-2>lt"* Determinazione U.T. n. 192 del

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "-2>lt"* Determinazione U.T. n. 192 del 05.06.2014"

Transcript

1 COMUNE DI CORI PROYINCIA DI LATINA AREA SìIRVIZTO N ++t TECNICA istro Generaìe del DETERMINAzIONE -2>lt"* Determinazione U.T. n. 192 del oggeffo; Liqudazlone fatiure n.01 e n Dl a S.l\1.T di Pistilli Tonino. CIG: X760C8337E ClG. XD80C8336F - CIG: XE30C83375 ente: Istruttore - Estensore Re sp o n sabí le de I I' Area C oiti Augusto Ing. Lltcu CERB,4IU A llc,ho imc nîi Co ntah ili : ln r.t iiùnc ùl Ji\pù\hi.t utli5l (on tù c 134.l"l D.lB' , n.267, II, R ESPONS A B I I.II. O I': T I,'A R I: A E CONOMICO-'' I N A NZI A R I A l. parerc fuvurewle/contúillin o tine illa rceolariîà.o tahile.lella ptesente det. úít1a.ione e atlest& Ia.opeîfútuffta iaîid.oa rclnnw assun.ione dei sesue ri iúpesni di spesù - n'80 del ,00 T cap,996 no 575 del ,00 I cap n' 516 del ,67 T cap effeft onicontro í ataministttiti. flt.dli deglì atrí p.ltyenati ai se síde 'arl q, con"ra 4lelD.lgs.l'agosîo2000,tl.26Tcactertutochelaspesuti" ta rci limhì d. 'ibtp.,g o autorizxt I'enissione dèlnandalo di pagamento di 1.746,67 a Íavorc Ditta SMT 2000 ufilizzanda ifondiall'uopo inpegnati {;mèbri glorn cofsecutvi a I II M!SSoCoMUNAI E ( FANFANI Orazio )

2 Lìquidazone fatture n.01 e na2l2a14 DÌtta S.IV.T.2000 di pisiilitonino CG X760C8337E - CIG: XD80C8336F - CIG: XE30C83375 IL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA che le aree verdie le strade comunali necessìtano coslantemente di pulizia e rimozìone di erbe incolle che compito dell'anîminlstrazione Comunale è prowedere alla ntanulenzone degli spazi di verde pubblico, aiuole, aree di pedinenza di edljìci pubbllci e strade comunali attraverso altività di sfalcio e decespug I azione; che sove nte si rende ino lre necessar o ptowedete co n! rg enza a a prestaz o ne d manodopera per esecuzio ne d lavo d manutenzone dell'aredo, delle atlrezzature e deg mpiant a senizo degli im rnobill di propr e1à comunale; AcceÉato che I'Ammlnistrazione Cornunale di Cori non è dotata di manodopera e mezzi sufficientied idonei per garantre il raggiung mento dell'obiettivo indicato in oggetto; Considerato che s è reso necessaro peí a scuoa rnatetna d Cori di interventi di manitlenzion straoídinarl e di verilca delle condulture nleraie che a imentano I'irnpanlo d rìscaldamenlo che s è rcsa necessaria la pu za e bonifca e la messa in sicurezza de locu cim iter ali vetusli con rnezzo bob cat de c mitero comlnae dig u anello d Corji chè sj sono rcsi necessar i avo d plrlizja di erbe infestanti ungo a scallnata della chiesa d Sanla O va e ne pressi del monumento adlacente; Considerato che la ditta S.Ml T Dl P stillì Ton fo, si è resa d sponibile ad ntervenire a fine di garanure l,immediata esecuzione delle manulenzjoni sopra ind catei Considèrato che: con Determinazone U T. n. 441 del 20j22013 è stata impegnala a favore delia Dilta S.Nl.'. di pistill Tonino la somma d 1.113,67 IVA INCLUSA sul Capiioo 219 L1j.5.3 Bilanco 2013 Ìmp. n.546, per inierventi d manutenzione relatvi ala scuola matenta d Cori olre che ad ifterventi di pu zia, bonlfìca e messa in sicurezza dei loculicimiterialì nelcimitero comunale di Giulanelio: con Determinazione U.-t. N. 448 del31l22aft è siala impegnata a favore della Dtta S.l\,4.1 di ps l Tonlno la somma di 2lB00lvA NCLUSA sut capiioto 996 T i.b I 3. B ancio 20i3 irnp n 575, per intervent di manulenzione de le infrasirulture comunali scalinata v a Vento; con DeteTTn nazone ut. n.34 der 29/01/2014 è stata impegnala a favore della Ditta s.[,4.-l di pis li roniro, ]a sornma di Cap.996imp. n. B0det2014 per fl]anutenzjone Area pubblicadi VaSan Francesco e Via Pelasga; Vista la fattura n de\ presenlata I dala 2BC] I2A14 con prot. n 507 dala dilta S[, di Pist li lonino, P.IVA nr con la quaìe la stessa ch ede la liquidazione della somma dl 912,34 alte IVA al22ok per un toiale complessivo pari ad 1.113,67 relat va ai " lavoti di inunazione Cinitera di Gíulianella- lavori di nanutenziane straordinaria presso la scuola naterna del Soccarso Cori,,, Vista a fattura n.0212a14 de presentata in dala con prot n. 807 dala ditta SNi]-f 2000diPistiliTonino,P.IVAnr con aquale a stessa chiede a ljquidazjofe del a somma di.

3 493,74 ollre IVA al22ak per un totale complessivo pariad 663,00 relati aal lavari di putizia erbacce tratto scalelle S.AIiva e salto monunento", Ritenuto dover prowedere ala liquidaziofe dela totale somma di ,67 IVA INCLUSA per il pagarnento delle fatture sopra indicale; Visti i codici C G: X760C8337E - CIG XDB0CB336F - CtG XE30C83375 Vista la dichiarazione di reqolarità contributìval Vista l'autocertificazjone per la tracciabililà de flussifìnanziar; Visto l'esercizio prowisoro anno Visto Ìl Regolamento di contabìlià e lo Staluto Comunale; Visto I'ar1.183 del Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n.267, recante " Testo Unico delle Leggi sullordinamento deq i EntÌ Loca i" e s.m. Per quanto in premessa: DETERMINA 1 " di liquidare a a d:tta Sl\ilT di Pistil Tonino con sede in con sede in Via Monsignore, 19 p.lva , a sornma di 1.113,67 (iva inclusa) re ativa al pagamento della faíura n 01 del 22.U.2414 specilicala jn premessa pet 'lavari di inunaziane Cinitero di Giulianello- lavori di manutenziane strcordinaria presso la scuala materna delsoccorsa Cai'l 2. d dare alto che la somma d 1.113,67 trova coperlura fìnanzara al T Cap. n. 219 d_" jnrp. n. 546; 3. di I quidare alla ditta S[,4T d PÌstili-lonino con sede in con sede in VÌa fu,lons]gnore, 19 p.va 0' , la somma di (iva incusa) retativa al pagamento de a faltula n. 02 del specfìcata in premessa pet "lavari (Ji pulizia erbacce -trclio sca/efe S. Oilya e s0llo nanunento": 4 di dare atto che la sornma di 633,00 kova copertura fìnanziaria al T Cap. 996 imp. n. S7S del2a13 ed imp. n BA del2ala 5. di disporre la registrazione della presente delennjnazone ne Registro Determinazion dell'area lerritorio Pianfcazione Urbana e Ambienle, corredata dei pareri di cui a Ì,art. 1g3, comr,ta g, del decreto egislativo e la conseguente trasmissjone al servjzio lfanziario per la registrazione nelle scriiture contabili: 6 di disporre la registrazione de la presente determ nazione nel Reg stro Generale delle deierminazlofi Area Affar cenera icorredata dei pareri di cuj all'art 1B3, comma g, deldecreto legis atjvo e la c0nseguente trasmissione alservzio finanziario per la registrazione nele scritture contabili; 7. di dispore, dopo gi adempimenti contabili ed ammiristratjvi, la irasmissione del presente provvedimento, all'albo Pretorio dell'ente per la relativa pubblicazione; 8. d trasmettere copia della presenle alla Giunte Comunalej 9. di trasrnettere a presente al servizio CED per la pubblbazione on linei

4 AUTOCERTIFICAZIONE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL DPR 445I2OOO 1t"f î. lor:,:, corsed.eh / ll Lr. titolare/amministratore della Ditta Yia l-i r': L't n" 41, puxit^ rya Ò r-q L LIAC LL sotto ìa propria responsabilità, consapevole delle sanzioni penalì prcvistc ncl DPR 445/2000 jn caso di dichiarazioni mendaci DICHIARA Che 1a ditta su merzionata. a1la data odìcma, è in regola con il versamento dei contributi prcvidenziali ed assistenziali dovùti alle casse di previdenza, dove è iscrìtta la ditta stessa. Dichiara iùoìtre che le posizioni di iscrizione a dcttc cassc sono le seguenti: INIS INAIL r,'.izinnen"l+fr t+sz codlce..,l (?91îD^ p."i,1""""" z'5 5t4l.lÙ/ 5 q Allega copia documento di identità. OITTA $.N4.7. ecioci,._7

5 DITTA S.M.T. POGO di PISTILLI TONINO Vla Mort3briore, 1 I - lol coqr {L! Pan[a IvA s7 FAîlLll{A n. OZ.r r;li r i, r,,r,,re +tl aúaw us n r/o Qr LA robi or Pc'LiziA o; É a aà cce rr/+trò SLALE' Tí 9, (3LtuL< Fstrfr,5 4lbuVévrO if.:jit i.i ril L:iii.:ì! i -L:il-:-j E91 ltl f 13f /)7(

6 =rw,';f;$?*?29,ia - o_ - accors O (otzr' t gzrci _.1 --i ftt!i4 It r é é_ q4?a4, '{! Ar$1

C U1À DJFOMFEI l RO\ l\< I \ DI \ \PC[ I Patrimonio dellumanila - datte

C U1À DJFOMFEI l RO\ l\< I \ DI \ \PC[ I Patrimonio dellumanila - datte Capitolo n. Città C U1À DJFOMFEI l RO\ l\< I \ DI \ \PC[ I Patrimonio dellumanila - datte Settore Affari Generali e Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore I Affari Generali e Finanziari Proposta

Dettagli

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918

COMUNE di TONARA. (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 COMUNE di TONARA (Provincia di Nuoro) Viale della Regione, 8 078463823 078463246 ( C.M. n.12) - P.iva 00162960918 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 88 Prot. n. 4956 del 14-07-2009 OGGETTO: Indirizzi

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 525 DEL 15/10/2013 OGGETTO: Manifestazione culturale "Presicce

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano AREA TECNICA COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : AREA TECNICA Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 133 DEL 17/12/2015 OGGETTO: "POR - FESR 2007-2013 MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 281 del 20/12/2012

AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI. D E T E R M I N A Z I O N E N. 281 del 20/12/2012 COMUNE DI BAGNACAVALLO Provincia di Ravenna Id. 740565 Fascicolo n. 2012/VI 8 3/000011 AREA TECNICA LAVORI PUBBLICI D E T E R M I N A Z I O N E N. 281 del 20/12/2012 Pubblicata ai sensi dell art. 18 del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Deliberazione n. 58 del 21/04/2016 Proposta N. 561/2016 OGGETTO: RISANAMENTO CONSERVATIVO DELL'EDIFICIO DENOMINATO EX CASA DEL POPOLO PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST ASIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST ASIA Città di CaateU;Jmmare di ~~ia Se'f"\~' ' f, ;: n\' rnico En.anztano 21 MAR 2012.-.-- r-~ -'>-,._._,_,.,. - '....J '_.,. ""....------- Protocollo N..Q.::r6 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI ST ASIA SETTORE: URBANISTICA

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1147 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SERVIZI MANUTENTIVI N 177

Dettagli

Comune di Siderno SETTORE 3 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE D E T E R M I N A Z I O N E IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Comune di Siderno SETTORE 3 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE D E T E R M I N A Z I O N E IL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 106 Registro Settore del 26/03/2015 N. 235 Registro Generale del 14/04/2015 Comune di Siderno (Provincia di Reggio Calabria) COPIA Oggetto: impegno spesa per fornitura segnali stradali verticali SETTORE

Dettagli

COMUNE DI FERLA (Prov. Siracusa)

COMUNE DI FERLA (Prov. Siracusa) COMUNE DI FERLA (Prov. Siracusa) COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL SETTORE: AFFARI GENERALI UFFICIO SPORT-TURISMO -SPETTACOLO NUMERO REGISTRO GENERALE 3?»- DEL C NUMERO REGISTRO SETTORE -13? /A.G.

Dettagli

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI

COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI COMUNE DI GALATRO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA SERVIZI TECNICI Det. N 105 Del 28.04.2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti elettrici comunali dal 01.01.2015 al 31.12.2015. Liquidazione

Dettagli

Città di Castelvetrano

Città di Castelvetrano Città di Castelvetrano III Settore Uffici Tecnici 6 Servizio U.O. Rifugio Sanitario per cani PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N.911 DEL 30/10/2015 OGGETTO: Liquidazione fattura n. 2E del 20/05/2013 al Dott.

Dettagli

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania

Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Comune di Sant'Agata Li Battiati V) ir- f JL P Provincia di Catania Ufficio Tecnico - Settore IV Lavori Pubblici e Servizi Manutentivi \ RAGIONERIA rprot. N *J \ ^ PROVVEDIMENTO R.G. N S&S' DEL Provvedimento

Dettagli

- per la trasmissione di una copia della stessa all'ufficio Messi, per la pubblicazione all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi;

- per la trasmissione di una copia della stessa all'ufficio Messi, per la pubblicazione all'albo Pretorio per 15 giorni consecutivi; SERVIZIO AFFARI GENERALI-SERVIZI AL CITTADINO DETERMINAZIONE 1," Res serv *, z,lh o.' l :'' riii" l$14 Racc.Gen.n, zto6b o.r Oggetto: lmpegno di spesa e liquidazione per quota associativa ANCI anno 2014

Dettagli

avente ad oggetto l intervento edilizio di nell immobile posto a Reggio E. in via: n. int. DICHIARA

avente ad oggetto l intervento edilizio di nell immobile posto a Reggio E. in via: n. int. DICHIARA ZIONE DEL COMMITTENTE O DEL RESPONSABILE DEI LAVORI (D.lgs. 9 aprile 2008 N.81 art.90 aggiornato con DL 3 agosto 2009 n.106 e L.R. 26 novembre 2010 n.11 art.12 ) DA TRASMETTERE: con la Segnalazione Certificata

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.1604 del DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE UFFICIO TECNICO N 284 DEL

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini

DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015. IL DIRETTORE dott.ssa Elisabetta Cecchini DETERMINAZIONE N. 141 DEL 21 OTTOBRE 2015 OGGETTO: Acquisizione servizi di rinnovo hosting, supporto, manutenzione, messa in sicurezza del dominio e della web-mail dell Ente. Affidamento diretto alla ditta

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Risorse Umane

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie. Servizio Gestione Risorse Umane Registro generale n. 2673 del 29/07/2014 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Risorse Umane e Finanziarie Servizio Gestione Risorse Umane Oggetto Affidamento

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 23/05/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 23/05/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 881 23/05/2012 OGGETTO: Rettifica determina n 638 del 17/04/2012 relativa alla liquidazione

Dettagli

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia

C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia ORIGINALE C O M U N E D I M I R A Provincia di Venezia Lavori pubblici e infrastrutture\\edilizia pubblica PROPOSTA DI DETERMINAZIONE N 776 Del 18/09/2014 Oggetto: Adeguamento palestra scuola media Malcontenta

Dettagli

- Con la deliberazione suddetta la G.M. ha dato mandato al Responsabile del settore di prowedere ad effettuare I'affidamento del servizio;

- Con la deliberazione suddetta la G.M. ha dato mandato al Responsabile del settore di prowedere ad effettuare I'affidamento del servizio; COMUNE DIADRANO Provincia di Calania 7' Settore - Suap - Edilzia. Responsabiler arch. Anlonino Rosano Via lv Novembre,3s (palazzo arcobaleno) 9s031 - ADRANO Tel. 095.760et15 WVVW.COMUNE.ADRANO.CT. IT soorielloinleoreto

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO

RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LOCERI Provincia dell' Ogliastra Area Tecnica DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 290 del registro generale N.174 DATA 23/09/2015 OGGETTO:LAVORI DI SOMMA URGENZA PER SISTEMAZIONE

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE

COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE I AFFARI ISTITUZIONALI UFFICIO: CULTURA P.I. - SPORT Registro Settore 1 REPERTORIO GENERALE

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2013-476 del 27/06/2013 Oggetto Sezione Provinciale di Rimini.

Dettagli

COMU]VE DI CERVICATI (Provincia di Cosenza)

COMU]VE DI CERVICATI (Provincia di Cosenza) COMU]VE DI CERVICATI (Provincia di Cosenza) GllPIA Ueftale lleteminazione ilel resronsa[ile ilel Seruiilo Tecnico N. 122 Data t6rogr2ots OGGETTO: Autorízzazione a contrqrre con Ia ditte RIMAC GROUP s.r.l.

Dettagli

COMUNE DI ASSEMINI AREA TECNICA REGISTRO GENERALE: 451 DEL: 19/04/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

COMUNE DI ASSEMINI AREA TECNICA REGISTRO GENERALE: 451 DEL: 19/04/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE COMUNE DI ASSEMINI Provincia di Cagliari AREA TECNICA REGISTRO GENERALE: 451 DEL: 19/04/2013 OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA ALL AVV. ANTONELLO ROSSI DELLO STUDIO REG ROSSI GIUA MARASSI E ASSOCIATI QUALE

Dettagli

CITTÀ D1 FOMFEI l\( Settore Affari Generali e Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. Settore I. Affari. Generali e Finanziari

CITTÀ D1 FOMFEI l\( Settore Affari Generali e Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. Settore I. Affari. Generali e Finanziari - < CITTÀ D1 FOMFEI l\( I \ DI \ \I [ P(i.r1Inonio eh maniti I Città d arte Settore Affari Generali e Finanziari DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Settore I Affari Generali e Finanziari Proposta di determinazione

Dettagli

Determina Cultura/0000028 del 02/10/2015

Determina Cultura/0000028 del 02/10/2015 Comune di Novara Determina Cultura/0000028 del 02/10/2015 Area Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria SERVIZIO CULTURA E SPORT Unità Iniziative Culturali Proponente Loredana

Dettagli

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e.

U n po z z o art e s i a n o (fora g e) per l ap p r o v v i g i o n a m e n t o di ac q u a pot a b i l e. In m o l ti pa e s i po c o svil u p p a t i, co m p r e s o il M al i, un a dell a pri n c i p a l i ca u s e di da n n o alla sal u t e e, in ulti m a ista n z a, di m o r t e, risi e d e nell a qu al

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini ADEMPIMENTI CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE (art 124 D.Lgs 267/2000 ss.mm.) La presente determinazione dirigenziale è stata pubblicata in data odierna all'albo pretorio

Dettagli

Servizio Manutenzione di immobili, Reti. DETERMINAZIONE n. 1144 del 06/10/2015

Servizio Manutenzione di immobili, Reti. DETERMINAZIONE n. 1144 del 06/10/2015 COMUNE DI RIETI Servizio Manutenzione di immobili, Reti DETERMINAZIONE n. 1144 del 06/10/2015 OGGETTO: Fornitura di attrezzatura necessaria per la manutenzione delle aiuole spartitraffico comunali. Impegno

Dettagli

considerati i nuovi criteri approvati dalla succitata D.G.R. n. 17-6775 del 28/11/2013;

considerati i nuovi criteri approvati dalla succitata D.G.R. n. 17-6775 del 28/11/2013; REGIONE PIEMONTE BU28 10/07/2014 Codice DB1810 D.D. 22 aprile 2014, n. 216 L.r. 36/00 "Riconoscimento e valorizzazione delle associazioni turistiche pro loco" art. 6 Approvazione della "scheda di rendicontazione

Dettagli

CITTA' DI CAVA DE' TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO

CITTA' DI CAVA DE' TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO CITTA' DI CAVA DE' TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZXONE Sett. 3 Area Servizi alla persona N. B57 del1211112014 N. Registro Generale 2634 del 1411112014 OGGETTO: Liquidazione prestazioni sociosanitarie

Dettagli

ELENCO E MOTIVO DEL PROVVEDIMENTO RICHIESTO ( barrare il provvedi mento richiesto)

ELENCO E MOTIVO DEL PROVVEDIMENTO RICHIESTO ( barrare il provvedi mento richiesto) MARCA DA BOLLO (SOLO SE FUORI DAL CENTRO ABITATO) Esenti Enti Pubblici D.P.R. 955/82 Vedi nota pag.3 Mod. 13.7 (agg. 28.09.2011) Provincia di Vicenza Ufficio Concessioni e Autorizzazioni Via L.L. Zamenhof,

Dettagli

* Registro generale. Provincia di Latina. Comune di Cori. Determinazione del Caposettor. Determine n" 1- I

* Registro generale. Provincia di Latina. Comune di Cori. Determinazione del Caposettor. Determine n 1- I Comune di Cori Provincia di Latina Determinazione del Caposettor AREA SERVIZI ALLA PERSONA E CULTURA Settore Segretariato Sociale * Registro generale Determine n" 1- I r] ]Oggetto: Ricovero in Residenza

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000177 del 22/09/2014

Determina Lavori pubblici/0000177 del 22/09/2014 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000177 del 22/09/2014 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SCastellani

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di assistenza e manutenzione della procedura applicativa Cityware e del protocollo informatico CityProtinf 2.0 e del

Dettagli

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI BALLAO PROVINCIA DI CAGLIARI COPIA DETERMINAZIONE N. 291 del 03/09/2015 Ufficio: Ufficio Lavori Pubblici - Urbanistica Oggetto: AFFIDAMENTO DIRETTO ALLA DITTA SARDANTINCENDI DI SELARGIUS PER

Dettagli

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 504 DEL 05/11/2013 Ufficio Servizio Istruzione

C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA. COPIA DETERMINAZIONE N 504 DEL 05/11/2013 Ufficio Servizio Istruzione C O M U N E D I S A S S O M A R C O N I PROVINCIA DI BOLOGNA COPIA DETERMINAZIONE N 504 DEL 05/11/2013 Ufficio Servizio Istruzione OGGETTO: PROSECUZIONE AFFIDAMENTO IN VIA D'URGENZA PER IL SERVIZIO DI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 215 del 25/03/2015

Dettagli

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa

COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa COMUNE DI BUTI Provincia di Pisa Determinazione n. 184 del 20/05/2011 OGGETTO: ADEGUAMENTO NORMATIVO E RISTRUTTURAZIONE SCUOLA DELL'INFANZIA DI CASCINE DI BUTI. COMPLETAMENTO RIMOZIONE DI PAVIMENTO IN

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA-

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 67/S.S. AA. II. del 02/07/2013 SERVIZIO AMMINISTRATIVO DI SUPPORTO ALLE AUTORITA INDIPENDENTI UFFICIO

Dettagli

Regione Puglia ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA

Regione Puglia ASL BA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BARI DETERMINA DELLA ASL BA SERVIZIO ALBO PRETORIO Pubblicazione n Si attesta che la presente determinazione è stata pubblicata sul sito Web di questa ASL BA in data L'Addetto all'albo Pretorio on line Putignano Regione Puglia ASL

Dettagli

Area Affari Generali

Area Affari Generali COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Affari Generali DETERMINAZIONE N. 712 DEL 31/12/2014 OGGETTO:SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI COMUNALI E GIUDIZIARI. AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO NELLE MORE

Dettagli

ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI

ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI ALLEGATI ALLA DOMANDA DI AMMISSIONE ALLE AGEVOLAZIONI Allegato 1 Dichiarazione da rilasciare da parte del Rappresentante Legale DI CHIARAZIONE SOSTITUTI VA DELL ATTO DI NOTORI ETA (ai sensi della legge

Dettagli

n*nto or fif l7) DEL ra c11 il 11 ií g fiiij. 20i5

n*nto or fif l7) DEL ra c11 il 11 ií g fiiij. 20i5 #,r,s#&>. or fif "W uij SETTORE N'.,LG út Prol'incia di Catania l7) n*nto : AA. GG SERV ZIO: personale DEL ra c11 il 11 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE AREA AMMINISTRATIVA Numerazione Generale f.f.lo8l Oef-

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE A3 - LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO SPORT Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 629 del 22/09/2015 Registro del Settore N. 206 del 21/09/2015 Oggetto: Gestione

Dettagli

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena COPIA COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena DETERMINAZIONE N. 195 Data di registrazione 24/04/2013 OGGETTO: DISTRIBUZIONE DI UN VOLANTINO INFORMATIVO LA GIUNTA INCONTRA I CITTADINI. PROVVEDIMENTI. Il

Dettagli

COMUNE., FORMIA. Provincia di Latina SETTORE 1 ECONOMICO FINANZIARIO - DEMANIO PATRIMONIO - TRIBUTI - AFFARI GENERALI.

COMUNE., FORMIA. Provincia di Latina SETTORE 1 ECONOMICO FINANZIARIO - DEMANIO PATRIMONIO - TRIBUTI - AFFARI GENERALI. t h l l COMUNE., FORMIA Provincia di Latina SETTORE 1 ECONOMICO FINANZIARIO - DEMANIO PATRIMONIO - TRIBUTI - AFFARI GENERALI. Ufficio Affari Generali 1! N DETERMINAZIONE OGGETTO: Manutenzione ordinaria

Dettagli

COMUNE DI ADRANO (Provincia di Catania)

COMUNE DI ADRANO (Provincia di Catania) COMUNE DI ADRANO (Provincia di Catania) 2o Settore Prot. n. 190 2'Settore del 4/0612014 Pror. Gen. " 6C e del C i GtU, io1[ Oggetto: Pentecoste dei Giovani. Affidamento servizio service II Responsabile

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Settore 2 Area P.O. N. 608 DEL 02/09/2015 APPROVAZIONE PERIZIA PER LAVORI DI MESSA A NORMA DEGLI IMPIANTI ANTINTRUSIONE

Dettagli

COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI PRESICCE CITTA' DEGLI IPOGEI PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI PRESICCE "CITTA' DEGLI IPOGEI" Copia PROVINCIA DI LECCE AREA AFFARI GENERALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN.LE N. 124 DEL 10/03/2014 OGGETTO: Acquisto orologio marcatempo

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 570 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 97 NUMERAZIONE GENERALE N.

COMUNE DI SUELLI. Settore Amministrativo SETTORE : Frau Andreina. Responsabile: 570 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 97 NUMERAZIONE GENERALE N. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Amministrativo Frau Andreina NUMERAZIONE GENERALE N. 570 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 97 in data 26/08/2015 OGGETTO: Servizio di somministrazione di n. 1 posto

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 872-2011 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 872 Data: 09-11-2011 SETTORE : LAVORI PUBBLICI E

Dettagli

Comune di San Sperate

Comune di San Sperate Comune di San Sperate Provincia di Cagliari web: www.sansperate.net e-mail: protocollo@pec.comune.sansperate.ca.it Proposta N.147 del 10/02/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE FINANZA E CONTABILITA

Dettagli

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA

Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA Comune di Villafranca di Verona PRO VINCIA DI VE RO NA AREA 1 - SERVIZI AMMINISTRATIVI E CULTURALI UNITA' CULTURA BIBLIOTECA E PARI OPPORTUNITÀ Codice per fatturazione elettronica:thadiv PROVVEDIMENTO

Dettagli

ln. Registro Generale 721 del 1610412013

ln. Registro Generale 721 del 1610412013 CITTA' DI CAVA DE' TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 1 Area Amministrativa N. 256 del29lo3l2013 ln. Registro Generale 721 del 1610412013 OGGETTO: Liquidazione indennità sostitutiva del

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 67 Data 20/11/2013 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO FORNITURA E INSTALLAZIONE CALDAIA UFFICIO POSTALE COMUNE DI CORTE DE FRATI DITTA IDROKALOR

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E SETTORE TRE Servizio CED Innovazione Tecnologica e Informatica- Gestione Reti D E T E R M I N A Z I O N E (art. 107, D. Leg.vo 18.08.2000, n. 267) N. 346 del 19 Luglio 2013 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER

Dettagli

COMUNE DI MIRABELLO Provincia di Ferrara

COMUNE DI MIRABELLO Provincia di Ferrara COMUNE DI MIRABELLO Provincia di Ferrara ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL SETTORE AREA AMMINISTRATIVA N. 69 DEL 19-12-2013 Ufficio: SEGRETERIA Oggetto: IMPEGNO DI SPESA PER ATTIVAZIONE NR. 19 CASELLE P.E.C.

Dettagli

COMUAIEDIADRAÀIO. lj. )t 8 itel 3 1 DIC.201Z Reg. Gen. Anno 201,2. ,/ l,, DELIBERAZIONE ORIGINAL E DELLA GIUNT A C OMUN ALE. 4:u::s!!

COMUAIEDIADRAÀIO. lj. )t 8 itel 3 1 DIC.201Z Reg. Gen. Anno 201,2. ,/ l,, DELIBERAZIONE ORIGINAL E DELLA GIUNT A C OMUN ALE. 4:u::s!! COMUAIEDIADRAÀIO (PROVTNCIA DI CATANIA) DELIBERAZIONE ORIGINAL E DELLA GIUNT A C OMUN ALE lj. )t 8 itel 3 1 DIC.201Z Reg. Gen. Anno 201,2 OGGETTTO: Impianti Sportiai Comunali - Determinazione delle tariffe

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 477 DEL 08/07/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE ATTO N. U65 DEL 08/07/2015

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE N. 59 Data 17/06/2015 ORIGINALE Oggetto : AFFIDAMENTO SERVIZIO MANUTENZIONE ASCENSORI IMMOBILI GESTITI DALL UNIONE ANNO 2015/2016 DITTA

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 30 DEL 26/01/2016 OGGETTO:LAVORI DI SOMMA URGENZA RELATIVI ALLA MANUTENZIONE DI IMMOBILI COMUNALI - LIQUIDAZIONE A SALDO

Dettagli

"s-"w, bl&js. =tlhs- COMUNE DI CASAMASSIMA Prov. di Bari. - 3 apf. 20î1

s-w, bl&js. =tlhs- COMUNE DI CASAMASSIMA Prov. di Bari. - 3 apf. 20î1 "s-"w, bl&js =tlhs- COMUNE DI CASAMASSIMA Prov. di Bari SERVIZO A.A.G.G. D"t"rrni.ra n. /45 d"l - 3 apf. 20î1 Reg. Gen. Nr. del -3ÀFF,2011 OGGE'fTO:Proroga affidamento in concessione del servizio di distribuzione

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO PRODOTTI PER FUNZIONAMENTO MENSA SCOLASTICA E PULIZIA SEDE MUNICIPALE TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA NR. 2510740

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 253 DEL 20.11.2015 OGGETTO: Affidamento delle attività necessarie per l esecuzione dei lavori di manutenzione straordinaria di adeguamento antincendio della cucina della Mensa

Dettagli

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO

CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 35/S.S. AA. II. del 24/04/2014 SERVIZIO AMMINISTRATIVO DI SUPPORTO ALLE AUTORITA INDIPENDENTI UFFICIO

Dettagli

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015

Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Comune di Novara Determina Cultura - Sport/0000004 del 14/01/2015 Area / Servizio Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Cultura Biblioteche e Sport (14.UdO)

Dettagli

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE

C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE COMUNE di MAROPATI Provincia di Reggio Calabria C.F. e P.I. 00312730807 SERVIZIO 1: AFFARI GENERALI - ISTITUZIONALI - AMMINISTRATIVI - SERVIZI DEMOGRAFICI - SERVIZI SOCIALI E PUBBLICA ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 57 DEL 03/02/2015 Settore Controllo di Gestione Partecipazioni Societarie Sistema Informativo ATTO N. U15 DEL 03/02/2015 SISTEMA INFORMATIVO PROVINCIALE

Dettagli

COMUNE DJ CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DJ CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DJ CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE No 9 del13/01/12 OGGETIO Autorizzazione ad usufruire dei permessi per diritto allo studio nella misura

Dettagli

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO Provincia di Ragusa AREA TECNICA SERVIZIO MANUTENZIONE

COMUNE DI MONTEROSSO ALMO Provincia di Ragusa AREA TECNICA SERVIZIO MANUTENZIONE COMUNE DI MONTEROSSO ALMO Provincia di Ragusa AREA TECNICA SERVIZIO MANUTENZIONE C.A.P. 97010 P.I. - 00177200886 Tel. 0932/970261-0932/970262 DETERMINA AREA n. )t~ del '1 r(w./).uhu 2015" DETERMINAZIONE

Dettagli

DELL ABRUZZO 67100 L AQUILA- DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI. Servizio Analisi Economica, Statistica e Monitoraggio

DELL ABRUZZO 67100 L AQUILA- DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI. Servizio Analisi Economica, Statistica e Monitoraggio DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CONSIGLIO REGIONALE DELL ABRUZZO VIA MICHELE IACOBUCCI, 4 67100 L AQUILA- n 07/AL/AEM del 27.11.2015 DIREZIONE AFFARI DELLA PRESIDENZA E LEGISLATIVI Servizio Analisi Economica,

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff. Uffici del Consiglio Registro generale n. 2055 del 2011 Determina di liquidazione DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Unità Organizzative di Staff Uffici del Consiglio Oggetto Unità Organizzative di Staff. Uffici del

Dettagli

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE

COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE COMUNE DI MONTALTO DELLE MARCHE (Prov. di Ascoli Piceno) Cap. 63034 P.zza Umberto I n. 12 Tel. 0736-828015 Fax 828002 C.F. 80000490443 P.I. 00430550442 e-mail: comune@comune.montaltodellemarche.ap.it ufficiotecnico@comune.montaltodellemarche.ap.it

Dettagli

DICHIARAZIONE SUBINGRESSO / CESSAZIONE / SOSPENSIONE E RIPRESA / CAMBIAMENTO RAGIONE SOCIALE DI ATTIVITA' PRODUTTIVA

DICHIARAZIONE SUBINGRESSO / CESSAZIONE / SOSPENSIONE E RIPRESA / CAMBIAMENTO RAGIONE SOCIALE DI ATTIVITA' PRODUTTIVA MODULISTICA REGIONALE UNIFICATA MODELLO B Spazio per apposizione protocollo Inserire qui stemma del Comune Al Comune di Cognome Codice Fiscale Nome Codice ISTAT Comune A cura degli Uffici Comunali Data

Dettagli

*** Area Economico - Finanziaria ****

*** Area Economico - Finanziaria **** COMUNE DI CALA TABIANO (Provo di Catania) *** Area Economico - Finanziaria **** D Segretario Com.le D Albo D Segr./Protocollo D Atti Ufficio REG.GEN.NdOLDEL 10.02.2015 Determinazione n. Int. 08 del 10.02.2015

Dettagli

Determina Edilizia Pubblica/0000081 del 23/04/2013

Determina Edilizia Pubblica/0000081 del 23/04/2013 Comune di Novara Determina Edilizia Pubblica/0000081 del 23/04/2013 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Guglielmetti

Dettagli

Comune di Spadafora. ,4,{l' aer fì 1 HÀR.?0'13 IL RESPONSABILE DELLA IA AREA. (Provincia dl Messina)

