GEDIS: GESTIONE DISPENSE LEGALI. Una soluzione per la gestione dei Course Pack universitari nel rispetto del diritto d autore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GEDIS: GESTIONE DISPENSE LEGALI. Una soluzione per la gestione dei Course Pack universitari nel rispetto del diritto d autore"

Transcript

1 Una soluzione per la gestione dei Course Pack universitari nel rispetto del diritto d autore

2 NASCITA DEL PROGETTO: analisi della situazione nell ateneo di Padova Approccio bottom-up (analisi sul campo delle procedure esistenti nell ambito dei servizi alla didattica in alcune facoltà dell Ateneo di Padova) Cosa è emerso? 1. Eterogeneità delle procedure coinvolte 2. Eterogeneità dei formati e dei supporti dei materiali didattici 3. Disomogeneità del modello di catalogazione/metadato 4. Gestione leggera dei contenuti soggetti a diritto d autore

3 NASCITA DEL PROGETTO: analisi della situazione nell ateneo di Padova 1. Eterogeneità delle procedure coinvolte Raccolta Ciascuna struttura periferica ha sviluppato proprie procedure di raccolta dei materiali didattici dai docenti. Ad esempio in alcune facoltà esiste a livello di segreteria un tecnico addetto a tenere le relazioni con i docenti e a raccogliere dagli stessi informazioni e materiali, in altri casi i contenuti vengono caricati direttamente in una piattaforma di e-learning (es. MOODLE). Catalogazione/data-entry non esiste un modello di metadato condiviso a livello di Ateneo e spesso non esistono procedure di controllo sui contenuti inseriti e sul loro assoggettamento al diritto d autore Distribuzione dei materiali didattici non esiste nè una modalità standard di distribuzione e fruizione dei contenuti didattici, nè una piattaforma informatica univoca.

4 NASCITA DEL PROGETTO: analisi della situazione nell ateneo di Padova 2. Eterogeneità dei formati e dei supporti dei materiali didattici Formati I contenuti non sono gestiti in un formato unico e condiviso sia a livello digitale che cartaceo. Supporti E stata riscontrata una varietà dei contenuti che compongono il Course Pack e dei supporti con cui è assemblato (es: dispense cartacee autoprodotte dai docenti, parti di libri di testo fotocopiate in commercio e fuori commercio, file digitali, supporti video/audio, ecc.)

5 NASCITA DEL PROGETTO: analisi della situazione nell ateneo di Padova 3. Disomogeneità del modello di catalogazione/metadato Metodologie di inserimento Ogni struttura cataloga i materiali secondo un proprio schema di metadati Modalità di ricerca dei materiali La mancanza di un modello di riferimento per i metadati associati ai documenti si riflette anche nelle differenti modalità di ricerca e fruizione degli stessi da parte degli studenti.

6 NASCITA DEL PROGETTO: analisi della situazione nell ateneo di Padova 4. Gestione leggera dei contenuti soggetti a diritto d autore La mancanza di una specifica politica e direttive di Ateneo in materia di diritto d autore per la gestione dei Course Pack si è tradotta in Mancanza di controllo dei contenuti in fase di inserimento Mancanza di formazione del personale addetto Mancanza di una procedura codificata per gestire i permessi di riproduzione e i relativi compensi agli aventi diritto

7 OBIETTIVI DI PROGETTO: 1. Standardizzazione delle procedure coinvolte nei processi di catalogazione, inserimento, ricerca e accesso ai materiali didattici 2. Standardizzazione e controllo in fase di inserimento dei metadati, dei contenuti e della verifica della presenza di diritti di copyright relativi ai Course Pack 3. Interoperabilità con gli archivi dei materiali didattici delle varie facoltà (es Moodle) 4. Gestione in self-service (o con presenza di operatore) della distribuzione e del pagamento dei materiali didattici da parte degli utenti 5. Gestione automatica delle procedure amministrative (gestione del denaro) e del back-office e in particolare della ripartizione dei compensi agli aventi diritto 6. Creazione automatica di statistiche sull utilizzo del servizio (numero di stampe/download di opere per autore ed editore)

8 GEDIS: L APPLICAZIONE

9 CARATTERISTICHE: CMS open source WEB BASED application Pagamento Self- Service Ripartizione automatica dei diritti di copyright

10 LATO UTENTE Criteri di Ricerca: Titolo dispensa Nome del docente Nome del Corso Anno accademico

11 LATO UTENTE Visualizzazione dei risultati: Titolo dispensa Descrizione Nome del docente Nome del Corso

12 LATO UTENTE Modello: Dispensa Fascicolo Pagina

13 LATO UTENTE Copertina: Personalizzazione della grafica Riepilogo dei fascicoli contenuti

14 LATO UTENTE Processo di stampa Stampa di un fascicolo e della copertina

15 LATO UTENTE Pagamento dispensa Pagamento mediante tessera prepagata Pagamento tramite operatore

16 LATO OPERATORE Menu operatore Profilo utente Nuova dispensa Reportistica

17 LATO OPERATORE Reportistica Filtri di ricerca: Titolo dispensa Editore Autore Copyright Periodo codice ISBN

18 LATO OPERATORE Risultati della ricerca Autore Titolo dispensa Copyright Editore Codice ISBN Pagine, copie costo, diritti

19 LATO OPERATORE Creazione dispensa Inserimento metadati

20 LATO OPERATORE Creazione Fascicolo Inserimento nuovo fascicolo nella dispensa

21 LATO OPERATORE Creazione Fascicolo Inserimento metadati

22 POSSIBILI SVILUPPI FUTURI DEL PROGETTO: Realizzazione di una piattaforma di gestione centralizzata di più dispositivi GEDIS distribuiti Integrazione con dispositivi portatili per la lettura di libri digitali (e-book reader) o più in generale di contenuti digitali (tablet pc)

