ALESSANDRO POZZI Chirurgia Mano I IRCCS Galeazzi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALESSANDRO POZZI Chirurgia Mano I IRCCS Galeazzi"

Transcript

1 ALESSANDRO POZZI Chirurgia Mano I IRCCS Galeazzi PATOLOGIA DELLA MANO LESIONI TENDINEE lesioni tendinee, avulsioni tendinee (malletfinger) bouttoniere, swanneck, lesioni scafo-lunato, lesioni tfcc LESIONI TENDINEE Le lesioni tendinee nella mano sono lesioni motlo importanti in quanto piu che in altri distretti corporei possono compromettere da sole la funzionalita dell intero organo. Le lesioni tendinee si possono dividere in due ggrandi categorie: LESIONI DEI TENDINI FLESSORI LESIONI DEI TENDINI ESTENSORI 1

2 LESIONI TENDINEE TAGLIO STRAPPAMENTO LESIONI DEI FLESSORI LESIONI DEI FLESSORI 2

3 LESIONI DEI FLESSORI LESIONI DEI FLESSORI LESIONI DEI FLESSORI Le lesioni in zona II sono considerate le lesioni a prognosi peggiore, perche sono quelle ove si ha il peggior recupero e la maggior difficolta di riparazione: -Necessita di prevenzione di aderenze -Necessita di buona tenuta con riparazione non troppo voluminosa -Area biologicamente piu debole del tendine -Alta richiesta funzionale 3

4 LESIONI DEI FLESSORI LESIONI DEI FLESSORI NOTE Il razionale di tutti I protocolli di trattamento che riguradano le lesioni dei tendini flessori e che non si puo lasciare che il muscoli flessori entrino in azione normalmente andando a trazionare il sito di riparazione. Al contempo 6 settimanedi stop sono troppe per prevenire aderenza, che in un periodo cosi lungo si formerebbero inevitabilmente. Ogni centro adotta un suo protocollo post/operatorio e riabilitativo. 4

5 LESIONI DEI FLESSORI Esistono pero anche lesioni dei tendini flessori cosiddette complicate, ovvero associate a lesioni cutanee, nervose, ossee o vascolari, in tal caso il trattamento e piu complicato. LESIONI DEGLI ESTENSORI Le lesioni dei tendini estensori hanno generalmente una prognosi miglioredei flessori, e ildeficit funzionale da loro causato e sicuramente minore LESIONI DEGLI ESTENSORI 5

6 LESIONI DEGLI ESTENSORI LESIONI DEGLI ESTENSORI Prognosi benigna, richiedono un immobilizzazione di tre settimane circa in base alla gravita LESIONI DEGLI ESTENSORI 6

7 LESIONI DEGLI ESTENSORI LESIONI DEGLI ESTENSORI LESIONI DEGLI ESTENSORI DEFORMITA A COLLO DI CIGNO DEFORMITA A BOUTTONIERE 7

8 LESIONI DEGLI ESTENSORI LESIONI DEGLI ESTENSORI NOTE La deformita a collo di cigno rappresenta l evoluzione di un mallet finger La deformita in bouttoniere si presenta clinicamente come l opposto della deforita a collo di cigno Ovein un casosi ha flessionedi una articoalzione nell altro si ha flessione e vice versa Il trattamento di prima scelta e con tutori dinamici come illustrato 8

9 RIZOARTROSI RIZOARTROSI RIZOARTROSI 9

10 RIZOARTROSI TRATTAMENTO CONSERVATIVO Possibilein fase iniziale, tutore rigido notturno e soffice diurno da portare almeno due mesi SINDROMI CANALICOLARI COMPRESSIONE NERVO MEDIANO AL CANALE CARPALE Tunnel carpale COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL TUNNEL CUBITALE COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL CANALE DI GUYON SINDROMI CANALICOLARI COMPRESSIONE NERVO MEDIANO AL CANALE CARPALE Tunnel carpale COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL TUNNEL CUBITALE COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL CANALE DI GUYON 10

11 TUNNEL CARPALE TUNNEL CARPALE TUNNEL CARPALE SINTOMI 11

12 TUNNEL CARPALE DIAGNOSI STRUMENTALE TUNNEL CARPALE DIAGNOSI STRUMENTALE TUNNEL CARPALE TRATTAMENTO 12

13 SINDROMI CANALICOLARI COMPRESSIONE NERVO MEDIANO AL CANALE CARPALE Tunnel carpale COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL TUNNEL CUBITALE COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL CANALE DI GUYON TUNNEL CUBITALE TUNNEL CUBITALE SINTOMI 13

14 TUNNEL CUBITALE SINDROMI CANALICOLARI COMPRESSIONE NERVO MEDIANO AL CANALE CARPALE Tunnel carpale COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL TUNNEL CUBITALE COMPRESSIONE NERVO ULNARE AL CANALE DI GUYON CANALE DI GUYON 14

15 CANALE DI GUYON TENOSINOVITI TENOSINOVITE STENOSANTE DEI TENDINI FLESSORI Dito a scatto MORBO DI DE QUERVAIN TENOSINOVITI TENOSINOVITE STENOSANTE DEI TENDINI FLESSORI Dito a scatto MORBO DI DE QUERVAIN 15

16 DITO A SCATTO DITO A SCATTO DITO A SCATTO TRATTAMENTO CONSERVATIVO 16

17 DITO A SCATTO TRATTAMENTO CHIRURGICO TENOSINOVITI TENOSINOVITE STENOSANTE DEI TENDINI FLESSORI Dito a scatto MORBO DI DE QUERVAIN MORBO DI DE QUERVAIN 17

18 MORBO DI DE QUERVAIN MORBO DI DE QUERVAIN MORBO DI DE QUERVAIN TEST DI FINKELSTEIN 18

19 MORBO DI DE QUERVAIN TRATTAMENTO MORBO DI DUPUYTREN MORBO DI DUPUYTREN E UNA MALATTIA EREDITARIA 19

20 MORBO DI DUPUYTREN MORBO DI DUPUYTREN MORBO DI DUPUYTREN TRATTAMENTO CLASSICO 20

21 MORBO DI DUPUYTREN TRATTAMENTO PERCUTANEO FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE 21

22 FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE Nei movimenti di prono-supinazione e il radio a ruotare sull ulna, e la TFCC e esattamente la struttura che consente questo movimento FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE Vi sono legamenti che, associati al disco fibrocartialgineo formano il complesso fibro-cartilagineo triangolare NOTE Tali legamenti sono: i legamenti radio-ulnari distali volari e dorsali ulno piramidale stilo uncinato collaterale ulnare del polso 22

