DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO"

Transcript

1 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 264 DEL 10/05/2016 OGGETTO Nomina Direttore Amministrativo Dott. Giorgio Simon nominato con D.G.R. 779 del , Preso atto dei pareri espressi dai Dirigenti che hanno curato l istruttoria dell atto assicurandone la regolarità tecnico-contabile RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO RESPONSABILE DELLA STRUTTURA Dott.ssa Lorena Basso Dott.ssa Lorena Basso Data 10 maggio 2016 Data 10 maggio 2016 ADOTTA IL SEGUENTE PROVVEDIMENTO Documento sottoscritto con firma digitale e successivamente sottoposto ad archiviazione e conservazione legale, secondo la normativa vigente.

2 Decreto n. 264 del 10/05/2016 pag. 2 Premesso che: - con decreto del Presidente della Giunta Regionale FVG n del il dr. Paolo Bordon è stato nominato Direttore Generale dell Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale con sede in Pordenone, via della Vecchia Ceramica n. 1, con contratto di diritto privato della durata di anni quattro a decorrere dall , data di costituzione di detta Azienda; - in data il dr. Paolo Bordon ha rassegnato alla Presidente della Regione FVG le dimissioni dall incarico di direttore generale dell AAS n. 5 Friuli Occidentale a decorrere dal 9 maggio 2016; - con decreto n. 091 del il Presidente della Giunta Regionale FVG, in applicazione alla DGR n. 779 del , ha nominato direttore generale dell AAS n. 5 Friuli Occidentale il dr. Giorgio Simon, con decorrenza 9 maggio 2016 e fino al 31 maggio 2019; Richiamate le disposizioni di cui all art. 12 della Lr 17/2014 s.m.i. ove è espressamente previsto che la direzione strategica aziendale è composta oltre che dal Direttore generale, dal direttore sanitario e dal direttore amministrativo di cui al D. Lgs. 502/1992 s.m.i, nonché dal coordinatore sociosanitario; Atteso che al Direttore Generale compete la nomina del Direttore amministrativo e del Direttore sanitario dell AAS n. 5 Friuli Occidentale ; Ritenuto di procedere all individuazione nella persona della Dott. Tecla Del Dò, che documenta idoneo ed adeguato curriculum formativo e professionale, la dirigente cui attribuire, nel rispetto dei requisiti previsti dall art. 3 e dall art 3 bis del D. Lgs. 502/1992 s.m.i. e dal D. Lgs. 39/2013,s.m.i le funzioni di Direttore Amministrativo a decorrere dal 09 maggio 2016 e fino al 31 maggio 2019; Acquisita nelle vie brevi la disponibilità dell interessata ad assumere l incarico in questione; Acquisita agli atti, altresì, la dichiarazione di insussistenza delle cause di incompatibilità e di inconferibilità dell incarico previste dai decreti legislativi nr. 502/1992 e nr. 39/2013 s.m.i.; Visti: - la delibera di Giunta Regionale n del ; - l art. 61 della Legge 6 agosto 2008, n. 133; - l art. 8 della L.R. n. 24 del ; Rilevato che, ai sensi dell art. 3 bis, comma 8, del D.Lgs n. 502/1992 e s.m.i., il rapporto di lavoro del Direttore Amministrativo è regolato da contratto di diritto privato di durata non inferiore ad anni 3 e non superiore ad anni 5, al termine dei quali esso si risolve, salva la possibilità di rinnovo; 2

