COMPUTO METRICO. Comune di magisano Provincia di catanzaro. Progetto di per la realizzazione del sentiero Ponte del Diavolo o della Preneta OGGETTO:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPUTO METRICO. Comune di magisano Provincia di catanzaro. Progetto di per la realizzazione del sentiero Ponte del Diavolo o della Preneta OGGETTO:"

Transcript

1 Comune di magisano Provincia di catanzaro pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Progetto di per la realizzazione del sentiero Ponte del Diavolo o della Preneta COMMITTENTE: amministrazione comunale di MAGISANO Magisano, 21/01/2014 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright ACCA software S.p.A.

2 pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA Recupero sentiero (SpCat 1) 1 / 1 Costo di mt 1 di apertura di sentiero di servizio per la larghezza di cm M , compresi l'eliminazione del soprassuolo presente sul tracciato e lo 07/03/2012 scavo e costipazione del piano viabile in ragione di mc 0,20 ogni mt di tracciato. SENTIERO PONTE DEL DIAVOLO 697, ,00 SOMMANO mt 697,00 7, ,90 2 / 2 Realizzazione di pontini in legno per attraversamento dei corsi A.001 d'acqua, realizzati in legno di castagno o legno lamellare, o 25/10/2008 similari,con legni trattati e verniciati con vernici di protezione fornito e posto in opera completo di scavi giunzioni bullonature, rinterri e trasporti vari, della larghezza complessiva di 1.00, e lunghezza pari a 4 m, fornito di calcoli esecutivi e quanto altro occorre per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte;completo inoltre di staccionate di protezione e fermapiede.valutato per ogni metro di luce libera netta 1,50 1,50 SOMMANO m 1,50 850, ,00 3 / 3 Rimozione di apparati radicali, vegetazione a raso e cespugli, U scorticatura del terreno eseguita su piani orizzontali scarpate anche 10.a con andamento subverticale, compreso l'allontanamento del materiale 05/05/2012 di risulta ed ogni altro onere e magisterio. Esclusi gli eventuali ponteggi e piani di lavoro Rimozione di apparati radicali SENTIERO PONTE DEL DIAVOLO 320,000 3, ,00 SENTIERO PONTE DEL DIAVOLO 10,000 10,00 SOMMANO m2 970,00 3, ,40 4 / 4 Staccionata realizzata a Croce di Sant'Andrea in pali di castagno U decortinati, costituita da corrimano, diametro 10/12 cm, e diagonali, 70.a diametro 8/10 cm, posti ad interasse di 1,5 m, altezza fuori terra 1 m, 08/10/2008 con trattamento imputrescibile nella parte interrata, incluso ferramenta di assemblaggio in acciaio zincato, plinto di fondazione di sezione 30x30x30 cm, scavo e riporto per la realizzazione del plinto stesso, materiali e attrezzature necessarie per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte; valutate al m di lunghezza della staccionata: fino a 100 m STACCIONATA PONTE DEL DIAVOLO 697,00 1, ,70 SOMMANO m2 766,70 22, ,42 5 / 5 Realizzazione di gradini in pietra, posti a secco su uno scavo A.002 preliminare effettuato in contropendenza compreso nel prezzo, 25/10/2008 compreso trasporto e posizionamento delle pietre, ottenuto ponendo la faccia piatta delle pietre verso l'alto e accostandole l'una all'altra,compreso rinterro e quanto altro occorra per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte.misurata a volume finito dell'opera 3 AL M 3,00 100,00 300,00 SOMMANO ml 300,00 20, ,00 6 / 6 Realizzazione di gradini in legno di castagno, realizzato con una tavola A.003 posta in verticale dello spessore di cm 4 e larghezza pari a cm 50 e 25/10/2008 altezza cm 20 e fermati con tronchetti diametro 6-8 cm verticali infissi nel terreno, compreso scavo preliminare, trasporto e posizionamento A R I P O R T A R E ,72

3 pag. 3 R I P O R T O ,72 del legname imbullonatura o chiodatura, rinterro e quanto altro occorra per dare l'opera finita a perfetta regola d'arte. 3 AL M 3,00 100,00 1, ,00 SOMMANO ml 300,00 24, ,00 7 / 7 Fornitura in opera di palo in legno per tabelle della lunghezza A.005 complessiva di mt 2.0, lunghezza fuori terra m. 1.60, compresa 04/10/2005 catramatura di protezione dellla parte infissa nel terreno, con sezione quadrata di dimensioni 10 x 10 cm., Compreso scavo,il rifianco in calcetruzzo necessario per la messa in opera. Compresa chiodatura per la messa in opera delle tabelle 5,00 5,00 SOMMANO cadauno 5,00 35,00 175,00 8 / 8 Fornitura in opera di tabelle segnavia in legno, realizzate secondo lo A.004 standard CAI, delle dimensioni di 55 x 15 x 3 cm, trattate con 04/10/2005 impregnantee verniciate di colore bianco, testo inciso ; ognuna con testo diverso, a forma di freccia con indice puntato e in materiale legno o forex, con incisioni e trattamenti pirografati e verniciati 5,00 5,00 SOMMANO cadauno 5,00 80,00 400,00 9 / 9 Fornitura in opera di tabellone informativo in legno (Tipo A), delle f.006 dimensioni fuori terra di circa 2.40 x 2.15 x 0.9 mt, composto da 2 19/11/2008 tronchi a sezione quadrata con affiancati nella parte bassa altri due tronchi delle stesse dimansioni, infissi nel terreno per una profondità di cm 40, con rinfianco in calcestruzzo di adeguate dimensioni; questi reggeranno la struttura a capanna per la protezione del Pannello,. compresa catramatura delle parti di legno interrate, bullonature, staffe di ancoraggio, chiodatura e struttura in plexiglass trasparente per la protezione del pannello. SOMMANO cadauno 1, , ,25 10 / 10 Fornitura in opera di pannello informativo, delle dimensioni di f mtx 1.1 da applicare su tabellone in legno con tettoia, compreso lo 19/11/2008 studio grafico, la stampa in quadricromia e la pellicola di materiale trasparenteper protezione della stampa secondo le indicazioni della D.L. SOMMANO cadauno 1,00 529,89 529,89 11 / 11 Fornitura e posa in opera di area pic nic completa, costituita da n. 1 M tavolo e n. 2 panche con schienale, in legno scortecciato e trattato con 05/05/2012 prodotto impregnante, compreso la realizzazione dello scavo per il fissaggio al suolo, il reinterro e ogni altro onere per dare il lavoro finito a regola d'arte. SOMMANO cad. 1, , ,65 12 / 12 Muratura per opere di sistemazione montana: per fondazione con U pietrame a secco eseguita compresi gli oneri della fornitura del.a materiale 21/01/2014 muretti 155,00 0,500 0,500 38,75 SOMMANO mc 38,75 172, ,69 A R I P O R T A R E ,20

