MARCHE. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MARCHE. LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine"

Transcript

1 MARCHE LEGENDA PR: provincia Z: zona climatica GR-G: gradi-giorno ALT: altitudine PR Z GR-G ALT COMUNE AN D AGUGLIANO AN D ANCONA AN E ARCEVIA AN D BARBARA AN E BELVEDERE OSTRENSE AN D CAMERANO AN D CAMERATA PICENA AN D CASTEL COLONNA AN D CASTELBELLINO AN D CASTELFIDARDO AN D O6 CASTELLEONE DI SUASA AN E CASTELPLANIO AN E CERRETO D'ESI AN D CHIARAVALLE AN D CORINALDO AN E CUPRAMONTANA AN E FABRIANO AN D FALCONARA MARITTIMA AN D FILOTTRANO AN E GENGA AN D JESI AN D LORETO AN E MAIOLATI SPONTINI AN E MERGO AN D MONSANO AN E MONTE ROBERTO AN D MONTE SAN VITO AN E MONTECAROTTO AN D MONTEMARCIANO AN D MONTERADO AN D MORRO D'ALBA AN D NUMANA AN E OFFAGNA AN D OSIMO AN D OSTRA AN D OSTRA VETERE AN E POGGIO SAN MARCELLO AN D POLVERIGI AN D RIPE

2 AN E ROSORA AN D SAN MARCELLO AN D SAN PAOLO DI JESI AN D SANTA MARIA NUOVA AN E SASSOFERRATO AN D SENIGALLIA AN D SERRA DE' CONTI AN D SERRA SAN QUIRICO AN D SIROLO AN E STAFFOLO AP E ACQUASANTA TERME AP D ACQUAVIVA PICENA AP D ALTIDONA AP E AMANDOLA AP D APPIGNANO DEL TRONTO AP E ARQUATA DEL TRONTO AP D ASCOLI PICENO AP D BELMONTE PICENO AP D CAMPOFILONE AP D CARASSAI AP D CASTEL DI LAMA AP E CASTIGNANO AP D CASTORANO AP D COLLI DEL TRONTO AP E COMUNANZA AP E COSSIGNANO AP D CUPRA MARITTIMA AP E FALERONE AP D FERMO AP D FOLIGNANO AP E FORCE AP D FRANCAVILLA D'ETE AP D GROTTAMMARE AP D GROTTAZZOLINA AP D LAPEDONA AP D MAGLIAMO DI TENNA AP D MALTIGNANO AP D MASSA FERMANA AP D MASSIGNANO AP D MONSAMPIETRO MORICO AP D MONSAMPOLO DEL TRONTO AP E MONTALTO DELLE MARCHE AP D MONTAPPONE AP D MONTE GIBERTO AP

3 E MONTE RINALDO AP D MONTE SAN PIETRANGELI AP D MONTE URBANO AP D MONTE VIDON COMBATTE AP E MONTE VIDON CORRADO AP E MONTEDINOVE AP E MONTEFALCONE APPENNINO AP E MONTEFIORE DELL'ASO AP E MONTEFORTINO AP E MONTEGALLO AP E MONTEGIORGIO AP D MONTEGRANARO AP E MONTELEONE DI FERMO AP E MONTELPARO AP E MONTEMONACO AP D MONTEPRANDONE AP E MONTERUBBIANO AP D MONTOTTONE AP E MORESCO AP D OFFIDA AP D ORTEZZANO AP E PALMIANO AP D PEDASO AP D PETRITOLI AP D PONZANO DI FERMO AP D PORTO SAN GIORGIO AP D PORTO SANT'ELPIDIO AP D RAPAGNANO AP E RIPATRANSONE AP D ROCCAFLUVIONE AP E 21O2 395 ROTELLA AP D SAN BENEDETTO DEL TRONTO AP D SANT'ELPIDIO A MARE AP E SANTA VITTORIA IN MATENANO AP E SERVIGLIANO AP E SMERILLO AP D 15O4 176 SPINETOLI AP D TORRE SAN PATRIZIO AP E VENAROTTA MC E ACQUACANINA MC E VISSO6 APIRO MC D APPIGNANO MC D BELFORTE DEL CHIENTI MC E BOLOGNOLA

4 MC D CALDAROLA MC E CAMERINO MC D CAMPOROTONDO DI FIASTRONE MC D CASTELRAIMONDO MC E CASTELSANTANGELO SUL NERA MC E CESSAPALOMBO MC E CINGOLI MC D CIVITANOVA MARCHE MC E COLMURANO MC D CORRIDONIA MC E ESANATOGLIA MC E FIASTRA MC E FIORDIMONTE MC E FIUMINATA MC E GAGLIOLE MC E GUALDO MC E LORO PICENO MC D MACERATA MC D MATELICA MC D MOGLIANO MC E MONTE CAVALLO MC D MONTE SAN GIUSTO MC E MONTE SAN MARTINO MC D MONTECASSIANO MC D MONTECOSARO MC D MONTEFANO MC D MONTELUPONE MC D MORROVALLE MC E MUCCIA MC E PENNA SAN GIOVANNI MC D PETRIOLO MC E PIEVE TORINA MC E PIEVEBOVIGLIANA MC E PIORACO MC E POGGIO SAN VICINO MC D POLLENZA MC D PORTO RECANATI MC D POTENZA PICENA MC D RECANATI MC E RIPE SAN GINESIO MC E SAN GINESIO MC D SAN SEVERINO MARCHE MC E SANT'ANGELO IN PONTANO MC E SARNANO MC

