SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7"

Transcript

1 SafeGuard Enterprise Guida all'upgrade Versione prodotto: 7 Data documento: Dicembre 2014

2 Sommario 1 Informazioni sulla guida Verifica dei requisiti di sistema Download dei programmi di installazione Upgrade Upgrade del SafeGuard Enterprise Database e dello schema del database Upgrade del SafeGuard Enterprise Server Upgrade di SafeGuard Management Center Upgrade degli endpoint Upgrade dei pacchetti di configurazione per endpoint Migrazione Migrazione da SafeGuard Easy Modifica dell'installazione di SafeGuard sugli endpoint Migrazione degli endpoint a un sistema operativo diverso Supporto tecnico Note legali

3 Guida all'upgrade 1 Informazioni sulla guida Questa guida descrive la procedura di upgrade da versioni precedenti di SafeGuard Enterprise e presenta scenari di migrazione in cui potrebbe essere richiesto il cambiamento della licenza del software di cifratura Sophos. Le procedure di upgrade e migrazione fanno riferimento sia a software lato-server che endpoint. Questa guida spiega come effettuare l'upgrade da SafeGuard Enterprise 6.0 o successivi. Nota: i client 5.6x possono essere comunque gestiti da SafeGuard Enterprise 7.0. Questa guida include informazioni su: Migrazione da SafeGuard Easy 6.0 o successivi a SafeGuard Enterprise 7.0. Migrazione dei computer endpoint a modelli di cifratura o sistemi operativi diversi. 3

4 SafeGuard Enterprise 2 Verifica dei requisiti di sistema Per informazioni sui requisiti hardware e software, oltre che sui service pack e sullo spazio su disco richiesti durante la procedura di installazione e necessari per il corretto funzionamento del software, consultare l'ultima versione delle note di rilascio disponibile alla pagina Web dedicata alle note di rilascio di Sophos SafeGuard 4

5 Guida all'upgrade 3 Download dei programmi di installazione 1. Utilizzando l'indirizzo Web e le credenziali di download forniti dall'amministratore di sistema, accedere al sito Web di Sophos e scaricare i programmi di installazione. 2. Archiviare le credenziali necessarie in un percorso accessibile durante l'installazione. 5

6 SafeGuard Enterprise 4 Upgrade SafeGuard Enterprise 6.0 o successivi può essere aggiornato automaticamente alla versione di SafeGuard Enterprise più recente senza dover apportare alcuna modifica alle impostazioni precedenti. Se si desidera effettuare l'upgrade da versioni precedenti, è per prima cosa necessario passare alla versione 6.0. Durante l'upgrade non è possibile apportare modifiche alle funzionalità o ai moduli già installati. Nel caso siano richieste modifiche, lanciare nuovamente il programma di installazione della versione in esecuzione e modificare le impostazioni (v. la sezione Migrazione a pagina 12). Le seguenti funzionalità vengono aggiornate durante l'upgrade alla versione più recente di SafeGuard Enterprise. Effettuare la procedura di upgrade rispettando l'ordine indicato qui di seguito: 1. SafeGuard Enterprise Database 2. SafeGuard Enterprise Server 3. SafeGuard Management Center 4. Enpoint protetti da SafeGuard Enterprise 5. Pacchetti di configurazione di SafeGuard Enterprise Nota: una volta completato l'upgrade alla versione 7.0 di tutti i componenti ed endpoint di SafeGuard Enterprise, si consiglia di passare a un algoritmo più sicuro, quale SHA-256, ed effettuare l'accesso ai certificati generati da SafeGuard Enterprise. Eseguire questa operazione solo una volta effettuato l'upgrade alla versione più recente dei componenti e degli endpoint di SafeGuard Enterprise 6.1 e successivi. SHA-256 non è supportato in ambienti misti in cui, per esempio, endpoint con SafeGuard Enterprise 6.x sono gestiti da SafeGuard Management Center 7.0. Per ulteriori informazioni a riguardo, consultare la Guida in linea per amministratori di SafeGuard Enterprise, sezione Cambio di algoritmo per certificati auto-assegnati. 4.1 Upgrade del SafeGuard Enterprise Database e dello schema del database Prerequisiti: È necessario avere installato il SafeGuard Enterprise Database versione 6.0 o successivi. Le versioni precedenti devono essere aggiornate veriosne per versione fino a raggiungere la versione 6.0. Gli script di migrazione di SQL sono necessari per poter effettuare l'upgrade. È possibile trovarli nella directory Tools della delivery del software, sotto Database scripts > Migration scripts. Verificare che siano presenti nel computer di database. È necessario disporre di.net Framework 4, la cui installazione deve avvenire prima di eseguire la procedura di upgrade..net Framework 4 è disponibile nella delivery del software di SafeGuard Enterprise. Verificare di disporre dei diritti di amministratore Windows. 6