4 pag. 4 R I P O R T O ,20 13 / 19 Scavo a sezione obbligata eseguito in zona molto ristretta, per R profondità fino a 1,5 m, con impossibilità di depositare il materiale a.b bordo cavo, compreso l'allontanamento del materiale stesso: in terreno 21/01/2014 con presenza di muratura o roccia tenera in terreno con presenza di muratura o roccia tenera 20,00 2,000 1,200 48,00 SOMMANO mc 48,00 42, ,80 A R I P O R T A R E ,00

5 pag. 5 R I P O R T O ,00 ONERI PER LA SICUREZZA (SpCat 2) 14 / 13 Recinzione provvisionale di aree di cantiere con rete in polietilene ad P alta densità di peso non inferiore a 220 gr/m³ indeformabile di color.a arancio brillante a maglie ovoidali, resistenza a trazione non inferiore a 21/01/ kg/m sostenuta da appositi paletti zincati infissi nel terreno ad una distanza non superiore a m 1,5 Fornitura per altezza pari a m 1,00 100,00 100,00 SOMMANO mq 100,00 11, ,00 15 / 14 Sistema di protezione anticaduta realizzato con funi di trattenuta ed S ancoraggi fissi in acciaio, a norma UNI EN 795 per cinture di.b sicurezza; previa verifica e collaudo dei componenti secondo l'uso 21/01/2014 Montaggio di piastra per strutture verticali ed anello 4,00 4,00 SOMMANO cad 4,00 30,07 120,28 16 / 15 idem c.s....secondo l'uso Nolo di piastra per superfici orizzontali con S asta ed anello.c 4,00 2,000 8,00 21/01/2014 SOMMANO cad/30gg 8,00 1,75 14,00 17 / 16 Cordino di ancoraggio a norma UNI EN 354 composto da un cavo in S poliammide a fili colorati a tre trefoli di diametro non inferiore a12.a mm ad estremità impiombate Lunghezza m 1 21/01/2014 4,00 2,000 8,00 SOMMANO cad/30gg 8,00 0,58 4,64 18 / 17 Fune di acciaio per trattenuta di diametro e lunghezza idonea da S ancorare a piastre o punti fissi Fune compreso ancoraggio.a 4,00 25,000 2, ,00 21/01/2014 SOMMANO m/30gg 200,00 0,39 78,00 19 / 18 Box bagno, costituito da struttura in materiale plastico S autoestinguente, pavimenti in lastre in pvc, porta esterna in materiale.a plastico e maniglia di sicurezza. Vaso avente sistema di scarico a fossa 21/01/2014 chimica e comando di lavaggio ed espulsione a leva. Montaggio e nolo per il 1 mese Da minimo cm 100 x 100 con vaso a sedere SOMMANO cad 1,00 106,08 106,08 Parziale LAVORI A MISURA euro ,00 T O T A L E euro ,00 A R I P O R T A R E

6 pag. 6 Num.Ord. TOTALE incid. % R I P O R T O Riepilogo SUPER CATEGORIE 001 Recupero sentiero ,00 97, ONERI PER LA SICUREZZA 1 500,00 2,786 Totale SUPER CATEGORIE euro ,00 100,000 Magisano, 21/01/2014 Il Tecnico A R I P O R T A R E

SIC3 COMUNE DI AVERSA PROGETTO DEFINITIVO

SIC3 COMUNE DI AVERSA PROGETTO DEFINITIVO P.I.U. EUROPA Operazione cofinanziata dal POR FESR Campania 2007/2013 Asse VI Obiettivo Operativo 6.1- Città Medie COMUNE DI AVERSA Ampliamento della Zona a Traffico Limitato (ZTL) e punti di snodo del

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria

COMPUTO METRICO. Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria Comune di Reggio Calabria Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di installazione di n. 6 impianti ascensore negli immobili ubicati in Reggio Calabria, viale Europa n. 49 e

Dettagli

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI

LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI Computo metrico estimativo pag. 1 di 5 LAVORI OPERE SOGGETTE A RIBASSO LAVORI PREPARATORI 1 47 Sfalcio meccanico di vegetazione spontanea eterogenea costituita in prevalenza da canne e cespugli pulizia