5 E SEFRO MC E SERRAPETRONA MC E SERRAVALLE DI CHIETI MC D TOLENTINO MC D TREIA MC D URBISAGLIA MC E USSITA MC E VISSO PU E ACQUALAGNA PU E APECCHIO PU E AUDITORE PU E BARCHI PU E BELFORTE ALL'ISAURO PU E BORGO PACE PU E CAGLI PU E CANTIANO PU E CARPEGNA PU E CARTOCETO PU E CASTELDELCI PU E COLBORDOLO PU E FANO PU E FERMIGNANO PU E FOSSOMBRONE PU E FRATTE ROSA PU E FRONTINO PU E FRONTONE PU E GABICCE MARE PU E GRADARA PU E ISOLA DEL PIANO PU E LUNANO PU E MACERATA FELTRIA PU E MAIOLO * PU E MERCATELLO SUL METAURO PU E MERCATINO CONCA PU E MOMBAROCCIO PU E MONDAVIO PU E MONDOLFO PU E MONTE CERIGNONE PU E MONTE PORZIO PU E MONTECALVO IN FOGLIA PU E MONTECICCARDO PU E MONTECOPIOLO PU E MONTEFELCINO PU E MONTEGRIMANO

6 PU E MONTELABBATE PU E MONTEMAGGIORE AL METAURO PU E NOVAFELTRIA * PU E ORCIANO DI PESARO PU E PEGLIO PU E PENNABILLI * PU E PERGOLA PU D PESARO PU E PETRIANO PU E PIAGGE PU E PIANDIMELETO PU E PIETRARUBBIA PU E PIOBBICO PU E SALTARA PU E SAN COSTANZO PU E SAN GIORGIO DI PESARO PU E SAN LEO * PU E SAN LORENZO IN CAMPO PU E SANT'AGATA FELTRIA * PU E SANT'ANGELO IN LIZZOLA PU E SANT'ANGELO IN VADO PU E SANT'IPPOLITO PU E SASSOCORVARO PU E SASSOFELTRIO PU E SERRA SANT'ABBONDIO PU E SERRUNGARINA PU E TALAMELLO * PU E TAVOLETO PU E O TAVULLIA PU E URBANIA PU E URBINO

Quota da Rimborsare. Azienda Denominazione Titoli. Quota Regione

Quota da Rimborsare. Azienda Denominazione Titoli. Quota Regione 220 COMUNE DI ACQUACANINA 5 592,80 563,16 29,64 277 COMUNE DI ACQUALAGNA 342 10.258,05 9.745,15 512,90 147 COMUNE DI ACQUASANTA TERME 295 12.316,71 11.700,87 615,84 148 COMUNE DI ACQUAVIVA PICENA 420 11.209,37

Dettagli

COMUNE N. TITOLI TOT RIMBORSO QUOTA COMUNE

COMUNE N. TITOLI TOT RIMBORSO QUOTA COMUNE Anno 2012 RIMB - Calcolo rimborso totale x periodo x comune COMUNE N. TITOLI TOT RIMBORSO QUOTA COMUNE QUOTA REGIONE 220 COMUNE DI ACQUACANINA 5 169,00 8,45 160,55 277 COMUNE DI ACQUALAGNA 361 11.368,24

Dettagli

Provincia Località Zona climatica Altitudine

Provincia Località Zona climatica Altitudine Premi ctrl+f per cercare il tuo comune ANCONA AGUGLIANO D 303 ANCONA D 16 ARCEVIA E 553 BARBARA D 219 BELVEDERE OSTRENSE E 251 CAMERANO D 231 CAMERATA PICENA D 125 CASTEL COLONNA D 125 CASTELBELLINO D

Dettagli

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Marche

5 per mille 2012 Distribuzione delle scelte e degli importi per attività sociali del comune di residenza - Marche CODICE FISCALE COMUNE PROVINCIA REGIONE NUMERO SCELTE IMPORTO 00351040423 ANCONA AN MARCHE 488 12.521,70 00272430414 PESARO PU MARCHE 439 12.474,13 81005240411 PERGOLA PU MARCHE 703 10.454,18 00229010442

Dettagli

ALLEGATO 3: ZONE SVANTAGGIATE

ALLEGATO 3: ZONE SVANTAGGIATE ALLEGATO 3: ZONE SVANTAGGIATE COMUNI SVANTAGGIATI (Reg. CE 268/75) PROVINCIA DI PESARO URBINO COMUNI ART. 3 PAR 3 (*P = PARZIALMENTE DELIMITATO) 100 ART. 3 PAR 4 (*P = PARZIALMENTE DELIMITATO) 100 Acqualagna

Dettagli

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI AREA A poli urbani AREA C1 aree rurali intermedie industrializzate AREA C2 aree rurali intermedie a bassa densità abitativa

Dettagli

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI

ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI ALLEGATO N. 1 ELENCO COMUNI DELLA REGIONE MARCHE SUDDIVISI PER PROVINCIA E PER AREE RURALI AREA A AREA C1 AREA C2 AREA C3 AREA D poli urbani aree rurali intermedie industrializzate aree rurali intermedie

Dettagli

Foglio1 SPESA PRO CAPITE IN EDILIZIA PUBBLICA DEI COMUNI NELLE MARCHE

Foglio1 SPESA PRO CAPITE IN EDILIZIA PUBBLICA DEI COMUNI NELLE MARCHE Classifica dei comuni nelle MARCHE Foglio1 SPESA PRO CAPITE IN EDILIZIA PUBBLICA DEI COMUNI NELLE MARCHE Comune Prov Regione Spesa pro capite 2014 ( ) Classifica dei comuni in tutta Italia 1 Montedinove

