VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI"

Transcript

1 VIA ADRIATICA CAPITOLATO LAVORAZIONI INVOLUCRO STRUTTURALE L involucro strutturale del fabbricato è rispondente alle prescrizioni in materia di contenimento dei consumi energetici ed uso razionale dell energia nell edilizia in ottemperanza del D.Lgs 311/06 e DPR 59/09 e s.m.i. Le murature sono realizzate secondo l allegato E al contratto. IMPIANTO ELETTRICO L'impianto elettrico sarà di tipo domotico MY HOME della Bticino, comprende: - 13 comandi per carichi singoli e doppi (15 comandi per gli appartamenti al piano terzo), 1 comando per richiamo scenari, 1 modulo memoria, 1 alimentatore per automazione, 1 limitatore di sovratensione, 10 prese 10A 250V (14 per gli appartamenti al piano terzo), 3 prese bipasso 10/16A. Inoltre una plafoniera di emergenza da 11W, un campanello ed una presa telefonica. Sono previste 3 prese TV del tipo digitale e satellitare. L impianto sarà gestibile anche attraverso un touch screen da 3,5 pollici a colori. Verrà realizzata la predisposizione per l impianto antifurto perimetrale e volumetrico. Su richiesta dei clienti inoltre l impianto è espandibile con gli impianti LAN, filodiffusione, termoregolazione da domotica, prese USB e tutti gli accessori della Bticino. I comandi sono a scelta dalla serie civile Bticino living International. pag. 1

2 IMPIANTO DI RISCALDAMENTO L'impianto di riscaldamento è previsto con caldaia a gas a condensazione JUNKERS CERAPURMAXX ZBR 50-3, Potenza termica utile 80 T8 C/60 C 46,5kW, ad alta efficienza, alla quale sono collegati singoli moduli di utenza per ogni abitazione. Ogni singolo appartamento è fornito di un termostato per la termoregolazione, l accensione e lo spegnimento del riscaldamento. I terminali di emissione sono radiatori in alluminio e scalda salviette per i locali igienici, corredati di valvola termostatica, tipo della marca radiatori 2000, modello Kaldo. Nei bagni sono previsti termoarredi da concordarsi con preventiva accettazione della DD.LL. IMPIANTO ACQUA CALDA SANITARIA La produzione di acqua calda per usi sanitari sarà garantita da un sistema solare termico costituito da n. 10 pannelli solari a circolazione forzata ed integrazione da caldaia a gas impiegata per il servizio di riscaldamento. pag. 2

3 E previsto un sistema di accumulo di 1000 litri. Il sistema solare termico garantirà la copertura del fabbisogno dell utenza per il solo servizio di acs per una quota superiore al 50%. La distribuzione dell acqua potabile avverrà attraverso il collegamento alla rete idrica cittadina, smistata negli appartamenti mediante un gruppo di pompe multistadio nella centrale idrica. Ogni appartamento sarà collegato con un apposito contatore di sottrazione per la contabilizzazione dei consumi. Tutte le tubazioni prevedono l impiego di guaine isolanti. PORTE INTERNE E CAPOSCALA Le porte sono della marca Argento, modello liscio laminato standard con maniglie e accessori da concordarsi con preventiva accettazione della DD.LL. Le porte caposcala sono da concordarsi con preventiva accettazione della DD.LL. APPARECCHI IGIENICO-SANITARI Gli apparecchi igienico-sanitari saranno della marca Pozzi Ginori, serie sospesa, Colibrì 2; il tutto con relative apparecchiature e rubinetterie, le minuterie per il montaggio, compresa le opere muraria ed ogni onere e magistero per dare l'opera compiuta a perfetta regola d'arte. pag. 3

4 Sono previsti i seguenti apparecchi igienico-sanitari per ogni appartamento: Bagno: Piatto Doccia 80 x 80; Bidet; Vaso con cassetta GEBERIT incassata per lo scarico; Lavabo con semicolonna sospesa. Cucina: Attacco lavello; Attacco gas. Ripostiglio: Attacco Lavatrice e predisposizione scarichi per eventuale secondo bagno. Per l attico di destra sono previsti 2 bagni ed un punto pilozza sul balcone. INTONACI Le murature interne, nonché i soffitti, i tramezzi, le rampe scale ecc. saranno intonacate con intonaco del tipo premiscelato Fassa Bortolo o similari. Tutte le pareti esterne dell'edificio, le fasce marcapiano e tutte le travi e pilastri in vista e qualsiasi superficie esterna saranno regolarmente intonacate, previa la necessaria preparazione delle pareti e soffitti per la perfetta adesione degli intonaci. La finitura dei prospetti sarà realizzata con materiale acrilico rasato di colore standard a scelta della DDLL. PAVIMENTI E RIVESTIMENTI Appartamenti In tutti i locali degli appartamenti i pavimenti ed i rivestimenti saranno in grés porcellanato a 1300 C, montate diritte, della ditta Energie Kare o della Ragno le dimensioni saranno a scelta in base alle campionature esposte in cantiere 30x30, 33x33 o 35x35 ed i colori saranno a scelta, sempre in base alla campionatura esposta in cantiere. Il battiscopa sarà pag. 4

