Materiale riservato ad uso Assagenti. Vietata la riproduzione GENOA NYC MIA SHA HKG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Materiale riservato ad uso Assagenti. Vietata la riproduzione GENOA NYC MIA SHA HKG"

Transcript

1 NYC MIA GENOA HKG SHA

2

3 Prima parte: Import

4 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES DOCS VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

5 Organizzazione del reparto commerciale INSIDE SALES OUTSIDE SALES VENDERE SERVIZI DI LINEA SALES & MARKETING SUPPORT Materiale riservato ad uso Assagenti. MASSIMIZZARE UTILIZZAZIONE NAVE

6 Cenni sul sistema del commercio marittimo internazionale Contratto di compravendita delle merci Incoterms regole che definiscono gli obblighi delle parti in relazione ai termini di consegna delle merci, costituiscono il linguaggio corrente nel commercio internazionale e vengono ormai costantemente utilizzati in tutto il mondo. Intermediazione marittima Materiale riservato ad uso Assagenti.

7 Incoterms 2000 termini di Vendita Materiale riservato ad uso Assagenti.

8 Attività commerciale Vendita servizi di linea per origine e destinazione Acquisizione carico Acquisizione carico Quotazione noli MRG (Minimum Rate Guideline)and negotiations Composizione della quotazione: Nolo Mare Addizionali (Thc, Baf, Caf ecc ) Gestione degli spazi

9 Rotazione della nave sellsheet

10 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES DOCS VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

11 FUNZIONI DEL CUSTOMER SERVICE AVVISO ARRIVO CONTAINERS/NAVI CONTROLLO RATE NOLO GIACENZE FATTURE TRASPORTI TERRESTRI C.O.D. (Change of destination) Materiale riservato ad uso Assagenti.

12 INTERAZIONI DEL CUSTOMER SERVICE CON ALTRI REPARTI Reparto commerciale Reparto import doc Quotazione Customer Service Autorizzazioni Reparto Trasporti & Operativo Terminals portuali Merchant o carrier haulage Arrivi nave c.o.d. & reimbarchi Materiale riservato ad uso Assagenti. Soste Giacenze

13 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES DOCS VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

14 DOCUMENTATION Discharge List Bill of Lading Cargo Manifest Freight Manifest Reefer Manifest Dangerous Goods (IMO Docs)

15 Mario Rossi Z.I. 1B New Delhi To Order Carlo Bianchi C.so Italia, 1 Roma

16

17

18 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE DOCS VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

19 VESSEL SCHEDULE Materiale riservato ad uso Assagenti.

20 ACCOSTO Materiale riservato ad uso Assagenti.

21 BOOKING SUMMARY STOWAGE PLAN

22 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES DOCS VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

23 IL REPARTO LOGISTICO COSTI SERVIZIO TARIFFA : MIGLIORE RAPPORTO QUALITA /PREZZO OTTIMIZZARE IL TRASPORTO INLAND SODDISFARE IL CLIENTE: POSIZIONAMENTO PUNTUALE INFORMAZIONE IMBARCO

24 CARRIER E MERCHANT HAULAGE Cliente Trasportatore Spedizioniere Size Type Weight Destinazione Booking Nave/Porto Deposito** Nolo Ag. Marittima Data/Ora Località Transitario Note CARRIER (CH) ** MERCHANT (MH)

25 IL PLANNING DEL TRASPORTO TRUCK ROUND TRIP ONE WAY TRIANGOLAZIONE IMP/EXP BOOKING ELABORAZIONE TARIFFA: BEST DEPOT EMPTY PICK UP/DROP OFF KM PERCORSI SCELTA DEL FORNITORE SPECIAL REQUEST (OOG / REEFER ECT) ISTRUZIONI AL VETTORE INTERMODALE COSTI ADDIZIONALI: ADR X MERCE PERICOLOSA EXTRA PESO 20 MULTISTOP FUEL / HC ECT DISPATCHERS KNOW HOW: OPTIMIZE TRANSPORT REQUEST

26 IL TRASPORTO DAGLI INLAND TERMINAL Materiale riservato ad uso Assagenti.

27 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE DOCS LOGISTIC VESSEL PLANNER LOGISTIC DOCS & DELIVERIES VESSEL OPERATION BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

28

29 corner castings + twist lock = Materiale riservato ad uso Assagenti. cntr securing on chassis

30 NAVE (import) controllo giacenza TERMINAL(cntr pieno) DEPOSITO (cntr vuoto) controllo giacenza verifica disponibilità rilasci vuoti TERMINAL (cntr pieno) NAVE (export) scarico pieni controllo giacenza

31 inserimento inserimento dei dei movimenti movimenti a sistema sistema invio invio scarichi scarichi pieni pieni al al porto porto gestione gestione flotta flotta cntrs cntrs x disponibilità disponibilità controllo controllo giacenze giacenze cntrs cntrs vuoti vuoti e pieni pieni invio invio rilasci rilasci ai ai depositi depositi

32 Seconda parte: Export

33 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES DOCS LOGISTIC LOGISTIC VESSEL OPERATION BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

34 Organizzazione del reparto commerciale INSIDE SALES OUTSIDE SALES VENDERE SERVIZI DI LINEA SALES & MARKETING SUPPORT Materiale riservato ad uso Assagenti. MASSIMIZZARE UTILIZZAZIONE NAVE

35 Attività commerciale Vendita servizi di linea per origine e destinazione Acquisizione carico Acquisizione carico Quotazione noli MRG (Minimum Rate Guideline)and negotiations Composizione della quotazione: Nolo Mare Addizionali (Thc, Baf, Caf ecc ) Gestione degli spazi

36 Customer FFw Traffici volumi noli NTV Se nolo inferiore alle MRG Manda RRR INTERAZIONE CON IL CLIENTE: Sell-sheet Aggiorn Servizi Aggiorn Volumi Competition Report activities. Contatto telef. Offerta al cliente Daily Activit. Inside Sales Segnalazione per visite Ricerca nuovi clienti Pricing Dept Conferma richiesta o controfferta Visita cliente Programma visite Outside Sales Andamento booking giorn. Sales report Office back-up INTERAZIONE CON IL CLIENTE: Contatti telef regolari Scambio info su mercato Entertainment Aggiornamento S/C Materiale riservato ad uso Assagenti.

