giugno Pagina / Milano Assicurazioni s.p.a. 600, / Groupama Assicurazioni s.p.a ,00

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "giugno Pagina / Milano Assicurazioni s.p.a. 600, / Groupama Assicurazioni s.p.a ,00"

Transcript

1 1128/ Milano Assicurazioni s.p.a. 1129/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1130/ Zurich Insurance Plc / Milano Assicurazioni s.p.a. artt. 149 e 150 del d.lgs. 209/2005 e art. 8 del d.p.r. 254/2006 artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 6 del d.m. 191/ mancanza di valida comunicazione scritta di rifiuto, entro il termine di 15 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 5.000, , / HDI Assicurazioni s.p.a. artt. 149 e 150 del d.lgs. 209/2005 e art. 8 del d.p.r. 254/ / Groupama Assicurazioni s.p.a. 1134/ Ina Assitalia s.p.a. artt. 149 e 150 del d.lgs. 209/2005 e art. 8 del d.p.r. 254/2006 formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 7.560,00 Pagina 1

2 1135/ Assicuratrice Milanese s.p.a. - Compagnia di Assicurazioni , / Groupama Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 1137/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1138/ Ina Assitalia s.p.a. 1139/ Ina Assitalia s.p.a. 1140/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1141/ Ina Assitalia s.p.a. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 5.670, , ,00 Pagina 2

3 1142/ Ina Assitalia s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 5.670, / Ina Assitalia s.p.a. 1144/ Ina Assitalia s.p.a. 1145/ Ina Assitalia s.p.a. 1146/ Ina Assitalia s.p.a. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la corresponsione dell offerta di 8.100, / Agenzia Assicurazioni Santoni s.n.c. di Barsotti Maria Elia & C. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale , / Aviva Italia s.p.a ,00 Pagina 3

4 1150/ Santacroce Concetta combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie:- mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale; - mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati , / Ina Assitalia s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 1155/ Ina Assitalia s.p.a , / Ina Assitalia s.p.a. 1157/ Ina Assitalia s.p.a , / Aviva Italia s.p.a. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di ,00 Pagina 4

5 1160/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1161/ Arca Assicurazioni s.p.a , , / Groupama Assicurazioni s.p.a. 1163/ Alleanza Toro s.p.a. 1164/ Sara Assicurazioni s.p.a. 1165/ Alleanza Toro s.p.a. 1167/ Romoli Andrea formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del regolamento ISVAP 4/ mancato rilascio al contraente, almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto, dell attestazione sullo stato del rischio. art. 306 del d.lgs. 209/2005- mancata ottemperanza nei termini alle richieste dell Istituto , , , ,00 Pagina 5

6 1168/ Belcore Mauro 1171/ Ina Assitalia s.p.a. 1172/ Ina Assitalia s.p.a. combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie:- mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 2 occasioni; - mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale ,00 420, / Ina Assitalia s.p.a. 1174/ Alleanza Toro s.p.a. 1175/ Ina Assitalia s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato , ,00 Pagina 6

7 1177/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1179/ Alpha Insurance Italia Branch 1180/ Ina Assitalia s.p.a. 1181/ Ina Assitalia s.p.a. 1182/13 O 2013 Desti Assitalia s.p.a. 1183/ Helvetia Compagnia Svizzera d Assicurazioni S.A / Fondiaria-Sai s.p.a. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , , , , ,00 Pagina 7

8 1185/ Assicurazioni Generali s.p.a. combinato disposto degli artt. 7 e 189, comma 1, del d.lgs. 209/2005 e 6, comma 2, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro, entro il termine di 30 giorni, alla richiesta di informativa e documentazione avanzata dall Istituto relativamente ad un reclamo , / Assicurazioni Generali s.p.a. 1187/ / Helvetia Compagnia Svizzera d Assicurazioni S.A. - Società Reale Mutua di Assicurazioni 1190/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1191/ Ina Assitalia s.p.a. 1192/ Sara Assicurazioni s.p.a. combinato disposto degli artt. 7 e 189, comma 1, del d.lgs. 209/2005 e 6, comma 2, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro, entro il termine di 30 giorni, alla richiesta di informativa e documentazione avanzata dall Istituto relativamente ad un reclamo. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. regolamento ISVAP 4/ mancato rilascio al contraente, almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto, dell attestazione sullo stato del rischio , , , , , ,00 Pagina 8

9 1193/ Ina Assitalia s.p.a. 1194/ Axa Assicurazioni s.p.a. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo , , / Assicuratrice Milanese s.p.a. - Compagnia di Assicurazioni 7.560, / Assicuratrice Milanese s.p.a. - Compagnia di Assicurazioni artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del 900, / Assicuratrice Milanese s.p.a. - Compagnia di Assicurazioni artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di , / Ina Assitalia s.p.a. 1201/ AIG Europe Ltd - Rappresentanza Generale per (già Chartis Europe S.A.) artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del 4.050,00 Pagina 9

10 1202/ Ergo Assicurazioni s.p.a. 420, / Assicuratrice Milanese s.p.a. - Compagnia di Assicurazioni 1204/ Assicuratrice Milanese s.p.a. - Compagnia di Assicurazioni ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 1205/ Groupama Assicurazioni s.p.a , / Groupama Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 7.560, / / Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Sun Insurance Office Ltd , ,00 Pagina 10

11 1211/ / Liguria Società di Assicurazioni s.p.a. Assi.Med s.n.c. di Vincenzo Marrone e Filippo Sinacori, in persona del liquidatore, sig. Sinacori Filippo Vito combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 2 occasioni , , / AIG Europe Ltd - Rappresentanza Generale per (già Chartis Europe S.A.) artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del 8.100, / Genialloyd s.p.a. 1217/ Aviva Italia s.p.a. 1218/ Ina Assitalia s.p.a. regolamento ISVAP 4/ mancato rilascio al contraente, almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto, dell attestazione sullo stato del rischio , , , / Admiral Insurance Company Ltd, artt. 127 del d.lgs. 209/2005 e 11 del regolamento ISVAP 13/ in persona del rappresentante per mancato rilascio al contraente, entro il termine previsto, del la gestione dei sinistri per certificato e contrassegno relativi ad una polizza r.c. auto. EUI Ltd 3.000,00 Pagina 11

12 1220/ Assifin s.r.l. 1221/ Olivetti Assicurazioni s.a.s. di Olivetti Paolo & C. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale , , / Recchiuto Isabella 1223/ Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group / Unipol Assicurazioni s.p.a. 1227/ Società Reale Mutua di Assicurazioni combinato disposto degli artt. 120 del d.lgs. 209/2005, 49, 52 e 57, del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 109, comma 4, del d.lgs. 209/2005 e 24 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie:- mancato rispetto degli obblighi di informazione precontrattuale, di adeguatezza dei contratti offerti e di conservazione della documentazione in n. 4 occasioni; - ricorso, nell esercizio dell attività di intermediazione, alla collaborazione di un soggetto in assenza della preventiva iscrizione al RUI. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo , , , ,00 Pagina 12

13 1228/ Ina Assitalia s.p.a. 1229/ Linear Assicurazioni s.p.a. 1230/ Zuritel s.p.a. 1231/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1232/ Fondiaria-Sai s.p.a. 1233/ Ina Assitalia s.p.a. 1234/ Ina Assitalia s.p.a. 1235/ Groupama Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo , , , , ,00 700, , ,00 Pagina 13

14 1236/ Zuritel s.p.a. 1237/ Milano Assicurazioni s.p.a. 1238/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1239/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1240/ Vittoria Assicurazioni s.p.a. 1241/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1242/ Ina Assitalia s.p.a. 1244/ Ina Assitalia s.p.a. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. Pagina , , , , , , ,00 700,00

