MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE"

Transcript

1 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio e aprile 2015, ne hanno uno importante: vogliono celebrare quello che ci unisce. Al centro dei tre appuntamenti, infatti, ci saranno tre aspetti comuni a tutte le culture del mondo: la radio, la ricerca della felicità e lo sport come mezzo per promuovere pace e sviluppo. Tre aspetti che verranno celebrati con vere e proprie feste danzanti all insegna della leggerezza, ospitate nel prestigioso Salone d Onore del Circolo Ufficiali dell Esercito di via Marsala. Il primo appuntamento, dedicato alla radio, è in programma per venerdì 13 febbraio alle 18.30, in contemporanea con il World Radio Day promosso dall Unesco: durante la serata uno speaker condurrà una singolare radio dal vivo, alla quale seguiranno gli interventi musicali del DuoStile. LA RADIO, LA RICERCA DELLA FELICITÀ E LO SPORT AL CENTRO DELLE FESTE ORGANIZZATE A BOLOGNA IN OCCASIONE DELLE GIORNATE MONDIALI CHE LE NAZIONI UNITE DEDICANO A QUESTI TEMI. INIZIAMO A COSTRUIRE UN NUOVO MODO DI CONVIVERE PARTENDO DA CIÒ CHE ABBIAMO IN COMUNE LE COSE CHE ABBIAMO IN COMUNE SONO UNA FESTA Già da segnare in agenda anche gli altri due eventi: il 20 marzo Meglio Così racconterà a suo modo la felicità, in occasione dell International Day Of Happiness delle Nazioni Unite; il 10 aprile, infine, sarà la volta dello sport, a pochi giorni dalla celebrazione dell International Day of Sport for Development and Peace. Queste feste sono un modo di non arrendersi a quanti ci raccontano che le diverse comunità non riescono a interagire perché le differenze nei valori culturali sarebbero troppo grandi spiega l avvocato Michela Cocchi, che organizza il ciclo di eventi con il suo studio legale. Molto ci divide, ma molto altro ci è familiare: tutte le culture, per esempio, conoscono la radio, la ricerca della felicità e lo sport. Ecco perché abbiamo deciso di omaggiare, con divertimento, questi tre punti in comune: lo faremo con tre feste perché, se davvero vogliamo provare a vivere meglio, occorre anche un po di leggerezza. Meglio Così, appunto. Chi parteciperà potrà condividere pensieri, immagini e ricordi legati ai temi della serata tramite cartoline presenti in situ o sui social network. La chiave di tutto, infatti, è proprio nella condivisione: Questi eventi vogliono offrire uno spunto per ragionare sul nostro futuro - conclude l avvocato Cocchi - Iniziamo a costruire un nuovo modo di convivere partendo dalle cose che tutti abbiamo in comune. Ognuno può dare il suo contributo.

2 66 World Radio Day LE COSE CHE ABBIAMO IN COMUNE SONO UNA FESTA Circolo Ufficiali dell Esercito - Bologna CONDIVIDI RICORDI E IMMAGINI SUI SOCIAL #megliocosì #WorldRadioDay #radio

3 LE COSE CHE ABBIAMO IN COMUNE SONO UNA FESTA VENERDÌ 13 FEBBRAIO IN OCCASIONE DEL WORLD RADIO DAY PROMOSSO DALL UNESCO Bologna, Circolo Ufficiali dell Esercito via Marsala, 12 - ore dress code: cocktail dress Il mondo è cambiato: decine di culture diverse entrano in contatto ogni giorno. Il cammino verso l integrazione è molto difficile, ma il senso di marcia è irreversibile. Molto ci divide, ma molto altro ci è familiare. Perché non partire dalle cose in comune, allora? La radio, ad esempio: tutti la conoscono. È il mezzo di comunicazione più potente, ed è capace di raggiungere ogni angolo del pianeta a costi molto bassi. Così come tiene compagnia a miliardi di persone ogni giorno, sa anche farsi strumento insostituibile in caso di calamità naturali per le comunicazioni di emergenza. La radio, inoltre, è lo strumento ideale per parlare alle persone più vulnerabili: offre a tutti una piattaforma per intervenire nel dibattito pubblico, e non discrimina. Non si chiede quale aspetto abbia chi la ascolta, o quanto sia istruito, o ricco: parla a tutti allo stesso modo. Meglio Così la celebra in occasione del World Radio Day promosso dall Unesco, e chiama tutti a condividere pensieri, immagini e ricordi legati alla radio tramite cartoline presenti in situ o sui social network con gli hashtag #megliocosì, #WorldRadioDay e #radio. Durante la serata uno speaker condurrà una singolare radio dal vivo, alla quale seguiranno gli interventi musicali del DuoStile.

4 66 International Day of Happiness LE COSE CHE ABBIAMO IN COMUNE SONO UNA FESTA Circolo Ufficiali dell Esercito - Bologna CONDIVIDI RICORDI E IMMAGINI SUI SOCIAL #megliocosì #HappinessDay #happy

5 LE COSE CHE ABBIAMO IN COMUNE SONO UNA FESTA VENERDÌ 20 MARZO IN OCCASIONE DELL INTERNATIONAL DAY OF HAPPINESS PROMOSSO DALLE NAZIONI UNITE Bologna, Circolo Ufficiali dell Esercito, via Marsala 12 ore dress code: cocktail dress Il mondo è cambiato: decine di culture diverse entrano in contatto ogni giorno. Il cammino verso l integrazione è molto difficile, ma il senso di marcia è irreversibile. Molto ci divide, ma molto altro ci è familiare. Perché non partire dalle cose in comune, allora? Dopo la radio, in occasione dell International Day of Happiness Meglio Così celebra la felicità: una sensazione che, una volta provata, porta chiunque a essere più aperto nei confronti di chi ha intorno. Quando sorridi, il mondo sorride con te, cantava Louis Armstrong. E aveva ragione. La felicità può essere raggiunta solo lavorando per porre fine ai conflitti, alla povertà e ad altre condizioni miserevoli in cui così tanti esseri umani sono costretti a vivere, sostiene il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon. Il mondo ha bisogno di un nuovo paradigma economico che riconosca la parità fra i pilastri sociali, economici e ambientali dello sviluppo sostenibile. Essere felici significa cose diverse per ognuno di noi. Ecco perché Meglio Così chiama tutti a condividere la propria idea della felicità tramite cartoline presenti in situ durante l evento o sui social network con gli hashtag #megliocosì, #HappinessDay e #happy.