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 22/CRB DEL 09/04/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 22/CRB DEL 09/04/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 22/CRB DEL 09/04/2015 Oggetto: Art. 2 bis della LR 15/97: determinazione del livello

Dettagli

Dati relativi ai Comuni. Dati trasmessi entro il 28/02/2015

Dati relativi ai Comuni. Dati trasmessi entro il 28/02/2015 ALLEGATO A) Dati relativi alla percentuale di raccolta differenziata e alla produzione pro capite di rifiuti ai fini dell attuazione della L.R. n. 15/1997. TABELLA 1 Elenco dei Comuni e degli ATO con indicati

Dettagli

Ambiente e Consumo di Suolo nelle Marche

Ambiente e Consumo di Suolo nelle Marche Dicembre 2012 Ambiente e Consumo di Suolo nelle Marche.2 Ambiente e Consumo di Suolo nelle Marche.2 1954-2010 A cura di Assessorato Ambiente Assessorato Urbanistica e Governo del Territorio Servizio Territorio

Dettagli

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche Comune % votanti % astenuti % voti validi su votanti bianche nulle Forz.Ita All.Naz. UDC LN-MPA DC-NPSI Alt.Soc. Fiamma Acqualagna 89,1 10,9 96,7 1,2 2,1 17,5 13,2 8,0 2,6 0,4 0,4 1,0 Apecchio 88,4 11,6

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 43/CRB DEL 09/04/2014

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 43/CRB DEL 09/04/2014 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, RISCHIO INDUSTRIALE N. 43/CRB DEL 09/04/2014 Oggetto: Art. 2 bis della LR 15/97: determinazione del livello

Dettagli

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche

Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 Circoscrizione XIV - Marche distribuzione dei voti per Comune Comune Iscritti Votanti Elezioni della Camera dei deputati del 9 e 10 aprile 2006 validi bianche nulle contestati Forz.Ita All.Naz. UDC LN-MPA DC-NPSI Alt.Soc. Fiamma

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Prot. 12541 IL MINISTRO VISTO il decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, concernente, tra l'altro, gli interventi del Fondo di solidarietà nazionale a sostegno delle imprese agricole danneggiate da

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE DELIBERAZIONE DELLA 2 OGGETTO: Indirizzi generali per la prima applicazione dell Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3274 del 20 marzo 2003. Individuazione e formazione dell elenco delle

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 6/SPO DEL 28/01/2016

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 6/SPO DEL 28/01/2016 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 6/SPO DEL 28/01/2016 Oggetto: LR 9/03 Contributi destinati ai Comuni per le spese di gestione e funzionamento dei nidi d infanzia e centri

Dettagli

MARCHE. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica

MARCHE. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica MARCHE Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica Decreto legislativo 12 dicembre 2017, n. 189 Gennaio 2018 SERVIZIO STUDI

Dettagli

MARCHE. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica

MARCHE. Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica MARCHE Determinazione dei collegi elettorali uninominali e plurinominali della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica Decreto legislativo 12 dicembre 2017, n. 189 Gennaio 2018 SERVIZIO STUDI

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 135/SPO DEL 11/09/2014

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 135/SPO DEL 11/09/2014 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 135/SPO DEL 11/09/2014 Oggetto: LR 9/03 - DGR 520/2014 Contributo aggiuntivo ai Comuni per le spese di gestione e funzionamento dei nidi

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

Foglio1 COMUNI NUMERO CANI STRUTTURE CHE OSPITANO I CANI 4 RIFUGIO OSPITAL DOG 8 CANILE SANITARIO OFFIDA 2 RIFUGIO MULTIZONALE OFFIDA

Foglio1 COMUNI NUMERO CANI STRUTTURE CHE OSPITANO I CANI 4 RIFUGIO OSPITAL DOG 8 CANILE SANITARIO OFFIDA 2 RIFUGIO MULTIZONALE OFFIDA COMUNI NUMERO CANI STRUTTURE CHE OSPITANO I CANI 4 RIFUGIO OSPITAL DOG ACQUASANTA TERME 30 8 CANILE SANITARIO OFFIDA 2 RIFUGIO MULTIZONALE OFFIDA 16 RIFUGIO APPA ACQUALAGNA 1 1 CANILE COMPRENSORIALE CA`

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 24/12/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 24/12/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 144/SPO DEL 24/12/2015 Oggetto: LR 30/98 Risorse finanziarie destinate agli Enti capofila degli Ambiti Territoriali Sociali per interventi

Dettagli

Oggetto: LR 9/2003-liquidazione, erogazione contributi ai Comuni per la gestione singola dei nidi d infanzia e dei centri per l infanzia -Anno 2012

Oggetto: LR 9/2003-liquidazione, erogazione contributi ai Comuni per la gestione singola dei nidi d infanzia e dei centri per l infanzia -Anno 2012 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE IPAB INFANZIA FAMIGLIA E GESTIONE DI ALBI E REGISTRI SOCIALI N. 10/IGR DEL 12/03/2013 Oggetto: LR 9/2003-liquidazione, erogazione contributi ai Comuni

Dettagli

I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2011

I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2011 PREMIO COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE EDIZIONE 2012 I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2011 Sala Li Madou- Palazzo Li Madou, Ancona 11 giugno 2012 COMUNI RICICLONI per la

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 92/SPO DEL 20/06/2014

DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 92/SPO DEL 20/06/2014 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI E SPORT N. 92/SPO DEL 20/06/2014 Oggetto: L.R. 7/94 Contributi ai Comuni per servizi residenziali a minori in situazioni multiproblematiche e minori