5 di colore coordinato con quello del pavimento della marca Keradom. Inoltre potranno essere scelti pavimenti al di fuori del presente capitolato d un diverso montaggio con corrispettivo ulteriore da concordare preventivamente con l impresa. Su tutti i balconi il pavimento sarà uguale per tutti, nel formato 30 x 30 o 35x35 di colore ed abbinamenti a scelta della D.L. II battiscopa sarà di colore coordinato con quello del pavimento. Rivestimento Cucina: Non previsto. Rivestimento Bagni: Saranno rivestite tutte le pareti dei bagni fino ad una altezza di mt. 2,00, nel formato 20x40 montate diritte il rivestimento sarà della ditta Energie Kare. Sono escluse eventuali greche pezzi speciali e decori in genere che potranno essere scelti al di fuori del presente capitolato con ulteriore corrispettivo da concordare con l impresa, il montaggio diverso dovrà essere concordato con l impresa. OPERE IN MARMO Vano scala Rivestimento gradini (pedata, alzata e zoccolatura), pavimentazione pianerottoli sarà in marmo Apricena o similare a scelta della D.L. dello spessore di cm.2. Soglie e imbotti di porte capo scala e portoncino d'ingresso in marmo Apricena o similare a scelta della D.L. dello spessore di cm.2. Soglie, davanzali, imbotti e mappette Tutte le soglie, i davanzali e gli imbotti delle finestre e porte-finestre saranno realizzati in TRAVERTINO di spessore di cm. 2 levigato e stuccato. INFISSI Le porte interne saranno in modello pannellato liscio standard complete di maniglie e accessori da scegliere tra tre diversi colori Portoncino blindato ad un battente di produzione standard, completo di sottotelaio. Infissi esterni saranno in alluminio a taglio termico di colore effetto legno completi di vetrocamera del tipo serie PLANET 62. Per le finestre i vetri camera saranno temperato, con maniglia e accessori standard. Per le porte finestre i vetri camera saranno 4be-16-4be corredati di maniglie e accessori standard. Tapparelle: esternamente ad ogni infisso (tranne che per il vano scala) sono previste le tapparelle serie pesante kg 4.8/mq completi di guide, motorizzazione e accessori di colore pag. 5

6 bianco o avorio con alloggio in cassonetto prefabbricato. Vano scala Il portoncino di ingresso e le finestre dei vani scala saranno realizzate in alluminio a taglio termico di colore effetto legno del tipo serie PLANET 62 completi di vetrocamera temperato, con maniglia e accessori standard. La porta di accesso alla terrazza sarà in alluminio, serie commerciale R40 completo di maniglie e accessori. SISTEMAZIONE ESTERNA E VARIE La ringhiera e le porte saranno costituite da telaio esterno ed un montante di irrigidimento, in scatolato di acciaio zincato della sezione mm 50 x 50, chiusura dei campi in pannelli orso grill con maglia mm 20 x 60 il tutto verniciato a fuoco con colore verde o altro a scelta della D.L. Il cancello carraio sarà del tipo scorrevole con struttura in scatolato in ferro zincato della sezione mm 100 x 50 con due traversi verticali ed uno orizzontale con scatolato di acciaio sez. mm 50 x 50 a chiusura dei campi sei pannelli in orso grill con maglia mm 20 x 60 il tutto verniciato a fuoco con colore a scelta della DL; compreso binario e predisposizione di automatismo di apertura e chiusura. pag. 6

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO

Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO Appartamenti A e B APPARTAMENTO AL PIANO TERRA 1 COMPOSTO DA 2 VANI, BAGNO, PORTICATO, GIARDINO, RIPOSTIGLIO A APPARTAMENTO m 2 45,50 PORTICATO m 2 38,00 RIPOSTIGLIO m 2 5,00 GIARDINO m 2 60,00 B APPARTAMENTO

Dettagli

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE

NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE NUOVA COSTRUZIONE RECANATI VIA DEL DONATORE A due passi dal centro storico, immobili in fase di realizzazione con finiture di pregio. Possibilità di scegliere materiali e disposizione interna. Pannelli

Dettagli

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE

PALAZZI CALDIERI 3,5,7, FIRENZE AD Casa srl e Futura Casa srl - Via Giovanni Boccaccio 50 50133 FIRENZE (sede amministrazione) Via Ponte Alle Mosse 172 - Firenze Via Ghibellina 74 - Firenze (sede operativa) Via Ragionieri 50 - Sesto

Dettagli

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L.

SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. SOC. ARCHIMEDIA IMMOBILIARE S.R.L. CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE LAVORAZIONI CAPITOLATO LAVORI RELATIVO AL CANTIERE SITO IN MARINO VIA DEI CONFINI DI CASTEL GANDOLFO STRUTTURA DELL' EDIFICIO La struttura

Dettagli

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR]

CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] CAPITOLATO Comune Subbiano [AR] Localita Il Palazzo FINAG srl - Viale Dante 74/7 - Comune di Capolona (Arezzo) Tel/Fax 0575.420039 1 CAPITOLATO LAVORI 2010 MURATURA Murature perimetrali con doppio muro

Dettagli

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l.

RESIDENCE CARLO URBINO. Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. RESIDENCE CARLO URBINO Via Carlo Urbino - Crema (CR) Capitolato di vendita GI.E.GI s.r.l. INTRODUZIONE Oggetto del presente capitolato sono le opere di finitura e di manutenzione straordinaria da realizzarsi

Dettagli

RESIDENZA VIGNE BASSE

RESIDENZA VIGNE BASSE RESIDENZA VIGNE BASSE CARATTERISTICHE DEGLI IMMOBILI - Certificazione energetica - Certificazione acustica - Murature esterne ad elevato isolamento termico con cappotto esterno - Murature e solai divisori

Dettagli

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata

RESIDENZA LA CORTE DEL PANE. Giussano, via dell Addolorata RESIDENZA LA CORTE DEL PANE Giussano, via dell Addolorata Progetto realizzato da : LA CORTE DEL PANE S.R.L. in collaborazione con : studio di progettazione arch. Elli e Pasquina Case & co immobiliare studio

