OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA"

Transcript

1 Foglio N informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni di Vigilanza in materia di Trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari emanate dalla Banca d Italia in data 29 luglio 2009 e pubblicate nel Supplemento Ordinario n.170 della Gazzetta Ufficiale del 10 settembre 2009 n.210. Data aggiornamento 17/03/2014 FINANZIAMENTI LEGATI ALL 'OPERATIVITA OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Banca Popolare di Milano soc. coop. a r. l. - Società cooperativa a responsabilità limitata Sede legale e amministrativa: P.za F.Meda Milano - Codice ABI Iscritta all Albo delle banche presso la Banca d Italia n Capogruppo del "Gruppo Bipiemme" N. di iscrizione al Registro delle imprese : Aderente al F.do Interbancario di tutela dei depositi, F.do Nazionale di Garanzia, Cassa di compensazione e garanzia S.p.A Capitale sociale e Riserve al 31/12/2011: euro ,43 Telefono: Fax Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Cognome : Telefono : Iscrizione ad Albi o Elenchi : Sede : Qualifica : COSA SONO I FINANZIAMENTI LEGATI ALL'OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA ANTICIPI ALL'ESPORTAZIONE Gli anticipi all'esportazione rappresentano un intervento creditizio collegato all'esportazione di beni o prestazioni di servizi all'estero. Possono essere concessi dalla Banca, previo affidamento, sia fronte di esportazioni da effettuare, per finanziare l'approntamento della fornitura, che ad esportazioni già effettuate per permettere lo smobilizzo dei crediti. Il rimborso dell'anticipo avviene, normalmente, al momento dell'incasso proveniente dall'estero dell'operazione sottostante. Decorsi i termini previsti dalla delibera di affidamento, qualora l'incasso non sia pervenuto, il finanziamento verrà estinto con contestuale addebito dell'importo sul conto corrente. FINANZIAMENTI PER L' IMPORTAZIONE I finanziamenti all'importazione rappresentano un intervento creditizio, erogato all'atto del pagamento di importazioni e consente di dilazionare, nei termini previsti dalla delibera di fido, l'addebito sul conto corrente. Alla scadenza concordata il finanziamento verrà estinto con addebito dell'importo sul conto corrente.

2 pag 2/6 ANTICIPI IN DIVISA NON CORRELATI AD ESPORTAZIONI O IMPORTAZIONI Gli anticipi in divisa non correlati ad esportazioni o importazioni sono finanziamenti erogati in divise diverse dall'euro non legati ad operazioni di natura commerciale. Con la liberalizzazione valutaria i residenti possono liberamente ottenere finanziamenti in divise diverse dall'euro senza particolari vincoli. Ciò consente di scegliere anticipi in valute caratterizzate da bassi tassi di interesse assumendo, però, il rischio di oscillazione del cambio. La durata, le modalità di erogazione, e le modalità di rientro sono previste nelle linee di fido accordate. UTILIZZO DEGLI AFFIDAMENTI IN FORMA DI FIDO PROMISCUO Gli affidamenti legati all operatività estero possono essere concessi anche in forma di fido promiscuo, ovvero attraverso una linea di fido che può essere utilizzata indifferentemente per ogni tipologia di forma tecnica di fido collegata, fino alla concorrenza massima dell accordato concesso. Nel caso degli affidamenti legati all operatività estero, possono essere accordate in forma di fido promiscuo le seguenti forme tecniche: Finanziamenti import Emissione di Crediti documentari Anticipi su fatture export Anticipi su contratti export Anticipi su flussi export Le medesime forme tecniche di affidamento possono essere accordate in forma di fido promiscuo con alcune forme tecniche di affidamento appartenenti al comparto portafoglio e anticipo su fatture e/o documenti, ed in particolare: Anticipo su fatture e/o documenti Anticipo su effetti sbf scadenziario Anticipo su effetti conto V Sconto di portafoglio RISCHI Per tutte le operazioni della specie, se erogate in divise diverse dall'euro, in caso di addebito in conto corrente il cliente si accolla il rischio di oscillazione del cambio. Difatti all'estinzione degli anticipi con addebito in conto corrente sarà applicato il cambio di conversione della divisa di accensione in Euro rilevato al momento della negoziazione.

3 pag. 3/6 QUANTO PUO COSTARE IL FINANZIAMENTO PRINCIPALI CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI E COMMISSIONI SUI FIDI Tasso debitore nominale annuo per operazione in Euro - Export 8,750 % Tasso debitore nominale annuo per operazione in Euro - Import 13,500 % Spread su tasso per operazioni in valuta ** 2,000% Commissione di messa a disposizione dei fondi (CDF) 1 0,500% Periodicità liquidazione CDF Trimestrale CALCOLO DEGLI INTERESSI Divisore per il calcolo degli interessi in euro ANNO CIVILE Divisore per il calcolo degli interessi in divisa ANNO COMMERCIALE Periodicità liquidazione interessi CHIUSURA TOTALE O PARZIALE / RINNOVO PRATICA 1 Commissione che remunera il servizio con cui la banca mette a disposizione del correntista una somma per un determinato periodo di tempo. La commissione è fissa e pari al massimo allo 0,500% trimestrale sull'importo dell'affidamento. La commissione prescinde dall'effettivo utilizzo delle somme messe a disposizione dalla banca. ** TASSO DIVISA: per le seguenti Divise Estere: USD, JPY, CHF, GBP, CAD Tasso Libor (tasso interbancario attivo sulla piazza di Londra) per la durata del finanziamento maggiorato di uno spread massimo di 350 b.p. quale costo della provvista. Per le restanti divise il tasso sarà concordato di volta in volta