7 Guida all'upgrade Per effettuare l'upgrade del SafeGuard Enterprise Database e dello schema del database: 1. Chiudere tutte le istanze del SafeGuard Management Center. 2. Mettere off-line tutti i SafeGuard Enterprise Server (IIS), per esempio bloccando il sito web. 3. Creare un backup del SafeGuard Enterprise Database. 4. Aprire Microsoft SQL Server Management Studio. 5. In Esplora oggetti, cliccare col tasto destro del mouse sul SafeGuard Enterprise Database e quindi cliccare su Proprietà. 6. Nella finestra Proprietà database, selezionare la pagina Opzioni a sinistra. Sotto Stato, Limitazione accesso, selezionare la modalità SINGLE_USER per eseguire gli script di migrazione di SQL. 7. In Esplora oggetti, cliccare col tasto destro del mouse sul SafeGuard Enterprise Database e quindi cliccare su Nuova query. 8. Utilizzare gli script di migrazione di SQL per effettuare l'upgrade dello schema del database. A seconda della versione installata, avviare i relativi script di SQL, per esempio: a) Da 6.0x a 7.0: Eseguire MigrateSGN600_SGN700.sql b) Da 6.1 a 7.0: Eseguire MigrateSGN610_SGN700.sql Se durante l'installazione è stato cambiato il nome del database, cambiare il comando USE SafeGuard presente nello script in modo che corrisponda al nome del database. 9. Nella finestra Proprietà database, selezionare la pagina Opzioni a sinistra. Sotto Stato, Limitazione accesso, selezionare nuovamente la modalità MULTI_USER. 10. Effettuare l'upgrade di un'istanza del SafeGuard Management Center installando la versione più recente del pacchetto di installazione del SafeGuard Management Center (SGNManagementCenter.msi). 11. Avviare il SafeGuard Management Center aggiornato. La coerenza del database verrà verificata automaticamente. Se i checksum di cifratura di alcune tavole risulteranno errati, verranno visualizzati messaggi di avviso. Per riparare tali tavole selezionare Repair nella relativa finestra di dialogo. I checksum delle tavole modificate verranno in questo modo ricalcolati. 12. Effettuare l'upgrade del SafeGuard Enterprise Server. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Upgrade del SafeGuard Enterprise Server a pagina Effettuare l'upgrade delle restanti istnaze del SafeGuard Management Center. La versione più recente del SafeGuard Enterprise Database è ora pronta per l'uso Upgrade dei database replicati di SafeGuard Enterprise Quando si deve effettuare l'upgrade del SafeGuard Enterprise Database e sono in uso database replicati, si consiglia di disinstallare i database replicati prima di avviare la procedura di upgrade nel database master. L'upgrade del SafeGuard Enterprise Database richiede l'esecuzione di script SQL di migrazione che potrebbero entrare in conflitto coi database replicati. Per effettuare l'upgrade di un database replicato: 1. Disinstallare i database replicati. 2. Eseguire i passaggi per l'upgrade del database master e dello schema del database; per informazioni a riguardo, consultare la sezione Upgrade del SafeGuard Enterprise Database e dello schema del database a pagina 6. 7

8 SafeGuard Enterprise 3. Installare nuovamente i database di replica. 4.2 Upgrade del SafeGuard Enterprise Server Prerequisiti È necessario avere installato il SafeGuard Enterprise Server v. 6.0 o successivi. Le versioni precedenti alla 6.0 devono essere per prima cosa aggiornate a SafeGuard Enterprise Server 6.0. È necessario disporre di.net Framework 4 con ASP.NET 4, la cui installazione deve avvenire prima di eseguire la procedura di upgrade..net Framework 4 e ASP.NET 4 sono disponibili nella delivery del prodotto di SafeGuard Enterprise. È inoltre possibile scaricarli gratuitamente: Verificare di disporre dei diritti di amministratore Windows. Per effettuare l'upgrade del SafeGuard Enterprise Server: 1. Installare la versione più recente del pacchetto di installazione del SafeGuard Enterprise Server tramite SGNServer_upgrade.exe. SafeGuard Enterprise Server viene aggiornato alla versione più recente, avviato automatico e pronto per l'uso. 4.3 Upgrade di SafeGuard Management Center Prerequisiti: È necessario avere installato il SafeGuard Management Center 6.0 o successivi. Le versioni precedenti alla 6.0 devono essere per prima cosa aggiornate a SafeGuard Management Center 6.0. I SafeGuard Enterprise Database e SafeGuard Enterprise Server devono essere aggiornati alla versione più recente. Per garantire un corretto funzionamento, è necessario che i numeri di versione di SafeGuard Enterprise Database, SafeGuard Enterprise Server e SafeGuard Management Center corrispondano. SafeGuard Management Center 7.0 può gestire gli endpoint protetti da SafeGuard Enterprise 6.0 e successivi. È necessario disporre di.net Framework 4, la cui installazione deve avvenire prima di eseguire la procedura di upgrade..net Framework 4 è incluso nella delivery del prodotto di SafeGuard Enterprise. Verificare di disporre dei diritti di amministratore Windows. Quando si effettua l'upgrade da SafeGuard Enterprise 5.x a SafeGuard Enterprise 7.0, è necessario importare manualmente una licenza di valutazione predefinita per SafeGuard Cloud Storage e SafeGuard File Encryption. Questo file di licenza viene fornito nella delivery del prodotto. 8

