A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio - PhD

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio - PhD"

Transcript

1 A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio - PhD

2 INDICE I trend del turismo a Roma p. 3 Il vantaggio di Roma rispetto alle altre grandi mete turistiche italiane p. 4 La ricchezza del turismo per l economia romana p. 5 L identikit del turista a Roma p. 6 I Grandi Eventi a Roma tra luci e ombre p. 7 Il turismo sportivo, non solo calcio p. 8 Il turismo dei grandi concerti: non solo folla p. 9 Il turismo culturale: Caravaggio è come una rockstar p. 10 Il buco nero del ricco turismo congressuale p. 11 La ricchezza sconosciuta del turismo religioso p. 14 Alla conquista del luxury tourism p. 15 Allegati p. 16 Il turismo secondo Bankitalia nel 2014 p. 17 Le prospettive del turismo in Italia secondo il WTTC p. 18 Alcune policy necessarie p aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 2

3 I trend del turismo a Roma: più arrivi e presenze, meno permanenza media e più stranieri 20,0 15,0 10,0 5,0 15,5 Arrivi a Roma e provincia Milioni di unità 16,4 12,3 13,0 3, ,3 50,0 40,0 30,0 20,0 10,0 Presenze a Roma e provincia Milioni di unità 37,1 38,9 28,2 29,5 9, ,4 0,0 TOTALE ALBERGHI ALTRE STRUTTURE 0,0 TOTALE ALBERGHI ALTRE STRUTTURE 4,0 3,0 2,0 1,0 - Permanenza media a Roma e provincia Giorni 2,4 2,4 2,3 2,3 2,9 2,8 TOTALE ALBERGHI ALTRE STRUTTURE Presenze per provenienza negli alberghi di Roma e provincia Anno 2014, valori in % Italiani; 33,11% Stranieri; 66,89% Fonte: Elaborazioni su dati EBTL 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 3

4 Il vantaggio di Roma rispetto alle altre 50 grandi mete turistiche italiane PRIME 4 PROVINCE: Turisti stranieri - pernottamenti Milioni di unità 7 PRIME 4 PROVINCE: Turisti stranieri - spesa Miliardi di euro ROMA VENEZIA MILANO FIRENZE Fonte: Elaborazioni su dati Banca d Italia ROMA MILANO VENEZIA FIRENZE 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 4

5 La ricchezza del turismo per l economia romana , ,0 Spesa dei turisti a Roma Anno 2014, valori in milioni di euro 2.120, ,2 739,5 493,0 345,1 0 alloggio shopping pasti visite culturali trasporti altro divertimenti e svago Fonte: Nostra stima su dati EBTL, Zètema e Piepoli 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 5

6 L identikit del turista a Roma Viaggia per vacanza (circa il 43%) È straniero (per circa il 70% in termini di presenze) Si ferma in città in media 2,47 giorni Viaggia in coppia (circa l 80%) È giovane (circa il 54% ha un età compresa tra i 18 e i 35 anni) Si informa su internet (circa il 54%) È autoorganizzato (circa il 58% prenota da solo o viaggia senza prenotazione) 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 6

7 I GRANDI EVENTI A ROMA TRA LUCI E OMBRE 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 7

8 Il turismo sportivo: non solo calcio Stima arrivi turistici nelle strutture ricettive di Roma Evento Periodo Arrivi % Arrivi Finale Champions League 27/05/2009 Mondiali nuoto dal 18/7/2009 al 2/8/ , ,86 Torneo 6 Nazioni Rugby 03/02/2013 Torneo 6 Nazioni Rugby 22/02/2013 Torneo 6 Nazioni Rugby 16/03/2013 FONTE: EBTL ,23 6,89 5,96 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 8

9 Il turismo dei grandi concerti: non solo folla Il concerto dei Rolling Stones, che si è tenuto il 27 giugno 2014 in piena alta stagione per Roma, ha portato un incremento degli arrivi rispetto allo stesso periodo dell anno precedente, pari al 6,27%. Fonte: Elaborazioni su dati EBTL aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 9

10 Il turismo culturale: Caravaggio è come una rockstar Visitatori della mostra di Caravaggio per nazionalità Anno 2010, valori in % Visitatori mostra di Caravaggio - Altri Continenti Anno 2010, valori in % Visitatori europei della mostra di Caravaggio Anno 2010, valori in % AMERICA; 57,1% Grecia; 4,6% Inghilterra; 10,8% Olanda; 18,8% Polonia; 2,7% ITALIA; 76,0% Portogallo; 1,3% Germania; 10,4% Spagna; 7,7% Romania; 1,5% ALTRI CONTINENTI; 9,4% EUROPA; 14,6% ASIA; 35,2% AFRICA; 3,8% AUSTRALIA ; 3,8% Francia; 25,8% Filandia; 1,0% Svezia; 1,5% Svizzera; 3,3% Altri Paesi; 5,3% Austria; 1,8% Belgio; 2,0% Danimarca; 1,5% Fonte: Elaborazioni su dati Palaexpo 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 10

