-D e PBLS-D come soccorritore non medico, non rappresenta un obbligo di intervento ma semplicemente un opportunità di poter salvare una vita. Anche tu puoi utilizzare il Defibrillatore.. tutti possono utilizzare il Defibrillatore!

5 4. SERVIZI Soluzioni standard 1. BLSD adulto (durata corso circa 4 ore) con certificazione e abilitazione Regione Umbria 70 per partecipante (minimo 6 persone, multipli di 6) 2. BLSD adulto con modulo pediatrico (durata corso circa 5 ore) con certificazione e abilitazione Regione Umbria - 85 per partecipante (minimo 6 persone, multipli di 6) 3. Corso BLSD adulto (durata corso circa 4 ore) + defibrillatore con teca e pannello personalizzabile iva ( minimo 6 persone) Servizi Accessori 1. APP «DajeDAE» 2. Servizio Alert 3. Controllo remoto 4. Noleggio 5. Assicurazione 6. Gestione assistenza 7. Installazione Manutenzione e responsabilità del Defibrillatore: Decreto Balduzzi del 24 Aprile 2013: I DAE devono essere sottoposti alle verifiche, ai controlli ed alle manutenzioni periodiche secondo le scadenze previste dal manuale d uso e nel rispetto delle vigenti normative in materia di apparati elettromedicali. I DAE devono essere mantenuti in condizioni di operativita.. L onere della dotazione del defibrillatore e della sua manutenzione e a carico della societa.

6 Progetto Aeffe Rianimiamo

Corso Heartsaver CPR AED

Corso Heartsaver CPR AED Corso Heartsaver CPR AED BLS Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione per soccorritori non professionisti L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA),

Dettagli

BLS BLSD Esecutore Sanitari

BLS BLSD Esecutore Sanitari Pagina 1/6 BLS BLSD Esecutore Sanitari I MODULO - 4 ore 08:45 Presentazione del corso (pre-test) 09:00 Lezione teorica: Fondamenti del BLS e della Defibrillazione Semiautomatica Precoce Fasi del BLS Efficacia

Dettagli

RESCUE SAM Defibrillatore esterno semi-automatico (DAE)

RESCUE SAM Defibrillatore esterno semi-automatico (DAE) RESCUE SAM Defibrillatore esterno semi-automatico (DAE) SOLO 3 STEP 1. PREMI ON/OFF 2. SEGUI LE ISTRUZIONI 3. PREMERE IL PULSANTE «SHOCK», SE RICHIESTO Che cos è la defibrillazione - L'arresto cardiaco

Dettagli

Corso Heartsaver CPR AED

Corso Heartsaver CPR AED Corso Heartsaver CPR AED Corso BLS - Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione per soccorritori non professionisti. L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association

Dettagli

La struttura formativa: L attività:

La struttura formativa: L attività: L arresto cardiaco colpisce circa 60.000 persone ogni anno in Italia. 1000 persone muoiono ogni giorno in Europa per questa causa. Questa condizione può essere reversibile nel caso di tempestive e adeguate

Dettagli

PROGRAMMA DI CARDIO- PROTEZIONE PROPOSTA COMMERCIALE - CONVENZIONE

PROGRAMMA DI CARDIO- PROTEZIONE PROPOSTA COMMERCIALE - CONVENZIONE 16 Ottobre 2015 ref. 15/192/sf iltuodefibrillatore.it PROGRAMMA DI CARDIO- PROTEZIONE PROPOSTA COMMERCIALE - CONVENZIONE Spett.le Coop. Dentisti A.N.D.I. C.D.A. Europa Via Gian Luca Squarcialupo, 11 00162

Dettagli

Giuoco del Calcio Cardio-Protetto Defibrillatore e Formazione

Giuoco del Calcio Cardio-Protetto Defibrillatore e Formazione Giuoco del Calcio Cardio-Protetto Defibrillatore e Formazione CP 204 Luglio 2017 Proponente: SEI SAFE 0 Sport Cardio-Protetto - AED e Formazione Introduzione Per le società sportive professionistiche gli

Dettagli

defibrillatore save change soccorso RCP cardio-protezione primo soccorso health arresto cardiaco business salvamento emergency cardiac arrest

defibrillatore save change soccorso RCP cardio-protezione primo soccorso health arresto cardiaco business salvamento emergency cardiac arrest arresto cardiaco business emergenza save RCP lifedae urban your soccorso social education safety change defibrillatore sicurezza first aid prevenzione travel cardiac arrest pharmacy home lifeguard sport

Dettagli

Corso BLS. Basic Life Support - Esecutore per Sanitari

Corso BLS. Basic Life Support - Esecutore per Sanitari Corso BLS Basic Life Support - Esecutore per Sanitari L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA), un centro, cioè, accreditato per l erograzione di corsi di

Dettagli

ARGOMENTI CORSO BLS PERSONALE SANITARIO AMERICAN HEART ASSOCIATION

ARGOMENTI CORSO BLS PERSONALE SANITARIO AMERICAN HEART ASSOCIATION ARGOMENTI CORSO BLS PERSONALE SANITARIO AMERICAN HEART ASSOCIATION 1. Obiettivi del corso di BLS Manuale per operatori Definizioni di età Riquadri Domande di verifica RCP di alta qualità Approccio a un