9 Guida all'upgrade Per effettuare l'upgrade del SafeGuard Management Center: 1. Installare la versione più recente del pacchetto di installazione del SafeGuard Management Center completa di tutte le funzioni necessarie; per ulteriori informazioni a riguardo, consultare la sezione Migrazione a pagina Avviare il SafeGuard Management Center. 3. Nel SafeGuard Management Center, importare il nuovo file di licenza: in Utenti e computer, cliccare sul nodo principale nell'albero di navigazione a sinistra dello schermo. Nell'area di azione, passare alla scheda Licenze. Cliccare sul pulsante Importa file di licenza, cercare i file di licenza richiesti e cliccare su Apri. Nella finestra di dialogo Applicare la licenza?, cliccare su Applica la licenza. 4. Nel SafeGuard Management Center, importare la licenza di valutazione predefinita DefaultLicense_CSFS.xml per SafeGuard Cloud Storage e SafeGuard File Encryption dalla seguente cartella prodotto: Sophos\SafeGuard Enterprise\Management Center. SafeGuard Management Center viene aggiornati alla versione più recente. Una volta effettuato l'upgrade del SafeGuard Management Center alla versione più recente, non trasferire gli utenti di POA esistenti agli endpoint protetti da SafeGuard Enterprise 5.x o successivi. Verrebbero considerati utenti ordinari e registrati come utenti degli endpoint in questione. Se sono stati esportati criteri per effettuarne il backup, esportarli nuovamente dopo avere eseguito l'upgrade del SafeGuard Management Center. I criteri esportati utilizzando versioni precedenti non possono essere importati. 4.4 Upgrade degli endpoint Questa sezione è applicabile sia ad endpoint gestiti che non gestiti. Prerequisiti È necessario installare il software di cifratura di SafeGuard Enterprise versione 6.0 o successivi. Le versioni precedenti devono essere aggiornate alla versione 6.0. I SafeGuard Enterprise Database, SafeGuard Enterprise Server e SafeGuard Management Center devono essere aggiornati alla versione più recente. Per garantire un corretto funzionamento, è necessario che i numeri di versione di SafeGuard Enterprise Database, SafeGuard Enterprise Server e SafeGuard Management Center corrispondano. SafeGuard Management Center 7.0 e SafeGuard Enterprise Server 7.0 possono gestire gli endpoint protetti da SafeGuard Enterprise versione 5.60 o successivi. È tuttavia consigliabile evitare l'utilizzo di versioni diverse di software di cifratura per endpoint. Verificare di disporre dei diritti di amministratore Windows. Per effettuare l'upgrade degli endpoint protetti da SafeGuard Enterprise: 1. Accedere ai computer come amministratore. 2. Installare il pacchetto di pre-installazione più recente, SGxClientPreinstall.msi, che fornirà agli endpoint i requisiti necessari per portare a termine l'installazione del nuovo software di cifratura. Non disinstallare i pacchetti di pre-installazione precedenti. 9

10 SafeGuard Enterprise 3. Installare la versione più recente del relativo software di cifratura di SafeGuard Enterprise. A seconda della versione installata, l'upgrade diretto potrebbe non essere supportato. Le versioni precedenti devono essere aggiornate versione per versione fino a raggiungere la versione 6.0. Windows Installer riconosce le funzioni già installate e procede all'upgrade solo di queste. Nel caso sia installata la Power-on Authentication, dopo avere completato l'upgrade (criteri, chiavi ecc.) sarà disponibile anche un nuovo kernel POA. SafeGuard Enterprise viene riavviato automaticamente nel computer. Se la versione client precedente include Configuration Protection e si effettua l'upgrade a una versione che non supporta più tale funzionalità, per esempio nel caso in cui si effettui l'upgrade dalla versione 6.0 alla versione 7.0, sarà necessario disinstallare Configuration Protection. Nel caso si effettui un upgrade manuale, confermare tale operazione nell'interfaccia utente, oppure fornire il parametro CONFIRMCPREMOVAL=1 nel caso si effettui l'upgrade centrale. 4. Per rimuovere Configuration Protection, è inoltre necessario disinstallare SGNCPClient.msi (o SGNCPClient_x64.msi). 5. Una volta completata l'installazione, quando richiesto riavviare l'endpoint. Nei computer viene così installate l'ultima versione del software di cifratura di SafeGuard Enterprise. È quindi necessario effettuare l'upgrade della configurazione degli endpoint. Nota: per effettuare l'upgrade centrale dei computer endpoint protetti da SafeGuard Enterprise e contemporaneamente disinstallare Configuration Protection, utilizzare il seguente comando: msiexec /i SGNClient_x64.msi /qn /log C:\Temp\SGNClient.log CONFIRMCPREMOVAL=1 msiexec /x SGNCPClient_x64.msi /qn /log C:\Temp\SGNCP.log Per informazioni dettagliate a riguardo, consultare la Guida all'installazione di SafeGuard Enterprise 7.0. Nota: durante una procedura di upgrade non è possibile apportare modifiche a moduli già installati. Nel caso siano richieste modifiche, consultare la sezione Migrazione a pagina Upgrade dei pacchetti di configurazione per endpoint Una volta effettuato l'upgrade del software di cifratura, si consiglia caldamente, per motivi di sicurezza, di eliminare i pacchetti di configurazione precedenti. Installare solo i pacchetti di configurazione creati con SafeGuard Management Center 7.0 sugli endpoint aggiornati alla versione 7.0. I pacchetti di configurazione generati con una versione precedente di SafeGuard Management Center non sono supportati e quindi non possono essere utilizzati negli endpoint aggiornati. Nelle circostanze descritte di seguito, si consiglia di creare e distribuire un nuovo pacchetto di configurazione: In ambienti misti, in cui non è stato ancora effettuato l'upgrade alla versione più recente di alcuni componenti o endpoint individuali, è possibile utilizzare solo l'algoritmo hash SHA-1 per firmare certificati generati da SGN. Per quanto riguarda SafeGuard Enterprise 6.1, è possibile utilizzare l'algoritmo hash SHA-256 più sicuro. Una volta effettuato l'upgrade alla versione più recente di tutti i componenti ed endpoint, si consiglia di passare all'algoritmo più sicuro. In questo caso sarà necessario creare un nuovo pacchetto di configurazione e distribuirlo agli endpoint. 10