Dettagli

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna

Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna Residenze MP Finance Via Don Minzoni 12 Alghero - Sardegna ARCHITETTURA DELL EDIFICIO Il palazzo èdisegnato da una sovrapposizione di strati, la cui combinazione dàforma ad una serie di ampie terrazze

Dettagli

STRUTTURA PORTANTE MURATURE

STRUTTURA PORTANTE MURATURE STRUTTURA PORTANTE Tutte le strutture sono progettate per rispondere ai più recenti dettami in materia di costruzione in zona sismica, esse prevedono l utilizzo di calcestruzzi a resistenza caratteristica

Dettagli

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO

LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO LOTTIZZAZIONE LA VIGNA SUBBIANO GRUPPO EGIDIO IMMOBILIARE SRL In splendida posizione nell esclusivo contesto in Loc. La Vigna a Subbiano realizziamo ville unifamiliari e bifamiliari di pregio costruite

Dettagli

Via Londonio 11, Milano

Via Londonio 11, Milano Via Londonio 11, Milano L EDIFICIO L edificio si sviluppa su 8 piani: 7 piani a ad uso residenziale, atrio d ingresso e spazi comuni al piano terra, parcheggi, cantine e locali tecnici al piano interrato.

Dettagli

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI

CARATTERISTICHE GENERALI DELLE UNITA IMMOBILIARI ALLEGATO C.Z. COSTRUZIONI srl Pioltello via Correggio CAPITOLATO DEGLI ELEMENTI DI FINITURA (aggiornamento del 13.03.2017) CARATTERISTICHE GENERALI DELL INTERVENTO Edificio a basso consumo energetico classe

Dettagli

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA

EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE. via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA EsseBi Immobiliare s.r.l. CAPITOLATO DESCRITTIVO BILOCALE via DARIO SCAGLIONE n.19 ALBA 1 CAPITOLATO DESCRITTIVO DEI LAVORI PAVIMENTI CAMERE In tutte le camere ad esclusione del bagno, i pavimenti saranno

Dettagli

EDIFICIO C edilizia libera

EDIFICIO C edilizia libera ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA

RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA RELAZIONE TECNICO ILLUSTRATIVA ACQUIRENTI INTERVENTO IN RIVOLI (TO) VIA OMEGNA SCAVI E REINTERRI ESECUZIONE DI SCAVO DI SBANCAMENTO ESEGUITO CON MEZZI MECCANICI, ESECUZIONE DI SCAVO A SEZIONE OBBLIGATA

Dettagli

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

GIARDINI LEGNONE. Condominio Armonia. Via Legnone MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO GIARDINI LEGNONE Condominio Armonia Via Legnone 22-30 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE SIGILLO 75 CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in alluminio anodizzato

Dettagli

DOTAZIONE DI CAPITOLATO

DOTAZIONE DI CAPITOLATO DOTAZIONE DI CAPITOLATO CAMERA MATRIMONIALE (APPARTAMENTI A/B/C/D/E/F/G/H) Predisposizione aria condizionata: n 1 punto split Punto luce invertito: n 1 +3 punti d accensione distinti Invertitore: n 1 in

Dettagli

Residenziale Baroni" EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico

Residenziale Baroni EDIFICIO A 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana. Elaborato Grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO

CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l.! DISCIPLINARE TECNICO CARATTERISTICHE TECNICHE DELL EDIFICIO NEL COMUNE DI MESAGNE ALLA VIA ETNA E VIA AGRIGENTO della ditta RAL DOMUS s.r.l. DISCIPLINARE TECNICO (ALLEGATO A ) 1) PREMESSA: tutti i materiali impiagati nella

Dettagli

EDIFICIO C. Residenziale Baroni" 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico

EDIFICIO C. Residenziale Baroni 16 APPARTAMENTI IN EDILIZIA LIBERA. Modena Via Nonantolana/Via Mar Caspio. Elaborato grafico ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Capitolato generico - Premessa generale

Capitolato generico - Premessa generale Capitolato generico - Premessa generale Le descrizioni dei lavori, riportate nel presente allegato, s intendono semplicemente sommarie e schematiche, al solo scopo di individuare e fissare gli elementi

Dettagli

EDIFICIO IN CLASSE B

EDIFICIO IN CLASSE B EDIFICIO IN CLASSE B DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN COSTRUZIONE posto in Cesano Maderno (MI) via Garibaldi 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture portanti in calcestruzzo armato per

Dettagli

Castelfranco Emilia. Residenziale CORTE DEL SOLE

Castelfranco Emilia. Residenziale CORTE DEL SOLE ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive

Sintesi delle Caratteristiche Costruttive LOFT - PALAZZINA - JOLLY Sintesi delle Caratteristiche Costruttive STRUTTURA ESISTENTE La struttura in cemento armato è stata accuratamente recuperata e consolidata mediante prodotti specifici. SOPPALCHI

Dettagli

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO

REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO Versione 04 del 26.01.2012 REALIZZAZIONE DI UN EDIFICIO AD USO RESIDENZIALE NEL COMUNE DI VITERBO VIA CROCIFISSO ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI Scavo di sbancamento. MASSETTI E VESPAI

Dettagli

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1

Pag.! 1 a! 8. Tariffa Descrizione Dimensioni. Lung h. Quanti tà. Altezz a LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 Tariffa Descrizione Dimensioni Q.tà Largh. Lung h. Altezz a Quanti tà Prezzo Totale LAVORAZIONI A MISURA 1 DEM.1 demolizione di pareti interne, come da progetto in allegato - salone/ingresso/corridoio/cucina/