23 FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE CLASSIFICAZIONE DI PALMER A B Lesione centrale Lesione periferica FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE CLASSIFICAZIONE DI PALMER C D Lesione dorso-ulnare Distacco completo FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE 23

24 FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE ARTROSCOPIA DI POLSO ARTROSCOPIA DI POLSO 24

25 FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE FIBROCARTILAGINE TRIANGOLARE 25

26 DISSOCIAZIONE SCAFO-LUNATA DISSOCIAZIONE SCAFO-LUNATA DISSOCIAZIONE SCAFO-LUNATA In questi casi non si ha piu sincronia biomeccanica durante i movimenti di flesso-estensione del polso fra scafoide e semilunare Cio causa instabilita e dolore, che nel tempo possono aggravarsi dando un quadro di polso doloroso cronico e molto doloroso 26

27 DISSOCIAZIONE SCAFO-LUNATA DISSOCIAZIONE SCAFO-LUNATA DISSOCIAZIONE SCAFO-LUNATA 27

28 EVOLUZIONE SLAC EVOLUZIONE SLAC EVOLUZIONE SLAC SLAC sta per scapho-lunate advanced collapse, Si divide in 3 stadi a seconda della gravita del quadro clinico, normalmente si ha prima un coinvolgimento della stilo-scafoidea, poi della radio-carpica ed infine della medio-carpica Si puo rendere necessario il trattamento con protesi di polso 28

29 PROTESI DI POLSO PROTESI DI POLSO PROTESI DI POLSO 29

30 PROTESI DI POLSO Una volta le protesi di polso erano state concepite come qualsiasi altra protesi, ora si e visto che danno molti problemi e si e cercato di optare per un trattamento piu conservativo, che garantisce migliori risultati SINDROME REGIONALE COMPLESSA ALGODISTROFIA SINDROME REGIONALE COMPLESSA ALGODISTROFIA Il cervello percepisce costanti stimoli dolorosi dalla mano, in assenza di cause reali, si abitua a sentire male 30

31 SINDROME REGIONALE COMPLESSA ALGODISTROFIA Il risultato e una mano gonfia, edematosa ed ipofunzionale, con limitazione del ROM SINDROME REGIONALE COMPLESSA ALGODISTROFIA SINDROME REGIONALE COMPLESSA ALGODISTROFIA La verita e che non conosciamo la causa del dolore e quindi non la sappiamo trattare 31

32 PATOLOGIA INFETTIVA PATERECCIO PATOLOGIA INFETTIVA FERITE INFETTE PATOLOGIA INFETTIVA TENOSINOVITI INFETTIVE 32

33 PATOLOGIA INFETTIVA INFEZIONI DIFFUSE GRAZIE PER L ATTENZIONE 33

I CORSO TEORICO PRATICO DI RIABILITAZIONE DELLA MANO MESSINA

I CORSO TEORICO PRATICO DI RIABILITAZIONE DELLA MANO MESSINA I CORSO TEORICO PRATICO DI RIABILITAZIONE DELLA MANO MESSINA I sessione: 17-18 19 Aprile 2015 II sessione: 15-16 17 Maggio 2015 Sede del Corso: Via Tommaso Cannizzaro 9, is. 224 98123 MESSINA Segreteria

Dettagli

P. Pichierri C. Fioruzzi

P. Pichierri C. Fioruzzi AUSL di PIACENZA Dipartimento di Chirurgia specialistica / ortopedica Direttore C. Fioruzzi U.O. Ortopedia 1 ( Piacenza e Fiorenzuola d d Arda ) Esercitazione pratica con verifica finale P. Pichierri C.

Dettagli

FRATTURE dell OMERO e POLSO nell ANZIANO. Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Responsabile dr Gianluigi Da Campo

FRATTURE dell OMERO e POLSO nell ANZIANO. Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Responsabile dr Gianluigi Da Campo FRATTURE dell OMERO e POLSO nell ANZIANO Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Responsabile dr Gianluigi Da Campo FRATTURE dell OMERO e POLSO nell ANZIANO GRAVEMENTE OSTEOPOROTICO OSTEOPOROTICO

Dettagli

Approccio mininvasivo alle patologie della mano

Approccio mininvasivo alle patologie della mano GIORNATA DELLA SALUTE TORINO, 17 marzo 2015 Approccio mininvasivo alle patologie della mano Do3. Giorgio Pivato Do3. Giorgio Berto Chirurgia della Mano Gruppo Humanitas Clinica Cellini Clinica Fornaca

Dettagli

il gomito anatomia Michele Vasso anatomia anatomia Università degli Studi del Molise gomito costituito da tre diverse giunzioni:

il gomito anatomia Michele Vasso anatomia anatomia Università degli Studi del Molise gomito costituito da tre diverse giunzioni: Università degli Studi del Molise il gomito Michele Vasso il gomito è formato dall estremità distale dell omero e dalle estremità prossimale di radio e ulna gomito costituito da tre diverse giunzioni:

Dettagli

PROGRAMMA DI LEZIONI DEL CDL IN MEDICINA E CHIRURGIA

PROGRAMMA DI LEZIONI DEL CDL IN MEDICINA E CHIRURGIA PROGRAMMA DI LEZIONI DEL CDL IN MEDICINA E CHIRURGIA 1 - Ortopedia generale Introduzione Principi di valutazione del sistema muscoloscheletrico Artrosi, artrite reumatoide, artropatie sieronegative Fibromialgia

Dettagli

Anatomia e Biomeccanica

Anatomia e Biomeccanica Pieghe della Mano Archi Longitudinali e Trasversali IFD Anatomia e Biomeccanica Silvio Tocco Terapista Occupazionale Riabilitazione de!a Mano, Polso e Gomito Centro Riabilitativo De!a Mano e Arto Superiore

Dettagli

PROIEZIONI RADIOLOGICHE.

PROIEZIONI RADIOLOGICHE. UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia PROIEZIONI RADIOLOGICHE. Arto superiore: [2] polso mano

Dettagli

ALESSANDRO POZZI Chirurgia Mano I IRCCS Galeazzi

ALESSANDRO POZZI Chirurgia Mano I IRCCS Galeazzi ALESSANDRO POZZI Chirurgia Mano I IRCCS Galeazzi TRAUMATOLOGIA DELLA MANO E DEL POLSO FRATTURE DI MANO E POLSO MOBILITA DEL POLSO 1 MOBILITA DEL POLSO Articolazione dotata di 3 gradi di liberta Flesso

Dettagli

Scheletro dell Avambraccio

Scheletro dell Avambraccio Scheletro dell Avambraccio O capitello supinazione pronazione Articolazioni a livello del GOMITO Omero-Ulnare Omero-Radiale Radio-Ulnare Prossimale - Unica cavità sinoviale - Capsula fibrosa rinforzata

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA LOCALE Dott. Andrea Abruzzese Dott. Nicolò Galvano PROGRAMMA PRELIMINARE SALA 1 SALA 2

SEGRETERIA SCIENTIFICA LOCALE Dott. Andrea Abruzzese Dott. Nicolò Galvano PROGRAMMA PRELIMINARE SALA 1 SALA 2 COMITATO SCIENTIFICO Dott. Roberto Adani Prof. Franco Bassetto Dott. Antonio Castagnaro Dott. Giancarlo Caruso Dott. David Espen Dott. Nicola Felici Dott. Riccardo Luchetti Dott.ssa Jane Christiane Messina

Dettagli

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Facoltà di Scienze Motorie. Corso di Laurea Magistrale in: Scienze motorie per la Prevenzione e la Salute

Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Facoltà di Scienze Motorie. Corso di Laurea Magistrale in: Scienze motorie per la Prevenzione e la Salute Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Scienze Motorie Corso di Laurea Magistrale in: Scienze motorie per la Prevenzione e la Salute Biomeccanica speciale e Valutazione funzionale L ESAME

Dettagli

21 Corso Base Elementi di Chirurgia e Riabilitazione della Mano. Scuola di Chirurgia e Riabilitazione della Mano

21 Corso Base Elementi di Chirurgia e Riabilitazione della Mano. Scuola di Chirurgia e Riabilitazione della Mano MANOBAMBINO.ORG LA MANO DEL BAMBINO A S S O C I A Z I O N E CENTRO CONGRESSI STELLINE, MILANO DIRETTORE: PROF. GIORGIO PAJARDI Lunedì 20 marzo 2017 20-23 MARZO 2017 CENTRO CONGRESSI STELLINE, MILANO 07.30-08.30

Dettagli

LA MALATTIA DI DUPUYTREN

LA MALATTIA DI DUPUYTREN LA MALATTIA DI DUPUYTREN Descritta nel 1831 dal medico francese Dupuytren, la malattia è caratterizzata dall inspessimento patologico e dalla successiva retrazione dell aponevrosi palmare, una fascia che

Dettagli

INTERVENTO PER MORBO DI NOTTA

INTERVENTO PER MORBO DI NOTTA INTERVENTO PER MORBO DI NOTTA Nel pollice a scatto i tendini flessori sono compressi alla base del dito. L intervento consiste nella sezione della puleggia che li comprime (puleggia A1) 2 Il morbo di Notta

Dettagli

22 CORSO BASE ELEMENTI DI CHIRURGIA

22 CORSO BASE ELEMENTI DI CHIRURGIA A S S O C I A Z I O N E LA MANO DEL BAMBINO MANOBAMBINO.ORG 22 CORSO BASE E RIABILITAZIONE DELLA MANO CENTRO CONGRESSI STELLINE MILANO SCUOLA DI CHIRURGIA Direttore: Prof. Lunedì 19 marzo 2018 07.00-07.30

Dettagli

INTERVENTO PER MORBO DI NOTTA

INTERVENTO PER MORBO DI NOTTA INTERVENTO PER MORBO DI NOTTA 2 Nel pollice a scatto i tendini flessori sono compressi alla base del dito. L intervento consiste nella sezione della puleggia che li comprime (puleggia A1) Il morbo di Notta

Dettagli

22 CORSO BASE ELEMENTI DI CHIRURGIA

22 CORSO BASE ELEMENTI DI CHIRURGIA A S S O C I A Z I O N E LA MANO DEL BAMBINO MANOBAMBINO.ORG 22 CORSO BASE E RIABILITAZIONE DELLA MANO CENTRO CONGRESSI STELLINE MILANO SCUOLA DI CHIRURGIA 19-22 MARZO 2018 Direttore: Prof. 22 CORSO BASE

Dettagli

COMPRESSIONE DEL NERVO ULNARE AL GOMITO

COMPRESSIONE DEL NERVO ULNARE AL GOMITO COMPRESSIONE DEL NERVO ULNARE AL GOMITO La compressione del nervo ulnare al gomito è una malattia causata dalla compressione, a livello del gomito, di uno dei nervi che, partendo dalla colonna cervicale,

Dettagli

SEMINARIO RLS - 24 SETTEMBRE 2014

SEMINARIO RLS - 24 SETTEMBRE 2014 SEMINARIO RLS - 24 SETTEMBRE 2014 LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO NELLA GRANDE DISTRIBUZIONE E NELLE RSA Patologie muscolo scheletriche nella Grande Distribuzione Organizzata: indagine sanitaria ed esperienza

Dettagli

Universitas Studiorum Insubriae Facoltà di Medicina e Chirurgia Varese Italia

Universitas Studiorum Insubriae Facoltà di Medicina e Chirurgia Varese Italia Universitas Studiorum Insubriae Facoltà di Medicina e Chirurgia Varese Italia Dipartimento di Scienze Ortopediche e Traumatologiche M. Boni Direttore Prof. PAOLO CHERUBINO Utilizzo del Trabecular Metal

Dettagli

LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE. COSA È, COME SI RICONOSCE E COME POSSIAMO CURARLA. Collana piùinforma

LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE. COSA È, COME SI RICONOSCE E COME POSSIAMO CURARLA. Collana piùinforma LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE. COSA È, COME SI RICONOSCE E COME POSSIAMO CURARLA. Collana piùinforma COSA È LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE? La sindrome del tunnel carpale è una neuropatia (malattia di

Dettagli

SCHEDA CENSIMENTO 2014/2015 CENTRI MANO ITALIANI

SCHEDA CENSIMENTO 2014/2015 CENTRI MANO ITALIANI SCHEDA CENSIMENTO 2014/2015 CENTRI MANO ITALIANI Premessa La scheda deve essere compilata in ogni sua parte riferendosi ai dati dell anno 2014/2015. Ogni dato riportato deve riguardare esclusivamente l