11 Guida all'upgrade Nota: per ulteriori informazioni a riguardo, consultare la Guida in linea per amministratori di SafeGuard Enterprise, sezione Cambio di algoritmo per certificati auto-assegnati. Nota: non è possibile effettuare il downgrade di un endpoint dalla modalità gestita a quella autonoma disinstallando il pacchetto di configurazione gestito e installando quello non gestito. 11

12 SafeGuard Enterprise 5 Migrazione Per migrazione si intende cambio dei prodotti, moduli o funzionalità installati. Per quanto riguarda la versione 7.0, la migrazione riguarda esclusivamente componenti aventi lo stesso numero di versione. Potrebbe essere quindi necessario effettuare la migrazione all'interno della versione precedente oppure eseguire per prima cosa l'upgrade dell'installazione per poi eseguire successivamente la migrazione. Nota: se non si trovano riferimenti nella guida relativi al prodotto o versione installati, l'upgrade o la migrazione diretti non sono supportati. Per avere informazioni specifiche sui percorsi di upgrade o migrazione disponibili, consultare la documentazione relativa alla versione in esecuzione. Nota: se il percorso di migrazione richiede anche modifiche alla licenza software di cifratura Sophos, verificare che la nuova licenza supporti le operazioni di migrazione. 5.1 Migrazione da SafeGuard Easy È possibile effettuare la migrazione della soluzione standalone SafeGuard Easy alla suite SafeGuard Enterprise completa di gestione centrale, per sfruttare tutte le funzionalità di gestione, fra cui gestione di utenti e computer o funzionalità avanzate di logging. Installare la versione più recente di SafeGuard Enterprise Server. Per informazioni dettagliate a riguardo, consultare la Guida all'installazione di SafeGuard Enterprise 7.0. Migrare la console di gestione. Migrare gli endpoint a una configurazione gestita Migrazione della console di gestione Prerequisiti Non è necessario disinstallare SafeGuard Policy Editor. È necessario installare.net Framework 4 con ASP.NET 4, disponibile nella delivery del prodotto di SafeGuard Enterprise. Verificare di disporre dei diritti di amministratore Windows. Per effettuare la migrazione della console di gestione: 1. Nel computer in cui è installato il SafeGuard Policy Editor, avviare SGNManagementCenter.msi. Una procedura guidata accompagnerà durante i passaggi di installazione. Accettare le opzioni predefinite. 2. Nel caso venga richiesto, riavviare il computer. 3. Avviare il SafeGuard Management Center per effettuare la configurazione iniziale. 4. Personalizzare la configurazione dei criteri di SafeGuard Enterprise. SafeGuard Policy Editor viene così migrato al SafeGuard Management Center. 12

13 Guida all'upgrade Migrazione degli endpoint a una configurazione gestita È possibile migrare gli endpoint non gestiti a una configurazione gestita. Gli endpoint potranno quindi essere gestiti nel SafeGuard Management Center e stabilire una connessione col SafeGuard Enterprise Server. Nota: se è già stato eseguito l'upgrade degli endpoint alla versione più recente e si desidera solo modificare la configurazione, iniziare la procedura dal passaggio 6. Prerequisiti Effettuare il backup degli endpoint. Verificare di disporre dei diritti di amministratore Windows. Il software di cifratura di Sophos SafeGuard presente negli endpoint non deve essere disinstallato. Sophos SafeGuard versione 6.0 o successivo deve essere installato negli endpoint. Le versioni percedenti devono essere aggiornate versione per versione fino a raggiungere la versione 6.0. Per migrare gli endpoint localmente: 1. Accedere agli endpoint come amministratore. 2. Installare il pacchetto di pre-installazione più recente, SGxClientPreinstall.msi, che fornirà agli endpoint i requisiti necessari per portare a termine l'installazione del nuovo software di cifratura. Non disinstallare i pacchetti di pre-installazione precedenti. 3. Installare la versione più recente del relativo software di cifratura di Sophos SafeGuard. Windows Installer riconosce le funzioni già installate e procede all'upgrade solo di queste. Nel caso sia installata la Power-on Authentication, dopo avere completato l'upgrade (criteri, chiavi ecc.) sarà disponibile anche un nuovo kernel POA. Sophos SafeGuard viene automaticamente riavviato negli endpoint. 4. Una volta completata l'installazione, quando richiesto riavviare l'endpoint. 5. Nel SafeGuard Management Center, dal menu Tools cliccare su Configuration Package Tool. Cliccare su Managed client packages e creare il pacchetto di configurazione. 6. Utilizzando un criterio di gruppo assegnare questo pacchetto agli endpoint. Importante: l'autenticazione sarà disabilitata perché non è stato effettuato l'upgrade del User Machine Assignment. Una volta completato l'upgrade, gli endpoint non saranno quindi protetti. 7. L'utente dovrà riavviare l'endpoint. Il primo accesso sarà ancora eseguibile tramite Autologon. All'utente verranno assegnati chiavi e certificati nuovi. 8. Sarà quindi necessario riavviare l'endpoint una seconda volta e accedere alla Power-on Authentication. Gli endpoint saranno protetti solo dopo il secondo riavvio. 9. Cancellare i pacchetti di configurazione obsoleti o inutilizzati. L'endpoint è ora connesso al SafeGuard Enterprise Server. 13