Dettagli

58 CORSO PER SOCCORRITORI

58 CORSO PER SOCCORRITORI 58 CORSO PER SOCCORRITORI 15 settembre 2017-10 marzo 20 programma provvisorio del corso Formazione del Volontario Soccorritore programma corso base Il SOCIO ATTIVO TECNICO è l operatore addetto a servizi

Dettagli

PROGETTO A SCUOLA DI CUORE

PROGETTO A SCUOLA DI CUORE PROGETTO A SCUOLA DI CUORE Con la presente vogliamo proporre un progetto rivolto ai ragazzi della scuola primaria e secondaria, allo scopo di avvicinarli alle manovre di primo soccorso in caso di arresto

Dettagli

Corso BLS Healthcare Provider

Corso BLS Healthcare Provider Corso BLS Healthcare Provider Basic Life Support - Esecutore per Sanitari L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA), un centro, cioè, accreditato per l erograzione

Dettagli

Defibrillazione Precoce

Defibrillazione Precoce Capitolo 3 Defibrillazione Precoce RegioneLombardia 2006 Obiettivi Sapere - Saper Fare - Saper Essere utilizzando il DAE Struttura del Corso Regionale ILCOR 2000-2005 (ERC ed AHA) 5 ore verifica manovre

Dettagli

Interventi Di Primo Soccorso Arresto cardiaco descrizione e trattamento

Interventi Di Primo Soccorso Arresto cardiaco descrizione e trattamento Arresto cardiaco descrizione e trattamento Prof.ssa Renata Martinotti DIRETTORE DEA OLTREPO AO PROVINCIA PAVIA Docente di 1 Soccorso presso l Universita degli Studi di Pavia . Nel 1966 l'american Heart

Dettagli

Corso PALS Provider Pediatric Advanced Life Support - Esecutore

Corso PALS Provider Pediatric Advanced Life Support - Esecutore Corso PALS Provider Pediatric Advanced Life Support - Esecutore Corso avanzato di gestione dell emergenza cardiopolmonare pediatrica L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart

Dettagli

EGIMOTORS DONA UN DEFIBRILLATORE ALLA PRO LISSONE CALCIO

EGIMOTORS DONA UN DEFIBRILLATORE ALLA PRO LISSONE CALCIO EGIMOTORS DONA UN DEFIBRILLATORE ALLA PRO LISSONE CALCIO Grazie al preziosissimo contributo di Egimotors srl, l azienda con sede a Desio in via Filippo da Desio specializzata in veicoli off road, motoslitte

Dettagli

Retraining Basic Life Support e Defibrillation

Retraining Basic Life Support e Defibrillation Descrizione generale Il corso di Retraining Basic Life Support Defibrillation secondo le linee guida IRC/ERC (Italian Resuscitation Council/European Resuscitation Council) viene rivolto a tutto il personale

Dettagli

BLS-D. Basic Life Support - Defibrillation. Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce BLSD Secondo le linee guida ERC/IRC 2010

BLS-D. Basic Life Support - Defibrillation. Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce BLSD Secondo le linee guida ERC/IRC 2010 BLS-D Basic Life Support - Defibrillation Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione Precoce Secondo le linee guida ERC/IRC 2010 OBIETTIVI DEL BLSD RITARDARE I DANNI ANOSSICI CEREBRALI NEL SOGGETTO

Dettagli

Corso BLS Healthcare Provider Retraining Basic Life Support Ricertificazione biennale per Sanitari

Corso BLS Healthcare Provider Retraining Basic Life Support Ricertificazione biennale per Sanitari Corso BLS Healthcare Provider Retraining Basic Life Support Ricertificazione biennale per Sanitari L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association (AHA), un centro, cioè,

Dettagli

PROGETTO PAD. Casina comune cardio protetto. Banzola. Brugna Casina Cortogno Giandeto Leguigno Paullo

PROGETTO PAD. Casina comune cardio protetto. Banzola. Brugna Casina Cortogno Giandeto Leguigno Paullo PROGETTO PAD Casina comune cardio protetto Banzola Bocco Brugna Casina Cortogno Giandeto Leguigno Paullo MORTE CARDIACA IMPROVVISA ( ARRESTO CARDIACO ) In Italia 1 persona su 1000 viene colpita da arresto

Dettagli

www.areu.lombardia.it.!!!!!!!! a QUALSIASI cittadino che possa trovarsi di fronte a una persona colta da malore. RICONOSCERE i segni di allarme di un Arresto Cardio Circolatorio (ACC) Saper ALLERTARE correttamente

Dettagli

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale FORMAZIONE DEGLI OPERATORI Il corso di formazione dovrà essere articolato su di una parte teorica ed una parte pratica, di durata complessiva non inferiore a otto ore La quota oraria dedicata alla parte

Dettagli

Il Defibrillatore RESPONDER AED

Il Defibrillatore RESPONDER AED Il Defibrillatore RESPONDER AED 1 2 Il Defibrillatore PERCHE AED? AED Automatic External defibrillator Defibrillatore Esterno automatico dotato di autodiagnosi e alimentato a batteria. Dopo aver applicato

Dettagli

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale

Giunta Regionale della Campania Direzione Generale per la Tutela della Salute ed il Coordinamento del Sistema Sanitario Regionale (Allegato A) Linee guida relative al programma di formazione per il personale sanitario non medico ed autista soccorritore e per il personale sanitario laico, non inserito nel circuito del 118, nonché

Dettagli

L USO DEL DAE IN AMBIENTE EXTRAOSPEDALIERO. Dipartimento Interaziendale Emergenza Sanitaria Territoriale 118