Dettagli

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in VOCI DI SPESA Apparecchiature ed impianti :aerogeneratori e reti di connessione Opere civili: o fondazione degli aerogeneratori costituiti da plinto o strade di accesso alle singole turbine o piazzole

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di REGGIOLO Provincia di REGGIO EMILIA

COMPUTO METRICO. Comune di REGGIOLO Provincia di REGGIO EMILIA Comune di REGGIOLO Provincia di REGGIO EMILIA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: PROGETTO PRELIMINARE DEI LAVORI DI RESTAURO CON EVENTUALE ADEGUAMENTO SISMICO DELL'ALA OVEST DI PALAZZO SARTORETTI

Dettagli

Comune di POTENZA Provincia di Potenza COMPUTO METRICO

Comune di POTENZA Provincia di Potenza COMPUTO METRICO Comune di POTENZA Provincia di Potenza pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Biblioteca interfacoltà, aule polifunzionali e servizi nel campus universitario di Macchia Romana - Potenza COMMITTENTE: Università

Dettagli

Comune di Roma. Computo metrico estimativo

Comune di Roma. Computo metrico estimativo Comune di Roma Provincia di ROMA LAVORI Realizzazione di villetta bifamiliare a schiera Computo metrico estimativo COMMITTENTE EREDI ROSSI IMPRESA CONTRATTO N Repertorio Registrato il Presso al n Mod.

Dettagli

Comune di VERRONE Provincia di BIELLA COMPUTO METRICO

Comune di VERRONE Provincia di BIELLA COMPUTO METRICO Comune di VERRONE Provincia di BIELLA pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: STIMA SOMMARIA DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE computo metrico estimativo, STRADA PRGC. Prezzi dedotti dal Prezziario della

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE R I P O R T O Num.Ord. DESIGNAZIONE DEI LAVORI D I M E N S I O N I I M P O R T I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Recinzione provvisionale di cantiere di altezza

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMUNE DI MONTALDO B.DA Provincia di Alessandria LAVORI COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Progetto Principale Montaldo B.da 04/02/204 IL PROGETTISTA IL RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO Ing. G. Boccaccio Pag.

Dettagli

Segnaletica Aree Protette

Segnaletica Aree Protette PREMESSA Gli elementi di individuazione e segnalazione nella rete escursionistica di un area protetta, riportati nel presente elaborato, sono stati estrapolati dall abaco dell Ente e rappresentano il punto

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Comune di CONCORDIA SAGITTARIA Provincia di VENEZIA OGGETTO: INTERVENTI DI MIGLIORAMENTO DELLA VIABILITA' PROVINCIALE IN AMBITO URBANO. REALIZZAZIONE DEL PERCORSO CICLOPEDONALE TRA IL CENTRO STORICO DI

Dettagli

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA

COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA Comune di Civitavecchia Provincia di Roma pag. 1 COMPUTO METRICO ONERI PER LA SICUREZZA OGGETTO: ONERI DELLA SICUREZZA - Adeguamento e ristrutturazione Cimitero Monumentale di Aurelia Nord - Ristrutturazione

Dettagli

COMUNE DI SORRADILE PROVINCIA DI ORISTANO

COMUNE DI SORRADILE PROVINCIA DI ORISTANO COMUNE DI SORRADILE PROVINCIA DI ORISTANO PROGETTO INTERVENTI DI RECUPERO E VALORIZZAZIONE STAGNI TEMPORANEI IN AREA S.I.C. MEDIA VALLE DEL TIRSO E ALTOPIANO DI ABBASANTA RIO SIDDU ITB031104 LOCALITÀ S'ARENARZU

Dettagli

COMPUTO METRICO. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI

COMPUTO METRICO. ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI ISTITUTO AUTONOMO CASE POPOLARI Provincia di BRINDISI pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA PER SOMMA URGENZA IN : CAROVIGNO, CEGLIE MESSAPICA, CISTERNINO,

Dettagli

Interventi di manutenzione straordinaria Strade Provinciali

Interventi di manutenzione straordinaria Strade Provinciali Provincia dell Ogliastra via Pietro Pistis - 08045 LANUSEI tel. 0782 473600 fax 0782 41053 Gestione Commissariale (L.R. n. 15 /2013) Servizio Viabilità Trasporti Infrastrutture via Mameli 08048 TORTOLÌ

Dettagli

COMUNE DI PISTOIA (PROVINCIA DI PISTOIA) PIANO ATTUATIVO AT9/TU 3 AREA SUD-EST. Computo metrico estimativo:

COMUNE DI PISTOIA (PROVINCIA DI PISTOIA) PIANO ATTUATIVO AT9/TU 3 AREA SUD-EST. Computo metrico estimativo: COMUNE DI PISTOIA (PROVINCIA DI PISTOIA) PIANO ATTUATIVO AT9/TU 3 AREA SUD-EST Computo metrico estimativo: Zona B - Area a verde e viabilità pedonale": opere per invarianza idraulica Zona B - Area a verde

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di GUBBIO Provincia di Perugia OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176

COMPUTO METRICO. Comune di GUBBIO Provincia di Perugia OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176 Comune di GUBBIO Provincia di Perugia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Interventi di sostituzione copertura in cemento e amianto - Via della Piaggiola, 176 COMMITTENTE: Umbria TPL e Mobilità spa Data, 03/11/2014

