CITTÀ DI CASTELVETRANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ DI CASTELVETRANO"

Transcript

1 CITTÀ DI CASTELVETRANO Lihero Consoc io Comunale di Trapun i DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n, AO '> del 2 ~.t\~ ll $' OGGETTO: Approyazione manifestazione d'interesse per l'affidamento del servizio di vigilanza armata notturna presso strutture, siti di particolare interesse e beni, in genere, di proprietà comunale, ubicati nel Centro Crbano e nelle frazioni di I Triscina e ~Iarinella di Selinunte. L'anno duemila ~~ il giorno ~ ~~el mese di M!. OJ1.:ç? in. Castehernmo e nella Sala dell e adunanze. si è riunita, la Giunta Comunale comocata nell e forme di legge. \ Presiede l'adunanza il Sig 'SIl=ND '-'=A ~C"'_O ~ è Scll1ù ri~p etti\ al1l e nt;: presel1ti e dssenti i seguè_ nt_i.:...si.sg!l =..._: I preso ass o ERRANTE Felice Junior - Sindaco )( CALCARA Paolo - Assessore X STUPPIA Salvatore - Assessore SEIDITA Salvator - :-\ssessore X >< RIZZO Giuseppe -.--\ss ssore X MATTOZZI Matilde -.-\ssessore INZIRILLO Filippo - Ass ssor~ X nella sua (jualitz. di Con la partecipazione del Segretario Generai dotto Livio Elia :-v!aggio. Il Presidente. constatato c le gli in ervenuti sono in numero legale. dichiara aperta la riunione e invita a deliberare sull'oggetto sopraindicato. LA GIUl\TA CO~1C'iALE Premesso che sulla proposta di deli erazione relativa all'oggetto - il responsabile del servizio inter ssato. per quanto 'on' me la responsabilità te nica: - il responsabile di Ragioneria, per quan to con cerne la responsabilità contabile e la copertura finanziaria; ai S nsi degli artt. 53 è 55 della legge 11. [..).= 90. rec pita (on L. R. n.18,91. Illod itì(ata con L. R. n.30,1000 hanno es re sso parere FA VOREVOLE.

2 Premesso Che r Amministrazion Comunal. durante le ore notturne. intende vigilare su strutture è belli di proprietà comunale. u icati nel entro urbano e nelle frazioni di Triscina ivlarinella di S linuntè, atti\ando un servizio di vigilanza a mezzo pattuglia automontata al tìne di pr- \' nire li ripetersi di furti e di atti di microcriminalità a danno delle strutture. siti e beni, in genere, di proprietà comunale: Che. a tal tìn. s' int nde coinvolgere. nello svolgimento delle citate atti vità. le aziende operanti nel settore della vigilanza armat8. con utilizzo. durantè le ore di espletamento del citato servizio. di pattuglie au omontate con G,P,G, ch' as'iicureranno una costante \'igilanza deue struttur. di siti e dei beni di proprietà comunale analiticament indicati nelln \ i50 - manit"c-staziune Lfinteresse - allègato al presente pro\"\"edim nto: Che e1\ endo, in data r:: marzo ::: 015. il Responsabile del Procedimento etfettuato una ricer a sul sito acquistinretepa.it dalla quale è emerso che nessuna azienda è, al momento presente sul m reato elettronico, in grado di offrire d tto servizio: Che, a tal tìne, LAmministrazione intende pubblicarè una ll1anikstazi~)[1e LI'int re:,sè \lìlta ad individuare Ulla o più aziende che siano in grado di assicurare un sep,'izio di vigilanza armata notturna e pr ~isamente dauè ore :2 I.00 alle ore per mesi tre sulle più volte citate strutture, proprietà e eni in genere di proprietà omunale: Che ii Responsabile del Procedimento della presente prucedura e il Funzionario di \igilanza Vincenzo Bucca: Ritenuto di approvare [" ai! gato an'iso esplorari\'o, finalizzllll) a ri è\ere manif stazioni d'inter sse per procedere al]" aftìdamento del servizio de quo e di fa\ orir la partecipazione e la consultazione del maggior numero di aziende in grado di eff ttuare un 5 rvizio di vigilanza armata nottmna nel Centro Lrbano e nell frazioni di Triscina e \'larinella di Selimmt. peraltro in maniera non vincolante per l'ente qualora il costo del sen izio noi1 sia compatibil con le disponi ili[;) effetti \ e esistenti -ugli stanziamenti: Visto il parere di regolarità t cnica att stante la n~glìlarità e la COlT ttezza del!" aziot1è amministrativa: RICO\'OSCIVTA la propria competenza:,~ \ mi unanimi espressi nei modi e nèlle forme di legge : DELIBERA Approvare la manifestazione d'i nter :;se e la relati \'a richiesta di partecipazione allegati al presèilt prcn \ ecllmento, er farnè parte integrant e sosmnziaie. per pro 'edere all ' aftìdam nto del senizil) cii \igilanza armata lwtturna a mezzl.' pattuglie aut\.1i"ìcìntate con G,P,G. che as.;;icureranno una costante vigilanza- Jalle ure :210() alle,)t'è 06.01) - pèr mesi tn~ su strurlure, siri e be11l. in ;è'l1.:re, di propt'ietù com èl!ìak, 2. Dare atto clp, con successi\o pronedimento, verrà formalizzati). a seguito d [[ 'aftidamento d [ ~è!\izio de qlllì, il relativo impegno di SpèSéì, ljic iaré.'je! c r ',-, separata votazìone a ime la presente elibe:3:- C,., 'E. ai sensi dell'art comma dej. la. n. 44/~1.