37 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES DOCS VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

38 Commerciale Documentazione Quotazione Booking & Customer Service Autorizzazioni Trasporti & Operativo Terminal Merchant o carrier haulage Schede Imo / Pesi Ingressi e Chiusure

39

40 IL BOOKING DESTINAZIONE P.o.L. e P.o.D QUANTITA E TIPO CONTAINERS COMMODITY (Imo, Military, Alchol) PESO TRANSITARIO DOGANALE MODALITA DI TRASPORTO

41 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE DOCS VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

42 GLI STRUMENTI: IL DISTANZIERE

43 GLI STRUMENTI: INLAND TRANSPORT PLANNING Materiale riservato ad uso Assagenti.

44 Il BOOKING AL VETTORE XXXXXXXXXXXXXX AG W O R K O R D E R Workorder : Date Issue: 2009/12/04 Issued by: MOCELLIN, DANIELA Phone: Order to : PINCO PALLO TRASPORTI SRL Remarks : MASSIMA ATTENZIONE - ORARIO TAX X PERSONALE ESTERNO AL CARICO MERCE PESANTE - CNTR OMOLOGATO PESATURA IN PORTO A CURA TRANSITARIO TUTTOABORDO SRL Agreed Transport Price : EUR ======== SHIPMENT NR: ================= VETTORE RIF BOOOKING Empty pick up VTR c/o VOLTRI TERMINAL EUROPA S.P.A. PORTO VOLTRI GENOVA VOLTRI Positioning on 2009/12/09 h 09:00 by TR to GEORGE CLOONEY SRL LUNGO LAGO DI COMO COMO TML RITIRO VUOTO DATA DI CARICO LUOGO DI CARICO To VOLTRI TERMINAL EUROPA S.P.A. PORTO VOLTRI PALAZZ.NA UFFICI GENOVA VOLTRI Cut-off 2009/12/13 H14:00 C O N T A I N E R - I N F O R M A T I O N Cntr 1 : 22GP 20'X8'6" GENERAL PURPOSE CO Cont. Gross : KGM Container Tare: 2250 KGM Shipment : Final Destination: CHICAGO, IL For Voyage : WIND OF PASSION To: MONTREAL, QC Dep.Date: 09/12/15 Port Forwarder: TUTTOABORDO Packages PIECES Cargo Description COFFEE BOXES Cargo Gross Weight KGS TML RIENTRO PIENO E TERMINE ACCETTAZIONE TIPO E QUANTITA CNTR NAVE / PORTO SBARCO

45 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE DOCS VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

46 L'EMISSIONE DI UNA POLIZZA DI CARICO EDI (Electronic Data Interchange) S FAX

47 DIFFERENTI TERMINOLOGIE La POLIZZA DI TRASPORTO MARITTIMO o POLIZZA DI CARICO o OCEAN BILL OF LADING può essere emessa come: SEAWAY BILL (o Express Bill of Lading) ORIGINAL BILL OF LADING a fronte della quale vengono emessi tre originali ed ulteriori copie non negoziabili a richiesta (denominato Original Full Set) Entrambe rappresentano la titolarità del carico, ma differiscono nella negoziabilità dello stesso. Le tipologie di emissione maggiormente riscontrabili nel lavoro giornaliero sono: Ricevute per l'imbarco, che prova l'avvenuta consegna della merce al vettore, ma non l'avvenuto carico sulla nave; Polizza all'ordine, relativa ad una vendita regolata da un credito documentario.

48 LA CONSEGNA DELLA POLIZZA A seguito della partenza della nave (con la merce "Shipped on board"), l'invio alla clientela può avvenire attraverso: - RITIRO IN LOCO; - CORRIERE ESPRESSO; - POSTA SEMPLICE; - INVIO ELETTRONICO ; Ad eccezione dell'invio elettronico, le restanti modalità implicano la stampa dei documenti. Per ridurre l'impatto ambientale (utilizzo carta e circolazione mezzi), le aziende hanno investito negli ultimi anni nel cosiddetto E-business.

49 LA SECURITY E LE "24 HOURS" A partire dal 2002 le iniziative in tema di sicurezza hanno portato all'implementazione della normativa denominata "24 Hours" nell'invio dei manifesti alle dogane competenti. Tra i requisiti più importanti figura la necessità di dichiarazione dei dati relativi a shipper e consignee reali tramite polizza di carico o invio elettronico di "House Bill of ladings" a cura del Carrier o del cliente qualora non sia NVOCC (Non Vessel Operating Common Carrier). Da Gennaio 2009 si è assistito, per quanto riguarda US Customs, all'introduzione dell'importer Security Filing (ISF). Le modalità e gli aggiornamenti sono consultabili sui siti delle dogane.

50 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES DOCS VESSEL OPERATION LOGISTIC LOGISTIC BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

51 Computer Planning Vessel Structure

52 Making the plan

53 ACC.& FINANCIAL SALES CUSTOMER SERVICE DOCS VESSEL PLANNER DOCS & DELIVERIES LOGISTIC LOGISTIC VESSEL OPERATION BOOKINGS SALES EQUIPMENT CONTROL

54 La Contabilità Armatori Tre funzioni chiave: 1. L incasso dei noli ed il successivo accredito degli stessi all armatore; 2. L emissione di un documento riepilogativo delle spese sostenute a fronte dell approdo della nave Conto Esborsi 3. Il controllo delle senserie, dei ristorni ed il calcolo delle commissioni d agenzia (Agency Fees).

55 Sub-Agenti Armatore Balance

56 Conto Esborsi Le spese sono divise per natura: I. PORT CHARGES II. CARGO HANDLING III. AGENCY IV. VESSEL S EXPENSES V. MISCELLANEOUS

57 Conto Esborsi II. CARGO HANDLING Supervisor Weighing & Measuring Handling Expenses Stevedore Ctnrs Shifting Ctnrs Imbalance movements (positioning) Stuffing expenses Loading expenses Inland Transportation Discharging expenses

58 Grazie per l attenzionel e Arrivederci!

L ORGANIZZAZIONE DEI TRASPORTI MARITTIMI CONTAINERIZZATI

L ORGANIZZAZIONE DEI TRASPORTI MARITTIMI CONTAINERIZZATI Corso di Gestione dei Processi Logistici Produttivi Facoltà di Ingegneria L ORGANIZZAZIONE DEI TRASPORTI MARITTIMI CONTAINERIZZATI dott. Paolo Federici Amministratore di Fortune International www.paolofederici.it

Dettagli

Per TRASPORTARE lo spedizioniere si avvale di vari MEZZI DI TRASPORTO LO SPEDIZIONIERE MARITTIMO

Per TRASPORTARE lo spedizioniere si avvale di vari MEZZI DI TRASPORTO LO SPEDIZIONIERE MARITTIMO LO SPEDIZIONIERE MARITTIMO Per TRASPORTARE lo spedizioniere si avvale di vari MEZZI DI TRASPORTO LEZIONE TENUTA ALLA LIUC DI CASTELLANZA A NOVEMBRE 2009 DA PAOLO FEDERICI 1 2 I principali mezzi di trasporto

Dettagli

1. LA LOGISTICA AZIENDALE

1. LA LOGISTICA AZIENDALE 1. LA LOGISTICA AZIENDALE 1.1. Definizione pag. 3 1.2. L evoluzione: da disciplina militare ad attività aziendale pag. 4 1.3. Il valore strategico della logistica nei piani dell azienda e la sua trasversalità

Dettagli

Afflusso al Terminal Merce varia da containerizzare e/o imbarcare a secco. Carico groupage.