Dettagli

SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA

SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA SINDROME DEL CANALE CARPALE E PATOLOGIA INFIAMMATORIA TENDINEA Nervi arto superiore Visione anteriore SINDROME CANALE CARPALE Compressione del nervo mediano nel canale osteofibroso del carpo Idiopatico

Dettagli

RASSEGNA STAMPA. Interviste al Professor Giorgio Pajardi. Aggiornamento

RASSEGNA STAMPA. Interviste al Professor Giorgio Pajardi. Aggiornamento RASSEGNA STAMPA Interviste al Professor Giorgio Pajardi Aggiornamento TELEUROPA NETWORK Data: 16 novembre 2015 Durata: 47 e 8 Utenti unici: N.D. Trasmissione Parliamone di Teleuropa Network Intervista

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA LOCALE Dott. Andrea Abruzzese Dott. Nicolò Galvano PROGRAMMA PRELIMINARE SALA 1

SEGRETERIA SCIENTIFICA LOCALE Dott. Andrea Abruzzese Dott. Nicolò Galvano PROGRAMMA PRELIMINARE SALA 1 COMITATO SCIENTIFICO Dott. Roberto Adani Prof. Franco Bassetto Dott. Antonio Castagnaro Dott. Giancarlo Caruso Dott. David Espen Dott. Nicola Felici Dott. Riccardo Luchetti Dott.ssa Jane Christiane Messina

Dettagli

UNITA OPERATIVA DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA

UNITA OPERATIVA DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA UNITA OPERATIVA DI ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA L'Unità Operativa di Ortopedia e Traumatologia dispone di 13 posti letto per l'attività di ricovero ordinario, oltre a 5 posti letto di Day Hospital ed ai letti

Dettagli

La Day Surgery in Ortopedia

La Day Surgery in Ortopedia XX Congresso Nazionale Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery 1,2,3 e 4 Luglio 2015 - Melizzano (Bn) La Day Surgery in Ortopedia Prof. Fabio Zachini Clinica Ortopedica Seconda Università

Dettagli

Patologie da sovraccarico biomeccanico dell arto superiore -Problematiche medico-legali e principali forme cliniche-

Patologie da sovraccarico biomeccanico dell arto superiore -Problematiche medico-legali e principali forme cliniche- Patologie da sovraccarico biomeccanico dell arto superiore -Problematiche medico-legali e principali forme cliniche- Dr. Fernando Luisi Sovrintendente Medico Regionale INAIL Friuli Venezia Giulia La Tutela

Dettagli

RADICOLOPATIE CERVICALI. Dottor B. Troianiello, Responsabile U.O. Neurologia,Istituto Clinico Sant Anna Brescia, sabato 29 Gennaio 2011

RADICOLOPATIE CERVICALI. Dottor B. Troianiello, Responsabile U.O. Neurologia,Istituto Clinico Sant Anna Brescia, sabato 29 Gennaio 2011 RADICOLOPATIE CERVICALI Dottor B. Troianiello, Responsabile U.O. Neurologia,Istituto Clinico Sant Anna Brescia, sabato 29 Gennaio 2011 DEFINIZIONE RADICOLOPATIA CERVICALE: sindrome dolorosa continuativa,

Dettagli

Gomito: anatomia per immagini. www.fisiokinesiterapia.biz

Gomito: anatomia per immagini. www.fisiokinesiterapia.biz Gomito: anatomia per immagini www.fisiokinesiterapia.biz Anatomia del gomito Ossea Articolare Capsulo-legamentosa Muscolotendinea Nervosa Anatomia articolare Il gomito è un complesso articolare costituito

Dettagli

inizialmente. Solo per valutazione scheletrica prechirurgica

inizialmente. Solo per valutazione scheletrica prechirurgica CONFRONTO TRA LEA 2017 E DECRETO LORENZIN 2016 SULLE LIMITAZIONI PRESCRITTIVE DI TC E RMN SENZA MEZZO DI CONTRASTO ESAME(*) LEA 2017 Indicazioni prioritarie TC DEL RACHIDE E DELLO SPECO VERTEBRALE CERVICALE.

Dettagli

Periodo Data intervento Diagnosi Intervento

Periodo Data intervento Diagnosi Intervento ELENCO INTERVENTI ESEGUITI DAL DOTT. VINICIO PERRONE IN QUALITA DI PRIMO OPERATORE Divisione di Ortopedia e Traumatologia Presidio Ospedaliero S. Cuore di Gesù di Gallipoli (Le) Periodo 01-03-2008-30-11-2014

Dettagli

36 CORSO PROPEDEUTICO DI CHIRURGIA E RIABILITAZIONE DELLA MANO

36 CORSO PROPEDEUTICO DI CHIRURGIA E RIABILITAZIONE DELLA MANO Mario Igor Rossello 36 CORSO PROPEDEUTICO DI CHIRURGIA E RIABILITAZIONE DELLA MANO Chirurgia della Mano Savona è un brand che è una garanzia: cinquant anni di esperienza, di ricerca e di innovazione che

Dettagli

Ospedale San Giacomo Apostolo Castelfranco Veneto (TV) U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Direttore: Dottor Alberto Ricciardi

Ospedale San Giacomo Apostolo Castelfranco Veneto (TV) U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Direttore: Dottor Alberto Ricciardi Ospedale San Giacomo Apostolo Castelfranco Veneto (TV) U.O.C. di Ortopedia e Traumatologia Direttore: Dottor Alberto Ricciardi Fratture delle falangi e metacarpali. Trattamento ortopedico Dr. Daniele Gianolla

Dettagli

Scheletro dell Avambraccio

Scheletro dell Avambraccio Scheletro dell Avambraccio O capitello supinazione pronazione Articolazioni a livello del GOMITO Omero-Ulnare Omero-Radiale Radio-Ulnare Prossimale - Unica cavità sinoviale - Capsula fibrosa rinforzata

Dettagli

È costante l interessamento dei tessuti molli e la loro degenerazione in fibrosi!

È costante l interessamento dei tessuti molli e la loro degenerazione in fibrosi! FT. Annalisa Nesti Esiste uno stretto rapporto tra rigidità e immobilizzazione (Peackok 1986, Sterling Bunnel 1990, Burkhalter 1996) che se necessaria deve essere corretta e minima! È costante l interessamento

Dettagli

Artrosi del polso. Sinestesia: C6\4+ - D. Collarini

Artrosi del polso. Sinestesia: C6\4+ - D. Collarini Artrosi del polso Sinestesia: C6\4+ - D. Collarini SNAC = scapho non-union advanced collapse SLAC = scapho-lunate advanced collapse determinano la degenerazione artrosica della superficie articolare radiocarpica

Dettagli

Verso l analisi automatica del sovraccarico biomeccanico degli arti superiori Il progetto CCM-ERGANE

Verso l analisi automatica del sovraccarico biomeccanico degli arti superiori Il progetto CCM-ERGANE Verso l analisi automatica del sovraccarico biomeccanico degli arti superiori Il progetto CCM-ERGANE Le patologie da sovraccarico biomeccanico degli arti superiori negli OSS di RSA Maurizio Mariani m.mariani@usl12.toscana.it

Dettagli

Frattura dei metacarpi e falangi; trattamento conservativo e post-op. FT Paolo Boccolari SS di Riabilitazione della Mano

Frattura dei metacarpi e falangi; trattamento conservativo e post-op. FT Paolo Boccolari SS di Riabilitazione della Mano Frattura dei metacarpi e falangi; trattamento conservativo e post-op FT Paolo Boccolari SS di Riabilitazione della Mano Da conoscere 1. Localizzazione della frattura (base, diafisi, collo,testa) 2. Geometria

Dettagli

TRAUMATOLOGIA DELLA MANO

TRAUMATOLOGIA DELLA MANO Chirurgia TRAUMATOLOGIA DELLA MANO La mano è una struttura complessa. La funzione normale dipende dalla presenza di tutte le sue componenti, dalla sensibilità ad una mobilizzazione attiva senza dolore.

Dettagli

Domande relative alla specializzazione in: Ortopedia e traumatologia

Domande relative alla specializzazione in: Ortopedia e traumatologia Domande relative alla specializzazione in: Ortopedia e traumatologia Domanda #1 (codice domanda: n.551) : Riguardo alla testa femorale, per offset mediale si intende: A: la distanza tra il centro della

Dettagli

Seminario RETE RLS. La diagnosi delle malattie professionali muscolo-scheletriche e le misure di prevenzione possibili nei luoghi di lavoro

Seminario RETE RLS. La diagnosi delle malattie professionali muscolo-scheletriche e le misure di prevenzione possibili nei luoghi di lavoro Seminario RETE RLS La diagnosi delle malattie professionali muscolo-scheletriche e le misure di prevenzione possibili nei luoghi di lavoro Maurizio MARIANI U.F. PISLL Dipartimento di Prevenzione Az. USL

Dettagli

REGIONE DEL COLLO. Movimenti attivi della colonna vertebrale cervicale

REGIONE DEL COLLO. Movimenti attivi della colonna vertebrale cervicale Società Italiana di Medicina del Lavoro e Igiene Industriale Linee guida per la formazione continua e l accreditamento del medico del lavoro: UE WMSDs Allegato 10 Manovre di semeiotica clinica (da Sluiter

Dettagli

ECOGRAFIA DEL POLSO E DELLA MANO

ECOGRAFIA DEL POLSO E DELLA MANO ECOGRAFIA DEL POLSO E DELLA MANO Dott. FRANCESCO BUSONI Radiologo Pisa La Diagnostica per Immagini vista dal Riabilitatore 2012 Lo studio ecografico del polso e della mano necessita di apparecchiature

Dettagli

scheletriche e l attivitl

scheletriche e l attivitl SCUOLA REGIONALE DI FORMAZIONE SPECIFICA IN MEDICINA GENERALE CORSO 2010/2013 SEDE DI REGGIO EMILIA Reggio Emilia 01 e 22 Febbraio 2013 Le patologie muscolo-scheletriche scheletriche e l attivitl attività

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO CORSO DI LAUREA IN TECNICHE ORTOPEDICHE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO CORSO DI LAUREA IN TECNICHE ORTOPEDICHE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO CORSO DI LAUREA IN TECNICHE ORTOPEDICHE CLINICA MEDICO CHIRURGICA DELL APPARATO LOCOMOTORE III MEDICINA FISICA E RIABILITAZIONE GESTIONE DOMICILIARE DEL PAZIENTE aa 2013-14

Dettagli

PATOLOGIE DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO ANDREA MONTEVERDI DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE USL5 PISA

PATOLOGIE DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO ANDREA MONTEVERDI DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE USL5 PISA PATOLOGIE DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO ANDREA MONTEVERDI DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE USL5 PISA PATOLOGIE DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO FONDAZIONE EUROPEA DI DUBLINO 21% 30% M AL DI SCHIENA STRESS DOLORI

Dettagli

DISTURBI MUSCOLO- SCHELETRICI DA TRAUMI RIPETUTI AGLI ARTI SUPERIORI

DISTURBI MUSCOLO- SCHELETRICI DA TRAUMI RIPETUTI AGLI ARTI SUPERIORI www.fisiokinesiterapia.biz DISTURBI MUSCOLO- SCHELETRICI DA TRAUMI RIPETUTI AGLI ARTI Sinonimi: SUPERIORI WRMSD=work related musculo-skeletelal disorders CTD=cumulative trauma disorders RSI=repetitive

Dettagli

indice 1.2 Anatomia del nervo mediano Anatomia del nervo ulnare Anatomia del nervo radiale... 16

indice 1.2 Anatomia del nervo mediano Anatomia del nervo ulnare Anatomia del nervo radiale... 16 indice Presentazione... III hanno collaborato... V Capitolo 1 principi di ANATOMIA... 1 1.1 Anatomia dei nervi periferici: concetti generali... 3 Anatomia nervosa... 3 sistema di vascolarizzazione... 5

Dettagli

Gomito. Protocollo d esame RM

Gomito. Protocollo d esame RM Gomito Protocollo d esame RM Queste diapositive fanno parte di un corso completo e sono a cura dello staff di rm-online.it E vietata la riproduzione anche parziale Cenni Anatomici Cenni Anatomici Cenni

Dettagli

Premessa: Conoscenze del sistema muscolo-scheletrico: Anatomia Fisiologia Biomeccanica

Premessa: Conoscenze del sistema muscolo-scheletrico: Anatomia Fisiologia Biomeccanica Malattie delle ossa Premessa: Conoscenze del sistema muscolo-scheletrico: Anatomia Fisiologia Biomeccanica Eziopatogenesi: Per FRATTURA si intende una interruzione di continuità di un segmento scheletrico.ma

Dettagli

Muscoli e tendini. Tendinite. Tendinosi 26/04/2012. U.T.E. Anno Accademico 2010/11. Dott. Daniele Casalini

Muscoli e tendini. Tendinite. Tendinosi 26/04/2012. U.T.E. Anno Accademico 2010/11. Dott. Daniele Casalini U.T.E. Anno Accademico 2010/11 ORTOPEDIA Lezione 5 Patologie muscolo-tendinee Dott. Daniele Casalini 1 2 Muscoli e tendini Tendinite Stato infiammatorio acuto dell unità tendinea dovuto in genere a sovraccarico

Dettagli

LA FINE DELLA CATENA CINETICA: IL POLSO

LA FINE DELLA CATENA CINETICA: IL POLSO Concordia Hospital for Special Surgery Roma LA FINE DELLA CATENA CINETICA: IL POLSO Dr. Andrea De Vita Dr. G. Di Giacomo Dr. A. Costantini Dr. N. de Gasperis Concordia Hospital for Special Surgery Roma

Dettagli

I Congresso AINAT Sicilia Angelo Ardizzone Catania Novembre 2016

I Congresso AINAT Sicilia Angelo Ardizzone Catania Novembre 2016 I Congresso AINAT Sicilia Angelo Ardizzone Catania 17-18 Novembre 2016 SINDROMI CANALICOLARI DEFINIZIONE: insieme di sintomi sensitivi e motori dovuti a compressione di singoli tronchi nervosi periferici

Dettagli

Ossa dell Avambraccio

Ossa dell Avambraccio Ossa dell Avambraccio Articolazioni a livello del GOMITO Omero-Ulnare Omero-Radiale Radio-Ulnare Prossimale Articolazioni a livello del GOMITO Articolazione Radio-Ulnare Prossimale ginglimo assiale o trocoide

Dettagli

IL RUOLO DELLA RIABILITAZIONE NELLE SINDROMI CANALICOLARI DELL ARTO SUPERIORE

IL RUOLO DELLA RIABILITAZIONE NELLE SINDROMI CANALICOLARI DELL ARTO SUPERIORE IL RUOLO DELLA RIABILITAZIONE NELLE SINDROMI CANALICOLARI DELL ARTO SUPERIORE Canale di Corinto luglio 2013 Dott. Claudio Martini Dott.ssa FT Elisa Vaccari 21 e 28 maggio 2014 17 giugno 2014 Sala Angelo

Dettagli

patologie della mano anatomia anatomia anatomia Università degli Studi del Molise prof. Alfredo Schiavone Panni

patologie della mano anatomia anatomia anatomia Università degli Studi del Molise prof. Alfredo Schiavone Panni Università degli Studi del Molise anatomia patologie della mano prof. Alfredo Schiavone Panni anatomia anatomia fisiologica congruità degli archi carpali anatomia anatomia eminenza tenar ossa del polso

Dettagli

ARTROSI TRAPEZIO-METACARPALE O RIZOARTROSI

ARTROSI TRAPEZIO-METACARPALE O RIZOARTROSI ARTROSI TRAPEZIO-METACARPALE O RIZOARTROSI L artrosi dell articolazione trapezio-metacarpale (TM), articolazione che si trova nella mano alla base del pollice (fig. 1), è chiamata rizoartrosi. E una malattia

Dettagli

TITOLO DEL CORSO. Corso BASE di Aquatic Manual Therapy

TITOLO DEL CORSO. Corso BASE di Aquatic Manual Therapy TITOLO DEL CORSO Corso BASE di Aquatic Manual Therapy PROGRAMMA Lingua: Italiano Il corso, della durata di sei giorni (articolati in due moduli di tre giorni consecutivi), verrà tenuto dal docente Riccardo

Dettagli

TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE PATOLOGIE INFIAMMATORIE TENDINEE

TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE PATOLOGIE INFIAMMATORIE TENDINEE TRATTAMENTO CONSERVATIVO DELLE PATOLOGIE INFIAMMATORIE TENDINEE PATOLOGIA INFIAMMATORIA-DEGENERATIVA TRATTAMENTO CHIRURGICO E CONSERVATIVO STC,DITO A SCATTO,DE QUERVAIN,RIZOARTROSI Ft. Rossi P. OBIETTIVI

Dettagli

Lussazioni tran-scafo-perilunari del carpo: nostra esperienza

Lussazioni tran-scafo-perilunari del carpo: nostra esperienza Lussazioni tran-scafo-perilunari del carpo: nostra esperienza F. Baldo, A. Bini, N. Migliavacca, F. Valli Dipartimento di Ortopedia e Traumatologia Università dell Insubria - Varese Direttore: Prof. P.

Dettagli

TRAINING PROJECT CHIRURGIA DELLA MANO SAVONA SURGICAL SERVICES

TRAINING PROJECT CHIRURGIA DELLA MANO SAVONA SURGICAL SERVICES Mario Igor Rossello Chirurgia della Mano Savona è un brand che è una garanzia: cinquant anni di esperienza, di ricerca e di innovazione che hanno reso la città ligure un riferimento nel settore e hanno

Dettagli

Le Schede informative di... DE QUERVAIN

Le Schede informative di... DE QUERVAIN Le Schede informative di... IL MORBO DI DE QUERVAIN Il Morbo di De Quervain COSA E' Il MORBO di DE QUERVAIN? Il morbo, o sindrome, di De Quervain è una patologia del tendine abduttore lungo ed estensore

Dettagli

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE

INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE INTERVENTO DI RICOSTRUZIONE DELLA CUFFIA DEI ROTATORI DELLA SPALLA E TRATTAMENTO DEL CONFLITTO SOTTOACROMIALE 2 Acromioplastica a cielo aperto Lesione della cuffia dei rotatori Sutura della cuffia dei

Dettagli

TRAUMATISMI DELL APPARATO OSTEOARTICOLARE ACS

TRAUMATISMI DELL APPARATO OSTEOARTICOLARE ACS TRAUMATISMI DELL APPARATO OSTEOARTICOLARE ACS ANATOMIA ARTICOLAZIONE Osso Legamenti Cartilagine Sinoviale Tendini Borse ANATOMIA ARTICOLAZIONE BORSA Borse Capsula articolare Cercine CAPSULA ARTICOLARE

Dettagli

Corso Residenziale di Formazione su Diagnosi e trattamento delle comuni patologie della mano