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COMPETITIVITÀ E SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA N. 494/CSI DEL 16/11/2012

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COMPETITIVITÀ E SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA N. 494/CSI DEL 16/11/2012 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COMPETITIVITÀ E SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA N. 494/CSI DEL 16/11/2012 Oggetto: L.R. 34/ 83 Produzione sementi di piante allogame Approvazione programmi

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali -

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - - Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - ATS Ambito Territoriale Sociale 1 c/o Comune di Pesaro Piazza del Popolo, 19 61100 - Pesaro tel. 0721/387319 fax 0721/387394-591 e-mail: servizi.sociali@comune.pesaro.pu.it

Dettagli

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali -

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - Allegato C) - Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - ATS Ambito Territoriale Sociale 1 c/o Comune di Pesaro Piazza del Popolo, 19 61100 - Pesaro tel. 0721/387319 fax 0721/387394-591 e-mail: servizi.sociali@comune.pesaro.pu.it

Dettagli

CODICI ISTAT DEI COMUNI DELLA REGIONE MARCHE

CODICI ISTAT DEI COMUNI DELLA REGIONE MARCHE CODICI ISTAT DEI COMUNI DELLA REGIONE MARCHE PESARO 041 001 Acqualagna PS 041 002 Apecchio PS 041 003 Auditore PS 041 004 Barchi PS 041 005 Belforte all'isauro PS 041 006 Borgo Pace PS 041 007 Cagli PS

Dettagli

info@comune.castelfidardo.an.it comune@caldarola.sinp.net comune@bolognola.sinp.net comune@camporotondo.sinp.net

info@comune.castelfidardo.an.it comune@caldarola.sinp.net comune@bolognola.sinp.net comune@camporotondo.sinp.net Comune di Acquacanina Comune di Acqualagna Comune di Acquasanta Terme Comune di Acquaviva Picena Comune di Agugliano Comune di Altidona Comune di Amandola Comune di Ancona Comune di Apecchio Comune di

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO D.P.C.M. 106/2001. Legge 62/2000 D.P.C.M. 106/2001

DIRITTO ALLO STUDIO D.P.C.M. 106/2001. Legge 62/2000 D.P.C.M. 106/2001 P.F. Istruzione, Formazione Integrata, Diritto allo Studio e Controlli di Primo livello DIRITTO ALLO STUDIO BORSE DI STUDIO a sostegno della spesa delle famiglie per l istruzione al la scuola primaria,

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali IL MINISTRO PROT. 14650 VISTO il decreto legislativo 29 marzo 2004, n. 102, concernente, tra l'altro, gli interventi del Fondo di solidarietà nazionale a sostegno delle imprese agricole danneggiate da

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI, AERCA, RISCHIO INDUSTRIALE N. 35/CRB DEL 11/04/2013 Oggetto: Determinazione del livello di raccolta differenziata

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali -

- Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - - Indirizzario Ambiti Territoriali Sociali - ATS Ambito Territoriale Sociale 1 c/o Comune di Pesaro Piazza del Popolo, 19 61100 - Pesaro tel. 0721/387319 fax 0721/387394-591 e-mail: servizi.sociali@comune.pesaro.ps.it

Dettagli

ELENCO DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMISSIBILI SEZIONE A (ATECO 2007)

ELENCO DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMISSIBILI SEZIONE A (ATECO 2007) 51 APPENDICE 1 ELENCO DELLE ATTIVITÀ ECONOMICHE AMMISSIBILI SEZIONE A (ATECO 2007) Sono ammessi all intervento gli investimenti finalizzati all esercizio delle seguenti attività economiche (classificazione

Dettagli

AREE GEOGRAFICHE E LOCALITÀ AREE GEOGRAFICHE

AREE GEOGRAFICHE E LOCALITÀ AREE GEOGRAFICHE Sito web: http://dialetto.unimc.it/ AREE GEOGRAFICHE E LOCALITÀ Ad ogni voce registrata nella banca dati è stata associata l'indicazione relativa all'area geografica alla quale il testo si riferisce. Ove

Dettagli

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007

Valori Agricoli Medi della provincia. Annualità 2007 REGIONE AGRARIA N : 1 REGIONE AGRARIA N : 2 MONTI SIBILLINI Comuni di: ACQUASANTA TERME, ARQUATA DEL TRONTO, COMUNANZA, MONTEFORTINO, MONTEGALLO, MONTEMONACO, ROCCAFLUVIONE MEDIO TENNA Comuni di: AMANDOLA,

Dettagli

REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA IX LEGISLATURA

REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA IX LEGISLATURA REGIONE MARCHE 1 ASSEMBLEA LEGISLATIVA DELIBERAZIONE LEGISLATIVA APPROVATA DALL ASSEMBLEA LEGISLATIVA REGIONALE NELLA SEDUTA DEL 26 LUGLIO 2011, N. 52 ULTERIORI MODIFICHE DELLA LEGGE REGIONALE 20 GIUGNO

Dettagli

Marche. Arquata del Tronto (AP) CAP (*) Acquasanta Terme (AP) CAP (*) Amandola (FM) CAP (*) Comunanza (AP) CAP (**)

Marche. Arquata del Tronto (AP) CAP (*) Acquasanta Terme (AP) CAP (*) Amandola (FM) CAP (*) Comunanza (AP) CAP (**) INTERVENTI URGENTI A FAVORE DELLE POPOLAZIONI COLPITE DALL ECCEZIONALE EVENTO SISMICO CHE HA INTERESSATO LE REGIONI LAZIO, MARCHE, UMBRIA E ABRUZZO IL 24 AGOSTO, IL 26 E 30 OTTOBRE 2016 LEGGE N. 229 DEL

Dettagli

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO

DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie

Dettagli

Sospensione dei pagamenti delle rate a seguito degli eventi sismici del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016.