Afflusso al Terminal Merce varia da containerizzare e/o imbarcare a secco. Carico groupage. ALLA SPETTABILE CLIENTELA Genova, Tempistica per l afflusso e/o il ritiro di merce, contenitori, rotabili al nostro Terminal di Genova Con la presente desideriamo ricordare ancora a tutti i nostri clienti

Dettagli

GUIDA AL SITO WEB SOMMARIO REGISTRAZIONE AL SITO.. PAG 2 APRIRE UN BOOKING... PAG 5 VERIFICARE STATO DEL BOOKING. PAG 13 ISTRUZIONI POLIZZA PAG 14

GUIDA AL SITO WEB SOMMARIO REGISTRAZIONE AL SITO.. PAG 2 APRIRE UN BOOKING... PAG 5 VERIFICARE STATO DEL BOOKING. PAG 13 ISTRUZIONI POLIZZA PAG 14 GUIDA AL SITO WEB SOMMARIO REGISTRAZIONE AL SITO.. PAG 2 APRIRE UN BOOKING... PAG 5 VERIFICARE STATO DEL BOOKING. PAG 13 ISTRUZIONI POLIZZA PAG 14 RIUTILIZZARE UN BOOKING ESISTENTE... PAG 19 MODIFICARE

Dettagli

IL GENOA PORT CENTER

IL GENOA PORT CENTER IL PORTO DI GENOVA Il porto di Genova è uno fra i più attivi di tutta Europa, in concorrenza con Marsiglia e Barcellona nel Mediterraneo e il maggiore porto industriale e commerciale italiano. Si sviluppa,

Dettagli

Gestione Servizi Doganali

Gestione Servizi Doganali Gestione Servizi Doganali GESTIONE SERVIZI DOGANALI Background La gestione delle attività dogali di import/export o transito richiede da sempre figure specializzate all interno delle aziende in grado di

Dettagli

Logistica integrata. Logistica Internazionale Tariffe doganali, prezzo e incoterms

Logistica integrata. Logistica Internazionale Tariffe doganali, prezzo e incoterms Logistica integrata Logistica Internazionale Tariffe doganali, prezzo e incoterms Tra le fonti: Chopra & Meindl, Supply chain management strategy, planning, and operation Il prezzo di vendita Costi Generali

Dettagli

Corso di Implicazioni economico finanziarie delle scelte armatoriali. Il nolo. Genova, Ottobre 2011

Corso di Implicazioni economico finanziarie delle scelte armatoriali. Il nolo. Genova, Ottobre 2011 Corso di Implicazioni economico finanziarie delle scelte armatoriali Il nolo Genova, Ottobre 2011 Il nolo In una impresa armatoriale, nella norma, il principale flusso di ricavi derivante dall attività

Dettagli

ORGANIZZAZIONE TRASPORTI INTERNAZIONALI E MARITTIMI. Il partner più affidabile nel settore delle spedizioni MARITTIMO AEREO IMPIANTI TERRESTRE

ORGANIZZAZIONE TRASPORTI INTERNAZIONALI E MARITTIMI. Il partner più affidabile nel settore delle spedizioni MARITTIMO AEREO IMPIANTI TERRESTRE ORGANIZZAZIONE TRASPORTI INTERNAZIONALI E MARITTIMI Il partner più affidabile nel settore delle spedizioni MARITTIMO AEREO IMPIANTI TERRESTRE IMBARCAZIONI COMPANY PROFILE Dal 1948 al vostro fianco OTIM

Dettagli

TIGER PROJECT GENOA FAST CORRIDOR. Port & Shipping Tech. Genova, 29 Novembre. Luca Abatello Genoa Fast Corridor Technical Coordinator CEO, Circle Srl

TIGER PROJECT GENOA FAST CORRIDOR. Port & Shipping Tech. Genova, 29 Novembre. Luca Abatello Genoa Fast Corridor Technical Coordinator CEO, Circle Srl TIGER PROJECT GENOA FAST CORRIDOR Port & Shipping Tech Genova, 29 Novembre Luca Abatello Genoa Fast Corridor Technical Coordinator CEO, Circle Srl Agenda Dove siamo arrivati Prossimi passi Full scale demonstrator

Dettagli

TECNICO DI SPEDIZIONE, TRASPORTI E LOGISTICA

TECNICO DI SPEDIZIONE, TRASPORTI E LOGISTICA TECNICO DI SPEDIZIONE, TRASPORTI E LOGISTICA Corso GRATUITO per giovani e adulti disoccupati, già in possesso di conoscenze e capacità nel settore Rif. PA n 2015-4134/RER Finanziato dalla Regione Emilia

Dettagli

POLIZZA DI CARICO (Bill of Lading) Ricerca Gaggiotti Mangini Cimiero Classe 3AF Data 26/02/2015

POLIZZA DI CARICO (Bill of Lading) Ricerca Gaggiotti Mangini Cimiero Classe 3AF Data 26/02/2015 POLIZZA DI CARICO (Bill of Lading) Ricerca Gaggiotti Mangini Cimiero Classe 3AF Data 26/02/2015 COS È LA POLIZZA DI CARICO La polizza di carico (in inglese Bill of lading, abbreviato B/L) è un documento

Dettagli

www.savinodelbene.com

www.savinodelbene.com www.savinodelbene.com L AZIENDA Savino Del Bene nasce a Firenze nei primi del 1900 per opera del suo omonimo fondatore, rivolgendosi in particolare al mercato in export verso gli Stati Uniti. Nel tempo

Dettagli

Soluzione Software in Cloud per il mondo delle Spedizioni Internazionali, dei Trasporti e della Logistica

Soluzione Software in Cloud per il mondo delle Spedizioni Internazionali, dei Trasporti e della Logistica Soluzione Software in Cloud per il mondo delle Spedizioni Internazionali, dei Trasporti e della Logistica ITALIA T +39 045 8788211 r.a. - F +39 045 8788212 6828, Svizzera Transportation Management System

Dettagli

Spedizioni per l India. Presentazione a cura di Mario Carniglia

Spedizioni per l India. Presentazione a cura di Mario Carniglia Spedizioni per l India Presentazione a cura di Mario Carniglia Introduzione Obiettivo della presentazione: Fornire informazioni estremamente pratiche relativamente ai servizi di spedizione per l India

Dettagli

Yusen Logistics (Italy) SPA

Yusen Logistics (Italy) SPA Yusen Logistics (Italy) SPA Fatturato del Gruppo 2013 => US$ 20.2 miliardi Network globale 53,192 dipendenti (impiegati terra e mare Marzo 2013) Oltre 120 anni di storia Logistica integrata => Mare, Terra,