23 GRAZIE PER L ATTENZIONE! Edi Masini Dino Vincoletto

Guida Piattaforma E-learning per lo Studente

Guida Piattaforma E-learning per lo Studente Guida Piattaforma E-learning per lo Studente Piattaforma E-learning di Ateneo http://elearning3.uninsubria.it Home Page 2 Cliccate sulla voce «Login» Come si accede 3 Inserite in questa pagina le vostre

Dettagli

Sale Studio Per gli studenti iscritti al Corso di Studio in Amministrazione e Direzione Aziendale è possibile accedere alle sale studio presso il

Sale Studio Per gli studenti iscritti al Corso di Studio in Amministrazione e Direzione Aziendale è possibile accedere alle sale studio presso il Sale Studio Per gli studenti iscritti al Corso di Studio in Amministrazione e Direzione Aziendale è possibile accedere alle sale studio presso il Centro Universitario Servizi per la Ricerca e per la Didattica

Dettagli

Guida Moodle Mobile per lo studente

Guida Moodle Mobile per lo studente Guida Moodle Mobile per lo studente Moodle Mobile Moodle Mobile è la app ufficiale per accedere tramite smartphone o tablet ad una piattaforma di E-learning Moodle E disponibile per: Android tramite Google

Dettagli

LIBRI DI TESTO, E-BOOK, TABLET?

LIBRI DI TESTO, E-BOOK, TABLET? LIBRI DI TESTO, E-BOOK, TABLET? PREMESSE Ricordiamo che il settore dell editoria in Italia è in crisi Gli italiani non leggono più (?). 635 milioni di Euro sono ricavi dell editoria scolastica, 300 in

Dettagli

Descrizione archivistica

Descrizione archivistica Archiui è la piattaforma open source per la gestione digitale del patrimonio culturale. E costruita con i migliori software open source internazionali come Collective Access (per il back-end), Wordpress

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PIETRO VERNOTICO. Polito Antonio

ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PIETRO VERNOTICO. Polito Antonio BRIC82300E ISTITUTO COMPRENSIVO SAN PIETRO VERNOTICO Polito Antonio antonio.polito2@istruzione.it Scuola Media - Plesso Dante Alighieri L'Istituto intende investire in una biblioteca scolastica innovativa,

Dettagli

Regolamento della Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Industriale Enrico Bernardi. Capo I - Generalità

Regolamento della Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Industriale Enrico Bernardi. Capo I - Generalità Regolamento della Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Industriale Enrico Bernardi Capo I - Generalità Art. 1 - Denominazione e finalità 1. La Biblioteca del Dipartimento di Ingegneria Industriale

Dettagli

MLOL Media Library OnLine e gli e-book

MLOL Media Library OnLine e gli e-book Settore Biblioteca Digitale informarisorse InFormare sull uso delle risorse elettroniche MLOL Media Library OnLine e gli e-book Risorse multidisciplinari Settore Biblioteca Digitale informarisorse informa

Dettagli

TRIO e il sistema della formazione professionale della Regione Toscana. Siena, 30 settembre 2010

TRIO e il sistema della formazione professionale della Regione Toscana. Siena, 30 settembre 2010 1 TRIO e il sistema della formazione professionale della Siena, 30 settembre 2010 2 www.progettotrio.it 3 1^ FASE (dal 1998 al 2001) 2^ FASE (dal 2002 al 2008) 3^ FASE (dal 2009 al 2011) q Predisposizione

Dettagli

Servizio E-learning di Ateneo Piattaforma Moodle e L2L

Servizio E-learning di Ateneo Piattaforma Moodle e L2L Servizio E-learning di Ateneo Piattaforma Moodle e L2L Direzione Sistemi Informativi e Portale di Ateneo Direzione Sistemi Informativi e Portale di Ateneo Il sistema e-learning di Ateneo nasce in particolare

Dettagli

PON Corsi Formazione PNSD Assistenti Amministrativi

PON Corsi Formazione PNSD Assistenti Amministrativi PON Corsi Formazione PNSD Assistenti Amministrativi Il PNSD a scuola 4 Missione e visione del PNSD; azioni del PNSD Opportunità di partecipazione a bandi nazionali ed europe Docenza formazione su tematiche

Dettagli

La Biblioteca di Scienze Economiche Marco Fanno e l Emeroteca Ca Borin

La Biblioteca di Scienze Economiche Marco Fanno e l Emeroteca Ca Borin La Biblioteca di Scienze Economiche Marco Fanno e l Emeroteca Ca Borin Risorse e servizi per gli studenti Giornata di accoglienza alle matricole a.a. 2015-2016 a cura di Maria Cristina Vettore 28/09/2015

Dettagli

Regolamento della Biblioteca Interdipartimentale di Ingegneria dell Informazione e Ingegneria elettrica Giovanni Someda

Regolamento della Biblioteca Interdipartimentale di Ingegneria dell Informazione e Ingegneria elettrica Giovanni Someda Regolamento della Biblioteca Interdipartimentale di Ingegneria dell Informazione e Ingegneria elettrica Giovanni Someda Art. 1 - Denominazione e finalità Capo I Generalità 1. La Biblioteca Giovanni Someda

Dettagli

I servizi della Biblioteca sede di Medicina

I servizi della Biblioteca sede di Medicina I servizi della Biblioteca sede di Medicina per Infermieristica Sede di Bergamo di Laura Colombo e Annalisa Bardelli Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica Sede di Bergamo Università

Dettagli

Percorsi formativi Moduli richiesti Tematiche

Percorsi formativi Moduli richiesti Tematiche ALLEGATO III Obiettivo specifico: 10.8 Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici innovativi. Percorsi formativi Moduli richiesti

Dettagli

Note in archivio Giovanni Bruno

Note in archivio Giovanni Bruno Note in archivio Giovanni Bruno (gbruno@regesta.com) I Colloqui di MultiMedia La multimedialità al servizio dei beni culturali Roma, 19 aprile 2007 > cos è Note in archivio. > Note in archivio è un iniziativa

Dettagli

REGEL LA SCUOLA DIGITALE. REGEL è un offerta senza asterischi, per una trasparenza senza confronti. karon srl i veri partner per la vostra scuola