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari

DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari DESCRIZIONE DELLE OPERE DELL EDIFICIO RESIDENZIALE IN costruzione posto in Giussano (MI) frazione Birone di Giussano via Stradivari 1. STRUTTURA E MURATURE - Strutture in calcestruzzo armato per muri in

Dettagli

Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE

Comune di Poggibonsi Via Diaz. Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ELENCO FINITURE Comune di Poggibonsi Via Diaz Società Costruttrice: BELVEDERE COSTRUZIONI Srl CAPITOLATO LAVORI ed ELENCO FINITURE Eventuali materiali di rifinitura interna provenienti da fornitori diversi da quelli indicati

Dettagli

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015

COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 PROVINCIA DI TRIESTE COMUNE DI TRIESTE COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO RESIDENZIALE VILLETTE A SCHIERA sulle pp.cc.nn. 1559 e 1570/2 C.C. Di Rozzol DESCRIZIONE TECNICA 13/03/2015 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI

Dettagli

DESCRIZIONE DELLE OPERE

DESCRIZIONE DELLE OPERE COSTRUZIONE DI UN FABBRICATO NEL COMUNE DI MORRO D ALBA VIA DON ALDO MONTESI (AN) ------------------------------------------------------------------------------- DESCRIZIONE DELLE OPERE STRUTTURA COPERTURA

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village DESCRIZIONE TECNICA DELLE OPERE PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca

Dettagli

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village

Cisliano Centro Residenziale Trefor Village --+ - PRESENTAZIONE Nell inserimento di nuovi complessi residenziali nel Comune di Cisliano, dove si cerca di integrare le nuove realtà con il contesto urbano attualmente esistente, spicca il centro residenziale

Dettagli

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

Complesso residenziale. Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Complesso residenziale Via Caposile 5 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO SCHEDE TECNICHE ILLUSTRATIVE LATO INTERNO LATO ESTERNO CASSONETTO COIBENTATO Serramenti appartamenti in PVC con finitura esterna

Dettagli

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA

PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA PALAZZINA RESIDENZIALE A REGGIO EMILIA IN VIA PETROLINI LATERALE VIA TERRACHINI (ZONA PISCINA) Inserimento su vista aerea L ACCESSO ALLA NUOVA PALAZZINA SU VIA PETROLINI. 2 Planimetria generale e piano

Dettagli

Listino Gennaio 2017 Pagina 1 di 6

Listino Gennaio 2017 Pagina 1 di 6 Listino Gennaio 2017 Pagina 1 di 6 Nel seguito è descritto un esempio di impianto elettrico di LIVELLO 3, per un appartamento avente una superficie di circa 150/200 mq, costituito da: ingresso, soggiorno,

Dettagli

Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice.

Bagni I pavimenti dei bagni saranno realizzati in piastrelle di grès porcellanato, vari formati a scelta dell acquirente dalla ditta fornitrice. PAVIMENTI INTERNI Soggiorno/Pranzo/Corridoi/Camere I pavimenti di queste zone saranno realizzati a scelta del committente, in piastrelle di grès porcellanato vari formati tra cui 12,5x50, 30 x 30, 50 x

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO

CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO CAPITOLATO TECNICO DI MASSIMA M.A.P. CON STRUTTURA E COPERTURA IN LEGNO Prototipo visitabile realizzato presso la nostra sede in Via Cà Vico 31 Rossano Veneto Vi PROGETTAZIONE ESECUTIVA COMPLETA Disegno

Dettagli

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37

ibis s.r.l. Sede sociale: 20090 TREZZANO s/n (Milano) Via Verri, 9 Tel. (02) 48.40.17.99 Fax (02) 48.40.05.37 DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE E DELLE OPERE DI FINITURA DELLE PALAZZINE IN CORSICO, VIA A.LABRIOLA E DON STURZO Generalità La costruzione è costituita interamente da strutture

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

EUROPEAN TOWERS IMMOBILE AD USO RESIDENZIALE VIA LAMBRUSCHINI 7

EUROPEAN TOWERS IMMOBILE AD USO RESIDENZIALE VIA LAMBRUSCHINI 7 EUROPEAN TOWERS IMMOBILE AD USO RESIDENZIALE VIA LAMBRUSCHINI 7 Comune di MILANO Ubicazione L immobile si trova alla Bovisa, attiguo al POLITECNICO e alla nuova sede della TRIENNALE BOVISA. Il quartiere

Dettagli

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da

15. Rivestimento in ceramica. 16. Impianto elettrico standard. 17. Impianto idrico sanitario, standard. 18. Sanitari a colonna e rubinetterie come da CAPITOLATO DELLE OPERE STANDARD Mod.1.60 Soluzione chiavi in mano tecnologia Telaio TR 1. Pareti perimetrali a Telaio in legno, trasmittanza U= 0,13 W/mqK, trasmittanza termica periodica Yie= 0,49 W/mqK,

Dettagli

CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE

CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE CAPANNONI INDUSTRIALI NELL AMBITO DEL COMPLESSO EZIT 2 IN COMUNE DI SAN DORLIGO DELLA VALLE Descrizione degli immobili Il cosiddetto villaggio EZIT 2 è costituito da 4 capannoni di analoghe caratteristiche

Dettagli

CASANUOVA S.R.L. ****************************************************************

CASANUOVA S.R.L. **************************************************************** CASANUOVA S.R.L. CAPITOLATO GENERALE DELLE OPERE E DEI MATERIALI DA UTILIZZARE PER LA COSTRUZIONE DEL COMPLESSO RESIDENZIALE IN LOC. PETROZZA DI MONTALTO UFF. (CS) ****************************************************************

Dettagli

Haas vince in qualità, prezzo e chiarezza. Chiara 11. LIMITED EDITION Promozione Chiara 11. Promozione valida fino al 30.06.2014.