15 1245/ Ina Assitalia s.p.a. 1246/ Ina Assitalia s.p.a. 1247/ Ina Assitalia s.p.a. 1248/ Direct Line Insurance s.p.a. 1249/ Zurich Insurance Plc / Fondiaria-Sai s.p.a. 1251/ Fondiaria-Sai s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. artt. 127 del d.lgs. 209/2005 e 11 del regolamento ISVAP 13/ mancato rilascio al contraente, entro il termine previsto, del certificato e contrassegno relativi ad una polizza r.c. auto ,00 420, , , , , ,00 Pagina 15

16 1252/ Axa Assicurazioni s.p.a. 1253/ Groupama Assicurazioni s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di art. 109, comma 4, del d.lgs. 209/ esercizio dell attività di 1254/ Morasca Tiziana intermediazione, nella qualità di collaboratore, in assenza della preventiva iscrizione al RUI. art. 109, comma 4, del d.lgs. 209/ esercizio dell attività di 1255/ Sterbini Ivano intermediazione, nella qualità di collaboratore, in assenza della preventiva iscrizione al RUI. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del 1256/ Società Cattolica di Assicurazione -d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ Società Cooperativa mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del 1257/ Allianz s.p.a. d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato 1258/ Carige Assicurazioni s.p.a. accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. 1259/13 Società Cattolica di Assicurazione Società Cooperativa , , , , , ,00 Pagina 16

17 1260/ Assicurazioni Aiello s.a.s. di Aiello Elvira & C. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie:- mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale; - mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 3 occasioni , / Barittoni Carlo 1262/ Zurich Insurance Plc / Allianz s.p.a. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006, degli artt. 120 del d.lgs. 209/2005 e 49 del regolamento ISVAP 5/200, degli artt. 131 del d.lgs. 209/2005 e 9 del regolamento ISVAP 23/2008 e dell art. 109, comma 4, del d.lgs. 209/2005, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale; - utilizzo di un modello 7B privo delle informazioni relative ai conflitti di interesse e agli strumenti di tutela del contraente; - utilizzo di un modello 7B privo dell indicazione dei livelli provvigionali percepiti per il ramo r.c. auto; - ricorso, nell esercizio dell attività di intermediazione, alla collaborazione di due soggetti in assenza della preventiva iscrizione al RUI ,00 420, ,00 Pagina 17

18 1264/ Assicgold di Roberto Roggi & C. s.a.s. 1265/ Italiana Assicurazioni s.p.a. 1266/ Angiolla Gabriele 1267/ / Assicgold di Roberto Roggi & C. s.a.s Zurich Insurance Plc / MET Assicurazioni s.r.l. combinato disposto degli artt. 109, comma 6, del d.lgs. 209/2005 e 36, comma 6, del regolamento ISVAP 5/ mancata comunicazione all Istituto, nei termini previsti, della cessazione di tre rapporti di collaborazione. combinato disposto degli artt. 109, comma 6, del d.lgs. 209/2005 e 36 del regolamento ISVAP 5/ mancata comunicazione all Istituto, nei termini previsti, della cessazione di un rapporto di collaborazione. combinato disposto degli artt. 109, comma 6, del d.lgs. 209/2005 e 36, comma 6, del regolamento ISVAP 5/ mancata comunicazione all Istituto, nei termini previsti, della cessazione di tre rapporti di collaborazione. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale , , , , , , / Groupama Assicurazioni s.p.a ,00 Pagina 18

19 1271/ Alleanza Toro s.p.a. 1272/ Alleanza Toro s.p.a. 1273/ Linear Assicurazioni s.p.a. 1274/ Fondiaria-Sai s.p.a. 1275/ Ina Assitalia s.p.a. 1276/ Zurich Insurance Plc - artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , , , , , , / Franceschini Mauro 1278/ Linear Assicurazioni s.p.a. combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati , ,00 Pagina 19

20 1280/ Aviva Italia s.p.a. 1281/ Unipol Assicurazioni s.p.a. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , , / Milano Assicurazioni s.p.a. 1283/ Milano Assicurazioni s.p.a. 1284/ Milano Assicurazioni s.p.a. 1285/ Ina Assitalia s.p.a. 1286/ Unipol Assicurazioni s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 4.050, , , ,00 Pagina 20

21 1287/ Carige Assicurazioni s.p.a. 1289/ Ina Assitalia s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi , / Sun Insurance Office Ltd - formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 1291/ Carige Assicurazioni s.p.a. 1293/ Ina Assitalia s.p.a. 1294/ Milano Assicurazioni s.p.a. 420, , ,00 Pagina 21

22 1295/ Ina Assitalia s.p.a. 1296/ Ina Assitalia s.p.a. 1297/ Ina Assitalia s.p.a. 1298/ Ina Assitalia s.p.a. 1299/ Ina Assitalia s.p.a. 1300/ Ina Assitalia s.p.a. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , ,00 900, , ,00 Pagina 22

23 1301/ Cesana Mauro 1302/ Ina Assitalia s.p.a. 1303/ Zuritel s.p.a. 1304/ Dialogo Assicurazioni s.p.a. 1305/ Allianz s.p.a. 1306/ Alleanza Toro s.p.a. combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 120 del d.lgs. 209/2005 e 49 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie:- mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati; - mancato rispetto degli obblighi di informazione precontrattuale. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo , , , , ,00 Pagina 23

24 1307/ Società Cattolica di Assicurazione - ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego Società Cooperativ dell offerta di combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati in n. 5 occasioni. 1308/ Crestale Lorenzo 8.100, , / International Insurance Company of Hannover Ltd - Rappresentanza Generale per 3.750, / Direct Line Insurance s.p.a. 1311/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1312/ Aviva Italia s.p.a. 1313/ Zurich Insurance Plc /13 O 2013 Desti Unipol Assicurazioni s.p.a. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo , , , ,00 Pagina 24

25 1315/ Società Cattolica di Assicurazione - Società Cooperativa 1317/ Linear Assicurazioni s.p.a. 1318/ Carige Assicurazioni s.p.a. 1319/ Carige Assicurazioni s.p.a. 1320/ Carige Assicurazioni s.p.a. 1322/ Ina Assitalia s.p.a. 1323/ Ara 1857 s.p.a. 1324/ Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. art. 38,commi 2 e 4,del d.lgs. 209/2005-utilizzo diattivi nonidonei per la copertura delle riserve tecniche , ,00 420, , ,00 Pagina 25

26 1325/ / Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group / Groupama Assicurazioni s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di , / Groupama Assicurazioni s.p.a. 1329/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1330/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1331/ Groupama Assicurazioni s.p.a. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 2.835, , ,00 Pagina 26

27 1332/ Aviva Italia s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 5.400, / / Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del 1335/ U.C.I. - Ufficio Centrale Italiano art. 125,comma 5 bis, del d.lgs. 209/2005- mancatorispetto,per un sinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 4.000, / Zurich Insurance Plc , / Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Pagina 27

28 1338/ / Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Zurich Insurance Plc , / Assicurazioni Generali s.p.a , / Sun Insurance Office Ltd , / Aviva Italia s.p.a. 1344/ Aviva Italia s.p.a. 1345/ Unipol Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato , ,00 Pagina 28

29 1346/ Unipol Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 4.725, / artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato Società Cattolica di Assicurazione - accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso Società Cooperativa agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato 1348/ Groupama Assicurazioni s.p.a. accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , , / Aviva Italia s.p.a. 1350/ Aviva Italia s.p.a. 1351/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1352/ Fondiaria-Sai s.p.a. 1353/ Fondiaria-Sai s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 1.260, ,00 Pagina 29

30 1354/ Fondiaria-Sai s.p.a. 1355/ Assicurazioni Generali s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 1356/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1357/ Genialloyd s.p.a. 1358/ Duomo Uni One Assicurazioni s.p.a. 1359/ Alleanza Toro s.p.a. 1360/ Zuritel s.p.a. 1361/ Swiss Life (Liechtenstein) AG regolamento ISVAP 4/ mancato rilascio al contraente, almeno 30 giorni prima della scadenza del contratto, dell attestazione sullo stato del rischio. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo , , , , , ,89 Pagina 30

