DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola 71838"

Transcript

1 TARIFFARIO DELLE PRESTAZIONI IN REGIME DI INTRAMOENIA DI CHIRURGIA GENERALE DEL DOTT. MAURIZIO GRILLO Matricola PATOLOGIA SEGNALATA CODICE PATOLOGIA INTERVENTO CODICE INTERVENTO TARIFFA EURO 1 / 37

2 Cisti sebacea Cisti sebacea ( asportazione ) , Neoformazione pelle Biopsia Cute , ,00 Neoformazione muscolare 2 / 37

3 190.1 Biopsie muscolari , ,00 Onicogrifosi Onicectomia , ,00 Fimosi / 37

4 Circoncisione , ,00 Colelitiasi Colecistectomia chirurgica , ,00 Colelitiasi Colecistectomia Laparoscopica 4 / 37

5 , ,00 Appendicite Acuta 54.1 Appendicectomia Laparoscopica , ,00 Appendicite acuta con ascesso Appendicectomia con peritonite diffusa / 37

6 3000, ,00 Sindrome Aderenziale Adesiolisi , ,00 Emorroidi Emorroidectomia sec. Milligan-Morgan ,00 6 / 37

7 Prolasso muco-emorroidario Stapled Anopexy sec. Longo Rettocele anteriore STARR con doppia PPH ,00 7 / 37

8 Fistola anale Ascesso perianale ( incisione ) ,00 Polipo retto Asportazione chirurgica di polipi rettali ,00 Fistola coccigea 8 / 37

9 685.1 Seno pilonidale ( incisione) ,00 Neoplasia colon destro Emicolectomia destra , ,00 Neoplasia colon sinistro / 37

10 Emicolectomia sinistra , ,00 Cisti dotto tireoglosso Cisti del dotto tireoglosso ( asportazione ) , ,00 Cisti pancreatica Cisti pancreatica ( marsupializzazione) 10 / 37

11 , ,00 Cisti pancreatica Cisti pancreatica ( P. cistogastrostomia) , ,00 Neoplasia retto/ano Amputazione addominoperineale ( Miles) / 37

12 ,00 Neoplasia vie biliari Anastomosi biliodigestiva , ,00 Neoplasia ovarica Annessiectomia chirurgica bilaterale , ,00 12 / 37

13 Neoplasia ovarica Annessiectomia chirurgica monolaterale , ,00 Neoplasia ovarico Annessiectomia Laparoscopica , ,00 Colite ischemica 13 / 37

14 557.9 Colectomia subtotale , ,00 Occlusione intestinale Colostomia definitiva , ,00 Occlusione intestinale / 37

15 Colostomia temporanea , ,00 Ascesso epatico Drenaggio di ascesso epatico , ,00 Gozzo Tiroidectomia Totale 15 / 37

16 , ,00 Gozzo Tiroidectomie Retrosternale Neoplasia mammella Quadrantectomia / 37

17 2.000, ,00 Neoplasia mammella Lumpectomia 1.000, ,00 Neoplasia mammella Mastectomia totale , ,00 17 / 37

18 Laparocele Laparoplastica laparoscopica 3.500, ,00 Laparocele Laparocele ( plastica con rete) , ,00 Ernia diaframmatica 18 / 37

19 553.3 Ernia diaframmatica ( riparazione ) , ,00 Ernia crurale Ernioplastica crurale , ,00 Ernia inguinale / 37

20 Ernioplastica inguinale bilaterale , ,00 Ernia inguinale Ernioplastica inguinale monolaterale , ,00 Ernia ombelicale Ernioplastica ombelicale con protesi 20 / 37

21 , ,00 Ernia ombelicale Ernioplastica ombelicale semplice , ,00 Corpo estraneo 937 Estrazione di corpi estranei dal retto con intervento / 37

22 4.000, ,00 Neoplasia Gastrica Gastrectomia subtotale , ,00 Neoplasia Gastrica Gastrectomia totale , ,00 22 / 37

23 Neoplasia Gastrica Gastro-entero stomia , ,00 Neoplasia Gastrica Gastrostomia , ,00 Neoplasia tenue 23 / 37

24 152.9 Ileostomia temporanea , ,00 Neoplasia tenue Ileostomoia permanente , ,00 Neoplasia utero / 37

25 Isterectomia , ,00 Occlusione intestinale Laparoscopia Diagnostica , ,00 Occlusione intestinale Laparotomia esplorativa 25 / 37

26 , ,00 Varicocele Legatura vena spermatica sinistra , ,00 Metastasi cervicali Linfectomia cervicale monolaterale / 37

27 3.000, ,00 Neoplasia renale Nefrectomia , ,00 Neoplasia testicolo Orchiectomia bilaterale , ,00 27 / 37

28 Neoplasia testicolo Orchiectomia monolaterale , ,00 Neoplasia pancreas 1579 Pancreasectomia prossimale (DCP) , ,00 Neoplasia pancreas 28 / 37

29 1579 Pancreasetomia distale , ,00 Neoplasia parotide Paratiroidectomia Ulcera perforata Duodeno / 37

30 Perforazione Duodenale ( Sutura) , ,00 Ulcera perforata stomaco Perforazioni gastriche ( sutura ) , ,00 Neoplasia tenue Resezione piccolo intestino 30 / 37

31 , ,00 Neoplasia epatica 1552 Resezioni epatiche , ,00 Varici arti inferiori Safenectomia / 37

32 2.000, ,00 Sindrome da sequestro Splenectomia , ,00 Obesità patologica Bendaggio gastrico laparoscopico 2.500, ,00 32 / 37

33 Obesità patologica Sleeve gastrectomy 3.000, ,00 Obesità patologica Rimozione di bendaggio gastrico lap 1.500, ,00 Obesità patologica 33 / 37

34 By pass gastrico lap , ,00 ATTIVITA CLINICHE 34 / 37

35 1^ Visita 150,00 Medicazione 50,00 Visita controllo 100,00 Visita domiciliare fuori città 35 / 37

36 250,00 Visita domiciliare in città 200,00 Ecografia addome 150,00 Anoscopia 150,00 36 / 37