Dettagli

FAST FREIGHT MARCONI SERVIZI CARGO ALL AEROPORTO DI BOLOGNA

FAST FREIGHT MARCONI SERVIZI CARGO ALL AEROPORTO DI BOLOGNA SERVIZI CARGO ALL AEROPORTO DI BOLOGNA I SERVIZI Handling fisico e documentale Agenzia Import ed Export Servizi doganali Controlli Sicurezza Servizi di trasporto feeder su strada I SERVIZI HANDLING FISICO

Dettagli

Indice degli Argomenti. 1/ GE / April 7, 2011

Indice degli Argomenti. 1/ GE / April 7, 2011 Indice degli Argomenti 1/ Indice degli Argomenti 1.0 Acronimi e Termini chiave 2.0 Come richiedere l SSO 3.0 Descrizione Processo di Spedizione 3.1 Shipper TAB 3.1.1 Gestione Anagrafica Mittenti/Destinatari

Dettagli

LINEE GUIDA PER ESPORTARE IN RUSSIA

LINEE GUIDA PER ESPORTARE IN RUSSIA LINEE GUIDA PER ESPORTARE IN RUSSIA Per tutte le esportazioni dall Italia alla Russia, i documenti accompagnatori richiesti sono: AWB (lettera di vettura), Fattura (originale + 1 copia) in lingua inglese,

Dettagli

I documenti di trasporto. di Paola Miretta

I documenti di trasporto. di Paola Miretta I documenti di trasporto di Paola Miretta Il documento di trasporto Funzione Il documento di trasporto è di fondamentale importanza per gli operatori, siano essi vettori, spedizionieri che utenti, perché

Dettagli

INDICE QUESITI TRATTATI NEL TEMPO DA CREDIMPEX Italia

INDICE QUESITI TRATTATI NEL TEMPO DA CREDIMPEX Italia INDICE QUESITI TRATTATI NEL TEMPO DA CREDIMPEX Italia Notiziario 2 N. 1 Utilizzo nell'ultimo giorno di validità di un credito documentario con clausola circa e spedizioni parziali ammesse N. 2 Alcuni casi

Dettagli

Server Farm, Business Continuity, ERP, Training

Server Farm, Business Continuity, ERP, Training Server Farm, Business Continuity, ERP, Training Concentrati sulla tua attività a tutto il resto pensa la cloud forwarding suite BeOne. La soluzione Nova Systems sicura, scalabile e accessibile 24 ore su

Dettagli

NEST Network Eur Netw opeo Servizi e T ork Eur r opeo Servizi e T asporto r

NEST Network Eur Netw opeo Servizi e T ork Eur r opeo Servizi e T asporto r NEST Network Europeo Servizi e Trasporto NEST, logistica a 360 gradi NEST (acronimo di: Network Europeo Servizi e Trasporto) si fonda sulla sottoscrizione di un Contratto di Rete d Imprese e si propone

Dettagli

Corso di Gestione dei sistemi di trasporto. Cap. 10 Pianificazione e ottimizzazione di terminal container. S. Sacone, S.

Corso di Gestione dei sistemi di trasporto. Cap. 10 Pianificazione e ottimizzazione di terminal container. S. Sacone, S. Corso di Gestione dei sistemi di trasporto Cap. 10 Pianificazione e ottimizzazione di terminal container S. Sacone, S. Siri - DIST Introduzione Negli ultimi anni si è fatta sempre più pressante l esigenza

Dettagli

Indice degli Argomenti. 1/ GE / April 7, 2011

Indice degli Argomenti. 1/ GE / April 7, 2011 Indice degli Argomenti 1/ Indice degli Argomenti 1.0 Acronimi e Termini chiave 2.0 Come richiedere l SSO 3.0 Descrizione Processo di Spedizione 3.1 Shipper TAB 3.1.1 Gestione Anagrafica Mittenti/Destinatari

Dettagli

L azienda. I prodotti. TSP modulo terra

L azienda. I prodotti. TSP modulo terra 1 L azienda I prodotti La J.D.I. è una società di informatica che propone soluzioni software verticali per aziende di servizi, produzione e commerciali. Il nostro gruppo di lavoro è formato da persone

Dettagli

IATA - AHM 810 Annex A - Ed. January 2008 (estratto)

IATA - AHM 810 Annex A - Ed. January 2008 (estratto) ALLEGATO E IATA - AHM 810 Annex A - Ed. January 2008 (estratto) Sezione 1 - RAPPRESENTANZA, AMMINISTRAZIONE E SUPERVISIONE 1.1. Generalità 1.1.2 Relazionarsi con le autorità aeroportuali. 1.1.3 Segnalare

Dettagli

Il Credito documentario:

Il Credito documentario: Il Credito documentario: non solo una garanzia per l'esportatore ma anche una tutela per l'importatore Milano, 4 febbraio 2010 Banca Popolare di Milano Direzione Affari Internazionali Credito Documentario

Dettagli

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera

Alessandro Fichera 2001 http://web.tiscalinet.it/fichera Il trasporto è il mezzo di collegamento più importante tra gli operatori economici. In ottica di globalizzazione questo assume un aspetto fondamentale per la movimentazione delle merci. Il trasporto deve

Dettagli

Milos servizio pesa legale(ed eventuale misurazione sagome 3D)

Milos servizio pesa legale(ed eventuale misurazione sagome 3D) Milos servizio pesa legale(ed eventuale misurazione sagome 3D) Gli emendamenti alla normativa SOLAS (Safety of Life at Sea Salvaguardia della vita umana in mare), che rendono obbligatoria la verifica della

Dettagli

Chi siamo. Spedizioni aeree. Spedizioni marittime. Spedizioni terrestri. Stoccaggio merci. Altri servizi. Contatti

Chi siamo. Spedizioni aeree. Spedizioni marittime. Spedizioni terrestri. Stoccaggio merci. Altri servizi. Contatti Chi siamo Spedizioni aeree Spedizioni marittime Spedizioni terrestri Stoccaggio merci Altri servizi Contatti 5 7 9 11 13 15 19 3 4 Unisped nasce come agenzia di trasporti, logistica e casa di spedizioni

Dettagli

Intervento di Mario DISEGNI Presidente Sezione Marittima Fedespedi. Emendamenti alla Convenzione SOLAS in vigore a partire dal 1 luglio 2016

Intervento di Mario DISEGNI Presidente Sezione Marittima Fedespedi. Emendamenti alla Convenzione SOLAS in vigore a partire dal 1 luglio 2016 Intervento di Mario DISEGNI Presidente Sezione Marittima Fedespedi Emendamenti alla Convenzione SOLAS in vigore a partire dal 1 luglio 2016 GUIDA PRATICA PER LE IMPRESE DI SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Premessa