31 1362/ Ina Assitalia s.p.a , / Spadavecchia Gianmauro combinato disposto degli artt. 109, comma 6, del d.lgs. 209/2005 e 36 del regolamento ISVAP 5/ mancata comunicazione all Istituto, nei termini previsti, dell apertura di una sede operativa , / Arca Assicurazioni s.p.a. 1368/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1369/ Diffusioni s.r.l. 1370/ Tricarico Pasquale 1371/ Caproni Stefano artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale per n. 2 conti correnti. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 120 del d.lgs. 209/2005 e 49 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie:- mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale per n. 4 conti correnti; - mancato rispetto delle regole di informazione precontrattuale. combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati , , , ,00 Pagina 31

32 1372/ UnIpol Assicurazioni s.p.a. 1373/ Axa Assicurazioni s.p.a. 1374/ Allianz s.p.a. 1375/ Allianz s.p.a. 1376/ Allianz s.p.a. 1377/ Genialloyd s.p.a. 1378/ Genialloyd s.p.a. 1380/ Sun Insurance Office Ltd - ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del 420, , , , ,00 Pagina 32

33 1381/ Alleanza Toro s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 5.400, / Allianz s.p.a. 1383/ Allianz s.p.a. 1384/ Alleanza Toro s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 3.780, / Ina Assitalia s.p.a , / Milano Assicurazioni s.p.a. Pagina 33

34 1387/ Carige Assicurazioni s.p.a , / Carige Assicurazioni s.p.a , / / Assimoco s.p.a. Compagnia di Assicurazioni e Riassicurazioni - Movimento Cooperativo Zurich Insurance Plc - comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. art. 148, del d.lgs. 209/ mancato rispetto, per un sinistro del 7.560, / Carige Assicurazioni s.p.a. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 1392/ Admiral Insurance Company Ltd, in persona del rappresentante per la gestione dei sinistri per formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato EUI Ltd ovvero per la comunicazione dei motivi 1393/ Zuritel s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di Pagina 34

35 1394/ Liguria Società di Assicurazioni s.p.a. 420, / Carige Assicurazioni s.p.a. 1396/ Tua Assicurazioni s.p.a. 1397/ Aviva Italia s.p.a. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 6 del d.m. 191/ mancanza di valida comunicazione scritta di rifiuto, entro il termine di 15 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , , / Duomo Uni One Assicurazioni s.p.a. 1400/ Sara Assicurazioni s.p.a. 1401/ Unipol Assicurazioni s.p.a. combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 35, comma 1, del regolamento ISVAP 35/ mancato riscontro all interessato, entro il termine di 20 giorni, con riguardo alla richiesta di informazione relativa ad un prodotto assicurativo danni. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , ,00 Pagina 35

36 1402/ Duomo Uni One Assicurazioni s.p.a. 1403/ Axa Assicurazioni s.p.a. 1404/ Le Assicurazioni di Roma - Mutua Assicuratrice Romana 1405/ Assicurazioni Generali s.p.a. 1406/ Skandia Vita s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di combinato disposto degli artt. 42 del d.lgs. 209/2005 e 22 del regolamento ISVAP 36/ carenza di attivi a copertura delle riserve tecniche al 30 settembre regolamento ISVAP 26/ assunzione del controllo della società di nuova costituzione Generali Luxemburg S.A. prima del rilascio dell autorizzazione dell Istituto e dei termini previsti per l autorizzazione stessa. art. 196, comma 2, del d.lgs. 209/2005- iscrizione nel Registro delle imprese delle modifiche statutarie prima dell approvazione delle stesse da parte dell Istituto , , , , / Aviva Italia s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 1408/ Milano Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi 700,00 Pagina 36

37 1409/ Groupama Assicurazioni s.p.a , / Unipol Assicurazioni s.p.a. 1412/ Ina Assitalia s.p.a. 1414/ Allianz s.p.a. 1416/ Bipiemme Vita s.p.a. 1417/ Linear Assicurazioni s.p.a. 1418/ Alpha Insurance Italia Branch formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi art. 18, comma 11, del regolamento ISVAP 27/ tardivo invio della relazione dell attuario incaricato per la diminuzione dell importo delle riserve tecniche di cui alla prima sezione (quarto trimestre 2011). comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato , , , , ,00 Pagina 37

38 1419/ Allianz s.p.a , / Allianz s.p.a. 420, / Ina Assitalia s.p.a. 1422/ Ina Assitalia s.p.a. 1423/ Ina Assitalia s.p.a. 1424/ Ina Assitalia s.p.a. 1425/ Allianz s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di , , , ,00 Pagina 38

39 1426/ Allianz s.p.a. 1427/ Milano Assicurazioni s.p.a. 1429/ / / / / Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group - ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del 900, , , , ,33 Pagina 39

40 1434/ Donau Versicherung AG Vienna Insurance Group / Allianz s.p.a. 1436/ Zurich Insurance Plc - combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2, del d.lgs. 209/2005 e 8, comma 1, del regolamento ISVAP 24/ mancato riscontro al reclamante entro il termine di 45 giorni dalla ricezione del relativo reclamo. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di , , , / Assicurazioni Generali s.p.a. 1438/ UCA - Assicurazione spese legali e peritali s.p.a. 1439/ Assi 3 s.r.l. 1440/ Stefani Barbara 1441/ Spirito Claudio combinato disposto degli artt. 164, comma 3, e 183, comma 1, del d.lgs. 209/2005- utilizzo del medesimo personale per la gestione dei sinistri relativi a garanzie rientranti nei rami Perdite pecuniarie e Tutela legale. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale , , , ,00 Pagina 40

41 1442/ FI.DA. di Finiti D Angelo s.a.s. 1444/ Itas Mutua combinato disposto degli artt. 109, comma 6, del d.lgs. 209/2005 e 36 del regolamento ISVAP 5/ mancata comunicazione all Istituto, nei termini previsti, della cessazione di un rapporto di collaborazione. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , , / Zenobi Rossella combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati , / Duomo Uni One Assicurazioni s.p.a. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. 1447/13 Società Cattolica di Assicurazione Società Cooperativa comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. 1448/ Aviva Italia s.p.a. combinato disposto degli artt. 109, comma 6, del d.lgs. 209/2005 e 1449/ La Morella Maria 36 del regolamento ISVAP 5/ mancata comunicazione all Istituto, nei termini previsti, della cessazione di un rapporto di collaborazione , , ,00 Pagina 41

42 1450/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1451/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1452/ Assicurazioni Generali s.p.a. 1453/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1454/ Duomo Uni One Assicurazioni s.p.a. 1456/ Carige Assicurazioni s.p.a. 1457/ Fondiaria-Sai s.p.a. 1458/ Cesana Mauro comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale , , , ,00 Pagina 42

43 1460/ Cesana Mauro 1461/ Ina Assitalia s.p.a. 1462/ Ina Assitalia s.p.a. 1463/ Ina Assitalia s.p.a. 1464/ Morichini Mentana 1465/ Assiducale s.n.c. di Ceccarani Gianfranco & C., in persona del legale rappresentante pro tempore, sig. Ceccarani Gianfranco combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione alle seguenti fattispecie:- mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale; - mancato rispetto delle regole di diligenza, correttezza e trasparenza nei confronti degli assicurati. combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/ mancato rispetto dell obbligo di separazione patrimoniale , ,00 420, , ,34 Pagina 43