11 Il buco nero del ricco turismo congressuale 1/3 Numero di Grandi Eventi congressuali Media Vienna Barcelona Berlin Paris London Madrid Rome Partecipanti ai convegni internazionali Valori in migliaia di unità Totals Milan Rome Florence 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo Fonte: Elaborazioni su dati ICCA 0 Partecipanti ai convegni internazionali Numeri indice, 2010= Milan Florence Totals Rome

12 Il buco nero del ricco turismo congressuale 2/ Spesa congressuale annua Valori in milioni di dollari Spesa totale congressi Periodo , valori in % Paris 17% Berlin 16% London 12% Madrid 9% Rome 9% Barcelona 18% Vienna 19% Tot. Rome Fonte: Elaborazioni su dati ICCA 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 12

13 Il buco nero del ricco turismo congressuale 3/3 Perdita di partecipanti ai congressi nazionali e internazionali a Roma rispetto ad altri centri congressuali europei Periodo , migliaia di unità Perdita di spesa congressuale a Roma rispetto ad altri centri congressuali europei Periodo , milioni di dollari ,10 995, , , Parigi Barcellona Vienna Berlino 0 Parigi Barcellona Vienna Berlino Fonte: Nostra stima su dati ICCA, Piepoli e Zètema 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 13

14 La ricchezza sconosciuta del turismo religioso Stima arrivi turistici nelle strutture ricettive di Roma Evento Periodo Arrivi % Arrivi Canonizzazione 27/04/ ,60 FONTE: EBTL 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 14

15 Alla conquista del luxury tourism Se le stanze luxury fossero il 10% della dotazione attuale, si avrebbe una percentuale di presenze luxury di circa il 3% ma con un incremento della spesa totale del 26% (circa 1,8 miliardi) rispetto ad oggi. Se le stanze luxury fossero il 15% della dotazione attuale, si avrebbe una percentuale di presenze luxury di circa il 5% ma con un incremento della spesa totale del 39% (circa 2,7 miliardi) rispetto ad oggi. 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 15

16 ALLEGATI 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 16

17 Il turismo secondo Bankitalia nel 2014 LAZIO: Turisti stranieri - numero di pernottamenti Anno 2014, valori in migliaia di unità e % ITALIA: Turisti stranieri per Paese di provenienza n. di pernottamenti Anno 2014, valori in milioni di unità OSPITE DI PARENTI, AMICI; 8.034; 16% ALTRO; 5.624; 12% ALBERGO, VILLAGGIO ; ; 50% CASA IN AFFITTO ; ; 22% 10 0 GERMANIA FRANCIA STATI UNITI D'AMERICA REGNO UNITO AUSTRIA SVIZZERA SPAGNA OLANDA RUSSIA POLONIA AUSTRALIA ITALIA: Turisti stranieri - mezzo di trasporto di arrivo Anno 2014, valori in migliaia di unità e % TRENO; 1.254; 2% AEREO; ; 33% GOMMA; ; 63% NAVE; 1.516; 2% 150% 100% 50% 0% 134% 131% ITALIA: Turisti stranieri per Paese di provenienza Variazione % % 92% 48% 38% 38% 36% 35% 32% CINA LUSSEMBURGO ARGENTINA RUSSIA BRASILE MESSICO AUSTRALIA TURCHIA CANADA EGITTO Fonte: Elaborazioni su dati Banca d Italia 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 17

18 Le prospettive del turismo in Italia secondo il WTTC Contributo totale al PIL dei settori Viaggi e Turismo Italia Contributo diretto al PIL dei settori Viaggi e Turismo - Italia Fonte: World Travel & Tourism Council, Travel & Tourism. Economic Impact 2014, Italy 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 18

19 ALCUNE POLICY NECESSARIE 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 19

20 1. RIUNIFICAZIONE DEI MUSEI DEDICATI ALLA STORIA, ALL ARTE E ALLA CULTURA ROMANA 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 20

21 2. COSTITUZIONE DEL CONVENTION BUREAU 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 21

22 3. COSTITUZIONE DI UN TAVOLO OPERATIVO PER L ATTRAZIONE DI EVENTI SPORTIVI 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 22

23 4. COSTITUZIONE DI UN TAVOLO OPERATIVO E COLLABORATIVO TRA SPAZI ESPOSITIVI E MUSEI 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 23

24 5. COMUNICAZIONE DIGITALE INTERNET UNIFICATA E RAFFORZATA PER GLI EVENTI ROMANI 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 24

25 6. OSSERVATORIO PERMANENTE SULLE DINAMICHE DEL TURISMO A ROMA 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 25

26 GRAZIE PER L ATTENZIONE 27 aprile 2015 I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo 26

I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo

I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo I numeri con dati aggiornati al 31 dicembre 214 A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio I trend del turismo a Roma:

Dettagli

Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende

Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende Dalla spesa del visitatore ai risultati di bilancio delle aziende Regione Toscana Giunta Regionale Direzione Generale dello Sviluppo Economico

Dettagli

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1 Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 2013 2014 Differenza Assoluta Differenza % ET Lago Maggiore 6 593 021 6 1 7 2 6 4,5 Gambarogno Turismo 1 357 144 1 366 558 9 414 0,7

Dettagli

ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO

ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO ANDAMENTO DEL TURISMO IN ITALIA, IN EUROPA E NEL MONDO Roma 30 luglio 2014 INDICE DEI CONTENUTI Il turismo in Italia: gli andamenti recenti. Il turismo in Italia: i primi risultati 2014. Le previsioni

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 19 febbraio 2007 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno 2006 L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel 2006. Le informazioni provengono

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 18 febbraio 2009 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel. Le informazioni provengono dall

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0

R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 0 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 0 1. L andamento

Dettagli

Capitolo 18. Turismo

Capitolo 18. Turismo Capitolo 18 Turismo 18. Turismo Il sistema delle statistiche ufficiali sul turismo si avvale di diverse fonti informative, la maggior parte delle quali rappresentate da rilevazioni e elaborazioni Istat.

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 17 febbraio 2010 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel. Le informazioni provengono dall

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 20 febbraio 2008 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno 2007 L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel 2007. Le informazioni provengono

Dettagli

L indotto della finale di UEFA Europa League 2013-2014

L indotto della finale di UEFA Europa League 2013-2014 9 L indotto della finale di UEFA Europa League 2013-2014 HIGHLIGHTS INDAGINE SUL PUBBLICO PRESENTE ALLO STADIO INDAGINE SUL PUBBLICO NON RESIDENTE A TORINO IMPATTO ECONOMICO DIRETTO LORDO IMPATTO ECONOMICO

Dettagli

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012 Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario Roma 22 giugno 2012 Arrivi e spesa per viaggi internazionali nel mondo (milioni di viaggiatori

Dettagli

Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svezia, Danimarca, paesi extra U.E.: Svizzera, Russia, Germania, Austria, Gran Bretagna,

Francia, Spagna, Olanda, Belgio, Lussemburgo, Svezia, Danimarca, paesi extra U.E.: Svizzera, Russia, Germania, Austria, Gran Bretagna, PIANO ANNUALE TECNICO DELLE ATTIVITA DI PROMOZIONE E ACCOGLIENZA TURISTICA PER L ANNO 2010 MERCATI E ATTIVITA DI PROMOZIONE TURISTICA DESCRIZIONE PREVISIONE RIPARTIZIONE RISORSE Mercati di riferimento:

Dettagli

SCHEDE MERCATO BRASILE

SCHEDE MERCATO BRASILE SCHEDE MERCATO BRASILE Dicembre 2011 in collaborazione con Sommario Quadro d insieme... 1 Il mercato turistico brasiliano... 3 Conclusioni... 11 Nota metodologica... 12 Quadro d insieme Caratteristiche

Dettagli

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015

I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO. Milano, 6 ottobre 2015 I FLUSSI DI ESPORTAZIONE DEL COMPARTO AGROALIMENTARE ITALIANO Milano, 6 ottobre 2015 INFORMAZIONI GENERALI Export Il settore agroalimentare ha continuato a registrare negli ultimi anni una costante crescita

Dettagli

Capitolo 18. Turismo

Capitolo 18. Turismo Capitolo 18 Turismo 18. Turismo Il sistema delle statistiche ufficiali sul turismo si avvale di diverse fonti informative, la maggior parte delle quali rappresentate da rilevazioni ed elaborazioni Istat.

Dettagli

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO Destinazione Italia I viaggi organizzati verso il nostro Paese mostrano segnali positivi di ripresa. Premiata la qualità e la varietà dell offerta. Meglio se certificate testo e foto di Aura Marcelli Cresce

Dettagli

Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane

Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane Tendenze del turismo internazionale nelle regioni italiane A. Alivernini, M. Gallo, E. Mattevi e F. Quintiliani Conferenza Turismo internazionale: dati e risultati Roma, Villa Huffer, 22 giugno 2012 Premessa:

Dettagli

Sintesi statistiche sul turismo

Sintesi statistiche sul turismo Sintesi statistiche sul turismo Estratto di Sardegna in cifre 2014 Sommario Le fonti dei dati e degli indicatori... 3 Capacità degli esercizi ricettivi... 3 Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi...