3 Allegato "A" Schema della domanda di partecipazione alla procedura per l'affidamento del sen-lzio di vigilanza armata notturna dalle ore 2t.00 alle ore delle strutture, siti di particolare interesse e beni in genere di proprietà del Comune di CastelYetrano ubtcati nel Centro Lrbano e nelle frazioni di Triscina e "Iarinella di Selinunte per mesi tre, tutti i giorni domeniche e festh-j compresi. - :\lanifestazione d'inter sse -. A.I Comune di Castelvetrano Corpo Poli::.ia Jlunicipale Pia:za Giacomo.11atteotti 910_2 - Castelvetrano Oogetto: istanza di pal'tecipa::.ione alla procedura per l'affidamento del servizio di vigilanza armata liotturna - dalle ore 2/.00 alle ore 06.0U - delle strutture. siti di particolare interesse e beni il1 gellere di proprietà del Comune di Casteh'etrano ubicati nel Centro l./rbano e nelle fra::.ioni di Triscina e Jlarinella di Selinllnle per mesi tre tlltti i giorni domeniche e festivi compresi. - Jlanifestazione d'illteresse -. sottoscrino nato a il residente a dirizzo codice tiscale 'panita I.V.A. nella sua qualità di della ditta con sede a indirizzo telefùno fax mai] indirizzo di posta lettronica certificata

4 .' con la pn:s nte istanza CHIEDE di partecipare alla proc dura per l'affidam nto del sef\'izio di vi gilanza armata notturna - dalle ore alle or delle stmttur. si ti di articolare interesse e beni in genere di proprietà del Comune di Cast h 'errano ubicati n l Centro Crbano e n Il frazioni di Triscina e ~Iarindla di S linunt p r mesi tre tutti i giorni domeniche e festi\'i compresi. -.\Ianifestazione d'int resse -. A tal fìne. sotto la sua ersonale responsa ilità. ai sensi d gli articoli 46 e '-1-7 d l Decreto del President della Repubbl ica 28 dicembre n. -J. -J.:. consape\'ole delle sanzioni penali pr viste dall'articolo 76 d l suddetto D.P.R. n : p r le ipotesi di falsità in atti e dichiarazioni m ndaci n lla presente istanza indicate. DICHIARA he la ditta' in possesso d Ila li 'enza Prefettizia preùsta dall'art. 134 d l T.e.L.p.s. - R.D. 18 giugno n. 773 e dell art. 257 e seguenti del R. D. 06 maggio n. 635 per i seryizi di \'igilanza rilasciata dalla competente Prefettura: ~ che la ditta è in possesso dei requisiti di ordine generale e di idoneità proressional pre\'isti dalla manifestazione d'int ress : di <.1\ re preso conoscenza dell condizioni spresse nella mani fes<.1zi\h1e cl' interesse ID oggetto e di accenarne. incondizionatament tlltt l prescrlzlol1l: - di esser in grado di documentare quanto dichiarato: - he la mail alla quale im'iare e\' ntuali comunicazioni in renti la present procedura è la seguente: Per quanto riguarda la valutazione per ]'aftìdamento d I servlzlo alla dina partecipante alla m~mif stazione d'interesse h il sottoscritto rappresenta. DICHIARA quanto segue:

5 . che il costo complessivo del servizio per mesi tr da svolgersi nel Centro Urbano nelle ore notturne' il seguente: E da indi are sia in cifre ch in l ttere. che il costo complessivo d 1 sen lzlo er mesi tre da svolgersi nella frazione di Triscina di elinunte nell or notturne è il seguente: E da indicar sia in cifre che in lettere. che il costo omplessi\ o del senlzlo er mesi [re da s\ olgersi n Ila frazione di \Iarinella di Selinunte nelle ore notturne è il S guente : E da indicar sia in cifre h in lettere. :-\. 8.: qualora lo spazio nella suddetta tabella non sia sufficient. ' possi ile compilar un apposita e dettagliata r lazione su quanto ri hi sto. ch do\tà essere tìrmata dal rappresentante legai della ditta ed allegata alla pr sent istanza di partecipazion. Si allega la seguente documentazione (contrassegnare con una :-.; la documentazione che si ali ga) : copia d l docum nto di identità in corso di \alidita d I sottos ritto: FIRMA LEGGIBILE (del Legale Rappresentante) :-\.8.: la dichiarazion d \. essere corredata da fotocopia. non autenticata. di documento di identità del sottos rittore in corso di validità. p na l'es lusione dalla procedura stessa.

6 Comune di Castelvetrano Corpo Polizia Municipale.VIanifestazione d'interesse IL DIRlGE~TE ad interim COl/siderato che ~ intendimento di questa :\mministr<lzion a'quisire manifestazioni d' interess per pro 'eden: atrat1idamento del sef\'izio di \'igilanza dellè struttur b ni in getl re di roprietà ol11unal quali èd iti ~i. in 'Lli sono u icari gli uffici dell"enrè. no nché \'ille e siri di particolare il teress dettagliatamente indicati nelt"all gato elen o: Dato Atto che. con d liberazion di Giunta \[uni i aie n, del ~ stata appro\'ata la manifestazione d' inter sse la relari\ a richiesta di parte ipazione p r proceder all'affidamento del" 1'\ izi di \'igilanza notturna a 111 Z o attugl'e automonrar con GP,G h assicureranjlo una co::;tj.lhe \igilanza- dalle- or ~ [OCI ;lll ore 06,00 - 'r mesi trè su strutture. siti e eni. in gen e. di prorri [à comunale Llbic~1ti nd Centro l'rbarw e n!le frazioni,.:li -:-riscina e.\[arinelia di S linunr': Rilevato he. per partecipare le aziende di \igilanza de\ono èss re in poss sso d seguenti rèqlllsitl : l, Requisiti di ordine generale: Insussistenza d lt C:luse di esclusione di cui al1'an,38 d,:,, ' Cc,di 'è cl i (c'l'tratti: Requisiti di idoneità professionale: Iscrizione nel Règistro Imprese presso la compet nr CC.LA.,A.. ai sensi dell'art, 39 d l Codice dei Contratti er lo s\olgim nto del ser 'izio di \igiianza armata: Essere in pos~es-u della lic 11Z8 Pr f trizia pre\'ista dajl'art l 3-+ del T.LLP,S. -,d, 18 giugno 193 l. n. lì3 - e dall art. :25 7 e segl nti del R. D, 06 maggio n, 63: per i s rvizi di \ igilanza pri\ata rilasciata dalla co ~n tè'h'" Pr f,ttura: Per le sol so 'i ta C )operat\ : i:crizilme all'o l l) j Ile soci à cooperati\' bt:tj.lltl1 presso il \tlinistero dello Sviluppo Economi 'o ai s n'ii del D,.\[.2 ~ giugno : Rilevato. infine. che o 'OITe. pertanto. dare aniso pubblico a utte I aziende che operano ne! ampo della vigilanza annata. in possesso dèi re~uisiti sopra ind i ati. al tine di procedere all'affì damento d l sen'izio de quo: RESDESOTO che c? imi tro un AJ 'J 'ISO D'ISTERESSE p 'r l'aùìd::u C' lllu i: ::-::t'.,lj.to \.1 e l senino di,igilanza armata notturna. dalle ore alle or d Il e' strutture:. 'Slii di particl,!are intèr=5s e beni.