44 1466/ / / Admiral Insurance Company Ltd, in persona del rappresentante per la gestione dei sinistri per EUI Ltd Admiral Insurance Company Ltd, in persona del rappresentante per la gestione dei sinistri per EUI Ltd Admiral Insurance Company Ltd, in persona del rappresentante per la gestione dei sinistri per EUI Ltd 2.100, , / / Admiral Insurance Company Ltd, in persona del rappresentante per ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego la gestione dei sinistri per dell offerta di EUI Ltd Admiral Insurance Company Ltd, in persona del rappresentante per la gestione dei sinistri per formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato EUI Ltd ovvero per la comunicazione dei motivi 700,00 Pagina 44

45 1471/ Credemassicurazioni s.p.a. 1472/ Credemassicurazioni s.p.a. 1473/ Credemassicurazioni s.p.a. comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato. 1474/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1475/ Admiral Insurance Company Ltd, in persona del rappresentante per la gestione dei sinistri per comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di risarcimento EUI Ltd diretto al danneggiato , / Alpha Insurance Italia Branch 1478/ Groupama Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi , ,00 Pagina 45

46 1479/ Groupama Assicurazioni s.p.a , / Groupama Assicurazioni s.p.a. 1481/ Milano Assicurazioni s.p.a. 1482/ Linear Assicurazioni s.p.a. formulazione dell offert a di risarcimento diretto al danneggiato , / Unipol Assicurazioni s.p.a. artt.141e 148del d.lgs. 209/2005-mancatorispetto,per unsinistro del ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di 1484/ Alleanza Toro s.p.a. 1485/ Groupama Assicurazioni s.p.a , ,00 Pagina 46

47 1486/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1487/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1488/ Unipol Assicurazioni s.p.a. 1489/ Direct Line Insurance s.p.a. 1490/ Direct Line Insurance s.p.a. 1492/ Groupama Assicurazioni s.p.a. 1493/ Groupama Assicurazioni s.p.a. ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di formulazione dell offerta di risarcimento diretto al danneggiato ovvero per la comunicazione dei motivi ramo r.c. auto, dei termini per la comunicazione dei motivi di diniego dell offerta di artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto , , , , , , ,00 Pagina 47

48 1494/ Ina Assitalia s.p.a. combinato disposto degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 16, comma 1, del regolamento ISVAP 35/ mancato riscontro all interessato, entro il termine di 20 giorni, con riguardo alla richiesta di informazione relativa ad un prodotto assicurativo vita , / Assicuratrice Milanese s.p.a. - Compagnia di Assicurazioni 2.835, / Alleanza Toro s.p.a. artt. 146 del d.lgs. 209/2005 e 5 del d.m. 191/ mancato accoglimento, entro il termine di 60 giorni, della richiesta di accesso agli atti di un fascicolo di un sinistro r.c. auto. Ordinanze ANNULLATE/RIDETERMINATE 7.500,00 860/ Zurich Insurance Plc - ANNULLATA 5154/ Crenca Giampaolo, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Direct Line Insurance s.p.a. artt. 34, commi 3 e 4, e 190, commi 1 e 2, del d.lgs. 209/2005, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata verifica della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione; - mancato adempimento degli obblighi di informativa nei confronti dell Istituto nonché mancata conformità allo schema previsto dal regolamento ISVAP 16/2008 (art. 49), della relazione tecnica di cui all art. 13, comma 1, lettera d), del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 99/2008. ANNULLATA Pagina 48

49 65/ Crenca Giampaolo, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Assimoco s.p.a. artt. 34, commi 3 e 4, e 190, commi 1 e 2, del d.lgs. 209/2005, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata verifica della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione; - mancato adempimento degli obblighi di informativa nei confronti dell Istituto nonché mancata conformità allo schema previsto dal regolamento ISVAP 16/2008 (art. 49) della relazione tecnica di cui all art. 13, comma 1, lettera d), del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 99/2008. ANNULLATA 98/ / Laganà Attilio, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Nationale Suisse s.p.a. Gismondi Fulvio, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Dialogo Assicurazioni s.p.a. art. 34, commi 3 e 4, del d.lgs. 209/2005; artt. 49 del regolamento ISVAP 16/2008 e 13, comma 1, lettera d), del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 99/2008, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata verifica della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione; - mancato adempimento degli obblighi di informativa nei confronti dell Istituto nonché mancata conformità della relazione tecnica allo schema previsto. artt. 34, commi 3 e 4, e 190, commi 1 e 2, del d.lgs. 209/2005, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata verifica della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione; - mancato adempimento degli obblighi di informativa nei confronti dell Istituto nonché mancata conformità allo schema previsto dal regolamento ISVAP 16/2008 (art. 49) della relazione tecnica di cui all art. 13, comma 1, lettera d), del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 99/2008. ANNULLATA ANNULLATA Pagina 49

50 279/ De Angelis Paolo, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Quixa s.p.a. art. 34, commi 3 e 4, del d.lgs. 209/2005; artt. 49 del regolamento ISVAP 16/2008 e 13, comma 1, lettera d), del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 99/2008, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata verifica della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione; - mancato adempimento degli obblighi di informativa nei confronti dell Istituto nonché mancata conformità della relazione tecnica allo schema previsto. ANNULLATA 306/ Crenca Giampaolo, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Linear Assicurazioni s.p.a. art. 34, commi 3 e 4, del d.lgs. 209/2005; artt. 49 del regolamento ISVAP 16/2008 e 13, comma 1, lettera d), del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 99/2008, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata verifica della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione; - mancato adempimento degli obblighi di informativa nei confronti dell Istituto nonché mancata conformità della relazione tecnica allo schema previsto. ANNULLATA 1807/ Crenca Giampaolo, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Zuritel s.p.a. artt. 34, commi 3 e 4, e 190, commi 1 e 2, del d.lgs. 209/2005 in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata verifica della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione; - mancato adempimento degli obblighi di informativa nei confronti dell Istituto nonché mancata conformità allo schema previsto dal regolamento ISVAP 16/2008 (art. 49), della relazione tecnica di cui all art. 13, comma 1, lettera d), del decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 99/2008. ANNULLATA Pagina 50

51 2127/ / / / Sammartini Giovanni, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Uniqa Protezione s.p.a. Vittorini Gianluca, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Ubi Assicurazioni s.p.a. Vittorini Gianluca, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Aviva Italia s.p.a. De Angelis Paolo, in qualità di attuario incaricato per il ramo r.c. auto da Axa Assicurazioni s.p.a. art. 49, comma 2, del regolamento ISVAP 16/2008, artt. 37, comma 1, 190, commi 1 e 2, e 191, comma 1, del d.lgs. 209/2005, artt. 13, comma 1, lettera d), e 14 del decreto 99/2008 del Ministro dello Sviluppo Economico; art. 34, commi 3 e 4, del d.lgs. 209/2005, artt. 13, comma 1, lettera d), e 14 del decreto 99/2008del Ministro dello Sviluppo Economico, in relazione alle seguenti fattispecie: - mancata conformità allo schema previsto dal citato regolamento ISVAP della relazione tecnica relativa alla tariffa in vigore al 1 ottobre 2010 riferita al settore I (autovetture uso privati - formula tariffaria bonus/malus); - mancata verifica dei requisiti di significatività delle basi tecniche adottate e discordanza fra il giudizio espresso sulla citata tariffa in vigore al 1 ottobre 2010 e gli esiti delle verifiche di coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche adottate. artt. 34, commi 3 e 4, e 190, commi 1 e 2, del d.lgs. 209/ mancata verifica delle metodologie statistiche e mancata valutazione della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione. art. 34, commi 3 e 4, del d.lgs. 209/ mancata verifica delle metodologie statistiche e della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione. art. 34, commi 3 e 4, del d.lgs. 209/ mancata verifica delle metodologie statistiche e della coerenza dei premi di tariffa r.c. auto con le basi tecniche per singole classi di tariffazione. ANNULLATA ANNULLATA ANNULLATA ANNULLATA Pagina 51

agosto Pagina 1 ORDINANZA N. Data

agosto Pagina 1 ORDINANZA N. Data 2754/12 01.08.12 Ina Assitalia S.p.A. 2755/12 01.08.12 Unipol Assicurazioni S.p.A. 2756/12 01.08.12 Alleanza Toro S.p.A. regolamento ISVAP n. 4/2006 - mancato rilascio al contraente, almeno 30 giorni prima