Dettagli

Area di specializzazione in tecnico del commercio estero. A cura di: Gloria Feltrin

Area di specializzazione in tecnico del commercio estero. A cura di: Gloria Feltrin Area di specializzazione in tecnico del commercio estero A cura di: Gloria Feltrin Il trasporto internazionale Trasporti Prima funzione aziendale marginale Oggi ruolo sempre più importante e decisivo anello

Dettagli

GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO

GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO GUIDA ALLA LETTERA DI CREDITO Egregi clienti e lettori, questa breve Guida nasce con l obiettivo di essere un valido supporto per garantire un efficiente gestione dello strumento lettere di credito (L/C)

Dettagli

Venice Port Authority. Porto di Venezia

Venice Port Authority. Porto di Venezia Porto di Venezia Localizzazione e aree di riferimento: Il valore socio economico: 1. Addetti Impiegati presso l Autorità Portuale 96 Addetti diretti presso aziende portuali e terminals 5.247 Addetti indotto

Dettagli

LOGISTICS NETWORK ALTERNATIVES FOR GLOBAL SOURCING

LOGISTICS NETWORK ALTERNATIVES FOR GLOBAL SOURCING Gaeta 0 settembre 008 LOGISTICS NETWORK ALTERNATIVES FOR GLOBAL SOURCING Alessandro Creazza Centro di Ricerca sulla Logistica Università Carlo Cattaneo LIUC Centro di Ricerca sulla Logistica Agenda Il

Dettagli

Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto su strada

Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto su strada Crediti documentari: come preparare il documento di trasporto su strada Il beneficiario di un credito documentario, per ottenere le previste prestazioni dalla banca, deve preparare il documento di trasporto

Dettagli

Prospetto riepilogativo delle tariffe massime comunicate, nell anno 2010, dalle imprese autorizzate all espletamento

Prospetto riepilogativo delle tariffe massime comunicate, nell anno 2010, dalle imprese autorizzate all espletamento Autorità portuale di Napoli Area Istituzionale Prospetto riepilogativo delle tariffe massime comunicate, nell anno 2010, dalle imprese autorizzate all espletamento delle operazioni portuali e dei servizi

Dettagli

Condizioni di resa della merce e regolamento del prezzo nei contratti mercantili

Condizioni di resa della merce e regolamento del prezzo nei contratti mercantili PAGAMENTI INTERNAZIONALI Condizioni di resa della merce e regolamento del prezzo nei contratti mercantili Dott. Sergio Omobono Urbino, 17 novembre 2010 La fattura pro forma La fattura proforma e' un documento

Dettagli

INDIRIZZO :RELAZIONI INTERNAZIONALI A.S. 2014/2015 Prof. Moretto Giampiero

INDIRIZZO :RELAZIONI INTERNAZIONALI A.S. 2014/2015 Prof. Moretto Giampiero Programma di Economia Aziendale Classe IV /D INDIRIZZO :RELAZIONI INTERNAZIONALI A.S. 2014/2015 Prof. Moretto Giampiero Unità 1 Le società di capitali nel sistema economico mondiale Lezione 1 Società di

Dettagli

fonte: http://burc.regione.campania.it Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio Settore Economico Professionale TRASPORTI

fonte: http://burc.regione.campania.it Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio Settore Economico Professionale TRASPORTI Allegato 1 Riepilogo Qualificazioni Professionali Repertorio Settore Economico Professionale TRASPORTI 1 Tecnico di spedizione, trasporti e logistica 2. Tecnico spedizioniere 3. Marinaio di porto addetto

Dettagli

Intervento Gian Pietro Alberti, amministratore di Seaway srl, Milano

Intervento Gian Pietro Alberti, amministratore di Seaway srl, Milano Intervento Gian Pietro Alberti, amministratore di Seaway srl, Milano Trasporto merci: la best practice per la tutela dai rischi I cambiamenti del mercato impongono tutele rigorose. Focus su coperture assicurative

Dettagli

RACCOLTA E CONFEZIONAMENTO DEL SANGUE, DEL TESSUTO CORDONALE E DEL SANGUE MATERNO ISTRUZIONI PER I GENITORI

RACCOLTA E CONFEZIONAMENTO DEL SANGUE, DEL TESSUTO CORDONALE E DEL SANGUE MATERNO ISTRUZIONI PER I GENITORI RACCOLTA E CONFEZIONAMENTO DEL SANGUE, DEL TESSUTO CORDONALE E DEL SANGUE MATERNO ISTRUZIONI PER I GENITORI Istruzioni per i Genitori Giorno del Parto PRIMA DEL PARTO KIT CON IL MATERIALE All interno della

Dettagli

PARSIMPEX.COM. World Wide Transport & Freight Road, Air, Sea, Project, Logistics, Customs

PARSIMPEX.COM. World Wide Transport & Freight Road, Air, Sea, Project, Logistics, Customs World Wide Transport & Freight Road, Air, Sea, Project, Logistics, Customs World Wide Transport & Freight Road, Air, Sea, Project, Logistics, Customs I nostri certificati: AEO F CERTIFICATION NO: IT AEOF

Dettagli

oneplayer.it www.bellesiatrasporti.it info@bellesiatrasporti.it

oneplayer.it www.bellesiatrasporti.it info@bellesiatrasporti.it oneplayer.it www.bellesiatrasporti.it info@bellesiatrasporti.it Bellesia è un corriere negli anni conosciuto per la affidabilità e la cura del servizio di trasporto delle spedizioni delle più diverse

Dettagli

La Piattaforma Logistica Nazionale: I macroservizi offerti agli operatori nazionali della logistica e strategie future

La Piattaforma Logistica Nazionale: I macroservizi offerti agli operatori nazionali della logistica e strategie future La Piattaforma Logistica Nazionale: I macroservizi offerti agli operatori nazionali della logistica e strategie future 0 UIRNet vuole migliorare il sistema logistico perseguendo l integrazione info-telematica

Dettagli

STUDENTS at WORK-BLUEJOBS. A.S. 2014/15 Classe Quarta AA Vittorio Emanuele II- Ruffini

STUDENTS at WORK-BLUEJOBS. A.S. 2014/15 Classe Quarta AA Vittorio Emanuele II- Ruffini STUDENTS at WORK-BLUEJOBS A.S. 2014/15 Classe Quarta AA Vittorio Emanuele II- Ruffini PER ORA TUTTI IN CLASSE IMPARIAMO QUALCOSA SULLA ATTIVITA MARITTIMA.. Unportoè una struttura naturale o artificiale

Dettagli

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag.