Dettagli

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI

Num.Ord. TARIFFA E L E M E N T I unitario TOTALE ANALISI DEI PREZZI pag. 2 Nr. 1 CHIUSURA MASSICCIATA STRADALE eseguita con fornitura e messa in opera di materiale D.0001.3 di saturazione formato esclusivamente con pietrisco minuto di cava dello spessore di mm 0-2, rispondente

Dettagli

I.I.S.S. "E. GIANNELLI" - Parabita

I.I.S.S. E. GIANNELLI - Parabita f 1 I.I.S.S. "E. GIANNELLI" - Parabita ) I F PROGETTO ESECUTIVO PON FESR: "AMBIENTI PER L 'APPRENDIMENTO " ASSE 11 "QUALITA DEGLI AMBIENTI SCOLASTICI" OBIETTIVO C P OGGETTO PROGETTO ESECUTIVO FINALIZZATO

Dettagli

PROVIDUNE (LIFE07NAT/IT/000519) Conservazione e ripristino di habitat dunali nei siti delle Provincie di Cagliari, Matera e Caserta

PROVIDUNE (LIFE07NAT/IT/000519) Conservazione e ripristino di habitat dunali nei siti delle Provincie di Cagliari, Matera e Caserta Provincia di Matera PROVIDUNE (LIFE07NAT/IT/000519) Conservazione e ripristino di habitat dunali nei siti delle Provincie di Cagliari, Matera e Caserta Interventi nei SIC IT9220055 "BOSCO PANTANO DI POLICORO

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00 01 Oneri di discarica per materiali da demolizione, esclusi i tossico-nocivi. - Prezzo di mercato per scarico a discarica di materiali da demolizione edile: si considera che 1 mc equivale a circa 1,6 t

Dettagli

STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Area Gestione Edilizia Sapienza Università di Roma pag. 1 STIMA SOMMARIA DEI COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: Realizzazione di nuovo Stabulario Edificio B, Piano 4, Viale Regina Elena n 291 Roma COMMITTENTE:

Dettagli

CODICE CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario. Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 cad 504,00

CODICE CODICE DESCRIZIONE U.M. Prezzo Unitario. Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 cad 504,00 Pag. 1 NP 5 NP 6 Nolo per unità di decontaminazione (primo mese) Euro Cinquecentoquattro / 00 504,00 Nolo per unità di decontaminazione (dai mesi successivi al primo) Euro Centosettantanove / 00 179,00

Dettagli

Prezzo unitario. Prezzo unitario

Prezzo unitario. Prezzo unitario ANALISI PREZZI Viminata/palizzata: viminata RMD_01.1 U.M. m Manodopera specializzata h 0,35 20,87 7,30 RU.M01.001.002 Manodopera qualificata h 0,35 18,98 6,64 RU.M01.001.003 Verghe m 5 2,00 10,00 Indagine

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti A - Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti 1 01.A18.A25 Carpenteria varia per piccoli

Dettagli

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI SAINT-DENIS

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI SAINT-DENIS REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA COMUNE DI SAINT-DENIS MISURA 313 INCENTIVAZIONE AD ATTIVITÀ TURISTICHE PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE (P.S.R.) 2007-2013 DELLA REGIONE VALLE D AOSTA RELATIVA ALLA VALORIZZAZIONE

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O pag. 1 LAVORI A CORPO OPERE DI SICUREZZA (SpCat 1) Apprestamenti (Cat 1) Opere provvisionali, recinzioni e (SbCat 1) 1 / 1 Prefabbricato monoblocco con pannelli di SR5009h tamponatura strutturali,

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Calcio Provincia di Bergamo. Realizzazione nuovo percorso ciclabile (interventi compensativi) OGGETTO: S.L.I. S.r.l.

COMPUTO METRICO. Comune di Calcio Provincia di Bergamo. Realizzazione nuovo percorso ciclabile (interventi compensativi) OGGETTO: S.L.I. S.r.l. Comune di Calcio Provincia di Bergamo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Realizzazione nuovo percorso ciclabile (interventi compensativi) COMMITTENTE: S.L.I. S.r.l. Data, 09/05/2012 IL TECNICO PriMus by Guido

Dettagli

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80

COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 COMUNE DI MANZIANA PROVINCIA DI ROMA RIFACIMENTO RETE IDRICA VIA STRADA CROCE DAL CIV. 44 AL CIV. 80 (TRATTO CHE INCROCIA VIA BRACCIANO E VIA CHIESETTA DELLE GRAZIE) PROGETTO ESECUTIVO ALL. C.04 22 S..0.

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 03//04 COMUNE DI FABRIANO PIAZZA DEL COMUNE - FABRIANO (AN) LAVORI - Piani di Recupero Centro Storico-Borgo - studio di fattibilità - modifiche apportate dopo incontro del 07-0-2004 00 - Sistemazione torrente

Dettagli

PREZZIARIO PER LE NUOVE OPERE

PREZZIARIO PER LE NUOVE OPERE PREZZIARIO PER LE NUOVE OPERE Voce Descrizione U.m. Importo 1 Manodopera, operatore del verde, area 1 livello a ( ex specializzato super capo) ora 31,73 2 Manodopera, operatore del verde, area 1 livello

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O R I P O R T O pag. 2 LAVORI A CORPO Protezione (SpCat 1) 1 / 1 Dispositivi di protezione individuale, dotati di 005 marchio di conformita' CE ai sensi del DLgs 475/92: 01/07/2010 Occhiali di sicurezza

Dettagli

STIMA INCIDENZA MANODOPERA

STIMA INCIDENZA MANODOPERA Comune di ROCCABRUNA Provincia di CUNEO pag. 1 STIMA INCIDENZA MANODOPERA OGGETTO: COMMITTENTE: DECRETO 6000 CAMPANILI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE AMBIENTALE TRAMITE PAVIMENTAZIONE ARE BORGATE COMUNALI

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO PROGETTO ESECUTIVO Comune di ESCALAPLANO Provincia di CA OGGETTO: ADEGUAMENTO FABBRICATO ADIBITO A COMUNITA' ALLOGGIO PER ANZIANI COMMITTENTE: COMUNE DI ESCALAPLANO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Escalaplano,

Dettagli

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n.

