Modulo 10: Basi di dati e loro gestione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Modulo 10: Basi di dati e loro gestione"

Transcript

1 FRIULI FORMAZIONE CORSO: Tecnico Superiore RILEVAMENTI TERRITORIALI INFORMATIZZATI Modulo 10: Basi di dati e loro gestione PostgreSQL e dott.ssa D. Gubiani 23 novembre 2012 D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 1

2 PostgreSQL Principali Caratteristiche Architettura PostgreSQL è un sistema di gestione di basi di dati Open Source Sito ufficiale: D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 2

3 Un po di Storia PostgreSQL Principali Caratteristiche Architettura Nasce nel 1986 come The Berkeley POSTGRES Project (Ingres) Nel 1994 fu integrato un interprete SQL al progetto che viene rilasciato col nome Postgres95 Dal 1996 viene adottato il nome PostgreSQL D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 3

4 Principali Caratteristiche Principali Caratteristiche Architettura Supportato da diversi sistemi operativi: FreeBSD, Linux, Mac OS X, Solaris, Windows PostgreSQL totalmente compatibile con lo standard ANSI-SQL-92 PostgreSQL ha un proprio linguaggio di programmazione, chiamato PL/pgSQL PostgreSQL supporta un estensione spaziale D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 4

5 Limiti PostgreSQL Principali Caratteristiche Architettura Limit Maximum Database Size Maximum Table Size Maximum Row Size Maximum Field Size Maximum Rows per Table Maximum Columns per Table Maximum Indexes per Table Value Unlimited 32 TB 1.6 TB 1 GB Unlimited depending on column types Unlimited D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 5

6 Architettura PostgreSQL Principali Caratteristiche Architettura E basato sulla classica configurazione client-server D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 6

7 Client PostgreSQL Principali Caratteristiche Architettura Esisto diversi client per interfacciarsi con PostgreSQL: psql, pgadmin III, phpadmin... D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 7

8 Parametri di Connessione Principali Caratteristiche Architettura D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 8

9 PostgreSQL è l estensione spaziale di PostgreSQL Sito ufficiale: D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 9

10 Tipi di Dato Spaziale Geometrie 2, 3, 4 dimensioni: - geometrie singole: POINT, LINESTRING, POLYGON - multigeometrie: MULTIPOINT, MULTILINESTRING, MULTIPOLYGON - collezioni di geometrie: GEOMETRYCOLLECTION - curve: CURVESTRING, CURVEPOLYGON, COMPOUNDCURVE D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 10

11 Istanze di Dato Spaziale - 1 Le specifiche OpenGIS definiscono due modi per esprimere i dati spaziali: formato Well-Known Text (WKT) e formato Well-Known Binary (WKB) Esempi di formato Well-Known Text (WKT) - POINT(0 0) - LINESTRING(0 0,1 1,1 2) - POLYGON((0 0,4 0,4 4,0 4,0 0),(1 1, 2 1, 2 2, 1 2,1 1)) - MULTIPOINT(0 0,1 2) - MULTILINESTRING((0 0,1 1,1 2),(2 3,3 2,5 4)) - MULTIPOLYGON(((0 0,4 0,4 4,0 4,0 0),(1 1,2 1,2 2,1 2,1 1)), ((-1-1,-1-2,-2-2,-2-1,-1-1))) - GEOMETRYCOLLECTION(POINT(2 3),LINESTRING((2 3,3 4))) D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 11

12 Istanze di Dato Spaziale - 2 Interfacce di input/output: - bytea WKB = asbinary(geometry); - text WKT = astext(geometry); - geometry = GeomFromWKB(bytea WKB, SRID); - geometry = GeometryFromText(text WKT, SRID); D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 12

13 Tabelle Geografiche (standard OGC) GEOMETRY COLUMNS: include una sintesi delle colonne geometriche presenti nella base di dati - utile per l interfacciamento con i sistemi GIS SPATIAL REF SYS: mantiene le informazioni relative ai sistemi di riferimento utilizzabili D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 13

14 Creazione di una Tabella Geografica Creazione di una tabella non spaziale: CREATE TABLE COMUNE ( codice CHAR(8) PRIMARY KEY, nome VARCHAR(40) UNIQUE); Aggiunta di un campo geometrico: SELECT ADDGEOMETRYCOLUMN( public, COMUNE, geometria, 3003, POLYGON, 2); D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 14

15 Inserimento di Istanze Spaziali Inserimento di un istanza geometrica: INSERT INTO COMUNE(codice, nome, geometria) VALUES ( , Udine, st geomfromtext( POLYGON(...),3003);) D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 15

16 Geometry Relationship Functions ST Distance(geometry, geometry) ST Equals(geometry, geometry) ST Disjoint(geometry, geometry) ST Intersects(geometry, geometry) ST Touches(geometry, geometry) ST Crosses(geometry, geometry) ST Within(geometry A, geometry B) ST Overlaps(geometry, geometry) ST Contains(geometry A, geometry B ST Intersects(geometry, geometry) D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 16

17 Geometry Processing Functions ST Centroid(geometry) ST Area(geometry) ST Length(geometry) ST PointOnSurface(geometry) ST Boundary(geometry) ST Buffer(geometry, double, [integer]) ST ConvexHull(geometry) ST Intersection(geometry, geometry) ST SymDifference(geometry A, geometry B) ST Difference(geometry A, geometry B) ST GeomUnion(geometry, geometry) ST Union(geometry set) ST MemGeomUnion(geometry set) D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 17

18 Geometry Editors PostgreSQL ST Multi(geometry) ST Transform(geometry,integer) ST Translate(geometry, float8, float8, float8) ST Scale(geometry, float8, float8, float8) ST TransScale(geometry, float8, float8, float8, float8) ST Simplify(geometry, tolerance) ST SnapToGrid(geometry,geometry,sizeX,sizeY,sizeZ,sizeM) ST Segmentize(geometry, maxlength) ST LineMerge(geometry) D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 18