7 in g nen:. di proprietà cl ~l Con.un di Castèh etrat1lì u icati nel C entro urbano è nelle: frazioni di Tris ina e \[arinella di Sdinunte. rivolto alt azi nde che operano l sdtore deila \igi lanza armata in poss s-o dei requisiti generali e di idoneità professionale, r1eglio indicati in premessa. per mesi tre tutti i giorni domeniche e festivi compresi a condizione che il costo sia compatibile con le disponibilità eftènive sistenti sugli stanzial11enti del redigendo ilancio di pr \'isione dell'anno 201 5, Domanda l! termini di presentazione Le ditte interessat. in j ossesso dei requisiti g nerali e di idoneità professional devono far perwnire apposita istanza (\'edi ali gato ",-\"). in carta semplice. d bitamente sottoscritta dal legale rappresentante. corredata da fotocopia li Ul doclll11el1tl) di riconoscimento in corsu di \alidità, a ena di esclusione. entro è non oltre il La domanda dovrà essere indirizzata 01 Dirigente della Polizia \ funicipale del Comune di Casteh etrano. Piazza \Iatteotti Casteh etranlì e inoltrata a mezzo servizio postale con ra omandata a,l o recapitata a mani direttam nt presso l'l'ffìcio Protocollo del Comun di Cast h etrano o il mezzo pec sul seguente indirizzo di posta c rtificata: :Jt1dwl' ii!kc,cot:.1u112c, ~t(hè~:'~1iìotd.il purché sia rispettata la scadenza pre,'ista, l -ella domanda. che don-à recare le complete ge neralità i luu go, la data di nascita ç la firma d J legale rappresentante. la sed legale il r ca ito l'esso il qual inoltrarè comunicazioni. la ditta, do\tà dichiarare, sotto la pro ria responsa ilità a pena di esclusione, ai sensi del D.P,R n, : '2000. il possesso d i seguenti requisiti : l, Requisiti di ordine generale lnsussist nza ciell cause di es lusioll' di cui ali"an,38 LI l C)dicè dei C\.ìr:uatti: Requ'isiti di idoneità professionale: lscrizion n l Registro imprese presso IZl competente C CIA,: " ai sènsi dell"art, 39 del Codicè dei Contratti per lo s\olgimento del setyizio cii \ igilanza armata: Essere in possesso della licenza Prefettizia pre\ista dall'ano [3 4 del TLLPS, - RD, 18 giugno 193. n, 77 ~ - e dall'art, ~ 57 e s guenti del R, D. 06 maggio n, 635 per i s ITizi di \igilanza pri\ ata rilasciata dal13 c \.ìmr e~ente Prefettura: Per le sole società Cooperati\è iscrizione alt ',-\lb\.ì delle società cooperclti\e istituito presso il :VIinistero del lo S\duppo Economico ai sensi del D, \1. ~ 3 giugno : Valutazione Le istanze, rèdatte secondo lo schema che si allega al present ;.1\ \ iso sotto la lettera " X ', pervenute entro i termini suddetti saranno \ aiutate eia unc1 C ul11missionè 'omposta dal Dirig me della PoliZla :vrunicipale e da due omponenti nominati dallo st sso. sulla base d [ prezzo più basso ofterto dalle ditte panecipanti alla manifestazione d'interesse, Le dine pal1e'ipanti potranno oft'rir un prezzo di\' rso a seconda del luogo di s\olgim nto d l ser\'izio - Centro Crbano, Triscina di Selinunte, \'Iarinella di Selinunte - e l'ente potrà aftidare il senizill sulla bas del rezzo ili basso praticato (Ì seconda del luogo di s\olgimento del sen izio Jj \igilanza armata notturna,

8 Caratteristiche del senizio Prezzo offerto per luogo/area di svolgimento del servizio Costo d I s rvizlo per mes1 tre nelle ore notturne - dali ore Centro all ore tutti i giorni domenich è fesm J Lrbano compr si - C entro l'l'bano Triscina Costo del servizio per mesi tre n Il e: or notturn e: - dalle ore di :2.00 alle ore tutti i giorni domeniche e festi\i Selinunte compresi - Triscina di Sèlil1llnre VIarinella Costo del ser\izio p r mesi tre nel! ore notturne - dali or di al le ore tutti i giorni domeniche e t~ sti\i S Iinunte compresi - Marinella di S linunre II presente avviso \'èlt à pub li 'ato all 'A l o Pretorio on line del sito istituzional e dell" Ente,... ~,\ \\'\ ~a~te:\ c.~[ranl!:)..:t~1. J:1_è. ~ \.'\.~t Gli interessati. oltre che sul sito Internet dd Comune ('\\\1.. (a"t~ l\èl.t:l:ll)~ellmll1~~ ~( )\.,: ). potranno prendere \isione del presen a\'\'iso presso il Comando di Polizia \1unicipal del Comune di Castel\' trano. che ha sede nella Piazza GiaCOll1\) \ratteotti n. ì. nei glorlll che vanno da dalle ore 9:00 ali ()re l.::: on Castelvetrano Il RèSpOl1sabi l del Pro edim mo Vincenzo Bucca Il Dirigente ad interim (Dott. Paolo:\'ATALE)