3 Decreto n. 264 del 10/05/2016 pag. 3 Visto lo schema tipo di contratto regolante il rapporto di lavoro dei Direttori Amministrativi delle Aziende Sanitarie regionali, approvato con deliberazione della Giunta Regionale n del ; Preso atto delle ulteriori indicazioni operative, in merito al conferimento degli incarichi di direzione strategica, date dalla Direzione centrale salute, integrazione socio sanitaria, politiche sociali e famiglia con nota prot del 29/12/2014; Ravvisata pertanto la necessità di adeguare lo schema di contratto di cui alla DGR 4012/2003 secondo le indicazioni di cui alla nota prot /2014 precitata, così come risultante nel testo allegato che costituisce parte integrante del presente provvedimento; Ritenuto, pertanto, di nominare la Dott.ssa Tecla Del Dò, Direttore Amministrativo dell Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale con sede in Pordenone, a decorrere a sanatoria dal fino al ; Preso atto dei pareri espressi dai Dirigenti delle strutture che hanno curato l istruttoria dell atto assicurandone la regolarità tecnica; Considerato che il presente decreto è conforme alla proposta formulata dalla struttura POLITICHE GESTIONE RISORSE UMANE; il Dirigente della Struttura proponente ha verificato la regolarità amministrativa della stessa in ordine alla compatibilità con la vigente legislazione nazionale e regionale, nonché la copertura della spesa prevista nel budget assegnato per l anno in corso; DECRETA Per i motivi citati in premessa e qui confermati 1. di nominare, ai sensi e per gli effetti degli artt. 3 e 3 bis del D.Lgs. n. 502/1992 e s.m.i., Direttore Amministrativo dell Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale con sede in Pordenone, la dott.ssa Tecla Del Dò, già dirigente amministrativo del SSR; 2. di affidare al Direttore Amministrativo le funzioni allo stesso attribuite dalla vigente legislazione nazionale e regionale; 3. di prendere atto che: - l incarico conferito è regolato da contratto di diritto privato stipulato tra le parti, redatto secondo lo schema tipo approvato con delibera della Giunta Regionale n del così come adeguato alla luce delle indicazioni operative recate con nota prot del 29/12/2014 della DCSISSPSF, allegato al presente provvedimento di cui costituisce parte integrate; 3

4 Decreto n. 264 del 10/05/2016 pag. 4 - il rapporto di lavoro del Direttore Amministrativo decorrerà, a sanatoria, dal 9 maggio 2016 fino al , salvo rinnovo e fatti salvi gli effetti previsti dal contratto in caso di sostituzione del Direttore Generale; - che il compenso annuo omnicomprensivo del Direttore Amministrativo è determinato in sede di contratto di diritto privato; - la dott.ssa Del Dò ha prodotto formale dichiarazione attestante di non trovarsi in alcuna delle situazioni di incompatibilità previste dall art. 3, commi 9 e 11 del D.Lgs , n, 502 e s.m.i., così come modificato dal Decreto Legislativo 8 aprile 2013, n. 39 s.m.i Disposizioni in materia di inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni e presso gli enti privati in controllo pubblico, a norma dell articolo 1, commi 49 e 50 della Legge n. 190; 4. di precisare che la spesa derivante dall adozione del presente provvedimento, comprensiva degli oneri previdenziali ed assistenziali, sarà imputata nell apposito conto del bilancio di competenza; 5. di dare pubblicità al presente provvedimento tramite pubblicazione sul sito internet aziendale ai sensi dell art. 15 del D.Lgs. n. 33/2013 s.m.i; 6. che il presente atto è soggetto agli obblighi di trasparenza di cui all art. 26 comma 2 del D.Lgs. n. 33/2013 s.m.i. 7. di dare atto inoltre che non si rilevano conflitti di interesse con riferimento al presente provvedimento. Letto, approvato e sottoscritto. Dott. Giorgio Simon 4

5 Elenco firmatari ATTO SOTTOSCRITTO DIGITALMENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 E DEL D.LGS. 82/2005 E SUCCESSIVE MODIFICHE E INTEGRAZIONI Questo documento è stato firmato da: NOME: GIORGIO SIMON CODICE FISCALE: SMNGRG55D25I403Y DATA FIRMA: 10/05/ :29:42 IMPRONTA: C823E7093AA77D0EAF69F61311F36BF0A2FEB821F4E0C8DDB25BCA586113B6DE A2FEB821F4E0C8DDB25BCA586113B6DED18D07B440C89436A8AE36ED913870B5 D18D07B440C89436A8AE36ED913870B55DFD655915F6D333C8EB211AE9C6EEA6 5DFD655915F6D333C8EB211AE9C6EEA6EEA404AF157298ED3BE9B9E2EDBD6002 Atto n. 264 del 10/05/2016

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 405 DEL 20/07/2016 OGGETTO Nomina Direttore Amministrativo. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Giorgio Simon nominato con D.G.R. 779 del 04.05.2016, Preso atto dei pareri espressi

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 355 DEL 25/05/2017 OGGETTO Avviso pubblico per il conferimento di due incarichi esterni con contratto di lavoro autonomo per "Laureati in Medicina e Chirurgia in possesso

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 717 DEL 21/12/2016 OGGETTO Selezione pubblica, per n. tre incarichi esterni con contratto di lavoro autonomo, ai sensi dell'art. 7, commi 6 e segg. del D. Lgs. 165/2001

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 61 DEL 30/01/2015 OGGETTO Nomina Collegio Sindacale dell'azienda per l'assistenza Sanitaria n. 5 "Friuli Occidentale".