Haas vince in qualità, prezzo e chiarezza. Chiara 11. LIMITED EDITION Promozione Chiara 11. Promozione valida fino al 30.06.2014. Chiara 11 Visualizza la casa Chiara 11 in 3D sul tuo tablet e smartphone L immagine contiene optional LIMITED EDITION Promozione Chiara 11 Haas vince in qualità, prezzo e chiarezza. Promozione valida fino

Dettagli

Appena fuori dal centro di Ferrara e comodissimo alla città di Bologna in prossimità delle principali vie di comunicazione e dell imbocco

Appena fuori dal centro di Ferrara e comodissimo alla città di Bologna in prossimità delle principali vie di comunicazione e dell imbocco Appena fuori dal centro di Ferrara e comodissimo alla città di Bologna in prossimità delle principali vie di comunicazione e dell imbocco autostradale della A13 è stato studiato un progetto per assicurare

Dettagli

DORA 33 Via Mantova 33

DORA 33 Via Mantova 33 Rivestimento pavimento La pavimentazione degli alloggi sarà realizzata con piastrelle in gres porcellanato della Marazzi, seguenti modelli: Cult, Progress, posate in quadro e fugate. Le piastrelle saranno

Dettagli

un abitare di classe A

un abitare di classe A Ville Bifamiliari Cantù (Como) - 22063 Vicolo Giorgione angolo Via Pinturicchio un abitare di classe A capitolato descrizione delle dotazioni di capitolato Le ville bifamiliari si presentano con uno stile

Dettagli

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99

LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTI n. 6-7 Dorsoduro 99 LOTTO 6 Prezzo base della trattativa privata: Euro 488.700,00 LOTTO 7 Prezzo base della trattativa privata: Euro 378.000,00 Ubicazione Planimetria sub 2 LOTTO N. 6 Planimetria

Dettagli

Le case del Campolungo"

Le case del Campolungo ABITCOOP - COOPERATIVA DI ABITAZIONE DELLA PROVINCIA DI MODENA - Società Cooperativa via Nonantolana, 520 41122 Modena tel. 059 381411 fax 059 331408 registro imprese di Mo, c.f. e p. iva 00671780369 albo

Dettagli

CAPITOLO III FINITURE

CAPITOLO III FINITURE CAPITOLO III FINITURE 1. ATRI, SCALE E RAMPE La scala interna ad uso comune e le eventuali scale interne di collegamento tra i vari piani saranno realizzate in c.a. rivestite in serizzo con finitura lucida

Dettagli

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75

COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMPUTO METRICO RELATIVO A LAVORI INTERNI DI RISTRUTTURAZIONE BAGNI NEI LOCALI DELLA SEDE CROCE ROSSA ITALIANA SITA IN PALERMO, VIA NENNI 75 COMMITTENTE: CROCE ROSSA ITALIANA VIA P. NENNI 75 PALERMO. PALERMO,

Dettagli

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles)

CAPITOLATO. (Es. di solaio utilizzato con lastra Predalles) CAPITOLATO CARATTERISTICHE TECNICHE E DESCRITTIVE DELL IMMOBILE Tutti i materiali e le tecniche utilizzate per la realizzazione del complesso immobiliare RAVINE saranno scrupolosamente selezionati e certificati,

Dettagli

Scheda Sopralluogo Cliente Servizio Renovation House

Scheda Sopralluogo Cliente Servizio Renovation House Scheda Sopralluogo Cliente Servizio Renovation House Luogo Data e Ora Sopralluogo Potenziale Committente Segnalazione Indirizzo Tel Indirizzo e-mail P. Iva/CF P. Iva CF. Budget Lavori EURO: Piano Appartamento

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA (SA7)

DESCRIZIONE TECNICA (SA7) DESCRIZIONE TECNICA (SA7) 1. CARATTERISTICHE COSTRUTTIVE 1.1. Struttura portante La struttura portante si compone di un sistema di travi di fondazione in cemento armato e di una struttura in elevazione

Dettagli

CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO

CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO Questo documento è stato predisposto con fini meramente illustrativi e non costituisce alcun presupposto contrattuale. Le fotografie riportate nel presente documento

Dettagli

COMUNE DI TORINO RESTAURO CONSERVATIVO FABBRICATO C.SO MATTEOTTI 47 CAPITOLATO COMMERCIALE

COMUNE DI TORINO RESTAURO CONSERVATIVO FABBRICATO C.SO MATTEOTTI 47 CAPITOLATO COMMERCIALE COMUNE DI TORINO RESTAURO CONSERVATIVO FABBRICATO C.SO MATTEOTTI 47 CAPITOLATO COMMERCIALE Torino, 11 Aprile 2017 PIANO INTERRATO 1. FRAZIONAMENTO CANTINE Lavori di frazionamento locali scantinati piano

Dettagli

CAPITOLO III FINITURE

CAPITOLO III FINITURE CAPITOLO III FINITURE 1. ATRI, SCALE E RAMPE La scala interna ad uso comune e le eventuali scale interne di collegamento tra i vari piani saranno realizzate in c.a. rivestite in serizzo con finitura lucida

Dettagli

Impianto Idrico-fognante Relazione specialistica e di calcolo

Impianto Idrico-fognante Relazione specialistica e di calcolo Impianto Idrico-fognante Relazione specialistica e di calcolo 1.0. IMPIANTO IDRICO 1.1. GENERALITA L impianto idrico al servizio dell edificio in progetto, provvederà all alimentazione dei seguenti servizi

Dettagli

RESIDENZA. D1 4 ½ locali APPARTAMENTO. 147,00 mq 30,50 mq terrazza. Residenza Moretto. mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r.