Corso Residenziale di Formazione su Diagnosi e trattamento delle comuni patologie della mano Ospedale Evangelico Internazionale Presidio di Voltri Genova S.C. di Ortopedia e Traumatologia Direttore: Dottor Paolo Lazzoni Diagnosi e trattamento delle comuni patologie della mano Genova 15 maggio

Dettagli

ALTRE TECNICHE D INDAGINE

ALTRE TECNICHE D INDAGINE ALTRE TECNICHE D INDAGINE RMN La RMN (Risonanza Magnetica Nucleare) e una tecnica d imaging che si basa sull assorbimento e sulla successiva cessione d energia da parte dei nuclei atomici di una determinata

Dettagli

Con il patrocinio di: PRIMO ANNUNCIO VI CORSO. di dissezione anatomica ed anatomia chirurgica dell arto superiore

Con il patrocinio di: PRIMO ANNUNCIO VI CORSO. di dissezione anatomica ed anatomia chirurgica dell arto superiore Con il patrocinio di: PRIMO ANNUNCIO 2015-16 VI CORSO di dissezione anatomica ed anatomia chirurgica dell arto superiore PROGRAMMA E INFO GENERALI PRIMA SETTIMANA (26-29 ottobre 2015) Referenti: Alberto

Dettagli

Principali leggi e decreti che regolamentano la valutazione del danno.

Principali leggi e decreti che regolamentano la valutazione del danno. Principali leggi e decreti che regolamentano la valutazione del danno. L.118/1971; L.18/1980; D. Lgs 508/1988; L.289/1990(minori, indennità di frequenza) che riguardano a vario titolo l invalidità civile.

Dettagli

Come origina una lesione della cuffia dei rotatori?

Come origina una lesione della cuffia dei rotatori? LE LESIONI DELLA CUFFIA DEI ROTATORI Cos è la cuffia dei rotatori? La cuffia dei rotatori è costituita da un gruppo di muscoli con i rispettivi tendini della spalla che originano dalla scapola si inseriscono

Dettagli

Sorveglianza sanitaria delle patologie muscoloscheletriche. superiore correlate con il lavoro

Sorveglianza sanitaria delle patologie muscoloscheletriche. superiore correlate con il lavoro Sorveglianza sanitaria delle patologie muscoloscheletriche dell'arto superiore correlate con il lavoro Estratto da Dossier Patologie muscolo-scheletriche dell arto superiore correlate con il lavoro Società

Dettagli

Traumatologia della caviglia. Distorsioni della caviglia

Traumatologia della caviglia. Distorsioni della caviglia Traumatologia della caviglia Distorsioni della caviglia Cenni di anatomia Il mortaio tibio-astragalico Mobilità della caviglia La flessione dorsale avviene per la gran parte, nell articolazione tibioastragalica,

Dettagli

INTERAZIONE TRA CHIRURGIA E RIABILITAZIONE. F.t. Rossi P.

INTERAZIONE TRA CHIRURGIA E RIABILITAZIONE. F.t. Rossi P. INTERAZIONE TRA CHIRURGIA E F.t. Rossi P. PRINCIPI DI E PRINCIPI DI E Perché una riabilitazione specialistica? La mano, fondamentale nelle attività lavorative, nella cura della persona e socialmente rilevante,

Dettagli

Riabilitazione della sindrome del tunnel carpale

Riabilitazione della sindrome del tunnel carpale Riabilitazione della sindrome del tunnel carpale La sindrome del tunnel carpale (STC) è un insieme di sintomi soggettivi e segni oggettivi a carico della mano, dovuti ad una compressione del nervo mediano

Dettagli

Le sindromi da compressione canalicolare. DR. GIANLUIGI DA CAMPO responsabile di Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano

Le sindromi da compressione canalicolare. DR. GIANLUIGI DA CAMPO responsabile di Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Le sindromi da compressione canalicolare DR. GIANLUIGI DA CAMPO responsabile di Unità Operativa Semplice di Chirurgia della Mano Le sindromi da compressione canalicolare Le sindromi da compressione canalicolare

Dettagli

Artrosi ed elettromiografia. Mario Loiero U.O. di Neurologia Istituto Ortopedico Gaetano Pini

Artrosi ed elettromiografia. Mario Loiero U.O. di Neurologia Istituto Ortopedico Gaetano Pini Artrosi ed elettromiografia Mario Loiero U.O. di Neurologia Istituto Ortopedico Gaetano Pini Artrosi Processo degenerativo di segmenti ossei e articolazioni I muscoli non sono direttamente coinvolti Artrosi

Dettagli

OMERO-RADIO/ULNARE RADIO-ULNARE (osso-muscolo-osso) Rotazione Rotazione Adduzione Flessione Abduzione Estensione

OMERO-RADIO/ULNARE RADIO-ULNARE (osso-muscolo-osso) Rotazione Rotazione Adduzione Flessione Abduzione Estensione braccio spalla torace segmanto compartim. ARTO SUPERIORE MUSCOLI classificati per atricolazione MOVIMENTI classificati per giunzione (contatto osso-osso) GLENO-OMERALE (SPALLA) OMERO-RADIO/ULNARE RADIO-ULNARE

Dettagli

Le posture incongrue e faticose, le posture mantenute a lungo, il lavoro ripetitivo, movimentare carichi pesanti rappresentano un sovraccarico per il

Le posture incongrue e faticose, le posture mantenute a lungo, il lavoro ripetitivo, movimentare carichi pesanti rappresentano un sovraccarico per il Le posture incongrue e faticose, le posture mantenute a lungo, il lavoro ripetitivo, movimentare carichi pesanti rappresentano un sovraccarico per il sistema muscolo scheletrico, ne provocano l affaticamento,

Dettagli

ATTUALITA NELLA CHIRURGIA DELLA MALATTIA ESOSTOSANTE E MALATTIA DI OLLIER/MAFFUCCI

ATTUALITA NELLA CHIRURGIA DELLA MALATTIA ESOSTOSANTE E MALATTIA DI OLLIER/MAFFUCCI ATTUALITA NELLA CHIRURGIA DELLA MALATTIA ESOSTOSANTE E MALATTIA DI OLLIER/MAFFUCCI ESOSTOSI MULTIPLA una patologia caratterizzata dalla crescita di più esostosi (osteocondromi) diffuse in tutto il corpo

Dettagli

Malattia di Kienbock in età pediatrica: descrizione di un caso.

Malattia di Kienbock in età pediatrica: descrizione di un caso. Chiara Mameli Clinica Pediatrica, AO L.Sacco Università degli Studi di Milano Malattia di Kienbock in età pediatrica: descrizione di un caso. Pogliani L., Mameli C., Fabiano V., Dilillo D., Meneghin F.,

Dettagli

Corso Residenziale di Formazione su Diagnosi e trattamento delle comuni patologie della mano

Corso Residenziale di Formazione su Diagnosi e trattamento delle comuni patologie della mano Ospedale Evangelico Internazionale Presidio di Voltri Genova S.C. di Ortopedia e Traumatologia Direttore: Dottor Paolo Lazzoni Corso Residenziale di Formazione su Responsabile Scientifico DOTT. FABIO MASSIMO

Dettagli

19/04/2012. U.T.E. Garbagnate Milanese. Anno Accademico 2009-2010. Dr. Lucchesi Giampaolo. Muscoli e tendini

19/04/2012. U.T.E. Garbagnate Milanese. Anno Accademico 2009-2010. Dr. Lucchesi Giampaolo. Muscoli e tendini U.T.E. Garbagnate Milanese Anno Accademico 2009-2010 Dr. Lucchesi Giampaolo Muscoli e tendini 1 Tendinite Stato infiammatorio dell unità tendinea dovuto in genere a sovraccarico funzionale (sforzo) Talvolta

Dettagli

Unità di Chirurgia della Mano Sanatorio Triestino. Love - L. Quinn

Unità di Chirurgia della Mano Sanatorio Triestino. Love - L. Quinn Unità di Chirurgia della Mano Sanatorio Triestino Love - L. Quinn COMPRESSIONI DEI NERVI PERIFERICI AL GOMITO, ALL AVAMBRACCIO E ALLA MANO SINDROME DEL TUNNEL CARPALE 1. E la più frequente neuropatia compressiva

Dettagli

Cause intrinseche Cause estrinseche

Cause intrinseche Cause estrinseche LA SPALLA DOLOROSA Cause intrinseche Cause estrinseche CAUSE INTRINSECHE Sindromi da conflitto acromion-omerale Lesioni cuffia dei rotatori Artrosi primitiva e secondaria Lesioni capsulo-legamentose (instabilità)

Dettagli

Fratture dell arto superiore nell anziano FRATTURE DELLA MANO

Fratture dell arto superiore nell anziano FRATTURE DELLA MANO Fratture dell arto superiore nell anziano FRATTURE DELLA MANO Distretti maggiormente interessati: -Polso -Collo omero -Gomito -Mano??? Non dati significativi in letteratura che associno una più elevata

Dettagli

POLSO. L esame ecografico del polso ha inizio dal versante dorsale per poi spostarsi al lato volare.

POLSO. L esame ecografico del polso ha inizio dal versante dorsale per poi spostarsi al lato volare. POLSO L esame ecografico del polso ha inizio dal versante dorsale per poi spostarsi al lato volare. Il paziente è seduto di fronte all esaminatore, con l arto superiore appoggiato sul lettino. VERSANTE

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA. Cattedra di Medicina Fisica e Riabilitativa Direttore: Prof. Giulia Letizia Mauro

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA. Cattedra di Medicina Fisica e Riabilitativa Direttore: Prof. Giulia Letizia Mauro UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PALERMO FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Cattedra di Medicina Fisica e Riabilitativa Direttore: Prof. Giulia Letizia Mauro LE PATOLOGIE D INTERESSE CHIRURGICO DEL RACHIDE PIETRO

Dettagli

LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE

LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE LA SINDROME DEL TUNNEL CARPALE Scoperta nel 1913 e operata per la prima volta negli Stati Uniti nel 1923, la sindrome del tunnel carpale (STC) è una malattia causata dalla compressione, a livello del polso,

Dettagli

www.fisiokinesiterapia.biz

www.fisiokinesiterapia.biz Lesioni tendinee della caviglia e del piede www.fisiokinesiterapia.biz Lesioni del tendine del tibiale posteriore Lesioni del tendine del tibiale anteriore Lussazione dei tendini peroneali Rottura del

Dettagli

PROIEZIONI RADIOLOGICHE.

PROIEZIONI RADIOLOGICHE. UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE Facoltà di Medicina e Chirurgia Corso di Laurea in Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia PROIEZIONI RADIOLOGICHE. Arto superiore: [1] braccio -

Dettagli

E RIABILITAZIONE DELLA MANO

E RIABILITAZIONE DELLA MANO A S S O C I A Z I O N E LA MANO DEL BAMBINO MANOBAMBINO.ORG 12 MASTER IN CHIRURGIA E RIABILITAZIONE CENTRO CONGRESSI STELLINE MILANO SCUOLA DI CHIRURGIA E RIABILITAZIONE DAL 19 MARZO 2018 AL 16 GENNAIO

Dettagli

I COMPARTIMENTI DEL BRACCIO

I COMPARTIMENTI DEL BRACCIO I COMPARTIMENTI DEL BRACCIO I MUSCOLI DEL BRACCIO sono disposti in due compartimenti: anteriore (flessore) e posteriore (estensore) separati dall omero e da setti intermuscolari. Questi muscoli svolgono

Dettagli

ANATOMIA E TRAUMATOLOGIA DEL GINOCCHIO

ANATOMIA E TRAUMATOLOGIA DEL GINOCCHIO ANATOMIA E TRAUMATOLOGIA DEL GINOCCHIO 1. Anatomia del ginocchio L articolazione del ginocchio è la più grande del corpo umano e sicuramente una delle più complesse, sia dal punto di vista anatomico che

Dettagli

PATOLOGIA DEL PORTIERE

PATOLOGIA DEL PORTIERE PATOLOGIA DEL PORTIERE PATOLOGIE DELLA MANO E DEL POLSO: trattamento e riabilitazione Dott. P. Odorizzi, Dott I. Dakovic Infortuni da sport alla mano 1/4 degli infortuni sportivi 10% degli infortuni calcistici

Dettagli

Approccio clinico-neurofisiologico delle lesioni radicolari e del plesso brachiale. Giampietro Zanette

Approccio clinico-neurofisiologico delle lesioni radicolari e del plesso brachiale. Giampietro Zanette Approccio clinico-neurofisiologico delle lesioni radicolari e del plesso brachiale Giampietro Zanette FISIOPATOLOGIA Classificazioni dei gradi di lesione delle fibre nervose Seddon Sunderland Neuraprassia

Dettagli