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 54 del 16/02/2015 OGGETTO Nomina dei componenti del Collegio Sindacale dell'azienda per l'assistenza

Dettagli

SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE

SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE SETTORE VI FINANZE E PROGRAMMAZIONE ECONOMICA DETERMINAZIONE Oggetto: Rinnovo alla dipendente a tempo indeterminato dott.ssa Francesca De Biasio - funzionario amministrativo contabile (categoria D) dell'incarico

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Lodi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizio proponente Direzione Generale Numero repertorio

Dettagli

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Giovanni Pilati

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Giovanni Pilati 1 Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia N. 264 DD. 17/05/2017 DECRETO OGGETTO: INDIZIONE AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DELL'INCARICO DI DIREZIONE DELLA STRUTTURA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI

AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI AZIENDA OSPEDALIERA DELLA PROVINCIA DI LODI Sede: 26900 Lodi - P.zza Ospitale, 10 C.F. - P.I. n. 03426440966 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE Servizio/U.O. proponente Responsabile del procedimento A.O. Direzione

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 131 DEL 15/02/2017 OGGETTO Avviso di pubblica selezione per il conferimento dell'incarico

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 343 DEL 24/08/2016 OGGETTO Presa d'atto degli accordi con le strutture private

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 127 DEL 26/01/2017 OGGETTO

DETERMINAZIONE N. 127 DEL 26/01/2017 OGGETTO DETERMINAZIONE N. 127 DEL 26/01/2017 OGGETTO LAVORI DI REALIZZAZIONE OPERE EDILI E DI FINITURA PRESSO IL PRESIDIO OSPEDALIERO DI MANIAGO PIANO TERRA. DETERMINAZIONE A CONTRARRE E CONTESTUALE AFFIDAMENTO

Dettagli

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina"

Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 Bassa Friulana-Isontina Pagina n.1 Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia N. 5 del 02/01/2015 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: COLLEGIO DI DIREZIONE DELLA AZIENDA PER L'ASSISTENZA SANITARIA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE A.S.L. TO4 di Ciriè, Chivasso ed Ivrea DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: NOMINA DEL DOTT. TRAINA MARIO A DIRETTORE SANITARIO DELL`AZIENDA SANITARIA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 36 DEL 03/02/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 36 DEL 03/02/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 36 DEL 03/02/2014 Il Direttore Generale, Dott. Nicolò Pestelli su proposta della struttura aziendale U.O. Personale adotta la seguente deliberazione: OGGETTO: Dr.

Dettagli

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE

GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE GABINETTO DEL SINDACO E SISTEMI INFORMATIVI DETERMINAZIONE Oggetto: Posizione Organizzativa dell'u.o.c. Gabinetto del Sindaco, sistemi informativi: conferimento dell'incarico al dott. Davide Zaninotti.

Dettagli

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Giovanni Pilati

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE Dott. Giovanni Pilati 1 Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia N. 136 DD. 15/03/2017 DECRETO OGGETTO: CEFORMED - AVVISI PUBBLICI PER LA NOMINA DEI COMPONENTI DEL COMITATO ESECUTIVO DEL CENTRO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N 135 DEL 26/10/2016 OGGETTO ASSUNZIONE DI UN DIRIGENTE AMBIENTALE A TEMPO INDETERMINATO PER L'AREA LABORATORIO CHIMICOMEDIANTE UTILIZZO DELLA GRADUATORIA IL DIRETTORE GENERALE

Dettagli

Deli bera zio ne del Direttore Generale n.

Deli bera zio ne del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Viale Giolitti 2 15033 Casale Monferrato (AL) Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Direttore Generale n. d el OGGETTO:

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 120 DEL 01/04/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 120 DEL 01/04/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 120 DEL 01/04/2014 Il Direttore Generale, Dott. Nicolò Pestelli su proposta della struttura aziendale U.O. Personale adotta la seguente deliberazione: OGGETTO: Dr.

