Servizio Acquisti. CND LOTTO RIF. Descrizione prodotto u.m. Totale 3 anni

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Servizio Acquisti. CND LOTTO RIF. Descrizione prodotto u.m. Totale 3 anni"

Transcript

1 ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI RIA -IRMA W FERTILITA'/ORMONI GRAVIDANZA/PROTEINE W A 17 BETA ESTRADIOLO, Metodo RIA, coated tubes, anticorpi policlonali. Incubazione/i di max 3 ora, standard curva compresa tra 0 e pg/ml. - Sensibilità < 9 pg/ml. Kit completo di siero di controllo. W B PROGESTERONE, Metodo RIA coated tubes, anticorpi policlonali. Incubazione di max 3 ora, standard curva compresa tra 0 e 60 ng/ml. - Sensibilità < 0,12 ng/ml. Kit completo di siero di controllo. W A TESTOSTERONE TOTALE, Metodo RIA coated tubes con anticorpo policlonale, incubazione di circa 3 ore, separazione per decantazione, standard curva compresa tra 0 e 150 ng/ml. Sensibilità <0,1 ng/ml. Det W B TESTOSTERONE FREE (1), Metodo RIA, coated tubes con anticorpo policlonale, incubazione di circa 3 ore a 37 C o, standard curva compresa tra 0 e 50 pg/ml. Sensibilità <0,18 pg/ml. Det W TESTOSTERONE FREE (2), Metodo RIA, coated tubes con anticorpo policlonale, incubazione di circa 1 ora a 37 C o a T.A., standard curva compresa tra 0 e 100 pg/ml. Sensibilità <0,18 pg/ml. W ANDROSTENEDIONE, Metodo RIA, coated tubes con anticorpo antiandrostenedione, incubazione di max 1 ora a 37 C, standard curva compresa tra 0 e 10 ng/ml. Sensibilità <0,05 ng/ml. Kit completo di 2 sieri di controllo ad alta e bassa concentrazione. W OH-PROGESTERONE, Metodo RIA, coated tubes con anticorpo anti 17 OH-Progesterone, incubazionedi max 3 ore, standard curva compresa tra 0 e 20 ng/ml. Sensibilità <0,02 ng/ml. Kit completo di di sieri di controllo ad alta e bassa concentrazione. Det W A DHEA-S, Metodo RIA, coated tubes o elichette sensibilizzate - incubazione 1 max 1h, separazione per decantazione. Sensibilità <0,05 ug/dl. Range curva compresa tra 0 e 1000 ug/dl. Kit completo di siero controllo. Det pg 1

2 W B DELTA-4-ANDROSTENEIDONE, Metodo RIA, coated tubes o elichette sensibilizzate - incubazione 1 max 1h. Sensibilità <0,05 ng/ml. Range curva compresa tra 0 e 10 ng/ml. Kit completo di siero controllo. Det W PROLATTINA, Metodo IRMA, coated tubes, anticorpi monoclonali, incubazione di 2h circa a TA, standard curva compresa tra 0 e 180 ng/ml. Sensibilità <0,5 ng/ml circa. Kit completo di siero di controllo. Det W A LH, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, metodica senza estrazione, incubazione di circa 2h a T.A. Curva standard compresa tra 0 e 300 mu/ml. Sensibilità <0,2 mu/ml. Kit completo di siero di controllo. W B FSH, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, metodica senza estrazione, incubazione di circa 2h a T.A. Curva standard compresa tra 0 e 300 mu/ml. Sensibilità <0,2 mu/ml. Kit completo di siero di controllo. W MARKERS TUMORALI W A CA125, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo monoclonale, metodica senza estrazione con incubazione over night. Sensibilità <0,5 IU/ml.- Standard curva compresa tra 0 e 500 IU/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo. Det W B CA19-9, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo monoclonale, metodica con 2 incubazioni: max 3h. +3 h. T.A. Sensibilità <2 IU/ml.- Standard curva compresa tra 0 e 250 IU/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo. Det W C CEA, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo monoclonale, metodica con 2 incubazioni di massimo 3h. Sensibilità <0,3 ng/ml.- Standard curva compresa tra 0 e 200 ng/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo. Det W CA 15-3 Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo mono/policlonale, metodica senza estrazione con incubazioni tot. ca 3h. Sensibilità <0,5 IU/ml. -Standard curva compresa tra 0 e 300 IU/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo Det W CA 72.4 Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo mono/policlonale, metodica senza estrazione con incubazioni over night. Sensibilità <0,8 IU/ml. -Standard curva compresa tra 0 e 100 IU/ml. Kit completo di siero di controllo Det pg 2

3 W CA50 Metodo IRMA, coated tubes o eliccette sensibilizzate, doppio anticorpo mono/policlonale, metodica senza estrazione. Sensibilità <0,5 IU/ml. -Standard curva compresa tra 0 e 180 IU/ml. Kit completo di siero di controllo W CITOCHERATINE Metodo RIA-IRMA, Kit completo di siero di controllo W TPS Metodo RIA-IRMA, Kit completo di siero di controllo W AFP, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo Monoclonale, metodica con incubazione di massimo 2h., separazione per decantazione. Sensibilità < 0,5 UI/ml. Standard curva compresa tra 0 e 300 UI/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo W BETA HCG, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo Monoclonale, metodica con incubazione/i di massimo 1h, separazione per decantazione. Sensibilità < 1 mui/ml. Standard curva compresa tra 0 e 1500 mui/ml con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo. W A PSA TOTALE, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo mono/policlonale, metodica con incubazione di massimo 3h, separazione per decantazione. Sensibilità < 0,1 ng/ml. Standard curva compresa tra 0 e 150 ng/ml. Kit completo di siero di controllo. W B PSA FREE Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzate, doppio anticorpo mono/policlonale, metodica con incubazione di massimo 4h, separazione per decantazione. Sensibilità < 0,03 ng/ml. Standard curva compresa tra 0 e 30 ng/ml. Kit completo di siero di controllo. Det W NSE Metodo IRMA, doppio anticorpo monoclonale, metodica con incubazione di circa 3h, separazione per decantazione. Sensibilità < 0,5 ng/ml. Standard curva compresa tra 0 e 200 ng/ml. Kit completo di siero di controllo. W CROMOGRANINA A (proteina cellule neuroendocrine x tumori endocrini) Metodo IRMA,coated tubes, anticorpi monoclonali, sensibilità < 3 ng/ml, range curva compresa tra 0 e 1300 ng/ml W METABOLISMO OSSEO W A OSTEOCALCINA Metodo IRMA, doppio anticorpo policlonaleincubazione 1 max 4h. Sensibilità < 0,4 ng/ml. Range curva compresa tra 0 e 200 ng/ml. Kit completo di siero di controllo. W B PTH Metodo IRMA, doppio anticorpo policlonale- incubazione 1 over night. Sensibilità < 1 pg/ml. Range curva compresa tra 0 e 1500 pg/ml. Kit completo di siero di controllo. pg 3

4 W C CALCITONINA Metodo IRMA, doppio anticorpo policlonaleincubazione 1 over night. Sensibilità < 1 pg/ml. Range curva compresa tra 0 e 1000 pg/ml. Kit completo di siero di controllo. Det W FOSFATASI ALCALINA OSSEA, Metodo RIA o IRMA, coated tubes o beads - anticorpo monoclonale in fase solida, incubazione over night. Sensibilità < 2 µg/l W IDROSSIVITAMINA D3, Metodo RIA, coated tubes. Sensibilità < 0,6 ng/ml. Range curva compresa tra 0 e 150 ng/ml. Kit completo di siero di controllo W PTH-DUO, Metodo RIA o IRMA. Sensibilità < 1 Pg/ml. Range curva compresa tra 0 e 2000 pg/ml. Kit completo di siero di controllo W METABOLISMO TIROIDEO W A FT3 Metodo RIA, coated tubes, anticorpo monoclonale/policlonale, metodica senza estrazione, tempo d'incubazione/i max 3 h. Sensibilità < 0,6 pg/ml. Standard curva compresa tra 0 e 50 pg/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo. Det W B FT4 Metodo RIA, coated tubes, anticorpo monoclonale/policlonale, metodica senza estrazione, tempo d'incubazione/i max 3 h. Sensibilità < 0,5 pg/ml. Standard curva compresa tra 0 e 60 pg/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo. Det W C TSH Metodo RIA/IRMA, anticorpo monoclonale, metodica senza estrazione, tempo d'incubazione/i max 3 h. Sensibilità < 0,04 µui/ml. Standard curva compresa tra 0 e 100 µui/ml., con standard pronti all'uso. Kit completo di siero di controllo. Det W A HTG, Metodo RIA/IRMA, anticorpo monoclonale/policlonale, incubazione lunga anche over-night. Sensibilità 1 ng/ml.ca- Range curva compresa tra 0 e 500 ng/ml.kit completo di siero di controllo. Det W B AbHTG, Metodo RIA/IRMA, anticorpo monoclonale/policlonale, tempo di incubazione/i max 4h. Sensibilità < 6 UI/ml.- Range curva compresa tra 0 e 4000 UI/ml. Kit completo di siero di controllo. Det W C AbTPO, Metodo RIA/IRMA, anticorpo monoclonale/policlonale, tempo di incubazione max 4h. Sensibilità < 6 UI/ml.- Range curva compresa tra 0 e UI/ml. Kit completo di siero di controllo. Det W TBG, Metodo RIA, metodica di separazione precipitazione da PEG, tempo di incubazione/i max 2h. Sensibilità < 2 ug/ml.- Standard curva compresa tra 0 e 80 ug/ml. Kit completo di siero di controllo. pg 4

5 W AbRecTSH (TRAB), Metodo RIA, coated tubes, tempo totale di incubazione max 3h. Sensibilità < 0,3 U/L.- Range curva compresa tra 0 e 40 U/L. Kit completo di siero di controllo. Det W A TSH NEONATALE, Metodo RIA o IRMA, Sensibilità < 1 uui/ml.- Range curva compresa tra 0 e 200 uui/ml. Kit completo di siero di controllo. Det W B T4 NEONATALE, Metodo RIA o IRMA, Sensibilità < 1 ug/dl. Range curva compresa tra 0 e 30 ug/dl. Kit completo di siero di controllo. Det W PEPTIDI E ORMONI ENDOCRINALI W ACTH, Metodo IRMA, coated tubes o elichette sensibilizzateincubazione over-night. Sensibilità < 1,5 pg/ml. Range curva compresa tra 0 e 1500 pg/ml. Kit completo di siero di controllo. W I G F (Insulin Like Growtw Factory-1), Metodo IRMA, con estrazione dei campioni di siero, coated tubes, incubazione di circa 3h. Standard curva compresa tra 0 e 600 ng/ml. Sensibilità < 0,8 ng/ml. Kit con due sieri di controllo. W VARI W A ADRENALINA, Metodo RIA, anticorpo monoclonale, estrazione senza centrifugazione, sensibilità < 8 pg/ml (riferita a dosaggio su plasma), possibilità di effettuare il dosaggio su plasma/urine. W B NORADRENALINA, Metodo RIA, anticorpo monoclonale, estrazione senza centrifugazione, sensibilità < 40 pg/ml (riferita a dosaggio su plasma), possibilità di effettuare il dosaggio su plasma/urine. W ANTICORPI 21 (OH) IDROSSILASI, Metodo RIA, incubazione 16-20h, sensibilità < 0,2 U/ml, range curva compresa tra 0 e 5000 U/ml. W W W TEST CORRELATI ALL'ANEMIA FERRITINA, Metodo IRMA, coated tubes, con doppio anticorpo, incubazione di 1h circa a T.A, sensibilità < 1,5 ng/ml., standard curva da 0 a 2000 ng/ml. Kit completo di sieri di controllo. EPO (ERITROPOIETINA), Metodo RIA, metodica con incubazione over-night, sensibilità < 2 mu/ml., standard curva da 0 a 200 mu/ml. Kit completo di sieri di controllo. W W SCREENING DIABETE GLUCAGONE, Metodo RIA, range curva compresa tra 0 e 1500 pmol/l. Sensibilità < 4 pmol/l. Det W W METABOLISMO RENALE ALDOSTERONE, Metodo RIA, dosaggio su siero e urine senza estrazione, incubazione di circa 3h a T.A. Standard curva compresa tra 0 e 1600 pg/ml. Sensibilità < 6 pg/ml. Det pg 5

6 W W RENINA, Metodo IRMA, dosaggio su plasma, coated tubes, con anticorpo monoclonale, incubazione di circa 3h. Sensibilità < 1 pg/ml, standard curva compresa tra 0 e 500 pg/ml. CORTISOLO, Metodo RIA, dosaggio diretto, coated tubes o elichette sensibilizzate. Incubazione 1 max 1h. Sensibilità < 1 ug/l. Range curva compresa tra 0 e 800 ug/l. Kit completo di siero di controllo. W ADIURETINA (ADH-VASOPRESSINA), Metodo RIA, range curva compresa tra 0 e 60 pg/ml. Sensibilità ~ 0,5 pg/ml. Det SIERI DI CONTROLLO (SOLO PER GLI ANALITICI RICHIESTI DALL'ENDOCRINOLOGIA DEL SERV. FARMACEUTICO TERRITORIALE) W SIERI DI CONTROLLO DI QUALITA' Sieri multiparametrici a matrice umana, compatibili con tutte le metodiche utilizzate, forniti in tre livelli di concentrazione, negativi ai test per la ricerca di anticorpi anti-hiv-1/2, contro l'epatite C e contro l'antigene di superfice dell'epatite B. Per tutti gli analiti si richiede una quantità in volume pari a un controllo per ogni seduta di lavoro, calcolate, in media, 1 ogni 50 determinazioni richieste. Totale richiesto per ogni livello di concentrazione. (Conf. 60 ml x 3 livelli) ml per singolo livello 360 pg 6

Azienda Sanitaria Locale N. 8 Di Cagliari. Sede Legale: Via Piero Della Francesca N. 1 09047 Selargius (ca) IT

Azienda Sanitaria Locale N. 8 Di Cagliari. Sede Legale: Via Piero Della Francesca N. 1 09047 Selargius (ca) IT ************************************************************************************************* *!!! ATTENZIONE : Le informazioni incluse in questa cornice non saranno stampate sulla G.U.!!! *!!! Quindi

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI VARI PER VARIE UNITA OPERATIVE DELL AZIENDA ASL N

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI VARI PER VARIE UNITA OPERATIVE DELL AZIENDA ASL N ALLEGATO 1 DESCRIZIONE DELLA FORNITURA PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA IN PIU LOTTI, IN MODALITA SERVICE, DI SISTEMI ANALITICI VARI PER VARIE UNITA OPERATIVE DELL AZIENDA ASL N. 8 DI CAGLIARI E DELL

Dettagli

INTERVALLI DI RIFERIMENTO ED UNITA DI MISURA

INTERVALLI DI RIFERIMENTO ED UNITA DI MISURA ED UNITA Pag. 1/7 Ab Anti-DNA Titolo Negativo Ab Anti-Nucleo (ANA) Titolo Negativo (

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Inserire i risultati facendo attenzione alle unità di misura proposte e ai numeri interi e decimali indicati. Si ricorda quindi di procedere alle opportune «equivalenze»

Dettagli

S.C. CPVE LABORATORIO ANALISI - ALLEGATO QUANTITATIVI CQI ml/annuo e livelli. Controlli Giornalieri

S.C. CPVE LABORATORIO ANALISI - ALLEGATO QUANTITATIVI CQI ml/annuo e livelli. Controlli Giornalieri S.C. CPVE LABORATORIO ANALISI - ALLEGATO QUANTITATIVI CQI ml/annuo e livelli I TESTS VENGONO SU DUE LINEE CHE BIOCHIMICA / enzimi/farmaci Albumina si si Acido Urico si si Amilasi si si Bilirubina Totale/TBIL

Dettagli

Laboratorio analisi. scheda 02.05 Esami strumentali

Laboratorio analisi. scheda 02.05 Esami strumentali Laboratorio analisi scheda 02.05 Esami strumentali Cos è Profili di laboratorio Il di MediClinic è una struttura organizzata secondo gli standard più moderni e attrezzata con tecnologie di ultima generazione.

Dettagli

DETTAGLIO COSTI PRESTAZIONI AMBULATORIALI PRESIDIO MEDICO UNIVERSITARIO STUDENTI UNIVERSITARI. Prestazioni Ambulatoriali Studenti Universitari Ticket

DETTAGLIO COSTI PRESTAZIONI AMBULATORIALI PRESIDIO MEDICO UNIVERSITARIO STUDENTI UNIVERSITARI. Prestazioni Ambulatoriali Studenti Universitari Ticket Nelle tabelle che seguono sono riportati, in dettaglio, i costi (in Euro) delle principali prestazioni ambulatoriali e specialistiche che le strutture sanitarie di Ateneo erogano allo studente in compartecipazione

Dettagli

Lotto 1 - Sistemi diagnostici per l esecuzione di test di chimica clinica, immunochimica, droghe, epatite e proteine specifiche 58296581F8

Lotto 1 - Sistemi diagnostici per l esecuzione di test di chimica clinica, immunochimica, droghe, epatite e proteine specifiche 58296581F8 PRODOTTI DATI Numero test presunti/ anno CODICE AZIENDA ULSS N. 13 Prodotto Denominazione Commerciale Nome del Produttore Quantità per confezione Nr. Confezioni necessarie per effettuare gli esami annui

Dettagli

TIPOLOGIA DELLE PROVETTE

TIPOLOGIA DELLE PROVETTE Pag. 1 di 7 EMATOLOGIA - URGENZE Emocromo EMATOLOGIA (provetta PEDIATRICA) Emocromo Reticolociti Emocromo + Formula CONTA LEUCOCITI SU LIQUIDI CAVITARI PARASSITA MALARICO ESAMI IN SERVICE Ciclosporina

Dettagli

A.S.L. TO1 Via San Secondo 29-10128 TORINO S.C. LOGISTICA. SCHEMA D'OFFERTA GARA 47 All. A) Ditta: Indirizzo: Tel.: Fax.:

A.S.L. TO1 Via San Secondo 29-10128 TORINO S.C. LOGISTICA. SCHEMA D'OFFERTA GARA 47 All. A) Ditta: Indirizzo: Tel.: Fax.: 128322 ACID BASE Cfz. 21 128323 ACS CALIBRATORE 6 Cfz. 6 128324 ACS CALIBRATORE A Cfz. 5 128325 ACS CALIBRATORE B Cfz. 5 128326 ACS CALIBRATORE C Cfz. 5 128327 OMOCISTEINA Cfz. 26 128328 ACS CALIBRATORE

Dettagli

SISTEMA MACCHINA-REATTIVI PER ESAMI CON TECNICA RADIOIMMUNOLOGICA

SISTEMA MACCHINA-REATTIVI PER ESAMI CON TECNICA RADIOIMMUNOLOGICA ALLEGATO A - LOTTO 1 SISTEMA MACCHINA-REATTIVI PER ESAMI CON TECNICA RADIOIMMUNOLOGICA Strumentazione richiesta : n.1 strumento n.1 PC aggiuntivo a quello/i in dotazione dello strumento METODO TUBI/anno

Dettagli

PROTOCOLLO DI STUDIO. STUDIO DELLE SECREZIONI ORMONALI DEL NEONATO AGA E SGA DALLA 23ª ALLA 42ª SETTIMANA DI ETA GESTAZIONALE.

PROTOCOLLO DI STUDIO. STUDIO DELLE SECREZIONI ORMONALI DEL NEONATO AGA E SGA DALLA 23ª ALLA 42ª SETTIMANA DI ETA GESTAZIONALE. PROTOCOLLO DI STUDIO. STUDIO DELLE SECREZIONI ORMONALI DEL NEONATO AGA E SGA DALLA 23ª ALLA 42ª SETTIMANA DI ETA GESTAZIONALE. PREMESSE. 1) Il progressivo sviluppo delle conoscenze e delle tecniche assistenziali

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico Cliniche e Microbiologia Via Ospedale 54-09124 Cagliari CAPITOLATO TECNICO

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico Cliniche e Microbiologia Via Ospedale 54-09124 Cagliari CAPITOLATO TECNICO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI CAGLIARI Laboratorio Analisi Chimico Cliniche e Microbiologia Via Ospedale 54-09124 Cagliari CAPITOLATO TECNICO Service per il settore Ormonologia, markers tumorali

Dettagli

Protocollo 101 : TSH Reflex AL SUD

Protocollo 101 : TSH Reflex AL SUD Protocollo 101 : TSH Reflex AL SUD TSH Reflex TSH TSH < 0.45 μu/ml 0.45 μu/ml TSH 3.50 μu/ml TSH > 3.50 μu/ml FT4 AbTPO FT4 FT4 1.12 ng/dl FT4 > 1.12 ng/dl AbATPO 9 UI/ml AbATPO > 9 UI/ml FT3 Ab ATG In

Dettagli

SCEGLI IL TUO CHECK- UP

SCEGLI IL TUO CHECK- UP CONTROLLA IL TUO STATO DI SALUTE ACCESSO DIRETTO - SENZA CODE Consigliamo profili per SCEGLI IL TUO CHECK- UP DONNA età < 40 aa DONNA età > 40 aa ONCOLOGICO DONNA ONCOLOGICO DONNA + PAP TEST ENDOCRINOLOGICO

Dettagli

Real Time Control (RTC)

Real Time Control (RTC) Real Time Control (RTC) Controllo di Qualità Interno (CQI) e Valutazione Esterna di Qualità (VEQ) Il controllo di qualità in Medicina di laboratorio si articola nell esecuzione del Controllo di Qualità

Dettagli

LOTTO 1 BIS U.O. C. PATOLOGIA CLINICA - OSPEDALE CANNIZZARO (CATANIA)

LOTTO 1 BIS U.O. C. PATOLOGIA CLINICA - OSPEDALE CANNIZZARO (CATANIA) LOTTO 1 BIS U.O. C. PATOLOGIA CLINICA - OSPEDALE CANNIZZARO (CATANIA) Il sistema deve processare il seguente pannello analitico, con i consumi annui indicati. I test contrassegnati da asterisco non sono

Dettagli

Descrizione*Esame* VISITA!ALLERGOLOGICA! PRICK!TEST! SOMMINISTRAZIONE!VACCINO! WALKING!TEST!(TEST!DEL!CAMMINO)!

Descrizione*Esame* VISITA!ALLERGOLOGICA! PRICK!TEST! SOMMINISTRAZIONE!VACCINO! WALKING!TEST!(TEST!DEL!CAMMINO)! ! Descrizione*Esame* VISITA!ALLERGOLOGICA! PRICK!TEST! SOMMINISTRAZIONE!VACCINO! WALKING!TEST!(TEST!DEL!CAMMINO)! AUDIOMETRIA!E!PROVE!VESTIBOLARI!SPONTANEE! ESAME!AUDIOM.!E!IMPEDENZ.! ESAME!AUDIOMETRICO!

Dettagli

Tabella 1 : Glucosio Età

Tabella 1 : Glucosio Età Tabella 1 : Glucosio Età V.R. (mg/dl) Fino a 2 giorni 40 60 Da 2 giorni a 1 mese 50 80 Da 1 mese a 12 anni 60 110 Da 12 anni a 60 anni 70 105 Da 60 anni a 70 anni 80 115 Oltre 70 anni 83 105 Tabella 2

Dettagli

i principali markers tumorali

i principali markers tumorali Associazione Italiana Registri Tumori Registro Tumori di Reggio-Emilia ì Reggio Emilia, 3 dicembre 2007 i principali markers tumorali Stefano Ferretti Registro Tumori della Provincia di Ferrara Razionale

Dettagli

TIPOLOGIA DELLE PROVETTE

TIPOLOGIA DELLE PROVETTE Pag. 1 di 7 EMATOLOGIA - URGENZE Emocromo EMATOLOGIA (provetta PEDIATRICA) Emocromo Reticolociti Emocromo + Formula BNP (Peptide Natriuretico) CONTA LEUCOCITI SU LIQUIDI CAVITARI 2 ml EDTA k2 454024 PARASSITA

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 279 del 08 / 06 /2011

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 279 del 08 / 06 /2011 AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Via Coppino, 26-07100 SASSARI C.F. - P. IVA 02268260904 DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 279 del 08 / 06 /2011 OGGETTO: affidamento fornitura diagnostici

Dettagli

Nome Analisi. Unità di misura. Intervallo di riferimento. Matrice. Metodo di riferimento. 17-OH progesterone. ng/ml. Vedi allegati.

Nome Analisi. Unità di misura. Intervallo di riferimento. Matrice. Metodo di riferimento. 17-OH progesterone. ng/ml. Vedi allegati. Nome Analisi Unità di misura Intervallo di riferimento Matrice Metodo di riferimento 17-OH progesterone ng/ml Vedi allegati LIA 1 / 60 17-ß estradiolo pg/ml Vedi allegati Chemiluminescenza 17-OH corticosteroidi

Dettagli

Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino Messina

Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino Messina Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico G. Martino Messina PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA TRIENNALE IN REGIME DI SOMMINISTRAZIONE DI N. 3 LOTTI DI REAGENTI E STRUMENTAZIONE IN SERVICE, NECESSARI

Dettagli

QUALIMEDLAB SPIN-OFF CNR CICLO2016

QUALIMEDLAB SPIN-OFF CNR CICLO2016 QUALIMEDLAB CICLO2016 Ormoni 1 Marcatori tumorali Anemia + IgE totali Ormoni 3 Ormoni 2 Gastrina + Testosterone libero Vitamina D Marcatori tumorali specialistici Renina ACTH Calcitonina Osteocalcina AMH

Dettagli

Il pagamento della prestazione o del relativo ticket

Il pagamento della prestazione o del relativo ticket Le prestazioni specialistiche e di laboratorio Quali sono Le prestazioni di laboratorio sono le analisi cliniche e microbiologiche effettuate su sangue, plasma, siero, liquidi e materiali biologici a scopo

Dettagli

SERVIZIO DI DIAGNOSTICA DI LABORATORIO: In questa struttura si esegue una gamma completa di esami di laboratorio in convenzione con il SSN:

SERVIZIO DI DIAGNOSTICA DI LABORATORIO: In questa struttura si esegue una gamma completa di esami di laboratorio in convenzione con il SSN: SERVIZIO DI DIAGNOSTICA DI LABORATORIO: In questa struttura si esegue una gamma completa di esami di laboratorio in convenzione con il SSN: Lo staff del laboratorio è a disposizione della clientela per

Dettagli

CHECK-UP. MEDICAL GAMMA S.r.l. LABORATORIO ANALISI MEDICHE

CHECK-UP. MEDICAL GAMMA S.r.l. LABORATORIO ANALISI MEDICHE ISO 9001:2008 L GAMMA S.r.l. LABORATORIO ANALISI MEDICHE TUTTI I PANNELLI SI ESEGUONO SENZA LA. INOLTRE PUOI PRENOTARE GIORNO ED ORA PREFERITI. I test contenuti nei check-up proposti dal nostro laboratorio

Dettagli

Schema VEQ Immunoassay (facente parte del Pacchetto Uni-VEQ) CQI QC CARE Immuno

Schema VEQ Immunoassay (facente parte del Pacchetto Uni-VEQ) CQI QC CARE Immuno Gentile Partecipante al Programma DicoCARE VEQ, una grossa novità ci attende per il Ciclo VEQ 2016 che sta per iniziare. Il sito online.dicocare.org va in pensione e lascia il posto al nuovissimo QC Expert

Dettagli

METODICHE DI DOSAGGIO DEGLI ORMONI

METODICHE DI DOSAGGIO DEGLI ORMONI Gli ormoni sono sostanze chimiche rilasciate da una ghiandola endocrina che inducono una risposta biologica legando con alta affinità e specificità i recettori delle cellule bersaglio dello stesso individuo.

Dettagli

Delibera n 230 Del 03/03/2010

Delibera n 230 Del 03/03/2010 Delibera n 230 Del 03/03/2010 OGGETTO: Affidamento a seguito di procedura negoziata, senza previa pubblicazione di un bando, della fornitura di dosaggi radioimmunologici-immunoradiometrici per il P.O.

Dettagli

Laboratorio Analisi Chimico-Cliniche e Batteriologiche SERRONI Via Medaglie D Oro Fermo

Laboratorio Analisi Chimico-Cliniche e Batteriologiche SERRONI Via Medaglie D Oro Fermo Laboratorio Analisi Chimico-Cliniche e Batteriologiche SERRONI Via Medaglie D Oro 63023 Fermo IL LABORATORIO ESEGUE UNA SERIE DI CHECK-UP MIRATI PER ALCUNE PATOLOGIE. I RISULTATI DI TALI CHECK-UP DEBBONO

Dettagli

Il sistema endocrino

Il sistema endocrino Il sistema endocrino 0 I messaggeri chimici 0 I messaggeri chimici coordinano le diverse funzioni dell organismo Gli animali regolano le proprie attività per mezzo di messaggeri chimici. Un ormone è una

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA INTEGRATA VERONA Pagina 1 di 16 Contenitore Note gg di refert Telefono ACE (angiotensin converting enzime) U/L Il soggetto non deve assumere ACE inibitori 6 2151-2147 Acido micofenolico (micofenolato) Provetta tappo viola,

Dettagli

CORSO DI ENDOCRINOLOGIA SCIENZE INFERMIERISTICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI

CORSO DI ENDOCRINOLOGIA SCIENZE INFERMIERISTICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI CORSO DI ENDOCRINOLOGIA SCIENZE INFERMIERISTICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI DR. R. GIANNATTASIO ASL NA1 CENTRO LEZIONE 1 ENDOCRINOLOGIA E ORMONI NAPOLI, 01/03/2011 ORMONI SOSTANZE PRODOTTE DALLE

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALI PER IL CONTROLLO INTERNO DI QUALITA E RELATIVI SOFTWARE GESTIONALI CAPITOLATO TECNICO LOTTO UNICO

PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALI PER IL CONTROLLO INTERNO DI QUALITA E RELATIVI SOFTWARE GESTIONALI CAPITOLATO TECNICO LOTTO UNICO ALLEGATO A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI MATERIALI PER IL CONTROLLO INTERNO DI QUALITA E RELATIVI SOFTWARE GESTIONALI CAPITOLATO TECNICO Art. n. 1 Oggetto e quantità della fornitura Il presente

Dettagli

DIAGNOSTICA BIOCHIMICO-CLINICA PROF. ANTONIO GINOLFI DIAGNOSTICA ENDOCRINOLOGICA

DIAGNOSTICA BIOCHIMICO-CLINICA PROF. ANTONIO GINOLFI DIAGNOSTICA ENDOCRINOLOGICA DIAGNOSTICA BIOCHIMICO-CLINICA PROF. ANTONIO GINOLFI DIAGNOSTICA ENDOCRINOLOGICA Ipofisi adenoipofisi GH prolattina LH FSH tropine TSH ACTH neuroipofisi ossitocina ADH Insufficienza dell adenoipofisi (ipopituitarismo)

Dettagli

UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1. Medicina Nucleare in Vitro o metodiche radionuclidiche non imaging.

UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1. Medicina Nucleare in Vitro o metodiche radionuclidiche non imaging. UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1 Medicina Nucleare in Vitro o metodiche radionuclidiche non imaging Lezione 7: Generalità à sul RIA D. Cecchin, F. Bui Diverse tipologie di RIA? 1) DOSAGGIO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA, VIA STELVIO 25, 23100 SONDRIO (SO)

AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA, VIA STELVIO 25, 23100 SONDRIO (SO) Capitolato tecnico per la fornitura di sistemi diagnostici ai Laboratori dell AOVV e per la ristrutturazione del Laboratorio Analisi di Sondrio - Area siero LOTTO I laboratori dell Azienda Ospedaliera

Dettagli

Caso clinico 2. Pz. di 60 anni, di sesso femminile, ipertesa

Caso clinico 2. Pz. di 60 anni, di sesso femminile, ipertesa Caso clinico 1 Pz. di 40 anni, di sesso femminile, normopeso (IMC: 25 Kg/mq). Riferisce da un anno circa astenia e affaticabilità, sonnolenza ed intolleranza al freddo. Inoltre, riferisce meteorismo e

Dettagli

SISTEMA DIAGNOSTICOAUTOMATIZZATO PER ESEGUIRE IN MODO CONSOLIDATO DOSAGGI DI CHIMICA CLINICA ED IMMUNOMETRIA CO PRE-ANALITICA FRONT END.

SISTEMA DIAGNOSTICOAUTOMATIZZATO PER ESEGUIRE IN MODO CONSOLIDATO DOSAGGI DI CHIMICA CLINICA ED IMMUNOMETRIA CO PRE-ANALITICA FRONT END. Lotto 5 SISTEMA DIAGNOSTICOAUTOMATIZZATO PER ESEGUIRE IN MODO CONSOLIDATO DOSAGGI DI CHIMICA CLINICA ED IMMUNOMETRIA CO PRE-ANALITICA FRONT END. NUMERO DI TEST/ANNO : 380000 Importo annuale presunto non

Dettagli

Analiti dei Programmi Obbligatori VEQ - CRQ

Analiti dei Programmi Obbligatori VEQ - CRQ Tabella di dettaglio degli ANALITI DEI PROGRAMMI VEQ - CRQ Analiti dei Programmi Obbligatori VEQ - CRQ Chimica clinica di base Acido urico, Alanina Aminotransferasi (ALT/SGTP), Albumina, Amilasi, Amilasi

Dettagli

Tabella esami eseguibili nel Laboratorio Analisi ASL 4 Lanusei

Tabella esami eseguibili nel Laboratorio Analisi ASL 4 Lanusei Servizio di Patologia Clinica Direttore Dott.ssa Anna Deidda Revisione 0 21 Settembre 2010 Tabella esami eseguibili nel Laboratorio Analisi ASL 4 Lanusei Descrizione esami Modalità di prelievo Consegna

Dettagli

Diossine: episodi di contaminazione - Valle Susa

Diossine: episodi di contaminazione - Valle Susa Diossine: episodi di contaminazione - Valle Susa Ennio Cadum Simona Soldati Dip. Epidemiologia e Salute ambientale Arpa Piemonte Torino, Cancerogeni alimentari e inquinamento chimico 5 dicembre 2011 Studio

Dettagli

IPERPLASIA SURRENALICA CONGENITA LATE-ONSET: CORRELAZIONE FRA ANALISI GENETICA E VALUTAZIONE ORMONALE

IPERPLASIA SURRENALICA CONGENITA LATE-ONSET: CORRELAZIONE FRA ANALISI GENETICA E VALUTAZIONE ORMONALE IPERPLASIA SURRENALICA CONGENITA LATE-ONSET: CORRELAZIONE FRA ANALISI GENETICA E VALUTAZIONE ORMONALE Motta C, Wolosinska DT, Vottari S, Morgante S, Proietti-Pannunzi L, Caprioli S, Toscano V, Monti S.

Dettagli

Cosa sono i Macatori Tumorali?

Cosa sono i Macatori Tumorali? Marcatori tumorali Cosa sono i Macatori Tumorali? Sostanze biologiche sintetizzate e rilasciate dalle cellule tumorali o prodotte dall ospite in risposta alla presenza del tumore Assenti o presenti in

Dettagli

CATALOGO 2013 QUALIMEDLAB. Valutazione Esterna di Qualità Controllo di Qualità Interno Real Time Control

CATALOGO 2013 QUALIMEDLAB. Valutazione Esterna di Qualità Controllo di Qualità Interno Real Time Control QUALIMEDLAB VEQ CQI RTC Valutazione Esterna di Qualità Controllo di Qualità Interno Real Time Control EQAS - CNR External Quality Assessment Schemes Pisa - Istituto di Fisiologia Clinica PROGRAMMI DI VALUTAZIONE

Dettagli

I Marcatori Tumorali

I Marcatori Tumorali Lezione di Medicina di laboratorio del 21/10/08 I Marcatori Tumorali Parleremo dei marcatori tumorali non soltanto in senso generale, ma soprattutto relazionandoli alla diagnostica di laboratorio e quindi

Dettagli

Tiroide e Gravidanza: le risposte del laboratorio

Tiroide e Gravidanza: le risposte del laboratorio 22 Congresso Nazionale SIMeL 1 Evento Nazionale Congiunto SIBioC - SIMeL Come cambia la Medicina di Laboratorio Rimini, 28-31 ottobre 2008 Tiroide e Gravidanza: le risposte del laboratorio E. Toffalori

Dettagli

PARAMETRI E NUMERO DI DETERMINAZIONI PRESUNTE/ ANNO PER I SINGOLI LABORATORI AZIENDALI

PARAMETRI E NUMERO DI DETERMINAZIONI PRESUNTE/ ANNO PER I SINGOLI LABORATORI AZIENDALI CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA TRIENNALE DI UN SERVICE PER DOSAGGIO DI ORMONI, MARCATORI TUMORALI E ANALITI VARI PER I LABORTORI DELL A.O.U. DI CAGLIARI. IL PRESENTE CAPITOLATO TECNICO HA PER OGGETTO

Dettagli

Test di s(molo ipofisario in età pediatrica

Test di s(molo ipofisario in età pediatrica Test di s(molo ipofisario in età pediatrica Anatomia dell ipofisi Ormoni della adenoipofisi Adrenocorticotropo o ACTH Somatotropo o GH Follicolostimolante o FSH Luteinizzante o LH Prolattina o PRL Tireotropina

Dettagli

CHECK UP COS'E'? PERCHE'? COME. Scheda informativa

CHECK UP COS'E'? PERCHE'? COME. Scheda informativa Scheda informativa COS'E'? Con il termine CHECK-UP si intende una serie di esami e visite mediche di controllo effettuate al fine di studiare e valutare accuratamente il nostro organismo, per portare alla

Dettagli

FORNITURA QUADRIENNALE DI ESAMI CLINICA CLINICA, DROGHE, FARMACI PROTEINE SPECIFICHE, IMMUNOMETRIA 1/5

FORNITURA QUADRIENNALE DI ESAMI CLINICA CLINICA, DROGHE, FARMACI PROTEINE SPECIFICHE, IMMUNOMETRIA 1/5 1 17BETA E2 ( beta estradiolo) 12.000 3.320 15.320 2 AB ANTI TIREOGLOBULINA 18.400 2.560 20.960 3 AB ANTI TIREOPEROSSIDASI 18.880 2.600 21.480 4 ACIDO LATTICO 6.000 2,37% 400 280 64,00% 6.680 5 ALBUMINA

Dettagli

Laboratorio di Ricerche Diagnostiche FLEMING

Laboratorio di Ricerche Diagnostiche FLEMING Pagina 1 di 142 INDICE IMMULITE 2000 5-17 BETA ESTRADIOLO 5 - Ab CMV IgG e IgM 6 - HBs-Ag 7 - Ab HBs TOTALI 8 - Anti-HBc 9 - Ab RUBELLA IgG e IgM 10 - TIREOGLOBULINA 11 - Ab anti TIREOGLOBULINA 13 - Ab

Dettagli

I MARCATORI TUMORALI CLASSICI

I MARCATORI TUMORALI CLASSICI I MARCATORI TUMORALI CLASSICI Serenella Valaperta - Laboratorio Analisi Vanzago, 14 aprile 2011 Marcatore tumorale una sostanza misurabile quantitativamente nei tessuti e nei liquidi corporei, che possa

Dettagli

Nota 8 : Ab Anti EBV VCA IgG VCA IgM EBNA IgG EARLY TOT Negativo < 20 < 20 < 5 < 10 Dubbio 20 40 5 20 10 40 Positivo > 40 > 20 > 40

Nota 8 : Ab Anti EBV VCA IgG VCA IgM EBNA IgG EARLY TOT Negativo < 20 < 20 < 5 < 10 Dubbio 20 40 5 20 10 40 Positivo > 40 > 20 > 40 Nota 1 : Ab Anti Beta-2-Glycoproteina I IgG (U/ml) IgM (U/ml) < 10.0 < 12.0 Dubbio 10.0 14.0 12.0 17.0 Positivo > 14.0 > 17.0 Nota 2 : Anticorpi anti CagA IgG V.R. (U) < 10 Debolmente Positivo 10 15 Positivo

Dettagli

LISTINO SERVIZI Sede SETTIMO MILANESE

LISTINO SERVIZI Sede SETTIMO MILANESE Laboratorio (Tossicologia Forense Veterinaria, Genetica Forense Veterinaria, Tossicologia Umana ) www.unirelab.com Sede di Settimo Milanese Via Gramsci, 70 20019 Settimo Milanese (MI) Tel. 02/33502133

Dettagli

UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1. Medicina Nucleare in Vitro o metodiche radionuclidiche non imaging.

UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1. Medicina Nucleare in Vitro o metodiche radionuclidiche non imaging. UNIVERSITÀ - OSPEDALE di PADOVA MEDICINA NUCLEARE 1 Medicina Nucleare in Vitro o metodiche radionuclidiche non imaging Lezione 6: Generalità à sul RIA D. Cecchin, F. Bui Dosaggi radioimmunologici? Epoca

Dettagli

QUALIMEDLAB SPIN-OFF CNR CICLO2017

QUALIMEDLAB SPIN-OFF CNR CICLO2017 QUALIMEDLAB CICLO2017 Ormoni 1 Marcatori tumorali Anemia + IgE totali Ormoni 3 Ormoni 2 Gastrina + Testosterone libero Vitamina D Marcatori tumorali specialistici Renina ACTH Calcitonina Osteocalcina AMH

Dettagli

CHECK-UP. MEDICAL GAMMA S.r.l. LABORATORIO ANALISI MEDICHE TUTTI I PANNELLI SI ESEGUONO SENZA LA PRESCRIZIONE MEDICA.

CHECK-UP. MEDICAL GAMMA S.r.l. LABORATORIO ANALISI MEDICHE TUTTI I PANNELLI SI ESEGUONO SENZA LA PRESCRIZIONE MEDICA. ISO 9001:2008 L GAMMA S.r.l. LABORATORIO ANALISI MEDICHE TUTTI I PANNELLI SI ESEGUONO SENZA LA. I test contenuti nei check-up proposti dal nostro laboratorio rappresentano controlli non invasivi, utili

Dettagli

DAI DI MEDICINA DI LABORATORIO Direttore FF: dott. Giorgio Paladini

DAI DI MEDICINA DI LABORATORIO Direttore FF: dott. Giorgio Paladini Servizio Sanitario Regionale AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA "Ospedali Riuniti" di Trieste Ospedale di rilievo nazionale e di alta specializzazione ( D.P.C.M. 8 aprile 1993) DAI DI MEDICINA DI LABORATORIO

Dettagli

CORSO DI ENDOCRINOLOGIA SCIENZE INFERMIERISTICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI

CORSO DI ENDOCRINOLOGIA SCIENZE INFERMIERISTICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI CORSO DI ENDOCRINOLOGIA SCIENZE INFERMIERISTICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI DR. R. GIANNATTASIO ASL NA1 CENTRO LEZIONE 1 ENDOCRINOLOGIA E ORMONI NAPOLI, 09/05/2012 ENDOCRINOLOGIA E LA BRANCA DELLA

Dettagli

Unità 13 Il sistema endocrino

Unità 13 Il sistema endocrino Unità 13 Il sistema endocrino Obiettivi Comprendere il ruolo del sistema endocrino nel controllo dell organismo Capire le relazioni tra sistema endocrino e sistema nervoso Saper distinguere i principali

Dettagli

VALORE DIAGNOSTICO DEI MARCATORI TUMORALI.

VALORE DIAGNOSTICO DEI MARCATORI TUMORALI. VALORE DIAGNOSTICO DEI MARCATORI TUMORALI. Nelle cellule normali sia il processo di differenziamento che quello di proliferazione sono sotto rigido controllo. Se uno o entrambi i processi sfuggono al controllo,

Dettagli

cloni mutati di cellule sviluppo di eterogeneità cellulare nei tumori

cloni mutati di cellule sviluppo di eterogeneità cellulare nei tumori MARCATORI TUMORALI Nelle CELLULE NORMALI sia il processo di differenziamento che di proliferazione sono sotto rigido controllo; se uno o entrambi i processi sfuggono al controllo, aumenta il rischio di

Dettagli

PRODOTTO Cont. REF. PRODOTTO Cont. REF. PRODOTTO Cont. REF. Celiac1 Anti Transglutaminase Card 20 Test RT-9026

PRODOTTO Cont. REF. PRODOTTO Cont. REF. PRODOTTO Cont. REF. Celiac1 Anti Transglutaminase Card 20 Test RT-9026 1 1. METODI RAPIDI ONE STEP SU MEMBRANA (CARD) ALCOOL TEST ALLERGIE AUTOIMMUNITA DROGHE D ABUSO EPATITE GRAVIDANZA MALATTIE INFETTIVE MARKER CARDIACI MARKERS TUMRALI ORMONI PROTEINE URINARIE RETROVIRUS

Dettagli

SERVICE AREA SIERO ALLEGATO A

SERVICE AREA SIERO ALLEGATO A SERVICE AREA SIERO ALLEGATO A Ospedale Servizio N.S. Di Bonaria Patologia Clinica Test CHIMICA CLINICA - IMMUNOMETRIA Glucosio S/P/CSF R U 48300 Glucosio Urine Ur R 1800 Creatinina (Metodo: Picrato alcalino)

Dettagli

Marcatori tumorali. Diagnostica biochimico-clinica. clinica Lezione 15

Marcatori tumorali. Diagnostica biochimico-clinica. clinica Lezione 15 Marcatori tumorali Diagnostica biochimico-clinica clinica Lezione 15 Cancro Nelle cellule normali sia il processo di differenziamento che di proliferazione sono sotto rigido controllo. Se uno o entrambi

Dettagli

COD. PATOLOGIA CLINICA IMPORTO ALFA IDROSSIPROGESTERONE (17 OH-P) CHETOSTEROIDI [du] 10.58

COD. PATOLOGIA CLINICA IMPORTO ALFA IDROSSIPROGESTERONE (17 OH-P) CHETOSTEROIDI [du] 10.58 COD. PATOLOGIA CLINICA IMPORTO 90.01.2 17 ALFA IDROSSIPROGESTERONE (17 OH-P) 10.53 90.01.3 17 CHETOSTEROIDI [du] 10.58 90.01.4 17 IDROSSICORTICOIDI [du] 11.25 90.04.5 ALANINA AMINOTRANSFERASI (ALT) (GPT)

Dettagli

ELENCO ESAMI CHIMICA CLINICA

ELENCO ESAMI CHIMICA CLINICA 90192 17-BETA ESTRADIOLO (E2) Siero Fase Foll. 12.5-166 Fase Ovul. 85-498 Fase Lut. 43.8-211 Menopausa < 54.7 Uomo Adulto: 7.63-42.6 Uomo (< 10 anni): < 20 Donna (< 10 anni): < 27 pg/ml 90012 17-OH-PG

Dettagli

ELISA (Enzyme-Linked. ImmunoSorbent Assay)

ELISA (Enzyme-Linked. ImmunoSorbent Assay) LISA (nzyme-linked ImmunoSorbent Assay) Tecnica immunoenzimatica che utilizza un enzima come marker dell anticorpo specifico o dell anti-gammaglobulina L antigene o l anticorpo l possono essere legati

Dettagli

I COEFFICIENTI DI VARIABILITÀ ANALITICA

I COEFFICIENTI DI VARIABILITÀ ANALITICA ALLEGATO B ALLA CARTA DEI SERVIZI I COEFFICIENTI DI VARIABILITÀ ANALITICA INDICE LA VARIABILITÀ ANALITICA (CVa% massimi)... 2 Rilasciato da: Approvato da: Data d emissione Indice di revisione p. isola

Dettagli

Quantità presunta in 12 mesi

Quantità presunta in 12 mesi ALLEGATO N. 1: "TARIFFE E QUANTITATIVI PRESUNTI" Tariffa Tariffario () Denominazione Esame 90.43.5 URATO (S/U/Du) 1,74 1.093 90.04.5 GPT (TRANSAMINASI) 1,74 1.658 90.05.1 ALBUMINA 2,90 1 90.05.5 ALFA 1

Dettagli

Report Analitico "COSTI" per Prestazioni Intermedie 2013

Report Analitico COSTI per Prestazioni Intermedie 2013 OCULISTICA BELCOLLE E TARQUINIA CENTRO STAMPA AZIENDALE 75CSA RICETTARIO PRESCRIZIONE LENTI 8,0 0,57 4,56 97CSA3 DIAGNOSI PER IMM. OCULISTICA 50,0 0,16 7,75 58CSA3 CARTELLINA CAMPIMETRIA 50,0 0,17 8,40

Dettagli

Relazioni tra sistema endocrino e sistema nervoso

Relazioni tra sistema endocrino e sistema nervoso Relazioni tra sistema endocrino e sistema nervoso Meccanismi di comunicazione cellulare Classificazione degli ormoni Tipologie di recettori ghiandola ormone/i principali azioni fisiologiche ipotalamo

Dettagli

25-OH VITAMINA D 3 e 25-OH VITAMINA D 2 PLASMATICHE IN LC/MS Codice LC19015

25-OH VITAMINA D 3 e 25-OH VITAMINA D 2 PLASMATICHE IN LC/MS Codice LC19015 25-OH VITAMINA D 3 e 25-OH VITAMINA D 2 PLASMATICHE IN LC/MS Codice LC19015 INTRODUZIONE La vitamina D ha un ruolo fondamentale nel controllo delle concentrazioni di calcio e fosforo nel liquido extracellulare

Dettagli

TIPOLOGIA DELLE PROVETTE

TIPOLOGIA DELLE PROVETTE Pag. 1 di 7 EMATOLOGIA - URGENZE Emocromo EMATOLOGIA (provetta PEDIATRICA) Emocromo Reticolociti Emocromo + Formula BNP (Peptide Natriuretico) CONTA LEUCOCITI SU LIQUIDI CAVITARI PARASSITA MALARICO ESAMI

Dettagli

Dalla teoria alla pratica:

Dalla teoria alla pratica: Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Scienze MM. FF. NN. Dalla teoria alla pratica: Acquisizione di conoscenze di base teoriche e pratiche per la titolazione di ormoni o marcatori molecolari,

Dettagli

Una prospettiva storica

Una prospettiva storica Il problema cancro I tumori rappresentano una delle più importanti cause di mortalità Al di là degli enormi sforzi della ricerca, il tasso globale di mortalità per tumore non è praticamente cambiato, ma

Dettagli

FAC SIMILE OFFERTA ECONOMICA Allegato 03. Offerta economica

FAC SIMILE OFFERTA ECONOMICA Allegato 03. Offerta economica FAC SIMILE OFFERTA ECONOMICA Allegato 03 ASL NAPOLI 1 CENTRO VIA COMUNALE DEL PRINCIPE, 13/a 80145 NAPOLI OGGETTO: Procedura aperta per la fornitura quinquennale in service di un sistema in automazione

Dettagli

Caleidoscopio. Luis R. Hernandez Alvaro Velez Osorio. Università Militare Nuova Granada Laboratorio Endocrino Velez Bogotà (Colombia)

Caleidoscopio. Luis R. Hernandez Alvaro Velez Osorio. Università Militare Nuova Granada Laboratorio Endocrino Velez Bogotà (Colombia) Caleidoscopio Luis R. Hernandez Alvaro Velez Osorio Applicazioni degli esami immunologici Università Militare Nuova Granada Laboratorio Endocrino Velez Bogotà (Colombia) Traduzione dallo Spagnolo: Sergio

Dettagli

Profili Diagnostici di Laboratorio

Profili Diagnostici di Laboratorio Data 03-11-2011 Pagina 1 di 26 FRONTESPIZIO EMISSIONE DELLA : TITOLO Profili Diagnostici di Laboratorio EMISSIONE Redatta da: Dr.ssa Teresa Barone Dr. Pietro Teresi Dr.Pietro Greco Dr. Franco Viatele Struttura

Dettagli

ENDOCRINOLOGIA GENERALE

ENDOCRINOLOGIA GENERALE ENDOCRINOLOGIA GENERALE Obiettivi Al termine del corso di endocrinologia lo studente dovrebbe conoscere i meccanismi di azione degli ormoni e dovrebbe essere in grado di riconoscere i segni ed i sintomi

Dettagli

6. Stato endocrino V1-03.11

6. Stato endocrino V1-03.11 6.1 Cortisolo, screening 6.2 Curva cortisolica urina 3x8h Curva 6-sulfatoxy-melatonina 3x8h, urina 6.3 Tiroide 6.4 Stato iodio, urina 6.5 Dosaggio su saliva 6.6 Metabolismo osseo 6.7 Profilo ormonale femmina

Dettagli

GRAVIDANZA test. MODALITA' DI RICHIESTA: Pazienti interni: tramite modulo interno prestampato. Pazienti esterni: tramite richiesta del medico curante.

GRAVIDANZA test. MODALITA' DI RICHIESTA: Pazienti interni: tramite modulo interno prestampato. Pazienti esterni: tramite richiesta del medico curante. GRAVIDANZA test MODALITA' DI RICHIESTA: Pazienti interni: tramite modulo interno prestampato. Pazienti esterni: tramite richiesta del medico curante. PREPARAZIONE DEL PAZIENTE ALL'ESAME: Il paziente deve

Dettagli

Check-up Standard Minimo. Emocromo con formula leucocitaria e piastrine VES Colesterolo Totale Colesterolo HDL Trigliceridi Glicemia.

Check-up Standard Minimo. Emocromo con formula leucocitaria e piastrine VES Colesterolo Totale Colesterolo HDL Trigliceridi Glicemia. Esami del sangue per tenere sotto controllo glicemia e colesterolo, analisi delle urine e delle feci. Questi sono controlli non specialistici che, se ripetuti periodicamente, consentono la prevenzione

Dettagli

ELENCO ESAMI ESEGUTII

ELENCO ESAMI ESEGUTII Pag. 1 di 7 Descrizione MAX (GG) 1 PRELIEVO VENOSO 3,10 91,49,2 in sede 2 PRELIEVO BATTERIOLOGICO 3,10 91,49,3 In sede 21 EMOCROMO COMPLETO 4,10 1 90,62,2 in sede 24 RETICOLOCITI 5,45 90,74,5 in sede 26

Dettagli

CHECK UP RISERVATI SOCI ARVUEUROPEA EFFETTUABILI PRESSO LE SEDI DI:

CHECK UP RISERVATI SOCI ARVUEUROPEA EFFETTUABILI PRESSO LE SEDI DI: CHECK UP RISERVATI SOCI ARVUEUROPEA EFFETTUABILI PRESSO LE SEDI DI: Screening prevenzione celiachia Emocromo Ferritina Sideremia Anticorpi anti gliadina Anticorpi anti transglutaminasi Anticorpi anti endomisio

Dettagli

QUALIMEDLAB SPIN-OFF CNR CICLO2017

QUALIMEDLAB SPIN-OFF CNR CICLO2017 QUALIMEDLAB CICLO2017 Ormoni 1 Marcatori tumorali Anemia + IgE totali Ormoni 3 Ormoni 2 Gastrina + Testosterone libero Vitamina D Marcatori tumorali specialistici Renina ACTH Calcitonina Osteocalcina AMH

Dettagli

Marcatori tumorali. www.bayes.it Marcatori tumorali - ver 1.0 Pagina 1 di 6

Marcatori tumorali. www.bayes.it Marcatori tumorali - ver 1.0 Pagina 1 di 6 Marcatori tumorali Da punto di vista della specificità tessutale sono riconoscibili: marcatori tumorali espressi da un solo tipo tessutale: tireoglobulina (prodotta dalla tiroide), antigene prostatico

Dettagli

MARCATORI TUMORALI CRITERI DI VALUTAZIONE

MARCATORI TUMORALI CRITERI DI VALUTAZIONE Si definiscono MARCATORI TUMORALI tutte le sostanze evidenziabili nei liquidi biologici e/o nei tessuti per le quali è stabilita una correlazione con la presenza e/o la progressione di neoplasie maligne.

Dettagli

17-OH-Progesterone dopo stimolo (0-60) 10, OH-Progesterone 10, ß-Estradiolo dopo stimolo (0-24) 13, ß-Estradiolo 13,00

17-OH-Progesterone dopo stimolo (0-60) 10, OH-Progesterone 10, ß-Estradiolo dopo stimolo (0-24) 13, ß-Estradiolo 13,00 LISTA ANALISI TARIFFA 17-OH-Progesterone dopo stimolo (0-60) 10,60 17-OH-Progesterone 10,60 17-ß-Estradiolo dopo stimolo (0-24) 13,00 17-ß-Estradiolo 13,00 α-1-antitripsina 6,30 α-1-glicoproteina acida

Dettagli

Percorsi diagnostico terapeutici in Endocrinologia

Percorsi diagnostico terapeutici in Endocrinologia Percorsi diagnostico terapeutici in Endocrinologia Sezione di Endocrinologia USL 8 Sezione a valenza aziendale Sede Settore E III piano Ospedale S.Donato Ambulatori distaccati in Valtiberina e in Valdarno

Dettagli

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio

Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Vitamina D, PTH ed omeostasi del calcio Funzioni principali della vit D Stimolazione dell'assorbimento del calcio e del fosforo a livello intestinale; Regolazione, in sinergia con l'ormone paratiroideo,

Dettagli

Razionalizzazione e consolidamento dei processi nei Laboratori dell Ospedale Santa Chiara di Trento

Razionalizzazione e consolidamento dei processi nei Laboratori dell Ospedale Santa Chiara di Trento Razionalizzazione e consolidamento dei processi nei Laboratori dell Ospedale Santa Chiara di Trento I supporti legislativi Legge 27 dicembre 2006, n. 296 "Disposizioni per la formazione del bilancio annuale

Dettagli

IL SISTEMA ENDOCRINO UNIVERSITA DEGLI STUDI URBINO FACOLTA DI SCIENZE MOTORIE. Prof.Mauro Andreani 08/marzo/2016

IL SISTEMA ENDOCRINO UNIVERSITA DEGLI STUDI URBINO FACOLTA DI SCIENZE MOTORIE. Prof.Mauro Andreani 08/marzo/2016 UNIVERSITA DEGLI STUDI URBINO FACOLTA DI SCIENZE MOTORIE Prof.Mauro Andreani 08/marzo/2016 SECERNERE ALL INTERNO ORMONI(stimolare eccitare) Messaggeri chimici RECETTORE ORMONE-RECETTORE Essenza del sistema

Dettagli

SERVIZIO DI PATOLOGIA CLINICA LABORATORIO UNICO LOGICO

SERVIZIO DI PATOLOGIA CLINICA LABORATORIO UNICO LOGICO SERVICE PER SISTEMI DIAGNOSTICI PER IL CONSOLIDAMENTO CHIMICA CLINICA, IMMUNOMETRIA ED ELETTROFORESI DESCRIZIONE CODICE COSTO/KIT TEST/KIT 1 Glucosio 2 Glucosio Urine 3 Creatinina (Metodo: Picrato alcalino)

Dettagli

Laboratorio di Tecniche Microscopiche AA 2007-2008 Lezione 12 Marzo 2008 Ore 15-16

Laboratorio di Tecniche Microscopiche AA 2007-2008 Lezione 12 Marzo 2008 Ore 15-16 Laboratorio di Tecniche Microscopiche AA 2007-2008 Lezione 12 Marzo 2008 Ore 15-16 L'immunoistochimica e' una tecnica ampiamente utilizzata per l'identificazione e la localizzazione di costituenti cellulari

Dettagli

LOTTO N 1 AREA SIERO

LOTTO N 1 AREA SIERO LOTTO N 1 AREA SIERO IL LOTTO E SUDDIVISO IN DUE SUB LOTTI A E B MA DEVE INTENDERSI UNICO ED INDIVISIBILE CON POSSIBILITA DI INTERSCAMBIO DEI REAGENTI E CONSUMABILI TRA LE DIVERSE TIPOLOGIE DI STRUMENTI.

Dettagli