L USO DEL DAE IN AMBIENTE EXTRAOSPEDALIERO. Dipartimento Interaziendale Emergenza Sanitaria Territoriale 118 L USO DEL DAE IN AMBIENTE EXTRAOSPEDALIERO Dipartimento Interaziendale Emergenza Sanitaria Territoriale 118 USO NON GIURIDICAMENTE INDIFFERENTE D.P.R. 27 marzo 1992 atto di indirizzo e coordinamento alle

Dettagli

Poliambulatorio Privato Dir. San. Dr. Ivano BOCCHI

Poliambulatorio Privato Dir. San. Dr. Ivano BOCCHI Poliambulatorio Privato Dir. San. Dr. Ivano BOCCHI PRESTAZIONI SANITARIE IN AMBITO DI SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO Il Poliambulatorio Privato Centro Athena s.r.l. è presente sin dagli anni 80

Dettagli

Nucleo Cinofilo Salvataggio in Acqua Associazione di Volontariato ONLUS ambito Protezione Civile

Nucleo Cinofilo Salvataggio in Acqua Associazione di Volontariato ONLUS ambito Protezione Civile PRIMO SOCCORSO BLS-D 2009... VALUTA LA SCENA VALUTA L INFORTUNATO verifica la sicurezza dell'ambiente, eventualmente neutralizza le situazioni di pericolo ancora attive. In caso di pericolo per se stessi

Dettagli

Nome del progetto: PROTEGGERE I BAMBINI.. È PROTEGGERE IL FUTURO.

Nome del progetto: PROTEGGERE I BAMBINI.. È PROTEGGERE IL FUTURO. 1 Nome del progetto: PROTEGGERE I BAMBINI.. È PROTEGGERE IL FUTURO. Presentato da: Associazione Virtus Italia Onlus, con la collaborazione di Salvamento Academy, Associazione con la quale a partire da

Dettagli

Corso ACLS Provider. Advanced Cardiovascular Life Support - Esecutore

Corso ACLS Provider. Advanced Cardiovascular Life Support - Esecutore Corso ACLS Provider Advanced Cardiovascular Life Support - Esecutore L ISMETT è un International Training Center (ITC) dell American Heart Association, un centro, cioè, accreditato per l erograzione di

Dettagli

EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL

EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL PROGRAMMA: EVENTO RESIDENZIALE TITOLO EVENTO EMERGENZA INTRAOSPEDALIERA: ADDESTRAMENTO ALLA DEFIBRILLAZIONE. P.O. DI BUSTO ARSIZIO DAE PHYSIO-CONTROL Tipologia formativa: CORSO RESIDENZIALE ID evento:

Dettagli

CROCE ROSSA ITALIANA Unità Locale di Dalmine

CROCE ROSSA ITALIANA Unità Locale di Dalmine PROGRAMMA DEL CORSO BASE per l accesso al Corpo Volontari del Soccorso C.R.I. 1 Martedì 20 Gennaio 2009 ore 20.30 Relatore: Ispettore di Gruppo Unità didattica A0 PRESENTAZIONE E INTRODUZIONE AL CORSO

Dettagli

BLS-D Basic Life Support Defibrillation

BLS-D Basic Life Support Defibrillation BLS-D Basic Life Support Defibrillation Chi siamo Italian Resuscitation Council In collaborazione con AREU e Rotary Milano Sud Che cos è Viva Perchè Viva Obiettivi del corso Imparare la Rianimazione Cardio-Polmonare

Dettagli

Centro di Formazione ANPAS ER Percorsi Formativi

Centro di Formazione ANPAS ER Percorsi Formativi Centro di Formazione ANPAS ER Percorsi Formativi Marzo 2012 Delibera Num.44 del 26/01/2009 Requisiti specifici per l accreditamento. Il percorso formativo DEVE essere acquisito esclusivamente da ASL della

Dettagli

Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA

Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA Dipartimento: DIRMT Direttore: Dr.ssa Maria Antonietta Lupi Retraining Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa MENCARELLI MARINA PRESENTAZIONE: La rianimazione

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

MINISTERO DELLA SANITÀ decreto 21 settembre 2000 Uso di defibrillatori semiautomatici a bordo degli aerei e corsi di formazione per capo cabina

MINISTERO DELLA SANITÀ decreto 21 settembre 2000 Uso di defibrillatori semiautomatici a bordo degli aerei e corsi di formazione per capo cabina MINISTERO DELLA SANITÀ decreto 21 settembre 2000 Uso di defibrillatori semiautomatici a bordo degli aerei e corsi di formazione per capo cabina Art. 1. 1. I capi cabina, in possesso di certificato "Basic

Dettagli

B.L.S.D. Basic Life Support Defibrillation Supporto Vitale di Base e Defibrillazione Secondo le linee guida 2007 della Regione Toscana

B.L.S.D. Basic Life Support Defibrillation Supporto Vitale di Base e Defibrillazione Secondo le linee guida 2007 della Regione Toscana B.L.S.D. Basic Life Support Defibrillation Supporto Vitale di Base e Defibrillazione Secondo le linee guida 2007 della Regione Toscana 1 Fase D: Defibrillazione Precoce Se Polso e Segni di Circolo sono

Dettagli

BLS Blu Life Support

BLS Blu Life Support Blu Life Chi siamo, cosa facciamo Blu Life Essere in grado di prestare soccorso con l'rcp (Rianimazione Cardio polmonare) o col primo soccorso è un'abilità che può trovare applicazione in qualsiasi momento