RESIDENZA. D1 4 ½ locali APPARTAMENTO. 147,00 mq 30,50 mq terrazza. Residenza Moretto. mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r. APPARTAMENTO D1 4 ½ locali 147,00 mq 30,50 mq terrazza Residenza Moretto mail.carulli@gmail.com 076-457 90 87 w w w. t r e m a r. c h IL PROGETTO A pochi minuti dal centro città, dall'autostrada e dalla

Dettagli

CAPITOLO II IMPIANTI

CAPITOLO II IMPIANTI CAPITOLO II IMPIANTI 1. ASCENSORE Ogni piano a partire dal piano interrato fino al piano sottotetto verrà servito da ascensore a norme di legge ad uso residenziale per trasporto di n. 6 persone. Lo stesso

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO

CAPITOLATO DI APPALTO CAPITOLATO DI APPALTO Per la costruzione di un fabbricato per civile abitazione sito nel Comune di Cesinali (AV) alla via Circumvallazione sud.- PARCO GALASSO. PROPRIETA': ALVINO Adriana. ARTICOLO 1: INDICAZIONI

Dettagli

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete.

LA CUCINA VIA GORIZIA 25. Dotazioni e Finiture. Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. LA CUCINA Per il lavello di cucina sono previsti gli attacchi per l acqua calda e fredda e lo scarico a parete. Per la lavastoviglie sono previsti l attacco per l acqua fredda, con rubinetto a squadra

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE DA ESEGUIRE PER LA COSTRUZIONE IN COPERTINO DI VILLE UNIFAMILIARI SITUATE NEL COMPARTO "GELSI".

CAPITOLATO DELLE OPERE DA ESEGUIRE PER LA COSTRUZIONE IN COPERTINO DI VILLE UNIFAMILIARI SITUATE NEL COMPARTO GELSI. CAPITOLATO DELLE OPERE DA ESEGUIRE PER LA COSTRUZIONE IN COPERTINO DI VILLE UNIFAMILIARI SITUATE NEL COMPARTO "GELSI". Le suddette unità immobiliari con giardini anteriore e posteriore saranno costruite

Dettagli

LOTTO n. 16 San Polo 1491

LOTTO n. 16 San Polo 1491 LOTTO n. 16 San Polo 1491 Prezzo base della trattativa privata: Euro 347.400,00 Ubicazione Planimetria Stato dell immobile Caratteristiche estrinseche: Trattasi di fabbricato, esternamente in stato manutentivo

Dettagli

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione

Parco del Sole. Prestigiose residenze. Aurelia. Tel. 06 / Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa. Commercializzazione BrocureFlint:Brocure 16pag Flint 28/05/09 15:24 Pagina 1 Parco del Sole Prestigiose residenze Commercializzazione Tel. 06 / 52 20 62 92 Aurelia Via Alessandro Bausani Casal Selce Un iniziativa Ingegneri

Dettagli

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00

PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 ex Fattoria Rancan PLANIMETRIA GENERALE area scoperta mq. 1200,00 RIPOSTIGLIO MQ. 8.83 VERDE PRIVATO MQ. 1200.00 GARAGE MQ. 46.55 PORTICO MQ. 55.15 CUCINA MQ. 29.00 LAVANDERIA MQ. 21.56 SOGGIORNO MQ. 41.42

Dettagli

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo

Prezzo Unitario. N. ordine. Dimensioni parti simili lunghezza larghezza altezza totale. Importo Chiusura piano pilotis 1 3 Rimozione di pavimenti mq 340,00 350,00 12,00 4 200,00 2 2 Demolizione di massi, massetto continuo in calcestruzzo o malta cementizia mq 380,00 15,50 5 890,00 2b maggiorazione

Dettagli

Comune di Sassuolo - Settore 2 Servizi al Territorio - Direzione Lavori Pubblici Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag.

Comune di Sassuolo - Settore 2 Servizi al Territorio - Direzione Lavori Pubblici Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag. Lavori:Esecutivo Stadio Computo metrico estimativo pag. 1 di 9 Allegato alla delib. n. 62 del 15/4/2003 LAVORI A BASE D'ASTA Lavori a Corpo COSTRUZIONE DI EDIFICI CIVILI, INDUSTRIALI E LORO RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione

RELAZIONE TECNICA. Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione RELAZIONE TECNICA Oggetto: palazzina di edilizia residenziale pubblica finanziata con fondi per lo sviluppo e coesione 2007-2013 PREMESSA Il Comune di Carapelle intende realizzare una palazzina per edilizia

Dettagli

EX CINEMA OLIMPIA DESCRIZIONE DI MASSIMA DEI PARTICOLARI COSTRUTTIVI RELATIVI AD UN FABBRICATO EX CINEMA OLIMPIA IN CORSO DI COSTRUZIONE IN VIA

EX CINEMA OLIMPIA DESCRIZIONE DI MASSIMA DEI PARTICOLARI COSTRUTTIVI RELATIVI AD UN FABBRICATO EX CINEMA OLIMPIA IN CORSO DI COSTRUZIONE IN VIA EX CINEMA OLIMPIA DESCRIZIONE DI MASSIMA DEI PARTICOLARI COSTRUTTIVI RELATIVI AD UN FABBRICATO EX CINEMA OLIMPIA IN CORSO DI COSTRUZIONE IN VIA ANDREA COSTA ANGOLO VIA DEL CARSO IN COMUNE DI BOLOGNA Committente:

Dettagli

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA

MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA MASES S.R.L. Vicolo Costa 7 RHO - DESCRIZIONE DELLE OPERE ALLEGATA AL PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA 1 PRINCIPALI STRUTTURE ED OPERE DI FINITURA per la costruzione di una palazzina composta da 7 appartamenti