1. Stati Uniti: la revoca degli assegni bancari pag. 23 2. Assegno bancario: i paesi che hanno aderito alle Convenzioni del 30 e 31 pag. ADEMPIMENTI VALUTARI 1. Quali gli adempimenti valutari pag. 2 2. Differenza fra operazioni canalizzate e decanalizzate pag. 4 3. Quando è dovuta la CVS pag. 4 4. CVS per importi pagabili a rate o per forniture

Dettagli

eschenker: la tecnologia logistica di nuova generazione.

eschenker: la tecnologia logistica di nuova generazione. Dati di pubblicazione Schenker Italiana S.p.A. Via F.lli Bandiera n.29 20068 Peschiera Borromeo (MI) Italy Soggetto a modifiche senza preavviso Tradotto dal testo originale di Schenker AG Versione Gennaio

Dettagli

La Piattaforma Logistica Nazionale I servizi e lo stato della realizzazione

La Piattaforma Logistica Nazionale I servizi e lo stato della realizzazione La Piattaforma Logistica Nazionale I servizi e lo stato della realizzazione Torino, 28 marzo 2012 0 UIRNet, come soggetto attuatore del MIT, sta realizzando l ITS nazionale di riferimento per il trasporto

Dettagli

L innovazione tecnologica dei processi portuali: le soluzioni ICT al servizio della Port Community

L innovazione tecnologica dei processi portuali: le soluzioni ICT al servizio della Port Community L innovazione tecnologica dei processi portuali: le soluzioni ICT al servizio della Port Community I NUOVI SERVIZI DEL PORTO DI VENEZIA Palazzo Giacomelli Treviso, Piazza Garibaldi n. 13 Lunedì 14 febbraio

Dettagli

I TERMINI DI RESA NELLA VENDITA INTERNAZIONALE

I TERMINI DI RESA NELLA VENDITA INTERNAZIONALE menti (diversi dal documento comprovante la consegna vendita), o dei messaggi elettronici equivalenti, transito della merce, emessi o trasmessi nel paese d imbarco e/o di origine. RISCHI: esportazione

Dettagli

Leoncini & Associati Srl BROKER DI ASSICURAZIONI

Leoncini & Associati Srl BROKER DI ASSICURAZIONI TRASPORTI - Incoterms In ogni azienda di produzione vi è la necessità di trasferire i beni prodotti nei luoghi in cui avverrà la distribuzione per il consumo, oppure presso altra sede per una successiva

Dettagli

Studio di retribuzione 2015

Studio di retribuzione 2015 Studio di retribuzione 2015 PROCUREMENT & LOGISTICS Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Cap. 2) USI MARITTIMI

Cap. 2) USI MARITTIMI Allegato alla delibera n. 95 del 29/09/2011 TESTO DEFINITIVO DELLA REVISIONE DEL TITOLO VII ALTRI USI REDATTO DALLA COMMISSIONE REVISIONE USI NOMINATA CON DELIBERA DELLA GIUNTA CAMERALE N.36 DEL 01 APRILE

Dettagli

MARINE WILLIS NEL MONDO E IN ITALIA WILLIS E IL MARINE

MARINE WILLIS NEL MONDO E IN ITALIA WILLIS E IL MARINE MARINE MARINE WILLIS NEL MONDO E IN ITALIA Willis è uno dei principali Gruppi di brokeraggio assicurativo e di risk management a livello mondiale con riconosciute competenze in tutti i settori dell industria

Dettagli

FASTBOOK può essere interfacciato con i principali CRS/GDS (Galileo SIGMA, AMADEUS, TOMA, FORTH, AFerry.to, SABRE, START. ecc ).

FASTBOOK può essere interfacciato con i principali CRS/GDS (Galileo SIGMA, AMADEUS, TOMA, FORTH, AFerry.to, SABRE, START. ecc ). Il software è installato esclusivamente su un Applications Server Web; non sono previsti plug-in o moduli da installare localmente. Questa peculiarità consente di evitare l installazione e la manutenzione

Dettagli

La Piattaforma Logistica Nazionale I servizi e lo stato della realizzazione

La Piattaforma Logistica Nazionale I servizi e lo stato della realizzazione La Piattaforma Logistica Nazionale I servizi e lo stato della realizzazione Livorno, 2 marzo 2012 0 UIRNet, come soggetto attuatore del MIT, sta realizzando l ITS nazionale di riferimento per la logistica

Dettagli

Tax ID Payment ICD Contro Documenti. Pos Item / Description UM Q.ty Price Discount Net Amount VAT

Tax ID Payment ICD Contro Documenti. Pos Item / Description UM Q.ty Price Discount Net Amount VAT VE1/21500017 2015 01 26 1 B00452 P O BOX, 4714 Terms of Delivery EX WORKS Transport Type Mezzo Corriere Package Type CASSA + PALLET N. 3 WOODEN CASE CM. 120X100X120 N. 1 PALLET CM. 80X80X85 NET WEIGHT

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MASSIMO LAVERONI Indirizzo VIA ALDO FOSSATI 48 I 15060 STAZZANO (AL) Telefono +393494119797 Fax E-mail laveronimassimo@gmail.com

Dettagli

Costi della logistica troppo alti: la riduzione passa dal trasporto merci

Costi della logistica troppo alti: la riduzione passa dal trasporto merci Costi della logistica troppo alti: la riduzione passa dal trasporto merci Il primo centro studio aziendale interamente dedicato alla gestione della catena di fornitura, la Supply Chain Academy di Makeitalia,

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INTERNAZIONALE

CAMERA DI COMMERCIO INTERNAZIONALE Programma Corso Base 10 ottobre 2012 Inizio lavori ore 9.00 Pausa pranzo ore 13.00 Conclusione lavori ore 17.30 Natura giuridica del credito documentario e delle Norme della ICC (NUU 600) Il credito documentario

Dettagli

Settore Trasporti. www.cnaeurope.com. I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta

Settore Trasporti. www.cnaeurope.com. I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta I vostri clienti spediscono merci nel mondo. Noi possiamo fornirvi la copertura assicurativa più adatta Settore Trasporti www.cnaeurope.com Il Vostro partner in Europa, specializzato in assicurazione commerciale

Dettagli

DC COOLING Alternative cooling solutions

DC COOLING Alternative cooling solutions Norma interna di riferimento, per le condizioni di trasporto di materiali DC COOLING SRL da elencare in offerta, conferma d ordine e fattura Per evitare e chiarire malintesi in merito alle responsabilità

Dettagli

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali

Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali Speedy procedura per spedizionieri internazionali e doganali La procedura è multi aziendale. L'accesso al software avviene tramite password e livello di accesso definibili per utente. L'interfaccia di

Dettagli

Dott.Marco Bertozzi Studio di Consulenza e Formazione per l internazionalizzazione delle Imprese

Dott.Marco Bertozzi Studio di Consulenza e Formazione per l internazionalizzazione delle Imprese 1. References Mission Dott.Marco Bertozzi Studio di Consulenza e Formazione per l internazionalizzazione delle Imprese Mission A chi si rivolge INDICE Profilo dello Studio Profilo del Docente Principali

Dettagli

Le Soluzioni per il Traffico delle Merci

Le Soluzioni per il Traffico delle Merci Le Soluzioni per il Traffico delle Merci Il Sistema Informativo Integrato che risponde a tutte le esigenze del Trasporto e della Logistica Lo strumento necessario per: Autotrasportatori Completi Groupages

Dettagli

SOMMARIO. 1. Le assicurazioni trasporti

SOMMARIO. 1. Le assicurazioni trasporti SOMMARIO 1. Le assicurazioni trasporti 1.1. Introduzione... 4 1.2. I principi fondamentali delle Assicurazioni... 5 1.2.1 Il rischio: definizione, esistenza, cessazione... 5 1.2.2 Il rischio putativo...