14 SafeGuard Enterprise 5.2 Modifica dell'installazione di SafeGuard sugli endpoint Nel caso sia richiesto apportare modifiche ai moduli installati, eseguire nuovamente il programma di installazione della versione in uso e modificare le impostazioni di installazione. Vengono applicate le seguenti restrizioni: Il passaggio dalla cifratura basata sui volumi di SafeGuard alla cifratura BitLocker Encryption, o viceversa,richiede la disinstallazione e reinstallazione del prodotto (i dati devono essere decifrati). Il passaggio dal supporto BitLocker a BitLocker con Challenge/Response, o viceversa, richiede la disinstallazione e reinstallazione del prodotto (i dati devono essere decifrati). Consultare la Guida in linea per amministratori di SafeGuard Enterprise e le relative Note di rilascio, per ottenere tutte le informazioni necessarie relative ai requisiti di sistema per ogni modulo. Per maggiori informazioni sulle procedure di migrazione relative al sistema operativo, consultare la sezione Migrazione degli endpoint a un sistema operativo diverso a pagina Migrazione degli endpoint a un sistema operativo diverso Una volta effettuata l'installazione di SafeGuard Enterprise, sarà possibile aggiornare solamente la versione del Service Pack del sistema operativo installato. Sarà per esempio possibile aggiornare il Service Pack di Windows 8. Una volta effettuata l'installazione di SafeGuard Enterprise, non sarà invece possibile effettuare la migrazione di una versione del sistema operativo ad una diversa. Dopo l'installazione di SafeGuard Enterprise, non sarà quindi possibile migrare da Windows 7 a Windows 8. 14

15 Guida all'upgrade 6 Supporto tecnico È possibile usufruire del supporto tecnico per i prodotti Sophos in una di queste modalità: Visitando la community SophosTalk su community.sophos.com/ e cercando altri utenti con lo stesso problema. Visitando la knowledge base del supporto Sophos su Scaricando la documentazione del prodotto su Aprendo un ticket per il team di supporto alla pagina 15

16 SafeGuard Enterprise 7 Note legali Copyright Sophos Limited.Tutti i diritti riservati. SafeGuard è marchio registrato di Sophos Limited e Sophos Group. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta, memorizzata in un sistema di recupero informazioni, o trasmessa, in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, inclusi le fotocopie, la registrazione e altri mezzi, salvo che da un licenziatario autorizzato a riprodurre la documentazione in conformità con i termini della licenza, oppure previa autorizzazione scritta del titolare dei diritti d'autore. Sophos, Sophos Anti-Virus e SafeGuard sono marchi registrati di Sophos Limited, Sophos Group e Utimaco Safeware AG. Tutti gli altri nomi di società e prodotti qui menzionati sono marchi o marchi registrati dei rispettivi titolari. Informazioni relative al copyright di terzi sono reperibili nel documento Disclaimer and Copyright for 3rd Party Software nella directory del prodotto. 16

Sophos Endpoint Security and Control guida all'upgrade. Per gli utenti di Sophos Enterprise Console

Sophos Endpoint Security and Control guida all'upgrade. Per gli utenti di Sophos Enterprise Console Sophos Endpoint Security and Control guida all'upgrade Per gli utenti di Sophos Enterprise Console Versione prodotto: 10.3 Data documento: gennaio 2015 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Quali upgrade

Dettagli

SafeGuard Easy Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7

SafeGuard Easy Guida all'upgrade. Versione prodotto: 7 SafeGuard Easy Guida all'upgrade Versione prodotto: 7 Data documento: Dicembre 2014 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Verifica dei requisiti di sistema...4 3 Download dei programmi di installazione...5

Dettagli

Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi. Windows e Mac

Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi. Windows e Mac Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi Windows e Mac Data documento: giugno 2007 Sommario 1 Requisiti per l'installazione...4 2 Installazione di Sophos Anti-Virus per Windows...5 3 Installazione

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Sophos Computer Security Scan Guida di avvio

Sophos Computer Security Scan Guida di avvio Sophos Computer Security Scan Guida di avvio Versione prodotto: 1.0 Data documento: febbraio 2010 Sommario 1 Software...3 2 Cosa fare...3 3 Preparazione per la scansione...3 4 Installazione del software...4

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Mobile Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Sophos Deployment Packager guida per utenti. Versione prodotto: 1.2

Sophos Deployment Packager guida per utenti. Versione prodotto: 1.2 Sophos Deployment Packager guida per utenti Versione prodotto: 1.2 Data documento: settembre 2014 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Deployment Packager...4 2.1 Problemi noti e limiti del Deployment

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 About Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Sophos SafeGuard Disk Encryption, Sophos SafeGuard Easy Guida alla versione demo

Sophos SafeGuard Disk Encryption, Sophos SafeGuard Easy Guida alla versione demo Sophos SafeGuard Disk Encryption, Sophos SafeGuard Easy Guida alla versione demo Versione prodotto: 5.60 Data documento: aprile 2011 Sommario 1 Introduzione...3 2 Requisiti...4 3 Pacchetto di configurazione

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Apple ios. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Apple ios. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Apple ios Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Phone 8. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Phone 8. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Windows Phone 8 Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Guida di avvio per utenti remoti

Guida di avvio per utenti remoti Guida di avvio per utenti remoti Windows e Macintosh Versione documento 1.0 Informazioni sulla guida Questa guida descrive la modalità di installazione di Sophos Anti-Virus sui computer con sistema operativo

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Apple ios. Versione prodotto: 4