37 Napoli, 30 /04/ / 37

Tipologia di intervento CHIRURGIA GENERALE Amputazione addominoperineale 4 4 0

Tipologia di intervento CHIRURGIA GENERALE Amputazione addominoperineale 4 4 0 Allegato 1. Casistica operatoria. Viene allegata la casistica operatoria dal 1990 al 30 Aprile 2014. Il numero totale di interventi è di 6310 di cui 2915 d urgenza differita/elezione e 3395 d emergenza/urgenza

Dettagli

Casistica Operatoria del prof. Fabio PACELLI Distribuzione per procedura ed incarico degli interventi dal 01/07/2012 al 31/12/2012

Casistica Operatoria del prof. Fabio PACELLI Distribuzione per procedura ed incarico degli interventi dal 01/07/2012 al 31/12/2012 INCARICO COD. DESCRIZIONE PROCEDURA CHIRURGICA TOTALE OPERATORE AIUTO 51.23 COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA 19 19 48.63 ALTRA RESEZIONE ANTERIORE DEL RETTO 9 9 45.73 EMICOLECTOMIA DESTRA 7 1 8 51.22 COLECISTECTOMIA

Dettagli

ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO

ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o area di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia

Dettagli

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO: DEGENZA POST-OPERATORIA INFERIORE A 3 GIORNI PROTOCOLLO OPERATIVO

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO: DEGENZA POST-OPERATORIA INFERIORE A 3 GIORNI PROTOCOLLO OPERATIVO COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO: DEGENZA POST-OPERATORIA INFERIORE A 3 GIORNI PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o ASL di residenza: proporzione di colecistectomie

Dettagli

ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA PROTOCOLLO OPERATIVO

ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA PROTOCOLLO OPERATIVO ALTRO INTERVENTO A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o area di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia laparoscopica

Dettagli

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA: DEGENZA TOTALE PROTOCOLLO OPERATIVO

COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA: DEGENZA TOTALE PROTOCOLLO OPERATIVO COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA: DEGENZA TOTALE PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o ASL di residenza: degenza totale del ricovero per colecistectomia laparoscopica. - Fonti informative

Dettagli

PROPORZIONE DI COLECISTECTOMIE LAPAROSCOPICHE CON DEGENZA TRA 0 ED 1 GIORNO. PROTOCOLLO OPERATIVO

PROPORZIONE DI COLECISTECTOMIE LAPAROSCOPICHE CON DEGENZA TRA 0 ED 1 GIORNO. PROTOCOLLO OPERATIVO PROPORZIONE DI COLECISTECTOMIE LAPAROSCOPICHE CON DEGENZA TRA 0 ED 1 GIORNO. PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o ASL di residenza: proporzione di interventi di colecistectomia

Dettagli

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN REGIME ORDINARIO PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o ASL di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia

Dettagli

PROPOZIONE DI INTERVENTI DI COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE

PROPOZIONE DI INTERVENTI DI COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE PROPOZIONE DI INTERVENTI DI COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE Definizione Per struttura o area di residenza: proporzione di interventi di colecistectomia in pazienti

Dettagli

MSBOS (Maximum Surgical Blood Order Schedule) Proposta di richiesta massima di sangue per tipo di intervento in chirurgia ELETTIVA

MSBOS (Maximum Surgical Blood Order Schedule) Proposta di richiesta massima di sangue per tipo di intervento in chirurgia ELETTIVA U.O. IMMUNOEMATOLOGIA Sezione Trasfusionale di Pescia 0572-460381 0572-478853 Responsabile Dott.ssa L. Rossi l.rossi@usl3.toscana.it. MSBOS (Maximum Surgical Blood Order Schedule) Proposta di richiesta

Dettagli

OSPEDALIZZAZIONE PER COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE

OSPEDALIZZAZIONE PER COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE OSPEDALIZZAZIONE PER COLECISTECTOMIA IN PAZIENTI CON CALCOLOSI SEMPLICE SENZA COMPLICANZE Definizione Per area di residenza: tasso di ospedalizzazione per colecistectomia in pazienti con calcolosi semplice

Dettagli

CHIARIMENTI. Oggetto: Procedura Aperta per fornitura e la gestione di magazzino di materiale monouso in tessuto non tessuto.

CHIARIMENTI. Oggetto: Procedura Aperta per fornitura e la gestione di magazzino di materiale monouso in tessuto non tessuto. Servizio Sanitario Nazionale - Regione Liguria Azienda Sanitaria Locale n. 5 Spezzino LA SPEZIA Struttura Complessa Provveditorato - Economato Tel.0187/534355 fax 0187/533905 CHIARIMENTI Oggetto: Procedura

Dettagli

CODICE REPARTO REPARTO CODICE IDC9 PROCEDURA CHIRURGICA TOTALE

CODICE REPARTO REPARTO CODICE IDC9 PROCEDURA CHIRURGICA TOTALE CODICE REPARTO REPARTO CODICE IDC9 PROCEDURA CHIRURGICA TOTALE 080 CARDIOLOGIA D'URGENZA 996 CARDIOVERSIONE ATRIALE 080 CARDIOLOGIA D'URGENZA 3775 REVISIONE DI ELETTRODO 3 080 CARDIOLOGIA D'URGENZA 54

Dettagli

Chirurgia Generale Ospedale San Paolo - Savona. Direttore: Dr. Angelo Schirru

Chirurgia Generale Ospedale San Paolo - Savona. Direttore: Dr. Angelo Schirru Chirurgia Generale Ospedale San Paolo - Savona Direttore: Dr. Angelo Schirru Reparto nuovo inaugurato nel 2009. Stanze di degenza a 1 2 e 4 letti dotate di condizionamento e servizi in ogni camera Direttore

Dettagli

TARIFFARIO CHIRURGICO PER INTERVENTI IN A.L.P.I. ANNO 2016 DIRIGENTE SANITARIO UNITA' OPERATIVA

TARIFFARIO CHIRURGICO PER INTERVENTI IN A.L.P.I. ANNO 2016 DIRIGENTE SANITARIO UNITA' OPERATIVA TARIFFARIO CHIRURGICO PER INTERVENTI IN A.L.P.I. ANNO 2016 DIRIGENTE SANITARIO UNITA' OPERATIVA PATOLOGIA INTERVENTI TARIFFA TARIFFA NOTE AMBROSIO GIUSEPPE NEUROCHIRURGIA Angiomi cavernosi Asportazione

Dettagli

La sperimentazione dell e-procurement negli approvvigionamenti di Sala Operatoria.