4 pag. 4/6 SPESE ANTICIPI E/O FINANZIAMENTI OPERATIVITA' ESTERO Spese pratica accensione/rinnovo/estinzione 12,50 euro Commisione di servizio operazioni Euro (per mille) 2 per mille minimo 4,13 euro Commisione di servizio operazioni divisa (per mille) 2 per mille minimo 4,13 euro Valuta accensione finanziamento import 2 giorni lavorativi data operazione Valuta estinzione finanziamento import 2 giorni lavorativi antecedenti la scadenza Valuta accensione anticipo export euro e/o divisa 2 giorni lavorativi data operazione Valuta estinzione anticipo export euro e/o divisa 2 giorni lavorativi antecedenti la scadenza Il nostro personale di sportello è disponibile per fornire alla clientela le quotazioni aggiornate dei tassi. ALTRE SPESE Spese di invio e produzione Documento di Sintesi Spese di invio e produzione Documento di Sintesi online 1,35 euro 0 euro CAMBIO APPLICATO IN CASO DI CONVERSIONE DELLA DIVISA Cambio per acquisto divisa: Quotazione di riferimento ( circuito Reuters ) rilevato al momento della negoziazione diminuito di uno spread di : massimo 0,50% per negoziazioni di Dollaro USA Sterlina Gran Bretagna Yen Giappone Franco Svizzera Dollaro Australia Dollaro Canada Corona Norvegia Corona Svezia Corona Danimarca Dollaro Nuova Zelanda. massimo 1,50% per negoziazioni di Dollaro Hong Kong Rand Sud Africa Dollaro Singapore Corona Rep. Ceca Fiorino Ungheria Renmbimbo Cina Zloty Polonia Lira Turchia. Per le restanti divisa la quotazione del cambio è pattuita fra le parti Cambio per vendita divisa : Quotazione di riferimento ( circuito Reuters ) rilevato al momento della negoziazione aumentato di uno spread di: massimo 0,50% per negoziazioni di Dollaro USA Sterlina Gran Bretagna Yen Giappone Franco Svizzera Dollaro Australia Dollaro Canada Corona Norvegia Corona Svezia Corona Danimarca Dollaro Nuova Zelanda. massimo 1,50% per negoziazioni di Dollaro Hong Kong Rand Sud Africa - Dollaro Singapore Corona Rep. Ceca Fiorino Ungheria Renmbimbo Cina Zloty Polonia Lira Turchia. Per le restanti divisa la quotazione del cambio è pattuita fra le parti

5 pag. 5/6 Recesso del Cliente Il Cliente ha facoltà di recedere dal Contratto, senza penalità e senza spese, inviando una lettera raccomandata alla Banca. A tal fine il Cliente è tenuto a rispettare un termine di preavviso di quindici giorni, salvo che sussista una giusta causa e/o un giustificato motivo imputabile alla Banca. L'efficacia del recesso è subordinata all'estinzione di tutti i crediti vantati dalla Banca in relazione al Contratto e agli utilizzi del Fido effettuati. Il recesso ha l'effetto di sospendere immediatamente l'utilizzo del Fido una volta che la relativa comunicazione è stata ricevuta dalla Banca. In caso di pagamenti pervenuti successivamente al recesso, le somme incassate sono portate dalla Banca a decurtazione di quanto ancora dovuto dal Cliente in forza del Contratto ovvero di altri rapporti, se esistenti, altrimenti saranno tenute dalla Banca a disposizione del Cliente. Resta fermo il diritto della Banca di operare le compensazioni previste dalle Condizioni Generali del rapporto di Conto Corrente. Il recesso dal Contratto non comporta il recesso dal Conto Corrente e dagli altri rapporti in essere tra il Cliente e la Banca, salvo diversa previsione nella comunicazione di esercizio del recesso. Recesso della Banca e sospensione dell'utilizzo del Fido Se l'affidamento è concesso a tempo determinato, la Banca non può recedere dal Contratto prima della scadenza del termine, se non per giusta causa e/o giustificato motivo. Se l'affidamento è concesso a tempo indeterminato, la Banca ha facoltà di recedere dal Contratto in qualsiasi momento: (i) senza preavviso, qualora ricorra una giusta causa e/o un giustificato motivo, dandone immediata comunicazione al Cliente mediante lettera raccomandata, o (ii) con un preavviso di 15 giorni a mezzo lettera raccomandata, qualora non ricorra una giusta causa e/o un giustificato motivo. Il recesso ha l effetto di sospendere immediatamente l utilizzo del Fido dal momento in cui la comunicazione di recesso è stata ricevuta dal Cliente. In caso di recesso, fermo che non possono aver luogo nuovi utilizzi dell'affidamento, il Cliente è tenuto a soddisfare integralmente le proprie obbligazioni derivanti dal Contratto corrispondendo alla Banca tutto quanto ad essa dovuto. Per la liberazione e per il pagamento di tutto quanto dovuto alla Banca sarà dato al Cliente un termine di 15 giorni. Il recesso dal Contratto non comporta il recesso dal Conto Corrente e dagli altri rapporti in essere tra il Cliente e la Banca, salvo diversa previsione nella comunicazione di esercizio del recesso. Resta fermo il diritto della Banca di operare le compensazioni previste dalle Condizioni Generali del contratto di Conto Corrente. Fermo quanto previsto dai precedenti commi in punto di recesso dal Contratto, qualora le condizioni patrimoniali del Cliente divengano tali da porre in evidente pericolo il rimborso di quanto dovuto alla Banca o ricorra comunque una giusta causa e/o un giustificato motivo, la Banca può sospendere l'utilizzo del Fido, salvo che il Cliente presti idonea garanzia. La Banca comunicherà al Cliente la sospensione del Fido su supporto cartaceo o altro supporto durevole (ad es. pdf o ), in anticipo e, ove ciò non sia possibile, immediatamente dopo la sospensione. In caso di pagamenti pervenuti successivamente al recesso,le somme incassate sono portate dalla Banca a decurtazione di quanto ancora dovuto dal Cliente in forza del Contratto ovvero di altri rapporti,se esistenti,altrimenti saranno tenute dalla Banca a disposizione del Cliente.