DIAGRAMMA DI GANTT. cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. ALLEGATO "A" Comune di Tramonti Provincia di SA DIAGRAMMA DI GANTT cronoprogramma dei lavori (Allegato XV e art. 100 del D.Lgs. 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i.) (D.Lgs. 3 agosto 2009, n. 106) OGGETTO: REALIZZAZIONE

Dettagli

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE N. Cod. MISURE 0,00

INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE N. Cod. MISURE 0,00 01 SCAVI, RINTERRI E DEMOLIZIONI 1 01.01 Scavo superficiale di scotico del piano di campagna per la pulizia del terreno e con l'asportazione di una coltre superficiale dello spessore massimo di 30 cm,

Dettagli

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI.

SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. SINTESI DELLA NORMATIVA EUROPEA EN 1263-1 RELATIVA AL MONTAGGIO DELLA RETE ANTICADUTA PER APPLICAZIONI ORIZZONTALI E PER APPLICAZIONI VERTICALI. 1. RETE ANTICADUTA CERTIFICATA EN 1263-1, PER APPLICAZIONI

Dettagli

n. 1,00 x 861,28=... 861,28

n. 1,00 x 861,28=... 861,28 S.02.10.30 Passerella per attraversamenti di scavi o spazi affaccianti sul vuoto fornite di parapetti su entrambi i lati, in conformità alla normativa vigente. Montaggio e nolo per il 1 mese. Pedonale

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O

Arch. Vincenzo Antonio SERRAO Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O Arch. Francesca ISAIA pag. 2 R I P O R T O LAVORI A MISURA opere edili (Cat 1) 1 / 1 Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il R.02.060.050 sottofondo, anche con eventuale recupero

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Surbo Provincia di Lecce. Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F.

COMPUTO METRICO. Comune di Surbo Provincia di Lecce. Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F. Comune di Surbo Provincia di Lecce pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Lavori di manutenzione straordinaria di edifici ERP siti a Surbo in via F.lli Trio COMMITTENTE: I.A.C.P. della Provincia di Lecce Data,

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Analisi dei prezzi Volume 9 Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0012 - RESTAURO..............................................

Dettagli

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50

ANALISI PREZZI. Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 ANALISI PREZZI Spese generali 17,00% Utile d'impresa 10,00% Operaio specializzato ora 26,42 Operaio qualificato ora 24,76 Operaio comune ora 23,50 Miniescavatore compreso operatore ora 57,35 Autocarro

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per

MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per MANUFATTI IN CEMENTO Produciamo manufatti su misura in cemento per i lavori pubblici e per l edilizia. I nostri manufatti comprendono muretti per recinzioni e per il contenimento terra, parapetti, velette,

Dettagli

Nr. 8 Oneri per esecuzione di anali dei rifiuti. - materiale edile inerte in genere E.001.031.a euro (quattrocentocinquanta/00) cad 450,00

Nr. 8 Oneri per esecuzione di anali dei rifiuti. - materiale edile inerte in genere E.001.031.a euro (quattrocentocinquanta/00) cad 450,00 pag. 2 N.Ord. TRIFF E S R I Z I O N E E L L' R T I O L O unità di misura P R E Z Z O UNITRIO Nr. NP.0 Nr. 2 NP.02 iserbo non selettivo e manuale dell'area di intervento con asportazione della vegetazione

Dettagli

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni.

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni. Esempio Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni ANALISI DEI COSTI Ancona, 04/11/2011 Codice voce: 01.20.001/001 U.M.:

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Edilizia Provinciale Grossetana S.p.A.!"#$!%""&'" ($!)" "% "%%" *+*,-*,-*,-*,-,-./"01$02./"01$02"01$0/%"1%'%2 "01$0/%"1%'%2 Nuova costruzione di n 1 fabbricato ERP per n 12 alloggi in Castiglione della

Dettagli

COSTI DELLA SICUREZZA

COSTI DELLA SICUREZZA Comune di Settimo San Pietro Provincia di Cagliari pag. 1 COSTI DELLA SICUREZZA OGGETTO: Opere di Urbanizzazione relative al P.E.E.P. interessante il Comparto C/1 del P.U.C. - 1 Stralcio COMMITTENTE: Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE Progetto per la realizzazione di n.176 loculi cimiteriali PROGETTO ESECUTIVO ANALISI NUOVI PREZZI non compresi nel prezziario

Dettagli

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE. Progetto Esecutivo

COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE. Progetto Esecutivo COMUNE DI CAROVIGNO Provincia BRINDISI CENTRI STORICI DA RIVIVERE Progetto Esecutivo dettagli esecutivi relativi alle forniture previste per il parco giochi PREMESSA I comuni di Carovigno, Ceglie Messapica,