6 66 LE COSE CHE ABBIAMO IN COMUNE SONO UNA FESTA International Day of Sport for Development and Peace Circolo Ufficiali Dell esercito - Bologna CONDIVIDI RICORDI E IMMAGINI SUI SOCIAL #megliocosì #sportmemories #IDSDP #sport

7 LE COSE CHE ABBIAMO IN COMUNE SONO UNA FESTA VENERDÌ 10 APRILE IN OCCASIONE DELL INTERNATIONAL DAY OF SPORT FOR DEVELOPMENT AND PEACE PROMOSSO DALLE NAZIONI UNITE Bologna, Circolo Ufficiali dell Esercito via Marsala, 12 - ore dress code: cocktail dress Il mondo è cambiato: decine di culture diverse entrano in contatto ogni giorno. Il cammino verso l integrazione è molto difficile, ma il senso di marcia è irreversibile. Molto ci divide, ma molto altro ci è familiare. Perché non partire dalle cose in comune, allora? Chi non ha mai perso la voce guardando lo sport? Chi non si è mai appassionato alle gesta di un atleta, esultando per i suoi trionfi? In ogni angolo del mondo lo sport ha il potere di entusiasmare e ispirare milioni di persone. Ma non solo: niente come la pratica sportiva insegna a rispettare l avversario, accettare le regole e fare gioco di squadra. Lo sport riproduce in scala più piccola le dinamiche del mondo: vive di vittorie e sconfitte, grandi cadute e mirabolanti ritorni, e lotta per far sì che violenza, corruzione e discriminazioni non facciano più parte del suo orizzonte. Lo sport, inoltre, è un linguaggio talmente universale da abbattere le barriere legate a genere e disabilità, e sa promuovere pace e tolleranza unendo le persone aldilà di confini, culture e fedi religiose. Meglio Così lo celebra a pochi giorni dall International Day of Sport for Development and Peace, e chiama tutti a condividere pensieri, immagini e ricordi legati allo sport tramite cartoline presenti in situ o sui social network con gli hashtag #megliocosì, #sportmemories #IDSDP e #sport.

8 66 chi siamo Attiva da sempre nel campo dei diritti umani, dell anticorruzione, delle pratiche ambientali e del women empowerment, l avvocato Michela Cocchi ha fondato il suo studio nel 1994 a Bologna, dove mantiene tuttora la sede principale. Opera su oltre 110 diversi Paesi, nei quali rappresenta imprese di qualunque settore e dimensione e mantiene relazioni con centinaia di studi legali, associazioni di avvocati, organizzazioni e federazioni. è un evento organizzato da Michela Cocchi - Studio Legale MICHELA COCCHI STUDIO LEGALE VIALE DEL RISORGIMENTO, BOLOGNA Dal 2007 al 2013 è stata presidente della commissione Business e diritti umani dell Union Internationale des Avocats. Dal 2009 partecipa attivamente al Global Compact delle Nazioni Unite, all interno del quale sostiene i Women s Empowerment Principles, il CEO Water Mandate e la Green Industry Platform, oltre a essere firmataria della piattaforma Business For Peace e della call to action Anti-Corruption and the Global Development Agenda. linkedin.com/in/michelacocchi

IMPACT 10X10X10 UNIVERSITIES FRAMEWORK. UN Women Solidarity Movement for Gender Equality

IMPACT 10X10X10 UNIVERSITIES FRAMEWORK. UN Women Solidarity Movement for Gender Equality IMPACT 10X10X10 UNIVERSITIES FRAMEWORK 1.0 2.0 HEFORSHE L agenzia delle Nazioni Unite UN Women, promuove la parità di genere e l empowerment femminile. HeforShe è una campagna mondiale volta a sensibilizzare

Dettagli

OTTOBRE 2012 ANNO 27 - N. 4

OTTOBRE 2012 ANNO 27 - N. 4 OTTOBRE 2012 ANNO 27 - N. 4 Le cooperative ricordano alla comunità internazionale che è possibile conciliare la produttività economica con la responsabilità sociale BAN KI-MOON Segretario Generale delle

Dettagli

Social Work Day. Palazzo Valentini Roma 15 marzo 2011. Giovanna Sammarco

Social Work Day. Palazzo Valentini Roma 15 marzo 2011. Giovanna Sammarco Social Work Day Palazzo Valentini Roma 15 marzo 2011 Giovanna Sammarco Social Work Day Il primo World Social Work Day si è celebrato il 27 Marzo 2007 promosso dalla Federazione Internazionale degli Assistenti

Dettagli

Lo Sport come strumento per la realizzazione degli obiettivi del Millennio dell onu

Lo Sport come strumento per la realizzazione degli obiettivi del Millennio dell onu Sport e Diritti Umani 249 Capitolo quarto Lo Sport come strumento per la realizzazione degli obiettivi del Millennio dell onu Jacopo Tognon ed Elisabetta Biviano Nel corso del Vertice del Millennio, convocato

Dettagli

Suoniamo i campanili d Europa per sostenere i Diritti Umani

Suoniamo i campanili d Europa per sostenere i Diritti Umani Suoniamo i campanili d Europa per sostenere i Diritti Umani Suoniamo i Campanili d Europa per sostenere i Diritti Umani Il 10 dicembre di ogni anno si celebra la Giornata internazionale dei Diritti umani,

Dettagli

Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice. (Madre Teresa di Calcutta)

Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice. (Madre Teresa di Calcutta) Fate che chiunque venga a voi se ne vada sentendosi meglio e più felice. (Madre Teresa di Calcutta) FIABA ONLUS FIABA si propone di abbattere tutte le barriere, da quelle architettoniche a quelle culturali,

Dettagli

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali

2.1. Ottemperare alle disposizioni legislative e normative nazionali e internazionali CODICE ETICO 1. Introduzione Il codice etico Ahlstrom illustra i principi etici che sono alla base delle varie attività svolte in ambito aziendale. Si fonda sui nostri Valori fondanti - Agire in modo responsabile;

Dettagli

EXPÒNI le tue IDEE! Competizione educativa nazionale sui temi di Expo Milano 2015. Marzo 2014-Ottobre 2015. Dipartimento Advocacy Area ECM

EXPÒNI le tue IDEE! Competizione educativa nazionale sui temi di Expo Milano 2015. Marzo 2014-Ottobre 2015. Dipartimento Advocacy Area ECM EXPÒNI le tue IDEE! Competizione educativa nazionale sui temi di Expo Milano 2015 Marzo 2014-Ottobre 2015 Con il patrocinio di: In collaborazione con: Cittadini di domani The world faces global challenges,

Dettagli

PETRARCA RUGBY JUNIOR CODICE ETICO SCUOLA DI RUGBY E DI VITA

PETRARCA RUGBY JUNIOR CODICE ETICO SCUOLA DI RUGBY E DI VITA PETRARCA RUGBY JUNIOR CODICE ETICO SCUOLA DI RUGBY E DI VITA EDIZIONE 2015 2 SCUOLA DI RUGBY E DI VITA PETRARCA RUGBY JUNIOR Codice Etico Petrarca Rugby Junior comunità di sport per la crescita dei giovani

Dettagli

TUTTI I COLORI DEL CALCIO

TUTTI I COLORI DEL CALCIO S e t t o r e G i o v a n i l e e S c o l a s t i c o TUTTI I COLORI DEL CALCIO P r o g r a m m a d i s e n s i b i l i z z a z i o n e 2 0 1 5 / 2 0 1 6 p e r l i n t e g r a z i o n e e l a l o t t a

Dettagli

La sostenibilità come principio regolatore nelle politiche di sviluppo

La sostenibilità come principio regolatore nelle politiche di sviluppo La sostenibilità come principio regolatore nelle politiche di sviluppo Daniel Franco Daniel Franco 2008, All Rights Reserved 1 Sviluppo sostenibile: le definizioni 1972 Dichiarazione di Stoccolma sull'ambiente

Dettagli

Insieme per sconfiggere la fame

Insieme per sconfiggere la fame WFP: Combatte la fame nel mondo Insieme per sconfiggere la fame Un miliardo di affamati Circa 1 miliardo di persone al mondo deve lottare per trovare il cibo necessario a condurre una vita sana e produttiva.

Dettagli

Con Antoniano gli auguri sono belli e buoni! scopri la nuova collezione Zecchino per la Solidarietà

Con Antoniano gli auguri sono belli e buoni! scopri la nuova collezione Zecchino per la Solidarietà Con Antoniano gli auguri sono belli e buoni! scopri la nuova collezione Zecchino per la Solidarietà Natale con Antoniano, ecco la nuova collezione Per rendere davvero unici i vostri auguri vi proponiamo

Dettagli

L Assemblea Generale,

L Assemblea Generale, Dichiarazione delle Nazioni Unite sull educazione e la formazione ai diritti umani. Adottata il 23 marzo 2011 dal Consiglio diritti umani, con Risoluzione 16/1 L Assemblea Generale, 165 Riaffermando gli

Dettagli

AMNESTY INTERNATIONAL E L EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI

AMNESTY INTERNATIONAL E L EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI AMNESTY INTERNATIONAL E L EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI Prof.ssa Marilina Marrone COS È L EDUCAZIONE AI DIRITTI UMANI (EDU)? «L EDU è una pratica intenzionale e partecipativa vòlta a favorire la presa di

Dettagli

Tecniche di animazione. Giacomo Prati

Tecniche di animazione. Giacomo Prati + Tecniche di animazione Giacomo Prati + Cosa vedremo, sentiremo e faremo TECNICHE DI ANIMAZIONE Competenze di base per l animazione Tecniche di base per l animazione Esempi concreti di animazione in oratorio

Dettagli

Scopri con noi cosa abbiamo in Comune

Scopri con noi cosa abbiamo in Comune Scopri con noi cosa abbiamo in Comune Piccoli cittadini crescono Lidia Tonelli, Scuola Primaria Calvisano INPUT: L Assessorato alla Pubblica Istruzione propone alle classi quinte un percorso di educazione

Dettagli

LO SPORT: STRUMENTO DI PACE, LEGALITA E INTERCULTURA

LO SPORT: STRUMENTO DI PACE, LEGALITA E INTERCULTURA LO SPORT: STRUMENTO DI PACE, LEGALITA E INTERCULTURA DOCUMENTO ELABORATO: CONSULTA DEGLI STUDENTI DELLA PROVINCIA DI CROTONE STUDENTI DELL ITIS G. DONEGANI GIOVANI DELLE ACLI I GIOCHI DELLA MAGNA GRECIA

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana.

Come italiani, salviamo esseri umani, perché crediamo nei valori umani e nel rispetto della vita umana. signore e signori, è un grande onore per il mio Paese, per l Italia, essere qui oggi. Vorrei ringraziare la Repubblica Federale Democratica d Etiopia e il Presidente dell Assemblea Generale, Sam Kutesa,

Dettagli

Finalità e obiettivi

Finalità e obiettivi Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di suscitare emozioni. Ha il potere di unire le persone come poche altre cose al mondo. Parla ai giovani in un linguaggio che capiscono. Lo sport

Dettagli

Aequale: una rete delle reti tra le associazioni. BPW Business and Professional Woman

Aequale: una rete delle reti tra le associazioni. BPW Business and Professional Woman Aequale: una rete delle reti tra le associazioni Una selezione cronologica in progress di alcune delle associazioni di donne collegate al mondo dell architettura, dell imprenditoria, della P.A. delle professioni

Dettagli

Progetto di religione cattolica in prospettiva interculturale. Istituto Comprensivo 2 Nord Sassuolo A. S. 2015/16

Progetto di religione cattolica in prospettiva interculturale. Istituto Comprensivo 2 Nord Sassuolo A. S. 2015/16 Progetto di religione cattolica in prospettiva interculturale Istituto Comprensivo 2 Nord Sassuolo A. S. 2015/16 Progetto di religione cattolica in prospettiva interculturale COMPETENZE Riconoscere i linguaggi

Dettagli

Periodico d informazione del Club ANNO 2015/2016-14 aprile

Periodico d informazione del Club ANNO 2015/2016-14 aprile Periodico d informazione del Club ANNO 2015/2016-14 aprile 100 Percent Paul Harris Fellow Club www.rotaryclubdalminecentenario.org Il mentalismo e la prestidigitazione Nella serata del 14 aprile Gian Battista

Dettagli

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE

ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE ECCO PERCHÈ LA PACE INIZIA PROPRIO DA TE - di Deepak Chopra Sette esercizi spirituali per portare la pace all interno delle tua vita e nel mondo che ti circonda. L approccio alla trasformazione personale

Dettagli

Carta d Identità del CNGEI

Carta d Identità del CNGEI Carta d Identità del CNGEI "Il nostro è un movimento libero, accanitamente, irriducibilmente libero da ingerenza politica, confessionale o di interesse e deve rimanere tale contro chiunque fosse di diverso

Dettagli

World Day of Prayer and Action for Children

World Day of Prayer and Action for Children DIRITTI UMANI World Day of Prayer and Action for Children Per la seconda volta il VIS ha raccolto con entusiasmo l invito ad essere parte anche per il 2011 della Giornata Mondiale di Preghiera e Azione

Dettagli

MANIFESTO GIORNATA MONDIALE sul SERVIZIO SOCIALE Action Day 2007

MANIFESTO GIORNATA MONDIALE sul SERVIZIO SOCIALE Action Day 2007 Ass.N.A.S. ASSOCIAZIONE NAZIONALE ASSISTENTI SOCIALI MANIFESTO GIORNATA MONDIALE sul SERVIZIO SOCIALE Action Day 2007 L Ass.N.A.S.- Associazione Nazionale Assistenti Sociali intende dare, con questo documento,

Dettagli

Modelli e strumenti per un economia verde

Modelli e strumenti per un economia verde Modelli e strumenti per un economia verde Marco Frey, GCIN Chairman e Direttore dell Istituto di Management Scuola Superiore Sant Anna di Pisa FORUM DELLA SOCIETÀ CIVILE L ITALIA VERSO RIO+20 Buone pratiche,

Dettagli

PROPOSTE EDUCATIVE PER LE SCUOLE. Primarie e Secondarie di 1. a.s.2015.2016

PROPOSTE EDUCATIVE PER LE SCUOLE. Primarie e Secondarie di 1. a.s.2015.2016 PROPOSTE EDUCATIVE PER LE SCUOLE Primarie e Secondarie di 1 a.s.2015.2016 La Casa delle Culture propone, attraverso la cooperativa, per l anno scolastico 2015/2016, un offerta di percorsi di animazione

Dettagli

Codice di Comportamento Sportivo del TREVIGLIO RUGBY

Codice di Comportamento Sportivo del TREVIGLIO RUGBY PREMESSA TREVIGLIO A.S.D. la quale opera, in conformità al relativo Statuto, nel settoro sportivo, ricreativo e culturale, con lo scopo di sviluppare e diffondere il rugby inteso come mezzo di formazione

Dettagli

Le buone idee per i tuoi giorni di festa

Le buone idee per i tuoi giorni di festa Le buone idee per i tuoi giorni di festa Una bomboniera non C è sempre una buona occasione per scegliere le Scegli le bomboniere solidali Intervita, rendi indimenticabili i tuoi giorni di festa. Matrimonio,

Dettagli

BASKET: UNA SCUOLA DI VITA

BASKET: UNA SCUOLA DI VITA BASKET: UNA SCUOLA DI VITA Un incontro speciale con il mondo della pallacanestro Lunedì 7 aprile 2014, le classi terze hanno incontrato il giocatore Jacopo Balanzoni della squadra della pallacanestro Cimberio

Dettagli

Contributo per la Carta di Milano

Contributo per la Carta di Milano Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Direzione Generale della Cooperazione allo Sviluppo (MAECI-DGCS) Contributo per la Carta di Milano Contributo n 72 Sezione tematica di

Dettagli

Lettera di supporto continuo al Global Compact dei vertici aziendali (CEO o prima linea)

Lettera di supporto continuo al Global Compact dei vertici aziendali (CEO o prima linea) Aspetti Generali Periodo coperto dalla tua Comunicazione Annuale (COP) Dal: Al: Lettera di supporto continuo al Global Compact dei vertici aziendali (CEO o prima linea) Inserisci una lettera di supporto

Dettagli

Pag. 04. Il Progetto. Pag. 05. Fomat e Linea Artistica. Pag. 06. Pubblicità Online e Tv. Pag. 08. Feedback. Pag. 10. Idee Future

Pag. 04. Il Progetto. Pag. 05. Fomat e Linea Artistica. Pag. 06. Pubblicità Online e Tv. Pag. 08. Feedback. Pag. 10. Idee Future 1 Il Progetto Pag. 04 Fomat e Linea Artistica Pag. 05 Pubblicità Online e Tv Pag. 06 Feedback Pag. 08 Idee Future Pag. 10 A Sinistra e Sotto: Fotogrammi Del Primo Video Realizzato. Il progetto Storie Fuori

Dettagli

Fermo 28 aprile 2013

Fermo 28 aprile 2013 Fermo 28 aprile 2013 COSA SONO LE TECNICHE ANIMATIVE? una tecnica di animazione è un aiuto (attrezzo) a svolgere un progetto educativo e di formazione; veicoli attraverso cui mostrare concretamente un

Dettagli

Il giro del mondo in 40 giorni

Il giro del mondo in 40 giorni Centro Ricreativo Estivo Qiqajon 2015 Dall 8 giugno al 17 luglio Il giro del mondo in 40 giorni Introduzione Il Progetto Qiqajon è una realtà dinamica, in continua crescita, che si occupa nello specifico

Dettagli

GIOVANI DI TUTTO IL MONDO CHE... FANNO VOLONTARIATO!

GIOVANI DI TUTTO IL MONDO CHE... FANNO VOLONTARIATO! GIOVANI DI TUTTO IL MONDO CHE... FANNO VOLONTARIATO! Copytight foto @ Riccardo BERINI MONDO 2000 L associazione Mondo 2000 è un associazione di giovani, prevalentemente liceali, registrata al numero 624

Dettagli

upstandingnetpoint un punto permanente di pace antersass GANDHI S a living sculpture of peace A CIVIL ACTION AND A WORK OF ART

upstandingnetpoint un punto permanente di pace antersass GANDHI S a living sculpture of peace A CIVIL ACTION AND A WORK OF ART concepita da Alberto Peruffo diretta da Stefano Bellanda contestualizzata da citizeno ff i c e \ amsterdam coordinata da Antersass Confluenze Artistiche special guest ipeace.me GANDHI S un punto permanente

Dettagli

Text. Il Sostegno dell UNESCO

Text. Il Sostegno dell UNESCO Text Il Sostegno dell UNESCO Il Sostegno dell UNESCO Il Sostegno dell UNESCO Porgo il mio caloroso saluto mentre ci avviciniamo al 25 anniversario della Peace Run e alla sua azione per promuovere la cultura

Dettagli

P.E.I. Progetto Educativo dell Istituto

P.E.I. Progetto Educativo dell Istituto P.E.I. Progetto Educativo dell Istituto 1.Premessa La Scuola cattolica privilegia la promozione integrale della persona, adempie ad una funzione educativa e didattica ed è chiamata ad assolvere un compito

Dettagli

Roma, 21 settembre 2011. Oggetto:

Roma, 21 settembre 2011. Oggetto: COMUNITA' MISSIONARIA DI VILLAREGIA Roma, 21 settembre 2011 Oggetto: II a Edizione del Concorso Sogna il tuo presepe Egr. sig. Dirigente Scolastico, la (CMV) è un Associazione Internazionale composta da

Dettagli

INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA

INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA CITTADINANZA TRAGUARDI DI SVILUPPO DELLE COMPETENZE prende coscienza della propria persona ed impara ad averne cura prende coscienza degli altri bambini e impara a lavorare

Dettagli

La Convenzione sui Diritti delle Persone con Disabilità e la Cooperazione allo sviluppo.

La Convenzione sui Diritti delle Persone con Disabilità e la Cooperazione allo sviluppo. La Convenzione sui Diritti delle Persone con Disabilità e la Cooperazione allo sviluppo. Giampiero Griffo Disabled Peoples International - DPI Disabled Peoples International-DPI 135 assemblee nazionali

Dettagli

Carta dei Valori, della Cittadinanza e dell'integrazione

Carta dei Valori, della Cittadinanza e dell'integrazione Carta dei Valori, della Cittadinanza e dell'integrazione L ITALIA, COMUNITA DI PERSONE E DI VALORI L Italia è uno dei Paesi più antichi d Europa che affonda le radici nella cultura classica della Grecia

Dettagli

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality

FIABADAY 11 anni di impegno per la Total Quality La vita è un continuo movimento e cambiamento, e la forma è una specie di sistema sociale, di legge esterna, in cui l'uomo cerca di fermare e di fissare la vita; per questo l'uomo è prigioniero di queste

Dettagli

Ministero della Salute

Ministero della Salute Ministero della Salute Dipartimento della prevenzione e comunicazione Direzione Generale per i rapporti con l Unione Europea e per i rapporti internazionali UFFICIO III Strategia Globale per la salute

Dettagli

Obiettivi perseguiti:

Obiettivi perseguiti: Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale Personalità Giuridica riconosciuta con D.P.R. 1542/64 Iscr. Reg. Naz. delle Ass. di Prom. Sociale al n.95/04 Sede

Dettagli

Protezione sociale e agricoltura

Protezione sociale e agricoltura 16 ottobre 2015 Giornata mondiale dell alimentazione Protezione sociale e agricoltura Sasint/Dollar Photo Club Sasint/Dollar Photo Club per spezzare il ciclo della povertà rurale 16 ottobre 2015 Giornata

Dettagli

Istituto Comprensivo Enzo Biagi Roma

Istituto Comprensivo Enzo Biagi Roma Istituto Comprensivo Enzo Biagi Roma Via Orrea, 23 00123 Roma Tel. 063037022 - fax o630436063 Staffetta 4 x 100 misti tutti in gara per la Cittadinanza, Costituzione, Salute e Sicurezza! L importante non

Dettagli

NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI

NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI NOI BAMBINI in cammino verso i DIRITTI I bisogni dei bambini e delle bambine sono stati chiamati DIRITTI. Un diritto stabilisce quello che ci è permesso fare e quello che deve fare chi si occupa di noi

Dettagli

FELICITÀ, BENESSERE E BENE COMUNE. quali direzioni per una società ricca di senso e capace di creare valore economico sostenibile?

FELICITÀ, BENESSERE E BENE COMUNE. quali direzioni per una società ricca di senso e capace di creare valore economico sostenibile? Auditorium Conciliazione Via della Conciliazione, 4 Roma 17 marzo 2016 10.00-13.00 FELICITÀ, BENESSERE E BENE COMUNE quali direzioni per una società ricca di senso e capace di creare valore economico sostenibile?

Dettagli

Peer Education al Balbo. Donne: Violenza Zero

Peer Education al Balbo. Donne: Violenza Zero Peer Education al Balbo Donne: Violenza Zero LA PEER EDUCATION: COS E? La Peer Education (EDUCAZIONE TRA PARI) è un progetto educativo teso a riconoscere e promuovere un ruolo attivo degli adolescenti

Dettagli

SCUOLA MARIO GALLI V CIRCOLO DIDATTICO SESTO SAN GIOVANNI PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE

SCUOLA MARIO GALLI V CIRCOLO DIDATTICO SESTO SAN GIOVANNI PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE SCUOLA MARIO GALLI V CIRCOLO DIDATTICO SESTO SAN GIOVANNI PROGETTO DI EDUCAZIONE INTERCULTURALE ANNO SCOLASTICO 2011 / 2012 PREMESSA La complessità della realtà sociale e culturale in cui la scuola opera

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

TRAGUARDI MINIMI DI COMPETENZA AL TERMINE DELLA SCUOLA D INFANZIA

TRAGUARDI MINIMI DI COMPETENZA AL TERMINE DELLA SCUOLA D INFANZIA TRAGUARDI MINIMI DI COMPETENZA AL TERMINE DELLA SCUOLA D INFANZIA COMPETENZE EDUCATIVE AMBITO INDICATORI COMPETENZE IDENTITÀ Conoscenza di sé Relazione con gli altri Rispetta il proprio ruolo. Esprime

Dettagli

VALENTINA GASPARIN, MARTINA BOSCO

VALENTINA GASPARIN, MARTINA BOSCO VALENTINA GASPARIN, MARTINA BOSCO Il 21 marzo si celebra la Giornata Internazionale per l Eliminazione della Discriminazione Razziale che rappresenta un occasione per chiunque di riprendere contatto con

Dettagli

Info per la stampa. Conferenza stampa 15 gennaio 2015. Operation Daywork Via Macello 50 - Bolzano

Info per la stampa. Conferenza stampa 15 gennaio 2015. Operation Daywork Via Macello 50 - Bolzano Info per la stampa Conferenza stampa 15 gennaio 2015 Operation Daywork Via Macello 50 - Bolzano INDICE: Presentazione dell associazione Chi siamo? Cosa facciamo? Quali sono i nostri obiettivi? Il programma

Dettagli

SERVIZI PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE

SERVIZI PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE L espressione violenza domestica designa tutti gli atti di violenza fisica, sessuale, psicologica o economica che si verificano all interno della famiglia o del nucleo familiare o tra attuali o precedenti

Dettagli

RADICI ED ALI DALLA II GUERRA MONDIALE AI DIRITTI UMANI

RADICI ED ALI DALLA II GUERRA MONDIALE AI DIRITTI UMANI RADICI ED ALI DALLA II GUERRA MONDIALE AI DIRITTI UMANI «un viaggio attraverso la memoria storica di quanto accaduto durante la II guerra mondiale nelle nostre terre perché non accada mai più» DEFINIZIONI

Dettagli

Corri per il FAI e proteggi un patrimonio unico al mondo!

Corri per il FAI e proteggi un patrimonio unico al mondo! Monza, 30 maggio 2016 Comunicato stampa Corri per il FAI e proteggi un patrimonio unico al mondo! Parco e Autodromo - Sport e Cultura Domenica 12 giugno 2016 FAIrun nasce dalla volontà di unire cultura

Dettagli

Scacchi Polimi insieme con Terna Sinistrorsa, sono lieti di presentare i primi tornei studenteschi di scacchi, nell ambito dei Poligames 2015!!!

Scacchi Polimi insieme con Terna Sinistrorsa, sono lieti di presentare i primi tornei studenteschi di scacchi, nell ambito dei Poligames 2015!!! TORNEI DI SCACCHI Scacchi Polimi insieme con Terna Sinistrorsa, sono lieti di presentare i primi tornei studenteschi di scacchi, nell ambito dei Poligames 2015!!! - Durante le due giornate andrà in scena

Dettagli

CODICE ETICO DI BROTHER ITALIA S.P.A. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 20/03/2012)

CODICE ETICO DI BROTHER ITALIA S.P.A. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 20/03/2012) CODICE ETICO DI BROTHER ITALIA S.P.A. (Approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 20/03/2012) INDICE - PREMESSA -... 2 CAPO I... 3 - DISPOSIZIONI GENERALI -... 3 1. I Destinatari... 3 CAPO II...

Dettagli

I VOLONTARI SONO IL DELLE ORGANIZZAZIONI SPORTIVE Corso per Dirigenti Calvisano ( BS ) 1 marzo 2014

I VOLONTARI SONO IL DELLE ORGANIZZAZIONI SPORTIVE Corso per Dirigenti Calvisano ( BS ) 1 marzo 2014 Corso per Dirigenti Calvisano ( BS ) 1 marzo 2014 LA GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI VOLONTARI L importanza critica del fattore umano Le persone trasformano le risorse nei servizi Nell erogazione di servizi

Dettagli

Royal Canin World Missione Nutrizione

Royal Canin World Missione Nutrizione Dal 3 al 31 ottobre in Corso Garibaldi 65 a Milano Royal Canin World Missione Nutrizione Il primo temporary Royal Canin per scoprire come nutrire correttamente cani e gatti e imparare tutti i segreti per

Dettagli

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER

PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER PARTECIPA A #TWITTER4UNI, VINCI UNO STAGE A TWITTER Benvenuto a #Twitter4Uni, la prima iniziativa di Twitter in Italia dedicata alle Università. Se il mondo dell online ti appassiona, e ti appassiona l

Dettagli

Le opinioni personalmente condivise circa ingiustizia, emarginazione, disagio sociale

Le opinioni personalmente condivise circa ingiustizia, emarginazione, disagio sociale Le opinioni personalmente condivise circa ingiustizia, emarginazione, disagio sociale 0% 50% 100% sono indignato per le troppe ingiustizie della società 53.8% 34.6% 10.0% se tutti facessimo qualcosa insieme

Dettagli

Etica e Fair Play entrano in campo Trofeo Pino Corso

Etica e Fair Play entrano in campo Trofeo Pino Corso FAIR PLAY IS NOT FOR SALE! Etica e Fair Play entrano in campo Trofeo Pino Corso Premessa: Il Calcio, la Pallacanestro, la Pallavolo e il Rugby sono gli sport di squadra più conosciuti e più facili da praticare,

Dettagli

ARCHE ONLUS. Rassegna Stampa del 14/09/2015

ARCHE ONLUS. Rassegna Stampa del 14/09/2015 ARCHE ONLUS Rassegna Stampa del 14/09/2015 La proprietà intellettuale degli articoli è delle fonti (quotidiani o altro) specificate all'inizio degli stessi; ogni riproduzione totale o parziale del loro

Dettagli

Famiglie e welfare comunitario. Stefania Mazza 11 febbraio 2015

Famiglie e welfare comunitario. Stefania Mazza 11 febbraio 2015 Famiglie e welfare comunitario Stefania Mazza 11 febbraio 2015 LE COMPETENZE A) Analizzare I bisogni B) Creare C) Progettare D) Realizzare E) Valutare IL FARE QUALE SENSO DELLA PROGETTAZIONE Che cosa ci

Dettagli

PROGRAMMA PROVVISIORIO

PROGRAMMA PROVVISIORIO PROGRAMMA PROVVISIORIO Cinque temi principali Social Enterprise World Forum 2015 Milano, 1-3 luglio 2015 1. L ecosistema per lo sviluppo delle imprese sociali Gli imprenditori sociali riconoscono le disfunzioni

Dettagli

CODICE DI COMPORTAMENTO

CODICE DI COMPORTAMENTO CODICE DI COMPORTAMENTO L ASD RUGBY CERNUSCO è una associazione sportiva dilettantistica che opera, come da Statuto, nei settori sportivo, ricreativo e culturale, con lo scopo di sviluppare e diffondere

Dettagli

The New Leadership Paradigm

The New Leadership Paradigm Leadership del XXI secolo The New Leadership Paradigm Richard Barrett A cura di Luigi Spiga I 7 stati di coscienza della leadership Servizio Fare la differenza Trasformazione Stima di se stessi Relazione

Dettagli

Progettazione annuale

Progettazione annuale Scuola dell Infanzia PORRANEO Paritaria di ispirazione Salesiana dal 1899 Progettazione annuale Anno scolastico 2013/2014 TITOLO DELLA PROGETTAZIONE MARILU E I 5 SENSI Alla scoperta dei cinque sensi: Gustare

Dettagli

Secondo Convegno Volontari in Africa VOLONTARI

Secondo Convegno Volontari in Africa VOLONTARI Secondo Convegno Volontari in Africa di Chiara Giusto, Volontaria VIS Dal 13 al 17 gennaio a Nairobi è stato organizzato dai Dicasteri per la Pastorale Giovanile e per le Missioni della Congregazione salesiana

Dettagli

PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA

PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA CLASSI PRIME A/B ANNO SCOLASTICO 2014 2015 PROGETTO STAR BENE INSIEME A SCUOLA Premessa Le attuali classi prime sono composte da 44 alunni, 35 dei quali provengono dalla scuola dell Infanzia del quartiere

Dettagli

LA RIVOLUZIONE FRANCESE

LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA RIVOLUZIONE FRANCESE LA SOCIETÀ FRANCESE NEL 1700 In Francia, nel 1700, il re Luigi XVI ha tutti i poteri. I nobili sono amici del re. I nobili hanno molti privilegi. Anche il clero (vescovi e cardinali)

Dettagli

I sogni nel cassetto fanno la muffa.

I sogni nel cassetto fanno la muffa. Che cos è I sogni nel cassetto fanno la muffa. Accademia della Felicità nasce nel Marzo del 2011 da un idea dei due soci fondatori Francesca Zampone e Marco Bonora. Ispirandosi alle aglosassoni The School

Dettagli

Pace e sviluppo del potenziale umano.

Pace e sviluppo del potenziale umano. AIESEC è un organizzazione internazionale di studenti presente in oltre 124 paesi del mondo, è considerato il più grande network global di studenti universitari e neolaureati. AIESEC nasce nel 1948 con

Dettagli

SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA PRIMARIA

SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA PRIMARIA SINAGOGA E MUSEO EBRAICO DI FIRENZE OFFERTA DIDATTICA 2015-2016 SCUOLA PRIMARIA Dal 2012 lo staff didattico di CoopCulture della Sinagoga e Museo Ebraico di Firenze si occupa di avvicinare le scolaresche,

Dettagli

Progetto Scuole Incontro GNR Bologna 26-27 27 Novembre 2011

Progetto Scuole Incontro GNR Bologna 26-27 27 Novembre 2011 Progetto Scuole Incontro GNR Bologna 26-27 27 Novembre 2011 ASSOCIAZIONI VIP CHE ATTUALMENTE SOSTENGONO IL PROGETTO SCUOLE VIP GENOVA VIP SIENA VIP PARMA VIP VERONA VIP ALESSANDRIA VIP MODENA VIP ROMA

Dettagli

IALT 9. www.leadership.it http://ialtbook.ning.com

IALT 9. www.leadership.it http://ialtbook.ning.com IALT 9 International Academy on Leadership and Teamwork L obiettivo dell International Academy on Leadership and Teamwork è creare un cambiamento positivo nella società attraverso la crescita delle persone

Dettagli

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo

Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Per un Expo che getti un seme contro la fame nel mondo Il primo maggio 2015 si inaugura a Milano l EXPO, un contenitore di tematiche grandi come l universo: "Nutrire il pianeta. Energia per la vita. Una

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

Nuovi strumenti commerciali

Nuovi strumenti commerciali Nuovi strumenti commerciali Come muoversi nel mondo degli smartbox, coupon e dei social media Alberto Maestri Ninja Marketing 3 x 2 2 Un approccio quantitativo al turismo / 1 3 Un approccio quantitativo

Dettagli

SINTESI. Fumetto realizzato per noi da Ernesto Grassani disegnatore di Dylan Dog. Sbullit Action

SINTESI. Fumetto realizzato per noi da Ernesto Grassani disegnatore di Dylan Dog. Sbullit Action progetto SINTESI Fumetto realizzato per noi da Ernesto Grassani disegnatore di Dylan Dog PREFAZIONE è un grande progetto a lungo termine dedicato a tutti quei ragazzi e ragazze che vogliono vivere la loro

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA

PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO FORMATIVO DI EDUCAZIONE ALLA MONDIALITA PREMESSA La società attuale non solo ci invita a pensarci e a pensare in termini di globalità e di globalizzazione, ma ci chiede anche

Dettagli

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO

RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO TRAGUARDI PER LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE Il bambino osserva con meraviglia ed esplora con curiosità il mondo, come dono di Dio Creatore. RELIGIONE CATTOLICA INDICATORE (CATEGORIA) DIO E L UOMO PRIMARIA

Dettagli

La mia scuola per la pace

La mia scuola per la pace La mia scuola per la pace Programma nazionale di educazione alla pace e ai diritti umani Anno scolastico 2005-2006 promosso dal Coordinamento Nazionale degli Enti Locali per la pace e i diritti umani e

Dettagli

L Educazione Mondiale e le Esposizioni Universali

L Educazione Mondiale e le Esposizioni Universali L Educazione Mondiale e le Esposizioni Universali Sviluppare una cittadinanza mondiale per il Terzo Millennio La vision di HOC-LAB, Politecnico di Milano (Italia) policultura @polimi.it I sistemi scolastici

Dettagli

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA MANUALE PER IL docente II EDIZIONE A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA 1 INDICE Il progetto 03 Scambio di generazioni 04 Crescendo si scambia in 4 mosse 05 Certi giochi sono sempre

Dettagli

Un Treno chiamato Verde

Un Treno chiamato Verde 2 Un Treno chiamato Verde IL TRENO VERDE NON CONOSCE CAPOLINEA E QUEST ANNO ARRIVA ALLA SUA DICIANNOVESIMA EDIZIONE. Il Treno Verde è la storica campagna itinerante di Legambiente e Ferrovie dello Stato

Dettagli

THE EARTH DEFENDERS - THE 2015 LAVAZZA CALENDAR BY STEVE McCURRY

THE EARTH DEFENDERS - THE 2015 LAVAZZA CALENDAR BY STEVE McCURRY THE EARTH DEFENDERS - THE 2015 LAVAZZA CALENDAR BY STEVE McCURRY Lavazza e Slow Food dalla parte degli Earth Defenders: l Africa, la difesa della terra,del cibo e della tradizione in 12 scatti di Steve

Dettagli

CODICE ETICO di Pieroni Distribuzione S.r.l.

CODICE ETICO di Pieroni Distribuzione S.r.l. CODICE ETICO di Pieroni Distribuzione S.r.l. Approvato dal Consiglio di Amministrazione di Pieroni Distribuzione S.r.l. nella riunione dell 11 Dicembre 2014 Sommario 1. Finalità e Soggetti Destinatari...

Dettagli

7. AREA DELLA PROGETTUALITA

7. AREA DELLA PROGETTUALITA 7. AREA DELLA PROGETTUALITA - Ambito didattico progettuale - Ampliamento dell offerta formativa 2015/16 N.B.: LE PAGINE 142,143,144 DELLA SEZIONE 7 SONO ANCORA IN FASE DI ALLESTIMENTO! 139 AMBITO DIDATTICO

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI MILANO

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI MILANO Tavolo 5: Organizzare i nostri studi Referenti: Francesca Simonetti, Alessandro Trivelli, Consiglieri Ordine degli Architetti PPC di Milano Segretario referente: Anna Missaglia Partecipano al tavolo: Lorenzo

Dettagli

Giovanna - Quali sono gli argomenti che si trattano all interno di questi colloqui?

Giovanna - Quali sono gli argomenti che si trattano all interno di questi colloqui? A PROPOSITO DI COACHING Giovanna Combatti intervista Giacomo Mosca Abbiamo chiesto a Giacomo Mosca, Formatore e Coach, Counsellor in Analisi Transazionale associato al CNCP (Coordinamento Nazionale Counsellor

Dettagli

Indice: pag. 1 il Grembo ; pag. 3 Briciole di servizio quotidiano; pag. 4 Il Rosario per i bambini abbandonati e dimenticati.

Indice: pag. 1 il Grembo ; pag. 3 Briciole di servizio quotidiano; pag. 4 Il Rosario per i bambini abbandonati e dimenticati. Anno II Numero 4 Giugno 2007 Domenica 29 aprile 2007, durante la celebrazione eucaristica che concludeva i lavori dell incontro dei responsabili e coordinatori regionali del Movimento, è stato vissuto

Dettagli