Dettagli

Saper cosa fare e quando

Saper cosa fare e quando Saper cosa fare e quando Londra, 17 Marzo 2012 Fabrice Muamba Pescara, 14 Aprile 2012 Piermario Morosini La differenza tra i due eventi, distanti meno di un mese tra loro, evidenza come nello stadio Inglese

Dettagli

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS. Partecipanti n 12

PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE. Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS. Partecipanti n 12 PROGETTO FORMATIVO AZIENDALE Titolo del progetto: ADVANCED CARDIOVASCULAR LIFE SUPPORT (AHA) ACLS Destinatari: Medici e infermieri dell Area Critica Partecipanti n 12 Descrizione e obiettivi formativi

Dettagli

REFERENTE CONVENZIONE: FABRIZIO PIZZATI TEL

REFERENTE CONVENZIONE: FABRIZIO PIZZATI TEL CONVENZIONE 2017 Offerta Defibrillatori ed Accessori REFERENTE CONVENZIONE: FABRIZIO PIZZATI TEL. 328 1666397 By LOW COST SERVICE snc di A. Ascari & C. Via Don Mazzolari, 31 41012 Carpi (Mo) CF/P.IVA 05304750960

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA DISEGNO DI LEGGE. d'iniziativa del senatore

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA DISEGNO DI LEGGE. d'iniziativa del senatore SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA DISEGNO DI LEGGE d'iniziativa del senatore Integrazioni alla legge 3 aprile 2001, n.120 riguardanti la disciplina della formazione e dell'addestramento, nonché l'utilizzo

Dettagli

ASL LECCE UFFICIO FORMAZIONE SEUS 118

ASL LECCE UFFICIO FORMAZIONE SEUS 118 ASL LECCE UFFICIO FORMAZIONE SEUS 118 CORSO FORMATIVO TEORICO PRATICO PER SOCCORRITORI ADDETTI AI MEZZI DI TRASPORTO E SOCCORSO DI FERITI E INFERMI DEL SERVIZIO DI EMERGENZA URGENZA SANITARIA 4 EDIZIONE

Dettagli

DECRETO N. 25 del

DECRETO N. 25 del L Assessore DECRETO N. 25 del 19.05.2016 Oggetto: Costituzione della Commissione Regionale per l abilitazione dei Centri/Enti di formazione all erogazione di corsi in tema di Basic Life Support early Defibrillation

Dettagli

CORSO BLSD OBIETTIVI. - Acquisire conoscenze teoriche - Acquisire abilità pratiche - Acquisire schemi di comportamento/sequenze

CORSO BLSD OBIETTIVI. - Acquisire conoscenze teoriche - Acquisire abilità pratiche - Acquisire schemi di comportamento/sequenze CORSO BLSD OBIETTIVI - Acquisire conoscenze teoriche - Acquisire abilità pratiche - Acquisire schemi di comportamento/sequenze BLS-D Basic Life Support - Defibrillation Rianimazione Cardiopolmonare e Defibrillazione

Dettagli

Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli

Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli Dipartimento: DIRMT Direttore: Dr.ssa Maria Antonietta Lupi Basic Life Support Defibrillation (BLSD) CORSO 2016 Direttore del Corso: Dott.ssa Marina Mencarelli PRESENTAZIONE: La rianimazione cardiopolmonare

Dettagli

D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012)

D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012) D.Lgs 81/2008 e s.m.i. D.L. n. 158/2012 (G.U. del 13/09/2012) CORSO DI FORMAZIONE PER IL SUPPORTO VITALE DI BASE E L ABILITAZIONE ALL UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI con Cenni di primo soccorso

Dettagli

LIFE PEDIATRIC BASIC SUPPORT DEFIBRILLATION

LIFE PEDIATRIC BASIC SUPPORT DEFIBRILLATION PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION IL PBLS-D Deve essere praticato nei soggetti con una o più funzioni vitali compromesse Pz. in arresto respiratorio o in arresto cardio-respiratorio IL PBLS-D

Dettagli

Corso per Soccorritori del 118

Corso per Soccorritori del 118 Regione Liguria Corso per Soccorritori del 118 (ai sensi della G.U. 196/2003 e del Decreto Dirigenziale 1415/1999) BLS-D D 2006 Tratto dalla Guida pratica per soccorritori PREMESSA SU ACC ACC 1 Evento

Dettagli

IL PBLS-D. Obiettivo del PBLS. IL PBLS-D si basa: Obiettivo della Defibrillazione Defribillare

IL PBLS-D. Obiettivo del PBLS. IL PBLS-D si basa: Obiettivo della Defibrillazione Defribillare IL PBLS-D PEDIATRIC BASIC LIFE SUPPORT DEFIBRILLATION Deve essere praticato nei soggetti con una o più funzioni vitali compromesse Pz. in arresto respiratorio o in arresto cardio-respiratorio IL PBLS-D

Dettagli

D A E = DEFIBRILLATORE AUTOMATICO ESTERNO. informazione. formazione BLS-D. defibrillatore. gestione e assistenza DAE

D A E = DEFIBRILLATORE AUTOMATICO ESTERNO. informazione. formazione BLS-D. defibrillatore. gestione e assistenza DAE i l t ui ol tdue of idber iflil ba rt oi lrlea. ti to r e. i t Cometech, azienda giovane, dinamica e creativa con sede a Jesi (AN), è specializzata nella progettazione e sviluppo di programmi di Cardio-Protezione;