Comune di Spadafora. ,4,{l' aer fì 1 HÀR.?0'13 IL RESPONSABILE DELLA IA AREA. (Provincia dl Messina) ry # Comune di Spadafora (Provincia dl Messina) SETTORE I - AREA AMIYINISTRATIVA E DEI SERVIZI ALLA PERSONA Determinazione ".,4,{l' aer fì 1 HÀR.?0'13 (lscritta at n. h î del Registro generale delle determinazioni

Dettagli

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I

B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I B A N D O D I G A R A D A P P A L T O D I L A V O R I S E Z I O N E I ) : A M M I N I ST R A Z I O N E A G G I U D I C A T R I C E I. 1 ) D e n o m i n a z i o ne, i n d ir i z z i e p u n t i d i c o

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Copia CITTÀ DI ALTAMURA Provincia di Bari 3 SETTORE: SVILUPPO E GOVERNO DEL TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N. 443 del registro delle determinazioni del 30/04/2013 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: INTERVENTI

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA ,.-. Città di Ca!telbmmare dis-l" Settort Economico Finanziario -.--~- Z 5 NOV 2011 wu1a CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 346 del

Dettagli

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di:

Il sottoscritto nato a il residente in Via n. nella sua qualità di: ALLEGATO 2 modello dichiarazione Al Comune di CORSICO Via Roma n. 18 20094 CORSICO (MI) OGGETTO: procedura di cottimo fiduciario per l organizzazione e la gestione dei Centri Estivi 2013. Dichiarazione

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1 Data adozione: 14/04/016 OGGETTO: Opere di messa in sicurezza stradale

Dettagli

L r. 36/2000 art. 6 Contributi alle associazioni pro loco

L r. 36/2000 art. 6 Contributi alle associazioni pro loco DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA (resa ai sensi dell art. 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n.445) esente da bollo ai sensi dell art. 37 D.P.R. 445/2000 Rendicontazione dell attivita svolta

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO

COMUNE DI SAN BENEDETTO PO COMUNE DI SAN BENEDETTO PO Provincia di Mantova tel. 0376/623011 fax 0376/623021 e-mail: protocollo.sanbenedetto@legalmailpa.it sito internet: www.comune.san-benedetto-po.mn.it LOCALE SETTORE SERVIZI ALLA

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari Originale DETERMINAZIONE N. 119 del 20/02/2015 AREA 6 - PROGETTAZIONE E APPALTI OPERE PUBBLICHE Servizio cantieri regionali Oggetto: CANTIERE REGIONALE ANNUALITA

Dettagli

CITTA' DI CAVA DE' TI PROVINCIA DI SALER

CITTA' DI CAVA DE' TI PROVINCIA DI SALER CITTA' DI CAVA DE' TI PROVINCIA DI SALER DETERMINAZIONE Sett. 3 Area Servizi alla N. 656 det 16t09t2014 N. Registro Generale 2144 del2 OG GETTO: LIQUIDAZIONE Serviziro Assistenza Domiciliare A LUGLIO 2014

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE COMUNICAZIONE --- COMUNICAZIONE Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 214 del 25/03/2015 Registro del Settore N. 2 del 19/03/2015 Oggetto: Servizio di informatizzazione e distribuzione

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici LIQUIDAZIONE FATTURE PER LA FORNITURA DI TELEFONIA PER LE SCUOLE Nr. Progr : Proposta 9 03/02/2015

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA. Seduta del 21 NOVEMBRE 2013

PROVINCIA DI PISTOIA. Seduta del 21 NOVEMBRE 2013 PROVINCIA DI PISTOIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE Seduta del 21 NOVEMBRE 2013 Atto n. 179 OGGETTO: TORRENTE BURE - ARGINE IN SINISTRA IDRAULICA IN COMUNE DI MONTALE, A MONTE DEL PONTE

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 DEL 27/04/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEFONIA

Dettagli

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPA Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'ambiente dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-2014-608 del 02/09/2014 Oggetto Direzione Amministrativa. Area

Dettagli

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A

SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O. L an n o d u e m i l a u n d i c i a d d ì d e l m e s e di M a g g i o TR A Alle g a t o (A) all a Deli b e r a z i o n e Dir e t t o r e G e n e r a l e n 144 d el 23/ 0 5/ 2 0 11 Co m p o s t o d a n 6 p a g i n e SERVIZIO SANITARI O REGI ONE SARDE GN A -A.S.L. N 5 ORISTAN O

Dettagli

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E

SETTORE TRE D E T E R M I N A Z I O N E GESTIONE COMMISSARIALE (L.R. 15/2013) EX PROVINCIA OLBIA TEMPIO Legge Regionale 28.06.2013, n. 15 Disposizioni in materia di riordino delle province Decreto Presidente Giunta Regionale n. 49 del 30/05/2014

Dettagli

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria

COMUNE DI FRASSINORO PROVINCIA DI MODENA DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali. Nr. Progr. Data: Proposta. Copertura Finanziaria PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO ARTICOLI CANCELLERIA TRAMITE ORDINE DIRETTO MEPA - DPR 207/2010 - CIG. n. Z3F16E9FAF Nr. Progr : Proposta

Dettagli