COMPONENTI ATTIVI DEGLI IMPIANTI DI RICEZIONE TV

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMPONENTI ATTIVI DEGLI IMPIANTI DI RICEZIONE TV"

Transcript

1 COMPONENTI ATTIVI DEGLI IMPIANTI DI RICEZIONE TV Antenna: è un apparecchio che rileva l'energia di un campo elettromagnetico ed è in grado di fornire un segnale utilizzabile nel ricevitore TV.Un'antenna possiede sia caratteristiche intrinseche che un insieme di fattori esterni.le antenne devono essere costituite con materiali inossidabili e in lega leggera, in modo da poter resistere alle sollecitazioni atmosferiche. In linea sono costituite da elementi di alluminio o acciaio zincocromato e verniciato.

2 CARATTERISTICHE INTRINSECHE E FATTORI ESTERNI Le caratteristiche intrinseche di un'antenna sono: Guadagno; Angolo di apertura; Rapporto tra sensibilità nella direzione di ricezione e in quella opposta; I principali fattori esterni si possono invece suddividere in due tipi: Fattori Strutturali: Ad esempio l'altezza dell'edificio,la lunghezza dell'impianto e la quantità di utenze. Fattori di Ricezione: Ad esempio il livello di intensità dei segnali in arrivo, della loro lunghezza d'onda e l'eventuale presenza di disturbi.

3 DIPOLO Esso capta le onde elettromagnetiche e rende disponibile ai sui capi una tensione e di inviarla all'impianto televisivo. Il dipolo si combina con un riflettore e con uno o più direttori. In linea generale si costruiscono antenne per la ricezione di canali VHF e UHF terrestri e antenne paraboliche per i canali satellitari: ANTENNE VHF: Sono fatte sia per la ricezione di un solo canale che per la ricezione di più canali della stessa banda. ANTENNE UHF: Si distinguono in direttive a larga banda, a pannello, per gruppi di canali e a larga banda con riflettore a cortina o diedro. ANTENNE PARABOLICHE: Possono essere costruite in acciaio o alluminio, in versioni di diverso diametro.

4 TERMINALE DI TESTA E' un insieme di apparecchiature posto tra l'antenna e la rete di distribuzione di segnali.ha la funzione di adattare i segnali entranti e distribuirli alle varie prese di utenza e può essere costituito da: Miscelatori:E' un'apparecchiatura che ha la funzione di combinare e trasmettere un determinato numero di segnali anche di canali diversi. Può essere: a larga banda, di banda e di canale. I miscelatori possono essere in versione da palo, da sotto tetto, oppure essere incorporati direttamente sulla antenna. Le caratteristiche dei miscelatori sono: la perdita di passaggio:cioè la perdita di segnale che si ha nell'apparecchiatura; La banda passante; La separazione tra gli ingressi;

5 TERMINALE DI TESTA Demiscelatori:E' un dispositivo che compie la funzione inversa del miscelatore. Lo stesso miscelatore infatti può essere usato come miscelatore, quando vengono invertiti gli ingressi con le uscite; Filtri:Ha la funzione di modificare il segnale del circuito sul quale è collocato; Attenuatori:Il dispositivo resistivo che consente di ridurre il valore di un segnale; Convertitori di canale:ha la funzione di trasferire un segnale televisivo su un canale diverso da quello sul quale viene emanato; Amplificatori e preamplificatori di antenna:sono apparecchiature elettroniche che amplificano il segnale in arrivo;

6 ELEMENTI PASSIVI DEGLI IMPIANTI DI RICEZIONE TV Oltre all'antenna e agli elementi che compongono il terminale di testa ci sono altri elementi come: Partitori:Viene utilizzato per ottenere da una linea in entrata due o più linee in discesa. Derivatore:Serve per ripartire la linea di distribuzione in più prese d'utente, senza interrompere la discesa verso altre derivazioni. Esistono due tipi di derivatore: ibrido-direzionale o resistivo. La differenza tra questi due derivatori sta nel fatto che i derivatori resistivi hanno un comportamento uguale per tutte le bande di frequenza,quelli direzionali non si comportano allo stesso modo. Prese d'utenza:a seconda delle caratteristiche dell'impianto di distribuzione, si possono impiegare prese di tipo Semplice,Passante o Terminale.

7 ELEMENTI PASSIVI DEGLI IMPIANTI DI RICEZIONE TV PRESE MULTIPLE MULTIFUNZIONE:In commercio ci sono inoltre prese multifunzione che possono collegare utenze per la distribuzione di segnali audio e video,analogici e digitali,terrestri,da satellite e via cavo.alcuni modelli sono ad esempio la PRESA TV-RD-SAT a due uscite e la PRESATV-RD-SAT1-SAT2 a quattro uscite. Cavo coassiale:serve per collegare i vari elementi di un impianto di ricezione TV.Esso è formato da due parti: Un'anima interna di filo di rame. Una calza, concentrica rispetto al conduttore interno.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.08 IMPIANTI DI RICEZIONE SEGNALI L.08.10 CAVI L.08.10.10 Cavo per impianti TV L.08.10.10.a Coassiale 75 Ohm, bassa perdita m 0,99 47,29 L.08.10.10.b Coassiale 75 Ohm + 2x0,25 mm² m 1,25 37,46 0,01 L.08.20

Dettagli

Impianti di ricezione TV

Impianti di ricezione TV Impianti di ricezione TV Un impianto di ricezione TV (impianto televisivo) è un insieme di apparecchi che hanno la funzione di captare dei segnali, emessi da apparecchi trasmettitori, e trasferirli in

Dettagli

A/C UHF USCITA. Alimentatore A100 o A200

A/C UHF USCITA. Alimentatore A100 o A200 CENTRALINI LARGA BANDA SCHEMA N 1 Esempio di impianto con l utilizzo di un centralino da palo serie LC, con ingressi di banda A/C - 3-4 - 5 UHF. 21-094 21-410 E5/E12 Y6 SUN 15P libero per l'inserimento

Dettagli

DIGITALE TERRESTRE. Non Solo Televisione

DIGITALE TERRESTRE. Non Solo Televisione DIGITALE TERRESTRE Non Solo Televisione Parte.3 Trattamento dei segnali tv digitali - esempi applicativi per l ottimizzazione della ricezione utilizzando apparecchiature di filtraggio, conversione di frequenza

Dettagli

DTT e SAT in casa. con un abile gioco di scambi. Questa soluzione (figura 1A) permette di collegare a un sistema centralizzato più.

DTT e SAT in casa. con un abile gioco di scambi. Questa soluzione (figura 1A) permette di collegare a un sistema centralizzato più. centralizzato e SAT in casa con un abile gioco di scambi Per realizzare un impianto TV centralizzato oggi possiamo ricorrere a soluzioni dedicate tanto per i segnali digitali terrestri quanto per quelli

Dettagli

SETTORE ANTENNISTI. Settore antennisti. Manododpera 141 Antenne terrestri digitale e analogico e reti di distribuzione 141 Antenne per satellite 142

SETTORE ANTENNISTI. Settore antennisti. Manododpera 141 Antenne terrestri digitale e analogico e reti di distribuzione 141 Antenne per satellite 142 SETTORE ANTENNISTI Settore antennisti Manododpera 141 Antenne terrestri digitale e analogico e reti di distribuzione 141 Antenne per satellite 142 ATTENZIONE! Le attività di installazione e di manutenzione

Dettagli

SCHEMA DI IMPIANTO CON MULTISWITCH. composto da: SCHEMA DI IMPIANTO CON MULTISWITCH PER 8 UTENTI CHE. composto da:

SCHEMA DI IMPIANTO CON MULTISWITCH. composto da: SCHEMA DI IMPIANTO CON MULTISWITCH PER 8 UTENTI CHE. composto da: SCHEMA DI IMPIANTO CON MULTISWITCH PER 6 UTENTI CHE 13-233 CONSENTE LA RICEZIONE DI CANALI ANALOGICI/DIGITALI DA UN ELLITE CON MISCELAZIONE DEI SEGNALI TV. SCHEMA N 1 5 4 V 26-132 MC3/30 V-4-5 M5-6 DER

Dettagli

Televes. Antenne Tv. Accessori per Antenne. E.M.A. Cereda COMMERCIO MATERIALE ELETTRICO

Televes. Antenne Tv. Accessori per Antenne. E.M.A. Cereda COMMERCIO MATERIALE ELETTRICO Televes Antenne Tv Accessori per Antenne - Ampia gaa di prodotti per l installazione - Accessori per il fissaggio dei ricevitori Febbraio 2015 1 Febbraio 2015 2 Antenne Terrestri Articolo Descrizione 1065

Dettagli

ANTENNE. Le antenne si possono classificare :

ANTENNE. Le antenne si possono classificare : ANTENNE Il significato di antenna e' : lo strumento in grado di trasmettere e/o ricevere onde elettromagnetiche nello spazio libero, le antenne si adottano nei sistemi di telecomunicazioni e telerilevamento.

Dettagli

L' Elettronica s.a.s. Via S. G. Bosco n. 22 Asti

L' Elettronica s.a.s. Via S. G. Bosco n. 22 Asti L' Elettronica s.a.s. Via S. G. Bosco n. 22 Asti L' Elettronica s.a.s. Sede legale e punto vendita diretto: via S. G. Bosco n. 22-14100 ASTI sede ufficio e magazzino spedizioni: via Valle n. 24 14033 Castell'

Dettagli

MSW MSW. Quattro satelliti in condominio

MSW MSW. Quattro satelliti in condominio centralizzato Ghiotta opportunità senza riserve Diventa un esigenza sempre più sentita quella di distribuire, negli impianti condominiali, canali tv ricevuti da più satelliti. Sul mercato troviamo tutti

Dettagli

Sul mercato sono reperibili innumerevoli

Sul mercato sono reperibili innumerevoli centralizzato Il SAT dappertutto Radiale ottima scelta Quando la passione per la satellitare cresce, in famiglia nasce il desiderio di disporre dei segnali ricevuti in ogni stanza della casa. Ecco tutto

Dettagli

Multiswitch. Spunti, dritte e soluzioni. Sicuramente il miglior modo. centralizzato. Impianto SAT in condominio

Multiswitch. Spunti, dritte e soluzioni. Sicuramente il miglior modo. centralizzato. Impianto SAT in condominio Spunti, dritte e soluzioni Nella pratica quotidiana l installatore di impianti e SAT spesso si trova a rispondere a particolari esigenze degli utenti con soluzioni non sempre standard. Sicuramente l impiego

Dettagli

Digitale Terrestre non solo televisione parte 5

Digitale Terrestre non solo televisione parte 5 Digitale Terrestre non solo televisione parte 5 Verifiche, Collaudo e Certificazione - Verifica strumentale dei parametri di qualità dei segnali distribuiti nell impianto tv, normative da rispettare e

Dettagli

Requisiti di sicurezza per impianti di distribuzione dei segnali televisivi, controlli a distanza, segnali sonori e servizi interattivi

Requisiti di sicurezza per impianti di distribuzione dei segnali televisivi, controlli a distanza, segnali sonori e servizi interattivi 905 Requisiti di sicurezza per impianti di distribuzione dei segnali televisivi, controlli a distanza, segnali sonori e servizi interattivi Al giorno d'oggi le normali antenne terrestri e satellitari sono

Dettagli

Half Sloper. Antenna Sloper. Géry Binamé HB9TQF 1

Half Sloper. Antenna Sloper. Géry Binamé HB9TQF 1 Antenna Sloper Géry Binamé HB9TQF 1 Definizione di antenna sloper L antenna così comunemente chiamata sloper, è normalmente un mezzo sloper ovvero Half Sloper. Lo sloper è un dipolo messo in pendenza a

Dettagli

IMPIANTI DI RICEZIONE TV

IMPIANTI DI RICEZIONE TV IMPIANTI DI RICEZIONE TV Un impianto di ricezione TV è un insieme di apparecchi che hanno la funzione di captare dei segnali,emessi da apparecchi trasmettitori e trasferirli in appositi decodificatori

Dettagli

DIGITALE TERRESTRE. Non Solo Televisione. Parte.2 Ricezione del segnale DTT Problematiche di convivenza con i segnali AM-TV

DIGITALE TERRESTRE. Non Solo Televisione. Parte.2 Ricezione del segnale DTT Problematiche di convivenza con i segnali AM-TV DIGITALE TERRESTRE Non Solo Televisione Parte.2 Ricezione del segnale DTT Problematiche di convivenza con i segnali AM-TV a cura di: Vincenzo Servodidio Ricezione dei segnali DTT Nella ricezione dei segnali

Dettagli

ANTENNE ESTERNE VHF BANDA 1 e 2 MONOCANALE

ANTENNE ESTERNE VHF BANDA 1 e 2 MONOCANALE ANTENNE ESTERNE VHF BANDA 1 e 2 MONOCANALE SK 2 A 24, Canale A 97,4 SK 2 B 23,98 Canale B Elementi 2 97,4 SK 2 C 22,20 Canale C 4,4 SK 3 A 30,88 Canale A 147,7 SK 3 B 30,2 Canale B Elementi 3 147,7 SK

Dettagli

Register your product and get support at www.philips.com/welcome SDV6120/10 IT Manuale utente Sommario 1 Importante 4 Sicurezza 4 Riciclaggio 4 2 SDV6120 5 Panoramica 5 3 Guida introduttiva 6 Installazione

Dettagli

Esempio di antenna a telaio, con spire rettangolari e circolari.

Esempio di antenna a telaio, con spire rettangolari e circolari. ANTENNE A TELAIO LA QUAD di Giovanni G. Turco, ik0ziz Questo tipo di antenna fu realizzata da Clarence J. Moore, ingegnere, ed adottata per la prima volta a Quito, in Equator, oltre sessant anni fa, quando

Dettagli

ANTENNE PER INTERNO ED ESTERNO

ANTENNE PER INTERNO ED ESTERNO ANTENNE PER INTERNO ED ESTERNO IMMAGINE 39,70 SD56UHF ANTENNA TRI-LINE UHF PREMONTATA LUNGHEZZA 95cm ALTO GUADAGNO MAX 15dB 5 30,70 SD32UHF ANTENNA TRI-LINE UHF PREMONTATA TIPO CORTO LUNGHEZZA 62cm ALTO

Dettagli

Radioastronomia: qualche cosa per iniziare.

Radioastronomia: qualche cosa per iniziare. Radioastronomia: qualche cosa per iniziare. Semplice radiometro a microonde Marco Bagaglia Laboratorio di Astrofisica Dipartimento di Fisica Università degli Studi di Perugia Osservatorio Astronomico e

Dettagli

Impianti di ricezione TV

Impianti di ricezione TV Impianti di ricezione TV Generalità Un impianto di ricezione TV è una struttura costituita da un insieme di componenti che hanno la funzione di captare i segnali emessi da apparecchi trasmittenti e trasferirli,

Dettagli

Prodotti per la TV digitale terrestre

Prodotti per la TV digitale terrestre Prodotti per la TV digitale terrestre INDICE Indice Diplexer 31 Amplificatori di banda TV 31 Amplificatori multibanda 32 Amplificatori diplexer di banda UHF 32 31 Accessori amplificatori per centralini

Dettagli

Register your product and get support at www.philips.com/welcome SDV5225/12. Manuale utente

Register your product and get support at www.philips.com/welcome SDV5225/12. Manuale utente Register your product and get support at www.philips.com/welcome SDV5225/12 IT Manuale utente Contents 1 Importante 4 Sicurezza 4 Riciclaggio 4 Italiano 2 SDV5225/12 5 Panoramica 5 3 Guida introduttiva

Dettagli

Register your product and get support at www.philips.com/welcome SDV7120/10 IT Manuale utente 2 IT Sommario 1 Importante 4 Sicurezza 4 Riciclaggio 4 2 SDV7120 5 Panoramica 5 3 Guida introduttiva 6 Installazione

Dettagli

TUTTI I PRODOTTI MEDIASAT PER LA RICEZIONE DEI CANALI TELEVISIVI TRASMESSI DAI SATELLITI A 9 E 13 EST. pantone 542 percentuali 70 30 0 10

TUTTI I PRODOTTI MEDIASAT PER LA RICEZIONE DEI CANALI TELEVISIVI TRASMESSI DAI SATELLITI A 9 E 13 EST. pantone 542 percentuali 70 30 0 10 TUTTI I PRODOTTI MEDIASAT PER LA RICEZIONE DEI CANALI TELEVISIVI TRASMESSI DAI SATELLITI A 9 E 13 EST pantone 542 percentuali 70 30 0 10 1 RICEVITORE DIGITALE INTERATTIVO SAT MHP & DTT MHP IN UN UNICO

Dettagli

DA RADIO FREQUENZA A CORRENTE CONTINUA

DA RADIO FREQUENZA A CORRENTE CONTINUA GIUSEPPE ZELLA DA RADIO FREQUENZA A CORRENTE CONTINUA Sistemi di Conversione di Energia Prefazione L'energia dei segnali RF generati e presenti nell'ambiente RF offre una potenziale sorgente di energia

Dettagli

DTT Satellite Trasmettitore TV Terrestre SAT Trasmettitore WiMax Lte IP Riflettore Attacco AZ-EL Attacco da Palo Illuminatore LNB Braccio di Supporto LNB Regolazione elevazione STB 1 LNB UNIVERSALE

Dettagli

Antenna digitale HD da interno MODELLO: FMAHD1500

Antenna digitale HD da interno MODELLO: FMAHD1500 1 Antenna digitale HD da interno MODELLO: FMAHD1500 Progettata per migliorare la ricezione dei segnali digitali HD Vi ringraziamo per aver acquistato questo modello di antenna da interno. Prima dell installazione

Dettagli

Moltiplica le prese. Porta il SAT in ogni stanza. Uno dei desideri dell appassionato di tv digitale è di. centralizzato

Moltiplica le prese. Porta il SAT in ogni stanza. Uno dei desideri dell appassionato di tv digitale è di. centralizzato Moltiplica le prese Porta il SAT in ogni stanza Come possiamo fare per aggiungere più prese in casa se nel condominio è installato un impianto TV-SAT di prima generazione con una sola presa per ogni appartamento?

Dettagli

Register your product and get support at SDV6224/12. Manuale utente

Register your product and get support at  SDV6224/12. Manuale utente Register your product and get support at www.philips.com/welcome SDV6224/12 Manuale utente Sommario 1 Importante 4 Sicurezza 4 Riciclaggio 4 2 SDV6224/12 5 Panoramica 5 Italiano 3 Guida introduttiva 6

Dettagli

Livello fisico. Mezzi di Trasmissione. Fattori di Progetto. Mezzi trasmissivi. Prof. Vincenzo Auletta

Livello fisico. Mezzi di Trasmissione. Fattori di Progetto. Mezzi trasmissivi. Prof. Vincenzo Auletta I semestre 04/05 Livello fisico Mezzi di Trasmissione Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/auletta/ Il livello fisico deve garantire il trasferimento di un flusso

Dettagli

L'Impianto di Ricezione TV

L'Impianto di Ricezione TV 1 - L'Antenna Ricevente. L'Impianto di Ricezione TV L'Antenna è un elemento in grado di sottrarre energia ( Onde elettromagnetiche ) dall'etere ( Mezzo di propagazione ). L'energia estratta è misurabile

Dettagli

Facoltà di Ingegneria Università di Parma. Antenne a Riflettore. A. Cucinotta 1

Facoltà di Ingegneria Università di Parma. Antenne a Riflettore. A. Cucinotta 1 Facoltà di Ingegneria Università di Parma Antenne a Riflettore A. Cucinotta 1 Antenne a Riflettore Le a. a bocca radiante sono a. che irradiano (o captano) potenza nello (dallo) spazio attraverso un apertura

Dettagli

Smart Building Roadshow 2017

Smart Building Roadshow 2017 Smart Building Roadshow 2017 Il mercato dell innovazione impiantistica Nicholas Incerti Resp. Tecnico Commerciale Fte maximal Italia Srl Milano - Sede di Assimpredil ANCE Via S. Maurilio 21 Venerdì 16

Dettagli

Smart Building Roadshow

Smart Building Roadshow Interferenze Lte 800 MHz Un impianto a norma e il servizio Helpinterferenze come soluzione al problema 12 febbraio 2016 Smart Building Roadshow Frequenze per sistemi LTE Le frequenze di operatività dei

Dettagli

ANTENNE DEFINIZIONE E USI PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

ANTENNE DEFINIZIONE E USI PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO DEFINIZIONE E USI ANTENNE Le antenne sono dispositivi in grado di convertire un segnale elettrico in onde elettromagnetiche ed irradiarle nello spazio circostante o viceversa. Le antenne possono essere

Dettagli

SCD516/1 SCD516/1-15 SCD516/1T

SCD516/1 SCD516/1-15 SCD516/1T Sistemi di ricezione Tv e Satellite -15 T 117 mm Multiswitch IBRIDO dcss/legacy a 4 cavi SAT-IF+ terrestre. 16 User Band in un singolo cavo Commutazione automatica dcss/legacy Conforme norma EN 50494 e

Dettagli

Prese SAT. Di sistemi per distribuire i. Quante te ne servono? tecnica. centralizzato. Un impianto aperto

Prese SAT. Di sistemi per distribuire i. Quante te ne servono? tecnica. centralizzato. Un impianto aperto tecnica Prese SAT Quante te ne servono? Sono svariate le soluzioni per centralizzare l antenna satellitare ma se l edifico è grande e si vogliono avere più prese SAT per ogni appartamento, la soluzione

Dettagli

Sistema di distribuzione SAT IF

Sistema di distribuzione SAT IF Sistema di distribuzione SAT IF Sistema di distribuzione SAT IF INDICE Sistemi multiswitch a 4 cavi Indice Multiswitch in cascata 6 Amplificatori di linea 7 Sistema a 4 cavi Sistemi multiswitch multiswitch

Dettagli

ANTENNE. Funzionamento, parametri, applicazioni, misure. (B. Preite) mercoledì 8 febbraio Corso di Compatibilità Elettromagnetica

ANTENNE. Funzionamento, parametri, applicazioni, misure. (B. Preite) mercoledì 8 febbraio Corso di Compatibilità Elettromagnetica ANTENNE Funzionamento, parametri, applicazioni, misure (B. Preite) 1 Indice degli argomenti Definizioni Genesi di un antenna Proprietà generali Dipolo marconiano Dipolo hertziano Parametri delle antenne

Dettagli

Breve descrizione delle caratteristiche delle antenne terrestri e satellitari.

Breve descrizione delle caratteristiche delle antenne terrestri e satellitari. GUIDA DI CAPITOLATO PER RISTRUTTURAZIONE IMPIANTI D ANTENNA PER LA TV DIGITALE Un impianto di ricezione TV è un insieme di apparati che hanno la funzione di captare dei segnali e trasferirli, tramite un

Dettagli

Visita il sito Utilizza il Qr-Code per scaricare il catalogo e scoprire tutte le novita.

Visita il sito  Utilizza il Qr-Code per scaricare il catalogo e scoprire tutte le novita. La società Link Line S.r.L. nasce dall esperienza maturata nell ampio settore degli accessori per veicoli ricreazionali con l obiettivo di distribuire linee complete di accessori e ricambi per caravan/autocaravan,

Dettagli

Informazioni tecniche

Informazioni tecniche Iniziativa Passaggio al digitale: supporto ai cittadini INCONTRO CON GLI INSTALLATORI ANTENNISTI Aosta, 24 agosto 2009 Informazioni tecniche PARTE PRIMA Realizzato da MATTEOTTI p.i GUIDO CENNI SUL SEGNALE

Dettagli

SCK54/1, SCK54/1-15 SCK54/1T

SCK54/1, SCK54/1-15 SCK54/1T Sistemi di ricezione Tv e Satellite, -15 T 117 mm Multiswitch SCR attivo per la distribuzione in cascata in I IF-SAT a 4 cavi + TV terr. 83 mm Controllo Automatico del Guadagno (A.C.G.) Regolazione del

Dettagli

ANTENNE VERTICALI AD ALTA EFFICIENZA PER HF

ANTENNE VERTICALI AD ALTA EFFICIENZA PER HF P.1 ANTENNE VERTICALI AD ALTA EFFICIENZA PER HF Come costruire in maniera semplice ed economica una antenna verticale ad alta efficienza per HF. Anni di sperimentazioni pratiche, esperienze, analisi e

Dettagli

Sigma 6PWR HD. Potenza sotto controllo. Dipolo attivo

Sigma 6PWR HD. Potenza sotto controllo. Dipolo attivo Sigma 6PWR HD Potenza sotto controllo Dipolo attivo Nella famiglia Sigma arriva la nuova versione attiva: prestazioni eccellenti e guadagno regolabile su tutta la banda UHF GREEN PRODUCT Shaping the future

Dettagli

Building Innovation 2016

Building Innovation 2016 Building Innovation 2016 Impianto Multiservizio: Il modello di impianto e l architettura di rete Ing. Alfredo Ventrella Direzione tecnica FAIT srl Bari, Fiera del Levante venerdì 10 giugno IMPIANTO MULTISERVIZIO

Dettagli

Apparecchi. Prese di segnale - CARATTERISTICHE TECNICHE C - Pouyet C - IBM, Reichle & De Massari C - Panduit

Apparecchi. Prese di segnale - CARATTERISTICHE TECNICHE C - Pouyet C - IBM, Reichle & De Massari C - Panduit Apparecchi Prese di segnale - CARATTERISTICHE TECNICHE 16357.C - Pouyet 16365.C - IBM, Reichle & De Massari Pouyet IBM Reichle & De Massari 16364.C - Panduit RJ45 schermata RCA Tipo F OPTI-JACK Fibre ottiche

Dettagli

Multiswitch. Una gamma adatta per ogni tipo di distribuzione di segnale: case singole e ogni tipo di condominio

Multiswitch. Una gamma adatta per ogni tipo di distribuzione di segnale: case singole e ogni tipo di condominio Multiswitch Una gamma adatta per ogni tipo di distribuzione di segnale: case singole e ogni tipo di condominio Multiswitch compatti Multiswitch in cascata Derivatore regolabile Amplificatori di testa Alimentatori

Dettagli

SERIE SCX54 MULTISWITCH A 5 CAVI IBRIDI 4 FREQUENZE. Ready for ARTICOLO SCX54/4 SCX54/4-20 SCX54/4T

SERIE SCX54 MULTISWITCH A 5 CAVI IBRIDI 4 FREQUENZE. Ready for ARTICOLO SCX54/4 SCX54/4-20 SCX54/4T SERIE SCX54 Selezione automatica modalità Legacy/SCR 4 derivate con 4 frequenze SCR (Standard SKY) Frequenze SCR 1210 1420 1680 2040 MHz Controllo automatico di guadagno A.C.G. Tre livelli di uscita selezionabili

Dettagli

Nuove prese coassiali Vimar

Nuove prese coassiali Vimar 13 Idea Nuove prese coassiali Vimar Obiettivo professione di Ivano Roman Per ricevere i programmi TV, radio e da satellite analogici e digitali Al rientro delle ferie estive, i lettori hanno trovato nel

Dettagli

DTT. È tutto chiaro? Partiamo dalla ricezione dei. tecnica. verso lo switch-off

DTT. È tutto chiaro? Partiamo dalla ricezione dei. tecnica. verso lo switch-off È tutto chiaro? Vincenzo Servodidio Come ricevere i segnali, quali materiali e quali apparecchiature sono necessarie? Come si collega il televisore e come gestire al meglio i segnali analogici e digitali

Dettagli

SCW416/4. Sistemi di ricezione TV e Satellite. Note tecniche

SCW416/4. Sistemi di ricezione TV e Satellite. Note tecniche Sistemi di ricezione TV e Satellite 87 mm Multiswitch IBRIDO dcss/scr/ a 4 cavi SAT 4 Uscite derivate fino a 64 tuner/utenze Modalità. Quattro/Wide Band selezionabile 16 User Band per uscita derivata Commutazione

Dettagli

Progettare e realizzare un impianto multiservizio ai sensi della guida CEI aprile 2017 claudio pavan Antennisti Elettronici

Progettare e realizzare un impianto multiservizio ai sensi della guida CEI aprile 2017 claudio pavan Antennisti Elettronici Progettare e realizzare un impianto multiservizio ai sensi della guida CEI 306306-22 una precisa definizione reti di comunicazione elettronica: i sistemi di trasmissione e, se del caso, le apparecchiature

Dettagli

Antenne Yagi-Uda. Definizioni. Effetti di prossimità Mutua impedenza

Antenne Yagi-Uda. Definizioni. Effetti di prossimità Mutua impedenza Antenne Yagi-Uda Questo articoletto è volto a fornire alcune basilari informazioni sulle antenne di tipo Yagi-Uda, sia di carattere teorico che di carattere costruttivo. Queste antenne sono classificate

Dettagli

HS444*, HS444-8, HS444-16

HS444*, HS444-8, HS444-16 72 mm *, -8, -16 Alta sensibilità alle commutazioni Alimentazione da ricevitore Bassa perdita di passaggio Basso consumo Staffa per montaggio a parete 90 mm * OMOLOGATO SKY Ready for 28 mm ARTICOLO -8-16

Dettagli

CEM. Super Prezzi. paghi a settembre! ricevi oggi. Tanti Prodotti. 24/48h. Minimo ordine 500,00 +IVA. Consegna in. Elettronica srl

CEM. Super Prezzi. paghi a settembre! ricevi oggi. Tanti Prodotti. 24/48h. Minimo ordine 500,00 +IVA. Consegna in. Elettronica srl VALIDA FINO AL /0 SUPER PROMO ricevi oggi paghi a settembre! Tanti Prodotti Super Prezzi Consegna in 4/48h Minimo ordine 500,00 +IVA Via Castrullo, 4a traversa 840 CAMPAGNA (SA) Tel 088 4546 - Fax 088

Dettagli

Guida alla realizzazione di un'antenna a stilo con cavo coassiale. Drosophila -

Guida alla realizzazione di un'antenna a stilo con cavo coassiale. Drosophila - Guida alla realizzazione di un'antenna a stilo con cavo coassiale Drosophila - drosophilaxxx@gmail.com 19 Luglio 2007 Copyright (c) 2007 Salvatore drosophila Fresta. Permission is granted to copy, distribute

Dettagli

MANUALE SULLE ANTENNE GENERALITÀ ANTENNE

MANUALE SULLE ANTENNE GENERALITÀ ANTENNE MANUALE SULLE ANTENNE GENERALITÀ ANTENNE Le antenne sono dispositivi in grado di convertire un segnale elettrico in segnale di tipo elettromagnetico ed irradiarlo nello spazio circostante o viceversa.

Dettagli

ERRATA CORRIGE NORMA CEI (fasc )

ERRATA CORRIGE NORMA CEI (fasc ) ERRATA CORRIGE NORMA CEI 64-8 2012-07 (fasc. 99998) Il presente fascicolo contiene modifiche ad alcuni articoli della Norma CEI 64-8:2012 per i quali sono state riscontrate imprecisioni o errori che ne

Dettagli

Antenne. Generatore HF

Antenne. Generatore HF Antenne I V I Generatore HF 1 V I I Generatore HF Dipolo λ/2 Massima impedenza minima impedenza TX 2 trasmettitore linea a n t e n n a d i p o l o λ Lunghezza dipolo = 0,98 ------------- 2 Si dimostra

Dettagli

IMPIANTO ELETTRICO EX ALBERGO. ALPE ORIMENTO - Comune di San Fedele Intelvi (CO)

IMPIANTO ELETTRICO EX ALBERGO. ALPE ORIMENTO - Comune di San Fedele Intelvi (CO) E.1 IMPIANTI ELETTRICI Fornitura, posa in opera e messa in servizio di quadro elettrico funzionante ed equipaggiato come da schemi di progetto allegati; comprensivo di documentazione tecnica (schemi, dichiarazione

Dettagli

44) Applicando una tensione di 100 V su una resistenza di 0,050 KΩ, quanto sarà la potenza dissipata a) 20W b) 200W c) 2W

44) Applicando una tensione di 100 V su una resistenza di 0,050 KΩ, quanto sarà la potenza dissipata a) 20W b) 200W c) 2W PROVA DI ESAME 20) Qual è la relazione che lega la lunghezza d onda [m] e la frequenza [Hz] di un onda elettromagnetica? a) λ= 3 * 10 8 / f b) λ= f /3 *10 8 c) λ= f * 3 x 10 8 37) Quali sono i dispositivi

Dettagli

1 di 5 09/04/ SWL since OM since Primo piano dell'adattatore di impedenza 4:1

1 di 5 09/04/ SWL since OM since Primo piano dell'adattatore di impedenza 4:1 1 di 5 09/04/2009 9.11 SWL since 1980 - OM since 1990 Primo piano dell'adattatore di impedenza 4:1 2 di 5 09/04/2009 9.11 Un esempio su rotolo di nastro adesivo: si prende un comune cavo bipolare rosso-nero;

Dettagli

Multiswitch SCR in cascata 4 Cavi

Multiswitch SCR in cascata 4 Cavi Two Way Splitter Suitable for SCR Dc-pass Diodes protected Two Way Splitter with DC inserter Suitable for SCR Dc pass Diodes protected Directional DC inserter Suitable for SCR 15 VCC 1 A MAX 15 VCC 1 A

Dettagli

Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12

Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12 Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12 Istruzioni d uso 1.0 Introduzione Gentile Cliente La ringraziamo per aver acquistato l antenna DVB-T STRONG SRT ANT 12. L antenna è stata sviluppata per

Dettagli

Banco Educazionale Arra MT 1

Banco Educazionale Arra MT 1 Banco Educazionale Arra MT 1 Descrizione Generale Il Sistema didattico Arra Microwave Modello MT-1, è stato progettato per realizzare Corsi di formazione teorica e pratica per Istituti Tecnici, Università

Dettagli

Ricevitore RX FM8SF 869,50 MHz

Ricevitore RX FM8SF 869,50 MHz Ricevitore RX FM8SF 869,50 MHz Ricevitore supereterodina FM miniaturizzato ad elevata sensibilità ed elevata selettività. Munito di filtro SAW per ottenere alta immunità ai disturbi. Utilizzato in abbinamento

Dettagli

TELECOMUNICAZIONI. Con la nascita delle telecomunicazioni, i messaggi possono viaggiare più veloci del più veloce mezzo di trasporto.

TELECOMUNICAZIONI. Con la nascita delle telecomunicazioni, i messaggi possono viaggiare più veloci del più veloce mezzo di trasporto. TELECOMUNICAZIONI Telecomunicazione: sistema di comunicazione a distanza effettuata mediante trasmissione di informazioni attraverso l'uso di correnti elettriche e la loro trasmissione a distanza grazie

Dettagli

SMARTMOD. Multimodulatore. Manuale utente

SMARTMOD. Multimodulatore. Manuale utente SMARTMOD Multimodulatore Manuale utente Smartmod Manuale utente SMARTMOD Descrizione: Lo SmartMod è un multi modulatore PAL compatto utilizzabile per sistemi di videocontrollo e/o sistemi di distribuzione

Dettagli

Ant. Antenne. Costruite in alluminio e plastica ABS, la gamma di antenne Televés. è realizzata per resistere alle più estreme

Ant. Antenne. Costruite in alluminio e plastica ABS, la gamma di antenne Televés. è realizzata per resistere alle più estreme Ant Costruite in alluminio e plastica ABS, la gamma di antenne Televés Antenne è realizzata per resistere alle più estreme condizione climatiche: radiazioni UV e corrosione. FM antenne...5 BIII/DAB antenne...6

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DECRETO 22 gennaio 2013 Regole tecniche relative agli impianti condominiali centralizzati d'antenna riceventi del servizio di radiodiffusione. (13A00733) (GU n.25 del

Dettagli

dlnb - LNB Digital CSS con 24 User Band Il primo LNB programmabile per impianti centralizzati

dlnb - LNB Digital CSS con 24 User Band Il primo LNB programmabile per impianti centralizzati dlnb - LNB Digital CSS con 24 User Band Il primo LNB programmabile per impianti centralizzati dlnb - Caratteristiche e funzioni LNB tipo SCR con 24 User Band Configurazione programmabile (larghezza di

Dettagli

Meteor Scatter - pag La scelta dell'antenna Home-Page - Prev - Next

Meteor Scatter - pag La scelta dell'antenna Home-Page - Prev - Next 1 di 8 12/08/2012 09:49 Meteor Scatter - pag. 03 - La scelta dell'antenna Home-Page - Prev - Next Introduzione Come visto nell'introduzione iniziale delle pagine scorse, l'antenna assume un ruolo fondamentale

Dettagli

Spett.le. Tel. Committente. Autore PER.IND. DAVIDE MALUSARDI. Pos. Descrizione U.m. Quant. Unitario Sconto Totale

Spett.le. Tel. Committente. Autore PER.IND. DAVIDE MALUSARDI. Pos. Descrizione U.m. Quant. Unitario Sconto Totale Data 20/03/2007 Spett.le Tel. Oggetto EDIFICIO RESIDENZIALE COMPOSTO DA 6 ALLOGGI SITUATO IN VIA ARDIONE 2/B PROGETTO IMPIANTO ELETTRICO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Tipologia impiantocivile Zona lavori

Dettagli

RIF. PREZZO PREZZO DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. UNITARIO TOTALE TOTALE CAPITOLO 1.

RIF. PREZZO PREZZO DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ P.U. UNITARIO TOTALE TOTALE CAPITOLO 1. POS. DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ 1. QUADRI ELETTRICI 1.01 EAA.01.01 Quadro elettrico fornitura Q.F. nr. 1 1.02 EAA.01.02 Quadro elettrico generale Q.G. nr. 1 1.03 EAA.01.03 Quadro elettrico cucina Q.C. nr. 1

Dettagli

Serie DATATEL. Componenti per impianti TV e telefono

Serie DATATEL. Componenti per impianti TV e telefono Serie DATATEL Componenti per impianti TV e telefono Materiale telefonico COMPONENTI PER IMPIANTI TELEFONICI SCAME prosegue sulla strada dell offerta di servizio all Installatore Elettrico attraverso i

Dettagli

+!0A1GD6-afjfcf! Serie DATATEL. Componenti per impianti TV e telefono. Versioni in BLISTER. ScameOnLine

+!0A1GD6-afjfcf! Serie DATATEL. Componenti per impianti TV e telefono. Versioni in BLISTER. ScameOnLine Versioni in BLISTER 79,5 x 172 +!0A1GD6afjfcf! CODICE ARTICOLO 180.03 180.058/CEI 180.163 180.4 180.561 180.563 180.570 180.571 180.58/CEI 180.580 180.581 180.582 180.583 180.584 180.585 180.59/1 CEI 180.59/3

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni Progetto di Sistemi di Trasmissione :

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni Progetto di Sistemi di Trasmissione : Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni Progetto di Sistemi di Trasmissione : 4-07-015 Si consideri un sistema per la ricezione in down-link del segnale satellitare descritto in

Dettagli

IW2CEC RX ATV RX ATV -1-

IW2CEC RX ATV RX ATV -1- La soluzione scelta per realizzare il ricevitore è quella proposta da I2ROM ossia un LNB per TV-SAT con oscillatore modificato portando il valore da 9750 MHz a 9400 MHz per operare in banda 10-10.5 GHz

Dettagli

Sezione A - Ramo "Elettronica" Prova del 23 Novembre 2004

Sezione A - Ramo Elettronica Prova del 23 Novembre 2004 Politecnico di Torino Esame di stato per l'abilitazione all'esercizio della Professione di Ingegnere Sezione A - Ramo "Elettronica" Prova del 23 Novembre 2004 Si consideri un sistema di tramissione da

Dettagli

Elettrotecnica ed elettronica

Elettrotecnica ed elettronica Indici generali Elettrotecnica ed elettronica Prefazione pag 3 MODULO A LA DISTRIBUZIONE DELL'ENERGIA ELETTRICA A.1 Carico squilibrato a stella 10 Test di verifica 14 Scheda riassuntiva 15 A.2 Carico squilibrato

Dettagli

ANTENNA TRIBANDA PORTATILE. IN POCO SPAZIO

ANTENNA TRIBANDA PORTATILE. IN POCO SPAZIO ANTENNA TRIBANDA PORTATILE. IN POCO SPAZIO Premessa, questa antenna non è un mio progetto, io ho solo ripreso da internet alcuni esempi e schemi già realizzati, per poi adattarla e personalizzarla al mio

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. PINNACLE PCTV 310C

Il tuo manuale d'uso. PINNACLE PCTV 310C Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di PINNACLE PCTV 310C. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso PINNACLE

Dettagli

Impianti centralizzati terrestri

Impianti centralizzati terrestri Impianti centralizzati terrestri Centrali di testa 2 Amplificatori BL e di linea 3-5 Amplificatori multibanda 6-7 Alimentatori 8 EE 1 Centrali di testa Art. AMP 123 Multidigit DTT 2000 - Amplificatore

Dettagli

TV-SAT SISTEMI DI RICEZIONE CATALOGO GENERALE CATALOGO ON LINE

TV-SAT SISTEMI DI RICEZIONE CATALOGO GENERALE CATALOGO ON LINE TV-SAT SISTEMI DI RICEZIONE CATALOGO GENERALE 2005 CATALOGO ON LINE WWW.OFFEL.IT INDICE ANTENNE 6 MISCELATORI - ALIMENTATORI 17 AMPLIFICATORI E CENTRALINI PER ESTERNO 21 AMPLIFICATORI E CENTRALINI PER

Dettagli

TRUST WIRELESS VIDEO & DVD VIEWER

TRUST WIRELESS VIDEO & DVD VIEWER TRUST WRELESS VDEO & DVD VEWER Manuale dell utente Versione 1.0 1 1. Contenuto della confezione Controllare il contenuto della confezione, che dovrebbe comprendere: 1. Trasmettitore 2. Ricevitore 3. Trasformatore

Dettagli

INDICE INFRAROSSO... 4 TRASMETTITORE AGGIUNTIVO RF PER OFFEL SPY. 1/SA5131... 4 TRASMETTITORE E RICEVITORE (COPPIA)RF PER TELECOMANDO OFFEL SPY...

INDICE INFRAROSSO... 4 TRASMETTITORE AGGIUNTIVO RF PER OFFEL SPY. 1/SA5131... 4 TRASMETTITORE E RICEVITORE (COPPIA)RF PER TELECOMANDO OFFEL SPY... INDICE RICEZIONE SAT - DIGITALE TERRESTRE... 3 TRASMETTITORI RICEVITORI... 3 MINI RIPETITORE TRASMETTITORE AUDIO/VIDEO SENZA FILI AV-SENDER 5,8GHZ WIRELESS FLYCOM... 3 RIPETITORE AGGIUNTIVO AUDIO/VIDEO

Dettagli

INDICE ANTENNE TV ANTENNE PARABOLICHE, LNB, COMMUTATORI DISEQC 5 FILTRI LTE MISCELATORI CENTRALINI LARGA BANDA COMPATTI DI POTENZA 14

INDICE ANTENNE TV ANTENNE PARABOLICHE, LNB, COMMUTATORI DISEQC 5 FILTRI LTE MISCELATORI CENTRALINI LARGA BANDA COMPATTI DI POTENZA 14 Catalogo 2014 1 INDICE 2 ANTENNE TV 3 ANTENNE PARABOLICHE, LNB, COMMUTATORI DISEQC 5 FILTRI LTE 9 MISCELATORI 10 AMPLIFICATORI DA PALO / ALIMENTATORI 11 MICRO CENTRALINI LARGA BANDA 13 CENTRALINI LARGA

Dettagli

Registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo. SDV7220/12. Manuale utente

Registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo.  SDV7220/12. Manuale utente Registrare il prodotto e richiedere assistenza all indirizzo www.philips.com/welcome SDV7220/12 Manuale utente Sommario 1 Importante 4 Sicurezza 4 Riciclaggio 4 Italiano 2 SDV7220/12 5 Panoramica 5 3

Dettagli

Coesistenza segnali DVB-T / LTE in banda UHF

Coesistenza segnali DVB-T / LTE in banda UHF Forum nazionale di aggiornamento LTE 4 ottobre 2013 Vicenza Coesistenza segnali DVB-T / LTE in banda UHF aspetti legislativi e normativi indagine tecnica ing. Giuseppe Pierri Dirigente - Div IV Istituto

Dettagli

AT50 Programmazione on-board

AT50 Programmazione on-board AMPLIFICAZIONE TV AT50 Programmazione on-board Centralina di amplificazione programmabile 10 filtri UHF programmabili da 1 a 7 canali 6 diverse configurazioni UHF 6 ingressi totali (BI-FM / BIII / 4 x

Dettagli

Guida al digitale terrestre

Guida al digitale terrestre Co.Re.Com. Guida al digitale terrestre (Consigli e suggerimenti, del Comitato Regionale per le Comunicazioni, per affrontare i problemi del passaggio al digitale terrestre) IL DIGITALE TERRESTRE Come già

Dettagli

EFETTO DEL SUOLO di Giovanni G. Turco, ik0ziz

EFETTO DEL SUOLO di Giovanni G. Turco, ik0ziz EFETTO DEL SUOLO di Giovanni G. Turco, ik0ziz Le caratteristiche d irradiazione di un antenna possono essere modificate, oltre che da eventi estranei, anche dal suolo sottostante. Infatti, quando l antenna

Dettagli

Il diodo è un componente elettronico passivo non lineare a due terminali, la cui funzione ideale è quella di permettere il flusso di corrente elettrica in una direzione e di bloccarla nell'altra, la qual

Dettagli

MISURATORE DI CAMPO PER TV ANALOGICO E DIGITALE MC-577

MISURATORE DI CAMPO PER TV ANALOGICO E DIGITALE MC-577 MISURATORE DI CAMPO PER TV ANALOGICO E DIGITALE MC-577 1. GENERALE 1.1 Descrizione L'MC-577 è uno strumento di misura estremamente compatto e leggero, che offre agli installatori tutte le funzioni base

Dettagli

SEGNALE WIFI PRIETTATO A LUNGHE DISTANZE COSTRUIAMO L ANTENNA A BARATTOLO O CANTENNA

SEGNALE WIFI PRIETTATO A LUNGHE DISTANZE COSTRUIAMO L ANTENNA A BARATTOLO O CANTENNA SEGNALE WIFI PRIETTATO A LUNGHE DISTANZE COSTRUIAMO L ANTENNA A BARATTOLO O CANTENNA Opera a cura di Linus sotto Licenza - Introduzione La cosiddetta antenna a barattolo, nota anche come cantenna, è una

Dettagli