Dettagli

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5

! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5 , 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 ! # # % & (() # +, ++. /012 3!4, 5 3!4 3 #, 5, 3!4 # ++ 6, 7 8 + 9 8 % 9!( :, 9!(: ; 9 6 &7! + 8 % 9 (( :, + ; 9 6 7!, 9 6 5 : 7 3?3# 7 8 8 + 8 7!( < 9 +

Dettagli

COMUNE DI LUSCIANO ANALISI NUOVI PREZZI

COMUNE DI LUSCIANO ANALISI NUOVI PREZZI COMUNE DI LUSCIANO (Provincia di Caserta) Progetto esecutivo dei lavori di: COMPLETAMENTO ED ADEGUAMENTO DELLE RETE FOGNARIA Stralcio 1 LOTTO. ANALISI NUOVI PREZZI 1 Premessa Il computo metrico estimativo

Dettagli

Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano CASTELLO VISCONTEO DI TREZZO SULL ADDA

Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano CASTELLO VISCONTEO DI TREZZO SULL ADDA Provincia di Milano Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Milano CASTELLO VISCONTEO DI TREZZO SULL ADDA Consulenza specialistica per il consolidamento statico e la messa in sicurezza

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Comune di LECCO Provincia di Lecco STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA Decreto Legislativo 81/2008 OGGETTO: Edificio in LECCO Via Toti 4-6 COMMITTENTE: A.L.E.R. LECCO Data, IL TECNICO R I P O R T O pag.2 1

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Oppido Mamertina Provincia di Reggio Calabria MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO COMUNALE OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di Oppido Mamertina Provincia di Reggio Calabria MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO COMUNALE OGGETTO: Comune di Oppido Mamertina Provincia di Reggio Calabria pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA DEL PATRIMONIO COMUNALE COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE Oppido Mamertina,

Dettagli

Preinsegna - Art. 6.1 del PGIP. scheda tecnica. Comune di Bruino PROVINCIA DI TORINO. Comune di BRUINO

Preinsegna - Art. 6.1 del PGIP. scheda tecnica. Comune di Bruino PROVINCIA DI TORINO. Comune di BRUINO L impianto è' costituito da due pali di sostegno realizzati con profilo tubolare in estruso di alluminio avente dimensioni di mm. 80x3500x80. Alle estremità i pali sono completati da un tappo di chiusura

Dettagli

SASE spa Aeroporto Internazionale dell'umbria Perugia - S. Egidio 29/05/2012 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

SASE spa Aeroporto Internazionale dell'umbria Perugia - S. Egidio 29/05/2012 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Opere di demolizione Demolizione e rimozione dei fabbricati 2.2.10 RINTERRI Rinterri con uso di mezzi meccanici. Rinterro o riempimento di cavi o di buche con materiali scevri da sostanze organiche. Sono

Dettagli

COMUNE DI BARANZATE PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI BARANZATE PROVINCIA DI MILANO OPERE PROVVISIONALI 01 TRABATTELLO Nolo di trabattello metallico altezza da m. 4 a 8 compreso montaggio e smontaggio: per il primo giorno: gg. 141,90 02 TRABATTELLO Nolo di trabattello metallico altezza

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

PSC. G.A.L. TERRE DI MURGIA S.C.a.R.L. Progetto architettonico e degli allestimenti ALLEGATI Definitivo REGIONE PUGLIA COMUNE DI ALTAMURA

PSC. G.A.L. TERRE DI MURGIA S.C.a.R.L. Progetto architettonico e degli allestimenti ALLEGATI Definitivo REGIONE PUGLIA COMUNE DI ALTAMURA G.A.L. TERRE DI MURGIA S.C.a.R.L. REGIONE PUGLIA PSC ALLEGATO B STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI ALTAMURA Progetto architettonico e degli allestimenti ALLEGATI Definitivo PROGETTISTI phd. Rosa

Dettagli

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies

Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 quinquies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0012 - RESTAURO..............................................

Dettagli

COMUNE DI GINOSA Provincia di Taranto Regione Puglia

COMUNE DI GINOSA Provincia di Taranto Regione Puglia COMUNE DI GINOSA Provincia di Taranto Regione Puglia Interventi di miglioramento sui recapiti finali costituiti da CISNS e dal suolo - Rinaturalizzazione del canale Galaso-Marinella, recapito finale dell'

Dettagli

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE Progettista: Responsabile del Procedimento: ing. Giorgio Gregori ing. Giorgio Gregori Macerata li Luglio 2014

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Avetrana Provincia di Taranto. Ristrutturazione, adeguamento e cambio di destinazione d'uso da deposito a "Punto Ecologico"

COMPUTO METRICO. Comune di Avetrana Provincia di Taranto. Ristrutturazione, adeguamento e cambio di destinazione d'uso da deposito a Punto Ecologico Comune di Avetrana Provincia di Taranto pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Ristrutturazione, adeguamento e cambio di destinazione d'uso da deposito a "Punto Ecologico" Data, 21/06/2012 IL TECNICO PriMus by

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI 708.288,00 1 Demolizione di strutture esistenti:

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O

DESIGNAZIONE DEI LAVORI R I P O R T O pag. 2 R I P O R T O LAVORI A CORPO 1 / 1 Trasporto in cantiere, posizionamento e rimozione di monoblocco D.0014.0004 prefabbricato con pannelli di tamponatura strutturali, compreso allacciamenti.0002

Dettagli

QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione

QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione QUESTIONARIO Per l Assicurazione DECENNALE POSTUMA di immobili di nuova realizzazione La società si impegna a fare uso riservato di queste notizie ed informazioni. E importante rispondere a tutte le domande