REGEL LA SCUOLA DIGITALE. REGEL è un offerta senza asterischi, per una trasparenza senza confronti. karon srl i veri partner per la vostra scuola REGEL SERVIZI PER LA DEMATERIALIZZAZIONE DEI DOCUMENTI SEGRETERIA REGEL è un offerta senza asterischi, per una trasparenza senza confronti SEGRETERIA CONSERVAZIONE DOCUMENTI ARCHIVIAZIONE 1 2 3 4 ACQUISIZIONE

Dettagli

Candidatura N del 04/04/ FSE -Formazione in servizio all'innovazione didattica e organizzativa

Candidatura N del 04/04/ FSE -Formazione in servizio all'innovazione didattica e organizzativa Candidatura N. 17375 6-6076 del 04/04/2016 - FSE -Formazione in servizio all'innovazione didattica e organizzativa Sezione: Anagrafica scuola Dati anagrafici Denominazione Codice meccanografico istituto

Dettagli

Registro elettronico scuola ospedaliera

Registro elettronico scuola ospedaliera Registro elettronico scuola ospedaliera Rel. 8.0 Il diritto allo studio degli alunni in ospedale o in istruzione domiciliare: i dispositivi digitali quali facilitatori di operatività e comunicazione tra

Dettagli

Università di Verona: una porta aperta su U-GOV

Università di Verona: una porta aperta su U-GOV Università degli Studi di Verona L Open Archive nell Universit Università di Verona: una porta aperta su U-GOV Vercelli, 28 ottobre 2011 Perché un Open Archve? Ricerca Scientifica Diffusione della conoscenza

Dettagli

SCUOLA DI SCIENZE Corsi di laurea D.M. 509/99 Corsi di laurea D.M. 270/04 Terzo periodo(a) A.A. 2016/2017

SCUOLA DI SCIENZE Corsi di laurea D.M. 509/99 Corsi di laurea D.M. 270/04 Terzo periodo(a) A.A. 2016/2017 SCUOLA DI SCIENZE Corsi di laurea D.M. 509/99 Corsi di laurea D.M. 270/04 Terzo periodo(a) A.A. 2016/2017 REGOLE AMMINISTRATIVE GENERALI valide per tutti i corsi Nuova procedura on-line di inserimento

Dettagli

CODICE PROGETTO CODICE IDENTIFICATIV O INTERVENTO CODICE INTERNO PR-SIC

CODICE PROGETTO CODICE IDENTIFICATIV O INTERVENTO CODICE INTERNO PR-SIC Progetto SCHOOLNET Sezione A CODIFICA (1) MACROAZIONE 4 PROGETTO 4. 3. 1 IDENTIFICATIV O INTERVENTO 4. 3. 1. 1 1 INTERNO PR-SIC COMPILAZIONE RISERVATA A REGIONE Sezione B DESCRIZIONE Descrizione Il progetto

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA nel SINET

FATTURA ELETTRONICA nel SINET FATTURA ELETTRONICA FATTURA ELETTRONICA nel SINET LA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEL SINET IL PROGETTO Fattura Elettronica Passiva Fattura Elettronica Attiva FATTURA ELETTRONICA PASSIVA nel SINET Il modello

Dettagli

Corso di formazione Leggere e studiare in digitale: e-book, servizi digitali e social media nella biblioteca accademica

Corso di formazione Leggere e studiare in digitale: e-book, servizi digitali e social media nella biblioteca accademica Ufficio Biblioteca del Dipartimento di Architettura e Disegno Industriale Luigi Vanvitelli LA BIBLIOTECA INFORMA: Corso di formazione Leggere e studiare in digitale: e-book, servizi digitali e social media

Dettagli

Corso di preparazione alla prova preselettiva dei Concorsi per 500 funzionari del MIBACT

Corso di preparazione alla prova preselettiva dei Concorsi per 500 funzionari del MIBACT Corso di preparazione alla prova preselettiva dei Concorsi per 500 funzionari del MIBACT CORSO IN AULA Novità: le lezioni online sono disponibili anche tramite l APP ufficiale Moodle Mobile L APP è disponibile

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara INSERIRE UN PRODOTTO Per inserire un nuovo prodotto cliccare il tasto Nuovo prodotto in alto a sinistra. Esistono tre diverse modalità di inserimento: INSERIMENTO MANUALE Innanzitutto scegliere la tipologia

Dettagli

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato

Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Gestione Deleghe e Acquisizione 730 Precompilato Obiettivi Principali Gestire acquisizione delega contribuente con tutti i dati e ripresa dati già disponibili in piattaforma software Gestire numerazione

Dettagli

Nuova procedura amministrativo-contabile per l acquisto e l inventariazione patrimoniale del materiale bibliografico in formato cartaceo

Nuova procedura amministrativo-contabile per l acquisto e l inventariazione patrimoniale del materiale bibliografico in formato cartaceo Nuova procedura amministrativo-contabile per l acquisto e l inventariazione patrimoniale del materiale bibliografico in formato cartaceo Sistema Bibliotecario di Ateneo Università degli Studi di Messina,

Dettagli

Corso di preparazione alla prova preselettiva dei Concorsi per 500 funzionari del MIBACT

Corso di preparazione alla prova preselettiva dei Concorsi per 500 funzionari del MIBACT Corso di preparazione alla prova preselettiva dei Concorsi per 500 funzionari del MIBACT CORSO ONLINE Novità: le lezioni online sono disponibili anche tramite l APP ufficiale Moodle Mobile L APP è disponibile

Dettagli

Panoramica sulle tecnologie assistive e sui servizi a disposizione dei disabili visivi. Come vede l ipovedente? Classificazione Legge 138 del 3/4/01

Panoramica sulle tecnologie assistive e sui servizi a disposizione dei disabili visivi. Come vede l ipovedente? Classificazione Legge 138 del 3/4/01 Associazione Nazionale Subvedenti sede operativa L.go Volontari del Sangue, 1 - Milano tel/fax: 02 70 63 28 50 e-mail: segretria@subvedenti.it Web: www.subvedenti.it Panoramica sulle tecnologie assistive