Dettagli

CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI

CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI CAPITOLATO VILLE DI NUOVA COSTRUZIONE ZONA VALLEVERDE A TRE ELEVAZIONI A QUATTRO ELEVAZIONI Per informazioni puoi chiamare direttamente al 334/7704679 WWW.GRUPPOSIGMA.IT - Via Bergamo, is. 47/A Messina

Dettagli

E costituito da più locali disposti su un unico (piano terra). La copertura è coibentata,

E costituito da più locali disposti su un unico (piano terra). La copertura è coibentata, Comune: Faloppio Edificio: Centro sociale Dati anagrafici edificio Destinazione d uso: edifici adibiti ad attività ricreative, associative E.4 (3) Indirizzo: Via degli Alpini frazione Camnago Anno di costruzione:

Dettagli

PERIZIA TECNICA LOTTO N. 5 UNITA IMMOBILIARE N 5

PERIZIA TECNICA LOTTO N. 5 UNITA IMMOBILIARE N 5 PERIZIA TECNICA LOTTO N. 5 UNITA IMMOBILIARE N 5 Relativa allo stato di fatto su unità imm.re a destinazione commerciale posta a Calenzano in Via Nuova n snc. PROPRIETA : Calenzano Comune srl SOMMARIO

Dettagli

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO

LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE VS APPARTAMENTO B B PRATICHE AMMINISTRATIVE Presentazione SCIA presso il Comune di appartenenza, compresa la relazione tecnica ed esclusi i diritti di istruttoria. ac,00 Elaborazione

Dettagli

Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere

Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere Capitolato e Descrizione Tecnica delle Opere Relativo all appartamento sito al piano scala interno, dell edificio, STRUTTURA PORTANTE Realizzata in cemento armato, secondo gli elaborati progettuali depositati

Dettagli

Quartiere Le Gemme di Vetro Residenza Smeraldo ACQUI TERME Corso Bagni - Località Borma

Quartiere Le Gemme di Vetro Residenza Smeraldo ACQUI TERME Corso Bagni - Località Borma Quartiere Le Gemme di Vetro Residenza Smeraldo ACQUI TERME Corso Bagni - Località Borma Costruzione Fabbricati Residenziali NORME DI FINITURA dei fabbricati delle parti comuni degli appartamenti delle

Dettagli

My green way of living

My green way of living My green way of living Il nuovo complesso residenziale è composto da 2 moderne palazzine, per un totale di 26 appartamenti di diversi tagli: bilocali, trilocali e quadrilocali, abitazioni al piano terra

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO

DISCIPLINARE TECNICO DISCIPLINARE TECNICO Caratteristiche generali: il complesso immobiliare in Lecce, che dovrà sorgere sull'area posta in via Geremia Re, si svilupperà con corpi di fabbrica a due piani fuori terra destinati

Dettagli

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO

Indaco Immobiliare S.r.l. VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO VIA SANT ANATALONE 5 - MILANO CARATTERISTICHE DELL EDIFICIO - Certificazione energetica in classe B; - Muratura perimetrale esterna ad elevato isolamento termico ed acustico; - Box al piano terra con accesso

Dettagli

IMPIANTO IDRICO SANITARIO

IMPIANTO IDRICO SANITARIO IMPIANTO IDRICO SANITARIO L impianto idrico sanitario, realizzato dalla ditta Fluicom Srl, è stato costruito con tubi polipropilene saldati a tasca che va a servire tutte le utenze quali: wc, bidet, lavabo,

Dettagli

www.gbsistemiabitativi.it

www.gbsistemiabitativi.it Allestimento Base (Prezzo gara: vedi listino di seguito) VOCI DI CAPITOLATO: LOCALE PREFABBRICATO FORINITURA di monoblocco prefabbricato tipo modello GB15 della GB SISTEMI ABITATIVI costituito da una struttura

Dettagli

CAPITOLATO IN SINTESI

CAPITOLATO IN SINTESI CAPITOLATO IN SINTESI COPERTURA/IMPIANTO FOTOVOLTAICO: La copertura dell edificio residenziale sarà di tipo piano. Saranno previsti pannelli fotovoltaici per la produzione di energia elettrica a servizio

Dettagli

DESCRIZIONE TECNICA. 1.2) FONDAZIONI Le fondazioni saranno quelle derivanti dall'analisi del tecnico incaricato specifiche per l'opera.

DESCRIZIONE TECNICA. 1.2) FONDAZIONI Le fondazioni saranno quelle derivanti dall'analisi del tecnico incaricato specifiche per l'opera. DESCRIZIONE TECNICA 1) OPERE STRUTTURALI 1.1) SCAVI E RILEVATI Lo scavo per la costruzione dell edificio verrà eseguito dopo l opportuno scoticamento, asportando in primo luogo la cappa superficiale di

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE DI FINITURA

CAPITOLATO DELLE OPERE DI FINITURA CAPITOLATO DELLE OPERE DI FINITURA CAPITOLATO LAVORI DI COSTRUZIONE E DI RIFINITURA PER APPARTAMENTI IN PALAZZINA RESIDENZIALE SITA A RIMINI VIA DE BOSIS. 1 STRUTTURE PORTANTI Il fabbricato verrà realizzato

Dettagli

CONVENZIONE FORZE ARMATE

CONVENZIONE FORZE ARMATE CONVENZIONE FORZE ARMATE Irma Immobiliare S.p.A. 3F Costruzioni s.r.l. Edilizia Settemetri 81 S.r.l. Casaletto Costruzioni S.r.l. Amir S.r.l. Amedeus Real Estate S.r.l. RCM Edilizia S.r.l. CHI SIAMO Il