Dettagli

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali Il sistema dei viaggi organizzati nel mondo e verso l Italia Il sistema dei

Dettagli

Sintesi dei principali risultati

Sintesi dei principali risultati Milano e i congressi internazionali Posizionamento in Europa e impatto economico Sintesi dei principali risultati La ricerca, condotta da Paola Bensi, Roberto Nelli e Stefano Oliva presso il Laboratorio

Dettagli

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie

Agricoltura Bio nel mondo: la superficie Agricoltura Bio nel mondo: la superficie L agricoltura biologica occupa una superficie di circa 37,04 milioni di ettari nel 2010. Le dimensioni a livello globale sono rimaste pressoché stabili rispetto

Dettagli

Il turismo nei comuni di prima fascia di Milano

Il turismo nei comuni di prima fascia di Milano 1 Metodi quantitativi per l analisi economica a.a. 1/13 Prof.ssa Silvia Figini Il turismo nei comuni di prima fascia di Milano Anastasia Panenko Serena Caldarera Il turismo nei comuni di prima fascia di

Dettagli

VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO

VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO 12 febbraio 2014 Anno 2013 VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO Nel 2013, i residenti in Italia hanno effettuato 63 milioni e 154 mila viaggi con pernottamento, contro i 78 milioni e 703 mila dell anno

Dettagli

LA TOSCANA E I MERCATI ESTERI TENDENZE DEL TURISMO ORGANIZZATO PER IL 2014

LA TOSCANA E I MERCATI ESTERI TENDENZE DEL TURISMO ORGANIZZATO PER IL 2014 Osservatorio turistico Regione Toscana LA TOSCANA E I MERCATI ESTERI TENDENZE DEL TURISMO ORGANIZZATO PER IL 2014 Agosto 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente: Unioncamere

Dettagli

L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo.

L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo. VACANZA L assicurazione viaggi complementare per una protezione in tutto il mondo. Sensata e sicura. L assicurazione viaggi di SWICA. Siete presi dall eccitazione per il viaggio e la vostra valigia è già

Dettagli

INVESTIRE NEL MERCATO IMMOBILIARE ALBERGHIERO: scenari, opportunità e ritorno dell investimento

INVESTIRE NEL MERCATO IMMOBILIARE ALBERGHIERO: scenari, opportunità e ritorno dell investimento il Quotidiano Immobiliare DAILY REAL ESTATE IL PRODOTTO IMMOBILIARE TURISTICO ALBERGHIERO Le strutture ricettive tra contrazione dei consumi e nuove aspirazioni INVESTIRE NEL MERCATO IMMOBILIARE ALBERGHIERO:

Dettagli

Statistiche essenziali sul movimento turistico nazionale ed internazionale

Statistiche essenziali sul movimento turistico nazionale ed internazionale MemoTurismo2003 1 MEMOTURISMO2003 Statistiche essenziali sul movimento turistico nazionale ed internazionale Via Toscana 1 00187 Roma Tel 06 42741151 Fax 06 42871197 info@federalberghi.it 2 MemoTurismo2003

Dettagli

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane RISORSE NATURALI E CULTURALI COME ATTRATTORI QSN 2007-2013 Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane Roma, 28 settembre 2005 INDAGINI DOXA PER IL MINISTERO ATTIVITA PRODUTTIVE - PON ATAS

Dettagli

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA

ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA ANALISI DELLA DOMANDA TURISTICA NEGLI ESERCIZI ALBERGHIERI DI ROMA E PROVINCIA 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento

Dettagli

La domanda internazionale e nazionale MICE (Meetings, Incentive, Conventions, Events) Dott. Mario Liguori Università degli Studi di Roma Tor Vergata

La domanda internazionale e nazionale MICE (Meetings, Incentive, Conventions, Events) Dott. Mario Liguori Università degli Studi di Roma Tor Vergata La domanda internazionale e nazionale MICE (Meetings, Incentive, Conventions, Events) Dott. Mario Liguori Università degli Studi di Roma Tor Vergata 1 Promotori Corporate Non Corporate 2 Promotori: caratteristiche

Dettagli

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico

FATTI& CIFRE. Homo faber fortunae suae. www.autopromotec.it. 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico 25ª Biennale Internazionale delle Attrezzature e dell Aftermarket Automobilistico Prefazione All interno di Fatti&Cifre sono stati raccolti tutti i numeri della rassegna Autopromotec, che anche per questa

Dettagli

I TEMI. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto aree più attrattive, l e-commerce.

I TEMI. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto aree più attrattive, l e-commerce. 2015 I TEMI Il progetto Esportare la dolce vita 2015. Le previsioni per il bello e ben fatto al 2020. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto

Dettagli

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati

Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Euro P.A. Turismo cercasi dati L ANNUARIO del TURISMO e della CULTURA 2009 Principali risultati e criticità nella raccolta dei dati Fabrizio Lucci, Centro Studi Rimini, 2 aprile 2009 INDICE DELL ANNUARIO

Dettagli

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA

STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA STRATEGIE REGIONALI DELLA PROMOZIONE TURISTICA Marzia Baracchino Responsabile Settore promozione Turistica PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO PIANO STRATEGICO REGIONALE per il TURISMO miglioramento

Dettagli

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica Russia: alcuni dati statistici CAPITALE Mo sca SUPERFICIE (kmq) 17 075 200 POPOLAZIONE 143 500 000 P.I.L. 600 miliardi USD TASSO DI INFLAZIONE 11,7 MONETA

Dettagli

VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO

VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO 13 febbraio 2013 Anno 2012 VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO Nel 2012 i viaggi con pernottamento effettuati in Italia e all estero dai residenti sono stati 78 milioni e 703 mila. Rispetto all anno

Dettagli

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti PANAMA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2014 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi del

Dettagli

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale Capitolo 2.3 Il turismo in Piemonte Carlo Alberto Dondona Si ringraziano Cristina Bergonzo (Sviluppo Piemonte Turismo), Amedeo Mariano(Città Metropolitana di Torino Sistema Informativo Turistico) La situazione

Dettagli

Il turismo trevigiano nelle dinamiche generate dal Treviso Airport Antonio Canova

Il turismo trevigiano nelle dinamiche generate dal Treviso Airport Antonio Canova Il turismo trevigiano nelle dinamiche generate dal Treviso Airport Antonio Canova A cura di Alessandro MARTINI Direttore Consorzio di Promozione Turistica MARCA TREVISO e del nuovo Consorzio di Imprese

Dettagli

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma

Marzo 2009. 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma. 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma 1. L andamento generale negli alberghi della Provincia di Roma 2. L'andamento generale negli alberghi di Roma Prosegue anche questo mese la flessione della domanda turistica rispetto allo stesso periodo

Dettagli

Circonvallazione Clodia 165 00195 Roma Cell. 3356505699 nato a Roma il 8/04/1952

Circonvallazione Clodia 165 00195 Roma Cell. 3356505699 nato a Roma il 8/04/1952 Circonvallazione Clodia 165 00195 Roma Cell. 3356505699 nato a Roma il 8/04/1952 amministratore delegato @Sidim componente del Comitato esecutivo di Federcongressi e del Consiglio Direttivo Paolo Novi

Dettagli

Il turismo in Puglia nel 2011

Il turismo in Puglia nel 2011 Il turismo in Puglia nel 2011 Key words Internazionalizzazione Consolidamento Innovazione A cura di: Osservatorio del Turismo della Regione Puglia PUGLIA 2011: INTERNAZIONALIZZAZIONE E CONSOLIDAMENTO La

Dettagli

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento

Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento Newsletter VisitItaly in lingua italiana, tedesca e inglese. Il mezzo più veloce per raggiungere il proprio target di riferimento [pag. 2] Cos è la Newsletter di VisitItaly [pag. 3] Perché promuoversi

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

Indagine sulle metodologie di rilevazione dei flussi turistici e della spesa sui mercati stranieri

Indagine sulle metodologie di rilevazione dei flussi turistici e della spesa sui mercati stranieri Indagine sulle metodologie di rilevazione dei flussi turistici e della spesa sui mercati stranieri 1 L indagine Metodologia L indagine è stata svolta dall ENIT-Agenzia nazionale del turismo attraverso

Dettagli

10 Turismo. Introduzione

10 Turismo. Introduzione 0 Turismo 2 Introduzione 3 Panorama 3 Il settore turistico ticinese 3 Evoluzioni recenti della domanda nel settore turistico 4 La domanda alberghiera per provenienza degli ospiti 5 La domanda alberghiera

Dettagli

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti

Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti 2 CONFERENZA REGIONALE DEL TURISMO Lazio. In viaggio dal mondo Internazionalizzazione e turismo tra stili, miti e mete Roma, 28-29 gennaio 2010 Il 2009 e l anno che verrà. Compiti, attività, progetti Federica

Dettagli

119 Euro invece di 290 per un soggiorno di coppia di 2 notti con colazione, cena e accesso alla piscina. Salsomaggiore Terme da scoprire

119 Euro invece di 290 per un soggiorno di coppia di 2 notti con colazione, cena e accesso alla piscina. Salsomaggiore Terme da scoprire Page 1 of 5 Scegli la tua Città: Milano Registrati e Deal del giorno Deal recenti Come funziona MyGroupon Fai conoscere questa offerta: Facebook Twitter E-Mail 119 Euro invece di 290 per un soggiorno di

Dettagli

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE

ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Ministero degli Affari Esteri Dalla RELAZIONE GOVERNATIVA 2004 ESPORTAZIONE DEFINITIVA (EX): AUTORIZZAZIONI RILASCIATE NEL PERIODO 01/01/2003-31/12/2003 ELENCO PER PAESE DI DESTINAZIONE Paese di destinazione

Dettagli

I TEMI. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto aree più attrattive, l e-commerce.

I TEMI. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto aree più attrattive, l e-commerce. 2015 I TEMI Il progetto Esportare la dolce vita 2015. Le previsioni per il bello e ben fatto al 2020. Turismo e settore audiovisivo veicoli del BBF. Cina: grandi opportunità, non facile accesso, le otto

Dettagli

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012

IL TURISMO IN CIFRE negli esercizi alberghieri di Roma e Provincia Rapporto annuale 2012 A N A L I S I D E L L A D O M A N D A T U R I S T I C A N E G L I E S E R C I Z I A L B E R G H I E R I D I R O M A E P R O V I N C I A A N N O 2 0 1 2 R A P P O R T O A N N U A L E 2 0 1 2 1. L andamento

Dettagli

Lo sviluppo turistico di Milano: strategia e risorse

Lo sviluppo turistico di Milano: strategia e risorse Lo sviluppo turistico di Milano: strategia e risorse 1 INDICE 1. Il turismo a Milano 2. Best practices 3. Tassa di soggiorno: uno strumento utile per lo sviluppo turistico? 4. Conclusioni 2 INDICE 1. Il

Dettagli

ECOLABEL IL MARCHIO EUROPEO DI QUALITÀ ECOLOGICA

ECOLABEL IL MARCHIO EUROPEO DI QUALITÀ ECOLOGICA ALLEGATO I ECOLABEL IL MARCHIO EUROPEO DI QUALITÀ ECOLOGICA Aggiornamento dati a Giugno 2007 AGGIORNAMENTO PRIMO REPORT Il termine Ecolabel individua il marchio comunitario di qualità ecologica. Si tratta

Dettagli

I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo

I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo I Grandi Eventi come Attrattori di Turismo Una strategia più completa per rendere più competitiva l economia romana A cura di: prof. Attilio Celant, prof. Giandomenico Celata, dott.ssa Rossella Gaudio

Dettagli

Il peso del turismo nell economia Toscana

Il peso del turismo nell economia Toscana Turismo & Toscana Il turismo in Toscana: un modello export led alla prova della crisi Enrico Conti Firenze, 13 giugno 2014 Il peso del turismo nell economia Toscana Nel 2013 oltre 43 milioni di presenze

Dettagli

Settimanale d informazione e approfondimento delle tematiche relative al mondo del turismo LISTINO 2009

Settimanale d informazione e approfondimento delle tematiche relative al mondo del turismo LISTINO 2009 Settimanale d informazione e approfondimento delle tematiche relative al mondo del turismo LISTINO La qualità nei servizi turistici We take care of you Il prodotto Guida Viaggi è certificata a 9144 copie

Dettagli

Il soft power italiano: punti di forza e criticità

Il soft power italiano: punti di forza e criticità Il soft power italiano: punti di forza e criticità Giorgio Alleva Presidente Istat L Italia, «potenza morbida»: gli strumenti culturali della nostra politica estera ISAG ISTITUTO DI ALTI STUDI IN GEOPOLITICA

Dettagli

Congressi di ordini professionali, convegni. Turismo congressuale: all italiana è meglio

Congressi di ordini professionali, convegni. Turismo congressuale: all italiana è meglio Oltre 111mila eventi, 20,8 milioni di congressisti ed un totale di 34,5 milioni di presenze: il turismo congressuale italiano, fotografato nell ultimo rapporto dell Osservatorio Congressuale Italiano redatto

Dettagli

Le opportunità di un mondo che cresce

Le opportunità di un mondo che cresce UNIONCAMERE EMILIA-ROMAGNA TEMPORARY EXPORT MANAGER 2014 Le opportunità di un mondo che cresce Camera di Commercio di Ravenna 26 marzo 2014 Dentro il tunnel Partire dai numeri nonostante quanto si dice

Dettagli

EXPO RIVA SCHUH Expo Riva Schuh è il principale evento internazionale di business dedicato al comparto della calzatura di volume.

EXPO RIVA SCHUH Expo Riva Schuh è il principale evento internazionale di business dedicato al comparto della calzatura di volume. EXPO RIVA SCHUH Expo Riva Schuh è il principale evento internazionale di business dedicato al comparto della calzatura di volume. Da oltre quarant anni, la domanda e l offerta di questo settore scelgono

Dettagli

L invecchiamento demografico: Un fenomeno mondiale

L invecchiamento demografico: Un fenomeno mondiale Comunità di Sant Egidio Anziani nel Mondo, Europa e Italia Le regioni europee in cui si vive più a lungo L invecchiamento demografico: Un fenomeno mondiale Secondo le Nazioni Unite nel 2010 la popolazione

Dettagli

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI

The real estate event The real Community. VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it. 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI VII EDIZIONE. www.italiarealestate.it The real estate event The real Community 7-9 giugno 2011 Expo Italia Real Estate GEFI The real estate event - The real Community - VII EDIZIONE T h e r e a l e s t

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Il mercato internazionale dei prodotti biologici

Il mercato internazionale dei prodotti biologici Marzo 2014 Il mercato internazionale dei prodotti biologici In sintesi Il presente Report sintetizza i principali dati internazionali diffusi di recente in occasione della Fiera Biofach di Norimberga.

Dettagli

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità.

K I W I. DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. K I W I DOSSIER 2012 Il punto della situazione sulla produzione mondiale, i consumi, i nuovi mercati, le novità. in sintesi Superficie mondiale di kiwi: 160.000 ettari Produzione mondiale di kiwi: 1,3

Dettagli

Che cos è l impresa simulata?

Che cos è l impresa simulata? Che cos è l impresa simulata? E una metodologia didattica che intende riprodurre all interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un azienda negli aspetti che riguardano: l organizzazione

Dettagli

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA

A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N A L IS I D E L L A D O M A N D A TU R IS TIC A N E G L I E S E R C IZI A L B E R G H IE R I D I R O M A E P R O V IN C IA A N N O 2 0 0 8 R A P P O R TO A N N U A L E 2 0 0 8 1. L andamento del mercato

Dettagli

ENIT- AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO PRESENTA:

ENIT- AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO PRESENTA: Direzione Centrale Programmazione e Comunicazione ENIT- AGENZIA NAZIONALE DEL TURISMO PRESENTA: Marketing intelligence/strumenti di pianificazione strategica: le migliori pratiche per la vendita del Prodotto

Dettagli

D.G.R. n. 42-7267 del 17.03.2014 "Quadro delle azioni di promozione e informazione turistica 2014". Aggiornamento ed integrazioni delle attivita'.

D.G.R. n. 42-7267 del 17.03.2014 Quadro delle azioni di promozione e informazione turistica 2014. Aggiornamento ed integrazioni delle attivita'. REGIONE PIEMONTE BU39S1 25/09/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 8 settembre 2014, n. 20-286 D.G.R. n. 42-7267 del 17.03.2014 "Quadro delle azioni di promozione e informazione turistica 2014". Aggiornamento

Dettagli

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009

NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 2009 NUOVA INFLUENZA UMANA - A/H1N1 Aggiornamento al 27 Giugno 29 Dagli ultimi Comunicati emessi dal Ministero del Lavoro delle Politiche Sociali dello Stato no e dall Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS)

Dettagli

Commissione per i trasporti e il turismo PROGETTO DI PARERE. della commissione per i trasporti e il turismo

Commissione per i trasporti e il turismo PROGETTO DI PARERE. della commissione per i trasporti e il turismo Parlamento europeo 2014-2019 Commissione per i trasporti e il turismo 2014/0094(COD) 24.6.2015 PROGETTO DI PARERE della commissione per i trasporti e il turismo destinato alla commissione per le libertà

Dettagli

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius

ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius ANCE Sicilia Smobilizzo crediti con le PP.AA. Ristrutturazione del debito Sistema di Gestione Resp. Amministrativa Il Gruppo Atradius Giulio Longobardi Direttore commerciale Atradius Italia Palermo 14

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni!

Sensori induttivi miniaturizzati. Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! Sensori induttivi miniaturizzati Riduci le dimensioni e aumenta le prestazioni! AZIENDA Grazie alla sua visione per l innovazione e la valorizzazione tecnologica, Contrinex continua a fissare nuovi standard

Dettagli

I DATI SIGNIFICATIVI IL CONTO TECNICO

I DATI SIGNIFICATIVI IL CONTO TECNICO L ASSICURAZIONE ITALIANA Continua a crescere ad un tasso elevato la raccolta premi complessiva, in particolare nelle assicurazioni vita. L esercizio si chiude in utile soprattutto grazie alla gestione

Dettagli

La qualità dell offerta turistica di Roma: comportamenti ed esperienza di viaggio dei turisti stranieri

La qualità dell offerta turistica di Roma: comportamenti ed esperienza di viaggio dei turisti stranieri La qualità dell offerta turistica di Roma: comportamenti ed esperienza di viaggio dei turisti stranieri Comunicato Stampa/Sintesi (1) I turisti stranieri, ricchezza della Capitale: 5,4 miliardi la spesa

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP

FIAMP ANALISI IMPORT EXPORT DEI SETTORI ADERENTI A FIAMP FIAMP FEDERAZIONE ITALIANA DELL ACCESSORIO MODA E PERSONA AIMPES ASSOCIAZIONE ITALIANA MANIFATTURIERI PELLI E SUCCEDANEI ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE CALZATURIFICI ITALIANI ANFAO ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Dettagli

Ulisse per le vendite all estero

Ulisse per le vendite all estero 1Sistema Informativo Ulisse per le vendite all estero Gennaio 2014 PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO 2Sistema Informativo, In un contesto di forti cambiamenti dell ambiente

Dettagli

Benevento. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche

Benevento. Settembre 2013. Intesa Sanpaolo Servizio Studi e Ricerche Benevento Settembre 213 Principali indicatori Società, lavoro e ricchezza indicatori Indicatori strutturali La provincia nella regione Economia e competitività Indicatori strutturali Valore aggiunto e