Dettagli

IL COMMISSARIO dott. Adriano Rasi Caldogno nominato con D.P.G.R. n. 188 del

IL COMMISSARIO dott. Adriano Rasi Caldogno nominato con D.P.G.R. n. 188 del Pag.1 DELIBERAZIONE N 274 DEL 15/04/2016 OGGETTO: Conferimento di due incarichi libero professionali per prestazioni di psicologo presso l'unità operativa semplice a valenza dipartimentale tossicodipendenze

Dettagli

Deli bera zio ne del Direttore Generale n.

Deli bera zio ne del Direttore Generale n. A Z I E N D A S A N I T A R I A L O C A L E AL Sede legale: Via Venezia 6 15121 Alessandria Partita IVA/Codice Fiscale n. 02190140067 Deli bera zio ne del Direttore Generale n. d el OGGETTO: PARERI DELLA

Dettagli

Attestazione della regolarità istruttoria, legittimità del provvedimento e conseguente approvazione. Pag. 1

Attestazione della regolarità istruttoria, legittimità del provvedimento e conseguente approvazione. Pag. 1 Oggetto : ATTRIBUZIONE INCARICO QUINQUENNALE DI DIREZIONE DI STRUTTURA COMPLESSA DIRIGENTE MEDICO - DISCIPLINA: ANESTESIA E RIANIMAZIONE - DIRETTORE DELLA S.C. DI ANESTESIA E RIANIMAZIONE DEL PRESIDIO

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO 36016 Thiene (VI VI) N. 392/2014 di reg. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE In data: 10/04/2014 Con l'assistenza dei signori: Direttore Amministrativo Direttore Sanitario Direttore dei Servizi Sociali

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 165 DEL 29/04/2014

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 165 DEL 29/04/2014 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 165 DEL 29/04/2014 Il Direttore Generale, Dott. Nicolò Pestelli su proposta della struttura aziendale U.O. Personale adotta la seguente deliberazione: OGGETTO: Dr.

Dettagli

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale

Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale Azienda per l Assistenza Sanitaria n. 5 Friuli Occidentale DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 5 DEL 02/01/2015 OGGETTO Nomina Coordinatore Sociosanitario Dott. Paolo Bordon nominato con D.G.R. 2544 del

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE N. 110 del 17/10/2016

DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE N. 110 del 17/10/2016 FONDAZIONE GIOVANNI PASCALE ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Via Mariano Semmola - 80131 NAPOLI DETERMINA DEL DIRETTORE GENERALE N. 110 del 17/10/2016 PROPONENTE: OGGETTO: U.O.C.`` Affari

Dettagli

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE f.f. Dott. Antonio Poggiana

Gorizia DECRETO. IL DIRETTORE GENERALE f.f. Dott. Antonio Poggiana N. 374 DD. 23/07/2015 Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia DECRETO OGGETTO: PROCEDURA SELETTIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, FINALIZZATA ALLA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE - INNOVAZIONE E GESTIONE TECNOLOGIE N DEL 13/07/2016 OGGETTO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE - INNOVAZIONE E GESTIONE TECNOLOGIE N DEL 13/07/2016 OGGETTO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE - INNOVAZIONE E GESTIONE TECNOLOGIE N. 1139 DEL 13/07/2016 OGGETTO AFFIDAMENTO DIRETTO TRAMITE MERCATO ELETTRONICO DEL SERVIZIO DI SOSTITUZIONE BATTERIE E MANUTENZIONE AI

Dettagli

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie

REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento Tutela della Salute e Politiche Sanitarie DECRETO DEL DIRIGENTE Assunto il 31 MAR 2016 Prot. n. 0159 CODICE N DIPARTIMENTO n 8 SETTORE n 1 SERVIZIO n " Registro

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 358 / 2016 del 29/12/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 358 / 2016 del 29/12/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 358 / 2016 del 29/12/2016 Oggetto: NOMINA RESPONSABILE INTERNAL AUDITING - PROVVEDIMENTI OGGETTO: NOMINA RESPONSABILE INTERNAL AUDITING - PROVVEDIMENTI vista la seguente