La sperimentazione dell e-procurement negli approvvigionamenti di Sala Operatoria. La sperimentazione dell e-procurement negli approvvigionamenti di Sala Operatoria. L azienda ASL di Viterbo ha voluto verificare l impatto dell implementazione di un sistema di acquisti on-line attraverso

Dettagli

PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya. Il trauma:

PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya. Il trauma: PROGRAMMA DEL CORSO DI CHIRURGIA GENERALE (CANALE A) Prof. Giuseppe Noya Il trauma: - Valutazione iniziale e prime terapie chirurgiche del traumatizzato - Trauma del bambino, nell adulto e in gravidanza

Dettagli

Vito Cortese 18/10/1949 POSIZIONE ATTUALE RICOPERTA

Vito Cortese 18/10/1949 POSIZIONE ATTUALE RICOPERTA INFORMAZIONI PERSONALI DOTTORE Vito Cortese 3332989450 vitos.cortese@gmail.it 18/10/1949 POSIZIONE ATTUALE RICOPERTA Dall 1/08/1977 ad oggi presta servizio presso la divisione di chirurgia dell Ospedale

Dettagli

Propedeutica e sistematica chirurgica TIPO DI ATTIVITÀ

Propedeutica e sistematica chirurgica TIPO DI ATTIVITÀ MEDICINA E CHIRURGIA SCUOLA ANNO ACCADEMICO 04/05 CORSO DI LAUREA (o LAUREA Medicina e Chirurgia MAGISTRALE) CORSO INTEGRATO Propedeutica e sistematica chirurgica TIPO DI ATTIVITÀ Caratterizzante AMBITO

Dettagli

Qual Nominativo DRGs Descrizione Tariffa Min Tariffa Max Specialità

Qual Nominativo DRGs Descrizione Tariffa Min Tariffa Max Specialità Prof. CARBONARO ANTONIO 371 Parto cesareo senza CC 1.000,00 1.500,00 Ostetricia e Ginecologia Prof. CARBONARO ANTONIO 370 Parto cesareo con CC 1.000,00 1.500,00 Ostetricia e Ginecologia Prof. CARBONARO

Dettagli

Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni :

Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni : Betriebsdirektion Direzione Aziendale Allegato 2: Indicatore PNE Colecistectomia laparoscopica: proporzione di ricoveri ordinari con degenza post-operatoria inferiore a 3 giorni : PROTOCOLLO OPERATIVO

Dettagli

TARIFFARIO UNICO AZIENDALE in vigore dal 1 settembre 2014 per pazienti iscritti al SSN

TARIFFARIO UNICO AZIENDALE in vigore dal 1 settembre 2014 per pazienti iscritti al SSN RIO UNICO AZIENDALE in vigore dal 1 settembre 2014 per pazienti iscritti al SSN RICOVERI ESEGUITI IN ATTIVITA LIBERO PROFESSIONALE IN ACCORDO CON COMPAGNIE ASSICURATIVE CONVENZIONATE Settembre 2014 Indice

Dettagli

TARIFFE PRESTAZIONI AMBULATORIALI

TARIFFE PRESTAZIONI AMBULATORIALI TARIFFE PRESTAZIONI AMBULATORIALI PRESTAZIONE PEG Dilatazione esofagea Dilatazione pilorica varicose mediante Argon Plasma nell esofago lo stomaco duodeno digiuno-ileo colon COD EMILIA LOMB FRIULI FNMD

Dettagli

Prof. Giuseppe Pozzi. Chirurgo. Specialista in Chirurgia Generale. Specialista in Chirurgia Toracica

Prof. Giuseppe Pozzi. Chirurgo. Specialista in Chirurgia Generale. Specialista in Chirurgia Toracica Prof. Giuseppe Pozzi Chirurgo Specialista in Chirurgia Generale Specialista in Chirurgia Toracica - Docente in Chirurgia Laparoscopica e Mini-Invasiva Avanzata Scuola Speciale di Chirurgia Laparoscopica

Dettagli

Complicanze in chirurgia laparoscopica

Complicanze in chirurgia laparoscopica Università degli Studi di Trieste UCO di Chirurgia Generale Direttore Prof. Nicolo de Manzini Complicanze in chirurgia laparoscopica Trieste Complicanze generali Introduzione dei trocar Emorragie maggiori

Dettagli

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO

COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO COMPLICANZE A 30 GIORNI DA COLECISTECTOMIA LAPAROSCOPICA IN DAY SURGERY PROTOCOLLO OPERATIVO - Definizione Per struttura di ricovero o area di residenza: proporzione di ricoveri per colecistectomia laparoscopica

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE I CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Berardino Russo nato a Casagiove (CE) il 3/12/1961, domiciliato ad Avellino in via Parco Abate, 11- CAP 83100 Cell. 3395728224 E mail : berardinorusso@alice.it Esperienza

Dettagli

Allegato Tecnico n. 7 (Gara n 23/2015) Attività chirurgica ULSS n.3 anno 2014

Allegato Tecnico n. 7 (Gara n 23/2015) Attività chirurgica ULSS n.3 anno 2014 Allegato Tecnico n. 7 (Gara n 23/2015) Attività chirurgica ULSS n.3 anno 2014 Pagina 1 di 5 REGISTRO OPERATORIO Anno 2014 Interventi per reparto con i primi 15 interventi Num. Interv. di cui urg. AZIENDA

Dettagli

LISTA AZIENDA OSPEDALE

LISTA AZIENDA OSPEDALE LISTA AZIENDA OSPEDALE Classe Pazienti ricoverati 0090101 - Tumori maligni: stomaco AUSL Rimini Ospedale Rimini A 13 0090101 - Tumori maligni: stomaco AUSL Rimini Ospedale Riccione A 6 0090102 - Tumori

Dettagli

D r. N A S T R I G I A C O M O

D r. N A S T R I G I A C O M O D r. N A S T R I G I A C O M O Curriculum Vitae Dati personali: Nazionalità: Italiana Data di nascita: 01/11/1973 Luogo di nascita: SALERNO Indirizzo e-mail:g.nastri@usl2.toscana.it Istruzione, formazione