Dettagli

Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica BLS-D pediatrico

Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica BLS-D pediatrico Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica BLS-D pediatrico BLS Italian Pediatrico Resuscitation Council Italian Resuscitation Council Obiettivi Apprendere: Conoscenze Abilità

Dettagli

L Associazione Scientifica CARDIO PULSAFETY in col aborazione con propone l evento formativo R GBY SENZA

L Associazione Scientifica CARDIO PULSAFETY in col aborazione con propone l evento formativo R GBY SENZA L Associazione Scientifica CARDIO PULSAFETY in collaborazione con propone l evento formativo RUGBY SENZA PAURA corso di Rianimazione Cardiopolmonare BLS-D e di Primo Soccorso in Campo rivolto ad Allenatori

Dettagli

IL SOCCORSO SANITARIO LOMBARDO, CENNI DI RIANIMAZIONE CARDIO POLMONARE E DEFIBRILLAZIONE. LECCO, 17 febbraio COLOMBO DOMENICO

IL SOCCORSO SANITARIO LOMBARDO, CENNI DI RIANIMAZIONE CARDIO POLMONARE E DEFIBRILLAZIONE. LECCO, 17 febbraio COLOMBO DOMENICO IL SOCCORSO SANITARIO LOMBARDO, CENNI DI RIANIMAZIONE CARDIO POLMONARE E DEFIBRILLAZIONE LECCO, 17 febbraio 2016 - COLOMBO DOMENICO Articolazione Aziendale Territoriale di LECCO Articolazione Aziendale

Dettagli

a. la legge 3 aprile 2001, n. 120 ha disciplinato l'utilizzo dei defibrillatori semiautomatici in ambiente extraospedaliero;

a. la legge 3 aprile 2001, n. 120 ha disciplinato l'utilizzo dei defibrillatori semiautomatici in ambiente extraospedaliero; Decreto Dirigenziale regionale 6 luglio 2017 n. 11 Delib.G.R. n. 621 del 15 novembre 2011 Programma unico regionale per la diffusione dei defibrillatori semiautomatici esterni approvazione linee guida

Dettagli

SINNAI COMUNE CARDIOPROTETTO DISCIPLINARE SULLA GESTIONE E USO DEI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI ESTERNI (DAE) DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SINNAI

SINNAI COMUNE CARDIOPROTETTO DISCIPLINARE SULLA GESTIONE E USO DEI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI ESTERNI (DAE) DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SINNAI Allegato alla Deliberazione G.C. n. 9 del 19/02/2016 SINNAI COMUNE CARDIOPROTETTO DISCIPLINARE SULLA GESTIONE E USO DEI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI ESTERNI (DAE) DI PROPRIETA DEL COMUNE DI SINNAI 1 Cominciate

Dettagli

PROGRAMMA REGIONALE PER LA DIFFUSIONE E L UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI ESTERNI (DAE)

PROGRAMMA REGIONALE PER LA DIFFUSIONE E L UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI ESTERNI (DAE) Al PROGRAMMA REGIONALE PER LA DIFFUSIONE E L UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI ESTERNI (DAE) UDINE 23 aprile 2012 dott.ssa Vandamaria Forcella Area servizi sanitari territoriali e ospedalieri RIFERIMENTI

Dettagli

I livello: Supporto delle Funzioni Vitali con Metodiche di base (BLS) 12 ore

I livello: Supporto delle Funzioni Vitali con Metodiche di base (BLS) 12 ore PROGRAMMA DEI CORSI DI : CULTURA DI EMERGENZA DI BASE DI PRIMO SOCCORSO NELL EDUCAZIONE SANITARIA FORMAZIONE DEI LAVORATORI DESIGNATI AL P.S. PER LE AZIENDE DI GRUPPO A B C I livello: Supporto delle Funzioni

Dettagli

PBLSD SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE

PBLSD SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE Pediatric Basic Life Support Early Defibrillation PBLSD SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI IN ETA PEDIATRICA E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE OBIETTIVO DEL PBLSD PREVENIRE IL DANNO ANOSSICO CEREBRALE Nel

Dettagli

Sicurezza nei luoghi di lavoro e uso del defibrillatore (DAE)

Sicurezza nei luoghi di lavoro e uso del defibrillatore (DAE) Sicurezza nei luoghi di lavoro e uso del defibrillatore (DAE) Catalogo corsi 2015-2016 Azienda con sistema di qualità certificato ISO 9001:2008 Format Trentino s.a.s. di Telloli Silvano & C. Azienda con

Dettagli

AHA UIL FPL PROGETTO ISTRUTTORE BLSD UILFPL

AHA UIL FPL PROGETTO ISTRUTTORE BLSD UILFPL 1 Training Site AHA UIL FPL PROGETTO ISTRUTTORE BLSD UILFPL American Heart Association AHA (adulto/pediatrico) Progetto a cura di: UIL FPL Nazionale e Opes Formazione Il Progetto Istruttore BLSD UIL FPL

Dettagli

ORGANIZZA E GESTISCI IL TUO CORSO AMERICAN HEART

ORGANIZZA E GESTISCI IL TUO CORSO AMERICAN HEART ORGANIZZA E GESTISCI IL TUO CORSO AMERICAN HEART PRIMA CONDIZIONE NECESSARIA: LAVORARE CON UN TRAINING CENTER AUTORIZZATO AMERICAN HEART ASSOCIATION PERCHE TRA I TANTI, SCEGLIERE OTJ AUTHORIZED TRAINING