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 50 DEL 25/01/2017 O G G E T T O DISPOSIZIONI PER LA GESTIONE AZIENDALE DEL PERCORSO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 378 DEL 02/11/2016

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 378 DEL 02/11/2016 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 378 DEL 02/11/2016 OGGETTO: NOMINA DEL DIRETTORE AMMINISTRATIVO

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 649 25/07/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: Direttore ASSL Cagliari Firmato digitalmente

Dettagli

D ECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

D ECRETO DEL DIRETTORE GENERALE D ECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 42 DEL 10/05/2017 OGGETTO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER LA COPERTURA DI N.8 POSTI DI ASSISTENTE AMMINISTRATIVO CAT. C DA ASSEGNARE AGLI ENTI DEL SERVIZIO

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 318 22/05/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: Direttore ASSL Cagliari Firmato digitalmente

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 363 30/05/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: Direttore ASSL Cagliari Firmato digitalmente

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE CONTABILITA' ECONOMICO PATRIMONIALE 862 REG.DEC. OGGETTO: Adozione del programma e del bilancio preventivo economico annuale per l'anno 2017 (P.A.L. 2017). SERVIZIO SANITARIO REGIONALE AZIENDA SANITARIA

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1433 del 08/10/2015 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per il conferimento di due incarichi di lavoro autonomo

Dettagli

Gorizia DECRETO OGGETTO: FORMAZIONE PERMANENTE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE OBBLIGATORIO DEL PERSONALE DIPENDENTE ANNO 2016 - DETERMINAZIONE FONDI

Gorizia DECRETO OGGETTO: FORMAZIONE PERMANENTE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE OBBLIGATORIO DEL PERSONALE DIPENDENTE ANNO 2016 - DETERMINAZIONE FONDI Azienda per l'assistenza sanitaria n.2 "Bassa Friulana-Isontina" Gorizia N. 35 DD. 28/01/2016 DECRETO OGGETTO: FORMAZIONE PERMANENTE ED AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE OBBLIGATORIO DEL PERSONALE DIPENDENTE

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. RISORSE UMANE

IL COORDINATORE UNICO S.C. RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2017 Deliberazione n. 0000092 del 26/01/2017 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto:INDIZIONE DI AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ REGIONALE E INTERREGIONALE TRA AZIENDE ED ENTI

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 15 del 04/02/2016 - Determinazione nr. 200 del 05/02/2016 OGGETTO: Corso di formazione IMPRESA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE SOCIALI Servizi Socio-Assistenziali e Politiche Giovanili Proposta nr. 7 del 04/02/2013 - Determinazione nr. 448 del 15/02/2013 OGGETTO: Procedura

Dettagli

Unione dei Comuni Valli e Delizie Argenta Ostellato Portomaggiore Provincia di Ferrara

Unione dei Comuni Valli e Delizie Argenta Ostellato Portomaggiore Provincia di Ferrara Unione dei Comuni Valli e Delizie Argenta Ostellato Portomaggiore Provincia di Ferrara Determinazione n. 14 del 29-01-2015 SETTORE Polizia Municipale OGGETTO: AFFIDAMENTE TUTELA LEGALE AVV.TO REMY - DELIBERA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE PROMOZIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO Agricoltura Proposta nr. 8 del 25/01/2016 - Determinazione nr. 139 del 27/01/2016 OGGETTO: Corso organizzato dal

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE 00000052 del 16/02/2016 OGGETTO: CORREZIONE DI MERI ERRORI MATERIALI NELLA DELIBERAZIONE N 38/2016 AVVIO DELLA PROCEDURA PER LA RICERCA DI UN COMPONENTE ESTERNO DELL

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE Ospedale ad alta specializzazione e di rilievo nazionale per la salute della donna e del bambino DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 35 DEL 23/03/ OGGETTO: Selezione finalizzata al conferimento dell'incarico

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 683 DEL 09/08/2017 OGGETTO Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per l'assunzione

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 779 DEL 07/07/2016

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 779 DEL 07/07/2016 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N 779 DEL 07/07/2016 Il Direttore Generale, Dott. Enrico Desideri su proposta della struttura aziendale Direttore Amministrativo adotta la seguente deliberazione: OGGETTO:

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute 362 30/05/2017 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: Direttore ASSL Cagliari Firmato digitalmente

Dettagli

OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE LIBERO- PROFESSIONALE ALLA DR.SSA ELENA RODESCHINI - USS DIETOLOGIA CLINICA.

OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE LIBERO- PROFESSIONALE ALLA DR.SSA ELENA RODESCHINI - USS DIETOLOGIA CLINICA. OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE LIBERO- PROFESSIONALE ALLA DR.SSA ELENA RODESCHINI - USS DIETOLOGIA CLINICA. IL DIRETTORE GENERALE nella persona del Dott. Carlo Nicora ASSISTITO DA: IL

Dettagli

Città Metropolitana di Napoli

Città Metropolitana di Napoli Citta Metropolitana di Napoli.DELIBERAZIONI_SINDACALI.R.0000017.27-01-2017 Città Metropolitana di Napoli Deliberazione del Sindaco Metropolitano Il giorno 27/01/2017 alle ore. nella sede della Città metropolitana,

Dettagli

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI

AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Sede: 26900 Lodi Via Fissiraga, 15 C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 PROPOSTA DI DELIBERAZIONE USC/USS/Servizio proponente Gestione Formazione e Sviluppo Risorse

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 728 DEL 07/12/2016 OGGETTO Avviso di mobilità volontaria per la copertura di

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 1106 del 23/07/2015 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per il conferimento di due incarichi di lavoro autonomo

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 300 / 2016 del 11/11/2016

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE. 300 / 2016 del 11/11/2016 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE 300 / 2016 del 11/11/2016 Oggetto: DIMISSIONI VOLONTARIE, ASPETTATIVA SENZA RETRIBUZIONE, COMANDO: DIPENDENTE C. NISO PROROGA INCARICO DI SUPPLENZA: DIPENDENTE V. TORCHIA

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: Assunzione onere di spesa in nome e per conto di un genitore

Dettagli

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016

UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 60 DEL 23/03/2016 UNIONE TERRED'ACQUA Costituita fra i Comuni di: Anzola dell Emilia Calderara di Reno Crevalcore Sala Bolognese San Giovanni in Persiceto Sant Agata Bolognese UFFICIO DI PIANO DISTRETTUALE SERVIZIO AMMINISTRATIVO

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ATS- AREA SOCIO SANITARIA LOCALE CAGLIARI..DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DTD8-2017-83 DEL 02/03/2017 STRUTTURA PROPONENTE: DIPARTIMENTO DI STAFF -

Dettagli

NOMINA DELL'AMMINISTRATORE UNICO DI A.S.P. CITTA' DI PIACENZA

NOMINA DELL'AMMINISTRATORE UNICO DI A.S.P. CITTA' DI PIACENZA Costituita con Deliberazione della Giunta Regionale Emilia Romagna n 999 del 13 Luglio 2009 ASSEMBLEA DEI SOCI VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA Deliberazione n. 10 del 05/11/2014 OGGETTO: NOMINA DELL'AMMINISTRATORE

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data Oggetto: Conferimento dell incarico, temporaneo, di Direttore facente funzioni della U.O.C. di Malattie dell Apparato Respiratorio, ai sensi dell art. 18

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 85 DEL 30/09/2016

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 85 DEL 30/09/2016 ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO MATERNO INFANTILE BURLO GAROFOLO TRIESTE Ospedale ad alta specializzazione e di rilievo nazionale per la salute della donna e del bambino DECRETO DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 91 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 24 DEL 12/02/2015 OGGETTO: CONCESSIONE ASSEGNO PER IL NUCLEO FAMILIARE E DI MATERNITÀ A DIVERSI RICHIEDENTI

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: PRESA D'ATTO DELLA PROROGA - DAL 09.04.2017 AL 08.04.2018 - DELLA CONVENZIONE CONSIP PER LA "FORNITURA DI CARBURANTI EXTRARETE E GASOLIO DA RISCALDAMENTO ED. 9. SPESA COMPLESSIVA PRESUNTA EURO

Dettagli

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO. Dott. Nicola Delli Quadri

IL COMMISSARIO STRAORDINARIO. Dott. Nicola Delli Quadri AZIENDA PER L ASSISTENZA SANITARIA N. 1 TRIESTINA TRIESTE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Decreto n 111 del 12/03/2015 OGGETTO Convenzione con il Comune di Trieste per la realizzazione di un'indagine

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 1762 Trieste 16/07/2013 Proposta nr. 349 Del 24/05/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo destinate

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N DEL 30/12/2016

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N DEL 30/12/2016 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA AZIENDA SANITARIA LOCALE N. 2 OLBIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 1358 DEL 30/12/2016 OGGETTO: Obiettivi del Direttore Generale anno 2013. Liquidazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E

REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone. SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa I L D I R I G E N T E REPUBBLICA ITALIANA Provincia di Pordenone SETTORE POLITICHE DEL LAVORO Innovazione e Sviluppo Servizi per l' Impresa Proposta nr. 394 del 23/12/2013 - Determinazione nr. 3170 del 24/12/2013 OGGETTO: Incarico

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 31 DEL 18/01/2017 OGGETTO Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per l'assunzione

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTR. URBANO 65 DETERMINAZIONE Oggetto: procedura selettiva comparativa per il conferimento dell'incarico

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada

IL DIRETTORE GENERALE nella persona della Dott.ssa Paola Lattuada AGENZIA DI TUTELA DELLA SALUTE DELL INSUBRIA CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE La presente deliberazione é stata pubblicata nei modi di legge dal 01.03.2017 Varese, 01.03.2017_ IL FUNZIONARIO DELEGATO Dott.

Dettagli

CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE PORDENONE-ROVEREDO IN PIANO DETERMINAZIONE

CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE PORDENONE-ROVEREDO IN PIANO DETERMINAZIONE CORPO INTERCOMUNALE DI POLIZIA MUNICIPALE PORDENONE-ROVEREDO IN PIANO DETERMINAZIONE Oggetto: Contributi per rimborso di spese sostenute da persone fisiche per l'acquisto, l'installazione ed attivazione

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 836 Trieste 02/04/2015 Proposta nr. 311 Del 02/04/2015 Oggetto: TIROCINIO DI FORMAZIONE IN SITUAZIONE SVILUPPO / COMPETENZE (D.G.R.

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 6 DEL 06/05/2016 OGGETTO Costituzione dell'azienda sanitaria universitaria integrata

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA N. 304 DEL 07/04/2017 OGGETTO ID.15REA005 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E APPROVAZIONE VERBALI DELLA GARA A PROCEDURA

Dettagli

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE

AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA AZIENDA SANITARIA UNIVERSITARIA INTEGRATA DI UDINE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N. 594 DEL 11/07/2017 OGGETTO Mobilità volontaria per un posto di dirigente veterinario

Dettagli

Determina Affari Generali Segreteria/ del 20/12/2012

Determina Affari Generali Segreteria/ del 20/12/2012 Comune di Novara Determina Affari Generali Segreteria/0000011 del 20/12/2012 Area / Servizio Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO) Proposta Istruttoria Unità Organi Istituzionali Affari Generali

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO Atto del Dirigente a firma unica DETERMINAZIONE Num. 400 del 16/05/2017 BOLOGNA Proposta: DLV/2017/406 del 15/05/2017 Struttura proponente: SERVIZIO

Dettagli

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2

Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provincia di Ravenna Piazza dei Caduti per la Libertà, 2 Provvedimento n. 11 Proponente: Segreteria Classificazione: 01-24 2013/3 del 24/02/2014 Oggetto: IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA PRESO atto che: -

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE OGGETTO: INDIZIONE PROCEDURA DI SELEZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI COLLAUDATORE TECNICO AMMINISTRATIVO IN CORSO D'OPERA DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL NUOVO PARCHEGGIO PER DIPENDENTI E OPERATORI

Dettagli

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE

SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE SETTORE I AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI DETERMINAZIONE Oggetto: Affidamento servizio ai CAF per la raccolta delle DSU per rilascio dell'attestazione ISEE e per la raccolta delle richieste di accesso

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. Delibera del Direttore Generale n. 84 del 01/09/2016

REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA. Delibera del Direttore Generale n. 84 del 01/09/2016 Delibera del Direttore Generale n. 84 del 01/09/2016 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa, per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo di natura libero professionale

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA

AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA REGIONE DEL VENETO AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 910 del 26/06/2015 OGGETTO: Avviso di procedura comparativa per l'assegnazione di un incarico professionale a favore

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Settore Amministrativo Determinazione N.329 del 02/10/2014 Oggetto : APPROVAZIONE VERBALI DELLA SELEZIONE PER CURRICULUM E COLLOQUIO PER LA COPERTURA A TEMPO

Dettagli

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n Verona - tel. 045/ Fax 045/

AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n Verona - tel. 045/ Fax 045/ AZIENDA ULSS 20 DI VERONA Sede legale: via Valverde n. 42-37122 Verona - tel. 045/8075511 Fax 045/8075640 Deliberazione del Direttore Generale n. 503 del 13/08/2015 Il Direttore Generale dell.azienda U.L.S.S.