Sospensione dei pagamenti delle rate a seguito degli eventi sismici del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016. Sospensione dei pagamenti delle rate a seguito degli eventi sismici del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016. CheBanca! conferma il proprio impegno a favore delle popolazioni colpite dagli eventi sismici del

Dettagli

COMUNI RICICLONI. edizione 2008

COMUNI RICICLONI. edizione 2008 COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE edizione 2008 I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2007 Iniziativa della Settimana Europea sulla Riduzione dei Rifiuti rotonda a mare, Senigallia

Dettagli

MODALITA DI RICHIESTA DELLA SOSPENSIONE

MODALITA DI RICHIESTA DELLA SOSPENSIONE Informativa alla clientela per la sospensione del pagamento delle rate di cessione del quinto a favore delle popolazioni colpite dal sisma del 24 agosto, 26 e 30 ottobre 2016 OGGETTO Ai sensi di quanto

Dettagli

MONTERUBBIANO - MONTELPARO - COSSIGNANO - MONTEFIORE DELLASO - MORESCO ARCEVIA - MORRO DALBA - SAN LORENZO IN CAMPO MONTELABBATE - MONTECALVO IN FOGLI

MONTERUBBIANO - MONTELPARO - COSSIGNANO - MONTEFIORE DELLASO - MORESCO ARCEVIA - MORRO DALBA - SAN LORENZO IN CAMPO MONTELABBATE - MONTECALVO IN FOGLI GRADARA - SALTARA PU II 1002 AIUDI GIUSEPPE B * TITOLARE DAL 01/06/2012 SCADENZA CONV 60 GIORNO SUCCESSIVO SCADENZA MANDATO ELETTORALE SINDACO COMUNE CAPOFILA - SALTARA VACANTE DAL 18/08/2014 MAIOLATI

Dettagli

COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE

COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE 5 EDIZIONE PREMIO COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE (I migliori risultati di raccolta differenziata per l anno 2006) Piane di Chienti, Tolentino (MC) 14 Dicembre 2007 Sede del COSMARI Tel/fax 071.200852

Dettagli

Il lavoro nelle Marche

Il lavoro nelle Marche REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE Servizio Sistema Informativo Statistico Il lavoro nelle Marche Fonte dati: ISTAT - Rilevazione Trimestrale sulle Forze di Lavoro Anni: 1996-2002 Definizioni: Le definizioni

Dettagli

L indice di inserimento sociale (IIS) nel

L indice di inserimento sociale (IIS) nel L indice di inserimento sociale (IIS) nel 2012 1. Il primo indice sintetico che serve a calcolare l indice d integrazione comunale (IIC) è l indice d inserimento sociale (IIS) e misura il livello di accesso

Dettagli

PROVVEDIMENTO N. 59 DEL 4 APRILE 2017

PROVVEDIMENTO N. 59 DEL 4 APRILE 2017 PROVVEDIMENTO N. 59 DEL 4 APRILE 2017 Prova di idoneità per l anno 2016 per l iscrizione nel Registro degli intermediari assicurativi e riassicurativi Riapertura dei termini di presentazione delle domande

Dettagli

Pioneer Futuro - Fondo Pensione Aperto MODULO INTEGRATIVO ANTICIPAZIONI SISMA 2016 per le popolazioni colpite dagli eventi sismici del

Pioneer Futuro - Fondo Pensione Aperto MODULO INTEGRATIVO ANTICIPAZIONI SISMA 2016 per le popolazioni colpite dagli eventi sismici del Pioneer Investment Management SGRpA Società appartenente al Gruppo Bancario UniCredit Iscritto all Albo dei Gruppi Bancari Spett.le Pioneer Investment Management SGRpA Piazza Gae Aulenti, 1 Tower B 20154

Dettagli

L occupazione nelle aree rurali

L occupazione nelle aree rurali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ANCONA DIPARTIMENTO DI ECONOMIA L occupazione nelle aree rurali Fattori chiave ed analisi SWOT (FASE C) Roberto Esposti e Franco Sotte VERSIONE NON DEFINITIVA Maggio 2000 INDICE

Dettagli

Ambito Centrale. Località Impianto PCS. Coefficiente di Correzione C

Ambito Centrale. Località Impianto PCS. Coefficiente di Correzione C Acquasanta Terme Ascoli Piceno 0,038090 0,989879 Acquasparta Acquasparta 0,039153 0,998768 Acquaviva Picena San Benedetto del Tronto 0,038676 0,996612 Agliana Comune di Agliana 0,039445 1,027116 Allerona

Dettagli

Centro Servizi Territoriale Pesaro e Urbino

Centro Servizi Territoriale Pesaro e Urbino Centro Servizi Territoriale Pesaro e Urbino Il suap On-line Senigallia 5 dicembre 2013 Ing. Alessandro Ferri Provincia di Pesaro e Urbino 1 Il CST di Pesaro e Urbino ENTI CONVENZIONATI 60 su 60 Comuni

Dettagli

1 di 5 FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI BANCA ADRIATICA E CASSA RISPARMIO DI LORETO IN UBI BANCA BDR BANCA ADRIATICA CRL CASSA RISPARMIO DI LORETO

1 di 5 FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI BANCA ADRIATICA E CASSA RISPARMIO DI LORETO IN UBI BANCA BDR BANCA ADRIATICA CRL CASSA RISPARMIO DI LORETO FUSIONE PER INCORPORAZIONE DI BANCA ADRIATICA E CASSA RISPARMIO DI LORETO IN UBI BANCA Legenda: BDR BANCA ADRIATICA CRL CASSA RISPARMIO DI LORETO UNITA' OPERATIVA OGGETTO DI INTERVENTO UNITA' OPERATIVA

Dettagli

Progetti di trasferimento di impresa per favorire la continuità aziendale

Progetti di trasferimento di impresa per favorire la continuità aziendale SOSTEGNO ALLO START UP, ALLO SVILUPPO E ALLA CONTINUITA DI IMPRESA NELLE AREE DI CRISI PRODUTTIVA Progetti di trasferimento di impresa per favorire la continuità aziendale FINALITÀ La presente linea di

Dettagli

Un Solido Sostegno per costruire il Futuro

Un Solido Sostegno per costruire il Futuro Concreto Fondo Pensione Complementare Nazionale Un Solido Sostegno per costruire il Futuro COMUNICATO AGLI ISCRITTI N.2/2017 IMPORTANTE: DISPOSIZIONI LEGISLATIVE IN FAVORE DEI COMUNI DELLE ZONE TERREMOTATE

Dettagli

ALLEGATO L. ENTE Provincia/Comune. Prov. Denominazione Scuola Importo richiesto MARCHE

ALLEGATO L. ENTE Provincia/Comune. Prov. Denominazione Scuola Importo richiesto MARCHE Prov ENTE Provincia/Comune MARCHE ALLEGATO L Denominazione Scuola Importo richiesto MC Recanati Polo scolastico B. Gigli 1.000.000,00 MC Montecassiano Ist compr. "G.Cingolani" Sc. Primaria 859.086,19 FM

Dettagli

Denominazione Scuola. IC Battelli ,00 MC Petriolo Ginobili ,62

Denominazione Scuola. IC Battelli ,00 MC Petriolo Ginobili ,62 Prov ENTE Provincia/Comune Recanati Montecassiano ALLEGATO L MARCHE Denominazione Scuola Importo richiesto Polo scolastico B. Gigli 1.000.000,00 Ist compr. "G.Cingolani" Sc. Primaria 859.086,19 Montottone

Dettagli

Intesa Istituzionale Territoriale SISMA- Indennità per lavoratori dipendenti 2017

Intesa Istituzionale Territoriale SISMA- Indennità per lavoratori dipendenti 2017 REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE Servizio Attività produttive, Lavoro, Istruzione P.F. Mercato del Lavoro Occupazione e Servizi Territoriali Intesa Istituzionale Territoriale SISMA- Indennità per lavoratori

Dettagli

Monsano. San Marcello Belvedere Ostrense. Agugliano. Polverigi Castelplanio. Jesi. AV_ESI Santa Maria Nuova Monte Roberto AV_MUS.

Monsano. San Marcello Belvedere Ostrense. Agugliano. Polverigi Castelplanio. Jesi. AV_ESI Santa Maria Nuova Monte Roberto AV_MUS. Cagli AV_MIS AV_CES Pergola AV_CAN Servizio Infrastrutture, Trasporti ed Energia AV_MIS AV_MIS Montecarotto Arcevia Frontone Agugliano CA_UMS Acque Riservate su Corpi Idrici Sotterranei LOC_MAM Mergo AV_ESI

Dettagli

GIUNTA REGIONE MARCHE

GIUNTA REGIONE MARCHE Misure di sostegno al reddito per i lavoratori dipendenti e autonomi delle zone colpite dal sisma del 24/8/2016 e del 26/10/2016. Art.45 commi 1 e 4 del DL n.189/2016 convertito in legge n.229/2016 Convenzione

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. CICLO DEI RIFIUTI, BONIFICHE AMBIENTALI E RISCHIO INDUSTRIALE N. 125/CRB DEL 02/10/2014 Oggetto: DGR 782 del 30/06/2014. DGR 1026 del 15/09/2014. Premiazione Concorso

Dettagli

FONDO PENSIONI BANCA DELLE MARCHE

FONDO PENSIONI BANCA DELLE MARCHE ANTICIPAZIONE IMMOTIVATA L anticipazione verrà erogata dal Fondo al massimo entro tre mesi dalla valorizzazione della quota successiva all accoglimento della domanda. Qualora la richiesta di anticipo si

Dettagli

SONDAGGIO D OPINIONE I PRODOTTI BIOLOGICI NELLA REGIONE MARCHE

SONDAGGIO D OPINIONE I PRODOTTI BIOLOGICI NELLA REGIONE MARCHE SONDAGGIO D OPINIONE I PRODOTTI BIOLOGICI NELLA REGIONE MARCHE DOCUMENTO INFORMATIVO COMPLETO in ottemperanza al regolamento dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di pubblicazione

Dettagli

OGGETTO: Sospensione versamenti Comuni colpiti dal sisma

OGGETTO: Sospensione versamenti Comuni colpiti dal sisma Informativa per la clientela di studio N. 40 del 15.03.2017 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Sospensione versamenti Comuni colpiti dal sisma Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

Sostegno allo start up, sviluppo e continuità di impresa nelle aree di crisi (POR MARCHE FESR ASSE 3-OS 7-Azione7.1)

Sostegno allo start up, sviluppo e continuità di impresa nelle aree di crisi (POR MARCHE FESR ASSE 3-OS 7-Azione7.1) Sostegno allo start up, sviluppo e continuità di impresa nelle aree di crisi (POR MARCHE FESR 2014-20-ASSE 3-OS 7-Azione7.1) Rev: 23 giugno 2016 NORMATIVA: DDPF n. 59/ACF del 31/05/2016 LINK: http://www.regione.marche.it/regione-utile/attivit%c3%a0-produttive/credito-e-finanza

Dettagli

Circolare N. 111 del 27 Luglio 2017

Circolare N. 111 del 27 Luglio 2017 Circolare N. 111 del 27 Luglio 2017 Istituita la nuova ZFU centro Italia: novità del DL 50/2017 Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che l'art. 46 del DL 50/2017 ha istituito una nuova

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XIV LEGISLATURA BOZZA N. 1632 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa del senatore CICCANTI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 23 LUGLIO 2002 Modifica della Tabella A, allegata al decreto legislativo

Dettagli

Le disposizioni prevedono:

Le disposizioni prevedono: A seguito degli eventi sismici verificatisi il 24 agosto 2016, 26 e 30 ottobre 2016 ed il 18 gennaio 2017, Enegan S.p.a. ha recepito i provvedimenti dell Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema

Dettagli

Principali caratteristiche della sospensione. Destinatari dell iniziativa

Principali caratteristiche della sospensione. Destinatari dell iniziativa INTERVENTI URGENTI A FAVORE DELLE POPOLAZIONI COLPITE DALL ECCEZIONALE EVENTO SISMICO CHE HA INTERESSATO LE REGIONI LAZIO, MARCHE, UMBRIA E ABRUZZO IL 24 AGOSTO, IL 26 E 30 OTTOBRE 2016 LEGGE N. 229 DEL

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DI RESIDENZA (Articolo 46 DPR 28 dicembre 2000 n. 445 )

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DI RESIDENZA (Articolo 46 DPR 28 dicembre 2000 n. 445 ) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE DI RESIDENZA (Articolo 46 DPR 28 dicembre 2000 n. 445 ) Il/La sottoscritto/a... (cognome) (nome) nato/a a.... (.) il.. (luogo ) (prov.) Consapevole delle responsabilità

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA E DEL SISTEMA AGROALIMENTARE N. 478/CSI_10 DEL 10/11/2008

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA E DEL SISTEMA AGROALIMENTARE N. 478/CSI_10 DEL 10/11/2008 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. SVILUPPO DELL IMPRESA AGRICOLA E DEL SISTEMA AGROALIMENTARE N. 478/CSI_10 DEL 10/11/2008 Oggetto: L.R. 34/ 83 Norme per disciplinare la produzione di sementi di piante

Dettagli

INQUADRAMENTO TERRITORIALE

INQUADRAMENTO TERRITORIALE INQUADRAMENTO TERRITORIALE Tav. 1 - Indicatori demografi ci per zona altimetrica. Provincia di Pesaro e Urbino, anno 2010 Graf. 1 - Distribuzione dei comuni per zona altimetrica. Provincia di Pesaro e

Dettagli

Documento sulle anticipazioni

Documento sulle anticipazioni AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT SGR SpA Fondo Pensione Aperto a Contribuzione Definita Documento sulle anticipazioni redatto ai sensi dell art. 14 comma 2 del regolamento del Fondo Il presente documento integra

Dettagli

NOTA SU ANTICIPAZIONI FONDO PENSIONE NAZIONALE

NOTA SU ANTICIPAZIONI FONDO PENSIONE NAZIONALE NOTA SU ANTICIPAZIONI FONDO PENSIONE NAZIONALE Anticipazioni da Previdenza Complementare per iscritti residenti in zone colpite dal sisma del Centro Italia: D.L. 189/2016 convertito in L. 229/2016 e D.L.

Dettagli

La presenza sul territorio dopo il censimento del

La presenza sul territorio dopo il censimento del La presenza sul territorio dopo il censimento del 2011 1 Subito dopo il nuovo censimento del 2011 che ha fissato e reso nota la popolazione legale, in tutte le amministrazioni comunali del Paese sono partite

Dettagli

NAZIONALE AUTONOMO GIORNALAI Aderente alla Confcommercio

NAZIONALE AUTONOMO GIORNALAI Aderente alla Confcommercio 5 M SINDACATO NAZIONALE AUTONOMO GIORNALAI Aderente alla Confcommercio Prot. 7909/Sn AAB/lp Milano, 10 novembre 2009 Agenzia Distribuzione Morresi Giuseppe s.r.l. Via Gobetti zona industriale A 62012 Civitanova

Dettagli

Ai giornalisti liberi professionisti Per il tramite degli Uffici di Corrispondenza delle regioni Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria Loro Sedi

Ai giornalisti liberi professionisti Per il tramite degli Uffici di Corrispondenza delle regioni Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria Loro Sedi Circolare n. 7 del 5/12/2016 A TUTTE LE AZIENDE mediante pubblicazione nel sito Ai giornalisti liberi professionisti Per il tramite degli Uffici di Corrispondenza delle regioni Lazio, Abruzzo, Marche e

Dettagli

occorrendo, in seconda convocazione, per il giorno 22 giugno 2013, stessa ora e stesso luogo, con il seguente O R D I N E D E L G I O R N O:

occorrendo, in seconda convocazione, per il giorno 22 giugno 2013, stessa ora e stesso luogo, con il seguente O R D I N E D E L G I O R N O: Il CONSIGLIO COMUNALE PREMESSO CHE: CIIP spa, società a totale partecipazione pubblica locale, è affidataria in house della gestione del Servizio Idrico Integrato (SII), conferitole da parte della competente

Dettagli

(Avvisi) ALTRI ATTI COMMISSIONE EUROPEA

(Avvisi) ALTRI ATTI COMMISSIONE EUROPEA C 474/6 IT Gazzetta ufficiale dell'unione europea 17.12.2016 V (Avvisi) ALTRI ATTI COMMISSIONE EUROPEA Pubblicazione di una domanda di registrazione ai sensi dell articolo 50, paragrafo 2, lettera a),

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE PROGRAMMAZIONE SOCIALE N. 57/APS DEL 07/08/2014

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE PROGRAMMAZIONE SOCIALE N. 57/APS DEL 07/08/2014 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE PROGRAMMAZIONE SOCIALE N. 57/APS DEL 07/08/2014 Oggetto: DGR n. 797 del 30/06/2014 - Approvazione del bando per la presentazione delle domande di assegno

Dettagli

Documento sulle anticipazioni

Documento sulle anticipazioni AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT SGR SpA Fondo Pensione Aperto a Contribuzione Definita Documento sulle anticipazioni redatto ai sensi dell art. 14 comma 2 del regolamento del Fondo Il presente documento integra

Dettagli

CENTRI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI RACCOLTI IN MODO DIFFERENZIATO IN CUI E POSSIBILE CONFERIRE I RAEE DOMESTICI

CENTRI DI RACCOLTA DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI RACCOLTI IN MODO DIFFERENZIATO IN CUI E POSSIBILE CONFERIRE I RAEE DOMESTICI CENTRI DI DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI RACCOLTI IN MODO DIFFERENZIATO IN CUI E POSSIBILE CONFERIRE I RAEE DOMESTICI (dati aggiornati al 31/12/2015) N COMUNE OSPITANTE CENTRO DI INDIRIZZO CENTRO DI

Dettagli

nato a prov. il / / residente a prov. C.A.P. Via n Tel. Dipendente di

nato a prov. il / / residente a prov. C.A.P. Via n Tel.  Dipendente di MOD. 8 D anticipazione per esigenze personali Da inviare tramite raccomandata A.R. FONDOPOSTE VIALE EUROPA, 190 00144 ROMA ANTICIPAZIONE PER ESIGENZE PERSONALI DELL ADERENTE MODULO RISERVATO AI RESIDENTI

Dettagli

AID, ente accreditato MIUR per la formazione del personale della scuola PROGETTO DI SOLIDARIETA : AID si fa in 4

AID, ente accreditato MIUR per la formazione del personale della scuola PROGETTO DI SOLIDARIETA : AID si fa in 4 Piazza dei Martiri, 5-40121 Bologna Tel. 051242919 - Fax 0516393194 CF/P.I. 04344650371 AID, ente accreditato MIUR per la formazione del personale della scuola PROGETTO DI SOLIDARIETA : AID si fa in 4

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: ATTIVAZIONE DEL PRELIEVO IN DEROGA DELLA SPECIE STORNO (Sturnus vulgaris) PER L ANNO 2011: MODIFICA DELLA D.G.R. N. 1068 DEL 25.07.2011. LA VISTO il documento istruttorio riportato in calce

Dettagli

Popolazione residente, Indice di Vecchiaia e Popolazione Straniera al 31 dicembre, anni dal 2006 al 2010 Fonte: Istat

Popolazione residente, Indice di Vecchiaia e Popolazione Straniera al 31 dicembre, anni dal 2006 al 2010 Fonte: Istat Popolazione residente, Indice di Vecchiaia e Popolazione Straniera al dicembre, anni dal 6 al Fonte: Istat Popolazione residente Variazione tendenziale 6 7 8 9 Macerata 3.4 9.65 2.8 3.9 3.2 Marche 1.6.98

Dettagli

OGGETTO: disposizioni legislative in favore dei comuni delle zone terremotate

OGGETTO: disposizioni legislative in favore dei comuni delle zone terremotate CIRCOLARE N. - GENNAIO 07 Alle Aziende associate e loro sedi c.a. Ufficio Amministrazione del Personale c.a. RSU interne Milano, 6 gennaio 07 OGGETTO: disposizioni legislative in favore dei comuni delle

Dettagli

Disciplinare di produzione dell'olio extravergine di oliva «Marche»

Disciplinare di produzione dell'olio extravergine di oliva «Marche» Disciplinare di produzione dell'olio extravergine di oliva «Marche» Art. 1. Denominazione L'Indicazione Geografica Protetta "Marche" e' riservata all'olio extravergine ottenuto da olive prodotte nella

Dettagli

Documento sul regime fiscale

Documento sul regime fiscale AZIMUT CAPITAL MANAGEMENT SGR SpA Fondo Pensione Aperto a Contribuzione Definita Documento sul regime fiscale Il presente documento integra il contenuto della Nota Informativa per l adesione al fondo pensione

Dettagli

Il territorio del Dipartimento

Il territorio del Dipartimento Il territorio del Dipartimento... pagina in aggiornamento.... Associazioni e Cooperative Sociali Cooperativa Sociale KOINONIA Onlus Frazione Teglia, 8 63047 Montefortino (AP) Associazione di volontariato

Dettagli

Art. 1 Numero e tipologia dei borse di studio

Art. 1 Numero e tipologia dei borse di studio Bando di concorso per il conferimento, per l anno 2017, di cinquanta borse di studio da 1.000,00 euro ciascuna in favore degli studenti della Sapienza Università di Roma residenti nelle aree colpite dalle

Dettagli

RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE

RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE mod. ANTFPA RICHIESTA DI ANTICIPAZIONE DELLA POSIZIONE PREVIDENZIALE Da inviare a FONDO PENSIONE APERTO UNIPOLSAI PREVIDENZA FPA UNIPOLSAI ASSICURAZIONI

Dettagli