Dettagli

Basic Life Support & Defibrillazione Semiautomatica

Basic Life Support & Defibrillazione Semiautomatica In Collaborazione con COMITATO DI ARONA Basic Life Support & Defibrillazione Semiautomatica SOGGETTO ADULTO E PEDIATRICO Secondo le linee guida ILCOR aggiornate al 2015 Dai una scossa al tuo futuro!. 1

Dettagli

ALBERO DECISIONALE. 1) Controllo dello stato di coscienza. 2) Controllo respiro

ALBERO DECISIONALE. 1) Controllo dello stato di coscienza. 2) Controllo respiro ALBERO DECISIONALE 1) Controllo dello stato di coscienza 2) Controllo respiro 3) Ricerca del polso carotideo: - Circolo presente (assistenza respiro) - Circolo non presente(compressioni toraciche e massaggio

Dettagli

Verifica: Approvazione: Emissione: Referente qualità U.O. Direttore Referente qualità U.O. Data di emissione ---/--/-----

Verifica: Approvazione: Emissione: Referente qualità U.O. Direttore Referente qualità U.O. Data di emissione ---/--/----- Pag.1 di 7 INDICE OGGETTO E SCOPO:...2 CAMPO DI APPLICAZIONE:......2 RESPONSABILITA 2 DEFINIZIONE.2 INDICAZIONE PER L USO..3 COMANDI E CONTROLLO..4 DESCRIZIONE ATTIVITA...5 DIAGRAMMA DI FLUSSO......5;6...PAG.7

Dettagli

ORGANIZZAZIONE TEAM DI RIANIMAZIONE IN MEDICINA INTERNA. Bologna A.N.I.M.O. - F.A.D.O.I. Maggio 2010 Claudia Cappelletti ASMN Reggio Emilia

ORGANIZZAZIONE TEAM DI RIANIMAZIONE IN MEDICINA INTERNA. Bologna A.N.I.M.O. - F.A.D.O.I. Maggio 2010 Claudia Cappelletti ASMN Reggio Emilia ORGANIZZAZIONE TEAM DI RIANIMAZIONE IN MEDICINA INTERNA Bologna A.N.I.M.O. - F.A.D.O.I. Maggio 2010 Claudia Cappelletti ASMN Reggio Emilia FATTORI UMANI FATTORI ORGANIZZATIVI FINALITA ASSISTENZIALI ADEGUATE

Dettagli

OSCAR BOSCAROL SRL. In collaborazione con

OSCAR BOSCAROL SRL. In collaborazione con In collaborazione con RIANIMAZIONE D EMERGENZA: LA DEFIBRILLAZIONE LA MORTE CARDIACA IMPROVVISA HAI SOLO 5 MINUTI! Io ero morto! Ma un defibrillatore e delle manovre di rianimazione cardiopolmonare mi

Dettagli

Croce Ro oce R ssa Italiana BLS Rianimazione cardiopolmonare base corso esecutori per personale laico

Croce Ro oce R ssa Italiana BLS Rianimazione cardiopolmonare  base corso esecutori per personale laico Croce Rossa Italiana BLS Rianimazione cardiopolmonare di base corso esecutori per personale laico (linee-guida scientifiche ERC-ILCOR 2005) Obiettivi del corso Conoscenze teoriche Le cause di arresto cardiaco

Dettagli

IL PBLS-D. Deve essere praticato nei soggetti con una o più funzioni vitali compromesse

IL PBLS-D. Deve essere praticato nei soggetti con una o più funzioni vitali compromesse IL PBLS-D Deve essere praticato nei soggetti con una o più funzioni vitali compromesse Pz. in arresto respiratorio o in arresto cardio-respiratorio 2 IL PBLS-D si basa: 1. Valutazione e supporto: Della

Dettagli

S.U.E.M. 118 C.O. di Pescara

S.U.E.M. 118 C.O. di Pescara AZIENDA SANITARIA LOCALE DI PESCARA Dirigente U.O.S. Formazione e Polo Didattico Via Renato Paolini n. 47-65124 Pescara Tel. 085 4253166 - Fax 085 4253165 Dott.. Alberto Cianci MACROPROGETTAZIONE - PIANO

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD)

SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Progetto Formativo Residenziale SUPPORTO DI BASE DELLE FUNZIONI VITALI E DEFIBRILLAZIONE PRECOCE (BLSD) Edizione 0: 23 Settembre 2009 Edizione 1: 21 Ottobre 2009 Edizione 2: 10 Novembre 2009 Orario: 8.30-12.30

Dettagli

PROGETTO DISTRETTUALE BLS (SUPPORTO VITALE DI BASE) Seguono le schede dettagliate del progetto

PROGETTO DISTRETTUALE BLS (SUPPORTO VITALE DI BASE) Seguono le schede dettagliate del progetto Introduzione Nonostante il miglioramento dell assistenza sanitaria e l istituzione del sistema di urgenza/emergenza SUES 118, ancora risulta alta la mortalità di quelle persone che per qualsivoglia motivo

Dettagli

Nella speranza di aver soddisfatto le vostre aspettative, rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti.