Dettagli

ASL CASERTA VIA UNITA ITALIANA, CASERTA

ASL CASERTA VIA UNITA ITALIANA, CASERTA ASL CASERTA VIA UNITA ITALIANA, 28 81100 CASERTA Curriculum formativo e Professionale di Emilio Laviscio Dichiarazione resa ai sensi della vigente normativa in materia di autocertificazione. INFORMAZIONI

Dettagli

Tempo attesa medio ricoveri programmati: dettaglio mensile. PO Pistoia

Tempo attesa medio ricoveri programmati: dettaglio mensile. PO Pistoia Tempo attesa medio ricoveri programmati: dettaglio mensile PO Pistoia Reparto drg descrizione gen-14 feb-14 mar-14 apr-14 mag-14 giu-14 lug-14 ago-14 117 Revisione del pacemaker cardiaco, eccetto sostituzione

Dettagli

- ASPORTAZIONE DI DIVERTICOlO URETRALE Oncologia Ginecologica

- ASPORTAZIONE DI DIVERTICOlO URETRALE Oncologia Ginecologica Prestazioni A-Z Prestazioni A - Allestimento e preparazione di innesti peduncolati Chirurgia Oncologica - Anastomosi intestinale tenue-crasso Chirurgia Oncologica - Anastomosi del pancreas Chirurgia Oncologica

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ISOLANI SIMONE MARIO ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI ISOLANI SIMONE MARIO ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ISOLANI SIMONE MARIO Indirizzo VIA MAFFEI 20, VOLTERRA (PI) 56048 Telefono 3703032807 E-mail s.isolani@libero.it Nazionalità italiana Data di nascita

Dettagli

CARTELLA STAMPA. Mercoledì 26 ottobre 2005 ore 12 Via Manzoni 14 Savona VIDEOLAPAROSCOPIA E ROBOTICA

CARTELLA STAMPA. Mercoledì 26 ottobre 2005 ore 12 Via Manzoni 14 Savona VIDEOLAPAROSCOPIA E ROBOTICA CARTELLA STAMPA Mercoledì 26 ottobre 2005 ore 12 Via Manzoni 14 Savona VIDEOLAPAROSCOPIA E ROBOTICA ATTIVITA DELLA STRUTTURA DI CHIRURGIA MINI-INVASIVA LAPAROSCOPICA MULTIDISCIPLINARE ALL OSPEDALE SAN

Dettagli

C H I R U R G I A G E N E R A L E BOLOGNA

C H I R U R G I A G E N E R A L E BOLOGNA CONTROINDICAZIONI PROF.FRANCESCO DOMENICO CAPIZZI chirurgia@profcapizzi.it www.chirgastrolaparomaggiore.it chirurgia@profcapizzi.it Cardiopatie gravi Pneumopatie gravi Età avanzata (?) Plurilaparotomie

Dettagli

Dr. med. Adriano Claudio Guerra

Dr. med. Adriano Claudio Guerra Dr. med. Adriano Claudio Guerra CURRICULUM VITAE (Situazione al 14.01.2013) Cognome: Guerra Nome: Adriano Claudio Data di nascita: 12.07.1954 Luogo di nascita: Valle Mosso (Biella, I) Comune di origine:

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRANCO CARAVATI Indirizzo VIA MATTEO MARIA BOIARDO 9 VARESE Telefono 0332-236816 -3404115455 Fax E-mail Nazionalità

Dettagli

Organizzazione didattica del 6 anno secondo semestre 07-08

Organizzazione didattica del 6 anno secondo semestre 07-08 Organizzazione didattica del 6 anno secondo semestre 07-08 Le attività didattiche del secondo semestre del sesto anno si svolgeranno, come negli ultimi anni, con il sistema della Full immersion nei reparti

Dettagli

Trattamento del Dolore Post - Operatorio: Esperienze e Risultati dell Azienda USL di Cesena. Cesena

Trattamento del Dolore Post - Operatorio: Esperienze e Risultati dell Azienda USL di Cesena. Cesena CO S D Cesena Trattamento del Dolore Post - Operatorio: Esperienze e Risultati dell Azienda USL di Cesena Dipartimento Chirurgia Polispecialistica e Anestesiologico TERAPIA INTENSIVA POST OPERATORIA Direttore

Dettagli

UP TO DATE IN CHIRURGIA ROBOTICA Venezia, Sala degli Angeli Ospedale SS. Giovanni e Paolo 14 ottobre 2016

UP TO DATE IN CHIRURGIA ROBOTICA Venezia, Sala degli Angeli Ospedale SS. Giovanni e Paolo 14 ottobre 2016 UP TO DATE IN CHIRURGIA ROBOTICA Venezia, Sala degli Angeli Ospedale SS. Giovanni e Paolo 14 ottobre 2016 Un robot per la Provincia di Venezia 1 febbraio 2015 30 settembre 2016 Dr. Onofrio Lamanna Direttore

Dettagli

TARIFFARIO RELATIVO AGLI ANIMALI DA COMPAGNIA PRESTAZIONI AMBULATORIALI

TARIFFARIO RELATIVO AGLI ANIMALI DA COMPAGNIA PRESTAZIONI AMBULATORIALI TARIFFARIO RELATIVO AGLI ANIMALI DA COMPAGNIA PRESTAZIONI AMBULATORIALI prestazione note Imponibile Visita 22,00 Visita + trattamento immunizzante 27,00 Esame coprologico/esame parassiti 12,50 Esame microfilaria

Dettagli

F, 55 aa Dolore mesogastrico tipo colica intestinale durata 1-3 minuti raggiunge un acme e poi recede Poi dolore continuo Vomito ingravescente prima gastrico poi biliare quindi enterico Chiusura a feci

Dettagli

OSPEDALE SENZA DOLORE Coordinatori: A. Annesanti F. Tani PROTOCOLLO TERAPIA ANTALGICA REPARTO CHIRURGIA 3 Direttore: Prof.