6 pag. 6/6 Recesso in caso di Offerta Fuori Sede Ai sensi del Codice del Consumo, il cliente può recedere senza penali e senza dover indicare il motivo entro 10 giorni dalla conclusione del contratto, con le modalità comunicate al momento della conclusione del medesimo. Peraltro, nel caso in cui il diritto di recesso venga esercitato nel termine di legge: il cliente è tenuto comunque a pagare l'importo relativo ai servizi già prestati dalla banca secondo le condizioni economiche previste nei relativi testi contrattuali e fogli informativi; restano dovuti eventuali oneri fiscali già maturati. PROCEDURE DI RECLAMO E RICORSO 1. Il cliente può presentare un reclamo all'intermediario, anche per lettera raccomandata A/R (indirizzandola a: Ufficio Reclami BPM Piazza F. Meda Milano) o per via telematica (indirizzando un messaggio di posta elettronica a o, infine, via fax al numero La Banca deve rispondere entro 30 giorni. 2. Qualora il Cliente non sia soddisfatto o non abbia ricevuto risposta al reclamo, il cliente può rivolgersi all' Arbitro Bancario Finanziario (ABF). Per sapere come rivolgersi all ABF il Cliente può consultare il sito può recarsi presso le Filiali della Banca d'italia, oppure può rivolgersi direttamente alla Banca. 3. Il Cliente, in alternativa al ricorso all'abf, può attivare una procedura di mediazione ai sensi del d.lgs. 28/2010. La procedura di mediazione può essere esperita, singolarmente dal Cliente o in forma congiunta con la Banca, innanzi al Conciliatore Bancario Finanziario - Associazione per la soluzione delle controversie bancarie, finanziarie e societarie - ADR ( internet resta impregiudicata la facoltà del Cliente di ricorrere all'autorità Giudiziaria. 4. Se il Cliente intende rivolgersi all'autorità giudiziaria per una controversia relativa all'interpretazione ed applicazione del presente Contratto è tenuto preventivamente,ove previsto dalla legge, a rivolgersi ad uno degli organismi richiamati ai precedenti punti 2 e 3 oppure ad altro organismo di mediazione purchè iscritto nell'apposito registro degli organismi tenuto presso il Ministero della Giustizia ai sensi del d. lgs. 28/2010. L'esperimento preventivo di una delle procedure di cui ai precedenti punti 2 e 3 costituisce condizione di procedibilità della domanda giudiziale. 5. Indipendentemente dalla presentazione di un reclamo alla Banca o dalle procedure di mediazione sopra descritte, il Cliente, per istanze afferenti il riesame degli iter di concessione del credito, può rivolgersi alla Prefettura territoriale competente utilizzando i moduli che potrà scaricare dai siti e ed inviare alla Prefettura territoriale competente a mezzo raccomandata o a mezzo posta elettronica. 6. Il Cliente e le associazioni che lo rappresentano e le altre parti interessate possono presentare esposti alla Banca d'italia, impregiudicato il loro diritto di adire la competente Autorità Giudiziaria, di presentare e di attivare la procedura di mediazione di cui ai precedenti punti. LEGENDA Cambio Quotazione di una moneta di un paese espresso in termini di un altro paese. L' Euro quota certo per l'incerto, cioè viene indicata la quantità variabile di moneta estera necessaria per una quantità fissa di Euro. Commissione di messa a disposizione dei fondi (CDF) Negoziazione Commissione che remunera il servizio con cui la banca mette a disposizione del correntista una somma per un determinato periodo di tempo. La commissione è fissa e pari al massimo allo 0,5% trimestrale sull'importo dell'affidamento. La commissione prescinde dall'effettivo utilizzo delle somme messe a disposizione dalla banca. Trasformazione di una divisa in altra divisa oppure di una divisa in Euro o viceversa.

COSA SONO I FINANZIAMENTI LEGATI ALL' OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA

COSA SONO I FINANZIAMENTI LEGATI ALL' OPERATIVITA' ESTERO E ORDINARI IN DIVISA Foglio N. 6.07.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

AFFIDAMENTI DI PORTAFOGLIO

AFFIDAMENTI DI PORTAFOGLIO Foglio N. 2.40.0 informativo Codice B002,B003,S200 Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed

Dettagli

AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE - AZIENDE

AFFIDAMENTI IN CONTO CORRENTE - AZIENDE Foglio N. 2.11.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

CREDITI DOCUMENTARI DA NOI RICEVUTI CON FACOLTA' DI SCONTO PRO-SOLUTO

CREDITI DOCUMENTARI DA NOI RICEVUTI CON FACOLTA' DI SCONTO PRO-SOLUTO Foglio N. 6.06.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

VINCOLO IN CONTO CORRENTE CONSUMATORE E NON CONSUMATORE

VINCOLO IN CONTO CORRENTE CONSUMATORE E NON CONSUMATORE Foglio N. 1.41.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

SERVIZIO INCASSO EFFETTI - ITALIA E SEPA

SERVIZIO INCASSO EFFETTI - ITALIA E SEPA Foglio N. 3.1. informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

SERVIZIO INCASSO EFFETTI - ITALIA E SEPA

SERVIZIO INCASSO EFFETTI - ITALIA E SEPA Foglio N. 3.1. informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 4.11.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

PRINCIPALI OPERAZIONI DI PAGAMENTO PER CONTANTI (NON RIENTRANTI NEL CONTRATTO QUADRO )

PRINCIPALI OPERAZIONI DI PAGAMENTO PER CONTANTI (NON RIENTRANTI NEL CONTRATTO QUADRO ) Foglio N. 7.02.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

SERVIZI DIVERSI ESTERO

SERVIZI DIVERSI ESTERO Allegato PDF: Foglio N. 6.10.00 informativo Categoria Estero Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed

Dettagli

ESTERO BONIFICI E ASSEGNI

ESTERO BONIFICI E ASSEGNI Foglio N. 6.08.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FINANZIAMENTI RATEIZZATI AZIENDE BREVE TERMINE - TASSO FISSO / TASSO VARIABILE

FINANZIAMENTI RATEIZZATI AZIENDE BREVE TERMINE - TASSO FISSO / TASSO VARIABILE Foglio N. 2.32.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 4.25.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

Finanziamenti legati all'operatività estero e ordinari in divisa

Finanziamenti legati all'operatività estero e ordinari in divisa Foglio N. 6.07.0.MC informativo Redatto in ottemperanza alla deliberazione CICR del 4 marzo 2003, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n 72 del 27 marzo del 2003 e delle Istruzioni di Vigilanza emanate

Dettagli

Operazioni di compravendita di divisa estera a termine e accessorio servizio di negoziazione a pronti di divisa (c.d.

Operazioni di compravendita di divisa estera a termine e accessorio servizio di negoziazione a pronti di divisa (c.d. FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Operazioni di compravendita di divisa estera a termine e accessorio servizio di negoziazione a pronti di

Dettagli

BONIFICI ESTERO. Foglio

BONIFICI ESTERO. Foglio Foglio N. 9.18.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vc Anticipo export (offerto ai soli non consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO. 4vc Anticipo export (offerto ai soli non consumatori) Pagina 1/10 FOGLIO INFORMATIVO 4vc Anticipo export (offerto ai soli non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra

Dettagli

FINANZIAMENTI RATEIZZATI AZIENDE BREVE TERMINE - TASSO FISSO / TASSO VARIABILE

FINANZIAMENTI RATEIZZATI AZIENDE BREVE TERMINE - TASSO FISSO / TASSO VARIABILE Foglio N. 2.32.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E /O AMMINISTRAZIONE

SERVIZIO TITOLI A CUSTODIA E /O AMMINISTRAZIONE Foglio N. 5.01.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FINANZIAMENTI SU FLUSSI PER OPERAZIONI FINANZIARIE

FINANZIAMENTI SU FLUSSI PER OPERAZIONI FINANZIARIE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Foglio N. 4.15.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vm Finanziamento all importazione (offerto ai soli non consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO. 4vm Finanziamento all importazione (offerto ai soli non consumatori) Pagina 1/10 FOGLIO INFORMATIVO 4vm Finanziamento all importazione (offerto ai soli non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vl Finanziamento utilizzabile in valuta (offerto ai consumatori e ai non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO. 4vl Finanziamento utilizzabile in valuta (offerto ai consumatori e ai non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA Pagina 1/11 FOGLIO INFORMATIVO 4vl Finanziamento utilizzabile in valuta (offerto ai consumatori e ai non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4ve Finanziamento operazioni commerciali in divisa (offerto ai soli non consumatori)

FOGLIO INFORMATIVO. 4ve Finanziamento operazioni commerciali in divisa (offerto ai soli non consumatori) Pagina 1/10 FOGLIO INFORMATIVO 4ve Finanziamento operazioni commerciali in divisa (offerto ai soli non consumatori) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 2.15.1 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FINANZIAMENTI ESTERI

FINANZIAMENTI ESTERI INFORMAZIONI SULLA BANCA FINANZIAMENTI ESTERI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.p.A. PIAZZA DEL POPOLO N. 15 12038 Savigliano CN n. telefono e fax: 0172.2031 / 0172.203.203

Dettagli

FINANZIAMENTI ESTERO

FINANZIAMENTI ESTERO FINANZIAMENTI ESTERO Foglio informativo in ottemperanza alle disposizioni di cui alla delibera CICR del 4 marzo 2003 e alle successive Istruzioni di Vigilanza della Banca d Italia del 15 luglio 2015 INFORMAZIONI

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Foglio N. 4.15.0 informativo Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli

o p e r a z i o n i e d e i s e r v i z i b a n c a r i e f i n a n z i a r i S e z i o n e V I I C r e d i t o a i C o n s u m a t o r i

o p e r a z i o n i e d e i s e r v i z i b a n c a r i e f i n a n z i a r i S e z i o n e V I I C r e d i t o a i C o n s u m a t o r i INFORMAZIONI PRECONTRATTUALI 1. Identità e cont atti del finanziatore/intermediario del credito Finanziatore Banca Popolare di Milano S.c.r.l. Indirizzo Piazza Filippo Meda, 4 20121 Milano Telefono 800

Dettagli

RISERVATO AI PRIVATI

RISERVATO AI PRIVATI Foglio N. 2.16.1 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

Finanziamenti e Anticipi all Import/Export ed altri finanziamenti in divisa

Finanziamenti e Anticipi all Import/Export ed altri finanziamenti in divisa Pag. 1/7 Finanziamenti e Anticipi all Import/Export ed altri finanziamenti in divisa INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Popolare Società Cooperativa per Azioni Gruppo Bancario Banca di Credito Popolare

Dettagli

ANTICIPI/FINANZIAMENTI SU ESTERO IN EURO O IN DIVISA

ANTICIPI/FINANZIAMENTI SU ESTERO IN EURO O IN DIVISA ANTICIPI/FINANZIAMENTI SU ESTERO IN EURO O IN DIVISA INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA DI SCONTO E CONTI CORRENTI DI SANTA MARIA CAPUA VETERE S.P.A Sede legale e amministrativa:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IN DIVISA A CARATTERE FINANZIARIO E ANTICIPI ALL ESPORTAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IN DIVISA A CARATTERE FINANZIARIO E ANTICIPI ALL ESPORTAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA aggiornamento 1-ott-2015 FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IN DIVISA A CARATTERE FINANZIARIO E ANTICIPI ALL ESPORTAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banco Desio e della Brianza S.p.A., con sede legale e ammin.

Dettagli

Estero: Contratto quadro per finanziamenti in euro/divisa per pagamento importazioni

Estero: Contratto quadro per finanziamenti in euro/divisa per pagamento importazioni LG00000NEW.bmp Foglio Informativo n. AF17 Aggiornamento n. 013 Data ultimo aggiornamento 01.10.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115

Dettagli

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede

Dati e qualifica soggetto incaricato dell offerta fuori sede Cassa Lombarda S.p.A. Pagina 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI ESTERI INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: CASSA LOMBARDA SPA Sede legale: Via Alessandro Manzoni, 12/14 20121

Dettagli

01/11/2015 Foglio Informativo n. 49 1

01/11/2015 Foglio Informativo n. 49 1 Conto corrente FINANZIAMENTI ALL IMPORTAZIONE Redatto ai sensi del decreto n. 385 del 01/09/1993 e del provvedimento recante le disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 2.24.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

_ APERTURA DI CREDITO PROMISCUA _

_ APERTURA DI CREDITO PROMISCUA _ FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA SANTA GIULIA S.p.A. Via Quartieri 39-25032 - CHIARI (BS) n. telefono e fax: 030 7014911 FAX 030 7014922 email: info@bancasantagiulia.it _ APERTURA

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE VARIE FORME

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE VARIE FORME FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE VARIE FORME INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.p.A. PIAZZA DEL POPOLO N.15-12038 - SAVIGLIANO (CN) n.

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN C/C FORME VARIE

APERTURA DI CREDITO IN C/C FORME VARIE FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA APERTURA DI CREDITO IN C/C FORME VARIE BANCA DI VERONA credito coop. cadidavid s.c.p.a. Via Forte Tomba, 8-37135 - Verona (VR) n. telefono e fax:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Foglio N. 4.15.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE-CONFIDI

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE-CONFIDI FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE-CONFIDI INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI BARBARANO ROMANO VIA 4 NOVEMBRE, 3/5/7-01010 - BARBARANO ROMANO (VT)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO n. 43. FINANZIAMENTO ALL IMPORTAZIONE ib-finimport

FOGLIO INFORMATIVO n. 43. FINANZIAMENTO ALL IMPORTAZIONE ib-finimport INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e Forma Giuridica: IMPREBANCA S.P.A. Forma Giuridica: Società Per Azioni Sede Legale e Amministrativa: VIA COLA DI RIENZO, 240-00192 - ROMA (RM) Indirizzo Telematico:

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIO

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIO FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE IPOTECARIO INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI BARBARANO ROMANO VIA 4 NOVEMBRE, 3/5/7-01010 - BARBARANO ROMANO

Dettagli

Foglio informativo n. 015/022. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture.

Foglio informativo n. 015/022. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Foglio informativo n. 015/022. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Informazioni sulla banca. Banca Prossima S.p.A. Sede Legale e Amministrativa:

Dettagli

CONTO CORRENTE BPM 4U TOP KIT 1

CONTO CORRENTE BPM 4U TOP KIT 1 Foglio N. 8.05.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4vf Prestito d uso di oro a scadenza

FOGLIO INFORMATIVO. 4vf Prestito d uso di oro a scadenza Pagina 1/5 FOGLIO INFORMATIVO 4vf Prestito d uso di oro a scadenza INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.: 0588 91111-

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al ANTICIPO EXPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al ANTICIPO EXPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al ANTICIPO EXPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo Agrobresciano Soc. Coop. Piazza Roma, 17-25016 - GHEDI (BS) Tel. : 03090441 - Fax: 0309058501 Email:

Dettagli

CONTO CORRENTE IN DIVISA PER RESIDENTI

CONTO CORRENTE IN DIVISA PER RESIDENTI Foglio N. 6.09.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE

FOGLIO INFORMATIVO. relativo a FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE FOGLIO INFORMATIVO relativo a FINANZIAMENTI IN VALUTA ESTERA SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Padana B.C.C. Società Cooperativa Via Garibaldi, 25-25024 Leno (BS) Tel.: 030 9040265/280

Dettagli

FINANZIAMENTI A PRIVATI A MEDIO-LUNGO TERMINE A TASSO FISSO, TASSO VARIABILE DI IMPORTO DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO

FINANZIAMENTI A PRIVATI A MEDIO-LUNGO TERMINE A TASSO FISSO, TASSO VARIABILE DI IMPORTO DI IMPORTO SUPERIORE A 75.000 EURO Allegato PDF: Foglio N. 2.06.08 informativo Categoria Finanziamenti Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche

Dettagli

Dato il carattere rotativo dell affidamento, l estinzione dei singoli utilizzi ripristina una corrispondente disponibilità.

Dato il carattere rotativo dell affidamento, l estinzione dei singoli utilizzi ripristina una corrispondente disponibilità. INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IMPORT Banca del Veneziano Banca di Credito Cooperativo del Veneziano Soc. Coop. Sede Legale: Via Villa, 147 30010 Bojon di Campolongo Maggiore

Dettagli

TESSERA DEL TIFOSO. Allegato PDF: Foglio. N. 4.04.08 informativo Categoria

TESSERA DEL TIFOSO. Allegato PDF: Foglio. N. 4.04.08 informativo Categoria Allegato PDF: Stato del documento: In lavorazione Foglio N. 4.04.08 informativo Categoria Carte di debito e Credito Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in

Dettagli

RovigoBanca Credito Cooperativo Società Cooperativa

RovigoBanca Credito Cooperativo Società Cooperativa FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI ESTERO ANTICIPO FUTURE ESPORTAZIONI ANTEXP01 INFORMAZIONI SULLA BANCA RovigoBanca Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale/amministrativa: Via Casalini, n. 10-45100

Dettagli

TASSO FISSO / TASSO VARIABILE

TASSO FISSO / TASSO VARIABILE Foglio N. 2.12.2 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FINANZIAMENTI ORDINARI MEDIO LUNGO TERMINE AZIENDE A TASSO FISSO, TASSO VARIABILE (CHIROGRAFARI E NON )

FINANZIAMENTI ORDINARI MEDIO LUNGO TERMINE AZIENDE A TASSO FISSO, TASSO VARIABILE (CHIROGRAFARI E NON ) Foglio N. 2.12.0 informativo Codice M122,M123,M124,M126,M262,M272 Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. Il presente Foglio Informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 c.c.

FOGLIO INFORMATIVO. Il presente Foglio Informativo non costituisce offerta al pubblico ai sensi dell'art. 1336 c.c. DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

CARTA JE@NS MASTERCARD

CARTA JE@NS MASTERCARD Allegato PDF: Foglio N. 4.04.04 informativo Categoria Carte di debito e Credito Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive

Dettagli

CHE COS'E' IL SERVIZIO POS (POINT OF SALE)

CHE COS'E' IL SERVIZIO POS (POINT OF SALE) Foglio informativo N. 4.22.0 Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli

ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE

ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA ANTICIPAZIONE AL SALVO BUON FINE BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.p.A. PIAZZA DEL POPOLO N.15-12038 - SAVIGLIANO (CN) n. telefono e fax:

Dettagli

CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE CON FAST PAY (CIRCUITI BANCOMAT/PAGOBANCOMAT E CIRRUS MAESTRO )

CARTA DI DEBITO INTERNAZIONALE CON FAST PAY (CIRCUITI BANCOMAT/PAGOBANCOMAT E CIRRUS MAESTRO ) Foglio N. 4.03.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

FINANZIAMENTI PER OPERAZIONI CON L' ESTERO Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia

FINANZIAMENTI PER OPERAZIONI CON L' ESTERO Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI PER OPERAZIONI CON L' ESTERO Foglio informativo standardizzato redatto ai sensi delle istruzioni di vigilanza della Banca d'italia Informazioni sulla banca Denominazione

Dettagli

FINANZIAMENTI A MEDIO/LUNGO TERMINE DESTINATI ALLE IMPRESE - FINANZIAMENTO FONDO GARANZIA PMI L. 662/96

FINANZIAMENTI A MEDIO/LUNGO TERMINE DESTINATI ALLE IMPRESE - FINANZIAMENTO FONDO GARANZIA PMI L. 662/96 Allegato PDF: Foglio N. 2.06.10 informativo Categoria Finanziamenti Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche

Dettagli

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003)

FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) FOGLI INFORMATIVI (ai sensi della delibera CICR del 4.3.2003) APERTURE DI CREDITO PER OPERAZIONI CON L ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI BRESCIA,

Dettagli

FINANZIAMENTI RATEIZZATI AZIENDE BREVE TERMINE - TASSO FISSO / TASSO VARIABILE

FINANZIAMENTI RATEIZZATI AZIENDE BREVE TERMINE - TASSO FISSO / TASSO VARIABILE Foglio N. 2.32.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari

FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari FOGLIO INFORMATIVO ai sensi delle vigenti disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Informazioni sulla Banca Servizio Finanziamenti Commerciali Estero - Clienti non-consumatori

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: ANTICIPO SU FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA

FOGLIO INFORMATIVO relativo a: ANTICIPO SU FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO relativo a: ANTICIPO SU FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA DI CARAGLIO, DEL CUNEESE E DELLA RIVIERA DEI FIORI - CREDITO COOPERATIVO - P.za della Cooperazione 1-12023 - CARAGLIO (CN)

Dettagli

Foglio Informativo N.31 CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA

Foglio Informativo N.31 CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Foglio Informativo N.31 CONTO CORRENTE IN DIVISA ESTERA O EURO DI CONTO ESTERO INFORMAZIONI SULLA BANCA Cassa Rurale ed Artigiana Banca di Credito Cooperativo di Battipaglia e Montecorvino Rovella soc.

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO AZIENDE A TASSO VARIABILE

MUTUO IPOTECARIO AZIENDE A TASSO VARIABILE Foglio N. 2.05.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

FINANZIAMENTI AGRARI AGEVOLATI A BREVE TERMINE AD IMPRESE AGRICOLE E AD IMPRESE COOPERATIVE. PIANO VERDE REGIONE PIEMONTE

FINANZIAMENTI AGRARI AGEVOLATI A BREVE TERMINE AD IMPRESE AGRICOLE E AD IMPRESE COOPERATIVE. PIANO VERDE REGIONE PIEMONTE Foglio N. 2.43.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA

Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA Foglio informativo FINANZIAMENTO IN VALUTA ESTERA 1 GIUGNO 2011 (D.Lgs. 385/1993 e successive modifiche Deliberazione CICR del 04.03.03) INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA

Dettagli

_ APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPAZIONI SU CREDITI RAPPRESENTATI DA RICEVUTE BANCARIE _

_ APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPAZIONI SU CREDITI RAPPRESENTATI DA RICEVUTE BANCARIE _ FOGLIO INFORMATIVO relativo a: _ APERTURA DI CREDITO PER ANTICIPAZIONI SU CREDITI RAPPRESENTATI DA RICEVUTE BANCARIE _ INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA SANTA GIULIA S.p.A. Via Quartieri 39-25032 - CHIARI

Dettagli

Edizione 01/10/2015 Pag. 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA

Edizione 01/10/2015 Pag. 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Edizione 01/10/2015 Pag. 1 di 5 INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca del Monte di Lucca spa sede legale Piazza S.Martino, 4-55100 Lucca Tel.centralino 0583-4501 fax 0583-48721 Internet : www.bmlucca.it - email:

Dettagli

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco :

Dati e Qualifica del soggetto incaricato dell'offerta Fuori Sede Nome/Ragione Sociale : Numero Delibera Iscrizione all'albo/elenco : Foglio N. 2.12.2 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IN EURO

FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IN EURO FOGLIO INFORMATIVO FINANZIAMENTI IN EURO INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione Credito Emiliano SpA Iscrizione in albi e/o registri Iscritta all Albo delle Banche (n. 5350) e all Albo dei Gruppi bancari

Dettagli

POR FESR 2007 2013 Attività I.4.1 Smobilizzo crediti

POR FESR 2007 2013 Attività I.4.1 Smobilizzo crediti FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA POR FESR 2007 2013 Attività I.4.1 Smobilizzo crediti BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.p.A. PIAZZA DEL POPOLO N.15-12038 - SAVIGLIANO (CN)

Dettagli

Estero: Contratto quadro per finanziamenti in euro/divisa senza vincolo di destinazione

Estero: Contratto quadro per finanziamenti in euro/divisa senza vincolo di destinazione LG00000NEW.bmp Foglio Informativo n. AF16 Aggiornamento n. 013 Data ultimo aggiornamento 01.10.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115

Dettagli

ANTICIPO SU FATTURE. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo.

ANTICIPO SU FATTURE. Prima di scegliere e firmare il contratto è quindi necessario leggere attentamente il foglio informativo. FOGLIO INFORMATIVO relativo a: ANTICIPO SU FATTURE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.p.A. PIAZZA DEL POPOLO N.15-12038 - SAVIGLIANO (CN) n. telefono e fax: 0172.2031/0172.203203

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO n. 11 FINANZIAMENTI ESTERI IN DIVISA O EURO

FOGLIO INFORMATIVO n. 11 FINANZIAMENTI ESTERI IN DIVISA O EURO FOGLIO INFORMATIVO n. 11 IN DIVISA O EURO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI PALIANO soc.coop. Sede: Viale Umberto I, 53 - cap 03018 Paliano (FR) Tel.: 0775/577014

Dettagli

INFORMAZIONI SULLA BANCA

INFORMAZIONI SULLA BANCA INFORMAZIONI SULLA BANCA GBM BANCA SpA Sede Legale e Amministrativa: via Abate Gimma n. 136 70122 Bari (BA). Capitale sociale al 31.12.2010: 28.579.000,00 Iscritta al Registro delle Imprese al n. P.I.