Dettagli

HUB Scuola. PARTE 2 Classi vitruali, Lesson Plan e Blog

HUB Scuola. PARTE 2 Classi vitruali, Lesson Plan e Blog HUB Scuola PARTE 2 Classi vitruali, Lesson Plan e Blog Le classi virtuali su HUB Scuola Introduzione alle classi virtuali Gli studenti e i docenti che si sono registrati su HUB Scuola possono lavorare

Dettagli

www.sciencedirect.com La piattaforma del gruppo Elsevier presenta oltre 3700 riviste scientifico/accademiche, indicizzate a livello di articolo, e una vastissima collezione di e-book, indicizzati a livello

Dettagli

PROGETTO TRIENNALE DI INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE

PROGETTO TRIENNALE DI INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE Premessa PROGETTO TRIENNALE DI INTERVENTO DELL ANIMATORE DIGITALE 2015-2018 L Animatore Digitale è una figura di sistema che, insieme al Dirigente Scolastico e al Direttore Amministrativo, avrà il compito

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica Umanistica Tesi di Elisa Palumbo

Corso di Laurea in Informatica Umanistica Tesi di Elisa Palumbo Corso di Laurea in Informatica Umanistica Tesi di Elisa Palumbo I punti della mia tesi: Introduzione all e-learning Descrizione del LMS Moodle Descrizione del progetto Sloodle su Second Life Conclusioni

Dettagli

Associazione Nazionale Subvedenti sede operativa L.go Volontari del Sangue, 1 - Milano tel/fax: 02 70 63 28 50 e-mail: segretria@subvedenti.

Associazione Nazionale Subvedenti sede operativa L.go Volontari del Sangue, 1 - Milano tel/fax: 02 70 63 28 50 e-mail: segretria@subvedenti. Associazione Nazionale Subvedenti sede operativa L.go Volontari del Sangue, 1 - Milano tel/fax: 02 70 63 28 50 e-mail: segretria@subvedenti.it Web: www.subvedenti.it Panoramica sulle tecnologie assistive

Dettagli

Gestione Commissioni Esami

Gestione Commissioni Esami Gestione Commissioni Esami Sistema informatico ESSE3 Versione 3.0 Autore Stato Revisore Gruppo Esse3 Approvato P. Casalaspro Data 30/01/2014 Distribuito a: Utenti Esse3 SOMMARIO 1 Introduzione... 1 1.1

Dettagli

Sviluppo piattaforma gestionale integrata per utenti e corsi CPIAGest. in rete con i CPIA di Crotone e Vibo Valentia

Sviluppo piattaforma gestionale integrata per utenti e corsi CPIAGest. in rete con i CPIA di Crotone e Vibo Valentia Sviluppo piattaforma gestionale integrata per utenti e corsi CPIAGest in rete con i CPIA di Crotone e Vibo Valentia Realizzato nell ambito del: Progetto MIUR per una prima applicazione sperimentale dei

Dettagli

Corso di formazione. Il sistema di valutazione e accreditamento della didattica e la gestione delle procedure di qualità

Corso di formazione. Il sistema di valutazione e accreditamento della didattica e la gestione delle procedure di qualità Il sistema di valutazione e accreditamento della didattica e la gestione delle procedure di qualità Modulo Descrizione applicativo GOMP Collaborazione applicativa tra piattaforma AVA e sistema GOMP Area

Dettagli

anni connettiti con Europass Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale

anni connettiti con Europass Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale Centro europeo per lo sviluppo della formazione professionale anni IT connettiti con Cos è E'un portfolio di documenti sviluppato dalla Commissione Europea atto a sostenere la mobilità dei cittadini europei.

Dettagli

BOA: l archivio della produzione scientifica dell Ateneo. di Chiara Papalia

BOA: l archivio della produzione scientifica dell Ateneo. di Chiara Papalia : l archivio della produzione scientifica dell Ateneo di Chiara Papalia Milano, marzo 2011 Sommario Presentazione Ricerca Deposito tesi di dottorato Vantaggi e visibilità Servizi e funzioni Presentazione

Dettagli

Allegati digitali: istruzioni per l uso

Allegati digitali: istruzioni per l uso Piattaforma IBC-xDams Allegati digitali: istruzioni per l uso Alle descrizioni presenti nel back office di IBC-xDams possono essere allegati file di tipo immagine che riproducono i documenti descritti,

Dettagli

Utilizzo il computer con il videoproiettore o la LIM durante la lezione

Utilizzo il computer con il videoproiettore o la LIM durante la lezione mariagiovannacutugno@gmail.com 40 risposte Modifica questo modulo Vedi tutte le risposte Pubblica i dati di analisi Riepilogo Sono un insegnante di : 72,5% scuola dell'infanzia 5 12.5% scuola primaria

Dettagli

Oggetto: Carta del Docente Corsi di formazione sull uso del digitale nella didattica: fare didattica nel web.

Oggetto: Carta del Docente Corsi di formazione sull uso del digitale nella didattica: fare didattica nel web. Alla c.a. del personale docente SEDE Oggetto: Carta del Docente Corsi di formazione sull uso del digitale nella didattica: fare didattica nel web. Gentile Docente, il Piano Nazionale Scuola Digitale propone

Dettagli

TEAM INNOVAZIONE DIGITALE. Creazione CDD (contenuti didattici digitali) ed e-book

TEAM INNOVAZIONE DIGITALE. Creazione CDD (contenuti didattici digitali) ed e-book TEAM INNOVAZIONE DIGITALE Creazione CDD (contenuti didattici digitali) ed e-book Creare CDD - Creazione oggetti didattici per LIM, creazione video - Creazione e-book Innovazione didattica e tecnologica

Dettagli

Progetto per l attuazione del PNSD nel PTOF 2016-2019

Progetto per l attuazione del PNSD nel PTOF 2016-2019 Premessa Progetto per l attuazione del PNSD nel PTOF 2016-2019 Il Piano nazionale scuola Digitale (PNSD) (D.M. n.851 del 27/10/2015) si pone nell ottica di scuola non più unicamente trasmissiva e di scuola

Dettagli

MODULO OFFERTA TECNICA (all. F)

MODULO OFFERTA TECNICA (all. F) MODULO OFFERTA TECNICA (all. F) G209 - Procedura aperta per la fornitura di libri scientifici e/o didattici, anche su supporti non cartacei, editi da case editrici italiane e straniere e servizi gestionali

Dettagli

La LIM con Open Sankorè Gli strumenti base Relatore: Francesca Rodella

La LIM con Open Sankorè Gli strumenti base Relatore: Francesca Rodella La LIM con Open Sankorè Gli strumenti base Relatore: Francesca Rodella LA PIATTAFORMA DIGITAL LITERACY http://digital-literacy.it La LIM con Open Sankorè Gli strumenti base Relatore: Francesca Rodella

Dettagli

Corso PNSD. Progettazione di ambienti di apprendimento. Comunicazione e relazioni con la LIM, social

Corso PNSD. Progettazione di ambienti di apprendimento. Comunicazione e relazioni con la LIM, social Corso PNSD CORSO AVANZATO (durata 38 : A r e a tematica Contenuto Tutor per o g n i modulo CALENDA RIO 726 Progettazione di setting per la didattica: la classe laboratorio (attrezzata con LIM, document

Dettagli

BIBLIOCOM Biblioteca digitale: comportamento e opinioni degli utenti: studi e esperienze a confronto

BIBLIOCOM Biblioteca digitale: comportamento e opinioni degli utenti: studi e esperienze a confronto BIBLIOCOM 2003 Roma 29-31 ottobre Biblioteca digitale: comportamento e opinioni degli utenti: studi e esperienze a confronto La biblioteca digitale e i suoi utenti: un indagine condotta dal CASPUR sugli

Dettagli

INFORMATICA PER LE SCIENZE UMANE a.a. 2016/2017

INFORMATICA PER LE SCIENZE UMANE a.a. 2016/2017 INFORMATICA PER LE SCIENZE UMANE a.a. 2016/2017 Francesca Levi Dipartimento di Informatica E-mail: francesca.levi@unipi.it levifran@di.unipi.it Francesca Levi Dipartimento di Informatica Informatica per

Dettagli

ATTIVITÀ. Descrizione del laboratorio virtuale attivato nel progetto. Documento: Descrizione piattaforma Laboratorio Virtuale

ATTIVITÀ. Descrizione del laboratorio virtuale attivato nel progetto. Documento: Descrizione piattaforma Laboratorio Virtuale ATTIVITÀ Descrizione del laboratorio virtuale attivato nel progetto Documento: Descrizione piattaforma Laboratorio Virtuale 1. Introduzione Per lo sviluppo delle attività, è stato utilizzato un laboratorio

Dettagli

Servizi agli studenti

Servizi agli studenti 37 Diritto allo studio Importo minimo e massimo delle tasse di iscrizione negli ultimi 5 anni importo minimo importo massimo 2.794 2.815 2.817 2.820 2.824 588 570 572 573 569 2012/2013 2013/2014 2014/2015

Dettagli

DIVISIONE ISTITUZIONE DIPARTIMENTI - CONTRATTI E CONVENZIONI Palazzo del Bo Via 8 Febbraio, Padova - I 049/ / /827.

DIVISIONE ISTITUZIONE DIPARTIMENTI - CONTRATTI E CONVENZIONI Palazzo del Bo Via 8 Febbraio, Padova - I 049/ / /827. DIVISIONE ISTITUZIONE DIPARTIMENTI - CONTRATTI E CONVENZIONI Palazzo del Bo Via 8 Febbraio, 2 35122 Padova - I 049/827.3074/3075 049/827.3529 Decreto n. 1868 Regolamento per le pubblicazioni Prot. n. 32095

Dettagli

ISTITUTO TECNICO STATALE RICCATI - LUZZATTI

ISTITUTO TECNICO STATALE RICCATI - LUZZATTI Informazioni relative all'iscrizione del personale della scuola ai corsi di formazione organizzati dallo snodo formativo territoriale ITS Riccati-Luzzatti di Treviso Prot. n. 6796-VII/5 Treviso, 25.10.

Dettagli

formazione professionale continua a distanza

formazione professionale continua a distanza formazione professionale continua a distanza Piattaforma formativainnovaforma.com Moodle 2.7 Moodle (acronimo di Modular Object-Oriented Dynamic Learning Environment, ambiente per l apprendimento modulare,

Dettagli

22 MARZO 2016 I procedimenti amministrativi delle università e degli enti di ricerca: roadmap 2016

22 MARZO 2016 I procedimenti amministrativi delle università e degli enti di ricerca: roadmap 2016 22 MARZO 2016 I procedimenti amministrativi delle università e degli enti di ricerca: roadmap 2016 Paolo Vandelli Punti trattati nell intervento Amministrazione trasparente con Titulus: Art. 23: Obbligo

Dettagli

posta elettronica, messaggistica e collaborazione nella Pubblica Amministrazione Risorse Comuni 16 novembre 2016 STUDIO STORTI

posta elettronica, messaggistica e collaborazione nella Pubblica Amministrazione Risorse Comuni 16 novembre 2016 STUDIO STORTI posta elettronica, messaggistica e collaborazione nella Pubblica Amministrazione Art.68 1. Le pubbliche amministrazioni acquisiscono programmi informatici o parti di essi nel rispetto dei principi di economicità

Dettagli

Abilità informatiche. Dott. Chiara Begliomini

Abilità informatiche. Dott. Chiara Begliomini Abilità informatiche Dott. Chiara Begliomini Anno Accademico 2014-2015 2 CFU Corso di laurea L4 15 ore di lezione (5 a settimana) Frequenza non obbligatoria Esame /1 Esame Il possesso di adeguate conoscenze

Dettagli

Convenzione Prodigitale Servizi di gestione digitale integrata dei documenti per lo studio del professionista e per i clienti dello studio

Convenzione Prodigitale Servizi di gestione digitale integrata dei documenti per lo studio del professionista e per i clienti dello studio Servizi di gestione digitale integrata dei documenti per lo studio del professionista e per i clienti dello studio SOLUZIONI PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLO STUDIO E DEI CLIENTI Tutti i servizi sono erogati

Dettagli

SERVIZI DEL TEACHING HUB AULE CONFERENZE FOTOCOPIE COMMON ROOM VIDEO ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CAMPUS DI FORLÌ

SERVIZI DEL TEACHING HUB AULE CONFERENZE FOTOCOPIE COMMON ROOM VIDEO ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CAMPUS DI FORLÌ GUIDA AI SERVIZI DEL ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITÀ DI BOLOGNA CAMPUS DI FORLÌ TEACHING AULE CONFERENZE HUB LEZIONI PROIEZIONI FOTOCOPIE COMMON ROOM VIDEO GUIDA AI SERVIZI DEL TEACHING HUB Forlì Viale

Dettagli

catalogo 2012 novembre

catalogo 2012 novembre catalogo 2012 novembre CARTA D IDENTITÀ Edutouch nasce il 29 febbraio 2012 a Fano (PU) dall esperienza di due professionisti impegnati nell editoria e nella formazione: un docente esperto nell uso di tecnologie

Dettagli

Navigazione protetta a misura di scuola!

Navigazione protetta a misura di scuola! Navigazione protetta a misura di scuola! Un server firewall all-in-one, per garantire sicurezza e incrementare le potenzialità e le funzionalità della rete scolastica. Facile da gestire grazie all intuitiva

Dettagli

INFORMATICA PER LE SCIENZE UMANE a.a. 2015/2016

INFORMATICA PER LE SCIENZE UMANE a.a. 2015/2016 INFORMATICA PER LE SCIENZE UMANE a.a. 2015/2016 Francesca Levi Dipartimento di Informatica E-mail: francesca.levi@unipi.it levifran@di.unipi.it Francesca Levi Dipartimento di Informatica Informatica per

Dettagli

Indice dei corsi di formazione individuale

Indice dei corsi di formazione individuale CATALOGO 2014/2015 Indice dei corsi di formazione individuale Modalità online A. Costruire ambienti per un apprendimento significativo: dal dire al fare B. Dalla valutazione alla certificazione delle competenze:

Dettagli

ALLEGATO Specifiche di Interfaccia

ALLEGATO Specifiche di Interfaccia ALLEGATO Specifiche di Interfaccia PROGETTO INTEGRAZIONE SISTEMA DI PRENOTAZIONE DELL ENTE (CUP CASSA) VERSO SPORTELLI SELF SERVICE 1 Introduzione Obiettivo di questo documento è descrivere l architettura

Dettagli

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O

I S T I T U T O C O M P R E N S I V O I S T I T U T O C O M P R E N S I V O di T I O N E Tione di Trento, 0 dicembre 206 Storico del rinnovo progressivo della strumentazione digitale nei vari plessi dell Istituto Comprensivo Tione di Trento

Dettagli

Soluzioni per le Flotte

Soluzioni per le Flotte Soluzioni per le Flotte QUATTRORUOTE PROFESSIONAL: banche dati e soluzioni integrate per il settore delle flotte il valore aggiunto dell offerta quattroruote professional: soluzioni integrate Il nostro

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI

INFORMAZIONI GENERALI INFORMAZIONI GENERALI 1. Nella biblioteca/sba che ha organizzato l iniziativa formativa (di seguito: IF) esiste una struttura (ufficio, singola persona ) permanentemente addetta alla formazione della ricerca

Dettagli

L Educazione nell era Digitale Il contributo di Telecom Italia

L Educazione nell era Digitale Il contributo di Telecom Italia GRUPPO TELECOM ITALIA L Educazione nell era Digitale - Piano Nazionale Scuola Digitale: linee strategiche, nuove competenze, strumenti per l attuazione. La scuola digitale come partenariato nazionale.

Dettagli

Il mondo digitale da una prospettiva italiana.

Il mondo digitale da una prospettiva italiana. Il mondo digitale da una prospettiva italiana. Giovanni Peresson Torrossa Retreat 2013 Fiesole, 30 maggio 2013 Cosa parliamo quando parliamo di STM e mercato universitario Elevata integrazione (e sovrapposizione)

Dettagli

e-learning Nuovi strumenti per insegnare, apprendere, comunicare online

e-learning Nuovi strumenti per insegnare, apprendere, comunicare online e-learning Nuovi strumenti per insegnare, apprendere, comunicare online Silvia Selvaggi Gennaro Sicignano Enrico Vollono e-learning Nuovi strumenti per insegnare, apprendere, comunicare online 13 Silvia

Dettagli

SMARTPHONE E TABLET FACILI!

SMARTPHONE E TABLET FACILI! SMARTPHONE E TABLET FACILI! Hai acquistato un Tablet o uno Smartphone? Le difficoltà nascono quando dobbiamo cercare e scaricare dei programmi o applicazioni, o quando dobbiamo usare l agenda, sincronizzare

Dettagli

SEDE OPERATIVA Via A. De Gasperi, 127/A Merate (LC) TEL. 039/ Manuale

SEDE OPERATIVA Via A. De Gasperi, 127/A Merate (LC) TEL. 039/ Manuale SEDE OPERATIVA Via A. De Gasperi, 127/A TEL. 039/9909500 e-mail info@gxitalia.com Manuale SOMMARIO INTRODUZIONE... 2 Funzionalità presenti in DOKI Lato amministratore... 3 GRUPPI... 4 UTENTI... 5 TIPO...

Dettagli

Associazione Nazionale Agenti Rappresentanti Promotori Editoriali

Associazione Nazionale Agenti Rappresentanti Promotori Editoriali A.N.A.R.P.E. Associazione Nazionale Agenti Rappresentanti Promotori Editoriali costituita a Milano il 30 Agosto 1951 scopi dell Associazione : rappresentanza e tutela dei promotori editoriali 1 ORGANIZZAZIONE

Dettagli

I servizi della Biblioteca per Infermieristica Lecco di Laura Colombo e Annalisa Bardelli

I servizi della Biblioteca per Infermieristica Lecco di Laura Colombo e Annalisa Bardelli I servizi della Biblioteca per Infermieristica Lecco di Laura Colombo e Annalisa Bardelli Seminario per il primo anno del corso di laurea in Infermieristica sede di Lecco Università degli studi di Milano-Bicocca

Dettagli

Università del Salento Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali CORSO DI INFORMATICA. UD0. Introduzione.

Università del Salento Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali CORSO DI INFORMATICA. UD0. Introduzione. CORSO DI INFORMATICA UD0. Introduzione Bruno Ronsivalle Docente G. Bruno Ronsivalle (1972) - Roma Filosofia, Meccanica quantistica e Intelligenza Artificiale Progettazione didattica, Docimologia e E-learning

Dettagli

Il back end di doclife network è utilizzato dalla sede centrale e dagli amministratori dell azienda che adotta il sistema.

Il back end di doclife network è utilizzato dalla sede centrale e dagli amministratori dell azienda che adotta il sistema. presenta SCENARIO ED ESIGENZE Aziende organizzate con una struttura «centro-periferia» che hanno esigenza di: _ avere un repository virtuale per organizzare il proprio corpus informativo (knowledge management)

Dettagli

Area IT ESPERIENZE POLITO. Didattica Online

Area IT ESPERIENZE POLITO. Didattica Online Area IT ESPERIENZE POLITO Didattica Online PoliTo Utilizza strumenti e metodi tipici dell e-learning per gran parte dei servizi erogati "automaticamente" dal portale della didattica PoliTo I docenti possono,

Dettagli

Elenco dei servizi erogati ai fini della redazione della Carta dei Servizi dell Università del Salento Direzione Generale Area Amministrativa

Elenco dei servizi erogati ai fini della redazione della Carta dei Servizi dell Università del Salento Direzione Generale Area Amministrativa Elenco dei servizi erogati ai fini della redazione della Carta dei Servizi dell Università del Salento Direzione Generale Area Amministrativa Capo area Dott. Sebastiano Solidoro Personale tecnico-amministrativo

Dettagli

C022 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Rischio chimico

C022 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Rischio chimico C022 Corso di formazione in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro destinato ai lavoratori Rischio chimico - durata 3 ore - Artt. 36-37 del D.Lgs 81/2008 e s.m.i. Accordo Stato-Regioni del

Dettagli

Rapporto di Autovalutazione 2006

Rapporto di Autovalutazione 2006 Rapporto di Autovalutazione 2006 Ripartizione biblioteche struttura di gestione dei processi centralizzati (Ufficio processi generali e amministrativi, Unità informatica) Responsabile del RAV Paolo Cirelli

Dettagli

Aree tematiche dei moduli formativi per il personale scolastico

Aree tematiche dei moduli formativi per il personale scolastico Aree tematiche dei moduli formativi per il personale scolastico Tipologia modulo Titolo Aree tematiche Argomenti N ore Formazione personale amministrativo Formazione personale amministrativo Formazione

Dettagli

Guide e tutorial di MyStudio EXTRAKIT. Manuale per l uso

Guide e tutorial di MyStudio EXTRAKIT. Manuale per l uso Guide e tutorial di MyStudio EXTRAKIT Manuale per l uso Guide e tutorial di MyStudio 2016 Rizzoli Libri S.p.A. - Milano Chiuso in redazione: Maggio 2016 Editing: Sonia Raffa Immagine di copertina: gettyimages.it/sturti

Dettagli

FATTURA ELETTRONICA nel SINET. Fattura Elettronica Passiva

FATTURA ELETTRONICA nel SINET. Fattura Elettronica Passiva FATTURA ELETTRONICA FATTURA ELETTRONICA nel SINET LA FATTURAZIONE ELETTRONICA NEL SINET IL PROGETTO Fattura Elettronica Passiva FATTURA ELETTRONICA PASSIVA nel SINET Il modello P.A.T. INTERMEDIARIO DELL

Dettagli

Sistema Informativo. per la gestione. dell Associazione. territoriale e di categoria. Focus Informatica. Via SS. Pietro e Paolo, Lissone (MI)

Sistema Informativo. per la gestione. dell Associazione. territoriale e di categoria. Focus Informatica. Via SS. Pietro e Paolo, Lissone (MI) Focus Informatica Via SS. Pietro e Paolo, 4 20035 Lissone (MI) Tel. (39) 039 2450367 Fax. (39) 039 2453574 www.focusinformatica.com info@focusinformatica.com Sistema Informativo per la gestione dell Associazione

Dettagli

MAW DOCUMENT MANAGEMENT. Sistema di Gestione Documentale per Aziende e Pubbliche Amministrazioni

MAW DOCUMENT MANAGEMENT. Sistema di Gestione Documentale per Aziende e Pubbliche Amministrazioni MAW DOCUMENT MANAGEMENT Sistema di Gestione Documentale per Aziende e Pubbliche Amministrazioni Cos è MDM! mdm (Maw Document Management) è la soluzione di Enterprise Content Management, per la gestione

Dettagli

A cura di SIAF Sistema Informatico dell Ateneo Fiorentino https://sol.unifi.it/

A cura di SIAF Sistema Informatico dell Ateneo Fiorentino https://sol.unifi.it/ Piattaforma per la dematerializzazione domande dei bandi di concorso A cura di SIAF Sistema Informatico dell Ateneo Fiorentino https://sol.unifi.it/ Cos è la piattaforma per la dematerializzazione delle