Dettagli

Agosto 2014. 1890/14 06.08.2014 Olivo Luciano 138.000,00

Agosto 2014. 1890/14 06.08.2014 Olivo Luciano 138.000,00 1890/14 06.08.2014 Olivo Luciano combinato disposto degli artt. 117 del d.lgs. 209/2005 e 54 del regolamento ISVAP 5/2006 e degli artt. 183 del d.lgs. 209/2005 e 47 del regolamento ISVAP 5/2006, in relazione

Dettagli

November /16 03/11/16 Genialloyd s.p.a ,00

November /16 03/11/16 Genialloyd s.p.a ,00 204586/16 03/11/16 Genialloyd s.p.a. dell offerta di risarcimento diretto al 1.260,00 205016/16 03/11/16 UnipolSai s.p.a. 205021/16 03/11/16 205025/16 03/11/16 Allianz s.p.a. 206590/16 07/11/16 Fiorino

Dettagli

maggio Pagina 1 ORDINANZA N. Data

maggio Pagina 1 ORDINANZA N. Data ORDINANZA 1670/11 Società Cattolica di Assicurazione - 02/05/2011 Società Cooperativa 10.800,00 artt. 141 e 148 del d.lgs. 209/2005 - mancato rispetto, per un sinistro 1671/11 02/05/2011 UGF Assicurazioni

Dettagli

Premi del lavoro diretto italiano

Premi del lavoro diretto italiano EDIZIONE 2012 Premi del lavoro diretto italiano 2011 SEZIONE I - Premi IAS/IFRS lavoro diretto italiano e lavoro complessivo delle imprese quotate Premi del lavoro COMPLESSIVO DIRETTO, INDI- RETTO ITALIANO

Dettagli

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 1/2017

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 1/2017 Bollettino di Vigilanza Anno V n. 1/2017 pubblicato il 28 febbraio 2017 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n. 278/2006

Dettagli

gennaio SANZIONATO VIOLAZIONE IMPORTO

gennaio SANZIONATO VIOLAZIONE IMPORTO 40848 05/01/2011 Uniqa Protezione 40850 05/01/2011 Duomo Uni One Assicurazioni 40852 05/01/2011 Fata Assicurazioni Danni 40853 05/01/2011 Fata Assicurazioni Danni 40854 05/01/2011 Fata Assicurazioni Danni

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno IV n. 2/2016 pubblicato il 31 marzo 2016 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012

Dettagli

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE

SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE: ORDINANZE ORDINANZA N. 1/14 DELL'8 GENNAIO 2014 (già Unipol Assicurazioni s.p.a.), con sede in Bologna. combinato disposto degli artt. 5, comma 2, 7 e 183, comma 2,

Dettagli

SISTEMA INFORMATIVO ANAGRAFICO Imprese di assicurazione e riassicurazione e Gruppi assicurativi

SISTEMA INFORMATIVO ANAGRAFICO Imprese di assicurazione e riassicurazione e Gruppi assicurativi Pagina 1 di 5 SISTEMA INFORMATIVO ANAGRAFICO Imprese di assicurazione e riassicurazione e Gruppi assicurativi Ricerca Imprese Ricerca Gruppi Imprese Dati Aggiornati al 15/04/2016 Sezione I Imprese di assicurazione

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO INDICE 1 - Premi IAS/IFRS lavoro diretto italiano e lavoro complessivo delle imprese quotate Premi del lavoro COMPLESSIVO DIRETTO, INDI- RETTO ITALIANO ED ESTERO consolidati secondo i principi contabili

Dettagli

Allegato A - Determinazione n.

Allegato A - Determinazione n. ASSICURATRICE VAL PIAVE - S.P.A. 3356 00075940254 30/04/2014 103,72 PO 2014 3 09/05/2014 1 08/05/2014 BL ASSICURATRICE VAL PIAVE - S.P.A. 3356 00075940254 29/05/2014 0,03 PO 2013 1 07/06/2014 1 06/06/2014

Dettagli

Estratto Elaborato da Uca Assicurazione Spa

Estratto Elaborato da Uca Assicurazione Spa Estratto Elaborato da Uca Assicurazione Spa TOTALE RAMI DANNI Elaborazione per Gruppo di imprese principio "controllo unico soggetto" Pos. GRUPPO DI IMPRESE Premi 2014 Variazione % Incidenza% (in ordine

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 2/2014 Pubblicato il 31 marzo 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

Premi del lavoro diretto italiano

Premi del lavoro diretto italiano Premi del lavoro diretto italiano 2007 INDICE PARTE I - Premi IAS/IFRS lavoro diretto italiano e lavoro complessivo delle imprese quotate Premi del lavoro COMPLESSIVO DIRETTO, INDI- RETTO ITALIANO ED ESTERO

Dettagli

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 4/2017

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 4/2017 Bollettino di Vigilanza Anno V n. 4/2017 pubblicato il 31 maggio 2017 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n. 278/2006

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO Edizione 2015

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO Edizione 2015 Estratto UCA dall'annuario ANIA 2014 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014 Edizione 2015 1 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO DISTINTI PER GRUPPO DI IMPRESE, SECONDO IL PRINCIPIO DEL CONTROLLO ESERCITATO

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 Estratto UCA dall'annuario Ania 2015 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 2 PREMI

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 9/2015 pubblicato il 30 ottobre 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 4 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2004 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 3/2015 pubblicato il 30 aprile 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012

Dettagli

Bollettino mensile Anno VI - n. 3/2011

Bollettino mensile Anno VI - n. 3/2011 Bollettino mensile Anno VI - n. 3/2011 (Legge 12 agosto 1982, n.576 e successive modificazioni ed integrazioni) Indice 1. ATTIVITA PROVVEDIMENTALE ISVAP... 1 1.1 provvedimenti riguardanti singole imprese...

Dettagli

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 6/2017

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 6/2017 Bollettino di Vigilanza Anno V n. 6/2017 pubblicato il 31 luglio 2017 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n. 278/2006

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 5/201 3 Pubblicato il 28 giugno 2013

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 5/201 3 Pubblicato il 28 giugno 2013 Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 5/201 3 Pubblicato il 28 giugno 2013 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it

1. ABC ASSICURA mediazione@pec.gruppocattolica.it. 2. ALA mediazione@ala-assicurazioni.telecompost.it Elenco delle Imprese assicuratrici aderenti alle Linee Guida ANIA per la gestione della mediazione a fini conciliativi in materia assicurativa Aggiornato al 6 giugno 2012 N. IMPRESA CASELLA PEC A CUI INVIARE

Dettagli

ELENCO CONTEZIOSI IN ESSERE AL 31.12.2012. PATROCINIO ISVAP (Zamboni - Scalise) PATROCINIO ISVAP (Rosatone) Oli. Butera)

ELENCO CONTEZIOSI IN ESSERE AL 31.12.2012. PATROCINIO ISVAP (Zamboni - Scalise) PATROCINIO ISVAP (Rosatone) Oli. Butera) AN STATO ETO 2010 P 1836\C SARA c\ ISVAP 2010 P 1839\C MORETTA Ass. c\ ISVAP 2010 P 1844\C CATTOLICA c\ ISVAP 2010 P 1854/C SOC. GENERTEL S.P.A. 2010 P 1859\C MILA Assicurazioni c\ ISVAP 2010 P 1860\C

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno IV n. 8/2016 pubblicato il 30 settembre 2016 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 9/201 3 Pubblicato il 31 ottobre 2013

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 9/201 3 Pubblicato il 31 ottobre 2013 Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 9/201 3 Pubblicato il 31 ottobre 2013 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

Edizione PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016

Edizione PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2015 Edizione 2016 Indice 1. PREMI DISTINTI PER GRUPPO DI IMPRESE

Dettagli

Fondi pensione aperti - 4 trim Comparti, iscritti, raccolta netta e attivo netto. Dati per categoria. Dati per istitutore

Fondi pensione aperti - 4 trim Comparti, iscritti, raccolta netta e attivo netto. Dati per categoria. Dati per istitutore - 4 trim. 2008 Comparti, iscritti, raccolta netta e attivo netto Dati per categoria Comparti Iscritti* Raccolta netta Attivo netto Num. Mil. euro Mil. euro AZIONARI 50 14,9% 166.072 19,6% 86,6 25,9% 937,9

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 7/2015 pubblicato il 31 agosto 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno II n. 11/2014 pubblicato il 31 dicembre 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO Edizione 2017

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO Edizione 2017 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2016 Edizione 2017 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2016 Edizione 2017 Indice 1. PREMI DISTINTI PER GRUPPO DI IMPRESE SECONDO IL PRINCIPIO DEL CONTROLLO ESERCITATO DA

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 3/2014 Pubblicato il 30 aprile 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 3/2014 Pubblicato il 30 aprile 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 3/2014 Pubblicato il 30 aprile 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2016

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2016 Estratto Uca dall'annuario Ania 2016 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2016 Edizione 2017 NOTA METODOLOGICA DELLA SEZIONE I - PREMI DISTINTI PER GRUPPO DI IMPRESE SECONDO IL PRINCIPIO DEL CONTROLLO ESERCITATO

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 2/2015 pubblicato il 31 marzo 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012

Dettagli

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO

RISULTATO DI COMPETENZA DEGLI AZIONISTI DEL GRUPPO RISULTATO TECNICO DI INVESTIMENTI =^ ASSICURAZIONI GENERALI....................................... 1 ) 2010 68.435.400 1 62.865.500 47.295.500 3.692.500 1.701.900 364.243.300 372.585.200 52.430.800 323.851.000 72.758.600

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 7/201 3 Pubblicato il 30 agosto 2013

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 7/201 3 Pubblicato il 30 agosto 2013 Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 7/201 3 Pubblicato il 30 agosto 2013 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

IL PRESENTE FASCICOLO È COSTITUITO DA N. 6 FACCIATE E COMPRENDE I SEGUENTI MODULI OBBLIGATORI

IL PRESENTE FASCICOLO È COSTITUITO DA N. 6 FACCIATE E COMPRENDE I SEGUENTI MODULI OBBLIGATORI IL PRESENTE FASCICOLO È COSTITUITO DA N. 6 FACCIATE E COMPRENDE I SEGUENTI MODULI OBBLIGATORI Mod. 7A Comunicazione informativa sugli obblighi di comportamento cui gli intermediari sono tenuti nei confronti

Dettagli

MONITORAGGIO DELL OFFERTA ASSICURATIVA

MONITORAGGIO DELL OFFERTA ASSICURATIVA MONITORAGGIO DELL OFFERTA ASSICURATIVA OBIETTIVO: Misurazione della la quantità dell'offerta (numero agenzie, aziende presenti) attraverso un'indagine a campione in diversi punti d'italia e per arrivare

Dettagli

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE

DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE CODICE ISVAP DENOMINAZIONE SOCIALE PEC INDIRIZZO SEDE LEGALE A273S ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI ABC.ASSICURA@PEC.GRUPPOCATTOLICA.IT VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA A392S ALA ASSICURAZIONI SOCIETA'

Dettagli

Compagnie assicurative partner

Compagnie assicurative partner Compagnie assicurative partner Compagnie e intermediari presso le quali Agenzia Amica è accreditata. Ben Assicura Ben Assicura è il marchio di assicurazioni auto 100% online di Direct Line Insurance S.p.A.

Dettagli

Premi del lavoro diretto italiano 2012

Premi del lavoro diretto italiano 2012 Estratt elabrat da Uca Assicraine Spa Premi del lavr dirett italian Smmari Premi distinti per ram e per singla impresa INFORTUNI l 1 1 1 MALATTIA CORPI VEICOLI TERRESTRI CORPI VEICOLI FERROVIARI CORPI

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 8/201 3 Pubblicato il 30 settembre 2013

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 8/201 3 Pubblicato il 30 settembre 2013 Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 8/201 3 Pubblicato il 30 settembre 2013 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma

Dettagli

PARTE 1. Informazioni generali sull intermediario che entra in contatto con il contraente e sul broker che intermedia il contratto.

PARTE 1. Informazioni generali sull intermediario che entra in contatto con il contraente e sul broker che intermedia il contratto. SEZIONE B (ex modello 7B) Adeguatezza INFORMAZIONI RESE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO, NONCHE IN CASO DI MODIFICHE DI RILIEVO DEL CONTRATTO

Dettagli

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino

Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Risparmiare fino a 1.951,00 scegliendo la compagnia più conveniente per la polizza RC Auto in Trentino Un ragazzo diciottenne, celibe, residente a Trento, studente, che assicura un autovettura a benzina

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA 3 DIPARTIMENTO SERVIZI TECNICI SETTORE APPALTI E ASSICURAZIONI UFFICIO APPALTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 506 DEL 04/04/2016 Oggetto: AGGIUDICAZIONE

Dettagli

ALPHA BROKER SPA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE

ALPHA BROKER SPA INFORMATIVA PRECONTRATTUALE ALPHA BROKER s.p.a. 13900 Biella - Corso Europa, 5/7 - Tel. +39.015.848471 - Fax +39.015.8493702 Cap. Soc. 1.900.000,00 i.v. - Reg. Imprese BI. COD.FISC e P.IVA 03689560963 R.E.A. CCIAA 188312 BI - RUI

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO EDIZIONE 2013

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO EDIZIONE 2013 EDIZIONE 2013 ANIA 2013 EDIZIONE 2013 INDICE 1 - Premi IAS/IFRS lavoro diretto italiano e lavoro complessivo delle imprese quotate Premi del lavoro COMPLESSIVO DIRETTO, INDI- RETTO ITALIANO ED ESTERO consolidati

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 3 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2003 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/

R.C. AUTO. http://www.allianzras.it http://www.allianzsubalpina.it http://www.allianzlloydadriatico.it. http://www.assimoco.com/ A273S 1.00054 ABC ASSICURA SOCIETA' PER AZIONI VIA CARLO EDERLE, 45-37126 VERONA http://www.abcassicura.it/ A392S 1.00110 ALA ASSICURAZIONI SOCIETA' PER AZIONI VIA PORRO LAMBERTENGHI, 7-20159 MILANO http://www.ala-assicurazioni.it/

Dettagli

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 5/2017

Bollettino di Vigilanza. Anno V n. 5/2017 Bollettino di Vigilanza Anno V n. 5/2017 pubblicato il 30 giugno 2017 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n. 278/2006

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 11/2015 pubblicato il 31 dicembre 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA. Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici E D I Z I O N E 2 0 1 0 P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 9 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici EDIZIONE 2010 Premi del lavoro diretto italiano 2009 SEZIONE

Dettagli

Regolamento ISVAP N. 5/ ALLEGATO 7A

Regolamento ISVAP N. 5/ ALLEGATO 7A Regolamento ISVAP N. 5/2006 - ALLEGATO 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI (Ai sensi della vigente normativa, la presente

Dettagli

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici

ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici P r e m i d e l l a v o r o d i r e t t o i t a l i a n o 2 0 0 2 ANIA Associazione Nazionale fra le Imprese Assicuratrici Premi del lavoro diretto italiano 2002 INDICE PARTE I - Premi distinti per ramo

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO IVASS 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi

Dettagli

FONDI PENSIONE APERTI - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

FONDI PENSIONE APERTI - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI Aggiornamento al 30/09/009 AIG VITA SPA ALETTI GESTIELLE SGR SPA ALLEANZA TORO SPA UNIONFONDO FONDO PENSIONE APERTO GESTIELLE PENSIONE E PREVIDENZA BIPITALIA MULTIPREV - FONDO ALMEGLIO ALLEANZA A CONTRIBUZIONE

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 10/2015 pubblicato il 30 novembre 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

INFORMAZIONI IN BASE AL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE E AL REG. ISVAP 5/2006 CONFORMI AL C.D. ALLEGATO N. 7B

INFORMAZIONI IN BASE AL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE E AL REG. ISVAP 5/2006 CONFORMI AL C.D. ALLEGATO N. 7B INFORMAZIONI IN BASE AL CODICE DELLE ASSICURAZIONI PRIVATE E AL REG. ISVAP 5/2006 CONFORMI AL C.D. ALLEGATO N. 7B IL PRESENTE DOCUMENTO CONTIENE LE INFORMAZIONI DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE

Dettagli

Asti, 08 Settembre 2014

Asti, 08 Settembre 2014 Asti, 08 Settembre 2014 INFORMATIVA SULLE PROVVIGIONI RCAUTO PERCEPITE DA Banca CASSA DI RISPARMIO DI ASTI S.p.A. (ART. 9 REGOLAMENTO ISVAP N. 23 DEL 9 MAGGIO 2008 ATTUATIVO DELL ART. 131 DEL DECRETO LGS.

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 1/20144 Pubblicato il 28 febbraio 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 1/20144 Pubblicato il 28 febbraio 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 1/20144 Pubblicato il 28 febbraio 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma

Dettagli

Bollettino Anno III - n. 6. Giugno 2008

Bollettino Anno III - n. 6. Giugno 2008 Bollettino Anno III - n. 6 Giugno 2008 (Legge 12 agosto 1982, n.576 e successive modificazioni ed integrazioni) (Legge 12 agosto 1982, n.576 e successive modificazioni ed integrazioni) Bollettino Anno

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 8/2015 pubblicato il 30 settembre 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - ELENCO DEI RENDIMENTI PER SINGOLA LINEA ALLEANZA ASSICURAZIONI SPA ALLIANZ SPA ANTONVENETA VITA SPA ARCA VITA SPA AVIVA SPA AVIVA VITA SPA AXA ASSICURAZIONI SPA ALLEATA PREVIDENZA - PIANO ORIZZONTE PREVIDENZA - PIANO ELIOS PREVIDENZA 2007 -

Dettagli

Ultimi 2 anni. Ultimi 3 anni. Ultimi 5 anni. Ultimi 10 anni. Ultimo anno RENDIMENTI MEDI ANNUI (%) QUOTA DI AZIONI (%) (*) N. ALBO LINEA RAMO NOTE

Ultimi 2 anni. Ultimi 3 anni. Ultimi 5 anni. Ultimi 10 anni. Ultimo anno RENDIMENTI MEDI ANNUI (%) QUOTA DI AZIONI (%) (*) N. ALBO LINEA RAMO NOTE ALLEANZA ASSICURAZIONI SPA ALLIANZ S.P.A. ANTONVENETA VITA SPA ARCA VITA SPA ALLEATA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE ORIZZONTE PREVIDENZA - PIANO ASSICURATIVO - ELIOS PREVIDENZA 2007 - PIANO INDIVIDUALE

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI ALLEANZA TORO ALLEATA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE VIVIPENSIONE - PIANO INDIVIDUALE 006 03 ALLEATA GARANTITA () 4,31,77, 1, ALLEATA BILANCIATA 4,1,9,8 1,73 ALLEATA AZIONARIA 4,70 3,1,46 1,91 RISPAV PREVIDENZA

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP. 5/2006 SEZIONE A (ex modello 7A) COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI 3 ALLEANZA TORO ALLEATA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE VIVIPENSIONE - PIANO INDIVIDUALE 006 03 ALLEATA GARANTITA () 4,31,77, 1, ALLEATA BILANCIATA 4,1,9,8 1,73 ALLEATA AZIONARIA 4,70 3,1,46 1,91 RISPAV

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI ALLEGATO 7A Prima di far sottoscrivere una proposta o, qualora non prevista, un contratto di assicurazione gli intermediari consegnano al contraente copia della presente comunicazione informativa. Il documento

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI Aggiornamento al 31/07/0 ALLEANZA TORO ALLIANZ ALLEATA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE FORMULA PENSIONE INTEGRATIVA - PIANO PIANO PENSIONE TORO - PIANO INDIVIDUALE SISTEMA PREVIDENZA - PIANO INDIVIDUALE

Dettagli

Regolamento ISVAP N. 5/2006 Modello Unico. Sezione A (Allegato 7 A)

Regolamento ISVAP N. 5/2006 Modello Unico. Sezione A (Allegato 7 A) Regolamento ISVAP N. 5/2006 Modello Unico Sezione A (Allegato 7 A) COMUNICAZIONE INFORMATIVAVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI I NTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRA ENTI. Ai sensi

Dettagli

NEWS I RECLAMI ASSICURATIVI NEL 2015

NEWS I RECLAMI ASSICURATIVI NEL 2015 NEWS LUGLIO 2016 NEWS I RECLAMI ASSICURATIVI NEL 2015 Il ramo r.c. a uto continua a rappresentare il segmento che genera il m ag g i o r n u m e r o d i re c l a m i (48,8%), per lo più riferiti a ritardi

Dettagli

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE

MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 E SUCC. MODIFICHE INTERVENUTE ALL. 7A - COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO

Dettagli

Pagina 1. Tabella Estremi identificativi e di iscrizione al registro unico degli intermediari assicurativi

Pagina 1. Tabella Estremi identificativi e di iscrizione al registro unico degli intermediari assicurativi MODELLO UNICO DI INFORMATIVA PRECONTRATTUALE EX ART. 49 REGOLAMENTO ISVAP 5/2006 agg. Regolamento n. 35 del 26/05/2010 modificato dal provvedimento ISVAP DEL 25/02/ 2011 N. 2880) ALLEGATO N. 7A Prima di

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 11/201 3 Pubblicato il 31 dicembre 2013

Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 11/201 3 Pubblicato il 31 dicembre 2013 Bollettino mensile Nuova serie Anno I n. 11/201 3 Pubblicato il 31 dicembre 2013 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma

Dettagli

Compagnia Ragione Sociale Comune Provincia Codice Fiscale Art. 118

Compagnia Ragione Sociale Comune Provincia Codice Fiscale Art. 118 Nell'elenco che segue sono evidenziate, con l'indicazione "SI" nell'apposita colonna, le compagnie, direzioni o agenzie che stanno progressivamente formalizzando le condizioni del loro rapporto con la

Dettagli

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014. Edizione 2015

PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014. Edizione 2015 PREMI DEL LAVORO DIRETTO ITALIANO 2014 Edizione 2015 Indice 1. PREMI DISTINTI PER GRUPPO DI IMPRESE SECONDO IL PRINCIPIO DEL CONTROLLO ESERCITATO DA UN UNICO SOGGETTO Composizione dei gruppi 11 Totale

Dettagli

(3) 5091 PREVIDENZA EURO SMALL CAP Ramo III 100. (3) 5091 PREVIDENZA MEGATREND Ramo III 100 MULTISTRATEGY 2007 - COMPARTO AZIONARIO INTERNAZIONALE

(3) 5091 PREVIDENZA EURO SMALL CAP Ramo III 100. (3) 5091 PREVIDENZA MEGATREND Ramo III 100 MULTISTRATEGY 2007 - COMPARTO AZIONARIO INTERNAZIONALE AVIVA TOP PENSION - PIANO INDIVIDUALE AVIVA AXA PROGETTO PIU' - PIANO AXA ASSICURAZIONI ASSICURATIVO - FONDO AXA PROGETTO PIU' - PIANO AXA ASSICURAZIONI ASSICURATIVO - FONDO MIA - PIANO INDIVIDUALE AXA

Dettagli

Attività provvedimentali - Circolari dispositive

Attività provvedimentali - Circolari dispositive Attività provvedimentali - Circolari dispositive Allegato 2 Copertura delle riserve tecniche di cui alle classi D.I e D.II dello Stato Patrimoniale Codici da utilizzare per la classificazione degli attivi

Dettagli

Studio Vincenti Srl. Modello 7B e Privacy Agenzia

Studio Vincenti Srl. Modello 7B e Privacy Agenzia Studio Vincenti Srl Modello 7B e Privacy Agenzia Mod. 1/2017 INFORMATIVA PRECONTRATTUALE 2 Ai sensi della vigente normativa (Reg. ISVAP n. 5/2006), l intermediario assicurativo ha l obbligo di consegnare

Dettagli

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI

PIANI INDIVIDUALI PENSIONISTICI DI TIPO ASSICURATIVO - INDICATORE SINTETICO DEI COSTI ALLEANZA ASSICURAZIONI SPA ALLIANZ SPA ARCA VITA SPA ALLEATA PREVIDENZA - PIANO ORIZZONTE PREVIDENZA - PIANO ELIOS PREVIDENZA 007 - PIANO (1) PIANO ASSICURATIVO - PROGRESSIVE PENSION PLAN - PROGRAMMA DINAMICO

Dettagli

RDC - Ed.1 Rev. 2 del

RDC - Ed.1 Rev. 2 del 7 Il sottoscritto contraente, in qualità di interessato/a, è consapevole che il trattamento potrà riguardare i dati personali idonei e pertanto, preso atto della Informativa sul Trattamento dei Dati Personali

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Mod. 7A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi delle disposizioni del d. lgs. N. 209/2005 (Codice delle Assicurazioni

Dettagli

DAINA FINANCE LTD INFORMATIVA ALLA CLIENTELA

DAINA FINANCE LTD INFORMATIVA ALLA CLIENTELA INFORMATIVA ALLA CLIENTELA 7A - COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi della vigente normativa (d.lgs. 209/2005

Dettagli

AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO DEL 29 MARZO 2017

AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO DEL 29 MARZO 2017 AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO DEL 29 MARZO 2017 ai fini e per gli effetti di cui all art. 29, comma 1 e 76, comma 3, del d.lgs. 50/2016, oltre che dell art. 120 del d.lgs. 104/2010, come modificato dall

Dettagli

Secondo semestre 2002

Secondo semestre 2002 Secondo semestre 2002 profilo A Persona fisica di sesso maschile di 18 anni di età, che si assicura per la prima volta con la formula tariffaria bonus-malus, con un massimale pari a quello minimo previsto

Dettagli

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 5/2014 Pubblicato il 30 giugno 2014

Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 5/2014 Pubblicato il 30 giugno 2014 Bollettino mensile Nuova serie Anno II n. 5/2014 Pubblicato il 30 giugno 2014 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto 2012 n. 135) Registrazione presso il Tribunale di Roma n.

Dettagli

(da trasmettere in caso di mancata risposta dell impresa entro 45 giorni o in caso di risposta insoddisfacente)

(da trasmettere in caso di mancata risposta dell impresa entro 45 giorni o in caso di risposta insoddisfacente) CFA S.R.L. p.iva 12930791004 R.U.I. B000532432 Sede Legale e Operativa c.so G. SICCARDI, 11 10122 TORINO Sede Operativa via VENEZIA, 25/A 09045 QUARTU SANT ELENA (CA) tel. +39 011 534504 fax +39 011 0703920

Dettagli

ALLEGATO 7 A: OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

ALLEGATO 7 A: OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI DAINA FINANCE LTD 130 Shaftesbury Avenue, 2nd Floor London W1D5EU United Kingdom Branch italiana: Viale Filippo Tommaso Marinetti 221, 00143 Roma Regolamento ISVAP N. 5/2006 Modello Unico - Edizione 11/2013

Dettagli

LA VIGILANZA ISPETTIVA DELL ISVAP

LA VIGILANZA ISPETTIVA DELL ISVAP LA VIGILANZA ISPETTIVA DELL ISVAP di Domenico Fumagalli LE FONTI NORMATIVE E REGOLAMENTARI - CODICE DELLE ASSICURAZIONI artt. 188 ss. - LEGGE 12 AGOSTO 1982 N. 576 (Riforma ISVAP) - REGOLAMENTO N. 1/2006

Dettagli

Fondo di garanzia per l'attività dei mediatori di assicurazione e riassicurazione istituito presso la IVASS

Fondo di garanzia per l'attività dei mediatori di assicurazione e riassicurazione istituito presso la IVASS Sezione B (ex modello 7B) INFORMATIVA DA RENDERE AL CONTRAENTE PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO Ai sensi della vigente normativa, l intermediario assicurativo

Dettagli

Confronto condizioni polizze RCA

Confronto condizioni polizze RCA Confronto condizioni polizze RCA Gli stampati considerati sono quelli presenti sui siti delle Compagnie in data 30 gennaio 2014 e si riferiscono alle autovetture Praticamente tutte le compagnie esercitano

Dettagli

AVVISO AI LETTORI RIVISTA MENSILE ITALIA. Fascicolo euro 10,00. Abbonamento annuo euro 80,00 ESTERO. Fascicolo euro 15,00

AVVISO AI LETTORI RIVISTA MENSILE ITALIA. Fascicolo euro 10,00. Abbonamento annuo euro 80,00 ESTERO. Fascicolo euro 15,00 AVVISO AI LETTORI A partire dal numero di Luglio 2006 il Bollettino in forma cartacea, unica con valore legale, è disponibile esclusivamente, singolarmente o in abbonamento, presso l Istituto Poligrafico

Dettagli

- Tel: Indice Corso 60 ore

- Tel: Indice Corso 60 ore Indice Corso 60 ore Modulo 1 - La disciplina delle imprese di assicurazione Le fonti normative del diritto delle assicurazioni Principi e struttura del Codice delle Assicurazioni Le condizioni di accesso

Dettagli

INDICE SOMMARIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA PARTE I DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI PARTE II ORDINAMENTO DELLA REPUBBLICA

INDICE SOMMARIO COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA PARTE I DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI PARTE II ORDINAMENTO DELLA REPUBBLICA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Principi fondamentali.......................................... 3 PARTE I DIRITTI E DOVERI DEI CITTADINI TITOLO I Rapporti civili.............................. 5

Dettagli

1. CONTESTO NORMATIVO

1. CONTESTO NORMATIVO PARITÀ DI TRATTAMENTO TRA UOMINI E DONNE NEI SERVIZI ASSICURATIVI: INFORMATIVA PER L UTENZA E PER LE IMPRESE DI ASSICURAZIONE, AI SENSI DEL REGOLAMENTO ISVAP N. 30. 1. CONTESTO NORMATIVO La Direttiva 2004/113/CE,

Dettagli

Bollettino di Vigilanza

Bollettino di Vigilanza I S T I T U TO P E R L A V I G I L A N ZA SULLE ASSICURAZIONI Bollettino di Vigilanza Anno III n. 1/2015 pubblicato il 27 febbraio 2015 (decreto legge 6 luglio 2012 n. 95 convertito con legge 7 agosto

Dettagli

COMUNICAZIONE INFORMATIVA

COMUNICAZIONE INFORMATIVA Regolamento ISVAP N. 5/2006 SEZIONE A COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI Ai sensi della vigente normativa, la presente

Dettagli