OSPEDALE SENZA DOLORE Coordinatori: A. Annesanti F. Tani PROTOCOLLO TERAPIA ANTALGICA REPARTO CHIRURGIA 3 Direttore: Prof. OSPEDALE SENZA DOLORE Coordinatori: A. Annesanti F. Tani PROTOCOLLO TERAPIA ANTALGICA REPARTO CHIRURGIA 3 Direttore: Prof. Sergio Mancini Imposta la terapia antalgica: medico di reparto Gestione terapia

Dettagli

TARIFFARIO RELATIVO AGLI ANIMALI DA COMPAGNIA PRESTAZIONI AMBULATORIALI

TARIFFARIO RELATIVO AGLI ANIMALI DA COMPAGNIA PRESTAZIONI AMBULATORIALI TARIFFARIO RELATIVO AGLI ANIMALI DA COMPAGNIA PRESTAZIONI AMBULATORIALI prestazione note Imponibile Terapia comportamentale - Prima visita (raccolta dati anamnestici con eventuale scheda di valutazione,

Dettagli

Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note

Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE '01130044 APPENDICECTOMIA (pacchetto) 3.638,00 01130090 CHIRURGIA PROCTOLOGICA MULTIPLA (pacchetto) 4.600,00 01130092 CHIRURGIA PROCTOLOGICA

Dettagli

CLINICA CHIRURGICA CLINICA CHIRURGICA. Anno accademico 2016/17 CdS. MEDICINA E CHIRURGIA Codice 016FF CFU 6 UGO BOGGI. Obiettivi di apprendimento

CLINICA CHIRURGICA CLINICA CHIRURGICA. Anno accademico 2016/17 CdS. MEDICINA E CHIRURGIA Codice 016FF CFU 6 UGO BOGGI. Obiettivi di apprendimento CLINICA CHIRURGICA UGO BOGGI Anno accademico 2016/17 CdS MEDICINA E CHIRURGIA Codice 016FF CFU 6 Moduli CLINICA CHIRURGICA Settore MED/18 Tipo Ore Docente/i LEZIONI 72 UGO BOGGI MAURO FERRARI GABRIELE

Dettagli

Nutrizione nel paziente anziano e la gestione delle stomie Fondazione Madre Cabrini ONLUS Sant Angelo Lodigiano (LO) 30 ottobre 2009

Nutrizione nel paziente anziano e la gestione delle stomie Fondazione Madre Cabrini ONLUS Sant Angelo Lodigiano (LO) 30 ottobre 2009 Nutrizione nel paziente anziano e la gestione delle stomie Fondazione Madre Cabrini ONLUS Sant Angelo Lodigiano (LO) 30 ottobre 2009 Le stomie digestive M. Lovera Servizio di Endoscopia Digestiva e Gastroenterologia

Dettagli

SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA PROPEDEUTICA E SISTEMATICA CHIRURGICA C.I.

SCUOLA DI MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA PROPEDEUTICA E SISTEMATICA CHIRURGICA C.I. SCUOLA ANNO ACCADEMICO OFFERTA 2016/2017 ANNO ACCADEMICO EROGAZIONE 2018/2019 CORSO DILAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO INSEGNAMENTO CODICE INSEGNAMENTO 17459 MODULI NUMERO DI MODULI 3 SETTORI SCIENTIFICO-DISCIPLINARI

Dettagli

LOLLIO UMBERTO CV EUROPEO

LOLLIO UMBERTO CV EUROPEO Nome LOLLIO UMBERTO Data di nascita 06/09/1955 ESPERIENZA LAVORATIVA INTERNA Date (da - a) 01/01/2012 - in corso AZIENDA USL DI EMPOLI - ASL 11 Tipo di impiego DIR.I LIV.(ex 9 TP)EQUIP.art.3c1 Date (da

Dettagli

Francesco Domenico Capizzi C H I R U R G I A G E N E R A L E GASTROENTEROLOGICA E LAPAROSCOPICA

Francesco Domenico Capizzi C H I R U R G I A G E N E R A L E GASTROENTEROLOGICA E LAPAROSCOPICA CHIRURGIA LAPAROSCOPICA NUOVO MODELLO ASSISTENZIALE CHIRURGIA D ELITE? CHIRURGIA LAPAROSCOPICA DELL ERNIA INGUINALE, INGUINO-SCROTALE, ERNIA CRURALE, OMBELICALE E LAPAROCELE CHIRURGIA LAPAROSCOPICA DELLA

Dettagli

ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI (ART. 8.3)

ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI (ART. 8.3) Allegato A al Piano sanitario ELENCO GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI (ART. 8.3) Interventi sul sistema nervoso Craniotomia e craniectomia (decompressiva e/o esplorativa per ascesso epidurale, ematoma extradurale,

Dettagli

COGNOME, Nome CIUCIO,Ignazio Data di nascita 25/11/1955 Posto di lavoro e indirizzo A.S.P. 6 Palermo P.O. Partinico Via Circonvallazie Partinico

COGNOME, Nome CIUCIO,Ignazio Data di nascita 25/11/1955 Posto di lavoro e indirizzo A.S.P. 6 Palermo P.O. Partinico Via Circonvallazie Partinico in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome CIUCIO,Ignazio Data di nascita 25/11/1955 Posto di lavoro e indirizzo A.S.P.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI - L'AQUILA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI - L'AQUILA CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI DOTTORATO DI RICERCA IN CHIRURGIA SPERIMENTALE ELENCO TEMI VI CICLO Ipertensione portale ed attuali strategie terapeutiche. Occlusioni neoplastiche del colon. Tumori

Dettagli

Elenco delle prestazioni che possono essere effettuate negli ambulatori con sala chirurgica

Elenco delle prestazioni che possono essere effettuate negli ambulatori con sala chirurgica Allegato 2 alla Classificazione Elenco delle prestazioni che possono essere effettuate negli ambulatori con sala chirurgica INTERVENTI SUL SISTEMA NERVOSO 390 396 Inserzione di catetere nel canale vertebrale

Dettagli

Attività chirurgica della divisione di chirurgia generale ed oncologica per l anno 2003

Attività chirurgica della divisione di chirurgia generale ed oncologica per l anno 2003 Attività chirurgica della divisione di chirurgia generale ed oncologica per l anno 200 2000 1800 1600 1400 1200 1000 800 600 400 200 0 1954 1950 1971 196 206 25 2001 2002 200 totale maggiori L Unità Operativa

Dettagli

LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche

LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche LAPAROSCOPIA. COSA È E QUALI SONO LE INDICAZIONI. Collana tecniche COSA È LA LAPAROSCOPIA La laparoscopia è una delle tecniche chirurgiche mini-invasive oggi maggiormente utilizzate nelle sale operatorie:

Dettagli

Indipendentemente dalla tecnica.

Indipendentemente dalla tecnica. INTERVENTI CHIRURGICI CON RIMBORSO FORFETARIO CHIRURGIA GENERALE Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note e 01130044 APPENDICECTOMIA (pacchetto) 3.638,00 accertamenti pre-operatori Indipendentemente

Dettagli

INTERVENTI CHIRURGICI AD ALTA SPECIALIZZAZIONE

INTERVENTI CHIRURGICI AD ALTA SPECIALIZZAZIONE ALLEGATO 1 INTERVENTI CHIRURGICI AD ALTA SPECIALIZZAZIONE Per facilitare la consultazione dell elenco sono stati effettuati dei raggruppamenti secondo sistema, organo od apparato, ed all interno di ciascuno,

Dettagli

CASISTICA OPERATORIA dal 13 maggio 1975 al 31 Dicembre 2016

CASISTICA OPERATORIA dal 13 maggio 1975 al 31 Dicembre 2016 Pagina 1 CASISTICA OPERATORIA dal 13 maggio 1975 al 31 Dicembre 2016 del dott. MALERBA Michele Direttore della U. O. Complessa di Chirurgia Generale del Presidio Ospedaliero "S. Timoteo" di Termoli A.S.Re.M

Dettagli

RUOLO DELLA CHIRURGIA MINI-INVASIVA

RUOLO DELLA CHIRURGIA MINI-INVASIVA RUOLO DELLA CHIRURGIA MINI- Dott. Carlo A. Sartori U.O. di Chirurgia Generale - Ospedale di Castelfranco Veneto RUOLO DELLA CHIRURGIA MINI- Ad iniziare dagli anni 90 la laparoscopia esplorativa, sino ad

Dettagli

INDICE. capitolo 1 Endoscopia flessibile: strumentazione Enrico Bottero, Pietro Ruggiero Introduzione Scelta della strumentazione Letture consigliate

INDICE. capitolo 1 Endoscopia flessibile: strumentazione Enrico Bottero, Pietro Ruggiero Introduzione Scelta della strumentazione Letture consigliate INDICE capitolo 1 Endoscopia flessibile: strumentazione Scelta della strumentazione capitolo 2 Esofagoscopia Disturbi della motilità Ernia iatale Fistole esofago-bronchiali capitolo 3 Gastroscopia Gastroscopia

Dettagli

Situazione sinistri al 29/06/2010. Gerenza di Segrate A.U.S.L. di Reggio Emilia '

Situazione sinistri al 29/06/2010. Gerenza di Segrate A.U.S.L. di Reggio Emilia ' Situazione sinistri al 29/6/21 31/12/2 28/2/28 28/2/21 31/5/21 8 5189 22/5/26 31/12/2 28/2/28 28/2/21 31/5/21 8 51891 1/12/26 31/12/2 28/2/28 28/2/21 31/5/21 8 51892 21/3/26 31/12/2 28/2/28 28/2/21 31/5/21

Dettagli

Corso Integrato di CHIRURGIA GENERALE I V anno di corso Secondo Semestre

Corso Integrato di CHIRURGIA GENERALE I V anno di corso Secondo Semestre Università degli Studi G. d Annunzio di Chieti Facoltà di Medicina e Chirurgia Dipartimento di Scienze Chirurgiche Sperimentali e Cliniche Corso Integrato di CHIRURGIA GENERALE I V anno di corso Secondo

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. Informazioni personali FAUSTINELLI GIOVANNI. Indirizzo VIA TRENTO 147, BRESCIA, 25123. Telefono 333/5459239

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE. Informazioni personali FAUSTINELLI GIOVANNI. Indirizzo VIA TRENTO 147, BRESCIA, 25123. Telefono 333/5459239 FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE Informazioni personali Nome FAUSTINELLI GIOVANNI Indirizzo VIA TRENTO 147, BRESCIA, 25123 Telefono 333/5459239 Fax 035/6302005 E-mail gfaustinelli@libero.it Nazionalità

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità LEANZA SILVANA s.leanza@inrca.it Italiana Data di nascita ESPERIENZA

Dettagli

CASISTICA OPERATORIA DR. DOMENICO BELUSSI

CASISTICA OPERATORIA DR. DOMENICO BELUSSI CASISTICA OPERATORIA DR. DOMENICO BELUSSI URORADIOLOGIA 1991-01/2009 02/2009-2012 2013 2014 2015 2016 gen-17 TOTALE UCG 169 169 CG 258 258 CG.PP. 4 4 NEFROSTOMIA 202 13 3 6 3 1 1 229 NEFROSTOMIA BILATERALE

Dettagli

RICOVERI Branche. CARDIOCHIRURGIA Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note

RICOVERI Branche. CARDIOCHIRURGIA Codice Descrizione Tariffa Limiti Documentazione Note RICOVERI Branche L'importo di ogni intervento comprende l'onorario del chirurgo operatore, l'assistenza medica post operatoria, la rimozione dei punti di sutura e le medicazioni necessarie in corso di

Dettagli

Errore. L'origine riferimento non è stata trovata.

Errore. L'origine riferimento non è stata trovata. PRESTAZIONI DI GASTROENTEROLOGIA ED ENDO DIGESTIVA IN REGIME AMBULATORIALE (ESCLUSO DAY-HOSPITAL E DAY-SURGERY) TARIFFARIO MINISTERIALE PRESTAZIONI GIA PREVISTE DAL DM 7 VEMBRE 1991 IMPORTO TICKET ATTUALE

Dettagli

SELEZIONE DEGLI INTERVENTI URO-ANDROLOGICI E DELLE PROCEDURE

SELEZIONE DEGLI INTERVENTI URO-ANDROLOGICI E DELLE PROCEDURE SELEZIONE DEGLI INTERVENTI URO-ANDROLOGICI E DELLE PROCEDURE Si riporta di seguito un elenco degli interventi e delle procedure chirurgiche che possono essere effettuati, in alternativa al ricovero ordinario,

Dettagli

Insegnamento: MEDICINA CLINICA Crediti Formativi (CFU) 5 Moduli Chirurgia generale Medicina Interna Farmacologia

Insegnamento: MEDICINA CLINICA Crediti Formativi (CFU) 5 Moduli Chirurgia generale Medicina Interna Farmacologia Sigla:515012 Tipo esame: scritto Valutazione esame: voto finale Coordinatore: Prof. Marco Domenico Parenti marco.parenti@unimib.it Insegnamento: MEDICINA CLINICA Crediti Formativi (CFU) 5 Moduli Chirurgia