Dettagli

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute

SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute SERVIZIO SANITARIO REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Azienda per la tutela della salute DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N DEL STRUTTURA PROPONENTE: AREA SOCIO SANITARIA DI SASSARI Dott. Giuseppe Pintor

Dettagli

COMUNE DI BAREGGIO. Decreto del Sindaco N. 9 del 14/04/2016

COMUNE DI BAREGGIO. Decreto del Sindaco N. 9 del 14/04/2016 Decreto del Sindaco N. 9 del 14/04/2016 Oggetto: INCARICO AI COMPONENTI DEL NUCLEO DI VALUTAZIONE PER IL TRIENNIO 2016-2019 Comune di Bareggio - piazza Cavour s.n.c., 20010 Bareggio (MI) c.f. 82000710150

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. RISORSE UMANE

IL COORDINATORE UNICO DI S.C. RISORSE UMANE ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0002107 del 30/11/2016 - Atti U.O. Risorse Umane Oggetto:INDIZIONE AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N 2 POSTI DI

Dettagli

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n.

REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. REGIONE LAZIO AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA L.R. Lazio 16.06.1994, n.18 D.G.R. Lazio 30.06.94, n. 5163 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE - ---------------------------------------------------------------

Dettagli

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE C onoscenza R esponsabilità E quità A ppartenenza R elazione E ccellenza S icurezza A mbiente L egalità U manità T rasparenza E fficienza N. 108 DEL 18/03/2014 DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE OGGETTO Conferimento

Dettagli

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi RESP. CENTRO DI RISORSA

D E C R E T O. IL COMMISSARIO STRAORDINARIO dott. Mauro Delendi RESP. CENTRO DI RISORSA D E C R E T O N 1039 del 30/12/2015 OGGETTO AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE SOCIOLOGO, DA ASSEGNARE ALLA SOC ACCREDITAMENTO, GESTIONE DEL

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - AMBITO 6.5 DETERMINAZIONE

SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - AMBITO 6.5 DETERMINAZIONE SETTORE III SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' UNITA OPERATIVA SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI - AMBITO 6.5 DETERMINAZIONE Oggetto: Ambito Pordenone. Contributi economici a favore di anziani residenti nel

Dettagli

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO

AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO AREA SERVIZI AL CITTADINO U.O. CENTRO PER L'IMPIEGO Determinazione nr. 2246 Trieste 05/09/2013 Proposta nr. 671 Del 02/09/2013 Oggetto: Avviso pubblico per la presentazione di domande di contributo destinate

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE N 36 DEL 07/03/2017 OGGETTO ASSUNZIONE DI UN DIRIGENTE AMBIENTALE A TEMPO INDETERMINATO PER L'AREA LABORATORIO CHIMICO MEDIANTE UTILIZZO DELLA GRADUATORIA DI CUI ALLA DELIBERAZIONE

Dettagli

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 1385 del 22/12/2015 REGIONE DEL VENETO UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 7 PIEVE DI SOLIGO DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE L`anno duemilaquindici, il giorno ventidue del mese di Dicembre

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi AGENZIA LAVORO Atto del Dirigente a firma unica DETERMINAZIONE Num. 322 del 20/04/2017 BOLOGNA Proposta: DLV/2017/323 del 20/04/2017 Struttura proponente: SERVIZIO

Dettagli

Regione Calabria DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE

Regione Calabria DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA REGIONALE 22004 DECRETA 1. Prendere atto della nota prot. n. 00057/sp del 24 luglio 2013 dell Assessore regionale alle «Attività Produttive», Dott. Demetrio Arena e, per l effetto, assegnare presso la Sua struttura

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli