XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015"

Transcript

1 XI MEETING ROMANA CALLIGARIS 2015 XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 Trieste, 9-10 maggio 2015

2 Regolamento L A. S. D. Unione Sportiva Triestina Nuoto in collaborazione con l'associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d Italia Sezione di Trieste con il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia della Federazione Italiana Nuoto, organizza il XI Meeting di Nuoto Romana Calligaris. La manifestazione, cui saranno ammessi atleti tesserati FINA per l'anno in corso, si svolgerà nelle giornate di Sabato 9 e Domenica 10 MAGGIO 2015 presso il Polo Natatorio Bruno Bianchi di Trieste sito in Passeggio S. Andrea 8 (tel ), nella vasca olimpionica coperta, base mt. 50, a 10 corsie, con cronometraggio completamente automatico con piastre gestito dalla Federazione Italiana Cronometristi. Per tutte le gare della manifestazione verrà data partenza unica. Il Meeting e suddiviso in due distinte classifiche a squadre: IV Memorial Bianca Lokar riservato alla sola categoria Esordienti A e Esordienti B XI Memorial Romana Calligaris riservato alle categorie Ragazzi, Juniores ed Assoluti Mattina (apertura vasca ore inizio gare ore 09.00) 50 RANA Femmine e Maschi (R-J-A) 50 DELFINO Femmine e Maschi (R-J-A) 400 MISTI Femmine e Maschi (R-J-A) 200 DORSO Femmine e Maschi (R-J-A) 200 STILE LIBERO Femmine e Maschi (R-J-A) PROGRAMMA DELLE GARE: SABATO 9 MAGGIO 2015 Pomeriggio (apertura vasca ore inizio gare 14.45) 400 STILE LIBERO Femmine e Maschi (R-J-A) 100 DELFINO Femmine e Maschi (R-J-A) 200 MISTI Femmine e Maschi (R-J-A) 100 DORSO Femmine e Maschi (R-J-A) 200 RANA Femmine e Maschi (R-J-A) 50 STILE Femmine e Maschi (R-J-A) STAFFETTONA 8x50 MISTA (4 Femmine & 4 Maschi) (R-J-A) DOMENICA 10 MAGGIO 2015 Mattina (apertura vasca ore inizio gare ore 09.00) 50 DORSO Femmine e Maschi (R-J-A) 50 DIVERSAMENTE ABILI 200 STILE Femmine e Maschi (Esordienti A) 200 DELFINO Femmine e Maschi (R-J-A) 100 RANA Femmine e Maschi (R-J-A) 100 DELFINO Femmine e Maschi (Esordienti A) 100 STILE Femmine e Maschi (R-J-A) Pomeriggio (apertura vasca ore inizio gare 13.45) 50 DELFINO Femmine e Maschi (Esordienti B) 100 DORSO Femmine e Maschi (Esordienti A - B) 100 RANA Femmine e Maschi (Esordienti A - B) 100 STILE Femmine e Maschi (Esordienti A - B) 200 MISTI Femmine e Maschi (Esordienti A - B) 8 x 50 STAFFETTONA STILE LIBERO (4 Femmine (2 Eso A e 2 Eso B) e 4 Maschi (2 Eso A e 2 Eso B))

3 Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 29 Aprile 2015, on-line sul sito della Federazione Italiana Nuoto all indirizzo: Dopo tale data non saranno accettate né aggiunte, né variazioni. Al fine di garantire il corretto svolgimento della manifestazione, la Società organizzatrice si riserva il diritto di chiudere anticipatamente le iscrizioni. L iscrizione tramite il portale per essere validata dovrà essere confermata o meno tramite della società organizzatrice in cui verranno specificati anche eventuali atleti e loro relative gare in cui la loro iscrizione non è stata accettata. Copia delle iscrizioni sono da inviare via alla Segreteria organizzatrice unitamente alla copia bonifico: A.D.U.S. TRIESTINA NUOTO Passeggio S. Andrea Trieste Tel Fax WEB: (Segreteria cell: ) Solo per le sole Società straniere utilizzare il foglio excel, da richiedere alla segreteria e inviarlo via COMPILATO IN TUTTE LE SUE PARTI, seguendo le istruzioni indicate entro la data del 29 Aprile Non inviare cartellini-gara. Si invitano i tecnici ad indicare i tempi di iscrizione riferiti alla vasca da 25 metri. Non verranno accettate iscrizioni prive della relativa tassa-gara. Il pagamento potrà avvenire tramite bonifico bancario con la seguente intestazione: UNIONE SPORTIVA TRIESTINA NUOTO c/o Unicredit Banca - Agenzia Trieste Cavana IBAN : IT60Y oppure tramite assegno non trasferibile intestato a ADUS Triestina Nuoto. Ai fini contabili eventuali RITIRI dovranno essere comunicati entro le ore 24 della domenica antecedente la gara. Punteggi e Classifiche Verranno stilate due classifiche separate per Società, una per ciascuno dei due Memorial, secondo il seguente punteggio per ogni gara in programma e per ogni categoria: 9 punti al 1 classificato, 7 al 2 e così via a scalare di un punto fino all'8 classificato. La staffetta avrà punteggio doppio. Per gli atleti militari la Società interessata dovrà specificare se il punteggio eventualmente ottenuto dovrà essere assegnato alla squadra militare o a quella di appartenenza. Fatto salvo che ogni società può iscrivere un numero illimitato di atleti ad ogni gara ed in ogni categoria, per il calcolo dei punteggi saranno conteggiati solo i primi due atleti per squadra e per categoria. Ogni società può iscrivere un unico staffettone per categoria. Il punteggio delle staffettone sarà doppio. In caso di parità tra più Società, prevarrà la Società che avrà ottenuto più vittorie individuali. I risultati delle gare verranno inviati via alle società, e saranno comunque disponibili nel sito All interno della manifestazione di domenica mattina, troverà svolgimento una gara dimostrativa di 50 metri con la partecipazione di atleti della rappresentativa del Team Friuli Venezia Giulia Special Olympics. La Triestina Nuoto declina ogni responsabilità derivante dall organizzazione prima, durante e dopo le gare. Per quanto non contemplato dal presente Regolamento, valgono le disposizioni ed i regolamenti della FIN.

4 IV MEMORIAL BIANCA LOKAR 2015 Le gare sono riservate esclusivamente alle Categorie Esordienti A (100 di ogni stile, 200 stile e 200 misti+ staffettone unico), Categorie Esordienti B (100 di ogni stile tranne i 50 delfino e 200 misti + staffettone unico) Le classifiche e le premiazioni individuali saranno effettuate separate per ogni Categoria. Esordienti B: Femmine ( ) e Maschi ( ) Esordienti A: Femmine ( ) e Maschi ( ) Ogni Società potrà iscrivere un numero illimitato di atleti. Ogni atleta può partecipare ad un numero illimitato di gare Il Comitato organizzatore si riserva di apportare eventuali cambiamenti al programma e di chiudere anticipatamente le iscrizioni, complessivamente o gara per gara, in base al numero massimo prefissato in considerazione degli orari previsti per ogni sessione di gare. Le Società verranno comunque messe al corrente con congruo anticipo dei cambiamenti apportati e delle eventuali esclusioni. Le gare si svolgeranno a serie suddivise per sesso ed in base ai tempi d iscrizione, prima le femmine poi i maschi, non sono previste finali. La partenza verrà inoltre data con la batteria precedente in acqua Le staffettone saranno a categoria unica: Esordienti A e Esordienti B Ogni società può iscrivere un unico staffettone Le tasse gara riservate agli esordienti A e B sono di 7,00 euro per atleta-gara per le gare individuali, e di 15,00 euro per la staffetta. XI MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2015 Le gare sono riservate esclusivamente alle categorie Ragazzi, Juniores e Assoluti. Le classifiche e le premiazioni individuali saranno effettuate separate per ogni Categoria. Ragazzi: Femmine ( ) e Maschi ( ) Juniores: Femmine ( ) e Maschi ( ) Cadetti e Assoluti: Femmine (1998 e seguenti) e Maschi (1996 e seguenti) Ogni Società potrà iscrivere un numero illimitato di atleti e ogni atleta potrà partecipare ad un massimo di 6 gare (due per sessione di gare) nel corso delle due giornate più le staffette. Il Comitato organizzatore si riserva di apportare eventuali cambiamenti al programma e di chiudere anticipatamente le iscrizioni, complessivamente o gara per gara, in base al numero massimo prefissato in considerazione degli orari previsti per ogni sessione di gare. Le Società verranno comunque messe al corrente con congruo anticipo dei cambiamenti apportati e delle eventuali esclusioni. Le gare si svolgeranno a serie suddivise per sesso ed in base ai tempi d iscrizione, prima le femmine poi i maschi, non sono previste finali. La partenza verrà inoltre data con la batteria precedente in acqua Le staffettone saranno a categoria unica: Assoluti La categoria Assoluti comprende le Categorie Ragazzi, Juniores, Cadetti e Seniores. Ogni società può iscrivere un unico staffettone. Le tasse gara riservate per gli assoluti sono di 7,00 euro per atleta-gara per le gare individuali, 35,00 euro in caso di sei gare, e di 15,00 euro per la staffetta.

5 PREMIAZIONI Alla Società 1 a classificata del XI Memorial Romana Calligaris, verrà assegnata una copia del Trofeo Romana Calligaris. Alle Società classificatesi fino al 5 posto verranno assegnate coppe o targhe. Il Trofeo Romana Calligaris verrà assegnato definitivamente alla Società che vincerà il Trofeo per 5 edizioni anche non consecutive. Alla Societa 1 a classificata del IV IMemorial Bianca Lokar, verrù assegnato il Trofeo Bianca Lokar. Alle società classificatesi fino al 3 posto verranno assegnate coppe o targhe. Agli atleti, maschi e femmine, che otterranno le migliori prestazioni assolute maschile e femminile, desunte in base alla Tabella FINA, verrà assegnato un premio. I primi tre atleti classificati per ogni Categoria prevista dal regolamento e per ogni gara verranno premiati con medaglia. L'atleta che realizzerà il miglior punteggio nella gara dei 400 STILE LIBERO femmine verrà premiata con la Targa Romana Calligaris

XII MEETING ROMANA CALLIGARIS 2016 XII MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2016 V MEMORIAL BIANCA LOKAR 2016 In ricordo di MAURIZIA LENARDON

XII MEETING ROMANA CALLIGARIS 2016 XII MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2016 V MEMORIAL BIANCA LOKAR 2016 In ricordo di MAURIZIA LENARDON XII MEETING ROMANA CALLIGARIS 2016 XII MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2016 V MEMORIAL BIANCA LOKAR 2016 In ricordo di MAURIZIA LENARDON Trieste, 7-8 maggio 2016 Regolamento L A. S. D. Unione Sportiva Triestina

Dettagli

III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007

III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007 III MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS - 2007 Trieste, 23-24 giugno 2007 Regolamento 1. L A. S. D. Unione Sportiva TRIESTINA NUOTO in collaborazione con il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia

Dettagli

MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS

MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS MEETING INTERNAZIONALE ROMANA CALLIGARIS Regolamento 1. La TRIESTINA NUOTO in collaborazione con il Comitato Regionale del Friuli Venezia Giulia della Federazione Italiana Nuoto e dell Associazione Nazionale

Dettagli

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale.

Il cronometraggio sarà sia di tipo automatico con piastre e manuale. 19 TROFEO CITTA DI CREMA 20-21 - 22 Giugno 2014 VASCA RISCALDATA DA 50m A 8 CORSIE SCOPERTA INIZIO MANIFESTAZIONE VENERDÌ ORE 18.45 C/O CENTRO NATATORIO COMUNALE VIA INDIPENDENZA 97/A 26013 CREMA (CR)

Dettagli

III MEETING TEAM NUOTO. Centro Sportivo Comunale Al Bione

III MEETING TEAM NUOTO. Centro Sportivo Comunale Al Bione III MEETING CITTÀ DI LECCO TEAM NUOTO Centro Sportivo Comunale Al Bione SABATO 16 E DOMENICA 17 MARZO 2013 Manifestazione Interregionale di Nuoto riservata alle categorie Esordienti B e A - Ragazzi - Assoluti

Dettagli

6 TROFEO AUDAX Città di Lerici

6 TROFEO AUDAX Città di Lerici 6 TROFEO AUDAX Città di Lerici VENERE AZZURRA LERICI (SP) 23/06/2013 Sede Legale: Via Trogu,58 San Terenzo 19032- Lerici SP SPORTIVA LIBERTAS AUDAX ORGANIZZA 6 TROFEO AUDAX GIA MEMORIAL BERTONI VENERE

Dettagli

REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA

REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA REGOLAMENTO 10 MEETING CITTA DI COSENZA 4 TROFEO PAOLO BARCA L ASD Cosenza Nuoto in collaborazione con il Comitato Regionale Calabro F.I.N., organizza per il 8-9 e 10 Giugno 2012 il 10 Meeting Città di

Dettagli

XIII MEETING ROMANA CALLIGARIS 2017 XIII MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2017 VI MEMORIAL BIANCA LOKAR 2017

XIII MEETING ROMANA CALLIGARIS 2017 XIII MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2017 VI MEMORIAL BIANCA LOKAR 2017 XIII MEETING ROMANA CALLIGARIS 2017 XIII MEMORIAL ROMANA CALLIGARIS 2017 VI MEMORIAL BIANCA LOKAR 2017 Trieste, 13-14 maggio 2017 Regolamento L A. S. D. Unione Sportiva Triestina Nuoto in collaborazione

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 17 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2014

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 17 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2014 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 17 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 Gennaio 2014 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

Roma, 12.01.2016 Prot. n. 15. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS Loro Sedi

Roma, 12.01.2016 Prot. n. 15. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS Loro Sedi Roma, 12.01.2016 Prot. n. 15 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS Loro Sedi Oggetto: SWIMMING GAMES AICS E OPEN - RICCIONE - 5-8 MAGGIO 2016 Riccione ospiterà,

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 14 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 4-5 - 6 Gennaio 2010 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012

Comitato Chiara Giavi. In ricordo di Chiara atleta indimenticabile. 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 1 Comitato Chiara Giavi In ricordo di Chiara atleta indimenticabile 16 MEMORIAL INTERNAZIONALE DI NUOTO CHIARA GIAVI MONTEBELLUNA 5-6 - 7 Gennaio 2012 Organizzazione: Montenuoto s.s.d. a r.l. Montebelluna

Dettagli

Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145. Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 17.02.2014 Prot. n. 145 Ai Comitati Regionali AICS Ai Comitati Provinciali AICS Alle Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: SPORTINFIORE 2014 - Campionati Nazionale di Nuoto

Dettagli

TABELLA TEMPI LIMITE FIN FEMMINE GARA MASCHI

TABELLA TEMPI LIMITE FIN FEMMINE GARA MASCHI L ASD Nuotatori Campani, con l approvazione ed il patrocinio del Comitato Regionale Campano FIN e della FINP Campania, per l anno 2015/2016 è lieta di presentare il I Meeting IL MIGLIO D'ORO. La manifestazione

Dettagli

XXI Trofeo città di Roma

XXI Trofeo città di Roma CUP ROMA 1-2-3 GIUGNO 2015 PALAZZETTO DEL NUOTO C/O SALARIA SPORT VILLAGE VIA SAN GAGGIO 5, ROMA REGOLAMENTO Al Trofeo Città di Roma potranno partecipare gli atleti regolarmente tesserati per la FIN o

Dettagli

4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA

4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA . Pagina 1 4 TROFEO NAZIONALE DI NUOTO CITTA DI PITAGORA Crotone (KR) Piscina Comunale Olimpionica 6 e 7 giugno 2015 R E G O L A M E N T O 1) La ASD Nuoto Libertas e la Libertas Mako Nuoto S.S.D. a R.L.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO

FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Prot. n. FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE PUGLIESE PROGRAMMA E CALENDARIO Nuoto per Salvamento ATTIVITA AGONISTICA 2014/2015 1 PROGRAMMA GARE: DATA LOCALITA CAT. MANIFESTAZIONE SCADENZA ISCRIZIONI

Dettagli

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi

Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Roma, 22.12.2014 Prot. n. 853 Ai Presidenti dei Comitati Regionali AICS Comitati Provinciali AICS Società di Nuoto AICS -------------------- Loro Sedi Oggetto: Giochi Mondiali CSIT 2015 - Campionati Mondiali

Dettagli

Nuoto programmazione 2014/2015 Estiva

Nuoto programmazione 2014/2015 Estiva FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Comitato Regionale Lombardo Milano, 12 febbraio 2015 Ns. rif. 15-170 Alle Ai Al Ai Alle Al Al Alla Alla Società affiliate Delegati Provinciali GUG Fiduciari Provinciali GUG Sezioni

Dettagli

Comitato Regionale Toscano

Comitato Regionale Toscano Comitato Regionale Toscano Calendario e Regolamento stagione invernale 2015/2016 CATEGORIA CAMPIONATI ASSOLUTI REGIONALI INVERNALI 5/6 Dicembre 2015 Livorno (piscina La Bastia) Sabato 5/12 pomeriggio 200SL

Dettagli

X. Campionato Nazionale Assoluto Roma, 1-2 Agosto 2014, Stadio del Nuoto, 50m

X. Campionato Nazionale Assoluto Roma, 1-2 Agosto 2014, Stadio del Nuoto, 50m X. Campionato Nazionale Assoluto Roma, 1-2 Agosto 2014, Stadio del Nuoto, 50m Gare in programma e svolgimento Il programma dei Campionati avrà svolgimento a serie, in due giornate e quattro turni di gara

Dettagli

1 Meeting Nazionale di Nuoto città di Crotone 3 Trofeo città di Pitagora Piscina Olimpionica m.t. 50 8 corsie Crotone 28/29 giugno 2014

1 Meeting Nazionale di Nuoto città di Crotone 3 Trofeo città di Pitagora Piscina Olimpionica m.t. 50 8 corsie Crotone 28/29 giugno 2014 1 Meeting Nazionale di Nuoto città di Crotone 3 Trofeo città di Pitagora Piscina Olimpionica m.t. 50 8 corsie Crotone 28/29 giugno 2014 PROGRAMMA MANIFESTAZIONE SABATO 28 GIUGNO 2014: ore 8.15: Riscaldamento

Dettagli

La manifestazione è valida come Campionato Provinciale U.S. Acli Roma di Nuoto

La manifestazione è valida come Campionato Provinciale U.S. Acli Roma di Nuoto "MEMORIAL FABIO GORI 2015" XV edizione Trofeo delle Scuole Nuoto del Centro-Sud Il Trofeo sarà articolato in tre giornate gara. La manifestazione avrà carattere competitivo ( si disputeranno infatti gare

Dettagli

11 GRAN PREMIO ITALIA 2015 39 Trofeo Internazionale di Nuoto MUSSI LOMBARDI FEMIANO : Venerdì 13 e Sabato 14 novembre 2015: Riservato agli ASSOLUTI

11 GRAN PREMIO ITALIA 2015 39 Trofeo Internazionale di Nuoto MUSSI LOMBARDI FEMIANO : Venerdì 13 e Sabato 14 novembre 2015: Riservato agli ASSOLUTI Come disposto dalla Federazione Italiana Nuoto, questa manifestazione, per gli atleti Assoluti, che gareggeranno nei giorni del 13 e 14 novembre, è un test valido per il conseguimento dei tempi limite

Dettagli

7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo

7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo PROVINCIA DI CASERTA 7 Trofeo Master BLUE TEAM 1 Memorial Luigi Fiengo 29 Novembre 2015 Scadenza iscrizioni: 24/11/2015 Manifestazione organizzata da: A.S.D. BLUE TEAM STABIAE in collaborazione con la

Dettagli

Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013

Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013 Settore Nuoto Via Barnaba Oriani, 91 00197 Roma Telefono 06.6992.0228 - Fax 06.6992.0924 www.asinazionale.it / e-mail: settorenuoto@asinazionale.org Fase Nazionale Circuito Nuoto 2013 CASERTA 30 giugno

Dettagli

Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO

Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO Lega Nuoto Piemonte in collaborazione con il Comitato UISP Torino e il patrocinio del comune di Torino ORGANIZZANO CAMPIONATO REGIONALE UISP NUOTO MASTER Manifestazione aperta Giovani - Agonisti OPEN Ai

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O 62 mi CAMPIONATI NAZIONALI LIBERTAS DI NUOTO GUBBIO 23/26 Giugno - 2016 R E G O L A M E N T O 1) Il Centro Nazionale Sportivo Libertas indice ed organizza per l anno 2016, con l approvazione della Federazione

Dettagli

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016

CAMPIONATI ITALIANI MASTER DI NUOTO IN VASCA 2016 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 Pag. 1 di 7 RICCIONE 21-26 GIUGNO 2016 INDICE LOCALITÀ E DATE DELLA MANIFESTAZIONE... 1 CARATTERISTICHE DELL IMPIANTO... 1 PROGRAMMA GARE... 1 TURNI DI RISCALDAMENTO ED ALLENAMENTO... 2 NORME GENERALI...

Dettagli

Le categorie degli Atleti della Categoria Propaganda ammessi a partecipare sono così suddivise:

Le categorie degli Atleti della Categoria Propaganda ammessi a partecipare sono così suddivise: La SSD a r.l. con il patrocinio del Comitato Regionale Sicilia della Federazione Italiana Nuoto organizza la 4^ tappa del "III Campionato di Eccellenza" per la Provincia di Palermo. La Manifestazione avrà

Dettagli

COMITATO REGIONALE PIEMONTE Lega Nuoto LEGA NUOTO UISP CALENDARIO MASTER STAGIONE 2015-2016. E-mail LEGA NUOTO. nuoto.piemonte@uisp.

COMITATO REGIONALE PIEMONTE Lega Nuoto LEGA NUOTO UISP CALENDARIO MASTER STAGIONE 2015-2016. E-mail LEGA NUOTO. nuoto.piemonte@uisp. LEGA NUOTO UISP CALENDARIO MASTER STAGIONE 2015-2016 E-mail LEGA NUOTO nuoto.piemonte@uisp.it NOVEMBRE SABATO 28 DOMENICA 29 CAMPIONATI ITALIANI MASTER E GIOVANI Regolamento disponibile sul sito: http://www.uisp.it/nuoto

Dettagli

b) i cartellini gara, saranno compilati meccanicamente dal Comitato Regionale, salvo comunicazioni diverse;

b) i cartellini gara, saranno compilati meccanicamente dal Comitato Regionale, salvo comunicazioni diverse; NORME DI CARATTERE GENERALE FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO COMITATO REGIONALE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA REGOLAMENTI E PROGRAMMI DELL ATTIVITA NATATORIA REGIONALE STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 Fase invernale

Dettagli

Cat. ESORDIENTI anni 2010 2009 Cat. GIOVANISSIMI anni 2008 2007 Cat. ALLIEVI anni 2006 2005 Cat. RAGAZZI anni 2004 2003 Cat.

Cat. ESORDIENTI anni 2010 2009 Cat. GIOVANISSIMI anni 2008 2007 Cat. ALLIEVI anni 2006 2005 Cat. RAGAZZI anni 2004 2003 Cat. La Polisportiva Mimmo Ferrito SSD a r.l. con il patrocinio del Comitato Regionale Sicilia della Federazione Italiana Nuoto organizza la 3^ tappa del "IV Campionato di Eccellenza" per la Provincia di Palermo.

Dettagli

I TROFEO NAZIONALE ROMA NUOTO

I TROFEO NAZIONALE ROMA NUOTO I TROFEO NAZIONALE ROMA NUOTO La A.S. Roma Nuoto con il patrocinio del Comitato Regionale Lazio organizza il "I TROFEO NAZIONALE ROMA NUOTO". La manifestazione si svolgerà nei giorni 15/16/17 luglio presso

Dettagli

REGOLAMENTI E PROGRAMMI NUOTO ASSOLUTI 2014/2015

REGOLAMENTI E PROGRAMMI NUOTO ASSOLUTI 2014/2015 REGOLAMENTI E PROGRAMMI NUOTO ASSOLUTI 2014/2015 2014 Comitato Regionale Sardo COME DA CIRCOLARE NORMATIVA NAZIONALE 2014/2015, IL RITARDO NELLA PRESENTAZIONE DELLE ISCRIZIONI E SANZIONATO CON UN AMMENDA

Dettagli

5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA

5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA 5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA La Lega Nuoto Uisp Regionale indice il 5 TORNEO A SQUADRE EMILIA ROMAGNA per il giorno 18/04/04 (sedi diverse). Regolamento: potranno partecipare tutte le Società che

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA KARATE

FEDERAZIONE ITALIANA KARATE Alle Società/Associazioni affiliate Mestre, 29/12/2014 Lett. n. 13/14 OGGETTO: 6 Campionato Regionale Veneto Con la presente, desidero informarvi su quanto segue. 6 CAMPIONATO REGIONALE VENETO Viene organizzato

Dettagli

III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 9 OTTOBRE 2011

III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 9 OTTOBRE 2011 Bando di Regata III TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO REGATA PROMOZIONALE APERTA LOVERE, 9 OTTOBRE 2011 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Sebino organizza

Dettagli

COMITATO REGIONALE LAZIO Settore Nuoto REGOLAMENTO

COMITATO REGIONALE LAZIO Settore Nuoto REGOLAMENTO COMITATO REGIONALE LAZIO Settore Nuoto REGOLAMENTO Estate 2013 0 INDICE: pag.2 pag. 3-6 pag. 7-8 pag.9-10 pag.11-12 pag.13-15 pag.16-18 CALENDARIO REGIONALE NUOTO NORME DI CARATTERE GENERALE CAMPIONATO

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO BANDO DI REGATA REGATA INTERNAZIONALE DI GRAN FONDO D INVERNO SUL PO Torino, Domenica 15 Febbraio 2015 34015 Mu 1. Comitato organizzatore locale (COL): Società Canottieri

Dettagli

Oggetto: attività Sportiva Scolastica Campionati Studenteschi Nuoto 2014/2015.

Oggetto: attività Sportiva Scolastica Campionati Studenteschi Nuoto 2014/2015. Prot. n. 1209/B Catania, 20.04.2015 Ai Dirigenti delle Istituzioni Scolastiche Statali FRANCESCO REDI di Paternò G.B. VACCARINI di Catania GIOVANNI VERGA di Adrano L O R O S E D I Al Comitato Prov.le CONI

Dettagli

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011

ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO REGIONALE FRIULI - VENEZIA GIULIA ATTIVITA' REGIONALE DI CORSA IN MONTAGNA 2011 Norme generali di svolgimento delle manifestazioni di Campionato Regionale

Dettagli

Delegazione Regione Veneto

Delegazione Regione Veneto Prot. 001 Padova, li 25/09/2014 A tutte le Società FISDIR interessate e p.c. al Referente Tecnico Nazionale di Disciplina OGGETTO: 1 MEETING DI HALLOWEEN NAZIONALE DI NUOTO FISDIR VENETO PADOVA 25/26 OTTOBRE

Dettagli

IV Campionati Italiani Assoluti

IV Campionati Italiani Assoluti C.O.N.I. FICSF Indice e A.S.D. Scuola del remo Garda organizza i IV Campionati Italiani Assoluti per imbarcazioni V.I.P. 7,50 Lago di Garda - Garda (VR) 27 e 28 Settembre 2014 per tutte le specialità di

Dettagli

SETTORE NUOTO. CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2015 2016 al 16.02.2016

SETTORE NUOTO. CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2015 2016 al 16.02.2016 SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2015 2016 al 16.02.2016 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2015-2016 e scadenze pag. 3 Norme di carattere

Dettagli

IL COMITATO REGIONALE FVG - FIC

IL COMITATO REGIONALE FVG - FIC IL COMITATO REGIONALE FVG - FIC ORGANIZZA IL CAMPIONATO REGIONALE 2013 APERTO ALLE REGIONI E NAZIONI CONFINANTI SAN GIORGIO DI NOGARO 27 / 28 LUGLIO 2013 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO

Dettagli

COMITATO REGIONALE TOSCANA Lega Nuoto

COMITATO REGIONALE TOSCANA Lega Nuoto MODALITA' DI ISCRIZIONE Per l'iscrizione al Campionato Regionale Giovani e Giovanissimi della stagione 2013/2014 le società interessate dovranno: 1. effettuare l'affiliazione della Società ed il tesseramento

Dettagli

X Meeting Internazionale Città di Mondovì Memorial Dario Cerrone 19 20 Aprile 2008

X Meeting Internazionale Città di Mondovì Memorial Dario Cerrone 19 20 Aprile 2008 X Meeting Internazionale Città di Mondovì Memorial Dario Cerrone 19 20 Aprile 2008 E dunque siamo a 10! Il Meeting Internazionale Città di Mondovì può festeggiare, proprio in occasione dell anno olimpico

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2012 2013

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2012 2013 SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2012 2013 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2012-2013 e scadenze pag. 4 Norme di carattere generale

Dettagli

Piscina Conelli Mondini, Via Virgilio, 16 22100 COMO

Piscina Conelli Mondini, Via Virgilio, 16 22100 COMO Piscina Conelli Mondini, Via Virgilio, 16 22100 COMO www.iceclubcomoasd.it specialswimming@iceclubcomoasd.it CENTRO DI FORMAZIONE FEDERALE PARALIMPICO Como, li 01.03.2011 Spett.le CIP Comitato Italiano

Dettagli

Il CNS LIBERTAS 18 TROFEO NAZIONALE GINO BIANCHI (AGONISTICA - FIGHTING SYSTEM - DUO SYSTEM - NE-WAZA)

Il CNS LIBERTAS 18 TROFEO NAZIONALE GINO BIANCHI (AGONISTICA - FIGHTING SYSTEM - DUO SYSTEM - NE-WAZA) Il CNS LIBERTAS organizza in collaborazione con AIJJ E DA 18 TROFEO NAZIONALE GINO BIANCHI (AGONISTICA - FIGHTING SYSTEM - DUO SYSTEM - NE-WAZA) 31 GENNAIO 1 FEBBRAIO 2015 presso il PALADIAMANTE di Via

Dettagli

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67)

Amatori (1978-1989) Master MM35 (1973/77) Master MF35 (1973/77) Master MM40 (1968/72) Master MF40 (1968/72) Master MM45 (1963/67) CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2012 DI CORSA CAMPESTRE 63 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 48 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMP ESTRE 19 TROFEO NAZ. LIBERTAS MASTER / AMATORI

Dettagli

Genova Pra 9 10 maggio 2009

Genova Pra 9 10 maggio 2009 Comune di Genova C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LIGURIA 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice ed il Comitato Regionale Liguria organizza - con il Patrocinio

Dettagli

BOLZANO ON ICE. Associazione Sportiva Dilettantistica Pattinaggio Artistico. PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 31.gennaio.-01.

BOLZANO ON ICE. Associazione Sportiva Dilettantistica Pattinaggio Artistico. PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 31.gennaio.-01. ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP DI PATTINAGGIO ARTISTICO PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 31.gennaio.-01.febbraio 2015 Trofeo nazionale categorie FREE ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP DI PATTINAGGIO

Dettagli

2 Prova Campionato Regionale Di Corsa Campestre Tezze Sul Brenta (VI)

2 Prova Campionato Regionale Di Corsa Campestre Tezze Sul Brenta (VI) e.p.c. Ai Comitati Provinciali Ai Coordinatori Tecnici Provinciali Ai Responsabili Regionali e Provinciali Atletica Leggera Ai Responsabili Regionali e Provinciali Giudici di Gara Ai Presidenti Provinciali

Dettagli

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA

-------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA -------------------- REGOLAMENTO -------------------- CRONOSQUADRE CITTÀ DI VILLAFRANCA POLISPORTIVA SAN GIORGIO Trofeo Alé 7 Memorial Trofeo Manessi 5^ Medaglia d oro in ricordo di Amaranto DeAngelis

Dettagli

Viareggio Domenica 27 Febbraio 2011 via Salvatori, 1 - Zona Darsena ore 8.30 / 9.00 controllo atleti ore 9.15 inizio gara

Viareggio Domenica 27 Febbraio 2011 via Salvatori, 1 - Zona Darsena ore 8.30 / 9.00 controllo atleti ore 9.15 inizio gara COMITATO PROVINCIALE C.S.E.N. DI LUCCA Via Buonarroti 117 55049 Viareggio M.o Francesco Romani cell. 328 7196220 maestroromani@gmail.com Viareggio Domenica 27 Febbraio 2011 via Salvatori, 1 - Zona Darsena

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

4^ PROVA DI COPPA ITALIA MASTER DI NUOTO U.I.S.P. 2009/2010 VI TROFEO MASTER LAZIO CENTRO ITALIA

4^ PROVA DI COPPA ITALIA MASTER DI NUOTO U.I.S.P. 2009/2010 VI TROFEO MASTER LAZIO CENTRO ITALIA UUI ISSPP UUNNI IOONNEE ITTAALLI I IAANNAA SSPPOORRTT PPEERR TTUUTTTTI I CCOOMI ITTAATTOO RREEGGI IOONNAALLEE LLAA ZZI IOO LL EE GG AA NN UU OO TT OO RR EE GG I OO NN AA LL EE LL AA ZZ I OO L.go Nino Franchellucci,

Dettagli

TENNIS TAVOLO 2013-2014

TENNIS TAVOLO 2013-2014 TENNIS TAVOLO 2013-2014 Il Centro Sportivo Italiano, Comitato Provinciale di Milano, in collaborazione con SPORT-ORG snc, organizza l attività 2013/14 di Tennis Tavolo. 1 11 COPPA CSI PROVINCIALE INDIVIDUALE

Dettagli

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16

16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 Regolamento Circuito regionale Emilia master CSI 2015/2016 CSI Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Regionale Nuoto 16º CIRCUITO INTERREGIONALE di NUOTO MASTER STAGIONE SPORTIVA 2015/16 1 - Alle

Dettagli

RISERVATO ALLE CLASSI BAMBINI-FANCIULLI M/F - RAGAZZI M/F ESORDIENTI/A M/F ESORDIENTI/B M/F CADETTI M/F JUNIORES M/F SENIORES M/F

RISERVATO ALLE CLASSI BAMBINI-FANCIULLI M/F - RAGAZZI M/F ESORDIENTI/A M/F ESORDIENTI/B M/F CADETTI M/F JUNIORES M/F SENIORES M/F RISERVATO ALLE CLASSI BAMBINI-FANCIULLI M/F - RAGAZZI M/F ESORDIENTI/A M/F ESORDIENTI/B M/F CADETTI M/F JUNIORES M/F SENIORES M/F ORGANIZZAZIONE: COMITATO PROVINCIALE CSEN DI BARI UFFICIO GARE NAZIONALE

Dettagli

12 TROFEO NEL BLU ORGANIZZAZIONE ENDAS CONI FIPSAS

12 TROFEO NEL BLU ORGANIZZAZIONE ENDAS CONI FIPSAS ENDAS CONI FIPSAS ORGANIZZAZIONE F.I.P.S.A.S. Sezione Provinciale di TRIESTE 34100 Trieste, P.le dei Legnami 1/D tel. 040 382994 fax 040 383419 Presidente: Cav. Uff. RENATO DEL CASTELLO Consigliere responsabile

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE Sezione Nuoto

REGOLAMENTO GENERALE Sezione Nuoto REGOLAMENTO GENERALE Sezione Nuoto 1. Possono partecipare ai campionati ed alle manifestazioni indette dal Settore Attività Natatorie della Confsport Italia A.S.D., tutte le scuole, associazioni e società

Dettagli

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR)

Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015. domenica 8 marzo 2015 BACIALLA BIKE Terontola (AR) 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2015 2) Composizione del Circuito Il trofeo si svolgerà in n. 6 prove: domenica 8

Dettagli

II TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 3 OTTOBRE 2010

II TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO LOVERE, 3 OTTOBRE 2010 Bando di Regata II TROFEO UBI BANCA POPOLARE DI BERGAMO REGATA PROMOZIONALE APERTA LOVERE, 3 OTTOBRE 2010 1 - INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e la Società Canottieri Sebino organizza

Dettagli

REGOLAMENTO 2013. 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB. Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013

REGOLAMENTO 2013. 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB. Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013 REGOLAMENTO 2013 1) Circuito Toscano di granfondo e mediofondo di MTB Possono partecipare tutti gli atleti in regola con il tesseramento 2013 2) Composizione del Circuito Il trofeo si svolgerà in n. 6

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012

REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 REGOLAMENTI CORSA CAMPESTRE FIDAL PIEMONTE 2012 1) CORSA CAMPESTRE CAMPIONATI FEDERALI REGIONALI Campionati piemontesi individuali Assoluti: 15/1/2012 Novara (NO) CDS Giovanile: 5/2/2012 - Verbania (VB)

Dettagli

BOLZANO ON ICE. Associazione Sportiva Dilettantistica Pattinaggio Artistico. PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 31.gennaio.-01.

BOLZANO ON ICE. Associazione Sportiva Dilettantistica Pattinaggio Artistico. PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 31.gennaio.-01. ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP DI PATTINAGGIO ARTISTICO PALAONDA - Stadio del ghiaccio di Bolzano 31.gennaio.-01.febbraio 2015 Trofeo nazionale categorie FREE ALTO ADIGE - SŰDTIROL ICE CUP DI PATTINAGGIO

Dettagli

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE

CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CENTRO SPORTIVO ITALIANO COMITATO PROVINCIALE DI UDINE CAMPIONATO PROVINCIALE E REGIONALE CORSA IN MONTAGNA CSI CON L ASSEGNAZIONE DEI TROFEI : 35 Tr. Gianni Mirai 1 class. cat. maschili giovanili (E-R-C-A)

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE LOMBARDIA Bando della 1 ^ prova della Coppa Italia di Fondo (Cadetti, Junior, Senior valido per le Classifiche Nazionali) (Master non valido per le Classifiche

Dettagli

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA

SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA SETTORE NUOTO CALENDARIO ATTIVITA REGIONALE REGOLAMENTO MANIFESTAZIONI REGIONALI ANNO NATATORIO 2014 2015 BOZZA Agg. al 31/10/2014 1 INDICE Calendario Attività Agonistica 2014-2015 e scadenze pag. 3 Norme

Dettagli

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015

REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 REGOLAMENTI CORSA IN MONTAGNA 2015 1. NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. 1.2 La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in

Dettagli

Circuito regionale Aquagol 2014

Circuito regionale Aquagol 2014 Federazione Italiana Nuoto EDIZIONE 2014 SETTORE PROPAGANDA nati 2003-2004-2005 e seguenti (m/f) Circuito regionale Aquagol 2014 Definizione di categoria: il Circuito Aquagol viene svolto dal all interno

Dettagli

Concept2 Italia organizza

Concept2 Italia organizza Concept2 Italia organizza 13 Concept2 Open Indoor Rowing Championship 9 Concept2 Open Team Championship 10 Concept2 Campionato Speciale 1 Concept2 Sprint Championship Roma, sabato 7 e domenica 8 Febbraio

Dettagli

Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Atletica legg. Cross Corsa in montagna COMUNICATO UFFICIALE N 14 DEL 10.12.

Centro Sportivo Italiano Commissione Tecnica Atletica legg. Cross Corsa in montagna COMUNICATO UFFICIALE N 14 DEL 10.12. COMUNICATO UFFICIALE N 14 DEL 10.12.2015 Il Consiglio Provinciale C.S.I. di Reggio Emilia indice e la Commissione Tecnica C.S.I. di ATLETICA, con la collaborazione della F.I.D.A.L. e dei G.G.G., organizza

Dettagli

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento

CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE. regolamento CENTRO REGIONALE SPORTIVO LIBERTAS PIEMONTE CAMPIONATO NAZIONALE LIBERTAS 2013 DI CORSA CAMPESTRE 64 LEVA NAZIONALE LIBERTAS MASCHILE DI CORSA CAMPESTRE 49 LEVA NAZIONALE LIBERTAS FEMMINILE DI CORSA CAMPESTRE

Dettagli

CADETTI JUNIORES - SENIORES

CADETTI JUNIORES - SENIORES COMITATO REGIONALE LAZIO SETTORE JUDO COMITATO REGIONALE ABRUZZO SETTORE JUDO CADETTI JUNIORES - SENIORES REGOLAMENTO DELLA COMPETIZIONE Data di svolgimento: 17 ottobre 2015 Luogo di svolgimento: Partecipanti:

Dettagli

Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON

Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON Regolamento 2015 TERREDISIENA ULTRAMARATHON Edizione 2 Domenica 1 Marzo 2015 CONTATTI COMITATO ORGANIZZATORE: via Massetana Romana 18-53100 SIENA Telefono : 0577271567 (ore ufficio) Cellulare + 39 335497720

Dettagli

ENDAS NAZIONALE REGOLAMENTO

ENDAS NAZIONALE REGOLAMENTO ENDAS NAZIONALE SETTORE KARATE REGOLAMENTO 1 L ENDAS Ente Nazionale Democratico di Azione Sociale, organizza i " Campionati Regionali ", fase preliminare, valida per la qualificazione alle " FINALI NAZIONALI

Dettagli

REGOLAMENTO UISP 2015

REGOLAMENTO UISP 2015 REGOLAMENTO UISP 2015 11 CIRCUITO PODISTICO CANAVESANO UISP DI CORSA CAMPESTRE SU STRADA E IN MONTAGNA. Il Comitato organizzatore del 11 Circuito Podistico Canavesano UISP organizza ed assegna i seguenti

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA

FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO COMITATO REGIONALE PIEMONTE COMITATO REGIONALE LIGURIA Bando della 1^ REGATA REGIONALE PIEMONTE 1^ REGATA REGIONALE LIGURIA valida per le Classifiche Nazionali LAGO DI

Dettagli

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl

TURIN MARATHON Società Sportiva Dilettantistica Srl DISPOSITIVO DI GARA Nome manifestazione: XXIX Turin Marathon Gran Premio La Stampa (Gara internazionale IAAF inserita nel calendario AIMS) Approvazione FIDAL Piemonte n. 405/strada/2015 oro Data: 4 ottobre

Dettagli

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO

REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 DALLA VAL DI MARINA AL MUGELLO REGOLAMENTO GRANFONDO (GF) E MEDIOFONDO (MF) GIGLIO D ORO ALFREDO MARTINI 2013 Calenzano di Firenze 15 settembre 2013 Art. 1 La ASD Giglio d Oro in collaborazione con tutte le Società e Gruppi sportivi

Dettagli

Regolamento tecnico di Nuoto Salvamento. (edizione novembre 2011)

Regolamento tecnico di Nuoto Salvamento. (edizione novembre 2011) Regolamento tecnico di Nuoto Salvamento (edizione novembre 2011) Premessa Il presente regolamento tecnico è basato sulle regole adottate dalla Federazione Italiana Nuoto (FIN) ed adattate alle esigenze

Dettagli

11 GRAN PREMIO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE C.U. N. 1

11 GRAN PREMIO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE C.U. N. 1 11 GRAN PREMIO REGIONALE DI CORSA CAMPESTE CIRCUITO REGIONALE C.U. N. 1 1 TAPPA 9 GENNAIO 2011 S. Ippolito di Galciana Prato 2 TAPPA 16 GENNAIO 2011 Lago del Santonuovo Pistoia 3 TAPPA 30 GENNAIO 2011

Dettagli

13 CAMPIONATO INTERREGIONALE N U O T O

13 CAMPIONATO INTERREGIONALE N U O T O CONSIGLIO REGIONALE DI TOSCANA DIREZIONE TECNICA REGIONALE 13 CAMPIONATO INTERREGIONALE DI N U O T O 2 TAPPA CIRCUITO SPECIAL SWIMMERS Carrara 18 Gennaio 2015 Piscina di Carrara Via Sarteschi,1 tel. 0585/71419

Dettagli

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015

-AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 -AUDAX 24h- 18-19 luglio 2015 Arcore 26/03/2015 REGOLAMENTO Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Il GILERA CLUB ARCORE con sede in Arcore via N. Sauro 12 (mail : motoclubarcore@gmail.com) e il MOTO CLUB BIASSONO con

Dettagli

MANIFESTAZIONE PATROCINATA DAL COMUNE DI FELTRE. Feltre, 28 e 29 MARZO 2015 PROGRAMMA PROVVISORIO

MANIFESTAZIONE PATROCINATA DAL COMUNE DI FELTRE. Feltre, 28 e 29 MARZO 2015 PROGRAMMA PROVVISORIO GARA INTERREGIONALE FREE PER ATLETI NON AMMESSI ALLA COPPA ITALIA XIII edizione TROFEO CITTA' DI FELTRE II MEMORIAL GIOVANNI BELATI (valevole per i passaggi di categoria) MANIFESTAZIONE PATROCINATA DAL

Dettagli

CORSA CAMPESTRE Campionato Provinciale C.S.I. EDIZIONE 2014/2015

CORSA CAMPESTRE Campionato Provinciale C.S.I. EDIZIONE 2014/2015 CORSA CAMPESTRE Campionato Provinciale C.S.I. EDIZIONE 2014/2015 Il Consiglio Provinciale C.S.I. di Reggio Emilia indice e la Commissione Tecnica C.S.I. di ATLETICA, con la collaborazione della F.I.D.A.L.

Dettagli

FIN - Comitato Regionale Ligure

FIN - Comitato Regionale Ligure FIN - 1. 0 NORMATIVE GENERALI Iscrizioni alle gare 1. Le iscrizioni alle gare vanno effettuate tramite procedura online dal sito http://online.federnuoto.it/iscri/iscrisocieta.php utilizzando il software

Dettagli

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015

REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 REGOLAMENTO PROVINCIALE MONTAGNA 2015 1 NORME GENERALI 1.1 La corsa in montagna è una specialità dell'atletica leggera. La gara di corsa in montagna si svolge all'aperto, su un percorso naturale, in prevalenza

Dettagli

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015

Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Regolamento JUNIOR BIKE BRESCIA - 2015 Lo Junior Bike Brescia è un circuito di manifestazioni ludico- sportive NON agonistiche riservate ai giovani e Giovanissimi, organizzato in due gironi distinti :

Dettagli

Provincia di Varese Circoscrizione 2

Provincia di Varese Circoscrizione 2 C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO Regione Lombardia CONI Comitato di Varese Provincia di Varese Circoscrizione 2 Comune di Varese Camera di Commercio Varese 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio

Dettagli

REGOLAMENTI ATTIVITA INVERNALE 2012

REGOLAMENTI ATTIVITA INVERNALE 2012 REGOLAMENTI ATTIVITA INVERNALE 2012 CAMPIONATO REGIONALE INDIVIDUALE DI CROSS ALL/JUN/SEN-PRO Pizzo (VV), 22 Gennaio 2012 1.La Fidal indice e l Atletica Conoscere Jonadi organizza i Campionati Regionali

Dettagli

REGOLAMENTO Atto Costitutivo e Statuto Verbale dell Assemblea dei Soci Modulo "Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003" Ricevuta di versamento

REGOLAMENTO Atto Costitutivo e Statuto Verbale dell Assemblea dei Soci Modulo Informativa ex art. 13 D.lgs. 196/2003 Ricevuta di versamento REGOLAMENTO 1. Possono partecipare ai campionati ed alle manifestazioni indette dal Settore Scherma della Confsport Italia A.S.D., tutte le scuole, associazioni e società sportive regolarmente affiliate

Dettagli

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO

C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO C.O.N.I. FEDERAZIONE ITALIANA CANOTTAGGIO 1) INVITO La Federazione Italiana Canottaggio indice e il Circolo Canottieri Piediluco, quale Comitato Organizzatore, in collaborazione con: Delegazione Regionale

Dettagli

ATLETICA LEGGERA. Pista

ATLETICA LEGGERA. Pista ATLETICA LEGGERA Pista CATEGORIA ANNI DI NASCITA Ragazzi/e 2004-2005 Cadetti/e 2002-2003 Programma Categoria Gruppi Gare Ragazzi/e Corse 60-600 - 4x100 (cambio libero) Salti Alto - Lungo Lanci Peso gomma

Dettagli