Dettagli

Patologia canale anale. Funzione. Esame obbiettivo: esplorazione. Anamnesi. Incontinenza. Prolasso rettale. Continenza Regolazione evacuazione

Patologia canale anale. Funzione. Esame obbiettivo: esplorazione. Anamnesi. Incontinenza. Prolasso rettale. Continenza Regolazione evacuazione Patologia canale anale 4-5 cm dalla cute Linea pettinea o dentata: Epitelio squamoso Epitelio colonnare-ghiandolare Cripte del Morgagni (ricche di ghiandole). Infezioni e fistole Funzione Continenza Regolazione

Dettagli

L URGENZA CHIRURGICA NELL ANZIANO FRAGILE in chirurgia digestiva

L URGENZA CHIRURGICA NELL ANZIANO FRAGILE in chirurgia digestiva TRIESTE, 24 settembre 2011 L URGENZA CHIRURGICA NELL ANZIANO FRAGILE in chirurgia digestiva R. PETRI C. LIRUSSO, M. VECCHIATO CHIRURGIA GENERALE - UDINE L ANZIANO FRAGILE età biologica/età anagrafica (>

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI Dirigente - Dirigente azienda ospedaliero universitaria

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI Dirigente - Dirigente azienda ospedaliero universitaria INFORMAZIONI PERSONALI Nome Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI Dirigente -

Dettagli

Ospedale SS. Giovanni e Paolo Chirurgia Generale Telefono SERVIZIO PRENOTAZIONI LIBERA PROFESSIONE: TEL. 041/

Ospedale SS. Giovanni e Paolo Chirurgia Generale Telefono SERVIZIO PRENOTAZIONI LIBERA PROFESSIONE: TEL. 041/ 30-09-2017 Chiurgia generale ARDIT STEFANO - Padiglione Semerani 2 - piano 1 - U.O. Chirurgia - Ambulatori Lunedì (15:00-17:00) ASPORTAZIONE CHIRURGICA DI LESIONI O TESSUTO CUTANEO O SOTTOCUTANEO CON APPLICAZIONE

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPOCASALE DR. ROSA Indirizzo VIA ARMANDO DIAZ,23 89047 ROCCELLA IONICA(REGGIO CALABRIA) Telefono 0964399487

Dettagli

mucosa normale neoplasia

mucosa normale neoplasia mucosa normale neoplasia emicolectomia destra anastomosi ileo-colica (fra ultima ansa ileale e colon trasverso) emicolectomia destra Polipo del colon, cancerizzato Neoplasia del cieco o del colon ascendente

Dettagli

Le più frequenti categorizzazioni e schemi d intervento del colon e del retto. Versione

Le più frequenti categorizzazioni e schemi d intervento del colon e del retto. Versione Le più frequenti categorizzazioni e schemi d intervento del colon e del retto. Versione 0.0.207 Questo documento mostra i principali interventi chirurgici del colon e del retto. Serve per permettere di

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 25 Novembre :19 - Ultimo aggiornamento Domenica 30 Novembre :20

Scritto da Administrator Martedì 25 Novembre :19 - Ultimo aggiornamento Domenica 30 Novembre :20 Emorroidi Definizione Sono cuscinetti vascolari, presenti all interno del canale anale e che giocano un ruolo nel mantenimento della continenza fecale. Sono prevalentemente a sangue venoso, e normalmente

Dettagli

ELENCO PRESTAZIONI POLIAMBULATORIO FAVILLI BOLOGNA CON RELATIVO TARIFFARIO:

ELENCO PRESTAZIONI POLIAMBULATORIO FAVILLI BOLOGNA CON RELATIVO TARIFFARIO: ELENCO PRESTAZIONI POLIAMBULATORIO FAVILLI BOLOGNA CON RELATIVO TARIFFARIO: UROLOGIA ANDROLOGIA Visita Urologica/ Andrologica prima visita Visita Urologica/ Andrologica controllo Ecografia Prostatica Transrettale

Dettagli

2. Durata, struttura e disposizioni complementari

2. Durata, struttura e disposizioni complementari 1. Generalità 1.1 Definizione della disciplina La chirurgia viscerale è una branca della chirurgia. Essa include gli esami diagnostici, il porre le indicazioni, la terapia chirurgica ed il follow-up del

Dettagli

cercare di avere i suoi appunti. Chiede le cose spiegate a lezione,ma le vuole sentire pari pari.

cercare di avere i suoi appunti. Chiede le cose spiegate a lezione,ma le vuole sentire pari pari. DA DOVE STUDIARE Il libro consigliato è il Dionigi, molto didattico e sufficiente ai fini dell'esame. Altri libri per chi fosse particolarmente interessato alla chirurgia sono il Colombo-Paletto e il Sabiston.

Dettagli

Tecnologie ad alta energia nei blocchi operatori: dalle inappropriatezze al processo di miglioramento

Tecnologie ad alta energia nei blocchi operatori: dalle inappropriatezze al processo di miglioramento 12 a Conferenza Nazionale GIMBE Per una sanità al centro dell agenda politica Bologna, 3 marzo 2017 Tecnologie ad alta energia nei blocchi operatori: dalle inappropriatezze al processo di miglioramento

Dettagli

ELENCO GRANDI INTERVENTI 2016 INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa

ELENCO GRANDI INTERVENTI 2016 INSIEMESALUTE. TOSCANA mutua sanitaria integrativa ELENCO GRANDI INTERVENTI INSIEMESALUTE TOSCANA mutua sanitaria integrativa Contatti tel: 055 285961 / 055 2792216 fax: 055 2398176 email: segreteria@insiemesalutetoscana.it sito web: http://www.insiemesalutetoscana.it

Dettagli

Elenco grandi interventi

Elenco grandi interventi Elenco grandi interventi insieme SALUTE toscana elenco grandi interventi 2011 Insieme Salute Toscana s.m.s. www.insiemesalutetoscana.it Largo Alinari 21 50123 Firenze Tel. 0552792216 Fax 0552398176 APPENDICE

Dettagli

Chirurgia tumori del colonretto e del piccolo intestino

Chirurgia tumori del colonretto e del piccolo intestino Chirurgia tumori del colonretto e del piccolo intestino Per chirurgia colo-rettale si intende la chirurgia del colon e del retto, separando cioè la chirurgia del colon destro, trasverso, discendente e