Dettagli

GLI STRANIERI SONO TORNATI A INVESTIRE IN ITALIA

GLI STRANIERI SONO TORNATI A INVESTIRE IN ITALIA GLI STRANIERI SONO TORNATI A INVESTIRE IN ITALIA Purtroppo, però, rimaniamo ancora poco attrattivi =================== Nel 2014 gli Ide (Investimenti diretti esteri) in entrata nel nostro paese ammontavano

Dettagli

è Conoscenza più Servizio più Prodotti

è Conoscenza più Servizio più Prodotti è Conoscenza più Servizio più Prodotti Regolazione e controllo del vapore e dei fluidi industriali CONOSCENZA Quasi un secolo di esperienza a disposizione dei clienti 35 centri di formazione ed addestramento

Dettagli

Imago Report mercato turistico

Imago Report mercato turistico Imago Report mercato turistico REPORT SULLE NUOVE TENDENZE DEL TURISTA ITALIANO ED ESTERO FOCUS SUL TURISTA ENOGASTRONOMICO 22 LUGLIO 2015 Indice: I principali trend del turismo in Italia Il turista ESTERO

Dettagli

Alla riscoperta dell America!

Alla riscoperta dell America! Alla riscoperta dell America! VI Convention Nazionale Federcongressi&eventi Roma, 15 marzo 2013 Gabriella Ghigi Il mercato USA - Gabriella Ghigi 1 Contenuti Informazioni generali sul Paese Posizionamento

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

REPORT MERCATO TURISTICO

REPORT MERCATO TURISTICO REPORT MERCATO TURISTICO Report sulle nuove tendenze del turismo italiano ed estero Focus sul turista enogastronomico 22 luglio 2015 INDICE Trend del turismo estero in Italia.. pag. 3 Trend del turismo

Dettagli

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio,

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio, Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio per motivi di lavoro studio o vacanza è diventato più semplice grazie alla tessera sanitaria europea

Dettagli

STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI -

STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI - STATI UNITI IL SISTEMA SANITARIO PIU GRANDE DEL MONDO - LE DIMENSIONI - 1 Eleonora Corsalini Milano, 23 Novembre 2009 CONTENUTI Comparazione Paesi OCSE Comparazione Paesi G7 Focus sul Sistema Sanitario

Dettagli

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Voice over IP Voice over IP Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Voice over IP Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5.

Dettagli

Aggiornamento Agosto 2011

Aggiornamento Agosto 2011 Aggiornamento Agosto 2011 Il punto di partenza: Simon Anholt Nation Brands Index City Brands Index Conoscibilità degli eventi Competitive Identity Simon Anholt Oggi, ogni luogo sulla terra vuole far qualcosa

Dettagli

"Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale?

Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale? "Come sarebbe la tua giornata senza il Digitale? Incremento del PIL Composizione del contributo di Internet al PIL italiano 2009-2010, % su totale Consumi privati Investimenti privati Consumi pubblici

Dettagli

Turismo: risultati della VII Analisi degli aspetti tariffari nelle località turistiche italiane ed estere e nelle crociere - anno 2015

Turismo: risultati della VII Analisi degli aspetti tariffari nelle località turistiche italiane ed estere e nelle crociere - anno 2015 Turismo: risultati della VII Analisi degli aspetti tariffari nelle località turistiche italiane ed estere e nelle crociere - anno 2015 Lo scopo della presente indagine è proprio costituire un Osservatorio

Dettagli

Premessa. Il sistema turistico Italia

Premessa. Il sistema turistico Italia Premessa Il sistema turistico Italia La costruzione di un sistema turistico è un tracciato d evoluzione complesso, che parte dall offerta, passa dalla rete ospitale del turismo per arrivare ad essere un

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

L.R. 75/96 "Quadro di azioni di promozione e informazione turistica" - secondo trimestre 2014.

L.R. 75/96 Quadro di azioni di promozione e informazione turistica - secondo trimestre 2014. REGIONE PIEMONTE BU15S2 10/04/2014 Deliberazione della Giunta Regionale 17 marzo 2014, n. 42-7267 L.R. 75/96 "Quadro di azioni di promozione e informazione turistica" - secondo trimestre 2014. A relazione

Dettagli

VANTAGGI IMPRESE ESTERE

VANTAGGI IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE IMPRESE ESTERE è il servizio Cerved Group che consente di ottenere le più complete informazioni commerciali e finanziarie sulle imprese operanti in paesi europei ed extra-europei, ottimizzando

Dettagli

Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica

Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica 1 Il turismo incoming e outgoing nel 2011: la bilancia turistica Giovanni Giuseppe Ortolani L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE Venezia, 17 aprile 2012 http://www.bancaditalia.it indagineturismo@bancaditalia.it

Dettagli

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro

2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro 2.1.3 Inquadramento: numeri, sviluppo storico, previsioni per il futuro Nel 2004 (dopo 3 anni di crescita stagnante dovuta principalmente agli effetti degli attacchi terroristici dell 11 settembre e all

Dettagli