Sophos Mobile Control Guida utenti per Apple ios. Versione prodotto: 4 Sophos Mobile Control Guida utenti per Apple ios Versione prodotto: 4 Data documento: maggio 2014 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Guida all installazione di Easy

Guida all installazione di Easy Guida all installazione di Easy ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE EASY Requisiti di sistema Sistemi operativi supportati: Windows 2000 Service Pack 4; Windows Server 2003 SP2(consigliato per

Dettagli

Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata

Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata Sophos Enterprise Console Guida di avvio avanzata Per installazioni distribuite Versione prodotto: 5.2 Data documento: marzo 2015 Sommario 1 Informazioni sulla guida...4 2 Pianificare l'installazione...5

Dettagli

Acronis License Server. Manuale utente

Acronis License Server. Manuale utente Acronis License Server Manuale utente INDICE 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 Panoramica... 3 1.2 Politica della licenza... 3 2. SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 4 3. INSTALLAZIONE DI ACRONIS LICENSE SERVER...

Dettagli

SafeGuard Easy Guida alla versione demo. Versione prodotto: 6

SafeGuard Easy Guida alla versione demo. Versione prodotto: 6 SafeGuard Easy Guida alla versione demo Versione prodotto: 6 Data documento: febbraio 2012 Sommario 1 Introduzione...3 2 Requisiti...4 3 Pacchetto di configurazione demo...5 4 Installazione del software

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (licenza per sito) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Sophos Virtualization Scan Controller guida per utenti. Versione prodotto: 2.0

Sophos Virtualization Scan Controller guida per utenti. Versione prodotto: 2.0 Sophos Virtualization Scan Controller guida per utenti Versione prodotto: 2.0 Data documento: maggio 2013 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Virtualization Scan Controller...4 3 Dove installare...5

Dettagli

per Mac Guida all'avvio rapido

per Mac Guida all'avvio rapido per Mac Guida all'avvio rapido ESET Cybersecurity fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense introdotto per la prima volta

Dettagli

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI

Manuale dell'utente di Crystal Reports. Installazione di Crystal Reports XI Manuale dell'utente di Crystal Reports Installazione di Crystal Reports XI Installazione di Crystal Reports XI Installazione di Crystal Reports XI L Installazione guidata di Crystal Reports funziona in

Dettagli

Nero AG SecurDisc Viewer

Nero AG SecurDisc Viewer Manuale di SecurDisc Nero AG SecurDisc Informazioni sul copyright e sui marchi Il presente manuale e il relativo contenuto sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti i diritti riservati.

Dettagli

Manuale di installazione di SAP Crystal Reports, versione per Visual Studio 2010 SAP Crystal Reports for Visual Studio 2010 Support Package 01

Manuale di installazione di SAP Crystal Reports, versione per Visual Studio 2010 SAP Crystal Reports for Visual Studio 2010 Support Package 01 Manuale di installazione di SAP Crystal Reports, versione per Visual Studio 2010 SAP Crystal Reports for Visual Studio 2010 Support Package 01 Copyright 2011 SAP AG. Tutti i diritti riservati.sap, R/3,

Dettagli

IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo)

IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo) IBM SPSS Modeler - Istruzioni di installazione (Licenza per l'utilizzo simultaneo) Indice Istruzioni di installazione....... 1 Requisiti di sistema............ 1 Installazione.............. 1 Installazione

Dettagli

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo)

Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Istruzioni di installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Text Analytics versione 15 mediante un licenza

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (licenza di rete) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza di rete. Questo documento è stato

Dettagli

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione

SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione SolidWorks Education Edition 2012 Istruzioni per l'installazione Preparazione Verificare che il sistema soddisfi i requisiti specificati in www.solidworks.com/system_requirements. Creare una copia di backup

Dettagli

Internet Explorer 7. Gestione cookie

Internet Explorer 7. Gestione cookie Internet Explorer 7 Internet Explorer 7 è la nuova versione del browser di Microsoft disponibile per i Sistemi Operativi: Windows Vista, Windows XP (SP2), Windows XP Professional x64 Edition e Windows

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete

FileMaker Server 14. Guida alla configurazione dell installazione in rete FileMaker Server 14 Guida alla configurazione dell installazione in rete 2007 2015 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione

Backup Exec 2012. Guida rapida all'installazione Backup Exec 2012 Guida rapida all'installazione Installazione Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Elenco di controllo pre-installazione di Backup Exec Esecuzione di un'installazione

Dettagli

Controllo web per endpoint Panoramica

Controllo web per endpoint Panoramica Controllo web per endpoint Panoramica Sophos Web Appliance Sophos Anti-Virus (versione 9.2 o successiva) Sophos Enterprise Console Sophos Endpoint Security and Control Data documento: dicembre 2013 Sommario

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control per Windows, versione 10.0 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 8 Data documento: giugno

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.0.2 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Gestione del database Gidas

Gestione del database Gidas Gestione del database Gidas Manuale utente Aggiornamento 20/06/2013 Cod. SWUM_00535_it Sommario 1. Introduzione... 3 2. Requisiti e creazione del Database Gidas... 3 2.1.1. SQL Server... 3 2.1.2. Requisiti

Dettagli

Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00

Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00 Istruzioni per l'installazione dell'aggiornamento di ElsaWin 5.00 Pagina 1 di 21 Sommario 1. Requisiti... 3 2. Aggiornamento 5.00... 4 3. Aggiornamento del client... 19 Pagina 2 di 21 1. Requisiti Installazione