19 - 1 Visualizzare i dati geografici in formato testuale SELECT codice, nome, Astext(geometria) FROM COMUNE; Determinare le aree dei diversi comuni SELECT codice, nome, st area (geometria) FROM COMUNE; D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 19

20 - 2 Determinare il nome del comune che contiene il punto P(500,500) SELECT nome FROM COMUNE WHERE st contains(geometria, POINT( )) IS TRUE; Determinare il nome e l intersezione dei comuni che intersecano il poligono identificato dai punti P1(1,1), P2(50,500), P3(800,600) e P4(50,200) SELECT nome, st intersection(geometria, POLYGON(1 1, , , )) FROM COMUNE WHERE st intersect(geometria, POLYGON(1 1, , , )) IS TRUE; D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 20

21 - 3 Determinare i comuni che confinano con il comune di Udine SELECT b.codice, b.nome FROM COMUNE a, COMUNE b WHERE a.nome=udine AND st touches (a.geometria, b.geometria) IS TRUE; Determinare per ogni comune la distanza dal comune di Udine SELECT b.codice, b.nome, st distance (a.geometria, b.geometria) FROM COMUNE a, COMUNE b WHERE a.nome=udine; D. Gubiani Basi di dati e loro gestione 21

1.0.4. PostGIS. L'estensione geografica a PostgreSQL

1.0.4. PostGIS. L'estensione geografica a PostgreSQL 1.0.4 PostGIS L'estensione geografica a PostgreSQL Obiettivi Fornire una conoscenza di base su PostGIS dal punto di vista funzionale Presentare le principali interrogazioni SQL su oggetti PostGIS Fornire

Dettagli

Introduzione. Dati di una stessa localizzazione permette di ridurre ridondanza e duplicazioni. I costi ne sono diminuiti.

Introduzione. Dati di una stessa localizzazione permette di ridurre ridondanza e duplicazioni. I costi ne sono diminuiti. Database Spaziale Introduzione Dati di una stessa localizzazione permette di ridurre ridondanza e duplicazioni. I costi ne sono diminuiti. Principio del repository: applicazioni indipendenti che accedono

Dettagli

Geo-Database. Strumenti e tecniche per la gestione efficiente e scalabile di basi di dati geografiche

Geo-Database. Strumenti e tecniche per la gestione efficiente e scalabile di basi di dati geografiche Geo-Database Strumenti e tecniche per la gestione efficiente e scalabile di basi di dati geografiche Corso di Sistemi Informativi Territoriali Avanzati UD10 Corso di Laurea Magistrale in Pianificazione

Dettagli

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it III lezione Componenti e linguaggi GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture Vediamo un po Demo PostgreSQL

Dettagli

Sistemi Informativi e Basi di Dati. Laurea Specialistica in Tecnologie di Analisi degli Impatti Ecotossicologici. Docente: Francesco Geri

Sistemi Informativi e Basi di Dati. Laurea Specialistica in Tecnologie di Analisi degli Impatti Ecotossicologici. Docente: Francesco Geri Sistemi Informativi e Basi di Dati Laurea Specialistica in Tecnologie di Analisi degli Impatti Ecotossicologici Docente: Francesco Geri Dipartimento di Scienze Ambientali G. Sarfatti Via P.A. Mattioli

Dettagli

Geografia libera con PostgreSQL: PostGIS come base di una infrastruttura di dati geografici

Geografia libera con PostgreSQL: PostGIS come base di una infrastruttura di dati geografici con PostgreSQL: PostGIS come base di una infrastruttura di dati geografici - venturato@faunalia.it Paolo Cavallini, Walter Lorenzetti - www.faunalia.it PostGIS Prima giornata nazionale dedicata a PostgreSQL

Dettagli

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it Esercitazioni: Marianna Carbone

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it Esercitazioni: Marianna Carbone GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it Esercitazioni: Marianna Carbone III lezione Componenti e linguaggi GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture

Dettagli

Esercitazione su PostGIS. Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare

Esercitazione su PostGIS. Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare Esercitazione su PostGIS Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare Introduzione Postgres con PostGIS è un database server professionale Open Source e Gratuito Il supporto spaziale è veramente completo

Dettagli

Basi di dati e GIS. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica Università di Trento

Basi di dati e GIS. Paolo Zatelli. Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica Università di Trento Database e GIS Basi di dati e GIS Paolo Zatelli Dipartimento di Ingegneria Civile, Ambientale e Meccanica Università di Trento Paolo Zatelli Università di Trento 1 / 41 Database e GIS Outline 1 Basi di

Dettagli

Tool. Basi di Dati e Sistemi Informativi Prof. Marco Di Felice Dott.sa Sara Zuppiroli A.A. 2012-2013

Tool. Basi di Dati e Sistemi Informativi Prof. Marco Di Felice Dott.sa Sara Zuppiroli A.A. 2012-2013 Tool Basi di Dati e Sistemi Informativi Prof. Marco Di Felice Dott.sa Sara Zuppiroli A.A. 2012-2013 Basi di Dati e Sistemi Informativi () PostgreSQL A.A. 2012-2013 1 / 26 Gli strumenti che vedremo Basi

Dettagli

PostGIS: il database geografico Open Source

PostGIS: il database geografico Open Source PostGIS: il database geografico Open Source di Maurizio Napolitano, Emilia Venturato Il database geografico, o geodatabase, è ormai una componente essenziale per le applicazioni GIS più complesse, in particolare

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati

Laboratorio di Basi di Dati Laboratorio di Basi di Dati Esercitazione PostgreSQL Dopo aver lanciato il client grafico pgadmin III di PostgreSQL svolgere le operazioni descritte nel seguito, tenendo presenti i suggerimenti forniti

Dettagli

I GIS liberi. www.gfoss.it. Paolo Cavallini presidente GFOSS.IT cavallini@gfoss.it. Flavio Rigolon socio GFOSS.IT flavio.rigolon@gmail.

I GIS liberi. www.gfoss.it. Paolo Cavallini presidente GFOSS.IT cavallini@gfoss.it. Flavio Rigolon socio GFOSS.IT flavio.rigolon@gmail. IGISliberi PaoloCavallini presidentegfoss.it cavallini@gfoss.it FlavioRigolon sociogfoss.it flavio.rigolon@gmail.com www.gfoss.it Graziea:EmiliaVenturato,LeonardoLami,WalterLorenzetti,lacomunità GIS GeographicInformationSystem(software)

Dettagli

Strumenti per la gestione dell'informazione geografica

Strumenti per la gestione dell'informazione geografica Strumenti per la gestione dell'informazione geografica Seminario Apriti Software! Il software libero per gli ingegneri Michele Beneventi Cagliari, 15 aprile 2011 Struttura di base di una IDT Modello minimale

Dettagli

Breve guida a PostgreSQL (versione per Windows) Gianluca Cima

Breve guida a PostgreSQL (versione per Windows) Gianluca Cima Breve guida a PostgreSQL (versione per Windows) Gianluca Cima 13/07/2017 Indice 1 Introduzione 2 2 Installazione 3 3 Creare una base di dati 5 4 Gestione delle tabelle 7 4.1 Creare tabelle...........................

Dettagli

2011 Politecnico di Torino 1

2011 Politecnico di Torino 1 SQL per le applicazioni Esercitazione PHP e MySQL Svolgimento D B M G Passi di risoluzione creazione e popolamento della base di dati Creazione di un script SQL Passo 2 creazione di una query d interrogazione

Dettagli

I sistemi per la gestione di basi di dati geografiche

I sistemi per la gestione di basi di dati geografiche I sistemi per la gestione di basi di dati geografiche Regole di corrispondenza tra GeoUML e Simple Features Access Maggio 2007 Alberto Belussi Progettazione logico/fisica di una base di dati geografica

Dettagli

The world s most advanced class on PostgreSQL o quasi! 4 Marzo 8 Aprile 2015. L'Antipasto 11 Marzo

The world s most advanced class on PostgreSQL o quasi! 4 Marzo 8 Aprile 2015. L'Antipasto 11 Marzo The world s most advanced class on PostgreSQL o quasi! 4 Marzo 8 Aprile 2015 L'Antipasto 11 Marzo Riepilogo della puntata precedente ##################### Avviamo la macchina virtuale #####################

Dettagli

Basi di Dati. Esercitazione Algebra Relazionale e SQL. Ing. Paolo Cappellari. 15 maggio 2006

Basi di Dati. Esercitazione Algebra Relazionale e SQL. Ing. Paolo Cappellari. 15 maggio 2006 Basi di Dati Esercitazione Algebra Relazionale e SQL 15 maggio 2006 Ing. Paolo Cappellari Esercitazione Considerando la seguente base di dati: Fornitori (CodiceFornitore, Nome, Indirizzo, Città) Prodotti

Dettagli

1.0.1. PostgreSQL. Il database Open Source piu' avanzato

1.0.1. PostgreSQL. Il database Open Source piu' avanzato 1.0.1 PostgreSQL Il database Open Source piu' avanzato Argomenti trattati Corso PostgreSQL - Modulo Base (NdE questa presentazione!) Introduzione ORDBMS PostgreSQL Architettura SQL etc Tools Storia Argomenti

Dettagli

Database Spaziali: PostGIS

Database Spaziali: PostGIS Database Spaziali: PostGIS Alessia Saggese asaggese@unisa.it Outline Database Spaziali PostGis Applicazioni di video retrieval: Traj3D I DATABASE SPAZIALI Le operazioni sui dati Sui record si compiono

Dettagli

Informatica B. Contenuti. Introduzione alle Basi di Dati e ai DBMS. Introduzione a dati e basi dati DBMS Modello dei dati

Informatica B. Contenuti. Introduzione alle Basi di Dati e ai DBMS. Introduzione a dati e basi dati DBMS Modello dei dati Informatica B Introduzione alle Basi di Dati e ai DBMS Contenuti Introduzione a dati e basi dati DBMS Modello dei dati Informazioni e dati Dato: elemento semanticamente significativo (data, codice, ecc.),

Dettagli

Soluzione esercitazione 01

Soluzione esercitazione 01 Soluzione esercitazione 01 Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: SolEse01.pdf Sistemi Informativi L-A Videonoleggio - caso A: tabella

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati Per Bioinformatica

Laboratorio di Basi di Dati Per Bioinformatica Laboratorio di Basi di Dati Per Bioinformatica Laurea in Bioinformatica - A.A. 2010/11 Docente: Carlo Combi Email: carlo.combi@univr.it Lezione 1 SQL Structured Query Language SQL è stato definito nel

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati e Web

Laboratorio di Basi di Dati e Web Laboratorio di Basi di Dati e Web Docente: Alberto Belussi Lezione 1 SQL Structured Query Language SQL è stato definito nel 1973 ed è oggi il linguaggio più diffuso per i DBMS relazionali Il linguaggio

Dettagli

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014 Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014 Architettura di una applicazione Web Browser Web HTTP Server Web API Dati Presentation Application Storage PHP e DataBase Quando

Dettagli

PostgreSQL, PostGIS e software ausiliari

PostgreSQL, PostGIS e software ausiliari PostgreSQL, PostGIS e software ausiliari Fabio Zottele SIG Fondazione E. Mach Marco Ciolli DICA Università degli Studi di Trento Trento, venerdì 24 giugno 2011, CORSO GEODATABASE Software... PostGIS integra

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati

Laboratorio di Basi di Dati Laboratorio di Basi di Dati Docente: Alberto Belussi Lezione 1 SQL SQL (Structured Query Language) è stato definito nel 1973 ed è oggi il linguaggio più diffuso per i DBMS relazionali. Sono stati proposti

Dettagli

Le Basi di Dati Attive

Le Basi di Dati Attive Le Basi di Dati Attive Basi di dati: Architetture e linee di evoluzione - Seconda edizione Capitolo 5 Appunti dalle lezioni SQL in Linguaggi di programmazione L uso diretto dell interprete SQL è tipicamente

Dettagli

Breve guida a PostgreSQL (versione per Linux) Gianluca Cima

Breve guida a PostgreSQL (versione per Linux) Gianluca Cima Breve guida a PostgreSQL (versione per Linux) Gianluca Cima 13/07/2017 Indice 1 Introduzione 2 2 Installazione 3 3 Creare una base di dati 5 4 Gestione delle tabelle 7 4.1 Creare tabelle...........................

Dettagli

1 Tassellamento vettoriale procedura di semplificazione e formato documenti JSON

1 Tassellamento vettoriale procedura di semplificazione e formato documenti JSON 1 Tassellamento vettoriale procedura di semplificazione e formato documenti JSON Nel progetto Inno viene utilizzato il JSON, la rappresentazione delle geometrie segue un formato proprio. I tasselli seguono

Dettagli

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL - Lezione 9. Andrea Marchetti IIT-CNR andrea.marchetti@iit.cnr.ita 2012/2013

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL - Lezione 9. Andrea Marchetti IIT-CNR andrea.marchetti@iit.cnr.ita 2012/2013 Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL - Lezione 9 Andrea Marchetti IIT-CNR andrea.marchetti@iit.cnr.ita 2012/2013 Architettura di una applicazione Web Browser Web HTTP Server Web API Dati Presentation

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati Esercizio 8.4/9.1

Laboratorio di Basi di Dati Esercizio 8.4/9.1 Laboratorio di Basi di Dati Esercizio 8.4/9.1 Pierluigi Pierini Technolabs S.p.a. Pierluigi.Pierini@technolabs.it Università degli Studi di L Aquila Dipartimento di Informatica Technolabs S.p.A. R&D Department

Dettagli

Manuale SQL. Manuale SQL - 1 -

Manuale SQL. Manuale SQL - 1 - Manuale SQL - 1 - Istruzioni DDL Creazione di una tabella : CREATE TABLE Il comando CREATE TABLE consente di definire una tabella del database specificandone le colonne, con il tipo di dati ad esse associate,

Dettagli

Connessione con MySQL

Connessione con MySQL Connessione con MySQL Architettura Server-Side Eventuali parametri cookie sessioni Elaborazione SELECT... DATABASE Quando i dati sono molti e la persistenza deve andare altre la sessione o la durata

Dettagli

OpenStreetMap +OpenLayers

OpenStreetMap +OpenLayers OpenStreetMap +OpenLayers realizziamo le nostre mappe dinamiche, interattive, libere! Carmine De Rosa 24 ottobre 2014 - Università di Salerno Agenda Cos'è OpenStreetMap? Le differenze con Google Map Maker

Dettagli

PostgreSQL 8.4. Associazione Italiana PostgreSQL Users Group www.itpug.org. ConfSL 2009 Speaker's Corner Bologna, 13 Giugno 2009

PostgreSQL 8.4. Associazione Italiana PostgreSQL Users Group www.itpug.org. ConfSL 2009 Speaker's Corner Bologna, 13 Giugno 2009 PostgreSQL 8.4 ITPUG - ConfSL 2009 - PostgreSQL 8.4-13 giugno 2009 Gabriele Bartolini gabriele.bartolini@2ndquadrant.it Associazione Italiana PostgreSQL Users Group www.itpug.org ConfSL 2009 Speaker's

Dettagli

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS)

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) 1 SQL Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) a.a. 2017/2018 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/basi-dati/bd2017-18.htm Prof.ssa Francesca A. Lisi francesca.lisi@uniba.it

Dettagli

LABORATORIO di INFORMATICA

LABORATORIO di INFORMATICA Università degli Studi di Cagliari Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio LABORATORIO di INFORMATICA A.A. 2010/2011 Prof. Giorgio Giacinto IL MODELLO RELAZIONALE http://www.diee.unica.it/giacinto/lab

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati

Laboratorio di Basi di Dati Laboratorio di Basi di Dati Docente: Alberto Belussi Lezione 2 Vincoli di integrità Proprietà che devono essere soddisfatte da ogni istanza della base di dati. Il soddisfacimento è definito rispetto al

Dettagli

Definizione e manipolazione dei dati in SQL

Definizione e manipolazione dei dati in SQL Definizione e manipolazione dei dati in SQL Nicola Vitacolonna Corso di Basi di Dati Università degli Studi di Udine 19 novembre 2013 Nota bene: nel presente documento, con il termine macchina virtuale,

Dettagli

Esercitazione su PostGIS Master in Sistemi Informativi Geografici per il Monitoraggio e la Gestione del Territorio

Esercitazione su PostGIS Master in Sistemi Informativi Geografici per il Monitoraggio e la Gestione del Territorio Esercitazione su PostGIS Master in Sistemi Informativi Geografici per il Monitoraggio e la Gestione del Territorio Claudio Rocchini Istituto Geografico Militare Introduzione Postgres con PostGIS è un database

Dettagli

Architettura di storage

Architettura di storage Architettura di storage Architettura di storage 27/11/08 /home/scotty/enrico/corso web/finale/architettura/arch1.odp page 1 Architettura di storage Cluster Databases Tabelle Indici Blocchi 27/11/08 /home/scotty/enrico/corso

Dettagli

Basi di Dati: Corso di laboratorio

Basi di Dati: Corso di laboratorio Basi di Dati: Corso di laboratorio Lezione 2 Raffaella Gentilini 1 / 45 Sommario 1 Il DDL di SQL: Cancellazione ed Aggiornamento di una BD Cancellazione di Schemi, Tabelle, e Domini Aggiornamento di Tabelle

Dettagli

Fabio Proietti (c) 2013 Licenza:

Fabio Proietti (c) 2013 Licenza: N N Fabio Proietti (c) 2013 Licenza: http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/ Esame di stato 2009 Una casa editrice pubblica... vocabolario (tipo di)pubblicazione: tipo di rivista che ha una certa

Dettagli

PostgreSQL, un database libero per la Pubblica Amministrazione Italiana

PostgreSQL, un database libero per la Pubblica Amministrazione Italiana PostgreSQL, un database libero per la Pubblica Amministrazione Italiana Gabriele Bartolini Comune di Prato Sistema Informativo Servizi di E-government e Open-Source Presidente ITPUG Italian PostgreSQL

Dettagli

IL MODELLO RELAZIONALE

IL MODELLO RELAZIONALE Basi di dati 1 IL MODELLO RELAZIONALE (CAPITOLO 2) Codd 1970 Indipendenza dei dati Distinzione nella descrizione dei dati tra livello fisico e livello logico Vendors IBM,Informix,Microsoft,Oracle,Sybase

Dettagli

I.I.S. G. COSSALI - ORZINUOVI DATABASE. Marzo 2017 Prof. Dario Tomasoni 1

I.I.S. G. COSSALI - ORZINUOVI DATABASE. Marzo 2017 Prof. Dario Tomasoni 1 I.I.S. G. COSSALI - ORZINUOVI DATABASE Marzo 2017 Prof. Dario Tomasoni 1 IMPOSTAZIONE 60 min = Database concetti + Esercizi; 10 min = pausa; 30 min = Linguaggio SQL; 30 min = Database prove LibreOffice

Dettagli

SQL: DDL, VI, Aggiornamenti e Viste

SQL: DDL, VI, Aggiornamenti e Viste SQL: DDL, VI, Aggiornamenti e Viste 1 SQL è più di un semplice linguaggio di interrogazione v Linguaggio di definizione dati (Data-definition language, DDL): Crea/distrugge/modifica relazioni e viste Definisce

Dettagli

Capitolo 5. Soluzione: Soluzione in C:

Capitolo 5. Soluzione: Soluzione in C: Capitolo 5 Esercizio 5.1 Realizzare una procedura in un linguaggio di programmazione di alto livello che tramite SQL Embedded elimina dalla tabella DIPARTIMENTO l'elemento che ha il nome che viene fornito

Dettagli

Interrogazioni in SQL

Interrogazioni in SQL Interrogazioni in SQL Corso di Basi di Dati 4 dicembre 2013 1 Interrogazioni sullo schema aziendale 1. Ottenere i nomi dei dipartimenti dislocati in piú sedi. 2. Ottenere il numero di supervisori. 3. Produrre

Dettagli

Esercitazione 4 SQL: cataloghi e viste

Esercitazione 4 SQL: cataloghi e viste Esercitazione 4 SQL: cataloghi e viste Sistemi Informativi T Versione elettronica: L04.CatView.pdf Cataloghi di sistema Sono insieme di tables e views che descrivono la struttura logica e fisica degli

Dettagli

Connessione con MySQL

Connessione con MySQL Connessione con MySQL Architettura Server-Side Eventuali parametri cookie sessioni Elaborazione SELECT... DATABASE Quando i dati sono molti e la persistenza deve andare altre la sessione o la durata

Dettagli

Stored Procedures. Massimo Mecella Dipartimento di Ingegneria informatica automatica e gestionale Antonio Ruberti Sapienza Università di Roma

Stored Procedures. Massimo Mecella Dipartimento di Ingegneria informatica automatica e gestionale Antonio Ruberti Sapienza Università di Roma Stored Procedures Massimo Mecella Dipartimento di Ingegneria informatica automatica e gestionale Antonio Ruberti Sapienza Università di Roma Progetto di Applicazioni Software Stored Procedure e User Defined

Dettagli

ESERCIZI SQL. Esercizio 1

ESERCIZI SQL. Esercizio 1 ESERCIZI SQL 2 Esercizio 1 3 Esercizio 1 4 Esercizio 1 Si specifichino le seguenti interrogazioni SQL sulla base di dati relazionale AZIENDA. Si mostri il risultato di ciascuna interrogazione. 1. Si restituisca

Dettagli

Basi di Da( MySQL & MySQL Workbench. Anna Monreale

Basi di Da( MySQL & MySQL Workbench. Anna Monreale Basi di Da( MySQL & MySQL Workbench Anna Monreale MySQL MySQL è un DBMS gratuito ed open- source (h@p://www.mysql.com) MySQL può essere uilizzato in Windows, Linux, MacOS X. MySQL è un RDBMS (relaional

Dettagli

Introduzione a PostgreSQL

Introduzione a PostgreSQL Introduzione a PostgreSQL Un po di storia... 1977: all Università di Berkeley nasce progetto INGRES 1986: nasce The POSTGRES Project Leader: Prof. Michael Stonebraker 1989: DBMS Postgres (vers.1) 1990:

Dettagli

Esercitazione sulle libpq - libreria C per PostgreSQL

Esercitazione sulle libpq - libreria C per PostgreSQL Esercitazione sulle libpq - libreria C per PostgreSQL Roberto Tronci roberto.tronci@diee.unica.it Basi di Dati A.A. 2007/2008 Tronci ( roberto.tronci@diee.unica.it ) Esercitazione libpq Basi di Dati 2007/2008

Dettagli

Esempio di database relazionale con l utilizzo del prodotto MySQL

Esempio di database relazionale con l utilizzo del prodotto MySQL Esempio di database relazionale con l utilizzo del prodotto MySQL Marco Liverani Aprile 2015 In queste pagine viene riportato in sintesi il progetto di un database relazionale esemplificativo con cui viene

Dettagli

SQL Server 2008. Architettura Client-Server. SQL Server 2008. Introduzione all uso di SQL Server 2008. Dutto Riccardo. http://dbdmg.polito.

SQL Server 2008. Architettura Client-Server. SQL Server 2008. Introduzione all uso di SQL Server 2008. Dutto Riccardo. http://dbdmg.polito. SQL Server 2008 Introduzione all uso di SQL Server 2008 Dutto Riccardo http://dbdmg.polito.it SQL Server 2008 Gestione dei server OLAP e OLTP Gestione Utenti Creazione e gestione DB SQL Server Business

Dettagli

Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL: fondamenti. Il linguaggio SQL

Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL. Il linguaggio SQL: fondamenti. Il linguaggio SQL : fondamenti Linguaggio per gestire le basi di dati relazionali Structured Query Language SQL possiede istruzioni per definire lo schema di una base di dati relazionale leggere e scrivere i dati definire

Dettagli

Sistemi di Elaborazione dell Informazione. Cosa sono i dati spaziali? Acquisizione dei Dati Spaziali. Modelli per Dati Spaziali. Livelli di Astrazione

Sistemi di Elaborazione dell Informazione. Cosa sono i dati spaziali? Acquisizione dei Dati Spaziali. Modelli per Dati Spaziali. Livelli di Astrazione Università degli Studi di Udine Facoltà di Agraria CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE DELL AMBIENTE E DEL TERRITORIO Sistemi di Elaborazione dell Informazione DatiSpazialied Estensione del Modello

Dettagli

L i n u x D a y 2 0 0 5. Alessandro Carichini alexsoft@riminilug.it

L i n u x D a y 2 0 0 5. Alessandro Carichini alexsoft@riminilug.it SQLite: il DataBase tascabile Alessandro Carichini alexsoft@riminilug.it Rimini 27 Novembre Linux Day 2005 SQL è uno standard Ogni RDBMS moderno contiene SQL Esistono diverse versioni (ISO) SQL 1992 SQL

Dettagli

Università degli Studi de L Aquila A. A Prof. Giuseppe Della Penna. Software House GRUPPO 19 CANALE A. A cura di:

Università degli Studi de L Aquila A. A Prof. Giuseppe Della Penna. Software House GRUPPO 19 CANALE A. A cura di: Università degli Studi de L Aquila A. A. 2001-2002 Prof. Giuseppe Della Penna PROGETTO DI LABORATORIO DI BASI DI DATI Software House GRUPPO 19 CANALE A A cura di: Giovanni Gasparri Paolo Palleschi Carmine

Dettagli

Esercitazione: Interrogazioni SQL

Esercitazione: Interrogazioni SQL Laurea in Ingegneria Informatica SAPIENZA Università di Roma Insegnamento di Basi di Dati Esercitazione: Interrogazioni SQL Domenico Fabio Savo 1 Sommario 1. Creazione del database utilizzato per l esercitazione

Dettagli

SQL Server Introduzione all uso di SQL Server Dutto Riccardo. Dutto Riccardo - SQL Server 2008.

SQL Server Introduzione all uso di SQL Server Dutto Riccardo.  Dutto Riccardo - SQL Server 2008. SQL Server 2008 Introduzione all uso di SQL Server 2008 Dutto Riccardo http://dbdmg.polito.it SQL Server 2008 SQL Server Management Studio Gestione dei server OLAP e OLTP Gestione Utenti Creazione e gestione

Dettagli

Basi di Dati CREAZIONE E POPOLAMENTO DI UNA BASE DI DATI

Basi di Dati CREAZIONE E POPOLAMENTO DI UNA BASE DI DATI Basi di Dati CREAZIONE E POPOLAMENTO DI UNA BASE DI DATI La finalità di questa esercitazione è quella di creare, date delle specifiche progettuale, appositi script di creazione e popolamento di una base

Dettagli

Introduzione a MySQL. Definizione SQL. Esempio

Introduzione a MySQL. Definizione SQL. Esempio Introduzione a MySQL Moreno Marzolla Dipartimento di Informatica Università Ca' Foscari di Venezia marzolla@dsi.unive.it http://www.dsi.unive.it/~marzolla Definizione Una tabella (o relazione) è costituita

Dettagli

PARTITIONING PARTITIONING. 27/11/08 /home/scotty/enrico/corso web/finale/architettura/partit page 1

PARTITIONING PARTITIONING. 27/11/08 /home/scotty/enrico/corso web/finale/architettura/partit page 1 PARTITIONING PARTITIONING 27/11/08 /home/scotty/enrico/corso web/finale/architettura/partit page 1 PARTITIONING Cos'è il partitioning Metodi per eseguire il partitioning Partition setup Partition table

Dettagli

Esercitazioni di Basi di Dati

Esercitazioni di Basi di Dati Esercitazioni di Basi di Dati A.A. 2008-09 Dispense del corso Utilizzo base di pgadmin III Lorenzo Sarti sarti@dii.unisi.it PgAdmin III PgAdmin III è un sistema di progettazione e gestione grafica di database