9 ELE:\fCO ESE:YIPLIFICATIVO DELLE STRtTTl'RE, DEI SITI DI PARTICOLARE I~TERESS E E BE NI, IN GE~ERE, DI PROPRIETA' COMCl\ALE DA ISPEZIO:\fARE. DETTO ELENCO, Sli DISPOSIZIONE DEL DIRlGENT E Pl'O' ESSERE SOGGETTO A "IODIFICHE ED I~T E GR-\ZIONI. Sen izlo di \'igilanza ~lrtnata. lllediant ls ZlO11l a ig idto. con ronde notturne. da ettettuar sutrarn:lìo urbano. su tutti i siti. le strutture e b ni di pro rietà omunale di seguito. a tirolo meramè! tè ès mpl itìcati\ Lì. ekncati: lì Palazzo di Città - Sistema dèllè Piazze: : l Lffici Comunali siti in Via LÌ le Rose : 3) S d del Giudi di Pa in Via Sardegr a: -+ ) :\cquedotto \ ia Mascagni: 5) Parco delle Rimem ranz Viale Roma: 6) Struttura ricovero mezzi de Corpo di Polizia.\1unicipale di Via Tagliata: 7) Comando Polizia \[uni ipak sito in Pi azza :Vbtt otti : 8) :\rr do \.lr a!w del Sistema d II Piazze: 9) \fuse Ci\ ico \-ia Gariba di: IO) Chiesa di San Dome! i 'o Piazza R ~ gim \brgl erita: Il) L-fficio.. nformaglovani" Piazza G n rale Cascino: 121 Ingresso Pronto Soccorso ed ingresso Pr sidil1 Ospedaliero Vittorio E 1anuel 13) Ingressi ex Saica u icati 11 Ila \'ia dei Templi e c llltrollo rico\èro mezzi: 1-+ ) Porto di Y1arinella di Selinunte: 15) ingressi Parco.-\rcl1 ologico: 16) ingressi scuola lementare \'ia Caboto: 17) locali x stazione feltoviaria Piazza Stesicoro: 18) Chiesa di \ /[aria d I Sa 'l'o Cuore - \ [arin lld di Selinunt 19) Locali seggio elettorale Triscinél di S IiI unte: 20)Controllo ingr ssi struttur Lì 'pitanti xtracol11unitari a \[arinella da Tri-cina di linunte: ~ l) Villa QUGnana. Via del :Vleditem:melì. \'ial della \lagna Gl'e ia. ingresso Parco archeologi o.

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani... DELIDERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n.ili: del 2 8 MRR. 2014 OGGETTO: Concessione di no 2 borse di studio intilolate alla memoria del dotto Mauri zio Vi

Dettagli

CITTA' DI CASTELVETRANO

CITTA' DI CASTELVETRANO .~-~ ~. ~~ CITTA' DI CASTELVETRANO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n. J

Dettagli

CITTA' DI CASTELVETRANO

CITTA' DI CASTELVETRANO CITTA' DI CASTELVETRANO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n. _ '---L. :f-l. l del - 6 MARI 2015 OGGETTO: Concessione patrocinio e contributo all' Associazione APS

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. (':f&;1 DEL 9 ~PR. 2018 OGGETTO: Cori cessione patrocinio per manifestazione "Raduno di Fiat 500". L'anno

Dettagli

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 COMUNE di TONARA (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 88 Prot. n. 4956 del 14-07-2009 OGGETTO: Indirizzi

Dettagli

CITTA' DI CASTEL VETRANO

CITTA' DI CASTEL VETRANO CITTA' DI CASTEL VETRANO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI " DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: Intitolazione piazza a Padre Pietro da Mazara. L'anno duemilaquindici, il giornoy~, del mese

Dettagli

CITTA' DI MOGLIANO VENETO AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA

CITTA' DI MOGLIANO VENETO AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA ESTERNA CITTA' DI MOGLIANO VENETO P.zza Caduti n. 8 - C.A.P. 31021 Provincia di Treviso Codice Fiscale 00565860269 - Partita Iva 00476370267 Tel. 041 59 30 111 - Fax 041 59 30 299 Servizio Amministrazione del

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 120 del 07/07/2011 OGGETTO: D.G.R. n. 187/2011 e 192/2011. Richiesta di un contributo in conto capitale per

Dettagli

... CITTÀ DI CASTELVETRANO. DELffiERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. Provincia di Trapani. asso

... CITTÀ DI CASTELVETRANO. DELffiERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. Provincia di Trapani. asso CITTÀ DI CASTELVETRANO... Provincia di Trapani DELffiERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE D.li O del 2 5 MQR. 2013 OGGETTO: Approvazione piano lriennale di prevenzione della corruzione. L'anno duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O

COMUNE DI CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O COMUNE DI CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione schema di bando pubblico per la distribuzione di derrate alimentari a nuclei

Dettagli

CITTA' DI CASTELVETRANO

CITTA' DI CASTELVETRANO CITTA' DI CASTELVETRANO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO

CITTÀ DI CASTELVETRANO CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n., (,...t,t del 11 G l U. 2015 Oggetto:: Progetto definitivo per la realizzazione della rampa di accesso

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 58 del 21/04/2016 Proposta N. 561/2016 OGGETTO: RISANAMENTO CONSERVATIVO DELL'EDIFICIO DENOMINATO EX CASA DEL POPOLO PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

Comune di Roccamonfina

Comune di Roccamonfina Comune di Roccamonfina Provincia di Caserta Prot. 403 / 64 - UT AREA TECNICA AVVISO PUBBLICO AGGIORNAMENTO ELENCO DITTE E IMPRESE DI FIDUCIA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI SERVIZI FORNITURE IL RESPONSABILE