Dettagli

Esperienze di digitalizzazione. SBN - Poli e Biblioteche SBN - BASI DATI. Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa

Esperienze di digitalizzazione. SBN - Poli e Biblioteche SBN - BASI DATI. Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa Esperienze di digitalizzazione Il progetto CANDIDO della Biblioteca Universitaria di Pisa Biblioteca Universitaria di Pisa Sala Storica, Via Curtatone e Montanara, 15 Pisa, 4 giugno 2004 Istituto Centrale

Dettagli

SALUS Gestione ricoveri

SALUS Gestione ricoveri SALUS Gestione ricoveri Salus è un software di gestione amministrativa e clinica dei ricoveri. Con Salus è possibile: - Gestire la parte amministrativa e clinica dei ricoveri convenzionati e privati; -

Dettagli

PNSD PER IL PTOF LICEO STATALE "FILIPPO BUONARROTI" ALLEGATO 5. AMBITI di INTERVENTO: FORMAZIONE INTERNA COINVOLGIMENTO COMUNITA SCOLASTICA

PNSD PER IL PTOF LICEO STATALE FILIPPO BUONARROTI ALLEGATO 5. AMBITI di INTERVENTO: FORMAZIONE INTERNA COINVOLGIMENTO COMUNITA SCOLASTICA LICEO STATALE "FILIPPO BUONARROTI" PNSD PER IL PTOF ALLEGATO 5 AMBITI di INTERVENTO: ANIMATORE DIGITALE: Prof.ssa Paola Pagliariccio Liceo Statale F. Buonarroti - PISA - Piano PNSD allegato al PTOF 2016-2019

Dettagli

xapi per integrare piattaforme e-learning e rilasciare Open Badge

xapi per integrare piattaforme e-learning e rilasciare Open Badge 07/09/2016 xapi per integrare piattaforme e-learning e rilasciare Open Badge Franca Fiumana Bestr è una piattaforma digitale basata sugli Open Badges per valorizzare il Lifelong & Lifewide Learning Su

Dettagli

Le iniziative di biblioteca digitale negli atenei italiani

Le iniziative di biblioteca digitale negli atenei italiani Le iniziative di biblioteca digitale negli atenei italiani Roma, Bibliocom 2003 Elisabetta Pilia, Università di Sassari Luca Bardi, Politecnico di Milano Scaletta Premessa: la biblioteca digitale L esigenza

Dettagli

- 22% Docenti - 47% Personale Tecnico Amministrativo - 39% Studenti I^ anno - 20% Studenti anni successivi

- 22% Docenti - 47% Personale Tecnico Amministrativo - 39% Studenti I^ anno - 20% Studenti anni successivi Servizi in rete L Università Iuav di Venezia partecipa da anni al Progetto Good Practice (GP), coordinato dal Politecnico di Milano con l obiettivo di misurare e comparare le prestazioni di costo e qualità

Dettagli

Minisiti degli insegnamenti Guida docenti

Minisiti degli insegnamenti Guida docenti Minisiti degli insegnamenti Guida docenti Premessa I minisiti: cosa sono Impostazione e gestione Struttura Guida operativa Come trovare il minisito e autenticarsi Caricare il materiale didattico Opzionale:

Dettagli

Nilde Guida all iscrizione e alla richiesta di articoli

Nilde Guida all iscrizione e alla richiesta di articoli a cura di De Col Micaela Polo di Scienze Sociali Università di Padova Rielaborazione delle slide Guida all utilizzo di Nilde 4: versione per gli utenti di Marco Chiandoni, Università di Trieste Nilde Guida

Dettagli

Corso di Ricerca Bibliografica per Scienze del Farmaco

Corso di Ricerca Bibliografica per Scienze del Farmaco Corso di Ricerca Bibliografica per Scienze del Farmaco Per gli Studenti di Farmacia del 4 anno Novembre-Dicembre 2014 1 Cos è un catalogo di biblioteca? Un catalogo di biblioteca è un insieme di informazioni

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO ELETTRONICO

MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO ELETTRONICO MANUALE DI GESTIONE DEL PROTOCOLLO ELETTRONICO PRATO 2006 Rintracciabilità informatica: A:\MPC_rev2_102006.doc Pagina 1 di 7 ART. 1 Protocollazione con sistemi automatizzati 1. La protocollazione dei documenti

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO ESSE3 PA

GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO ESSE3 PA GUIDA ALL UTILIZZO DEL SERVIZIO ESSE3 PA 1. DESCRIZIONE GENERALE 2. FUNZIONALITÀ 2.1 Verifica dati di carriera di studenti e laureati; 2.2 Verifica autodichiarazioni stampate da ESSE3; 2.3 Recupero dati

Dettagli

CARICAMENTO DEFAULTS GRIGLIE SELEZIONE NOMINATIVI Aggiunte alla griglia nuove colonne: codice selezione e stato per poter filtrare e individuare

CARICAMENTO DEFAULTS GRIGLIE SELEZIONE NOMINATIVI Aggiunte alla griglia nuove colonne: codice selezione e stato per poter filtrare e individuare NOVITA AGGIUNTE NELLA NUOVA VERSIONE 2.16.005 MODULO DOMUS GESTIONALE PER CURARE CONTABILITÀ E ASPETTO FISCALE DEGLI STABILI MENU INIZIALE Aggiunta voce menu per richiamo canale YouTube in menù? Aggiunto

Dettagli

Istituto Professionale Statale SERVIZI COMMERCIALI e SERVIZI SOCIO SANITARI BORGO CAVOUR n TREVISO

Istituto Professionale Statale SERVIZI COMMERCIALI e SERVIZI SOCIO SANITARI BORGO CAVOUR n TREVISO Istituto Professionale Statale SERVIZI COMMERCIALI e SERVIZI SOCIO SANITARI BORGO CAVOUR n. 33 31100 TREVISO Prot. n. 4439/C14 Treviso, 22.10. 2016 All Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto All Ufficio

Dettagli