Residenze turisticoalberghiere

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Residenze turisticoalberghiere"

Transcript

1 Tav Alberghi per categoria nei delle Colline litoranee dei Colli Albani e nella pianura di Anzio e Nettuno Alberghi per categoria * ** *** **** Residenze turisticoalberghiere Albano Laziale Anzio Ardea Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Colonna Frascati Genzano di Roma Grottaferrata Lanuvio Lariano Marino Monte Porzio Catone Montecompatri Nemi Nettuno Pomezia Rocca di Papa Rocca Priora Velletri Fonte: Camera di Commercio di Roma "Roma e Provincia attraverso la statistica" - edizione 2011.

2 Tav Alberghi per categoria nei delle Colline litoranee dei Colli Albani e nella pianura di Anzio e Nettuno Alberghi per categoria * ** *** **** Residenze turisticoalberghiere Albano Laziale Anzio Ardea Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Colonna Frascati Genzano di Roma Grottaferrata Lanuvio Lariano Marino Monte Porzio Catone Montecompatri Nemi Nettuno Pomezia Rocca di Papa Rocca Priora Velletri Fonte: Camera di Commercio di Roma "Roma e Provincia attraverso la statistica" - edizione 2012.

3 Tav Strutture extralberghiere nei delle Colline litoranee dei Colli Albani e nella pianura di Anzio e Nettuno Tipo Campeggi e villaggi turistici Alloggi in affitto Alloggi agroturist. e Country- House Ostelli per la Gioventù Casa Ferie Bed & Breakfast Albano Laziale Anzio Ardea Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Colonna Frascati Genzano di Roma Grottaferrata Lanuvio Lariano Marino Monte Porzio Catone Montecompatri Nemi Nettuno Pomezia Rocca di Papa Rocca Priora Velletri Fonte: Camera di Commercio di Roma "Roma e Provincia attraverso la statistica" - edizione 2011.

4 Tav Strutture extralberghiere nei delle Colline litoranee dei Colli Albani e nella pianura di Anzio e Nettuno Tipo Campeggi e villaggi turistici Alloggi in affitto Alloggi agroturist. e Country- House Ostelli per la Gioventù Casa Ferie Bed & Breakfast Albano Laziale Anzio Ardea Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Colonna Frascati Genzano di Roma Grottaferrata Lanuvio Lariano Marino Monte Porzio Catone Montecompatri Nemi Nettuno Pomezia Rocca di Papa Rocca Priora Velletri Fonte: Camera di Commercio di Roma "Roma e Provincia attraverso la statistica" - edizione 2012.

5 Tav Posti letto negli esercizi alberghieri ed extralberghieri dei delle Colline litoranee dei Colli Albani e nella pianura di Anzio e Nettuno e 2012 Posti letto alberghieri extralberghieri totale Albano Laziale Anzio Ardea Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Colonna Frascati Genzano di Roma Grottaferrata Lanuvio Lariano Marino Monte Porzio Catone Montecompatri Nemi Nettuno Pomezia Rocca di Papa Rocca Priora Velletri Fonte: Camera di Commercio di Roma "Roma e Provincia attraverso la statistica" e 2012.

6 Tav Iscrizioni al Centro per l'impiego dei residenti di Albano Laziale per sesso e classi di età Classi di età Maschi Sesso Femmine Da 16 a 19 anni Da 20 a 24 anni Da 25 a 29 anni Da 30 a 34 anni Da 35 a 39 anni Da 40 a 44 anni Da 45 a 49 anni Da 50 a 54 anni Da 55 a 64 anni Oltre i 64 anni Fonte: Provincia di Roma - Dipartimento III - Servizio 1 Politiche del Lavoro e Servizi per l impiego Osservatorio sul mercato del lavoro e sugli esiti occupazionali". Tav Iscrizioni al Centro per l'impiego dei residenti di Albano Laziale per sesso e classi di età Classi di età Maschi Sesso Femmine Da 16 a 19 anni Da 20 a 24 anni Da 25 a 29 anni Da 30 a 34 anni Da 35 a 39 anni Da 40 a 44 anni Da 45 a 49 anni Da 50 a 54 anni Da 55 a 64 anni Oltre i 64 anni Fonte: Provincia di Roma - Dipartimento III - Servizio 1 Politiche del Lavoro e Servizi per l impiego Osservatorio sul mercato del lavoro e sugli esiti occupazionali".

7 Tav Avviamento al lavoro dal Centro per l'impiego dei residenti di Albano Laziale per sesso e classi di età Classi di età Maschi Sesso Femmine Da 16 a 19 anni Da 20 a 24 anni Da 25 a 29 anni Da 30 a 34 anni Da 35 a 39 anni Da 40 a 44 anni Da 45 a 49 anni Da 50 a 54 anni Da 55 a 64 anni Oltre i 64 anni Fonte: Provincia di Roma - Dipartimento III - Servizio 1 Politiche del Lavoro e Servizi per l impiego Osservatorio sul mercato del lavoro e sugli esiti occupazionali". Tav Avviamento al lavoro dal Centro per l'impiego dei residenti di Albano Laziale per sesso e classi di età Classi di età Maschi Sesso Femmine Da 16 a 19 anni Da 20 a 24 anni Da 25 a 29 anni Da 30 a 34 anni Da 35 a 39 anni Da 40 a 44 anni Da 45 a 49 anni Da 50 a 54 anni Da 55 a 64 anni Oltre i 64 anni Fonte: Provincia di Roma - Dipartimento III - Servizio 1 Politiche del Lavoro e Servizi per l impiego Osservatorio sul mercato del lavoro e sugli esiti occupazionali".

8 Tav Abbonamenti RAI-TV nei delle colline litoranee dei Colli Albani e nella pianura di Anzio e Nettuno - 31 dicembre 2012 Abbonamenti Privati Speciali Albano Laziale Anzio Ardea Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Colonna Frascati Genzano di Roma Grottaferrata Lanuvio Lariano Marino Montecompatri Monte Porzio Catone Nemi Nettuno Pomezia Rocca di Papa Rocca Priora Velletri Roma Provincia di Roma Fonte: RAI ed elaborazioni dell'ufficio statistica.

9 Tav Abbonamenti RAI-TV nei delle colline litoranee dei Colli Albani e nella pianura di Anzio e Nettuno - 31 dicembre 2013 Abbonamenti Privati Speciali Albano Laziale Anzio Ardea Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Colonna Frascati Genzano di Roma Grottaferrata Lanuvio Lariano Marino Montecompatri Monte Porzio Catone Nemi Nettuno Pomezia Rocca di Papa Rocca Priora Velletri Roma Provincia di Roma Fonte: RAI ed elaborazioni dell'ufficio statistica. Tav Abbonamenti RAI-TV ad Albano Laziale dal 2005 al 2013 Anno Abbonamenti Privati Speciali Fonte: RAI.

Tav Trasporto pubblico: dati sul traffico ferroviario della linea Roma- Albano dal 2011 al anno

Tav Trasporto pubblico: dati sul traffico ferroviario della linea Roma- Albano dal 2011 al anno Tav. 10.1 - Trasporto pubblico: dati sul traffico ferroviario della linea Roma- Albano dal 2011 al 2013 anno 2011 2012 2013 Treni utilizzati in un giorno feriale 36 36 36 Treni-km effettuati nell'anno

Dettagli

Tav Imprese di Albano Laziale per attività economica - dal 2011 al 2013

Tav Imprese di Albano Laziale per attività economica - dal 2011 al 2013 Tav. 7.1 - Imprese di Albano Laziale per attività economica - dal 2011 al 2013 Attività Anno 2011 2012 2013 Agricoltura, silvicoltura, pesca 128 119 115 Industria in senso stretto 314 304 307 Costruzioni

Dettagli

ANALISI CONSISTENZA RICETTIVA COMUNE DI LECCE TABELLA H. 1 TOTALE STRUTTURE RICETTIVE DICEMBRE 2007

ANALISI CONSISTENZA RICETTIVA COMUNE DI LECCE TABELLA H. 1 TOTALE STRUTTURE RICETTIVE DICEMBRE 2007 REGIONE PUGLIA - APT LECCE ANALISI CONSISTENZA RICETTIVA 2007 - COMUNE DI LECCE TABELLA H. 1 TOTALE STRUTTURE RICETTIVE DICEMBRE 2007 Tipo di esercizio ricettivo N. ESERCIZI Camere N. Posti letto % Esercizi

Dettagli

Argomenti: Incidentalità stradale

Argomenti: Incidentalità stradale Marzo 2017 Argomenti: Incidentalità stradale Al 31 Marzo 2017 siamo 38.519-18.374 maschi e 20.145 femmine M F T M F T M F T M F T M F T M F T M F T Gennaio 3 6 9 17 15 32 55 61 116 31 32 63-14 -9-23 24

Dettagli

Il sistema di prenotazione (RECUP) è coordinato direttamente dalla Regione Lazio che ne ha affidato la gestione alla cooperativa sociale Capodarco.

Il sistema di prenotazione (RECUP) è coordinato direttamente dalla Regione Lazio che ne ha affidato la gestione alla cooperativa sociale Capodarco. Il sistema di prenotazione (RECUP) è coordinato direttamente dalla Regione Lazio che ne ha affidato la gestione alla cooperativa sociale Capodarco. L ATTIVITA DI SPORTELLO RECUP SONO: - Prenotazione, disdetta

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2014 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 ALTO ANIENE Comuni di: AFFILE, AGOSTA, ANTICOLI CORRADO, ARCINAZZO ROMANO, ARSOLI, CAMERATA NUOVA, MANDELA, CANTERANO, CAPRANICA PRENESTINA, CERRETO LAZIALE,

Dettagli

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE A T T R AVER S O LA STATISTICA

CITTÀ DI ALBANO LAZIALE A T T R AVER S O LA STATISTICA 2009 CITTÀ DI ALBANO LAZIALE ALBANO LAZIALE SISTEMA STATISTICO NAZIONALE S I S TA R statistico regionale SISTAN sistema Città di Albano Laziale A L B A NO L A ZI A L E A T T R AVER S O L A S T A T I S

Dettagli

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro

Situazione secondo la vecchia regola. Altitudine al centro Altitudine: In base alla nuova : 1) Da 601 metri tutti i terreni sono Affile 684 Esenzione per tutti i terreni Esenzione per tutti i terreni Agosta 382 Esenzione solo per coltivatori diretti e imprenditori

Dettagli

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti

FASCIA a) Comuni con popolazione fino a 3.000 abitanti COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA suddivisi nelle FASCE previste dalla legge 7 aprile 204 n. 56 (*) FASCE PREVISTE DALL'ART., COMMA 33, della legge n. 56/204 2 3 4 5 6 7 8 9 0 2 3 4 5 6 7 8 9 20 2 22 23 24

Dettagli

Provincia di Roma: dati comunali

Provincia di Roma: dati comunali Provincia di Roma: dati comunali 126 Graf. 25 - Provincia di Roma ROMA Fonte: SISTAR-LAZIO 127 Quali i sono i comuni della provincia di Roma? Quanti abitanti ci sono? Tab. 42 - Popolazione residente per

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP 1. Situazione al 7 settembre 2012 Condizionati dall avvio del 1 ottobre della procedura telematica e dal conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee, il 53%

Dettagli

Ardea Dintorni. Localita vicine a Ardea. Castelli Romani: zone turistiche vicino a Ardea. C Aprilia E Pomezia

Ardea Dintorni. Localita vicine a Ardea. Castelli Romani: zone turistiche vicino a Ardea. C Aprilia E Pomezia Ardea Dintorni Localita vicine a Ardea C Aprilia E Pomezia Castelli Romani: zone turistiche vicino a Ardea Posta a pochi km. da Roma, la zona dei Castelli Romani è una delle più conosciute e visitate aree

Dettagli

SEZIONE III: I DISTRETTI SOCIOSANITARI ED I SERVIZI TERRITORIALI. URP Carta dei Servizi Pagina 1

SEZIONE III: I DISTRETTI SOCIOSANITARI ED I SERVIZI TERRITORIALI. URP Carta dei Servizi Pagina 1 SEZIONE III: I DISTRETTI SOCIOSANITARI ED I SERVIZI TERRITORIALI Pagina 1 XV. I DISTRETTI SOCIOSANITARI AZIENDALI L Azienda USL RM H è divisa in SEI DISTRETTI SOCIOSANITARI. I Distretti Sociosanitari rappresentano

Dettagli

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5

/2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/ /2/3/4/5 Comune COMUNI PROVINCIA DI ROMA Funzionario Archeologo Telefono email 01 Affile 02 Agosta 03 Albano Laziale 04 Allumiere 05 06 Anguillara Sabazia Anticoli Corrado 07 Anzio 08 Arcinazzo 09 Ardea 10 Ariccia

Dettagli

Capacità Ricettiva 2015* - TERRITORIO PROVINCIALE DI COMO

Capacità Ricettiva 2015* - TERRITORIO PROVINCIALE DI COMO DATI RACCOLTI DA PROVINCIA di COMO - SETTORE TURISMO Capacità Ricettiva 2015* - TERRITORIO PROVINCIALE DI COMO CATEGORIA N Esercizi Alberghi 5 Stelle Lusso 5 821 87 389 389 Alberghi 4 Stelle 39 5.031 341

Dettagli

Partenze Da Albano Laziale

Partenze Da Albano Laziale Orario in vigore dal 05 Set 2011 al 11 Set 2011 pag. 1/18 Nettunense /p.zza 25 Aprile, Cecchina Partenze Da Albano Laziale DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 05:24. 06:15. 06:44.

Dettagli

Le abitazioni nel censimento 2011

Le abitazioni nel censimento 2011 Ufficio statistica Mesi precedenti : Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre2015 Al 30 Settembre siamo 38.330-18.242 maschi e 20.088 femmine NATI MORTI ISCRITI CANCELLATI Saldo

Dettagli

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL

Federazione Lavoratori della Conoscenza CGIL Municipio/Comune Zona corrispondente FLC CGIL Indirizzo e-mail NB La legenda si riferisce alla precedente articolazione territoriale in 19 Municipi Roma Municipio 1 Roma Centro-Ovest-Litoranea romaovest@flcgil.it

Dettagli

SERVIZI DI MEDIAZIONE FAMILIARE PUBBLICI O CONVENZIONATI

SERVIZI DI MEDIAZIONE FAMILIARE PUBBLICI O CONVENZIONATI SERVIZI DI MEDIAZIONE FAMILIARE PUBBLICI O CONVENZIONATI MUNICIPIO ROMA I (ex Municipio Roma I) SERVIZIO DI MEDIAZIONE FAMILIARE "G.F.MONTESANO" Via di San Crisogono, 39 Tel 06 5896181 Fax 065811731 Aperto:

Dettagli

Le abitazioni nel censimento 2011

Le abitazioni nel censimento 2011 Ufficio statistica Le abitazioni nel censimento 2011 Informazioni generali e titolo di godimento dell'alloggio Titollo di godimento Abitazioni occupate per numero di stanze ed epoca di costruzione Edifici

Dettagli

Partenze Da Castel Gandolfo

Partenze Da Castel Gandolfo Orario in vigore dal 24 Sep 2012 al 23 Dec 2012 pag. 1/10 v.le A.Costa, Castel Gandolfo Partenze Da Castel Gandolfo DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 07:35. 11:50. 13:05. 13:30.

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 01 maggio 2017 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

Roma, la sua Provincia e il SUAP

Roma, la sua Provincia e il SUAP Roma, la sua Provincia e il SUAP Situazione al 22 luglio 2016 A seguito dell avvio della procedura telematica e del conseguente obbligo di non accettare più SCIA cartacee (1 ottobre 2011), ad oggi il 40%

Dettagli

ASSESSORATO AL TURISMO

ASSESSORATO AL TURISMO Movimento turistico regionale Anni 2010 e 2009 Dati Statistici comuni di Loreto e Recanati Anni 2005/2010. Capacità ricettiva Comuni di Loreto e Recanati Movimento turistico registrato nelle Strutture

Dettagli

IMPIANTI AD USO NATATORIO: attività di prevenzione e vigilanza del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica

IMPIANTI AD USO NATATORIO: attività di prevenzione e vigilanza del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica IMPIANTI AD USO NATATORIO: attività di prevenzione e vigilanza del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica 9-10 Ottobre 2015 Roma Strutture ad uso natatorio, ricreativo e per il benessere: rischi igienico-sanitari

Dettagli

In attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica.

In attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica. Flussi Turistici di Milano e Provincia gennaio-giugno 2011 In attesa di validazione da parte di ISTAT, i dati sono da ritenersi provvisori e soggetti a modifica. Indice 1. Capacità ricettiva - Comune di

Dettagli

TAV. B.1 - ARRIVI, PRESENZE E PERMANENZA MEDIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI PER PAESE DI RESIDENZA DEI CLIENTI (a) VALORI ASSOLUTI

TAV. B.1 - ARRIVI, PRESENZE E PERMANENZA MEDIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI PER PAESE DI RESIDENZA DEI CLIENTI (a) VALORI ASSOLUTI TAV. B.1 - ARRIVI, PRESENZE E PERMANENZA MEDIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI PER PAESE DI RESIDENZA DEI CLIENTI (a) ITALIANI STRANIERI TOTALE ARRIVI PRESENZE PERMANENZA ARRIVI PRESENZE PERMANENZA ARRIVI PRESENZE

Dettagli

Aggiudicazione dell appalto dei lavori di manutenzione degli stabili Ater di Genzano, Via delle Regioni 19-25

Aggiudicazione dell appalto dei lavori di manutenzione degli stabili Ater di Genzano, Via delle Regioni 19-25 BANDI E GARE SCADUTI DEL 2013 14 Febbraio 2013 Aggiudicazione dell appalto dei lavori di manutenzione degli stabili Ater di Genzano, Via delle Regioni 19-25 BANDI E GARE SCADUTI DEL 2012 Indagine di mercato

Dettagli

Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia

Analisi del Trasporto Pubblico Locale a livello regionale Dati del triennio Regioni del Centro Italia 1553 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 80 1554 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 81 Analisi del Pubblico Locale a livello regionale 2.2 Enti committenti comunali Si riportano

Dettagli

Dati turistici suddivisi per PROVINCE

Dati turistici suddivisi per PROVINCE Direzione Turismo, Sport, Parchi e Tempo Libero Anno Dati turistici suddivisi per PROVINCE SCHEDA - A ESERCIZI RICETTIVI Tipologie Settore Alberghiero / Extralberghiero Esercizi / Camere / Letti / Bagni

Dettagli

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NELL ANNO 2015

IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NELL ANNO 2015 IL TURISMO IN PROVINCIA DI COMO NELL ANNO 2015 Elaborazione su dati provvisori forniti dal Settore Turismo della Provincia di Como A cura di Massimo Gaverini Responsabile: Caterina Lorenzon Ufficio Studi

Dettagli

ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA

ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA Città di Albano Laziale ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA 2007 SISTAN SISTEMA STATISTICO NAZIONALE regionale sistemasistar statistico Città di Albano Laziale ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA

Dettagli

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi

NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre 2014 Settore residenziale. ROMA a cura dell Ufficio Statistiche e Studi NOTA TERRITORIALE Andamento del mercato immobiliare nel I semestre Settore residenziale a cura dell Ufficio Statistiche e Studi data di pubblicazione: 28 novembre periodo di riferimento: primo semestre

Dettagli

Ufficio Statistica. dati ripresi dal rapporto sulla condizione sociale della Provincia di Roma e dal Ministero della salute

Ufficio Statistica. dati ripresi dal rapporto sulla condizione sociale della Provincia di Roma e dal Ministero della salute Informazioni statistiche Settembre 216 Ufficio Statistica Annuario 215 Mesi precedenti Sanità : La ASL rmh dati ripresi dal rapporto sulla condizione sociale della Provincia di Roma e dal Ministero della

Dettagli

La raccolta dei rifiuti la raccolta dei rifiuti in tonnellate e %

La raccolta dei rifiuti la raccolta dei rifiuti in tonnellate e % Ufficio statistica La raccolta dei rifiuti la raccolta dei rifiuti 2012-13-14 in tonnellate e % la raccolta procapite dei rifiuti Comuni Ricicloni 2013 una ricerca di Legambiente e Provincia di Roma Si

Dettagli

SPAGNA Variazione % 2006

SPAGNA Variazione % 2006 SPAGNA I flussi turistici 23 24 25 26 26 su 22 Spagna A P A P A P A P A P A P 6256 16765 7547 2589 7159 2141 776 2197 9761 29169 56,% 74,% Media gg. 2,7 2,7 3, 2,8 3, Grafico: 12 e PRESENZE SPAGNA - ANNI

Dettagli

2. Popolazione: popolazione residente e movimento migratorio

2. Popolazione: popolazione residente e movimento migratorio 2. Popolazione: popolazione residente e movimento migratorio La tendenza ad una ripresa della crescita della popolazione residente a Roma, osservata nel corso dei due anni precedenti, non sembra confermata

Dettagli

SVEZIA Variazione % 2006 su

SVEZIA Variazione % 2006 su SVEZIA I flussi turistici su 20002 Svezia A P A P A P A P A P A P 9303 51951 9224 52110 8912 51256 10157 55322 9880 56376 6,2% 8,5% Media gg. 5,6 5,6 5,7 5,4 5,7 Grafico: e PRESENZE SVEZIA - ANNI DAL AL

Dettagli

Totale ,

Totale , Popolazione residente per sesso, densità, famiglie e componenti, numero medio di componenti per famiglia, componenti permanenti delle convivenze, abitazioni occupate da residenti e altre abitazioni, altri

Dettagli

AZIENDA USL ROMA H. Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66 P.I. 04737811002

AZIENDA USL ROMA H. Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66 P.I. 04737811002 AZIENDA USL ROMA H Borgo Garibaldi,12 00041 Albano Laziale (Roma) Tel. 06 93.27.1 Fax 06 93.27.38.66 P.I. 04737811002 ALLEGATO A ) AL CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Oggetto: Procedura Ristretta accelerata

Dettagli

Denominazione Indirizzo CAP Città Telefono Fax

Denominazione Indirizzo CAP Città Telefono Fax Allegato A1) - Procedura aperta trasporto disabili - Elenco ed indirizzo Centri di riabilitazione Denominazione Indirizzo CAP Città Telefono Fax N.ro utenti A.L.M. - Onlus V.le Aldo Ballarin 108 0014 Roma

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO

ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ORDINE DEGLI ARCHITETTI PIANIFICATORI PAESAGGISTI E CONSERVATORI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Istituzione L Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori

Dettagli

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE

ELENCO ALLEGATI ALLA CONVENZIONE DI GESTIONE 1 CONVENZIONE DI GESTIONE rel. 1.1 Garanzie tecnico economiche del gestore rel. 1.2 Documentazione deposito cauzionale rel. 2 DISCIPLINARE TECNICO rel. 2.1 Modalità di avvio del S.I.I. rel. 2.2 Mutui pregressi

Dettagli

ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA

ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA Comune di Albano Laziale ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA 2006 SISTAN SISTEMA STATISTICO NAZIONALE regionale sistemasistar statistico Comune di Albano Laziale Settore I - Servizio II Dirigente:

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE NUMERO PRIORITA' CODICE INTERV. COMPETENZA TERRITORIALE PRESA IN CARICO S.I.I. alla data del 31/01/08 PARCO PROGETTI PER L'ATO 2 DI CUI ALL'ALLEGATO "A" D.G.R. N 668 DEL 3/8/2007 FINANZIATO DALLA REGIONE

Dettagli

Arsoli Ciampino 08-16 - 21 giugno c/o la sede in Via Folgarella 88 dalle 7,30 alle 10,30

Arsoli Ciampino 08-16 - 21 giugno c/o la sede in Via Folgarella 88 dalle 7,30 alle 10,30 AVIS GIUGNO luogo e orario Albano Laziale 09-giu Arsoli Ciampino 08-16 - 21 giugno c/o la sede in Via Folgarella 88 dalle 7,30 alle 10,30 Frascati 15-giu Genzano di Roma 22-giu Gerano Grottaferrata 23

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 IL TURISMO NELLE MARCHE I MOVIMENTI 2014 Nel 2014 il turismo marchigiano

Dettagli

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20

CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE. AFFILE Proprietà Privata ,44. AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 IMMOBILI IN USO ALL'ARMA DEI CARABINIERI CASERME CARABINIERI PROPRIETA' CANONE ATTUALE AFFILE Proprietà Privata 24.650,44 AGOSTA Proprietà Privata 6.272,20 ALBANO LAZIALE Proprietà Privata 137.116,38 ALLUMIERE

Dettagli

ALLEGATO SANITARIO DICHIARA

ALLEGATO SANITARIO DICHIARA DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Igiene e Sanità Pubblica Direttore Dott.ssa Donatella Varrenti Piazza Vescovile, 4 Albano Laziale (RM) Tel. 06/93275330 Fax 06/93274476 Mod. AS1 ALLEGATO SANITARIO

Dettagli

GIURIA. Sindaco di Frascati Alessandro Spalletta. Francesco Pacifico scrittore, responsabile redazione Nuovi Argomenti

GIURIA. Sindaco di Frascati Alessandro Spalletta. Francesco Pacifico scrittore, responsabile redazione Nuovi Argomenti Albano Laziale Ariccia Castel Gandolfo Ciampino Sindaco di Frascati Alessandro Spalletta Consigliere delegata alla Cultura Francesca Neroni GIURIA Francesco Pacifico scrittore, responsabile redazione Nuovi

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento

ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO. ART. I Il Decentramento ORDINE DEGLI ARCHITETTI DI ROMA E PROVINCIA REGOLAMENTO DEL DECENTRAMENTO ART. I Il Decentramento L Ordine degli Architetti di Roma e Provincia per meglio promuovere le esigenze dei singoli cittadini e

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015

GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 GIUNTA REGIONE MARCHE Stampa e Comunicazione Istituzionale Gabinetto del Presidente della Giunta Regionale Ancona, 4 febbraio 2015 IL TURISMO NELLE MARCHE I MOVIMENTI 2014 Nel 2014 il turismo marchigiano

Dettagli

Regole di controllo per i modelli Istat MOV e Istat MOV/C

Regole di controllo per i modelli Istat MOV e Istat MOV/C Regole di controllo per i modelli Istat MOV e Istat MOV/C Il modello è suddiviso in: A:Capacità ricettiva, B1:Movimento clienti italiani, B2:Movimento clienti stranieri Riferendosi ai campi del modello

Dettagli

IV trimestre 2015 MOVIMENTO DEI CLIENTI NEGLI ESERCIZI RICETTIVI

IV trimestre 2015 MOVIMENTO DEI CLIENTI NEGLI ESERCIZI RICETTIVI 8 aprile 2016 IV trimestre 2015 DEI CLIENTI NEGLI ESERCIZI RICETTIVI Dati provvisori Nel quarto trimestre 2015, sulla base dei dati finora disponibili, gli arrivi negli esercizi ricettivi sono stati pari

Dettagli

documento informativo completo

documento informativo completo documento informativo completo (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

Orario in vigore dal 17 Feb 2014 al 17 Apr 2014 pag. 1/6 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 07:25 07:20 NS 07:25 SA 15:25 SA

Orario in vigore dal 17 Feb 2014 al 17 Apr 2014 pag. 1/6 DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO 2. NS 07:25 07:20 NS 07:25 SA 15:25 SA Orario in vigore dal 17 Feb 2014 al 17 Apr 2014 pag. 1/6 Partenze Da Lanuvio Staz.FS, Lanuvio DESTINAZIONE FERIALE FESTIVO per Albano Laziale p.zza Mazzini 05:25 NS 05:30 SA 07:20 NS 07:25 SA Lanuvio -

Dettagli

ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA

ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA Comune di Albano Laziale ALBANO LAZIALE ATTRAVERSO LA STATISTICA 2004 SISTAN SISTEMA STATISTICO NAZIONALE regionale sistemasistar statistico COMUNE DI ALBANO LAZIALE SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ANNUARIO

Dettagli

Maggio A cura di: Paola Michelozzi Enrica Santelli Manuela De Sario Marina Davoli

Maggio A cura di: Paola Michelozzi Enrica Santelli Manuela De Sario Marina Davoli Sintesi delle evidenze epidemiologiche sui rischi per la salute associati ad esposizione residenziale a Radiofrequenze e Valutazione dello stato di salute nei comuni della ASL RMH Maggio 2015 A cura di:

Dettagli

PUBBLICAZIONE RISULTATI

PUBBLICAZIONE RISULTATI Dipartimento XIV Governo della Mobilità e Sicurezza stradale Servizio 2 Vigilanza sulla attività di motorizzazione civile e autotrasporto ALLEGATO A 1/12 AVVISO PUBBLICO BANDO DI CONCORSO PER IL RILASCIO

Dettagli

I DATI DELLA PROVINCIA DI BIELLA

I DATI DELLA PROVINCIA DI BIELLA I DATI DELLA PROVINCIA DI BIELLA L offerta ricettiva: analisi strutturale e indagine campionaria Stefano Mosca Gruppo di lavoro Osservatorio sul Turismo Biellese L OFFERTA TURISTICA L insieme dei fattori

Dettagli

Note metodologiche Avvertenze Per maggiori informazioni:

Note metodologiche Avvertenze Per maggiori informazioni: Note metodologiche L indagine Istat sulla Capacità degli esercizi ricettivi (codice IST-00138) fornisce i dati sulla consistenza delle strutture ricettive rilevati attraverso un censimento condotto annualmente

Dettagli

ASSISTENZA SANITARIA DI BASE

ASSISTENZA SANITARIA DI BASE ASSISTENZA SANITARIA DI BASE Fornisce l assistenza di Medicina Generale, Pediatrica e specialistica. Ha il compito di: scelta e revoca del medico di medicina generale e del pediatra di libera scelta che

Dettagli

Nuovo Assetto dei Trasporti dell'area Diffusa dei Castelli Romani. 26/11/2014 Associazione Sviluppo Castelli Romani 1

Nuovo Assetto dei Trasporti dell'area Diffusa dei Castelli Romani. 26/11/2014 Associazione Sviluppo Castelli Romani 1 Nuovo Assetto dei Trasporti dell'area Diffusa dei Castelli Romani 26/11/2014 Associazione Sviluppo Castelli Romani 1 Domanda di mobilità: HDP Verso Roma: 15.000 Intra castelli: 9.800 Giornaliera Verso

Dettagli

436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00. 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82. 298729 27 Pomezia 7.000,00. 204762 27 Pomezia 7.

436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00. 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82. 298729 27 Pomezia 7.000,00. 204762 27 Pomezia 7. 436929 30 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00 366936 28 Cinecittà/Tiburtino 5.808,82 298729 27 Pomezia 7.000,00 204762 27 Pomezia 7.000,00 282530 27 Frascati 7.000,00 294527 26 Cinecittà/Tiburtino 7.000,00 132566

Dettagli

Adattamenti alla compilazione on-line a cura di ALLEGATO SANITARIO

Adattamenti alla compilazione on-line a cura di ALLEGATO SANITARIO Adattamenti alla compilazione on-line a cura di DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE Servizio Igiene e Sanità Pubblica Direttore Dott.ssa Donatella Varrenti Piazza Vescovile, 4 Albano Laziale (RM) Tel. 06/93275330

Dettagli

ANNESSO DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DELLA DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA DEI VINI ROMA

ANNESSO DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DELLA DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA DEI VINI ROMA ANNESSO DISCIPLINARE DI PRODUZIONE DELLA DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA DEI VINI ROMA ART. 1 (Denominazioni e vini) La denominazione di origine controllata Roma è riservata ai vini che rispondono

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - LAGO DI VARESE E DINTORNI La consistenza è riferita al mese di dicembre 2016 Alberghi

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tipo record 6 - Capacità ricettiva - dal gennaio 2016 al dicembre 2016 - AREA MALPENSA (comuni vicino all'aeroporto) La consistenza è riferita al mese di

Dettagli

INDICE. Popolazione femminile residente ad Albano Laziale, per classi di età e stato civile

INDICE. Popolazione femminile residente ad Albano Laziale, per classi di età e stato civile INDICE GRAFICI CAPITOLO 1 POPOLAZIONE Tav. 1.1 Popolazione residente ad Albano Laziale, per sesso, al 31 dicembre, e variazione percentuale sull anno precedente dal 2002 al 2014 Tav. 1.2 Popolazione residente

Dettagli

Dipartimento III Servizi per la formazione, il lavoro e la promozione della qualità della vita. BARCODE Punteggio CPI. 1309 13 Primavalle

Dipartimento III Servizi per la formazione, il lavoro e la promozione della qualità della vita. BARCODE Punteggio CPI. 1309 13 Primavalle 1309 13 Primavalle 1420 14 Cinecittà\Tiburtino 4197 14 Primavalle 4632 14 Cinecittà\Tiburtino 5080 14 Cinecittà\Tiburtino 5146 12 Primavalle 5924 14 Cinecittà\Tiburtino 12360 12 Albano Laziale 12657 6

Dettagli

ALLE STRUTTURE RICETTIVE CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO LORO INDIRIZZI Milano, 8 aprile 2016

ALLE STRUTTURE RICETTIVE CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO LORO INDIRIZZI Milano, 8 aprile 2016 Albergatori Città Metropolitana di Milano aderente a ALLE STRUTTURE RICETTIVE CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO LORO INDIRIZZI Milano, 8 aprile 2016 Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi - Istat Di

Dettagli

SICILIA Dati e rapporti sul turismo in Sicilia. Leonardo Mercatanti

SICILIA Dati e rapporti sul turismo in Sicilia. Leonardo Mercatanti SICILIA Dati e rapporti sul turismo in Sicilia Leonardo Mercatanti La Sicilia È la più grande isola del Mediterraneo È la più estesa regione d Italia È la più bella terra del mondo Alcuni dati Superficie:

Dettagli

Art. 1 REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO

Art. 1 REQUISITI PER LA PARTECIPAZIONE AL BANDO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 652 DISPONIBILITÀ TERRITORIALI PER PER L ESERCIZIO DELL ATTIVITÀ DI CONSULENZA PER LA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI DI TRASPORTO EX LEGGE 264/1991 Chiunque, persona fisica o giuridica,

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Capacità ricettiva - da gennaio 2013 a dicembre 2013 - LAGO CERESIO Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi 4 stelle Alberghi 3 stelle Alberghi 2 stelle

Dettagli

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune

Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Tracciato record modello Istat MOV/C per Comune Capacità ricettiva - da gennaio 2013 a dicembre 2013 - LAGO DI VARESE con Varese cittã Alberghi 5 stelle e 5 stelle lusso Alberghi 4 stelle Alberghi 3 stelle

Dettagli

DATI RELATIVI ALLA RICETTIVITA' DELLA PROVINCIA DI PIACENZA

DATI RELATIVI ALLA RICETTIVITA' DELLA PROVINCIA DI PIACENZA PROVINCIA DI PIACENZA DATI RELATIVI ALLA RICETTIVITA' DELLA PROVINCIA DI PIACENZA CONVEGNO: "1000 POSTI LETTO PER EXPO 2015", IL 27 MARZO LA PRESENTAZIONE DEL PROGETTO 27 marzo 2014 - Ore 17,00 19,00 sala

Dettagli

Movimento turistico 2011

Movimento turistico 2011 Movimento turistico 2011 MOVIMENTI TURISTICI Anno 2011 Dati per province Arrivi: 694.346 Presenze: 4.278.312 Arrivi: 796.219 Presenze: 3.764.830 Arrivi: 456.995 Presenze: 3.823.794 Arrivi: 252.203 Presenze:

Dettagli

CAPISALDI E COMPETENZA DELL'AMM.NE PROV.LE DI ROMA

CAPISALDI E COMPETENZA DELL'AMM.NE PROV.LE DI ROMA ELENCO STRADE LI E REGIONALI CON MANUTENZIONE A CURA DEL - DIP.VII SERVIZIO 2 VIAB. SUD SETTEMBRE 2009 54/B5 ACQUA FELICE 93/a ALBANO CECCHINA DAL KM. 21,100 DELLA S.R. N 6 CASILINA AL KM. 4+000 DELLA

Dettagli

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 2 trimestre 2011

La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma. 2 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 2 trimestre 2011 La presenza di imprenditori nordafricani in provincia di Roma 2 trimestre 2011 A cura di: Lo studio è stato realizzato dal

Dettagli

DOMANDE AVVISO INTERNO POSIZIONI ORGANIZZATIVE PROTOCOLLATE DAL 2 AL 15 GENNAIO 2014

DOMANDE AVVISO INTERNO POSIZIONI ORGANIZZATIVE PROTOCOLLATE DAL 2 AL 15 GENNAIO 2014 DOMANDE AVVISO INTERNO POSIZIONI ORGANIZZATIVE PROTOCOLLATE DAL 2 AL 15 GENNAIO 2014 NOME PROT. DATA 1. ABBATE SALVATORE (Velletri) 592 07/01/2014 2. ABBATE SALVATORE (Velletri) 588 07/01/2014 3. ABBATINI

Dettagli

Piano della Performance 2017 Asl Roma 6

Piano della Performance 2017 Asl Roma 6 Asl Roma 6 ASL ROMA 6 www.aslroma6.it sede legale: Via Borgo Garibaldi, 12-00041 Albano Laziale (RM) monitoraggio.performance@aslroma6.it Struttura Tecnica Permanente monitoraggio.performance@aslroma6.it

Dettagli

Richieste PC STAMPA DATA RICHIESTA. Monito SCAN. SEDE SERVIZIO DIRIGENTE RICHIEDENTE PC

Richieste PC STAMPA DATA RICHIESTA. Monito SCAN. SEDE SERVIZIO DIRIGENTE RICHIEDENTE PC SEDE SERVIZIO DIRIGENTE RICHIEDENTE PC STAMPA NTI MAST. Monito r SCAN. DATA RICHIESTA POLO OSPEDALIERO H1 Ospedale Frascati Dipartim di Neuroscienze Dr. Nicola Martucci 1 1 02/12/2005 Medicina del Lavoro

Dettagli

Trend delle presenze turistiche: i primi 10 mercati del 2013 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena

Trend delle presenze turistiche: i primi 10 mercati del 2013 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena Trend delle presenze turistiche: i primi 10 mercati del 2013 Assessorato al Turismo della Provincia di Forlì-Cesena CAPACITÀ RICETTIVA 2013 Complessivamente 2.712 strutture ricettive con un offerta di

Dettagli

SINDACATO DI VOTO. Tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli

SINDACATO DI VOTO. Tra. Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli SINDACATO DI VOTO Tra - i comuni di: Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena, Bellegra, Bracciano, Camerata Nuova,

Dettagli

Indice. 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4

Indice. 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4 Flussi Turistici di Milano e Provincia 2011 Indice 1. Capacità ricettiva - Comune di Milano pag. 3 2. Capacità ricettiva - provincia di Milano pag. 4 3. Flussi turistici - Milano e provincia pag. 6 4.

Dettagli

I CONSULTORI FAMILIARI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO

I CONSULTORI FAMILIARI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO I CONSULTORI FAMILIARI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO Informazioni importanti per gli Utenti dei Consultori L accesso alle prestazioni dei consultori è

Dettagli

Il turismo nel Comune di Venezia La terraferma

Il turismo nel Comune di Venezia La terraferma Il turismo nel Comune di Venezia La terraferma Mestre, 8 Maggio 2012 Centro Culturale Candiani Assessorato al Turismo Città di Venezia Arrivi e presenze: Comune e Terraferma Comune di Venezia Anni Arrivi

Dettagli

DIPARTIMENTO DEL FARMACO

DIPARTIMENTO DEL FARMACO DIPARTIMENTO DEL FARMACO Le attività della Direzione del Dipartimento sono le seguenti: - Programmazione, sviluppo, individuazione obiettivi prioritari, coordinamento, valutazione dei risultati conseguiti

Dettagli

Capitolo 8 Turismo. Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI Anno 2010 Anno 2011 Var.

Capitolo 8 Turismo. Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI Anno 2010 Anno 2011 Var. 8. TURISMO Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2010-2011 Anno 2010 Anno 2011 Var. % '11/'10 Tipologia struttura Strutture Posti letto % posti letto Strutture Posti letto

Dettagli

AGENZIA REGIONALE MOLISE LAVORO Via Masciotta, Campobasso 0874/

AGENZIA REGIONALE MOLISE LAVORO Via Masciotta, Campobasso 0874/ AGENZIA REGIONALE MOLISE LAVORO Via Masciotta,13 86100 Campobasso 0874/41.81.39 DOCUMENTAZIONE STATISTICA Direttore: Dott.ssa Guacci Gabriella Ufficio:Indirizzo,programmazione e controllo Sistema Informativo

Dettagli

Contents - Indice. Introduction Elite and power in Bronze Age and Age Vetus What. Archaeological data and syntesis 17

Contents - Indice. Introduction Elite and power in Bronze Age and Age Vetus What. Archaeological data and syntesis 17 Contents - Indice Introduction 13 1. Elite and power in Bronze Age and Age Vetus. 17 1.1 - What. Archaeological data and syntesis 17 1.1.1 -Early Bronze Age (EBA), BC 17 Bronze Age 1-2 (MBA 1-2), 1700-1400BC

Dettagli

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA

FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA REGOLAMENTO DEL PROVINCIA DI ROMA. FORUM DELLE ASSOCIAZIONI GIOVANILI DELLA CAPO - I NORME GENERALI Art. 1 : Oggetto e finalità del regolamento Il presente regolamento disciplina il funzionamento del "Forum

Dettagli

Roma e provincia attraverso la statistica. Edizione 2013

Roma e provincia attraverso la statistica. Edizione 2013 Roma e provincia attraverso la statistica Edizione 2013 Roma e provincia attraverso la statistica Edizione 2013 Roma e provincia attraverso la statistica Edizione 2013 Direttore responsabile: Dott. Pietro

Dettagli

n. cognome nome indirizzo ambulatorio cap citta 1 Dott. Adamo Modestino Via Domenici Bracciano

n. cognome nome indirizzo ambulatorio cap citta 1 Dott. Adamo Modestino Via Domenici Bracciano 1 Dott. Adamo Modestino Via Domenici 10 00062 Bracciano 2 Dott. Alesiani Mario P.le Pietro Nenni 8 00040 Ariccia 3 Dott. Amici Mariano Via dei Platani 63 00040 Ardea 4 Dott. Andolfi Enrico Via Santa Barbara

Dettagli

1. Enti beneficiari del fondo

1. Enti beneficiari del fondo Allegato A LINEE GUIDA PER I COMUNI BENEFICIARI DEL FONDO DESTINATO AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI. MODALITA DI RIPARTIZIONE E GESTIONE DELLE RISORSE DEL FONDO, ANNUALITA 2016 E RESIDUI 2014 Con l art.

Dettagli

CONSULTORI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO

CONSULTORI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO CONSULTORI U.O.C. PROCREAZIONE COSCIENTE E RESPONSABILE E TUTELA DELLA DONNA E DEL BAMBINO Direttore: Dr. C. Calvano Il cittadino può rivolgersi all ufficio del Direttore per informazioni riguardanti l

Dettagli

Capitolo 8 Turismo. Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI Anno 2009 Anno 2010 Var. % '10/'09.

Capitolo 8 Turismo. Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI Anno 2009 Anno 2010 Var. % '10/'09. 8. TURISMO Tav.1 STRUTTURE RICETTIVE E POSTI LETTO IN PROVINCIA DI BIELLA ANNI 2009-2010 Anno 2009 Anno 2010 Var. % '10/'09 Tipologia struttura Strutture Posti letto % posti letto Strutture Posti letto

Dettagli

PEZZOLA STEFANIA GIOVECAR SRL DI MEO ALFREDO DEL MASTRO GIORDANO NOVARA SALVATORE CATANZANI FLAVIA CLEMENTE LORIS CHEOPE SERVIZI SRL

PEZZOLA STEFANIA GIOVECAR SRL DI MEO ALFREDO DEL MASTRO GIORDANO NOVARA SALVATORE CATANZANI FLAVIA CLEMENTE LORIS CHEOPE SERVIZI SRL PROVINCIA DI ROMA - DIP. VI - SERV. 4 Graduatoria per l assegnazione di nuove autorizzazioni per l esercizio dell attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto annualità 2014 COMUNE

Dettagli

UFFICIO STATISTICA. Rapporto sul turismo in provincia di Cremona

UFFICIO STATISTICA. Rapporto sul turismo in provincia di Cremona UFFICIO STATISTICA Rapporto sul turismo in provincia di Cremona Anno 2014 1 2 INDICE PREMESSA pag. 5 PARTE 1 Strutture ricettive e flussi turistici in provincia di Cremona Consistenza delle strutture ricettive

Dettagli

CITTA DI ALBANO LAZIALE Citta' Metropolitana di Roma Capitale

CITTA DI ALBANO LAZIALE Citta' Metropolitana di Roma Capitale CITTA DI ALBANO LAZIALE Citta' Metropolitana di Roma Capitale Comune Capofila dell Ambito territoriale Roma 6 Distretti Socio Assistenziali H1 H2 H3 H4 H5- H6 e ASL Roma 6 Vista la deliberazione di Giunta

Dettagli