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia Regionale di Trapani) «Avviso pubblico per l affidamento di n 2 incarichi per le funzioni di Medico Competente di

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia Regionale di Trapani) «Avviso pubblico per l affidamento di n 2 incarichi per le funzioni di Medico Competente di CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia Regionale di Trapani) «Avviso pubblico per l affidamento di n 2 incarichi per le funzioni di Medico Competente di cui al D. Lgs n 81/2008» L Amministrazione Comunale di

Dettagli

... CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N.in DEL..,4 GIU, 2015

... CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N.in DEL..,4 GIU, 2015 ---~ ;.. 6 CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani... DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N.in DEL..,4 GIU, 2015 OGGETTO: Approvazione schema di avviso pubblico per manifestazioni

Dettagli

CITTA' DI CASTELVETRANO

CITTA' DI CASTELVETRANO CITTA' DI CASTELVETRANO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE ll. 3 g' del 1 2 FEBI 2015 ---=-=--- OGGETTO: Concessione contributo all' Associazione Culturale "Li niputi

Dettagli

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA

COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA COMUNE DI GENZANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA C.F. 02242320584 Via I. Belardi, 81 00045 P.IVA 01038071005 www.comune.genzanodiroma.roma.it protocollo@comunegenzanodiromapec.it AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

Dettagli

Parco Regionale del Matese

Parco Regionale del Matese Provvedimento Presidenziale n. 29 del 6 febbraio 2015 OGGETTO: Avvio delle procedure per la nomina della Giunta dell'ente Parco L anno duemilaquindici, il giorno 6 del mese di febbraio, alle ore dodici,

Dettagli

Fasc. 2.8 2016 32 Lecco, 09.05.2016 Per le trasmissioni in interoperabilità il numero di protocollo e la data sono contenuti nel file segnatura.

Fasc. 2.8 2016 32 Lecco, 09.05.2016 Per le trasmissioni in interoperabilità il numero di protocollo e la data sono contenuti nel file segnatura. SUA.Lecco c/o Direzione Organizzativa III Appalti, Contratti, Convenzionamenti, Espropriazioni Stazione Unica Appaltante SUA.LECCO Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia Telefono 0341.295414 Fax 0341.295333

Dettagli

- ~j,~1. ~ CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE

- ~j,~1. ~ CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI - ~j,~1 ~ CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N ;,4 OGGETTO: Affidamento fornitura energia elettrica per gli impianti di illuminazione

Dettagli

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016

Smaltimento dei rifiuti organici biodegradabili (CER 200108) e rifiuti verdi biodegradabili (CER 200201) Periodo: 01/01/2016 31/12/2016 COMUNE DI LEVANTO COMUNE DI BONASSOLA UTC ASSOCIATO Servizio Lavori Pubblici Ambiente e Territorio sede di Levanto: Tel. 0187.802282/49/42 Fax 0187802280, mail: lavoripubblici@comune.levanto.sp.it sede

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

COMUNE DI ORTA DI ATELLA Provincia di Caserta VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE

COMUNE DI ORTA DI ATELLA Provincia di Caserta VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE Prot n.200/s del 27.05.2014 D.Legvo COMUNE DI ORTA DI ATELLA Provincia di Caserta VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 102 Del 22.05.2014 OGGETTO Approvazione convenzione affidamento

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLÀ GIUNTA MUNICIPALE N. )1 t DEL ~ 8 MARI 2016 -OGGETTO: Concessione contributo all'''associazione Volontari Ospedalieri" di

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Municipale

Copia di Deliberazione della Giunta Municipale REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO (provincia di Messina) Copia di Deliberazione della Giunta Municipale N. 142 del 10/6/2009 OGGETTO: FORNITURA ENERGIA ELETTRICA - ADESIONE OFFERTA

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERALI

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE NR. 069 DEL 20 maggio 2008

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE NR. 069 DEL 20 maggio 2008 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE NR. 069 DEL 20 maggio 2008 OGGETTO: Convenzione tra il Comune di Zocca ed il Corpo Forestale delle Guardie Ecologiche Volontarie della Provincia di Modena. Anno 2008.

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E TRATTAMENTO DI RIFIUTI BIODEGRADABILI.

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E TRATTAMENTO DI RIFIUTI BIODEGRADABILI. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRELIEVO, TRASPORTO E TRATTAMENTO DI RIFIUTI BIODEGRADABILI. (N.B.: IL PRESENTE AVVISO HA QUALE FINALITA ESCLUSIVA IL SONDAGGIO DEL MERCATO

Dettagli

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 497 Del 14-05-09 Oggetto: ALLESTIMENTO CENTRO GIOCHI C/O IL NUOVO PALAZZO DI GIUSTIZIA DI VIA LO FEUDO N.

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO

CITTÀ DI CASTELVETRANO '. ' CITTÀ DI CASTELVETRANO ProVincia di Trapani DELlBERAZlONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE D. h61 del ------i 1~...,aN '... O~ V, """'" 2~ Ol~_ 4 OGGETTO;~'UnFidor Aiuto'~r;Concessione contributi a favore

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI

Dettagli

C O M U N E D I I T R I

C O M U N E D I I T R I C O M U N E D I I T R I Provincia di Latina Deliberazione Copia della Giunta Comunale N. 104 del 24.09.2013 OGGETTO: ADOTTA UN CANE -APPROVAZIONE LINEE GUIDA L'anno duemilatredici il giorno ventiquattro

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 355 N 32783 di prot. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto : APPROVAZIONE DI UN NUOVO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTI AUTO SITUATI NELL AREA PERTINENZIALE

Dettagli

Parco Regionale delle Alpi Apuane

Parco Regionale delle Alpi Apuane In relazione alla determinazione dirigenziale in oggetto: Parere di regolarità tecnica: si esprime parere: favorevole non favorevole, per la seguente motivazione: Parco Regionale delle Alpi Apuane Direttore-Attività

Dettagli

COMUNE DI CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O

COMUNE DI CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O COMUNE DI CASTELDACCIA P R o V I N C I A DI P A L E R M O Data '?~. Oè-{Z OGGETTO: Approvazione perizia di variante e suppletiva Rep. 39/2011 redatta dalla Soprintendenza ai BB.CC.AA. n.q, di affidataria

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 09/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

C O M U N E D I R A M A C C A

C O M U N E D I R A M A C C A C O M U N E D I R A M A C C A (Provincia di Catania) ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n. 97 del 20/08/2009 OGGETTO: Impegno di spesa per l acquisto di elementi di arredo per gli uffici

Dettagli

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP.

SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. SETTORE STRATEGIE TERRITORIALI LL.PP. E PROGETTAZIONE OO.PP. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI IDONEI PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA AI SENSI DELL ART. 125 DEL DLGS

Dettagli

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI

COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI COMUNE DI MAGLIANO ROMANO PROVINCIA DI ROMA UFFICIO TECNICO LAVORI PUBBLICI Prot. n. 1110/2015 del 15/07/2015 Ente Appaltante: Comune di Magliano Romano Piazza Risorgimento 1 00060 Magliano Romano (Roma)

Dettagli

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011,

entro e non oltre le ore 12:00 del 28/11/2011, PROT. N. 12093 AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO FINALIZZATA ALL'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO PER L'APPALTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE NELL'AMBITO DEL PARCO DEL MONTE CUCCO

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE NELL'AMBITO DEL PARCO DEL MONTE CUCCO COMUNITA MONTANA ALTA UMBRIA BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AD UN CORSO DI FORMAZIONE PER GUARDIE ECOLOGICHE VOLONTARIE NELL'AMBITO DEL PARCO DEL MONTE CUCCO (Legge Regionale 22 febbraio 1994, n. 4 Istituzione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA: STRUTTURA SEMPLICE Gestione

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA Copia di Deliberazione della Giunta Comunale Deliberazione N. 507 Seduta del 25.11.2015 OGGETTO: Approvazione, in linea amministrativa, progetto per servizio di "Manutenzione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO Ospedali: Legnano - Cuggiono - Magenta - Abbiategrasso AVVISO INTERNO PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DELLA: STRUTTURA SEMPLICE CHIRURGIA

Dettagli

Provincia di Frosinone

Provincia di Frosinone Cod. Fisc.00281260604 C.A.P. 03021 Provincia di Frosinone V.le Umberto I E-mail:lavoripubblici@amaseno.net Tel.0775.65021 Fax.0775.658188 ALLEGATO A ALLA DETERMINAZIONE N. 51/2014 Ufficio Tecnico LL.PP.

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 69 del 08/05/2015 OGGETTO: Decreto Sblocca cantieri. Approvazione della richiesta di finanziamento. L

Dettagli

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA

COMUNE DI CARINARO AREA TECNICA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2013-30 Data 25-03-2013 OGGETTO: PROPOSTA DI CLASSIFICAZIONE DI INDUSTRIA INSALUBRE I ^ CLASSE - LETTERA B PUNTO

Dettagli

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari

COMUNE DI SARROCH. Provincia di Cagliari COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari S E T T O R E S E R V I Z I S O C I A L I AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE, FINALIZZATO ALL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE IN

Dettagli

Deliberazione Originale della Giunta Comunale

Deliberazione Originale della Giunta Comunale CITTA DI VITTORIA PROVINCIA DI RAGUSA Deliberazione Originale della Giunta Comunale Deliberazione N. 107 Seduta del 24.03.2015 OGGETTO: Formazione e Tenuta Elenco Referenti colonie feline. L anno duemilaquindici

Dettagli

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA

COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI PROVINCIA DI RAGUSA ORIGINALE DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 404 del Reg. Delib. data 17.12.2013 OGGETTO: Intervento urgente per lavori di ricerca infiltrazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comune di SELARGIUS Pag. Numero Data Provincia di Cagliari G.C. 1 343 09/05/1996' Oggetto: Approvazione bando per la pubblicita' degli incarichi di progettazione e di direzione dei lavori che l'amministrazione

Dettagli

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA

COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA Tel. 06-9015601 Fax. 06-9041991 Piazza C. Leonelli n 15 C.A.P. 00063 www.comunecampagnano.it DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 del Reg.

Dettagli

l~'i1(~ '~l '~$" CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE No h 06 DEL 11 SET.

l~'i1(~ '~l '~$ CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE No h 06 DEL 11 SET. , l~'i1(~ '~l '~$" CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE No h 06 DEL 11 SET. 2015 OGGETTO: Approvazione nuovo "Regolamento per il sostegno alle

Dettagli

il Direttore Generale

il Direttore Generale Pubblicazione sul sito aziendale in data 20/8/2014 Decorrenza 21/08/2014 Scadenza 04/9/2014 Avviso Pubblico Per la formulazione di una graduatoria di Operatore Socio Sanitario (ctg. Bs) da utilizzare in

Dettagli

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO

COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO COMUNE di SAN GIOVANNI A PIRO Provincia di Salerno Tel. 0974983007 Fax 0974983710 Cod. Fisc. 84001430655 Prot. 8675 AVVISO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI UN BOX-AUTO DI PROPRIETA COMUNALE IN VIA DEL POZZO

Dettagli

CONIlJNE DI NICOSIA PROVINCIA DI ENNA ORIGINALE DELLA DELIBERA ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CONIlJNE DI NICOSIA PROVINCIA DI ENNA ORIGINALE DELLA DELIBERA ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ) 0 t, èo/t, :' i:7 CI. GO/ L, Deliberazione Il. _",8~O del 09/04/ 2014 CONIlJNE DI NICOSIA PROVINCIA DI ENNA ORIGINALE DELLA DELIBERA ZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: As sunzione a nerì àife6a h gah