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO

CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO Oggetto del presente capitolato è la ristrutturazione dell edificio di civile abitazione denominato Residenza via Vittorio che si compone di 5 appartamenti con relative autorimesse

Dettagli

COSTRUZIONE DI FABBRICATO \ POLIV ALENTE E REALIZZAZIONE DI UN' AREA VERDE NEL QUARTIERE DELLA LIZZA

COSTRUZIONE DI FABBRICATO \ POLIV ALENTE E REALIZZAZIONE DI UN' AREA VERDE NEL QUARTIERE DELLA LIZZA 1 ' " COMUNE DELLA SPEZIA DIPARTIMENTO II - SERVIZI TECNICI e OO.PP. C.D.R.Ol PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE PATRIMONIO EDILIZIA PUBBLICA E MONUMENTALE COSTRUZIONE DI FABBRICATO \ POLIV ALENTE E REALIZZAZIONE

Dettagli

RESIDENZA AURELIO MENDRISIO

RESIDENZA AURELIO MENDRISIO RESIDENZA AURELIO MENDRISIO INDICE - RENDER INTERNI... - IL LUOGO... - LA RELAZIONE TECNICA... - IL PROGETTO... - APPARTAMENTO 1... - APPARTAMENTO 2... - APPARTAMENTO 3... - APPARTAMENTO 4... - APPARTAMENTO

Dettagli

T ERRAZZE VILLANI RESIDENCES THE PROJECT THE AREA THE FLATS GROUND FLOOR FLOOR 1 FLOOR 1 with forniture FLOOR 2 FLOOR 2 with forniture FLOOR 3 Urban gardens CAPITOLATO COMMERCIALE DESCRITTIVO Questo documento

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA

CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA CAPITOLATO DELLE OPERE E DELLE FINITURE RELATIVO ALLA RISTRUTTURAZIONE DE COMPLESSO GIA ESISTENTE SITO IN VIA CIPRIANI 6 BOLOGNA Listone in rovere tavola grande 180x15 in tutta la casa In alternativa piastrelle

Dettagli

metodologia di realizzazione

metodologia di realizzazione metodologia di realizzazione IMPERMEABILIZZAZIONE. Le murature interrate controterra saranno impermeabilizzate con una guaina in poliestere da mm 4 e successivamente protette con teli o materassini in

Dettagli

EDIFICIO RESIDENZIALE

EDIFICIO RESIDENZIALE EDIFICIO RESIDENZIALE Via dei Mocenigo, 7/9 MILANO CAPITOLATO TECNICO DESCRITTIVO CAPITOLATO DESCRITTIVO GENERALE STRUTTURA Strutture in elevazione La struttura portante del fabbricato sarà eseguita con

Dettagli

BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5.

BELLAGIO-GARDENS. INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni. 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. BELLAGIO-GARDENS INDICE 1. IL COMPLESSO 2. CASA GRANDE Prospetti Sezioni 3. CASA PICCOLA Prospetti Sezioni 4. ESTRATTO DAL CAPITOLATO 5. CONTATTI 2009 PLANIMETRIA INTERRATO BELLAGIO-GARDENS 2009 INDICE

Dettagli

CAPITOLATO DELLE OPERE DA ESEGUIRE PER LA COSTRUZIONE IN LECCE NEL QUARTIERE "S. SABINO" DI UN EDIFICIO A CARATTERE RESIDENZIALE ALLA VIA POTENZA.

CAPITOLATO DELLE OPERE DA ESEGUIRE PER LA COSTRUZIONE IN LECCE NEL QUARTIERE S. SABINO DI UN EDIFICIO A CARATTERE RESIDENZIALE ALLA VIA POTENZA. CAPITOLATO DELLE OPERE DA ESEGUIRE PER LA COSTRUZIONE IN LECCE NEL QUARTIERE "S. SABINO" DI UN EDIFICIO A CARATTERE RESIDENZIALE ALLA VIA POTENZA. Premessa L'edificio come descritto avrà unità immobiliari

Dettagli

ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI

ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI REALIZZAZIONE DI COMPLESSO IMMOBILIARE AD USO RESIDENZIALE IN PARTE PROVENIENTE DA UN RECUPERO DI UN EX GRANAIO NEL COMUNE DI VITERBO VIA I MAGGIO N 34,35 ESTRATTO DEL CAPITOLATO LAVORI SCAVI E RINTERRI

Dettagli

BIOCASEITALIA LA TUA CASA, TOTALMENTE GREEN

BIOCASEITALIA LA TUA CASA, TOTALMENTE GREEN DESCRIZIONE TECNICA CAPITOLATO PLATINUM 1. GENERALITA L esecuzione della casa con elementi prefabbricati in legno si fonda su questa descrizione dell attività e costruzione, nonché su un contratto di consegna

Dettagli

Spett. le L.I.D.A. sezione di OLBIA Rifugio " I fratelli minori" Colco - Olbia (SS)

Spett. le L.I.D.A. sezione di OLBIA Rifugio  I fratelli minori Colco - Olbia (SS) Preventivo DV N. CD / 672/11 06/10/11 Pag. 1 1 DES.COMUNEElementi comuni dei moduli NR Basamento - Pareti - Copertura --Basamento: Costituito da robusto telaio perimetrale con struttura in acciaio zincato

Dettagli

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno

Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Moncalieri Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Complesso Residenziale PARINI 2011 2013 Moncalieri, Corso Giuseppe Parini Via Giordano Bruno Realizzazione Coop. VIOLTEGA aderente Consorzio STIL DOMUS

Dettagli