Dettagli

PROCEDURA PER LA COMUNICAZIONE DEL PESO CERTIFICATO DEI CONTAINER (VGM) Data: 10/06/2016

PROCEDURA PER LA COMUNICAZIONE DEL PESO CERTIFICATO DEI CONTAINER (VGM) Data: 10/06/2016 PROCEDURA PER LA COMUNICAZIONE DEL PESO CERTIFICATO DEI CONTAINER (VGM) Data: 10/06/2016 Rev.0 Marghera Molo A - 30175 Marghera VE - Codice Fiscale, Partita IVA e n iscrizione al Registro delle Imprese

Dettagli

SISTEMA DEI TRASPORTI

SISTEMA DEI TRASPORTI SISTEMA DEI TRASPORTI SISTEMA DEI TRASPORTI INSIEME DELLE MODALITA CON CUI SI REALIZZA IL TRASFERIMENTO DELLE PERSONE E DELLE COSE DA UN LUOGO AD UN ALTRO 1 IL TRASPORTO Lo svolgimento di qualsiasi attività

Dettagli

ISTRUZIONI DI SPEDIZIONE FIERA EXPORIVASCHUH 2010 - RIVA DEL GARDA 16/19 GENNAIO 2010

ISTRUZIONI DI SPEDIZIONE FIERA EXPORIVASCHUH 2010 - RIVA DEL GARDA 16/19 GENNAIO 2010 ISTRUZIONI DI SPEDIZIONE FIERA EXPORIVASCHUH 2010 - RIVA DEL GARDA 16/19 GENNAIO 2010 INFORMAZIONI GENERALI SPEDIZIONIERE UFFICIALE, BROKER DOGANALE E SERVIZI DI HANDLING : Fairs & Exhibitions Dept Milano

Dettagli

Marine Logistic Network

Marine Logistic Network Marine Logistics Marine Logistic Network www.sagem.it The Mediterranean Network 1 S.A.GE.M., «Società Adriatica Gestioni Marittime», nasce negli anni 70, come casa di spedizioni marittime e terrestri,

Dettagli

Telematica e nuove tecnologie al servizio dei porti e della logistica intermodale. La strategia dell Agenzia delle Dogane.

Telematica e nuove tecnologie al servizio dei porti e della logistica intermodale. La strategia dell Agenzia delle Dogane. Telematica e nuove tecnologie al servizio dei porti e della logistica intermodale La strategia dell Agenzia delle Dogane. Smart Port - Infrastrutture immateriali, nuove tecnologie, integrazione dei processi

Dettagli

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale

Freight&Shipping. www.sp1.it. TRASPORTO marittimo TRASPORTO VIA TERRA TRASPORTO AEREO. business intelligence. doganale Freight&Shipping www.sp1.it marittimo AEREO VIA TERRA dogana magazzino doganale business intelligence SP1, il Freight & Shipping entra spedito nel futuro SP1 è un nuovo applicativo web. Non si installa

Dettagli

P.le CADUTI ITALIANI IN BOSNIA, snc AIR CARGO BLDG. 333 A 1st FLOOR OFFICE 1/B - 00054 FIUMICINO (RM) PH. +39 06 65010815 FAX +39 06 65010392

P.le CADUTI ITALIANI IN BOSNIA, snc AIR CARGO BLDG. 333 A 1st FLOOR OFFICE 1/B - 00054 FIUMICINO (RM) PH. +39 06 65010815 FAX +39 06 65010392 ROME HEAD OFFICE Sede Sociale: ROMA, viale dello Scalo di San Lorenzo, 25 int. 5 00185 PHONE + 39 06 491526 r.a. FAX +39 064441584 ROME LEONARDO DA VINCI AIRPORT OFFICE P.le CADUTI ITALIANI IN BOSNIA,

Dettagli

FT International srl Spedizioni Internazionali. Wego beyondthe regular service

FT International srl Spedizioni Internazionali. Wego beyondthe regular service FT International srl Spedizioni Internazionali Wego beyondthe regular service La Gestione del trasporto Ascoltiamo i clienti e diamo un valore aggiunto ad ogni fase del processo Per ogni esigenza dei nostri

Dettagli

L offerta di Allianz Global Assistance per gli Hotel

L offerta di Allianz Global Assistance per gli Hotel L offerta di Allianz Global Assistance per gli Hotel Allianz Global Assistance Leader Mondiale nell Assistenza, nelle Assicurazioni Viaggio e nei servizi alle persone 400.000 fornitori di servizi 250 milioni

Dettagli

Riorganizzazione Attività Internazionali. Controllo Operativo. Qualità e Reclami Internazionali

Riorganizzazione Attività Internazionali. Controllo Operativo. Qualità e Reclami Internazionali Riorganizzazione Attività Internazionali Controllo Operativo Qualità e Reclami Internazionali Scenario di riferimento Seguendo le tendenze dei maggiori Operatori postali, in un contesto di contrazione

Dettagli

PRA PLANIMETRIA DEL TERRITORIO

PRA PLANIMETRIA DEL TERRITORIO PRA PLANIMETRIA DEL TERRITORIO Scalo Smistamento Retroporto Casello Alessandria sud A27 Genova - Gravellona Toce Strada di collegamento con la tangenziale 1 PRA STRADA DI COLLEGAMENTO CON LA TANGENZIALE

Dettagli

La supply chain e il ruolo degli Hub nella gestione delle catene multimodali. Angelo Aulicino Interporto Bologna spa

La supply chain e il ruolo degli Hub nella gestione delle catene multimodali. Angelo Aulicino Interporto Bologna spa La supply chain e il ruolo degli Hub nella gestione delle catene multimodali Angelo Aulicino Interporto Bologna spa LA SUPPLY-CHAIN Complessità e bisogno di innovazione La complessità nella SC La complessità

Dettagli

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari:

pag. 56 le NUU 600 pag. 62 2.2.4. Nuove Norme ed Usi uniformi relativi ai crediti documentari: 1. CONSIDERAZIONI SUI PAGAMENTI INTERNAZIONALI 1.1. Gli aspetti generali sui pagamenti internazionali pag. 3 1.2. La definizione della condizione di pagamento pag. 6 1.2.1. Quando pagare pag. 6 1.2.2.