Nella speranza di aver soddisfatto le vostre aspettative, rimaniamo a disposizione per eventuali chiarimenti. By LOW COST SERVICE snc di A. Ascari & C. Via Don Mazzolari, 31 41012 Carpi (Mo) Tel. 059.5968337 Fax 059.8671042 www.italia-defibrillatori.it CF/P.IVA 05304750960 Oggetto: Analisi/Offerta Defibrillatori

Dettagli

E-MAIL segreteriacroceoro@tiscali.it LE ISCRIZIONI SI RICEVERANNO SINO AL GIORNO 24 NOVEMBRE 2015.

E-MAIL segreteriacroceoro@tiscali.it LE ISCRIZIONI SI RICEVERANNO SINO AL GIORNO 24 NOVEMBRE 2015. AI SENSI DEL DGR IX/4717 DEL 23-1-2013 LA PUBBLICA ASSISTENZA CROCE ORO GAGGIANO ONLUS, CON IL PATROCINIO DELLA FEDERAZIONE ITALIANA DANZA SPORTIVA LOMBARDIA & MIDAS E LIETA DI INFORMARE CHE IN DATA 12

Dettagli

Giornata di sensibilizzazione alla RCP Normative di riferimento Nazionale e Regionale

Giornata di sensibilizzazione alla RCP Normative di riferimento Nazionale e Regionale Giornata di sensibilizzazione alla RCP Normative di riferimento Nazionale e Regionale Dott. Salvatore Lopresti - Dipartimento Tutela della Salute - Regione Calabria LEGGE 3 aprile 2001, n. 120 Utilizzo

Dettagli

VALUTAZIONE DELL DELL IMPATTO IMPATTO DELLA IMPATTO

VALUTAZIONE DELL DELL IMPATTO IMPATTO DELLA IMPATTO LA VALUTAZIONE DELL IMPATTO DELLA FORMAZIONE ISTITUTO G. GASLINI 1 Titolo del corso PBLSD base e retraining Bisogno di riferimento Acquisizione di competenze per garantire manovre di rianimazione cardi

Dettagli

TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE

TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE TRASPORTO SANITARIO SEMPLICE RICONOSCERE i segni di allarme di un ACC Saper ALLERTARE correttamente il Sistema di Emergenza Sanitaria RICONOSCERE RAPIDAMENTE un Arresto Cardio Circolatorio (ACC) Acquisire

Dettagli

MANUALE CPR AED FIRST RESPONDER USO DEL DEFIBRILLATORE

MANUALE CPR AED FIRST RESPONDER USO DEL DEFIBRILLATORE MANUALE CPR AED FIRST RESPONDER USO DEL DEFIBRILLATORE 1 FEMA Group ente di alta formazione professionale, dal 1998 opera nel settore della formazione del personale deputato ad intervenire per primi in

Dettagli

CALENDARIO FORMAZIONE

CALENDARIO FORMAZIONE edizione 2016 CALENDARIO FORMAZIONE INTRODUZIONE Il calendario corsi interaziendali ha la finalità di permettere alle Aziende una migliore organizzazione: i corsi in programmazione per l intero anno 2016

Dettagli

PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I.

PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. PROPOSTA FORMATIVA ALLENARSI SICURI ASSOCIAZIONE O.I.S.I. Centro accreditato http://www.ircouncil.it/ Associazione Organizzazione Italiana Sviluppo Innovativo O.I.S.I. Attività di organizzazioni per la

Dettagli

COD. PRATICA: 2014-001-1020. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1720 DEL 22/12/2014

COD. PRATICA: 2014-001-1020. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1720 DEL 22/12/2014 MODULO DG1 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1720 DEL 22/12/2014 OGGETTO: Attuazione del punto 3 dell'allegato B del decreto interministeriale 18 marzo 2011 "Determinazioni

Dettagli

13 NUOVI CORSI E.C.M. DAL 15 GENNAIO 2016

13 NUOVI CORSI E.C.M.  DAL 15 GENNAIO 2016 13 NUOVI CORSI DAL 15 GENNAIO E.C.M. http://fad.uilfpl.org/ NOVITA 13 NUOVI CORSI PIANO FORMATIVO ECM TITOLO EVENTO BLS-D ADULTO, PEDIATRICO E LATTANTE SECONDO LE LINEE GUIDA AHA 2015 CONTROLLI IGIENICO-

Dettagli

PARTE DI PERSONALE NON SANITARIO

PARTE DI PERSONALE NON SANITARIO Allegato parte integrante Disciplina Assessorato alla Salute e Solidarietà sociale Dipartimento Salute e Solidarietà sociale Servizio Politiche Sanitarie e per la non autosufficienza Ufficio formazione

Dettagli

BLS-D Pediatrico per operatori sanitari

BLS-D Pediatrico per operatori sanitari BLS-D Pediatrico per operatori sanitari Supporto di base delle funzioni vitali e defibrillazione in età pediatrica Linee Guida ERC 2015 In collaborazione con Obiettivi del corso Al termine del Corso avrete

Dettagli

LINEE GUIDA SULLA DOTAZIONE E L'UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI E DI EVENTUALI ALTRI DISPOSITIVI SALVAVITA

LINEE GUIDA SULLA DOTAZIONE E L'UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI E DI EVENTUALI ALTRI DISPOSITIVI SALVAVITA Allegato E LINEE GUIDA SULLA DOTAZIONE E L'UTILIZZO DI DEFIBRILLATORI SEMIAUTOMATICI E DI EVENTUALI ALTRI DISPOSITIVI SALVAVITA Scopo: Le presenti linee guida hanno lo scopo di disciplinare la dotazione