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net ........... COMUNITA' MONTANA MUGELLO Oggetto dei lavori: REALIZZAZIONE DI NUOVO LOCALE TECNICO - I DIACCI II LOTTO Progettista: Geom. Francesco Minniti COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 2 LOTTO - COMPUTO METRICO

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 357 Analisi R.05.10.10.a Perforazione fino al diametro di mm 36 e lunghezza fino a m 1,20 con martello a rotopercursione a secco, per consolidamenti Per diametri fino a 32 mm in muratura di tufo cm 1,00

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO Comune di BONDENO Provincia di Ferrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO Data, 07/09/2012 IL TECNICO PERIZIA TECNICA ESTIMATIVA AI SENSI ORD.N.13 RER DEL 25.07.2012 -RIPARAZIONE

Dettagli

Comune di Castagneto Po Provincia di Torino COMPUTO METRICO

Comune di Castagneto Po Provincia di Torino COMPUTO METRICO Comune di Castagneto Po Provincia di Torino pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: S.P. 99 di San Raffaele Cimena. Interventi di ripristino a seguito di frane VARIANTE IN CORSO D'OPERA SENZA AUMENTO DI SPESA

Dettagli

NORME DI LEGGE E DI BUONA TECNICA LEGATE ALL UTILIZZO DI PARAPETTI E RETI ANTICADUTA CORSO AGGIORNAMENTO COORDINATORI

NORME DI LEGGE E DI BUONA TECNICA LEGATE ALL UTILIZZO DI PARAPETTI E RETI ANTICADUTA CORSO AGGIORNAMENTO COORDINATORI NORME DI LEGGE E DI BUONA TECNICA LEGATE ALL UTILIZZO DI PARAPETTI E RETI ANTICADUTA CORSO AGGIORNAMENTO COORDINATORI Per. Ind. Michele Luongo - C.P.T. LUCCA INTRODUZIONE Nelle costruzioni vengono utilizzate

Dettagli

il collaudato sistema per la realizzazione di vespai areati

il collaudato sistema per la realizzazione di vespai areati GRANCHIO il collaudato sistema per la realizzazione di vespai areati GRANCHIO è un cassero a perdere in polipropilene riciclato adatto, in alternativa ai sistemi tradizionali, alla realizzazione di vespai

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi

Pag. 1 N.E.P. Codice Art. D E S C R I Z I O N E Unità Misura Prezzo Unit Voci Finite senza Analisi Pag. 1 Voci Finite senza Analisi 11.4.1.2 Scarificazione a freddo di pavimentazione in conglomerato bituminoso eseguita con mezzo idoneo tale da rendere uniforme e ruvida l'intera superficie scarificata,

Dettagli

COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano FONDAZIONE N.S. DEL RIMEDIO ONLUS ISTITUTO SANTA MARIA BAMBINA

COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano FONDAZIONE N.S. DEL RIMEDIO ONLUS ISTITUTO SANTA MARIA BAMBINA COMUNE di ORISTANO Provincia di Oristano FONDAZIONE N.S. DEL RIMEDIO ONLUS ISTITUTO SANTA MARIA BAMBINA Via S.Maria Bambina 11 - Località Rimedio - ORISTANO COMMITTENTE Il Presidente Mons. Umberto Lai

Dettagli

- Per ogni metro quadro di superficie Euro Zero/06

- Per ogni metro quadro di superficie Euro Zero/06 ELENCO PREZZI A.P.1) Taglio di manto erboso di prato artificiale o naturale, con mezzo meccanico, compreso la raccolta in cumuli dell'erba tagliata da depositare all interno di sacchi della spazzatura

Dettagli

per ogni mese o frazione oltre i 30 giorni mq. 970,00 0,90 873,00

per ogni mese o frazione oltre i 30 giorni mq. 970,00 0,90 873,00 1 CCIAA MI A 2.4.528 Stesura del Piano di Lavoro e sua presentazione all'organo di controllo cad. 1,00 1.000,00 1.000,00 2 CCIAA MI A 2.2.56 a Nolo di ponteggi a cavalletti di facciata completo in opera,

Dettagli

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1.

RIF. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. TOTALE CAPITOLO 1. 1. CONSOLIDAMENTO VOLTE 1.01 SE.01 Svuotamento di volte mq. 187,49 1.02 SE.02 Consolidamento di volte mq. 187,49 1.03 SD.06 Soletta in cls armata per solai mq. 187,49 CAPITOLO 1. 124/09 3.S.CM (ADS) PAGINA

Dettagli

Oggetto: Prove di carico su dispositivi di ancoraggio protezione anticaduta dall alto S-line

Oggetto: Prove di carico su dispositivi di ancoraggio protezione anticaduta dall alto S-line Oggetto: Prove di carico su dispositivi di ancoraggio protezione anticaduta dall alto S-line Estratto dalla relazione di prova RP 017-12 Rev.0 del 06/02/2012 Codice Dispositivo Denominazione Classe 513961

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA REALIZZAZZIONE DEL PALO E DELLE FONDAMENTA

ISTRUZIONI PER LA REALIZZAZZIONE DEL PALO E DELLE FONDAMENTA ISTRUZIONI PER LA REALIZZAZZIONE DEL PALO E DELLE FONDAMENTA La lunghezza standard per il palo della turbina da 3kw per installazione a terra varia da un minimo di 2mt ad un massimo di 6mt; per installazione