Dettagli

10b bis Estero - Finanziamenti in valuta estera (senza vincolo di destinazione)

10b bis Estero - Finanziamenti in valuta estera (senza vincolo di destinazione) Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 10b bis Estero - Finanziamenti in valuta estera (senza vincolo di destinazione) INFORMAZIONI SULLA

Dettagli

Foglio informativo (I0330) APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

Foglio informativo (I0330) APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE Foglio informativo (I0330) APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca di Credito Cooperativo di Cambiano (Castelfiorentino-Firenze) Società Cooperativa per Azioni Sede legale

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE BENE BANCA CREDITO COOPERATIVO DI BENE VAGIENNA (CUNEO) S.C. Piazza Botero, 7-12041 - BENE VAGIENNA (CN) n.

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4e Altri finanziamenti in forma cambiaria Sconto di portafoglio finanziario

FOGLIO INFORMATIVO. 4e Altri finanziamenti in forma cambiaria Sconto di portafoglio finanziario Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4e Altri finanziamenti in forma cambiaria Sconto di portafoglio finanziario Il presente foglio informativo è relativo alle operazioni non rientranti nella fattispecie prevista

Dettagli

Estero: Anticipi export in euro/divisa

Estero: Anticipi export in euro/divisa Foglio Informativo n AF12 aggiornamento n 35 data ultimo aggiornamento 01.07.2016 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. INFORMAZIONI

Dettagli

POS ESERCENTI. Foglio informativo N. 4.22.0

POS ESERCENTI. Foglio informativo N. 4.22.0 Foglio informativo N. 4.22.0 Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni) e delle Disposizioni

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO

FOGLIO INFORMATIVO CONTO DEPOSITO SOCI INFORMAZIONI SULLA BANCA CHE COS'E' CONTO DEPOSITO CONDIZIONI ECONOMICHE TASSI CONTO DEPOSITO INFORMAZIONI SULLA BANCA CREDITO COOPERATIVO CASSA RURALE ED ARTIGIANA DI ERCHIE Società Cooperativa Sede Legale ERCHIE (BR) Via Roma, 89 CAP 72020 Tel: 0831/767067 Fax: 0831/767591 Email: info.08537@bccerchie.it

Dettagli

FINANZIAMENTI ORDINARI MEDIO LUNGO TERMINE AZIENDE A TASSO FISSO, TASSO VARIABILE (CHIROGRAFARI E NON )

FINANZIAMENTI ORDINARI MEDIO LUNGO TERMINE AZIENDE A TASSO FISSO, TASSO VARIABILE (CHIROGRAFARI E NON ) Foglio N. 2.12.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 "Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia" (e successive modifiche ed integrazioni)

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI CASALGRASSO E SANT'ALBANO STURA - SOCIETA' COOPERATIVA VIA VALLAURI 24-12040

Dettagli

MUTUO IPOTECARIO AZIENDE A TASSO FISSO

MUTUO IPOTECARIO AZIENDE A TASSO FISSO Foglio N. 2.04.0 informativo Codice Prodotto Redatto in ottemperanza al D.Lgs. 385 del 1 settembre 1993 Testo Unico delle leggi in materia bancarie creditizia (e successive modifiche ed integrazioni) e

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE FINANZIAMENTO AGRO ALIMENTARE

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE FINANZIAMENTO AGRO ALIMENTARE FOGLIO INFORMATIVO relativo a: APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE FINANZIAMENTO AGRO ALIMENTARE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA SVILUPPO ECONOMICO S.p.A. Viale Venti Settembre 56-95128 - Catania (CT)

Dettagli

Foglio informativo n. 015/023. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture.

Foglio informativo n. 015/023. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Foglio informativo n. 015/023. Prossima Stipendi Apertura di Credito a Tassi Differenziati a fronte di Presentazioni di Fatture. Informazioni sulla banca. Banca Prossima S.p.A. Sede Legale e Amministrativa:

Dettagli

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE

APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO relativo a: INFORMAZIONI SULLA BANCA APERTURA DI CREDITO IN CONTO CORRENTE BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO S.p.A. PIAZZA DEL POPOLO N.15-12038 - SAVIGLIANO (CN) n. telefono e

Dettagli

Aggiornato al 02/04/2015 Pagina 1 di 6

Aggiornato al 02/04/2015 Pagina 1 di 6 FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT CONVENZIONE FIDIALTITALIA SOC.COOP INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR)

Dettagli

_ APERTURA DI CREDITO PER CASSA IN CONTO CORRENTE

_ APERTURA DI CREDITO PER CASSA IN CONTO CORRENTE FOGLIO INFORMATIVO relativo a: _ APERTURA DI CREDITO PER CASSA IN CONTO CORRENTE INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA SANTA GIULIA S.p.A. Via Quartieri 39-25032 - CHIARI (BS) n. telefono e fax: 030 7014911 FAX

Dettagli