Dettagli

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo)

Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Installazione di IBM SPSS Modeler 14.2 Client (utente singolo) Le seguenti istruzioni sono relative all installazione di IBM SPSS Modeler Client versione 14.2 con licenza per utente singolo. Una licenza

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

STELLA SUITE Manuale d'uso

STELLA SUITE Manuale d'uso STELLA SUITE Manuale d'uso Stella Suite Manuale d'uso v. 1.2014 INDICE Sezione Pagina 1. Introduzione a Stella Suite Componenti Requisiti sistema Panorama della schermata iniziale 2. Installazione di Stella

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Manuale di Nero ControlCenter

Manuale di Nero ControlCenter Manuale di Nero ControlCenter Nero AG Informazioni sul copyright e sui marchi Il manuale di Nero ControlCenter e il contenuto dello stesso sono protetti da copyright e sono di proprietà di Nero AG. Tutti

Dettagli

installazione www.sellrapido.com

installazione www.sellrapido.com installazione www.sellrapido.com Installazione Posizione Singola Guida all'installazione di SellRapido ATTENZIONE: Una volta scaricato il programma, alcuni Antivirus potrebbero segnalarlo come "sospetto"

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server. Versione prodotto: 5.2

Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server. Versione prodotto: 5.2 Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server Versione prodotto: 5.2 Data documento: dicembre 2014 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Terminologia...4 3 Presupposti...5 4 Prerequisito...6

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0

User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manual Version 3.6 Manuale dell utente - Versione 2.0.0.0 User Manuale Manual dell utente I EasyLock Manuale dell utente Sommario 1. Introduzione... 1 2. Requisiti di Sistema... 2 3. Installazione...

Dettagli

Installazione SQL Server 2005 Express Edition

Installazione SQL Server 2005 Express Edition Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-6S4ALG7637 Data ultima modifica 25/08/2010 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione SQL Server 2005 Express Edition In giallo sono evidenziate le modifiche/integrazioni

Dettagli

Sophos Virtualization Scan Controller guida per utenti. Versione prodotto: 1.0

Sophos Virtualization Scan Controller guida per utenti. Versione prodotto: 1.0 Sophos Virtualization Scan Controller guida per utenti Versione prodotto: 1.0 Data documento: luglio 2011 (rivista) Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Virtualization Scan Controller...3 3 Dove installare...3

Dettagli

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete

FileMaker Server 13. Guida alla configurazione dell'installazione in rete FileMaker Server 13 Guida alla configurazione dell'installazione in rete 2007-2013 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 Stati

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone

Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone Sophos Mobile Control Guida utente per Android, Apple ios, Windows Phone Versione prodotto: 5 Data documento: aprile 2015 Sommario 1 Sophos Mobile Control...4 2 Informazioni sulla guida...5 3 Accesso al

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd.

GFI LANguard 9. Guida introduttiva. A cura di GFI Software Ltd. GFI LANguard 9 Guida introduttiva A cura di GFI Software Ltd. http://www.gfi.com E-mail: info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se

Dettagli

Amico EVO Manuale dell Installazione

Amico EVO Manuale dell Installazione Amico EVO Manuale dell Installazione Versione 1.0 del 14.05.2013 Manuale dell installazione di AMICO EVO rev. 1 del 18.05.2013 Pag. 1 Amico EVO è un software sviluppato in tecnologia NET Framework 4.0

Dettagli

Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server. Versione prodotto: 5.3

Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server. Versione prodotto: 5.3 Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server Versione prodotto: 5.3 Data documento: agosto 2015 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Terminologia...4 3 Presupposti...5 4 Prerequisito...6

Dettagli

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ATOLLO BACKUP GUIDA INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE PREMESSA La presente guida è da considerarsi come aiuto per l utente per l installazione e configurazione di Atollo Backup. La guida non vuole approfondire

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Microsoft Windows (7, Vista, XP). Versione: 1.1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY. Troverà le risposte a tutte sue domande sul

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Supporto On Line Allegato FAQ

Supporto On Line Allegato FAQ Supporto On Line Allegato FAQ FAQ n.ro MAN-88NE8321850 Data ultima modifica 22/04/2011 Prodotto Tutti Modulo Tutti Oggetto Installazione di una nuova istanza di Sql Server Express 2008 R2 Prerequisiti

Dettagli

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete

Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Manuale per la configurazione di AziendaSoft in rete Data del manuale: 7/5/2013 Aggiornamento del manuale: 2.0 del 10/2/2014 Immagini tratte da Windows 7 Versione di AziendaSoft 7 Sommario 1. Premessa...

Dettagli

Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server. Versione prodotto: 5.1

Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server. Versione prodotto: 5.1 Sophos Enterprise Console Guida alla migrazione da server a server Versione prodotto: 5.1 Data documento: giugno 2012 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Terminologia...4 3 Presupposti...5 4 Prerequisito...6

Dettagli

Sophos Reporting Interface guida per utenti. Versione prodotto: 5.2

Sophos Reporting Interface guida per utenti. Versione prodotto: 5.2 Sophos Reporting Interface guida per utenti Versione prodotto: 5.2 Data documento: gennaio 2013 Sommario 1 Informazioni sulla guida...3 2 Sophos Reporting Interface...4 3 Utilizzo di Sophos Reporting Interface...5

Dettagli

Istruzioni Operative

Istruzioni Operative Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware Istruzioni Operative

Dettagli

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010

Programma per l elaborazione delle buste paga. dei collaboratori domestici VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 BADANTI & COLF 4 Programma per l elaborazione delle buste paga dei collaboratori domestici MANUALE D INSTALLAZIONE VERSIONE 4.0.0 01/07/2010 LCL srl via G. Bruni, 12-14 25121 Brescia Tel. 030 2807229 Fax

Dettagli

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione.