Dettagli

COMUNE DI SAMBUCA PISTOIESE

COMUNE DI SAMBUCA PISTOIESE Tel.: 0574/718018 Fax: 0574/676940 COMUNE DI SAMBUCA PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA Progetto preliminare, definitivo, esecutivo relativo all intervento di ripristino della viabilità della strada comunale

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO E QUADRO ECONOMICO Studio Tecnico Rossi geom. Renato Via G. Zanella 3/1 Montorso Vicentino (VI) Tel. 0444 685322 Fax. 0444 486630 email. geom.rossi@gmail.com AL DIRIGENTE DEL SETTORE GESTIONE DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI

Dettagli

EDILIZIA. Tondo per cemento armato. In B 450 C saldabile, in fasci da mt. 6,00 o mt. 12,00. Diametri mm. 8-10-12-14-16-18-20-22-24-26

EDILIZIA. Tondo per cemento armato. In B 450 C saldabile, in fasci da mt. 6,00 o mt. 12,00. Diametri mm. 8-10-12-14-16-18-20-22-24-26 Tondo per cemento armato In B 450 C saldabile, in fasci da mt. 6,00 o mt. 12,00. Diametri mm. 8-10-12-14-16-18-20-22-24-26 Rete elettrosaldata per cemento armato In B 450 A Dimensione pannello mm 3000x2000

Dettagli

pag. 1 D I M E N S I O N I unità di misura I M P O R T I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI

pag. 1 D I M E N S I O N I unità di misura I M P O R T I Quantità par.ug. lung. larg. H/peso unitario TOTALE Num.Ord. TARIFFA DESIGNAZIONE DEI LAVORI ELABORATO B COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Iglesias LAVORI DI CONSERVAZIONE E VALORIZZAZIONE DEI MONUMENTI NATURALI DI PAN DI ZUCCHERO E FARAGLIONI DI MASUA E CANAL GRANDE PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

VILLA BORROMEO Sarmeola di Rubano Padova 25 novembre 2010. Relatore: Ing. Carlo Calisse

VILLA BORROMEO Sarmeola di Rubano Padova 25 novembre 2010. Relatore: Ing. Carlo Calisse LE RETI ANTICADUTA DALLE NORME UNI EN 1263-1 1 e 2 ALLE NUOVE LINEE GUIDA AIPAA VILLA BORROMEO Sarmeola di Rubano Padova 25 novembre 2010 Relatore: Ing. Carlo Calisse INTRODUZIONE ALLE NORME UNI EN 1263-1:

Dettagli

C- NOLI-TRASPORTI -autocarro ora 10 56.74 567,40 -argano a bandiera ora 10 30,90 309,00 Totale noli e trasporti 876,40

C- NOLI-TRASPORTI -autocarro ora 10 56.74 567,40 -argano a bandiera ora 10 30,90 309,00 Totale noli e trasporti 876,40 NP n 1 incastellatura mantovana Fornitura e posa in opera di incastellatura realizzata con tubi e giunti per realizzazione mantovana di protezione demolizione murature come da particolari allegati. Compreso

Dettagli

Modello: linea vita temporanea 2 operatori. Norma: EN 795 B CODICE: 0840112

Modello: linea vita temporanea 2 operatori. Norma: EN 795 B CODICE: 0840112 UNI EN 795:2012 Dispositivo di ancoraggio con uno o più punti di aggancio / ancoraggio fissi, senza la necessità di un ancoraggio strutturale o elemento di fissaggio per essere solidale alla struttura

Dettagli

Accessori funzionali Linea VITA

Accessori funzionali Linea VITA Accessori funzionali Linea VITA La linea vita o linee vita (secondo la norma UNI EN 795) è un insieme di ancoraggi posti in quota sulle coperture alla quale si deve agganciare chiunque acceda alla copertura.

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Grigno Provincia di Trento OGGETTO: Impianto fotovotaico in isola presso il comune di Grigno - Rifugio Barricata

COMPUTO METRICO. Comune di Grigno Provincia di Trento OGGETTO: Impianto fotovotaico in isola presso il comune di Grigno - Rifugio Barricata Comune di Grigno Provincia di Trento pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Impianto fotovotaico in isola presso il comune di Grigno - Rifugio Barricata COMMITTENTE: COMUNE DI GRIGNO Trento, 30/03/2010 IL TECNICO

Dettagli

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI

SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI SOSTITUZIONE DELLA RECINZIONE DELLA CARREGGIATA OVEST DEL TRATTO MESTRE- PADOVA A57-A4 ELENCO PREZZI ELENCO PREZZI UNITARI A MANODOPERA Le prestazioni di mano d'opera per lavori in economia saranno compensate

Dettagli

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani

Comune di Pantelleria Provincia di Trapani Comune di Pantelleria Provincia di Trapani SETTORE II LL.PP. PROGETTO ESECUTIVO PER I LAVORI DI MANUTENZIONE DEI LOCALI GIA ADIBITI AL RICOVERO TEMPORANEO DI MIGRANTI ALL INTERNO DELLA CASERMA BARONE 2

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

STIMA LAVORI. Comune di MUZZANA DEL TURGNANO Provincia di UDINE

STIMA LAVORI. Comune di MUZZANA DEL TURGNANO Provincia di UDINE Comune di MUZZANA DEL TURGNANO Provincia di UDINE pag. 1 STIMA LAVORI OGGETTO: Intervento di apertura al traffico di Via Sottoportico con acquisizione al patrimonio demaniale del sedime viario COMMITTENTE:

Dettagli