Dettagli

MODULO 85 INDICAZIONI PER I PROGETTI DI DEFIBRILLAZIONE PRECOCE

MODULO 85 INDICAZIONI PER I PROGETTI DI DEFIBRILLAZIONE PRECOCE MODULO 85 INDICAZIONI PER I PROGETTI DI DEFIBRILLAZIONE PRECOCE Procedura per l attivazione di un progetto PAD per la Defibrillazione Precoce, comprensivo dei nominativi dei soggetti da formare, tramite

Dettagli

ALSD Esecutore FEST ITALIA. Sede Nazionale. Training the future... yes, we can. Accreditamenti: Ministero della Salute, ASAC, SIMEUP

ALSD Esecutore FEST ITALIA. Sede Nazionale. Training the future... yes, we can. Accreditamenti: Ministero della Salute, ASAC, SIMEUP Pagina 1/8 I Giornata 09:00 Cause e prevenzione dell arresto cardiaco ALSD Esecutore OBIETTIVI DEL CORSO: fornire le conoscenze teoriche e le capacità pratiche necessarie a trattare i pazienti adulti in

Dettagli

Come strutturare i nuovi corsi. Katya Ranzato Milano, Niguarda

Come strutturare i nuovi corsi. Katya Ranzato Milano, Niguarda Come strutturare i nuovi corsi BLSD ILS ALS Katya Ranzato Milano, Niguarda Evidenze scientifiche + Formazione efficace= Salvare più vite BLSD BLSD 8 ore BLSD 5 ore BLSD blended Il gold standard resta

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE SANITARIA UFFICIO 03 COORDINAMENTO UFFICI DI SANITÀ MARITTIMA, AEREA E DI FRONTIERA Direttore: Dr.ssa Loredana Vellucci tel. 06.5994.3833 Responsabile

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA. Via Dante Alighieri 89900 Vibo Valentia Partita IVA n 02866420793

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA. Via Dante Alighieri 89900 Vibo Valentia Partita IVA n 02866420793 REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI VIBO VALENTIA Via Dante Alighieri 89900 Vibo Valentia Partita IVA n 02866420793 L Azienda Sanitaria Provinciale di Vibo Valentia, l Ufficio Scolastico

Dettagli

Rianimazione Cardio Polmonare dal sito (http://www.settimanaviva.it/)

Rianimazione Cardio Polmonare dal sito (http://www.settimanaviva.it/) Rianimazione Cardio Polmonare dal sito (http://www.settimanaviva.it/) Le percentuali di sopravvivenza nei pazienti vittime di arresto cardiaco extraospedalieroin Italia e in Europa sono molto basse. Meno

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza

CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi. Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza CATALOGO FORMATIVO di ANDI Servizi Offerta di corsi a catalogo per la formazione sulla sicurezza 1 Indice dei corsi 1. La gestione delle emergenze, BLS-D/PBLS-D e disostruzione delle vie aeree. Dedicato

Dettagli

Ore 16,00 Esercitazioni pratiche con istruttori F. M. BIASI - D. CAGLIOTI G. CALOGERO - M. TESCIONE - A. ZEMA. Ore 19,00 Post Test

Ore 16,00 Esercitazioni pratiche con istruttori F. M. BIASI - D. CAGLIOTI G. CALOGERO - M. TESCIONE - A. ZEMA. Ore 19,00 Post Test Commissione Formazione e Aggiornamento: Coordinatore Dr. Modulo base: BLSDb (Basic Life support Defibrillator) 1 giornata Giovedì 14 Settembre 2017 Auditorium Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri

Dettagli

30compressioni:2secondi di pausa: un protocollo alternativo alla tecnica hands-only per aumentare la qualità della RCP nei laici

30compressioni:2secondi di pausa: un protocollo alternativo alla tecnica hands-only per aumentare la qualità della RCP nei laici 30compressioni:2secondi di pausa: un protocollo alternativo alla tecnica hands-only per aumentare la qualità della RCP nei laici Baldi Enrico, Contri Enrico, Cornara Stefano, Zambaiti Elisa, Di Maggio

Dettagli

BLSD 28/04/2011. Croce Rossa Italiana B L S D. Lezione teorica. Esercitazioni pratiche. Valutazione teorico-pratica. Obiettivi del corso

BLSD 28/04/2011. Croce Rossa Italiana B L S D. Lezione teorica. Esercitazioni pratiche. Valutazione teorico-pratica. Obiettivi del corso Croce Rossa Italiana BLSD B L S D Rianimazione Cardiopolmonare di base e Defibrillazione precoce Corso Esecutori per personale sanitario (linee-guida scientifiche ERC-ILCOR 2010) A cura del Gruppo Formatori..

Dettagli

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA

SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ALLEGATO 6 SCHEDA PROGETTO PER L IMPIEGO DI VOLONTARI IN SERVIZIO CIVILE IN ITALIA ENTE 1) Ente proponente il progetto: Confederazione Nazionale delle Misericordie d Italia 2) Codice di accreditamento:

Dettagli

BLS-D per operatori sanitari

BLS-D per operatori sanitari BLS-D per operatori sanitari Basic Life Support and Early Defibrillation Rianimazione Cardiopolmonare di base dell adulto e Defibrillazione Precoce per operatori sanitari Linee Guida ERC 2015 Obiettivi

Dettagli