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERALI

Dettagli

BANDO DI GARA OGGETTO:

BANDO DI GARA OGGETTO: Casa COMUNE di FRANCOLISE BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento in comodato d uso dello stabile sito nel Comune di Francolise alla via Roma, 13 della frazione S. Andrea del Pizzone da adibire a Casa Albergo

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani

CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani CITTÀ DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani Deliberazione del Consiglio Comunale n. 26 OGGETTO: Comunicazioni. L'anno duemilaquindici il giorno venticinque del mese di marzo dalle ore 20,15

Dettagli

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207

COMUNE DI VILLIMPENTA via Roma 26 46039 Villimpenta C.F.00389360207 ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 92 Del 18/12/2014 Oggetto: APPROVAZIONE CONVENZIONE TRA LE AMMINISTRAZIONI COMUNALI DI CASTEL D'ARIO, VILLIMPENTA E RONCOFERRARO ED IL CENTRO SOCIALE CASTELDARIESE

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2014-33 Data 01-04-2014 OGGETTO: GESTIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RR.SS.UU. ALLA LUCE DELLA

Dettagli

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti

COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti COMUNE DI POLLUTRI Provincia di Chieti V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E NUMERO 46 DATA 05.08.2014 OGGETTO: Richiesta autorizzazione occupazione suolo pubblico

Dettagli

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI

ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI 1 ALLEGATO TECNICO PER L USO DEL PROGRAMMA RICHIESTA DATI ALUNNI DISABILI Il pr e s e n t e do c u m e n t o for ni s c e le info r m a z i o n i ne c e s s a r i e ed es s e n z i a l i a su p p o r t

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA Servizio Risorse Umane AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA REGIONALE E INTERREGIONALE, TRA AZIENDE ED ENTI DEL COMPARTO DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI UN ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - CATEGORIA GIURIDICA C AREA ORGANIZZAZIONE Gestione del Personale Tel. 0332 275275/276 - Fax 0332 429035 personale@comune.malnate.va.it Il Responsabile: Antonella Pietri AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO

Dettagli

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto

CITTA di GINOSA Provincia di Taranto CITTA di GINOSA Provincia di Taranto Ufficio Personale P.zza Marconi - C.A.P. 74013 Tel. 099.8290233-Fax.099.8244826 Cod. Fisc.: 80007530738 - P.I 00852030733 AVVISO DI MOBILITÀ ESTERNA VOLONTARIA PER

Dettagli

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani

CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani CITTÀ DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani Deliberazione del Consiglio Comunale n. 28 OGGETTO: Interrogazioni: prot. 85/Pres/2014 Chiusura uffici postali a Castelvetrano ; prot. 87/Pres/2014 Interventi

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO Spedizione Prot. n. Data COMUNE DI GIARDINELLO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.58 del 18/09/2013 OGGETTO: CANTIERI DI SERVIZI DI CUI ALLA D.A. DEL 26/07/2013,PUBBLICATA

Dettagli

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA

Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA Comune di Carpineto Romano PROVINCIA DI ROMA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 48 del 20/03/2015 OGGETTO: Lavori per il recupero e la messa in sicurezza della Scuola Materna ed Elementare

Dettagli

Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato A Regione Toscana Direzione Generale Organizzazione Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24 della L.R. 27

Dettagli

Comune di Gemmano (RN)

Comune di Gemmano (RN) Comune di Gemmano (RN) C.F.82005670409 P.IVA 01188110405 PIAZZA ROMA N. 1-47855 GEMMANO (RN) P.E.C.: comune.gemmano@legalmail,it 0541 85.40.60 / 85.40.80 0541 85.40.12 Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

al "Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici" approvato con deliberazione C.C. n.

al Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici approvato con deliberazione C.C. n. Allegato A al "Regolamento per la trasparenza dello situazione patrimoniale dei titolari di incarichi politici" approvato con deliberazione C.C. n. V del V ZIONE SO STITUTIVA SU INCARICHI E RELATIVI COMPENSI

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERALI

Dettagli

COMUNE DI CAMIGLIANO

COMUNE DI CAMIGLIANO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. 06 del 26/01/2010 avente ad oggetto: APPROVAZIONE SCHEMA DI PARTECIPAZIONE Avviso d'interesse destinato ai soggetti del privato sociale funzionale alla

Dettagli

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino

COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino COMUNE DI GRADARA Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO PUBBLICO ESPLORATIVO per l affidamento in concessione del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità stradale mediante pulitura,

Dettagli

... CITTA' DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani. n. 3_ dci 'i. 9 GEri. 2013. - Sindaco. - As sessore. - Assessore - Assessore. - Assessore -Assessore

... CITTA' DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani. n. 3_ dci 'i. 9 GEri. 2013. - Sindaco. - As sessore. - Assessore - Assessore. - Assessore -Assessore ... CITTA' DI CASTELVETRANO Provincia di Trapani...-.-.. -DJ"LI.BJj;RAZlO.IlIJL.DELLA.G~lmALE n. 3_ dci 'i. 9 GEri. 2013 OGGETTO: risarcimento danni da sinistro stradale - Fasitta Giuseppe ~ cjcomune dì

Dettagli

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo

COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo COMUNE DI GIULIANA Provincia Palermo CODICE FISCALE 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it e-mail: comunedigiuliana@alice.it tei. 0918356357 Fax 0918356077 AREA AMMINISTRATIVA - SETTORE AFFARI GENERAL DELIBERAZIONE

Dettagli

e CARTA DEI SERVIZI An n o d i r i f e r i m e n t o 2 0 0 7 P A R T E P R I M A P R I N C I P I F O N D A M E N T A L I 1. 1 P R E M E S S A P a n s e r v i c e s. a. s. d i F. C u s e o & C. ( d i s

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni Copia di Deliberazione della Giunta Comunale Numero 100 Reg. Data 20-12-13 Oggetto: INFORMATIZZAZIONE PRG ED ELABORAZIONE/AGGIORNAMENTO DATI - REALIZZAZIONE SPORTELLO