PREMESSA. Procedure di protezione che, ovviamente, dovranno essere riabilitate al termine dell'installazione. PREMESSA E' buona e comune regola che, accingendosi a installare programmi che abbiano origine certa, si proceda preliminarmente alla disattivazione di Firewall e Antivirus. Procedure di protezione che,

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi

Installazione del software per la Carta Regionale Servizi Installazione del software per la Carta Regionale Servizi 1. 2. 3. 4. Download del software... 2 Installazione del driver... 4 Configurazione di Mozilla Firefox... 10 Disinstallazione CNSManager... 13

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del computer.

Dettagli

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati.

Qlik Sense Desktop. Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik Sense Desktop Qlik Sense 2.1.1 Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Copyright 1993-2015 QlikTech International AB. Tutti i diritti riservati. Qlik, QlikTech, Qlik

Dettagli

Installazione di GFI MailArchiver

Installazione di GFI MailArchiver Installazione di GFI MailArchiver Requisiti di sistema di GFI MailArchiver Windows 2000/2003 Server oppure Advanced Server. Microsoft Exchange Server 2000/2003 (il prodotto è installato sulla macchina

Dettagli

GFI Product Manual. ReportPack

GFI Product Manual. ReportPack GFI Product Manual ReportPack http://www.gfi.com info@gfi.com Le informazioni contenute nel presente documento sono soggette a modifiche senza preavviso. Salvo se indicato diversamente, le società, i nomi

Dettagli

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved

Versione 2014. Installazione GSL. Copyright 2014 All Rights Reserved Versione 2014 Installazione GSL Copyright 2014 All Rights Reserved Indice Indice... 2 Installazione del programma... 3 Licenza d'uso del software... 3 Requisiti minimi postazione lavoro... 3 Requisiti

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Guida di riferimento rapido

Guida di riferimento rapido introduzione Guida di riferimento rapido INSTALLAZIONE DI DOCUMATIC Versione 7 Soft Works 2000 Manuale utente - 1 introduzione Le informazioni contenute nel presente manuale sono soggette a modifiche senza

Dettagli

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux

Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Guida dell'amministratore di JMP 8 alle versioni con licenza annuale per Windows, Macintosh e Linux Gli estremi corretti per la citazione bibliografica di questo manuale sono i seguenti: SAS Institute

Dettagli

Messaggio di errore "Impossibile accedere al servizio Windows Installer.Alternativa Windows Installer 3.1

Messaggio di errore Impossibile accedere al servizio Windows Installer.Alternativa Windows Installer 3.1 Messaggio di errore "Impossibile accedere al servizio Windows Installer.Alternativa Windows Installer 3.1 Questo problema potrebbe verificarsi se alcuni file di Windows Installer sono mancanti o danneggiati.

Dettagli

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida

Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Acronis Backup & Recovery 11 Guida rapida Si applica alle seguenti edizioni: Advanced Server Virtual Edition Advanced Server SBS Edition Advanced Workstation Server for Linux Server for Windows Workstation

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 05.00 del 28.10.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1

Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Guida dettagliata all'aggiornamento di Windows 8.1 Installazione e aggiornamento di Windows 8.1 Aggiornare il BIOS, le applicazioni, i driver ed eseguire Windows Update Selezionare il tipo di installazione

Dettagli

Tekla Structures Guida all'installazione. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation

Tekla Structures Guida all'installazione. Versione del prodotto 21.0 marzo 2015. 2015 Tekla Corporation Tekla Structures Guida all'installazione Versione del prodotto 21.0 marzo 2015 2015 Tekla Corporation Indice 1 Installazione di Tekla Structures...3 1.1 Prerequisiti per l'installazione di Tekla Structures...4

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB

Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB 30/04/2013 Guida per l aggiornamento del software del dispositivo USB Pagina 1 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3

Dettagli

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP.

Printer Driver. Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. 4-153-310-42(1) Printer Driver Guida all installazione Questa guida descrive l installazione dei driver stampante per Windows Vista e Windows XP. Prima di usare questo software Prima di usare il driver

Dettagli

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12

Medical Information System CGM DOCUMENTS. CompuGroup Medical Italia. CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Medical Information System CGM DOCUMENTS CompuGroup Medical Italia CGM DOCUMENTS Pagina 1 di 12 Indice 1 INSTALLAZIONE... 3 1.1 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI... 3 1.2 INSTALLAZIONE CGM DOCUMENTS MONOUTENZA

Dettagli

Aggiornamento, backup e ripristino del software

Aggiornamento, backup e ripristino del software Aggiornamento, backup e ripristino del software Guida per l utente Copyright 2007 Hewlett-Packard Development Company, L.P. Windows è un marchio registrato negli Stati Uniti di Microsoft Corporation. Le

Dettagli

Introduzione a QuarkXPress 10.0.1

Introduzione a QuarkXPress 10.0.1 Introduzione a QuarkXPress 10.0.1 TABLE DES MATIÈRES Table des matières Documenti correlati...3 Requisiti di sistema...4 Requisiti di sistema: Mac OS X...4 Requisiti di sistema: Windows...4 Installazione:

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli