P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI"

Transcript

1 P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto Dirigenziale n. 391 del 2/02/2009 V e n d e i seguenti beni mobili di proprietà, ubicati presso l immobile posto in Via dei Gelsi n 45 - Calenzano (FI): LOTTO 1 VETRO Il Lotto è composto da lastre di vetro di vario spessore e dimensione. LOTTO 2 LEGNO Il Lotto è composto da tavole di legno di varie dimensioni e tipologia. LOTTO 3 METALLO Il Lotto è composto da elementi e componenti di metallo di varie dimensioni e tipologia. LOTTO 4 TAVOLI DA DISEGNO Il Lotto è composto da N 12 tavoli da disegno di vario tipo e dimensioni. La vendita dei suddetti beni, non essendo effettuata nell esercizio di un impresa, non è soggetta ad IVA. Gli interessati possono richiedere informazioni sui beni telefonando al Settore PATRIMONIO, Via Cavour n. 11, Firenze - tel. 055/ (Ricciardo Artusi) dal lunedì al venerdì dalle ore 9,30 alle ore 12,30. Gli interessati possono altresì richiedere di effettuare sopralluoghi che saranno effettuati nella settimana dal 16 al 19 FEBBRAIO, in data da concordarsi. Per informazioni di carattere amministrativo e per qualsiasi chiarimento gli interessati possono inoltrare i loro quesiti all indirizzo di posta elettronica Copia del presente avviso d asta può essere consultata sul sito Internet della Provincia di Firenze al seguente indirizzo: Offerta :

2 Per i Lotti 1, 2, 3 gli interessati possono offrire un prezzo complessivo a corpo per i singoli lotti, mentre per il Lotto 4 un prezzo complessivo a corpo oppure per uno o più beni facenti parte dello stesso Lotto 4. I lotti o il bene/i beni saranno aggiudicati a colui che avrà presentato la miglior offerta. Le spese per il trasporto di tutti i beni collocati all interno dell immobile posto in Via dei Gelsi n 45 - Calenzano (FI) sono a carico dell aggiudicatario. Le offerte dovranno pervenire all Ufficio Archivio e Protocollo della Provincia di Firenze, Via Cavour n Firenze, entro e non oltre le ore 13,00 del giorno Lunedì 23/02/2009 mediante consegna a mano o a mezzo di raccomandata A.R., di un plico chiuso ed indirizzato a: Provincia di Firenze - Direzione Patrimonio Espropri Provveditorato Appalti Via Cavour n Firenze. Sul plico, oltre all indirizzo dell Amministrazione destinataria, dovrà essere riportata la dicitura contiene offerta per il Lotto 1 Vetro oppure contiene offerta per il Lotto 2 - Legno oppure contiene offerta per il Lotto 3 Metallo oppure contiene offerta per il Lotto 4 Tavoli da disegno. Il plico dovrà, pena l esclusione: - essere chiuso; - essere consegnato o pervenire all Ufficio Archivio e Protocollo della Provincia di Firenze inderogabilmente entro le ore 13,00 del giorno Lunedì 23/02/2009, restando inteso che il recapito del plico rimane ad esclusivo rischio del mittente e nessuna eccezione potrà essere sollevata se, per qualsiasi motivo, il plico non dovesse giungere a destinazione entro il termine sopra indicato; - contenere l offerta economica relativa al lotto (o ai lotti) per i quali si intende partecipare all asta; nel caso si partecipi per più lotti dovranno essere presentate distinte offerte economiche. Le offerte devono contenere il prezzo offerto a corpo per i Lotti 1,2,3, mentre per il Lotto 4 il prezzo offerto a corpo, oppure il prezzo offerto per uno o più beni dello stesso Lotto 4.

3 L offerta dovrà essere presentata compilando l apposito modulo allegato al presente bando (Allegato A), sul quale dovrà essere apposta una Marca da Bollo da. 14,62. Non sono ammesse offerte per persona da nominare ai sensi dell art e segg. del Cod. Civ. Nell offerta dovranno essere indicati per le persone fisiche: il nome ed il cognome, il luogo e la data di nascita, il domicilio ed il codice fiscale dell offerente o degli offerenti. Per le persone giuridiche: la ragione sociale, la sede legale, il codice fiscale e la partita IVA, nonché le generalità del legale rappresentante. Nell offerta dovranno essere riportate, pena l esclusione, le seguenti dichiarazioni, rese ai sensi del D.P.R 445/2000: - di non essere interdetto, inabilitato o fallito e che non sono in corso procedure per la dichiarazione di alcuno di tali stati; - l inesistenza di condanne penali che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrarre. Nell offerta dovrà altresì essere dichiarato, pena l esclusione: - di accettare tutte le condizioni fissate nell avviso di vendita del , assoggettandosi a tutto quanto stabilito nell avviso medesimo; - di accettare lo stato di fatto e di diritto in cui si trovano i beni esonerando la Provincia di Firenze da qualsivoglia responsabilità al riguardo; - il prezzo offerto, espresso in cifre e lettere (nel caso di discordanza prevarrà quello più vantaggioso per la Provincia). L offerente è vincolato alla propria offerta per un periodo di 60 giorni dalla scadenza del termine di presentazione dell offerta stessa. Unitamente all offerta deve essere presentata copia fotostatica non autenticata di un valido documento di identità del sottoscrittore. L offerta (le offerte), debitamente sottoscritta (sottoscritte), pena l esclusione, dovrà (dovranno) essere inserita, unitamente agli allegati, in un unico plico chiuso come sopra detto. Aggiudicazione

4 Il giorno Lunedì 23/12/2009, a partire dalle ore 15,30, il Presidente della gara, in un locale aperto al pubblico della Provincia di Firenze, sito in via Ginori 10, provvederà all apertura dei plichi pervenuti ed alla lettura delle offerte iniziando dal Lotto 1. Chi avrà presentato l offerta più alta verrà proclamato aggiudicatario; qualora si abbiano due o più offerte di uguale importo sarà effettuata estrazione a sorte. L aggiudicazione sarà effettuata anche in presenza di una sola offerta valida. Resta comunque salva la facoltà di non procedere all aggiudicazione. Entro il giorno 05/03/2009, previa pubblicazione dell esito della presente gara sul sito Internet della Provincia di Firenze, gli aggiudicatari dovranno versare il prezzo di vendita mediante versamento alla Tesoreria Provinciale e fornire alla Provincia di Firenze prova dell avvenuto adempimento dell obbligo. Il mancato o intempestivo versamento produrrà la decadenza dall aggiudicazione. In tal caso la Provincia di Firenze potrà procedere all aggiudicazione mediante scorrimento delle offerte validamente presentate. L esito e l aggiudicazione saranno formalizzati con apposito atto successivamente al versamento del prezzo offerto da parte dell aggiudicatario/aggiudicatari. I beni dovranno essere ritirati entro e non oltre il giorno 16/03/2009. Il passaggio di proprietà si perfeziona con il ritiro dei beni. Tutte le spese relative e conseguenti sono a carico dell acquirente. Firenze, lì 02/02/09 Il Dirigente Dott.ssa Rita Mantovani

5 (ALLEGATO A) LOTTO OFFERTA Marca da Bollo da. 14,62 Provincia di Firenze Direzione Patrimonio Espropri Provveditorato Appalti Via Cavour n Firenze Il sottoscritto per le persone fisiche: cognome e nome luogo e data di nascita domicilio cod. fiscale dell offerente o degli offerenti per le persone giuridiche: ragione sociale sede legale cod. fiscale e partita IVA generalità del legale rappresentante DICHIARA ai sensi del D.P.R 445/2000 di non essere interdetto, inabilitato o fallito e che non sono in corso procedure per la dichiarazione di alcuno di tali stati; l inesistenza di condanne penali che comportino la perdita o la sospensione della capacità di contrarre;

6 DICHIARA ALTRESI di conoscere ed accettare incondizionatamente tutte le condizioni fissate nell avviso di vendita del 02/02/2009, assoggettandosi a tutto quanto stabilito nell avviso medesimo; di accettare lo stato di fatto e di diritto in cui si trovano i beni esonerando la Provincia di Firenze da qualsivoglia responsabilità al riguardo; OFFRE Per l intero LOTTO il prezzo complessivo di (indicare l importo in cifre ed in lettere). Oppure per N..Tavoli da disegno di cui al LOTTO 4, il prezzo di (indicare l importo in cifre ed in lettere). Luogo e data Firma (*) Chiunque rilascia dichiarazioni mendaci, forma atti falsi o ne fa uso nei casi previsti dal D.P.R. 445/2000 è punito ai sensi del codice penale e delle leggi speciali in materia. I dati personali, nel rispetto della legge 196/2003, verranno trattati esclusivamente per quanto attiene lo svolgimento degli adempimenti previsti dalla procedura in corso. Allegare: 1. Fotocopia di un valido documento di riconoscimento.

Città di Vigevano Provincia di Pavia

Città di Vigevano Provincia di Pavia Città di Vigevano Provincia di Pavia AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI IMMOBILE DI PROPRIETA COMUNALE SITO IN CORSO BRODOLINI CENSITO A C.T. AL FOGLIO 72 MAPPALE 328. Il Comune di Vigevano, in esecuzione

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro e Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI UN ALLOGGIO DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN PIAZZA GIOVANNI XXIII. Il Comune di Fermignano, in esecuzione delle delibere di Consiglio Comunale. n. 16 del 19.04.2010

Dettagli

Città di Cesano Maderno

Città di Cesano Maderno ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI VEICOLI COMUNALI AVVISO 1) OGGETTO DELL ASTA E CARATTERISTICHE DEI MEZZI In esecuzione alla determinazione n. 158/C del 12.10.2012 si rende noto che l Amministrazione Comunale

Dettagli

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino

Comune di Fermignano Provincia di Pesaro Urbino AVVISO D ASTA PUBBLICA ALIENAZIONE DI FRUSTOLO DI TERRENO EDIFICABILE DI PROPRIETÁ COMUNALE SITO IN VIA SERRA ALTA DISTINTO AL CATASTO AL FOGLIO 15 MAPPALE 975 PARTE Il Comune di Fermignano, in esecuzione

Dettagli

Piazza Vincenzi, Rovellasca (Co) C.F./P. IVA tel: fax: PEC:

Piazza Vincenzi, Rovellasca (Co) C.F./P. IVA tel: fax: PEC: Settore Tecnico Ufficio Edilizia e Urbanistica Comune di Rovellasca Piazza Vincenzi, 1 22069 Rovellasca (Co) C.F./P. IVA 00227550134 tel: 02 96961801 fax: 02 96740297 PEC: comune.rovellasca@pec.provincia.como.it

Dettagli

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE MODELLO C) Apporre marca da bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE BANDO DI GARA PER LA CESSIONE DEL 70% DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA' VOLVERA 2000 S.R.L.

Dettagli

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza.

OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. DETERMINAZIONE N. DEL OGGETTO: Trattativa privata per la vendita di bene mobile dell'atc Potenza. Approvazione avviso e nomina commissione. IL PRESIDENTE Considerato che i due veicoli in dotazione sono

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Reg. pubb. N. 03/05/2016 Provincia di Novara Via Matteotti n. 15 28060 Granozzo con Monticello (NO) Tel. 0321/55113 --- Fax 0321/550002 AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE

Dettagli

1. OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando ha per oggetto l alienazione a corpo, a mezzo asta pubblica, di un compattatore di proprietà comunale

1. OGGETTO DEL BANDO. Il presente bando ha per oggetto l alienazione a corpo, a mezzo asta pubblica, di un compattatore di proprietà comunale BANDO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI IN AUMENTO CON OFFERTE SEGRETE Visto il R.D. 23.05.1924 n. 827 art. 65

Dettagli

AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO

AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO Pag. 1 a 4 AVVISO DI VENDITA DI BENI MOBILI DELL AGENZIA DICHIARATI FUORI USO Si rende noto che, ai sensi dell Art. 6 Direttive in materia di economato e cassa Delibera di Giunta Regionale n. 50/64 del

Dettagli

Allegato A all'avviso prot. n. 13.305/2015 In carta libera PROCEDURA DI VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DI UN VEICOLO COMUNALE IN DISUSO LOTTO UNICO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da inserire nella busta Domanda

Dettagli

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI CARRE PROVINCIA DI VICENZA ORIGINALE [ ] COPIA [ ] Servizio: tecnico Responsabile del procedimento: Modalità di spedizione : Rif. Protocollo in entrata : Prot. nr. 4.040/2014 Carrè 28/05/2014 IL RESPONSABILE DELEGATO DEL SERVIZIO

Dettagli

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES.

AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. AVVISO PER LA LOCAZIONE DI PASCOLI DI PROPRIETÁ DEL COMUNE DI ETROUBLES. IL SEGRETARIO COMUNALE RENDE NOTO che il Comune di Etroubles intende concedere in locazione ai migliori offerenti il seguente lotto

Dettagli

SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE

SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE C I T T A M E T R O P O L I T A N A d i B A R I SERVIZIO APPALTI, PROVVEDITORATO, PATRIMONIO E LOCAZIONI PASSIVE AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA AUTOVETTURA IN DOTAZIONE ALL AUTOPARCO DELLA CITTA METROPOLITANA

Dettagli

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI SALERNO BANDO DI GARA PER L ASSEGNAZIONE IN LOCAZIONE, DI UNA UNITA IMMOBILIARE AD USO COMMERCIALE DI PROPRIETA DELL I. A.C.P. DI SALERNO. Si rende noto che questo Istituto intende procedere alla locazione ad

Dettagli

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00

Automezzo n 1 Prezzo base: 2.000,00. Automezzo n 2 Prezzo base : 800,00 Protocollo n. 304 del 20/01/2016 Avviso pubblico per l alienazione di automezzi di proprietà in esecuzione dell autorizzazione del Presidente e Amministratore Delegato si intende procedere alla vendita

Dettagli

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax DICHIARA

residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax  DICHIARA OFFERTA Al Comune di Fossa Via Arco Bonanni, 2 67020 FOSSA (AQ) Il/La sottoscritto/a nato/a il residente a Via n. Cod. Fisc. P.IVA Tel. Fax E-mail DICHIARA 1. di avere visionato l autocarro Bremach e le

Dettagli

AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI

AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI Prot. n. 22104 del 13/03/2015 AVVISO PER L ALIENAZIONE DI BENI MOBILI COMUNALI IL DIRIGENTE DEL SETTORE FINANZIARIO In esecuzione della Deliberazione di Giunta Comunale n. 229 del 02/12/2014; Vista la

Dettagli

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI UN TERRENO DI PROPRIETA COMUNALE IN LOCALITA PANTANO TRAVERSA DEL GRILLO DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Il sottoscritto (nel caso di offerente singolo) Cognome Nome Luogo

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 11 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

VENDITA, TRAMITE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLI USATI ASSEGNATI IN DOTAZIONE AL CORPO FORESTALE DELLA VALLE D AOSTA

VENDITA, TRAMITE PUBBLICO INCANTO, DI AUTOVEICOLI USATI ASSEGNATI IN DOTAZIONE AL CORPO FORESTALE DELLA VALLE D AOSTA ASSESSORATO AGRICOLTURA E RISORSE NATURALI ASSESSORAT DE L AGRICULTURE ET DES RESSOURCES NATURELLES Dipartimento risorse naturali e Département des ressources naturelles et du corps forestier VENDITA,

Dettagli

PROCEDURA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ LE SERRE

PROCEDURA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ LE SERRE PROCEDURA PUBBLICA PER ALIENAZIONE DI BENI MOBILI DI PROPRIETÀ DELLA SOCIETÀ LE SERRE AVVERTENZE GENERALI La Società Le Serre avvia la presente procedura finalizzata a individuare offerenti interessati

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie PROT.N. 53587 DEL 20/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI FIENO Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie VISTA la propria determina n. 99 del 16 novembre

Dettagli

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO

COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO COMUNE DI BISACQUINO PROVINCIA REGIONALE DI PALERMO UFFICIO TECNICO Via Stazione 90032 Bisacquino (PA) Tel. 091/8308016/21 fax 091/8352144 www.comune.bisacquino.pa.it OGGETTO : ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA

Dettagli

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE

BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE BANDO PER LA CESSIONE DI BENI MOBILI PER FINALITA BENEFICHE La Croce Rossa Italiana, ( tel.093429786 fax 09341936053), rende noto che sarà espletata una cessione per beneficenza di vari beni su più lotti:

Dettagli

PROVINCIA DI LIVORNO

PROVINCIA DI LIVORNO 1 PROVINCIA DI LIVORNO U.O. APPALTI CONTRATTI ED ESPROPRIAZIONI AVVISO D ASTA II INCANTO VENDITA DI IMMOBILI IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Vista la Deliberazione del Consiglio Provinciale n. 124 del

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN CARRO GRU TRASPORTO VEICOLI

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN CARRO GRU TRASPORTO VEICOLI AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN CARRO GRU TRASPORTO VEICOLI IL Responsabile Unico del Procedimento Visto il contratto di servizio vigente sottoscritto in data 27 febbraio 2012 con il quale il Comune

Dettagli

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem

Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem Comune di Ponte San Pietro Cümü de Pùt San Piero Provincia di Bergamo Bèrghem AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE A TITOLO ONEROSO DI N. 9 PC PRIVI DI SISTEMA OPERATIVO INSTALLATO In esecuzione della

Dettagli

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel.

SETTORE 5 SVILUPPO E ASSETTO DEL TERRITORIO Via Martiri d Istia, Scarlino (GR) Ufficio Patrimonio e Demanio Marittimo tel. Comune di Scarlino Provincia di Grosseto AVVISO DI ASTA PUBBLICA BANDO PER LA RACCOLTA DELLE OLIVE Si rende noto che è bandita presso questo Comune di Scarlino un'asta pubblica per la concessione di raccolta

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA

REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA REGOLAMENTO PER LA VENDITA DEI BENI IMMOBILI DI CUI AL PROGETTO CD. SESTA PORTA ART.1 - SCELTA DEL CONTRAENTE 1. I contraenti vengono individuati, di norma, mediante procedura ad evidenza pubblica. 2.

Dettagli

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI

NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI NOTA INTEGRATIVA ALL'AVVISO D'ASTA VENDITA BENI DISMESSI Per errore di stampa non è stato indicato il prezzo a base d'asta del lotto 4 FIAT Ducato 1989 (non più utilizzabile su strada in quanto privo di

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE

BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE BANDO DI GARA MEDIANTE ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVETTURA DI PROPRIETA COMUNALE In esecuzione della delibera di giunta comunale numero 76 del 25/08/2015; Visto il R.D. numero 827 del 23 maggio

Dettagli

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO

Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO Allegato 6 Regione Toscana Direzione Organizzazione e Sistemi informativi Settore Patrimonio e Logistica AVVISO DI OFFERTA AL PUBBLICO La Regione Toscana, ai sensi degli artt. 20 comma 1 lett. d) e 24

Dettagli

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO

INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO INFORMAZIONI AL PUBBLICO COME SI PARTECIPA ALLA VENDITA SENZA INCANTO Si partecipa mediante deposito di una offerta di acquisto in bollo da Euro 14,62. 1) Le offerte di acquisto, che dovranno essere depositate

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Torino, 07/11/2013 DITTA N. 1 DITTA N. 2 DITTA N. 3 Oggetto: Acquisizione in economia mediante contrattazione ordinaria prevista dall art. 34 del D.I. 44/2001 per la fornitura di MONITOR COD. CIG. Z630C3C2E9

Dettagli

x x 500,00 x x 1.800,00 x x 250,00 x x 100,00 x x 200,00 x x 70,00

x x 500,00 x x 1.800,00 x x 250,00 x x 100,00 x x 200,00 x x 70,00 BANDO DI GARA PER L ALIENAZIONE DI MEZZI ED ATTREZZATURE USATE In esecuzione della delibera di Giunta n. 62 del 15.10.2008 e della determinazione n. 85 del 3.11.2008, si rende noto che il 25.11.2008 alle

Dettagli

Unione Montana Valli Savena Idice

Unione Montana Valli Savena Idice Comuni di: Loiano Monghidoro Monterenzio Pianoro Unione Montana Valli Savena Idice STAZIONE APPALTANTE UNICA Prot. n.6708/2014 BANDO PER LA CONCESSIONE IN USO DI CASTAGNETO DA FRUTTO DI PROPRIETA' DEL

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SOCIO CULTURALI RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI E SOCIO CULTURALI RENDE NOTO AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI UN AUTOVEICOLO PER TRASPORTO SPECIFICO (DISABILI) TIPO FIAT DUCATO TARGATO AG963GE, ALIMENTAZIONE A GASOLIO. IMMATRICOLATO IN DATA 03/12/1996 IL RESPONSABILE DEL

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO BANDO DI GARA PER LA VENDITA DI MOTOCICLI E CICLOMOTORI USATI DI PROPRIETA DEL COMUNE DI CERANO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO In esecuzione della deliberazione della giunta comunale n. 148 del 27.10.2009,

Dettagli

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Informatica

Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Informatica Comune di Cormòns Provincia di Gorizia SETTORE TECNICO Servizio Lavori Pubblici, Ambiente e Informatica DISCIPLINARE DI ASTA PUBBLICA per alienazione di alcuni immobili di proprietà comunale: LOTTO N.

Dettagli

AVVISO DI VENDITA E INDETTA

AVVISO DI VENDITA E INDETTA AVVISO DI VENDITA E INDETTA a seguito della Deliberazione di G.C. n. 144 del 08 settembre 2011, asta pubblica per la formazione di graduatoria ai fini della vendita dei seguenti beni: N. 1 Spazzatrice

Dettagli

COMUNE DI SAGLIANO MICCA

COMUNE DI SAGLIANO MICCA REGIONE PIEMONTE PROVINCIA DI BIELLA COMUNE DI SAGLIANO MICCA PIAZZA PIETRO MICCA 5 P.I. 00394740021 TEL. (015) 473715 FAX (015) 473995 - UFFICIO TECNICO e-mail: uftec.sagliano@ptb.provincia.biella.it

Dettagli

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC)

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) ALLEGATO sub A MODELLO OFFERTA (marca da bollo euro 16,00) RICHIESTA DI ACQUISTO DI IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE E OFFERTA PREZZO Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) Il sottoscritto (nome)

Dettagli

Il sottoscritto nato il..a Codice Fiscale Residente in via..cap.comune. Oppure: domiciliato presso :.. indirizzo di posta elettronica.

Il sottoscritto nato il..a Codice Fiscale Residente in via..cap.comune. Oppure: domiciliato presso :.. indirizzo di posta elettronica. FAC-SIMILE DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA (allegato A2 PERSONE GIURIDICHE O ENTI DI FATTO) da inserire nella busta contraddistinta con la dicitura A documentazione Al Comune di Conegliano Piazza Cima, 8

Dettagli

"CONCESSIONE D USO DELLO STADIO BRIANTEO E DEL CENTRO SPORTIVO MONZELLO"

CONCESSIONE D USO DELLO STADIO BRIANTEO E DEL CENTRO SPORTIVO MONZELLO Brianteo _Istanza di partecipazione Al Comune di Monza "CONCESSIONE D USO DELLO STADIO BRIANTEO E DEL CENTRO SPORTIVO MONZELLO" Il sottoscritto nato a il residente nel Comune di Provincia Stato Via/Piazza

Dettagli

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO

AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI UN VEICOLO IL Responsabile Unico del Procedimento Visto il contratto di servizio vigente sottoscritto in data 27 febbraio 2012 con il quale il Comune di Pisa conferisce

Dettagli

Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO Prot. 1286 BANDO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE CON IL SISTEMA A BASE D ASTA CON IL MIGLIOR PREZZO OFFERTO DA ESPRIMERSI IN AUMENTO CON OFFERTE SEGRETE Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO

Dettagli

AVVISO ASTA PUBBLICA

AVVISO ASTA PUBBLICA CITTÁ DI CAORLE www.comune.caorle.ve.it CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Dirigente Responsabile Com.te Commiss. Capo Armando Stefanutto Ufficio COMANDO Responsabile C.te Comm. Capo A. Stefanutto Tel. 0421/81345

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 24/2016. Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 24/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENI Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott.ssa Moretti Laura, con studio in Tortona (AL), Via L. Valenziano

Dettagli

Città di Pineto. Provincia di Teramo Comune Operatore di Pace Area Ragioneria e Finanza Ufficio economato e provveditorato

Città di Pineto. Provincia di Teramo Comune Operatore di Pace Area Ragioneria e Finanza Ufficio economato e provveditorato prot. n. 0007523 Ogg.:avviso pubblico per l alienazione/dismissione dei veicoli comunali. IL RESPONSABILE DELL AREA RAGIONERIA E FINANZA in esecuzione della propria determinazione n. 122, reg. gen. n.

Dettagli

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie

Foglio Particella Sub. Qualità Classe superficie 1 REGIONE MARCHE AVVISO D ASTA PUBBLICA AFFITTO DI TERRENI AGRICOLI DI PROPRIETA DELLA REGIONE MARCHE SITO IN COMUNE DI CAMERINO IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO RISORSE FINANZIARIE E POLITICHE COMUNITARIE RENDE

Dettagli

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza AVVISO PUBBLICO. Trattativa privata per vendita di bene immobile

COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza AVVISO PUBBLICO. Trattativa privata per vendita di bene immobile COMUNE DI GALLIO Provincia di Vicenza AVVISO PUBBLICO Trattativa privata per vendita di bene immobile (art.9, comma 1 lett.a) del Regolamento per l'acquisizione, l alienazione e la permuta di beni immobili)

Dettagli

UNIVERSITA DI PISA. AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta

UNIVERSITA DI PISA. AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta UNIVERSITA DI PISA AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DI BENE IMMOBILE (FONDO), POSTO IN PISA, VIA SANTA MARTA, numero 68 secondo esperimento d asta Il giorno 22 aprile 2009 alle ore 12.00 presso la sede dell

Dettagli

COMUNE DI PONTEDERA Provincia di Pisa 2 Settore Progettazione ed Esecuzione LL.PP.

COMUNE DI PONTEDERA Provincia di Pisa 2 Settore Progettazione ed Esecuzione LL.PP. ALLEGATO 1 AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER AFFIDAMENTO APPALTO FORNITURA E POSA IN OPERA DI ELEMENTI DI ARREDO PER LA NUOVA BIBLIOTECA-MEDIATECA NEL COMUNE DI PONTEDERA 1 - OGGETTO Il intende

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Prot. 54651 DEL 27/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI AGNELLI PRESSO LE AZIENDE DI SEGEZIA (FG) E BELLA (PZ) Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che il Consiglio

Dettagli

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2)

TRIBUNALE DI ALESSANDRIA. Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) TRIBUNALE DI ALESSANDRIA Fall. N. 8/2016 AVVISO E REGOLAMENTO DI VENDITA DI BENE MOBILE REGISTRATO (LOTTO 2) Il Curatore Fallimentare della società in epigrafe, Dott. Pierluigi Caniggia, con studio in

Dettagli

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI

COMUNE DI GREVE IN CHIANTI COMUNE DI GREVE IN CHIANTI SERVIZIO N. 6 AMBIENTE E PATRIMONIO «AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI DUE TERRENI COMUNALI SITI A GREVE IN CHIANTI» IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO rende noto che in esecuzione

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara

COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE UNICO DEL CONTO TRIENNIO 01/01/2011 31/12/2013 APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI G.C. N. 137 DEL 24/9/2010 Il

Dettagli

C O M U N E D I T A R V I S I O

C O M U N E D I T A R V I S I O Tarvisio,11/03/2014 prot.3733 BANDO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA COMUNALE - II ESPERIMENTO Visto il R.D. 23.05.1924 nr. 827 art. 65 e segg.; Vista la deliberazione di G.C.

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci

Comune di Castagneto Carducci Comune di Castagneto Carducci IL RESPONSABILE Vista la Determinazione n. 2 del 11/01/2012 con la quale è stata approvata la presente procedura d asta; RENDE NOTO che è indetta asta pubblica, ai sensi dell

Dettagli

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate,

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate, P.zza Matteotti n. 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 SETTORE AFFARI/GENERALI Prot. 8184 Gavirate, 08.05.2006 Bando di gara mediante pubblico incanto per l appalto servizio integrato pulizia stabili comunali

Dettagli

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia

COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia COMUNE DI PACIANO Provincia di Perugia C.A.P. 06060 Piazza della repubblica n. 4 - Tel. 075-830186 C.F. e P.I 00436320543 Fax 075-830447 e-mail: lavoripubblici@comune.paciano.pg.it Ufficio Tecnico Comunale

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA. Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA. Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva Prot. 28371 DEL 20/6/2016 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI LANA Il Direttore dell Unità di Ricerca per la Zootecnia Estensiva VISTO che il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l analisi dell economia

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALIENAZIONE CARRELLO ELEVATORE ELETTRICO USATO E NON FUNZIONANTE COMUNE di FROSSASCO CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO Via Sergio De Vitis n.10 - C.A.P. 10060 Tel. 0121352104 fax 0121352010 CF 85003110013 comune.frossasco@comunefrossasco.it / comune.frossasco.to@legalmail.it

Dettagli

COMUNE DI MOMBAROCCIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO

COMUNE DI MOMBAROCCIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO .16,00 OFFERTA ECONOMICA (da inserire nel PLICO A) Spett.le Comune di Mombaroccio Piazza Barocci 4 61024 Mombaroccio OGGETTO: ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI N. 85.000 AZIONI DETENUTE DAL COMUNE DI MOMBAROCCIO

Dettagli

GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO

GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO GIUNTA REGIONALE Servizio Logistica, Patrimonio, Demanio E Servizi Generali VIA Giovannitti - CAMPOBASSO AVVISO D ASTA PER LA VENDITA DELLE AUTOVETTURE DI PROPRIETA DELLA REGIONE MOLISE. ( in esecuzione

Dettagli

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3)

Ente Pubblico non Economico Consiglio Regionale del Lazio (D.P.R. 5 marzo 1986, n. 68, art. 3) AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L ESPLETAMENTO DI PROCEDURA NEGOZIATA AI FINI DELL AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA GIORNALISTICA SI RENDE NOTO che l Ordine degli Assistenti Sociali

Dettagli

COMUNE DI CISERANO Provincia di Bergamo

COMUNE DI CISERANO Provincia di Bergamo COMUNE DI CISERANO Provincia di Bergamo SERVIZIO GESTIONE PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI Allegato A) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI AUTOMEZZO COMUNALE FIAT DOBLO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER LA VENDITA DI PONTE ELEVATORE RAVAGLIOLI KPN 224

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER LA VENDITA DI PONTE ELEVATORE RAVAGLIOLI KPN 224 AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER LA VENDITA DI PONTE ELEVATORE RAVAGLIOLI KPN 224 Il presente avviso pubblico informativo è finalizzato alla vendita di un ponte elevatore RAVAGLIOLI KPN 224, le cui caratteristiche

Dettagli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli - 1 - AVVISI E BANDI DI GARA Comune di Poli Area Tecnica 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, 2 00010 Poli (RM). Tel. n. 06 9551002, Fax 06 9551613, ufficio tecnico, responsabile: Arch. Daniele

Dettagli

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino COMUNE DI CERESOLE REALE Città Metropolitana di Torino BANDO DI ASTA PUBBLICA PER ALIENAZIONE MEZZO BATTIPISTA DI PROPRIETA COMUNALE PREMESSO che: Il RESPONSABILE DELL AREA SERVIZI TECNICI - con deliberazione

Dettagli

TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C3_2015)

TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA (C3_2015) PROT. N.21900-I/7 DEL 09/09/2015 REP. A.U.A. N. 272 TRATTATIVA PRIVATA PER L ALIENAZIONE DI UN AUTOMEZZO USATO FORD FOCUS - DI PROPRIETÀ DELL UNIVERSITÀ DI FOGGIA PREMESSE A seguito di asta già esperita

Dettagli

Allegato 2 OFFERTE RESIDUALI 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA TRAMITE OFFERTA RESIDUALE

Allegato 2 OFFERTE RESIDUALI 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA TRAMITE OFFERTA RESIDUALE Allegato 2 OFFERTE RESIDUALI 1) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL ASTA TRAMITE OFFERTA RESIDUALE La Domanda di Partecipazione all Asta tramite Offerta Residuale dovrà essere redatta su carta semplice conformemente

Dettagli

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO)

COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) COMUNE DI CONTRADA (PROVINCIA DI AVELLINO) Prot. n. 6875 del 25.11.2010 UFFICIO TECNICO IL RESPONSABILE DELL UTC VISTA la deliberazione di C.C. n. 19/2010, esecutiva ai sensi di Legge, con la quale nell

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ID 1557 IN CALCE: - FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA TECNICA Pag. 1 di 6 La Busta B Offerta Tecnica dovrà contenere, a pena di esclusione dalla gara: la Dichiarazione di Offerta

Dettagli

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE, DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ED OFFERTA

MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE, DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ED OFFERTA all. b) MODULO DI AUTOCERTIFICAZIONE, DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL ATTO DI NOTORIETA ED OFFERTA ACQUISTO BENE IMMOBILE DA PARTE DELL AZIENDA USL 11 DI EMPOLI SCADENZA PRESENTAZIONE OFFERTE PER IL GIORNO

Dettagli

Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010

Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N. 745 DEL 17/09/2013 Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 S E T T O R E ECONOMICO FINANZIARIO, RISORSE LOCALI, TRIBUTARIE ED UMANE S

Dettagli

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45

BANDO DI GARA PER VENDITA ALLOGGI ERP IN VIA ROMA N. 45 Prot COMUNE DI TORNATA Provincia di Cremona Via Fabbri n. 10 26030 Tornata (CR) Tel 0375 97051 Fax 0375 977056 P.I e C.F. 00316690197 e-mail: comune.tornata@conteanet.it Prot. 1999 Tornata, 02/09/2011

Dettagli

Prot.2488 Forni di Sopra, 14 luglio 2016 AVVISO PUBBLICO RIMBORSO SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO SCOLASTICI

Prot.2488 Forni di Sopra, 14 luglio 2016 AVVISO PUBBLICO RIMBORSO SPESA PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO SCOLASTICI COMUNE DI FORNI DI SOPRA Provincia di Udine - Italia - Via Nazionale n 162 - CAP 33024 - Codice fiscale 84002010308 - P. IVA 01461900308 Tel. 0433 88056-88427 - Fax 0433 88580 - sito web: www.comune.fornidisopra.ud.it

Dettagli

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E

COMUNE DI MONTESPERTOLI U F F I C I O R I S O R S E U M A N E AVVISO ESPLORATIVO DI MOBILITA ESTERNA PER LA N. 2 POSTI DI ESPERTO AMMINISTRATIVO CAT. GIURIDICA C1, RISERVA IN VIA ESCLUSIVA ALLE CATEGORIE PROTETTE AI SENSI DELL ART. 18, COMMA 1, L. 68/1999 LA RESPONSABILE

Dettagli

MODELLO A CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO

MODELLO A CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO 1 Marca da bollo Valore legale 16,00 MODELLO A CONSORZIO 4 BASSO VALDARNO ISTANZA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONI A CORREDO DELL OFFERTA RELATIVA ALL ASTA PUBBLICA PER L ALIENAZIONE DI BENI (AUTOMEZZI E

Dettagli

CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE

CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE CITTA DI ERCOLANO Provincia di Napoli SETTORE DI POLIZIA MUNICIPALE Sub A) IL DIRIGENTE DEL SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Visti: - la legge 7 agosto 1990, n. 241 e s.m.i.; - il D. Lgs. 30 aprile 1992, n.

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO Ai sensi dell art. 216, comma 9 del D. Lgs.vo n. 50/2016 OGGETTO: Avviso di indagine di mercato per la procedura negoziata, senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

TURISMO. Il/La sottoscritto/a. nato/a a il / / Cod. Fisc. con idoneità linguistiche: ed il rilascio del relativo tesserino di riconoscimento.

TURISMO. Il/La sottoscritto/a. nato/a a il / / Cod. Fisc. con idoneità linguistiche: ed il rilascio del relativo tesserino di riconoscimento. Città metropolitana di Venezia TURISMO DOMANDA DI ISCRIZIONE NELL ELENCO DELLE GUIDE NATURALISTICO AMBIENTALI DI VENEZIA A SEGUITO DEL SUPERAMENTO DELL ESAME ABILITATIVO (L.R. N.33/2002, ART.83) mod. TU036

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA DELL IGEA SPA

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA DELL IGEA SPA AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI BENI MOBILI DI PROPRIETA DELL IGEA SPA L Igea Spa, in esecuzione alla Determina dell Amministratore Unico n. 40 del 3 maggio 2016 rende noto che indice un asta pubblica,

Dettagli

COMUNE DI TORREVECCHIA TEATINA Provincia di Chieti

COMUNE DI TORREVECCHIA TEATINA Provincia di Chieti COMUNE DI TORREVECCHIA TEATINA Provincia di Chieti Prot. n. 9271 del 20/12/2016 AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER INVITO A PROCEDURA NEGOZIATA EX ART. 36, COMMA 2, LETT. B, DEL D. LGS.50/2016

Dettagli

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara AVVISO DI ASTA PUBBLICA COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara Area Tecnica Via Roma n 16 28010 Caltignaga Tel. 0321/652114 652790 Fax 0321/652896 AVVISO DI ASTA PUBBLICA OGGETTO: VENDITA BOX PREFABBRICATO Il Comune di Fara

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche)

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO A (persona o persone fisiche) Spett.le Amministrazione Provinciale di Settore Edilizia Patrimoniale via Cadello 9/b OGGETTO: VENDITA IMMOBILI DI PROPRIETA' DELL'AMMINISTRAZIONE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA

AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA AZIENDA OSPEDALIERA COMPLESSO OSPEDALIERO SAN GIOVANNI ADDOLORATA Bando di gara 032007- Pubblico incanto manutenzione integrata apparecchiature sanitarie SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1)

Dettagli

COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera)

COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera) COMUNE DI ACCETTURA (Provincia di Matera) VENDITA DI: IVECO 100 targato DD555GX CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Accettura, 23/02/2016 IL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA ing. Giuseppe FORLEO Art. 1 OGGETTO

Dettagli

INDAGINE DI MERCATO prot. n del 07/06/2016 ALLEGATO 1

INDAGINE DI MERCATO prot. n del 07/06/2016 ALLEGATO 1 INDAGINE DI MERCATO prot. n. 8430 del 07/06/2016 ALLEGATO 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA INDAGINE DI MERCATO E DICHIARAZIONE RESA DAI PROFESSIONISTI DI CUI ALL ART. 46, comma 1, lettera a) DEL D.LGS.

Dettagli

A V V I S O D I G A R A

A V V I S O D I G A R A A V V I S O D I G A R A In esecuzione della determinazione n. 262 del 19/02/2013 adottata dal Dirigente della Struttura Provveditorato-Economato, questa Azienda intende alienare un serie di autovetture

Dettagli

COMUNE DI MOGGIO UDINESE

COMUNE DI MOGGIO UDINESE COMUNE DI MOGGIO UDINESE P.ZZA UFFICI, 1 C.F. 8400 1550 304 TEL. 0433 / 51177-51877 51877-51888 51888 www.comune.moggioudinese.ud.it Provincia di Udine medaglia d'oro al valore civile C.A.P. 33015 P. I.V.A.

Dettagli

AVVISO D ASTA PUBBLICA

AVVISO D ASTA PUBBLICA COMUNE DI AREZZO SERVIZIO PATRIMONIO E PROVVEDITORATO UFFICIO GESTIONE DEL PATRIMONIO AVVISO D ASTA PUBBLICA ad unico incanto ed offerte segrete per la vendita di due cavalli e relativi beni a corredo

Dettagli

UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n Albignasego (PD) C.F Provincia di Padova

UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n Albignasego (PD) C.F Provincia di Padova UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n 224-35020 Albignasego (PD) C.F. 92214260280 Provincia di Padova Telefono 049/ 8042291 FAX 049 / 8042228 Codice fiscale n.

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie

AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS. Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie PROT.N. 50085 DEL 02/11/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA VENDITA DI INSILATO DI MAIS Il Direttore del Centro di ricerca per le produzioni foraggere e lattiero-casearie VISTA la propria determina n. 90 del 2

Dettagli

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI ( secondo esperimento)

AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI ( secondo esperimento) ( All.A) AVVISO DI ASTA PUBBLICA PER LA VENDITA DI IMMOBILI ( secondo esperimento) Si rende noto che, in esecuzione della delibera di Giunta Comunitaria n del e della determinazione dirigenziale n. del,

Dettagli

AVVISO DI VENDITA A TRATTATIVA PRIVATA DI N. 4 IMMOBILI DI PROPRIETA PROVINCIALE

AVVISO DI VENDITA A TRATTATIVA PRIVATA DI N. 4 IMMOBILI DI PROPRIETA PROVINCIALE AVVISO DI VENDITA A TRATTATIVA PRIVATA DI N. 4 IMMOBILI DI PROPRIETA PROVINCIALE IL DIRIGENTE DIREZIONE PATRIMONIO, ESPROPRI, GESTIONE IMMOBILI e TPL RENDE NOTO che la Provincia di Firenze, nel rispetto

Dettagli