Dettagli

COMUNE DI CEPRANO. Provincia di Frosinone DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 32 Del 01-04-15

COMUNE DI CEPRANO. Provincia di Frosinone DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 32 Del 01-04-15 COMUNE DI CEPRANO Provincia di Frosinone DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 32 Del 01-04-15 COPIA Oggetto: BILANCIO PARTECIPATIVO ANNO 2015. DETERMINAZIONI L'anno duemilaquindici il giorno uno

Dettagli

~JPlI CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani

~JPlI CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani iit ~~, ~JPlI CITTA DI CASTELVETRANO Libero Consorzio Comunale di Trapani DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. Ii 5 3 DEL ~ O SET. 2015 OGGETTO: Concessione contributo all'associazione Volontari Italiani

Dettagli

\REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO. (provincia di Messina) Copia Deliberazione Della Giunta Municipale

\REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO. (provincia di Messina) Copia Deliberazione Della Giunta Municipale - ~ \REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA COMUNE DI PIRAINO (provincia di Messina) COSTASARACENA N. 230 Del 3/9/2010 Copia Deliberazione Della Giunta Municipale OGGETTO: Fornitura prodotti igienici e

Dettagli

IL R.U.P. CARATTERISTICHE. Ammodernamento, aggiornamento normativo e manutenzione dell attuale Sito Web istituzionale. IMPORTO

IL R.U.P. CARATTERISTICHE. Ammodernamento, aggiornamento normativo e manutenzione dell attuale Sito Web istituzionale. IMPORTO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER AGGIORNAMENTO - GESTIONE E MANUTENZIONE SITO WEB DELL ENTE RISERVE NATURALI REGIONALI FOCE VOLTURNO - COSTA DI LICOLA E LAGO DI FALCIANO. IL R.U.P. Visti - la L.R. 33/93

Dettagli

CITTA' DI CASTELVETRANO

CITTA' DI CASTELVETRANO CITTA' DI CASTELVETRANO LIBERO CONSORZIO COMUNALE DI TRAPANI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE n.., b C del ') / (Y.':! 1.0 AGO, 2015 --~~=---- ----------------- OGGETTO: Manifestazioni calendario

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - PALESTRE - (L.R. n.13 DEL 25/02/2000 E S.M.I.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - PALESTRE - (L.R. n.13 DEL 25/02/2000 E S.M.I.) COMUNE DI RICCIONE Attività Produttive Polizia Amministrativa AL COMUNE DI RICCIONE SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE VIA VITTORIO EMANULE II, N.2 47838 RICCIONE (RN) SEGNALAZIONE CERTIFICATA

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

COMUNE DI ADRANO (Provincia di Catania)

COMUNE DI ADRANO (Provincia di Catania) COMUNE DI ADRANO (Provincia di Catania) 2o Settore Prot. n. 190 2'Settore del 4/0612014 Pror. Gen. " 6C e del C i GtU, io1[ Oggetto: Pentecoste dei Giovani. Affidamento servizio service II Responsabile

Dettagli

DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N. &\0 del

DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N. &\0 del DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N. &\0 del COMUNE DI CHIARAMONTE GULFI Provincia di Ragusa OGGETTO: Incarico ah'aw.antonino Gentile per servizi legali a favore dell'ente. L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014

COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE. N. 35 del 03/06/2014 COMUNE DI COLLESANO PROVINCIA DI PALERMO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 35 del 03/06/2014 OGGETTO: Concessione contributo per i festeggiamenti in onore di San Antonio da Padova Anno

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 198 Prot. Data 02/05/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N 154 del Reg. Data 06/05/2014 Parte riservata alla Ragioneria Bilancio Comune di Alcamo PROVINCIA

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 130 / Prot. Data 31/03/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale N 93 del Reg.

Dettagli

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale

Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della Giunta Municipale Proposta N 495 / Prot. Data 19/12/2014 Inviata ai capi gruppo Consiliari il Prot.N L impiegato responsabile N. 422 del Reg. Data 23/12/2014 Comune di Alcamo PROVINCIA DI TRAPANI Copia deliberazione della

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA

AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA AVVISO DI MOBILITA ESTERNA RISERVATA ESCLUSIVAMENTE AL PERSONALE DI RUOLO DEGLI ENTI DI AREA VASTA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI N.1 AGENTE DI POLIZIA LOCALE CATEGORIA C POSIZIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA REGIONALE ED INTERREGIONALE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO N. 25 POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO CAT. B LIV.

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO

CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO CITTÀ DI MORBEGNO PROVINCIA DI SONDRIO N 273 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: APPROVAZIONE BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE DEI POSTI AUTO PRESSO IL CORTILE DI PERTINENZA DELLA SEDE MUNICIPALE

Dettagli

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA

COMUNE DI CAPRAIA ISOLA COMUNE DI CAPRAIA ISOLA Provincia di Livorno DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ATTO N. 14 SEDUTA DEL 30-04-2012 C O P I A OGGETTO: Approvazione convenzione con Poste Italiane per l affidamento del servizio

Dettagli

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA COMUNE DI LAJATICO VERBALE DI DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 1 DEL 21-01-2015 OGGETTO: LOCALI PER CELEBRAZIONE MATRIMONI CIVILI. DETERMINAZIONE L anno duemilaquindici addì ventuno del

Dettagli

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE

AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE AVVISO A PRESENTARE OFFERTA PER IL SERVIZIO DI RECUPERO CREDITI STRAGIUDIZIALE L Azienda Servizi Integrati S.p.A., con sede in San Donà di Piave (VE), Via N. Sauro, 21 - Tel. 0421/481111, e-mail: info@asibassopiave.it.,

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 266 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 51 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 266 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 51 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 266 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 51 in data 07/05/2014 OGGETTO: Avvio del procedimento per la formazione

Dettagli