Dettagli

OGISTICA. > SPECIALE air cargo il trasporto merci che non ha confini > Il ruolo delle operations eccellenti: il service level agreement.

OGISTICA. > SPECIALE air cargo il trasporto merci che non ha confini > Il ruolo delle operations eccellenti: il service level agreement. n 251 manufacturing distribution DICEMbre 2014 ISSN 1120-3587 OGISTICA supply chain Editrice TeMi Srl logistica management - Anno 25 n. 251 Dicembre 2014 - e 7.5 PT MAGAZINE In caso di mancato recapito

Dettagli

CHI SIAMO. Silos Granari della Sicilia: il valore dell esperienza, la forza della competenza.

CHI SIAMO. Silos Granari della Sicilia: il valore dell esperienza, la forza della competenza. CHI SIAMO La società Silos Granari della Sicilia S.r.l., nata nel 1960 e acquisita dal Gruppo Casillo nel 2012, gestisce degli stabilimenti tecnicamente attrezzati dotati di silos in cemento armato, silos

Dettagli

REGOLAMENTO E TARIFFARIO PER I SERVIZI DI TERMINAL IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 DICEMBRE 2015

REGOLAMENTO E TARIFFARIO PER I SERVIZI DI TERMINAL IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 DICEMBRE 2015 REGOLAMENTO E TARIFFARIO PER I SERVIZI DI TERMINAL IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2015 AL 31 DICEMBRE 2015 NOTE GENERALI: 1) Validità Tariffe: Le tariffe citate nel presente tariffario e nel suo Addendum 1 si

Dettagli

STANDARD RATES HANDLING OF STANDARD CONTAINERS

STANDARD RATES HANDLING OF STANDARD CONTAINERS Trieste Marine Terminal STANDARD RATES Validity From: 01/02/2014 Till : 31/01/2015 DESCRIPTION OF SERVICES HANDLING OF STANDARD CONTAINERS a. SCARICO / RICARICO Scarico / Ricarico pieni/vuoti se non inclusi

Dettagli

Il trasporto delle merci e gli Incoterms 2010 quali funzioni strategiche dell internazionalizzazione A cura di Maurizio Favaro*

Il trasporto delle merci e gli Incoterms 2010 quali funzioni strategiche dell internazionalizzazione A cura di Maurizio Favaro* Il trasporto delle merci e gli Incoterms 2010 quali funzioni strategiche dell internazionalizzazione A cura di * * Componente del Gruppo di lavoro Incoterms della Commissione Diritto e Pratica del Commercio

Dettagli

Recapito internazionale Logistica internazionale per documenti e merci

Recapito internazionale Logistica internazionale per documenti e merci Recapito internazionale Logistica internazionale per documenti e merci Spedite documenti e merci in tutto il mondo? Importate o esportate beni da o verso l estero? Cercate una soluzione efficiente per

Dettagli

MEDIATORE MARITTIMO.

MEDIATORE MARITTIMO. MEDIATORE MARITTIMO. CONTESTO: La figura professionale del Mediatore Marittimo svolge la propria attività nel settore dei trasporti e degli scambi internazionali, con il compito di svolgere attività di

Dettagli

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito

C.C.I.A.A. di Vicenza. Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito C.C.I.A.A. di Vicenza INCONTRI DI AGGIORNAMENTO Le operazioni internazionali: i pagamenti ed il recupero del credito Vicenza, 20 ottobre 2008 Che cos è il pagamento? Atto materiale, esecutivo dell obbligazione

Dettagli

Copertura garantita. Transit Time

Copertura garantita. Transit Time 1 2 3 Copertura garantita Transit Time 4 5 Spedilog Attraverso i suoi migliori Partner Internazionali garantisce e serve i principali porti mondiali: nei cinque continenti abbiamo basi di riferimento che

Dettagli

Appendice 4 A - DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI

Appendice 4 A - DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI Appendice 4 NORME ED USI UNIFORMI RELATIVI Al CREDITI DOCUMENTARI (Risoluzione della Camera di Commercio Internazionale) (Revisione 1983 in vigore dal 1 ottobre 1984) A - DISPOSIZIONI GENERALI E DEFINIZIONI

Dettagli

I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI. Baan IV IV - Distribution NOTE

I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI. Baan IV IV - Distribution NOTE I I SISTEMI INFORMATIVI INTEGRATI Baan IV IV - Distribution Funzionalità Controllo Magazzino Controllo Acquisti Richieste di Acquisto Contratti di Acquisto Controllo Offerte di Vendita Contratti di Vendita

Dettagli

I NOSTRI SERVIZI: OUR SERVICES:

I NOSTRI SERVIZI: OUR SERVICES: Nata dalla solida esperienza dei suoi operatori ed avvalendosi di fidati collaboratori, A.S.I. LINE Srl offre servizi e consulenza per spedizioni terrestri, marittime, aeree, ferroviarie, nazionali ed

Dettagli

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA

REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA REPERTORIO DELLE QUALIFICAZIONI PROFESSIONALI DELLA REGIONE CAMPANIA SETTORE ECONOMICO PROFESSIONALE 1 TRASPORTI Processo Trasporto intermodale, logistica integrata e distribuzione Sequenza di processo

Dettagli

Sistemi Informativi e Commercio Elettronico

Sistemi Informativi e Commercio Elettronico Università di Bergamo Facoltà di Ingegneria Applicazioni Internet B Paolo Salvaneschi A2_2 V1.4 Sistemi Informativi e Commercio Elettronico Commercio elettronico Il contenuto del documento è liberamente

Dettagli

nuovo software Enterprise Resource Planning

nuovo software Enterprise Resource Planning nuovo software Enterprise Resource Planning il nuovo software ERP (Enterprise Resource Planning), denominato Codice01, multipiattaforma, scritto in Java e tecnologicamente all avanguardia; multilingua,

Dettagli

Advanced Analytics per la pianificazione strategica in ambito marketing e pricing

Advanced Analytics per la pianificazione strategica in ambito marketing e pricing Advanced Analytics per la pianificazione strategica in ambito marketing e pricing Paolo Beatini CIO SAP Forum, 1 1. La Compagnia 1 2 3 4 5 6 Grandi Navi Veloci è una delle principali società europee di

Dettagli

Le funzioni dei moduli

Le funzioni dei moduli SellShop applicativo modulare per catene di punti vendita SellShop nasce dalla più che decennale esperienza di SetUp nella realizzazione di programmi applicativi per la gestione della distribuzione, utilizzati

Dettagli