Dettagli

Migrazioni da Oracle a PostgreSQL. Gabriele Bartolini 2ndQuadrant Italia /

Migrazioni da Oracle a PostgreSQL. Gabriele Bartolini 2ndQuadrant Italia / Migrazioni da Oracle a PostgreSQL Gabriele Bartolini 2ndQuadrant Italia / ITPUG gabriele.bartolini@2ndquadrant.it @_GBartolini_ Gabriele Bartolini Co-Fondatore e Manager di 2ndQuadrant Italia Data Architect

Dettagli

Linux Day 2014 - Montebelluna. Linux Day 2014 - MontelLUG

Linux Day 2014 - Montebelluna. Linux Day 2014 - MontelLUG In Tour con gli Elefanti Linux Day - Montebelluna Linux Day - MontelLUG Prima di partire... Denis Gasparin Senior DBA and Web Developer Sviluppo di soluzioni software basate su PostgreSQL Analista e Database

Dettagli

Basi di dati. Il Linguaggio SQL. K. Donno - Il Linguaggio SQL

Basi di dati. Il Linguaggio SQL. K. Donno - Il Linguaggio SQL Basi di dati Il Linguaggio SQL Data Definition Language (DDL) Data Definition Language: insieme di istruzioni utilizzate per modificare la struttura della base di dati Ne fanno parte le istruzioni di inserimento,

Dettagli

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2014/2015

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2014/2015 Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL Andrea Marchetti IIT-CNR 2014/2015 Architettura di una applicazione Web Browser Web HTTP Server Web Dati Presentation Application Storage PHP e DataBase Quando

Dettagli

Gestione e Analisi dei Dati. Lezione 2 Vincoli su attributo Selezioni semplici su una tabella

Gestione e Analisi dei Dati. Lezione 2 Vincoli su attributo Selezioni semplici su una tabella Gestione e Analisi dei Dati Lezione 2 Vincoli su attributo Selezioni semplici su una tabella Vincoli sui Dati Regole del dominio di interesse Unicità di codici di corso e matricole Un codice deve corrispondere

Dettagli

SQL: Definizione e Manipolazione di Relazioni. Capitolo 2

SQL: Definizione e Manipolazione di Relazioni. Capitolo 2 SQL: Definizione e Manipolazione di Relazioni Capitolo 2 1 Sintassi della Creazione di uno Schema Relazionale CREATE TABLE ( [NOT NULL] [UNIQUE] [],...,...,

Dettagli

DATABASE PER IL WEB. Programmazione Web 1

DATABASE PER IL WEB. Programmazione Web 1 DATABASE PER IL WEB Programmazione Web 1 Archite3ura web con database Client Tier Web/App Tier DB Tier Client Web / App Server Database Il server web comunica con un altro server che con8ene il la banca

Dettagli

Università degli Studi di Padova

Università degli Studi di Padova Università degli Studi di Padova FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di laurea in Ingegneria Informatica SVILUPPO DI APPLICAZIONI WEB PER IL SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE DEL COMUNE DI FELTRE RELATORE: Prof.

Dettagli

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2016/2017

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2016/2017 Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL Andrea Marchetti IIT-CNR 2016/2017 Architettura di una applicazione Web Browser Web HTTP Server Web Dati Presentation Application Storage PHP e DataBase Quando

Dettagli

Esercitazione: Il DBMS MySQL

Esercitazione: Il DBMS MySQL Laurea in Ingegneria Informatica SAPIENZA Università di Roma Insegnamento di Basi di Dati Esercitazione: Il DBMS MySQL Marco Console Aspetti Organizzativi Marco Console Sito: www.dis.uniroma1.it/~console

Dettagli

Dichiarazione degli schemi in SQL DDL 1

Dichiarazione degli schemi in SQL DDL 1 Dichiarazione degli schemi in SQL DDL 1 Storia di SQL Definito nell'ambito del progetto SYSTEM R (IBM S. JOSE) nel 1976 Nome originario: SEQUEL Adottato progressivamente da tutti i sistemi commerciali

Dettagli

Basi di Dati e Sistemi Informativi. Database NoSQL. Corso di Laurea in Ing. Informatica Ing. Gestionale Magistrale

Basi di Dati e Sistemi Informativi. Database NoSQL. Corso di Laurea in Ing. Informatica Ing. Gestionale Magistrale Giuseppe Loseto Corso di Laurea in Ing. Informatica Ing. Gestionale Magistrale NoSQL (Not Only SQL) I principali metodi d implementazione dei database NoSQL sono i seguenti: Column Store/Column Family

Dettagli

L interfaccia a riga di comando di MySql

L interfaccia a riga di comando di MySql L interfaccia a riga di comando di MySql Una volta completata la procedura di installazione possiamo finalmente testare le funzionalità di MySQL. Sia che ci si trovi in ambiente Linux che Windows, l'interfaccia

Dettagli

Università Degli Studi Di Milano. PostgreSQL

Università Degli Studi Di Milano. PostgreSQL Università Degli Studi Di Milano PostgreSQL PgAdmin III è il tool visuale più completo per l'amministrazione del RDBMS e dei singoli database. A prima vista può lasciare un po' disorientati (specialmente

Dettagli

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2006/7. Il trattamento dei dati

Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2006/7. Il trattamento dei dati Insegnamento di Informatica CdS Scienze Giuridiche A.A. 2006/7 Il trattamento dei dati database: il linguaggio SQL seconda parte Prof. Valle D.ssa Folgieri Lez9 15.11.06 Trattamento dati. Database: il

Dettagli

MySQL Command Line Client: operazioni fondamentali

MySQL Command Line Client: operazioni fondamentali MySQL Command Line Client: operazioni fondamentali INTRODUZIONE Il RDBMS MySQL, oltre a fornire un applicazione che abbia un interfaccia user-friendly, ha a disposizione anche un altro client, che svolge

Dettagli

Basi di Dati e Sistemi Informativi

Basi di Dati e Sistemi Informativi Basi di Dati e Sistemi Informativi Prima esercitazione Sabato 7 marzo 2015 Prepararsi all esercitazione Per poter effettuare l esercitazione è necessario scaricare e installare il programma SQLiteStudio

Dettagli

User Tools: DataBase Manager

User Tools: DataBase Manager Spazio di lavoro Per usare T-SQL Assistant selezionare il link Simple Query e spostare a piacere la piccola finestra dove un menu a tendina mostra i diversi comandi SQL selezionabili, il pulsante Preview

Dettagli

V MODELLAZIONE DEGLI OGGETTI A 2 ED A 3 DIMENSIONI. Capitolo 5 MODELLAZIONE DEGLI OGGETTI A 2 ED A 3 DIMENSIONI

V MODELLAZIONE DEGLI OGGETTI A 2 ED A 3 DIMENSIONI. Capitolo 5 MODELLAZIONE DEGLI OGGETTI A 2 ED A 3 DIMENSIONI Capitolo 5 MODELLAZIONE DEGLI OGGETTI A 2 ED A 3 DIMENSIONI V MODELLAZIONE DEGLI OGGETTI A 2 ED A 3 DIMENSIONI 5.1 Linee, polilinee, poligoni, tassellazioni 5.2 Superfici, terreni 5.3 Quadtree, Octree

Dettagli

Basi di dati: appello 14/07/06

Basi di dati: appello 14/07/06 Basi di dati: appello 14/07/06 Si consideri il seguente schema di base di dati che vuole tenere traccia dell attività di un agenzia che affitta appartamenti per vacanze nella città di Varazze. CLIENTE

Dettagli

Basi di Dati Spaziali

Basi di Dati Spaziali Corso di Basi di Dati Spaziali Estensione spaziale di SQL (i sistemi PostgreSQL e Oracle Spatial) Angelo Montanari Donatella Gubiani Storia Storia: 1974: prima proposta SEQUEL 1981: prime implementazioni

Dettagli

Evoluzione e nuove funzionalita' in Oracle 12cR2

Evoluzione e nuove funzionalita' in Oracle 12cR2 Autore: meo bogliolo Relatore: meo bogliolo Abstract Dopo una breve introduzione sui contenuti delle presentazioni tecniche vengono presentate le nuove funzionalita' della versione 12c e le ultime evoluzioni

Dettagli

Elastic Stack in A Day Milano 16 Giugno OpenGeo Suite e Elasticsearch

Elastic Stack in A Day Milano 16 Giugno OpenGeo Suite e Elasticsearch Elastic Stack in A Day Milano 16 Giugno 2016 OpenGeo Suite e Elasticsearch COSA E LA OPENGEO SUITE COMPONENTE SPATIAL DI ELASTICSEARCH ELASTICSEARCH COME BACKEND DI GEOSERVER DATA FUSION IN UN WEBGIS Q/A

Dettagli

I sistemi per la gestione delle basi di dati geografiche

I sistemi per la gestione delle basi di dati geografiche I sistemi per la gestione delle basi di dati geografiche Un modello di riferimento per la progettazione logica Maggio 2007 Alberto Belussi Sistemi per la Gestione di Basi di Dati Geografiche Premessa Consideriamo

Dettagli

SQL e ACCESS. Modello relazionale PROBLEMA ENTITA STUDENTE

SQL e ACCESS. Modello relazionale PROBLEMA ENTITA STUDENTE SQL e ACCESS Prof. Salvatore Multazzu (salvatoremultazzu@tiscali.it) Applicazioni Informatiche nella comunicazione Modello relazionale Entità Record o Ennuple Attributi o Campi Tipi Chiavi Primarie (PK)

Dettagli

SQL. Linguaggio di interrogazione per basi di dati relazionali. Relazione = tabella con attributi (a 1, a 2,, a n ): Funzionalità principali di SQL:

SQL. Linguaggio di interrogazione per basi di dati relazionali. Relazione = tabella con attributi (a 1, a 2,, a n ): Funzionalità principali di SQL: SQL Linguaggio di interrogazione per basi di dati relazionali Relazione = tabella con attributi (a 1, a 2,, a n ): Funzionalità principali di SQL: Creazione delle tabelle Interrogazione della base di dati

Dettagli

Interazione con DBMS remoto. DBMS MS SQL Server: web-hosting Somee

Interazione con DBMS remoto. DBMS MS SQL Server: web-hosting Somee Interazione con DBMS remoto Scopo: in archittettura C/S, si desideri prevedere la possibilità di consultare, in base alle proprie esigenze, i contenuti di data-base multimediali in Internet. Quindi utilizzare

Dettagli

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it

GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture. Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture Docente: Cristoforo Abbattista email: abbattista@planetek.it II lezione Componenti e linguaggi GIS e Geo WEB: piattaforme e architetture Conservare in un luogo

Dettagli

Progetto B. Utenti. Di conseguenza si potranno avere solo utenti di questi tipi

Progetto B. Utenti. Di conseguenza si potranno avere solo utenti di questi tipi Progetto B Progettare un applicazione web basata su Servlet e JSP che permetta la collaborazione di diversi utenti nel creare, aggiornare e gestire un archivio di pagine personali degli autori di un giornale.

Dettagli

Database spaziali FOSS e interoperabilità

Database spaziali FOSS e interoperabilità VII Meeting degli utenti italiani di GRASS Database spaziali FOSS e interoperabilità M. Ciolli, A. Vitti, F. Zottele, P. Zatelli Università di Trento Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale GENOVA

Dettagli