Dettagli

Presidio Ospedaliero S. Stefano d i Mazzarino Dirigente medico di presidio: Dr. G. Calì INFORMAZIONI UTILI

Presidio Ospedaliero S. Stefano d i Mazzarino Dirigente medico di presidio: Dr. G. Calì INFORMAZIONI UTILI Distretto Ospedaliero Cl 2 Presidio Ospedaliero S. Stefano d i Mazzarino Dirigente medico di presidio: Dr. G. Calì INFORMAZIONI UTILI Il Presidio Ospedaliero S. Stefano ha sede a Mazzarino in via Dante

Dettagli

Ambito Cult. Int. Unità Did. Elem. Liv. Conoscenza Liv. Competenza Abilita' Tipo di Lezione

Ambito Cult. Int. Unità Did. Elem. Liv. Conoscenza Liv. Competenza Abilita' Tipo di Lezione Obiettivi fomativi SMC1 Esofago: Malformazioni, Perforazioni, Caustici, diverticoli Ambito Cult. Int. Unità Did. Elem. Liv. Conoscenza Liv. Competenza Abilita' Tipo di Lezione diagnostiche delle malformazioni,

Dettagli

Piccolo Glossario. ADDOME: è la grande cavità situata nella parte inferiore del tronco, tra il torace in alto ed il piccolo bacino in basso.

Piccolo Glossario. ADDOME: è la grande cavità situata nella parte inferiore del tronco, tra il torace in alto ed il piccolo bacino in basso. Piccolo Glossario ABBOCCAMENTO: collegamento dell ansa alla cute. ADDOME: è la grande cavità situata nella parte inferiore del tronco, tra il torace in alto ed il piccolo bacino in basso. AMBULATORIO DI

Dettagli

TUMORI PRIMITIVI MULTIPLI

TUMORI PRIMITIVI MULTIPLI Dipartimento Chirurgia Università di Catania Sezione Chirurgia generale ed oncologica presso U.O. Clinica Chirurgica (P.O. S. Luigi) Direttore Prof. Salvatore Berretta TUMORI PRIMITIVI MULTIPLI V Congresso

Dettagli

Paziente long-survival con carcinosi peritoneale da K gastrico.

Paziente long-survival con carcinosi peritoneale da K gastrico. P.O. G.B. Morgagni L. Pierantoni, Forlì Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio dei Tumori IRST IRCCS, Meldola Paziente long-survival con carcinosi peritoneale da K gastrico. Tringali D.*, Morgagni

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pietrangeli Michele Data di nascita 02/04/1944

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Pietrangeli Michele Data di nascita 02/04/1944 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Pietrangeli Michele Data di nascita 02/04/1944 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Direttore Responsabile Unità Operativa Complessa Chirurgia

Dettagli

ERNIA FUORIUSCITA DI UN VISCERE DALLA CAVITA IN CUI ABITUALMENTE HA SEDE, ATTRAVERSO UNA SOLUZIONE DI CONTINUITA DELLA PARETE DELLA CAVITA STESSA,

ERNIA FUORIUSCITA DI UN VISCERE DALLA CAVITA IN CUI ABITUALMENTE HA SEDE, ATTRAVERSO UNA SOLUZIONE DI CONTINUITA DELLA PARETE DELLA CAVITA STESSA, ERNIA FUORIUSCITA DI UN VISCERE DALLA CAVITA IN CUI ABITUALMENTE HA SEDE, ATTRAVERSO UNA SOLUZIONE DI CONTINUITA DELLA PARETE DELLA CAVITA STESSA, RAGGIUNGENDO UN ALTRA CAVITA CORPOREA OPPURE PORTANDOSI

Dettagli

Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE Codice Descrizione Tariffa Casagit

Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE Codice Descrizione Tariffa Casagit Tariffario - Profilo UNO Interventi Chirurgici con Rimborso Forfetario CHIRURGIA GENERALE '01130044 APPENDICECTOMIA (pacchetto) 3.638,00 Indipendentemente dalla tecnica. '01130080 COLECISTECTOMIA CHIRURGICA

Dettagli

Scritto da Administrator Martedì 25 Novembre :04 - Ultimo aggiornamento Domenica 30 Novembre :19

Scritto da Administrator Martedì 25 Novembre :04 - Ultimo aggiornamento Domenica 30 Novembre :19 Emorroidi Definizione e cenni di anatomia Sono cuscinetti vascolari, presenti all interno del canale anale e che giocano un ruolo nel mantenimento della continenza fecale. Sono prevalentemente a sangue

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO e PROFESSIONALE. del Dr. TOMMASO BOMBARDIERI

CURRICULUM FORMATIVO e PROFESSIONALE. del Dr. TOMMASO BOMBARDIERI CURRICULUM FORMATIVO e PROFESSIONALE del Dr. TOMMASO BOMBARDIERI 1 Dati anagrafici: Cognome e nome Bombardieri Tommaso; data e luogo di nascita : Locri(RC) 26.01.1959. Attuale indirizzo: Via Castelvetere

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Denti Salvatore Data di nascita 01/05/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI Dirigente

Dettagli

DIPARTIMENTO AREA DIAGNOSTICA CATALOGO DELLE PRESTAZIONI SOC ANATOMIA PATOLOGICA

DIPARTIMENTO AREA DIAGNOSTICA CATALOGO DELLE PRESTAZIONI SOC ANATOMIA PATOLOGICA DIPARTIMENTO AREA DIAGNOSTICA CATALOGO DELLE PRESTAZIONI SOC ANATOMIA PATOLOGICA Casale Monferrato - Novi Ligure - Acqui Terme Nomenclatore Codice laboratorio Giorni di Modalità di invio e fissazione del

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 13.5.1966 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell Ufficio/U.O./Servizio

Dettagli

L'ELENCO DEI GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Cranio e Sistema Nervoso Centrale e Periferico

L'ELENCO DEI GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI. Cranio e Sistema Nervoso Centrale e Periferico L'ELENCO DEI GRANDI INTERVENTI CHIRURGICI Cranio e Sistema Nervoso Centrale e Periferico Anastomosi vasi intraextracranici Asportazione di neoplasie endocraniche, di aneurismi o per correzione di altre

Dettagli